Sei sulla pagina 1di 70

a scuola di...

UTT

A
T

A
UOV

N
a macchina
CREA con i nostri
COPRISEDIA
con TASCA PROGETTI
e CARTAMODELLI
al 100%
Divertiti
risparmiando!

IMPARA
Tariffa R.O.C. - Poste Italiane Spa - Sped. In Abb. Post. - D.L. 353/2003 (conv. In L. 27.02.2004, n° 46), art. 1, comma 1, S/NA

• Appliqué:
tecnica 3D
• Cucito a macchina:
angoli e bordi
• Cucito Utile:
la coulisse
• Patchwork: il tulipano

PASSO-PASSO

6 idee F R E E M OT I O N
per la tua
scopriamo
tavola il piedino
C U C I TO
APPARECCHIAMO per il ricamo
A MANO
libero come fare
l’ajour

I_cover a scuola di 4_new.indd 1 07/08/17 10:43


Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Senza titolo-1 1 08/08/17 12:25

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Settembre ~ Ottobre

le Scuole 24 Cucito Utile 38 Coprisedia


per iniziare la coulisse Soft furnishings
❖ il rammendo a macchina
8 Cucito a macchina 42 Cucina d’autunno
bordi e cornici 28 Attrezzature ❖ Grembiule
❖ i due metodi Macchina Elettronica Appliqué 3D
❖ Brother Innovis 27SE ❖ Portatorte
12 Cucito a mano Piedini e Accessori Appliqué 3D
l’ ajour semplice e le sfilature ❖ ricamo Free motion
❖ il punto nodo 46 Borsa
Patchwork
14 Patchwork i Tutorial
le basi della tecnica per imparare 50 Coprigrucce e
❖ origine, moduli e attrezzatura profumabiancheria
32 ❖ Apparecchiature Riciclo
16 Appliqué ❖ Tovaglietta Americana
decorazione appliqué difficoltà facile 54 Gonna con coulisse
tridimensionale ❖ Tovagliolo Cucito utile
difficoltà intermedio
18 Riciclo ❖ Sottobicchiere
grucce appendiabiti difficoltà facile
❖ Portatovagliolo 4 IDEA DEL MESE
20 I tessuti e i filati difficoltà intermedio L’autunno in tavola
il lino ❖ Runner
difficoltà intermedio 58 GLOSSARIO
22 Soft Furnishings ❖ Avvolgitazza Le parole da conoscere
come fare i coprisedia difficoltà intermedio
63 QUADERNO DEI PUNTI
Punti base di cucito
a macchina e a mano
PER I TESSUTI UTILIZZATI Mercerie Ditale D’oro - www.ditaledoro.com .
IN QUESTO NUMERO SI RINGRAZIANO Telene Casa - via Dante, 8 - Monza - showroom@telenecasa.it

03_ SC4_SCUOLADISOMMARIO.indd 3 07/08/17 12:46

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
4

4-6 IDEA MESE CORR GV.indd 4 03/08/17 15:36

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
l’idea del mese

L’

in tavola Il runner
In morbido feltro decorato
con zucche impunturate
(cotone fantasia) e foglie:
perfetto per tutto l’autunno!
la cena di Ognissanti fa a meno di mostruose
creature per addobbarsi con i colori
ticipi della festa e della natura autunnale

I sottobicchieri
ancora zucche in due
formati per i sottobicchieri
in cotonina fantasia
impunturate e decorate con
foglie di feltro ed un piccolo
alamaro
Creazioni Roberta De Marchi - Foto Andrea Baguzzi - Mobili e oggettistica - MAISONS DU MONDE

Le zucchette
Da simpatica decorazione
per la tavola, con l’aggiunta
di un’etichetta con il
nome del commensale, si
trasformano in segnaposto
oppure, appese, come
decorazioni di finestre e
lampadari

CREAZIONI:ROBERTA DE MARCHI - FOTO: STUDIO B&V spiegazioni a pagina 6»

4-6 IDEA MESE CORR GV.indd 5 03/08/17 15:36

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
l’idea del mese
da foto. • lana verde chiaro
Ritagliate quindi le foglie: • ago e filo in tinta
ne occorreranno 12 per le • filo per impunturare
zucche e 22 di quercia in • carta da ricalco e matita
colori misti. (oppure fustellatrice Big
Spillate la relativa foglia sul Shot con fustelle a forma
lato sinistro della zucca, di foglie)
appoggiatevi sopra 3
bottoncini di diversa Esecuzione diam. di circa 1 cm per il
misura e cuciteli con il filato Accoppiate i riquadri dritto fondo.
verde, fissando così, sia i contro dritto, appoggiate Annodate un’estremità del
bottoni che la foglia, sulla l’ovattina e riportate la cordone di feltro, misurate
zucca (vd foto) Fissate sagoma della zucca poi circa 5 cm dal nodo,
infine, con una gugliata (ve ne sono di 2 forme piegate il restante a metà,
di filato verde, il pezzetto una più allungata e arrotolatelo su se stesso
di cannella alla sommità una più tozza). Spillate e e annodate; avrete così
IL RUNNER della zucca. cucite seguendo il segno un anello di circa 6 cm
Occorrente Ripetete per le altre zucche. e lasciando una piccola – arrotolato su se stesso –
• 150x45 cm di panno Assemblate quindi il runner: apertura. con un’estremità singola
o feltro verde disegnate il contorno Rifilate a 3 mm dalla di circa 5 cm annodata
• 110x60 cm del runner ondulato sul cucitura e rivoltate sul all’estremità. Sui tessuti
di tessuto fantasia rettangolo e ritagliate. dritto; chiudete l’apertura fantasia, riportate la
arancione Cucite poi le zucche in con piccoli punti invisibili. sagoma della sezione della
• 110x30 cm di imbottitura posizione a cavallo del Con il filato da impuntura, zucca e ritagliatele. Unite le
in fogli sottile bordo: 4 in corrispondenza impunturate a mano ogni sezioni tra loro cucendole
• scampoli di panno degli angoli e le altre sui zucca come da foto. una all’altra dritto contro
o feltro in varie tonalità bordi distanziate in modo Ritagliate quindi le foglie: dritto e lasciando aperto
di verde regolare. ne occorreranno 3 per ogni un piccolo foro ai poli.
• 36 bottoncini Spillate le foglie sottobicchiere. Rivoltate sul dritto e
in legno di varie raggruppandone 3 a Posizionate le 3 foglie come imbottite la zucca, poi
dimensioni a forma metà dei 2 lati corti e da foto e fermate con gli chiudete l’apertura con
di fiore sparpagliando le restanti spilli. piccoli punti invisibili. Per
• 12 pezzetti di cannella sul runner; posizionatene Fermate il tutto con schiacciare la palla e
lunghi 5 cm cad qualcuna anche a cavallo l’alamaro e una gugliata di darle la forma di zucca,
• lana o cotone verde del bordo come fatto per filato grosso verde. posizionate sul fondo il
chiaro le zucche. Fermatele con tondino di panno verde e,
• filo per impunturare un’impuntura a mano con una gugliata di
• ago e filo in tinta realizzata con filato grosso LE ZUCCHE IMBOTTITE filo in tinta, fissatelo
• carta da ricalco verde. Occorrente uscendo con l’ago al
e matita (oppure Per ogni zucchina: polo opposto della zucca.
fustellatrice Big Shot con • 6 scampoli di cm 20x10 Con la stessa gugliata – e
fustelle a forma di foglie) cad in diverse fantasie tirando bene per appiattire
arancio – cucite anche la foglia
Esecuzione • 1 scampolo di panno o e l’anello realizzato con
Iniziate realizzando le feltro cm 10x10 ca verde il cordone. Trapassate
zucche: riportate sul • 36 cm ca di cordone di ancora i due poli tirando
tessuto la sagoma per 24 feltro verde o marrone bene e fissate sul retro.
volte e ritagliate. Riportate • imbottitura sintetica
e ritagliate anche 12 • ago e filo in tinta
sagome dall’imbottitura. • carta da ricalco e matita
Accoppiate le sagome I SOTTOBICCHIERI (oppure fustellatrice Big
dritto contro dritto, Occorrente Shot con fustella a forma
sovrapponete quella di Per ogni sottobicchiere: di foglia)
imbottitura e cucite a • 2 riquadri di 20x25 cm
circa 1 cm dal bordo di tessuto in 2 fantasie Esecuzione
lasciando una piccola arancio Riportate e ritagliate
apertura. Rivoltate sul dritto • 25x25 cm di imbottitura sul riquadro di panno
e chiudete l’apertura con sottile in fogli la sagoma della foglia
piccoli punti invisibili. • 3 scampoli di panno (oppure fustellatela con la
Con il filato grosso o feltro in varie tonalità Big Shot).
arancione, impunturate a di verde Ricavate
mano ogni zucca come • 1 alamaro cm 2 ca anche un tondino del

4-6 IDEA MESE CORR GV.indd 6 03/08/17 15:37

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Le scuole
per iniziare...
dai bordi al patchwork,
passando per appliqué
e rifiniture, nelle pagine
seguenti tutto quello
che c’è da sapere anche
su coulisse, lino, riciclo,
scelta di una macchina
e molto altro

07_cover scuola.indd 7 03/08/17 15:38

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
In queste pagine SCUOLA tratteremo di volta in volta
un argomento legato a una o più tecniche di Cucito
a Macchina utilizzate nei Tutorial del numero,
che troverete nella seconda parte della rivista.
Partiamo con Bordi e Cornici e, a completamento,
il Ricamo libero e il Bordo con ricamo ajour a macchina

bordi e cornici
Preparazione e cuciture

L La rifinitura dei lavori di cucito,


spesso sottovalutata e velocizzata
per la fretta di concludere, è invece
importantissima perchè spesso
è l’elemento che personalizza il
lavoro e ne determina la fattura e il
relativo pregio.
Non tratteremo in questo numero
gli orli veri e propri, legati più che
altro a un lavoro di tipo sartoriale e
al numero scorso - A Scuola di
Cucito a Macchina 3 dove, a pag.
10, trovate istruzioni dettagliate). Un
discorso a parte merita il binding
ovvero la bordura tipica dei quilt che
solitamente viene realizzata con uno
sbieco già pronto o da assemblare
(vd foto sotto). Ecco quindi come
realizzare le cornici per il set tavola,
americani e relativi sottobicchieri del
ai quali dedicheremo una apposita TUTORIAL di pag. 32.
sezione in futuro, ma piuttosto di
due tipi di bordura realizzate con
tessuto dello stesso tipo utilizzato
per il lavoro di base (per le rifiniture
con lo sbieco invece, vi rimandiamo

008_011_scuola cucito macchina.indd 8 07/08/17 11:30

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Cornice Metodo A

1 Sul rovescio del riquadro da incorniciare, con


il pennarello, segnate l’appoggio dei bordi a 3 cm dalle
estremità e, sugli angoli, spillate a 4 cm l’angolo
di incrocio dei bordi. 2 Ripiegate i lati lunghi delle strisce per la bordura
di 1 cm con il ferro da stiro.

3 Appoggiate il bordo sul rovescio del riquadro


in corrispondenza del segno a 3 cm, facendo
combaciare perfettamente l’angolo segnato.
4 Cucite a 1 cm dal bordo fino all’angolo opposto.
Proseguite cucendo tutti i bordi, prestando attenzione
affinchè gli angoli combacino perfettamente.

5 Stirate il bordo cucito, poi


ripiegate il bordo écru A
su quello della tovaglietta e
ripiegate ancora. 6 Tagliate con precisione l’angolo.
lato A rovescio, lato B diritto
B

7 Segnate la linea di
cucitura per l’angolo a 45°. 8 Cucite lungo
il segno e
aprite i margini
di cucitura.

008_011_scuola cucito macchina.indd 9 07/08/17 11:32

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
9 Rivoltate l’angolo sul dritto facendo uscire la punta
con una forbice arrotondata (dall’interno) e con uno
spillone (dall’esterno).
10 Spillate la cornice e cucite un’impuntura a riva
del bordo (vd anche ATTREZZATURA-Piedini
a pag. 30).

Cornice Metodo B

1 Ripiegate di 2 cm uno dei bordi lunghi delle strisce


per la cornice. 2 Su entrambi i lati, segnate la linea di cucitura
per l’angolo a 45°.

3 Appoggiate il bordo al margine del riquadro


da incorniciare e cucite iniziando esattamente
sull’angolo segnato. 4 Allineate i bordi alle estremità e cucite sulla linea
segnata.

5 Rifilate a 1 cm il margine e
l’angolo.
Rivoltate i bordi, stirateli e
impunturate come indicato allo
Step 9 del Metodo A.

10

008_011_scuola cucito macchina.indd 10 07/08/17 11:35

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Ricamo a macchina
Con e senza piedini specifici: ricamo libero (free motion) e orlo a giorno (ajour)

S e avete la fortuna di possedere una macchina


elettronica, sarà sicuramente già predisposta
per ricamare una gran quantità di punti e avrà a
trasporto: per sapere come, visto che ogni
macchina è differente, consultate il libretto di
istruzioni. Quanto al piedino, se non si dispone
disposizione anche piedini specifici, ma anche con di quello apposito (vd ATTREZZATURA-Piedini a
alcune delle macchine meccaniche moderne è pag. 30) basterà eliminarlo e cucire con il solo
possibile realizzare alcuni semplici ricami come, ago, senza nessun piedino. Altro elemento
appunto, il ricamo libero e l’orlo a giorno. Nel ricamo essenziale, poichè la stoffa deve rimanere ben
libero, l’ago della macchina da cucire si trasforma in tesa, sarà un piccolo telaietto oppure, come
una penna, una matita e, muovendo con le mani la abbiamo fatto noi (vd step e TUTORIAL a pag.
stoffa verrà “disegnato” appunto il ricamo. Il risultato sará 32 e segg), irrobustirla con l’apposito stabilizzatore
molto particolare: le linee risulteranno irregolari, come o la fliselina adesiva.
fosse una bozza fatta a matita: ed è proprio questa Questa tecnica si presta ad essere usata per ricamare
la sua particolarità! L’unico requisito che deve avere sulla stoffa di base o per applicare sagome di stoffa,
la macchina è la possibilitá di abbassare le griffe di o meglio ancora per unire queste due tecniche.

1 Inserite la teletta termoadesiva


(stabilizzatore) tra i due strati di tessuto
poi, con il ferro caldo e una leggera
2 Disegnate su un foglio di carta un decoro
a piacere (vedi esempio sopra) e senza
calcare troppo, riportate il disegno.
3 Montate il piedino per ricamo libero
(free motion) e abbassate le griffe di
trasporto (vd libretto di istruzioni della
pressione fondete l’adesivo per unirli. macchina). Infilate il filo da ricamo,
Iniziate da uno dei lati corti e, lentamente, preparate la spolina con lo stesso filo e
stirate tutta la striscia. Otterrete così un montatela. Iniziate a ricamare a mano
unico telo con un sostegno adeguato per libera seguendo la traccia. Ripassate due
essere ricamato a macchina. volte per un ricamo più evidente.

L’ajour a macchina
Anche se non sarà mai neanche lontanamente paragonabile a quello - ben - fatto
a mano, per rifinire velocemente piccoli progetti, usiamolo tranquillamente

1 A 3 cm dal bordo sfilate 3 o


4 fili su ogni lato per ottenere 2 Ripiegate quindi i margini
di 1+1 cm. La piegatura 3 Negli angoli, segnate e
tagliate l’incrocio della
prima piegatura per ridurre lo
4 Ripiegate i bordi e, con il filo
per il ricamo a macchina,
dopo aver impostato il punto
sfilature di almeno 4 mm. deve battere perfettamente sul
primo filo sfilato. spessore del tessuto. orlo a giorno semplice, ricamate
seguendo la sfilatura.

11

008_011_scuola cucito macchina.indd 11 07/08/17 11:38

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
In queste pagine SCUOLA tratteremo di volta in volta

un argomento legato a un Punto o a una delle tecniche

di Cucito a Mano, utilizzate nei Tutorial del numero,

che troverete nella seconda parte della rivista.

In questo numero l’ajour a macchina e il punto nodini

l’ajour semplice
e sfilature
È un punto usato
tradizionalmente per
gli orli preziosi della
biancheria “da
dote”: fazzoletti in
sottile batista, tovaglie
in fiandra e freschissime
lenzuola di lino.
Si realizza sfilando i fili della trama paralleli
ai bordi e annodando in punti decorativi
i fili rimasti. Solitamente si utilizza un filato
da ricamo in tinta (Perlé o Mouliné) e
un ago da ricamo. E’ un lavoro lento e di
precisione ma che, una volta realizzato, vi
colmerà di orgoglio! In queste pagine vi
spieghiamo come realizzarlo ma, se non
avete tempo o vi “accontentate” di farlo
a macchina, nella SCUOLA DI CUCITO
A MACCHINA di pag. 11 vi spieghiamo
come farlo sul perimetro dei tovaglioli.

LA PREPARAZIONE DEL TESSUTO: le sfilature

Prima di iniziare a ricamare sul progetto definitivo,


vi consigliamo di fare pratica su avanzi di tessuto di
vario peso e misura, a evitare di dover disfare e rifare il
lavoro, lasciando antiestetici forellini.

P er realizzare un ricamo
“a giorno”, rimuovete
i fili nel punto in cui
forbicina appuntita
e affilata, estraete
il filo all’inizio del
desiderate il ricamo: ricamo e tagliatelo.
lungo il perimetro, per gli Tiratelo e tagliatelo in
orli, oppure, con estrema corrispondenza della fine.
attenzione, anche al L’altezza del ricamo sarà
centro del tessuto. determinata dal numero
In tal caso, con una di fili che estrarrete.

12

12-13 SCUOLA CUCITO MANO CORR GV ok.indd 12 07/08/17 12:56

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
IL RICAMO: ajour semplice o a “colonnine dritte”
COME TRACCIARE
Dopo aver preparato le sfilature e, in caso lunghe, iniziate il ricamo, sul rovescio del IL DISEGNO GUIDA
di orlatura, ripiegato due volte il bordo tessuto, suddividendo i fili verticali - a m a n o l i b e ra con un
su sè stesso, con gugliate non troppo in piccole fascette (colonnine). “pennarello fantasma”, la
cui traccia svanisce con il
calore del ferro da stiro (o
con il lavaggio) a seconda
dei modelli. Disponibile in due
versioni: per tessuti chiari e
tessuti scuri. (da €4,00 ca)

- da un disegno stampato con


la carta da ricalco speciale per
ricami. Anch’essa disponibile
per tessuti chiari e scuri.
A differenza della normale
carta carbone e della carta
grafite, non macchia i tessuti
e il disegno/schema riportato

1 2
Se dovete orlare il progetto, ripiegate il tes- Con la punta dell’ago contate il scompare con il
suto una o due volte e imbastite portando numero di fili da raggruppare e infi- lavaggio.
(da € 5,00 ca)
il filo sulla sinistra dell’inizio del lavoro (il ricamo latelo sul retro del gruppo da destra a
infatti, si esegue da sinistra a destra). sinistra.

