Sei sulla pagina 1di 24

SETTIMANALE - 4.

99
I SSN 2037- 6022
Tante idee creative per te e la tua casa
'l \
- . '\
Le tecniche
passo a passo
NUMERO 5
Magl ia al ta con motivo a punto cr oce
I MODELLI DEGLI STILISTI 5
Gol f ino scal da-cuor e
Gr ande cuscino tondo
Mezzi guanti
SCUOLA DI UNCINETTO 5
Lavor ar e in tondo
Quadr ati Ol d Amer ica
Numero 5 ~Esce il marted
Pubbl icazione periodica settimanal e edita da
Hachette Fascicol i Sr:l,
Via Mel chiorre Gioia, 61 - Mil ano
Direttore: Paol aTincani
Direttore editoriale: Gual tiero Vigan
Redazione: Simona Manacorda
Direttore produzione: Lorenzo Cazzaniga
Coordinamento e redazione: Ada col ombo
Progetto grafico e impaginazione: Anna Maffei
20 IO Hachette Fascicol i srl
2009 Hachette Partworks
Registrazione n. 275 del 10/06/09
presso ilTribunal e di Mil ano
Iscrizione al 1'\. 0. c. n. 6800 del 10/121200I
Direttore responsabil e: Paol aTincani
Spedizione inA. P. ~L353/2003 conv. in L46/2004
art. I , c. I ~DCB Mil ano
Distribuzione
So. DI. P. "Angel o Pat
Via Bettol a 18~Cinis
Servizio abbonamenti
Per informazioni sul suo ae
o sottoscriverne uno nuovo:
Moran'di,N - 2014/ Sar
19941 80 30 (*) . . c Fax 0239
g@cl iepack. IT
www. hach. ette~fascicol i. it
Servizio~arretrati
I numeri aril trati sorrodispooibrl i sen
per 6 mesi cl imadata cl ip(l l l ibl icaziol 'l e
Per ottenerl i pu:
chiederl i al proprio'
tel efonare al l o 199 4
saranno recapitate a casa
rezzo di copertina pi u
. ione di 6,50 Euro:
il sito wwwhachette- fasckol i. ir
~Servizioclienti
Per aver e inf or mazioni sul l a pubbl icazione: e i suoi al l egati:
Tel . 19941 8030 (*) ~Fax 0239292494
E~mailIg@cl iepack. it
L'O pera composta da 120 uscite.
Prima uscita euro 1,99
Seconda USCITa euro 3,99
Uscite successive euro 6,99
l . Editore si riserva il diritto di variare l a sequenza del l e uscite
del l 'O pera efo i prodotti al l egati.
Per l 'editore il principio di util izzarecarte composte da fibrerin-
novabil i,ricicl abil ie fabbricate a partire da l egni provenienti da fore-
ste dove viene adottaIO . un sistema di gestione forestal e sostenibil e.
O l tre a ci,j'editoresi~as~pettadai suoi fornitori di carta che si isai-
; O i~UAe<; ; ; !rtificazione ambiental e riconosciuto.
hette-fascicoli.it
Stampato presso Grafiche Canal e & C. . Torino
(*) Costo massimo del l a tel ef onata darete fissa 0.1425 eur o al minuto. WA
incl usa. senza scatto al l a r isposta. Da r ete rnobile il costo dipende dallope-
r ator e util izzato.
Nella prossima uscita
Romantico poncho
Set di scatol e
Sciar pa a zig zag
Coste ver tical i in r il ievo
Piccol e f ogl ie al ter nate
Legenda
**Media
* Facile
*** Impegnativa
ACCESSORI MODA
Lasciano l e dita
scoper te, una
sol uzione mol to
pr atica, i guanti
eseguiti in tondo con
un punto f antasia
basato sul l e magl ie
al te.Anche i pol si
sono l avor ati a magl ia
al ta con r il ievi che
f or mano coste.
Guida ai punti base
Magl ia al ta
un punto mor bido e
r egol ar e, meno compatto
del l a magl ia bassa,
di cui al to il doppio.
sof f ice e cal do
il f il ato di me io
spessor e in l ana
Mer ino al 100%
adatto per
r eal izzar e i mezzi
guanti mol to di moda. Si pu l avar e
tr anquil l amente in l avatr ice a una bassa
temper atur a. Sono mol te l e tonal it
pr oposte, f r a cui poter scegl ier e
l a pr ef er ita.
Esegui una catenella di base.
Porta il filo attorno all'uncinetto,
quindi inserisci l'uncinetto nella 4
a
cat. dall'une. e afferra il filo. Estrai un
anello attraverso la cat.A questo
punto ci sono sull'uncinetto 3 anelli.
2
Porta il filo sull'uncinetto e fallo
passare attraverso 2 anelli. Porta
di nuovo il filo sull'uncinetto ed estrailo
attraverso gli ultimi 2 anelli. Si cos
completata la m. alta. Esegui I m. alta in
ogni cat. o m. sotto stante per completare
una rigaVolta il lavoro ed esegui 3 cat. che corrispondono alla Ia m. alta
della seguente riga. Lav.la riga segoomettendo la I a m. alta sottostante.
PER OTTENERE IL MODELLO PROPOSTO
ESSENZIALE CHE IL TUO CAMPIONE
CORRISPONDA AL CAMPIONE DATO
Cosa devi fare:
eseguire uno catenella di base echiuderla o cerchio
lavorare uno rigo di base o maglio alto
realizzare i polsi ed eseguire il motivo principale
o maglio alto fantasia, eseguendo gli aumenti
per il pollice come spiegato
tralasciare di lavorare le moglie del pollice
e proseguire sulle altre maglie, terminando
con un bordo o maglio basso
riPrendere le maglie del pollice eeo " O e:c
r
Difficolt: medio. Il modello
piuttosto semplice, ma occorre
attenzione precisione nell'eseguire il pollice
Misure:
lo mano di uno persona adulto
" filato necessario:
g I 00 di filato di medio spessore in lana Merino
colore violo
Uncinetti:
un uncinetto n. 4,00
Campione:
cm IO x IO lavorati o maglio alto fantasia con
l'uncinetto n. 4 corrispondono a 16m. e 12 righe
ACCESSORI MODA
Spiegazione
Abbr eviazioni:
bs. = bassa
bss. =bassissima
cat. =catenella/e
cm = centimetri
davo=davanti
dir. =diritto
g. =giro
lav. =lavora
m. = maglia/e
pros. =prosegui
rip.= ripeti
rovo =rovescio
sego =seguente/i
sin. =sinistra
sp. = spazio
term. =termina
unc. =uncinetto
GUANTO DESTRO:
con l'uncinetto n. 4,00
avvia una base di 40 cat. e
chiudile a cerchio
con I m. bss.
Giro di base: (rov. del
lavoro) 3 cat. (=I m. alta),
salta la I a cat., I m. alta in
ciascuna delle segocat.,
term. con I m. bss. nella 3
a
delle 3 cat. all'inizio del giro.
Volta. Si hanno 40 m.
