Sei sulla pagina 1di 68

Con il contributo di

STILE
2019
Scopri le nuove
TENDENZE
della stagione

ABBRACCI
CALDI
Fit leggeri e confortevoli
con cui combattere
il freddo dell’inverno

SCHEMI E MODELLI SPIEGATI


32 inserto
pratico IN MODO CHIARO E DETTAGLIATO
SOMMARIO ◆ agosto-settembre ◆
Il mondo Tropical Lane
Le creative, i filati e i colori
tendenza del momento 4
GRANDE INSERTO
ORA DOPO ORA 32 pagine
Fashion e comfort senza rinunce

Collo
di SCHEDE TECNICHE
difficoltà ✪ 6
con schemi semplici e intuitivi
Pull con collo
difficoltà ✪✪ 8
Gilet e cappello REINVENTARE L’ELEGANZA
difficoltà ✪ 52 Una nuova semplicità
Cardigan con bottoni
difficoltà ✪ 9 per la linea chic di quest’autunno
Cardigan e stola a quadri
difficoltà ✪✪ 53 Mini cappa
Old America
difficoltà ✪✪ 10 difficoltà ✪ 56
Spolverino e sciarpa
difficoltà ✪✪ 54 Cardigan traforato
Cardigan aperto
difficoltà ✪ 11 difficoltà ✪✪ 58
Poncho e collo
difficoltà ✪✪ 55 Pull maniche ampie
Pull ciniglia
difficoltà ✪ 13 difficoltà ✪✪ 59

Pull jacquard, collo e borsa


USCIRE AL FREDDO difficoltà ✪✪✪ 60
Nuovi filati di stagione
tinte e trame preziose o sportive 18 Giacca drappeggiata
difficoltà ✪✪ 61
Coordinato grigio
difficoltà ✪ 14 Pull e borsa
difficoltà ✪ 62
Coordinato jacquard
difficoltà ✪✪ 14 Berretto e collo
difficoltà ✪ 64
59
Coordinato tre pezzi
difficoltà ✪ 15 Miniabito
difficoltà ✪✪ 65
Cappa e borsa
difficoltà ✪ ✪ 16

Giacca XL
difficoltà ✪ 17

Poncho con pompon Anche


difficoltà ✪✪ 18 quest’anno
LEGENDA DIFFICOLTÀ CAPI Tropical Lane
Giacca con cappuccio ✪ FACILE ✪✪ MEDIA sostiene la
difficoltà ✪✪ 51 ✪✪✪ DIFFICILE Lega del Filo d’oro
SOSTIENILA CON NOI
3
A tutto bijoux:
I MUST HAVE
Cominciamo con le
le creative di questo numero

Annamaria collane. Vincono le


Mainini(pag. 9) forme geometri-
che, ben definite e
intrecciate tra loro.
Gioielli dalle lunghez-
Anna Rita Pantano Daiana Bonomo ze diverse a coprire o a risaltare il decoltè, con
(pag. 11) (pag. 15) nastri o più fili. Non deve mancare, anche per
quest’anno, qualche collana in stile etnico.

Virginia Di Marcello I bracciali seguono lo


(pag. 65) stesso trend delle collane,
etnici o preziosi, multifi-
lo o con pietre, l’importan-
te è portarne tanti assie-
Antonietta Lina Massimi me oppure optare per uno
Di Giovanni (pag. 54) (pag. 53)
dalle dimensioni extra.

Vera rivelazione della


Silvana Sacco moda invernale sono
(pag. 60) loro: gli orecchini. La
moda autunnale propo-
ne una vera e propria
carrellata di modelli e idee! Il filo condut-
Fasolato Caterina Cristina Aldeni tore? L’orecchino deve vestire: importanti,
(pag. 6) (pag. 15)
lunghi e con pendenti oppure “ear-cuff” che
impreziosiscono l’orecchio e non solo il lobo.

Francesca Portesani
(pag. 8)
SFUMATURE
DI MODA
Lauretana Gurioli Fulvia Illiano
(pag. 58) (pag. 18) Con quali colori vestiremo nel prossimo
autunno-inverno? Le passerelle hanno parlato
chiaro: prepariamoci ad una pioggia di colori:
dalle tinte fuoco (bordeaux, rosso, giallo e
Giovanna Flores arancione) a quelle ispirate agli ambienti
(pag. 12)
marini (blu, azzurri e celeste) passando per
le tonalità pastello e le tinte metal. Ecco cosa
dovremmo avere nei nostri armadi.
Iva e Mary Bonzi Maria Lacerenza
(pag. 52) (pag. 61)

Paola Pasqualucci e
Margherita Caruso
(Pag. 16)

Maura Palmegiani Maria Luisa Perciballi


(Pag. 62) (Pag. 51)

Annarita Galli (Pag. 55)


4
NEWS
tendenze filati e colore
La morbidezza dei filati è diventata una coccola
irrinunciabile, il meglio lo troviamo nelle nuove ciniglie, in
cui un’anima sottile viene abbinata a un filato peloso e
morbido, quasi un velluto, da lavorare velocemente e adatto
a tutti i tipi di punti.
Le nuove tecniche di lavorazione ci offrono ciniglie come il
Velour, più sottile, da lavorare con i ferri n. 6 - 6½ e la ciniglia
extralarge da lavorare con i ferri n. 10 -11.
Piacevolissima a contatto della pelle, è un filato dalle mille
soddisfazioni: indossabile d’inverno, perché composta
anche in piccola percentuale da lana, d’estate e nelle
mezze stagioni perché il cotone o la microfibra
sono i maggiori componenti. Lavorata a punti
facili come la maglia rasata, che mette
in risalto l’effetto “tessuto” o a punti
operati, che immediatamente prendono
volume e corpo. Le trecce si gonfiano, i
punti tessuto risaltano la caratteristica
consistenza dell’effetto pelouche, che
tanto ci piace! Cartelle coloratissime, anche
nella versione mélange in nuance pastello,
per non perdere l’occasione di indossare un
un capo fluffy, comodo e avvolgente. Perfetta
anche per gli accessori: borse, berretti, manicotti,
guanti e scaldacollo saranno realizzabili molto
velocemente e con grande soddisfazione; rende
al meglio anche per cappe e poncho con frange e
pompon per le mani più esperte. Ancora una volta
il binomio tecnologia/fascino del fatto a mano ci
permette di essere icona di stile con grande
facilità, espressione di una concezione di
aguglieria molto diversa dal passato, che
segue le mode stagionali, proprio come
un tessuto! Non dimentichiamoci poi
della “tuta” che sulle passerelle
si è reinventata passando
dalla versione
sportiva
all’elegante,
quale migliore
occasione per
realizzare il
proprio capo
in ciniglia…

L’eccellenza dei prodotti Tropical Lane nelle mani di chi saprà valorizzarli!

5
Ora
DOPO
ora
Beauty + wellness, due semplici parole
che ci accompagnano ovunque. Come ri-
nunciare a sentirci allo stesso tempo bel-
le e comode? La maglia di questa stagione
possiede la magia necessaria a esaudire
questa necessità. Comfort senza rinun-
ciare al fashion in ufficio o in tranquilli
momenti della giornata, bastano un cal-
do pull, un collo in tinta o un capo sporti-
vo a farci sentire al top.

6
COLLO

Capo realizzato con il filato Antares
per TROPICAL LANEda "LA MERCERIA"
di Caterina Fasolato

Maglione rosa Tezenis


Orecchini Adriana Galli

7
PULL CON COLLO
✪✪
Capo realizzato con il filato Vegan per
TROPICAL LANE
da FRANCESCA PORTESANI
per "INTIMODUE"

Orecchini Marina Fossati

8
CARDIGAN CON BOTTONI

Capo realizzato con il filato Polaris
per TROPICAL LANE
da Anna Maria Mainini
e presentato
da "MERCERIA MAININI"
di Francesco Onofri

Collana Marina Fossati


Collant Calzedonia
Scarpe Alfonso Garlando

9
Dolcevita nero Intimissimi Gonna Calliope Collana Adriana Galli Decolté Alfonso Garlando

10
OLD AMERICA
✪✪
Capo realizzato
con il filato Roccia Minerale
per TROPICAL LANE
da Anna Rita Pantano
e presentato da "LA MAGLIERIA"
di Natalino Annarelli

11
CARDIGAN APERTO

Capo realizzato con il filato
Stars per TROPICAL LANE
da Giovanna Flores

Camicia Berska
Jeans Terranova
Orecchini Adriana Galli
Tronchetti Alfonso Garlando
Cintura Tamburelli

12
PULL CINIGLIA

Capo realizzato con il filato
Velour per TROPICAL LANE
da Celina Pierini

Scarpe Sorel
Occhiali Sarpi 15

13
U scireal freddo
La libertà di esprimere il proprio
stile è diventata fondamentale
nella quotidianità. I nuovi filati di
stagione ci aiutano fin dal primo
step: la scelta! Infinite tonalità,
sfumature, trame, grossezze e tinte
unite preziose o sportive tra cui
trovare quella che più si avvicina al
nostro modo di essere.

14
COORDINATO GRIGIO
✪✪
Capi realizzati con il filato Antares per
TROPICAL LANE da Daiana Bonomo

Giacca e dolcevita Gioadri

COORDINATO JACQUARD
✪✪
Capi realizzati con il filato Baby Jacquard
per TROPICAL LANE da Daiana Bonomo

Maglia Tamburelli
Orecchini Adriana Galli

COORDINATO TRE PEZZI



Capi realizzati con i filati Diletta Lux
e Luna per TROPICAL LANE da "FILAMI"
di Cristina Aldeni

Dolcevita Calliope

15
CAPPA E BORSA
✪✪
Capi realizzato con il filato Milord per
TROPICAL LANE da Margherita Caruso
e presentati da "SINTESI"
di Paola Pasqualucci

Jeans Ynot?
Orecchini Marina Fossati
Tronchetti Alfonso Garlando
Giacca cappuccio Columbia

16
XXXX XXXXX XXXXX!
GIACCA XL
Capo realizzato con filato xxxxy
✪ per MANIFATTURA
PRIMAVESI da Derna Giumelli
Capo realizzati con il filato Lord
per ABBIGLIAMENTO E MERCERIA
per TROPICAL LANE da Deiva Martelli
di Derna giumelli.

Dolcevita Terranova
Pantaloni velluto Yerse
Orecchini Sharra Pagano

Abito velluto verde Gioadri


Collana Marina Fossati
Scarpe Alfonso Garlando

17
PONCHO CON POMPON
✪✪
Capo realizzato con i filati Cake Color
e Calzetteria per TROPICAL LANE
da Luisa Carannante e presentato
da "FREE-TIME" di Fulvia Illiano

Pantaloni Tamburelli
Dolcevita Calliope
Bracciale Marina Fossati
32
REINVENTARE
L’ELEGANZA
SCHEDE
TECNICHE
DOPO ORA

tutte da CONSULTARE
ORA

Modelli e misure
con spiegazioni dettagliate
Schemi e legende facili da usare
testa la tua mano...
Scegli il modello in
base alle tue capacità
AL FREDDO

Il punto più facile


di questo numero
USCIRE

punto traforato pag. 31


Il punto più creativo
punto jacquard 3 pag. 43
ORA Per la base del collo, con il
filato messo doppio (= 1 filo
bassissima tra le 2 m. alte
successive, * 6 m. alte nel
PULL CON COLLO
pag 8

DOPO ORA bordeaux e 1 filo beige tenu-


ti insieme) e l’uncinetto n. 6
eseguire 16 catenelle lunghe
successivo arco di 2 cat.,
1 m. bassissima tra le 2 m.
alte successive *, ripetere da
cm 80 ciascuna. * a * e terminare con 6 m.
COLLO Per la fascetta di chiusura alte nella 3ª cat. all’inizio del-
pag 6 del collo, con il filato beige e la riga precedente. Tagliare e
l’uncinetto n. 6 avviare 8 cat. fissare il filo.
e lavorare a m. bassa. A cm
10 di alt. tot., tagliare e fis- CONFEZIONE
sare il filo. E RIFINITURE
Per il fiore, con il filato bor- Chiudere ad anello ciascu-
deaux e l’uncinetto n. 5 na catenella con un nodo;
avviare 45 cat. e, puntando pareggiare i fili. Avvolgere la
nella 5ª cat. dall’uncinetto, fascetta di chiusura attor-
lavorare seguendo lo sche- no ai 16 anelli di catenelle
ma e queste indicazioni: (eseguire il movimento in
1ª riga: 1 m. alta nella cat. corrispondenza dei nodi per
sottostante, (1 m. alta, 2 cat., nasconderli) e fissarla con
1 m. alta) nella cat. successi- piccoli punti verso l’interno.
va, * saltare 1 cat. di base, (1 Modellare il fiore avvolgen-
m. alta, 2 cat., 1 m. alta) nella do la striscia ottenuta su se
cat. successiva *, ripetere da stessa e fissandola alla base
Taglia unica * a *; voltare il lavoro. con piccoli punti. Attaccare Taglia 42
2ª riga: 3 cat. e 5 m. alte nel il fiore al centro della fascet-
OCCORRENTE primo arco di 2 cat., 1 m. ta di chiusura (vedere foto). PULL
g 100 di filato Tropical Lane OCCORRENTE
Antares, di cui g 70 borde- g 300 di filato Tropical Lane
aux col. 405 e g 30 beige Vegan col. 84
col. 406 ferri n. 3½ e n. 4
uncinetto n. 5 e n. 8 ferro ausiliario
ago da lana ago da lana

PUNTI IMPIEGATI PUNTI IMPIEGATI


Catenella Coste 2/2
Schema fiore
Maglia bassissima Maglia tubolare
Maglia alta Maglia rasata diritta
Fiore (schema) Maglia rasata rovescia
2° Punto trecce (schema)
ESECUZIONE
Schema fiore
CAMPIONE
Schema fiore 1° ferro cm 10 x 10 lavorati a m.
rasata con i ferri n. 4 sono
SCHEMA FIORE pari a 23 m. e 30 ferri.