3 T i ra te d e l i c a -
tamente il filo,
portate l’ago sulla
RICAMO COMPLETO

destra della colon-


nina ed entrate con
la punta alla base,
includendo anche il
4 Ripetete gli step da 2 e 3
su tutta la lunghezza poi
chiudete e ripetete la stessa
bordo.Tirate delicata- rifinitura lungo il bordo supe-
mente il punto senza riore della sfilatura.
stringere.

il punto nodo
che viene utilizzata
in particolar modo
per creare dei piccoli
particolari, come
ad esempio gli occhi
o anche la parte centrale
di un fiore.
È composto da punti
1 Infilate l’ago sul retro
del lavoro e fatelo
uscire nel punto di inizio.
2 Con il pollice tenete il
nodo morbido mentre
tirate delicatamente il filo
indipendenti che si Avvolgete il filo intorno sul retro.
possono usare anche all’ago due volte, poi Fermate il filo sul rovescio
singolarmente, oppure reinseritelo nel tessuto nel oppure uscite nel punto
uniti in un unico gruppo punto di uscita. successivo.
per formare un disegno
regolare, o in modo
casuale per punti di
riempimento. CONSIGLIO
Il punto nodo può Stiratura dei ricami
essere svolto in diversi Per non appiattire i ricami è sempre consigliabile stirarli
modi: fitto, in cui si sul rovescio appoggiandoli su una superfice morbida.La
Il punto nodo detto creano dei nodini stiratura cancellerà anche le tracce disegnate con
anche “punto a nodini” affiancati, oppure sparsi prodotti sensibili al calore.
è una tecnica di ricamo per effetti di rilievo.

13

12-13 SCUOLA CUCITO MANO CORR GV ok.indd 13 03/08/17 16:16

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Proseguiamo le nostre SCUOLE con le basi
del Patchwork, tecnica che anche in Italia,
ormai da molti anni, vanta una nutrita schiera
di appassionati. Qui trovate le indicazioni generali
per le prime prove poi, nella sezione
TUTORIAL un progetto nel quale cimentarvi

le basi della tecnica


Origine, moduli e attrezzatura base
rare
serve comp
Quello che

Attrezzatura - Anche nel nostro


paese sono ormai reperibili
strumenti studiati appositamente
per il patchwork, alcuni necessari,
altri facoltativi ma che, in alcuni
casi, potrebbero facilitare
Il termine patchwork, ormai nell’America dei coloni. notevolmente il lavoro.
entrato nel gergo comune Ed è proprio all’epoca dei pionieri Vediamo per il momento il kit-base
anche nel nostro paese, pur americani che si collega la che dovreste avere oltre ai tessuti:
derivando dalla lingua inglese, simbologia del patchwork, ancora ❖ Base da taglio in speciale
tradotto letteralmente ci spiega oggi più comunemente utilizzata: materiale autorigenerante
alla perfezione in cosa consiste dal Log Cabin che ricorda la e rotella da taglio
questa tecnica. Patch, toppa, casa di Abramo Lincoln, alle Stars ❖ Forbici di vario tipo
e work, lavoro, cioè “lavoro con dei motivi multicolori, al Bridal Quilt, ❖ Righello per patchwork e metro
le pezze”, ovvero, cucire insieme la coperta di nozze con le fedi a nastro
pezzi di tessuto accostandoli l’uno intrecciate e così via. Oggi il termine ❖ Aghi e spilli
all’altro oppure sovrapponendoli. patchwork comprende diversi ❖ Fili per cucire a mano
Questa lavorazione è antichissima metodi e tecniche di lavorazione, e a macchina
e si è sviluppata dalla necessità dal piercing all’appliqué al quilting, ❖ Matite e pennarelli fantasma
di utilizzare ogni ritaglio di stoffa utilizzato per trapuntare il lavoro ❖ Carta per cartamodelli
riutilizzabile, recuperata da vecchi a patchwork. In questo numero ❖ Carta da ricalco per stoffa
indumenti, cucendone insieme le proviamo un blocco un pochino più ❖ Ferro da stiro
parti meno logore nelle misere case difficile e lo monteremo sulla borsa ❖ Fogli di ovatta per trapunto
della vecchia Inghilterra prima e poi del TUTORIAL di pag. 46.

14

14-15 SCUOLA PATCH CORR GV.indd 14 03/08/17 16:22

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
PREPARAZIONE SINGOLI BLOCCHI

C D

A B

1 Cucite un quadrato crema con un quadrato rosa,


poi stirate la cucitura verso il quadrato rosa (dis. A).
Cucite quindi un rettangolo crema sul lato sinistro dei
4 Come nel passaggio 2, cucite un quadrato crema
su di un rettangolo blu. Ripetete l’operazione per
un altro rettangolo (dis C). Cucite il rettangolo più
due quadrati uniti in precedenza. Stirate la cucitura verso corto a fiori alla base dei pezzi creati sopra. Stirate le
il rettangolo (dis. B). cuciture verso il rettangolo. Cucite poi il rettangolo più
lungo a fiori sulla destra del blocco creato (dis. D).
Stirate le cuciture verso il rettangolo.

2 Disegnate una linea diagonale sul rovescio di un quadrato


crema. Posizionate il quadrato segnato su una delle
estremità di un rettangolo a fiori, dritto contro dritto.

SUGGERIMENTO
Cucendo appena fuori della
5 Come fatto in precedenza, unite il
rettangolo di tessuto blu alla base
del blocco e il pezzo più lungo sulla
linea verso l’angolo da tagliare, destra per creare il fiore. Preparate 4

3 Cucite sulla linea disegnata.Tagliate a 7 si mantiene un quadrato preciso. fiori. Facendo riferimento al disegno
mm dalla linea e stirate la cucitura aperta. d’insieme, cucite ora un rettangolo
Ripetere l’operazione con un altro rettangolo. crema tra due blocchi di fiori.

ASSEMBLAGGIO DEI BLOCCHI

6 Cucite un
quadrato rosa
tra due rettangoli
Spillate il blocco
sull’ovatta. e
impunturate a riva
crema per crearne sui rettangoli di
la striscia divisoria. tessuto crema.
Cucite la striscia ai Con una cucitura
due blocchi di fiori. sul perimetro, fissate
il tessuto all’ovatta
e rifilate l’ovatta in
eccesso.

LE PAROLE Quilt: trapunta la cui parte superiore è


realizzata con la tecnica del “patchwork”,
Sandwich: i tre strati del quilt, top,
imbottitura e retro.
DEL PATCHWORK imbottita e impunturata (trapuntata). Binding: il bordo estreno del quilt fatto con
La parola deriva da quilting, impunturare, lo sbieco.
Patchwork: lavoro solitamente in stoffa trapuntare. Blocchi: i riquadri lavorati a patchwork che,
realizzato dall’unione di più pezze di Top: la parte superiore del quilt, realizzata uniti, formeranno il top.
diversa fantasia e colore. a patchwork.

15

14-15 SCUOLA PATCH CORR GV.indd 15 07/08/17 11:43

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Dopo aver affrontato il metodo più “moderno” per fare
l’APPLIQUÉ semplice, in questo numero vedremo come dare
VOLUME e RILIEVO all’applicazione, interponendo un foglio
sottile di apposita imbottitura in poliestere. Nella sezione
TUTORIAL troverete come montare le applicazioni sui progetti

le basi della tecnica


Decorazione in appliqué tridimensionale

P
Per rendere più evidente ed originale ad esempio, un disegno con una e metodo, mentre, per mettere
l’applicazione, aggiungendo particolare profondità di campo. in pratica senza indugio questa
tridimensionalità, si tratterà, in Ma rimaniamo sulla nostra semplice ma affascinante tecnica,
tutti i casi, di inserire tra la stoffa tridimensionalità imbottita. nella seconda parte della rivista,
dell’applicazione (sagoma) e Per ottenerla, la sagoma dovrà trovate il TUTORIAL col quale potrete
il tessuto di fondo del progetto, innanzitutto essere tagliata più realizzare un divertente grembiule.
un’imbottitura che potrà essere in o meno grande – a seconda Con la stessa
fogli di vario spessore, o in fiocchi dell’effetto che si vuole ottenere – applicazione
(tecnica del “boutis”). rispetto alla misura che avrebbe se potrete anche
La tridimensionalità, come vedremo non fosse tridimensionale. I mm in più creare un
in futuro, può anche essere frutto di verranno infatti utilizzati dallo spessore intero set per
un’illusione ottica, sapientemente che occuperà l’imbottitura. arredare la
ottenuta con diverse intensità di Nella pagina successiva trovate vostra cucina
colore o altri “espedienti” come, alcuni consigli generici su materiali autunnale.

16

16-17 SCUOLA APPLIQUE CORR GVok.indd 16 07/08/17 15:53

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Terzo Step: componete la
testa dello scoiattolo iniziando
dalle orecchie e dalla testa.
Con il filo di nylon trasparente
ed un ago finissimo e lungo
(tipo quello per infilare le perle
di bigiotteria), cucite e unite i
vari pezzi con un sottopunto
nascosto.

Quarto
Step: unite
Primo Step: riportate e ritagliate le sagome su infine
carta. Piegate lo scampolo di tessuto dritto contro dritto orecchie, testa, occhi,
e appoggiatelo sopra l’imbottitura; muso, naso, ghianda,
spillate la sagoma di carta e cucite zampe e foglie (dopo
a filo del cartamodello o del segno aver eseguito le
riportato. Ritagliate la stoffa a 2 mm nervature sempre
dalla cucitura. Per capovolgere con zig-zag stretti).
il lavoro fate un taglio centrale o Cucite anche i bottoni
lasciate una piccola apertura, a decorativi.
seconda della sagoma. Procedete
come spiegato per tutte le sagome.
Imbottiture
Un valido alleato
Secondo Step: per realizzare gli occhi preparate
la base, capovolgete e, Di materiale per imbottire ne esistono innumerevoli tipi:
con un pezzettino di dalla tradizionale gommapiuma all’ovatta
carta biadesiva, di cotone. Tuttavia quella più indicata per i lavori
disegnate le ciglia; di cucito creativo, sia per facilitò di reperimento
ritagliate la sagoma che per costo contenuto è quella sintetica,
disponibile in fiocchi (indicata per pupazzi ed altri
grossolanamente,
oggetti tridimensionali) e quella in fogli, disponibile
stiratela sul rovescio in vari spessori.
del tessuto nero e Ne esistono anche di colore scuro, pià difficili però da
ritagliatela a filo del reperire e termoadesive.
segno fatto a matita. Per le applicazioni tridimensionali, quella
Togliete la pellicola sintetica in fogli di 3-4 mm è sicuramente
protettiva e stirate sulla base la più indicata. Per tenerla ferma mentre cucite,
bianca. potete spillarla oppure spruzzare leggermente il lato
Regolate quindi il punto zig-zag in modo da ottenere da fissare alla stoffa con un velo di adesivo spray
un punto corto e stretto, tipo cordoncino e, con il filo per tessuti.
nero, ripassate i bordi delle ciglia stesse.

Perché si “appaiano” così


gli strati di tessuto e quello di imbottitura
Avrete certamente notato che, in fase di assemblaggio,
l’imbottitura non viene posizionata tra i due strati di tessuto
ma sotto i due strati. Questa tecnica apparentemente
“incomprensibile” diventa perfettamente logica quando si
prova a realizzarla.
Infatti, così facendo, l’imbottutura verrà fissata lungo il
Gli spilli perimetro dalla cucitura esterna insieme al tessuto.
per quilting: Quando si rivolterà il tessuto sul dritto, tramite il taglietto
lunghi, sottili centrale o l’apertura laterale, automaticamente l’imbottitura
e con testa piatta si troverà al centro del sandwich.

17

16-17 SCUOLA APPLIQUE CORR GV.indd 17 07/08/17 11:46

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Montagne di appendiabiti dalla tintoria o dai grandi
magazzini? Ricicliamoli rendendoli pezzi unici
di design rivestendoli ad arte con tessuti, nastri
e passamanerie. E, già che ci siamo, perchè non abbinare
dei deliziosi sacchettini profumabiancheria realizzati
con gli avanzi dello stesso tessuto?

grucce appendiabiti
Come decorarle e riutilizzarle

N Nel numero scorso abbiamo visto


come e perchè riciclare i tessuti
recuperando capi di abbigliamento
e biancheria per la casa ormai
inutilizzabile. Ora vediamo cosa fare
di questi tessuti, magari riutilizzando
altri oggetti che ci ritroviamo in casa
ma che non servono più allo scopo
per i quali erano destinati.
Tra questi spiccano le decine di
perchè non si sa cosa farci. Eppure
hanno molteplici utilizzi: senza
arrivare alle velleità artistiche di
alcuni designer che ne hanno fatto
costosissimi oggetti d’arredo, nel
nostro piccolo le possiamo
usare come supporto per
appendere originali portaoggetti
realizzati con i “famosi” tessuti di
recupero: portascarpe, portaoggetti
da bagno, portaocchiali e chi più
ne ha, più ne metta! Iniziamo con
un TUTORIAL (pag. 50) per realizzare
romantici coprigrucce che, già
decorativi di
per sè, con
i sacchetti
profuma-
grucce appendiabiti (stampelle) biancheria
sulle quali sono appesi gli abiti che abbinati,
acquistiamo o che ritiriamo dalla daranno un
tintoria. Alcune le avremo certamente tocco chic
destinate al loro scopo originale al vostro
ma molte alla fine, vengono buttate armadio.

18

18-19 SCUOLA RICLO CORR GV.indd 18 07/08/17 11:48

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
I modelli di grucce da riciclare
solitamente sono quelli essenziali, In coordinato
costituiti da un semplice filo potete realizzare,
metallico modellato (utilizzati con lo stesso
solitamente in tintoria), oppure tessuto, i sacchetti
quelli in plastica sui quali sono profumabiancheria
appesi gli abiti nei grandi da appendere alla
magazzini. stampella oppure per i cassetti.
Nelle boutique invece, le stampelle
sono in legno oppure in plastica

IDEa
lavorata con finitura vellutata che
impediasce agli abiti di scivolare.

Le idee per decorare le grucce


sono molteplici, così come gli utilizzi
creativi e pratici che consentono
di sfruttare gli spazi tenendo tutto in
perfetto ordine. usata,
ia p u ò an che essere olette.
La grucc ordine nastri e sp
in
per tenere

Consigli per riciclare i tessuti


Prima di “vestire” le vostre grucce, ecco come preparare le stoffe da ricilare
Per questioni di igiene, Separate le varie parti degli
ma anche di praticità, indumenti conservando quelle
la prima cosa da fare è destinate ad un utilizzo futuro.
lavare i tessuti e stirarli. Ad esempio, dei jeans non si
Vi ricordiamo la butta via nulla: cinturini, tasche e
possibilità, in fase di chiusure possono essere utilizzati
lavaggio, di infeltrire le separatamente.
lane oppure candeggiare
i colori per ottenere effetti
particolari. eventuali
strappi o altre parti
danneggiate vanno
eliminate. ma, ricordatevi
che avete anche la
possibilità di ...“metterci
una pezza,” o meglio,
un’appliqué (vd esempio
a destra).

19

18-19 SCUOLA RICLO CORR GV.indd 19 03/08/17 16:48

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
il lino

N
Naturale, bello, resistente, fresco e una serie di lavorazioni per liberare
allo stesso tempo morbido: il tessuto IL FILATO DI LINO le fibre dalle sostanze gommose che
di lino è elegante, confortevole e le legano e per separarle dai residui
ideale a contatto con la pelle perché Una delle legnosi e dai semi. La fibra è quindi
non provoca allergie. ll lino è la più principali pronta per la pettinatura e per la
antica tra le fibre vegetali: fu coltivato caratteristiche filatura, che può essere a secco o a
da Egizi, Babilonesi, Fenici, Greci e del filato umido. In questo caso, immergendo la
Romani che ne diffusero la coltura e di lino è la fibra in acqua a 60° e quindi passata
la lavorazione in tutta Europa. sua bassa al filatoio, si ottengono fili sottili e
estensibilità
I terreni migliori si trovano in Francia, regolari. Il filato grezzo può essere reso
e questo
Belgio, Olanda e Germania, dove lo rende candido con bollitura e il candeggio,
la mancanza di una stagione estiva particolarmente oppure trattato con coloranti molto
arida e secca favorisce lo sviluppo adatto per bordi delicati. Oltre che per freschissimi
di questa pianta e la produzione di rinforzati. abiti e camicie, viene utilizzato per
fibre lunghe, sottili e morbide. E’ una L’aspetto naturale della cucitura, la biancheria
pianta dal fusto eretto, alto circa un migliora il risultato estetico. Il lino da letto e da
metro, con foglie lisce e fiori bianchi o degrada naturalmente e quindi è un filo giorno: come
azzurri che, in estate, producono una per cucire ecologico. ad esempio
capsula contenente 10 semi. Il tempo Per quanto riguarda invece i filati per la le nostre
lavorazione a ferri o uncinetto, il lino è
di crescita è di circa tre mesi. La pianta apparecchiature
commercializzato puro oppure unito a
viene estirpata dal terreno in modo cotone, seta o fibre sintetiche. e i coprisedia
da utilizzare la massima lunghezza del (vd TUTORIAL a
fusto e delle radici. I fusti subiscono pag, 32 e 38).