IO giro: lav. 3 cat. (=I a m.
alta), * I m. alta in rilievo
davanti (=filo sull'une.,
inserisci l'une. sul davo
del lavoro da destra a sin. intorno alla
barretta della segom. e completa la m.
alta come al solito), I m. alta in rilie o
dietro (=filo sull'une; inserisci l'une.
sul dietro del lavoro da destre. a sin.
intorno alla barretta della segom. e
.I __
.. ' ;:.. -':~.. .. r:
completa la m. alta come al solito) *,
rip. da * a *fino all'ultima m., I m. alta in
rilevo davonell'ultima m. e term. con I
m. bss. nella 2
a
delle 2 cat. d'inizio, volta.
r giro: lav. 3 cat. (=I a m. alta), * I m.
alta in rilievo dietro, I m. alta in rilievo
davo*, rip. da * a * fino all'ultima m.,
I m. alta in rilevo dietro nell'ultima m.
e term. con I m. bss. nella 2
a
delle 2 cat.
d'inizio, volta. Rip. il IO e il 2
0
g. altre 2
volte, poi rip. ancora una volta il IO g. e
non voltare al termine dell'ultimo giro.
Giro sego (g. di diminuzioni): lav.
I cat. (=Ia m. bs.), salta la Ia m.,
I m. bs. nella segom., * I m. bs. nella sego
m., salta la segom., I m. bs. nella segom.
il ', rip. da *a*per altre Svolte, salta
segorn., rio. cail ' *per 6 volte,
te .con m. oss. nella Ia cat. d'inizio.
I on ohzre. Si nanno 26 m. Pros.
a m. alta fantasia nel segomodo:
IO giro: (dir. del lavoro) lav.3 cat., I m.
ACCESSORI MODA
alta nella m. alla base delle 3 cat., *salt. la segom., I
motivo aV (=2 m. alte nella stessa m. seg.) *, rip.
da *a *e term. con I m. bss. nella 3
a
delle 3 cat.
d'inizio, volta. r giro: lav. I m. bss. al centro del
motivo aV, 3 cat., I m. alta al centra dello stesso
motivo aV, * 2 m. alte al centro del segomotivo aV *,
rip. da * a * e term. con I m. bss. nella 3
a
delle 3 cat.
d'inizio, volta. Rip. quest'ultimo giro altre 6 volte. **
Aumenta le m. per formare il pollice nel segomodo:
giro seg.: (dir. del lavoro ) pros. a m. alta fantasia
lavorando 16 m., lav.2 m. alte nello sp. fra l'ultimo
motivo aVe il segomotivo aV (=I aumento), pros.
a m. alta fantasia lavorando 10m., term. con I m. bss.
nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio, volta. Si hanno 28 m.
Giro seg.: prasoa m. alta fantasia lavorando 10m.,
lav.2 m. alte nello sp. fra l'ultimo motivo aVe il sego
motivo aV, lav. 2 m. alte al centro del segomotivo
aV, lav. 2 m. alte nello sp. fra l'ultimo motivo aV
e il segomotivo aV, pros. a m. alta fantasia lavorando
16 m., term. con I m. bss. nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio,
volta. Si hanno 32 m. Giro seg.: prasoa m. alta
fantasia lavorando 18 m., lav. 2 m. alte nello sp. fra
l'ultimo motivo aVe il segomotivo aV, lav. 2 m. alte
al centro del segomotivo aV, lav.2 m. alte nello sp.
fra l'ultimo motivo aVe il segomotivo aV, pros. a
m. alta fantasia lavorando 12 m., term. con I m. bss.
nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio, volta. Si hanno 36 m.
Lav. altri 6 giri a m. alta fantasia senza aumentare.
Giro seg.: (rov. del lavoro ) pros. a m. alta fantasia
l avorando 10m., non lavorare le sego10m. per il
pollice, praso a m. alta fantasia lavorando 16 m., term.
con I m. bss. nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio, volta.
Si hanno 26 m. Prasosu queste 26 m.lavorando 3 giri.
Giro seg.: I cat., I m. bs. in ogni m. e term. con I m.
bss. nella Ia cat., volta. Lav. un altro gira a m. bassa.
Taglia e fissa il filo. Per il pollice, unisci il filo alle 10m.
tralasciate per il pollice. Lav. I g. a m. alta fantasia
e 2 g. a m. bsTaglia e fissa il filo.
GUANTO SINISTRO:
lav. come il guanto destro fino a **.
Aumenta le m. per formare il pollice nel segomodo:
giro seg.: (dir. del lavoro) pros. a m. alta fantasia
lavorando 10m., lav.2 m. alte nello sp. fra l'ultimo
motivo aVe il segomotivo aV (=I aumento), prasoa
m. alta fantasia lavorando 16m., term. con I m. bss.
nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio, volta. Si hanno 28 m.
Giro seg.: praso a m. alta fantasia lavorando 16 m., lav.
2 m. alte nello sp. fra l'ultimo motivo aVe il segomotivo
aV, lav. 2 m. alte al centra del segomotivo aV, lav.2 m.
alte nello sp. fra l'ultimo motivo aVe il segomotivo aV,
prasoa m. alta fantasia lavorando 10m., term. con I
m.bss. nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio, volta. Si hanno 32 m.
Giro seg.: pros. a m. alta fantasia lavorando 12 m., lav.
2 m. alte nello sp. fra l'ultimo motivo aVe il segomotivo
aV, lav. 2 m. alte al centra del segomotivo aV, lav. 2 m.
alte nello sp. fra l'ultimo motivo aVe il segomotivo
aV, pros. a m. alta fantasia lavorando 18m., term. con I
m. bss. nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio, volta. Si hanno 36 m.
Lav. altri 6 giri a m. alta fantasia senza aumentare.
Giro seg.: (rov. del lavoro ) pros. a m. alta fantasia
lavorando 16 m., non lavorare le sego10m. per il
pollice, praso a m. alta fantasia lavorando 10m., term.
con I m. bss. nella 3
a
delle 3 cat. d'inizio, volta. Si hanno
26 m. Prasosu queste 26 m.lavorando 3 giri.
Giro seg.: I cat., I m. bs. in ogni m. e term. con I m.
bss. nella Ia cat., volta. Lav. un altra giro a m. bassa.
Taglia e fissa il filo. Per il pollice, unisci il filo
alle 10m. tralasciate per il pollice. Lav. I g. a m. alta
fantasia e 2 g. a m. bsTaglia e fissa il filo.
I MODELLI DEGLI STILISTI
I MODELLI DEGLI STILISTI
Pr of il i in contr asto e f ior i
r icamati ar r icchiscono il
model l o mol to amato dal l a
piccol e di casa. Il gol f ino
incr ociato l avor ato con un
punto in r il ievo, che disegna
ventagl ietti in miniatur a.
~
Il f il ato
Mor bido, sof f ice,
tutto natur al e, il
f il ato una pr egiata
composizione di
l ana angor a al 50%
e di l ambswool al 50%. Si l ava a mano
e occor r e una cer ta attenzione. Nel l a
ser ie dei col or i sono pr esenti mol te
tonal it, cl assiche e di tendenza.
