Sei sulla pagina 1di 80

Tre Percorsi di Conoscenza:

. Conoscersi attraverso gli Astri:


(Digital Astro Tour)
. Conoscersi attraverso Le Carte
del Destino
. Conoscersi attraverso l’Antico
Gioco Indiano della Reincarnazione

Doriano Benaglia Daniela Biroli


Che cos’è il LIBRO DEI CODICI ?

Il Libro dei Codici vuole essere una opportunità per chi si sente
attratto dal desiderio di una conoscenza di significati nuovi e più pro-
fondi dell'esperienza umana, significati che possono sembrare al pro-
fano occulti, criptati e molto facilmente incomprensibili. Da qui la
necessità di un Libro che costituisca una proposta alternativa molto
avanzata e che sia in grado appunto di fornire questi "Codici"
di lettura. Ci siamo in particolare orientati su alcuni livelli di
Conoscenza che a nostro avviso avevano bisogno anche di questo
nostro contributo, in particolare questi Libro può aiutarvi soprattutto
a:

CONOSCERSI ATTRAVERSO L'ASTROLOGIA


CONOSCERSI ATTRAVERSO LE CARTE
CONOSCERSI ATTRAVERSO IL GIOCO DELLA REINCAR-
NAZIONE

Ora in sintesi chiarirò ogni punto. Il primo è risolto attraverso uno


strumento molto utile che troverete allegato a questa nostra pubbli-
cazione. Si tratta infatti del nostro programma professionale DIGI-
TAL ASTRO TOUR MILLENIUM per Windows XP su CD-
ROM, il cui manuale è spiegato dettagliatamente nella prima parte di
questo Libro. Attenzione invece al secondo punto, poichè potreste
facilmente cadere in equivoco. Non si tratta infatti di un sistema di
cartomanzia generico , bensì di un sistema capace di assegnare a
ciascuna data di nascita una carta particolare delle 52 del comune
mazzo nostrano. Vedrete quali inaspettate scoperte vi attendono e
potrete fare prove ed esperimenti su chiunque volete ! Il terzo punto
è solo un gioco ma anche lui vi può portare lontano e comunque vada
sarà un buon esercizio di concentrazione e di richiamo su certi valori
e sul significato del karma o destino nelle nostre azioni.Presente e
passato si incontrano, conoscere chi siamo stati può solo migliorare
la nostra attuale esperienza... Buona Lettura, Il Libro dei Codici si sta
spalancando davanti a Voi....
CONOSCERSI ATTRAVERSO
L’ASTROLOGIA

DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM


ASTROLOGIA PROFESSIONALE
CON CD-ROM COMPLETO
INCLUSO
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Introduzione

DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM è il nostro programma


più famoso, distribuito ormai da alcuni anni in tutta Italia ed
usato da molti studi professionali e da astrologi privati. E’ un
programma abbastanza completo , offerto sempre ad un prez-
zo consumer convenientissimo, che coniuga semplicità d’uso
con una dovizia di testi e descrizioni capaci di soddisfare sia il
principiante che l’esperto. Il programma realizzato in modo
intuitivo ad icone, redige il Tema di nascita di una persona cor-
redato della relativa Carta Planetaria con le posizioni dei prin-
cipali Pianeti e con l’indicazione dei Nodi Lunari e del Punto o
Parte di Fortuna e Chirone., offre la possibilità di realizzare
transiti e di impostare la comparazione fra due o più temi per-
sonali (sinastrie). Consente poi, sempre attraverso comode
icone, di visualizzare tutta una serie di ulteriori interessanti
sezioni, quali l’Oroscopo Karmico, che prende in esame princi-
palmente i Nodi Lunari e il Parte di Fortuna: la Sibilla, formata
da interessantissime “frasette” ognuna legata ad una particola-
re posizione dei principali luminari: I Gradi Tebani (più o meno
come un’altra Sibilla, Le Stelle Fisse, ovvero un vero e proprio
trattato sul significato cosmogonico di ciascuna stella, sempre
vista in congiunzione stretta coi pianeti dello zodiaco persona-
le. Non manca poi la nota di interesse orientale con Lo Shu,
meglio conosciuto da noi come il Ki delle Nove Stelle, ovvero
un profondissimo ramo diretto della Dottrina del Tao. Tutto
quanto è naturalmente corredato di cartine del Cielo a ruota
singola o doppia, come nel caso dei transiti e delle sinastrie,
testi stampabili e facilmente esportabili. Il Programma consen-
te anche l’inserimento di un piccolo Logo dell’operatore in
sostituzione a quello ufficiale con la denominazione. Infine è
possibile addirittura sostituire le descrizioni e i testi con altre
personalizzate e definite a scelta dall’utente.

DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM


Introduzione
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Redigere un Oroscopo

Una volta lanciato il Programma, attraverso il percorso Avvio-


Programmi-
DigitalAstroTour,
avrete davanti a voi
il Menu ad Icone,
dove, cliccando
sulla Icona "Nuovo"
avrete la possibilità
di inserire un nuovo
Tema Natale,
mediante una fine-
stra di inserimento
Dati, come potete
osservare nella
Figura qui a fianco.
Digitate il nome della persona e premete il tasto Tabulazione,
ora inserite la data di nascita nel formato gg/mm/aaaa quindi
premete nuovamente sul tasto Tabulazione. Scegliete ora il
Luogo di nascita fra una delle due opzioni possibili, ovvero
"Scegli una città italiana", oppure "Scegli una Città Straniera".
L'opzione inserisci direttamente è riservata agli astrologhi più
esperti in quanto richiede l'inserimento diretto delle coordinate
di Longitudine e di Latitudine della Località di nascita. Agli altri
la sconsiglio, onde evitare inesattezze nell'oroscopo. Un'altra
cosa da non toccare, a meno non siate esperti, è il "Fuso
Orario". Esso è regolato automaticamente dal Programma sul
valore +1 ma cambierà, sempre automaticamente scegliendo
una località con un fuso orario diverso. Quando siete sicuri
che tutti i dati inseriti sono giusti, potete cliccare sul pulsante
"OK" e ritornerete al Menu iniziale dove il Tema Natale sarà
visualizzato sotto la voce "Dati Anagrafici", e parimenti tutte le
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM La Carta del Cielo

altre Icone appariranno "attive", fatta eccezione per quella


della Sinastria, per un motivo che fra poco sarà abbastanza
ovvio. A questo punto sia che siate dei veri "professionisti" in
campo astrologico, sia che siate dei principianti alle prime
armi, non cambierà assolutamente nulla in quanto Digital Astro
Tour Millenium ha già effettuato tutti i calcoli per voi e prepara-
to Cartine, Descrizioni e Tabelle. Quello che vi rimane da fare
e divertirvi a cliccare sulle icone e a curiosare qua e là, facen-
do pratica nell'uso.
LA CARTA DEL CIELO
Non solo perchè si tratta della prima Icona che incontriamo
dopo quella che ci permette di realizzare
un Nuovo tema, ci occupiamo adesso
della Icona Cartina, ma anche perchè in
fondo essa riassume un pò quelli che
sono gli aspetti salienti di un tema natale,
offrendoci la collocazione di tutti i Pianeti
dello Zodiaco in riferimento alla Data di
Nascita inserita. I glifi, un pò misteriosi
agli occhi del principiante, sono ciascuno la rappresentazione
di un Pianeta. L'aiuto massimo che il programma può offrire a
chi è completamente digiuno, si trova in questo caso al Menu
Opzioni-Preferenze commutando la voce: Aspetto dei Pianeti
sulla carta in Iniziali Nomi Pianeti anziche Simboli Astrologici
come assunto di default alla partenza del Programma. A que-
sto punto vedrete comparire sulla cartina le tre prime iniziali
del nome del Pianeta, cosa che dovrebbe facilitare un pò le
cose. Notate anche all'interno della Cartina l'icona Aspetti,
molto importante per avere con un solo colpo d'occhio tutte le
angolazioni fra loro dei Pianeti. Più sotto l'Icona Stampa che vi
permetterà di stampare la Carta del Cielo Natale della
Persona per cui avete inserito i dati in precedenza.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Redigere un Oroscopo

Comprendo naturalmente l'impazienza di chi ha inserito una


Data di Nascita e ora vorrebbe sapere subito qualcosa di quel-
la persona, per cui non ha pazienza di passare attraverso una
Carta del Cielo, ma vuole invece vedere nero su bianco l'inter-
pretazione dell'Oroscopo. Benissimo, allora si vada in alto col
mouse al Menu Letture. Qui si scelga la voce" Leggi Il Tema
Natale", alternativamente potete anche "dribblare" questa ope-
razione premendo direttamente sul tasto F2. Si caricherà un
box di testo molto esteso contenente tutto ciò che Digital Astro
Tour ha trovato nel suo database, relativamente alla data di
nascita richiesta. Questo testo è naturalmente stampabile, per
maggiore comodità nella lettura. Le prime descrizioni riguarda-
no proprio le "Case" astrologiche, ovvero i dodici settori in cui
si dividono i 360° gradi dello Zodiaco. Ciascuna Casa ha una
sua specifica attinenza con uno dei settori analizzati
dall'Astrologia. Così ad esempio la prima Casa o Settore
riguarda la Personalità, la Seconda il Denaro, la Terza gli
Studi, l'Ambiente del Soggetto e i mezzi di trasporto, la Quarta
la madre e la casa d'origine e così via...Cosa c'è allora di più
comodo, dopo aver magari stampato l'Interpretazione del
Tema, di mettersi a cliccare sulle Icone delle Case, scoprendo-
ne ad una ad una tutti i significati ?

Il programma si chiama proprio per questo motivo Digital Astro


Tour, proprio perchè consente una esplorazione "guidata" e
"assistita" attraverso tutto lo Zodiaco, ovviamente Case
Astrologiche comprese.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Calcolare un Transito

Per i più esperti naturalmente ricordo che è possibile avere


anche una Tabella Riassuntiva con tutti i dati dell'Oroscopo.
Basta andare sempre in alto col mouse e scegliere la voce
Lettura / Tabella dei Dati del tema. Ora invece ci occuperemo
di capire il modo in cui si può analizzare la situazione presente
attuale di una persona che vuole il suo oroscopo. Finora infatti
ci siamo preoccupati di capire come erano messi i suoi Pianeti
al momento della nascita, cogliendo quindi una "istantanea"
della personalità di base. Tuttavia le situazioni si evolvono e
quello che ci preme di scoprire adesso è la relazione tra la
posizione odierna dei Pianeti nel Cielo e il Tema Base di
nascita, chiamato comunemente in gergo astrologico "Radix".
E' ovvio che dal grado di armonia o meno di questa posizione
se ne potranno evincere considerazioni assai diverse sul per-
corso esistenziale della persona. Questa analisi si chiama
"Calcolo del Transito" o più semplicemente "Transito". Per
effettuarlo, basta che facciate click sull'Icona a destra con l'im-
magine della piramide, in basso alla quale c'è scritto appunto
"Transito". Fatto questo compare un piccolo box in mezzo alla
schermo che vi chiede di inserire la Data per la Quale richie-
dete un Transito. Se la data che volete analizzare è quella
odierna, non c'è bisogno che scriviate niente. Se viceversa vi
interessa una qualsiasi altra data (passata o futura), non dove-
te fare altro che inserirla e poi confermare. Una volta dato l'OK
noterete che non accade proprio nulla, ma non rimanete per-
plessi più di tanto. Basterà infatti cliccare di nuovo sull'Icona
"Cartina" per avere la Carta del Cielo questa volta divisa in
due "Cerchi concentrici". Nel cerchio interno saranno riportate
le posizioni dei Pianeti alla nascita, mentre in quello più ester-
no, le posizioni dei Pianeti così come sono per la Data
Richiesta del Transito. Agli occhi esperti di un astrologo ciò è
di per sè chiaro ed esauriente. A me preme invece di spiegare
a chi lo è meno che non c'è nulla di più semplice che andare
di nuovo con il mouse in
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Aiuto alla Comprensione

alto alla solita voce Letture e scegliere Leggi il Transito.


Essendo molto estese le Letture, vi comparirà in questo caso
un box che vi rimanda a quale tipo di Lettura volete accedere:
Quella dei Pianeti Lenti (Saturno, Urano, Plutone, Nettuno) ,
quella dei Pianeti Medi (Marte, Giove ) o quella dei Pianeti
Veloci (Mercurio e Luna). Mi sembra abbastanza ovvio che
questa distinzione si riferisce al tempo di "transito" impiegato
dai pianeti dello zodiaco per spostarsi da una posizione all'al-
tra. Così il lento Saturno ci metterà anni per uscire soltanto da
un Segno, mentre la velocissima Luna ne passa tre per
Settimana. Come regolarsi ? Se le Letture proposte dal pro-
gramma non dovessero bastare alla vostra comprensione, aiu-
tatevi con l'intuito e con le caratteristiche intrinseche dei
Pianeti. Come detto poco fa, un transito di un pesante Saturno
su una decima Casa spingerà quasi di conseguenza il sogget-
to dotato di prudenza a preoccuparsi della propria posizione
lavorativa per gli anni interessati. Ma un transito, anche non
bellissimo, di una Luna, nella medesima posizione, potrà
riguardare al massimo a
qualche malumore nell'ar-
co di uno due giorni. Avete
capito quindi che si trattadi
farsi un pò l'occhio ed una
scala giusta di grandezze
e proporzioni. Soprattutto
non abbiate fretta, maestri
si diventa sempre con l'e-
sperienza di anni....Vedete
qui sotto come appare la
Cartina del Cielo contenente un Transito. Osservate bene
anche gli "aspetti" formati dal Transito dei Pianeti. Ricorrete
sempre alla voce Letture o alla Tabella dei Dati del Transito
per avere tutte le informazioni necessarie.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Oroscopi Comparati

Un'altra cosa molto interessante che potrete fare con Digital


Astro Tour sono gli Oroscopi Comparati, ovvero la cosiddetta
"Sinastria" tra due Temi di Nascita. Se avete letto bene, all'ini-
zio di questo scritto, avevo specificato che, inserendo i dati di
un tema, automaticamente si sarebbero "accese" tutte le
icone, tranne quella della Sinastria. Questo adesso dovrebbe
apparire evidente in virtù di quello che sto per dire : per realiz-
zare una Sinastria non basta infatti avere inserito un Tema di
nascita, ma se ne debbono avere inseriti almeno due. Non c'è
nulla di complicato in questo, basta che osserviate il Menu
principale: lo vedete in alto (accanto alla scritta Tema 1) il pul-
sante Cambia ? Ok allora fate click sopra lì, ed apparirà un
Menu-box con diverse caselle: esse non sono altro che degli
slot liberi dove è possibile all'utente "parcheggiare" fino a 9
altri Temi di nascita, oltre a quello già in precedenza inserito.
Scegliete una casella e verrete ritornati al solito box di inseri-
mento di un tema, oppure potrete anche caricarne uno già
effettuato in precedenza. Se avete scelto lo slot 2, ora avrete
quindi un nuovo tema caricato contemporaneamete a quello
che già avevate sullo slot 1. In questo modo sarà possibile
realizzare una comparazione fra i Temi (Sinastria) proprio clic-
cando sul pulsante Sinastria che adesso finalmente vedrete
"acceso" e disponibile. La procedura sarà perfettamente identi-
ca a quella usata per il Transito, infatti, cliccando su Cartina
avrete di nuovo i soliti cerchi concentrici, dove nel primo sarà
sistemata la domificazione planetaria del primo Tema effettua-
ta, mentre nel cerchio più esterno, avrete il secondo Tema
inserito. Anche qui ai più esperti potrebbe bastare un rapido
sguardo alla Cartina, mentre rimando gli altri all'ormai solito
Menu Letture, questa volta selezionando la voce Leggi
Sinastria. C'è però un particolare sottile che merita un chiari-
mento. La sinastria è un fatto"bifrontale", ovvero raffigura
come una persona "vede" l'altra, tuttavia non si deve trascura-
re che i punti di vista in questione sono due.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Aiuto alla Comprensione