20

20-21 SCUOLA TESSUTI CORR GV.indd 20 07/08/17 11:49

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
CARATTERISTICHE LAVORAZIONE
Il tessuto di lino è composto per il 70% Se il lino è nuovo, prima di lavorarlo, CURIOSITA’
di cellulosa, è solido, resistente alle meglio bagnarlo e lasciarlo
lacerazioni e all’usura, poco elastico, asciugare, poi stiratelo. Per tagliare I semi di lino sono un ingrediente utile
non perde la forma. Ha proprietà usate le forbici o la rotella da taglio; da inserire nella dieta per favorire il buon
antistatiche, assorbe l’umidità e per essere certe di tagliare dritto, funzionamento dell’organismo.
lascia respirare la pelle, pertanto è sfilate un filo dalla trama e tagliate Sono considerati, infatti, una delle
perfetto per abiti estivi e biancheria lungo la linea vuota. Per cucire principali fonti vegetali di acidi grassi
da letto. utilizzate aghi 70-90; la lunghezza del Omega 3. Si tratta di acidi grassi essenziali
Sottoposto ai più diversi finissaggi, punto adatta al peso (fate alcune che il nostro organismo ricava dal cibo e
che dobbiamo assumere regolarmente
è reperibile grezzo oppure leggero prove controllando il rovescio della per mantenerci in salute. Non a caso, tra
come voile e garze; può essere cucitura) e filo di cotone. le altre fonti vegetali di acidi grassi Omega
naturale, stampato oppure tinto in filo 3 troviamo anche l’olio di lino e le noci.
o in pezza. IL LINO CERATO
Molte sono le combinazioni con Per il nostro Tutorial delle
altre fibre come cotone e seta, apparecchiature (pag. 32) abbiamo
risultando diverso in consistenza e utilizzato anche del lino cerato.
caratteristiche per tutte le esigenze. Si tratta di un tessuto in misto lino,
ricoperto, su un lato, da uno strato
acrilico ecologico (senza PVC)
IL MUSEO DEL LINO che ne garantisce l’impermeabilità,
pur mantenendo la caratteristica
Il Museo del Lino di Pescarolo (CR), mano tessile, trattamento antigoccia
fondato nel 1960, è stato inaugurato, nella ed antimacchia su entrambi i lati.
sede e con l’allestimento attuali, nell’aprile 04. La ceratura è sul dritto e pertanto
Il Museo è gestito dall’Associazione si potrebbero incontrare
Museo del Lino che è proprietaria dei beni.
problemi con lo scorrimento
È un museo etnoantropologico che,
attraverso le sezioni espositive, vuole del tessuto. Per la cucitura si
restituire alla memoria modi di vita, sistema consiglia di interporre un foglio
produttivo, lavori che, immutati per secoli, di velina tra la macchina e il
sono scomparsi e dimenticati. Attraverso le tessuto in modo da facilitare lo
sue collezioni, racconta la vita del mondo scorrimento. Al termine, la carta
contadino della pianura prima dell’avvento si eliminerà strappandola.
della meccanizzazione agricola. Al piano terra
sono esposti gli attrezzi per la lavorazione La tela di lino
del lino, dalla semina alla tessitura, e è una delle
alcuni manufatti di corredo nuziale
principali
preziosamente ricamati.
basi, insieme
Aperto dal martedì al venerdì all’Aida, per
dalle 9,30 alle 12,30. il ricamo a
Pomeriggi e festivi su prenotazione. punto croce.
Per info e prenotazioni:
Tel. e Fax: 0372.836193
museodellino@gmail.com

Il lino e la creatività
Il tessuto di gran moda
Ma veniamo a noi, dopo tutta questa cultura, si possono trovare tessuti antichi veramente
vediamo come utilizzare quello che negli ultimi pregiati ma, ahimé costosi, benché alcuni
anni è sicuramente il tessuto più glamour nel estremamente logori. Quindi, se avete già
cucito creativo. Con il diffondersi di stili country perlustrato inutilmente cassettoni e bauli delle
chic come lo Shabby infatti, i lini grezzi, nonne, non vi resta che acquistarlo nuovo e
stampati o dai delicati colori pastello, sono invecchiarlo ad hoc magari con bagni nel té. Il
richiestissimi per completare questi look finto- peggior difetto? Si sgualcisce solo a guardarlo
antico. Nei mercatini della bassa Provenza e stirarlo... che fatica!

21

20-21 SCUOLA TESSUTI CORR GV.indd 21 07/08/17 11:51

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Con questo termine nei paesi di lingua anglosassone chiamano
tutto il tessile per la casa: dalle tende ai rivestimenti per divani
e poltrone, dai tovagliati per la cucina e la sala da pranzo, alla
biancheria per il letto e il bagno. Ciò che per le nostre mamme
e nonne rappresentava “la dote” e che oggi per noi
è rappresentato dal più divertente e veloce cucito creativo.

come fare i coprisedia


I modelli base

D
Da alcuni anni stanno vivendo un a patto ovviamente che siano più di poterle cambiare a seconda
vero e proprio ritorno, soprattutto in o meno della stessa dimensione. della stagione o dello stile,
ambienti con stili particolari come Un altro indiscusso pregio è quello personalizzando così le stanze ed
lo shabby chic o il provenzale. abbinandole agli altri elementi
Parliamo dei coprisedie o “vestine”, tessili come tende, cuscini e
come erano chiamate un tempo. tovagliato. Quanto poi ai vari
In effetti hanno innanzitutto modelli disponibili - da acquistare
il grandissimo vantaggio di anche già pronti - ve ne sono
nascondere eventuali parti moltissimi, alcuni semplici, come
rovinate di sedie e poltroncine quello che vi proponiamo nel
e, soprattutto, di uniformarne la nostro TUTORIAL di pag. 38 e
qualità. Infatti, una volta coperte, segg, altri più complessi, come gli
le sedute potranno essere diverse, esempi che vedete nella pagina
sia nei materiali che nella forma, seguente. In ogni caso, la loro
senza che nessuno se ne accorga, presenza, sicuramente “arreda”.

22

22-23 SCUOLA SOFT FUR CORR GV.indd 22 07/08/17 12:58

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
• a pannelli - si tratta
sostanzialmente di una striscia
di tessuto che dal retro dello
schienale lo riveste agganciandosi
in basso, sotto la seduta. Nei modelli
più elaborati può essere provvisto
anche di una balza (o volant)
che copra le gambe della seduta.
Ed ecco che anche una semplice
sedia di plastica da giardino può
diventare una elegantissima sedia
da ricevimento!
I tessuti: dovranno essere
sufficientemente pesanti poichè,
proprio per l’utilizzo cui sono
destinati, i coprisedia sono soggetti
a sfregamenti e logorio. Un tessuto
leggermente elasticizzato favorirà
certamente il lavaggio - evitandone
la stiratura - e il rimontaggio in
posizione. Del resto però la teleria
in cotone offerta dal mercato ha
certamente fantasie più originali e
piacevoli.
I modelli: vediamone i più diffusi:
• vestina completa - realizzata
Materiali su misura della seduta, la riveste
❖ Teleria e tessuti in genere da arre- completamente, Solitamente ha
damento, tinta unita o fantasia un’apertura sul retro.
❖ Filo da cucire in tinta con il tessuto • telo da rivestimento - viene tagliato
❖ Abbellimenti: nastri, passamanerie, più o meno della misura idonea
applicazioni, bottoni, pizzi alla seduta da rivestire ma non ne
e qualsiasi cosa sia cucibile ha la forma precisa. Viene quindi
❖ Imbottiture in fogli (solo per alcuni drappeggiato alla seduta e
modelli) fermato da lacci o velcro.

Alcuni consigli da ricordare


Abbellimenti, prendere le misure e altro ...
ABBELLIMENTI MISURARE

Icoprisedia acquisteranno
originalità e raffinatezza con
piccoli particolari, l’importante
P er chi non fa il tappezziere o ha
dimestichezza con i rivestimenti, potrebbe
non essere semplice. L’importante è progettare il
è non esagerare! I fiori freschi disegno - e il relativo schema - prima di tagliare
vanno sempre bene e possono (o addirittura, acquistare) il tessuto. Per risparmiare stoffa,
essere appuntati con spille o invece di tagliare dei pezzi unici, cercate di ottenere piccoli pannelli
infilati in un nastro di raso o e assemblateli in modo invisibile prima della lavorazione vera
tulle in tono contrastante che e propria, Inoltre, ricordatevi di lasciare sempre almeno due cm di
“abbraccia” lo schienale (vd abbondanza per i margini di cucitura.
esempi a fianco). Per una minore
formalità potete aggiungere IDEA RICICLO
semplicemente bordure,
passamanerie in tinta oppure, Per realizzare i coprisedia potete riciclare
ancora, applicazioni tono su tono lenzuola, copriletti o tendaggi. Un’altra buona
o, per eventi a tema, decorazioni idea è cercare i tessuti nei cesti dei finepezza
rimovibili in carta o cartoncino. che i negozi mettono in vendita a peso.

23

22-23 SCUOLA SOFT FUR CORR GV.indd 23 07/08/17 15:54

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Di COULISSE ve ne sono di vari tipi: singola,
doppia e di varie altezze ma, lo scopo pratico,
sarà sempre quello di creare un “canale” dove far passare
(dal francese couler, scorrere) un nastro, o un elastico che
servirà per stringere e chiudere l’estremità arricciandola.

Saper cucire
una coulisse
è fondamentale
perchè è una
delle lavorazioni
base della
sartoria ma
anche del
cucito creativo
OCCORRENTE Esecuzione
❖ Tessuto in misura della coulisse
da realizzare (oppure progetto da
rifinire, sacchetto, gonna ecc.)
❖ Filo di cotone in tinta
1 Considerare l’altezza dell’elastico
più mezzo cm per permetterne lo
scorrimento, più i margini di cucitura
❖ Gesso da sarta di 1 cm cad. Per la gonna del nostro
❖ Forbici TUTORIAL di pag. 54, tagliate nel tessuto
❖ Centimetro e spilli in drittofilo, un rettangolo alto 8 cm e
❖ Ferro da stiro lungo qualche centimetro in più della
circonferenza. Essendo il nostro tessuto
leggero, è stato doppiato e sono stati
inseriti due elastici alti 1 cm, creando il
doppio binario.

24

24-26 coulisse CORR GV.indd 24 07/08/17 15:56

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
2 Piegate a metà e stirate, ripiegando anche i margini
di cucitura di 1 cm sul lato lungo. 3 Cucite la coulisse alla vita della gonna
sul rovescio.

4 Unite le due estremità della coulisse


e cucitele. 5 Ribattete sul davanti, lasciando un’apertura
di qualche centimetro per infilare l’elastico.

6 Misura dell’elastico: prendete la misura del girovita e


togliete 5 cm, sfumate sempre l’elastico con il ferro prima
di tagliarlo per stabilizzarlo. Con una spilla da balia, inseritelo
nella coulisse. 7 Per bloccarlo sormontatelo di due centimetri
e cucite.

25

24-26 coulisse CORR GV.indd 25 03/08/17 17:12

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Il rammendo
a macchina
Con la macchina da cucire
e un po’ di pratica,
è possibile riparare strappi
e buchi molto velocemente.

1 irrobustite il retro
del tessuto in
corrispondenza
2 Iniziando dall’alto
e da uno dei bordi
imbastiti, cucite uno
dello strappo con un zig-zag medio.
riquadro di stoffa il
più possibile simile a
quello da riparare e
imbastitelo sul retro

3 Al termine della
linea di cucitura,
lasciando l’ago
4 Ripetete le due
cuciture fino a
ricoprire tutta la
abbassato nel tessuto, zona delimitata; al
sollevate il piedino e termine, rimuovete
ruotate il tessuto di 180°. l’imbastitura.
Eseguite una seconda
cucitura leggermente
a cavallo della
precedente.

Accessori o a goccia, in alcuni modelli può essere chiuso o


aperto, con o senza linee guida. Molte macchine
Per realizzare i rammendi inoltre dispongono di punti rammendo che possono
a macchina sono sostituire il normale zig-zag.
reperibili oggi in
commercio accessori Un altro accessorio che può sostituire la stoffa di
ad hoc per facilitare il rinforzo è la TELETTA ADESIVA.
compito, eccone alcuni. Invece di imbastire la stoffa come nel metodo
tradizionale, si stira sul retro un pezzetto
PIEDINI. Solitamente sono di tela adesiva in corrispondenza del
gli stessi usati anche per il ricamo libero (free motion buco o strappo.
vd pag. 30). Grazie alla sua molla, il piedino preme Esistono anche supporti per il ricamo
con forza la stoffa evitando che si sollevi durante il che, terminato il lavoro, si sciolgono in
rammendo. Ne risultano così punti particolarmente acqua.
accurati.
Si aggancia alla barra dell’ago, e può Per quanto riguarda infine i FILI ricordate che, per
essere in metallo, metallo e plastica, o solo rendere il rammendo invisibile, devono assolutamente
plastica. All’estremità inferiore il piedino essere di colore identico a quello del tessuto da
presenta un foro aperto circolare, ovale rammendare.

26

24-26 coulisse CORR GV.indd 26 07/08/17 11:57

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
ABBONATI SUBITO!
L
DE

24 ,99€ invece
O

%
NT

9
O
SC
40€ di 35,
2 a
 um
n
o
n n er i

Potrebbero interessarti anche:

VERSIONE
DIGITALE IN
OMAGGIO! Abbonamento Le Borse di Mirtilla Torte della Nonna
29,90€ sconto del 16% 3,90€ su www.sprea.it

PERCHÉ ABBONARSI: COUPON DI ABBONAMENTO


• Prezzo della rivista bloccato per un anno
• Sicurezza di ricevere tutti i numeri Sì! Mi abbono a A Scuola di...
Riceverò  numeri a soli , euro anziché , euro con lo sconto del %

SCEGLI IL METODO PIÙ ❏ Inviate A scuola di... al mio indirizzo:


Tagliare lungo la linea tratteggiata - Puoi anche fotocopiarlo per non rovinare la rivista

COMODO PER ABBONARTI: Cognome e Nome


Via N.
CHIAMACI E ATTIVEREMO INSIEME Località CAP Prov.
IL TUO ABBONAMENTO
Tel. email
•TELEFONA al N. 02 87168197
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle ❏ Scelgo di pagare così:
18,00. Il costo massimo della telefonata da linea fissa è pari a Con bonifico IBAN IT14 5076 0101 6000 0005 6565 716 - intestato a Cigra S.r.l.
una normale chiamata su rete nazionale in Italia. Con il bollettino intestato a Cigra S.r.l. Via Torino 51- 20063
Cernusco sul Naviglio (MI) - conto postale N° 56565716
•ONLINE www.sprea.it/ascuoladi Con carta di credito: Visa American Express Diners Mastercard
•FAX invia il coupon al N. 02 56561221 Numero
•POSTA Ritaglia o fotocopia il coupon seguendo le Codice di tre cifre che appare
istruzioni a lato e inviacelo insieme alla copia della ricevuta di Scad. (mm/aa) sul retro della carta di credito
pagamento via fax o mail (abbonamenti@myabb.it).
Firma
• CONTATTATECI VIA SKYPE/WHATSAPP
❏ Regalo A scuola di... (quindi non speditelo al mio indirizzo sopra) a:
abbonamenti.sprea 3206126518 Cognome e Nome
Valido solo per i mesaggi Via N.
Località CAP Prov.
Informativa ex Art.13 LGS 196/2003. I suoi dati saranno trattati da Sprea SpA, nonché dalle società con essa in rapporto
di controllo e collegamento ai sensi dell’art. 2359 c.c. titolari del trattamento, per dare corso alla sua richiesta di abbona-
Tel. email
mento. A tale scopo, è indispensabile il conferimento dei dati anagrafici. Inoltre previo suo consenso i suoi dati potranno
essere trattati dalle Titolari per le seguenti finalità: 1) Finalità di indagini di mercato e analisi di tipo statistico anche al
fine di migliorare la qualità dei servizi erogati, marketing, attività promozionali, offerte commerciali anche nell’interesse
Il beneficiario del tuo abbonamento riceverà una mail dove gli verrà comunicato il regalo
di terzi. 2) Finalità connesse alla comunicazione dei suoi dati personali a soggetti operanti nei settori editoriale, largo
consumo e distribuzione, vendita a distanza, arredamento, telecomunicazioni, farmaceutico, finanziario, assicurativo,
automobilistico e ad enti pubblici ed Onlus, per propri utilizzi aventi le medesime finalità di cui al suddetto punto 1) e
Compila, ritaglia e invia questo coupon in busta chiusa a:
2). Per tutte le finalità menzionate è necessario il suo esplicito consenso. Responsabile del trattamento è Sprea SpA via
Torino 51 20063 Cernusco SN (MI). I suoi dati saranno resi disponibili alle seguenti categorie di incaricati che li tratteran- Sprea Spa - Servizio abbonamenti - Via Torino ,  Cernusco Sul Naviglio (MI)
no per i suddetti fini: addetti al customer service, addetti alle attività di marketing, addetti al confezionamento. L’elenco
aggiornato delle società del gruppo Sprea SpA, delle altre aziende a cui saranno comunicati i suoi dati e dei responsabili oppure invialo via mail
potrà in qualsiasi momento essere richiesto al numero +39 0287168197 “Customer Service”. Lei può in ogni momento
e gratuitamente esercitare i diritti previsti dall’articolo 7 del D.Lgs.196/03 – e cioè conoscere quali dei suoi dati vengono Accetto di ricevere offerte promozionali e di contribuire Accetto che i miei dati vengano comunicati
trattati, farli integrare, modificare o cancellare per violazione di legge, o opporsi al loro trattamento – scrivendo a Sprea
SpA via Torino 51 20063 Cernusco SN (MI). con i miei dati a migliorare i servizi offerti (come specificato a soggetti terzi (come indicato al punto 2
al punto 1 dell’informativa privacy): ❏ SI ❏ NO dell’informativa privacy): ❏ SI ❏ NO

OFFERTA VALIDA SOLO PER L’ITALIA

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Breve guida alla scelta della macchina

Elettronica
o meccanica
La prima, importante decisione, prima di procedere all’acquisto, è capire cosa ci serve

D
INFILA-AGO
Dopo aver analizzato nel numero scorso le principali ovvero la plastica, per la struttura principale esterna e
differenze tra macchine manuali ed elettroniche ed aver anche per il pedale di funzionamento e delle leghe
approfondito quelle manuali, considerandole un po’ metalliche, per la parte dedicata alla cucitura vera e
come il punto di inizio per chi si avventura per la prima propria (la struttura dov’è montato l’ago e l’ago stesso).
volta nel mondo del cucito creativo, in questo numero Esistono però plastiche di diversa qualità e, com’è facile
iniziamo l’approfondimento del variegato mondo delle immaginare, quelle più scadenti sono soggette a facili
modernissime macchine elettroniche. rotture e a un’usura più rapida rispetto a modelli più
Come abbiamo visto, i modelli elettronici svolgono in robusti. Inoltre, anche le leghe della struttura interna
maniera automatizzata alcune funzioni che possiedono possono variare ed essere di un ottimo e duraturo metallo,
anche le macchine da cucire meccaniche, rendendo oppure caratterizzate da una fattura più scadente e
quindi la stessa inevitabilmente destinata
operazione molto più a durare meno.
facile da realizzare e meno In particolare, poi, dalla
dispendiosa in termini di qualità delle leghe
tempo. Una macchina metalliche utilizzate per
elettronica possiede la parte che custodisce
una scheda a cui sono l’elemento più importante
collegati dei pulsanti per la di una macchina da

Q
selezione del punto. cucire, ossia l’ago,
dipendono le prestazioni
Con le macchine dell’apparecchio, i
elettroniche le possibilità si materiali che sarà in
moltiplicano permettendo, grado di lavorare e anche
anche con i piedini la facilità con cui si infilerà
standard, di realizzare molti il filo all’interno della cruna.
punti in più rispetto a una In commercio si trovano
macchina meccanica diversi marchi che
e tutte le selezioni producono macchine da
risulteranno più veloci e cucire sia meccaniche
precise. che elettroniche ed
Quale che sia la macchina, vi ricordiamo che dovrà è importante preferire un brand conosciuto in quanto
permettere di selezionare due elementi: la lunghezza e questo può garantire, non solo l’efficienza del prodotto ma,
la larghezza del punto, cioè per esempio quanto largo soprattutto, l’affidabilità di utilizzo di materiali di qualità e
debba essere lo zig-zag o altri tipi di punto. Questo vi sicuri. Risulta conveniente per l’utente rivolgersi ad aziende
permetterà di adattare le cuciture al tipo di tessuto da che poi risultino presenti anche nella fase di post-vendita,
lavorare e anche di effettuare delle scelte creative e di stile nel caso in cui ci fosse bisogno di riparare l’apparecchio,
personale. acquistare un pezzo di ricambio oppure contattare un
Per quanto riguarda la produzione di macchine da cucire servizio di assistenza al cliente per qualsiasi imprevisto o
di tipo domestico ricorrono sempre gli stessi materiali, evenienza.