ESECUZIONE
Legenda Dietro
2° 1° ferro Con i ferri n. 3½ avviare 98
catenella m. e lavorare a coste 2/2. A
cm 8 di alt. tot., cambiare
m. bassissima con i ferri n. 4 e impostare
1° ferro la lavorazione come segue:
Legenda 2 m. a m. rasata dir., 12 m. a
m. alta
m. rasata rov., 70 m. a pun-
catenella
2 m. alte
to trecce, 12 m. a m. rasata
nella stessa m. di base rov., 2 m. a m. rasata dir.
m. bassissima A cm 65 di alt. tot., intrec-
ciare le m.
6 m. alte
m. alta nella stessa m. di base
Davanti
Legenda2 m. alte Con i ferri n. 3½ avviare 98
nella stessa m. di base m. e lavorare a coste 2/2. A

6 m. alte catenella 20
nella stessa m. di base

m. bassissima
Spiegazioni ORA DOPO ORA 60
65
47
Maglia bassa
MODELLO E MISURE Maglia alta
14 1414 14
14 14 42 42
Punto gambero
MANICA
DIETRO E DAVANTI Punto trecce
9 9
1° giro: 3 cat. (= 1ª m. alta),
18 18
1 m. alta in ogni m. di base,
22
42 terminare con 1 m. bassis-
sima nella 3ª cat. d’inizio
giro.
60 60 2° giro: 3 cat. (= 1ª m. alta),
65 65 * 4 m. alte incrociate (= sal-
47 47 tare 3 m. alte, 1 m. alta
nella m. alta successiva, poi
25
lavorare 1 m. alta rispetti-
COLLO vamente nella 3ª, nella 1ª e
MANICA MANICA
nella 2ª m. saltata) *, ripete-
DIETRO E DAVANTI
DIETRO E DAVANTI
re da * a * e terminare con 1
28
m. bassissima nella 3ª cat.
22 22 d’inizio giro.
42 42 Ripetere sempre i 2 giri.

cm 8 di alt. tot., cambiare Maniche chiudere e montare le mani-


con i ferri n. 4 e impostare Con i ferri n. 3½ avviare 50 che: per formare l’apertura
la lavorazione come segue: m. e lavorare a coste 2/2. A del pollice, cucire i primi cm
2 m. a m. rasata dir., 25
12 m. 25
a cm 24 di alt. tot., aumentare 9 a partire dal basso, lascia-
m. rasata rov., 70 m. a pun- ai lati, ogni 4 ferri, 1 m. per re aperti i cm 2 successivi,
COLLO COLLO
to trecce, 12 m. a m. rasata 16 volte. A cm 60 di alt. tot., quindi completare la cucitu-
rov., 2 m. a m. rasata dir. intrecciare le m. ra dei sottomanica. CAMPIONE
A cm 56 di alt. tot., per lo cm 10 x 10 lavorati a punto
scollo,28intrecciare
28 le 22 m. Confezione e rifiniture COLLO trecce con l’uncinetto n. 4
centrali e proseguire sulle Cucire una spalla. Per il bor- OCCORRENTE sono pari a 20 m. e 14 giri.
due parti separatamente, do dello scollo, con i ferri n. g 100 di filato Tropical Lane
Schema punto trecce
diminuendo ai lati dello scol- 4 riprendere le m. attorno allo Vegan col. 84 ESECUZIONE
lo 1 m. ogni ferro sul dir. del scollo e lavorare 2 ferri a m. uncinetto n. 4 Il collo si lavora in tondo.
lavoro per 6 volte. tubolare, poi intrecciare le m. ago da lana Avviare 109 cat. e chiuderle
A cm 65 di alt. tot., intrec- Cucire l’altra spalla e il bordo ad anello con 1 m. bas-
ciare le m. rimaste per dello scollo. Cucire i fianchi, PUNTI IMPIEGATI sissima nella cat. iniziale.
ciascuna spalla. lasciando un’apertura
Schema supe-
punto trecceCatenella Nell’anello ottenuto lavorare
riore di cm 18 per gli scalfi; Maglia bassissima a punto trecce per un totale
19°
17°
SCHEMA PUNTO TRECCE
Schema puntoPER IL PULL
trecce
15°
70 m. 13°
11°
9° 19°
7° 17°
15°

3° 13°
11°
1° ferro

Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano. 7°
70 m. 5°

Legenda 1° ferro

70 m.
1 m. dir.

Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano. 1 m. rov.

Legenda 4 m. incrociate a sinistra (= lasciare 2 m. in sospeso


Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano. su un ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 m. dir.,
poi lavore a dir. le m. in sospeso)
1 m. dir. Legenda
6 m. incrociate a sinistra (= lasciare 3 m. in sospeso
1 m. rov. su un ferro ausiliario davanti al lavoro, 3 m. dir.,
1 m. dir.
poi lavore a dir. le m. in sospeso)
4 m. incrociate a sinistra (= lasciare 2 m. in sospeso
su un 1ferro
m. rov.
ausiliario davanti al lavoro, 2 m. dir.,
poi lavore a dir. le m. in sospeso)
4 m. incrociate a sinistra (= lasciare 2 m. in sospeso
su un ferro ausiliario davanti al lavoro, 2 m. dir.,
poialavore
6 m. incrociate a dir.
sinistra (= le 3 m. in 21
m. in sospeso)
lasciare sospeso
su un ferro ausiliario davanti al lavoro, 3 m. dir.,
poi lavore a dir.
6 m.le m. in sospeso)
incrociate a sinistra (= lasciare 3 m. in sospeso
su un ferro ausiliario davanti al lavoro, 3 m. dir.,
poi lavore a dir. le m. in sospeso)
di 30 giri, poi lavorare 1 giro 2 bottoni in tinta diminuire 3 m. sullo stesso fianchi; chiudere e monta-
a m. alta, 1 giro a m. bas- ago da lana lato. Proseguire a m. legac- re le maniche.
sa (iniziare il giro con 1 cat. cio e, per lo scollo, diminuire Per il bordo inferiore
e terminarlo con 1 m. bas- PUNTI IMPIEGATI sul lato destro, ogni 2 ferri, 1 dell’intero cardigan, con
sissima nella cat. iniziale) Con i ferri m. per 4 volte. l’uncinetto n. 3,5 lavorare
e 1 giro a punto gambe- Maglia legaccio A cm 53 di alt. tot., intrec- 1 giro come segue: * 6 cat.,
ro (iniziare il giro con 1 cat. ciare le m. rimaste per la saltare 2 m. di base, 1 m.
e terminarlo con 1 m. bas- Punto fantasia spalla. bassa nella m. successiva *,
sissima nella cat. iniziale). 1° ferro: * 2 m. rov., 1 m. dir. ripetere da * a *. Lavorare 1
Tagliare e fissare il filo. *, ripetere da * a *. Davanti sinistro giro a punto rete, poi taglia-
Agganciare il filo in una cat. Dal 2° al 10° ferro: a dir. Si lavora come il davan- re e fissare il filo.
di avvio lavoro e rifinire il Ripetere sempre i 10 ferri. t i d e s t ro , m a i n m o d o Per il bordo inferiore del-
margine inferiore del collo simmetrico. le maniche, con l’uncinetto
lavorando 1 giro a m. bassa Con l’uncinetto n. 3,5 lavorare 1 giro come
e 1 giro a punto gambero; Catenella Maniche segue: * 6 cat., saltare 2 m.
tagliare e fissare il filo. Maglia bassa Con i ferri n. 9 avviare 30 m. di base, 1 m. bassa nella m.
Punto rete e lavorare a m. legaccio. successiva *, ripetere da *
* 6 cat., 1 m. bassa al cen- A cm 25 di alt. tot., per gli a *. Lavorare 9 giri a pun-
tro dell’archetto successivo scalfi, intrecciare ai lati 5 m. to rete, poi tagliare e fissare
*, ripetere da * a *. per 1 volta, 3 m. per 1 volta il filo.
e 2 m. per 1 volta. Attaccare i bottoni sul mar-
CARDIGAN CAMPIONE A cm 37 di alt. tot., intrec- gine del davanti sinistro, il
CON BOTTONI 9 m. lavorate a m. legaccio ciare le m. rimaste. primo appena sotto lo scol-
pag 9 con i ferri n. 9 misurano cm lo e il secondo a cm 10 di
10 di larghezza. CONFEZIONE distanza; allargare le corri-
E RIFINITURE spondenti maglie sul davanti
ESECUZIONE Cucire le spalle e i destro per gli occhielli.
Dietro
Con i ferri n. 9 avviare 4535 11 6,5

m. e lavorare 2 ferri a m. MODELLO E MISURE


legaccio; proseguire a pun-
to fantasia. 18
35
16
A cm 10 di alt. tot., diminui- 28
53
re ai lati 1 m. ogni 2 ferri per
4 volte. 18
A cm 2053di alt. tot., aumen-
53
tare ai lati 1 m. ogni 2 ferri 35 37
per 4 volte. DAVANTI
DIETRO
A cm 35 di alt. tot., per gli 53 DESTRO
scalfi, diminuire ai lati 5 m. 35
all’inizio dei 2 ferri succes-
sivi; lavorare 2 ferri senza DIETRO
24
diminuzioni, poi diminuire48ai
lati 3 m. all’inizio dei 2 ferri
successivi. Proseguire a m.
legaccio. A cm 53 di alt. tot., 48
intrecciare le m. rimaste.
35 11 6,5
Davanti destro
Con i ferri n. 9 avviare 22
12
m. e lavorare 2 ferri a m. 36
18 16
legaccio; proseguire a pun-
53 28
to fantasia.
A cm 10 di alt. tot., diminui- 49 25 36
re sul lato sinistro
53 1 m. ogni
2 ferri per 4 volte. 35 37
Taglia 42/44 A cm 20 di alt. tot., aumen- 49 DAVANTI
12
tare sul lato sinistro 1 m. DIETRO
MANICA DESTRO
OCCORRENTE ogni 2 ferri per 4 volte.
g 200 di filato Tropical Lane A cm 35 di alt. tot., per lo
Polaris col. 502 scalfo, diminuire 5 m. sul MANICA
38
ferri n. 9 lato sinistro; lavorare 2 fer- 24
48
uncinetto n. 3,5 ri senza diminuzioni, poi
38
22
Spiegazioni ORA DOPO ORA

OLD AMERICA OCCORRENTE terminare con 1 m. bassissi- alte, 3 cat., 3 m. alte) nel
pag 10 g 750 di filato Tropical Lane ma nella 3ª cat. d’inizio giro. successivo arco di 5 cat.
Roccia Minerale col. 1001 3° giro: 3 cat. (= 1 m. alta), (= angolo) *, ripetere da * a
uncinetto n. 4 1 m. alta nella cat. succes- * altre 2 volte, 3 m. alte nel
ago da lana siva, * 1 cat., saltare la m. successivo arco di 2 cat., 1
alta successiva, 2 m. alte m. bassissima nella 3ª cat.
PUNTI IMPIEGATI nella cat. successiva *, ripe- d’inizio giro.
Catenella tere da * a * e terminare con Tagliare e fissare il filo.
Maglia bassissima 1 cat. e 1 m. bassissima
Maglia bassa nella 3ª cat. d’inizio giro.
Mezza maglia alta 4° giro: con delle m. bas-
Maglia alta sissime portarsi sulla
quartultima m. del giro pre-
Punto traforato cedente, 4 cat. (= 1 mezza
1ª riga: 1 m. alta in ogni m. m. alta e 2 cat.), 1 mezza
di base (sostituire la 1ª m. m. alta nella cat. succes-
alta con 3 cat.). siva, 2 cat., 1 mezza m.
2ª riga: 5 cat. (= 1 m. alta e alta nella cat. successiva,
2 cat.), saltare 2 m. di base, * 2 cat., 110m. alta9 nella cat. 38 9
1 m. alta nella m. successi- successiva, 5 cat., 1 m.
va, * 2 cat., saltare 2 m. di alta nella cat. successiva
base, 1 m. alta nella m. suc- (= angolo), (2 cat., 1 mezza CAMPIONI
cessiva *, ripetere da * a *. m. alta nella cat. succes- cm 10 x 10 lavorati a m. alta
Ripetere sempre le 2 righe. siva) per 2 volte *, ripetere sono pari a 17 m. e 8 righe;
da * a * altre 2 volte, 2 cat., una piastrella misura cm 12
Piastrella 1 m. alta nella
DAVANTIm. succes- x 12. DAVAN
Avviare 5 cat. e chiuderle siva, 5 cat., 1 m. alta nella
SINISTRO DIETRO
DESTRO
ad anello con 1 m. bas- cat.58successiva (= angolo), ESECUZIONE
sissima nella cat. iniziale. 2 cat., 1 m. bassissima nel- Dietro e davanti
Nell’anello ottenuto lavorare la 2ª cat. d’inizio giro. Si lavorano separatamente
in tondo come segue: 5° giro: 3 cat. e 2 m. alte le piastrelle, poi si unisco-
1° giro: 3 cat. e 15 m. alte nel primo arco di 2 cat., 3 no e si prosegue in un unico
nell’anello di base, termi- m. alte nel successivo arco pezzo fino agli scalfi, quindi
nare con 1 m. bassissima di 2 cat., (3 m. alte, 3 cat., 3 si terminano separatamente
nella 3ª cat. d’inizio giro. m. alte) nel successivo arco le tre parti.
2° giro: 4 cat. (= 1 m. alta di 5 cat. (= angolo), * 3 m. Realizzare 18 piastrel-
e 1 cat.), 1 m. alta e 1 cat. alte in ciascuno dei succes- l e e c u108 cirle insieme
Taglia 42/44 in ciascuna m. alta di base, sivi 3 archi di 2 cat., (3 m. formando una griglia di 9

MODELLO E MISURE

10 9 38 9 10

15
7 40

17
DAVANTI DAVANTI
SINISTRO DIETRO
DESTRO 60 33
58 10
MANICA

24
12

30
108

23
piastrelle per 2 (vedere iniziale; nell’anello ottenuto
modello). Agganciare il filo lavorare 60 m. basse (sosti- MODELLO E MISURE
sul margine superiore delle tuire la 1ª m. bassa con 1 62
piastrelle e lavorare 184 m. cat.) e terminare con 1 m.
alte; proseguire a punto tra- bassissima nella m. inizia-
forato iniziando dalla 2ª riga. le. Tagliare e fissare il filo.
A cm 34 di alt. tot. (piastrelle Torcere gli anelli ottenuti per
incluse), terminando sul rov. formare un otto e fissarli al 20
del lavoro, dividere il lavoro centro con piccoli punti.
in tre parti e terminarle sepa- Per ciascuno dei 6 bottoni,
ratamente. Per il davanti avviare 5 cat. e chiuderle ad
destro, proseguire a pun- anello con 1 m. bassissima
60
to traforato sulle prime 42 nella cat. iniziale. Nell’anello
m., diminuendo sul lato del- ottenuto lavorare 3 cat. e 40
lo scalfo, ogni riga, 1 m. per 15 m. alte, terminare con 1
10 volte. A cm 51 di alt. tot., m. bassissima nella 3ª cat.
DIETRO
per lo scollo, sospendere la d’inizio giro. Tagliare e fis-
lavorazione sulle prime 15 sare il filo.
m. e proseguire sulle 17 m. Attaccare i bottoni a coppie
22 10
rimaste. A cm 58 di alt. tot., sui davanti, la prima cop-
tagliare e fissare il filo per la pia all’altezza dello scollo e 62
spalla. le due coppie successive a 10
50
Per il dietro, riprendere il circa cm 10 di distanza l’una
lavoro sulle 68 m. centrali (ci dall’altra. Usare gli alama- 22 10
sono 16 m. di distanza dal ri per chiudere la giacchina.
davanti destro) e lavorare a 62 20
punto traforato diminuendo 10
ai lati, ogni riga, 1 m. per 10
40
volte. A cm 58 di alt. tot.,
tagliare e fissare il filo.
60 60
Per il davanti sinistro, ripren- CARDIGAN APERTO 20
dere il lavoro sulle ultime 42 pag 12 40
m. (ci sono 16 m. di distanza
dal dietro) e lavorare come il DAVANTI
DIETRO
davanti destro, ma in modo60 DESTRO
60
simmetrico.
40
Maniche
Realizzare 2 piastrelle e DIETRO DAVANTI MANICA
cucirle tra loro. Agganciare DESTRO
25
50
il filo sul margine superiore
delle piastrelle e lavorare 42
m. alte. Proseguire a pun-
to traforato iniziando dalla 2ª 16
riga; contemporaneamen- 25
50
te, aumentare ai lati, ogni 2
40
righe, 1 m. per 13 volte. A
cm 45 di alt. tot., per gli scal-
fi, sospendere la lavorazione
sulle prime 5 e sulle ultime
5 m.; proseguire diminuen- 40
do ai lati, ogni riga, 1 m. per
12 volte. A cm 60 di alt. tot.,
tagliare e fissare il filo.
45
CONFEZIONE
E RIFINITURE Taglia 42/44 MANICA
Cucire le spalle; chiudere e
montare le maniche. OCCORRENTE
Per ciascuna delle tre asole g 450 di filato Tropical Stars 45
ad alamaro, avviare 30 cat. col. 73
e chiuderle ad anello con ferri n. 4½ MANICA 16
1 m. bassissima nella cat. ago da lana

