Sei sulla pagina 1di 32

Pizzi bia

per la
erl

em
ET nch etti
FI L
eria
LE
IA
EC
SP

• BORDI • ASCIUGAMANI • CENTRI SCHEMI inizio lavoro

catenella

maglia bassa

3 cat. chiuse da

E SPIEGAZIONI
1 m. bassissima




• LENZUOLA • TAPPETI



DETTAGLIATE



inizio lavoro 2 maglie alte
chiuse insieme
catenella


maglia bassa
Tariffa R.O.C. - Poste Italiane Spa - Sped. In Abb. Post. - D.L. 353/2003 (conv. In L. 27.02.2004, n° 46), art. 1, comma 1, S/NA

CLASSICO
FILET
per tutti i gusti
È in edicola

ANCHE IN
VERSIONE
DIGITALE A
3,90€

Scansiona il QR Code

Acquista la tua copia su www.sprea.it/scuolauncinetto


so
mm
CENTRI E CETROTAVOLA LENZUOLA

ar
io
Foglie ricamate e a crochet ................................................................... 4 Una parure da sogno...................................................................... 14
Sapore mediterraneo ............................................................................................... 6
Centrino a foglia .................................................................................................................. 12

FAZZOLETTI BORDI

Particolari raffinati ............................................................................................................ 18 Pizzo rinascimento e ricami.................................................. 20


Romantico filet per il bagno............................................... 26

TAPPETO
NOTE GENERALI
I lavori presentati sono eseguiti generalmente con cotone perlé n. 8 e
uncinetto 1,25 oppure 1,50. Per un lavoro più prezioso e raffinato si
usano il cotone n. 12 e l’uncinetto 0,75.
Poiché ogni cotone usato con il relativo uncinetto porta il lavoro ad
avere misure diverse diamo un’indicazione di campioni eseguiti con i
diversi filati e uncinetti.

COTONE 12 – uncinetto 0.75


Un campione di 10 quadretti vuoti
x 10 quadretti vuoti corrisponde a cm. 4 x 4.
COTONE 8 – uncinetto 1,25
Un campione di 10 quadretti vuoti x 10 quadretti vuoti corrisponde
a cm. 6 di base x 5,5 di altezza.
COTONE 8 – uncinetto 1,50
Un campione di 10 quadretti vuoti
x 10 quadretti vuoti corrisponde a cm. 6,5 di base x 6 di altezza.

Naturalmente le misure sono standard, molto dipende dalla “mano”


della persona che lavora. Per questo, nelle descrizioni dei singoli lavori,
tutte le misure indicate sono approssimative e sono considerate dando
la lunghezza del modulo del motivo per l’altezza del bordo lavorato.
Un gatto giocherellone ........................................................................................ 28

3
FoglieRicamate
e crochettate
e a crochet

4
Ce
nt
rO
ta
vo
la
OCCORRENTE:
� 2 gomitoli di Cotone Cébèlia
DMC filo di Scozia bianco n. 30
� 55x55 cm di tessuto

� Uncinetto n. 1 e n. 2

� Ago da ricamo e filo nei

colori: rosa fucsia, rosso chiaro,


verde medio

MISURE:
Il centro finito misura
65x65 cm circa

PUNTI
Catenella, maglia bassa,
maglia alta.

Lavorazione filet
Quadretto vuoto: 1 m. alta su
1 maglia di base, 2 catenelle,
saltare 2 maglie di base, 1 m. alta
sulla maglia alta seguente.
Quadretto pieno: 1 m. alta su
1 maglia di base, 2 m. alte nello
spazio di 2 catenelle, 1 m. alta sulla
maglia alta seguente.

ESECUZIONE

Eseguire un orlo di 5 mm lungo


il perimetro del quadrato di
tessuto, poi lav. un giro di m. basse
entrando con l’uncinetto nella
stoffa (devono risultare 260 m.
basse su ogni lato e 1 m. bassa su
ogni angolo). Dal secondo giro,
lav. a filet seguendo lo schema 1,
al termine del decimo giro lav. ogni
gruppo di foglie separatamente in
righe di andata e ritorno, alla fine
della quarta riga realizzare le punte
delle foglie separatamente.
Dal secondo al decimo giro lav.
1 aumento (1 m. alta 5 cat e 1 m.
alta su 1 m. di base) in ognuna
delle 4 m. d’angolo di ogni giro.
Terminare con 1 giro di rifinitura a
m. bassa.
5
H E
RO A E
C M LI
C TE
ET
A CA G
RI FO

Schema del ricamo

RICAMO
Riportare il disegno sul tessuto
a circa 3 cm dal bordo filet,
ripetendo il modulo per la
lunghezza necessaria.

