Sei sulla pagina 1di 12

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione

Per il tecnico qualificato

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione

VRT 35

IT

Editore/produttore
Vaillant GmbH
Berghauser Str. 40   D-42859 Remscheid
Telefon 021 91 18‑0   Telefax 021 91 18‑28 10
info@vaillant.de   www.vaillant.de
1 Sicurezza
1 Sicurezza 1.3 Avvertenze di sicurezza
generali
1.1 Indicazioni di avvertenza
relative all'uso 1.3.1 Pericolo a causa di un
utilizzo errato
Classificazione delle avver-
tenze relative ad un'azione A seguito di un comando errato
Le avvertenze relative alle ope- è possibile mettere a rischio se
razioni sono differenziate in stessi e altre persone e causare
base alla gravità del possibile danni materiali.
pericolo con i segnali di pericolo ▶ Leggere attentamente queste
e le parole chiave seguenti: istruzioni e tutta la documen-
Segnali di pericolo e parole tazione complementare, in
chiave particolare il capitolo "Sicu-
Pericolo! rezza" e le avvertenze.
Pericolo di morte imme- 1.3.2 Pericolo di morte a
diato o pericolo di gravi causa dei collegamenti
lesioni personali sotto tensione
Pericolo! I lavori alla scatola di comando
Pericolo di morte per fol- dell'apparecchio di riscalda-
gorazione mento comportano il pericolo di
Avvertenza! folgorazioni letali. Sui connet-
Pericolo di lesioni lievi tori di rete vi è tensione di rete
Precauzione! anche ad interruttore generale
Rischio di danni materiali spento.
o ambientali ▶ Prima di effettuare lavori sulla
scatola di comando dell'ap-
1.2 Necessaria abilitazione parecchio di riscaldamento,
del personale disinserire l'interruttore gene-
Interventi non a regola d'arte rale.
sul prodotto possono causare ▶ Staccare l'apparecchio di ri-
danni materiali all'intero im- scaldamento dalla rete elet-
pianto e come conseguenza trica staccando la spina o
perfino danni a persone. mediante un dispositivo di
▶ Effettuare interventi sul pro- separazione con apertura dei
dotto solo se si è un tecnico contatti di almeno 3 mm (per
abilitato.

2 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 0020177366_01


Sicurezza 1
es. fusibili o interruttori di po- ▶ Installare la centralina in
tenza). modo che non sia coperta da
▶ Verificare l'assenza di ten- mobili, tende o altri oggetti.
sione nell'apparecchio di ri- ▶ Se è attivato il controllo della
scaldamento. temperatura ambiente, co-
▶ Bloccare l'alimentazione di municare all'utilizzatore che
corrente contro il reinseri- nel locale in cui è montata la
mento. centralina tutte le valvole dei
▶ Aprire la scatola di comando termosifoni devono essere
solo se l'apparecchio di riscal- completamente aperte.
damento non è alimentato. ▶ Non utilizzare i morsetti liberi
degli apparecchi come mor-
1.3.3 Danno materiale
setti di appoggio per ulteriori
causato da un locale
cablaggi.
d'installazione non
▶ A partire da una lunghezza di
adatto
10 m, i cavi di collegamento
Se la regolazione viene instal- a 230 V e quelli per le sonde
lata in un locale umido, l'elet- o il bus devono essere posati
tronica può essere danneggiata separatamente.
dall'umidità.
▶ Installare la regolazione sol- 1.4 Uso previsto
tanto in locali asciutti. dell'apparecchio
Questo termostato ambiente
1.3.4 Pericolo causato da permette di regolare un im-
malfunzionamenti pianto di riscaldamento con una
▶ Verificare che l'impianto di ri- caldaia.
scaldamento sia in condizioni L'uso previsto comprende:
tecniche perfette.
– l'osservanza del manuale di
▶ Verificare che nessuno dei
servizio e delle istruzioni per
dispositivi di sicurezza e sor-
l'installazione e la manuten-
veglianza venga rimosso, ag-
zione accluse all'apparecchio
girato o disattivato.
e agli altri componenti dell'im-
▶ Rimediare immediatamente
pianto
alle anomalie e ai danni che
– L'installazione e il montaggio
pregiudicano la sicurezza.
nel rispetto dell'omologazione
dei prodotti e del sistema