Ciò vi invita a soffermarvi e a perdere un attimo del vostro


tempo su questo concetto. In pratica per avere entrambe le
angolature basterà alternativamente selezionare prima l'uno e
poi l'altro Tema come Tema 1 per vedere le inevitabili differen-
ze e angolazioni con cui due persone si "guardano" astrologi-
camente parlando. All'inizio, come al solito potrete ugualmente
trovare qualche difficoltà pur avendo a disposizione le descri-
zioni del programma. Alcune cose vi sembreranno anche con-
traditorie: positive in certi punti, negative in altre. A parte il fatto
che la realtà è più o meno così ( anche la più affiatata delle
coppie ha sempre qualche margine di incomprensione), si trat-
terà comunque di saperne trarre un "bilancio" sintetico, opera-
zione questa che di solito viene con il tempo e dopo che si è
acquisita una certa esperienza. Non è stato possibile al
momento inserire un "punteggio" di valore, ma non escludo
che questa interessante prospettiva non possa venire imple-
mentata più avanti. Ovviamente, una volta acquisita famigliari-
tà con la "Sinastria" potrete divertirvi ad analizzare tutte le
coppie che volete o a confrontarvi con divi e dive dello spetta-
colo. Scoprire che sareste stati il partner ideale per Marylin
Monroe non vi cambierà di certo l'esistenza, tuttavia potrà ser-
virvi a passare una divertente serata! Un altro piccolo giochet-
to ve lo suggerisco io lì per lì. Considerate quel Segno con la
croce, ovvero il Punto di Fortuna, provate a vedere dove cade
il Punto di Fortuna del vostro Partner. Se si congiunge a qual-
cuno dei vostri Pianeti benefici , potrete stare certi che esso
sarà per Voi un vero Talismano Protettivo. Adesso fate la stes-
sa cosa con i Nodi Lunari. Essi hanno a che fare con il karma
o destino e dalla loro particolare posizione potreste trarre infor-
mazioni quasi sicure sul fatto o meno che l'incontro con quella
persona era pressochè scritto nelle stelle. Un Nodo Lunare
sull'Ascendente o Congiunto al vostro la dice ad esempio
lunga ai fini di quanto menzionato poc'anzi. Fate diversi espe-
rimenti. Non trascurate nulla.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Rivoluzioni Solari

Passiamo ora ad una ulteriore possibilità offerta da Digital


Astro Tour: Il Calcolo della Rivoluzione Solare. Anche questo
sembra a prima vista un concetto molto complesso. In realtà,
se spiegato con parole semplici, si rivela un normale oroscopo
realizzato con criteri leggermente diversi da quelli consueti. In
pratica si tratta di erigere un tema di nascita considerando il
momento e il grado esatto in cui il Sole ritorna sull’esatto
grado di nascita. Quando ciò accade ? A prima vista la rispo-
sta può sembrare ovvia e scontata : cioè il giorno del com-
pleanno. In realtà non accade esattamente così, in quanto
“astronomicamente” la cosa accade più o meno in quei termi-
ni, ma non così rigorosamente. Infatti il ritorno esatto del Sole
sul grado di nascita può accadere con un certo sfasamento,
fino a un paio di giorni dopo il compleanno. Cosa fa allora il
programma ? Semplicemente vi chiede prima per quale anno
si vuole calcolare la Rivoluzione Solare, oppure vi chiede di
inserire l’Età della Persona che è in pratica la stessa cosa. Un
altro aspetto interessante da considerare è il fatto che vi viene
chiesto dove presumibilmente sarà il soggetto al momento del
ritorno del Compleanno Solare. Questo per quale motivo ?
Semplice, per il fatto che se il soggetto varierà di molto la sua
posizione “geografica”, saremo costretti ad erigere un tema
con particolari longitudini e latitudini e quindi con differenze
anche sostanziali nella posizione dei pianeti. Questo cosa sta
a significare ? Innanzitutto che l’Oroscopo di Rivoluzione è in
fondo un Oroscopo abbastanza “libero” e molto soggettivo. Si
pensi che alcuni anni orsono si era creata una quasi “agenzia
viaggi astrologica ” capace di inviare le persone nel punto
della terra dove avrebbero avuto la migliore rivoluzione solare
possibile ! Sinceramente tutto ciò mi sembra davvero eccessi-
vo, o comunque riservato a clienti che oltre a credere cieca-
mente nell’astrologia sicuramente dovevano avere molta fidu-
cia nel loro conto corrente bancario ! A parte gli scherzi la
Rivoluzione Solare è in realtà
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Aiuto alla Comprensione

uno strumento importante nelle mani dell’Astrologo, poichè


consente di “fotografare” la situazione planetaria nel momento
del compleanno del soggetto. La Casa dove cade
l’Ascendente ad esempio assume una notevolisima forza
“direzionale” e così altrettanto per la posizione dei luminari più
forti. Un altra cosa che il programma vi darà, sempre andando
in alto alla voce “Letture” è una dettagliata descrizione di tutto
questo ( selezionate Leggi Rivoluzione Solare) con particolare
attenzione a come le Case di Rivoluzione si “sovrappongono”
alle Case di Nascita.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Stelle Fisse, Gradi
Tebani, Sibilla

Giunti a questo punto, dovreste aver acquisito una certa dime-


stichezza con le funzioni e i calcoli principali del programma.
Restano solo da considerare solo quei “pulsanti” legati ai
cosiddetti Oroscopi di Lettura, che vengono calcolati automati-
camente al momento dell’erezione del Tema di Nascita. Essi
toccano aspetti che possono essere anche molto interessanti,
e comunque varà sempre la pena darci una occhiata. In que-
sto gruppo rientrano ad esempio Le Stelle Fisse che altro non
sono che uno spaccato “astronomico” su quelle stelle che si
trovino in congiunzione o a non più di un grado dalla posizione
dei principali pianeti del soggetto. Leggete attentamente
soprattutto le caratteristiche della stella, cioè se si tratta di una
stella benefica o malefica, e quali influssi è in grado di portare
al soggetto. Sembra uno scherzo, ma in realtà alcune patolo-
gie o disfunzioni sono “evidenziate” proprio da particolari posi-
zioni delle Stelle. Con i Gradi Tebani, ci rifacciamo ad antichis-
sime scritture che si perdono nella notte delle origini dell’astro-
logia. Sono frasi perlopiù di natura molto ermetica e se voglia-
mo sibillina, anche queste abbinate ai gradi astrologici. Non
sottovalutate però questo contributo, cercate di meditarci
sopra, e vedrete che inaspettatamente vi baleneranno intuizio-
ni davvero inimmaginabili. La stessa identica cosa si può dire
della Sibilla. Anche qui, seppure in modo più limitato, avrete
delle veloci ma significative frasette abbinate al grado
dell’Ascendente, Sole, Luna e Medio Cielo. Non sottovalutate-
le, anzi comparatele a quelle dei Gradi Tebani e cercate di
confrantarle fino a vedere similitudini o differenze. Ricordate
anche di fare un bilancio definitivo di ciò che avete letto.
Credetemi, se vi sono parecchi responsi negativi, probabil-
mente la persona vivrà molte situazioni contrastanti. Sembra
trattarsi di un gioco, ma un gioco non è, e sta a voi scoprirlo
quando studierete un particolare Tema di Nascita.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Oroscopo Karmico

Esaminiamo infine questi ultimi tre pulsanti relativi a funzioni di


tutto interesse. Cliccando su “Karmico” avrete a disposizione
un esame dei cosiddetti Nodi Lunari o Testa del Dragone
Ascendente e Discendente. Sono essi delle “proiezioni” o parti
immaginarie del fuoco lunare che tuttavia hanno una importan-
za di tipo capitale per rivelarci la natura del “destino” o all’o-
rientale “karma” di una persona. In pratica il karma è la
somma e il risultato attuale di tutte le precedenti esistenze,
che si manifesta nel “fato” o destino personale e individuale.
Tutto è possibile: se si è stati virtuosi in altre vite è molto pro-
babile che il destino scorrerà liscio anche in questa e ci saran-
no miglioramenti, ma se si sono compiuti azioni negative o
lesive nel confronto degli altri, è possibile che si nasca proprio
per sanare questi torti e l’esistenza può rivelarsi anche molto
difficile e tormentata. Cosa impareremo dalla posizione dei
Nodi Lunari ? Anzitutto che essi si trovano per forza di cose
l’uno in un Segno che è sempre l’Opposto dell’Altro. Il Nodo
Ascendente di solito è “evolutivo”, attivo, mentre quello discen-
dente tende ad esssere passivo, involutivo o riduttivo. Il Nodo
Ascendente mostra i compiti e le lezioni della Vita Attuale,
quello Discendente mostra la passata esistenza e i suoi risul-
tati. Faccio un esempio, un Nodo Ascendente in Acquario
porrà l’accento su una esigenza di completa apertura verso gli
altri e il prossimo, dimenticando se stessi. Perchè questo ?
Perchè il Nodo Discendente è in Leone e questo vuol dire che
nella vita precedente probabilmente siete stati ambiziosi ed
anche un pò egoisti. Il tutto poi va però riportato alle Case
dove Cadono questi Nodi. Un Nodo Ascendente in quarto
campo, vorrà dire che l’attenzione karmica di questa vita sarà
rivolta alla famiglia e all’intimità domestica, mentre in un’altra
vita è possibile che abbiate pensato di più alla realizzazione
personale. Un’altra cosa indicata qui è il cosiddetto Parte di
Fortuna o Punto di Fortuna.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Lo Shu, Case Lunari

Questo punto, conosciuto già dalle scuole astrologiche arabe


è uno dei tanti possibili calcoli, però è stato aggiunto proprio
per la sua sensibilità e risonanza con i nodi lunari. Facile
anche immaginare il collegamento logico: un Buon Punto di
Fortuna, che forma aspetti armonici con altri pianeti, fa presa-
gire che anche il Karma possi disporsi lungo questa direttiva,
rafforzandone i significati positivi. Ma le sorprese con Digital
Astro Tour non sono mai finite, provate infatti a cliccare su
quel pulsante un pò misterioso con sotto scritto Lo Shu. Vi tro-
verete immersi in una profonda descrizione della saggezza del
Tao, applicata all’esame delle Case di Nascita del soggetto in
relazione alla loro appartenenza agli elementi primordiali:
ferro,acqua, fuoco, metallo e legno e divise a seconda
dell’Anno di Nascita, del Mese di Nascita e dell’Anno in Corso.
Con l’esame delle linee dei famosi esagrammi, scoprirete ulte-
riori aspetti caratteristici del soggetto in esame.
Cliccando invece sul Pulsante con la Luna (Case Lunari) vi
troverete sbalzati dalla Cina in Arabia, e ciò a maggior riprova
degli argomenti multinazionali di D.A.T.. L’esame infatti delle
Case o Domicili Lunari è fatto proprio seguendo i dettami
arabi, evidenti anche nei nomi. A seconda cioè dei gradi di
nascita della Luna vi sarà una precisa divisione, l’indicazione
del numero del domicilio ed un responso molto dettagliato
sulle caratteristiche della Luna in quella particolare posizione.
Mi sembra così di avere offerto una panoramica ed un campo
di lavoro veramente ampi ed affascinanti. Adesso tocca a te
che leggi di comprendere e amalgamare tutte le varie propo-
ste. Dalle tue capacità di sintesi ne scaturirà una visione sen-
z’altro interessante e armonica ed un sicuro contributo e aiuto
per il soggetto verso la conoscenza.
DIGITAL ASTRO TOUR MILLENIUM Note importanti sull’uso

Unitamente a questa pubblicazione trovate il CD-Rom di instal-


lazione del nostro programma Digital Astro Tour per Windows
XP. Ogni tentativo è stato fatto per fornirvi uno strumento
accurato, tuttavia abbiamo rilevato alcune possibili difficoltà
nell’utilizzo, ciò principalmente in seguito alla complessità del
settaggio di tutti i parametri. Anzitutto in fase di installazione
abbiate un pò di pazienza, ci vorranno alcuni minuti prima che
il programma abbia installato tutti i componenti. In secondo
luogo riavviate Windows prima di usarlo. Se notate errori parti-
colari nell’apertura della Carta del Cielo (Runtime error 5) è
possibile che il set di caratteri astrologici (AstroSe-ttf) non sia
andato a destinazione nella cartella Windows/Fonts. In tal
caso trasferitelo manualmente dal CD di installazione alla car-
tella appena detta. L’inconveniente si risolverà. Se altresì
dovesse capitarvi di incontrare in partenza un errore del tipo
“Type mysmatch” controllate subito mediante il percorso
Pannello di Controllo/Impostazioni Internazionali che il vostro
Windows sia impostato con i parametri alla voce Italiano
Standard. Questo errore è tipico per gli utenti esteri che usano
divisori e date ovviamente diverse. Purtroppo per far funziona-
re Digital Astro Tour chi vive all’estero dovrà settare il proprio
Windows temporaneamente sul parametro Italiano Standard.
Ricordate anche che dal menu interno Opzioni/Preferenze
potete accedere ad una schermata di personalizzazione che vi
consentirà di apportare numerose modifiche alla visualizzazio-
ne del programma.
LE CARTE
DEL DESTINO
LA FORMULA PER CALCOLARE LA
CARTA DEL DESTINO
Adesso calcoliamo la nostra carta del destino. E' una procedura sem-
plice, basta applicare una semplice formula matematica e poi riferirsi
alle due tabelle riportate qui di seguito.

55 - [( 2 x mese di nascita) + giorno)]

moltiplicate semplicemente il vostro mese di nascita x 2, aggiungete


il numero del giorno di nascita e sottraete il risultato ottenuto dal
numero 55. Esempio: data di nascita 25 maggio -
moltiplico 2 x 5 (in quanto maggio è il 5° mese) che fa 10.
essendo 25 il giorno di nascita si farà 10+ 25 = 35
A questo punto bisogna detrarre 35 da 55 e si farà 55- 25 = 20
A questo punto si guarda la tabella successiva e si vedrà che 20 cor-
risponde al 7 di fiori
che è la carta del destino.
LE CARTE DEL DESTINO

Siamo da sempre abituati a pensare che tutto ciò che riguarda


l’Esoterismo e l ‘Astrologia abbia avuto origine nella culla del
Mediterraneo o comunque provenga dall’Oriente. Confesso che
anch’io ho sempre condiviso questa impostazione mentale, almeno
fino al giorno in cui ho trovato qualcosa di interessantissimo che non
apparteneva ad una delle solite e celebrate antiche culture.Era possi-
bile quello che vedevano i miei occhi ? Un testo Esoterico di così
grandi e ambiziose trattazioni, proveniente dalla fine dell’Ottocento
e da uno dei tanti Stati del Nuovo Mondo (Stati Uniti d’America).
Addirittura intitolato “Il Libro del Destino”, questo Saggio, firmato
da uno sconosciutissimo R. Olney mi ha subito colpito per l’estrema
rigorosità della trattazione e per l’impostazione maggiormente vicina
al modo di esprimersi di uno scienziato piuttosto che di un cultore
esoterico. Secondo questo prezioso libro, possiamo usare un comu-
nissimo mazzo di carte da Gioco (52 carte) per prevedere ogni istante
della vita di una persona, semplicemente partendo da un presupposto
fondamentale: conoscere quaìè la Carta che ci rappresenta nell’intero
mazzo ( Carta del destino) e quindi facendo derivare da essa tutti i
vari tipi di rapporti con le altre Persone e i vari momenti della nostra
vita. Quello che più mi ha colpito di tutto questo meccanismo è l’e-
strema deduttività logica, in pratica, una volta compreso come que-
sto ordine del Mazzo ( che altro non è che una rappresentazione sim-
bolico planetaria dell’Universo intero) chiunque è in grado di stabili-
re una lettura delle carte (avvenimenti) della propria vita, non basan-
dosi sulla “casualità”, bensì su una ferrea deduzione e consequenzia-
lità anche questa espressa naturalmente dalle carte.
Ma per fare ciò si dovrebbe disporre di una sorta di calendario
Perpetuo...Ebbene, sentite cosa dice l’autore...” Le carte da gioco
sono 52, ma cinquantadue sono anche le settimane dell’anno, ci sono
12 “Figure” ed esse corrispondono ai 12 mesi dell’anno, se sommia-
mo i valori di un mazzo intero, otteniamo il numero 364 e se ad esso
sommiamo la figura del Joker avremo 365, ovvero tutti i giorni del-
l’anno. Allora tutto quello che ci resta da fare è scoprire il punto di
partenza, ovvero la nostra personale connessione col mazzo, dopodi-
chè sarà semplice comprendere tutti i periodi della nostra vita, la
divisione in sottoperiodi di 52 giorni, le relazioni con le altre perso-
ne, anch’esse rappresentate ognuna da una Carta del Mazzo.
Non trovate che tutto ciò sia molto affascinante ? Ebbene questo pro-
gramma esegue questo lavoro per Voi. Una volta infatti impostata la
vostra data di nascita con il calendarietto che trovate su menu inizia-
le, basterà un click per accedere alla paginata dove vi verrà presenta-
ta la vostra personale Carta del Destino e relativa descrizione, più la
Carta Ascendente che da una ulteriore specifica per comprendere la
Personalità dell’Individuo.
Circa la natura generale delle Carte e dei Semi, vi consiglio di leg-
gere attentamente quanto detto qui di seguito:

LA NATURA DELLE CARTE


Rappresentando esse il Grande Ciclo della Vita, si possono associare
rispettivamente in questo modo:
I Cuori rappresentano la fanciullezza, il bambino e quindi si possono
paragonare alla primissima Stagione della Vita : “La Primavera”.
I Fiori invece sono legati alla giovinezza e alla adolescenza per cui
sono facilmente riferibili all’”Estate”.
I Quadri impersonano la maturità e l’eta adulta, ragione per cui sono
associati all’”Autunno”.
Infine le Picche rappresentano la Vecchiaia e di conseguenza
l’Inverno.

