Sei sulla pagina 1di 84

ioneata 70 SCHEMI

Maglia
diz
2a eggiorn da facile
a i miei punti di al più elaborato

Questa guida mira


proprio a fornirvi
una ricca raccolta
di motivi e punti
realizzati ai ferri,
da tenere sempre
m o t i v i
sotto mano
per rapidi consulti Dritti e rovesci Tanti ovare pr
o per cimentarvi tutti da o n a r e !
in nuove
e da collezi
Coste
LU € 5,80 - PT(Cont.) € 5,80 - BE € 6,30 - ES € 6,30 - FR/MC € 7,50 - AT € 8,30 - DE € 8,30 - CH Fr. 8,30 - CH Ticino Fr. 7,90

Tariffa R.O.C. - Poste Italiane Spa - Sped. In Abb. Post. - D.L. 353/2003 (conv. In L. 27.02.2004, n° 46), art. 1, comma 1, S/NA
Disegni
e IDEE e
l
con tutte
ni
Traforati spiegazio

Fantasia

Inoltre..
punti
I miei punti di maglia N. 11 - Bimestrale - € 3,50
PREZZI ESTERI

P.I. 27-10-2017 - NOVEMBRE/DICEMBRE


treccia
I MIEI PUNTI DI MAGLIA 11_scelta.indd 1 11/10/17 10:04
in edicola da fine ottobre

ANCHE IN
VERSIONE
DIGITALE A
2,50€

Scansiona il QR Code

Acquista la tua copia su www.sprea.it

Senza titolo-7 1 13/10/17 11:18


Maglia
i miei punti di

SOMMARIO

Diritti e rovesci 4 Trafo1ati 50


Co2te 18 Fantasia 64
Trecce e intrecci 30 Simboli e etichette 76
3

3_Layout 1.indd 3 13/10/17 13:20


DIRITTI E ROVESCI

Maxi
scacchi
4

4-7 dir e rov ape_Layout 1.indd 4 11/10/17 14:38


TAGLIA –a) 46-48 –b) 50-52 ad ogni 10° ferro e sul dir. del lavoro, 4 volte 1 m.
Per queste diminuzioni lavorare un accavallato
OCCORRENTE semplice dopo le prime 5 m. e 2 m. insieme a dir.
• BRUMA colore visone 111: prima delle ultime 5 m.

DIRITTI E ROVESCI
–a) 6 –b) 7 gomitoli. A cm 32 di alt. tot., sul dir. del lavoro, scambiare
• BRUMA colore marrone scuro 113: i colori come segue:
–a) –b) 1 gomitolo. –a) 18 m. con 2 fili visone, 20 m. con un filo
• BRUMA colore: bordeaux 121: visone e uno bordeaux, 18 m. con un filo visone
–a) –b) 1 gomitolo. e uno marrone.
• Ferri n. 7 e 8. –b) 20 m. con 2 fili visone, 20 m. con un filo
visone e uno bordeaux, 20 m. con un filo visone
PUNTI IMPIEGATI e un filo marrone.
Avvio tubolare A cm 54 di alt. tot., scambiare ancora i colori
Chiusura tubolare come segue:
Coste 2/2 –a) 16 m. con un filo visone e uno bordeaux,
Maglia rasata dir 20 m. con un filo visone e uno marrone, 16 m.
con 2 fili visone.
CAMPIONE –b) 18 m. con un filo visone e uno bordeaux,
A m. rasata dir. con il filato doppio e con i ferri 20 m. con un filo visone e uno marrone, 18 m.
n. 8 cm 10x10 = 11 m. e 16 ferri. con 2 fili visone.
Contemporaneamente, sempre a cm 54 di alt. tot.,
ESECUZIONE per gli scalfi, diminuire su entrambi i lati, ad ogni
Dietro inizio ferro, 3 volte 1 m. Per queste diminuzioni
Con ferri n. 7 e 2 fili color visone avviare a lavorare una accavallata semplice dopo le prime
tubolare –a) 30 m. –b) 32 m. per ottenere –a) 60 3 m. e 2 m. insieme a dir. prima delle ultime 3 m.
m. –b) 64 m. Rimarranno: –a) 46 m. –b) 50 m. A –a) cm 76 –b)
Lavorare a coste 2/2.
A cm 10 di alt. tot. proseguire con
i ferri n. 8, a m. rasata dir., come Modelli e misure
segue:
–a) 20 m. con un filo visone unito
a un filo marrone, 20 m. con 2 fili
visone, 20 m. con un filo visone
unito a un filo bordeaux.
–b) 22 m. con un filo visone e
un filo marrone, 20 m. con 2 fili
visone, 22 m. con un filo visone e
un filo bordeaux.

Nota: ad ogni cambio di colore,


incrociare bene i fili sul rov. del
lavoro, per evitare che si formino
buchi.
A cm 18 di alt. tot, iniziare a
diminuire su entrambi i lati,

4-7 dir e rov ape_Layout 1.indd 5 11/10/17 14:38


cm 77 di alt. tot. intrecciare tutte le m. accavallata semplice dopo le prime 3 m. e 2 m.
insieme a dir. prima delle ultime 3 m.
Davanti Rimarranno: –a) 30 m. –b) 32 m.
Si lavora come il dietro, ad eccezione dello scollo A –a) cm 62 –b) cm 63 di alt. tot. intrecciare tutte
DIRITTI E ROVESCI

che si esegue a cm 69 di alt. tot., intrecciare le le m. Lavorare l’altra manica in modo identico.
12 m. centrali e continuare lavorando ogni
parte separatamente diminuendo, sul lato dello CONFEZIONE E RIFINITURE
scollo, ad ogni 2° ferro, 4 volte 1 m. Per queste Collo
diminuzioni lavorare sulla parte sinistra una Si lavora in due parti.
accavallata semplice dopo le prime 3 m. e sulla Con i ferri n. 7 e 2 fili color visone, riprendere
parte destra 2 m. insieme a dir. prima delle ultime –a) –b) 22 m. lungo lo scollo del dietro e lavorare
3 m. a coste 2/2, aumentando su entrambi i lati,
A –a) cm 76 –b) cm 77 di alt. tot. intrecciare le a 2 m. dai margini e ogni 6 ferri: 4 volte
restanti –a) 13 m. –b) 15 m. delle spalle. 1 m. Lavorare questi aumenti a dir. o rov.
ritorto, in base alle sequenza delle coste.
Maniche Si avranno –a) –b) 30 m.
Con ferri n. 7 e 2 fili color visone, A cm 20 di alt. tot. intrecciare tutte le m.
avviare a tubolare –a) 13 m. –b) 14 a m. tubolare.
m. per ottenere –a) 26 m. –b) 28 m. Con ferri n. 7 e 2 fili visone,
Lavorare a coste 2/2. riprendere
A cm 14 di alt. tot., proseguire –a) 38 m. –b) 40 m. lungo lo
con i ferri n. 8, a m. rasata dir., scollo del davanti e lavorare
aumentando su entrambi i lati 1 m., a coste 2/2, aumentando su
poi aumentando ancora, ad ogni entrambi i lati, a 2 m. dai
10° ferro, 5 volte 1 m. margini e ogni 6 ferri: 4 volte
Si avranno: –a) 38 m. –b) 40 m. 1 m.
A cm 34 di alt. tot., lavorare Per questi aumenti lavorare come per
la metà delle m. con un filo il collo dietro.
visone e uno bordeaux e l’altra Si avranno: –a) 46 m. –b) 48 m.
metà con un filo visone e uno A 20 cm di altezza totale intrecciare
marrone. tutte le m.
A cm 54 di alt. tot., intrecciare a m. tubolare.
su entrambi i lati 1 m., poi Cucire collo e spalle. Attaccare
continuare diminuendo, ogni le maniche.
4 ferri, 3 volte 1 m. Per queste Cucire i fianchi e il sotto delle
diminuzioni lavorare a destra una maniche.