Difficolt: media. Il motivo del punto il modello
richiedono esperienza e attenzione
Misure: lo spiegazione data per 3taglie
circonferenza torace: cm 56 (6/,66)
circonferenza golfino: cm 56 (6/, 66)
lunghezza totale: cm 30,5 (34,37,5)
lunghezza della manica: cm 21,5 (26,5,29)
Nota: l e misure tra parentesi si riferiscono alle taglie superiori;
ouoivio indicata una sola misura, questa si riferisce a tutte
le toglie
" filato necessario:
g200 (200, 250) colore roso e g50 in ciascuno dei seguenti
colori: bordeaux e fucsia di filato in lana angora/lambswool
Uncinetti:
un uncinetto n. 3,00 e n. 4,00
Campione:
7,5 ventaglietti e 18 righe lavorati con l'uncinetto n. 4,00
corrispondono a un quadrato di cm lOdi loto
PER OTTENERE IL MODELLO ESSENZIALE CHE IL TUO
CAMPIONE CORRISPONDA AL CAMPIONE DATO
Cosa devi fare:
eseguire il golfino o punto ventaglietti
modellare il golfino eseguendo gli scalfi, lo scollatura dietro, i loti
obliqui dei davanti, gli aumenti e le diminuzioni delle maniche
rifinire i bordi o maglio basso e a catenelle
ricamare fiori sporsi o punto margherita
Spiegazione
Abbr eviazioni:
bs. = bassa
bss. =bassissima
cat. =catenella/e
cm = centimetri
dir. = diritto; g. = giro
ins. =insieme; lav. =lavora
m. =maglia/e
pros. =prosegui
r. =riga; rip. =ripeti
rovo= rovescio
sego =seguente/i
sp. = spazio
term. = termina
unc. =uncinetto
vn. = ventaglietto/i
DIETRO:
con l'uncinetto n. 4,00 e il rosa awia 67
(73,79) cat di base,
Riga di base: (dir. del lavoro ) I m. alta
nella 4
a
cat dall'une, *salta le sego2 cat,
I vn. (=I m. bs. I cat e I m. alta nella
stessa m.) nella seg. cat *, rip, da * a *
fino alle ultime 3 cat, salt 2 cat, I m. bs.
nell'ultima cat, volta,
Riga del motivo a ventaglietti:
3 cat, lav. I m. alta nella Ia m. bs., *salta
I m. alta e I cat, I vn. nella seg. m. bs. *,
rip. da *a *e term. saltando l'ultima
m, alta, lav I m, bs, nella 2
a
delle 3 cat.,
volta, Rip. la r.del motivo aventaglietti
fino a raggiungere la lunghezza di
cm 18,5 (21,23,5) dall'inizio, terminando con una riga
sul rovodel lavoro. Esegui gli scalfi nel seguente modo:
I a r iga di diminuzioni: lav. I m. bss. sulla m. bs.,
sulla m. alta, sulla cat. e sulla m. bs. iniziali, poi lav.2 cat.,
I m. alta nella stessa m. bs. alla base delle 2 cat., pros.
a punto ventaglietti e term. con I m. bs. nell'ultima m.
bs., saltando l'ultima m. alta e le 3 cat., volta.
rr iga di diminuzioni: lav.2 cat., I m. alta nella Ia
m. bs., pros. a punto vn. terminando con 2 m. bs. chiuse
ins. (=lav. I m. bs. in ciascuna delle 2 segom.lasciando
l'ultimo anello sull'une., filo sull'une. e chiudere ins.
i 3 anelli) sull'ultima .bs. e la segom. alta, volta.
la r iga di diminuzioni: lav.a punto vn. terminando
con 2 m. bs. chiuse ins. sull'ultima m. bs. e la segom. alta.
Si sono cos diminuiti 2 vn. su ogni lato. Restano 17 (19,
21) vn. Pros. a punto vn. fino a raggiungere la lunghezza
di cm 28,5 (32,32,5) dall'inizio, terminando con una
r.sul rovodel lavoro. Esegui la scollatura centrale:
r . seg.: 3 cat., I m. alta nella Ia m. bs., lav.4 (5,5) vn.,
salta I m. alta e I cat., lav. I m. bs. nella segom. bs.,
volta e completa questo Io lato della scollatura.
R. seg.: I m. bss. nella Ia m. alta, 2 cat., salta I cat., pros.
a punto vn. fino al termineTaglia e fissa il filo. Con il dir.
del lavoro verso di te, salta i 6 (6,8) vn al centro della
scollatura dietro e unisci il filo alla m.bs. del segovn.
R. seg.: lav.2 cat., I m. alta nella stessa m. bs., salta
I m. alta e I cat., lav.4 (5,5) vn., salta I m. alta, I m. bs.
nella 2
a
delle 3 cat., volta.
R. seg.: 3 cat., I m. alta nella Ia m. bs., lav.3 (4,4) vn.,
salta I m. alta e I cat., lav. I m. bs. nella segom. bs.
Taglia e fissa il filo.
DAVANTI DESTRO:
con l'uncinetto n.4,00 e il rosa awia 52 (58,64) cat.
di base. l . av l" riga di base e la riga del motivo a
ventaglietti come spiegato per il dietro: si hanno I6
(18,20) vn. Rip.la riga del motivo a vn. fino ad arrivare
a una lunghezza di 18 righe meno del punto degli scalfi
del dietro, terminando con una r.sul rovodel lavoro. **
Esegui la scollatura sul lato dell'apertura nel segomodo:
I a r . di diminuzioni: lav.2 cat., I m. alta nella Ia m.
bs., pros. a punto vn. fino al termine, volta.
rr . di diminuzioni: lav.a punto vn. terminando
con I m. bs. nell'ultima m. bs., I cat., I m. bs. nell'ultima
m. alta, volta.
r r. di diminuzioni: lav.2 cat., salta I m. bs. e I cat.,
m. nella seg. m. bs., pros. a punto vn. fino al termine,
. oha,
4
a
r . di diminuzioni: lav.a punto vn. terminando con
bs. nell'ultima m. bs., volta
I MODELLI DEGLI STILISTI
sa r . di diminuzioni: lav.come la Ia r.di diminuzioni.
6
a
r . di diminuzioni: lav.a punto vn. terminando
con 2 m. bs. chiuse insieme lavorate nell'ultima m. bs.
e nella segom. alta, volta. Si sono cos diminuiti 2 vn.
sul lato dell'apertura: restano 14 (16, 18) vn.
Rip. queste 6 r.altre 2 volte. In questo modo il davanti
destro ha raggiunto il dietro al punto degli scalf .
. Esegui lo scalfo sul lato esterno, continuando nello
stesso tempo a diminuire le m. sul lato dell'apertura:
r . seg.: lav.2 cat., I m. alta nella Ia m. bs., pros.
a punto vn. e term. con I m. bs. nell'ultima m. bs., volta
e tralascia la m. alta e le 3 cat.
R. seg.: lav.2 cat., I m. alta nella Ia m. bs., pros. a punto
vn. e term. con I m. bs. nell'ultima m. bs., I cat., I m.bs.
nell'ultima m. alta, volta.
R. seg.: lav.2 cat., salta I m. bs. e I cat., I vn. nella sego
m. bs., pros. a punto vn. e term. con 2 m. bs. chiuse
insieme lavorate nell'ultima m. bs. e nella segom. alta,
volta. Si sono diminuiti 2 vn. per lo scalfo. Pros. a punto
vn. diminuendo le m. sul lato dell'apertura come
precedentemente, fino a restare con 4 (5,5) vn. Pros.
senza altre diminuzioni fino ad arrivare alla stessa
altezza delle spalle del dietro, terminando con una riga
sul rovodellavoroTaglia e fissa il filo.
