Sei sulla pagina 1di 24

SETTIMANALE -

4.99

ISSN 2 0 3 7 - 6 0 2 2

58
... .'-' ' ..
.- ' ' ; . - .

Tante idee creative per te e la tua casa

CREA A UNCINETTO
RIQUADRO DOPO RIQUADRO, LA TUA

COPERTA
PATCHWORK

Le tecniche Accessori passo a passo moda

I modelli degli stilisti

CON IL KIT COMPLETO

PER LAVORARE OGNI RIQUADRO

H hachette

Numero 58 - Esce il marted Pubblicazione penodca settimanale edita da Hachette Fascicoli S.r.L Via Mefchkxre Gioia 61 - Milano Direttore: Paola Tinca Direttore editoriale: GualtieroVigan Redazione: Simona Manacorda Direttore produzione: Lorenzo Cazzarla Coorrtnornento e redazione. Ada Colombo Progetto grofico e impaginatone: Anna Maffei 2010 Hachette Fascicoli srl 2009 Hachette Fartworks

N U M E R O 58
COPERTA PATCHWORK Maglia alta con ricamo na'f MODELLI DEGLI STILISTI Top di pizzo con lunghe frange

Registrazione n. 252 del 10/05/11 presso il Tribunale di Milano Iscrizione al R.CXC. n. 6800 del 10/12/2001 Direttore Spedizione in arti.ci -DCB Distribuzione SO.DI.R "Angelo Via Bettola 18 - Gru Servizio abbonamenti Per informazioni sd suo 0 sottoscriverne uno VaMorancS.24-20147 Tei 199-ti 80 30 {) -Fax 02 E-mail f.g@cliepack.it oppure www.hachette-fascicoli.it Servizio arretrati 1 numen arretrati sono disponibili senza per 6 mes dada data di pubblicazione O Per ottener* puoNj chiederli al proprio edicoU telefonare allo 199 41 90 ~: saranno recapitate a casroon pagar prezzo di copertina pi un contri ezione di 650 Euro: visitare i. sito www.hachette-fescico! Servizio clienti Per avere informazioni sulla pubblicazione e i suoi allegati: Tei. 199 41 80 30 () - Fax 02 39 29 24 94 E-mail f.g@cNepack.it L'Opera e composta da 120 uscite. Prima uscita euro 1.99 Seconda uscita euro 3.99 Uscite successive euro 6.99 L'Editore si riserva il diritto di variare la sequenza delle uscite dell'Opera e/o i prodotti allegati. Per Cedriere 1 principio d utilizzare carte composte da Wre rinnovabili, rodati e fabbricate a partire da legni provenienti da foreste dove viene adottato un sistema di gestione forestale sostribile. Oltre a d. l'editore si aspetta dai suoi fornitori d caria che si iscrivano a in ente d certificar ere ambientale riconosciuto. : Paola Tucani 153/2003 conv. in 146/2004

PER LA CASA Copriuova "tuttifrutti"


ACCESSORI MODA Scialle flamenco SCUOLA DI UNCINETTO Occhielli ad asola ENCICLOPEDIA DEI PUNTI Incroci di maglie alte 58

DOMANDE & RISPOSTE

wwnw.hachette-fascicoli.it
Stampato presso Grafiche Canale & C -Torino () Costo misvmo deli telefonata da rete tea 01437 euro il minuta VA ictus*, senza scino ila nsposu. Di rete moMe d costo dipende daWopentore uttzzato.

Nella prossima uscita


Pul con bordi a punta Maxi tappeto circolare Quadrato Old America Borsa vintage Punto bamb
Facile ** Media

IN PI
II gomitolo celeste

Legenda *

*** Impegnativa

A C C E S S O R I MODA

a rosa per
avvero^pettacolare il modello di grande tendenza, con in cerchio centrale.

A C C E S S O R I MODA
Si lavora in giri di petali, con effetto tridimensionale, la parte davanti dell'elegantissima borsa a forma di rosa, mentre il dietro formato da giri di maglie alte. I manici sono costituiti da strisce di maglie basse e maglie bassissime.

Difficolt: media, l punto si ripete con regolarit, ma bisogna prestare attenzione nei lavoro in tondo Misure: diametro: cm 24 // filato necessario: g 200 di filato di medio spessore in lana Merino/microfibra/cachemire, colore prugna Uncinetto: un uncinetto n. 4,50 Campione: alla fine del 3 giro il davanti della borsa, lavorato con l'uncinetto n. 4,50, deve misurare cm 7,5 di diametro PER OTTENERE IL MODELLO ESSENZIALE CHE ILTUO CAMPIONE CORRISPONDA AL CAMPIONE DATO Cosa devi fare: lavorare il davanti della borsa in giri di maglie alte, eseguendo gli aumenti nell'anello dietro delle maglie come indicato nella spiegazione eseguire i petali della rosa nell'anello davanti delle maglie eseguire il dietro della borsa in giri di maglie alte lavorare i manici con righe di maglie basse e maglie bassissime inserire la chiusura lampo nell'apertura lasciata in alto, durante l'unione fra dietro e davanti

BORSA:
composta da davanti, dietro e 2 manici. PANNELLO ANTERIORE: con Fune. n. 4,50 esegui un cerchio nel seguente modo: awolgi il filo pi volte attorno alla punta del dito indice della mano sinistraTogli accuratamente dal dito il cerchio che si formato, inserisci al centro l'uncinetto, porta il filo sull'une., estrai un anello e lav. I cai, poi lav. 12 m. bs, nell'anello, temn. con I m. bss. nella I a m. bsTira a poco a poco l'estremit iniziale del filo, chiudendo cos al centro il cerchio. I giro: lav. 3 cat (= I m. alta), I m. alta nella m. alla base delle cat, 2 m. alte in ogni m. del giro prec, temn. con I m. bss. nella 3a delle prime 3 cat Si hanno 24 m. **. Nota: prosegui lavorando i petali della rosa nei giri pari, prendendo soltanto la mezza maglia dav. (= l'anello davanti dei 2 sul lato superiore della m.) delle m. del giro prec. Nei giri dispari lav. dietro le m. lavorate nel giro prec., eseguendo gli aumenti nelle mezze m. dietro (= prendendo l'anello dietro dei 2 sul lato superiore) delle m. dell'ultimo giro dispari di aumenti. 2 giro: lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., per 12 volte lav. I m. bs. nella seg. m. e 2 mezze m. alte nella seg. m., temn. il giro con I m. bss. nella I a m. bs., poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio del I giro. 3 giro: 3 cat, salta la m. alla base delle cat, lavorando soltanto nell'anello dietro di ogni m. per 1 1 volte lav. 2 m. alte nella seg. m. e I m. alta nella seg. m.; poi lav. 2 m. atte nell'ultima m. e terra con I m. bss. nella

II filato
Di medio spessore, unisce la praticit all'eleganza il filato composto al 55% da lana Merino, al 33% da microfbra e al 12% da cachemire. Morbido e facile da lavorare all'uncinetto si pu lavare solo a mano a una bassa temperatura. La serie dei colori molto varia, da proposte classiche a tonalit di moda.