4-7 dir e rov ape_Layout 1.indd 6 11/10/17 14:38


Senza titolo-7 1 13/10/17 11:12
Campione n. 1
Si lavora su un
numero di m. multiplo
DIRITTI E ROVESCI

di 28 seguendo lo
schema.
Al termine ripetere
la lavorazione dal 1°
ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

Campione n. 2
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 8 + 2 seguendo lo
schema. Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 8 11/10/17 17:18


Campione n. 3
Si lavora su un numero
di m. multiplo di 8 + 1

DIRITTI E ROVESCI
seguendo lo schema.
Al termine ripetere
la lavorazione
dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

Campione n. 4
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 12 m. seguendo lo
schema. Nei ferri pari lavorare le
m. come si presentano
Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 9 11/10/17 17:18


Campione n. 5 Legenda
Si lavora su un numero di m. = m. diritta
multiplo di 14 seguendo lo = m. rovescia
DIRITTI E ROVESCI

schema. Nei ferri pari lavorare


= 2 m. incr. a destra
le m. come si presentano.
Al termine ripetere la = 2 m. incr. a sinistra
lavorazione dal 1° ferro.

Campione n. 6
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 11 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lavorare le m. come
si presentano, lavorare a rov. rit.
le m. che si presentano a dir. rit.
Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.

Legenda
= m. a dir. ritorto
= m. rovescia

10

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 10 11/10/17 17:18


Campione n. 7
Si lavora su un nu-
mero di m. multiplo

DIRITTI E ROVESCI
di 18 seguendo lo
schema.
Al termine ripetere
la lavorazione
dal 7° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

11

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 11 11/10/17 17:18


Campione n. 8
Si lavora su un numero di m. multiplo di 12 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano.
DIRITTI E ROVESCI

Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

12

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 12 11/10/17 17:18


Un gilet con doppia coulisse
lavorato con due punti in
positivo e negativo che lo

IDEE MODA
dividono a metà.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

13

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 13 11/10/17 17:18


Campione n. 9
Si lavora su un numero di m. multiplo di 10 + 1 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.
DIRITTI E ROVESCI

14

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 14 11/10/17 17:18


Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

IDEE MODA

Giaccone con ampio collo


e una borsa morbida e capiente:
stesso punto, diversi i colori.

15

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 15 11/10/17 17:18


Campione n. 10
Si lavora su un numero di m. multiplo di 18 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lavorare a diritto le maglie a rovescio e passare senza lavorarle, con il filo
DIRITTI E ROVESCI

davanti, le maglie a dir.


Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

16

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 16 11/10/17 17:18


Motivi di lunghezza diversa
sul cappotto chiuso in vita
da un’alta cintura in cuoio.

IDEE MODA
Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

17

8-17 dir e rov_Layout 1.indd 17 11/10/17 17:18


Fotoservizio e creazione di
COSTE

Insieme di spicco
18

18-29 coste _Layout 1.indd 18 13/10/17 13:26


TAGLIA –a) 42-44 –b) 46-48
–c) 50-52 –d) 54-56 Modelli e misure
OCCORRENTE
Fotoservizio e creazione di

• Filati Katia GATSBY colore beige 41:


–a) 9 –b) 10
–c) 11 –d) 12 gomitoli.

COSTE
• Filati Katia VELVET colore marrone 66:
–a) –b) –c)
–d) 2 gomitoli.
• Ferri n. 3 ½, n. 4 e n. 7

PUNTI IMPIEGATI
Coste 1/1 Davanti
Maglia rasata diritta

CAMPIONE
A m. rasata dir. e con i ferri n. 4
cm 10x10 = 24 m. e 30 ferri
A coste 1/1 e con i ferri n. 7 m 10x10 = 7 m.
e 13 ferri.

ESECUZIONE
Dietro
Con ferri n. 3 ½ e il filato Gatsby, avviare –a)
114 m. –b) 124 m. –c)
136 m. –d) 146 m. e lavorare a coste 1/1.
A cm 2 di alt. tot., proseguire con i ferri n. 4 a
m. rasata dir.
A cm 10 di alt. tot., diminuire su entrambi Dietro
i lati, ogni 4 ferri: 6 volte 1 m. Per queste
diminuzioni lavorare un accavallata semplice
dopo la prima m. e 2 m. insieme a dir. prima
dell’ultima m.
Resteranno –a) 102 m. –b) 112 m. –c) 124 m.
–d) 134 m. A cm 26 di alt. tot., aumentare su
entrambi i lati, ogni 4 ferri: 6 volte
1 m. Per questi aumenti lavorare un aumento
a dir. ritorto dopo la prima m. e prima
dell’ultima m.
Si avranno –a) 114 m. –b) 124 m. –c) 136 m.
–d) 146 m. A cm 38 di alt. tot., per gli scalfi,
Manica
intrecciare su entrambi i lati, all’inizio

o
di ogni ferro:
-a) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m.
-b) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m., I numeri corrispondono a i cm
1 volta 1 m.

19

18-29 coste _Layout 1.indd 19 13/10/17 13:30


-c) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m., 2 20 volte 1 m., 1 volta 2 m., 1 volta 3 m.,
volte 1 m. 1 volta 4 m.
-d) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m., 3 A –a) cm 51 –b) cm 52 –c) cm 53 –d) cm 54
volte 1 m. di alt. tot., intrecciare le –a) 6 m. –b) 10 m. –c)
Resteranno a) 92 m. –b) 100 m. –c) 110 m. 12 m. –d) 14 m. rimaste
–d) 118 m. Lavorare l’altra manica in modo identico.
A –a) cm 58 –b) cm 59 –c) cm 60 –d) cm 61 di
COSTE

alt. tot., intrecciare le –a) 92 m. –b) 100 m. –c) CONFEZIONE E RIFINITURE


110 m. –d) 118 m. rimaste. Cucire la spalla destra.
Con i ferri n. 3½ e il filato Gatsby, riprendere
Davanti –a) 112 m. –b) 120 m. –c) 128 m. –d) 138 m.
Si lavora come il dietro, ad eccezione dello attorno allo scollo e lavorare a coste 1/1 per cm
scollo, da eseguire a –a) cm 52 –b) cm 53 –c) 2,5, poi intrecciare morbidamente tutte le m.
cm 54 –d) cm 55 di alt. tot., durante un ferro Cucire la spalla sinistra e il bordo dello scollo.
sul dir. del lavoro.
Intrecciare le –a) 30 m. –b) 34 m. –c) 38 m. –d) Polsi
44 m. centrali e continuare separatamente ogni Con ferri n. 4 e il filato Velvet, riprendere –a)
parte intrecciando sul lato dello scollo, ogni 2 22 m. –b) 24 m. –c) 26 m. –d) 28­m. all’inizio
ferri: 1 volta 3 m., 3 volte 2 m., 5 volte 1 m. delle maniche, proseguire a coste 1/1 per cm
A –a) cm 58 –b) cm 59 –c) cm 60 –d) 12, poi intrecciare tutte le m. Cucire i polsi alle
cm 61 di alt. tot., intrecciare le -a) 17 m. –b) 19 maniche, poi attaccare le maniche.
m. –c) 22 m. –d) 23 m. Cucire i fianchi e il sotto delle maniche.
della spalla.
Collo
Maniche Con i ferri del n. 7 e il filato Velvet avviare
Con i ferri n. 4 e il filato GATSBY, avviare –a) 52 50 m. e lavorare a coste 1/1 per cm 30, poi
m. –b) 58 m. –c) 62 m. –d) 68 m. intrecciare tutte le m. Chiudere la fascia ad
Lavorare a m. rasata dir. e, contemporaneamente, anello.
aumentare su entrambi i lati, alternativamente
ogni 6 e 8 ferri: 13 volte 1 m.
Per questi aumenti lavorare un aumento a dir.
ritorto dopo la prima m. e prima dell’ultima m.
Si avranno –a) 78 m. –b) 84 m. –c) 88 m. –d)
94 m.
A cm 35 di alt. tot., per il giromanica,
intrecciare su entrambi i lati, all’inizio di ogni
ferro:
-a) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m.,
16 volte 1 m., 1 volta 2 m., 1 volta 3 m.,
1 volta 4 m.
-b) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m.,
17 volte 1 m., 1 volta 2 m., 1 volta 3 m.,
1 volta 4 m.
-c) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m.,
18 volte 1 m., 1 volta 2 m., 1 volta 3 m.,
1 volta 4 m.
-d) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m.,

20

18-29 coste _Layout 1.indd 20 06/10/17 16:34


Campione n. 11
Si lavora su un numero di m. multiplo di
12 + 3 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 3°
ferro.