24
16
Spiegazioni ORA DOPO ORA

rimaste per cm 10 (= Punti impiegati Davanti


Punti impiegati metà bordo dietro), poi Maglia rasata diritta Si lavora come il dietro.
Coste 3/3 intrecciarle.
Maglia tubolare Campione Maniche
Maglia rasata diritta Davanti sinistro cm 10 x 10 lavorati a m. Avviare 30 m. e lavorare a
Si lavora come il davan- rasata sono pari a 11 m. e m. rasata aumentando ai
Campione t i d e s t ro , m a i n m o d o 18 ferri. lati, ogni 6 ferri, 1 m. per 8
cm 10 x 10 lavorati a m. simmetrico. volte. A cm 50 di alt. tot.,
rasata sono pari a 16 m. e ESECUZIONE intrecciare le m.
29 ferri. Maniche
Avviare 42 m. e lavorare 2 Dietro CONFEZIONE
ESECUZIONE ferri a m. tubolare; prosegui- Avviare 60 m. e lavorare a E RIFINITURE
Dietro re a coste 3/3. A cm 5 di alt. m. rasata. Cucire le spalle e i fianchi
Avviare 119 m. e lavorare 2 tot., proseguire a m. rasata A cm 55 di alt. tot., intrec- (lasciare cm 20 aperti per gli
ferri a m. tubolare; prosegui- aumentando ai lati 1 m. ogni ciare le m. scalfi); chiudere e montare
re a coste 3/3. 4 ferri per 4 volte e 1 m. ogni le maniche.
A cm 8 di alt. tot., prosegui- 6 ferri per 13 volte.
re a m. rasata aumentando A cm 43 di alt. tot., intrec-
ai lati 1 m. ogni 12 ferri per ciare ai lati 10 m. per 3 volte,
4 volte. poi intrecciare le m. rimaste MODELLO E MISURE
MODELLO E MISURE
A cm 60 di alt. tot., intrec- in una sola volta.
ciare le m.
12 22 12
CONFEZIONE
Davanti destro E RIFINITURE
Avviare 83 m. e lavorare 2 Cucire le spalle; unire le
ferri a m. tubolare; prosegui- estremità del bordo dietro
re a coste 3/3. e cucirlo attorno allo scollo. 20
A cm 8 di alt. tot., impostare Cucire i fianchi; chiudere e
la lavorazione come segue: montare le maniche.

50
55

35
PULL CINIGLIA
DIETRO E DAVANTI
pag 13

46
MODELLO E MISURE

12 22 12 40

20

50
55
2 m. a m. tubolare, 36 m. a
coste 3/3, 45 m. a m. rasa- 35
ta. Contemporaneamente, a Taglia
DIETRO42/44
E DAVANTI MANICA
cm 8 di alt. tot., aumentare
sul lato sinistro 1 m. ogni 12 OCCORRENTE 26
ferri per 4 volte. g 400 di filato Tropical Lane
A cm 60 di alt. tot., intrec- Velour col. 15
ciare 49 m. per la spalla ferri n. 646
e proseguire sulle 38 m. ago da lana

25
USCIRE 1° ferro: (dir. del lavoro) * 3
m. insieme a rov., 3 m. nel-
1° ferro: (dir. del lavoro)
lavorare tutte le m. insieme
A cm 52 di alt. tot., intrec-
ciare le m.

AL FREDDO la m. successiva (= lavorare


3 volte la m. successiva, 1
volta a dir., 1 volta a rov. e 1
a 2 a 2 a dir.; restano 38 m.
2° ferro: (rov. del lavoro) a
rov. senza diminuire.
Chiudere ad anello unendo
insieme i lati corti.

volta a dir.) *, ripetere da * a *. 3° ferro: lavorare tutte le m. POLSINI


COORDINATO GRIGIO 2° ferro e 4° ferro: (rov. del insieme a 2 a 2 a dir.; resta-
pag 14 lavoro) * a rov. no 19 m.
3° ferro: (dir. del lavoro) * 4° ferro: a rov. senza
3 m. nella m. successiva, 3 diminuire.
m. insieme a rov. *, ripete- 5° ferro: 1 m. dir., lavorare
re da * a *. tutte le m. insieme a 2 a 2 a
Ripetere sempre i 4 ferri. dir.; restano 10 m.
6° ferro: a rov. senza
Con l’uncinetto diminuzioni.
Maglia bassa Tagliare il filo lasciando una Per ciascun polsino, con il
lunga gugliata. Con l’ago da filato Antares e i ferri n. 4
CAMPIONI lana far passare il filo attra- avviare 26 m. e lavorare a
cm 10 x 10 lavorati a punto verso le m. rimaste, tirare coste 2/2. A cm 20 di alt.
noccioline con i ferri n. 4 e il per stringere il centro e cuci- tot., proseguire a punto
filato Antares sono pari a 3,5 re il cappello dietro. noccioline, aumentando uni-
x 4 motivi; Con il filato Baby Jacquard formemente 12 m. nel corso
cm 10 x 10 lavorati a coste e l’uncinetto n. 3,5 rifinire il del 1° ferro. A cm 26 di alt.
2/2 con i ferri n. 4 e il filato cappello con 1 giro a m. bas- tot., intrecciare le m.
Taglia unica Antares sono pari a 14 m. e sa; tagliare e fissare il filo. Chiudere i polsini, lascian-
12 ferri. Con il filato Baby Jacquard do cm 2 liberi per i pollici
OCCORRENTE realizzare un pompon del (adattare le misure alla pro-
g 180 di filato Tropical Lane diametro di cm 5 e cucirlo pria mano).
Antares col. 402, di cui g 50 su un lato del cappello. Per ciascun laccetto decora-
per il cappello, g 60 per il tivo, tagliare un filo Antares e
collo e g 70 per i manicotti un filo Baby Jacquard lunghi
g 50 di filato Tropical Lane cm 100 ciascuno, lasciarli
Baby Jacquard col. 604 avvolgere su se stessi, pie-
ferri n. 4 e uncinetto n. 3,5 garli a metà in modo che
ago da lana si avvolgano nuovamente,
quindi fare un nodo ad ogni
PUNTI IMPIEGATI ESECUZIONE estremità. Far passare i lac-
Con i ferri CAPPELLO cetti tra le maglie del primo
Coste 2/2 Con il filato Antares e i ferri ferro con noccioline e anno-
Maglia legaccio n. 4 avviare 76 m. e lavorare dare a fiocco sul davanti.
Maglia rasata diritta a coste 2/2 per cm 4; prose- COLLO Con il filato Baby Jacquard
guire a punto noccioline. A Con il filato Antares e i ferri n. messo doppio e l’ago rea-
Punto noccioline cm 20 di alt. tot., prosegui- 4 avviare 42 m. e lavorare a lizzare due fiori a 12 petali e
Si lavora su un numero di m. re a m. rasata diminuendo punto noccioline con 1 m. di cucire un fiore sul dorso di
multiplo di 4. come segue: vivagno a m. legaccio ai lati. ciascun polsino.

MODELLO E MISURE
MODELLO E MISURE
MODELLI E MISURE
MODELLO E MISURE
24 24
24

6 6
22 22 6
22 21 21
21
COLLO COLLO 26 26
26 20 CAPPELLO
CAPPELLO
COLLO 20 CAPPELLO
20
50 POLSINO
POLSINO 27 27
50 POLSINO 27
50
20 20
20

26
Spiegazioni USCIRE AL FREDDO

COORDINATO lavoro) 1 cat.,* filo sull’un- giro con 1 cat. e terminarlo COORDINATO
JACQUARD cinetto, puntare l’uncinetto con 1 m. bassissima nel- TRE PEZZI
pag 14 nella 1ª m., gettare il filo sul la cat. d’inizio giro). Nel giro pag 15
dito creando un’asola del- successivo lavorare a m.
la lunghezza desiderata, poi bassa puntando l’uncinet-
agganciare il filo con l’un- to solo nel filo dietro delle
cinetto ed estrarlo dalla m. di base; contempora-
m., abbassare l’asola, filo neamente, sospendere la
sull’uncinetto e chiudere la lavorazione sulle 4 m. cen-
m. bassa *, ripetere da * a * trali e proseguire in righe di
per tutta la riga. andata e ritorno lavorando 1
Ripetere sempre queste 2 riga a m. bassa e 1 riga a m.
righe. bassa puntando l’uncinetto
solo nel filo dietro della m. di
CAMPIONI base. Nella riga successiva
cm 10 x 10 lavorati a m. lavorare a m. bassa avvian-
bassa sono pari a 24 m. e do al termine 4 m. (= le 4
19 righe; m. saltate in precedenza);
cm 10 x 10 lavorati a punto chiudere con 1 m. bassis- Taglia unica
pelliccia sono pari a 18 m. e sima e proseguire in tondo,
Taglia unica 15 righe. lavorando 12 giri a m. bas- OCCORRENTE
sa e 6 giri a punto pelliccia g 200 di filato Tropical Lane
OCCORRENTE ESECUZIONE chiusi con 1 m. bassissi- Luna col. 68, di cui g 100
g 100 di filato Tropical Lane SCALDAPOLSI ma. Tagliare e fissare il filo. per il cappello e g 100 per
Baby Jacquard col. 604 Rifinire i margini inferiori a il collo
uncinetto n. 2,5 punto gambero. g 170 di filato Tropical Lane
ago da lana Diletta Lux col. 6, di cui g
100 per il manicotto, g 50
Punti impiegati per il collo e g 20 per il
Catenella cappello
Maglia bassissima ferri n. 6 e n. 7
Maglia bassa uncinetto n. 3,5 e n. 4
Maglia alta ago da lana
Punto gambero Si lavorano in tondo. Per
ciascun scaldapolso, avvia- Punti impiegati
Punto pelliccia re 40 cat. e chiuderle ad Con i ferri
1ª riga: (dir. del lavoro) a m. anello con 1 m. bassissima COLLO Maglia legaccio
alta (sostituire la 1ª m. con 3 nella cat. iniziale; nell’anel- Avviare 36 cat. e lavorare
cat.); voltare il lavoro. lo ottenuto lavorare 10 giri a punto pelliccia. A cm 50 Con l’uncinetto
2 ª r i g a : ( ro v e s c i o d e l a m. bassa (iniziare ogni di alt. tot., tagliare e fissa- Catenella
re il filo. Chiudere ad anello, Maglia bassissima
cucendo il rettangolo otte- Maglia bassa
nuto lungo il margine di
MODELLI E MISURE avvio e chiusura. CAMPIONI
cm 10 x 10 lavorati a m.
bassa con l’uncinetto n. 4 e
il filato Luna sono pari a 15
10
m. e 22 giri;
15 m. lavorate m. legac-
2
cio con i ferri n. 6 e il filato
SCALDAPOLSI
6 Luna misurano cm 10 di
larghezza.
MODELLO E MISURE17

ESECUZIONE
CAPPELLO
10

21 2

SCALDAPOLSI
COLLO 6

17
50

27
Si lavora a spirale, ovvero Dal 4° al 18° ferro: a m. CAPPA E BORSA
in tondo ma senza chiude- bassa aumentando unifor- pag 16
re i giri con 1 m. bassissima; memente 5 m. (= a ogni giro
usare un segnapunti per lavorare 1 m. bassa in più
indicare l’inizio del giro e tra un aumento e il succes-
spostarlo verso l’alto man sivo); ci sono 95 m. alla fine
mano che si procede con la del 18° giro.
lavorazione. Dal 19° al 34° giro: a m. avviare 46 m. e lavorare a m.
Avvolgere il filato Luna due bassa senza aumenti. legaccio. A cm 25 di alt. tot.,
volte attorno al dito per for- Cambiare con l’uncinetto n. cambiare con il filato Diletta
mare l’anello iniziale; con 3,5. Lux e i ferri n. 7 e proseguire
l’uncinetto n. 4 lavorare 35° giro: voltare e lavorare a m. legaccio, diminuendo
nell’anello come segue: a m. bassa puntando l’unci- uniformemente 5 m. nel cor-
1° giro: 10 m. basse; tira- netto solo nel filo dietro della so del 1° ferro.
re il filo per stringere il m. di base. A cm 50 di alt. tot., intrec-
centro e proseguire con la Dal 36° al 43° giro: a m. ciare le m.
lavorazione. bassa senza aumenti. Cucire i cm 15 inferiori di un
2° giro: * 2 m. basse nel- 44° e 45° giro: a punto lato lungo sui cm 15 supe-
la stessa m. di base, 1 m. gambero. riori del lato lungo opposto;
bassa nella m. successiva Tagliare e fissare il filo. risvoltare il collo.
*, ripetere da * a *; ci sono Con il filato Diletta Lux realiz-
15 m. zare un pompon di cm 5 di MANICOTTO
3° giro: * 2 m. basse nel- diametro e cucirlo su un lato
la stessa m. di base, 1 m. del cappello (vedere foto).
bassa in ciascuna delle 2 m.
successive *, ripetere da * a COLLO
*; ci sono 20 m. MODELLO E MISURECon il filato Luna e i ferri n. 6
Taglia unica per la cappa

90 90
OCCORRENTE
MODELLI E MISURE g 800 di filato Tropical Lane
Milord, di cui g 450 marro-
Con il filato Diletta Lux ne col. 49, g 50 rosso col.
messo doppio e i ferri n. 7 45, g 50 bordeaux col. 46,
15
19 avviare19 58 m. e lavorare a m. g 180 verde scuro col. 50, g
TO MANICOTTO legaccio con 1 m. di vivagno 70 verde chiaro col. 51
CAPPELLO 5 CAPPELLO
ai lati (= passare la prima e 5 uncinetto n. 3,5
35
26 l’ultima m. a dir. 26 senza lavo- 12 bottoni colorati
rarla). A cm 35 di alt. tot., ago da lana
intrecciare le m.
Per il cordoncino, con il fila- Punti impiegati
to Diletta Lux e l’uncinetto n. Catenella
4 avviare 100 cat. (= cm 90 Maglia bassissima
circa) e lavorare 1 riga a m. Maglia bassa
30 bassissima; tagliare e fissa- Maglia bassa in costa
re il filo. Fissare il cordoncino Maglia alta
alle estremità superiori del Maglia alta in costa
LO COLLO manicotto. Punto tulipani (schema)
Punto gambero
0 MODELLO E MISURE 50
Punto fantasia
1° giro: * 4 m. alte nella m.
90
successiva, saltare 3 m. di
base, 1 m. bassa nella m.
successiva *, ripetere da * a
* e terminare con 1 m. bas-
sissima nella 3ª cat. iniziale.
15
19 2° giro: 1 m. bassa in cia-
MANICOTTO scuna m. di base (sostituire
CAPPELLO 5 la prima m. con 1 cat. e ter-
35 26 minare con 1 m. bassissima
nella cat. iniziale).
Ripetere sempre i 2 giri.

