Sei sulla pagina 1di 20

MOTORE SATELLITARE

SM2D12

con comandi DiSEqC 1.2 per controllo automatico

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E L'USO

MOTORE SATELLITARE SM2D12 con comandi DiSEqC 1.2 per controllo automatico ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E L'USO

CARATTERISTICHE DEL MOTORE SATELLITARE SM2D12 CON CONTROLLO DiSEqC 1.2

Un motore di nuova generazione compatibile con posizionatori DiSEqC 1.2 per un

controllo automatico Controllato tramite il singolo cavo coassiale

Struttura per l’installazione polare, permette il puntamento dei satelliti TV nell'orbita

geostazionaria Adatto per tutti i dischi fino ad 85 cm, e dischi in alluminio fino a 1.1 m di diametro

Movimento veloce, circa 1.5º al secondo

Funzionamento silenzioso

Rotazione più di 72º

Può essere usato in aree tropicali

Temperatura di funzionamento da -35º C a +70º C

Installazione semplice (anche per persone inesperte)

Caratteristiche tecniche:

Rotazione orizzontale: 72º

Inclinazione verticale: da -45º a +45º

Temperatura di funzionamento: da -35º C a +70º C

Diametro di fissaggio del motore: da 20 a 66 mm

Diametro massimo del disco: 110 cm

Peso massimo della parabola: 8 kg

Velocità massima permessa del vento per una parabola di 110 cm: 100 km/h

Torsione massima alla rotazione: 15 Nm

Torsione statica massima al minimo dei giri: 150 Nm

Diametro dell’albero inclinato: 40 mm alla lunghezza di 120 mm

Alimentazione del motore: 13-18 VDC

Corrente di protezione del motore: 350 mA

Connessione: cavo coassiale da 75

Protocollo: protocollo compatibile DiSEqC 1.2 (DiSEqC 1.2 è un marchio registrato da

EUTELSAT) Funzioni principali: rotazione est, rotazione ovest, memorizzazione della posizione

corrente in una locazione di memoria, richiamo della posizione memorizzata, punto di riferimento est od ovest (HOME) Memorizzazione fino a 50 posizioni satellitari

Istruzioni per l'installazione del motore satellitare SM2D12

A. Contenuto della confezione e atrezzi necessari all'installazione

4

B. Descrizione

5

C. Regole di sicurezza

5

D. Glossario

5

E. Scelta del luogo dell'installazione

6

F. Montaggio dei cavi di connessione

7

G. Individuazione dei satelliti estremi – Definizione dell'arco di rotazione del motore

8

H. Programmazione del motore

12

I. Montaggio della parabola sull’albero del motore e allineamento verso il sud

12

J. Installazione del motore e della parabola sul palo

15

K. Definizione dello spostamento del disco sull’albero del motore e posizionamento del satellite più a sud

16

L. Regolazione fine

17

M. Problemi e soluzioni

18

A. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE E ATREZZI NECESSARI ALL'INSTALLAZIONE

Componenti compresi nel kit del motore SM2D12: (Vedi figura I.2)

1. Supporto di montaggio

(1 pz)

2. Bulloni ad U

(2 pz)

3. Staffa di fissaggio

(1 pz)

4. Dadi e rondelle M8

(4 sets)

5. Motore SM2D12

(1 pz)

6. Bulloni M8x20 con rondelle

(4 sets)

I seguenti atrezzi sono richiesti per il montaggio della parabola sul palo già esistente:

1. Metro

2. Chiave da 13 mm

3. Forbici e pinze per la preparazione dei cavi

4. Nastro isolante di qualità

5. Ricevitore satellitare e TV

6. Livella a bolla d’aria

7. Bussola e Misuratore di segnale sono oltremodo raccomandati

satellitare e TV 6. Livella a bolla d’aria 7. Bussola e Misuratore di segnale sono oltremodo

B. DESCRIZIONE

Avete acquistato un piccolo, ma potente motore progettato per girare una parabola satellitare; il motore è totalmente controllato con i comandi DiSEqC1.2 trasmessi dal ricevitore satellitare.

A causa di questo innovativo progetto, il motore SM2D12 ha parecchi vantaggi:

- Un'installazione corretta garantisce l'allineamento polare ideale che permette di ricevere tutti i

satelliti televisivi inclusi nel raggio d'azione del motore, per esempio entro 70º. Per un accurato allineamento fino a una larga portata vi raccomandiamo di chiamare un tecnico qualificato; ma se leggete queste istruzioni attentamente e se siete una persona capace, potete farcela da soli, particolarmente se la parabola dovrà essere montata sull’albero del motore senza uno scostamento (prego vedere i capitoli G e K). Quando l'angolo fra i satelliti estremi è piccolo (es. fra Astra a 19º E e Telecom a 8º W), voi non avrete difficoltà con un ricevitore analogico e un TV. Queste istruzioni si riferiscono al puntamento con l'angolo di rotazione massimo; potete anche seguirle per l'allineamento con un piccolo angolo di rotazione, dove la precisione richiesta è minore.

- Il motore può essere montato su un palo esistente per le classiche antenne TV, o su una staffa a

muro. Nell'ultimo caso il motore dovrebbe essere montato il più vicino possibile al muro, altrimenti

la tensione esercitata sui bulloni sarà troppo forte. Per una rotazione di 70 gradi, il palo dovrebbe

essere verticalmente a piombo (+/ 0.5º).