COSTE
Legenda
= m. diritta = m. rovescia
= m. passata con il filo davanti
= p.allungato (1 m. dir. prendendo
i 3 fili sottostanti)

Legenda = m. diritta = m. rovescia


Campione n. 12
Si lavora su un numero di m. multiplo di 6 seguendo lo schema. Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.

Campione n. 13
Si lavora su un numero di
m. multiplo di 4 seguendo
lo schema.
Nei ferri pari lavorare le
maglie come si presentano.
Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro.

Legenda = m. diritta = m. rovescia

21

18-29 coste _Layout 1.indd 21 06/10/17 16:34


Campione n. 14
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 10 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal
1° ferro.
COSTE

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

Campione n. 15
Si lavora su un numero
di m. multiplo di 8.
1° ferro: * 2 rov.,
2 dir., 1 rov., 1 dir. rit.,
2 rov.*, ripetere
da * a *.
2° ferro: * 2 dir., 1 m.
pass con filo dav., 1
dir., 1 gett., 2 dir., acc.
il gett. sulle 2 m. dir.,
2 dir. *, ripetere da
* a *.
3° ferro: ripetere
dal 1° ferro.

22

18-29 coste _Layout 1.indd 22 13/10/17 13:31


Campione n. 16
Si lavora su un numero di m. multiplo di 5 + 1.
1° ferro: * 1 dir., 1 gett., 2 m. ins. a dir., 1 acc. semplice,
1 gett.*, ripetere da * a * e terminare con 1 dir.
2° ferro: a rov. rit.
Ripetere sempre questi 2 ferri.

COSTE
Legenda
= m. diritta
= gettato
= 2 m. ins. a dir.
= acc. semplice
= rovescio ritorto
1

Campione n. 17 Legenda
Si lavora su un numero di m. = m. diritta
multiplo di 5 + 2 seguendo lo = m. rovescia
schema. Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro. = m. passata con
il filo davanti
= 2 m. incr. a sinistra
= 2 m. incr. a destra

Campione n. 18
Si lavora su un numero di m. multiplo di 7 + 3 seguendo
lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a destra
= 2 m. incr. a sinistra

23

18-29 coste _Layout 1.indd 23 06/10/17 16:34


Campione n. 19
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 7 + 3 seguendo lo
schema. Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro.
COSTE

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= m. a dir. ritorto
= 1 gett., 1 m.dir., 2 m.
rov., 1 m. dir., quindi acc.
il gettato sulle 4 m.
lavorate

Campione n. 20
Si lavora su un numero di m. multiplo di 9
seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 3 m. ins. a rovescio
= aumento (lav. il filo tra le 2 m. a dir. ritorto)

24

18-29 coste _Layout 1.indd 24 06/10/17 16:34


IDEE MODA
Campione n. 21
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 3.
1° ferro: * 1 dir., 1 gett., 2 m.
ins. a dir. *, ripetere da * a
*. Ripetere sempre questo
ferro sia sul diritto che sul
rovescio del lavoro.

Una maglia dallo scollo


particolare, le maniche strette
strette e una mini gonna
molto chic.

Legenda
= m. diritta
= gettato
= 2 m. insieme a dir.

25

18-29 coste _Layout 1.indd 25 06/10/17 16:34


Legenda
Campione n. 22 = m. diritta
Si lavora su un numero di m. multiplo di 6 + 2
seguendo lo schema. = m. rovescia
Nei ferri pari lavorare le maglie come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.
IDEE MODA

26

18-29 coste _Layout 1.indd 26 06/10/17 16:34


IDEE MODA
Un insieme
di cuscini realizzati
con colori naturali e punti
in rilievo:
è subito inverno!

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= m. dir. rit.

= 1 get., 1 m. dir., 2 m. rov.,


1 m. dir., quindi acc. il gett.
sulle 4 m. lavorate

27

18-29 coste _Layout 1.indd 27 13/10/17 13:32


Campione n. 23
Si lavora su un numero di m. multiplo di 10 + 1 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.
IDEE MODA

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= m. passata con il filo davanti presa a rov. rit.
= m. passata con il filo dietro preso a diritto
Un giaccone con cappuccio
e ampie tasche applicate in un bel
colore come il verde pino.

28

18-29 coste _Layout 1.indd 28 06/10/17 16:34


Campione n. 24
a. Si lavora su un numero di m. multiplo di 4 + 1.
1° ferro: * 1 rov., 3 dir.*, ripetere da * a * e terminare con 1 rov.
2° ferro: 1 dir., * 1 dir., 1 rov., 2 dir.*, ripetere da * a *

IDEE MODA
Un pull con le coste lavorate nei
due sensi completato da una
lunga sciarpa con tasche.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

29

18-29 coste _Layout 1.indd 29 06/10/17 16:34


TRECCECE INTRECCE

Gilet
a collo alto
30

30-33 trecce e intrecci_Layout 1.indd 30 11/10/17 14:41


TAGLIA 42 ogni 2 ferri, 1 m. per 2 volte;
contemporaneamente, lavorare le prime 2
OCCORRENTE e le ultime 2 m. a m. legaccio.
• 350 g di lana color panna A 60 cm di alt. tot. intrecciare le m. rimaste.

TRECCECE INTRECCE
• ferri n. 13
• ago da lana con punta Davanti
• arrotondata Avviare 26 m. e lavorare 2 f. a m. legaccio,
quindi proseguire a punto treccia seguendo
PUNTI IMPIEGATI lo schema. A 40 cm di alt. tot., per gli scalfi,
Maglia legaccio diminuire ai lati, ogni 2 ferri, 1 m. per 2
Maglia rasata diritta volte; contemporaneamente, lavorare le
Punto treccia (schema) prime 2 e le ultime 2 m. a m. legaccio.
A 54 cm di alt. tot., per lo scollo, intrecciare
Maglie incrociate le 10 m. centrali e proseguire sulle due parti
4 m. incrociate a destra: mettere 2 m. in separatamente, diminuendo ai lati dello
attesa su un ferro ausiliario dietro al lavoro, scollo, ogni 2 ferri, 2 m. per 2 volte.
2 m. dir., lavorare a dir. le m. in attesa. A 60 cm di alt. tot., intrecciare le m. rimaste
per ciascuna spalla.
4 m. incrociate a sinistra:
mettere 2 m. in attesa su un ferro ausiliario CONFEZIONE E RIFINITURE
davanti al lavoro, 2 m. dir., lavorare a dir. Cucire una spalla. Per il collo, riprendere
le m. in attesa. 36 m. intorno allo scollo e lavorare a m.
rasata dir.
8 m. incrociate a sinistra: A 20 cm di alt. tot. intrecciare tutte le m.
mettere 4 m. in attesa su un ferro ausiliario Cucire il collo, l’altra spalla e i fianchi.
davanti al lavoro, 4 m. dir., lavorare a
dir. le m. in attesa.

CAMPIONE
10x10 cm lavorati a m. rasata
dir. con i ferri n. 13 sono pari Modelli e misure
a 6 m. e 9 ferri

ESECUZIONE
Nota: per ogni taglia in più
o in meno, aumentare o
diminuire 2 cm in larghezza e
1 cm in altezza.

