Sei sulla pagina 1di 36

Andamento delle isoterme nel diagramma T-s per l’acqua

Isoterma a 600K

Zona del liquido Zona del


sottoraffreddato vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentropiche nel diagramma T-s per l’acqua

Isoentropica a 5 kJ/kg K

Isoentropica a 3 kJ/kg K

Zona del
Zona del liquido
vapore
sottoraffreddato
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle curve isotitolo nel diagramma T-s per l’acqua

Isotitolo x = 0,8

Isotitolo x = 0,3

Zona del
Zona del liquido
vapore
sottoraffreddato
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isobare nel diagramma T-s per l’acqua

Isobara a 8 MPa

Isobara a 3 MPa

Zona del liquido Zona del


sottoraffreddato vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isocore nel diagramma T-s per l’acqua

Isocora a 0,015 m3/kg

Isocora a 0,04 m3/kg

Zona del
Zona del liquido
vapore
sottoraffreddato
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentalpiche nel diagramma T-s per l’acqua

Isoentalpica a 3200 kJ/kg

Isoentalpica a 1400 kJ/kg

Zona del
Zona del liquido
vapore
sottoraffreddato
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Compressione isoentropica nel diagramma T-s per l’acqua

Isobara a 8 MPa

Isobara a 1 MPa

Zona del
vapore
surriscaldato

La temperatura aumenta da 450 K a 740 K

A cura di Luca Ceccotti


Espansione isoentropica nel diagramma T-s per l’acqua

Isobara a 8 MPa

Isobara a 1 MPa

Zona del liquido Zona del


sottoraffreddato vapore
surriscaldato

Il titolo aumenta da 0 a 0,24

A cura di Luca Ceccotti


Laminazione da A a B nel diagramma T-s per l’acqua

Isobara a 10 MPa

La laminazione avviene
isoentalpicamente a
h = 1400 kJ/kg
A
Zona del
Isobara a 1 MPa vapore
B surriscaldato

Il titolo aumenta da 0 a 0,31

A cura di Luca Ceccotti


Trasformazioni nel diagramma T-s per l’acqua
T3 ≅ 540 K
p3 = 5,00 Mpa p4 = 5,00 MPa
h3 ≅ 2800 kJ/kg T4 = 770 K
T ≅ 700 K s3 ≅ 6,0 kJ/kg Surriscaldamento
p4 = 5,00 Mpa
isobaro
K h4 = 3430 kJ/kg
T2 ≅ 540 K s4 ≅ 6,9 kJ/kg K
Evaporazione
p2 = 5,00 Mpa isoterma/isobara
h2 ≅ 1200 kJ/kg
s2 ≅ 3,8 kJ/kg Espansione
isoentropica
K
Compressione
T1 ≅ 320 K
T5 ≅ 320 K
p1 = 0,01 Mpa
p5 = 0,01 Mpa
h1 ≅ 145 kJ/kg Condensazione
Riscaldamento h5 ≅ 2200 kJ/kg
s1 ≅ 0,6 kJ/kg isoterma/isobara
isobaro s5 ≅ 6,9 kJ/kg
K
K

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoterme nel diagramma h-s per l’acqua

Zona del vapore


Isoterma a 200 °C surriscaldato

Andamento rettilineo
sotto la curva limite
superiore

Isoterma a 100 °C

Zona del vapore


saturo

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isobare nel diagramma h-s per l’acqua

Zona del vapore


Isobara a 1,5 MPa
surriscaldato

Andamento rettilineo
sotto la curva limite
superiore (coincidente
con le isoterme)

Isobara a 0,1 MPa

Zona del vapore


saturo

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isocore nel diagramma h-s per l’acqua

Isocora a 0,3 m3/kg


Zona del vapore
surriscaldato

Zona del vapore


saturo

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isotitolo nel diagramma h-s per l’acqua

Isotitolo x = 0,90
Zona del vapore
surriscaldato

Zona del vapore


saturo

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentalpiche nel diagramma h-s per acqua

Isoentalpica h = 2500 kJ/kg


Zona del vapore
surriscaldato

Zona del vapore


saturo

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentropiche nel diagramma h-s per acqua

Isoentropica s = 7 kJ/kgK
Zona del vapore
surriscaldato

Zona del vapore


saturo

A cura di Luca Ceccotti


Trasformazioni nel diagramma h-s per acqua
T4 = 770 K = 496,85 °C
p4 = 5,00 Mpa
Surriscaldamento
isobaro h4 = 3430 kJ/kg
s4 ≅ 6,9 kJ/kg K