-

In condizioni normali, il motore lavora con qualsiasi parabola offset fino ad 85 cm di diametro. Se

il

piatto non è pesante (fino a 5 kg) e non è esposto al vento forte o pesanti nevicate, può essere

montata una parabola più grande. Quando montate una parabola, assicuratevi che non sia troppo pesante e che il piatto sia il più vicino possibile al palo di sostegno. Se queste condizioni saranno rispettate, il funzionamento del motore sarà senza errori perfino con un piatto di alluminio di 110 cm di diametro.

C. REGOLE DI SICUREZZA

Non aprire e riparare il motore da soli; chiamare sempre un centro di assistenza autorizzato. Un motore installato non correttamente può cadere dal palo, insieme con la parabola.

Stare molto attenti quando si monta la parabola. Se il motore non è montato saldamente o la struttura di montaggio è troppo debole, il piatto può scivolare via dall’albero del motore o gli ancoraggi fissati nel muro potrebbero staccarsi. In aggiunta fissare saldamente le viti e scegliere l'ubicazione dell'installazione in modo che non possa cadere accidentalmente sui passanti.

Si può prevenire che il piatto scivoli via dall’albero del motore facendo un buco alcuni millimetri sotto la staffa di fissaggio del disco ed inserire una spina appropriata, la quale deve essere fissata per prevenire la sua rimozione.

!

D. GLOSSARIO

Montaggio polare – Il modo di montaggio e di rotazione del disco, per cui l'asse di rotazione è parallelo all'asse del terra. Esso permette il puntamento di tutti satelliti televisivi, eccetto quelli sul piano inclinato. Elevazione – l'altezza angolare del satellite sopra l'orizzonte. Azimuth – un angolo all'est o all'ovest della direzione sud. Inclinazione – I vecchi satelliti si muovono in un'orbita che giace su un piano inclinato relativo all'orbita dei seatelliti geostazionari; così, la loro elevazione varia continuamente e così pure la qualità della ricezione. Non puntare il proprio sistema su tali satelliti.

E and W - Abbreviazioni per East (Est) e West (Ovest)

Albero Motore – L’albero rotante del motore usato per il fissaggio del disco LNB – Il dispositivo che raccoglie i segnali dal piatto parabolico; deve essere posizionato nel punto esatto del fuoco della parabola per convertire i segnali ricevuti in una forma conveniente per il trasferimento attraverso il cavo coassiale al ricevitore satellitare.

Longitudine: - sulla carta geografica dettagliata del tuo paese, regione o città trova la linea verticale più vicina alla tua zona. La longitudine deve essere determinata con una precisione di almeno un grado. Latitudine: sulla carta geografica dettagliata del tuo paese, regione o città trova la linea orizzontale più vicina alla tua zona. (Oslo 60, Londra 51.5, Berlino 52.5, Monaco 48, Parigi 49, Lubiana 46, Roma 42, Madrid 40.5, Ankara 40, Algiers 37, Cairo 30). La latitudine deve essere determinata con una precisione di un grado.

E. SCELTA DEL LUOGO DELL'INSTALLAZIONE

Deve esserci un percorso libero da ostacoli (alberi, edifici,

parabola e il satellite. L'orbita geostazionaria dei satelliti si trova leggermente sotto l'orbita del sole agli equinozi (Fig. E.1). Puoi trovare l'angolo di elevazione per il più alto (meridionale) satellite, in funzione della latitudine, nella tavola degli angoli di elevazione, J.3 (seconda colonna). Scegliere l'ubicazione dell'installazione in modo che non possa cadere accidentalmente sui passanti.

) fra l'intera superficie della

Il motore è resistente all'acqua; tuttavia, è raccomandato il montaggio sotto un tetto. La pioggia e la neve sulla superficie del piatto e all'ingresso dell'LNB riducono la qualità di ricezione. Naturalmente, il tetto non deve ostruire la vista del satellite.

SUD ELEVAZIONE AZIMUTH OVEST EST ASSICURARSI CHE LA VISTA PER IL SATELLITE SIA LIBERA, ANCHE
SUD
ELEVAZIONE
AZIMUTH
OVEST
EST
ASSICURARSI CHE LA
VISTA PER IL SATELLITE
SIA LIBERA, ANCHE
GIRANDO IL DISCO AD EST
E D OVEST
NORD

Figura E.1

F. MONTAGGIO DEI CAVI DI CONNESSIONE

Hai bisogno di due cavi terminati con connettori F per interconnettere l'LNB, il motore e il ricevitore satellitare. Il primo cavo collega l'LNB al motore, il secondo il motore al ricevitore satellitare. Accertarsi che i connettori F siano in accordo con il diametro del cavo. Connettori troppo piccoli possono danneggiare la calza schermo, mentre troppo grandi possono sfilarsi.

