Sei sulla pagina 1di 7

Facolt di Lingue e Letterature Straniere SYLLABUS DEI SAPERI ESSENZIALI

1. Abilit linguistiche Individuazione delle funzioni morfologiche degli elementi che compongono la frase. Individuazione delle relazioni paratattiche e ipotattiche nellambito del p eriodo. (sottolineare o evidenziare in grassetto). 1.a Sottoabilit sociolinguistiche Riconoscimento del registro linguistico formale vs informale (breve testo formale con inserimento di parole o espressioni di registro informale). Familiare vs estraneo (elenco di formule di cortesia e simili) Indicare con F o E il registro. 1. b Sottoabilit testuali Riconoscimento genere testuale (lista di definizioni di riconoscimento, tipo e genere. Riconoscimento della coerenza testuale- logica (breve testo con enunciati che non hanno collegamento logico con gli altri). 2. Abilit logico-cognitive Capacit di categorizzazione (test con campi semantici con una parola che non centra, oppure testo con sinonimi e contrari). Riconoscimento di significati letterali e metaforici- figurati. Capacit di associare testi e concetti. Criterio associativo: somiglianza di argomento, somiglianza di registro, somiglianza di punti di vista. 2b. Sottoabilit produttiva Capacit di identificare parole chiave (presentazione d i un breve testo cerchiare la parola chiave). Capacit di riassumere (si fornisce un testo e si richiede di sottolineare un numero predefinito di frasi-concetti indispensabili per il riassunto del testo stesso). Scrivere su traccia un breve testo di un dato numero di righi.

Facolt di Lingue e Letterature Straniere Syllabus Nu mero di quesiti (soglia) 60 Tempo Disponibilit degli esempi di quesiti (sito web) Si

Test trasversali

Sessanta (60) quesiti a risposta mu ltipla: 30 di carattere trasversale e di cultura generale e 30 per ciascun corso di laurea Syllabus per il test trasversale (prime 30 domande): Conoscenze delle strutture linguistiche di base dellitaliano e delle lingue straniere;

90 minuti

Saperi essenziali

Conoscenza dei generi testuali e della coerenza testuale; Conoscenza delle abilit logico-cognitive con verifica delle sotto-abilit produttive; Conoscenza delle linee generali di sviluppo del pensiero letterario e art istico, e delle culture europee e americane; Conoscenza di base della storia delle art i, della musica e dello spettacolo. Syllabus per il Corso di laurea in Culture delle Lingue moderne e del turismo (L11): conoscenza del canone letterario italiano ed europeo; conoscenza storico geografica e artistica del territorio. Syllabus per il Corso di laurea in Comunicazione linguistica e interculturale (L12): conoscenza delle strategie comunicative di base in contesti situazionali connessi alle dinamiche della societ contemporanea; conoscenza del canone letterario ed artistico italiano ed europeo.

La prova superata se

Su un comp lesso di 60 domande, la p rova si intende superata qualora si sia risposto ad almeno 20 quesiti del test trasversale e 15 del test specifico per corso di laurea. La correzione dei test stata curata dal Centro Servizi Informatici.

Campioni test Facolt di Lingue (in neretto segnalata la risposta corretta)

I. Se domani non piover, dopo aver comprato il biglietto, partiremo per Napoli. La proposizione principale reggente : 1) Se domani non piover 2) dopo aver comprato il biglietto 3) partire mo per Napoli II. Giovanni sale le scale, accompagnato dal suo cane. Il complemento oggetto : 1) Giovanni 2) le scale 3) nessun elemento della frase III. Quale delle seguenti frasi sicuramente scorretta? 1) Dopo il temporale, usc il sole 2) Anna, sedutasi nel banco, usc i suoi libri 3) Per prendere aria, Michele usc sul balcone