Ricamare i vari elementi


in questo modo:
- le bacche interne a punto raso
con il filo rosa;
- le bacche esterne a punto raso
con il filo rosso chiaro;
- le foglie a punto piatto con il filo
verde;
- la cornicetta interna a punto
piatto con il filo rosa;
- la cornicetta esterna a punto
piatto con il rosso chiaro.

6
Ce
nt
rO
PUNTI DEL RICAMO

ta
vo
Punto raso

la
Punto piatto

Schema 1 - bordo filet

Legenda

7
Sapore Mediterraneo

8
Ce
nt
rO
ta
vo
OCCORRENTE:

la
� 120 g di filo di cotone perlé
n. 12 bianco
� Uncinetto n. 1

� 4 riquadri di tela di lino

o cotone (lato 9 cm)

MISURE:
Tovaglietta: 70x70 cm
Larghezza bordo: 12 cm

PUNTI
Catenella, maglia bassissima, maglia bassa,
maglia alta allungata, maglia alta tripla
allungata.

Diminuzione di 1 quadretto vuoto a fine riga:


sulla quart’ultima m. dalla fine della riga, lav. 1
m. alta allungata non chiusa, saltare 2 m.
di base e nell’ultima m. lav. 1 m. a. tripla
allungata non chiusa, gettare il filo
e chiudere insieme le maglie.

Lavorazione filet
Quadretto vuoto: 1 m. alta all. su 1 maglia
di base, 2 catenelle, saltare 2 maglie di base,
1 m. alta all. sulla maglia alta all. seguente.
Quadretto pieno: 1 m. alta all. su 1 maglia
di base, 2 m. alte all. nello spazio di 2 catenelle,
1 m. alta all. sulla maglia alta all. seguente.

ESECUZIONE

La tovaglietta è formata da 4 riquadri di tela,


1 inserto lungo, 2 inserti corti e da 1 bordo.
Eseguire un orlo a zig–zag sul perimetro
di ogni quadrato di tela.

INSERTI

Per ogni inserto avviare una catenella di 58 m.


+ 3 per girare. Proseguire seguendo lo schema
1 (dettaglio inizio) e lo schema 2 per l’inserto
lungo, lo schema 1 e lo schema 3 per gli inserti
corti. Fissare tutti i fili. Posizionare il primo inserto
corto tra 2 quadrati e unire i margini al tessuto
con punti invisibili, inserire e cucire il secondo
inserto tra gli altri 2 quadrati.
Posizionare l’inserto lungo tra i 2 rettangoli
ottenuti e cucire i margini con punti invisibili.

9
EO
quadretto vuoto
schema 4 - dettaglio inizio bordo

RA E
N
ER R
IT PO BORDO
quadretto pieno
Avviare una cat. di 55 m. m.bassa
+ 3 per girare.
ED SA

Proseguire seguendo lo schema


inizio lavoro
3 (dettaglio inizio) e lo schema 4 e ripetendo
il modulo per la lunghezza necessaria.
M

fine lavoro
Al termine della prima striscia lav. l’angolo
sempre seguendo lo schema m. bassissima
4 e lo schema 5 (dettaglio angolo).
Continuare realizzandocatenella
le altre strisce e gli altri
angoli nello stesso modo, allaallungata
m. alta fine chiudere il
quadretto riga
bordo unendo le maglie dell’ultima vuotoalle
maglie della cat. di base, con
m. alta delle m.
allungata
quadretto
bss.
doppia
quadrettopieno
vuoto
Schema 2 m. alta
bassa
inserto lungo m. allungatapieno
quadretto in costa
inizio lavoro
m. bassa
fine lavoro
inizio
inizio lavoro
lavoro
Legenda
schema 1 --dettaglio
Schema 1 dettaglio inizio
inizio inserti inserti
m.catenella
fine lavoro
quadretto vuoto
bassissima
m. bassissima
catenella
quadretto pieno
m. bassissima
= m.maglia
bassa
alta bassa
allungata
catenella
inizio
m. altalavoro
m. altaallungata
maglia alta
allungata doppia
fine lavoro
m. alta allungata doppia
m. alta allungata
allungata tripla in costa
m. bassissima
m. alta
m. alta allungata in costa
allungata
catenella quadrupla
inizio lavoro
m. alta
m. alta allungata
allungata quintupla
catenella
inizio lavoro
m.
m.alta allungata doppia
bassissima
catenella
=
schema 3maglia
- inserto
bassa
corto
CONSIGLI
Schema 3 - inserto corto m. bassissima
m. alta allungata in costa