28

30
Spiegazioni USCIRE AL FREDDO

CAMPIONI ESECUZIONE chiuse insieme (sostituire la alte in costa, 2 m. alte in


cm 10 x 10 lavorati a m. alta Per la parte superiore, con prima m. con 3 cat.), 8 m. costa chiuse insieme *, ripe-
sono pari a 15 m. e 7 righe; il filato marrone avviare 210 alte in costa, 2 m. alte in tere da * a * e terminare con
cm 10 x 10 lavorati a m. cat. e chiuderle ad anello costa chiuse insieme *, ripe- 1 m. bassissima nella 3ª cat.
bassa sono pari a 15 m. e con 1 m. bassissima nella tere da * a * e terminare con d’inizio giro; restano 60 m.
17 righe. cat. iniziale; nell’anello otte- 1 m. bassissima nella 3ª cat. Tagliare e fissare il filo.
nuto lavorare in tondo come d’inizio giro; restano 150 m. Agganciare il filo marrone
CAPPA segue: 8° giro: * 2 m. alte in costa con 1 m. bassissima in una
1° giro: a m. bassa (sostitu- chiuse insieme (sostituire la cat. di avvio lavoro e, pro-
ire la prima m. con 1 cat. e prima m. con 3 cat.), 6 m. cedendo sul lato opposto
terminare con 1 m. bassissi- alte in costa, 2 m. alte in del giro di cat. iniziale, lavo-
ma nella cat. iniziale). costa chiuse insieme *, ripe- rare 36 giri a punto fantasia.
Dal 2° al 5° giro: a m. alta tere da * a * e terminare con Proseguire alternando 1 giro
in costa (sostituire la prima 1 m. bassissima nella 3ª cat. in rosso a un giro in borde-
m. con 3 cat. e terminare d’inizio giro; restano 120 m. aux per 4 volte (= 8 giri).
con 1 m. bassissima nella 9° giro: * 2 m. alte in costa Cambiare con il filato verde
3ª cat. d’inizio giro). chiuse insieme (sostituire la scuro e lavorare 1 giro a m.
6° giro: * 2 m. alte in costa prima m. con 3 cat.), 4 m. bassa. Cambiare con il fila-
chiuse insieme (sostituire alte in costa, 2 m. alte in to verde chiaro e lavorare
la prima m. con 3 cat.), 10 costa chiuse insieme *, ripe- come segue:
m. alte in costa, 2 m. alte in tere da * a * e terminare con giro successivo: * 5 cat.,
costa chiuse insieme *, ripe- 1 m. bassissima nella 3ª cat. saltare 4 m. di base, 1 m.
tere da * a * e terminare con d’inizio giro; restano 90 m. bassa nella m. successiva
1 m. bassissima nella 3ª cat. 10° giro: * 2 m. alte in costa *, ripetere da * a * e termina-
d’inizio giro; restano 180 m. chiuse insieme (sostituire la re con 1 m. bassissima nella
7° giro: * 2 m. alte in costa prima m. con 3 cat.), 2 m. cat. iniziale.

MODELLO E MISURE

MODELLI E MISURE
28

60 63

BORSA
DIETRO E DAVANTI

23
80

8 TRACOLLA

130

29
Giro successivo: * 8 m. schema. A cm 33 di alt. tot., GIACCA XL
alte nell’arco di cat. suc- proseguire con il filato verde pag 17
cessivo (sostituire la prima chiaro. A cm 49 di alt. tot.,
m. con 3 cat.), 1 m. bassa 11
proseguire 20
a m. bassa.11 A 11 10
nell’arco di cat. successivo cm 53 di alt. tot., diminuire
*, ripetere da * a * e termina- sul lato destro 1 m. all’ini-
re con 1 m. bassissima nella zio di ogni riga sul dir. del 6 6
m. d’inizio giro. lavoro.
Terminare lavorando 1 giro a A cm 63 di alt. 44 tot., tagliare 22
m. bassa con il filato verde e fissare il filo. 23
scuro, 1 giro a m. bassa in
costa con il filato verde chia- CONFEZIONE
ro e 1 giro a m. bassa con il E RIFINITURE
filato verde scuro. Tagliare e Piegare il lavoro nel senso
fissare i fili. dell’altezza lasciando libe-
81 ra la parte finale con il lato
CONFEZIONE obliquo (= chiusura) e chiu- 75
E RIFINITURE dere i lati lavorando 1 riga a
Con 1 filo verde chiaro e 1 punto gambero con il fila- 52
filo verde scuro tenuti insie- to verde scuro. Sempre con
me rifinire lo scollo con 1 il filato verde scuro, rifinire
giro a m. bassa. il margine di apertura della
Attaccare 4 bottoni sul borsa a punto gambero e il
davanti e 4 bottoni sul die- margine della chiusura a m.
DIETRO DAVANTI DESTRO
tro, a distanza regolare bassa. Attaccare 4 bottoni Taglia unica
lungo il primo giro a m. alta a distanza regolare lungo il
in costa della parte superio- lato obliquo. OCCORRENTE
re della cappa (vedere foto). Per la tracolla, con il fila- g 900 di filato Tropical Lane
to verde scuro 54 avviare 14 Lord col. 29 27
BORSA cat. e lavorare a m. bassa ferri n. 6
ESECUZIONE per cm 130; tagliare e fissa- ago da lana
re il filo. Doppiare la tracolla
nel senso della lunghezza, Punti impiegati
chiuderla con piccoli pun- Maglia legaccio
ti e cucirla ai lati della borsa. 50 Avviare 38 m. e lavorare a
Con il filato verde scu- CAMPIONE m. legaccio. A cm 58 di alt.
4
ro eseguire un’asola di 30 cm 10 x 10 lavorati a m. tot., per lo scalfo, intreccia-
5
cat., chiuderla con un nodo legaccio3sono pari a 14 m. re 8 m. sul lato sinistro. A
e cucirla
2
sul davanti della e 13 ferri. cm 75 di alt. tot., intreccia-
borsa, a cm 7 dal margine re sul lato sinistro 15 m. per
Con il filato verde scuro inferiore e cm 2 dal lato. ESECUZIONE 1 la spalla e proseguire sul-
avviare 34 m. e lavorare a Dietro le m. rimaste per cm 6 poi
punto tulipani seguendo lo Avviare 72 m. e lavorare a intrecciarle.
58
m. legaccio. A cm 58 di alt.
53
tot., per gli scalfi, intreccia- Davanti sinistro
SCHEMA PUNTO TULIPANI re 8 m. ai lati, all’inizio dei 2 Si lavora come il davan-
ferri successivi. A cm 75 di t i d e s t ro , m a i n m o d o
Legenda alt. tot., intrecciare ai lati 15 simmetrico.
m. per le spalle e prosegui-
4 MANICA Maniche
catenella Avviare 38 m. e lavorare a
3
m. legaccio aumentando ai
2 maglia bassa 30 lati, ogni 6 ferri, 1 m. per 10
volte. A cm 53 di alt. tot.,
1 aumentare ai lati 2 m.
maglia alta A cm 58 di alt. tot., intrec-
ciare le m.

CONFEZIONE
re sulle m. rimaste per cm 6 E RIFINITURE
poi intrecciarle. Cucire le spalle, il collo a
Legenda scialle e i fianchi; chiudere e
Davanti destro montare le maniche.
catenella
30
maglia bassa
DIETRO DAVANTI DESTRO

Spiegazioni USCIRE AL FREDDO


Spiegazioni XXXXXX

54 27
MODELLO E MISURE

11 20 11 11 10

50
6 6

44 5
22
23

58 53
81
75

52

MANICA

DIETRO DAVANTI30
DESTRO

54 27

50
PONCHO CON POMPON ferri n. 5
pag 18 ago da lana 5

Punti impiegati
Maglia legaccio
Punto traforato (schema)
SchemaSchema punto traforato
punto traforato
CAMPIONE SCHEMA PUNTO TRAFORATO
cm 10 x5810 lavorati a pun- 53
Schema punto traforato 7°
to traforato con il filato Cake 5° 7°
Color sono pari a 1,5 x 2,5 3° 5°
motivi. 1° 7°
ferro
5° 3°
3° 1° ferro
10 m. 1° ferro
MANICA
Lavorare i ferri pari a rovescio
10 m. 10 m.
Lavorare i ferri pari a rovescio
30 Lavorare i ferri pari a rovescio
Legenda
Taglia unica 1 m. dir.
Legenda
OCCORRENTE 1 gettato
1 m. dir.
g 400 di filato Tropical Lane Legenda
1 m. doppia accavallata (= passare 1 m. a dir. senza lavorarla,
Cake Color col. 102 2 m.1 gettato
insieme a dir., accavallare la m. pasasta sulla m. ottenuta)
g 200 di filato Tropical Lane 1 m. dir.
Calzetteria col. 705 1 m. doppia accavallata (= passare 1 m. a dir. senza lavorarla,
2 m. insieme a dir., accavallare la m. pasasta sulla m. ottenuta)
1 gettato
31
1 m. doppia accavallata (= passare 1 m. a dir. senza lavo
2 m. insieme a dir., accavallare la m. pasasta sulla m. ot
MODELLO E MISURE

MODELLO E MISURE
GIACCA
MODELLO E MISURE CON CAPPUCCIO
pag 51

50

50

80

80

Taglia 42/44
A B OCCORRENTE
g 800 di filato Tropical Lane
A B Milord, di cui g 700 verde
col. 100 e g 50 nero col. 43
ferri n. 2½
uncinetto n. 2,5
2 bottoni in tinta
C D ago da lana

Punti impiegati
C D
Con i ferri
Coste 1/1
Maglia rasata diritta
Punto traforato (schema)

Con l’uncinetto
Catenella
Maglia bassa
Maglia alta
Punto gambero

CAMPIONE
cm 10 x 10 lavorati a m.
rasata con i ferri n. 2½ sono
pari a 22 m. e 28 ferri.

ESECUZIONE A cm 78 di alt. tot., prose- rettangolo sul lato lungo del ESECUZIONE
Il poncho è formato da guire a m. legaccio su tutte secondo, poi cucire il lato
due rettangoli uguali, lavo- le m. corto del secondo rettan- Dietro
rati separatamente e uniti A cm 80 di alt. tot., intrec- golo (= il margine di intreccio Con il filato verde e i fer-
insieme. ciare le m. del lavoro) sul lato lungo del ri n. 3½ avviare 121 m. e
Per ciascun rettangolo, con primo. lavorare 6 ferri a coste
il filato Cake Color avviare CONFEZIONE Con il filato Calzetteria rea- 1/1; proseguire a m. rasa-
81 m. e impostare la lavo- E RIFINITURE lizzare 14 pompon del ta. A cm 55 di alt. tot., per
razione come segue: 5 m. a Seguendo il modello per diametro di cm 3 e applicarli gli scalfi raglan, intreccia-
m. legaccio, 71 m. a punto la confezione, cucire il lato a distanza regolare sul mar- re 5 m. ai lati, all’inizio dei
traforato seguendo lo sche- corto (= il margine di intrec- gine inferiore del poncho. due ferri successivi; pro-
ma, 5 m. a m. legaccio. cio del lavoro) del primo seguire diminuendo ai lati,

32
55

Spiegazioni USCIRE AL FREDDO


DIETRO

MODELLO E MISURE
21 10,5
10
55

20
20

36

30

CAPPUCCIO
75 75
72
55
52
43

DIETRO DAVANTI
DESTRO MANICA

55 25
24

all’interno di 3 m., 2 m. ogni all’interno di 4 m., 2 m. ogni 6 diritto del lavoro), poi fissarlo occhiello saltare 1 m. bassa
6 ferri per un totale di 10 ferri
30 per 12 volte. attorno allo scollo. Chiudere ed eseguire 3 cat.), il primo
volte. A cm 75 di alt. tot., A cm 72 di alt. tot., intrec- i fianchi e i sottomanica. a cm 12 dalla cucitura del
intrecciare leCAPPUCCIO
m. rimaste. ciare le m. rimaste. Per il bordo dei davanti e del cappuccio e il secondo a
cappuccio, con il filato nero cm 2 dalla stessa cucitu-
Davanti destro Cappuccio e l’uncinetto n. 2,5 riprende- ra. Al termine della riga a m.
Con il filato verde e i ferri n. Con il filato verde e i ferri n. re e lavorare a m. bassa le bassa, cambiare con il fila-
3½ avviare 5543m. e lavorare 3½ avviare 95 m. e lavorare m. lungo il margine centrale toSchema
verde e punto
lavoraretraforato
1 riga a
6 ferri a coste 1/1 e 22 ferri a m. rasata. A cm 30 di alt. del davanti destro, poi attor- punto gambero, poi tagliare
a punto traforato; prosegui- tot., intrecciare le m. no al margine del cappuccio, e fissare i fili.
re a m. rasata. quindi lungo il margine cen- Attaccare i bottoni sul bordo
A cm 55 di alt. tot., per lo CONFEZIONE trale del davanti sinistro. del davanti sinistro, in cor-
scalfo raglan, intrecciare 5 m. E RIFINITURE Proseguire lavorando 1 riga rispondenza degli occhielli.
sul lato sinistro e proseguire Cucire gli scalfi raglan. a m. alta e 1 riga a m. bas- Con il filato nero realizzare
diminuendo sullo stesso lato, Piegare a metà il cappuc- sa: nel corso di quest’ultima un pompon di cm 5 di dia-
all’interno di 3 m., 2 m. ogni cio nel senso dell’altezza e riga eseguire 2 occhielli sul metro e cucirlo sulla punta
6 ferri per 10 volte. cucirlo su un lato lungo (sul davanti destro (per ciascun del cappuccio.
A cm 75 di alt. tot., intrec-
ciare le m. rimaste.

Schema punto traforato 24 m.


Davanti sinistro
Si lavora come il davan- SCHEMA PUNTO TRAFORATO
t i d e s t ro , m a i n m o d o
simmetrico. 21° Legenda
19°
17° 1 m. dir.
Maniche 15°
Con il filato verde e i ferri n. 13° 2 m. insieme a diritto
3½ avviare 53 m. e lavorare 11°
1 accavallata (passare 1 m.

6 ferri a coste 1/1 e 22 ferri a dir. senza lavorarla,

a punto traforato; prosegui- 5° 1 m. dir., accavallare la m.
re a m. rasata. 3° passata sulla m. lavorata)
A cm 50 di alt. tot., per gli scal- 1° ferro 1 gettato
fi raglan, intrecciare 2 m. ai lati,
24 m.
all’inizio dei 2 ferri successivi;
proseguire diminuendo ai lati,
Legenda
33
1 m. dir.

2 m. insieme a diritto
GILET E CAPPELLO Con i ferri n. 12 avviare 45
pag 52 m. e lavorare a m. rasata. MODELLI E MISURE
A cm 72 di alt. tot., per le
spalle, intrecciare ai lati, ogni 20 32 20
2 ferri, 6 m. per 2 volte.
A cm 78 di alt. tot., intrec-
ciare le m. rimaste. 6

Davanti destro
Con i ferri n. 12 avviare 22 23
m. e lavorare a m. rasata.
A cm 43 di alt. tot., per lo
scollo, diminuire sul lato
destro, ogni 2 ferri, 1 m. per
10 volte.
78
A cm 72 di alt. tot., per le
spalle, intrecciare ai lati, ogni
2 ferri, 6 m. per 2 volte. 20 32
49
Davanti sinistro
Taglia 42/44 Si lavora come il davan-
t i d e s t ro , m a i n m o d o
OCCORRENTE simmetrico.
DIETRO
g 550 di filato Tropical Lane
Brisé col. 307, di cui g 500 Collo a sciarpa
per il gilet e g 50 per il Avviare 12 m. e lavorare a
cappello m. rasata per cm 120, poi
ferri n. 7 e n. 12 intrecciare le m. 72
ago da lana 78
20 32 CONFEZIONE
20 20
Punti impiegati E RIFINITURE
Maglia legaccio Cucire le spalle e i fianchi.
6
Maglia rasata diritta Centrare il collo a sciarpa
sullo scollo dietro e cucir-
Campione lo attorno all’intero scollo di
19
6 m. lavorate a m. rasata dietro e davanti, 23 in modo CAPPELLO 35
con i ferri n. 12 corrispon- che il rovescio del lavoro DIETRO
dono a cm 10 di larghezza. risulti sul diritto.