IV. A) Giovanni coglie la mela; B) che maturata sul ramo pi alto 1) la proposizione B una dipendente oggettiva 2) la proposizione B una dipendente locativa 3) la proposizione B una dipendente relativa V. A) Si dice; B) che Giovanni sia un atleta di belle speranze 1) la proposizione B una dipendente oggettiva 2) la proposizione A impersonale, e dunque non la reggente 3) la proposizione B una dipendente soggettiva VI. Il dibattito prosegu a lungo nellaula parlamentare 1) la proposizione ellittica di soggetto 2) il soggetto della proposizione il dibattito 3) la proposizione ellittica di predicato VII. Segnalare 1) 2) 3) la relativa corretta: Ieri venuta da me Giovanna cui ho restituito il libro di chimica che ho restituito il libro di chimica la quale ho restituito il libro di chimica

VIII. A) Se domani piove; B) non andremo in gita 1) la proposizione A una protasi ed la reggente 2) la proposizione B una apodosi ed la reggente 3) la proposizione A una apodosi ed la dipendente IX. A) Sia che tu venga sia che tu non venga, B) io andr ugualmente al cinema 1) la proposizione A una protasi 2) la proposizione B una protasi 3) la proposizione B una dipendente X. A) La palla rotol nel greto del fiume, B) cosicch non potemmo pi giocare 1) la proposizione B una dipendente consecutiva 2) nella proposizione B ci vorrebbe un verbo al congiuntivo 3) la proposizione B una dipendente finale

XI. Appartiene al linguaggio popolare lespressione: 1) non me ne pu importare di meno 2) la cosa senza importanza 3) largomento irrilevante XII. Nelle seguenti apostrofi epistolari scegliere quella di carattere formale: 1) Caro direttore 2) Egregio direttore 3) Illustre Giovanni XIII. Nelle seguenti formule di saluto epistolare scegliere quella di carattere formale: 1) Buonasera 2) Salve 3) Un saluto cordiale da XIV. Quale delle seguenti espressioni una formula di cortesia: 1) si figuri! 2) ho gi fatto 3) non serve

XV. Se in una lettera trovo lespressione abbreviata u.s., essa vuol dire: 1) ultima sigaretta 2) ultimo scorso 3) ultimo sollecito XVI. Quale apodosi pi appropriata? A) Se Giovanni studiasse approfonditamente linglese 1) potrebbe andare a lavorare a Londra 2) sar promosso 3) lo avrebbe parlato con John XVII. Quale delle opzioni sottoelencate non un genere letterario? 1) digressione 2) epistola 3) commedia XVIII. Quale delle opzioni sottoelencate costituisce un fenomeno proprio dellet medievale? 1) lirica cortese 2) romanzo gotico 3) romanzi di formazione XIX. Quale il sinonimo pi appropriato di terebrante? 1) oscuro 2) lancinante 3) spaventoso XX. Se definiamo unargomentazione perspicua, intendiamo che essa 1) coglie nel segno 2) risulta ridondante 3) estranea al tema in discussione XXI. Il fuoriuscitismo 1) un tema letterario 2) lattivit politica degli esuli 3) assentarsi dalle lezioni universitarie

XXII. Gli Accordi di Bretton Woods riguardavano 1) listituzione delleuro 2) la pace fra Stati Uniti e Giappone 3) gli scambi comme rciali allindomani della Seconda Guerra Mondiale

XXIII. Le valli del Reno separano 1) Francia e Germania 2) Germania e Austria 3) Germania e Polonia XXIV. La chiesa anglicana 1) riconosce come autorit suprema la corona inglese 2) la chiesa cattolica attiva nel Regno unito 3) riconosce lautorit del Papa XXV. Karol Woytjla divent pontefice col nome di 1) Pio XII 2) Paolo VI 3) Giovanni Paolo II 4) Benedetto XVI 5) Giovanni XXIII XXVI. Quale di questi paesi islamico ma non arabo 1) Yemen 2) Iran 3) Marocco XXVII. LItalia una Repubblica 1) parlame ntare 2) presidenziale 3) federale XXVIII. Nel 1789 ebbe inizio 1) la Rivoluzione francese 2) la Rivolta di Masaniello 3) la Rivoluzione bolscevica XXIX. Quale di queste citt non mai stata capitale dItalia 1) Milano 2) Torino 3) Firenze XXX. Quale di questi stati non uno stato baltico 1) Estonia 2) Svezia 3) Lettonia 4) Lituania