Già da questa prima distinzione potete farvi un idea a quale gruppo


appartenete e di conseguenza quale sarà a grandi linee la natura che
vi anima. Generosi, affettuosi, e un pò bambini per tutta la vita “I
Cuori” si rivelano subito per la loro natura emotiva, poco calcolatri-
ce, basata più sui sentimenti e sugli affetti che sulla ragione.
Astrologicamente li si può accostare al Segno del Leone e alla
Quinta Casa dello Zodiaco. Essi infatti danno una suprema impor-
tanza al loro nucleo famigliare e alla cura dei figli, dei quali sono di
solito ottimi e pazienti educatori.
Le donne “Cuori” sono di gran lunga le più romantiche e sentimenta-
li e sovente soffrono di pene d’amore.
Resta fondamentale per queste persone e per il loro futuro, l’educa-
zione ricevuta nei primissimi anni di vita che costituisce per loro una
sorta di “imprinting” da trasmettere poi agli altri. Paradossalmente se
maltrattati, riverseranno poi pericolosamente sulla società questi
comportamenti deviati e altrettanto pericolosamente sui loro figli. Si
tenga conto sempre che la loro reazione tende ad essere “in primis”
emotiva, per cui conflitti, emozioni, o frustrazioni tendono ad ampli-
ficarsi all’interno di questa ottica.
Tanto grande è l’affettuosità equilibrata di un Cuori, quanto pericolo-
so può essere il suo comportamento, se derivato da malvessazioni o
ripicche. Nei Fiori invece possiamo leggere perennemente il loro
aspetto da “scolari”, come fossero degli eterni studenti, sempre alla
ricerca di nuove verità e concetti da apprendere e da meditare.
Sono di gran lunga gli “intellettuali” del mazzo, e il pericolo mag-
giore per loro sta nel confondere spesso le idee con la realtà, ciò che
si dice o ciò che appare, con quella che è invece la cruda sostanza
delle cose. Per loro conta ciò che una persona dice, ma poi questa
persona sarà veramente così come afferma di essere ?
Questo può costituire davvero un problema per loro e la fonte conti-
nua di “bruschi risvegli” nelle varie situazioni della vita. I più intel-
lettuali di loro ( 7 di Fiori e 10 di Fiori) raggiungono spesso livelli
altissimi. Ne troviamo tanti come scrittori, giornalisti, registi, uomini
politici e della cultura.
Il loro modo di reagire, come abbiamo detto è molto più “mentale” e
certo non faranno “sfuriate” emotive come i Cuori, tuttavia ti faranno
pesare di aver detto una cosa e poi di avere agito in altro modo. I
Quadri invece si identificano con la maturità e la cosa più sconsiglia-
bile da fare con loro è proprio una “paternale”. Essi infatti ragionano
da adulti e non amano certo sentirsi dare consigli anche se in manie-
ra bonaria. Il loro primo impulso è quello di formarsi una scala di
valori ben precisi, ma attenzione che ciò può alla lunga costituire
anche un loro limite. Una volta infatti che si decidono sarà poi molto
difficile per loro riorganizzarsi o cambiare parere. La mancanza di
duttilità può essere quindi il loro principale difetto. I Quadri alle
volte tendono a misurare tutto e tutti con i soldi, ma questa però non
è una regola fissa. Di certo hanno una forte attenzione per il patrimo-
nio e la sua gestione, e fra di essi si annoverano molti “banchieri”
affermati e i “capitani d’industria”. Dei soldi però ne fanno largo uso
anche nelle spese. Il loro modo di cacciare via possibili frustrazioni
di solito si realizza spendendo. La donna Regina di Quadri è una
“maestra” a tale riguardo!
Infine veniamo al Seme di Picche che è sempre un poco più difficile
da definire nei suoi tratti “essenziali”, proprio perchè tende a riassu-
mere in sè le caratteristiche degli altri Semi. Rappresenta di base la
tarda età, la vecchiaia e la maturità.
La stagione associata è l’inverno.Di solito grandi lavoratori, tendono
ad assumere comportamenti molto “maturi” e responsabili.
Preferiscono molto spesso la libera iniziativa, dal momento che non
sopportano troppo volentieri di essere comandati. Non hanno relazio-
ni molto semplici e, soprattutto in campo affettivo, possono incontra-
re seri ostacoli, vuoi per il loro carattere un pò ritroso, vuoi per la
difficoltà a rinunciare alla propria indipendenza e autonomia.
Il seme di Picche porta sempre con sè una specie di “doppiezza” di
significati, una polarità distinta che può guardare verso l’alto nei tipi
più evoluti o scaricarsi verso il “basso” e la materia, nei tipi meno
evoluti o con debiti karmici qui sulla terra. Capace di grande eleva-
zione spirituale, o invischiato nelle peggiori situazioni materiali: que-
sto è il retaggio del Seme di Picche.
L’ASSO DI FIORI
Il Desiderio della Conoscenza

Significato Base - Il desiderio della conoscenza, accompagna-


to da quello dell’amore, sono le essenze costitutive del signifi-
cato di questa carta. Impazienti e instancabili come tutti gli
Assi, queste persone in particolare si daranno un gran da fare
per trovare nella loro vita l’intesa perfetta, il partner ideale, con
il quale condividere non solo la tenerezza, ma anche uno stato
di quasi perfetta beatitudine dato da una elevata intesa sia sul
piano sentimentale che sul piano mentale e delle idee. Come
nel caso dei due, anche l’Asso è noto per una certa promis-
cuità, ma ciò capita solo fino a quando non avrà trovato quella
vera e grande intesa a cui egli mira. Dopodichè si stabilizzerà
e rimarrà fedele al compagno per tutta la vita. Sul piano men-
tale, l’attività dell’Asso è sviluppatissima. Sarà sempre una
persona assetata di nuove cognizioni e, in qualsiasi campo
egli si troverà ad operare, sarà sempre colui che è aggiornato
e pronto a dare informazioni e spiegazioni agli altri. Per questo
motivo queste persone sono normalmente molto ricercate da
amici e colleghi, ai quali sapranno sempre offrire il loro grande
bagaglio di conoscenze e intuizioni. Dal punto di vista delle
relazioni, come già detto, dovranno passare attraverso espe-
rienze, non tutte positive, ma comunque utili per arrivare alla
scelta definitiva. Incontrano molto bene nello stesso seme di
Fiori, mentre i maschi del seme di Picche sono molto attratti
dall’Asso di Fiori donna.

Carte Karmiche - 2 di Cuori - 7 di Quadri - 9 di Cuori - Fante di


Cuori - 8 di Fiori - Re di Picche
Carte Ascendenti :
31 Maggio - Regina di Fiori
29 Giugno - 3 di Cuori
27 Luglio - Asso di Fiori
25 Agosto - Regina di Fiori
23 Settembre - Regina di Fiori o 10 di Picche
21 Ottobre - 10 di Picche
19 Novembre - 5 di Fiori e 5 di Picche
L’ASSO DI PICCHE
La Carta dell’Ambizione e dei Segreti

Significato Base: Liberarsi dalla schiavitù e dalle ambizioni del


mondo materiale, attraverso l’affiorare del mistero dello Spirito.

L’Asso di Picche racchiude in sè la simbologia degli antichi


misteri ed è carta altamente spirituale. Il problema sembra
nascere proprio da questo tipo di “riconoscimento” della pro-
pria natura, da parte dell’individuo che ha questa come carta
del destino. Se infatti egli non si libera dai legami del mondo
materiale, sperimenterà molti disagi e si domanderà come mai
a lui vengono ogni sorta di problemi. Soprattutto avrà problemi
affettivi e sul piano relazionale (7 di cuori come carta karmica).
Tutto ciò è retaggio, come al solito di vite precedenti, ma il
contenuto spirituale che questa carta porta dentro di sè è des-
tinato prima o poi a traboccare e a presentarsi come una vera
e propria rivelazione. Un Asso di Picche potrà anche vivere
una intera vita nel mondo materiale, ma avrà sempre prima o
poi questa folgorazione e questo improvviso emergere di un
profondo mistero. Di solito gli Assi di Picche sono persone
molto generose e di cuore, che appaiono un pò sfuggenti agli
altri, forse un pò in virtù di quanto sin qui detto. I maggiori
problemi li incontreranno sul piano relazionale e affettivo, e
dovranno vedersela anche con la notevole ambizione che por-
tano dentro. Le donne Asse di Picche relazionano meglio con
gli uomini del seme di Cuori e di Picche. I maschi Asso di
Picche cercano le donne del seme di Quadri, ma non sempre
con molta fortuna.

Carte Karmiche - 7 di Cuore - 2 di Fiori

Carte Ascendenti :
13 Gennaio - 9 di Fiori
11 Febbraio - 9 di Picche
9 Marzo - 2 di Cuori
7 Aprile - 5 di Picche
5 Maggio - 7 di Quadri
3 Giugno - 7 di Cuori
1 Luglio - 3 di Quadri

Tavola Planetaria:
Luna - 3 di Quadri

ASSO DI CUORI
La Carta del Desiderio d’Amore

Significato Base - Grande desiderio di amore, grande capacità


di amare e di interpretare i sentimenti. Inizio di una storia
d’amore. Nascita.

Chi ha l’Asso di Cuori come carta del Destino si sente pervaso


da questa grande capacità di amare, non solo le altre persone,
ma la vita in sè. E’ talmente profondo questo sentimento che
molto spesso la persona, non riuscendo a sentirsi completa-
mente soddisfatto, entra in uno stato di desideri nascosti o di
indecisione. Sta proprio all’individuo saper trasformare questa
situazione in qualcosa di veramente creativo, mettendo a frutto
tutte le potenzialità nascoste di questa potentissima carta. Gli
Assi di Cuore danno sempre molto valore all’amicizia e ai sen-
timenti e purtroppo dovranno sperimentare molto spesso nella
vita come questi valori siano spesso disattesi dagli altri. Di
norma arriveranno a un certo grado di successo piuttosto
avanti negli anni e dovranno imparare sulla propria pelle la dif-
ficoltà dei rapporti nella vita di ogni giorno. Sentimentalmente,
lo dice la Carta stessa, saranno molto romantici e in certi casi
avventurieri, finchè troveranno la persona da cui si sentono
veramente completati. Sono quindi possibili per loro molte
esperienze d’amore. In particolare gli Assi di Cuore maschi
sentono attrazione per le Donne del seme di Quadri, mentre
gli Assi di Cuore femmine sentiranno attrazione per gli uomini
del seme di Fiori e di Spade.

Carte Karmiche : Asso di Quadri, 3 di Cuori


Carta o Carte Ascendenti : 30 Dicembre 3 di Cuori
Tavola Planetaria :
Luna - 8 di Picche
Sole - Asso di Cuori
Mercurio - Asso di Quadri
Venere - Regina di Quadri
Marte - 5 di Cuori
Giove - 3 di Fiori
Saturno - 3 di Picche
Urano - 9 di Cuori

L’ASSO DI QUADRI
Il Desiderio d’Amore e di Soldi

Posseggono costoro una carta che li spingerà alla ricerca di


questi due aspetti importanti della vita, anche se non sempre
riusciranno a raggiungerli con sicurezza, pelomeno entrambi.
Si farà sempre sentire in loro una forte influenza nettuniana,
per cui saranno di animo gentile e pervasi da forte idealismo e
benevolenza verso gli altri. Ambiziosi, potranno svolgere
addirittura due professioni contemporaneamente, e la loro vita
sarà piena di incontri e contatti. Alle volte arriveranno a quello
che deve essere considerato il loro “bivio karmico”: il lavoro o
l’amore? Per qualcuno di loro sarà anche possibile conciliare
le due cose, ma per altri si tratterà di una rinuncia a favore di
uno dei due aspetti. Un pò indecisi in amore, non sempre
trovano al primo colpo la loro anima gemella, ma non è asso-
lutamente vero la diceria che gli Assi non dovrebbero sposarsi
perchè il loro matrimonio non sarebbe fortunato.
Le donne che hanno questa come carta del Destino incontra-
no bene uomini del Seme di Fiori, per l’uomo invece positive
relazioni con donne del seme di Cuori. Molta intesa anche
all’interno degli stessi Quadri.

Carte Karmiche - 2 di Quadri - Asso di Cuori

Carte Ascendenti :
26 Gennaio - 7 di Fiori
24 Febbraio - 5 di Quadri
22 Marzo - 3 di Fiori
20 Aprile - 3 di Fiori o 5 di Cuori
18 Maggio - 5 di Cuori
16 Giugno - Regina di Quadri
14 Luglio - Asso di Cuori
12 Agosto - Asso di Quadri
10 Settembre - Regina di Quadri
8 Ottobre - 5 di Cuori

IL RE DI CUORI
La Carta del Padre Benevolo

Significato Base - Un pò burberi come tutti i Re, queste per-


sone dispiegano nel mondo tutto il loro potere per creare
sicurezza intorno al loro nucleo famigliare che essi giudicano
essere il loro regno. La loro protettività però si estende anche
al lavoro e alle amicizie. Quasi tutti i Re sono persone che
possono raggiungere anche un discreto successo economico,
ma non useranno i soldi per prevaricare gli altri, specialmente
nel caso del re di Cuori che giudica essere l’amore il bene più
prezioso della vita. Riescono bene in qualsiasi attività che
richieda un contributo associativo, però devono fare molta
attenzione, soprattutto in giovane età a non cadere vittima di
partners troppo furbi e smaliziati. Anche in campo affettivo
dovranno passare quasi necessariamente attraverso diverse
esperienze, non tutte positive, soprattutto per il loro carattere
tipicamente da “Re” e quindi un pò tirannico. Il problema per i
Re nelle relazioni sembra essere quasi sempre quello della
leadership, in quanto avranno sempre la tendenza ad imporre
il loro scettro del comando, il che gli causerà non poche
frizioni con il partner, fino a quando, una volta raggiunto il nec-
essario assestamento si saranno stabilite in modo più armoni-
co le varie gerarchie. La migliore intesa per coloro che hanno
la Carta del Re di Cuori nel destino sembra essere con le
carte del seme di Quadri. Le Donne Re di Cuori è meglio che
evitino i maschi delle Carte di Picche.