GILET CAPPELLO
26
78
ESECUZIONE
72
Dietro

49

53

DIETRO DAVANTI DESTRO 19


CAPPELLO
ESECUZIONE
Con i ferri n. 7 avviare 50 m.
e lavorare a m. legaccio.
72 A cm 12 di alt. tot., diminui- 36
26
re uniformemente 5 m. ogni
2 ferri.
A cm 19 di alt. tot., taglia-
re il filo lasciando una lunga
gugliata. Con l’ago da lana
far passare il filo attraver-
19 so le m. rimaste, tirare per
CAPPELLO stringere il centro e cucire il
cappello dietro.

34
26
Spiegazioni USCIRE AL FREDDO

CARDIGAN
pag 53 MODELLO E MISURE
38 1

20

65

45

DIETRO DA
D
per ottenerne 52 e lavora-
re 1 ferro a rov. sul rov. del
lavoro; proseguire a punto
traforato con 2 m. di viva-
gno a m. legaccio sul lato 45
Taglia 42/44 38 destro e 1 m. di vivagno a 11 8
38 11 8
m. legaccio sul lato sinistro.
OCCORRENTE A cm 45 di alt. tot., per lo
g 500 di filato Tropical Lane scalfo, intrecciare sul lato
Luna col. 61 sinistro 5 m. per 1 volta, 15
ferri n. 4 e n. 5 3 m. per 120volta, 2 20m. per 20 30 15
20 30
3 bottoni in tinta 1 volta e 1 m. per 1 volta.
ago da lana Contemporaneamente, a
cm 45 di alt. tot., per lo scol-
Punti impiegati lo, intrecciare sul lato destro, 57
57
Coste 2/2 all’interno di 2 m., 1 m. ogni
65Maglia legaccio ferro sul diritto del lavoro. A 42
65 42
Punto traforato (schema) cm 65 di alt. tot., intreccia-
45 45
re le m. rimaste per la45spalla. 45
CAMPIONE
cm 10 x 10 lavorati a pun- Davanti sinistro Schema puntoMANICA traforato
MANICA
to traforato sono DIETRO x Si lavora come il davan- DAVANTI
pari a 4DIETRO DESTRO DAVANTI
5 motivi. t i d e s t ro , m a i n m o d o DESTRO 7°
simmetrico. 5°
ESECUZIONE 213°
Schema punto
Schema punto traforatotraforato
Dietro Maniche 1° ferro 21
Con i ferri n. 5 avviare
45 51 Con i ferri n. 5 avviare 21 22
m. con la tecnica tubolare 45 m. con la tecnica tubolare 22 7°
7° 6 m.
per ottenerne 101 e lavora- per ottenerne 42 e lavorare 5°


re 1 ferro a rov. sul rov. del 3° Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano

1° eferro
ferro
il gettato doppio con 1 m. rov. e 1 m. dir. ritorta
lavoro; proseguire a punto Schema punto traforato
traforato seguendo lo sche- 6 m.
ma, con 1 m. di vivagno a SCHEMA PUNTO6 TRAFORATO
m.
Legenda
m. legaccio ai lati. Nei
Nei ferri
ferri pari
pari lavorare
lavorare le
le m.m. come
come si si presentano
presentano
A cm 45 di alt. tot., per gli 7° ee ilil gettato
gettato doppio
doppio con
con 11 m.1 m.
m. dir.e
rov.
rov. e 11 m.
m. dir.
dir. ritorta
ritorta
scalfi, intrecciare ai lati 5 m. 5°
per 1 volta, 3 m. per 1 volta, 1 m. rov.
2 m. per 1 volta e 1 m. per 3° Legenda
Legenda
1 volta. A cm 65 di alt. tot., 1° ferro 1 gettato

intrecciare le m. rimaste. 1
1 m.
m. dir.
dir. 2 m. insieme a diritto

1
1 m.
m. rov.
Davanti destro 6 m. rov. 1 accavallata

Con i ferri n. 5 avviare 26 1


1 gettato
gettato
m. con la tecnica tubolare
Nei ferri pari lavorare le m. come si22 presentano
m.
m. insieme
insieme aa diritto
diritto

e il gettato doppio con


35 1 m. rov. e 111 accavallata
m. dir. ritorta
accavallata
1 ferro a rov. sul rov. del STOLA A QUADRI Punti impiegati m. bassa successiva, 6 cat.)
lavoro; proseguire a pun- pag 53 Catenella per 2 volte *, ripetere da * a
to traforato seguendo lo Maglia bassissima * altre 2 volte, 1 nocciolina
schema, con 1 m. di viva- Maglia bassa nella m. bassa successiva,
gno a m. legaccio ai lati. Maglia alta 5 cat. (= angolo), 1 noccio-
Contemporaneamente, lina nell’ultima m. bassa, 2
aumentare ai lati 1 m. ogni CAMPIONE cat. e 1 m. alta.
8 ferri per 4 volte e 1 m. ogni una piastrella misura cm 10 3° giro: 7 cat., 1 m. bassa
12 ferri per 4 volte. A cm x 10. al centro del primo arco di
42 di alt. tot., per gli scalfi, 6 cat., * 5 cat., 1 nocciolina
intrecciare ai lati 4 m.; pro- ESECUZIONE nella cat. centrale dell’arco
seguire diminuendo ai lati La stola è composta da 75 di 5 cat. d’angolo (= lavora-
2 m. ogni 2 ferri. A cm 57 piastrelle, lavorate separata- re 2 m. alte nella stessa m.
di alt. tot., intrecciare le m. mente e unite insieme. di base senza eseguire l’ul-
rimaste. Per ciascuna piastrella, timo gettato di chiusura, poi
avviare 6 cat. e chiuderle ad lavorare la terza m. alta e
CONFEZIONE anello con 1 m. bassissima con l’ultimo gettato chiude-
E RIFINITURE nella cat. iniziale. Nell’anello re tutte le m. sull’uncinetto),
Cucire le spalle e i fianchi; ottenuto lavorare come 1 pippiolino (= 3 cat. chiuse
chiudere e montare le mani- segue: da 1 m. bassissima), 5 cat.,
che. Per il bordo dei davanti 1° giro: 1 cat. e 11 m. bas- 1 m. bassa al centro del
e dello scollo, con l’uncinet- se, terminare con 1 m. successivo arco di 6 cat.,
to n. 2,5 lavorare 2 righe a bassissima nella cat. iniziale. 5 cat., 1 m. bassa al centro
m. bassa lungo il margine 2° giro: 1 nocciolina nella del successivo arco di 6 cat.
del davanti destro, attorno prima m. (= 3 cat. e 1 m. *, ripetere da * a * altre 3 vol-
allo scollo e lungo il margine alta non chiusa nella prima te, 5 cat., 1 nocciolina nella
del davanti sinistro: nel cor- m., 1 m. alta e con l’ulti- cat. centrale dell’arco di 5
so della 2ª riga eseguire sul mo gettato chiudere le m. cat. d’angolo, 1 pippiolino,
bordo del davanti destro 3 sull’uncinetto), 6 cat., * 1 5 cat., 1 m. bassissima nella
occhielli (= 2 cat., saltare 2 nocciolina nella m. bassa 2ª cat. d’inizio giro. Tagliare
m. di base), il primo appena successiva (= lavorare 2 m. e fissare il filo.
sotto la punta dello scol- alte nella stessa m. di base
lo e gli altri due a cm 8 di senza eseguire l’ultimo get- CONFEZIONE
distanza. Attaccare i botto- OCCORRENTE tato di chiusura, poi lavorare E RIFINITURE
ni in corrispondenza degli g 450 di filato Tropical Lane la terza m. alta e con l’ulti- Posizionare le piastrelle in
occhielli. Luna col. 61 mo gettato chiudere tutte le modo da formare una griglia
uncinetto n. 4 m. sull’uncinetto), 5 cat. (= di 15 x 5 e unirle insieme.
ago da lana angolo), (1 nocciolina nella Rifinire l’intera stola con 1

MODELLO E MISURE MODELLO E MISURE

53

STOLA

150

36
Spiegazioni USCIRE AL FREDDO

giro a m. bassa e 1 giro Punti impiegati circolare n. 3½ avviare 61


lavorato come segue: * 1 Maglia tubolare m. e lavorare 6 ferri a m.
m. bassa nella m. succes- Maglia legaccio tubolare; proseguire a punto
siva, saltare 2 m. basse, 4 Maglia rasata diritta fantasia. A cm 5 di alt. tot.,
m. alte nella m. successiva Maglia rasata rovescia cambiare con il filato Cuzco
(in corrispondenza delle m. e il ferro circolare n. 4 e lavo-
basse d’angolo lavorare 6 Coste 1/1 ritorte rare a punto dama.
m. invece di 4 m.) *, ripetere 1° ferro: * 1 m. dir. ritorta, A cm 37 di alt. tot., cambia-
da * a *. Al termine tagliare 1 m. rov. *, ripetere da * a *. re con il filato Stars e il ferro
e fissare il filo. 2° ferro e tutti i ferri suc- circolare n. 3½ e lavorare a
cessivi: lavorare le m. come punto fantasia, diminuendo
si presentano. sul lato sinistro, all’interno di
2 m., 1 m. ogni 6 ferri per
Maglia rasata diritta in 3 volte. Proseguire a punto
tondo coste per cm 10, quindi lavo-
Lavorare tutti i giri a dir. rare a punto fantasia per cm
5. Proseguire a punto dama.
Punto dama Contemporaneamente a cm
1° ferro: * 2 m. dir., 2 m. rov. 56, aumentare sul lato sini-
*, ripetere da * a *. come si presentano, tranne stro, all’interno di 2 m., 1 m.
2° e 4° ferro: lavorare le m. le m. di vivagno che si lavo- ogni 6 ferri per 3 volte.
come si presentano. rano a m. legaccio. A cm 70 di alt. tot., per lo
3° ferro: * 2 m. rov., 2 m. dir. Ripetere sempre i 2 ferri. scalfo, intrecciare sul lato
*, ripetere da * a *. sinistro 4 m. per 1 volta, 3
SPOLVERINO Ripetere sempre i 4 ferri. CAMPIONE m. per 1 volta, 2 m. per 1
pag 54 cm 10 x 10 lavorati a m. volta e 1 m. per 1 volta.
Punto fantasia rasata con i ferri n. 4 sono A cm 83 di alt. tot., per lo
1° ferro: 1 m. di vivagno a pari a 14 m. e 24 ferri. scollo, diminuire sul lato
m. legaccio, 1 m. dir. ritorta, destro 4 m. per 1 volta, 3 m.
3 m. rov., * 2 m. incrocia- ESECUZIONE per 1 volta, 2 m. per 1 volta
te (= lavorare la seconda m. Dietro e 1 m. per 1 volta.
senza lasciarla cadere dal Con il filato Stars e il ferro A cm 90 di alt. tot., intreccia-
ferro, poi lavorare la prima circolare n. 3½ avviare 101 re le m. rimaste per la spalla.
e far cadere entrambe le m. m. e lavorare 6 ferri a m.
dal ferro), 3 m. rov. *, ripete- tubolare; proseguire a punto Davanti sinistro
re da * a * e terminare con fantasia. A cm 5 di alt. tot., Si lavora come il davan-
2 m. incrociate, 3 m. rov., 2 cambiare con il filato Cuzco t i d e s t ro , m a i n m o d o
m. incrociate, 3 m. rov., 1 m. e il ferro circolare n. 4 e lavo- simmetrico.
dir. ritorta, 1 m. di vivagno a rare a punto dama.
m. legaccio. A cm 37 di alt. tot., cambia- Maniche
2° ferro: lavorare le m. re con il filato Stars e il ferro Con il filato Stars e il fer-
come si presentano, tranne circolare n. 3½ e lavorare a ro circolare n. 3½ avviare
le m. di vivagno che si lavo- punto fantasia, diminuen- 59 m. e lavorare 6 ferri a m.
rano a m. legaccio. do ai lati, all’interno di 2 m., tubolare; proseguire a pun-
Ripetere sempre i 2 ferri. 1 m. ogni 6 ferri per 3 volte. to fantasia. A cm 22 di alt.
Proseguire a punto coste tot., aumentare ai lati 1 m.
Punto coste per cm 10, quindi lavorare ogni 6 ferri.
1° ferro: 1 m. di vivagno a a punto fantasia per cm 5. A cm 42 di alt. tot., per gli
m. legaccio, 1 m. dir. ritorta, Proseguire a punto dama. scalfi, diminuire ai lati 4 m.
* 3 m. rov., 2 m. incrociate (= Contemporaneamente a cm per 1 volta, 3 m. per 1 vol-
lavorare la seconda m. sen- 56, aumentare ai lati, all’in- ta, 2 m. per 1 volta e 1 m.
za lasciarla cadere dal ferro, terno di 2 m., 1 m. ogni 6 per 1 volta.
Taglia 42/44 poi lavorare la prima e far ferri per 3 volte. A cm 62 di alt. tot., intrec-
cadere entrambe le m. dal A cm 70 di alt. tot., per gli ciare le m. rimaste.
OCCORRENTE ferro), 3 m. rov., 2 m. incro- scalfi, intrecciare ai lati 4 m.
g 600 di filato Tropical Lane ciate, 2 m. rov., 2 m. dir., 2 per 1 volta, 3 m. per 1 vol- CONFEZIONE
Stars col. 74 m. rov. *, ripetere da * a * e ta, 2 m. per 1 volta e 1 m. E RIFINITURE
g 250 di filato Tropical Lane terminare con 2 m. rov., 2 per 1 volta. Cucire le spalle. Per il collet-
Cuzco col. 9 m. incrociate, 3 m. rov., 2 A cm 90 di alt. tot., intrec- to, con il ferro circolare n. 3½
ferri circolari n. 3½ e n. 4 m. incrociate, 3 m. rov., 1 m. ciare le m. rimaste. riprendere 82 m. attorno allo
(lunghi cm 80 o 100) dir. ritorta, 1 m. di vivagno a scollo e lavorare cm 7 a coste
gioco di ferri n. 4 m. legaccio. Davanti destro 1/1 ritorte e 4 ferri a m. tubo-
ago da lana 2° ferro: lavorare le m. Con il filato Stars e il ferro lare. Chiudere le m. con un