T3 ≅ 540 K = 266 °C
Espansione
p3 = 5,00 Mpa
isoentropica
h3 ≅ 2800 kJ/kg
s3 ≅ 6,0 kJ/kg K

T5 ≅ 320 K = 46,85 °C
p5 = 0,01 Mpa
h5 ≅ 2200 kJ/kg
s5 ≅ 6,9 kJ/kg K

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoterme nel diagramma T-s per HFC 134 a

Isoterma T = 330K

Zona del liquido Zona del


sottoraffreddato vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentropiche nel diagramma T-s per HFC 134 a

Isoentropica s = 1,5 kJ/kg K

Zona del liquido Zona del


sottoraffreddato vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isotitolo nel diagramma T-s per HFC 134 a

Isotitolo x = 0,2

Isotitolo x = 0,7

Zona del liquido Zona del


sottoraffreddato vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isobare nel diagramma T-s per HFC 134 a

Isobara p = 2,0 MPa

Zona del liquido


Zona del
sottoraffreddato
vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isocore nel diagramma T-s per HFC 134 a

Isocora v = 0,01 m3/kg

Zona del liquido


Zona del
sottoraffreddato
vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentalpiche nel diagramma T-s per HFC 134 a

Isoentalpica h = 340 kJ/kg

Zona del liquido


Zona del
sottoraffreddato
vapore
surriscaldato

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentalpiche nel diagramma p-h per HFC 134 a

Isoentalpica h = 300 kJ/kg

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isobare nel diagramma p-h per HFC 134 a

Isobara p = 1,0 MPa

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoterme nel diagramma p-h per HFC 134 a

Isoterma t = 80 °C

Isoterma t = 20 °C

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isocore nel diagramma p-h per HFC 134 a

Isocora v = 0,005 m3/kg

Isocora v = 0,06 m3/kg

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoentropiche nel diagramma p-h per HFC 134 a

Isoentropica s = 1,8 kJ/kg K

Isoentropica s = 1,3 kJ/kg K

A cura di Luca Ceccotti


Andamento delle isoterme nel diagramma di Carrier

Isoterma t = 25 °C
Umidità specifica

Temperatura a bulbo secco

A cura di Luca Ceccotti


Curve ad umidità specifica costante nel diagramma di Carrier

Umidità specifica x = 15 g/kg


Umidità specifica

Temperatura a bulbo secco

A cura di Luca Ceccotti


Curve ad umidità relativa costante nel diagramma di Carrier

Umidità relativa 50 %

Umidità relativa 100 %


Curva di saturazione
Umidità specifica

Temperatura a bulbo secco

A cura di Luca Ceccotti


Curve isoentalpiche nel diagramma di Carrier

Entalpia h = 75 kJ/kg

Entalpia h = 35 kJ/kg
Umidità specifica

Temperatura a bulbo secco

A cura di Luca Ceccotti


Curve isocore nel diagramma di Carrier

Isocora v = 0,900 m3/kg

Isocora v = 0,800 m3/kg


Umidità specifica

Temperatura a bulbo secco

A cura di Luca Ceccotti


Trovare la temperatura di rugiada sul diagramma di Carrier

Umidità relativa 70%

t = 20 °C ; U.R. = 70%
Umidità specifica

temperatura bulbo secco


Temperatura a bulbo secco
t = 20 °C

temperatura di rugiada
t = 14,5 °C

A cura di Luca Ceccotti


Trovare la temperatura di bulbo bagnato sul diagramma di Carrier

Umidità relativa 70%

Isoentalpica

t = 20 °C ; U.R. = 70%
Umidità specifica

Temperatura a bulbo secco temperatura bulbo secco


t = 20 °C
temperatura bulbo umido
tbu = 16,5 °C

A cura di Luca Ceccotti


Mescolamento adiabatico sul diagramma di Carrier

t2 = 35 °C ; U.R.2 = 50% ;
x2 = 17 g/kg ; h2 = 80 kJ/kg

t3 = 28 °C ; U.R.3 = 60% ;
x3 = 14 g/kg ; h3 = 64 kJ/kg
Il punto 3 divide il
segmento 12 in due
segmenti di lunghezza
inversamente
proporzionale alle portate
Umidità specifica

d’aria
t1 = 20 °C ; U.R.1 = 70% ;
x1 = 10 g/kg ; h1 = 45 kJ/kg

Temperatura a bulbo secco


temperatura
corrente aria t2
temperatura temperatura
corrente aria t1 corrente aria t3
A cura di Luca Ceccotti