DAVANTI SINISTRO:
lav.come spiegato per il davanti destro fino a **.
Esegui la scollatura sul lato dell'apertura nel segomodo:
I a r . di diminuzioni: lav.a punto vn. e term. con
I m. bs. nell'ultima m. bs., I cat., salta la segom. alta
e lav. I m. bs. alla sommit delle 3 cat., volta.
rr . di diminuzioni: lav.2 cat., salta I m. bs. e I czt.,
I vn. nella segom. bs., pros. a punto vn. fino al terrni e.
volta. la r . di diminuzioni: lav.a pumo .e -e~.
con I m. bs. nell'ultima m. bs., volta 4
a
r . di
diminuzioni:lav.2cat.1 rnaha ne a ?~. :r ') 5. ; ::
punto vn., volta sa r . di diminuzioni: c ..;:: ~
terminando con 2 !T'. bs, - o "'5 e~e c oo- z:e
nel l 'uhima rn. bs. e e ; ::seg. ""'. . . :2. . -:z.6
a
r .di
diminuzioni: a . 3cat, . 2. 2 e 2. ? oros. a
punto vn., alta. Si sono cos diminuiti 2, .su 2- 0
I MODELLI DEGLI STILISTI
dell'apertura: restano 14 ( I6, 18) vn. Rip. queste
6 r.altre 2 volte. In questo modo il davanti destro ha
raggiunto il dietro al punto degli scalf. Esegui lo scalfo
sul lato esterno, continuando nello stesso tempo a
diminuire le m. sul lato dell'apertura, nel segomodo:
r.seg.: lav. I m. bss. sulla m. alta, sulla cat. e sulla m.bs.
iniziali, poi lav.2 cat., I m. alta nella stessa m. bs. alla
base delle 2 cat., pros. a punto ventaglietti e term. con
I m. bs. nell'ultima m. bs., I cat., salta l'ultima m.alta
e lav. I m. bs. alla sommit delle 3 cat., volta.
R. seg.: lav.2 cat., salta I m. bs. e I cat., I vn. nella sego
m. bs., pros. a punto vn. e term. con 2 m. bs. chiuse ins.
sull'ultima m. bs. e la segom. alta, volta. R. seg.: lav.a
punto vn. terminando con I m. bs. nell'ultima m. bs.,
volta. Si sono diminuiti 2 vn. per lo scalfo. Pros. a punto
vn. diminuendo le m. sul lato dell'apertura come
precedentemente, fino a restare con 4 (5,5) vn. Pros.
senza altre diminuzioni fino ad arrivare alla stessa
altezza delle spalle del dietro, terminando con una
riga sul rovodellavoroTaglia e fissa il filo.
MANICHE:
con l'uncinetto n. 4,00 e il rosa awia 40 (40,46) cat.
di base. Lav.la riga di base e la riga del motivo a
ventaglietti come spiegato per il dietro: si hanno 12
(12, 14) vn. Rip.la riga del motivo avn. fino ad arrivare
a cm 6,5 dall'inizio, terminando con una r.sul rov
del lavoro. Esegui gli aumenti sui lati nel segomodo:
Ia r.di aumenti: lav.a punto vn. e term. con I m. bs.
e I m. alta nella 2
a
delle 3 cat., volta.
rr.di aumenti: lav.2 cat., salta I m. alta, I vn. nella
seg. m. bs., proS. a punto vn. e term. con I m. bs. e I m.
alta nella 2
a
delle 3 cat., volta.
r ,4
a
e sa r.di aumenti: lav.2 cat., salta I m. alta, I
vn. nella segom. bs., pros. a punto vn. e term. con I m.
bs. nell'ultima m. bs., I m. alta nella segocat., volta.
6
a
r.di aumenti: lav. 3 cat., I m. alta nella Ia m. alta,
I vn.nella segom. bs., pros. a punto vn. terminando con
I vn. nell'ultima m. bs. e I m. bs. nella segocat., volta.
T" e sa r.di aumenti: lav.a punto vn. Si cos
aumentato I ventaglietto su ogni lato. Rip. queste 8
righe per altre 2 (3,3) volte. Si hanno 18 (20,22) vn.
Pros. senza altri aumenti fino a cm 20,5 (25,5,28)
dall'inizio, terminando con una riga sul rovodel lavoro.
Esegui le diminuzioni dei giromanica: I a r. di
diminuzioni: lav. I m.bss. sulla m. bs., sulla m. alta,
sulla cat. e sulla m. bs. iniziali, poi lav.2 cat., I m. alta
nella stessa m. bs. alla base delle 2 cat., pros. a punto
ventaglietti e term. con I m. bs. nell'ultima m. bs.,
saltando l'ultima m. alta e le 3 cat., volta. 2
a
r. di
diminuzioni: lav.2 cat., I m. alta nella m. bs. alla base
delle 2 cat., pros. a punto vn. terminando con 2 m. bs.
chiuse ins. sull'ultima m. bs. e la segom. alta, volta. Rip.
l'ultima r.per altre 6 volte. Si sono diminuiti 5vn. per
parte. Ultima r.di diminuzioni: salta le 2 m. bs.
chiuse ins., lav. I m. bss. sulla m. alta, sulla cat. e sulla m.
bs.Iav I cat., I m. bs. nella segom. alta, pros. a punto vn.
vino agli ultimi 3 vn. terminando con 2 m.bs. chiuse ins.
sull'ultima m.bs. e la segom. altaTaglia e fissa il filo.
_ Rif initur e
Vaporizza leggermente le diverse parti seguendo
le istruzioni sull'etichetta del filato. Cuci le spalle,
facendo combaciare i motivi. Attacca le maniche
lungo i giromanica, poi cuci i fianchi e i sottomanica.
Per i polsi, con l'une. n. 3,00 e il bordeaux e il diritto
del lavoro verso di te, unisci il filo alla cucitura della
manica. IO g.: I cat., I m. bs. in ciascuna cat. di base,
term. con I m.bss. nella Ia cat. r g.: *3 cat., salta I m.
bs.iav I m. bss. nella segom. bs. *, rip. da * a *e term.
con I m. bss. alla base del I archetto di 3 cat.Taglia e
fissa il filo. Per i bordo dei davanti, della scollatura e del
lato inferiore, con l'une. n. 3,00 e il bordeaux e il diritto
del lavoro verso di te, unisci il filo a una cucitura
laterale. IO g.: I cat., I m. bs. in ogni cat. di base lungo il
lato inferiore fino all'angolo, poi lav.3 m. bs. nell'angolo
e pros. a m. bs.tutt'intorno, tenendo il lavoro piatto e
lavorando 2 o 3 m. su ogni angoloTerm. con I m.bss.
nella cat. d'inizio. r g.: lav.come il 2 giro del polsi, ma
su ogni angolo esterno lav.un archetto di 3 cat. e I m.
bss. nella segom. bS.AI termine, taglia e fissa il filo.
Lacci (farne 2):
con l'une. n. 3,00 e il bordeaux, esegui 5 cat.