37
8 20 8 8 10 7

20 20

40 7 26
MODELLI E MISURE
20 20
8 20 8 14 8 10
62 26
4036

14 7
62 42
90 36 20 20
83

40 26
MANICA
42
90 56
83
14
62
36 DAVANTI MANICA
56 DESTRO
18
42
90 DIETRO DAVANTI 83
DESTRO
MANICA 18
56
DIETRO

50 DAVANTI
20
DESTRO
18

DIETRO 50
20

CINTURA 10
50 20

CINTURA 10
140

140

CINTURA 10
18
SCIARPA

140
18
SCIARPA
140

140
ago da lana a punto maglia. Con il gioco di ferri n. 4 SCIARPA m. a m. rasata rov.
18 *, ripetere
Cucire i fianchi; chiudere e avviare 3 m. e lavorare
SCIARPA a Con il ferro circolare n. 4 da * a * altre 4 volte e termi-
montare le maniche. m. rasata in tondo rad- avviare 17 m. con il filato nare con 2 m. incrociate.
doppiando il numero di m. Cuzco e 32 m. con il fila- A cm 140 di alt. tot., intrec-
CINTURA nel corso dei primi 3 giri (= to Stars. Lavorare 8 ferri a ciare le m.
lavorare 2 volte ogni 140m. di m. legaccio, poi impostare
base, la prima volta nor- la lavorazione come segue:
malmente e la seconda a 17 m. a m. rasata dir., * 2
ritorto). A cm 140 di alt. tot., m. incrociate (= lavorare la
lavorare tutte le m. insieme seconda m. senza lasciarla
a 2 a 2 a dir. nel corso dei cadere dal ferro, poi lavo-
3 giri successivi. Al termine, rare la prima e far cadere
intrecciare le m. entrambe le m. dal ferro), 4

38
Spiegazioni USCIRE AL FREDDO

PONCHO E COLLO cat. allungata con nodo per allungata con nodo del giro m. bassa e 1 m. bassissima
pag 55 2 volte (= allungare l’aso- sottostante, 1 m. bassa nel nella cat. iniziale. Ripetere
la sull’uncinetto di 0,5 cm, nodo successivo *, ripete- sempre il 2° e il 3° giro.
lavorare 1 cat. e 1 m. bas- re da * a * e terminare con
sa nel filo dietro dell’asola 1 cat. allungata con nodo, CAMPIONE
allungata creando un nodo), 1 m. alta doppia nella m. cm 10 x 10 lavorati a pun-
saltare 2 m. di base, 1 m. bassa iniziale del giro pre- to operato con i ferri n. 10
bassa *, ripetere da * a * e cedente; terminare con 1 m. sono pari a 9 m. e 12 ferri.
terminare con 1 m. bassis- bassissima nella m. iniziale.
sima nella cat. iniziale. 3° giro: 1 cat., 1 m. bas- ESECUZIONE
2° giro: 4 cat., 1 cat. allun- sa sulla m. sottostante, * Dietro e davanti
gata con nodo, saltare la 411ª 1 cat. allungata con 38 nodo Si lavorano in41 orizzontale.
cat. allungata con nodo del per 2 volte, saltare la 1ª cat. Con i ferri n. 10 avviare 70
giro sottostante, 1 m. bas- allungata con nodo del giro m. e lavorare a punto ope-
sa nel nodo successivo, * sottostante, 1 m. bassa nel rato. A cm 41 di alt. tot.,
1 cat. allungata con nodo nodo successivo *, ripete- per l’apertura dello scollo,
per 2 volte, saltare la 1ª cat. re da * a * e terminare con 1 dividere il lavoro a metà e

Taglia unica
80
OCCORRENTE MODELLI E MISURE
g 450 di filato Tropical Lane
41 38 41
Maia col. 207, di cui g 400
per il poncho e g 50 per il
collo
ferri n. 10 DIETRO E DAVANTI
uncinetto n. 8
ago da lana

Punti impiegati
Con i ferri 120
Maglia legaccio 80

Punto operato
1° ferro: 1 m. di vivagno a
m. legaccio, * passare 1 m.
a rov. senza lavorarla, 1 m. DIETRO E DAVANTI
dir., 1 gettato, accavallare la
m. passata sulla m. dir. e sul
gettato *, ripetere da * a * e
terminare con 1 m. di viva-
gno a m. legaccio.
2° e 4° ferro: a rov. 120
3° ferro: 1 m. di vivagno., 1
m. dir., * passare 1 m. a rov.
senza lavorarla, 1 m. dir., 1
gettato, accavallare la m.
passata sulla m. dir. e sul
gettato *, ripetere da * a * e
terminare con 1 m. dir. e 1
m. di vivagno a m. legaccio.
Ripetere sempre i 4 ferri. 60

Con l’uncinetto
Catenella
Maglia bassissima
Maglia bassa
COLLO
Punto strega CUCITURA COLLO
Si lavora su un numero di
maglie multiplo di 4.
1° giro: 1 cat., saltare 1 23
m. di base, 1 m. bassa, * 1
60
39
proseguire sulle due parti
separatamente per cm 38. REINVENTARE OCCORRENTE
g 150 di filato Tropical Lane
Riprendere la lavorazione
su tutte le m. e proseguire
per altri cm 41, poi intrec-
L’ELEGANZA Antares col. 406
ferri n. 8
ago da lana
ciare le m.
MINI CAPPA Punti impiegati
COLLO pag 56 Maglia rasata diritta
Con i ferri n. 10 avviare
26 m. e lavorare a punto CAMPIONE
cm 10 x 10 lavorati a m.
rasata sono pari a 10 m. e
10 ferri.

ESECUZIONE
Avviare 50 m. e lavorare a
m. rasata. A cm 100 di alt.
tot., intrecciare le m.
S o v r a p p o r re g l i a n g o l i
opposti dei lati corti e cuci-
re per cm 20 circa.

operato.
A cm 60 di alt. tot., intrec- MODELLO E MISURE
ciare le m.

CONFEZION
E RIFINITURE
Rifinire il margine inferio-
re del poncho con 5 giri a
punto strega lavorati con
l’uncinetto n. 8. 50
Cucire i primi cm 8 di un lato
corto del collo sugli ultimi
cm 8 del secondo lato cor-
to (vedere modello per la
confezione).

100

CARDIGAN TRAFORATO Taglia 42/44 CAMPIONE


pag 58 cm 10 x 10 lavorati a m.
OCCORRENTE legaccio sono pari a 19 m.
g 300 di filato Tropical Lane e 27 ferri.
Vegan col. 83
ferri n. 5 ESECUZIONE
spilla fantasia Dietro
ago da lana Avviare 96 m. e lavorare 6
ferri a m. legaccio; impo-
Punti impiegati stare la lavorazione come
Maglia legaccio segue: 1 m. a m. rasata rov.,
Maglia rasata diritta 1 m. passata (= a dir. sul dir.
Maglia rasata rovescia del lavoro, a rov. sul rov. del
Punto traforato (schema) lavoro), 90 m. a punto trafo-
rato seguendo lo schema,

40
Spiegazioni REINVENTARE L’ELEGANZA

MODELLO E MISURE
7
7 18 7

5 7
22
21
21
44

62

40 70
36

42

DAVANTI
DIETRO DESTRO
MANICA

26
46
Schema Punto traforato 18

11°


2 m. a m. rasata rov., 1 m. Davanti destro 5°
passata, 1 m. a m. rasata Avviare 44 m. e lavorare 6 Schema SCHEMA PUNTO TRAFORATO
Punto traforato 3°
Schema Punto traforato
rov. ferri a m. legaccio; impostare 1° ferro
A cm 36 di alt. tot., prosegui- la lavorazione come segue:
re a m. legaccio diminuendo 1 m. a m. rasata rov., 1 m. 18 m. 11° 11°
9° 9°
ai lati, ogni 2 ferri, 1 m. per passata, 1 m. a m. rasata 7° 7°
4 volte. rov., 36 m. a punto traforato 5° 5°
A cm 40 di alt. tot., per gli seguendo lo schema, 3 m. a 3° si3°
Nei ferri pari lavorare le m. come presentano e i gettati a rov.
scalfi, intrecciare ai lati 5 m. m. rasata rov., 1 m. passata, 1° ferro
1° ferro
nei due ferri successivi; pro- 1 m. a m. rasata rov. Legenda
18 m.
seguire diminuendo ai lati, A cm 36 di alt. tot., nel 18 m.
all’interno di 2 m., 1 m. ogni successivo ferro sul dir. 1 m. dir.
2 ferri per 8 volte. del lavoro proseguire a
A cm 62 di alt. tot., intrec- m. legaccio, diminuen- Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano e i gettati a rov.
1 m. rov.
ciare le 34 m. centrali per lo do sul lato sinistro, ogni Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano e i gettati a rov.
Legenda
scollo e lasciare in sospeso 2 ferri, 1 m. per 4 volte. 1 gettato
le 14 m. di ciascuna spalla. Contemporaneamente, a Legenda
cm 36 di alt. tot., per lo scol- 1 m. dir. 2 m. insieme a diritto
lo, diminuire sul lato destro, 1 m. dir.
all’interno di 2 m., 1 m. ogni 1 m. rov. 1 accavallata (passare 1 m. a dir. senza
2 ferri per 13 volte. lavorarla, 1 m. dir., accavallare la
A cm 40 di alt. tot., per lo 11 gettato
m. rov. m. passata sulla m. lavorata)
scalfo, intrecciare 5 m. sul
lato sinistro e prosegui- 21m.
gettato
insieme a diritto
re diminuendo sullo stesso
lato, all’interno di 2 m., 1 m. 12accavallata
m. insieme (passare 1 m. a dir. senza
a diritto
ogni 2 ferri per 8 volte. Manichelavorarla, 1 m. dir., accavallare la Contemporaneamente,
rov.
m. passata sulla m. lavorata)
A cm 62 di alt. tot., lascia- Avviare 421 m. e lavorare
accavallata 8 1 aumentare
(passare m. a dir. senzaai lati, all’inter-
re in sospeso le m. rimaste ferri a m.lavorarla,
legaccio;1 m.impo- no dila2 m., 1 m. ogni 2 ferri
dir., accavallare
per la spalla. stare la lavorazione
m. passata sullacome per 8 volte: lavorare le m.
m. lavorata)
segue: 1 m. a m. rasata rov., aumentate a m. rasata rov.
Davanti sinistro 1 m. passata, 36 m. a punto fino a raggiungere il nume-
Si lavora come il davan- traforato seguendo lo sche- ro sufficiente per iniziare un
t i d e s t ro , m a i n m o d o ma, 2 m. a m. rasata rov., 1 nuovo motivo traforato (la
simmetrico. m. passata, 1 m. a m. rasata parte sinistra dello schema

41
all’inizio del ferro e la par-
te destra dello schema alla MODELLO E MISURE
fine del ferro). 23 23 18 18
A cm 42 di alt. tot., per
gli scalfi, intrecciare ai lati,
all’interno di 2 m., 2 m. ogni
2 ferri per 10 volte e 1 m.
ogni 2 ferri per 5 volte. A 20 20 20
cm 63 di alt. tot., prosegui-
32 32
re a m. legaccio sulle 8 m.
rimaste per altri cm417, poi 41
intrecciare le m.
21 21
62 62
CONFEZIONE
E RIFINITURE DIETRO E DAVANTI
DIETRO E DAVANTI 42
Montare le maniche e unire
le spalle a punto maglia. Per
il bordo dei davanti e dello
MANICA MANICA
scollo, riprendere le m. lun- 46 46
go il margine centrale del
davanti destro, attorno allo
scollo dietro e lungo il mar-
gine del davanti sinistro e
42 42
lavorare 8 ferri a m. legac-
cio; intrecciare le m. Cucire
i fianchi e i sottomanica.
Usare la spilla per chiudere
il cardigan sul davanti. Punti impiegati A cm 42 di alt. tot., per gli PULL, COLLO E BORSA
Coste 2/2 scalfi raglan, intrecciare ai pag 60
Maglia rasata lati 2 m. all’inizio dei due ferri
successivi; proseguire dimi-
CAMPIONE nuendo ai lati, ogni 2 ferri, 1
cm 10 x 10 lavorati a m. m. per 9 volte.
PULL MANICHE AMPIE rasata sono pari a 21 m. e A cm 62 di alt. tot., intrec-
pag 59 32 ferri. ciare le m. rimaste.

ESECUZIONE CONFEZIONE
Dietro E RIFINITURE
Con i ferri n. 4 avviare 92 Cucire gli scalfi raglan.
m. e lavorare 4 ferri a coste; Passare una filza attorno allo
proseguire a m. rasata. scollo, arricciandolo legger-
A cm 21 di alt. tot., per gli mente. Con il ferro circolare
scalfi raglan, intrecciare ai n. 4 riprendere le m. attorno
lati 2 m. all’inizio dei due ferri allo scollo e lavorare a coste
successivi; proseguire dimi- 2/2 in tondo per cm 2, poi
nuendo ai lati, ogni 2 ferri, 1 intrecciare le m.
m. per 9 volte. Cucire i fianchi e i
A cm 41 di alt. tot., intrec- sottomanica.
ciare le m. rimaste.

Davanti
Si lavora come il dietro.

Maniche PULL
Con i ferri n. 4 avviare 84 m. Taglia 42/44
Taglia 42/44 e lavorare 4 ferri a coste 2/2.
Proseguire a m. rasata per OCCORRENTE
OCCORRENTE cm 17, diminuendo ai lati, g 500 di filato Tropical Lane
g 300 di filato Tropical Lane ogni 6 ferri, 1 m. per 2 vol- Milord, di cui g 250 rosa col.
Vegan col. 83 te. Lavorare a coste 2/2 per 52 e g 250 azzurro col. 53
ferri e ferro circolare n. 4 cm 5, quindi proseguire a ferri n. 3½
(lungo cm 80 o 100) m. rasata diminuendo ai lati, uncinetto n. 4
ago da lana ogni 6 ferri, 1 m. per 2 volte. ago da lana

42
Spiegazioni REINVENTARE L’ELEGANZA
Schema A - Punto jacquard 1
Schema B - Punto jacquard
32
11°
10° MODELLI E MISURE 3°
18 11 9° 2°
8° COLLO 1° ferro
11 18 11 40 7°
4 6°

4° 40
16 4 64
3° 32

16 1° ferro

COLLO

50
58 38 64
Schema C - Punto jacquard 3 50
38
DIETRO E DAVANTI 20° MANICA
18°
DIETRO E DAVANTI MANICA 24
16° BORSA
40 20
14°
40 20
12°

10° 32
8° 24
Schema A - Punto jacquard 1 BORSA
6° Schema B - Punto jacquard 2

4° 11°
10° SCHEMI PUNTI JACQUARD 3°
2° 9° 2°
8° 1° ferro
Schema A - Punto jacquard 1 32
7° Schema B - Punto jacquard 2
6° 32
11°

10°
4° 3°

3° 32 2°

8° COLLO 1° ferro

1° ferro

COLLO 5° Legenda

64 3°
2° a m. rasata con il colore base
1° ferro
64
a m. rasata con il secondo colore
Schema C - Punto jacquard 3

20°
19°
18°
Schema C - Punto jacquard 3 17°
16°
15°
20°
14°
19°
13°
12°
18°
24 17°
11°
16°
10° BORSA
15°