Dietro
Avviare 26 m. e lavorare
2 ferri a m. legaccio, quindi
proseguire a m. rasata dir.
A 40 cm di alt. tot., per gli
scalfi, diminuire ai lati,

31

30-33 trecce e intrecci_Layout 1.indd 31 11/10/17 14:41


Schema
TRECCECE INTRECCE

legenda

32

30-33 trecce e intrecci_Layout 1.indd 32 13/10/17 13:36


TRECCECE INTRECCE

33

30-33 trecce e intrecci_Layout 1.indd 33 11/10/17 14:41


Campione n. 25
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 8 seguendo lo schema. Nei
ferri pari lav. le m. al rovescio.Al termine
TRECCE & INTRECCI

ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= 2 m. incr. a destra
= 2 m. incr. a sinistra

Campione n. 26
Si lavora su un numero di m. multiplo di 6 seguendo
lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

= 3 m. incr. a destra
= 3 m. incr. a sinistra

34

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 34 13/10/17 13:43


TRECCE & INTRECCI
Campione n. 27
Si lavora su un numero di m. multiplo di 12 + Nei ferri pari lav. le m. come si presentano. Al
6 seguendo lo schema. termine ripetere la lavorazione dall’ 11° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 6 m. incr. a sinistra

35

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 35 13/10/17 13:43


TRECCE & INTRECCI

Campione n. 28
Si lavora su un numero di m. multiplo di 16 + 2 Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
seguendo lo schema. Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a destra
= 2 m. incr. a sinistra

36

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 36 13/10/17 13:43


TRECCE & INTRECCI
Campione n. 29
Si lavora su un numero di m. multiplo di 20 Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
seguendo lo schema. Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 6 m. incr. a sinistra

37

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 37 13/10/17 13:43


Campione n. 30
Si lavora su un numero di m. multiplo di 10 + 3
seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.
TRECCE & INTRECCI

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= m. passata con il filo dietro
= m. passata con il filo davanti
= 3 m. incr. a destra
= 3 m. incr. a sinistra

Campione n. 31
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 4 + 1 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal
1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= m. passata con il filo dietro
= m. passata con il filo davanti
= 3 m. incr. a destra
= 3 m. incr. a sinistra

38

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 38 13/10/17 13:43


Campione n. 32
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 5 + 3 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

TRECCE & INTRECCI


Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a destra

Campione n. 33
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 10 + 1 seguendo lo
schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si
presentano.
Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 4 m. incr. a destra

39

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 39 13/10/17 13:43


Campione n. 34
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 8 + 2 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si
TRECCE & INTRECCI

presentano.
Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 6 m. incr a sinistra

Campione n. 35
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 7 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si
presentano.
Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a destra A
= 2 m. incr. a sinistra A
= 2 m. incr. a destra B
= 2 m. incr. a sinistra B

40

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 40 13/10/17 13:43


Campione n. 36
Si lavora su un numero di m. multiplo di 12 + 2
TRECCE & INTRECCI
seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 4 m. incr. a sinistra
= m. passata con il filo davanti

41

34-41 Trecce e Intrec_Layout 1.indd 41 13/10/17 13:43


Campione n. 37
Si lavora su un numero di m. multiplo di 13 seg-
uendo lo schema. Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro.
TRECCE & INTRECCI

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= 2 m. insieme a dir.
= acc. semplice

Campione n. 38
Si lavora su un numero di m. multiplo di 6 + 2 seguendo lo
schema. Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 4 m. incr. a destra
= 4 m. incr. a sinistra

Campione n. 39
Si lavora su un numero di m. multiplo di 3 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lavorare le m. a rov.
Al termine ripetere la lavorazione dal 3° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 3 m. incr. a sinistra
= 3 m. incr. a destra

42

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 42 13/10/17 13:54


Campione n. 40
Si lavora su un numero di m. multiplo di 8 segu-
endo lo schema.
Nei ferri pari lavorare le m. come si presentano.

TRECCE & INTRECCI


Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

r.

Legenda
= m. diritta = 2 m. incr. a destra
= m. rovescia = 2 m. incr. a sinistra

Campione n. 41
Il motivo si lavora su un numero
di m. multiplo di 12 seguendo lo
schema. Nei ferri pari lavorare
le m. come si presentano
Al termine ripetere la lavorazione
dal 2° ferro.
Legenda
= m. diritta
= m. rovescia = 3 m. incr. a sinistra
= 3 m. incr. a destra = 4 m. incr. a destra

Campione n. 42 Legenda
Si lavora su un numero di m. = m. diritta
multiplo di 10 + 4 seguendo lo = m. rovescia
schema. Nei ferri pari lavorare le = 6 m. incr.
m.come si presentano. Al termine a sinistra
ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

43

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 43 13/10/17 13:54


Campione n. 43
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 10 + 1 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.
IDEE MODA

… grande freddo!
Ecco un’idea per ripararsi
nelle giornate gelide
dell’inverno che ci aspetta…

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a destra
= 2 m. incr. a sinistra
= 3 m. incr. a destra
= 1 m. diritto ritorto
= 1 m. rovescio ritorto

44

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 44 13/10/17 13:54


Campione n. 44
o Si lavora su un numero di m. multiplo di 7 + 1
seguendo lo schema. Nei ferri pari lavorare le
m. come si presentano. Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro.

IDEE MODA
… classico, elegante, adatto
da realizzare in tutte le taglie
il giaccone a trecce fantasia.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 6 m. incr. a sinistra
= 6 m. incr. a destra

45

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 45 13/10/17 13:54


Campione n. 45
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 6 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione
dal 1° ferro.
IDEE MODA

… per lui un pull lavorato Legenda


a intrecci geometrici sul davanti, = m. diritta
maniche a maglia rasata e coste = m. rovescia
orizzontali. = m. passata con il filo davanti
= m. passata con il filo dietro
= 3 m. incr. a sinistra

46

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 46 13/10/17 13:54


Campione n. 46
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 8 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lavorare le m. a rovescio.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

IDEE MODA
Un incrocio molto
particolare, tondo e spesso
con bordi e “toppe” realizzati
in un colore diverso.

Legenda
= m. diritta
= 4 m. incr. a destra
= 4 m. incr. a sinistra

nti
o

47

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 47 13/10/17 13:54


Campione n. 47
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 12 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lavorare le m. come
si presentano.
IDEE MODA

Al termine ripetere la lavorazione


dal 1° ferro.
Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 4 m. incr. a sinistra
= 6 m. incr. a sinistra
= 8 m. incr. a sinistra

48

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 48 13/10/17 13:54


Per il nostro piccolo “lui”
un completo in lana melange
con intrecci posti
nei due sensi.

IDEE MODA

49

42-49 Trecce e IntrecMATERIALE MANCA_Layout 1.indd 49 13/10/17 13:55


TRAFORATI

Impeccabili
elaborazioni
50

50-53 traforati_Layout 1.indd 50 18/10/17 16:11


TAGLIA
– a) 42-44 – b) 48-50

OCCORRENTE

Fotoservizio e creazione di
• Filati Katia KISS colore malva 52: –a) 5 –b) 6 gomitoli.
• Ferri n. 3.

TRAFORATI
PUNTI IMPIEGATI
Coste 1/1.
Punto rombi
Maglia rasata dir.

CAMPIONE
A punto rombi con i ferri n. 3
cm 10x10 = 23 m. e 30 ferri.

ESECUZIONE
Dietro
Avviare –a) 108 m. –b) 126 m. e lavorare a coste 1/1.
A cm 3 di alt. tot., continuare a punto rombi, seguendo lo
schema (= dopo le prime m. ripetere il motivo e terminare con
le ultime m.).
A cm 36 di alt. tot., per gli scalfi, intrecciare su entrambi
i lati, all’inizio di ogni ferro:
-a) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 1 volta 2 m., 1 volta 1 m.
-b) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m., 1 volta 1 m.

Nota: al momento degli intrecci prestare attenzione che ad ogni


gettato del punto rombi corrisponda una diminuzione
(= un accavallata o 2 m. insieme); in caso contrario, lavorare
le m. a m. rasata dir.
Resteranno –a) 88 m. –b) 102 m.
A –a) cm 55 –b) cm 57 di alt. tot., per le spalle, intrecciare su
entrambi i lati, all’inizio di ogni ferro: -a)
2 volte 13 m. –b) 2 volte 14 m.
A –a) cm 56 –b) cm 58 di alt. tot., intrecciare le restanti –a) 36
m. –b) 46 m. dello scollo.

Davanti
Si lavora come il dietro, ad eccezione dello scollo, da eseguire a
–a) cm 50 –b) cm 52 di alt. tot.
Sul dir. del lavoro, intrecciare le –a) 24 m.
– b) 34 m. centrali e lavorare ogni parte separatamente
intrecciando ancora sul lato dello scollo, ad ogni 2° ferro:
1 volta 2 m., 4 volte 1 m.

51

50-53 traforati_Layout 1.indd 51 18/10/17 16:11


Modelli e misure
TRAFORATI

Maniche 17 volte 1 m. - b) alternativamente ad ogni 4° e 6°


Avviare –a) -b) 54 m. e lavorare a coste 1/1. ferro: 21 volte 1 m.
A cm 3 di alt. tot., continuare a punto rombi,
seguendo lo schema dalla prima all’ultima Nota: lavorare le m. aumentate a punto
m. Contemporaneamente, aumentare su rombi, calcolando che ad ogni gettato deve
entrambi i lati: corrispondere una diminuzione; se ciò non fosse
- a) alternativamente ad ogni 6° e 8° ferro: possibile, lavorare gli aumenti a m. rasta dir.