I a r.: lav. I m. bs. nella 2
a
cat. dall'une, I m. bs. in
ciascuna delle seg. 3 cat., volta. rr.: lav. I cat., I m. bs.
in ciascuna delle seg. 4 m., volta. Rip.l'ultirna riga fino
a raggiungere la lunghezza di cm 27,5 (30,32,5).
Taglia e fissa il f lo. Attacca un laccio sul davanti destro
dietro il bordo, appena sotto l'inizio della scollatura.
Cuci l'altro laccio in corrispondenza sulla cucitura del
lato sinistro.
Ricamo:
con un ago da lana e il colore fucsia, ricama in modo
sparso sututto il golfino dei fiori formati da 6 petali a
punto margherita, tutti di uguale lunghezza, eseguiti a
partire dal centro del fiore.
PER LA CASA
Sf u ato in diver se tonal it e l avor ato in gir i concentr ici,
or ta una nota di moder no design nel l 'angol o del r el ax.
PER LA CASA
Se il dietr o del
cuscino l avor ato
sol o in tur chese, il
davanti attir a
l 'attenzione per i
diver si col or i,
ar monicamente
abbinati. Moder no,
il cuscino mol to
decor ativo.
Difficolt: media. Lavorare in tondo
ecambiare colore nei diversi giri
richiede esperienza e abilit
Misure:
il cuscino finito misura: cm 37 di diametro
Il filato necessario:
g 150 turchese eg50 per ciascuno dei seguenti
colori: paglia, verde chiaro e verde giada di filato
in misto lana Merinolmicrofibralcachemire
Uncinetti:
un uncinetto n. 5,00
Altri strumenti:
un cuscino imbottito dal diametro di cm 36
Il f il ato
Sof f ice e cal do, el egante e
pr atico, il f il ato di spessor e
piuttosto gr osso una
composizione di l ana
Mer ino al 55%, di micr of ibr a
al 33%e di cachemir e al
12%.Si l avor a vel ocemente e si pu l avar e anche in
l avatr ice, con un pr ogr amma adeguato. Sono f acil i gl i
abbinamenti per var iar e i col or i del cuscino con una
scel ta per sonal e, per ch questo f il ato pr esentato
in mol te al tr e tinte.
Spiegaziorie
CamPioni:
14 m. e IO giri, lavorati o maglio alta con l'uncinetto
n. 5,00 corrispondono o un quadrato di cm IO x IO
Cosa devi fare:
lavorare il davanti del cuscino in giri di maglie
alte e di mezze maglie alte, iniziando dal centro
e aumentando le moglie o distanza regolare,
per creare uno formo circolare
eseguire giri di diversi colori come indicato, tenendo
i colori non in uso sul dietro del lavoro
lavorare il dietro tutto a maglio alta in un solo colore
unire fra loro le due parti del cuscino, inserendo
l'interno imbottito
Abbr eviazioni:
aum.= aumenta
bss. =bassissima
cat. =catenella/e
cm =centimetri
dir. =diritto
g. =giro
ins. =insieme
lav. = lavora
m. =maglia/e
prec. =precedente
prose =prosegui
r. = riga; rip, = ripeti
rovo =rovescio
sego =seguente/i
terme =termina
unc. =uncinetto
dall'une; term. con
I m. bss.alla sommit
delle cat. d'inizio.
Si hanno 12m.
r giro: 3 cat.
(considerate come la
Ia m. alta), I m. alta
nella m. alla base
delle 3 cat. appena
fatte, poi lav.2 m. alte
in ciascuna m. del g.
pree.,term. con I m.
bss.alla sommit delle
3 cat. Si hanno 24 m. Cambia colore
nella chiusura dell'ultima m. e unisci
il verde chiaro.
3
0
giro: 2 cat. (considerate come
PANNELLO ANTERIORE:
con l'uncinetto n. 5,00 e il colore
paglia, avvia 3 cat. e lav.:
IO giro: lav. I I m. alte nella 3
a
cat.
la Ia mezza m. alta), I mezza m. alta nella m. alla base
delle 2 cat. appena fatte, I mezza m. alta nella segom.,
* 2 mezze m. alte nella segom., I mezza m. alta nella
segom. *, rip. da * a * per tutto il g. e term. con I m.
bss. alla sommit delle 2 cat. Si hanno 36 m. Cambia
colore e riprendi il color paglia.
4 gir o: 2 cat., I mezza m. alta in ciascuna m. del
g. prec., I m. bss. alla sommit delle 2 cat. d'inizio.
Cambia colore e riprendi il verde chiaro.
5 gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
appena fatte, I m. alta in ciascuna delle sego2 m., *
2 m. alte nella segorn., I m. alta in ciascuna delle
2 segom. *, rip. da * a * per tutto il g. e term. con
I m. bss. alla sommit delle 3 cat. Si hanno 48 m.
6 gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
appena fatte, I m. alta in ciascuna delle sego3 rn., *
2 m. alte nella segom., I m. alta in ciascuna delle
3 segom. *, rip. da * a *per tutto il g. e term. con I m.
bss. alla sommit delle 3 cat. Si hanno 60 m.
7 gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
appena fatte, I m. alta in ciascuna delle sego4 m., *
2 m. alte nella segom., I m. alta in ciascuna delle 4 sego
m. *, rip. da * a * per tutto il g. e term. con I m. bss.
alla sommit delle 3 cat. Si hanno 72 m. Cambia
colore e prendi il verde giada.
8 gir o: 2 cat., I mezza m. alta nella m. alla base delle
2 cat. appena fatte, I mezza m. alta in ciascuna delle
seg.5 m., * 2 mezze m. alte nella segom., I mezza m.
alta in ciascuna delle 5 segom. *, rip. da * a * per tutto
il g. e term. con I m. bss. alla sommit delle 2 cat. Si
hanno 84 m. Cambia colore e riprendi il verde chiaro.
9 gir o: 2 cat., I mezza m. alta in ciascuna m.
del g. prec., I m.bss. alla sommit delle 2 cat. d'inizio.
Cambia colore e riprendi il verde medio.
10 gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
appena fatte, I m. alta in ciascuna delle sego6 m., *
2 m. alte nella segom., I m. alta in ciascuna delle 6 sego
m. *. rip. da *a * per tutto il g. e term. con I m. bss.
2112sommit delle 3 cat. Si hanno 96 m.
I I gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
2:>pena fatte, I m. alta in ciascuna delle seg.7 rn., *
2 m. alte nella segom., I m. alta in ciascuna delle 7 sego
0*' rip. da * a * per tutto iI g. e term. con I m. bss.
~a sommit delle 3 cat. Si hanno 108 m.
I rgir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
~ oena fatte, I m. alta in ciascuna delle sego8 rn., *
=- ~oalte nella segom., I m. alta in ciascuna delle 8 sego
~o *. op.da *a *per tutto il g. e term. con I m. bss.
=' < :: ommit delle 3 cat. Si hanno 120 m. Cambia
- ore e prendi il turchese.
PER LA CASA
13 gir o: 2 cat., I mezza m. alta nella m. alla base
delle 2 cat. appena fatte, I mezza m. alta in ciascuna
delle sego9 m., * 2 mezze m. alte nella segorn., I mezza
m. alta in ciascuna delle sego9 m. *, rip. da * a *
per tutto il g. e term. con I m. bss. alla sommit
delle 2 cat. Si hanno I 32 m. Cambia colore
e riprendi il verde giada.