14°
8° 24
BORSA 13°

12°


11°
10°
4° 32




32 7°
1° ferro





43 1° ferro

Legenda
Punti impiegati aumentare ai lati, ogni 2 fer- m. usare come colore base per tutta la riga.
Con i ferri ri, 1 m. per 3 volte. l’azzurro e come secondo Ripetere sempre queste 2
Maglia rasata diritta Proseguire a punto jacquard colore il rosa. righe.
Punto jacquard 1 3 seguendo lo schema C: Proseguire a m. rasata con il
(schema A) usare come colore base il filato rosa sulle prime 21 m. CAMPIONE
Punto jacquard 2 rosa e come secondo colo- e con il filato azzurro sulle cm 10 x 10 lavorati a punto
(schema B) re l’azzurro. ultime 21 m.; contempo- pelliccia sono pari a 22 m. e
Punto jacquard 3 A cm 54 di alt. tot., per lo raneamente, aumentare ai 19 righe.
(schema C) scollo, intrecciare le 28 m. lati, ogni 4 ferri, 1 m. per 20
centrali e proseguire sulle volte. ESECUZIONE
Con l’uncinetto due parti separatamente, A cm 50 di alt. tot., intrec- Con il filato rosa avviare
Maglia bassissima diminuendo 2 m. ai lati dello ciare le m. 140 cat. e lavorare a punto
Maglia bassa scollo nel ferro successivo. pelliccia alternando i colo-
A cm 58 di alt. tot., intrec- CONFEZIONE ri come segue: 2 righe con
CAMPIONE ciare le m. rimaste per E RIFINITURE il filato rosa, 1 riga con il fila-
cm 10 x 10 lavorati a m. ciascuna spalla. Cucire le spalle e i fian- to azzurro, * 2 righe con il
rasata con i ferri n. 3½ sono chi; chiudere e montare le filato rosa, 2 righe con il fila-
pari a 21 m. e 26 ferri. Davanti maniche. to azzurro *, ripetere da * a
Con il filato azzurro avvia- Con l’uncinetto n. 4 rifinire il * altre 2 volte, 2 righe con il
ESECUZIONE re 84 m. e lavorare 6 ferri margine inferiore del dietro filato rosa, 1 riga con il filato
Dietro a m. rasata; proseguire a con un giro a m. bassissima azzurro, 2 righe con il fila-
punto jacquard 1 seguen- in rosa; il margine inferio- to rosa. Proseguire con il
do lo schema A: usare re del davanti con un giro a filato rosa e lavorare 1 riga
come colore base l’azzur- m. bassissima in azzurro; lo come segue: * (1 m. bas-
ro e come secondo colore il scollo con 1 giro a m. bas- sa, 1 cat., 1 m. alta) nella
rosa. Dopo aver completa- sissima in azzurro e 1 giro a m. successiva, saltare 2 m.
to gli 11 ferri dello schema, m. bassa in rosa. di base *, ripetere da * a *.
lavorare 4 ferri a m. rasa- Tagliare e fissare il filo. Con
ta con il filato azzurro, 3 COLLO il filato rosa lavorare l’ultima
ferri a punto jacquard 2 riga anche sul margine delle
seguendo lo schema B cat. di avvio lavoro.
(usare come colore base Chiudere il collo, cucendo
l’azzurro e come secon- insieme i lati corti.
do colore il rosa) e 2 ferri a
m. rasata con il filato azzur- BORSA
ro. Contemporaneamente,
nel corso degli ultimi 9 ferri OCCORRENTE
aumentare ai lati, ogni 2 fer- g 150 di filato Tropical Lane
ri, 1 m. per 3 volte. Milord, di cui g 75 rosa col.
Proseguire a punto jacquard 52 e g 75 azzurro col. 53
3 seguendo lo schema C: uncinetto n. 3
usare come colore base ago da lana
l’azzurro e come secondo
colore il rosa. Punti impiegati
A cm 54 di alt. tot., per lo Catenella
Con il filato rosa avviare 84 scollo, intrecciare le 28 m. Maglia bassa
m. e lavorare 6 ferri a m. centrali e proseguire sulle Maglia alta
rasata; proseguire a pun- due parti separatamente,
to jacquard 1 seguendo diminuendo 2 m. ai lati dello Punto pelliccia OCCORRENTE
lo schema A: usare come scollo nel ferro successivo. 1ª riga: (dir. del lavoro) a m. g 150 di filato Tropica Lane
colore base il rosa e come A cm 58 di alt. tot., intrec- alta (sostituire la 1ª m. con 3 Velour col. 14
secondo colore l’azzurro. ciare le m. rimaste per cat.); voltare il lavoro. ferri n. 6
Dopo aver completato gli 11 ciascuna spalla. 2ª riga: (rovescio del lavo- uncinetto n. 6
ferri dello schema, lavorare Maniche ro) 1 cat.,* filo sull’uncinetto, tessuto per fodera in tinta
4 ferri a m. rasata con il filato Avviare 21 m. con il fila- puntare l’uncinetto nella 1ª ago da lana
rosa, 3 ferri a punto jacquard to rosa e 21 m. con il filato m., gettare il filo sul dito
2 seguendo lo schema B azzurro; lavorare 6 ferri a m. creando un’asola della lun- Punti impiegati
(usare come colore base il rasata. Proseguire a pun- ghezza desiderata, poi Con i ferri
rosa e come secondo colo- to jacquard 1 seguendo lo agganciare il filo con l’un- Maglia legaccio
re l’azzurro) e 2 ferri a m. schema: sulle prime 21 m. cinetto ed estrarlo dalla
rasata con il filato rosa. usare come colore base il m., abbassare l’asola, filo Punto pelliccia
Contemporaneamente, rosa e come secondo colo- sull’uncinetto e chiudere la 1° ferro: (dir. del lavoro) 2
nel corso degli ultimi 9 ferri re l’azzurro, sulle ultime 21 m. bassa *, ripetere da * a *

44
Spiegazioni REINVENTARE L’ELEGANZA

m. dir., * 1 asola (= lavora- insieme prendendo il filo die- ESECUZIONE n. 6. Rifinire il margine di
re 1 m. dir. senza lasciarla tro) *, ripetere da * a * fino a Con i ferri n. 6 avviare 36 apertura lavorando 1 giro
cadere dal ferro, portare il far rimanere 2 m., 2 m. dir. m. e lavorare 8 ferri a m. a m. bassissima e 1 giro a
filo sul davanti, tra i ferri, e 2° ferro: a rov. legaccio; proseguire a pun- punto gambero con l’unci-
avvolgerlo attorno al pollice Ripetere sempre i 2 ferri. to pelliccia. netto n. 6.
della mano sinistra, dal bas- A cm 25 di alt. tot., prose- Dal tessuto per fodera rica-
so verso l’alto, formando un Con l’uncinetto guire a m. legaccio. vare una borsa leggermente
anello, quindi riportare il filo Catenella A cm 50 di alt. tot., intrec- più piccola di quella lavora-
dietro il lavoro. Tenendo il Maglia bassissima ciare le m. ta ai ferri e cucirla all’interno,
pollice nell’anello, lavorare 1 Maglia bassa fissandola con piccoli punti.
m. dir. nella stessa m. in cui Punto gambero CONFEZIONE Per la tracolla, con l’uncinet-
è stata lavorata la m. inizia- E RIFINITURE to n. 6 avviare una catenella
le. Sfilare il pollice dall’anello, CAMPIONE Piegare il lavoro a metà nel lunga cm 105 e lavorare 1
puntare il ferro sinistro sul cm 10 x 10 lavorati a m. senso dell’altezza e chiudere riga a m. bassa; tagliare e
davanti delle 2 nuove m. legaccio con i ferri n. 6 sono i lati lavorando 1 riga a pun- fissare il filo. Cucire la tracol-
sul ferro destro e lavorarle pari a 11 m. e 22 ferri. to gambero con l’uncinetto la ai lati della borsa.

GIACCA DRAPPEGGIATA Taglia 42/44 1°, 3° e 5° ferro: * 6 m. dir., Maglia alta in rilievo
pag 61 6 m. rov. *, ripetere da * a *. * 1 m. alta puntando l’un-
OCCORRENTE 2°, 4° e 6° ferro: lavorare le cinetto da davanti attorno
g 250 di filato Tropical Lane m. come si presentano. alla colonnina della m. del
Tweed Wool col. 17 7°, 9° e 11° ferro: * 6 m. rov., giro sottostante (sostituire
g 100 di filato Tropical Lane 6 m. dir. *, ripetere da * a *. la 1ª m. con 3 cat.), 1 m.
Diletta Lux col. 4 8°, 10° e 12° ferro: lavora- alta puntando l’uncinetto da
ferri n. 4 re le m. come si presentano. dietro attorno alla colonnina
uncinetto n. 4,5 Ripetere sempre i 12 ferri. della m. del giro sottostante
2 grandi bottoni fantasia *, ripetere da * a * e termina-
ago da lana Con l’uncinetto re con 1 m. bassissima nella
Catenella 3ª cat. d’inizio giro.
Punti impiegati Maglia bassissima
Con i ferri Maglia bassa CAMPIONE
Punto scacchiera Maglia alta cm 10 x 10 lavorati a punto

MODELLO E MISURE
20 65 60

16

50 DAVANTI 18
DAVANTI DIETRO
SINISTRO DESTRO

16

145

45
scacchiera con i ferri n. 4 e il e lavorare a m. bassa. A cm bassa con l’uncinetto n. 4,5 lavorare a m. rasata aumen-
filato Tweed Wool sono pari 30 di altezza della manica, e i due filati usati insieme tando ai lati 1 m. ogni ferro
a 12 m. e 12 ferri. tagliare e fissare il filo. sono pari a 11 m. e 13 righe. per 9 volte e 1 m. ogni 6 fer-
ri per 5 volte.
ESECUZIONE CONFEZIONE A cm 46 di alt. tot., per gli
Dietro e davanti E RIFINITURE scalfi, intrecciare 2 m. ai lati,
Si lavorano in un unico pez- Chiudere i sottomanica. all’inizio dei 2 ferri successivi;
zo, in orizzontale, partendo Con il filato Diletta Lux e proseguire diminuendo ai lati
dal davanti destro. l’uncinetto n. 4,5 rifinire il 1 m. ogni ferro per 5 volte e
Con il filato Tweed Wool e margine centrale del davan- 1 m. ogni 2 ferri per 6 volte.
i ferri n. 4 avviare 80 m. e ti destro, il margine inferiore A cm 62 di alt. tot., intrec-
lavorare a punto scacchie- e il margine centrale del ciare le m. rimaste.
ra. A cm 60 di alt. tot., per davanti sinistro con 2 righe
lo scalfo destro, nel succes- a m. bassa: nel corso del-
sivo ferro sul dir. del lavoro la seconda riga eseguire 2
intrecciare le 40 m. cen- occhielli (= 8 cat., saltare
trali. Nel successivo ferro 8 m. di base) sul davanti
sul rov. del lavoro avviare a destro, il primo sulla pun-
nuovo 40 m. in corrispon- ta superiore e il secondo a
denza delle m. intrecciate. cm 30 dal margine inferiore.
Proseguire su tutte le m. Tagliare e fissare il filo.
A cm 125 di alt. tot., lavorare Con il filato Diletta Lux e PULL
lo scalfo sinistro come spie- l’uncinetto n. 4,5 rifinire il ESECUZIONE
gato per quello destro, quindi margine superiore con 1 riga
proseguire su tutte le m. a m. bassissima. Dietro
A cm 145 di alt. tot., intrec- Con il filato Tweed Wool e l’un- Con i due filati usati insieme
ciare le m. cinetto n. 4,5 rifinire le maniche e i ferri n. 3½ avviare 6 m. e
con 4 giri a m. alta in rilievo. lavorare a m. rasata aumen-
Maniche Attaccare i bottoni, il primo tando sul lato sinistro 2 m.
Con il filato Diletta Lux e l’un- a cm 11 dal lato e cm 11 dal ogni ferro per 20 volte.
cinetto n. 4,5 riprendere 60 margine superiore, il secon- A cm 48 di alt. tot. (misura-
m. attorno a ciascuno scalfo do a cm 16 dal primo. ti sul lato più lungo), per gli
scalfi, diminuire ai lati, ogni 2
ferri, 1 m. per 2 volte.
A cm 69 di alt. tot. (misurati CONFEZIONE
sul lato più lungo), intreccia- E RIFINITURE
re le m. rimaste. Cucire le spalle e i fian-
PULLL ASIMMETRICO g 250 di filato Tropical Lane chi; chiudere e montare le
E BORSA Diletta Lux col. 3 Davanti maniche. Rifinire i margi-
pag 62 ferri n. 3½ Con i due filati usati insieme ni inferiori, le maniche e lo
uncinetto n. 4,5 e i ferri n. 3½ avviare 6 m. e scollo con 1 giro a m. bas-
tracolla similpelle grigia a lavorare a m. rasata aumen- sissima lavorato con i due
treccia tando sul lato destro 2 m. filati usati insieme e l’unci-
tessuto per fodera ogni ferro per 20 volte. netto n. 4,5.
ago da lana A cm 48 di alt. tot. (misura-
ti sul lato più lungo), per gli BORSA
Punti impiegati scalfi, diminuire ai lati, ogni 2 ESECUZIONE
Con i ferri ferri, 1 m. per 2 volte.
Maglia rasata A cm 61 di alt. tot. (misurati
sul lato più lungo), per lo scol-
Con l’uncinetto lo, intrecciare le 18 m. centrali
Catenella e proseguire sulle due parti
Maglia bassissima separatamente, diminuendo
Maglia bassa ai lati dello scollo, ogni 2 ferri,
Maglia bassa in costa 1 m. per 2 volte.
Mezza maglia alta A cm 69 di alt. tot. (misurati
sul lato più lungo), intreccia- Per la base, con i due fila-
Campioni re le m. rimaste per ciascuna ti usati insieme e l’uncinetto
Taglia 42/44 cm 10 x 10 lavorati a m. spalla. n. 4,5 avviare 14 cat. e lavo-
rasata con i ferri n. 3½ e i rare a m. bassa in righe di
OCCORRENTE due filati usati insieme sono Maniche andata e ritorno. A cm 30 di
g 400 di filato Tropical Lane pari a 10 m. e 11 ferri; Con i due filati usati insieme alt. tot., lavorare 1 riga a m.
Velour col. 17 cm 10 x 10 lavorati a m. e i ferri n. 3½ avviare 2 m. e bassa in costa, poi 1 cat.,

46
10 22 10 8
Spiegazioni REINVENTARE L’ELEGANZA
30
13
quindi proseguire a m. bas- 42
10 22 10 8
sa in costa lungo il primo MODELLI E MISURE
margine laterale, lavora- 10
51
22 10 30
re 1 cat., quindi proseguire 13 62
a m. bassa in costa lun- 42
8
go il margine con le cat. di 16 MANICA
avvio, lavorare 1 cat., quin- 51 8
30
di proseguire a m. bassa in 48 62
13 30
costa lungo il secondo mar- 42
DIETRO E DAVANTI 13
gine laterale, lavorare 1 cat. 42 MANICA
20
e chiudere il giro51con 1 m.
48 62
bassissima nella m. iniziale. 51 36
Proseguire a mezza m. alta DIETRO E DAVANTI 62
in tondo: iniziare ogni giro MANICA 20
con 2 cat. e terminarlo con MANICA
48 46
1 m. bassissima nella 2ª cat.
d’inizio giro; in corrispon- DIETRO E DAVANTI 48
denza di ogni cat. d’angolo 20
DIETRO E DAVANTI 10 20
lavorare sempre 2 mezze m. 46
alte separate da 1 cat.
A cm 23 di altezza dalla
base, diminuire uniforme-
mente 2 m. nel corso del 46 26
giro. A cm 26 di altezza dal-
46
la base, tagliare e fissare i fili.
12 26
CONFEZIONE BASE BORSA
E RIFINITURE 26
Dal tessuto di fodera rica-
vare una borsa leggermente 12 BORSA
più piccola di quella lavorata BASE30
BORSA 26
26
all’uncinetto e cucirla all’in- 26
terno, fissandola con piccoli
punti. Attaccare la tracolla BORSA30
12 30
ai lati, verso l’interno del- BASE BORSA
12 26
la borsa. BASE BORSA
26
BORSA 30
30
BORSA
30

30
BERRETTO E COLLO OCCORRENTE g 100 di filato Tropical Lane Punti impiegati
pag 64 g 170 di filato Tropical Lane Diletta Lux col. 6, di cui g 25 30Maglia rasata diritta
Supremo col. 8, di cui g 100 per il berretto e g 75 per il collo
per il berretto e g 75 per il ferri n. 5 CAMPIONE
collo ago da lana cm 10 x 10 lavorati a m.