Carte Karmiche - 2 di Fiori - 9 di Picche

Carte Ascendenti :
30 Giugno - 2 di Cuori
28 Luglio - Re di Cuori
26 Agosto - Re di Quadri
24 Settembre - 6 di Cuori
22 Ottobre - 6 di Cuori
20 Novembre - 4 di Fiori e 4 di Picche
18 Dicembre - 2 di Quadri

Tavola Planetaria

Luna - 2 di Cuori
Sole - Re di Cuori
IL RE DI FIORI
Il Signore della Conoscenza

Individui che raggiungono una posizione invidiabile dal punto


di vista della conoscenza o che comunque si formano una pro-
pria dottrina filosofica come regola di vita. Sono al vertice di
una Scala e come tale faranno sempre valere la loro autorità.
C’è addirittura quasi sempre un eccesso di autoritarismo nei
Re; questo sembra essere un dato insopprimibile, ma ahimè
fa parte della loro dignità regale. Possono naturalmente avvici-
narsi a qualunque posizione, in qualunque grado, e svolgere
qualsiasi professione dove sempre eccelleranno e saranno
ammirati e rispettati. Oltretutto dispongono di un notevolissimo
intuito, molto vicino al sesto senso, per cui dispongono nelle
loro scelte di un “radar” supplettivo. I maggiori problemi
nascono invece dal loro senso di superiorità, dall’autoritarismo
nei rapporti (soprattutto in ambito famigliare) e ogni tanto dalla
tendenza alla “smargiassata” o al vanto eccessivo dei propri
meriti. Hanno di solito un buon karma per il matrimonio e la
famiglia a cui sono portati per natura, tuttavia vorranno sempre
conservare per sè un angolino di “libertà”, fosse anche quello
destinato alla collezione dei francobolli. Dal punto di vista degli
incontri attirano facilmente le carte dei Cuori e in particolare la
Regina di Cuori, ma è molto meglio per loro l’incontro con le
carte dei Quadri.

Carte Karmiche - 2 di Picche - 8 di Picche

Carte Ascendenti :

27 Gennaio - 6 di fiori
25 Febbraio - 6 di Picche
23 Marzo - 4 di Quadri
21 Aprile - 4 di Quadri o 4 di Cuori
19 Maggio - 4 di Cuori
17 Giugno - fante di Quadri
15 Luglio - 2 di Fiori
13 Agosto - Re di Fiori
11 Settembre - Fante di Quadri
9 Ottobre - 4 di Cuori

IL RE DI PICCHE
La Carta del Potere

Significato Base - I Re di Picche sono persone che acquisiran-


no il potere ovunque essi decidano che è il caso di averlo. Sta
proprio dentro di loro la scelta. Una volta effettuata, li vedremo
salire in alto sulla cima di qualsiasi occupazione o professione.
Sono anche individui capaci di guidare larghi gruppi e di
assumersi pesanti responsabilità. Però prima deve scattare
dentro di loro questa molla, che è una sorta di autoconsapev-
olezza . Intraprendenti ed ambiziosi, trovano delle difficoltà
solo sul piano relazionale ed amoroso, poichè faticano, come
tutti i Re a concedere autonomia e spazio vitale al loro partner
e dove nutrono molte indecisioni prima di accasarsi. Quando
lo fanno, diventano inevitabilmente i “pater familiae” con i quali
è necessario fare i conti!

Carte Karmiche - 8 di Fiori - Fante di Cuori - Asso di Fiori - 2


di Cuori - 7 di Quadri - 9 di Cuori.

Carte Ascendenti :

1 Gennaio - 5 di Fiori

Tavola Planetaria :

Luna - 8 di Quadri
Sole - Re di Picche
Mercurio - 3 di Cuori
Venere - Asso di Fiori
Marte - Regina di Fiori
Giove - 10 di Picche
Saturno - 5 di Fiori
Urano - 3 di Quadri
IL RE DI QUADRI
La Carta dell’Uomo d’Affari di Successo

Significato Base - Il Re di Quadri è il grande signore dei “val-


ori”, colui che dispone del grande potere economico e può
riuscire a muovere molte persone sotto di sè. Troveremo qui i
capitani d’industria, i dirigenti a grande livello, elementi che
contano nella finanza. Sulla loro strada possono naturalmente
incontrare alleanze importanti, ma anche pericolosi nemici,
proprio in virtù della loro potenza. Molto creativi e dotati, pos-
sono ricoprire facilmente qualsiasi incarico, fino a quando
prima o poi riusciranno quasi sicuramente, e in virtù della loro
natura regale, a primeggiare. Non ha di solito relazioni
karmiche buone o cattive in maniera predeterminata, e gli unici
problemi gli potranno derivare solo dalla sua natura forte, non
molto propensa ad accettare qualsiasi tipo di compromesso.
Le donne in special modo, dovranno trovare il modo di equili-
brare il loro lato “mascolino”, se vorranno dare continuità alle
loro relazioni. I partner maschili, di solito si sentono disorientati
e un pò sopraffatti dall’elemento femmina, che ha questa carta
del destino. Dal punto di vista delle affinità le donne Re di
Quadri nutrono forti attrazioni per i maschi del seme di Cuori,
mentre il maschio Re di Quadri incontra meglio al femminile
nello stesso seme di Quadri. Per entrambi i sessi consigliabile
evitare il seme di Picche.

Carte Karmiche - 3 di Fiori - 7 di Picche

Carte Ascendenti

14 Gennaio - 8 di Fiori
12 Febbraio - 6 di Quadri
10 Marzo - 4 di Picche
8 Aprile - 2 di Quadri
6 Maggio - 4 di Fiori
4 Giugno - 6 di Cuori
2 Luglio - Re di Cuori

Tavola Planetaria
Luna - Re di Cuori
Sole - Re di Quadri

LA REGINA DI CUORI
La Carta del Matrimonio e dell’Amore Materno

Significato Base - La doppia influenza di Nettuno presenta la


Regina di Cuori come la figura ideale della “Mamma
Universale”, colei che genera e offre amore e protezione ai
figli. Ci sarà sempre in queste persone molto idealismo e una
forte carica di protettività che riverseranno non solo sulla loro
famiglia ma anche sulle persone che gli stanno vicine e che
sono loro amiche. Chi ha la Regina di Cuori come carta del
destino, sarà persona molto socievole, di modi gentili, sempre
portata a trovare una soluzione nelle controversie, ma anche
estremamente dotata di buone possibilità sul piano profession-
ale. Molti di loro infatti riusciranno ad arrivare a posizioni
davvero invidiabili nella scala sociale e saranno ammirati.
Ci si ricordi sempre del vecchio buon ritornello...”In fondo ogni
Re e ogni Regina deve pur avere un Regno...”. Per qualcuno
di loro questo Regno sarà magari solo la famiglia, però se è lì
che si concentrerà la loro attenzione, potete stare certi che ad
esso vi si dedicheranno con tale impegno, che gli altri non
potranno fare altro che invidiarne i risultati.
Come ogni carta però che contiene fortissimi significati nettuni-
ani, le Regine di Cuori dovranno fare molta attenzione a non
cadere nelle trappole tipiche: l’auto indulgenza negli eccessi
nettuniani (mangiare, bere, sesso). Vi è una casistica abbas-
tanza elevata di alcolismo fra queste persone. Questo perchè
in certi casi, soprattutto dove entra in gioco una certa frus-
trazione di questa grossa carica di “amore” che è in loro, essi
possono essere tentati di ripiegare proprio su quei “rimedi”
nettuniani, che poi rimedi non lo sono affatto.
La Regina di Cuori al femminile, naturalmente diventa la
donna ideale, quella che tutti gli uomini sognano. Esse saran-
no attratte da uomini di un certo potere con una situazione
sociale molto prominente, fra questi gli appartenenti al seme di
Quadri e di Picche. Meno bene l’intesa con i Fiori, che resta
però favorita sul piano delle amicizie.

Carte Karmiche - 10 di Picche - 9 di Fiori

Carte Ascendenti :

29 Luglio - Regina di Cuori


27 Agosto - 10 di Fiori
25 Settembre - 8 di Quadri
23 Ottobre - 8 di Quadri o Re di Picche
21 Novembre - Re di Picche e 5 di Fiori
19 Dicembre - 3 di Cuori

LA REGINA DI QUADRI
La carta del Filantropo

Significato Base - Veramente splendida questa Carta che con-


ferisce enormi qualità e difetti, raffinatezza e mai mezze mis-
ure. Innamorati della vita, nessuno sa spendere e dare come
la Regina di Quadri, che farà sempre di tutto per conferire dal-
l’alto della sua regalità doni e regali a tutti coloro che entreran-
no nel suo entourage vitale. Incerta sempre sui valori ( a
causa del 3 di Quadri come carta karmica), soffrirà spesso di
indecisione su quale strada intraprendere, così vogliosa di
sempre nuove avventure e storie da vivere. Intelligentissima e
dotata di grande spirito critico, userà all’occorrenza l’arma
della critica tagliente. Se scoprirà il lato spirituale dell’esisten-
za, potrà attingere a conoscenze veramente cosmiche ed eso-
teriche, penetrando i segreti iniziatici. Difficili invece i suoi rap-
porti sul piano sentimentale, a causa del grande orgoglio e
soprattutto della testardaggine che la caratterizza. E’ una carta
che può essere accompagnata da frequenti rotture sentimen-
tali o divorzio. I maschi con la Carta della regina di Quadri
legano bene con donne del seme di Picche e dello stesso
Quadri. Le donne sono attratte dai maschi dei Fiori.

Carte Karmiche - 3 di Quadri - 9 di Quadri

Carte Ascendenti
15 Gennaio - 7 di Fiori
13 Febbraio - 5 di Quadri
11 Marzo - Regina di Picche
9 Aprile - 3 di Picche
7 Maggio - 3 di Fiori
5 Giugno - 5 di Cuori
3 Luglio - Asso di Quadri
1 Agosto - Regina di Quadri

Tavola Planetaria

Luna - Asso di Quadri

LA REGINA DI PICCHE
La Carta del Grande Autocontrollo

Significato Base: Attraverso la conoscenza prima di se stessi


raggiungere una notevole posizione di potere. E chi meglio
della Regina di Picche ha le doti della comprensione delle pro-
prie qualità, doti che sfociano quasi nella chiaroveggenza, per
poi da lì comprendere le mosse delle altre carte, prevederle e
trarne vantaggio ? La carta karmica (10 di Quadri) è sempre lì
pronta a manifestarsi: la ricchezza dei valori. Potrà essere una
ricchezza materiale, ma in certi casi potrà trattarsi di una vera
e grande ricchezza spirituale. Come al solito ci si dovrà sem-
pre misurare col grado di evoluzione personale del singolo
individuo per poterlo dire con sicurezza. Dal punto di vista dei
rapporti la regina di Picche è molto idealistica e soprattutto la
donna è destinata con il matrimonio a diventare la vera “imper-
atrice della casa”. Non sfuggirà nulla al suo occhio attento e al
suo controllo regale.
Favoriti gli incontri soprattutto con le carte dei Fiori e molta
amicizia con i Quadri.

Carte Karmiche - 10 di Quadri - 8 di Quadri

Carte Ascendenti :
2 Gennaio - Re di Fiori

Tavola Planetaria

Luna - 5 di Quadri
Sole - Regina di picche
Mercurio - Fante di Fiori
Venere - 9 di Quadri
Marte - 7 di Picche
Giove - 2 di Fiori
Saturno - Re di Fiori

LA DONNA DI FIORI
La Madre della Intuizione

Tutte le Regine sono orientate al servizio ed hanno natura


estremamente ricettiva. Questa Carta rende le persone
estremamente intuitive e dotate di sesto senso. Individui con
talento molto spesso superiore alla media, destinati comunque
ad emergere o ad occupare posizioni abbastanza importanti
nella società. C’è in loro sempre questo fondo di volontà di
assistere gli altri e di “nutrire” in qualche modo il prossimo.
Avranno spesso famiglie numerose di cui occuparsi o
comunque figli di cui si prenderanno cura come nessuno sa
fare e con tantissimo amore. Sul piano relazionale la carta
karmica del 5 di Fiori e del 3 di Cuori nella posizione di Venere
fa pensare a parecchi scossoni e a non facili conclusioni.
Tuttavia la Donna di Fiori è “carta Reale” e dopo alcune vicis-
situdini troverà la soluzione all’altezza del suo lignaggio.
E’ consigliabile per loro trovare partners veramente all’altezza,
o comunque dotati di buona cultura e di una certa eleganza,
poichè la Donna di Fiori non si “racchiuderà” mai completa-
mente dentro le mura domestiche, e vorrà sempre avere
accanto a sè persone brillanti e ben inserite socialmente. Un
marito “pantofolaro” non fa certo al caso loro. L’elemento fem-
minile proverà attrazione per i maschi delle Picche, l’elemento
maschile proverà attrazione per le donne del seme di Quadri.
Evitare i Cuori.
Carte Karmiche - 3 di Cuori - 10 di Quadri

Carte Ascendenti :

28 Gennaio - 7 di Quadri
26 Febbraio - 5 di Picche
24 marzo - 3 di Quadri
22 Aprile - 5 di fiori
20 Maggio - 5 di Fiori o 10 di Picche
18 Giugno - 10 di Picche
16 Luglio - Asso di Fiori
14 Agosto - Regina di Fiori
12 Settembre - 10 di Picche
10 Ottobre - 5 di Fiori

IL FANTE DI CUORI
La Carta del Sacrificio attraverso l’Amore

Se possiamo accostarlo ai significati religiosi dovremmo par-


lare del sacrificio di Cristo attraverso l’Amore. Queste persone
sono venute al mondo per portare un messaggio d’amore e
per mostrare agli altri che l’unica soluzione possibile per l’uo-
mo è quella di una grande parteciazione affettiva alla vita e ai
problemi degli altri. Dare con generosità a costo di sacrificarsi,
ecco il vero significato che diventa simbolo di colui o colei che
possiede questa come Carta personale del destino. Devono
sempre lasciarsi guidare dal profondo senso della giustizia che
li anima, e così scopriranno prima o poi l’importanza e il signi-
ficato della loro presenza, proprio in relazione alla missione
loro assegnata dal divino.
Inutile dire che è una carta che si relaziona molto bene, tut-
tavia bisogna sempre consigliare ai Fanti di Cuori di evitare la
troppa ingenuità, proprio per non incorrere nel rischio del vero
e proprio sfruttamento. Bene con le altre Carte di Cuori, meno
bene con Quadri e Fiori.

Carte karmiche - Re di Picche - 8 di Fiori

Carte Ascendenti :
30 Luglio - Fante di Cuori
28 Agosto - 9 di Fiori
26 Settembre - 9 di Picche
24 Ottobre - 9 di Picche o 2 di Cuori
22 Novembre - 2 di Cuori e 2 di Quadri
20 Dicembre - Re di Cuori

Tavola Planetaria

Luna - 5 di Picche
Sole - Fante di Cuori

IL FANTE DI FIORI
La Carta del Creativo Mentale

Creativo o disonesto ? O tutte e due le cose assieme ? In


ogni caso, ed evitando gli estremi, questa è la carta di uno che
si darà sicuramente da fare nella vita. Una mente brillante e
pronta a sfruttare ogni possibile occasione fa del Fante di Fiori
una delle Carte a cui il successo difficilmente mancherà di sor-
ridere. Come membro poi della famiglia reale, vorrà scalare
tutte le possibili scale con la tipica impazienza e velocità che
lo caratterizzano. Il suo problema è quello di scegliere tra
bene e male, tra strumenti leciti e mezzi illeciti. Egli infatti ten-
derà a vedere la realtà da molti punti di vista, compresi quelli
alle volte poco puliti.
Sul piano del carattere sarà colloquievole ed espansivo, intrig-
ante e qualche volta menzognero, ma sempre terribilmente
attraente. Sul piano delle relazioni, nessuno come lui sa
inventare fantastiche storie eccitanti sul piano della fantasia.
Fantasia di cui essi sicuramente hanno bisogno per sentirsi
soddisfatti ed eccitati da una relazione.
Le donne che portano questa carta del destino hanno intrecci
karmici con gli uomini del seme di Quadri. Il Fante di Fiori
maschio sembra avere un debole per le donne del seme di
Cuori. Non andrà bene invece con quelle dei Quadri.