= magliaalta
maglia bassa
REALIZZARE CAMPIONI
inizio lavoro
Primam.di alta
maglia alta un lavoro,
iniziare
allungata
catenella tripla
è consigliabile realizzare
m.alta
m. alta
dei campioncini
m. bassissima
allungata
allungata con filati
tripla
quadrupla
di dimensione diversa
= m.
m. alta bassa
alta
maglia
così da avere quintupla
allungata
allungata le idee
quadrupla
più chiare sul risultato
m. alta alta
maglia
finale del progetto
allungata che si
quintupla
desidera realizzare.
m. alta
allungata tripla
m. alta
allungata
LEGGERE quadrupla
GLI SCHEMI
Per evitare
m. altadi confondervi
allungata
durante quintupla
la lavorazione
dei capi all’uncinetto filet,
prendete una riga per
evidenziare sugli schemi,
giro dopo giro, quello che
state eseguendo.

schema 3 - inserto corto schema 2 inserto lungo


10 schema 2 inserto lungo
schema 3 - inserto corto
Ce
nt
schema 5 - bordo
Schema 5 - bordo

rO
ta
vo
la
Legenda
quadretto vuoto
schema
Schema 6 - dettaglio 6 - dettaglio angolo bordo
angolo bordo quadretto pieno
diminuzione di
1 quadretto vuoto
a fine riga

schema 6 - dettaglio angolo bordo

schema 4 - dettaglio inizio bordo


Schema 4 - dettaglio inizio bordo

11
Centrino A foglia

PUNTI ESECUZIONE
Catenella, maglia bassissima, maglia alta. Per realizzare il centrino, eseguire separatamente
il gambo e i 2 margini inferiori della foglia.
Lavorazione Filet Lato destro: avviare una cat. di 21 m. + 3 per
Quadretto pieno: 1 m. alta sulla m. alta, 2 m. girare, per 2 righe.
alte nello spazio di 2 cat., 1 m. alta sulla Gambo: avviare una cat. di 7 m. + 3 per girare,
m. alta seguente. per 5 righe.
Quadretto vuoto: 1 m. alta sulla m. alta, Lato sinistro: avviare una cat. di 21 m. + 3 per
2 cat., saltare 2 m. di base e, sulla m. alta girare, per 2 righe.
seguente, lav. 1 m. alta. Al termine del lato destro e del gambo chiudere,
Aumento di 1 o più quadretti pieni a fine tagliare e nascondere il filo.
riga: 1 m. a. e 1 m. alta doppia sulla terza Al termine del lato sinistro proseguire su tutte le
cat. d’inizio della riga precedente, * 1 m. a m. delle 3 parti, lavorare seguendo lo schema
doppia puntata sul primo gettato della m. fino a completare la foglia.
a. doppia precedente, * ripetere da * a *
un’altra volta. Per ogni quadretto pieno
12
in più ripetere da * a * 3 volte.
Ce
nt
ri

OCCORRENTE:
� 1 gomitolo di cotone verde n. 3
Legenda
� Uncinetto 4 mm catenella
m. alta
MISURE:
La foglia finita misura in larghezza
aumento
circa 44 cm e in altezza 42 cm
13
Una parure da... sogno

14
Le
nz
uo
la
OCCORRENTE:
� Cotone Babylo DMC bianco
� Uncinetto di acciaio per pizzi n. 1,25
� Cotone da ricamo Mouliné

nei colori indicati nella legenda


� Ago da ricamo

� Completo lenzuola matrimoniale

in cotone bianco

MISURE:
Bordo federa: altezza 2,5 cm
Bordo lenzuolo: altezza massima 5 cm

PUNTI
UNCINETTO
Catenella, maglia bassa, maglia bassissima,
maglia alta.