A C C E S S O R I MODA
7 giro: 3 cat, satta la m. alla base delle cat, lavorando soltanto nell'anello dietro di ogni m. lav. I m. alta in ciascuna delle 2 m. seg., poi lav. per 1 1 volte 2 m. atte nella seg. m. e I m. alta in ciascuna delle 3 seg. m.; poi lav. 2 m. alte nell'ultima m. e term. con I m. bss. nella 3a delle prime 3 cat Si hanno 60 m. 8 giro: lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., lav. * I m. bs. nella seg. m., I mezza m. alta nella seg. m., nella seg. m. lav. I mezza m. atta e I m. atta nella seg. m. lav. I m. atta nella seg. m. lav. I m. atta e I m. alts.. nella seg. m. lav. I m. alts. e I m. alta, poi lav. I m. atta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. atta e I mezza m. alta quindi lav. I mezza m. atta nella seg. m. e I m. bs. nella seg. m. *, rip. da * a * attre 5 votte, term. con I m. bss. nella I a m. bs.. poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio del 7 giro. 9 giro: 3 cat, sarta la m. alla base delle cat, lavorando soltanto nell'anello dietro di ogni m. lav. I m. atta in ciascuna delle 3 m. seg., poi lav. per I I volte 2 m. atte nella seg. m. e I m. atta in ciascuna delle seg. 4 m.; poi lav. 2 m. alte nell'ultima m. e term. con I m. bss. nella 3a delle prime 3 cat Si hanno 72 m. 10 giro: 4 cat (= I m. alts.), lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., lav. * I m. alts. nello stesso posto dell'ultima m. alts.. nella seg. m. lav. 1 m. arts. e I m. alta poi lav. I m. alta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. alta e I mezza m. atta poi lav. I mezza m. alta nella seg. m., I m. bs. in ciascuna delle 2 seg. m., I mezza m. atta nella seg. m.. I mezza m. alta e I m. alta nella seg. m., I m. atta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. alta e I m. arts., nella seg. m. lav. 2 m. arts, nella seg. m. lav. I m. alts. *, rip. da * a * per tutto il giro omettendo l'ultima m. arts., term. con I m. bss. nella 4a delle prime 4 cat, poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio del 9 giro. 1 1 giro: 3 cat, satta la m. alla base delle cat, lavorando soltanto nell'anello dietro di ogni m. lav. I m. atta in ciascuna delle seg. 4 m., poi lav. per I I volte 2 m. arte nella seg. m. e I m. atta in ciascuna

Abbreviazioni:
alts. = altissima aum. = aumenta bs. = bassa bss. = bassissima

cat. = catenella/e
cm = centimetri dav. = davanti

lav. = lavora
m. = maglia/e prec. = precedente pros. = prosegui rip. = ripeti seg. = seguente/i term. = termina une. = uncinetto

3a delle prime 3 cat Si hanno 36 m. 4 giro: lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., lav. * I m. bs. nella seg. m., I mezza m. alta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. alta e I m. alts.. nella seg. m. lav. I m. alts. e I m. alta, poi lav. I mezza m. atta nella seg. m. e I m. bs. nella seg. m. *, rip. da * a * altre 5 votte.temn. con I m. bss. nella I a m. bs.. poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio del 3 giro. 5 giro: 3 cat, salta la m. alla base delle cat, lavorando soltanto nell'anello dietro di ogni m. per 1 I volte lav. 2 m. alte nella seg. m. e I m. alta in ciascuna delle 2 seg. m.; poi lav. 2 m. alte nell'ultima m. e term. con I m. bss. nella 3a delle prime 3 cat Si hanno 48 m. 6 giro: 4 cat (= I m. alts.). lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., lav. * I m. alta nello stesso posto dell'ultima m. alts., I m. atta nella seg. m., I mezza m. alta nella seg. m., I m. bs. in ciascuna delle 2 seg. m., I mezza m. alta nella seg. m., I m. atta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. atta e I m. alts., nella seg. m. lav. I m. alts. *, rip. da * a * per tutto il giro omettendo l'ultima m. alts., term. con I m. bss. nella 4a delle prime 4 cat, poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio del 5 giro.

A C C E S S O R I MODA
delle seg. 5 m.; poi lav. 2 m. atte nell'ultima m. e term. con I m. bss. nella 3a delle prime 3 cat Si hanno 84 m. 12 giro: lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., lav. * I m. bs. nella seg. m., I mezza m. alta nella seg. m., nella seg. m. lav. I mezza m. afta e I m. alta, nella seg. m. lav. I m. alta, nella seg. m. lav. 2 m. atte, nella seg. m. lav. I m. alts., poi lav. 2 m. alts. in ciascuna delle 2 m. seg., nella seg. m. lav. I m. alts., nella seg. m. lav. 2 m. alte., poi lav. I m. alta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. alta e I mezza m. atta, quindi lav. I mezza m. atta nella seg. m. e I m. bs. nella seg. m. *, rip. da * a * per tutto il giro, term. con I m. bss. nella I * m. bs., poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio dell1 1 1 giro. 13 giro: 3 cat, satta la m. alla base delle cat, lavorando soltanto nell'anello dietro di ogni m. lav. I m. alta in ciascuna delle seg. 5 m., poi lav. per I I votte: 2 m. atte nella seg. m. e I m. atta in ciascuna delle seg. 6 m.; poi lav. 2 m. atte nell'ultima m. e term. con I m. bss. nella 3a delle prime 3 cat Si hanno 96 m. 14 giro: 4 cat (= I m. atts.), lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., lav. * I m. alts. nello stesso posto dell'ultima m. atts., nella seg. m. lav. 2 m. atts., nella seg. m. lav. I m. atts., nella seg. m. lav. 2 m. alte, poi lav. I m. alta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. atta e I mezza m. atta, poi lav. I mezza m. atta nella seg. m., I m. bs. in ciascuna delle 2 seg. m., I mezza m. atta nella seg. m., I mezza m. atta e I m. atta nella seg. m., I m. atta nella seg. m., 2 m. atte nella seg. m., 1 m. atts. nella seg. m., in ciascuna delle 2 seg. m. lav. 2 m. atts, nella seg. m. lav. I m. atts. *, rip. da * a * per tutto il giro omettendo l'ultima m. atts., term. con I m. bss. nella 4a delle prime 4 cat, poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio del 13 giro. 15 giro: 3 cat, satta la m. alla base delle cat, lavorando soltanto nell'anello dietro di ogni m. lav. I m. atta in ciascuna delle seg. 6 m., poi lav. per 1 1 votte 2 m. atte nella seg. m. e I m. atta in ciascuna delle seg. 7 m.; poi lav. 2 m. atte nell'ultima m. e term. con I m. bss. nella 3* delle prime 3 cat Si hanno 108 m. 16 giro: lavorando soltanto nell'anello dav. di ogni m., lav. * I m. bs. in ciascuna delle 2 seg. m., I mezza m. atta nella seg. m., nella seg. m. lav. I mezza m. alta e I m. atta nella seg. m. lav. I m. atta, nella seg. m. lav. 2 m. atte, nella seg. m. lav. 1 m. atta e I m. atts., nella seg. m. lav. I m. alts., poi lav. 2 m. atts. in ciascuna delle 2 seg. m., nella seg. m. lav. I m. alts., nella seg. m. lav. I m. atts. e I m. atta, nella seg. m. lav. 2 m. atte, poi lav. I m. atta nella seg. m., nella seg. m. lav. I m. atta e I mezza m. atta, quindi lav. I mezza m. atta nella seg. m. e I m. bs. in ciascuna delle 2 seg. m. *, rip. da * a * per tutto il giro, term. con I m. bss. nella I a m. bs., poi lav. I m. bss. nell'anello dietro della 3a delle 3 cat all'inizio del 15 giro. Pros. per la parte laterale nel seg. modo: 17 giro: I cat (= I m. bs.), satta la m. alla base della cat, lavorando soltanto nell'anello dietro delle m. del 15 giro, lav. I m. bs. in ciascuna m. e term. con I m. bss. nella I a cat, volta 18 giro: I cat(= I m. bs.), satta la m. alla base della cat, lavorando in entrambi gli anelli delle m. del giro prec, lav. I m. bs. in ogni m. e term. con I m. bss. nella I a cat, volta. 19 e 20 giro: lav. come il 18 giro.Taglia e fssa il filo, lasciando una lunga gugliata che servir per cucire.