0020177366_01 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 3


1 Sicurezza
– L'adempimento alle disposi- Il regolare funzionamento di un
zioni di ispezione e manuten- impianto termico pertanto, è
zione descritte nei manuali. subordinato all’esecuzione di
L'impiego del prodotto in auto- controlli periodici e ad un’accu-
veicoli come ad esempio cam- rata manutenzione per garantire
per o roulotte non è considerato quei requisiti di sicurezza, effi-
proprio. cienza energetica e tutela del-
Non vanno considerati come l’ambiente che la legislazione
autoveicoli le unità installate richiede.
sempre in un luogo fisso prive In questo senso, la norma-
di ruote (una cosiddetta installa- tiva vigente impone che l’in-
zione fissa). stallazione e la manutenzione
dell‘apparecchio e dell’impianto
Qualsiasi utilizzo diverso da
siano eseguite esclusivamente
quello descritto nel presente
da tecnici qualificati facenti
manuale o un utilizzo che vada
capo ad imprese abilitate in
oltre quanto sopra descritto è
possesso di specifici requi-
da considerarsi improprio.
siti tecnico professionali (D.M.
È improprio anche qualsiasi uti- 37/08), ai quali è demandata
lizzo commerciale e industriale ogni responsabilità in merito al
diretto. rispetto di tutte le disposizioni
Il produttore/fornitore declina legislative e normative vigenti,
ogni responsabilità per danni siano esse di carattere nazio-
causati da un uso non previsto. nale che locale.
La responsabilità ricade unica-
mente sull’utilizzatore. 1.6 Marcatura CE
ATTENZIONE! Ogni impiego
improprio non è ammesso.  La marcatura CE cer-
tifica che gli apparecchi per i
1.5 Norme (direttive, leggi, quali vale il presente manuale
prescrizioni) soddisfano i requisiti di base
Gli impianti termici, seppur cor- delle direttive pertinenti.
rettamente utilizzati, sono inevi- – Direttiva bassa tensione (di-
tabilmente soggetti a fenomeni rettiva 2006/95/CE del Consi-
di usura determinati dalle solle- glio)
citazioni termiche e meccaniche
cui sono sottoposti nel tempo.

4 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 0020177366_01


Sicurezza 1
– Direttiva della compatibilità
elettromagnetica (direttiva
2004/108/CE del Consiglio)

0020177366_01 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 5


2 Avvertenze sulla 3.2 Controllo della fornitura
documentazione Quantità Denominazione
1 Termostato ambiente
2.1 Rispetto della documentazione
Imballo complementare docu-
integrativa 1
mentazione
▶ Attenersi tassativamente a tutti i ma- 1 Sacchetto con minuteria
nuali di servizio e installazione allegati
agli altri componenti dell'impianto.
4 Fissare il sostegno
2.2 Validità delle istruzioni
Le presenti istruzioni valgono esclusiva- 4.1 Termostato ambiente
mente per i seguenti apparecchi: Installare il termostato ambiente:
Modelli di prodotto e numeri di arti- – su una parete interna del locale princi-
colo pale
Italia – Altezza: ≈ 1,5 m dal pavimento
VRT 35 0020159365 – in un locale non soggetto al gelo
Il codice articolo dell'apparecchio è ripor- Non installare il termostato ambiente:
tato sulla targhetta del modello. – in prossimità di sorgenti di calore come
ad esempio termosifoni, pareti del ca-
mino, raggi solari
3 Descrizione – al di sopra di un fornello, in prossimità
dell'apparecchio del quale vengano liberati vapori e
grassi
3.1 Indicazioni sulla targhetta del – su pareti fredde
modello – tra i mobili, dietro a tende o ad altri og-
La targhetta del modello si trova sul retro getti che possono impedire il rileva-
del termostato ambiente. mento dell'aria ambiente
Indicazioni sulla targhetta del modello – in un locale che contenga aria molto
polverosa o in un ambiente corrosivo
Indicazioni sulla Significato – in prossimità di una corrente d'aria
targhetta (porte o finestre)
Numero di serie per l'identificazione
Nome del prodotto Denominazione dell'ap-
parecchio
230 V 50 Hz Tensione di esercizio
A Assorbimento di cor-
rente
Classe Classe di protezione
Marcatura CE Il prodotto è conforme
alle norme e direttive
europee
Smaltimento professio-
nale dell'apparecchio