Carte Karmiche - Fante di Quadri - 10 di Cuori


Carte Ascendenti :

29 Gennaio - 4 di Cuori
27 Febbraio - 4 di Quadri
25 Marzo - 2 di Fiori
23 Aprile - 7 di Picche
21 Maggio - 7 di Picche o 9 di Quadri
19 Giugno - 9 di Quadri
17 Luglio - Regina di Picche
15 Agosto - Fante di Fiori

IL FANTE DI PICCHE
La Carta dell’Attore

Significato Base - Creativi, giovanili, intriganti, alle volte menti-


tori tutti i Fanti possono davvero vedere sintetizzate le loro
qualità sotto la voce “attore nato”. Avranno sempre molto fas-
cino e ascendente, ma non si saprà mai se lo useranno nel
giusto verso o semplicemente
per scopi egoistici e di semplice avanzamento personale.
Questo è un pò il dilemma della loro affascinante personalità:
“angeli o diavoli ?” o meglio tutti e due contemporaneamente
insieme ? Da un canto il fante di Picche può avere del karma
residuo, soprattutto in amore, che si tradurrà normalmente in
diverse esperienze, alcune delle quali non molto positive. Ma
la loro carta karmica (il 7 di Fiori), parla anche di spiritualità,
che può balenare in loro improvvisamente come uno squarcio
di luce, e fargli prendere direzioni del tutto inaspettate. Sarà
per loro magari come togliersi la maschera d’attore un istante
per cogliersi nella più vera ed intima essenza. Ricordo qui, ma
non vi è forse il bisogno di ripeterlo, che il Fante di Picche
femmina ha lo stesso carattere forte e indipendente dell’uomo,
per cui dovrà trovare una persona veramente all’altezza nei
rapporti che le sappia reggere il passo.
Buoni per entrambi i sessi i rapporti col seme dei Fiori e dei
Quadri.

Carte Karmiche - 7 di Fiori - 10 di Fiori


Carte Ascendenti :

3 Gennaio - 10 di Quadri
1 Febbraio - 8 di Picche

Tavola Planetaria

Luna - 2 di Quadri
Sole - Fante di Picche
Mercurio - 8 di Fiori
Venere - 6 di Quadri
Marte - 4 di Picche

IL FANTE DI QUADRI
La Carta dell’Abile Venditore

Significato Base - Non importa cosa, ma state certi che Lui


riuscirà a vendervela, perchè nessuno è così attraente, furbo,
dotato. Avete capito che siamo davanti a un professionista
delle relazioni, a una persona assai poco timida e sempre
bene introdotta in tutti gli ambienti. Ecco allora tutti gli ingredi-
enti lì pronti per un rapido successo. Sempre giovanile dentro,
anche quando invecchia il Fante sa farsi piacere e sovente
sfrutta questo suo notevole “appeal” anche per secondi fini.
Dentro di sè dovrà combattere spesso con la indecisione
e avrà molti dubbi anche sul piano sentimentale. Il Fante è
carta che arriva assai difficilmente al matrimonio e capitola
solo quando ne è assolutamente convinto. In caso contrario
non sarà mai veramente fedele. La maggiore qualità che forse
lo definisce è il “senso di indipendenza”. Fra loro è possibile
trovare in campo amoroso i veri “play-boy”.
Il Fante di Quadri maschio si perde volentieri dietro a femmine
del seme di Cuori. La donna Fante di Quadri attira le simpatie
dei maschi dei Fiori.

Carte Karmiche - 3 di Picche - Fante di Fiori


Carte Ascendenti :

16 Gennaio - 6 di Fiori
14 Febbraio - 6 di Picche
12 Marzo - Regina di Cuori
10 Aprile - 2 di Picche
8 Maggio - 4 di Quadri
6 Giugno - 4 di Cuori
4 Luglio - Re di Fiori
2 Agosto - Fante di Quadri

IL DUE DI CUORI
La Carta della Intesa Sentimentale

Significato Base - La Carta dell’intesa sentimentale e della


relazione d’amicizia.

I due di cuori possono essere personaggi ben strani. Se da


una parte infatti sentono dentro di loro una certa stabilità di
percorso nella loro esistenza, d’altra parte arrivano addirittura
a metterla in gioco nel momento in cui devono entrare in
relazione con qualcun altro. Qui scatta infatti la loro grande
indecisione di fondo. Hanno bisogno come l’aria che respirano
di relazionarsi con gli altri e da soli non potrebbero mai
esistere, ma quanta fatica costa loro questa difficile scelta?
Non parliamo poi di quando devono ricercare la loro anima
gemella o il partner: tutta la carica di romanticismo che è in
loro rischia di essere inopinatamente riversata su colui o colei
che essi giudicano il loro ideale terreno. Ma ahimè non sem-
pre questo ideale poi si rivela tale, ed allora essi rischiano di
entrare in una profonda crisi di identità, rodendosi dentro per
moltissimo tempo e rimurginando. E’ fondamentale per essi la
parola “equilibrio”, fra ideali e senso della realtà. Anche dal
punto di vista del lavoro essi non possono fare a meno degli
altri: il Due di Cuori è la carta che più delle altre si organizza in
società per lavorare.
I 2 di Cuori donne sono attratte dagli uomini di Quadri e dello
stesso seme di Cuori. I 2 di Cuori maschi sono in genere
attratti dalle donne dei Fiori.

IL TRE DI CUORI
La Carta della Indecisione Sentimentale

Significato Base - Incertezza e indecisione in amore o con le


amicizie.

Questa carta, che simbolizza la dipartenza di Adamo ed Eva


dal Giardino dell’Eden per incontrarsi con altre entità, focalizza
il problema dei Tre di Cuori. Sulla stabilità del Due si innesta
qui la molteplicità. Il tutto può essere visto come elemento
positivo o negativo, naturalmente a seconda dell’individuo a
cui ci troviamo davanti e al suo grado di evoluzione, tuttavia
sembra verificato che i Tre sono più di altri destinati ad incor-
rere in grossi problemi di scelta, soprattutto in campo senti-
mentale ed affettivo, proprio per questa loro innata incapacità
di compiere una scelta definitiva che li leghi a qualcuno stabil-
mente.
Sentendosi spesso tirati da un verso per certe attrattive, sono
magari poi spinti in un altro senso per altre. Alla fine non sem-
pre riescono a vivere nel compromesso, per cui è facile che
finiscano per avere seri problemi.
I 3 di Cuori maschi hanno una preferenza per le donne dei
Fiori e dei Quadri. Problemi invece sono indicati per i 3di Cuori
femmina con maschi dei Fiori e delle Picche.

IL QUATTRO DI CUORI
La Carta del Matrimonio e della Famiglia

Significato Base - E’ la Carta che più di altre preannuncia un


sereno matrimonio, la famiglia e numerosa prole.

Fondamentalmente tutti i quattro cercano “stabilità” nella vita e


ancor di più il Quattro di Cuori che cerca questa stabilità sul
piano affettivo e dei sentimenti. Che altro aggiungere ?
Saranno persone che in un modo o nell’altro comunicheranno
agli altri questa loro stabilità interiore, diventando elementi
“portanti”, non solo della loro famiglia, ma anche all’interno del
gruppo sociale dove opereranno. Troveremo così fra loro molti
maestri, giudici, avvocati, manager aziendali. Essi avranno di
norma una gestione del denaro abbastanza oculata e si dis-
tingueranno per il loro forte senso di equilibrio ed equanimità.
Il Quattro di Cuori ha un forte lato psichico che, se accurata-
mente sviluppato, può portarli anche a notevoli successi nella
vita. Nel senso che quando si pongono un obbiettivo, se ci
credono fino in fondo, hanno più chances di altri di conseguir-
lo.
I Quattro di Cuori maschi trovano buona corrispondenza
amorosa nelle donne del seme di Quadri. Al contrario le donne
4 di Cuori trovano facilmente maschi dei Fiori, mentre hanno
amicizie femminili fra i Quadri e gli stessi Cuori.

IL CINQUE DI CUORI
La Carta della Emotività Incessante

Significato Base - Sempre spinti da una continua e irrefren-


abile emotività I Cinque di Cuori avrebbero bisogno invece di
meditare un pò di più le loro mosse prima di partire via.

Non per niente il Cinque, di qualunque seme si tratti, è detta la


Carta del Viaggiatore. Se avete davanti a Voi un Cinque non
fate troppo affidamento che egli possa fermarsi a lungo in un
posto, poichè invariabilmente esso verrà trascinato via dal
destino prima o poi verso altri lidi. Questo succederà più spes-
so nell’ambito del lavoro, ma molti Cinque addirittura non
riescono a sposarsi poichè faticano a rimanere “ancorati” trop-
po a lungo. Ecco delineata allora anche la personalità del
Cinque di Cuori, il quale, non sfuggendo a questa legge,
cercherà di tutto e di più in qualsiasi campo: da quello
finanziario a quello sentimentale, per poi accorgersi che forse
non avrà trovato un bel nulla e allora dovrà ricominciare a
vagabondare sempre spinto da quella irrefrenabile emotività
interiore che lo caratterizza.
Inutile dire che ai Cinque di Cuori si consiglia un poco più di
meditazione e di calma interiore prima di prendere le proprie
decisioni. In fatto di relazioni essi amano disporre sempre di
una certa libertà di movimento e probabilmente temono i lega-
mi impegnativi che possono appunto “ancorarli” ad una situ-
azione fissa. Veri vagabondi del Karma, anche se si sposano
avranno sempre una scappatella pronta come “valvola di
scarico...”!
I maschi 5 di Cuori possono trovare facilmente corrispondenza
con le donne del seme di Quadri e fanno amicizie con le
donne Picche. Così è anche per le donne che hanno come
carta del destino il 5 di Cuori, anche se sentono forte l’at-
trazione per i maschi del seme di Fiori.

IL SEI DI CUORI
La Carta dell’Amante della Pace

Significato Base - E’ la carta della pace, della armonia del-


l’amore e della stabilità nella vita famigliare.

Molto simile di partenza al 4 di Cuori, se ne differenzia


sostanzialmente in virtù del fatto che il 4 ricerca come con-
dizione la stabilità, il 6 invece non cerca nulla, fa scaturire
invece l’armonia dal suo modo pacifico e conciliante di
affrontare l’esistenza. Normalmente il 6 di Cuori è molto ideal-
ista e sembra che il suo destino karmico sia proprio quello di
essere qui per riparare o per perdonare ad un passato debito
d’amore. Probabilmente essi incontreranno la persona con cui
erano debitori o creditori in precedenti vite. Ecco allora questa
specie di idealismo che, in fondo altro non è che un filtro per
ricercare colui o colei deve essere il partner karmico della vita.
Quella che sembra in loro una “fissità”, probabilmente altro
non è che il tentativo di trovare proprio quel lui o lei di cui si
parlava. Ricettivi e intelligenti, possono applicarsi con succes-
so agli studi o al mondo del lavoro, svolgendo le professioni
più diverse e sempre mostrandosi molto aperti e generosi nei
confronti degli altri.
Le donne sono spesso attratte dagli uomini del seme delle
Picche. La miglior combinazione sembra rimanere però quella
con il 4 di Fiori. Una caratteristica curiosa è quella della asso-
luta mancanza di intesa fra 6 di Cuori maschi con i 6 di Cuori
femmine.

IL SETTE DI CUORI
La Carta dell’Amore Spirtuale

Il Sette di Cuori è la carta di colui che è venuto in questa vita


per raggiungere la verità sull’amore e le relazioni. Questa per-
sona dovrà imparare a distaccarsi progressivamente dagli
attaccamenti terreni e in special modo quelli affettivi, per com-
pletare così il proprio percorso karmico. Non è semplice
imparare a dare, senza chiedere nulla in cambio, ma la ten-
denza di questa carta va verso la purificazione e in sè richiede
anche sacrifici notevoli.
Lo sappia chi porta questa come Carta del Destino e sia sem-
pre pronto a rinunciare agli attaccamenti terreni. La salute va
sempre sorvegliata, sono possibili infatti alcuni problemi anche
su questo piano. Infine si dovranno misurare le proprie
ambizioni le quali, grazie alle innate qualità, saranno alte. Ma
esse dovranno essere poste in equilibrio con la stabilità delle
relazioni, poichè non ci potrà essere successo per i sette sul
piano sociale, se prima non ci sarà armonia sul piano della
comunicazione interpersonale. Così pure dal punto di vista
affettivo il 7 di Cuori vivrà molte prove imposte dal destino per
la sua maturazione. Sappia egli passarne attraverso conser-
vando sempre la pace e l’armonia interiore.
La miglior carta relazionale per i Sette di Cuori (sia uomini che
donne) sembra essere il Re di Cuori. Buone cose verranno ai
Sette di Cuori maschi dalle femmine di Quadri, non così bene
invece i maschi di Quadri per le femmine Sette di Cuori.

L’OTTO DI CUORI
La Carta del Fascino Personale

Significato base - E’ la carta di coloro che hanno un forte


potere emotivo sugli altri, per cui devono usarlo con dis-
crezione, ma non sempre ciò avviene...
Capita allora di trovare la figura dell’avventuriero o della per-
sona con notevole ascendente, ma truffatrice. Pensate alla
stabilità della Carta Quattro, qui abbiamo invece la potenza di
due quattro in azione. Gli otto quindi dispongono di un doppio
potere, cioè di una stabilità interiore ed anche di una stabilità
esteriore che sono in grado, se vogliono, di mettere a dispo-
sizione degli altri. Il rischio è sempre quello di una certa
“aggressività” o “prevaricazione”, il tutto dipende naturalmente
dal carattere della persona in questione. Dotati di molto charm
e magnetismo devono solo imparare a non usarlo per schiac-
ciare gli altri, ma per aiutarli. Sono generalmente dotati di una
intelligenza molto raffinata e riescono bene in qualsiasi settore
essi si impegnino. Il loro campo di azione è il pubblico e si
esprimono meglio all’interno e in posti di responsabilità di
grosse aziende. Anche le donne, che hanno questa carta del
destino, sono terribilmente dotate sul piano professionale e
possono tranquillamente rivaleggiare coi maschi nelle
posizioni manageriali e direttive. Avete insomma capito che
siamo in presenza di personalità veramente forti e molto deter-
minate. Sul piano sentimentale questa carta da per gli uomini
attrazione per le donne dello stesso seme di Cuori, fatta
eccezione per il Fante di Cuori che è carta assai ostica per
entrambi i sessi. Scarsa compatibilità con le Carte di Fiori. Le
donne 8 di Cuori provano in genere attrazione per gli uomini
del seme di Quadri.

IL NOVE DI CUORI
La Carta dell’Amore Universale

Significato Base - E’ la Carta conosciuta come del “doppio


Saturno” e queste persone non possono deviare dalla giustizia
e dalla verità senza doverne poi pagare pesantemente le con-
seguenze.

Sono costoro esseri che sono venuti per completare qualcosa


lasciato interrotto nelle vite precedenti e che deve essere com-
pletato prima di procedere poi verso altre mete. La loro vita
sarà quindi piena di lezioni spirituali e dovranno seguire e
accettare completamente i valori spirituali loro insegnati se
vorranno arrivare ad un alto grado di felicità. Il loro compito
terreno, per quanto paradossale possa sembrare è quello di
“datori”, nel senso che sono qui sulla terra per offrire sempre
qualcosa agli altri. La loro esistenza sarà sempre costellata da
quelle famose prove di “Saturno”, ma mai verrà meno la loro
generosità ed il loro senso dell’umanita’. Sul piano delle
relazioni possono incontrare serie difficoltà, mentre sono pazi-
enti e perseveranti in campo lavorativo. Gli uomini sono attratti
dalle donne dello stesso seme di Cuori e viceversa. Buone
relazioni ci possono essere però anche con le carte del seme
di Picche e con i Fiori.

IL DIECI DI CUORI
La Carta del Successo in Associazioni di Cuore

Significato Base - Carta molto ambiziosa, come quella


dell’Asso di Cuori che può portare vero successo ed in taluni
casi notorietà.

E’ una carta da leader, cioè da persona che per creatività,


ingegnosità e diciamolo pure, per proprie capacità è capace di
assurgere ad uno scalino più alto di quello in cui di norma la
media delle persone riescono ad arrivare. Tutto ciò però solo
in potenza, poichè se la persona in questione pur rendendosi
conto di avere dalla propria numerosi talenti, non li applica e
non li sfrutta, può rimanere un dieci di cuori solo in stato
“potenziale”. Naturalmente questa grande completezza può
trovare il suo significato anche su altri piani, in special modo
su quello affettivo, dove di certo hanno la possibilità di realiz-
zare un grande amore o un fantastico matrimonio. Il Dieci di
Cuori è anche la carta che simboleggia l’Infanzia e troviamo
delle stranissime correlazioni fra i sentimenti interiori di queste
persone che alle volte riescono a difendere il “ragazzo che c’è
in loro” o ad apparire sempre giovanili o, in taluni casi estremi
a sentirsi continuamente e morbosamente attratti dai bambini
(vedasi uno tra i famosi Dieci di Cuori - Michael Jackson). I
Dieci di Cuori sono volitivi e molto galanti e il loro incontro con
le donne dei Quadri può avere una dimensione quasi karmica,
che alle volte è meglio evitare, come la tendenza ad una
eccessiva pianificazione in campo sentimentale. Più armoniosi
risulteranno i contatti con le donne del seme di Fiori e con
alcune carte di Picche.