14 gir o: 2 cat., I mezza m. alta in ciascuna m. del g.
prec., I m.bss. alla sommit delle 2 cat. d'inizio.
Cambia colore e riprendi il turchese.
15 gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
appena fatte, I m. alta in ciascuna delle sego10m., *
2 m. alte nella segom., I m. alta in ciascuna delle sego
10m. *, rip. da * a * per tutto il g. e term. con I m. bss.
alla sommit delle 3 cat. Si hanno 144 m.
16 gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
appena fatte, I m. alta in ciascuna delle segoI I m., *2
m. alte nella segorn., I m. alta in ciascuna delle segoI I
m. *, rip. da * a * per tutto il g. e term. con I m. bss.
alla sommit delle 3 cat. Si hanno 156 m.
17 gir o: 3 cat., I m. alta nella m. alla base delle 3 cat.
appena fatte, I m. alta in ciascuna delle sego12 m., *
2 m. alte nella segom., I m. alta in ciascuna delle sego
12 m. *, rip. da *a *per tutto il g. e term. con I m. bss.
alla sommit delle 3 cat. Si hanno I 68 m.
Taglia e fissa il filo.
PANNELLO POSTERIORE:
con l'uncinetto n. 5,00 e il colore turchese, awia 3 cat.
Lav. soltanto con il turchese.
IO e r gir o: lav.come il IO e i12 giro del pannello
anteriore del cuscino. Si hanno 24 m.
PER LA CASA
Con l'uncinetto n. 5,00 e il colore paglia, awia 3 cat.
r giro: lav.come il 3 g. del pannello anteriore, ma
esegui m. alte invece di mezze m. alte. Si hanno 36 m.
Dal 4 al 6 giro: lav. come dal 5 al r g.
del pannello anteriore. Si hanno 72 m.
7 giro: lav.come 1'8g. del pannello anteriore, ma
con m. alte invece di mezze m. alte. Si hanno 84 m.
Dall'8 al 10 giro: lav.come dal 10 al 12 g.
del pannello anteriore. Si hanno 120 m.
I Igiro: lav.come il 13 g. del pannello anteriore,
ma con m. alte. Si hanno I32 m.
Dal Ir al 14 giro: lav.come dal 15 al Ir g. del
pannello anteriore. Si hanno 168 m.Taglia e fissa il filo.
Rif initur e
Taglia e fissa tutti i fili. Unisci fra loro il pannello
anteriore e posteriore del cuscino: mettili diritto
contro diritto e cucili intorno soltanto per met.
Volta il lavoro sul diritto, inserisci il cuscino
imbottito e completa la cucitura.
COME
SILAVORA INTONDO
Lavorando all'uncinetto, invece di procedere con righe di andata e ritorno, puoi iniziare
formando un anello che rester al centro, mentre lavori in giri attorno ad esso.
Il diritto del l avoro quello che sta dalla tua parte, mentre procedi, senza mai voltare.
3
Per chiudere il giro, esegui
I m. bss. alla sommit delle
cat. d'inizio.
2
Lavora il giro seguente
nell'anello centrale. 1
Esegui un nodo scorsoio,
come descritto nella
spiegazione, o un anello formato
da poche cat. di base unite in
cerchio con I m. bssTieni la base
dell'anello fra pollice e indice.
Lav. I o pi cat. per iniziare il giro.
4
Per il giro seg., lav.le cat.
iniziali per portarti all'altezza
delle maglie, quindi seguendo le
istruzioni lav.le m. entrando con
l'une. sotto i 2 anelli alla sommit
di ogni maglia del g. precedente.
5
Prosegui nel modo spiegato,
lavorando 2 maglie nella
stessa maglia per aumentare
il lavoro, come spiegato, e tenerlo
piattoTermina ogni giro con I m.
bss. alla sommit delle cat. d'inizio.
6
Mentre il lavoro procede e
diventa sempre pi ampio,
a ogni giro aumenta il numero
delle maglie.
COPERTA PATCHWORI<
Maglia alta
con motivo
a punto croce
Ecco una nuova opportunit per imparare uno dei punti-base:
le maglie alte come sfondo per una piastrella con X ricamata.
COPERTA PATCHWORK
e e-e
r icamata
X f or ma
piccol i
di col or e r s
eseguiti c
di un f il ato sa" !
pr ecede te e te,
Ogni punto c
cor r isponde a 2.
magl ia al ta in al e -
e in l ar ghezza.
Nel l 'ul tima pagi a
di questa sche a
l 'esecuzione di t
il quadr ato viene
il l ustr ata con f oto
descr ittive in manie
mol to dettagl iata.
Il f il ato
Se esegui il campione
in modo cor r etto
il gomitol o di f il ato
al l egato al f ascicol o
pi che suf f iciente per
r eal izzar e il quadr ato.
Conser va il f il o
avanzato che ti sar
util e per eseguir e
i quadr ati successivi.
Difficolt: facile, perch sia l'uncinetto
che il ricamo utilizzano punti basici
Misure:
il quadrato finito misura circo: cm 13 x 13
Il filato necessario:
filato 888 colore turchese allegato o questo
fascicolo, pi alcune gugliate di filato roso
avanzate do un precedente quadrato
Uncinetti:
un uncinetto n. 4,00
Altri strumenti:
un ago do lana senza punto
Campione:
cm IO x IO lavorati o maglio alto con l'uncinetto
n. 4,00 corrispondono o 17m. e 8 righe
Cosa devi fare:
eseguire uno cotenella di base
lavorare lo rigo di base e le seguenti righe
o maglio alto
01 termine, tagliare e fissare il filo
eseguire il motivo o X o punto croce
01 centro del quadrato
COPERTA PATCHWORK
Srotola dal gomitolo di filato panna una quantit
di filo lunga circa cm 15.Fai un nodo scorsoio
e portalo sull'uncinetto n.4,00. Avvia 24 cat.
Riga di base: I m. alta nella 4
a
cat. dall'une.,
I m. alta in ciascuna delle segocat. fino al termine,
volt. Si hanno 22 m. alte.
Ia riga: 3 cat. (=I m. alta), salta la Ia m. alta,
lav. I m. alta in ogni m. fino al termine della r.,
lavorando l'ultima m. alta alla sommit delle
3 cat. per voltare, poi volta.
Rip.l'ultima r.fino a raggiungere la lunghezza di
cm 13 dal margine d'avvio. Tagliae fissail filo.
Abbreviazioni:
cat. =catenella/e
cm = centimetri
dir. =diritto
lav. =lavora
m.= maglia/e
prose = prosegui
r. =riga
ri p. =ri peti
seg.= seguente/i
terme = termina
unc. = uncinetto
da 9 piccoli punti croce sulle 5 righe centrali
del motivo. Ogni punto croce ricopre I maglia alta
sia in larghezza che in altezza.
Rifl nl ttrre
11:!';.,
Dopo aver fissatotutti i fili, appoggia il quadrato suuna
superficie piana, ricoperta da un panno da stiro, e
punta tutt'intorno degli spilli, rispettando le dimensioni
che il quadrato dovr avere (cm 13 di lato). Coprilo
con un panno pulito, leggermente inumidito. Lascia
asciugareetogli gli spilli solo quando il panno e il
quadrato saranno asciutti. Metti da parte il quadrato,
tenendolo piatto, fino aquando non avrai eseguito
anche gli altri quadrati della coperta.
icamo:
al termine, usando un ago da lanasenza punta
e il filo color rosa, ricama il motivo aX formato
COPERTA PATCHWORK
COME
ESEGUIREIL QUADRATO EIL MOTIVO AX
1
Con il filato
turchese
eseguI una
catenella di base
formata da 24
catenelle.