PANNELLO POSTERIORE:
nota: si lavora sul dietro del lavoro fino al termine dell'8 giro. Lav. come il davanti della borsa fino a **. 2 giro: lav. come il 3 giro del davanti. Si hanno 36 m. 3 giro: lav. come il 5 giro del davanti. Si hanno 48 m. 4 giro: lav. come il 7 giro del davanti. Si hanno 60 m. 5 giro: lav. come il 9 giro del davanti. Si hanno 72 m. 6 giro: lav.come l'I I giro del davanti.Si hanno 84 m. 7 giro: lav. come il 13 giro del davanti. Si hanno 96 m. 8 giro: lav. come il 15 giro del davanti, votta. Si hanno 108 m. Pros. per la parte laterale nel seg. modo: 9 giro: lav. come il 17 giro del davanti. 10, 1 1 e 12 giro: lav. come il 18 giro del davanti. Taglia e fssa il filo, lasciando una lunga gugliata che servir per cucire.

MANICI:
per ciascuno dei 2 manici, con l'unc. n. 4,50 awia 80 cat I * riga: lav. I m. bs. nella 2a cat dall'une., I m. bs. in ciascuna cat fino al termine, volta. Giro seg.: I cat (= I m. bs.), lav. I m. bss. in ogni m. fino al termine della riga I m. bss. sul lato della m. al termine della riga e pros. dall'alta parte delle cat di base, lavorando I cat (= I m. bs.) e I m. bs. in ogni cat, term. con I m. bss. nella cat d'inizio. Giro seg.: I cat, I m. bss. in ogni m. per tutto il giro, terminando con I m. bss. nella l a cat Piega a met la striscia (in modo che la larghezza sia dimezzata) e unisci fra loro i 2 lati lunghi lavorando I m. bss. prendendo a 2 a 2 le m. in corrispondenza di un lato e dell'altro. Al termine, taglia e fssa il filo.

Rifiniture
Unisci fra loro i pannelli, lasciando un'apertura nella quale andr inserita la chiusura lampo. Attacca poi i manici, uno sul davanti e uno sul dietro, alle estremit della chiusura lampo, in corrispondenza del I giro della parte laterale.

I MODELLI DEGLI STILISTI

- , v~ f

v**.'.'. :K
<*>
.^

,
^vT

;..,A~ V ^ ^>^ ', .^ *.. ' J " ..


-'

MODELLI DEGLI STILISI


Unisce l'eleganza classica a un look vagamente hippy il top eseguito con un motivo di pizzo traforato e rifinito lungo il bordo inferiore da lunghissime frange.

II filato
Di medio spessore, leggero e luminoso il filato composto al 60% da cotone e al 40% da acrilico. Morbido e facile da lavorare all'uncinetto, si pu lavare con praticit anche in lavatrice. Fra i colori, alle tonalit neutre e pastello si affiancano brillanti tinte di moda, con cui potrai variare la nostra proposta secondo il tuo gusto.

Difficolt: media. Il motivo del punto pizzo si ripete con regolarit, ma le diminuzioni richiedono precisione Misure: la spiegazione data per due taglie circonferenza seno: cm 81- 86 (87-91) circonferenza del top: cm 87 (92) lunghezza del top (frange escluse): cm 45,5 (49,5) Nota: le misure tra parentesi si riferiscono alla taglia superiore, quando indicata una sola misura, questa si riferisce a entrambe le taglie. Il filato necessario: g 250 (300) di filato di medio spessore in cotone/acrilico, colore azzurro Uncinetti: un une/netto n. 3, 50 o un une/netto n. 4,00 Campioni: 2 ripetizioni del motivo, corrispondenti a 20 maglie, misurano cm 8,5 in larghezza e IO righe misurano

cm 12 in altezza lavorate a punto pizzo con l'uncinetto n. 3,50 2 ripetizioni del motivo, corrispondenti a 20 maglie, misurano cm 9 in larghezza e IO righe misurano cm 13 in altezza lavorate a punto pizzo con l'uncinetto n. 4,00 Nota: usa l'uncinetto n. 3,50 per realizzare la taglia pi piccola e l'uncinetto n. 4,00 per realizzare la taglia pi grande PER OTTENERE IL MODELLO ESSENZIALE CHE IL TUO CAMPIONE CORRISPONDA AL CAMPIONE DATO Cosa devi fare: lavorare tutto il top a punto pizzo eseguire gli scalf e la scollatura come indicato nella spiegazione cucire le spalle e rifinire la scollatura e i giromanica con un bordo annodare le frange lungo il bordo inferiore