IL DUE DI FIORI
La Carta della Piacevole Conversazione

Significato Base - Loquaci e comunicativi i Due di Fiori


amano tutto ciò che li possa relazionare con gli altri, sia sul
piano intellettuale che quello dei rapporti materiali.

Non possono assolutamente fare senza di questo “contatto”


che per loro è addirittura vitale e nei casi in cui ne venissero
privati, diventerebbe addirittura una specie di complesso che
potrebbe avere gravi ripercussioni sul loro equilibrio. Buoni
parlatori di norma e piacevoli intrattenitori, i Due di Fiori sono
persone che devono vivere in pieno il loro inserimento sociale,
sia dal punto di vista professionale che non su quello affettivo.
Possono rivelare notevoli doti e capacità organizzative, che
guarda caso meglio si esplicano in lavori di partnership o
comunque societari. In campo affettivo hanno bisogno di sen-
tire la presenza confortante di un partner che quasi si fonda
con loro, per cui la loro scelta può richiedere un pò di tempo in
più che non per le altre carte. Quando lo trovano però gli
saranno per sempre devoti e affezionati. I Due di Fiori donne
incontrano bene sia all’interno dei Fiori che non nei Quadri. I
Due di Fiori uomini dovrebbero invece evitare donne del seme
dei Cuori.

IL TRE DI FIORI
La Carta dello Scrittore

Significato Base - Il Tre di Fiori è la carta della creatività per


eccellenza, quindi averla ed appartenere al ceppo “evoluto”
del ramo dei Fiori può essere considerato quasi un privilegio.

Tuttavia questa carta lascia aperta la strada ad alcuni aspetti


negativi che possono concretizzarsi nel tipo meno “evoluto” e
dar luogo a frivolezze, dispersione di fatiche in inutili tentativi
di scalata sociale. Nel migliore dei casi invece avremo gli scrit-
tori, gli artisti o anche molti insegnanti e professori di scuola.Il
difetto principale del 3 di Fiori è la indecisione al momento di
compiere una scelta che sia importante per la vita: lo vedremo
così esitare davanti al problema di decidere una svolta profes-
sionale, ma anche lo vedremo esitare assai in campo affettivo.
Molti 3 di Fiori rischieranno addirittura di rimanere dei single o
di avere facilmente relazioni extraconiugali. I maschi 3 di Fiori
hanno un debole per le donne del seme di Denari, seme indi-
cato anche per le donne. Sia il 3 di Fiori maschio che il femmi-
na dovrebbero evitare invece le Picche che sarebbero solo
portatrici di guai per loro.

IL QUATTRO DI FIORI
La Carta della Soddisfazione Mentale

Significato Base - Quattro è sempre Carta di Stabilità ed


equilibrio, in questo caso l’equilibrio è raggiunto a livello men-
tale e la persona che la porta di norma riesce a raggiungere
un invidiabile stato di soddisfazione che nasce dalle esperien-
ze e dalle acquisizioni che ha accumulato e che poi sarà in
grado a sua volta di distribuire, quasi come un bagaglio di
saggezza, agli altri.

Di norma i Quattro di Fiori raggiungono una posizione abbas-


tanza invidiabile grazie alla altissima capacità di acquisire e di
far fruttare ciò che pazientemente hanno imparato.
Accresceranno così poco a poco, ma con sicura progressione
il loro parimonio personale e raggiungeranno livelli di
benessere anche abbastanza elevati nella mezza età. Nella
scelta delle relazioni tenderanno sempre a uno standard con-
solidato e commetteranno meno passi falsi di altri, anche se,
come tutti, avranno bisogno delle necessarie e naturali espe-
rienze sentimentali prima di accasarsi definitivamente. Ben
diufficilmente però non sapranno scegliere il loro giusto part-
ner alla fine. Le donne 4 di Fiori trovano spesso e volentieri fra
le Picche compagni e amici, mentre i maschi 4 di Fiori incon-
trano molto bene all’interno dello stesso seme di Fiori.

IL CINQUE DI FIORI
Una Mente sempre Viaggiante

Significato Base - Penso che nessuna Carta meglio di questa


possa rappresentare la “beat Generation”, ovvero quella gen-
erazione di poeti e scrittori che predicavano il continuo
“nomadismo” fisico e spirituale attraverso le più diparate espe-
rienze.

A parte naturalmente il paragone magari un pò eccessivo, sarà


comunque molto difficile trovare un Cinque di Fiori pacifico e
sereno come un Quattro, e attaccato monotonamente al quo-
tidiano. Il Cinque è la Carta del Viaggiatore per eccellenza, nel
caso del seme di Fiori, questi sarà un viaggiatore nelle “idee”.
Rischiamo allora in alcuni casi di scambiarlo per un tranquillis-
simo borghese, dalla vita tranquilla senza scosse...in realtà vai
a sapere in lui quale movimento di pensieri si nasconde.
Provate a pensare al grande Giulio Verne, che ha viaggiato
tutti gli universi possibili della fantasia, senza mai aver messo
il piede fuori dal pese dove abitava! Troveremo insomma un
pò tutti i tipi nel Cinque di Fiori: predominanti quelli curiosi e
sempre indaffarati o in viaggio, ma vi saranno anche quelli
apparentemente immobili, ma con una grande vita interiore.
Anche in campo sentimentale questo troverà facilmente un rif-
lesso: il Cinque è la Carta più difficile da “accasare”, proprio
per questa sua continua inquietudine interiore che lo porta
spesso a fare e disfare in materia di relazioni. Questo succed-
erà più o meno anche nel campo delle professioni, dove sono
previste diverse esperienze, prima di raggiungere l’assesta-
mento. Il legame che spesso si instaura è con le Carte di
Cuori, con le quali il Cinque di Fiori ha una forte connessione
di tipo karmico.

IL SEI DI FIORI
La Carta di San Giovanni Battista

Significato Base - Cercate di riflettere un attimo su quanto


detto nella presentazione. Quale fu il compito di San
Giovanni? Quello di “battezzare”, quindi di iniziare alla Vita
dello Spirito il Messia.

Il Sei di Fiori ha su di sè questo tipo di speciale missione di


“iniziazione” e di veri portatori di luce nei confonti degli altri.
Proprio io ? Dirà qualcuno perplesso leggendo queste righe.
“Cosa importa a me degli altri ?”. Verissimo qualcuno potrà
provare la voglia di racchiudersi entro i sicuri confini personali
e dire che pur essendo un Sei di Fiori non prova alcun inter-
esse altruistico. Ma questo è il vero dualismo che appartiene
al loro Karma. Essi, come portatori di questa verità, nel
momento in cui sapessero superare i confini dell’egoismo per-
sonale, immediatamente avvertirebbero di essere in contatto
con Entità spirituali pronti a riversare su di loro doni di inaudita
importanza. Potranno quindi fare di tutto nella vita i Sei di
Fiori: arricchire, lavorare, correre, scrivere, ma sappiano che il
significato della loro esistenza non sarà compiuto fino a quan-
do non si faranno “iniziatori” nei confronti degli altri del mes-
saggio dello Spirito, qualunque essa sia la sua forma. Nella
loro vita un momento molto importante e formativo sarà la loro
infanzia, che di tanto in tanto balenerà fuori nei loro comporta-
menti anche quando saranno adulti. Soprattutto nelle relazioni,
alcuni loro atteggiamenti riveleranno un candore quasi “infan-
tile”, ma non per questo meno amabile. Il loro approccio
all’amore sarà quasi sempre idealistico e molto venato di
romanticismo, con risultati un pò alterni. In genere però riusci-
ranno a trovare la stabilità che cercano e l’anima che condi-
viderà con loro il focolare. I maschi Sei di Fiori troveranno
buone rispondenze nelle donne del seme di Cuori, verso le
quali essi sembrano particolarmente attratti. Molto difficili e
sconsigliate sul piano affettivo le unioni con entrambi i sessi
del seme di Picche.

IL SETTE DI FIORI
La Carta del Viaggiatore dello Spirito

Significato Base - Sette è Carta spirituale e qui i pensieri sal-


gono dalla materia e si rivolgono verso il mondo dello Spirito.

Chi nasce con questa Carta del Destino si accorgerà presto


dell’emergere in Lui di una realtà parallela, molto diversa dal
concreto quotidiano, una realtà al cui richiamo è difficile sfug-
gire una volta che se ne sia avvertita la presenza. Troveremo
fra i Sette molti creativi, persone che realizzano forme di Arte
o che si dedicano al pensiero religioso. Rimane un velo di
Saturno in loro, che può portare loro momenti di depressione.
Comprendendolo dovranno abituarsi alla capacità di guardare
alle cose con un pizzico più di ottimismo. Riusciranno, grazie
alle loro doti naturali a guadagnare denaro, ma spinti dalla loro
continua “molla” a scoprire continuamente cose nuove, a leg-
gere e a documentarsi, altrettanto immediatamente lo
spenderanno in mille rivoli. Dal punto di vista affettivo hanno
un karma nè positivo, nè negativo, quindi dipenderà da questa
esistenza come essi saranno in grado di impostare le loro
relazioni. Tuttavia il Sette è carta che meglio si esplica attra-
verso il matrimonio o comunque una relazione fissa. Molto
importante è segnalare come il Sette di Fiori, forse meglio di
ogni altra carta, riesca ad essere padrone delle sue emozioni
in materia affettiva. La miglior connessione sembra essere sia
per gli uomini che per le donne con esponenti del seme di
Picche. Sconsigliato, soprattutto alle donne l’incontro con il
Fante di Quadri.

L’OTTO DI FIORI
La Carta del Potere Mentale

Significato Base - Uno straordinario potere della mente attin-


to dalle profondità del cosmo.
Si incontrano con questa Carta del Destino molti scienziati,
fisici, matematici, insomma persone dove l’intelleto gioca un
ruolo determinante nella loro vita. Essi possono apprendere
qualsiasi cosa, nessuna porta della conoscenza è loro poten-
zialmente preclusa. Dal punto di vista delle realizzazioni, allo
stesso modo, è naturalmente una delle carte con maggiori
potenzialità di riuscita e successo. L’unico inconveniente che
questa carta può incontrare è nell’accettare pacificamente
alcune forme di cambiamento, essendo l’8 di Fiori una carta
cosiddetta “fissa”. Il destino qualche volta invece vorrà pre-
sentare loro qualcuno di questi cambiamenti, sotto forma mag-
ari di una rottura di relazione, per saggiare queste loro forze
reattive e in fondo per farli progredire su nuovi piani di
coscienza e di esperienza. Dal punto di vita relazionale i
maschi 8 di Fiori sono attratti dalle donne del seme di Quadri,
che però possono portare loro anche qualche guaio oltre alle
gioie. L’8 di Fiori femmine incontrano invece bene nel seme di
Quadri e nello stesso dei Fiori.

IL NOVE DI FIORI
La Carta della Conoscenza Universale

Significato Base - Consultate il Nove di Fiori, è una sorta di


“Enciclopedia Universale”!

No non sto scherzando. Tutto il sapere della Terra può essere


potenzialmente contenuto nella testa di questo individuo.
Naturalmente anche qui troviamo i casi di maggiore o minore
evoluzione. Tuttavia la classica figura del Nove è quella dell’in-
tellettuale o dello scienziato. Ma attenzione, dietro a questo
tipo non c’è solo il professore, c’è anche una grande carica
erotica e molta sensualità, che in taluni casi può addirittura
deviarne il percorso intellettuale. Di solito hanno un debito
karmico da pagare alla Donna di Cuori o a qualcuno del loro
seme di Fiori, ma saranno assistiti finanziariamente dagli
uomini del seme di Quadri. Avranno vita di relazione alle volte
un pò burrascosa e qualcuno di essi divorzierà o avrà scap-
patelle extra-coniugali. Incontrerà bene nel seme di Cuori e di
Quadri, non molto con le Carte di Picche.Loro principale com-
pito esistenziale è quello di apprendere una filosofia di vita a
cui attenersi attraverso tutti gli alti e bassi della vita.

IL DIECI DI FIORI
La Carta della Soddisfazione Mentale

Il tipo 10 Fiori è di base molto indipendente, indifferentemente


dal sesso e si comporterà come fosse un Re o una Regina. Le
donne anzi hanno atteggiamenti e mentalità piuttosto mascoli-
ni, e vogliono sempre fare ciò che esse dicono, quando lo
dicono. Il 10 significa completezza, in questo caso si tratta di
una completezza “mentale”. Persone quindi di buon livello cul-
turale che possono aspirare anche a posizioni di un certo suc-
cesso nella loro vita. Il problema principale è quello di guardar-
si dal pericolo dell’insonnia o dallo stress per super-lavoro.
Essi infatti tendono ad essere sempre occupati ed indaffarati e
si concedono troppo poco tempo libero per allentare eventuali
tensioni. Di norma essi dovranno passare attraverso numerose
esperienze, sia sul piano professionale che su quello affettivo
prima di trovare una situazione soddisfacente che li soddisfi. E
questa situazione stabile non sarà magari duratura per loro
per lungo tempo (Si osservino alcuni Dieci di Fiori famosi per
capirlo: Madonna, Shirley Maclaine ) perchè l’incontentabilità o
il desiderio di avere più relazioni contemporaneamente, spinge
spesso il Dieci di Fiori a rimanere single. Sul piano emotivo e
dello scambio, sembra che il seme dei Quadri vada bene con
il 10 di Fiori. Piuttosto difficili i rapporti all’interno sempre del
seme di Fiori per maschi e femmine.

IL DUE DI QUADRI
La Carta dell’Associazionista

Una persona questa che bene impersona la sua carta; la


vedrete infatti mescolata con ogni possibile genere di affare e
di scambio, fino a quando non pescherà la sua vera associ-
azione vincente che gli porterà fortuna. Il due rende le persone
molto logiche e aperte agli scambi, portate allo studio dell’in-
formatica e di tutti i meccanismi che regolano le forme di mer-
cato e di attività. Non c’è limite al loro dinamismo, e anzi l’uni-
co avvertimento riguarda proprio il fatto di non cadere in forme
di stress o di esaurimento da superlavoro. Dotata di splendido
fiuto per il denaro, il Due di Quadri è carta che dona grosse
possibilità di accumularne. In campo relazionale tendono ad
assumere atteggiamenti piuttosto “fissi” , formandosi un loro
concetto ben preciso inerente all’amore e ai sentimenti, las-
ciando però un pò poco spazio ai concetti del partner.Per dirla
in breve o il partner si assoggetta alle sue idee, altrimenti la
relazione a lui non sta bene...! Bisogna quindi che il Due di
Quadri impari a lavorarci un pò sopra mentalmente a quanto
qui detto, e ad aprirsi maggiormente sul piano dei concetti.
Il 2 di Quadri donna incontra bene nel seme di Spade, per
l’uomo migliori prospettive con donne del seme di Cuori.