Lavora
I m.alta
nella 4
a
cat.
dall'uncinetto.
3
Prosegui
lavorando
I m.alta in
ciascuna delle cat.
di base, per
formare la riga
di base a m. alta.
Otterrai 22 m. alte.
Volta il
lavoro ed
esegui 3 cat. che
corrispondono
in altezza a I m.
alta. Non
lavorare nella Ia
m. sotto queste
catenelle e lav.la
Ia m. alta nella maglia seguente, inserendo l'une.
sotto entrambi gli anelli della maglia.
Lav. I m. alta in
ciascuna delle seguerc
maglie della riga
precedente e lavl'ultirna
m. alta alla sommit delle
cat. per voltare, eseguite
all'inizio della riga
precedente. Ripeti
quest'ultima riga fino a raggiungere la lunghezza
di cm 13 dal margine d'avvio.Taglia e fissail filo.
Conta le maglie
dall'alto al basso
e da destra asinistra,
o Viceversa,per
individuare lam. centrale
del quadrato. Infila in
un ago da lana senza
punta il filo rosa. Ricopri la maglia centrale
con un punto croce.
Esegui poi un punto
croce sull'angolo
esterno di ciascuno dei
4 punti croce appena
lavorati. In questo
modo si former una
grande X centrale.
7
Ricama un
punto croce
ai quattro angoli
di questo primo
punto croce.
AI termine del
ricamo, taglia e
fissail filo rosa con
punti nascosti sul
rovescio del lavoro.
SCUOLA DI UNCINETTO
Si pu eseguire un lavoro ingiri di maglie,
sempre tenendo piatta lasuperficie, invece che
in righe di andata e ritorno.Vi sono molti punti
e motivi che prendono awio da un anello
centrale e poi si estendono tutt'intorno, un giro
dopo l'altro. Nella lavorazione intondo,
di solito sitiene sempre il lavoro sul diritto
e non lo si volta mai a rovescio, salvo diverse indicazioni. Questo awiene
contrariamente allalavorazione a righe, in cui si volta il lavoro al termine
di ogni riga, Laforma del cerchio data dagli aumenti regolari che lo
allargano a mano a mano, oppure dalle diminuzioni che lo restringono
e gli fanno assumere un aspetto non pi piatto matridimensionale.
avor ar e in tondo
I

<
o
::; o

::; o
m
z
-.-j
O
z
O
'o
Nell'esempio qui proposto,
la lavorazione intondo
a maglia alta. Per cominciare,
oisogna lavorare una base
ci 6 catenelle.
2
Unisci le catenelle acerchio
eseguendo I maglia
bassissimanella Ia delle catenelle
di base appena fatte.
3
Per iniziare a lavorare il IO
giro bisogna eseguire alcune
catenelle di altezza pari alle
maglie scelte per illavoro.Alla
maglia alta corrispondono
3 catenelle, mentre per lamezza
maglia alta occorreranno
2 catenelle e per la maglia bassa
I catenella. Con queste catenelle
iniziali ci si porta all'altezza
richiesta dalla successiva
lavorazione.
SCUOLA DI UNCINETTO
I

<
O
; :::o

; :::o
m
Z
-l 4Ora si pu iniziare il I giro
del lavoro. Esegui 15m. alte
O al centro dell'anello. Per fare
Z questo, inserisci l'une. ogni volta
O nello spazio centrale e non nelle
O singole catenelle di base.
5
Per completare il giro bisogna
unire la Ia e l'ultima maglia
fra loroTermina il giro lavorando
I m. bassissimanella 3
a
delle
3 catenelle iniziali (=lacatenella
alla sommit).
7
Tieni il lavoro piatto,
lavorando 2 maglie alte in ogni
maglia del giro precedente.
Si raddoppia cos il numero delle
maglie e si allarga il cerchio.
8
Termina il giro lavorando
I maglia bassissimanella 3
a
delle 3 catenelle iniziali. Si sono
cos riunite la Ia e l'ultima maglia.
Prosegui lavorando 3 cat. per
iniziare il 3 giro, quindi esegui
la Ia m. alta del giro alla base
delle 3 cat. appena fatte.
6
Anche all'inizio del seguente
giro lavora 3 catenelle
corrispondenti alla Iam. alta.
Poi esegui I maglia alta alla
base delle 3 catenelle appena
lavorate.
g
Continua il lavoro del 3
giro eseguendo I m. alta nella
seguente maglia e 2 m. alte
nella successiva maglia. Ripeti
lasequenza di queste 3 maglie
fino all'ultima maglia. Lavora I m.
alta nell'ultima m. e chiudi il giro
con I m. bassissimanella 3
a
delle 3 cat. d'inizio.
1O
Comincia il 4 giro con 3 cat. corrispondenti alla Ia m. alta,
poi lavora I m. alta alla base delle 3 cat. appena fatte. Esegui
I m. alta in ciascuna delle seguenti 2 maglie, poi lavora 2 m. alte
nella seguente maglia. Ripeti questa sequenza fino alle ultime 2 maglie:
lavora I m. alta in ciascuna di queste 2 maglie etermina il giro con
I m. bassissimanella 3
a
delle 3 cat. iniziali. Prosegui il lavoro in questo
modo, tenendo piatto il cerchio con aumenti a distanza regolare.
ENCICLOPEDIA DEI PUNTI
Quadrati Old America
3:
o
-!
<
Questo motivo molto conosciuto per
confezionare coperte con gli avanzi di lana
di diversi colori. Il quadrato, che qui spieghiamo
nella versione basica, si presta a innumerevoli
varianti. Perch sia regolare, consigliabile
lavorarlo con lane dello stesso peso. I quadrati
vengono poi uniti fra loro per formare plaid,
scialli, cuscini e altri capi o accessori.
l)
c

O
::::o

-!
Esegui un nodo scorsoio a
circa cm 15dall'estremit
del gomitolo. Inserisci l'uncinetto
nel nodo da destra asinistra,
afferra il filo con l'uncinetto,
estrailo attraverso l'anello e,
oroseguendo in questo modo,
/ora una catenella di base
formata da 6 maglie.
Termina il giro lavorando
I m. bassissimanella 3
a
delle
3 2- iniziali.
Unisci le catenelle a cerchio
con I m. bassissimalavorata
nella Ia catenella.lnizia il IOgiro
con 3 cat. che corrispondono
alla Ia m. alta.
Unisci il seguente colore con
I m. bassissimanello spazio
di 3 cat. Poi lavora 3 cat. che
corrispondono a I m. alta.
Lavora 2 m. alte nell'anello
centrale e 3 catenelle. Poi,
sempre nell'anello lav.3 m. alte e
3 cat., ripetendo quest'ultima
sequenza per altre 2 volte.
Forma il motivo d'angolo
lavorando altre 2 m. alte,
3 catenelle e 3 m. alte, sempre
nello stesso spazio.