Schema il punto rombi

52

50-53 traforati_Layout 1.indd 52 18/10/17 16:11


Si avranno –a) 88 m. – b) 96 m. CONFEZIONE E RIFINITURE
A cm 45 di alt. tot., intrecciare su entrambi i lati, Cucire la spalla sinistra.
all’inizio di ogni ferro: Riprendere, sul dir. del lavoro, – a) 96 m. – b)
- a) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m., 11 112 m. attorno allo scollo.
volte 1 m., 3 volte 2 m. (resteranno 32 m.) Lavorare a m. rasata dir.
- b) 1 volta 4 m., 1 volta 3 m., 2 volte 2 m., 13 A cm 10 di alt. tot., intrecciare morbidamente

TRAFORATI
volte 1 m., 3 volte 2 m. (resteranno 36 m.). tutte le m.
A – a) cm 57 – b) cm 59 di alt. tot. intrecciare Cucire la spalla sinistra e il collettino.
tutte le m. Attaccare le maniche, poi chiudere i fianchi
Lavorare l’altra manica in modo identico. e il sotto delle maniche.

legenda

53

50-53 traforati_Layout 1.indd 53 18/10/17 16:11


Campione n. 50
Si lavora su un numero di m. multiplo di 6 + 2.
1° ferro: * 2 dir., 1 rov., 1 gett., 1 acc. semplice, 1 rov. *,
rip. da * a *, 2 dir.
2° 4° ferro: lavorare le m. come si presentano.
TRAFORATI

3° ferro: * 2 dir., 1 rov., 2 ins. a dir., 1 gett., 1 rov.*,


rip. da * a *, 2 dir.
5° ferro: ripetere dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia = acc.semplice
= gettato = 2 m. ins. a diritto

Campione n. 51
Si lavora su un numero di m. multiplo di 12 + 1
seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano,
i gett. a rov.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta = 2 m. ins. a dir.
= m. rovescia = 1 acc. semplice
= gettato = 3 m. ins. a dir. rit.

54

54-63 traforati_Layout 1.indd 54 12/10/17 12:51


Campione n. 52
Si lavora su un numero di m. multiplo di 14
seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1°

TRAFORATI
ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= 2 m. ins. a diritto
= accavallata semplice

Campione n. 53
Si lavora su un numero di m. multiplo di
8 + 5 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano,
i gett. a rov.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= accavallata doppia

55

54-63 traforati_Layout 1.indd 55 12/10/17 12:51


TRAFORATI

Campione n. 54
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 10 + 4 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal
1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= 2 m. ins. a diritto
= accavallata semplice
= gett., 2 m. dir.,accavallare il
gett. sulle 2 m. a dir.

56

54-63 traforati_Layout 1.indd 56 12/10/17 12:51


Campione n. 55
Si lavora su un numero di m.
multiplo di 4 +2 seguendo lo

TRAFORATI
schema.
Al termine ripetere la
lavorazione
dal 1° ferro.

Legenda = gettato = 1 m. dir. rit.


= m. diritta = 2 m. ins. a dir.
= m. rovescia = acc. semplice

Campione n. 56
Si lavora su un numero di m. multiplo di
7 + 5 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. ins. a dir.
= acc. semplice
= gettato

57

54-63 traforati_Layout 1.indd 57 12/10/17 12:51


Campione n. 57
Si lavora su un numero di m. multiplo di 14 + 1
seguendo lo schema. Nei ferri pari lav. le m. come
si presentano. I gett. a rov.
TRAFORATI

Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta = 2 m. ins. a dir
= m. rovescia = acc. semplice
= gettato

Campione n. 58
Si lavora su un numero di m. multiplo di
12 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta = 2 m. ins. a dir.
= m. rovescia = acc. semplice
= gettato = 4 m. incr.
a sinsitra

58

54-63 traforati_Layout 1.indd 58 12/10/17 12:51


TRAFORATI
Campione n. 59
Si lavora su un numero di m. multiplo di 10 segu-
endo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. ins. a dir.
= acc. semplice
= gettato

59

54-63 traforati_Layout 1.indd 59 12/10/17 12:51


Campione n. 60
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 6 + 3
seguendo lo schema.
Al
TRAFORATI

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= 2 m. ins. a diritto

Campione n. 61
Si lavora su un numero di m. multiplo di
10 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta = 2 m. ins. a diritto
= m. rovescia = accavallata semplice

60

54-63 traforati_Layout 1.indd 60 12/10/17 12:51


Campione n. 62
Si lavora su un numero di m. multiplo di 10 + 5 Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
seguendo lo schema. Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

TRAFORATI
Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= acc. doppia

61

54-63 traforati_Layout 1.indd 61 12/10/17 12:51


TRAFORATI

Campione n. 63
Si lavora su un numero
di m. multiplo di 10 + 1
seguendo lo schema.
Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro. Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= m. dir. ritorto
= m. rov. ritorto
= acc. doppia
= gettato

62

54-63 traforati_Layout 1.indd 62 12/10/17 12:51


TRAFORATI
Campione n. 64 8 m. con doppio incrocio: lasciare in sospeso 7 m.
Si lavora su un numero di m. multiplo di 18 segu- dietro al lavoro, lav. 1 m. dir., passare le prime 6
endo lo schema. m. sul ferro sinistro e lav. 1 m. rov., 4 m. dir., 1 m.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro. rov., quindi lavorare a diritto la m. in sospeso.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= accavallata semplice
= 2 m. ins. a diritto
= gettato
= 8 m. con doppio
incrocio

63

54-63 traforati_Layout 1.indd 63 12/10/17 12:51


FANTASIA

Un anello
Fotoservizio e creazione di

speciale
64

64-65 fantasia_Layout 1.indd 64 13/10/17 14:11


MISURE CAMPIONE
65 cm di circonferenza 10x10 cm a punto fantasia
44 cm di lunghezza con i ferri circolari n. 8 sono pari a 11 m. e 14 giri

OCCORRENTE ESECUZIONE
• Filato KATIA BIG MERINO: 3 gomitoli Avviare 70 m. e lavorare le prime 3 m. per

FANTASIA
borgogna col. n. 24 chiudere il giro. Posizionare un segnamaglie per
• ferri circolari di 60 cm n. 8 indicare la m. di inizio giro e spostarlo in alto
• segna maglie man mano che si procede con la lavorazione.
• ago da lana Lavorare a punto fantasia. Quando il lavoro
misura 42 cm, proseguire a coste 1/1, aumentando
PUNTI IMPIEGATI uniformemente 7 m. nel corso del 1° g. (si
Coste 1/1 avranno 77 m.). Quando il lavoro misura 45 cm,
Punto fantasia (schema) intrecciare tutte le m.
Cucire i fianchi e il sotto delle maniche.

Schema punto fantasia

Nei f. pari, lavorare le m. come si presentano e i gettati a rov.