I MODELLI DEGLI STILISTI

Spiegazione
Abbreviazioni:
bs. = bassa bss. = bassissima alte nel seg. sp. di 3 cat, I cat, salta 2 m. alte, lav. I m. alta nella seg. m. atta *, rip. da * a * e term. con I cat, satta 2 m. alte e lav. 3 m. alte nell'ultimo sp. di I cat e I m. atta nella 3a delle 4 cat per voltare, poi volta. 4* riga: 3 cat, satta la I a m. alta, lav. I m. alta nella seg. m. alta, * I cat., salta 2 m. alte, nella seg. m. alta lav. I m. alta, 3 cat. e I m. alta; I cat., salta 2 m. alte, I m. alta in ciascuna delle seg. 3 m. alte *, rip. da * a * per tutta la riga omettendo I m. alta al termine dell'ultima ripetizione, lav. l'ultima m. alta nella 3a delle 3 cat, volta. Le righe dalla I a alla 4a formano il motivo del punto pizzo. Rip. queste 4 righe fino ad aver lavorato in totale 20 righe.Term. con la ripetizione della 3a riga.Taglia e fssa il filo. Esegui gli scalf nel seguente modo: I * riga: (rov. del lavoro) unisci il filo alla 4a m. alta del gruppo di 7 m. alte, 3 cat, I m. alta nella seg. m. alta, pros. a punto pizzo fino all'ultimo gruppo di 7 m. alte, salta 2 m alte, lav. I m. alta in ciascuna delle seg. 2 m. alte, volta. 2* riga: 3 cat, 7 m. alte nel seg. sp. di 3 cat, pros. a punto pizzo per tutta la riga e term. con I m. alta nella 3a delle 3 cat. volta. 3* riga: 3 cat., sarta le prime 3 m. alte. lav. I m. alta in ciascuna delle seg. 3 m. arte, pros. a punto pizzo fino all'ultimo gruppo di 7 m. alte, sarta 2 m alte, lav. I m. alta in ciascuna delle seg. 3 m. arte, I m. alta nella 3a delle 3 cat., volta. 4* riga: 3 cat. I m. alta nella m. alta centrale del seg. gruppo di 3 m. arte, pros. fino all'ultimo gruppo di 3 m. alte, lav. I m. alta nella m. centrale del gruppo e I m. alta nella 3a delle 3 cat, volta. 5* riga: 4 cat, lav. I m. alta nella I a m. alta, I cat, I m. alta nelle 3 m. arte centrali del seg. gruppo di 7 m. arte, pros. a punto pizzo fino all'ultimo gruppo di 7 m. arte, lav. I m. alta nelle 3 m. arte centrali di questo gruppo, poi

cat. = catenella/e
cm = centimetri dir. = diritto lav. = lavora m. = maglia/e prec. = precedente pros. = prosegui rip. = ripeti rov. = rovescio seg. = seguente/i sp. = spazio term. = termina une. = uncinetto
DAVANTI: con l'unc. n. 3,50 (n. 4,00) awia 83 cat. Riga di base: (rov. del lavoro) I m. alta nella 4a cat. dall'une.. * I cat, salta 2 cat., nella seg. cat. lav. I m. alta, 3 cat. e I m. alta; poi lav. I cat., salta 2 cat, I m. alta in ciascuna delle seg. 3 cat. *, rip. da * a *, term. l'ultima ripetizione con I m. atta in ciascuna delle seg. 2 cat. volta. Pros. a punto pizzo nel seguente modo: I * riga: 4 cat. (3 cat. = I m. alta e I cat. = sp.), 7 m. alte nel seg. sp. di 3 cat, * I cat, salta 2 m. alte, I m. alta nella seg. m. alta, I cat., 7 m. alte nel seg. sp. di 3 cat. *, rip. da * a * fino alle ultime 3 m.. I cat, salta 2 m. alte e lav. I m. alta nella 3a delle prime 3 cat, volta. Ci sono IO gruppi di 7 m. alte. 2* riga: 4 cat, I m. alta nella l a m. alta, I cat, salta 2 m. alte, I m. alta in ciascuna delle seg. 3 m. alte, * I cat., salta 2 m. alte, lav. I m. alta, 3 cat. e I m. alta nella seg. m. alta, I cat, salta 2 m. alte e lav. I m. atta in ciascuna delle seg. 3 m. alte *, rip. da * a * e term. con I cat, salta 2 m. alte, lav. I m. alta, 3 cat. e I m. alta nella 3a delle 3 cat. per voltare, poi volta. 3* riga: 3 cat (= I m. alta), 3 m. alte nel I sp. di I cat, lav. I cat, salta 2 m. alte, lav. I m. alta nella seg. m. alta, * lav. I cat, 7 m.