Preparare i cavi come mostrato nella figura sotto, e poi avvitare i connettori F ad essi.

nella figura sotto, e poi avvitare i connettori F ad essi. Figure F.3 Nessun atrezzo dovrebbe

Figure F.3

Nessun atrezzo dovrebbe essere usato per collegare i cavi (connettori F) al ricevitore, motore o LNB: Dovresti fissarli solo a mano. Tutti i connettori che potrebbero essere esposti all'umidità devono essere protetti con nastro isolante. Il nastro auto-vulcanizzante da la protezione migliore, ma anche un nastro isolante di qualità darà protezione per un pò di tempo. All'inizio, il nastro dovrebbe essere stretto fermamente; alla fine dovresti allentarlo leggermente, o altrimenti il nastro si srotolerà e non proteggerà il cavo dall'umidità.

G. INDIVIDUAZIONE DEI SATELLITI ESTREMI - DEFINIZIONE DELL'ARCO DI ROTAZIONE DEL MOTORE

L'angolo di rotazione dell’albero del motore deve essere più grande dell'angolo tra i satelliti e varia con la posizione geografica, la diretta applicazione della scala mostrata sul corpo del motore (Fig. G.1) non è possibile. L'angolo di rotazione massimo del motore è di 70°, ma a una latitudine di 45°può essere posizionato su tutti i satelliti entro un arco di almeno 62°.

Scala sul corpo del motore in (°) Anello con indicatore dei satelliti Figura G.1. 1.)
Scala sul corpo
del motore in (°)
Anello con
indicatore
dei satelliti
Figura G.1.
1.) Per facilitare la programmazione,
cioè la ricerca del satellite , il motore è
fornito con una scala trasparente
corrispondente al paese in cui tu hai
comprato il motore. Se la scala è
fornita, procedere conformemente alla
voce 2.
2.)
Usando
un
cacciavite,
sollevare
l'anello
sull’albero
del
motore,
e
posizionare
la
scala
sotto.
Rimettere
l'anello
con
le
frecce
nella
posizione
originale.
Accertarsi
che
i
riferimenti
sull’albero
del
motore
e
le
frecce
sull'anello siano allineati (Fig. G.2).

Scala transparente

Le freccie sull'anello e i riferimenti sull’albero del motore devono essere allineati Usando un cacciavite,

Le freccie sull'anello e i riferimenti sull’albero del motore devono essere allineati

Usando un cacciavite, sollevare l'anello sull’albero del motore, e posizionare la scala trasparente sotto. Essa mostra i satelliti per la rispettiva latitudine

Figure G.2

3.) Mettere il motore su una scrivania vicino al ricevitore satellitare e collegarli con un cavo coassiale; usare il cavo che più avanti collegherà l'LNB al motore. Il connettore LNB (sul motore) può rimanere scollegato. Quando si sta fissando il cavo al ricevitore, motore o LNB, non usare nessun atrezzo, ma fissare i connettori a mano.

QUANDO SI ALLINEA IL MOTORE AL SUD, LA FRECCIA SULL'ANELLO DEVE ESSERE ALLINEATA CON 0º SULLA SCALA DEL MOTORE (NON SULLA SCALA TRASPARENTE).

Figure G.3

4.) Prima di iniziare a puntare i satelliti, resettare il motore, cioè muoverlo al punto di riferimento (HOME). Il nostro nuovo motore riconosce tre comandi che puoi usare per il reset, ma non ti permette di memorizzare un punto di riferimento. I punti di riferimento sono sempre i più esterni (estremi) del movimento del motore; esso è fermato dai finecorsa interni. Solo in questo modo il motore può correggere gli errori che potrebbero accadere durante la rotazione, come l’nterruzione di alimentazione. »SET EAST LIMIT«(IMPOSTA IL LIMITE EST) e »SET WEST LIMIT« (IMPOSTA IL LIMITE OVEST) sono i primi due comandi. In base alla posizione del satellite che tu vuoi vedere abitualmente e prendendo in considerazione possibili ostacoli che potrebbero fermare il movimento del motore sull'intero arco di rotazione, puoi scegliere il limite est od ovest come punto di riferimento (HOME). Solo l'ultimo punto di riferimento selezionato resta impostato: est od ovest. Le posizioni pre-programmate dei satelliti fanno riferimento all'ultimo punto di riferimento selezionato; se il punto di riferimento è invertito, tutte le posizioni del satellite saranno invertite, (il satellite più a ovest diventerà quello più a est). Il punto di riferimento ad EST è quello preprogrammato! Page 10

Alcuni ricevitori usano il comando "HOME" o "REFERENCE", per trasmettere al motore l'impostazione dell'ultimo punto di riferimento.

E' particolarmente importante la selezione del corretto punto di riferimento se la distanza angolare

tra i satelliti più esterni è maggiore di 30 gradi. Quale satellite scegliere dipende da te, e in parte dipende dalle limitazioni del motore con riferimento alla dimensione e peso della parabola. Accertarsi di includere il satellite più a ovest. Più grande è la distanza fra i satelliti più esterni dal sud, più lo sforzo è grande per il motore nel momento in cui sta spostando il piatto dalla posizione più esterna. Con parabole leggere, si può selezionare praticamente qualsiasi satellite più esterno, mentre per quelle più pesanti ti raccomandiamo di puntare i satelliti più vicini al sud.

Il ricevitore dovrebbe non permettere la selezione della posizione più a ovest (Limite Ovest), pertanto muovere il motore alla posizione estrema ad ovest manualmente con il telecomando.