A fianco potete vedere due macchine


elettroniche e due meccaniche; i prezzi
variano notevolmente a seconda delle
prestazioni ma spesso i produttori e i
rivenditori promuovono offerte molto
vantaggiose.

28

28-30 ATTREZZATURE CORR GV.indd 28 07/08/17 16:06

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Brother Innovis 27SE Macchina elettronica livello intermedio
MANOPOLA REGOLAZIONE FILO VELOCITA’ CUCITURA AVVOLGITORE SPOLINA PR
GUIDAFILO DI L

TENDIFILO
PREZZO http:/
DI LISTINO: macch
PANNELLO OPERATIVO € 422,00
www.brothersewing.it

TIPI DI PUNTI
INFILA-AGO

PULSANTI DI VOLANTINO
FUNZIONAMENTO
TAGLIAFILO

MANOPOLA SELEZIONE DISEGNI LE NOSTRE


CONSIDERAZIONI
PLACCA AGO
Dal punto di vista
tecnico, i sette ranghi
della griffa di trasporto
sono una caratteristica molto
interessante.
Più ranghi assicurano infatti un trasporto
del tessuto più fluido e cuciture più accurate
anche su sete leggere o tessuti denim più
pesanti.
Innovis 27 è una macchina domestica

Q
automatica, robusta e versatile, con prestazioni
di livello superiore ad altre macchine della sua
gamma e ideale per chi ama lavori di cucito
creativo, per le comuni riparazioni, ma anche per
la confezione di capi di abbigliamento.
Questo modello ha un buon rapporto CARATTERISTICHE
qualità/prezzo nella sua gamma, i
livelli superiori prevedono un maggior Schermo LCD digitale retroilluminato automaticamente punti di rinforzo per
numero di punti e il taglio del filo Griffa di trasporto a sette ranghi creare cuciture professionali dall’inizio
automatico, ma tecnicamente sono Manopola di selezione “Jog dial” e alla fine della cucitura mentre con
molto simili e il prezzo aumenta selezione semplice e veloce dei punti la funzione “creazione automatica
sensibilmente. Lo schermo LCD digitale Bottone di livellamento del piedino dell’asola”: avrete a disposizione 5 stili
retroilluminato visualizza il numero del Cursore per il controllo velocità: da diversi per la creazione di un’asola
modello del punto, la sua lunghezza e lenta a veloce. in un’unica fase. Infine, con questa
larghezza e il tipo di piedino richiesto. Tasto posizione di arresto dell’ago (in macchina è possibile disinnestare il
Il pannello di controllo centrale alto o in basso a macchina ferma) trasporto abbassando la relativa griffa,
consente un uso più semplice di tutti i Tasto ago gemello così da poter muovere liberamente la
pulsanti operativi che sono in un unico stoffa per il quilting o il ricamo a mano
Piedino a sgancio rapido
pannello inclusi i tasti per la posizione libera (free motion).
Disinnesto del trasporto
dell’ago su-giù, start-stop, controllo La macchina è inoltre completamente
velocità e cucitura a marcia indietro. Cucitura veloce fino a 850 punti accessoriata e dotata di svariati piedini
di cucitura al minuto
I sette ranghi della griffa di trasporto, (asole, sopraggitto, monogrammi,
assicurano un’azione di trasporto più Valigia rigida cerniere, zig-zag, ecc).
fluida e una qualità del punto migliore.
La pressione costante del piedino sui
vari spessori di tessuto è assicurata
dal bottone di livellamento, mentre il DOVE TROVARLA
sistema di avvolgimento rapido della Sul sito www.rimoldi1881.it
bobina ne semplifica e velocizza Rimoldi - Piazza 24 Maggio, 6 - 20123 Milano
l’operazione. Il “punto di rinforzo”, cuce Tel 02 58100145 - 02 8358153 - info@rimoldi1881.it

29

28-30 ATTREZZATURE CORR GV.indd 29 07/08/17 16:06

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
piedini e accessori
Il piedino per ricamo libero “free motion”

P Per poter lavorare con la tecnica del


free motion è fondamentale l’utilizzo
dell’apposito piedino (detto anche
piedino per rammendo o ricamo) la
cui caratteristica principale è quella
di non perdere mai il contatto con il
tessuto. Quasi tutti
i modelli di questo
tipo di piedino infatti,
sono forniti di un
salga insieme al movimento
dell’ago. La conformazione
del piedino è particolare:
sulla parte bassa il piedino
presenta un foro aperto
circolare, ovale o a goccia,
in alcuni modelli può
essere chiuso o aperto,
con o senza linee guida. Il piedino
con foro circolare permette l’utilizzo
zig-zag o quilt. Per l’utilizzo di questo
piedino è necessario abbassare le
sistema a molla unicamente del punto dritto su stoffe griffe di trasporto della macchina e,
verticale che aiuta a semplici o trapunte piuttosto leggere, soprattutto in caso di ricami su stoffa
mantenere la stoffa mentre le forme a goccia ed ovale semplice non trapuntata, l’utilizzo
ben pressata, in facilitano le operazioni di ricamo di un piccolo telaio che permetta
modo che, durante anche su stoffe più voluminose di tenere saldamente tesa la stoffa
la cucitura, non (macchina permettendo) e di punti durante la cucitura.

IL PIEDINO PER IMPUNTURE (GUIDALINEE)


Questo piedino ha una lamella centrale che funge da guida e
consente l’impuntura di bordi, orli e pieghe.
Viene utilizzato per unire due tessuti accostandoli (ad es. tessuto
con pizzo) oppure per fare le impunture a margine. Accostan-
do la lamina al bordo del tessuto e impostando il punto dritto,
più o meno vicino alla lamina a seconda di come si desidera la
distanza dell’impuntura, si ottiene molto facilmente una impuntura
lineare e precisa.

IL PIEDINO PER ASOLE


I piedini per fare le asole sono di grande aiuto e, se usati correttamen-
te e con un po’ di pratica, velocizzano enormemente il lavoro. Il bottone
scelto viene inserito nell’apposito alloggio e bloccato: il piedino misura in
questo modo la lunghezza dell’asola. Se la vostra macchina da cucire ne
è predisposta, tramite un sensore, determina la dimensione dell’asola in
base al bottone.
ALLOGGIAMENTO
PER IL BOTTONE PREZZI
Sia online che
dai rivenditori di
macchine da cucire,
troverete prezzi
differenti a seconda
della marca ma,
indicativamente,
questi piedini vanno
da un minimo di
€ 10 a un massimo
di € 20.

IN MOLTE MACCHINE AUTOMATICHE È ANCHE POSSIBILE SELEZIONARE IL TIPO DI ASOLA DA CUCIRE

30

28-30 ATTREZZATURE CORR GV.indd 30 07/08/17 16:07

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
i tutorial
per imparare
adesso che hai imparato
le tecniche e i trucchi,
mettile in pratica
con progetti utili
e divertenti per te
e per la tua casa:
dalle apparecchiature
ai coprisedia, passando
per il “furbo” riciclo

31_cover tutorial.indd 31 07/08/17 10:59

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Apparecchiature
Dalla teoria alla pratica: un set per la colazione - pranzo e uno per la merenda

OCCORRENTE colazione - pranzo

❖ 48x38 cm di tela di lino cerato


bianco/panna
Tovaglietta Americana
❖ Lino per bordi écru
- 2 strisce di 42x6 cm (lato lungo)
- 2 strisce di 32x6 cm (lato corto)
1 PER OGNI POSTO TAVOLA, realizzate una tovaglietta con
cornice come spiegato nella SCUOLA a pag 8 e seguenti
(metodo A).
❖ Filo in tinta
❖ Pennarello
❖ Righelli, forbici rotella e stuoia NB Per
da taglio CUCITURA
La tovaglietta finita A RIVA si
misura 40x30 cm intende
un’impuntura
effettuata a
ridosso del
Lino fornito da Telene Casa
via Dante, 8 - Monza bordo piegato
showroom@telenecasa.it

32

32-37 TUTO APPARECCHIATURE CORR GV.indd 32 07/08/17 12:07

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Tovagliolo

OCCORRENTE

Per ogni tovagliolo


❖ 32x32 cm di lino bianco/pan-
na tagliato in drittofilo*
❖ Filo da ricamo per macchina 1 ESTRAETE 3 O 4 FILI su ogni lato a 3 cm
dal bordo per ottenere sfilature di
almeno 4 mm.

2 RIPIEGATE QUINDI I MARGINI di 1+1


cm. La piegatura deve battere
perfettamente sul primo filo sfilato.
3 PER RIDURRE LO SPESSORE del tessuto
segnate e tagliate negli angoli
l’incrocio della prima piegatura.

4 RIPIEGATE I BORDI e, con il filo per il ricamo a macchina,


dopo aver impostato il punto orlo a giorno semplice,
ricamate seguendo la sfilatura.

Sottobicchiere
OCCORRENTE

❖ 12x12 cm di tela di lino cerato


bianco/panna
❖ 4 strisce di 5x12 cm di lino
per bordi écru
❖ 4 strisce di fliselina adesiva
❖ Filo in tinta PER OGNI POSTO TAVOLA,
realizzate un sottobicchiere
Il sottobicchiere finito misura con cornice come spiegato
10x10 cm (bordi 2 cm) nella SCUOLA a pag 8
e seguenti. (metodo B).

33

32-37 TUTO APPARECCHIATURE CORR GV.indd 33 07/08/17 12:07

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Portatovagliolo
OCCORRENTE

Per ogni portatovagliolo


❖ 16x6 cm di lino écru
❖ 16x6 cm di fliselina adesiva
❖ 1 Bottone automatico
❖ Filo in tinta

1 CON IL FERRO, stirate la fliselina sul


retro della striscia di lino (servirà
per irrobustire ed evitare un eccessivo
sfilacciamento), poi ripiegate sul rove-
scio uno dei lati lunghi di qualche mm
e quello opposto di 15 mm. 2 RIPIEGATE ANCORA verso il centro e fermate ogni lato, con due spilli longitudinali e
uno perpendicolare (vedi foto).

3 CUCITE IL LATO corto poi rivoltate


facendo uscire bene gli angoli con
una forbice con punta arrotondata.
4 STIRATE E RICAMATE un motivo a
piacere sul dritto, impostando uno
dei ricami della vostra macchina. 5 CUCITE A MANO
l’automatico, il
maschio ad una
delle estremità
sul rovescio del
CONSIGLIO lavoro e la femmina
sul diritto di quella
Tra i diversi supporti stabilizzatori opposta.
termoadesivi reperibili sul mercato,
scegliete quello più idoneo al tipo di
tessuto da ricamare. Se disponete di una diritto e rovesc
io del portatovag
macchina ricamatrice, montate il tessuto liolo finito
sull'apposito telaio.

34

32-37 TUTO APPARECCHIATURE CORR GV.indd 34 07/08/17 12:08

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
OCCORRENTE merenda
❖ 2 strisce di 145x45 cm di lino
bianco/panna
Runner
❖ 145x45 cm di termobiadesivo
leggero
❖ Filo da ricamo in tinta
contrastante a piacere (tit 70)
❖ Carta da ricalco per tessuti

La particolarità
de
l'irregolarità de l ricamo free motion è prori
l tratto,, come se o
bozza di disegn fosse una
o a matita

1 PREPARATE IL RUNNER
e ricamatelo come spiegato
nella SCUOLA

to
2 RIFILATE quindi i margini squadrandoli
con il motivo del ricamo. 3 RIFINITE infine i bordi ripiegando
l’orlo due volte.

35

32-37 TUTO APPARECCHIATURE CORR GV.indd 35 03/08/17 17:49

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
sagome nel cartamodello allegato

36

32-37 TUTO APPARECCHIATURE CORR GV.indd 36 03/08/17 17:49

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
OCCORRENTE


Per ogni avvolgitazza
Avvolgitazza
❖ 2 strisce di 27,5x6 cm
di lino écru
❖ 15x4 cm di lino bianco/panna
❖ 27,5x6 cm di fliselina adesiva
❖ 15 cm di elastico tubolare
❖ Fili da ricamo a piacere (tit 70)
❖ 1 bottone a cuore
1 SUL LINO CHIARO, disegnate e
ritagliate 3 cuori, poi posizionateli
2 MONTATE IL PIEDINO per ricamo libero
(free motion) e abbassate le
griffe di trasporto (vd SCUOLA a pag.
L’avvolgitazza misura finito 26x4 e spillateli sulla striscia écru 11). Infilate il primo filo da ricamo,
cm (per tazze di dimensioni precedentemente irrobustita con la preparate la spolina con lo stesso filo
diverse, adattare le strisce di
fliselina, considerando di lasciare un e montatela. Ricamate a mano libera
conseguenza)
po’ di spazio per il bottone. sul bordo dei cuori, ognuno con un
colore diverso.
per non rischiar
e di rompere l'a
punti, eliminate go, dopo i primi
gli spilli

3 POSIZIONATE quindi l’elastico sul lato corto tutto intorno il


perimetro, lasciando un’apertura in basso per rivoltare.

4 TAGLIATE gli angoli per evitare spessori e


rivoltate sul dritto.

5 CHIUDETE l’apertura con piccoli punti nascosti e cucite


il bottoncino in posizione.

37

32-37 TUTO APPARECCHIATURE CORR GV.indd 37 07/08/17 12:09

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Coprisedia

Creazioni a cura di: Marilena Tagliapietra e Michela Simonato


sagome nel cartamodello allegato

38

38-41 TUTO COPRISEDIE CORR GV.indd 38 07/08/17 12:18

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
TECNICHE UTILIZZATE CUCITURA DRITTA-APPLIQUÉ

a
Scuola di SOFT FURNISHINGS a pag. 22
Creazioni a cura di: Marilena Tagliapietra e Michela Simonato

LACCI

P er i lacci, tagliate 4 strisce


(12x72 cm) piegatele a metà
nel senso della lunghezza, cucite
e rivoltate. Spillatele tra i due
tessuti (vd esatta posizione nello
schema sopra).

OCCORRENTE

❖ 60x140 cm di tessuto a righe


❖ 42x140 cm di tessuto fantasia
❖ 50x140 cm di imbottitura
in fogli
❖ 1 mt di nastro per lacci
❖ 40x40 cm di gommapiuma
per cuscini piatti
❖ 1 bottone piccolo a cuore
in madreperla 1 TAGLIATE I TESSUTI SCELTI E
L’IMBOTTITURA seguendo le misure
indicate nello schema. Accoppiate i

2
Tessuti forniti da Mercerie Ditale D’oro due tessuti dritto contro dritto e, sotto, CUCITE uno dei lati corti del
www.ditaledoro.com
posizionate l’imbottitura. rettangolo preparato.

39

38-41 TUTO COPRISEDIE CORR GV.indd 39 07/08/17 12:20

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
5 PER IL CUORE grande, posizionate la
relativa sagoma sullo schienale, a

3 PER LA TASCA, piegate il tessuto di 15


cm verso l’interno e spillate. Cucite i
lati lunghi a a 1 cm dal bordo.
4 RIVOLTATE sul dritto il
pannello e cucite
al centro.
58 cm dal bordo inferiore. Trapuntatela
cucendo a punto dritto (allungate il
punto a 4 mm).

40

38-41 TUTO COPRISEDIE CORR GV.indd 40 04/08/17 12:10

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
6 PER IL CUORE
PICCOLO
tagliate la
7 PER DIVIDERE LO SCHIENALE DALLA SEDUTA
tracciate una linea a 40 cm dal
bordo inferiore e cucite lungo la linea.
8 INSERITE IL CUSCINO IN GOMMA PIUMA. e
chiudete l’apertura con un piccoli
punti invisibili.
sagoma e Cucite alle due estremità i laccetti per
spillatela al fissare il cuscino alla sedia.
tessuto a righe
messo in doppio
insieme all’imbottitura. Questo tipo di coprisedia è molto versatile:
Cucite tutto attorno e rivoltate variando la lunghezza e la larghezza dei riquadri
attraverso il taglio. Posizionate il cuore
imbottito al centro del cuore trapuntato
è possibile adattarli a qualsiasi tipo di seduta.
e cucite con piccoli punti nascosti.

9 ANNODATE un fiocchetto di nastro


e fissatelo in posizione aggiungen-
do anche un bottoncino in madreperla.
10 PER FISSARE il coprisedia, basterà appoggiare il cuscino
alla seduta e annodare i laccetti inferiori. Posizionate
infine lo schienale allacciandolo con i lacci laterali.