' v** v* v*
s y. *<

MODELLI DEGLI S T I L I S T I
lav. I cat, I m. alta, I cat. e I m. alta nella 3a del seg. gruppo di 3 m. alte, volta e pros. delle 3 cat, volta. Pros. senza pi eseguire su questo I lato della scollatura. 2* riga: altre diminuzioni. Lav. la 3a riga del punto 3 cat, lav. I m. alta nella seg. m. alta, I cat, pizzo. Si hanno 6 gruppi di 7 m. atte pi un I m. alta nella seg. m. alta, I cat, I m. alta in mezzo gruppo di 3 m. alte per parte.** Lav. ciascuna delle 3 m. alte centrali del seg. poi la 4a riga, la I a e la 2a riga del punto gruppo di 7 m. alte, I cat., poi lav. I m. alta, pizzo, terminando con una riga sul rov. del I cat. e I m. alta nella 3a delle 3 cat, volta. lavoro. Esegui la scollatura nel seguente 3* riga: 3 cat, 3 m. alte nello sp. di I cat, modo: I* riga: (dir.del lavoro) 3 cat, 3 m. lav. poi I cat, I m. alta nella m. alta centrale alte nel I sp. di I cat, lav. I cat, I m. alta del seg. gruppo di 3 m. alte, poi lav. I cat, nella m. alta centrale del seg. gruppo di 3 m. salta il seg. sp. di I cat., lav. 4 m. alte nel seg. alte. I cat, 7 m. alte nello sp. di 3 cat, poi sp. di I cat, 2 m. alte nella 3a delle 3 cat. lav. I cat., salta I m. alta, lav. I m. alta in Taglia e fssa il filo. Con il dir del lavoro ciascuna delle 2 seg. m. alte, volta e pros. su questo verso di te, salta 5 sp. di 3 cat. alla base della I lato della scollatura. 2* riga: 3 cat., lav. I m. alta scollatura, unisci il filo alla l a m. alta del seg. gruppo in ciascuna delle 3 m. alte centrali del gruppo di 7 m. di 3 m. alte e pros. per il 2 lato della scollatura nel alte, I cat, nella seg. m. alta lav. I m. alta, 3 cat. e I m. seguente modo: I* riga: (2 lato, dir.del lavoro) alta; I cat, salta 2 m. alte, I m. alta nella seg. m. alta 3 cat, I m. alta in ciascuna delle seg. 2 m. arte, I cat. e I m. alta nella 3a delle 3 cat. volta. 3* riga: 4 cat. 7 m. arte nel seg. sp. di 3 cat., lav. I cat., I m. alta lav. 7 m. alte nello sp. di 3 cat, poi lav. I cat., I m. alta nella 3a delle 3 cat, volta. Completa questo 2 lato nella m. alta centrale del seg. gruppo di 3 m. alte, poi della scollatura lavorando come il I lato, lav. I cat. I m. alta, I cat. e I m. alta nella 3a delle ma in senso inverso. 3 cat, volta. 4* riga: 3 cat., nella 2a m. alta del seg. gruppo lav. I m. alta, 3 cat. e I m. alta; I cat, I m. alta in ciascuna delle 3 m. alte centrali del seg. gruppo di 7 m. alte, I cat, poi lav. I m. alta, I cat. e I m. alta Unisci il dietro e il davanti sulle spalle facendo nella 3a delle 4 cat, volta. 5* riga: 3 cat, 3 m. alte nello sp. di I cat, lav. poi I cat. I m. alta nella m. alta combaciare gli stessi motivi. Bordo della scollatura: con l'unc. n. 3,50 centrale del seg. gruppo di 3 m. alte, poi lav. I cat, a (n. 4,00) e il dir del lavoro verso di te, unisci il filo 4 m. alte nello sp. di 3 cat, 2 m. alte nella 3 delle in corrispondenza della cucitura sulla spalla sinistra 3 cat., volta. Lav. altre 4 righe senza eseguire e lav. tutt'intorno alla scollatura a maglia bassa in diminuzioni, terminando con una riga sul dir. del maniera regolare e uniforme, eseguendo un numero lavoro.Taglia e fssa il filo. Con il dir. del lavoro verso di m. pari.Term. con I m. bss. nella I a m. bs., volta. di te, unisci il filo alla m. alta centrale del 4 gruppo Giro seg.: I cat, * I m. bss. nella seg. m. bs., I m. di 3 m. alte a partire dalla base del I lato e pros. alta nella seg. m. bs. *. Rip. da * a * tutt'intorno e per il 2 lato della scollatura nel seguente modo: a I * riga: (2 lato, dir. del lavoro) 3 cat., I m. alta nella terra con I m. bss. nella l m. bs.Taglia e fssa il filo. seg. m. alta, I cat, 7 m. alte nel seg. sp. di 3 cat, lav. I Unisci il davanti e il dietro sui lati, quindi esegui lo stesso bordo anche lungo i giromanica. cat, I m. alta nella m. alta centrale del seg. gruppo di 3 m. alte, I cat., 3 m. alte nello sp. di I cat, poi lav. Frange: I m. alta nella 3a delle 3 cat, volta. Completa questo taglia il filato rimasto in modo da avere tanti fili lunghi ciascuno cm 50. Prendine 4 alla volta, piegali 2 lato della scollatura lavorando come il I lato, a met e, per formare le frange, annodali a intervalli ma in senso inverso. regolari lungo il lato inferiore del top. Ci saranno circa 20 frange sul davanti e altrettante sul dietro. DIETRO: Dopo aver annodato tutte le frange, esegui un altro lav. come il davanti fino a **. Lav. altre 9 righe senza giro di nodi, come si vede in fotografa. Prendi 4 diminuzioni, terminando con una riga sul rov. fili di una frangia e annodali con i 4 fili della frangia del lavoro. Esegui la scollatura nel seguente modo: I * riga: (dir del lavoro) 3 cat, lav. 7 m. alte nello sp. vicina, cm 2,5 sotto il precedente nodo. Al termine, regola la lunghezza delle frange con forbici affilate. di 3 cat, poi lav. I cat, I m. alta in ciascuna m. alta

Rifiniture

PER L A C A S A

**'

Moderna nella (^EWfcione essenziale, classica nella ^

scelta del punto che si ripete con regolarit, disegna motivi quadrati incorniciati da spazi di catenelle.

PER LA C A S A
Molto di moda come alternativa alla tovaglia, la striscia di pizzo disegna sulla tavola un elegante motivo che sembra formato da tanti quadrati uguali, ma che in realt eseguito in un solo pezzo. Il bordo esterno, a giri di maglie basse, rifinito da pippiolini.

r.-^m

Difficolt: facile. Il motivo usa i punti base dell'uncinetto e si ripete con regolarit Misure: larghezza: cm 28 lunghezza: cm 76 II filato necessario: g 200 di filato di cotone mercerizzato di spessore piuttosto sottile, colore beige Uncinetto: un uncinetto n. 3.50 Campione: I ripetizione del motivo misura cm 6 di larghezza e cm 6 di altezza lavorata con l'uncinetto n. 3,50 PER OTTENERE IL MODELLO ESSENZIALE CHE ILTUO CAMPIONE CORRISPONDA AL CAMPIONE DATO Cosa devi fare: lavorare lo catenella ed eseguire poi la riga di base formata da maglie alte separate da spazi di catenelle eseguire il punto della striscia, che disegna motivi quadrati incorniciati da spazi di catenelle rifinire la striscia con un bordo a giri di maglie basse

S|\p\ Spiegazione
STRISCIA: con l'unc. n. 3,50 awia 80 cat. Riga di base: (dir. del lavoro) I m. alta nell'8a cat. dall'une., * 2 cat, salta 2 cat, lav. I m. alta nella seg. cat. *. rip. da * a * per tutta la riga, volta. Si sono formati 25 spazi di catenelle. I * riga: lav. 5 cat. (3 cat = I m. alta e 2 cat. = sp.), salta la m. alta alla base delle cat, I m. alta nella seg. m. alta, * 4 cat, I m. alts. in ciascuna delle seg. 4 m. alte, 4 cat, I m. alta nella seg. m. alta, 2 cat, I m. alta nella seg. m. alta *, rip. da * a * fino al termine, lavorando l'ultima m. alta nella 3a delle cat. per voltare, poi volta. 2a riga: lav. 5 cat., salta la m. alta alla base delle cat, I m. alta nella seg. m. alta, * 4 cat, I m. bs. in ciascuna

e un u/t/mo giro con pippiolini II filato


Luminoso, tutto naturale, di spessore piuttosto sottile, il filato in cotone mercerizzato al 100%. Morbidamente ritorto, facile da lavorare all'uncinetto, si pu lavare anche in lavatrice. La gamma dei colori comprende molte tonalit, neutre, classiche, pastello e vivaci fra le quali potrai scegliere la tinta preferita.

PER LA C A S A
Abbreviazioni:
alts. = attissima bs. = bassa bss. = bassissima

cat. = catenella/e
cm = centimetri

^^H5p

lav. = lavora m. = maglia/e


prec. = precedente pros. = prosegui rip. = ripeti seg. = seguente/i sp. = spazio term. = termina une. = uncinetto