IL TRE DI QUADRI
La Carta della Creatività Finanziaria

Il 3 è una Carta con un percorso karmico tra i più difficili, spe-


cialmente in campo femminile. Ci può essere indecisione nelle
scelte e nei valori, difficoltà di vario genere nelle relazioni.
Appunto per questo è indicato per loro come migliore rimedio,
la necesità di esprimersi e di effettuare diversi tentativi su vari
piani e a diversi livelli. Tutto ciò non potrà altro che avere dei
riscontri positivi in quanto, in prima battuta, facendo diverse
esperienze, si bruceranno più facilmente e più in fretta i residui
“karmici”, trascinati da altre vite, ed infine si acquisiranno para-
metri più ampi per poter alla fine arrivare ad effettuare scelte
mature e coerenti. Nel frattempo, se essi dedicheranno del
tempo a sviluppare anche il lato spirituale della esistenza, si
renderanno conto di poter acquisire un benefico senso di lib-
ertà e di indipendenza dai vincoli del quotidiano. Più facil-
mente invece vedremo dei Tre di Quadri “tutto fare”, impegnati
in svariate attività finanziarie, esprimersi a livelli molto interes-
santi dal punto di vista organizzativo e manageriale. E’ sul
piano dei rapporti affettivi invece che iniziano i “guai”.
Disordinato, incontentabile, dubbioso, il Tre si esibirà nella
solita sarabanda di incroci e tentativi, fino a smarrire, in molti
casi il filo logico dei suoi sentimenti. Che dire, ...se amate un 3
di Quadri, armatevi di molta pazienza! Le donne 3 di Quadri
sono attratte dagli uomini dei Cuori e delle Picche. Per gli
uomini donne del seme dei Fiori e delle Picche.

IL QUATTRO DI QUADRI
La Carta della Stabilità dei Valori

Il Quattro di Quadri è carta di certo protettiva sul piano


finanziario, e chi la possiede normalmente è una persona
molto “quadrata” ed accorta. Di solito i Quattro sono elementi
con una stabilità ed un equilibrio interiore molto superiore alla
media e ciò si traduce sul piano del benessere e della solidità
patrimoniale. Grandi lavoratori, dalle idee chiare corrono di
solito un unico grosso rischio, quello della monotonia e del
conformismo. Una volta infatti raggiunta una posizione sarà
ben difficile che riescano a rinnovarsi o a cambiare parere
intorno ai loro concetti acquisiti. Diventeranno così molto con-
servatori, prevedibili e monotoni. Sul piano affettivo cercano
naturalmente la stabilità ed hanno dentro di sè molto romanti-
cismo. Una volta trovata l’”anima gemella” non se ne separ-
eranno più. I Quattro di Quadri maschi dovrebbero evitare le
donne del seme di Cuori, con le quali hanno un passato karmi-
co di solito un pò burrascoso. La donna 4 di Quadri trova nel 2
di Picche maschio un buon complemento o comunque incon-
tra bene nel seme di Picche. Avventurosi i rapporti con uomini
dei Cuori o Quadri.

IL CINQUE DI QUADRI
La Carta del Venditore Ambulante

Anche i Cinque hanno alle spalle un certo residuo karmico non


indifferente, per cui mostreranno in questa esistenza molta
impazienza e voglia di andare di qui e di là senza fissarsi mai
troppo stabilmente in qualche punto preciso. Unito a questo
fatto anche la necessità per il Cinque di Quadri di riferirsi a
certi valori, anche di tipo economico precisi, e così avrete indi-
viduato la figura di colui che vende (quadri,soldi, valori) viag-
giando, questo secondo la natura della carta. E’ naturale che
ciò non è applicabile a tutti quanti portano questa carta del
destino, tuttavia, in forme molto diverse, ci sarà sempre questa
tendenza errabonda di fondo. In loro vi è anche molta gen-
erosità e frequentemente subiranno perdite nella loro vita,
assecondando questo loro impulso umanitario, magari pre-
stando soldi ad amici o parenti. Il principale problema per loro,
come detto, è quello di “fissarsi” a qualche realtà ben precisa:
il concetto di matrimonio ad esempio è per i “Cinque” il più
ostico di tutti e quello in cui incontreranno maggiori difficoltà
ad adattarsi. Il Cinque di Quadri maschio si intende bene con
donne del seme di Picche. La donna prova di solito attrazione
per gli uomini “Fiori” e “Quadri”. In entrambi i casi necessitano
di persone assai poco asfissianti che lascino loro molta libertà
e ampi margini di movimento.

IL SEI DI QUADRI
La Carta della Responabiltà Finanziaria

Il numero sei implica responsabilità e karma. I Sei di Quadri


normalmente sono persone molto attente sul piano finanziario
dove si gestiscono con una misura ed attenzione veramente
ammirevoli, stando attenti a pagamenti, debiti o crediti.
Quando dico che è carta fortemente karmica intendo che il
bilancio della loro vita, proveniente in parte anche da vite pas-
sate, rispecchierà strettamente in fatto di perdite o guadagni
questa loro posizione, nel senso che se hanno un debito
acquisito nel passato, vuol dire che adesso sono venuti esatta-
mente per saldarlo, o viceversa per essere saldati da qualcun
altro. In mezzo a tutto questo non si può non notare il senso
della giustizia che essi pervade fino in fondo e la loro innata
capacità di insegnare agli altri molti di questi valori di giustizia.
Sul piano affettivo sono romantici e covano dentro il timore di
essere abbandonati dal partner. Dovrebbero invece imparare a
fare il primo passo e non ad aspettarsi amore ed effusioni
dalla iniziativa del partner. Sia maschio che femmina i Sei di
Quadri hanno affinità con le carte del loro stesso seme. Le
donne proveranno però attrazione anche per gli uomini del
seme di Cuori.
Evitino se possibile le carte di Picche.

IL SETTE DI QUADRI
La Carta dei Valori Spirituali

Il Sette è una di quelle Carte chiamate “semi-fisse”. Come


seme hanno attinenza coi valori (quadri-soldi) e come numero
hanno attinenza con lo spirito (7), ragione per cui il loro compi-
to è quello di maturare in questa vita il non attaccamento per i
valori terreni a cui si riferiscono, a favore invece di valori più
profondi, duraturi ed immortali, come quelli dello Spirito. Non
sarà forse facile per loro, ma ci dovranno provare, perchè il
loro karma in questa vita li spingerà verso questo tipo di com-
prensione. Avranno molti cambiamenti di residenza, profes-
sione, ma saranno sempre sorretti da una profonda “Fede
interiore” che li aiuterà nei momenti più difficili. Saranno inoltre
molto attaccati agli affetti e alla famiglia, per la quale daranno
tutto se stessi. Così anche sul piano delle relazioni, guarder-
anno sempre al loro partner con molto idealismo. Le donne del
7 di Quadri guardano con molta simpatia agli uomini del seme
di Cuori, mentre gli uomini preferiscono le donne del seme di
Picche o Fiori. Gli uomini evitino il 7 di Quadri donna.

L’OTTO DI QUADRI
La Carta Solare

Essendo così definita la Carta dell’ 8 di Quadri ha la possibilità


di raggiungere grandi obbiettivi in questa vita. Molto facilmente
potranno essi primeggiare ed essere guardati con rispetto e
non senza una certa invidia dagli altri. Sono persone di potere
che faranno valere e pesare questo loro potere, assumendo
atteggiamenti indipendenti e alle volte persino prepotenti.
Come persone di “potere” essi amano spendere, e le donne
con questa Carta sono delle vere “esperte” in fatto di spendere
denaro. Loro scopo karmico, molto difficile da raggiungere, è
quello di smettere di cambiare e di manovrare il mondo e gli
altri, per attingere interiormente al significato della loro carta
del destino karmico (La Donna di Picche) , ovvero la capacità
di trovare la vera essenza della pace interiore. Dotati di molti
talenti, come detto, non faticheranno invece sul piano materi-
ale e professionale a destreggiarsi. In amore tendono molto
verso la indecisione e a un atteggiamento troppo “deterministi-
co” nei confronti del partner, mentre dovrebbero imparare a
garantire più libertà e meno consigli. Le donne 8 di Quadri
incontrano bene nel seme di Picche, mentre i maschi hanno
buone relazioni con donne del seme di Fiori e Cuori.

IL NOVE DI QUADRI
Dare per comprendere la Vita Universale

Significato Base - Non è forse semplice comprendere a


prima vista il significato di questa carta. Con i Nove si chiude
un ciclo ed allora è il momento di somme e bilanci: rimanere
ancora attaccati a concetti passati o buttare fuori tutto quello
che si è immagazzinato per arrivare ad attingere alla fonte
della Conoscenza più vera ed Universale? Ecco il problema e
il significato della esistenza di chi porta il 9 come Carta del
Karma.

Dotati di grandi doni intellettuali e di capacità addirittura supe-


riori alla media, i Nove dovranno fronteggiare sempre la ten-
denza a “chiudersi” e a “tenere per sè”. Quando saranno infatti
tentati di scegliere questa strada, invariabilmente accadrà
qualcosa di karmico, che farà in modo di riportare l’attenzione
al loro significato ultimo. Nove di Quadri vuole anche dire
“perdite di denaro”, ma non per fallimenti o altro, ma perchè
queste perdite sono una sorta di flusso di uscita “karmico”
necessario per affrontare questa misteriosa compensazione
“cosmica” che è la vita e il cui significato resta sempre e solo
in parte spiegabile con i concetti umani.
Sul piano affettivo sono piuttosto tradizionali, ed amano la
famiglia. Il loro matrimonio ha di solito connotati karmici. Gli
uomini 9 di Quadri dovrebbero evitare le donne del seme di
Fiori, seme invece indicato più per le donne. Sia uomini che
donne dovrebbero stare molto attenti con la Regina di Quadri
verso la quale potrebbero avere un debito karmico di una
certa entità.

IL DIECI DI QUADRI
La Carta dello Sguardo di Giove

Significato Base - Se leggete il sottotitolo mi sa che avete già


capito tutto. Quando incontrate qualcuno a cui la vita sembra
sorridere e così pure la Fortuna, ebbene osservate la data di
nascita.

Non vorrei che ci trovassimo in presenza dello “Sguardo di


Giove”, Signore di tutti gli Dei (Il Dieci di Quadri). Allora tutto si
spiegherebbe facilmente. Il Dieci di Quadri è la Carta del man-
ager o di colui che riesce a convogliare verso di sè grandi
somme. Non sempre e non in assoluto questo è un pregio, sti-
amo infatti parlando di valori materiali a cui non automatica-
mente coincide la vera felicità e l’appagamento. Se la persona
infatti si lascia prendere da istinti egoistici e di puro accumulo,
finirà per essere schiavo dei suoi stessi averi e non compren-
derà gli alti e importanti valori indicati dalla sua carta karmica
(la Donna di Fiori). Il Dieci di Quadri ha un intenso bisogno di
amore e cerca sfogo nelle relazioni dove si trascina un pas-
sato karmico non sempre facile e che può riaffiorare causan-
dogli anche dolorose separazioni. La donna 10 di Quadri si
relazionerà bene con i maschi del seme di Fiori, i maschi
all’interno degli stessi Quadri.

IL DUE DI PICCHE
La Carta dell’Amicizia e della Partecipazione

Significato Base - Collaborare, partecipare alla vita collettiva.


Il due di Picche è la carta della collaborazione fattiva sul piano
professionale e della amicizia in genere. Il due è anche carta
della “paura”, paura soprattutto di essere abbandonato, di non
piacere, di non poter esprimere quella potenzialità di scambio
che in lui è innata. Il fatto poi che abbia come carta karmica il
potentissimo 6 di Picche, fa pensare che egli debba vedersela
di tanto in tanto nella vita con fenomeni provenienti dal residuo
di vite passate.
In particolar modo dovrà essere alquanto prudente con tutto
ciò che può riguardare la sfera della salute. Essi hanno inoltre
una vantaggiosa posizione karmica che consentirebbe loro di
aprirsi sul mondo spirituale, tuttavia per questo scopo dovran-
no fare molta forza sulla loro natura “materiale”, mai come
nelle Picche orientata verso scopi pratici e di guadagno. Il tre
di Cuori nella posizione di Plutone avvisa poi che potrebbero
avere scelte un pò difficili sul piano relazionale sentimentale,
ma in genere risolvibili. Il due di Picche è carta di persona
molto logica, che saprà districarsi fra dubbi e tentativi e di soli-
to arriverà, anche se un pò più tardi, ad una soddisfacente sis-
temazione affettiva. Meglio per il 2 di Picche uomo le donne
del seme dei Cuori, per la donna vanno bene le stesse Picche
e i Quadri.

IL TRE DI PICCHE
La Carta dell’Artista

Significato Base - Creatività e ambizione.

Dotati di una splendida creatività, i tre possono contare fra le


loro fila molti artisti e intrattenitori. Saturno li bersaglia un pò e
li costringe spesso a duri sacrifici, ai quali del resto sanno sot-
toporsi con pazienza. La loro carta karmica, (il 6 di Quadri),
avvisa che ci sarà un debito da pagare, residuo di vite pas-
sate. Molto probabilmente un debito di natura finanziaria. Oltre
a ciò il problema principale da affrontare sarà quello di una
costante indecisione nelle scelte, questo rapportabile anche
sul piano affettivo e relazionale.
La carta della Regina di Picche e del 10 di Quadri nella
posizione di Giove, fanno però pensare che questa carta, una
volta apprese tutte e quante le sue potenzialità, è in grado di
raggiungere un successo finanziario anche piuttosto ingente.
Romantico, dovrà trovare un partner con il quale dividere molti
interessi. Al Tre di Picche maschio si interesseranno le donne
del seme di Quadri, mentre la donna si troverà bene con i
maschi del seme di Fiori
e di Cuori.

IL QUATTRO DI PICCHE
La Carta della Soddisfazione nel Lavoro

Significato Base - Trovare una soddisfacente posizione


soprattutto professionale.

Il Quattro rende le persone che la portano come destino, molto


mature e quadrate. Persone affidabili a cui difficilmente
mancheranno nella vita le opportunità di mettere in mostra
tutto il loro valore professionale e la loro competenza. Tuttavia
la carta dell’Asso di Quadri nella posizione di Saturno avvisa
loro che, anche se saranno fortunati col denaro, potranno
avere alcuni dubbi o delle incertezze riguardo ad esso. Il 10 di
Cuori invece nella posizione di Mercurio, li renderà bene
accetti sul piano della comunicazione e dello scambio
relazionale.
Unito al fatto che hanno di solito un ottimo background cultur-
ale (10 di Fiori come carta Karmica) potranno contare su valori
base davvero notevoli e fortunati. Avranno persone ricche
nella loro cerchia di amicizia, ma dovranno imparare ad essere
meno testardi e inamovibili nelle loro idee e decisioni. Avanti
nel tempo, molto facilmente si ammorbidiranno e prenderanno
a cuore l’idea di viaggiare e di vedere qualcosa di nuovo.
Il 4 di Picche sia maschio che femmina trova buoni riscontri di
partnership all’interno del seme di Quadri.

IL CINQUE DI PICCHE
La Carta del Girovago

Significato Base - E’ la carta dei cambiamenti e dei viaggi.

Con il Fante di Cuori nella posizione di Mercurio, questi indi-


vidui avranno dei sacrifici da compiere per le persone amate o
per educarle. La loro carta karmica invece (il 10 di cuori) offre
loro molte buone possibilità di successo nella vita e nelle pro-
fessioni. Molto meno bene con il 9 di Fiori nella posizione di
Venere. Quindi vorrà dire che la vita sentimentale potrà subire
dei contrasti e avrà bisogno di diverse esperienze prima di
trovare il definitivo assestamento. Questi individui riusciranno
molto meglio ad esprimersi in professioni di gruppo e in parti-
colare dove è richiesto molto movimento o addirittura di viag-
giare. Tutti i cinque odiano la monotonia e la routine fissa. Le
donne 5 di Picche sono attratte dagli uomini dei Cuori mentre i
5 di Picche maschi sono attratti maggiormente dalle donne del
seme di Fiori.

IL SEI DI PICCHE
La Carta del Destino

Significato Base - Il sei è di tutte le carte la più potentemente


karmica.

Chi la porta come carta del destino è possibile che sia venuto
qui perchè qualcosa è rimasto sospeso in vite precedenti, in
particolare il sei di picche è probabilmentre la più potente di
tutti. Lo scopo è proprio quello di assumersi questa respons-
abilità e di dirigere tutto questo potere nel giusto senso e
verso giusti scopi, poichè, abusandone, la persona otterrebbe
soltanto grandissimi inconvenienti come ritorno. Influenzati
abbastanza decisamente da Nettuno i Sei di Picche tendono
ad essere anche particolarmente sognatori e d idealisti e in
certi casi ad assumere un comportamento un pochino evasivo.
Sul piano sentimentale sono degli indecisi e possono commet-
tere passi falsi. La carta karmica del 9 di Picche può inoltre
causare loro degli inconvenienti più o meno gravi e recare
delle perdite. Entrambi i sessi sono attratti dalle persone intelli-
genti e dinamiche, le donne amano gli uomini di potere, ma il
loro comportamento spesso è piuttosto intrigante e volubile
negli affari di cuore. Gli uomini 6 di Picche provano forte
attrazione per le donne del seme di Cuori, mentre le donne 6
di Picche incontrano meglio all’interno dello stesso seme di
Picche.