41

38-41 TUTO COPRISEDIE CORR GV.indd 41 07/08/17 12:21

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
OCCORRENTE

❖ 74x100 cm di cotone a quadretti écru


❖ 35x84 cm di cotone o lino grezzo a pois
écru
❖ 130 cm di spighetta zig-zag marrone
❖ 180 cm di sbieco marrone
❖ Imbottitura piatta per appliqué
❖ Scampoli di cotone americano per
l’appliqué
❖ Filo trasparente e ago fine
❖ Filo in tinta e piedino sbiecatore
(facoltativo)
❖ Carta biadesiva e ferro da stiro
(tessuti forniti da ditale d’oro)

Tessuti forniti da Mercerie Ditale D’oro


www.ditaledoro.com
sagome nel cartamodello allegato

C
ucina d’autunno
il grembiule

Creazioni a cura di: Marilena Tagliapietra e Michela Simonato

42

42-44 TUTO APPLIQUE CORRGV.indd 42 07/08/17 12:24

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
cru
pois TECNICHE UTILIZZATE APPLIQUÉ 3D - COULISSE
Scuola di appliqué a pag. 17
e

1 2

3 4 5

o
e 1
6

RIPORTATE SULLE STOFFE a quadretti


e a pois le sagome del grembiule 5
7

PREPARATE IL LACCETTO (8x200 cm),


piegando sulla lunghezza le due
(cartamodello), ritagliatele e sorfilatele. estremità al centro e ripiegando
Sovrapponete i tessuti dritto su dritto, ancora a metà. Cucite su tutta la
inserendo in mezzo l’angolo a pois in lunghezza.
posizione: in foto, per farvi capire la
posizione, lo abbiamo messo davanti
ma deve essere inserito tra i due
tessuti.
6 RIFINITE TUTTO IL PERIMETRO con lo
sbieco marrone cucendolo in
posizione (prestando attenzione a
Cucite lungo i bordi lasciando però non chiudere però la coulisse). Per
aperta la parte dove scorrerà il agevolare il lavoro, potete utilizzare il
Creazioni a cura di: Marilena Tagliapietra e Michela Simonato

legaccio (vd cartamodello). piedino sbiecatore oppure nel modo


tradizionale piegando lo sbieco a

2 TAGLIUZZATE LUNGO le curve e rivoltate


sul dritto (l’angolo si troverà così
cavallo del bordo e cucendolo sul retro,

7
sul davanti); praticate i taglietti laterali CON UNA SPILLA di sicurezza, infilate il 8
come da foto e ripiegate due volte il legaccio nella coulisse.
bordo su se stesso.
Ripiegate anche di mezzo cm circa il
bordo inferiore della parte a pois. 8 QUANDO AVRETE PREPARATO tutte
le applicazioni come spiegato
nella sezione “Scuola”, applicatele in

3 CUCITE ora a 3 cm dal bordo i


margini del tessuto a pois in modo
da creare una coulisse (vd anche
posizione.
Cucite anche due foglioline sulla parte
superiore del grembiule e tre bottoncini
relativa Scuola a pag. 24). in legno.
Con la stessa tecnica potete realizzare

4 CUCITE quindi la spighetta a zig-zag


all’interno della piega nel tessuto a
pois.
le presine unendo una o più foglie
insieme. Rifinite con un’asola in tessuto
e bottoni in legno.

43

42-44 TUTO APPLIQUE CORRGV.indd 43 07/08/17 12:28

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
ilPortatorta
OCCORRENTE

❖ 60 cm di cotone a quadretti écru


❖ 30 cm di cotone o lino grezzo a pois
écru
❖ 50 cm di imbottitura piatta
❖ 120 cm di nastro canneté panna
❖ 1 cerniera da 100 cm panna
❖ Scampoli di cotone americano per
l’appliqué
❖ Filo trasparente e ago sottile
❖ 3 bottoni in legno assortiti
Tessuti forniti da Mercerie Ditale D’oro
www.ditaledoro.com

Creazioni a cura di: Marilena Tagliapietra e Michela Sironato


sagome nel cartamodello allegato

Con le applicazioni potete decorare


altri accessori e biancheria: tovaglie,
strofinacci, tende ecc.

44

42-44 TUTO APPLIQUE CORRGV.indd 44 03/08/17 18:28

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
1 2 3

4 5 6

7 8 9

1 PREPARATE LA BASE
DEL PORTATORTE 5 RIFINITE LA STRISCIA con uno
zig-zag.

Tagliate come segue:


• 4 dischi del diametro di 36 cm
nel tessuto a quadretti e 2
6 PREPARATE I MANICI piegando a
metà, e cucendo, le due strisce
a pois.
nell’imbottitura
• 2 strisce alte 7 cm e lunghe 112 cm
ca nei tessuti a pois e a quadretti
e nell’imbottitura
7 APRITE CON IL FERRO DA STIRO la
cucitura.
10
• 2 strisce 8x50 cm nel tessuto
8 RIFINITE CON CANNETÈ color panna
Creazioni a cura di: Marilena Tagliapietra e Michela Simonato

a pois (manici). fissato sulla cucitura.


Cucite quindi i due manici al disco
Confezionate come segue: superiore.

2 UNITE I DUE DISCHI A QUADRETTI con


all’interno l’imbottitura e rifinite
lungo la circonferenza con uno zig- 9 UNITE LA FASCIA TUBOLARE con
cerniera ai due dischi, cucendo
zag (2 pezzi). lungo tutta la circonferenza, tenendo
la cerniera aperta.

3 PER IL LATERALE, accoppiate le


due strisce a quadretti con
l’imbottitura e cucite la cerniera al 10 RIFINITE LA CIRCONFERENZA INTERNA
con un bordo prepiegato
centro. Unite sul lato opposto alla o uno sbieco.
cerniera il tessuto a pois. Rivoltate sul dritto e, seguendo le
indicazioni date per l’appliqué

4 CHIUDETE LA STRISCIA AD ANELLO


misurando esattamente la
circonferenza che dovrà combaciare
tridimensionale (vd Scuola pag.
16-17), realizzate lo scoiattolo in
versione ridotta e applicatelo al
perfettamente con quella del disco. centro del disco superiore.

45

42-44 TUTO APPLIQUE CORRGV.indd 45 07/08/17 16:11

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
sagome nel cartamodello allegato

46

46-49 TUTO BORSA PATCH CORR GV.indd 46 03/08/17 18:30

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
TECNICHE UTILIZZATE PATCHWORK-CUCITURA DRITTA-FODERA

B or sa
Scuola di patchwork a pag. 14

patch w ork

OCCORRENTE OCCORRENTE

Per il blocco patchwork Per la borsa


❖ Cotone blu: 4 strisce di cm 4x10 cm e 4 di 4x7,5 cm ❖ 50x80 cm di lino bianco (davanti, retro e tasca interna)
❖ Cotone crema: ❖ 50x120 cm di cotone a righe blu (fondo e manici)
4 rettangoli 5,5x3,5 cm ❖ 50x80 cm di cotone a righe écru (interno borsa)
8 riquadri 3,5x3,5 cm ❖ 25x25 cm di ovatta in fogli
8 riquadri 4x4 cm ❖ 30x40 cm di termoadesivo pesante (rinforzo fondo)
4 strisce10x4,5 ❖ Fili in tinta
❖ Cotone fantasia fiori: 4 strisce 7,5x3,5 cm ❖ Forbici e spilli
e 4 rettangoli 5,5x3,5 cm
❖ Cotone rosa: 4 riquadri 3,5x3,5 cm ❖ Cuciture: 0,7 cm per il blocco e 1 cm per la borsa
e 1 riquadro 4,5x4,5 cm ❖ Misure del blocco finito compreso di cuciture
❖ Fili in tinta 22,5x22,5 cm
❖ Rotella e stuoia da taglio
❖ Righelli da patchwork Tessuti forniti da Mercerie Ditale D’oro - www.ditaledoro.com

47

46-49 TUTO BORSA PATCH CORR GV.indd 47 03/08/17 18:30

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
TAGLIATE I PEZZI DELLA BORSA COME DA CARTAMODELLO (foglio allegato) aggiungendo i margini di cucitura.
Irrobustite il tessuto per il fondo stirando il termoadesivo sul retro.

1 2

3 4

1 PER I MANICI, tagliate dal tessuto


a righe 2 strisce di 10x120 cm
ciascuna, stirate i lati lunghi verso il
centro e poi ancora a metà (misura finiti:
2,5 cm).

2 ORLATE (PIEGO E RIPIEGO) il perimetro della tasca e, con una impuntura


a riva, cucitela in posizione lungo i tre lati sul tessuto per la fodera
interna.

3 UNITE QUINDI LE STRISCE orizzontali e poi quelle verticali sul blocco


patchwork (cucitura 7 mm); rifinite con un’impuntura a riva sul
perimetro del blocco.

4 SUL LATO ANTERIORE, cucite il manico piegato a metà ai lati del blocco
(5 mm), fermandovi a 5 cm dal bordo superiore.

5 BLOCCATE QUINDI IL MANICO con un’impuntura a croce su entrambi i lati.


Sul lato posteriore applicate il secondo manico in corrispondenza
dei segni e, come per il davanti, a 5 cm dal bordo superiore,
5
fate le impunture a croce.

48

46-49 TUTO BORSA PATCH CORR GV.indd 48 03/08/17 18:30

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
6 7 8

9 10 11

6 UNITE IL FONDO e i lati dritto contro dritto.

7 APRITE L’ANGOLO sul fondo e cucitelo.

8 IMPUNTURATE A RIVA, sui due lati, la parte dei manici non fissata
sulla borsa.

9 PASSATE QUINDI ALLA FODERA INTERNA. Cucite il sacchetto dritto contro


dritto lasciando, su uno dei lati, una fessura aperta di 15 cm che
servirà per rivoltare la borsa.
Aprite e cucite anche l’angolo sul fondo. Stirate, poi spillate e cucite
il bordo superiore della fodera a quello superiore della borsa.

10 PER BLOCCARE LA FODERA alla borsa, cucite insieme anche


i due angoli.

11 RIVOLTATE SUL DRITTO dall’apertura nella fodera. Con una


impuntura o un punto nascosto, chiudete l’apertura. Infine,
impunturate il bordo superiore.

49

46-49 TUTO BORSA PATCH CORR GV.indd 49 03/08/17 18:30

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
50

50-53 TUTO RICICLO GRUCCE CORR GV.indd 50 03/08/17 18:37

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
TECNICHE UTILIZZATE CUCITURA DRITTA - ASOLE - PUNTO NODI
Scuola di Riciclo a pag. 18
OCCORRENTE ❖ 1 gruccia
❖ 4 bottoni
❖ 50x50 cm ca di tessuto ❖ Filo in tinta
a piacere (in misura della ❖ Carta per cartamodello
gruccia da rivestire)
❖ 50 cm ca di pizzo, nastro Tessuti forniti da Mercerie Ditale D’oro
o passamaneria in tinta www.ditaledoro.com

1 2

3 4

1 APPOGGIATE LA GRUCCIA su un foglio di carta


e riportatene la sagoma. Per le cuciture,
disegnate quindi attorno alla parte superiore
3 RIFILATE I BORDI con la
tagliacuci o con un
sopraggitto.
della sagoma un bordo di 1 cm e, lungo
il bordo inferiore, un’abbondanza di 6 cm.
Segnate anche in corrispondenza del gancio
per appendere. Ritagliate il cartamodello lungo
4 RIPIEGATE DI 2 CM
CIRCA I BORDI INFERIORI
delle sagome (per
il perimetro esterno. asole e bottoni) e
segnate, su una, la

2 SPILLATE IL CARTAMODELLO sul tessuto piegato


a metà e ritagliate le due sagome. Incidete
anche in corrispondenza dei segni per il
posizione per le 4 asole
equidistanti tra loro
e, sull’altra, le posizioni
passaggio del gancio corrispondenti per i bottoni.

51

50-53 TUTO RICICLO GRUCCE CORR GV.indd 51 07/08/17 12:31

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
5 6

7 8

CONSIGLIO

Potete sosttiuire le asole e i bottoni con


dei laccetti da annodare, del velcro o
una zip, oppure, semplicemente rifinire
i bordi lasciandoli aperti

5 REALIZZATE LE ASOLE con l’apposito


piedino oppure a mano (vd anche
ATTREZZATURA a pag. 30).
dritto) lasciando però l’apertura per il
passaggio del gancio.
Rivoltate sul dritto stirando i bordi aperti
9 CUCITE INFINE I BOTTONI in
corrispondenza del centro delle
asole.

6 CUCITE IL PIZZO o la passamaneria


in posizione coprendo così il bordo
con le asole.
PARTICOLARE ASOLA

7 APRITE LE ASOLE con l’apposito


taglia-asole.

8 CUCITE ORA LUNGO IL PERIMETRO della


parte superiore (dritto contro

52

50-53 TUTO RICICLO GRUCCE CORR GV.indd 52 03/08/17 18:38

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
i sacchettini
profumabiancheria
OCCORRENTE

❖ Avanzi di tessuto a piacere


(dalle grucce o altro)
❖ Pizzi, nastri o passamanerie in tinta
❖ Bottoni, perline o altre decorazioni
❖ Filo in tinta
❖ Matita o pennarello fantasma
❖ Lavanda o altro per profumare

1 2 3

4 5 6

1 RIPORTATE SULLA STOFFA piegata a


metà la sagoma della bambolina
(cartamodello) oppure disegnate
3 CUCITE LUNGO IL PERIMETRO a 3 mm
dal bordo lasciando aperto il
fondo. Nei sottomanica non cucite
5 IMBOTTITE CON
LA LAVANDA e
chiudete il bordo
altre forme a piacere (quadrato ad angolo ma con un punto inferiore con piccoli
ecc). orizzontale, poi praticate un taglietto punti nascosti.
come da particolare.

2 INSERITE E SPILLATE il nastrino per


appendere (18 cm circa piegato
a metà). 4 RIVOLTATE SUL DRITTO e cucite
in posizione i nastri e le altre
6 A PIACERE AGGIUNGETE
ancora del pizzo o un
ricamo a punto nodini
decorazioni scelte (VD SCUOLA a pag. 13)

53

50-53 TUTO RICICLO GRUCCE CORR GV.indd 53 03/08/17 18:38

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
c ou l i s s e
con
nna
go

54

54-56 TUTO UTILE GONNA CORR GV.indd 54 03/08/17 18:43

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
TECNICHE UTILIZZATE COULISSE-CUCITURA DRITTA
Scuola di cucito utile a pag. 24

Questa gonna non necessita


di cartamodello ed è personalizzabile
sia sulla circonferenza
della vita che sulla lunghezza

OCCORRENTE
TAGLIO IN SBIECO
❖ 4 mt di tessuto Si utilizza per tagliare cerchi o
a piacere ruote e ovviamente lo scarto
alto 150 cm sarà maggiore poichè si
❖ 75 cm di elastico taglierà in diagonale rispetto
alla trama.
alto 2,5 cm
Il risultato però sarà una caduta
❖ Filo in tinta perfetta sui fianchi anche
❖ Nastro se, come si vedrà, occorrerà
centimetrato aggiustare l’orlo.
❖ Spilli e gesso

1 PER TAGLIARE LA GONNA in sbieco, appoggiate la stoffa su un


tavolo grande (o sul pavimento pulito) e piegatela due
volte a metà con la piegatura sulla trama.

2 PER CALCOLARE LA CIRCONFERENZA DELLA VITA, considerate


che la coulisse (per maggiori informazioni vd SCUOLA a
pag. 24-25), una volta estesa dovrà permettere un comodo
passaggio del bacino. In questo esempio abbiamo
realizzato una taglia media (bacino 96 cm). Con la misura
di raggio di 17 cm otterremo una circonferenza di circa 106
cm. Questa sarà più che sufficiente per il passaggio del
bacino ed è già comprensiva di 1 centimetro di cucitura.
Posizionate il centimetro sull’angolo delle piegature e, a
17 cm, segnate con un gesso, muovendo il nastro per
3 TRACCIATE QUINDI LA LUNGHEZZA della gonna considerando
anche l’orlo. Dallo stesso angolo posizionate il centimetro
considerando 17 cm misurati in precedenza, che verranno
disegnare la sezione di circonferenza. scartati, più la lunghezza (nel nostro caso 100 cm = 117 cm).

55

54-56 TUTO UTILE GONNA CORR GV.indd 55 03/08/17 18:43

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
4 TAGLIATE
SEGUENDO
LE DUE
CIRCONFERENZE
disegnate
(vita e orlo).

A
1 CUCITE I FIANCHI che corrispondono al lato della cimosa.
Il tessuto è in drittofilo permettendo di eseguire una
cucitura inglese. (A)
Posizionate rovescio contro rovescio e cucite a 0,7 cm,
rivoltate in modo da avere dritto contro
dritto e appiattite la cucitura.
B - Eseguite quindi una
cucitura ad un centimetro
che andrà ad inglobare
e a nascondere quella
precedente.

CUCITURA INGLESE
Con il termine CUCITURA
INGLESE si intende una
doppia cucitura che,
inglobando i margini,
consente di non sorfilarli.

ORLO REGOLARE O IRREGOLARE?


La gonna a ruota ha la
caratteristica di avere il centro
davanti, dietro e fianchi in dritto
filo: in questi punti il tessuto non
cederà.
Negli altri tratti invece, dove il
tessuto è in sbieco, il tessuto
tenderà ad allungarsi. Quindi,
per avere un orlo irregolare
non sarà necessario nessun
aggiustamento.
Per un orlo perfettamente rotondo
invece, sarà necessario, come si
dice in gergo sartoriale, “fare la
rotondità”. In questo caso, una
volta indossato il capo, facendosi
aiutare da qualcuno, calcolate la
lunghezza desiderata dal fondo
2 PUNTATE DEGLI SPILLI e una volta
riposizionata la gonna sul tavolo,
tagliate il tessuto in eccesso.
3 RIFINITE LA COULISSE Realizzate
infine una coulisse doppia come
spiegato nella SCUOLA a pag. 24,
per tutta la circonferenza. Montate quindi sulla macchina infilate i due elastici con una spilla
il piedino per cucire gli orli arrotolati di sicurezza e unite le estremità.
e orlate. Chiudete l’apertura.