Rete filet: (lenzuolo) si lavora seguendo


lo schema.
Quadretto vuoto: 1 maglia alta,
2 catenelle,
saltare 2 m. o catenelle di base.
Quadretto pieno: 1 m. alta nella m. alta,
2 m. alte nelle 2 m. o cat. seguenti. Iniziare
ogni giro con 3 catenelle, che sostituiscono la
1ª m. alta e terminare ogni giro con 1 m. alta
nell’ultima m. di base.
Per calcolare il numero di catenelle di avvio,
moltiplicare per 3 il numero dei quadretti
dello schema ed aggiungere 1 maglia.

RICAMO
Punto erba, punto erba a file accostate,
punto raso, punto nodi, punto catenella,
punto margherita.

Particolare del bordo del lenzuolo


15
N E
G UR
O
SO R
... PA
Schema 1 - bordo federa
DA NA

pu
U

punto erba

a file accostate

inizio lavoro

da ripetere

modulo
catenella 3ª

maglia bassissima

maglia bassa

maglia alta 1ª
2ª inizio lavoro
punto
5ª raso pun

da ripetere

modulo
catenella 3ª

maglia bassissima
Legenda inizio lavoro maglia bassa

da ripetere

modulo
catenella 3ª
maglia alta 1ª
maglia bassissima 2ª
FEDERA maglia bassa

Bordo maglia altaRicamo


disegni a dimensione naturale 1ª
Avviare 15 catenelle e partendo Riportare
disegni a dimensione il disegno dello Schema 2, ingrandito del 100%,
naturale

dalla 4ª cat. dall’uncinetto sulla federa e ricamare seguendo i colori indicati e usan-
disegno al 50%
lavorare seguendo lo Schema 1. do il Mouliné preso a 2 fili.
1ª riga: 3 m. alte, 2 cat., saltare
1 cat., 1 m. bassa, 2 cat., saltare
1 cat., 2 m. alte, 1 cat., Schema 3 - ricamo lenzuolo (a grandezza naturale)
saltare 1 cat., 4 m. alte lavorate
nella stessa cat., 3 cat.,
saltare 1 cat., 1 m. bss. punto catenella punto margherita
punto catenella punto margherita
2ª riga: 3 cat., nell’arco sott. di
3 cat. lavorare 6 m. alte, 2 cat. e punto erba
1 m. alta, 1 cat., 2 m. alte sulle punto margherita
punto erba

2 m. alte sott., 4 cat., 4 m. alte punto margherita


punto nodi
sulle 4 m. alte sott. punto nodi
3ª riga: 4 m. alte sulle 4 m. alte
sott. (sostituire la 1ª m. alta con
3 cat.), 2 cat., 1 m. bassa
nell’arco sott. di 4 cat., 2 cat., punto erba
2 m. alte sulle 2 m. alte sott., punto erba
1 cat., 1 m. alta sulla m. alta sott.,
nello spazio sott. di 2 cat. lavorare
3 m. alte, 3 cat. e 1 m. alta. punto raso
punto raso
Ripetere sempre la 2ª e 3ª riga
fino a raggiungere la lunghezza
desiderata. Al termine tagliare il
filo e fissarlo. Cucire il bordo con
piccoli punti invisibili attorno alla
federa (vedi foto).

16
Le
nz
uo
Schema 2 - ricamo federa (ingrandire del 100%)

punto erba

la
punto erba
punto raso cotone Mouliné DMC 809 517

LENZUOLO
Bordo Ricamo
Avviare 30 catenelle e lavorare a rete filet Riportare i disegni del ricamo (Schema 3) sul
seguendo lo Schema 4 e ripetendo il modulo bordo del lenzuolo, disponendoli a piacere
in base alla lunghezza desiderata. Al termine o come mostra la foto e ricamare seguendo
tagliare il filo e fissarlo. Cucire il bordo al i punti e i colori indicati nella legenda, con il
lenzuolo con piccoli punti invisibili. Mouliné preso a 2 fili.
cotone Mouliné DMC
809 517 725 906 209