Per esempio, se la tua città è a 15° est (E) di longitudine, e tu desideri vedere il satellite a 27.5° ovest, (la differenza tra le due posizioni è di 42.5°), devi impostare il punto più a ovest come punto

di riferimento.

5.) Il motore è ancora sulla tua scrivania vicino al ricevitore, e l'albero del motore è fermo ad una

delle posizioni più esterne. Se uno dei satelliti più esterni è posizionato a più di 30°dal sud, saltare

al paragrafo 6 di questa sezione.

5.1) Se nessuno dei satelliti più esterni è a più di 30° dal sud, usare i comandi del ricevitore satellitare per ruotare l'albero del motore alla posizione centrale, finchè le frecce sull'anello (Fig. G.2) punteranno sullo zero della scala graduata del motore.

5.2) Calcolare l'angolo tra la tua longitudine e la posizione del satellite più vicino al sud. Se ti trovi

a 14.5°E, e hai selezionato Hot-Bird a 13°E come satellite più vicino, l'angolo è 1.5°W. W = (+), E

= (-). Formula: angolo selezionato X° = satellite meridionale (S°) - longitudine della tua posizione

(LL°). Considerare i segni: (-) per l'Est e (+) per l'Ovest. Se il satellite selezionato è a più di 5° dal

sud, aumentare l'angolo calcolato del 10%. Girate l'albero del motore dell'angolo calcolato. Nell'esempio di Hot-Bird, ruotare l'albero del motore di 1.5° verso ovest (verso il simbolo W sulla scala del motore). Usare la scala stampata sul corpo del motore. Se la tua posizione è a 12°E e tu hai selezionato lo stesso satellite più vicino, dovresti ruotare il motore di 1°est (E).

5.3) Ruotare la scala trasparente inserita come descritto al paragrafo 2 di questa sezione cosicchè

la freccia punti al satellite selezionato più vicino, nel tuo caso Hot-Bird. Usare del nastro adesivo

per fissare la scala trasparente sul motore e verificare che le parti tagliate della scala siano allineate. Non considerare il paragrafo 6 e sub-paragrafi.

6.) Le istruzioni di questo paragrafo si applicano solo se uno dei satelliti più esterni selezionati è a più di 30° dal sud. Il motore è ancora sulla scrivania vicino al ricevitore, mentre l'albero del motore è fisso su una delle posizioni più esterne.

6.1) Nella posizione più esterna Il puntamento fine non è possibile, pertanto usare i comandi del

ricevitore per ruotare l'albero del motore di 2 gradi all'indietro (dalla posizione più esterna). Usare

la scala del motore (Fig. G.1). Se ruoti il polo all'indietro meno di 2°, il puntamento fine del satellite

più esterno è impossibile.

6.2) Girare la scala trasparente che hai inserito come descritto al paragrafo 2 di questa sezione cosicchè la freccia punti al satellite più esterno che desideri vedere, nel tuo caso Intelsat a 27.5° Usare del nastro adesivo per fissare la scala trasparente sul motore e verificare che le parti tagliate della scala siano allineate.

H. PROGRAMMAZIONE DEL MOTORE

Per rendere più facile il puntamento e fare confidenza con il funzionamento del tuo sistema, ti raccomandiamo di programmare le posizioni dei satelliti senza avere installato il disco. Il motore è ancora sulla tua scrivania vicino al ricevitore.

La procedura di impostazione dei satelliti cambia con differenti ricevitori; devi seguire le istruzioni del ricevitore. Il ricevitore normalmente ha le posizioni dei satelliti memorizzate sotto forma di numero (per esempio da 1 a 49), perciò ti raccomandiamo di scegliere una sequenza che abbia un senso logico. Se il ricevitore (particolarmente se è analogico) ha già certe posizioni satellitari pre-programmate, ti raccomandiamo di mantenerle.

Se il ricevitore non ha i numeri dei satelliti pre-programmati, impostare e inserire i numeri corrispondenti alla colonna di destra della tavola.

Certi ricevitori non usano il conteggio, ma usano i nomi dei satelliti; in questo caso, non hai bisogno della tavola.

Usa la scala trasparente per posizionare i satelliti (vedere Sezione G, fig.G.1). La freccia sull'anello dovrebbe sempre puntare al satellite selezionato.

Quando hai finito l'impostazione dei satelliti, resetta il motore (cioè muovilo al punto di riferimento definito usando il comando HOME o REFERENCE) e chiamando un satellite dopo l'altro, controlla la correttezza del posizionamento. Ti raccomandiamo di lavorare con i settaggi e la scelta dei satelliti (canali TV) finchè capirai completamente il funzionamento del sistema. Quando il motore sarà montato e non sarà direttamente visibile, sarà molto più difficile capire il funzionamento dei due apparecchi.

Attenzione: se tutti i satelliti sono "invertiti", devi aver scelto il punto di riferimento sbagliato.