56

54-56 TUTO UTILE GONNA CORR GV.indd 56 03/08/17 18:43

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
CALENDARI-AGENDA 2018 REGALAILCOO!
A UN AirM nome
IN ANTEPRIMA SOLO PER TE! emo a tuo
d
Glielo spenserà tutto l’anno
e ti pe

PRwEwN O T AL ImSanUcaBleITO !it Tiratura Sarai il primo a riceverli


perché te li spediremo
w.lisagood ndar. limitata
su appena stampati!
Scegli i tuoi calendari preferiti
e Ordinali subito su www.lisagoodmancalendar.it oppure utilizzando questo coupon

calendario-agenda
erGin

FaMiglia 2018
Q.TÀ PREZZO SUBTOTALE

CALENDARIO-AGENDA DELLA FAMIGLIA F.TO CM30X42,5 € 6,00


della

CALENDARIO-AGENDA DEI NONNI F.TO CM15X50 € 5,90

ca ire
CALENDARIO-AGENDA PER LEI F.TO CM15X50 € 5,90
MarT CALENDARIO-FELICITÀ F.TO CM28X30 € 6,00

ì Consigli SPEDIZIONE TRAMITE CORRIERE ESPRESSO € 7,00


nore del mEsE
mese Totale Ordine
2018 Consigli
capricorno • 22 Dicembre - 20 Gennaio
iG
del S Acquario • 21 Gennaio - 19 Febbraio GENNAIO del mese
iulia Mattia Fido/Mao
giulia
Marco Paola g
Ce lo insegna Snoopy
laa nostra famiglia “Le giornate dovrebbero

ednìdo Sac.
è composta da... iniziare con un abbraccio,

lia
un bacio, una carezza e un

1 Lunedì
a
caffè. Perché la colazione

t
Se approfitti dell’offerta 3x2
I
Mo

n
deve essere abbondante”.

i
Maria Madre di dio

o
Così scriveva Charles M.

ut
capodanno

end
Schulz, padre del cagnolino

ì 2 Martedì ore 9 Piscina Vaccino Fido alla riga q.tà metti “0” al calendario meno costoso
rcSoiMleod
più famoso di sempre,

iù v
S. BaSilio veScovo Snoopy e del malinconico

o p
bambino dalla testa rotonda,

i
3 Cena con edoardo, doardo, Serena e bimbi
r
Mercoledì

a
Charlie Brown. Perché non

il calend
aS S. Genoveffa cominciare allo stesso modo
anche un nuovo anno?

4 Giovedì h 17 danza
Magari proprio preparando
SE VUOI ORDINARE VIA POSTA O VIA FAX, COMPILA QUESTO COUPON
iovleiadnìo MarTire 5 Venerdì S K
S. erMete
una torta che ci regali
momenti di dolcezza e
convivialità in famiglia,
Ritaglia o fotocopia il coupon, invialo in busta chiusa a:
ore 11 Pediatra Ve te rin ar io
Settimana

un’occasione per gustare


Sprea S.p.A. arretrati, Via Torino, 51 20063 Cernusco s/n (MI),
udo u

GiU
è pratico!
S. aMelia
elia (ma anche preparare

Ti ricorda ore 20
divertendosi!) tutti assieme i
insieme a una copia della ricevuta di versamento. Oppure via fax al numero 02.56561221
ì 6 Sabato
calendario-agenda
ore 21 tenniS Ca lCio
CallC sapori tipici di questo mese:
gli agrumi, le mele e le pere.

VeanldeordereMiTa 7 Domenica
epifania del SiGnore
Per ulteriori informazioni puoi scrivere a store@sprea.it o telefonare al 02.87168197.

tutto
indipendente rCo
018
2018

NOME
Ma
S. lUciano
lUcian
ciano
S. mo derna
o
8 Lunedì h 18 meccanic dinamica
SaiGbinaotopapa 9 Martedì
S. MaSSiMo
Mo

f etist
l iac e m e n t e COGNOME
ore 11 estesingle
S.
S. GiUliano
liano Mart.
M
Consigli VIA
10 CONSIGLI
del mese tia
Mat
Mercoledì
nic a marzo 2018 Consiglih 17 danza
anza
e del MESE
N° C.A.P. PROV.
S. aldo
ldo ereMita
ereM

o m 2017
2
MARZO del mese
D TaTiana 11 Giovedì Gli impegni Compleanno
di... Claudia nonna! Felixristorante
istorante ore 19,30 In
Sul
S
ARRIvo
ARRIvo
ul gRA
g
gRAnde
RAnde
RA nde
Primavera
con ritmo e allegria
Primavera

S.
S. iGino
ino papa Gli impegni di...
CITTÀ
BatteSiMo di GeSù
Batte
Volete mantenere
con ritmo e allegria

CoMPrare assemblea
assemblea
entusiasmo e sprint
Volete mantenere

Venerdì S 1K SCheRmo...
SChe
SC heR
he Rmo...
R mo...
12 udo Giovedì
Settimana entusiasmo
anche e sprint
con l’arrivo
1SettiMana u
classe h 17
Mercoledì anche con l’arrivo

ì
s.. albino
s lbino della nuova stagione

Luned 13 Sabato 2 2 a
S. ALBINO VESCOVO della nuova stagione

NONNI
S. ModeSto
ModeS
Sto
to M. e dire
e dire addio alsenso
addio al
ku
le ceneri

TEL.
13
Su do LE CENERI
di di
stanchezza
stanchezzaee
senso
JumAnJI:
Jum
JumA n : WelCome to
nJI
giulia Venerdì Giovedì nervosismo
nervosismotipico
tipico del
del the Jungle

3g e3n d
s. basileo martire
S. BASILEO MARTIRE
“mal
“maldidiprimavera”?
primavera”?
Partitedalla
Partite dallatavola:
tavola: Arriva, a distanza di più

- a
S. ilario SudoKu regolarizzateiipasti
pasti

14a r io
di vent’anni il remake
E-MAIL
Settimana

Sabato Venerdì regolarizzate

Cena con laura aura e Franco


(senza mai saltare

c a l en d15 Lunedì 4 45
S. CUNEGONDA (senza mai saltare
dell’omonimo cult anni
Domenica
s. cunegonda la colazione e uno
la colazione e uno e
spuntino a merenda!)
‘90, un film in cui le
S. felice Mart. Sabato spuntino
consumate a merenda!)
più verduraee
(scrivi qui il tuo indirizzo mail, ti avvertiremo dell’avvenuta spedizione)

2018
consumate più di verdura
stagione. e

14
Domenica frutta fresca
avventure, ostacoli ed
Cena con Davide ♥ S. CASIMIRO RE
frutta fresca di
Aggiungete unostagione.
yogurt

carta5 speciale
s. casimiro
al giorno, con
Aggiungete uno unyogurt animali protagonisti di un
Domenica cucchiaiocondi miele
un se
S. ADRIANO MARTIRE
al giorno,
preferite. Godetevi il gioco in scatola prendono
S. MaUro aBate Lunedì cucchiaio
sole quandomiele
di potetese magicamente vita.

per scrivere
I DI QUARESIMA e
Martin lUtHer KinG’S daY preferite.
cercare diGodetevi il un

conliè pratico!
s. adriano martire camminare
DE I

16 Martedì 6 Lunedì sole


po’quando potete e

onsigTi eliaricorda
di più. Ecco fatto!

e matita
S. COLETTE cercate di camminare un

penna 6
7 Cd
S. Marcello papa Martedì po’ di più. Ecco fatto!

15 mese tutto
Voglio regalare questo calendario a:
s. giordano

el
o mial
n
erc g
sies ist
Martedì

17 mmC
SS. PERPETUA E FELICITA

Mercoledì Co Paola
MARTIRI

72018 8 del S. antonio aBate


Mercoledì
Mercoledì

bre
S. GIOVANNI DI DIO

set tem18 nni A


Giovedì ore 20 in allegria
NOME
F. DELLA DONNA

8gata9 festa della


don
S. liBerata na! tenniS
Giovedì
s. giovanni di dio
Autunno e cioccolato
con mie
S. FRANCESCApiù
le Giovedì
“mal d’au ità,
tunno”,

Gia Almanacco
Mai
ROMANA

16
F. della donna o di irritabil
quel sens e spossatezza Un fiore
gni di... CoMPrare
19 Venerdì S 9K 10Se h.10 gatto
COGNOME
sonnoleSnza udoKu %
Settimana

Venerdì
Gli impe
udo Venerdì
S
l’80 per la pelle
ettimana

u colp isce
7 gennaio 1797
ttiMana
sto
dal veterinario
chePAPA
ani in que o
S. SIMPLICIO
s. Francesca romana
degli itali
S. Mario Mart. Prev lole
enir Aggiungete il tarassaco
viene adottato per la prima
Su do ku periodo.
Sabatosconfiggerlo è faci
(fioriUn fiore
e foglie) alle

1 SabatoabatE
11
20 Sabato 10 12ce Estetistaore 20 PaleStra
Sabato S. COSTANTINO che vostre insalate: la pelle
per la pelle volta il tricolore (rosso,
VIA
S. Egidio goloso, dato rimedi
e... RE risplenderà!

Fido
liori
S. SeBaStiano
s. simplicio papa
uno dei migUn paio di
le. Aggiungete il tarassaco bianco e verde) come
mie donano
Mao
il
Domenica Domenica è TENDENZE bandiera della repubblica

17
al giorno
2 vEScovo
S. Elpidio
11 i boc Domenica S. MASSIMILIANO cucchiai buonumore.
rgia e
(fiori e foglie) alle
Genuinità
vostre insalate: la pelle
Cispadana.
21 d ene to
he cioccolaa
Domenica
finale N° C.A.P. PROV.
s. costantino
Ottimi anc
II DI QUARESIMA
risplenderà!
Lunedì fondente e frutta rle,
secc salvatempo
3 Lunedìorio Magno 13 S. aGneSe (ma ndo Arriva la primavera,

12 sarta SudoKua guscio ciole..), ricchi 9 gennaio 2007


ARRIGO E S.S.EUFRASA
TENDENZE
S ettimana

S. grEg Lunedì noci, noc erali e in


e con lei la voglia
di frutta e verdura

22 Lunedì e13 Genuinità Steve Jobs presenta


s. massimiliano
Martedì di sali min
14 PoSta Pagare magnesio, la

CITTÀ
di fresca e saporita.
Martedliaì
are
a cena
ii di quaresima particol

4 S. roSa
M at tia yoga h20
S. vincenzo Mart. bollettini salvatempo
S. MATILDE REGINA
micronutrien
te che rego
lo stress.
Fanno bene alla il primo IPhone,

18
Martedì salute, alla linea,
l’umore e lo smartphone che
GiuliA 15
s. arrigo
Mercoledì
Arriva la primavera,
alla bellezza di pelle

5 23 Martedì 14
ledì ovo ee con lei la
capelli... mavoglia
trovare
Mercoorin o vESc telefonare S. LONGINO
diilfrutta
tempo pere verdura
andare rivoluzionerà per sempre
ta 16 Vinaio la nostra concezione di
S. vitt
M fresca e saporita.
al mercato alla

oculis
S. eMerenziana Mercoledì Giovedì ricerca dibene
Fanno chilometri
alla
telefono.
SCELGO IL SEGUENTE METODO DI PAGAMENTO E ALLEGO:
s. matilde
Giovedì zero e alla
genuinità
6 24 Mercoledì
S. ERIBERTO VESCOVO
salute, linea,
S. pEtronio non è facile, tra
allalavoro
bellezza di pelle
15 17o! preparativi partenza SudoKu e impegni.
Settimana

KufranceSco di SaleSGiovedì Venerdì e capelli... ma trovare 3 gennaio 1954


è pratic
provare
Indica con una ✔ la forma di pagamento desiderata
SudoS.
Settimana
La soluzione è

a
CalenDario agenDa- Famiglia

Venerdì

rd
s. longino
Da il tempo per andare

o
7
S. PATRIZIO VESCOVO N. 5 € 6.00*
su Internet: per

1 12
nasce la televisione
- annuale

Ti rper ic
fa meno

25 Giovedì
numero salvavita
S. rEgina , quando al mercato
rispondere alla
a questa

16
carta 18 speciale Venerdì Sabato Carabinieri • Polizia di Stato • Vigili del Fuoco • Soccorso sanitario
Verso sera alatevi un po’ ricerca esigenza sono
di chilometri Distributore per l’italia e per l’estero: press-Di Distribuzione stampa e multimeDia s.r.l. - segrate
italiana
H.10 partenza
o
caldo, reg sole: migliora

K tt ∆ Ricevuta di versamento su CCP 99075871


Non vendibile separatamente da: Settimana Sudoku o da un altro dei periodici attualmente in edicola di SUDOKU srl. *PREZZO RIVISTA ESCLUSA

tu
valido in tutti gli stativescovo
dell’unione
S. SALVATORE
europea infatti
zero nati molti
e genuinità
Sabato a b. v. Mariaconv. di S. paolo
s. eriberto al
di relax la produzione e la RAI Radiotelevisione
8 nat. dEll
scrivere
19 con
e
l’umore a D!
siti che spediscono
non è facile,
a domicilio i
tra
inizia così il suo regolare
matita
FESTA

26
Domenica DEL PAPÀdi vitamin lavoro
prodottie diimpegni.
Venerdì S17 penna
stagione
S ettimana

udo Sabato
u
e servizio di trasmissioni
S. GIUSEPPE
La soluzione è
co
Almanac
ca direttamente dalle

9 Domeni
iulia H.17 o bonifico bancario sul conto IBAN IT 05 F 07601 01600 000099075871
s. patrizio III DI QUARESIMA
SS. tito e tiMoteo su Internet:
aziende perdel
agricole

20
papa

18o GlA 20
✿ EQUINOZIO DI PRIMAVERA
S. SErgio
Lunedì rispondere a questa
territorio. Basati su
I giorni della merla
SabatoSaggi
1888

10 27
S. ALESSANDRA MARTIRE abbonamenti o spese
Lunedìla da tol. tel. idraulico Domenica
s. salvatore
ia in
Cominc con le
,
esigenza sono
singole,nati
infatti sono molti
servizi I giorni della merla
corrispondono, secondo intestato a Sprea S.P.A. Via Torino 51 - 20063 Cernusco Sul Naviglio MI
iNiZiO SCuOtti 21
tutti da scoprire.
S. nico S. anGela Merici Martedì Inghilterra e della siti che spediscono

il calendario
Date un’occhiata a
MeM. della SHoaH 16 squadr a domicilio i tradizione, agli ultimi tre giorni

11 28 Domenica 19 22 G
SudoKu
S. BENEDETTO
ision, il
iulia
Settimana

Giu e Ma
Marted ì Lunedì First Div pionato
www.agrispesa.it,
prodotti di stagione
www.ortolino.com, di Gennaio e, sempre tradizione - Ricorda di segnalare nella CAUSALE il nome del soggetto scelto -
primo camcio.
s. giuseppe
EdE Mar
S. dioM
tirE
10 dal a
h Mercoledì direttamente
www.portanatura.it dalle vuole che siano anche i tre


tr di cal
S. toMMaSo d’aqUino pedia aziende agricole del
e www.cortilia.it
giorni più freddi dell’anno.
S. LEA VEDOVA

1229 Lunedì 20 m23 MercoEled


ì
yoga h20 Martedì
s. alessandra Giovedì
1902
iettato
territorio. Basati su
Da non perdere... Questa espressione deriva Carta di Credito
iNPS
di Maria martire abbonamenti o spese
Viene pro ncesi da una leggenda secondo cui
chia are
SS. noM

della felicità
S. TURIBIO VESCOVO
e fra singole, sono servizi
• Al cinema
nelle sal la Luna, una merla e i suoi pulcini, per
13 Martedì 21 24 sarta
S. coStanzo Ghost
tutti indathescoprire.
Shell.

N.
nel
Giovedilioì Mercoledì Venerdì SudoKu Viaggio o film di
ripararsi dal freddo pungente
Settimana
Una cyberpoliziotta
s. benedetto il prim Date un’occhiata a

30
za. (Scarlett Johansson)
si rifugiarono dentro ad un
S. Maur
fantascien www.agrispesa.it,
S. ROMOLO
combatte un temibile
SudoKu www.ortolino.com,
camino dal quale, il primo
Settimana
hacker in una realtà

22 25 Venerd ì Martina
S. Sabato 1952 futuristica in questo film
www.portanatura.it (Per favore riportare il numero della Carta indicandone tutte le cifre)
14 dElla Sant
ESalt.
a crocE Giovedì
s. lea ANNUNCIAZIONE a il prim
Va in ondle italiano.
o di azione/fantascienza
e www.cortilia.it giorno di febbraio riemersero
tutti grigi, quando invece prima
31
al femminile tratto da

iale 26
DEL SIGNORE

Mercoledì telegiorna (Codice di tre cifre che appare


spec23
un amatissimo fumetto

carta
15 re con
Sabato
h.16 ar
S.iaGiovanni
addolora
ta

M ia
tè SCOPRI
BoSco
Domenica
COM’è
Venerdì
ve
S. EMANUELE MARTIRE 1961
Dagiapponese.
non perdere... di entrarvi, proprio come il
maschio, erano di colore nero. Scad. CVV sul retro della carta di credito)
a
b. v. Mar
World
r scri
Domenica ciprianomatit
s. turibio di m. il
con sce • Al• Nelle
cinemasale La verità,
COMODO: Na Il merlo femmina ed i suoi
IV DI QUARESIMA
Fund o
pe
112Carabinieri • Polizia di Stato • Vigili del Fuoco • Soccorsocalenda r io
vi spiego,
Ghost in the commedia
Shell.
Wildlife F.

2018
16penn a e IMPEGNI,
numero 27
24 Sabatosalvavita enza
Lunedì WW Unaromantica di Max Croci
cyberpoliziotta
sanitario
pulcini sono difatti di colore
ivi parteuropea Nome e Cognome del Titolare
sul percorso di una donna
grigio.
Elio E
SS. corn S. AUGUSTO (Scarlett Johansson)

preparat
s. romolo che si trova a riscoprire il
valido in tutti gli stati dell’unione COMPLEANNI 1961 combatte
valore diun unatemibile
vita in cui è
Lunedìrto bEllarMino 28 Martedì la
Esordisce dams. hacker in una
lei stessa realtà
la protagonista.

17 S. robE
25 Domenica
VISITE MEDICHE S. SISTO III PAPA
Famigl
ia Ad futuristica
Tratto da inun questo
libro di film

TUTTO arte!Mercoledì
annunciazione di Enrica Tasio.
azione/fantascienza

Martedì p29
siLunedì del signore 1982
to,
Viene usasità
al femminile
PAROLA trattoDI...
un amatissimo fumetto
da

18 S K S. SECONDO
Settimana MARTIRE

26 30
qUELLO CHE VUOI
MartirE udo u
S. Sofia iver giapponese. “Single”
all’un
Mellon, Ci sono persone che si
Carnegie oticon.
s. emanuele martire
RICORDARE Giovedì

felicità
ì • Nelle sale La
sposano perverità,
un colpo
Data Firma del titolare
em
Mercoled S. AMEDEO
il primo
19 SEMPRE
27TUOI
S. gEnn
ovo
SOTTO
covo
aro vESc
IA N N
vi spiego, commedia
di fulmine e altre che
g
31IVenerdì
romantica di Max Croci
AgATA
Martedì S K rimangono single
Settimana
per 1985

della
udo u
sul percorso
un colpodidiuna donna
genio. eogioco
AI OCCHI s. augusto
Esce il vid
vedì che si trova a riscoprire
(Peanuts). il
20 Gio
S. BENIAMINO MARTIRE
o valore di una vita in cui è Mario.