IL SETTE DI PICCHE
La Carta della Fede

Significato Base - E’ una delle Carte più spirituali che ci sia


nel mazzo, e queste persone raggiungeranno un successo
nella loro esistenza che sarà sempre proporzionale alla loro
“saggezza spirituale”. Queste persone sono qui per imparare a
credere profondamente ed ad avere FEDE, a dispetto di qual-
siasi circostanza o impedimento che possa loro capitare.

La carta karmica del re di Quadri avvisa che dovranno sempre


misurarsi coi valori più alti ed essere sempre all’altezza della
dignità regale, poichè accettando compromessi e bassezze
del mondo materiale vedranno essi ritorcersi inevitabilmente
contro di loro, e recare grosse sofferenze. Il loro destino, illu-
minato dalla Fede sarà invece sempre bello e lineare, protetto
anche dal 4 di Quadri nella posizione di Saturno ( stabilità eco-
nomica). Hanno di solito un buon karma anche sul piano delle
relazioni e del matrimonio, dove però dovranno tenere a freno
la tendenza ad un eccessivo autoritarismo, come al solito
proveniente dalla carta karmica del re di Quadri. Le donne
sette di Picche proveranno attrazione per gli uomini del seme
di Quadri e di Fiori e attraggono lo stesso 7 di Picche
Maschio.

L’OTTO DI PICCHE
La Carta della Potenza Lavorativa

Significato Base - Esprime bene la figura del grande lavora-


tore, colui che che sa mettere in gioco qualità e impegno pro-
fessionali, probabilmente superiori a qualsiasi altra carta.

Lo scopo principale è di indirizzare questo grande potere, non


soltanto verso scopi puramente materiali ed egoistici, ma di
mettere al servizio le proprie grandi e innate qualità anche per
un arricchimento spirituale che può venire soprattutto dalla
generosità verso gli altri e il prossimo in genere. Ricordo che il
seme di Picche ha fortissime connessioni col mondo spirituale,
ma più degli alri semi soffre della tentazione di arroccarsi nel
mondo degli egoismi e della materia. La carta karmica del re
di Fiori fa di loro dei veri esperti nei settori di cui essi si occu-
peranno nella vita. Quello che dovranno fare in campo
relazionale è di imparare ad essere più morbidi e comprensivi
e a lasciare più spazio di espressione al loro partner. Presi
come sono dal lavoro e da tante idee, rischiano molto spesso
di trasformare in piatta routine la loro unione. Gli 8 di Picche
uomini e donne sono molto attratti dalle persone del seme di
Quadri, con le quali però possono avere anche bruschi litigi.
Amano poi avere amicizie con le stesse Picche.

IL NOVE DI PICCHE
La Carta della Vita Universale

Chi porta questa potentissima carta del destino deve essere


conscio che su di sè grava un compito che è quasi una mis-
sione: aprirsi al senso universale della vita. Questo in virtù
della carta karmica del Re di Cuori (l’amore universale).
Chiudersi vorrebbe dire attirare a sè tutte le negatività di
questo mondo: negatività da intendersi come veri e propri
messaggi o richiami su quella che invece è la retta via a cui
abbiamo accennato. Si stupiranno molti dei guai che possono
capitare a un Nove di Picche, ma in realtà il significato rimarrà
sempre identico: togliersi un vecchio abito, fatto del consueto
vivere, degli attaccamenti quotidiani, degli egoismi economici,
per riverstirsi di una consapevolezza cosmica e del senso del
futuro. Dotati di svariate qualità, i nove non faticheranno ad
inserirsi dal punto di vista professionale, dove sapranno fare
bene pressochè in qualsiasi campo, e soprattutto in quello
degli affari. Sul piano delle relazioni saranno molto sensibili e
proprio in virtù di quanto detto prima, potranno anche lì subire
qualche abbandono o perdita. I 9 di Picche uomini sono parti-
colarmente attratti dalle donne del seme di Cuori. Le donne
invece 9 di Picche sentono forte attrazione per i maschi del
seme dei Quadri e per le stesse Picche.

IL DIECI DI PICCHE
La Carta del Successo Lavorativo

Significato Base - Mitigare la visione materialistica dell’e-


sistenza salvaguardando altre importanti esigenze come
l’amore e la famiglia.

E’ una carta che può portare a chi ne è rappresentato molto


senso “materialistico” della vita e grande attaccamento al
lavoro e alla carriera. Ciò si tradurrà in una probabile ascesa,
la quale verisimilmente andrà a scapito di altri importanti val-
ori. Soprattutto nel caso delle donne, esse faranno molta fatica
a conciliare lavoro, carriera ed esigenze famigliari, per cui
potranno sorgere contrasti e problemi. Ciononostante hanno
un karma famigliare abbastanza buono, anche in virtù della
carta karmica, ovvero il Quattro di Cuori. Quando si sposano
infatti diventeranno dei veri devoti della famiglia. Il 10 di
Picche uomo trova buona corrispondenza con le donne del
Seme dei Fiori. Le donne 10 di Picche hanno un debole per gli
uomini Cuori e Quadri.
IL GIOCO INDIANO DELLA
REINCARNAZIONE
IL GIOCO INDIANO DELLA
REINCARNAZIONE

E' arcinoto che tutta la filosofia e la spiritualità indiana consid-


era la Reincarnazione, ovvero il ritorno dell'anima ad "abitare"
corpi diversi per esperienze di vita successive, un dato
acquisito e addirittura fondamentale. Questo, che va
comunque considerato un gioco, consente di soddisfare quella
intrinseca curiosità che può sorgere ad un individuo di
fronte a questo possibile fenomeno..."Chi posso essere stato
io allora in una mia vita precedente ?" Domanda più che ovvia,
alla quale è difficilissimo arrivare a dare una risposta in modo
razionale. E allora ci prova questo interessante "gioco", e lo fa
in modo un pò velato, richiedendo un minimo di attenzione da
parte vostra. Tuttavia seguite i nostri suggerimenti, che vi con-
durranno per mano nel risolvere anche questo mistero...

PASSO PRIMO : LA LETTERA MAGICA

Iniziamo con lo svelare la lettera magica che ci permetterà di


sapere anzitutto di che sesso eravamo....Si perchè la
Reincarnazione consente infatti diverse possibilità, fra le quali
quella di rinascere ad esempio del sesso opposto di quello di
una vita precedente...Per calcolare questa lettera seguite l'in-
crocio della tabella seguente.
Sulla sinistra trovate le cifre iniziali del vostro anno di nasci-
ta...nella griglia con le lettere a destra, incrociate con la cifra
finale esatta sempre dell'anno di nascita.
Esempio se foste nati nel 1964 la vostra lettera base sarebbe
la "Q".
PASSO SECONDO : UOMO O DONNA ?

Siamo stati un uomo o una donna ? Ora è semplicissimo sco-


prirlo. Basterà fare riferimento a questa seconda tabella.
Osservate subito sulla sinistra il vostro mese di nascita e con-
trollate se la lettera magica che vi identifica cade nella tabella
in alto col Sole (UOMO) o in quella in basso (DONNA).
Se per esempio il vostro Mese di Nascita fosse Maggio e la
lettera Magica fosse la R, è semplice constatare che allariga di
Maggio la R corrisponde nella tabella in basso e quindi ciò
vorrebbe dire che indipendentemente dal sesso che avete
oggi, nella vita precedente siete stati una Donna !
Sempre in queste tabelle che seguono, trovate una ulteriore
indicazione, ovvero quale lavoro avete svolto nella vita prece-
dente. Per calcolarlo non dovete fare altro che osservare la
colonna Lavoro, riferirvi al Mese di Nascita (esempio) Maggio
e incrociare con la lettera (esempio R). Il vostro lavoro passato
lo trovate alla voce C3. Ma non soltanto, sempre in questa
preziosa tabella potrete scoprire con precisione che tipo di
personalità era la vostra in una vita precedente : fate riferi
mento sempre al punto di incrocio tra il mese di nascita e la
Lettera Magica : e andate su in alto con lo sguardo fino al sim-
bolo geometrico che trovate nel vertice in alto della colonna.
Ricorriamo al solito esempio della persona nata a Maggio con
Lettera Magica R, "Donna" in una precedente vita. Andate su
in alto e osservate che il simbolo è il triangolo. Fate riferimento
a quanto viene detto per il triangolo, alla voce "Dispari" in
quanto il numero di vertice è il 3.

CHE TIPO DI PERSONALITA' ERAVAMO ?

Ve l'ho detto, incrociando Mese di Nascita e Lettera Magica,


andando verso l'alto incontriamo al vertice un numero ed un
Se il numero è pari: Eri un uomo pratico sapevi fare tutto e
cercavi sempre di imparare. Aiutavi i più deboli

Se il numero è dispari: Eri testardo e sicuro di te. Eri in preda


all’odio e all’entusiasmo e conoscevi le cose di questo mondo.

Se il numero è pari: Eri un uomo molto saggio e avevi poteri


mistici.

Se il numero è dispari: Eri una persona distaccata e molto


calma, ed eri un guaritore di natura.

Se il numero è pari: Eri uno studioso e un ricercatore, divul-


gando la tua sapienza alle persone.

Se il numero è dispari: Avevi una mente sempre in movimento,


ora qui ora là, ed eri sempre in cerca di cose nuove e mondi
nuovi.

Se il numero è pari: Eri un matematico e scienziato, una per-


sona non molto capita ma rispettata.
Se il numero è dispari: Eri una persona molto dura e senza
pietà e per questo eri poco amato. Sapevi dominare e valutare
simbolo. Osserviamo se il numero è pari o dispari e osservi-
amo il simbolo, poi facciamo riferimento a quanto vi viene qui
spiegato :

Se il numero è pari : Eri un uomo attivo e ambizioso, un


grande lavoratore e capo famiglia .Avevi molta fortuna.

Se il numero è dispari : Esternamente eri tranquillo ma inter-


namente ribelle. Ti piaceva il cambiamento ed eri capo nelle
ombre.

Se il numero è pari : La bellezza e i colori erano la tua gioia di


vivere e il tuo centro dell’attenzione.

Se il numero è dispari: Avevi ricevuto un’educazione con molta


disciplina ed avevi grande conoscenza.

Se il numero è pari: Eri una persona che ricercavi la verità e


la saggezza. Elevato spiritualmente, eri esempio e guida per
gli altri.

Se il numero è dispari: Eri un viaggiatore, sempre in cerca di


terre nuove. E spesso eri solo.

CHE TIPO DI LAVORO FACEVAMO ?

Anche in questo caso, quanto detto prima dovrebbe bastare.


nie rituali e della tribù.
D1 - Insegnavi, e ti prendevi cura di piccoli animali.
D2 - Eri un mistico, prete e stregone
D3 - Rispettavi le norme antiche. Eri attento agli abiti, ai cibi
ed alle cose solide
D4 - Eri un compositore di musiche e commedie.
D5 - Eri una persona influente e importante. Eri responsabile
degli altri e maneggiavi molto denaro.
D6 - Eri un insegnante. Lavoravi il vetro e la terra. Vivevi vici-
no al ghiaccio.
D7 - Danzavi e cantavi e questa era la tua vita.

QUAL'E' LO SCOPO DELLA NOSTRA ATTUALE VITA ?

Ce lo dice quest'ultima tabella, molto semplice da consultare.


Riferitevi al simbolo della vostra Personalità che adesso
dovreste conoscere. Nel nostro esempio il triangolo. Cercate
alla destra il vostro giorno di nascita e andate su con lo sguar-
do verso il vertice. Trovate il nome di un giorno che vedrete
essere esattamente quello vostro di nascita ed un nuovo sim-
bolo. Leggete qui di seguito il significato per ciascun simbo-
lo....

Scopo dell’attuale vita per i nati dal 1 al 11 compreso

Ti prenderai cura della natura con attenzione, protezione e


comprensione.

Dovrai essere una guida per gli uomini e per questo ti sentirai
diverso da loro.
Aiuterai i più bisognosi, coloro che soffrono con amore e
compassione

mostrerai agli altri le cose per te più importanti cioè l’amore


la felicità e l’entusiasmo

Sarai una persona molto saggia e devota di Brahma

aiuterai spiritualmente le persone malate, quelle sole e quelle


emarginate portando saggezza e conoscenza.

Sari attratto dai poteri mistici e studierai pratiche yoga.


Sarai un maestro delle siddhi.

Scopo dell’attuale vita per i nati dal 22 al 31 compreso

Ti verrà insegnata la pazienza, la serenità, la comprensione e


aiuterai le persone che ti sono vicine.

Diventerai generoso e imparerai ad essere distaccato dai tuoi


beni.
Aiuterai gli altri e specialmente i vecchi e i bambini

Farai capire agli altri come essere liberi dalla gelosia e dal
pregiudizio, avendolo tu stesso realizzato.

Scopo dell’attuale vita per i nati dal 12 al 21 compreso

Sarai una persona elevata spiritualmente e aiuterai gli altri


insegnando loro l’umiltà e l’obbedienza al dharma (legge spiri-
tuale)

Porterai sollievo ed allegria a coloro che soffrono e sono tristi.

Desideroso di conoscere la verità, cercherai e troverai un


maestro che tì darà la conoscenza.

Sarai un distributore di bhakti (amore e devozione) senza


ambizione ed orgoglio e donaerai pace e speranza.

Imparerai a diventare sicuro di te e determinato e


a vita con uno spirito di vincitore.

Troverai l’unità di tutte le cose e la insegnerai agli altri

Come un capo, sarai ingrado di sconfiggere la violenza e la


discordia, andando a capire le loro cause.

Scopo delle’attuale vita per i nati dal 22 al 31 compreso

Senza egoismo, avrai cura delle persone che ti circondano.

Come un mago, vedrai magia in tutto ciò che ti circonda ed


aiuterai gli altri ad essere come te.
Riferitevi sempre al mese, andate all'incrocio con la lettera
nella colonna lavoro (nel nostro caso andiamo a Maggio
nella Tabella Donna, la lettera del Lavoro è la C mentre il
numero rimane quello del vertice in alto : quindi C3.

Qui di seguito i tipi di lavoro svolti :

A1 - Il contatto con la terra era il tuo lavoro


A2 - Eri un esploratore di cose sconosciute
A3 - Facevi tante cose con molta inventiva e di cocnseguenza
più lavori insieme.
A4 - Eri un alchimista e preparavi i veleni
A5 - Vivevi come un nomade, eri pratico, sapevi costruire,
maneggiare vele e cucinare.
A6 - Eri un orafo, un artista dei gioielli
A7 - Facevi lo stregone medico, conoscevi le erbe e curavi
con esse.
B1 - Pescatore e artigiano, vivevi in una casa di alberi
B2 -Capivi i segni del cielo, degli astri e della topografia
B3 -Eri un costruttore di strade e ponti ma anche un conosci-
tore dell’animo umano.
B4 - Sei stato un prete e successivamente guerriero, pescato-
re, cacciatore e macellaio.
B5 - Vivevi in solitudine eri un artista e ti occupavi di magia.
B6 - Eri un fabbricante di navi, un navigatore esperto ed avevi
la capacità di trovare pozzi d’acqua.
B7 - Eri un costruttore di case e di statue di dèi
C1 - Amante della natura e degli animali, lavoravi vicino a loro
C2 - Eri una persona forte, sicura e determinata. Eri un capo,
un capitano e un condottiero.
C3 - Eri un custode di templi e ti prendevi cura dei libri sacri.
C4 - Eri un poeta e musicista, ti piacevano i rituali magici e le
feste nel tempio.
C5 - Facevi il commerciante
C6 - Vivevi in solitudine come un monaco o un carcerato
C7 - Eri uno scrittore, amavi conoscere i segreti delle ceri
monie.
Sito Internet : www.divinalux.com

Potrebbero piacerti anche