MODELLI E MISURE

30 30
23 23

METÀ COLLO
METÀ COLLO BERRETTOBERRETTO

60 60 27 27
Taglia unica

47
rasata con il filato Supremo MINI ABITO uncinetto n. 2,5 e n. 10 a m. alta.
sono pari a 15 m. e 23 ferri. pag 65 caterinetta per cordoncino A cm 40 di alt. tot., diminuire
ago da lana ai lati, ogni 4 righe, 1 m. per
ESECUZIONE 3 volte. A cm 70 di alt. tot.,
BERRETTO Punti impiegati per gli scalfi, diminuire ai lati
Con i ferri 3 m.; proseguire diminuen-
Maglia rasata diritta do 1 m. ogni 2 righe per 11
volte. A cm 90 di alt. tot.,
Con l'uncinetto tagliare e fissare il filo.
Catenella
Maglia bassa Davanti
Maglia bassa in costa Con l'uncinetto n. 2,5 avvia-
Maglia alta re 152 cat. e lavorare a m.
alta. A cm 10 di alt. tot.,
CAMPIONI lavorare 1 riga a m. bassa
cm 10 x 10 lavorati a m. alta in costa diminuendo unifor-
con l'uncinetto n. 2,5 sono memente 46 m. Proseguire
Con il filato Supremo avviare pari a 23 m. e 11 righe; con i ferri n. 3 e lavorare a
80 m. e lavorare a m. rasata. cm 10 x 10 lavorati a m. m. rasata. A cm 40 di alt.
A cm 22 di alt. tot., lavora- rasata con i ferri n. 3 sono tot., diminuire ai lati, ogni 4
re tutte le m. insieme a 2 a pari a 30 m. e 30 ferri. ferri, 1 m. per 4 volte.
2 a dir.; ripetere anche nel A cm 70 di alt. tot., per gli
ferro successivo. Tagliare ESECUZIONE scalfi, intrecciare ai lati 3 m.
il filo lasciando una lunga Dietro all'inizio dei 2 ferri successi-
gugliata. Con l'ago da lana Taglia 42/44 Con l'uncinetto n. 2,5 avvia- vi; proseguire diminuendo ai
far passare il filo attraver- re 152 cat. e lavorare a m. lati, ogni 2 ferri, 1 m. per 15
so le m. rimaste, tirare per OCCORRENTE alta. A cm 10 di alt. tot., volte. A cm 86 di alt. tot., per
stringere il centro e cucire il g 500 di filato Tropical Lane lavorare 1 riga a m. bassa lo scollo, intrecciare le 30 m.
berretto dietro. Baby Jacquard col. 603 in costa diminuendo unifor- centrali e proseguire sulle
Con pari quantità di fila- ferri n. 3 memente 46 m. Proseguire due parti separatamente,
ti Supremo e Diletta Lux
realizzare un pompon del
diametro di cm 8 e cucirlo MODELLO E MISURE
sulla punta del berretto. 8 16 8

COLLO
8 16 8
Con il filato Supremo avvia- 4
re 45 m. e lavorare a m.
rasata. A cm 60 di alt. 16
4
tot., proseguire con il fila- 32
to Diletta Lux. A cm 120 28
20
di alt. tot., intrecciare le m. 16
32 43
Chiudere da anello, unendo 28
i margini di avvio e intrec- 52
cio lavoro. 43
22
52 22
90
60 22
MANICA
90
60
MANICA 10
32

32
46

46
DIETRO E DAVANTI 10

DIETRO E DAVANTI 10
66

66

48
Spiegazioni REINVENTARE L’ELEGANZA

diminuendo ai lati dello scol-


lo, ogni 2 ferri, 2 m. per 6 I MIEI
volte.
A cm 90 di alt. tot., intrec-
ciare le m. rimaste per
APPUNTI...
ciascuna spalla.

Maniche
Con l'uncinetto n. 2,5 avvia-
re 74 cat. e lavorare a m.
alta. A cm 10 di alt. tot.,
lavorare 1 riga a m. bassa
in costa diminuendo unifor-
memente 23 m. Proseguire
a m. alta aumentando ai
lati, ogni 2 righe, 1 m. per
7 volte.
A cm 32 di alt. tot., per gli
scalfi, diminuire ai lati 4 m.;
proseguire diminuendo ai
lati 1 m. ogni riga. A cm 52
di alt. tot., tagliare e fissa-
re il filo.

CONFEZIONE
E RIFINITURE
Cucire le spalle e i fian-
chi; chiudere e montare le
maniche. Rifinire i margi-
ni inferiori, le maniche e lo
scollo con 1 giro a m. bas-
sa lavorato con l'uncinetto
n. 2,5.
Realizzare 4 coppie di cor-
doncini, una coppia per
ciascuna delle seguenti
misure: circonferenza della
balza delle maniche (in cor-
rispondenza dell'ultima riga
lavorata), circonferenza del-
lo scollo, circonferenza della
balza di davanti e dietro (in
corrispondenza dell'ultima
riga lavorata su entrambe le
parti). Usando la corrispon-
dente coppia di cordoncini
come filato, con l'uncinet-
to n. 10 eseguire un giro di
catenelle puntando ogni vol-
ta l'uncinetto tra le maglie
dell’ultima riga/ferro delle
balze e dello scollo. Fissare
e nascondere le estremità
alla fine del giro.

49
GIACCA CON CAPPUCCIO
✪✪
Capo realizzato con il filato Milord
per TROPICAL LANE
da "MERCERIA FILATI PERCIBALLI"
di Maria Luisa Perciballi

Abito scozzese Ynot?


Orecchini Marina Fossati
Collant Calzedonia
GILET E CAPPELLO

Capi realizzati con il filato Brisé
per TROPICAL LANE da "BLITZ"
di Iva e Mary Bonzi

Dolcevita Terranova
Pantaloni Ynot?
Stringate Cenerentola
Bracciale Marina Fossati

52
CARDIGAN E STOLA
A QUADRI
✪✪
Capi realizzati con il filato Luna
per TROPICAL LANE
da Lina Massimi

Tubino nero H&M


Collant Calzedonia
Scarpe Alfonso Garlando
Collana catena Marina Fossati

53
SPOLVERINO E SCIARPA
✪✪
Capi realizzati con i filati Cuzco
e Stars per TROPICAL LANE
da Antonietta Di Giovanni

Pantaloni Ynot?
Dolcevita Tezenis
Tronchetti Alfonso Garlando
Collana Adriana Galli

54
PONCHO E COLLO
✪✪
Capi realizzati con il filato
Maia per TROPICAL LANE da
"PIPPICALZELUNGHE"
di Annarita Galli

Pantaloni Ynot?
Orecchini Adriana Galli

55
Reinventare
l’eleganza
L’intento di nuova semplicità nel-
la linea, impreziosita dall’ampia
gamma dei filati e dalla loro qua-
lità porterà quel particolare in più
di eleganza e novità nei capi la-
vorati con spunti particolari per
occasioni importanti e momenti
chic. Grande fanta-
sia, ottime materie
prime, da scegliere
tra una gamma infini-
ta, saranno sufficienti
a reinventare l’elegan-
za e la femminilità.

Dolcevita Tezenis
Bracciale Marina Fossati

56
MINI CAPPA

Capo realizzato con il filato Antares
per TROPICAL LANE
da Deiva Martelli

57
CARDIGAN TRAFORATO
✪✪
Capo realizzato con il filato Vegan
per TROPICAL LANE da Lauretana Gurioli
e presentato da "FILOMANIA"
di Maria Gurioli

Abito nero Tamburelli


Collana Marina Fossati

58
PULL MANICHE AMPIE
✪✪
Capo realizzato con il filato Vegan
per TROPICAL LANE da Celina Pierini

Dolcevita Calliope
Gonna bouclé Ynot?
Collana Adriana Galli

59
PULL JACQUARD, COLLO
E BORSA
✪✪✪
Capi realizzati con i filati Milord
e Velour per TROPICAL LANE
da "IL GOMITOLO"
di Silvana Sacco

Tronchetti Alfonso Garlando


Bracciale Adriana Galli

60
GIACCA DRAPPEGGIATA
✪✪
Capo realizzato con i filati
Tweed Wool e Diletta Lux
per TROPICAL LANE da "ZIGZAGANDO"
di Maria Lacerenza

Orecchini Sarpi 15
Tronchetti Alfonso Garlando
Abito Gioadri
Collant Calzedonia

61
PULL E BORSA

Capi realizzati con i filati
Velour e Diletta Lux
per Tropical Lane
da Maura Palmegiani
per MODALANE

62
Gonna rossa Gioadri - Collant Golden Lady
Scarpe Alfonso Garlando - Orecchini Sarpi 15

63
BERRETTO E COLLO

Capi realizzati con i filati Supremo
e Diletta Lux per TROPICAL LANE
da Deiva Martelli

Dolcevita Terranova
Smanicato imbottito Columbia

64
MINI ABITO
✪✪
Capo realizzato con il filato
Baby Jacquard per TROPICAL
LANE da Virginia Di Marcello

Collant Ovs
Orecchini Adriana Galli
Tronchetti Alfonso Garlando

65
PROSSIMAMENTE
MAGLIA A RETE

Il nuovo stile
AUTUNNO-INVERNO
Tendenze
e anticipazioni:
comodi
OUTLOOK
da CITTÀ
e CAPI
ELEGANTI
per la sera

Il prossimo numero in edicola dal 5 ottobre 2018

SERVIZIO QUALITÀ EDICOLANTI E DL Distributore per l’Italia :


Sonia Lancellotti, Laura Galimberti : tel. 02 92432295/440 Press-Di Distribuzione stampa e multimedia S.r.l. 20090 Segrate - ISSN: 2532-232X
distribuzione@sprea.it
Distributore per l’Estero : SO.DI.P S.p.A.
Via Bettola, 18 - 20092 Cinisello Balsamo (MI)
Bimestrale - prezzo di copertina 4,90 € ARRETRATI Tel. +390266030400 - Fax +390266030269
www.sprea.it Arretrati: si acquistano on-line su www.sprea.it sies@sodip.it - www.sodip.it
Mail: arretrati@sprea.it
Realizzazione editoriale: CigraS.r.L Fax: 02 56561221 - Tel: 02 8789093 (lun-ven 9:00-13:00 e 14:00-18:00) Stampa: Arti Grafiche Boccia S.p.A.- Salerno
Hanno collaborato: Laura Tiso, Paola Morello, Liliana Gnesutta (styling), www.sprea.it
Gimmi Aravalo (Make-up) Copyright : Sprea S.p.A.
Fotografie: Matteo Maki Macchiavello FOREIGN RIGHTS
Gabriella Re: tel . 02 92432262 - international@sprea.it Informativa su diritti e privacy
La Sprea S.p.A. titolare esclusiva della testata La Nuova Maglia e di tutti i diritti di pubblicazione e di
diffusione in Italia. L’utilizzo da parte di terzi di testi, fotografie e disegni, anche parziale, è vietato.
L’Editore si dichiara pienamente disponibile a valutare - e se del caso regolare - le eventuali spettanze
Sprea S.p.A. REDAZIONE di terzi per la pubblicazione di immagini di cui non sia stato eventualmente possibile reperire la fonte.
Socio Unico - direzione e coordinamento Art director: Silvia Taietti Informativa e Consenso in materia di trattamento dei dati personali (Codice Privacy d.lgs. 196/03).
Gestione Editoriale S.p.A. Grafici: Nel vigore del D.Lgs 196/03 il Titolare del trattamento dei dati personali, ex art. 28 D.Lgs. 196/03, è
Sede Legale: Via Torino, 51 20063 Sprea S.p.A. (di seguito anche “Sprea”), con sede legale in Via Torino, 51 Cernusco sul Naviglio (MI). La
Marcella Gavinelli, Alessandro Bisquola, Nicolò Digiuni, Tamara Bombelli, Luca Patrian stessa La informa che i Suoi dati, eventualmente da Lei trasmessi alla Sprea, verranno raccolti, trattati
Cernusco Sul Naviglio (Mi) - Italia e conservati nel rispetto del decreto legislativo ora enunciato anche per attività connesse all’azienda.
PI 12770820152- Iscrizione camera Commercio La avvisiamo, inoltre, che i Suoi dati potranno essere comunicati e/o trattati (sempre nel rispetto della
00746350149 - Per informazioni, potete Coordinamento: Gabriella Re, Silvia Vitali, Ambra Palermi, Alessandra D’Emilio, legge), anche all’estero, da società e/o persone che prestano servizi in favore della Sprea. In ogni mo-
contattarci allo 02 924321 Roberta Tempesta, Elisa Croce, Laura Vezzo, Francesca Sigismondi, Tiziana Rosato mento Lei potrà chiedere la modifica, la correzione e/o la cancellazione dei Suoi dati ovvero esercitare
tutti i diritti previsti dagli artt. 7 e ss. del D.Lgs. 196/03 mediante comunicazione scritta alla Sprea
e/o direttamente al personale Incaricato preposto al trattamento dei dati. La lettura della presente
CDA: Amministrazione: Erika Colombo (responsabile), Virginia Argiero, Irene Citino, informativa deve intendersi quale presa visione dell’Informativa ex art. 13 D.Lgs. 196/03 e l’invio dei
Luca Sprea (Presidente), Mario Sprea (Vice Presidente), Claudio Rossi (pubblicità Sara Palestra, Danilo Chiesa - amministrazione@sprea.it Suoi dati personali alla Sprea varrà quale consenso espresso al trattamento dei dati personali secon-
do quanto sopra specificato. L’invio di materiale (testi, fotografie, disegni, etc.) alla Sprea S.p.A. deve
e marketing), Fabrizio D’Angelo, Denis Curti, Alessandro Agnoli, Stefano Spagnolo intendersi quale espressa autorizzazione alla loro libera utilizzazione da parte di Sprea S.p.A. Per qual-
Direttore responsabile: Luca Sprea siasi fine e a titolo gratuito, e comunque, a titolo di esempio, alla pubblicazione gratuita su qualsiasi
supporto cartaceo e non, su qualsiasi pubblicazione (anche non della Sprea S.p.A.), in qualsiasi canale
PUBBLICITÀ La Nuova Maglia, pubblicazione registrata al tribunale di Milano il 14/03/2014 con il di vendita e Paese del mondo.
Segreteria Marketing: Emanuela Mapelli - Tel. 02 92432244 numero 86. Il materiale inviato alla redazione
LA NUOVA non potrà MAGLIA
essere restituito. • 50
pubblicita@sprea.it
Con il contributo di

I MODELLI PIÙ TRENDY DELL’AUTUNNO

OLD AMERICA
PULL CON COLLO CARDIGAN APERTO

GILET E CAPPELLO
GIACCA XL PONCHO E COLLO

GIACCA DRAPPEGGIATA

Bimestrale n.5 - € 4,90

P.I. 10-08-2018 - AGOSTO-SETTEMBRE

CARDIGAN TRAFORATO MINI ABITO