28
S. EuStachi
Mercoledì NUMERO SALVAVITA lei stessa20
lafprotagonista.
sapersi
calendario agenda/lei n. 5/2016 - ann. - € 5,90* ebbraio - 20 marzo
K
Buono a
u
S Tratto da un libroPESCI di
S ettimana

udo s. sisto iii papa


Venerdì VALIDO IN TUTTI GLI STATI DELL’UNIONE EUROPEAEnrica Tasio.
21 S. Mat tEo

29
apoS tolo

112 Carabinieri • Polizia di Stato • Vigili del Fuoco • Soccorso sanitario


alzh
Ell’a
dEll’
Giovedì
giornata
r
iMEr
lzhEEiME
PAROLA DI...
21 marzo - 20 aprile
ARIETE
LIA
zio
ozio Equino
Equin
✻ Distributore per l’italia e per l’estero: press-Di Distribuzione
d’autunno

gIU
s tas. secondo
m pa e m u lt i mmartire
e D i a s . r . l . - s e g r at e

22 Sab
ato Mar rE
tirE
arti
non vendibile separatamente da:
settimana sudoku o da un altro dei periodici attualmente in edicola di suDoKu srl. “Single”
S. Maurizio

30 Venerdì
*prezzo riVista esClusa
INT_LEI_150x500.indd 3 Ci sono persone che10:20
03/10/16 si
sposano per un colpo
Domenica
s. amedeo

23 M’è bre
ina
tem di fulmine e altre che
Il 29 set ata
piEtrElc
S. pio da o rimangono single per
SCOPRI CO M 31 Sabato è la giorne per il un colpo di genio. Informativa e Consenso in materia di trattamento dei dati personali - (Codice Privacy d.lgs. 196/03) Sprea S.p.A. Socio unico Sprea
DOedì
MOLun : ATTI mondial orno
s. beniamino martire Peanuts ( )
Holding S.p.A. con sede legale in Cernusco s/N, via Torino 51, è il Titolare del trattamento dei dati personali che vengono raccolti,
CO24 A
srl.

cuore. Int data


conf.
di suDoKu

S. pacifico

IMPEGNI, ì numero salvavita a qu esta


lia
20 Febbraio - 20 Marzo trattati e conservati ex d.lgs. 196/03. Gli stessi potranno essere comunicati e/o trattati da Società esterne Incaricate. Ai sensi degli artt.
nte in edicola

NNI
Marted tutta Ita ano pesci
MPLEA in europea 7 e ss. si potrà richiedere la modifica, la correzione e/o la cancellazione dei dati, ovvero l’esercizio di tutti i diritti previsti per Legge. La
25
CO valido in tutti gli stati dell’unione
si organ
izz
i attualme

S. aurElia
HE
VISITE MEDIC1 12 di sottoscrizione del presente modulo deve intendersi quale presa visione, nel colophon della rivista, dell’Informativa completa ex art.
21 Marzo - 20 aprile
eventisanitario
Carabinieri • Polizia di Stato • Vigili del Fuoco • Soccorso
periodic

ariete
a

ne
O
esClus

ì
prevenzioe
TU TT
26 E VUOI
Mercoled 13 d.lgs. 196/03, nonché consenso espresso al trattamento ex art. 23 d.lgs. 196/03 in favore dell’Azienda.
altro dei

ano
ta
riVista

o E daMi
SS. coSiM
gra tui
o da un

ione
qUELLOGioCH divulgazca
*prezzo
a sudoku

vedì scientifi mento.


27ORDAE SORETTO K
settiman

dE paoli
sull’argo re cosa

PRENOTALI SUBITO SU
RIC S. vincEnzo dEl turiS
Mo
mente da:

giornata

SEMPR Venerdì S udo u


Settimana
Per scopriposto
separata

I viene pro tra


28 TUOI OCCH
o MartirE
non vendibile

AI nella vos gari


S. vEncESla

“Un pianeta migliore è un sogno

28 coledì
ma
2016
NI N. 5/2016
- ANN - € 5,90*
città (e una
ato e
prenotar controllo
- AGENDA/NON

29 Sab CALENDARIO
che inizia a realizzarsi quando

www.lisagoodmancalendar.it
visita di per
ElE,
SS. Mich raffaElE
gabriElE,
gratuita tri
ca ognuno di noi decide di migliorare se stesso.”
uzione

eni
Di Distrib

Dom voi e i vos


o: press- e

30
e per l’ester - segrat
eDia s.r.l.
o dottorE
l’italia
utore per e multim
S. girolaM
Distrib stampa

Mahatma Gandhi O - 22
Settembre

Mer
23 AgOSt e
vergin

9
aveuit a

2
sall’lvion ropea
OttObre

a nzeo sanitario
bre - 23

er o at 23 Settem
bil ancia
num . coS T
i de un
i gli st corso
in tutt
valido
S del Fuoco • Soc
Stato • Vigili
ri • Polizia di
112 Carabinie ed ì Giov a Mar
T ire
r T in
S. M a e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Trova questa rivista
:

I termini ricorrenti nelle tecniche di cucito

Appliqué C
sagome ritagliate nella stoffa, appli-
cate su un tessuto di base tramite Canovaccio
supporti termoadesivi e rifiniti lungo i tessuto usato come base o guida per
bordi con punti decorativi. il ricamo.

A Asola Cartamodello
tipo di occhiello. disegno o sagoma base, realizzato in
Alamaro carta e utilizzato per la realizzazione di
allacciatura realizzata con una striscia abiti o altri oggetti cuciti.
di seta, pelle o cordoncino chiusa a
cappio a formare un occhiello, dove B Cavallo
viene fatto passare un bottone di for- in abbigliamento è la parte di panta-
ma allungata. Batista lone che si trova esattamente al punto
tessuto pregiato molto fine, trasparen- di congiunzione delle gambe con il
Altezza te e leggero realizzato in lino o cotone tronco. Nel cucito, cucire “a cavallo”
la distanza tra le cimose di una pez- ad armatura tela. significa posizionare una striscia (di
za di stoffa. stoffa) piegata a metà sul bordo di un
altro tessuto e cucirla in modo da otte-
Ago nere la rifinitura del bordo.
utensile che serve per far passare un
filo attraverso uno o più spessori di tes-
suto da cucire. Di forma allungata ed
appuntito ad una estremità, si utilizza
per unire tramite una cucitura tessu-
ti, pellame, feltro, e altri materiali che
possano essere forati dalla sua punta.
Cerniera lampo
Bisso detta anche zip, è un tipo di chiusu-
tessuto realizzato con la seta ottenuta ra che unisce due lembi di tessuto o
con la tessitura di filamenti secreti da altro materiale.
una ghiandola presente nel piede di
molti molluschi bivalve. Chiffon
stoffa molto leggera, sottile e traspa-
Bottone rente, di seta o di altro filato, usato per
oggetto solitamente piatto e di forma indumenti vaporosi e leggeri
tondeggiante usato per allacciature.
Chintz
Broccato tessuto di cotone robusto, è caratte-
tessuto ornamentale pesante e pre- rizzato dai colori vivaci e da una forte
giato decorato sul dritto con disegni. lucidità.

58

58_62_ SC3_GLOSSARIO ok.indd 58 03/08/17 19:12

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
il glossario

Ditale
piccolo copridito usato per
proteggere le dita mentre
si cuce. Aiuta soprattut-
to nelle cuciture di tessuti
pesanti.

Doppiopetto
tipo di allacciatura tipico
delle giacche eleganti,
nella quale le due par-
ti del davanti della giacca
si sovrappongono con due file
parallele di bottoni.

Dritto filo
la direzione dei fili longitudinali, cioè
l’ordito, della trama che corre paral- Forbice zig-zag
Cimossa lelo alla cimosa. tipo di forbice per tagliare i tessuti a
o cimosa o vivagno è il bordo non zigzag per decorazione o per evitare
tagliato di una pezza di tessuto. che sfilaccino.

Cintura E Frangia
striscia di stoffa che rifinisce un capo, un ornamento tessile posto sul bordo
solitamente all’altezza della vita. Écru di capi d’abbigliamento o pezzi d’ar-
nome di colore originario, grezzo; soli- redamento.
Colletto tamente viene usato per indicare il
parte di un capo d’abbigliamento lino o il cotone allo stato naturale,
che rifinisce una camicia, vestito, cap- non tinto. G
potto o altri capi.
Emiane Gesso per sarti
Coulisse è un tessuto di nascita abbastanza speciale gessetto usato per segna-
passaggio tra due tessuti, delimita- recente, composto di fibre di lino e re i tessuti.
to da due cuciture parallele, dove far fibre di cotone utilizzato soprattutto
scorrere cordoni, nastri o supporti (ad nel ricamo.
esempio i bastoni delle tende).

Cotone (filo)
filato che si ottiene dalla filatura di F
fibre ricavate dalla peluria che ricopre
i semi della pianta del cotone. Feltro
stoffa realizzata in pelo animale. Non
è un tessuto ma viene prodotto con Gros grain
l’infeltrimento delle fibre; può essere in tessuto o, più spesso, nastro in varie
D lana o poliestere, sovente misto. altezze in tinta unita a dominante
d’ordito, segnato da sottili rigature
Fettuccia orizzontali.
Denim striscia sottile di tessuto. Non è taglia-
tessuto di cotone di vario peso che ta da una pezza di stoffa ma tessuta Gugliata
si usa per confezionare i blue-jeans. con la larghezza necessaria e soli- porzione di filo che si taglia dalla spo-
tamente si usa come rinforzo o per letta per infilarla nell’ago.
legature.

Filato
è l’insieme di fibre tessili tenute assie- I
me da una torsione a formare un filo.
Imbastitura
Fodera cucitura provvisoria utilizzata in
tessuto usato solitamente, ma non sartoria, eseguita a mano o a mac-
solo, per rivestire internamente i capi china, in cui i punti, sostituendo i
d’abbigliamento può essere in seta, definitivi, vengono cuciti con tratti e
raso o sintetica. spazi più ampi.

59

58_62_ SC3_GLOSSARIO ok.indd 59 03/08/17 19:12

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Imbottitura Merletto
materiale di origine naturale o sinteti- o pizzo è una particolare lavorazione
ca per riempire, isolare o aumentare dei filati per ottenere una decorazio-
lo spessore di oggetti in tessuto. ne leggera e preziosa.

Impuntura Metro da sarto o centimetro


cucitura dritta a punto filza utilizzata metro flessibile usato dai sar-
per evidenziare i contorni o parte di ti (solitamente lungo 150 cm).
un disegno o di un’applicazione.
Modista
Interfodera era, sino alla seconda metà del Nove-
materiale che viene posto tra il tessuto cento, un operatore del commercio
e la fodera come rinforzo o imbotti- dell’abbigliamento, di solito una don-
tura. na, che confezionava o vendeva
abiti, cappelli e altri tipi di accessori
di abbigliamento femminili.

N
Lino
tessuto ricavato dalla pianta del lino; Nastro
utilizzato per la confezione di bian- sottile striscia di materiale flessibile,
cheria per la casa e abbigliamento solitamentetessuto ma anche di pla-
estivo (particolarmente apprezzato stica o carta.
per la sua freschezza).

L O
M
Occhiello
Lana cotta Macchina da cucire apertura in cui si infila il bottone per
stoffa simile al feltro o al panno. Non è macchina impiegata per unire, con chiudereun abito, o altri indumenti.
tecnicamente un tessuto perché vie- una cucitura, stoffe o pelli attraverso
ne ottenuta infeltrendo una pezza, il passaggio di uno o più fili di cotone Ordito
realizzata con la lavorazione a maglia o altri materiali per mezzo di un ago o catena è l’insieme di fili che insie-
di filato di lana, mediante follatura, oscillante in modo alternato dall’alto me a quelli della trama concorrono
causandone il restringimento. Differi- verso il basso. nel formare un tessuto.
sce dal feltro, che è fatto di lana solo
cardata, perché fatta con lana car- Macramè Organza
data e filata e dal panno, perché merletti ottenuti con legature e intrec- tessuto sottile e trasparente realizzato
- anche se follato - non è tessuta. ci di corde, cordoni o altro filato di con filato di seta. Prodotta in vari tipi
varia grandezza. tra cui stropicciato, liscio e cangiante.

Matassa
assemblaggio ordinato di un ammas-
so di filo, disposto a spirale, in forma P
circolare. Può avere peso e dimen-
sione differente determinate dalle Panno
caratteristiche del filo, dall’uso e dal- tessuto di lana infel-
la tradizione. trito per renderlo
impermeabile e
Matassina garzato per ottene-
formato del filo per ricamo. re un lato peloso.

Panno lenci
stoffa tipo feltro (non tessuta) colora-
ta, morbida, resistente e leggera.

Paramontura
parte interna di un’abbottonatura, a
volte unita al capo e ripiegata, a volte

58_62_ SC3_GLOSSARIO ok.indd 60 03/08/17 19:12

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
il glossario

rimessa, che serve a rinforzare e rifini- Rocca


re l’abbottonatura. formato industriale di stoccaggio del
filato. Consiste nell’arrotolare il filo intor-
Passamaneria no ad un’anima a forma di cono
bordure che servono per decorare o o tronco di cono, fatta in cartone
rifinire abiti o oggetti. o plastica, la sua caratteristica è la
disposizione inclinata del filo che per-
Patchwork mette lo srotolamento senza muovere
termine inglese, (tradotto:“lavoro con la rocca.
le pezze”) è un manufatto che con-
siste nell’unione, tramite cucitura, di
diverse parti di tessuto.

Polsino
parte terminale della manica che
avvolge il polso.

Punti di cucitura
tutti i tipi di punti fatti a mano e a
macchina.

S
Q Satin
o raso, si realizza principalmente con
Quilt seta, fibre artificiali (rayon) o sintetiche
letteralmente: trapunta. Solitamente (poliestere). Vd anche voce “Raso”.
si intende un manufatto composto
da due strati di tessuto uniti insieme
Pile con all’interno uno strato di ovatta.
tessuto che si ottiene con una parti- Lo strato di tessuto superiore è spes-
colare lavorazione a maglia, di una so lavorato con la tecnica patchwork.
fibra sintetica ricavata dal polieste-
re, che lo rende voluminoso e soffice. Quiltare
Oltre al poliestere possono essere trapuntare, lavorazione realizzata con
aggiunte altre fibre, come poliammi- impunture decorative a mano o a
de, acrilico ed elastane. macchina.

Pince
piega pinzata, cucita, fatta nei punti
di un vestito dove serve per modellar- R
lo sulla forma del corpo.
Raso
Pizzo o satin è un tessuto fine, lucido, unifor-
o merletto, tessuto con particolare me, morbido al tatto. Vd anche voce
tramatura, che disegna sul prodotto “Satin”.
degli intarsi con varie fantasie.
Revers
collo di giacche, cappotti e soprabiti; Sbieco
solitamente il collo a revers è costitui- In un tessuto, è la direzione a 45°
to da due parti distinte: il colletto vero rispetto alla direzione dei fili di tra-
e proprio e il rever, appunto, uniti da ma e ordito. Anche nastro per finiture
una cucitura. tagliato, appunto, in sbieco E ripiega-
to al centro sulla lunghezza.
Ricamo
attività artigianale costituita dal dise- Scollo
gnare su un tessuto con ago e fili o scollatura è la parte di un indumen-
colorati. to che circonda il collo.

61

58_62_ SC3_GLOSSARIO ok.indd 61 03/08/17 19:13

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Tulle (tessuto)
tessuto dall’intreccio molto rado e tra-
sparente.

U
Uncinetto
strumento in acciaio o plastica dotato
di un uncino ad una delle estremità.
Viene utilizzato per la lavorazione di
filati di varie grandezze ed è di con-
seguenza disponibile in vari diametri.

Seta Trama
fibra naturale proteica di origine è l’insieme di fili che, con quelli dell’or-
animale con la quale si possono otte- dito, concorrono nel formare un
nere tessuti tendenzialmente pregiati. tessuto.

Spacco
è un taglio o un’apertura che viene
ricavato sulle gonne, per facilitare il
movimento delle gambe. V
Spighetta Velcro
striscia di tessuto con lavorazione a metodo di chiusura composto di
lisca di pesce. Per rifinire orli, scolli o due strisce che si agganciano tra di
per decorazione. loro, una con uncini, l’altra con anelli
(maschio e femmina).
Spoletta (filo)
Formato di stoccaggio di filo usato
per il cucito.

T
Tagliacuci
macchina tessile che taglia e cuce in
un unico passaggio.
Velluto
Tartan Tubolare tessuto che presenta sul dritto un fit-
particolare disegno dei tessuti in lana striscia di stoffa piegata a metà dritto to pelo (velluto unito) o una serie di
delle Highlands scozzesi. contro dritto, cucita sul lato lungo e anelli (velluto riccio).
rivoltata in modo da ottenere, appun-
Tela Aida to, un tubo. Viscosa
è il tessuto che costituisce supporto
principale per il ricamo contato, tec- Tweed
nica sulla quale si basa il punto croce. robusto tessuto in lana originario
della Scozia. Il disegno può essere,
Teletta termoadesiva spigato,
o carta o fliselina termoadesiva. quadrettato o
Supporto da fissare ai tessuti (o altri “pied de poule”.
materiali) con il calore del ferro da
stiro. Può essere di vario peso e spes-
sore e anche biadesiva per essere
interposta tra due strati di tessuto così fibra tessile artificiale cellulosica,
da unirli insieme. Molto usata negli ottenuta con l’impiego di solfuro di
appliqué. carbonio.

58_62_ SC3_GLOSSARIO ok.indd 62 03/08/17 19:13

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
O DEI PUNTI
ADERN
E QU In queste utili pagine

ABIL trovate radunati, i punti base di cucito,

S
a macchina e a mano, utilizzati

SPEN per i progetti di questo numero

DI più alcuni consigli generici

L’IN ❖ Imbastitura: per le cuciture tem-


poranee si utilizza una cucitura a
punto lungo. Se la vostra macchi-
QUALCHE CONSIGLIO
sul cucito a macchina
na dispone di un punto imbastitura ❖ Sistemate la vostra
apposito, selezionatelo, oppure sce- macchina su un ripiano
PUNTI CON LA MACCHINA gliete, nel punto dritto, la massima stabile e ampio con una
lunghezza disponibile. L’imba- adeguata fonte di luce
stitura è molto utile per “mettere frontale o superiore. Cucire
❖ Il punto dritto: è sicuramen- in prova” abiti oppure per fissa- con la luce naturale dà
te quello più utilizzato perché, a re momentaneamente appliqué sempre i risultati migliori
ma, in commercio esistono
seconda delle impostazioni sulla o semplicemente per tenere fermi
anche lampade specifiche
lunghezza del punto, può essere uti- due pezzi di tessuto. per i lavori di cucito e
lizzato, per quasi tutte le cuciture. A ricamo.
seconda del peso dei tessuti, varia-
te la lunghezza del punto: da 2 mm ❖Tenete a portata di mano
per quelli più sottili, 2,5 per quel- qualche ago di riserva sia
li di medio peso e fino a 3 mm per universale che specifico per
quelli pesanti. tessuti pesanti e leggeri.