.<>v

I |I I $ I |^1 1I

f#4.1 Wt*Mt !*W4*

Hf

fri

PER L A C A S A
delle seg. 4 m. alts., 4 cat, I m. alta nella seg. m. alta, 2 cat., I m. alta nella seg. m. alta *, rip. da * a * fino al termine, lavorando l'ultima m. alta nella 3a delle 5 cat. per voltare, poi volta. 3" riga: lav. 5 cat, salta la m. alta alla base delle cat., I m. alta nella seg. m. alta, * 4 cat, I m. bs. in ciascuna delle seg. 4 m. bs., 4 cat, I m. alta nella seg. m. alta, 2 cat, I m. alta nella seg. m. alta *, rip. da * a * fino al termine, lavorando l'ultima m. atta nella 3a delle 5 cat. per voltare, poi volta. 4* riga: lav. come la 3a riga. 5* riga: lav. 5 cat, salta la m. alta alla base delle cat, I m. alta nella seg. m. alta, * 2 cat, in ciascuna delle seg. 4 m. bs. lav. I m. alts. e 2 cat.; poi lav. I m. alta nella seg. m. alta, 2 cat, I m. alta nella seg. m. alta *, rip. da * a * fino al termine, lavorando l'ultima m. alta nella 3a delle 5 cat. per voltare, poi volta. 6* riga: lav. 5 cat, safta la m. alta alla base delle cat, I m. alta nella seg. m. alta, * 2 cat, in ciascuna delle seg. 4 m. alts. lav. I m. alta, e 2 cat; poi lav. I m. alta nella seg. m. alta, 2 cat, I m. alta nella seg. m. alta *, rip. da * a * fino al termine, lavorando l'ultima m. alta nella 3a delle 5 cat. per voltare, poi volta. Si sono nuovamente formati 25 spazi di catenelle. Le righe dalla I a alla 6a formano il motivo del punto. Ripetile altre I I volte. Non tagliare il filo, ma prosegui nel seguente modo: BORDO: Giro seguente: lav. a m. bs. tutt'intorno ai lati esterni della striscia, eseguendo 2 m. bs. in ogni spazio e 3 m. bs. in ciascuna delle 4 m. d'angolo. Term. il giro con I m. bss. nella I a m. bs. Giro seg.: lav. I m. bs. in ogni m. bs. del giro prec, ma nella m. centrale delle 3 su ciascun angolo lav. 3 m. bs.Term. il giro con I m. bss. nella I a m. bs. Giro seg.: lav. * I m. bs. in ciascuna delle seg. 3 m. bs., 3 cat, I m. bss. nell'ultima m. bs. lavorata *, rip. da * a * tutt'intorno alla striscia e term. il giro con I m. bss. nella l a m. bs.Taglia e fssa il filo.Vaporizza leggermente la striscia rispettando le misure indicate.

Guida ai punti base


Maglia bassa (m. bs.) E uno dei pi noti punti fondamentali. Per eseguirlo, avvia una catenella di base e lavora la I a maglia nella 2a cat. dall'uncinetto, prendendo solo l'anello superiore dei 2 che formano la cat Avvolgi il filo sull'uncinetto ed estrailo attraverso la catenella, ottenendo cos 2 anelli. Porta di nuovo il filo sull'uncinetto e fallo passare attraverso i 2 aneli i, completando cos la maglia. Prosegui in questo modo, lavorando I m. bs. in ogni catenella. Lav. poi I cat. per voltare e lav. I m. bs. in ogni m. della riga prec., entrando con l'unc. sotto entrambi gli anelli che formano la maglia. Pros. fino al termine della riga e non lavorare nella cat. per voltare.

Maglia alta
Esegui una catenella di base. Porta il filo sull'uncinetto, quindi inserisci l'uncinetto nella 4a cat. dall'une, e afferra il filo. Estrai un -^^ anello attraverso la cat A questo punto ci sono sull'une. 3 anelli. Porta il filo sull'uncinetto e fallo passare attraverso 2 anelli. Porta di nuovo il filo sull'une, ed estrailo attraverso gli ultimi 2 anelli. Si cos completata la m. atta.
Esegui I m. alta in ogni cat o m. sottostante per

completare una riga.Volta il lavoro ed esegui 3 cat che corrispondono alla I a m. atta della seguente riga. Lav. la seguente riga omettendo la I a m. alta sottostante.

ia alta con icamo na'f

Sullo sfondo di uno dei punti fondamentali, facile e veloce, emerge la figura di un omino stilizzato, ispirata ai tratti infantili: ricamata a punto croce e completata da punti altrettanto semplici, il lanciato e la catenella.

'ATCHWORK

Maglia alta con ricamo naf


lavorato a righe regolari di maglie alte il quadrato azzurro scelto come sfondo per un ricamo che copia i disegni dei bambini: l'omino stilizzato riprodotto in quattro vivaci colori, nei punti base del ricamo.

Difficolt: facile, perch il punto base e // ricamo semplice Misure: /'/ quadrato finito misura: circa cm 13 x 13 II filo necessario: filato 666 azzurro allegato a questo fascicolo, pi alcune gugliate di filato nei seguenti 4 colori avanzato da precedenti fascicoli per il ricamo: rosso, viola, senape e panna Uncinetto: un une/netto n. 4,00 Altri strumenti e materiali: un ago da lana con la punta arrotondata Campione: cm IO x IO lavorati a maglia alta con l'uncinetto n. 4,00 corrispondono a 17 m. e 8 righe Cosa devi fare: eseguire uno catenella di base lavorare la riga di base e le seguenti righe sempre a maglia alta tagliare e fissare il filo al termine ricamare il motivo a punto croce, punto catenella e punto lanciato

IHBIMJI!

II filato Se esegui il campione in modo corretto il gomitolo di filato azzurro allegato al fascicolo pi che sufficiente per realizzare il quadrato. Conserva il filo avanzato che ti sar utile per eseguire i quadrati successivi.

COPERTA PATCHWORK

Spiegazione

r eseguire il quadrato

Abbreviazioni: cat. = catenella/e


cm = centimetri dir. = diritto

lav. = lavora
m. = maglia/e pros. = prosegui rip. = ripeti seg. = seguente/i term. = termina une. = uncinetto

Srotola dal gomitolo di filato azzurro una quantit di filo lunga circa cm 15. Fai un nodo scorsoio e portalo sull'uncinetto n. 4,00. Awia 24 cat. Riga di base: (dir del lavoro) lav. I m. alta nella 4a cat. dall'une.. I m. alta in ciascuna delle seg. cat. fino al termine, volta. Si hanno 22 m. alte. I * riga: lav. 3 cat. (= I m. alta), salta la I a m. alta alla base delle cat., lav. I m. alta in ciascuna delle seg. m. fino al termine, lavorando per l'ultima m. alta nella 3a delle 3 cat. per voltare, volta. Rip. l'ultima riga fino a raggiungere la lunghezza di cm 13 dal margine d'awio.Taglia e fssa il filo. RICAMO: usando il filato rosso e la foto come guida, lav. un triangolo di punti croce per il corpo e un rombo con il filato viola per la testa. Usando poi il filato senape, ricama una linea a punto catenella fra la testa

e il corpo per disegnare le braccia. Poi, sul lato inferiore del triangolo, lav. un motivo a zig zag di punti lanciati con il colore panna.

Rifiniture
Al termine del lavoro, dopo aver fissato tutti i fili, appoggia il quadrato su una superfcie piana, ricoperta da un panno da stiro o da un altro tessuto consistente, e punta tutt'intorno degli spilli, rispettando le dimensioni del quadrato. Quindi coprilo con un panno pulito, leggermente inumidito. Lascia asciugare e togli gli spilli solo quando il panno e il quadrato saranno asciutti. Metti da parte il quadrato, tenendolo piatto, fino a quando non avrai eseguito anche tutti gli altri quadrati della coperta, ai quali dovr essere unito.