Schema 4 - Bordo lenzuolo

cotone Mouliné DMC


809 517 725 906 209

punto margherita

punto margherita
punto erba
da ripetere

punto erba
modulo

punto nodi
quadretto vuoto
punto raso quadretto pieno 17

punto nodi
Particolari Raffinati

18
Fa
Schema 1

zz
o
inizio lavoro

let
catenella

ti
maglia bassa

3 cat. chiuse da
1 m. bassissima

inizio lavoro

catenella

Legenda

maglia bassa
inizio lavoro

3 cat. chiuse da
catenella 1 m. bassissima

maglia bassa

Schema 2
3 cat. chiuse da
1 m. bassissima

Legenda

inizio lavoro 2 maglie alte


chiuse insieme
catenella

inizio lavoro

2 maglie alte
maglia bassa chiuse insieme
catenella

maglia bassa
OCCORRENTE:
� Cotone Babylo DMC
n. 20 bianco
� Uncinetto di acciaio per
pizzi n. 1,25
� Fazzoletti di lino bianchi
prefiniti con orli a giorno

MISURE:
Altezza pizzo: 2,5 cm circa
PUNTI
Catenella, maglia bassa,
maglia bassissima, maglia alta.

Particolare del bordo


ESECUZIONE

Puntando direttamente l’uncinetto nel tessuto


appena sotto l’orlino ripiegato lavorare tutto
intorno un giro a m. bassa.
Chiudere il giro con 1 m. bassissima nella
1ª m. bassa. Proseguire seguendo lo schema
1 o lo schema 2. Al termine del 5° giro dello
schema 1 o del 4° giro dello schema
2 tagliare il filo e fissarlo. 19
Pizzo rinascimento e Ricami

20
bo
OCCORRENTE:
� Asciugamano in lino confezionato
Cotone Mouliné DMC bianco

rd

e ago da ricamo
Cordonetto DMC n. 5 Particolare del bordo 1

i

� Uncinetto n. 2

PUNTI
RICAMO
Punto festone, punto erba, punto pieno,
punto raso, punto a giorno.

UNCINETTO
Pizzo rinascimento all’uncinetto: cat. maglia
bassissima,
maglia bassa, mezza maglia alta, maglia alta.
Punto incrociato: gettare 2 volte il filo
sull’uncinetto e puntarlo su 1 m. di base,
estrarre 1 maglia, gettare il filo e fare passare
l’uncinetto attraverso 2 maglie chiudendole
(sull’uncinetto rimangono 3 maglie), gettare
il filo, saltare 2 m. di base e sulla seguente
puntare l’uncinetto, estrarre 1 maglia, *gettare
il filo e far passare l’uncinetto attraverso
2 maglie *.
Ripetere da * a * per 4 volte (rimane
1 maglia), gettare di nuovo il filo e chiudere il
punto lavorando 1 m. alta sull’incrocio.

ESECUZIONE
BORDO 1 le 3 cat. che sostituiscono la m. alta come indicato
Per realizzare il bordo bisogna preparare nello Schema 1.
per prima cosa le spighette A e B e poi
le roselline C. ROSELLINA C - Schema 3
Avviare 5 cat. e chiuderle ad anello, intorno
SPIGHETTA DI BASE A a questo lav. 1 m. bassa, 1 mezza m. alta, 1
Avviare una cat. di 16 m. m. alta, 1 cat., 1 m. alta, 1 mezza m. alta, rip.
1ª riga: iniziare dalla 5ª m. dall’uncinetto e ancora 5 volte, terminare con 1 m. bassa e 1 m.
lavorare 3 m. alte, saltare 5 m. di base e sulle bassissima nella cat. d’inizio.
4 m. seguenti lav. 4 m. alte, girare. Realizzare 1 rosellina per ogni motivo a smerlo.
2ª riga: 5 cat., 4 m. alte sulle prime 4 m.
alte, 3 cat., 1 m. bassa nella terza cat. SPIGHETTA B - MOTIVI A SMERLO
dell’archetto seguente, 3 cat. 3 m. alte sulle Avviare 9 cat.
3 m. alte seguenti, 1 m. alta sulla terza cat. della 1ª riga: iniziare dalla 5ª cat. dall’uncinetto e
riga precedente, girare. lavorare 4 sulle cat. di base, girare.
3ª riga: 3 cat., 3 m. alte sulle 3 m. a. seguenti, 2ª riga e righe seguenti: 5 cat, 4 m. alte sulle
5 cat., 4 m. alte sulle ultime 4 m. alte, girare. 4 m. alte di base.
Ripetere sempre la 2ª e la 3ª riga fino a Durante la lavorazione prestare attenzione allo
raggiungere la lunghezza desiderata. Schema 1, perché non sempre la riga inizia con
Per ottenere la lunghezza, eseguire una 1 archetto di 5 cat. ma inizia direttamente con le
spighetta di base che sia un multiplo di 22 righe 3 cat. che sostituiscono la prima m. alta.
+ 1 riga per finire uguale alla prima, facendo Per calcolare la spighetta dei motivi a smerlo,
attenzione ogni volta in corrispondenza della eseguire un multiplo di 144 righe (1 motivo a
12ª riga a iniziare senza l’archetto di 5 cat. ma con smerlo) + 1 riga per terminare.