PROPOSTA

Imp. N°

PAS 4/7 68.5E

27

 

Intelsat 62E

26

 

Turksat 1C 42E

25

 

Eutelsat 36E

24

 

Turksat 1B 31.3E

23

 

Arabsat 2B 30.5E

22

 

Astra 2 28.2E

21

 

Arabsat 3A 26E

20

 

Kopernikus 3 23.5E

19

 

Astra 1 19.2E

3

 

Eutelsat 16E

2

 

Hot Bird 13E

1

 

Eutelsat 10E

4

 

Eutelsat 7E

5

 

Sirius 5E

6

 

Telecom 2C 3E

7

 

Thor 1W

8

 

Amos 4W

9

 

Telecom 5W

10

 

Nilesat 7W

11

 

Telecom 8W

12

 

Eutelsat 12.5W

13

 

Telstar 15W

14

 

Intelsat 18W

15

 

NSSK 21.5W

16

 

Intelsat 27.5W

17

 

Hispasat 30W

18

 

Intelsat 31.5W

28

 

Intelsat 34.5W

29

 

Telstar 37.5W

30

 

PAS 43W

31

 

PAS 45W

32

 

Intelsat 50W

33

 

Intelsat 53W

34

 

PAS 58

35

 

DEL

MOTORE E ALLINEAMENTO VERSO IL SUD

1.) Collegare il motore al ricevitore e, usando i comandi del ricevitore, girare l'albero del motore sulla posizione centrale. L'indicatore a freccia sull'anello deve puntare a 0° sulla scala del motore (Fig. G.3).

I. MONTAGGIO

DELLA

PARABOLA

SULL’ALBERO

2.) Posizionare la parabola sulla scrivania e fissare il motore ad essa come mostrato in Fig. I.1. Montare la parabola il più vicino possibile alla curva dell'albero del motore (almeno ad 1 cm), per ridurre la forza esercitata sul motore.

!!

Attenzione: Un piatto non stretto saldamente può scivolare fuori dall'albero del motore, causando danni materiali, ferite alle persone o anche morte!

Il margine superiore del motore dovrebbe essere in piano, a patto che la superficie della scrivania lo sia.Il motore deve essere parallelo con la superficie della scrivania. Per ottenere questo, usare Page 12

una livella a bolla d’aria; se non ce l’hai, vai al paragrafo 5 di questa sezione dopo aver completato le operazioni ai paragrafi 3 e 4. Per rendere il piatto parallelo alla scrivania, puoi solo ruotare l’albero del motore nella staffa di fissaggio della parabola (insieme al motore), e non l’albero del motore rispetto al suo corpo con i comandi del ricevitore. Usare una chiave per fissare la staffa della parabola.

= = Figure I.1
=
=
Figure I.1

3.) Assemblare il motore seguendo la sequenza mostrata in Fig. I.2: prima unire tutti i componenti fissati alla staffa del motore (Fig. I.2), poi unirla al motore.

Assemblaggio del Motore Albero del Motore Figure I.2
Assemblaggio del Motore
Albero del Motore
Figure I.2

4.) La staffa di montaggio del motore (Fig. I.2) dovrebbe essere inclinata in modo da corrispondere alla tua latitudine. L’inclinazione è calcolata usando una semplice formula: 90° - latitudine (X°). Per Parigi che è ad una latitudine di 49° l'angolo di inclinazione è di 41° (90 - 49) (Figura I.3). I bulloni (Fig. I.2-1/6) devono essere stretti saldamente ai dadi di acciaio interni del motore.

La freccia punta al valore calcolato Figura I.3
La freccia punta al
valore calcolato
Figura I.3

5.) Se non hai una livella, allinea il lato posteriore del motore, parallelo al piatto, facendo in modo che le distanze tra il margine del piatto e i margini della staffa del motore siano i più corti possibili. Girando l’albero del motore nella staffa di fissaggio della parabola (non girare l’albero del motore rispetto al corpo dello stesso, cioè non girare il motore con i comandi del ricevitore) devi ottenere la stessa distanza verso entrambe le estremità; poi fissare saldamente la parabola usando una chiave. Assicurarsi che la parabola non possa essere rimossa. (vedi fig. I.4).

= = Figura I.4
=
=
Figura I.4

REGOLA IL MOTORE - USA LA SCALA IMPOSTATA ESATTAMENTE A 0°°°°. POI MISURA LE DISTANZE DEI BORDI DEL DISCO AL MOTORE. SE LE DUE DSTANZE NON SONO UGUALI, RUOTA IL DISCO SULL’ALBERO DEL MOTORE FINCHE’ QUESTE SARANNO UGUALI.

Il passo più importante dell'installazione è l’allineamento preciso del motore al sud. Un singolo grado di deviazione può rendere la ricezione dei satelliti più esterni impossibile. L’obiettivo nella fase iniziale dell'installazione è perciò l’accurato allineamento del motore al sud. Per questo scopo, seleziona un satellite forte più vicino al sud. Questo è Telecom a 3° E per Parigi; oppure Sirius a 5.2°E o Thor a 0.8°W .

6.1) Se nessuno dei satelliti più esterni che desideri ricevere è a più di 30° dalla tua direzione verso il sud (come hai visto al paragrafo 5.1 Sezione G), allinea la parabola (l’albero del motore) al satellite meridionale scelto, cioè Telecom a 3°E, usando i comandi del ricevitore satellitare. Altrimenti, continuare al paragrafo I.6.2. La scala trasparente è il tuo riferimento, per mezzo di essa controlli l'accuratezza della posizione. Devi correggere qualsiasi deviazione con il motore usando i comandi manuali del ricevitore satellitare.