Nei f. pari, lavorare le m. come si presentano e i gettati a rov.
= ripetere
==ripetere
1 m. dir.
==11m.m.dir.
rov.
==11m. rov.
gettato
==12gettato
m. insieme a dir.
==21m. insieme a semplice
accavallata dir. (passare 1 m. senza lavorarla, 1 m. dir., accavallare
=la1m.
accavallata
passata susemplice (passare 1 m. senza lavorarla, 1 m. dir., accavallare
quella lavorata)
la=m. passata su quella
1 accavallata doppialavorata)
(passare 1 m. a rov. senza lavorarla, 2 m. insieme a dir.,
=accavallare
1 accavallata doppia
la m. (passare
passata 1 m.ottenuta)
su quella a rov. senza lavorarla, 2 m. insieme a dir.,
accavallare la m. passata su quella ottenuta)

65

64-65 fantasia_Layout 1.indd 65 11/10/17 14:58


Campione n. 65
Si lavora su un numero di m. multiplo di 6 + 4 seguendo
lo schema. Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.
4 m. incrociate a destra: mettere in sospeso 3 m. sul
dietro del lavoro, lav. 1 m. dir., quindi passare le m. in
sospeso sul f. sinistro e lav.2 m. a rov. e 1m. a dir.)
FANTASIA

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 4 m. incr. a destra

Campione n. 66
Si lavora su un numero di m. multiplo di 20
+ 1 seguendo lo schema.
Nei ferri pari lav. le m. come si presentano.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1°
ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia

66

66-74 fantasia_Layout 1.indd 66 11/10/17 14:59


FANTASIA
Campione n. 67
Si lavora su un numero di
m. multiplo di 12 seguendo
lo schema.
Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a destra
= 2 m. incr. a sinistra
= 4 m. incr. a destra
= 4 m. incr. a sinistra

67

66-74 fantasia_Layout 1.indd 67 11/10/17 14:59


Campione n. 68
Si lavora su un 11 maglie seguendo lo
schema. Nei ferri pari lav. le m. come
si presentano. Al termine ripetere la
lavorazione dal 1° ferro.
FANTASIA

Nocciolina
Lavorare 5 m. in 1
m. (1 m. rov., 1 m.
Legenda dir., 1 gett.) voltare
= m. diritta e lav. 5 m. dir.;
voltare e lav. 5 m.
= m. rovescia rov.; volt. e lav. 2
= 2 m. incr. a destra m. ins. a dir., 1 m.
dir., 2 m. ins. a dir.;
= 2 m. incr. a sinistra volt. e lav. 3 m. ins.
a rov.

Legenda
= m. diritta
Campione n. 69 = m. rovescia
Si lavora su un numero di m. multiplo di 6 + 3 = m. passata con il filo dietro
seguendo lo schema. = m. passata con il filo davanti

68

66-74 fantasia_Layout 1.indd 68 11/10/17 14:59


Campione n. 70
Si lavora su un numero di m. multiplo di
8 + 1 seguendo lo schema. Al termine
ripetere la lavorazione dal 1° ferro.

FANTASIA
Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a destra
= 2 m. incr. a sinistra

Campione n. 71
Si lavora su un numero di m. multiplo
di 2 + 1.
1° e 2° ferro: dir.
3° ferro: * 1 dir., 1 m. doppia (puntare il
ferro destro nel ferro sotto in corrispondenza
della maglia successiva e lav. a dir.)*, rip.
da * a *, terminare con 1 dir.
4° ferro: 1 dir., * 1 dir., lavorare sopra
la m. doppia a dir. (con il ferro di destra
sollevare il filo passato nel ferro precedente
e lavorarlo a dir, con la m. successiva),
1 dir.*, rip. da * a *.
5° ferro: * 1 m. doppia., 1 dir.*, rip.
da * a * e terminare con una m. doppia.
6° ferro: 1 dir. lavorato sopra la m. doppia,
* 1 dir.,1 dir. lavorato sopra la m. doppia.
*, rip. da * a *
7° ferro: ripetere dal 1° ferro.

69

66-74 fantasia_Layout 1.indd 69 11/10/17 14:59


Campione n. 72
Si lavora su un numero di m. multiplo di 13
seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.
FANTASIA

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= 2 m. ins. a dir.
= 3 m. ins. a dir.
= accavallata semplice
= accavallata doppia
= nocciolina
= 7 m. in 1 m.: *1 m. dir., 1 m.
a dir. ritorto* per 7 volte
= non ha significato

70

66-74 fantasia_Layout 1.indd 70 11/10/17 14:59


Campione n. 73
Si lavora su un numero
di m. multiplo di 3 + 1 seguendo
lo schema. Al termine ripetere la
lavorazione dal 2° ferro.

FANTASIA
Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= passare 1 m. senza
lav. con il filo dietro, acc. la m,
sulle 2 m. a diritto

Campione n. 74
Si lavora su un numero di m. multiplo di 8
seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1°
ferro. I quadretti vuoti corrispondono alle
maglie smagliate.

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= gettato
= 2 m. incr. a destra
= 1 m. smagliata

71

66-74 fantasia_Layout 1.indd 71 11/10/17 14:59


Campione n. 75
Si lavora su un numero
di m. multiplo di 10 +
3 seguendo
lo schema.
Al termine ripetere
FANTASIA

la lavorazione dal 4°
ferro.

Legenda
= m. rovescia
= m. diritta
= m. a dir. ritorto
= m. a rov. ritorto
= accavallata semplice
= 2 m. insieme a diritto
= accavallata doppia
= 5 m. in 1 m.
= non ha significato

72

66-74 fantasia_Layout 1.indd 72 11/10/17 14:59


Campione n. 76 il ferro destro raccogliere i fili formati dai
Si lavora su un numero di m. multiplo di 14 gettati e lavorare 1 rov. e 1 dir.
+ 2 seguendo lo schema. Al termine ripetere
la lavorazione dal 1° ferro. Per il fiocco: con
Legenda

FANTASIA
= m. rovescia
= m. diritta
= gettato
= accavallata semplice
= 2 m. insieme a diritto
= 2 m. insieme a rovescio
= 2 m. ins. a rovescio ritorto
= passare i gettati sul f. destro
= fiocco

73

66-74 fantasia_Layout 1.indd 73 11/10/17 14:59


Campione n. 77
Si lavora su un numero di m. multiplo di 24 seguendo lo schema.
Al termine ripetere la lavorazione dal 1° ferro.
8 m. incr. a sinistra: mettere 2 m. in sospeso sul davanti del lavoro, lav. 2 m. dir., quindi lav. le m.
in sospeso a dirito, mettere 2 m. in sospeso sul davanti del lavoro, lav. 2 m. dir., quindi lav. le m. in
sospeso a dirito.
FANTASIA

Legenda
= m. diritta
= m. rovescia
= 2 m. incr. a sinistra
= 2 m. incr. a destra
= 2 m. incr. a destra B
= 2 m. incr. a sinistra B
= 4 m. incr. a destra
= 5 m. incr. a sinistra
= 5 m. incr. a destra
= 5 m. incr. a destra B
= 5 m. incr. a sinistra B
= 8 m. incrociate a sinistra

74

66-74 fantasia_Layout 1.indd 74 11/10/17 14:59


Senza titolo-7 1 13/10/17 11:17
= 1 m. diritta = 2 m. insieme a rovescio
(puntare il ferro nelle 2 m.
= 1 m. rovescia sul ferro sinistro e lavorarle
a rovescio)
= 1 m. passata a rovescio A
(passare 1 m. a rovescio, senza = 3 m. insieme a rovescio
SIMBOLI

lavorarla, tenendo il filo dietro) (puntare il ferro nelle 3 m.


sul ferro sinistro e lavorare
= 1 m. passata a rovescio B 1 m. a rovescio)
(passare 1 m. a rovescio, senza
lavorarla, con il filo davanti) = 2 m. insieme a rovescio
ritorto (puntare il ferro da dietro
= 1 m. passata a diritto (passare in avanti nelle 2 m. e lavorare 1
1 m. a diritto, senza lavorarla, con m. a rovescio)
il filo dietro)
= 1 aumento intercalato a
= 1 m. diritto ritorto (lavorare 1 diritto ritorto (lavorare 1 nuova
m. a diritto puntando il ferro nel m. nel filo che unisce 2 m.)
filo posteriore)
= 1 aumento intercalato
= 1 m. rovescio ritorto (lavorare a rovescio ritorto (lavorare
1 m. rovescia puntando il ferro nel 1 nuova m. nel filo cne
filo posteriore, dal dietro in avanti) unisce 2 m.)