21
I O
M T
A N
E SC IZZO ESECUZIONE

C ME
RI I PIZZO RINASCIMENTO ALL’UNCINETTO cucendo gli archetti e i petali delle
N P

Riportare il disegno del pizzo su roselline con qualche punto come


A

una carta da pacchi, poi fissare la indicato nello Schema 1.


spighetta A e la spighetta B con Volendo si possono eseguire i
RI

un’imbastitura. L’imbastitura va collegamenti durante la lavorazione


eseguita esattamente al centro della spighetta unendo le parti
nelle parti diritte e verso l’esterno con delle m. bassissime durante
nelle parti curve, questo permette di l’esecuzione degli archetti, nei punti
tenere fermo il lavoro ma dà anche la indicati sempre nello Schema 1.
possibilità di lavorare i collegamenti. Cucire il bordo al margine
Posizionare al centro di ogni smerlo le inferiore dell’asciugamano
roselline, poi eseguire i collegamenti con punti invisibili.

Legenda

Schema 3 -
Rosellina C

Schema 1 - Bordo 1

Spighetta A

22 Spighetta B
bo
ESECUZIONE
BORDO 2 con m. bassissime nei punti indicati

rd
Per realizzare il bordo bisogna preparare per nello schema.
prima la spighetta di base A, poi le spighette

i
degli smerli B e infine le roselline C. ROSELLINA C - Schema 3
Avviare 5 cat. e chiuderle ad anello, intorno a
SPIGHETTA DI BASE A – Schema 1A questo lav.1 m. bassa, 1 mezza m. alta, 1 m. alta,
Eseguire 1 cat. di 23 maglie, poi lav. 1 m. 1 cat., 1 m. alta, 1 mezza m. alta, * ancora 5
alta nella quinta m. dall’uncinetto, 17 cat. *. volte, terminare con 1 m. bassa e 1 m. bassissima
Ripetere da * a * per raggiungere la lunghezza nella cat. d’inizio.
desiderata, terminare con 1 cat. (ultima m. di Realizzare 2 roselline per ogni motivo a
base) e 3 cat. per girare. smerlo. Cucire il bordo al margine inferiore
Continuare per altre 5 righe come indicato dell’asciugamano con punti invisibili.
nello schema.

SPIGHETTA B - SMERLO – Schema 1


Ogni smerlo si lavora separatamente
agganciando l’uncinetto nel punto B (freccia
nera), e lav. la prima riga sul margine della Schema 1A
spighetta A, proseguire fino a completare 33
righe dall’inizio, chiudere lo smerlo con alcune
m. bassissime sul margine della spighetta
A (punto B – freccia bianca).
Dallo smerlo successivo, durante la lavorazione,
unire gli archetti a quelli dello smerlo precedente

Schema 2 - Bordo 2

23
I O
M T
A N
E SC IZZO
C ME
RI I
N P
A

ESECUZIONE
RI

RICAMO
Per ogni asciugamano: con la
carta da ricalco riportare le lettere
desiderate sul tessuto (ingrandire del
100%). Con il filo bianco ricamare:
- le cifre a punto festone;
- i rami e i contorni decorativi intorno
alle cifre a punto erba;
- le foglie e i fiori a punto pieno.
Con il filo beige ricamare a punto
raso alcuni spazi che si formano nel
ricamo come mostra la fotografia. A
circa 4 cm dal margine eseguire un
ricamo a punto a giorno.