ENCICLOPEDIA DEI PUNTI
3:
O
<
[)
C

O
/O

-l
Lavora I catenella, salta
il gruppo di 3 m. alte e nel
seguente spazio di 3 cat. forma un
motivo d'angolo lavorando 3 m.
alte,3 catenelle e 3 m.alte.
Unisci il filo di un nuovo
colore in uno spazio
d'angolo lavorando I m. bassissima,
3 cat. che corrispondono a I m.
alta,2 m. alte, poi 3 cat. e 3 m. alte
sempre nello stesso spazio.
Ripeti quanto spiegato al
precedente punto 7 per altre
2 volte, quindi lavora I catenella.
Lavora I catenella, salta
il seguente gruppo di 3 m.
alte e lavora 3 m. alte nel seguente
spazio di I catenella. Lavora
I catenella e salta il seguente
gruppo di 3 m. alte.
Lavora I catenella, saltail
seguente gruppo di 3 m.
alte e lavora 3 m. alte nel seguente
spazio di I catenella. Lavora I
catenella, saltail seguente gruppo
di 3 m. alte etermina il giro
lavorando I m. bassissimanella
3
a
delle 3 catenelle d'inizio.
Tagliae fissail filo.
Termina il giro lavorando
I m. bassissimanella 3
a
delle
3 catenelle d'inizio.
Nel seguente spazio
d'angolo lavora 3 m. alte,
3 catenelle e 3 m. alte. Ripeti
i passaggispiegati al punto I I e al
punto 12per altre 2 volte.

Dopo aver lavorato tutti i


quadrati, si possono unire
con ago e filo oppure a
maglia bassa,prendendo
con l'uncinetto entrambi gli
spessori da unire. I quadrati
risultano particolarmente
eleganti se l'ultimo giro di
ciascuno viene eseguito
nell'identico colore, che
former cos uno sfondo.
DOMANDE E RISPOSTE
Questa sezione dedicata alle principianti.
Risponderemo allevostre domande e
ercheremo di risolvere i problemi pi comuni
che si presentano in un lavoro all'uncinetto.
Ho da poco iniziato
a l avor ar e al l 'uncinetto
e mi sono subito tr ovata
di f r onte a un inter r ogativo
a cui non ho saputo
ancor a dar e una r isposta:
l 'uncinetto va intr odotto nel l a catenel l a
oppur e nel l a magl ia sottostante pr endendo
uno sol o o entr ambi gl i anel l i che si tr ovano
sul ato super ior e? indif f er ente il
pr ocedimento, per ch il r isul tato in ogni
caso ugual e, oppur e bisogna adottar e
na del l e due sol uzioni per ch l 'ef f etto
ei due casi diver so?
Effettivamente il problema date
preso in considerazione molto
comune fra chi muove i primi
passi nella tecnica all'uncinetto.
Lavorando sulle catenelle di base
si prende normalmente un solo
entre nell'esecuzione dei normali punti e
s prendono entrambi gli anelli della maglia
- :: SIa te. Esistono per dei punti che richiedono
camente di prendere soltanto un anello,
e . due. o sul davanti o sul dietro della maglia.
seguito, per maggior chiarezza, spiegheremo
ggi pi importanti.
1
Sul l a catenel l a di base - un sol o anel l o
Dopo aver eseguito lacatenella di base nella
lunghezza stabilita, occorre lavorare la prima
riga del punto o del motivo scelto. Per fare ci,
bisogna lavorare ciascuna delle maglie in una delle
catenelle di base. Per compiere questa operazione,
potrebbero essere presi con l'uncinetto entrambi
gli anelli che formano lacatenella, ma non molto
agevole e richiede piuttosto tempo. Perci
comunemente si preferisce prendere un solo
anello, come si vede nella foto n. I, entrando con
l'uncinetto dal davanti verso il dietro sotto l'anello
superiore della catenella per lavorare ogni maglia.
Si forma cos velocemente la prima riga del motivo:
un'ottima base sucui costruire le maglie
delle righe successive.
Nel l e r ighe dei punti - due anel l i
Quando si lavorata laprima riga, bisogna voltare
il lavoro dopo aver eseguito l'ultima maglia e
procedere ad eseguire laseconda riga. Per questo,
all'inizio, bisogna lavorare alcune catenelle che
DOMANDE E RISPOSTE
corrispondono all'altezza delle maglie che saranno
lavorate e che corrispondono perci alla prima
maglia.Ad esempio, la maglia alta corrisponde
a 3 catenelle, la mezza maglia alta a2 catenelle e la
maglia bassaa I catenella. Quindi si procede nel
lavoro: si salta la maglia sotto le catenelle appena
2
eseguite altrimenti si aumenterebbe una maglia e si
lavora ogni maglia nelle seguenti maglie sottostanti
con il procedimento spiegato per la prima riga,
introducendo cio l'uncinetto dal davanti verso il
dietro, ma portandolo sotto entrambi gli anelli che
si trovano alla sommit della maglia sottostante,
come illustrato nella foto n.2. Questo il
procedimento normale, che deve essere applicato
in assenzadi altri avvisi nella spiegazione. Per pu
capitare che alcuni punti o motivi richiedano una
diversa procedura, che viene illustrata nei due
successivi passaggidi questa scheda. opportuno
ricordare che quando si lavora prendendo entrambi
gli anelli di ciascuna maglia sottostante si ottiene
una lavorazione molto regolare, uguale suentrambi
i lati, tanto che quasi impossibile distinguere
il diritto e il rovescio.
Nel l e r ighe dei punti - sol o l 'anel l o davanti
Potrebbe capitare che le istruzioni all'interno di una
spiegazione avvertano di lavorare prendendo
soltanto la mezza maglia davanti. Questo significa
che bisogna introdurre l'uncinetto soltanto sotto
l'anello che sta sul davanti alla sommit della maglia
sottostante.ln questo caso, come si vede nella foto
n. 3, occorre portare l'uncinetto, dal davanti verso
il dietro, unicamente sotto l'anello della maglia che
sta dalla parte di chi sta lavorando, tralasciando
l'anello che sta dietro. Quindi si completa lamaglia
nel modo che richiesto dall'abituale lavorazione.
Questa tecnica ideale quando viene applicata su
maglie non troppo alte ( consigliabile di non usarla
sumaglie pi lunghe della maglia alta) e permette
di ottenere una superficie pi piatta del solito,
con una linea orizzontale evidente e ben disegnata
fra le righe.
Nel l e r ighe dei punti - sol o l'anello dietr o
Sesi lavora prendendo soltanto lamezza maglia
dietro, cio l'anello che sta dietro alla sommit
della maglia sottostante, si ottiene una superficie
con un rilievo leggermente maggiore della normale
lavorazione. In questo caso, come si vede nella
foto n. 4, occorre portare l'uncinetto, dal davanti
verso il dietro, unicamente sotto l'anello della
maglia che sta dalla parte pi lontana di chi sta
lavorando, tralasciando l'anello che sta davanti.
Quindi si completa lamaglia nel modo cile
richiesto dall'abituale lavorazione. Anche questa
tecnica richiede di essere usata soltanto con
maglie piuttosto corte, dalla maglia bassaalla maglia
alta, e non oltre.
4