6.2) Se la distanza angolare tra il satellite più esterno che desideri ricevere e la tua direzione verso il sud è più di 30° (come hai visto al paragrafo 6 Sezione G), allinea la parabola, usando i comandi del ricevitore satellitare per la rotazione manuale del motore, al satellite meridionale scelto. Esso servirà per l'allineamento al sud. In questo caso il tuo riferimento è la scala sul motore e non la scala trasparente. Procedi come segue:

Calcolare la distanza angolare tra la tua longitudine (vedi Glossario - Sezione D) e il satellite meridionale scelto. Se ti trovi a 14.5°E, e hai selezionato Hot-Bird a 13°E come il satellite più vicino, l'angolo sarà 1.5° W. W = (+), E = (-); formula: X° (l'angolo di impostazione) = S° (satellite meridionale) - LL( (longitudine della tua posizione). Considera i segni: (-) per l’Est e (+) per l’Ovest. Se il satellite selezionato è a più di 5° dal sud, devi aumentare l'angolo calcolato del 10%. Gira l’albero del motore dell'angolo calcolato verso il satellite più vicino. Hot-Bird è a 1.5°ovest dal sud, ruotare l’albero di 1.5°verso ovest (verso il simbolo W sulla scala del motore). La scala sul motore è il tuo riferimento. Se eri posizionato a 12°E, l’albero del motore dovrebbe essere ruotato di 1° verso Est per lo stesso satellite.

J. INSTALLAZIONE DEL MOTORE E DELLA PARABOLA SUL PALO

Prima di montare il motore e il piatto sul palo, verificare che il palo sia verticalmente a piombo. Anche una deviazione di un solo grado (inclinazione di 2 cm a un'altezza di 1 m) può causare deviazioni che dovranno essere corrette (Sezione K).

Figure J.1)

ATTENZIONE! IL PALO DEVE ESSERE VERTICALMENTE A PIOMBO!

1.) Impostare l'angolo di elevazione della parabola come mostrato sulla tavola J.3. (fig. J.2). L'angolo di elevazione varia con la tua latitudine, e dipende anche dallo spostamento del piatto sull’albero del motore (vedi Sezione G.6).

La tavola J.3. mostra gli

del motore (vedi Sezione G.6). La tavola J.3. mostra gli ATTENZIONE! ACCERTARSI CHE IL PALO SIA
del motore (vedi Sezione G.6). La tavola J.3. mostra gli ATTENZIONE! ACCERTARSI CHE IL PALO SIA

ATTENZIONE!

ACCERTARSI CHE IL PALO SIA VERTICALMENTE A PIOMBO

ACCERTARSI CHE IL PALO SIA VERTICALMENTE A PIOMBO angoli di elevazione del disco sull’albero
ACCERTARSI CHE IL PALO SIA VERTICALMENTE A PIOMBO angoli di elevazione del disco sull’albero

angoli

di

elevazione

del

disco

sull’albero

del

motore

riferiti

alla

latitudine.

La

prima

colonna mostra la latitudine, la seconda l'angolo di elevazione del satellite meridionale, e la terza

l'angolo di elevazione del piatto.

Sulla parabola, impostare il valore letto nella terza colonna della Tavola J.3. In effetti, questa non è la vera elevazione, ma il valore da assegnare sulla scala dell’elevazione della parabola. Esso è calcolato tenendo conto delle imprecisioni aggiunte dalla curva dell’albero del motore e da altri fattori. L'angolo di elevazione della parabola può deviare di un grado o anche più.

Figura J.2
Figura J.2

Imposta sulla scala a lato il valore letto sulla tabella J.3

Tabella J.3.

 

Elev

Elev

L

(S°)

(par°)

30

57.0

41.5

31

55.9

41.5

32

54.7

41.0

33

53.6

41.0

34

52.5

41.0

35

51.3

40.5

36

50.2

40.5

37

49.1

40.5

38

48.0

40.5

39

46.8

40.0

40

45.7

40.0

41

44.6

40.0

42

43.5

40.0

43

42.4

40.0

44

41.3

39.5

45

40.2

39.5

46

39.1

39.5

47

38.0

39.5

48

36.9

39.5

49

35.8

39.0

50

34.7

39.0

51

33.6

39.0

52

32.5

39.0

53

31.4

39.0

54

30.3

38.5

55

23.7

38.5

56

28.2

38.5

57

27.1

38.5

58

26.1

38.5

59

25.0

38.5

60

23.9

38.5

2.) Usando il misuratore di segnale e/o il ricevitore satellitare allineare la parabola al satellite meridionale scelto. L’allineamento orizzontale è fatto ruotando il motore sul palo, e non ruotando l’albero del motore o la

parabola

elevazione della parabola (Fig. J.2), e non cambiando l’inclinazione del motore. L'angolo di elevazione varia con la tua latitudine, lo puoi trovare nella tabella J.3 - terza colonna (Elev par°). A questo punto, è importante l’allineamento orizzontale, e non preoccuparti dell'angolo di elevazione.