= 1 m. doppia (lavorare 1 m. = 1 gettato (gettare 1 volta


diritta puntando il ferro nella il filo sul ferro tra 2 m.)
m. sottostante)
= doppio gettato (gettare 2
= 2 m. insieme a diritto volte il filo sul ferro tra 2 m.)
(puntare il ferro nelle 2 m.
del ferro sinistro e lavorare = doppio scambio diritto
1 m. diritta) (passare 1 m. senza lavorarla
con il filo davanti, 1 gettato; nei
= 3 m. insieme a diritto ferri seguenti passare con il filo
(puntare il ferro in 3 m. e lavorarne davanti la stessa m. insieme al
1 a diritto) gettato e fare un altro gettato)

= 1 accavallata semplice = doppio scambio rovescio


(passare 1 m. senza lavorarla, 1 m. (lavorare insieme a rovescio la
diritta, accavallare la m. passata m. passata e i gettati dei ferri
sulla m. diritta) precedenti)

= 1 accavallata doppia (passare = 2 m. incrociate a destra


1 m.senza lavorarla, prendere 2 (mettere 1 m. in sospeso su un
m. insieme e lavorarle a diritto, ferro ausiliario dietro al lavoro,
accavallare la m. passata sulla m. poi lavorare la m. seguente e la
ottenuta) m. in sospeso come indicato dal
simbolo)

76

76-82_Layout 1.indd 76 13/10/17 16:57


= 2 m. incrociate a sinistra = 6 m. incrociate a destra
(mettere 1 m. in sospeso su (mettere le m. in sospeso su
un ferro ausiliario davanti al un ferro ausiliario dietro al
lavoro lavorare la m. seguente lavoro poi lavorare le m.
e la m. in sospeso come seguenti e quelle in sospeso
indicato dal simbolo) seguendo la simbologia).

SIMBOLI
= 3 m. incrociate a destra = 6 m. incrociate a sinistra
(mettere 2 m. in sospeso su (mettere le m. in sospeso su
un ferro ausiliario dietro un ferro ausiliario davanti
al lavoro, lavorare la m. al lavoro poi lavorare le m.
seguente e le 2 m. in sospeso seguenti e quelle in sospeso
come indicato dal simbolo) seguendo la simbologia).

= 3 m. incrociate a sinistra = 8 m. incrociate a destra


(mettere 1 m. in sospeso su (mettere le m. in sospeso su
un ferro ausiliario davanti un ferro ausiliario e lavorarle
al lavoro, lavorare le 2 m. seguendo la simbologia).
seguenti e quella in sospeso
come indicato dal simbolo) = 8 m. incrociate a sinistra
(mettere le m. in sospeso su
= 4 m. incrociate a destra un ferro ausiliario e lavorarle
(mettere 2 m. in sospeso su seguendo la simbologia).
un ferro ausiliario dietro al
lavoro, lavorare le 2 m.seguenti = 9 m. incrociate a sinistra
e quelle in sospeso come (mettere le m. in sospeso su
indicato dal simbolo). un ferro ausiliario e lavorarle
seguendo la simbologia).
= 4 m. incrociate a sinistra
(mettere 2 m. in sospeso su un = 9 m. incrociate a destra
ferro ausiliario davanti al lavoro (mettere le m. in sospeso su
poi lavorare le 2 m. seguenti un ferro ausiliario e lavorarle
e quelle in sospeso come seguendo la simbologia).
indicato dal simbolo).
= 12 m. incrociate a destra
= 5 m. incrociate a destra
(mettere 4 m. ed altre 4 m.
(mettere le m. in sospeso su un
su 2 ferri ausiliari in sospeso
ferro ausiliario dietro al lavoro
dietro al lavoro, 4 m. diritte,
e poi lavorare le m. seguenti e
poi lavorare a diritto il 2°
quelle in sospeso seguendo la
gruppo di m. in sospeso
simbologia).
passandolo dietro al 1° e poi
lavorare a diritto le ultime 4 m.)
= 5 m. incrociate a sinistra
(mettere le m. in sospeso su un
ferro ausiliario davanti al lavoro
poi lavorare le m. seguenti e
quelle in sospeso seguendo la
simbologia).

77

76-82_Layout 1.indd 77 13/10/17 16:57


= 12 m. incrociate a sinistra = asola a destra (infilare il
(mettere 4 m. in sospeso ferro destro nella 3a m. ma
davanti e 4 m. in sospeso 6 ferri sotto ed estrarre
dietro al lavoro, su 2 ferri un’asola, metterla sul ferro
ausiliari, 4 m. diritte, lavorare sinistro e lavorarla a diritto
a diritto le 4 m. in sospeso con la m. seguente)
dietro e poi le 4 m. in sospeso
SIMBOLI

davanti). = asola a sinistra (passare


1 m., infilare il ferro destro
= 1 m. avvolta (passare 1 m., nella m. dell’asola destra,
lavorare 2 m. diritte accavallare estrarre un’asola, metterla sul
la m. passata sulle 2 m. diritte) ferro sinistro con la m. passata
e lavorarla insieme a diritto
= 6 m. avvolte (mettere 6 m. ritorto)
su un ferro ausiliario, girare
3 volte il filo attorno ad esse = 1 m. sollevata (alzare il filo
e poi lavorare le 6 m. a diritto) passato nel ferro sottostante
e lavorarlo a diritto con la m.
= 1 m. intercalata (lavorare seguente)
1 m. nel filo che unisce 2 m.,
poi accavallare la m. diritta = 1 m. raccolta (lavorare 1 m.
sull’ultima m.) rovescia raccogliendo i 4 fili
passati nei ferri precedenti)
= 1 nocciolina (è un punto
in rilievo, infatti per ottenerla = 1 m. vivagno (è la m. che fa
occorre lavorare più m. nella da margine ad un lavoro; se
stessa m.) è traforato le m. potrebbero
essere anche 2 e servono per
= 1 m. diritta allungata poter eseguire le cuciture)
(lavorare 1 m. diritta e 1
gettato, nel ferro seguente = 1 m. smagliata (è una m.
lavorare la m. e lasciar cadere lasciata cadere volutamente
il gettato che l’ha creata) per 1 o più ferri per creare un
motivo fantasia)
= 1 m. rovescia allungata
(lavorare 1 m. rovescia e = 6 m. ripassate (passare 6
1 gettato; nel ferro seguente m. sul ferro destro lasciando
lavorare la m. e lasciar cadere cadere i gettati, mettere le 6
il gettato che l’ha creata) m. sul ferro sinistro, lavorare a
diritto la 4a m. e farla passare
= 3 m. in 1 m. ( lavorare 3 m. sopra le prime 3, poi lavorare
nella stessa m. seguendo la la 5a e la 6a, poi lavorare a
simbologia) diritto le prime 3 m.)

= 5 m. in 1 m. lavorare 5 m.
nella stessa m. seguendo la
simbologia)

78

76-82_Layout 1.indd 78 13/10/17 16:57


ABBREVIAZIONI & Accessori
acc. = accavallata ripr. = riprendere
alt. = altezza rit. = ritorto
aum. = aumentare rov. = rovescio

SIMBOLI
aus. = ausiliario salt. = saltare
avv. = avviare seg. = seguente
cm = centimetri sin. = sinistro
col. = colore sosp. = sospeso
cont. = continuare succ. = succesivo
dav. = davanti term. = terminare
dim. = diminuire tot. = totale
dir. = diritto
unc. = uncinetto
des. = destro
viv. = vivagno
f. = ferro
volt. = voltare
gett. = gettato
* = l’asterisco, può essere semplice o
gr. = grammi
incr. = incrociato doppio. Quello semplice viene messo
ins. = insieme all’inizio e alla fine di una serie di punti
lav. = lavorare per evitare le ripetizioni; quello doppio
m. = maglia viene messo all’interno della ripetizione
n. = numero degli asterischi semplici.
nocc. = nocciolina Quando invece all’inizio di un punto si
p. = punto parla di multipli, significa che il numero
prec. = precedente delle m. da avviare sul ferro deve essere
pros. = proseguire divisibile per il numero indicato, in modo
rip. = ripetere da avere tutti i motivi completi.