6 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 0020177366_01


4.1.1 Installazione con fissaggio a 5 Impianto elettrico
parete
Pericolo!
Pericolo di morte per folgora-
zione a causa di un allaccia-
mento elettrico improprio!
Un collegamento elettrico non
corretto può compromettere la
sicurezza operativa del prodotto
e provocare lesioni personali e
danni materiali.
B
A ▶ Effettuare l'installazione elet-
trica solo se si è un tecnico
abilitato qualificato per que-
A
sto lavoro.
1. Svitare le due viti. ▶ Rispettare tutte le leggi,
2. Rimuovere la piastra di supporto. norme e direttive pertinenti.
▶ Mettere a terra il prodotto.
A
B
Pericolo!
Pericolo di morte per folgora-
zione!
C
Il contatto con i collegamenti
sotto tensione può causare
gravi danni a persone. Poiché
sui morsetti di collegamento
3. Contrassegnare un punto opportuno della rete L e N è presente una
della parete. tensione anche con interruttore
4. Praticare due fori in corrispondenza di accensione/spegnimento
delle aperture di fissaggio . disinserito:
5. Inserire i tasselli in dotazione. ▶ Disconnettere l’alimenta-
6. Fissare il supporto a parete con le viti zione elettrica.
accluse. ▶ Bloccare l'alimentazione di
corrente per evitare il reinse-
rimento.

0020177366_01 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 7


5.1 Sensibilità del termostato ◁ La modifica della regolazione viene
La regolazione della sensibilità del termo- acquisita.
stato viene utilizzata per calcolare l'attiva- 5.2 Allacciamenti elettrici alla
zione o la disattivazione.
piastra di supporto del
Se (temperatura ambiente < temperatura termostato ambiente
nominale - valore della sensibilità del ter-
mostato), viene attivata la richiesta di ri-
scaldamento.
Se (temperatura ambiente > temperatura
nominale + valore della sensibilità del ter- L L SL
mostato), viene disattivata la richiesta di SL

riscaldamento.

5.1.1 Regolazione della sensibilità


del termostato

1. Consultare le istruzioni per l'installa-


zione dell'apparecchio di riscaldamento
per trovare i morsetti in oggetto.
Condizioni: Tensione del segnale tra termostato
ambiente e caldaia: 24 V
SPAN
1.0 0.5
1 2

N L SL

RT 24V L N

1. Collocare il ponticello sul lato poste-


riore del termostato ambiente, sull'im-
postazione desiderata.
▶ Rimuovere il ponticello tra i morsetti
– Valore della sensibilità del termo-
(RT) e (24V) dell'apparecchio di riscal-
stato:
damento (2).
– «0,5» (Valore preimpostato)
▶ Collegare il morsetto (L) della piastra
L'attivazione o la disattivazione di supporto (1) con il morsetto (24V)
del riscaldamento avviene a +/- dell'apparecchio di riscaldamento (2).
0,5 °C dalla temperatura nomi-
▶ Collegare il morsetto (SL) della piastra
nale.
di supporto (1) con il morsetto (RT)
– «1» dell'apparecchio di riscaldamento (2).
L'attivazione o la disattivazione
del riscaldamento avviene a +/-
1 °C dalla temperatura nominale.
2. Premere il tasto «RESET».