Ingrandire
del 100%
24
bo
rd
i
I PUNTI DEL RICAMO
Ingrandire
del 100% Punto festone Punto pieno

Punto erba

Punto a giorno

Punto raso

25
Romantico filet per il Bagno

26
bo
rd
i
OCCORRENTE:
� Asciugamano
� Cotone perlato etichetta 8
� Uncinetto in acciaio n. 1,50
MISURE:
Il bordo misura in altezza 12 cm

PUNTI
Catenella, maglia bassissima,
maglia bassa, maglia alta.

Lavorazione filet
Quadretto vuoto: 1 m. alta su
1 maglia di base, 2 catenelle,
saltare 2 maglie di base,
1 m. alta sulla maglia alta
seguente.

Quadretto pieno: 1 m. alta su


1 maglia di base, 2 m. alte nello
spazio di 2 catenelle, 1 m. alta
sulla maglia alta seguente.

ESECUZIONE
Avviare una cat. di 57 m. + 3 per
girare e lav. Seguendo lo schema
e ripetendo il modulo per la
lunghezza desiderata.
Potete finire il bordo con un cuore
(sullo schema fine B)
o come si vede nella foto (fine A).
Al termine attaccate il pizzo
all’asciugamano con un giro
di punto Parigi.

Legenda

inizio
=

27
Un gatto Giocherellone

28
Ta
pp
et
o
Schema 1

Legenda

Legenda Schema 2
OCCORRENTE:
� 400 g di cotone grosso rosa
� Uncinetto 5 mm
� 4 m di nastro rosa alto 2 cm
MISURE:
100x85 cm

PUNTI
Catenella, maglia bassissima,
maglia bassa, maglia alta, maglia
alta doppia.
ESECUZIONE
Lavorazione filet
Quadretto vuoto: 1 m. alta su Avviare 141 catenelle + 5 per voltare, proseguire in
1 maglia di base, 2 catenelle, salta- righe di andata e ritorno seguendo lo Schema 1.
re 2 maglie di base, 1 m. alta sulla Al termine della 36ª riga lavorare tutto intorno al
maglia alta seguente. rettangolo 2 giri di rifinitura seguendo lo Schema 2.
Quadretto pieno: 1 m. alta su Inserire il nastro attraverso i quadretti vuoti e farlo
1 maglia di base, 2 m. alte nello passare sopra e sotto le m. alte doppie del 1° giro
spazio di 2 catenelle, 1 m. alta sulla di rifinitura. Fissarlo con piccoli punti sul retro del
maglia alta seguente. tappeto. Infilare il pezzo di nastro avanzato nei
CAMPIONE quadretti vuoti del collo del gatto sulla destra e
10x10 cm = 5x5 quadretti annodarlo a fiocco.