La precisione dell’allineamento descritto al precedente paragrafo è molto importante e potresti non essere soddisfatto della tua prima ricezione sul televisore. Un ricevitore digitale con il suo indicatore della qualità di ricezione sono strumenti molto utili per l’allineamento preciso della parabola; con un ricevitore analogico puoi diminuire o aumentare l'angolo di elevazione della parabola al limite della ricezione del segnale (effetto neve). Non dimenticare che in questa fase l’allineamento orizzontale è la sola cosa importante. Tu puoi usare un trucco mettendo un ostacolo (un vestito

umido o carta) di fronte all’LNB (sull'ingresso rivolto alla parabola) per diminuire il segnale di ricezione ed ottenere un'allineamento ottimale più facile.

3.) A meno che la distanza angolare tra il sud e uno qualsiasi dei satelliti più esterni ecceda di 30°, tutto quello che devi fare ora è regolare l'angolo di elevazione della parabola (Fig. J.2) per ottenere la ricezione ottimale. In questo modo, l’allineamento approssimativo del tuo sistema è terminato e puoi procedere con la Sezione L.

K. DEFINIZIONE DELLO SPOSTAMENTO DEL DISCO SULL’ALBERO DEL MOTORE E POSIZIONAMENTO DEL SATELLITE PIÙ A SUD

stessa.

L'elevazione

viene

corretta

regolando

l'angolo

di

Questa sezione è applicabile solo se la distanza angolare tra la vostra longitudine e uno dei satelliti più esterni è maggiore di 30°. A causa di questo, noi dobbiamo spostare la parabola sull’albero del motore.

1.) Usando il ricevitore satellitare, selezionare il satellite meridionale scelto. L’albero del motore ruota per puntare il satellite più vicino al sud assegnato nella Sezione H. Controllate la corretta posizione sulla scala trasparente. In caso di errore, mandare il motore al punto di riferimento (HOME o REFERENCE); se necessario, selezionare satellite di nuovo. Se la posizione rimane imprecisa, puoi leggermente girare la scala trasparente.

2.) Nel paragrafo K.1 hai cambiato la posizione meridionale assegnata nella sezione H, perciò hai perso il segnale del satellite meridionale scelto nella Sezione J.2 che fu usato per impostare la direzione sud. Allentare la parabola e puntarla verso il satellite meridionale di nuovo. Semplicemente gira la parabola intorno all’albero del motore e non il motore sul palo di sostegno. Quando stai facendo questo, devi leggermente diminuire l'angolo di elevazione della parabola. Più grande è l'angolo di rotazione della parabola e più devi ridurre l'angolo di elevazione. In ogni caso, piccoli valori sono in gioco, uno o due gradi nel posizionamento normale.

3.) Se desideri cambiare l'angolo di rotazione (seleziona un’altro satellite più esterno), allenta la parabola sull’albero del motore e ruotala alla direzione desiderata, girando la scala trasparente di conseguenza (vedi paragrafi G.4 e G.6), e riprogramma tutti i satelliti. Non devi regolare l'allineamento del motore ad un satellite meridionale e l’inclinazione del motore.

L. REGOLAZIONE FINE

Se hai seguito le istruzioni, puntando il sud in modo abbastanza preciso, hai eseguito la maggior parte del lavoro. Altrimenti, gli spostamenti saranno leggermente più grandi e il puntamento fine sarà più lungo.

Prima di tutto controlla l’impostazione di tutti gli angoli. Qualsiasi errore soprattutto se riguarda i satelliti più esterni (est e ovest), produce un angolo di elevazione della parabola sbagliato. Questo è un lavoro di alta precisione per una persona esperta, equipaggiato con almeno un semplice strumento “Trova satelliti”.

1.) Sul ricevitore satellitare, selezionare il satellite più a est. Se il satellite più esterno ha un segnale debole, ti raccomandiamo di selezionarne uno più forte. Mai scegliere un satellite inclinato obsoleto (vedi il Glossario). Imposta la ricezione ottimale per un minimo di rotazione del motore (fino a 2°). Se la sintonia ottimale non è riuscita, un errore maggiore deve essere stato fatto quando si è allineato il motore; dovrai scegliere un altro satellite, più vicino al sud. Se il puntamento a quel satellite è riuscito (da una successiva ripetizione dei passi descritti nella Sezione L), allora ripetere l'intera procedura per i satelliti più esterni (est e ovest).

Avendo trovato il satellite di riferimento (più esterno), puoi memorizzare la posizione trovata per facilitare le future impostazioni.

2.) Il secondo passo è il controllo dell'elevazione della parabola per il satellite puntato. Il modo più semplice per farlo è inclinare il palo in avanti e indietro verso il satellite o, se questo non è possibile, spingendo la parabola stessa. Con questo minimo spostamento nulla è definitivamente spostato; devi dare una minima flessione al palo o al piatto, non causando una permanente deformazione. Questo lavoro sarà difficile da realizzare senza uno strumento o un indicatore di qualità di ricezione (fornito praticamente con tutti i ricevitori digitali). Per notare una riduzione nella qualità di ricezione analogica su un televisore, il palo o la parabola dovranno essere inclinati di più, ma normalmente non è possibile.

su un televisore, il palo o la parabola dovranno essere inclinati di più, ma normalmente non

3.) Ripetere i passi 1 e 2 anche con il satellite più a ovest. Possono risultare 5 combinazioni di base.

a.) La parabola è "troppo bassa" ad entrambi limiti - quando pieghi il palo o il piatto indietro (lontano dal satellite), si ha la ricezione.