8 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 0020177366_01


Condizioni: Tensione del segnale tra termostato
A
ambiente e caldaia: 230 V

1 2

N L SL

RT FP L N
C
B

▶ Rimuovere il ponticello tra i morsetti 1. Applicare il termostato ambiente sulla


(RT) e (24V) dell'apparecchio di riscal- piastra di supporto.
damento (2). 2. Avvitare le due viti.
▶ Collegare il morsetto (SL) della piastra
di supporto (1) con il morsetto (RT)
dell'apparecchio di riscaldamento (2). 7 Messa in servizio
▶ Collegare il morsetto (L) della piastra
di supporto (1) con il morsetto (FP) 1. Aprire del tutto tutte le valvole termo-
dell'apparecchio di riscaldamento (2). statiche dei termosifoni della stanza
nella quale è installato il termostato
ambiente.
6 Montaggio 2. Mettere in servizio la caldaia (consul-
tare le corrispondenti istruzioni per l'in-
6.1 Montaggio del termostato stallazione).
ambiente sulla piastra di
supporto
Lavoro precedente
▶ Regolare il valore della sensibilità del
termostato.

3. Aprire il vano batterie del termostato


ambiente.
4. Inserire le batterie rispettando la pola-
rità indicata nel vano batterie.

0020177366_01 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 9


◁ Il termostato ambiente visualizza 9 Dati tecnici
immediatamente la temperatura
ambiente. Tensione del se- 230V AC / 50Hz
5. Chiudere il vano batterie. gnale di comando
6. Le informazioni per l'impostazione della Sezionatore per 3A resistivo, 1A in-
temperatura nominale si trovano nel segnale di comando duttivo
manuale di servizio. a 230-V
7. Controllare l'impianto tramite una ri- Sezionatore di ali- 13 A
chiesta di riscaldamento. mentazione
Batterie Batteria alcalina
AA/LR6 da 1,5 V
8 Soluzione dei problemi Sezione dei cavi di 1,5 mm²
collegamento
8.1 Riconoscere ed eliminare le Grado di protezione IP30
anomalie Grado di inquina- 2
Condizioni: La temperatura ambiente non raggiunge mento
la temperatura programmata. Altezza 95 mm
▶ Verificare che le valvole termostatiche Larghezza 95 mm
dei termosifoni dell'ambiente nel quale Profondità 40 mm
è installato l'apparecchio siano del tutto
aperte.
10 Riciclaggio e smaltimento
Condizioni: Il display del termostato ambiente è
spento. 10.1 Riciclaggio e smaltimento
▶ Verificare che le batterie del termostato Smaltimento dell'imballo
ambiente siano inserire nel vano corret- ▶ Smaltire gli imballi correttamente.
tamente.
Riciclaggio e smaltimento di pro-
▶ Controllare la corretta polarità delle dotto e accessori
batterie.
▶ Assicurarsi che le batterie non siano ▶ Non smaltire né il prodotto, né gli ac-
cessori con i rifiuti domestici.
scariche.
▶ Smaltire il prodotto e tutti gli accessori
Condizioni: Errore di trasmissione correttamente.
▶ Verificare che la caldaia sia accesa. ▶ Osservare tutte le norme rilevanti.
▶ Verificare che le batterie del termostato
ambiente siano inserire nel vano corret-
tamente.
11 Servizio di assistenza
▶ Controllare la corretta polarità delle 11.1 Servizio di assistenza clienti
batterie.
I dati per contattare il nostro servizio clienti
▶ Assicurarsi che le batterie non siano
si trovano nell'indirizzo sul retro o al sito
scariche.
www.vaillant.it.

10 Istruzioni per l'installazione e la manutenzione 0020177366_01


0020177366_01   25.07.2014

Vaillant Group Italia S.p.A unipersonale


Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento della Vaillant GmbH
Via Benigno Crespi 70   20159 Milano
Tel. 2 69 71 21   Fax 6 419 12 45
Centro di Assistenza Tecnica Vaillant Service 800 08 87 66

info.italia@vaillantgroup.it   www.vaillant.it

© Questo manuale o parti di esso sono protette dal diritto d'autore e possono essere copiati o diffusi solo
dietro consenso del produttore.