Accessori necessari per il lavoro a maglia:


- ferri ausiliari a doppie punte per la lavorazione delle trecce
- spille per tenere in sospeso le maglie
- uncinetto per riprendere eventuali maglie cadute
- anellini segna-maglie per contare facilmente
- metro per misurare il lavoro
- ditale separatore di fili per lavorare con più filati
- spolette colorate per la lavorazione ad intarsio

79

76-82_Layout 1.indd 79 13/10/17 16:57


Simbolo della lana centrifugare
asciugatura naturale
appesa
COME LEGGERE
LE ETICHETTE

LAVAGGIO
lavare a mano non centrifugare
o in lavatrice asciugatura naturale
appeso bagnato

il numero riportato asciugare in piano


all’interno indica la
temperatura massima
di lavaggio: 30°-40°-
50°-60° ecc.

una linea sotto la va- due linee oblique all’in-


schetta indica che oc- terno del quadrato indi-
corre fare un lavaggio cato che l’asciugatura
delicato naturale deve essere
fatta in ombra

STIRO
due linee sotto la va- temperatura
schetta indicano che max 200° C
occorre fare un lavag-
gio molto delicato

lavare solo a mano temperatura


max 150° C

non lavare in acqua temperatura


max 110° C

80

76-82_Layout 1.indd 80 13/10/17 16:57


non stirare
TRATTAMENTO
PROFESSIONALE

lavaggio a secco pro-

COME LEGGERE
LE ETICHETTE
fessionale in tetracloro-
CANDEGGIO etilene e tutti i solventi
con idrocarburi
permessi tutti gli agenti
candeggianti

lavaggio a secco
professionale
con idrocarburi

permessi tutti gli agenti


candeggianti a base
di ossigeno, non per- lavaggio ad acqua
messi quelli a base di professionale
cloro

non candeggiare
una linea sotto al cer-
chio indica che occorre
fare un trattamento
delicato

ASCIUGATURA
asciugatura a tamburo due linee sotto al cer-
possibile temperatura chio indica che occorre
normale massima 50°C fare un trattamento
molto delicato

FERRI DEL MESTIERE


asciugatura a tamburo
possibile temperatura ferri
normale massima 70°C

uncinetto

asciugatura a tamburo
non possibile

81

76-82_Layout 1.indd 81 13/10/17 16:57


CONSIGLI

Maglia
i miei punti di

ABBONAMENTI E ARRETRATI Stampa: Arti Grafiche Boccia S.p.A. - Via


Abbonamenti: si sottoscrivono on-line Tiberio C. Felice, 7 - 84131 Salerno
Bimestrale - prezzo di copertina 3,50 € su www.sprea.it/ascuoladi
Via Torino, 51 20063 Cernusco sul Naviglio Mail: abbonamenti@myabb.it Copyright Cigra S.r.l.
Tel. 02924321 Al telefono senza addebiti allo 0287168197 La Cigra S.r.l. è titolare esclusiva della testata I miei punti
(lun-ven / 9:00-13:00 e 14:00-18:00) di maglia e di tutti i diritti di pubblicazione e di diffusione
Direttore Responsabile: Luca Sprea Fax: 02 56561221 in Italia. L’utilizzo da parte di terzi di testi, fotografie e
disegni, anche parziale, è vietato. L’Editore si dichiara
pienamente disponibile a valutare - e se del caso regola-
Cigra S.r.l. Il prezzo dell’abbonamento è calcolato re - le eventuali spettanze di terzi per la pubblicazione di
Socio Unico in modo etico perché sia un servizio immagini di cui non sia stato eventualmente possibile re-
Amministratore Unico: Luca Sprea utile e non in concorrenza sleale con la perire la fonte. Informativa e Consenso in materia di trat-
distribuzione in edicola. tamento dei dati personali (Codice Privacy d.lgs. 196/03).
Nel vigore del D.Lgs 196/03 il Titolare del trattamento dei
Hanno collaborato: Claudia Bolli (revisione)
dati personali, ex art. 28 D.Lgs. 196/03, è Cigra S.r.l. con
- Sabrina Pantieri (piastrelle e schemi), Arretrati: si acquistano on-line su  sede legale in Via Senato, 18 20121 Milano. La stessa La
Giuseppe Pisacane (foto), Sabrina Zanicchi www.sprea.it informa che i Suoi dati, eventualmente da Lei trasmessi
(impaginazione), ©Fil.Katia (creazioni),
Mail: robertop@cigra.it alla Cigra s.r.l, verranno raccolti, trattati e conservati nel
Fax: 02 56561221 rispetto del decreto legislativo ora enunciato anche per
attività connesse all’azienda. La avvisiamo, inoltre, che i
Cigra S.r.l. fa parte del gruppo Sprea Tel: 02 87189093 (lun-ven / 9:00-13:00 Suoi dati potranno essere comunicati e/o trattati (sempre
ed è sotto la direzione e il controllo di e 14:00-18:00) nel rispetto della legge), anche all’estero, da società e/o
Gestione Editoriale S.p.A.
persone che prestano servizi in favore della Cigra S.r.l. In
SERVIZIO QUALITÁ EDICOLANTI E DL ogni momento Lei potrà chiedere la modifica, la correzio-
Sonia Lancellotti: tel. 02 92432295 ne e/o la cancellazione dei Suoi dati ovvero esercitare tutti
Sprea S.p.A. distribuzione@sprea.it i diritti previsti dagli artt. 7 e ss. del D.Lgs. 196/03 median-
CDA: Luca Sprea (Presidente), te comunicazione scritta alla Cigra S.r.l. e/o direttamente
Registrazione testata: I miei punti di maglia al personale Incaricato preposto al trattamento dei dati.
Mario Sprea, Claudio Rossi (pubblicità pubblicazione registrata al Tribunale di Milano La lettura della presente informativa deve intendersi qua-
e marketing), Andrea Franchini (responsabile il 11.05.2012 con il numero 226 da Cigra S.r.l. le presa visione dell’Informativa ex art. 13 D.Lgs. 196/03
qualità editoriale) Sede legale Via Torino, 51 20063 Cernusco e l’invio dei Suoi dati personali alla Cigra S.r.l. varrà quale
consenso espresso al trattamento dei dati personali se-
Art director: Silvia Taietti sul Naviglio. condo quanto sopra specificato. L’invio di materiale (testi,
FOREIGN RIGHTS Distributore per l’Italia : fotografie, disegni, etc.) alla Cigra S.r.l. deve intendersi
quale espressa autorizzazione alla loro libera utilizzazione
Gabriella Re: tel. 0292432262 Press-Di Distribuzione stampa e multimedia s.r.l.
da parte di Cigra S.r.l. Per qualsiasi fine e a titolo gratu-
international@sprea.it 20090 Segrate - ISSN: 2464-8957 ito, e comunque, a titolo di esempio, alla pubblicazione
Distributore per l’Estero : SO.DI.P S.p.A. gratuita su qualsiasi supporto cartaceo e non, su qualsiasi
PUBBLICITÁ pubblicazione (anche non della Cigra S.r.l.), in qualsiasi
Segreteria e marketing: Emanuela Mapelli: Via Bettola, 18 - 20092 Cinisello Balsamo (MI)
canale di vendita e Paese del mondo.
tel. 0292432244 Tel. +390266030400 - Fax +390266030269
Il materiale inviato alla redazione
pubblicita@sprea.it sies@sodip.it - www.sodip.it
non potràessere restituito.

82

76-82_Layout 1.indd 82 13/10/17 16:57


È IN EDICOLA

ANCHE IN
VERSIONE
DIGITALE A Scansiona il QR Code
,90€
2
Acquista la tua copia su www.sprea.it/ascuoladi

Senza titolo-7 1 13/10/17 11:14


ioneata 70 SCHEMI

Maglia
diz
2a eggiorn da facile
a i miei punti di al più elaborato

Questa guida mira


proprio a fornirvi
una ricca raccolta
di motivi e punti
realizzati ai ferri,
da tenere sempre
m o t i v i
sotto mano
per rapidi consulti Dritti e rovesci Tanti ovare pr
o per cimentarvi tutti da o n a r e !
in nuove
e da collezi
Coste
LU € 5,80 - PT(Cont.) € 5,80 - BE € 6,30 - ES € 6,30 - FR/MC € 7,50 - AT € 8,30 - DE € 8,30 - CH Fr. 8,30 - CH Ticino Fr. 7,90

Tariffa R.O.C. - Poste Italiane Spa - Sped. In Abb. Post. - D.L. 353/2003 (conv. In L. 27.02.2004, n° 46), art. 1, comma 1, S/NA
Disegni
e IDEE e
l
con tutte
ni
Traforati spiegazio

Fantasia

Inoltre..
punti
I miei punti di maglia N. 11 - Bimestrale - € 3,50
PREZZI ESTERI

P.I. 27-10-2017 - NOVEMBRE/DICEMBRE


treccia
I MIEI PUNTI DI MAGLIA 11_scelta.indd 1 11/10/17 10:04