Ridurre l’angolo di inclinazione del motore (vedi Sezione I.4) - impostare un angolo più piccolo.

b.) La parabola è "troppo alta" ad entrambi limiti - quando pieghi il palo o il piatto in avanti (verso il satellite), si ha la ricezione.

Aumentare l’angolo di inclinazione del motore (vedere Sezione I.4) - impostare un angolo più grande.

c.) La parabola al limite est è "troppo bassa" e al limite ovest è “troppo alta”

Girare il motore sul palo di sostegno leggermente verso il est (la parabola e il motore vengono spostati verso l’est).

d.) La parabola al limite est è “troppo alta” e al limite ovest è "troppo bassa"

Girare il motore sul palo di sostegno leggermente verso il est (la parabola e il motore vengono spostati verso l’est).

e.) Entrambi i punti di riferimento (est ed ovest) hanno una ricezione ottimale.

Congratulazioni! hai fatto un lavoro eccellente.

Ad ogni correzione di una qualsiasi regolazione, prima posizionare l’albero del motore a uno dei satelliti più vicini al sud, e poi con una minima rotazione della parabola sull’albero del motore e correzione dell'elevazione della parabola, sintonizzare la parabola alla ricezione ottimale. Controlla poi i satelliti più esterni e ripetere la procedura finchè ottieni risultati soddisfacenti.

4.) Prima della regolazione fine, resettare il motore - mandarlo alla posizione di riferimento selezionata - vedi Sezione G, punto 4.

5.) Avendo selezionato un satellite, regola il puntamento con una rotazione piccola del motore e memorizza la posizione trovata.

M. PROBLEMI E SOLUZIONI

Se nell’uso dovesse accadere un errore, provare prima a rimediare il problema da soli.

1.) Ogni qualvolta il motore non funziona correttamente, il primo passo da fare è:

- resettare il motore, cioè mandando al punto di riferimento scelto - vedi Sezione G.4.

- Se il motore non risponde, scollegare il ricevitore satellitare dalla presa di corrente per un minuto e poi riconnetterlo.

2.) Nonostante le soluzioni al punto 1, il motore non si muove.

- Il collegamento tra il ricevitore e il motore può essere difettoso o c'è un cortocircuito nell’LNB o in

uno dei connettori F. L'errore può essere localizzato nel ricevitore satellitare oppure l'alimentazione LNB è stata disattivata o il modo DiSEqC1.2 è stato disabilitato.

3.) I satelliti sono stati "invertiti" – Quello ad est è diventato quello ad ovest e viceversa. Hai selezionato il punto di riferimento sbagliato o un punto di riferimento sbagliato è stato selezionato a causa di un’operazione scorretta del micro-controllore del motore.

- Cancellare l’errore mandando il motore al corretto punto di riferimento - vedi Sezione G.4.

4.) Anche dopo che hai resettato il motore, le posizioni dei satelliti sbagliate persistono. Controllare se le posizioni sono in effetti sbagliate per mezzo della scala trasparente (vedi Sezione G.1). La ragione può essere un’impedimento della rotazione della parabola al punto di riferimento. Quando il piatto viene fermato dall’ostacolo mentre viene assegnato il puntodi riferimento, il motore

riconosce il punto come un nuovo punto di riferimento, e tutti i satelliti sono riposizionati , ma tenendo presente questo nuovo punto di riferimento.

- Resettare il motore di nuovo e controllare se esso ruoterà fino al limite (la posizione più esterna). Rimuovere l’ostacolo se esiste.

5.) Tutte le posizioni dei satelliti sono spostate di un angolo uguale; tutto sembra corretto con riferimento specialmente alla scala del motore - vedi il punto sopra.

- Ovviamente, il motore è stato ruotato sul palo o il palo ha girato da solo. Non correggere la

posizione dei satelliti con la programmazione, ma girando il motore alla sua posizione originale. Se hai già "corretto" uno qualsiasi dei satelliti, allineare il motore ad un satellite che non è stato ancora modificato.

6.) Alcune posizioni satellitari sono incorrette.

Probabilmente, queste posizioni satellitari sono state riprogrammate erroneamente.

- Riprogrammare un’altra volta i satelliti in questione.

7.) Con la rotazione manuale, il motore si ferma alla stessa posizione e non prosegue.

- Probabilmente, c'è un errore del micro-controllore; resettare il motore - vedi Sezione G.4.

Se non sei in grado di mettere il sistema in funzione o hai dei problemi di installazione, chiama il tuo rivenditore. Esso sarà lieto di fornirti ulteriori informazioni.

Nel caso tu smarrisca la scala originale, abbiamo incluso la copia della scala trasparente con
Nel caso tu smarrisca la scala originale, abbiamo incluso la copia della scala trasparente con la
posizione dei satelliti per facilitare l’installazione del motore.
PER
LATITUDINE

Alla fine ti auguriamo una piacevole installazione e un buono lavoro con il motore per un lungo tempo.