COPERTA PATCHWORK

COME ESEGUIRE IL QUADRATO

Con il filato azzurro, esegui il quadrato con righe di maglie alte, come indicato nella spiegazione.

Prendi il filato rosso e un ago da lana con la punta arrotondata. Inizia il ricamo dalla linea inferiore del triangolo che forma il corpo. Per trovare la giusta posizione, conta verso l'alto 5 righe dal bordo inferiore e conta le maglie in senso orizzontale, in modo da trovare le 7 maglie centrali della riga. Per lavorare un punto croce esegui una diagonale da destra a sinistra e dal basso verso l'alto sopra una maglia. Ripeti queste diagonali per tutte le 7 maglie, poi ritorna indietro lavorando sopra queste altrettante diagonali in senso opposto.

Ora lavora le braccia con il filo senape a punto catenella, iniziando dal lato destro della testa, a livello della 2a riga, lasciando una distanza di 3 maglie. Per eseguire un punto catenella, porta il filo sul davanti, poi riportalo indietro nella stessa posizione iniziale, formando un piccolo anello sulla superfcie. Porta l'ago di nuovo sul davanti, alla distanza di I maglia all'interno dell'anello, e ripeti questi movimenti. Prosegui formando altri punti catenella, seguendo il disegno della foto.

Lavora la seguente riga, formata da 5 punti croce, poi lavora la successiva con 3 punti croce e infine un'altra riga con un solo punto croce centrale.

Con il filato colore panna esegui una serie di punti lanciati a zig zag sotto la riga inferiore del corpo, che rappresentano le gambe, usando la fotografia come guida per la posizione e la direzione dei punti.

7 termine
del ricamo, fssa tutti i fili nei diversi colori sul rovescio del lavoro.

AI

Infila poi l'ago con il filato colore viola. Lascia un piccolo stacco, corrispondente a mezza riga, e comincia a lavorare la testa. Lavora un solo punto croce centrale sulla mezza riga superiore, poi esegui una riga di 3 punti croce, una riga di 5 punti, una riga di 3 punti e infine una riga con un solo punto croce.

SCUOLA

DI

UNCINETTO

Occhielli ad asola
Quando il bordo previsto per l'allacciatura molto sottile, si preferisce eseguire occhielli esterni, ad asola, piuttosto che creare all'interno del bordo le aperture per gli occhielli tradizionali. Le asole possono avere diverse forme: a semicerchio, tonde, ovali e arricchite con pippiolini.

Asola a semicerchio

Lavora fino alla posizione decisa per l'occhiello ad asola, tenendo presente che l'asola sar lavorata dal punto finale al punto iniziale, tornando perci indietro nel lavoro lungo il bordo. Esegui un numero di catenelle pari alla grandezza richiesta per l'asola.

Inserisci l'uncinetto alcune maglie indietro lungo la riga. Il numero di queste maglie deve essere proporzionato alla grandezza dell'asola. Per esempio, se le catenelle che formano l'asola sono 7, dovrai tornare indietro di 4 o 5 maglie. Esegui I maglia bassissima.

Lavora nell'anello formato dalle catenelle tante maglie basse quante ne servono per ricoprirlo del tutto. Per un anello formato da 7 catenelle saranno necessarie almeno IO maglie basse.

Per completare l'anello, lavora 2 maglie basse chiuse insieme, la I a nella maglia alla base della prima catenella dell'asola e la 2a nella seguente maglia della riga del bordo.

SCUOLA

DI

UNCINETTO

2 1
Esegui l'asola come spiegato per quella a semicerchio della pagina precedente al punto I, ma invece di inserire l'uncinetto alcune maglie indietro, lavora la maglia bassissima tornando indietro di una sola maglia

Continua a lavorare nell'anello 2 maglie basse e I pippiolino di 3 catenelle fino a ricoprire completamente ranello.Termina poi la lavorazione dell'asola con 2 maglie basse chiuse insieme, come spiegato per l'asola a semicerchio.

Lavora a maglia bassa nell'anello come spiegato precedentemente e, come per l'asola a semicerchio, termina lavorando nello stesso modo 2 maglie basse chiuse insieme.

Per allungare la forma dell'anello, si pu variare il tipo di maglie che andranno lavorate nell'anello. Inizia l'asola come spiegato per l'asola tonda: lavora il numero di catenelle occorrente e fssale con una maglia bassissima tornando indietro di una maglia lungo la riga in lavorazione.

Lavora nell'anello maglie che prima crescono e poi diminuiscono in altezza. Comincia lavorando 2 maglie basse, poi 3 mezze maglie alte e 5 maglie atte, quindi completa la 2a parte dell'anello lavorando 3 mezze maglie alte e 2 maglie basse.

f J
3
11 numero e la misura delle maglie naturalmente deve essere proporzionato alla grandezza dell'asola. Termina anche questo tipo di asola con 2 maglie basse chiuse insieme, come spiegato precedentemente.

Esegui le catenelle come spiegato per l'asola a semicerchio e fssale con una maglia bassissima, tornando indietro di alcune maglie. Lavora nell'anello 2 maglie basse, quindi esegui un pippiolino formato da 3 catenelle in questo modo: dopo aver lavorato 3 catenelle, inserisci l'uncinetto alla sommit della maglia alla base delle cat. e in questa lav. I m. bassissima, chiudendo cos il pippiolino.

ENCICLOPEDIA

DEI

PUNTI

Incroci di maglie alte


Sono lavorati su due righe i motivi di maglie alte incrociate che, ripetuti sulla superfcie a distanza regolare, creano diagonali in rilievo. Il punto, piuttosto elaborato e complesso, richiede tempo, pazienza e una considerevole quantit di filato.

Awia una base di catenelle di un numero di maglie multiplo di 6 pi 7 catenelle.

Per la riga di base, sul diritto del lavoro, esegui I m. alta nella 4a catenella dall'uncinetto. Poi lavora I maglia alta in ciascuna delle seguenti catenelle fino al termine della riga. Volta il lavoro.

Inizia la I a riga con 3 catenelle per voltare, salta la I a maglia alta alla base delle catenelle e lavora I maglia alta in ciascuna delle seguenti maglie alte, terminando con I maglia alta nella 3a delle 3 catenelle per voltare, poi volta.

Nella 2a riga lavora 3 catenelle per voltare, salta la maglia alla base delle catenelle e lavora I incrocio di maglie alte (abbreviato in: I incr. di m. alte) sulle seg. 3 maglie. Per eseguirlo, salta le seg. 2 m., lav. I m. alta nella stessa m. alla base della seg. m. atta, lav. poi I m. alta nella 2a delle 2 m. saltate e lav. I m. alta nella stessa m. alla base della l a m. alta saltata. Le 2 m. incrociate avranno cos un'altezza doppia (pari a 2 righe) rispetto alle altre maglie.