29
NEL PROSSIMO numero...
T en d e
A s c iu g a m a n i ALLEGRA E
GLI ANIMALETTI COLORATA
DELLA FORESTA

Centri
CENTRINO
COPRIVASSOIO

U M E RO
IL PROSSIMO N LA
SARÀ IN EDICO

DAL 15 OTTOBRE
ARRETRATI Copyright: Sprea S.p.A. - ©SIA Photo Agency
Arretrati: si acquistano on-line su www.sprea.it/arretrati
Mail: arretrati@sprea.it Informativa su diritti e privacy
Fax: 02 56561221 - Tel: 02 87168197 (lun-ven 9:00-13:00 e 14:00-18:00) La Sprea S.p.A. titolare esclusiva della testata Ricami all’Uncinetto tutti i diritti di
www.sprea.it pubblicazione e di diffusione in Italia. L’utilizzo da parte di terzi di testi, fotografie e
disegni, anche parziale, è vietato. L’Editore si dichiara pienamente disponibile a valutare
Bimestrale - prezzo di copertina 3,90 € - e se del caso regolare - le eventuali spettanze di terzi per la pubblicazione di immagini
FOREIGN RIGHTS di cui non sia stato eventualmente possibile reperire la fonte. Informativa e Consenso in
www.sprea.it Gabriella Re: tel . 02 92432262 - international@sprea.it materia di trattamento dei dati personali (Codice Privacy d.lgs. 196/03). Nel vigore del
D.Lgs 196/03 il Titolare del trattamento dei dati personali, ex art. 28 D.Lgs. 196/03, è Sprea
REDAZIONE S.p.A. (di seguito anche “Sprea”), con sede legale in Via Torino, 51 Cernusco sul Naviglio
Realizzazione editoriale a cura di: Idra Editing
Art director: Silvia Taietti (MI). Per informazioni potete contattarci allo 02924321. La stessa La informa che i Suoi
Fotografie e creazioni: ©SIA Photo Agency
Grafici: dati, eventualmente da Lei trasmessi alla Sprea, verranno raccolti, trattati e conservati
Marcella Gavinelli, Alessandro Bisquola, Nicolò Digiuni, Tamara Bombelli, Luca Patrian nel rispetto del decreto legislativo ora enunciato anche per attività connesse all’azienda.
La avvisiamo, inoltre, che i Suoi dati potranno essere comunicati e/o trattati (sempre
Sprea S.p.A. Coordinamento: Gabriella Re, Silvia Vitali, Ambra Palermi, Alessandra D’Emilio, nel rispetto della legge), anche all’estero, da società e/o persone che prestano servizi in
Socio Unico - direzione e coordinamento Gestione Editoriale S.p.A. Roberta Tempesta, Elisa Croce, Laura Vezzo, Francesca Sigismondi, Tiziana Rosato favore della Sprea. In ogni momento Lei potrà chiedere la modifica, la correzione e/o la
Sede Legale: Via Torino, 51 20063 Cernusco Sul Naviglio (Mi) - Italia cancellazione dei Suoi dati ovvero esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 7 e ss. del
PI 12770820152- Iscrizione camera Commercio 00746350149 Amministrazione: Erika Colombo (responsabile), Virginia Argiero, Irene Citino, D.Lgs. 196/03 mediante comunicazione scritta alla Sprea e/o direttamente al personale
Per informazioni, potete contattarci allo 02 924321 Sara Palestra, Danilo Chiesa - amministrazione@sprea.it Incaricato preposto al trattamento dei dati. La lettura della presente informativa deve
intendersi quale presa visione dell’Informativa ex art. 13 D.Lgs. 196/03 e l’invio dei Suoi
CDA: Luca Sprea (Presidente), Mario Sprea (Vice Presidente), Claudio Rossi dati personali alla Sprea varrà quale consenso espresso al trattamento dei dati personali
(pubblicità e marketing), Fabrizio D’Angelo, Denis Curti, Alessandro Agnoli, Ricami all’uncinetto, pubblicazione registrata al Tribunale di Milano il 17.02.2011 secondo quanto sopra specificato. L’invio di materiale (testi, fotografie, disegni, etc.) alla
Stefano Spagnolo Sprea S.p.A. deve intendersi quale espressa autorizzazione alla loro libera utilizzazione da
con il numero 96
parte di Sprea S.p.A. Per qualsiasi fine e a titolo gratuito, e comunque, a titolo di esempio,
alla pubblicazione gratuita su qualsiasi supporto cartaceo e non, su qualsiasi pubblicazione
PUBBLICITÀ Direttore responsabile: Luca Sprea (anche non della Sprea S.p.A.), in qualsiasi canale di vendita e Paese del mondo
Segreteria Marketing: Emanuela Mapelli - Tel. 02 92432244 - pubblicita@sprea.it Distributore per l’Italia:
Press-Di Distribuzione stampa e multimedia s.r.l. - 20090 Segrate. Il materiale inviato alla redazione non potrà essere restituito.
SERVIZIO QUALITÀ EDICOLANTI E DL ISSN: 2465-0919

30
Sonia Lancellotti, Laura Galimberti : tel. 02 92432295/440 Contenuti su licenza: ©SIA Photo Agency
distribuzione@sprea.it Stampa: Arti Grafiche Boccia S.p.A.- Salerno
In e d i c o l a !

ANCHE IN
VERSIONE
DIGITALE A
4,90€

Scansiona il QR Code

Acquista la tua copia


su www.sprea.it/amigurumi2
Prezzi esteri: LU € 6,90 - PT(Cont.) € 6,90 - BE € 7,00 - ES € 7,00 - FR/MC € 8,50 - AT € 8,90 - DE € 8,90 - CH Fr. 9,50 - CH Ticino Fr. 8,90

RICAMI ALL’UNCINETTO N 17 - BIMESTRALE € 3,90

P.I. 10-08-2018 - AGOSTO/SETTEMBRE