ENCICLOPEDIA

DEI

PUNTI

Lav. I m. alta in ciascuna delle seguenti 3 m. alte. Ripeti quindi la sequenza di I incrocio di m alte (su 3 m.) e m. atta in ciascuna delle seguenti 3 m. alte fino alla fine della riga, terminando con I incrocio di m. atte sulle ultime 3 m. e I m. alta nella 3a delle 3 catenelle per voltare, poi volta.

Per lavorare la 3a riga, ripeti la I a riga, poi volta il lavoro.

SPIEGAZIONE DEL PUNTO


Queste sono le istruzioni per eseguire il punto incroci di maglie atte, cos come vengono fomite nelle spiegazioni dei punti. Avvia una base di cat di un n. di m. multiplo di 6 pi 7 cat Incrocio di maglie alte: (incr di m. atte) satta le seg. 2 m. atte, I m. atta nella stessa m. dove stata eseguita la seg. m. atta sottostante, I m. atta nella 2a m. atta saltata, I m. atta nella stessa m. dove stata eseguita la I a m. atta saltata. Le 2 m. incrociate hanno un'attezza doppia (pari a 2 righe) rispetto alle altre maglie. Riga di base: I m. atta nella 4a cat dall'une., I m. atta in ciascuna cat fino al termine della riga, votta. I " riga: (rov. del lavoro) 3 cat (= I m. atta), salta la I a m. alta, lav. I m. atta in ciascuna delle seg. m. atte e termina con I m. alta nella 3a delle 3 cat per voltare, poi votta. 2* riga: 3 cat, satta la I a m. atta lav. * I incr di m. atte sulle seg. 3 m. atte, I m. atta in ciascuna delle seg. 3 m. atte *, rip. da * a * per tutta la riga e term. con I incr di m. alte sulle ultime 3 m. atte, I m. atta nella 3a delle 3 cat per voltare, poi volta. 3* riga: lav. come la I a riga. 4* riga: 3 cat, satta la I a m. atta, lav. * I m. atta in ciascuna delle seg. 3 m. atte, I incr di m. atte sulle seg. 3 m. atte *, rip. da * a * per tutta la riga e term. con I m. atta su ciascuna delle ultime 3 m. atte, I m. atta nella 3a delle 3 cat per vottane, poi volta. Rip. dalla I a alla 4a riga per tutto il lavoro, formando cos il motivo del punto. Term. con la ripetizione della I a o della 3a riga
x

'

Nella 4a riga lavora 3 catenelle per voltare, satta la I a maglia alla base delle catenelle e lavora la sequenza di I maglia atta nelle seguenti 3 maglie alte e I incrocio di m. atte sulle seg. 3 maglie alte.

Ripeti questa sequenza per tutta la riga, terminando con I maglia alta in ciascuna delle ultime 3 maglie alte e I m. alta nella 3a delle 3 catenelle per voltare. Volta il lavoro.

Le catenelle per voltare


Quando si esegue questo punto, bisogna lavorare 3 catenelle all'inizio di ogni riga Queste 4 righe formano il motivo del punto. Ripetile fino a raggiungere la lunghezza desiderata terminando con una riga sul rovescio del lavoro.

DOMANDE

E RISPOSTE

Questa sezione dedicata alle principianti.

Risponderemo alle vostre domande


e cercheremo di risolvere i problemi pi comuni che si presentano quando si inizia un lavoro all'uncinetto.

Ho lavorato all'uncinetto una semplice copertina per neonato a maglia bassa. Di solito rifinisco i lavori di questo tipo con un bordo ricamato a punto festone in un colore contrastante, per questa volta vorrei tentare di riprodurre la stessa rifinitura all'uncinetto. possibile?

alternare punti festone pi o meno lunghi. Come sempre, consigliamo di eseguire prima una prova, attorno al campione del lavoro, in modo da imparare a mantenere corretta la tensione del filo ed eseguire le maglie tenendo piatto il lavoro. Ricordati di non tirare il filo e di non lavorare le maglie in maniera troppo stretta, perch il bordo in questo caso si arriccer e il risultato non sar soddisfacente.

Con l'uncinetto possono essere riprodotti alcuni punti di ricamo, come la catenella e la rifinitura a festone. Per imitare un bordo di questo tipo, dovrai alternare alle maglie basse eseguite normalmente una maglia bassa pi lunga, che apparir simile a un punto festone. La distanza fra un punto festone e l'altro, eseguito a maglia bassa, dovr essere regolare e uniforme per tutto il lavoro, quindi il numero delle maglie basse fra un punto e l'altro dovr essere sempre lo stesso. Il bordo risulter solido e resistente, ideale per rifinire una copertina perch render perfettamente diritti e lineari anche i lati verticali. L'idea di usare un colore contrastante molto indovinata, perch la lavorazione acquisir maggior rilievo. I punti festone possono essere pi o meno lunghi. Nell'esempio della foto i punti allungati sono eseguiti due righe sotto nei lati orizzontali e all'interno di due maglie una lunghezza di circa 9

La mogi/a bassa, che alterna a/le normali maglie altre pi lunghe, riproduce il motivo d un bordo ricamato con l'ago a punto festone. Prima di eseguire questa rifinitura attorno a una coperta, opportuno un

E RISPOSTE

I Se vuoi rifinire i bordi di un lavoro a maglia bassa, I unisci il filo, che avrai preferibilmente scelto in un colore contrastante, vicino a un angolo. Lavora una catenella, quindi una maglia bassa nella successiva posizione, che pu essere una maglia sui lati orizzontali o una riga sui lati verticali. Lavora quindi I maglia bassa in corrispondenza delle maglie del bordo superiore e inferiore e I maglia bassa in corrispondenza di ogni riga sui bordi laterali.

Per eseguire il punto festone, inserisci l'uncinetto a una profondit di almeno 6 millimetri sotto la seguente posizione e, dopo aver lavorato il punto festone che una maglia bassa allungata, esegui normalmente altre 2 maglie basse.

Ripeti questa sequenza lungo tutto il bordo, tenendo i punti festone tutti della stessa lunghezza e separati daU'identico numero di maglie basse. Nell'esempio della foto sono state lavorate 2 maglie basse fra un punto festone e l'altro.

4
5

Su ogni angolo fai in modo di lavorare 3 punti festone nello stesso posto, separati da una sola maglia bassa. Con questa soluzione il lavoro rester piatto.

Dopo aver lavorato l'angolo, prosegui lungo il lato successivo, lavorando I maglia bassa in corrispondenza di ogni riga sul bordo laterale. Esegui un punto festone dopo aver lavorato due maglie basse normali e continua cos fino al seguente angolo, dove lavorerai 3 punti festone come stato spiegato prima. Prosegui in questo modo attorno a tutto il bordo. Termina con I maglia bassissima nella prima maglia bassa. Taglia e fissa il filo.