❖Ricordate che con il


piedino universale della
vostra macchina – e con
❖ Sopraggitto: punto utilizzato per una adeguata esperienza –
rifinire i bordi ed evitare sfilacciature. potete cucire quasi tutto ma
Può essere eseguito con lo zig-zag che, con i piedini specifici
ma molte macchine dispongono per le varie lavorazioni, il
di appositi punti per il sopraggit- risultato potrebbe essere
to. Se utilizzati con i piedini appositi migliore e sicuramente
❖ Il punto zig-zag: punto molto si eseguono molto più facilmente, semplificato.
versatile perché, non solo la sua lun- eliminando il rischio di arricciatura
ghezza, ma anche la larghezza può del tessuto. ❖Preparate sempre le
bobine per il filo inferiore
essere modificata.
prima di iniziare a cucire
Infatti, la combinazione di queste avvolgendole con cura; se
due impostazioni, rende il punto uti- si dovessero formare nodi
lizzabile anche per la cucitura di o difetti nell’avvolgimento,
tessuti elastici, per rifinire orli e bor- ripetete l’operazione.
dure oppure per l’applicazione di
elastici. ❖ Lasciate sempre le code di
filo all’inizio e al termine
❖ I punti di fermatura: servono per della cucitura, anche se i
fissare i fili all’inizio e alla fine della punti di inizio e fine sono
stati fermati.
cucitura, in modo che non si disfi. Le
macchine moderne hanno un tasto ❖ Cucite a velocità costante
apposito per questa operazione: in per avere un risultato
pratica la macchina torna indietro
sul punto precedente.

63_64_SC3_SCUOLA PUNTIS.indd 63 08/06/17 12:37


Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
❖ Il punto nascosto: è il punto che ❖ Il punto filza: è il punto dritto uti-
serve per unire due estremità ripie- lizzato per formare arricciature. I
gate di stoffa ed è spesso usato per punti devono essere corti e se, tra
chiudere le aperture (che si lascia- un punto e l’altro si lascia uno spa-
no per rivoltare il lavoro sul dritto o zio uguale alla lunghezza del punto
PUNTI A MANO per infilare un’eventuale imbotti- stesso, l’arricciatura sarà più omo-
tura). Se si eseguono punti piccoli genea. Tirando un’estremità del
❖ Il sopraggitto o sorfilo: punto uti- con un filo in tinta, la cucitura risulta filo otterrete l’arricciatura. Doven-
lizzato per impedire la sfilatura dei quasi invisibile. Stirando i bordi pri- do arricciare un’altezza superiore
bordi del tessuto: può essere ese- ma di iniziare a cucire, l’esecuzione ai 2 cm, cucite più filze parallele a
guito su un solo lembo di tessuto, risulterà molto più semplice distanza di 1-1,5 cm. Otterrete una
oppure, se si tratta di tessuti legge- migliore distribuzione del tessuto e il
ri, su due lembi presi insieme. Per lavoro sarà più gestibile.
eseguirlo, potete procedere indif-
ferentemente da sinistra a destra
o da destra a sinistra, passando
comunque sempre il filo a cavallo
del bordo delle due cimose.
COME ATTACCARE I BOTTONI

1 3 5

4 Girate il filo sotto al bottone


due o tre volte, prima di infilare
nuovamente l’ago nella stoffa.
Questo vi permetterà di creare
un po’ di spazio tra il bottone e il
tessuto, formando una specie di
piccolo gambo. Sarà così più facile
inserire il bottone nell’asola e non
“tirerà” perché avrà spazio per
2 4 muoversi (questo accorgimento
non è necessario per un bottone
1 Infilate l’ago con il filo e annodate in tondo. Se è a 4 buchi, potete con funzione solo decorativa).
le estremità. Infilate l’ago nel creare una croce oppure formare un
tessuto, nel punto esatto dove va quadrato. Il metodo più tradizionale 5 Per chiudere, formate un’asola,
attaccato il bottone, lasciando il è fare due linee parallele. infilando l’ago nel tessuto sottostante
nodo sul rovescio. Date qualche il bottone, e fategli passare dentro
punto. 3 Passate sempre l’ago e il filo l’ago con il filo. Tirate e tagliate il filo.
almeno per 6 volte nei buchi del Se attaccate un bottone su una stoffa
2 Infilate quindi l’ago nel bottone. bottone. Non tirate troppo il filo, è leggera, rinforzate quest’ultima, sul
Se è a due buchi, entrate in importante che il bottone si muova rovescio, con un pezzetto di tessuto
entrambi, alternandoli e girando un po’. o fodera in tinta.

63_64_SC3_SCUOLA PUNTIS.indd 64 07/08/17 13:04

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
da non perdere

Divertiamoci a personalizzare i tessuti con le nostre immagini

OCCORRENTE
❖ 2 rettangoli 42x23 cm di imbottitura
in fogli
❖ 1 foglio di carta-tessuto da stampare
❖ 1 medaglietta in metallo
4

4 ACCOPPIARE DRITTO contro dritto i


due rettangoli in tessuto insieme
all’imbottitura e cucire tutto attorno
lasciando un’apertura che servirà a
rivoltare la copertina.
5

1 5 CAPOVOLGERE ATTRAVERSO l’apertura.


Stirare bene e piegare di 5 cm
circa i due lati corti.
Cucire i bordi con un punto
nascosto. A piacere cucire la
targhetta in metallo.
Inserire il diario nelle
tasche interne.

Vuoi
2 saperne
di più?
1 STAMPARE LA FOTO scelta sull’apposito
foglio. Vedi istruzioni all’interno
della confezione.

non perdere
2 TOGLIERE LA PELLICOLA protettiva
scaldando il retro della foto
con il ferro da stiro. i love cucito acquistalo
in edicola o su
3 DIMENSIONARE LA FOTO in base alle
misure della copertina, fare una www.sprea.it/ ilovecucito
piega nei bordi laterali e cucire la
foto sulla base in tessuto a pois. a 5,90 €
65

65_SC4_IDEAESTIVA I LOVE CUCITO.indd 65 07/08/17 12:38

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Tante idee cucito per NATALE
Creazioni in FELTRO e...
divertenti proposte
per un grande cucito

tutti i segreti
per usare
correttamente la
tua MACCHINA

a scuola di... FOREIGN RIGHTS Sede legale Via Senato, 18 20121 Milano. Direttore responsabile : Roberto Ferri
Gabriella Re: tel. 0292432262
Impara e crea Distributore per l’Italia :
con i nostri international@sprea.it
PROGETTI
step by step
Press-Di Distribuzione stampa e multimedia s.r.l. 20090 Segrate - ISSN: 2531-9736
PUBBLICITÁ Distributore per l’Estero : SO.DI.P S.p.A.
Segreteria marketing: Emanuela Mapelli: tel. 0292432244 Via Bettola, 18 - 20092 Cinisello Balsamo (MI)
pubblicita@sprea.it Tel. +390266030400 - Fax +390266030269
Bimestrale - prezzo di copertina 5,90 €
sies@sodip.it - www.sodip.it
Via Torino,
CIGRA 200351 20063 Cernusco sul Naviglio
CIGRA ABBONAMENTI E ARRETRATI
Tel. 02924321 Abbonamenti: si sottoscrivono on-line Stampa: Arti Grafiche Boccia S.p.A. - Via Tiberio C. Felice, 7 - 84131 Salerno
su www.sprea.it/ascuoladi
Cigra S.r.l. Mail: abbonamenti@myabb.it
Socio Unico Copyright Cigra S.r.l.
Al telefono senza addebiti allo 0287168197 (lun-ven / 9:00-13:00 e 14:00- La Cigra S.r.l. è titolare esclusiva della testata A scuola di e di tutti i diritti di pubblicazione e di diffusione in
CDA: Luca Sprea (Presidente), Giangiacomo Castelfranchi (CFO), Roberto 18:00) Italia. L’utilizzo da parte di terzi di testi, fotografie e disegni, anche parziale, è vietato. L’Editore si dichiara
Ferri (Marketing e iniziative Speciali), Pier Alberto Danioni Fax: 02 56561221 pienamente disponibile a valutare - e se del caso regolare - le eventuali spettanze di terzi per la pubblica-
zione di immagini di cui non sia stato eventualmente possibile reperire la fonte. Informativa e Consenso
Hanno collaborato al numero: Gisella Vanetti (revisione testi), Lia Buttini, in materia di trattamento dei dati personali (Codice Privacy d.lgs. 196/03). Nel vigore del D.Lgs 196/03 il
Il prezzo dell’abbonamento è calcolato in modo etico perché sia un ser- Titolare del trattamento dei dati personali, ex art. 28 D.Lgs. 196/03, è Cigra S.r.l. con sede legale in Via Se-
Marilena Tagliapietra, Michela Simonato (scuole e creazioni), vizio utile e non in concorrenza sleale con la distribuzione in edicola. nato, 18 20121 Milano. La stessa La informa che i Suoi dati, eventualmente da Lei trasmessi alla Cigra S.r.l,
Federico Sgarbossa (foto), Paola Stanca (disegni) verranno raccolti, trattati e conservati nel rispetto del decreto legislativo ora enunciato anche per attività
Arretrati: si acquistano on-line su  connesse all’azienda. La avvisiamo, inoltre, che i Suoi dati potranno essere comunicati e/o trattati (sempre
www.sprea.it nel rispetto della legge), anche all’estero, da società e/o persone che prestano servizi in favore della Cigra
Cigra S.r.l. fa parte del gruppo Sprea S.r.l. In ogni momento Lei potrà chiedere la modifica, la correzione e/o la cancellazione dei Suoi dati ovvero
ed è sotto la direzione e il controllo di Gestione Editoriale S.p.A. Mail: robertop@cigra.it esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 7 e ss. del D.Lgs. 196/03 mediante comunicazione scritta alla Cigra
Fax: 02 56561221 - Tel: 02 87189093 (lun-ven / 9:00-13:00 e 14:00-18:00) S.r.l. e/o direttamente al personale Incaricato preposto al trattamento dei dati. La lettura della presente
informativa deve intendersi quale presa visione dell’Informativa ex art. 13 D.Lgs. 196/03 e l’invio dei Suoi
SERVIZIO QUALITÁ EDICOLANTI E DL dati personali alla Cigra S.r.l. varrà quale consenso espresso al trattamento dei dati personali secondo
Sprea S.p.A.
Sonia Lancellotti: tel. 02 92432295 quanto sopra specificato. L’invio di materiale (testi, fotografie, disegni, etc.) alla Cigra S.r.l. deve intendersi
CDA: Luca Sprea (Presidente),
distribuzione@sprea.it quale espressa autorizzazione alla loro libera utilizzazione da parte di Cigra S.r.l. Per qualsiasi fine e a titolo
Mario Sprea, Claudio Rossi (pubblicità e marketing), gratuito, e comunque, a titolo di esempio, alla pubblicazione gratuita su qualsiasi supporto cartaceo e non,
Andrea Franchini (responsabile qualità editoriale) Registrazione testata: A scuola di pubblicazione registrata al Tribunale di su qualsiasi pubblicazione (anche non della Cigra S.r.l.), in qualsiasi canale di vendita e Paese del mondo.
Milano il 12.09.2009 con il numero 584 da Cigra S.r.l. Il materiale inviato alla redazione non potràessere restituito.
Art director: Silvia Taietti

66_colophon.indd 3 08/08/17 11:37

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
I GRANDI SALONI ITALIANI DELLA CREAT IV ITÀ

AU T UNNO

2017
PORDENONE
10-12 NOVEMBRE
PORDENONE FIERE

PESCARA UMBRIA
29-30 SETTEMBRE / 1 OTTOBRE 17-19 NOVEMBRE
MONTESILVANO UMBRIA FIERE - BASTIA UMBRA
PALA DEAN MARTIN

GARDA
ROMA 24-26 NOVEMBRE
13 -15 OTTOBRE MONTICHIARI - CENTRO FIERE
PALACAVICCHI DEL GARDA

MILANO P IEMONT E
27-29 OTTOBRE 1-3 DICEMBRE
FIERAMILANOCITY PALAFIERE - CASALE MONFERRATO

w w w . h o b bys h ow . i t
2017_Pubb.HS_Generale_210x297.indd 1 27/04/17 11.51
Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
a scuola di...

a macchina

In queste pagine SCUOLA tratteremo di volta in volta Cornice Metodo A Montagne di appendiabiti dalla tintoria o dai grandi Con questo termine nei paesi di lingua anglosassone
un argomento legato a una o più tecniche di Cucito magazzini? Ricicliamoli rendendoli pezzi unici di design chiamano tutto il tessile per la casa: dalle tende ai rivestimenti
a Macchina utilizzate nei Tutorial del numero, per divani e poltrone, dai tovagliati per la cucina e la sala da
rivestendoli ad arte con tessuti, nastri e passamanerie.
che troverete nella seconda parte della rivista. pranzo alla biancheria per il letto e il bagno. Ciò che per le
Partiamo con Bordi e Cornici e, a completamento, il E già che ci siamo perchè non abbinare dei deliziosi nostre mamme e nonne rappresentava “la dote” e che oggi è
Ricamo libero e il Bordo con ricamo ajour a macchina profumabiancheria? rappresentato dal più divertente e veloce cucito creativo.

bordi e cornici
1
grucce appendiabiti fare i coprisedie
Sul rovescio del riquadro da incorniciare, con I modelli di grucce da riciclare

come
il pennarello, segnate l’appoggio dei bordi a 3 cm solitamente sono quelli essenziali, In coordinato
dalle estremità e, sugli angoli, spillate a 4 cm l’angolo
di incrocio dei bordi. 2 Ripiegate i lati lunghi delle strisce per la bordura
di 1 cm con il ferro da stiro.
costituiti da un semplice filo
metallico modellato (utilizzati
solitamente in tintoria), oppure
potete realizzare,
con lo stesso
tessuto, i sacchetti
quelli in plastica sui quali sono profumabiancheria

Come decorarle e riutilizzarle I modelli base


appesi gli abiti nei grandi da appendere alla

preparazione e cuciture
magazzini. stampella oppure per i cassetti.
Nelle boutique invece, le stampelle
sono in legno oppure in plastica
lavorata con finitura vellutata che
impediasce agli abiti di scivolare. IDEA!

3 Appoggiate il bordo sul rovescio del riquadro


in corrispondenza del segno a 3 cm, facendo
combaciare perfettamente l’angolo segnato.
Le idee per decorare le grucce
sono molteplici, così come gli utilizzi

4 Cucite a 1 cm dal bordo fino all’angolo opposto.


Proseguite cucendo tutti i bordi, prestando attenzione
affinchè gli angoli combacino perfettamente.
creativi e pratici che consentono
di sfruttare gli spazi tenendo tutto in
perfetto ordine.
può anche
essere usata,te.
La gruccia ordine nastri e spolet
in
per tenere

Consigli per riciclare i tessuti


Prima di “vestire” le vostre grucce, ecco come preparare le stoffe da ricilare
Per questioni di igiene, Separate le varie parti degli

L N
ma anche di praticità, indumenti conservando quelle
la prima cosa da fare è destinate ad un utilizzo futuro.

5 A
Stirate il bordo cucito, poi lavare i tessuti e stirarli. Ad esempio, dei jeans non si

B
La rifinitura dei lavori di cucito, scorso - Scuola di Cucito a Macchina ripiegate il bordo écru Nel numero scorso abbiamo visto buttate perchè non si sa cosa farci. con i “famosi” tessuti di recupero: Vi ricordiamo la butta via nulla: cinturini, tasche e
spesso sottovalutata e velocizzata 3 dove, a pag. 10, trovate istruzioni su quello della tovaglietta e come e perchè riciclare i tessuti Eppure hanno molteplici utilizzi: portascarpe, portaoggetti da bagno, possibilità, in fase di chiusure possono essere utilizzati Da alcuni anni stanno vivendo un a patto ovviamente che siano più di poterle cambiare a seconda

6
per la fretta di concludere, è invece dettagliate). Un discorso a parte Tagliate con precisione l’angolo. recuperando capi di abbigliamento senza arrivare alle velleità artistiche portaocchiali e chi più ne ha, più ne lavaggio, di infeltrire le separatamente. vero e proprio ritorno, soprattutto in o meno della stessa dimensione. della stagione o dello stile,
importantissima perchè spesso è merita il binding ovvero la bordura lato A rovescio, lato B diritto e biancheria per la casa ormai di alcuni designer che ne hanno metta! Iniziamo con un TUTORIAL lane oppure candeggiare ambienti con stili particolari come Un altro indiscusso pregio è quello personalizzando così le stanze ed
l’elemento che personalizza il lavoro tipica dei quilt che solitamente viene inutilizzabile. Ora vediamo cosa fare fatto costosissimi oggetti d’arredo, (pag. 53 e segg) per realizzare i colori per ottenere effetti lo shabby chic o il provenzale. abbinandole agli altri elementi
e ne determina la fattura e il relativo realizzata con uno sbieco già pronto di questi tessuti, magari riutilizzando nel nostro piccolo le possiamo usare romantici coprigrucce che, già particolari. eventuali Parliamo dei coprisedie o “vestine”, tessili come tende, cuscini e

7 8
pregio. o da assemblare (vd foto sotto). Segnate la linea di Cucite lungo altri oggetti che ci ritroviamo in casa come supporto per appendere decorativi di strappi o altre parti come erano chiamate un tempo. tovagliato. Quanto poi ai vari
Non tratteremo in questo numero gli Ecco quindi come realizzare le cucitura per l’angolo a 45°. il segno e ma che non servono più allo scopo originali portaoggetti realizzati per sè, con danneggiate vanno In effetti hanno innanzitutto modelli disponibili - da acquistare
orli veri e propri, legati più che altro a cornici per il set tavola, americani e aprite i margini per i quali erano destinati. i sacchetti eliminate. ma, ricordatevi il grandissimo vantaggio di anche già pronti - ve ne sono
un lavoro di tipo sartoriale e ai quali relativi sottobicchieri del TUTORIAL di di cucitura. Tra questi spiccano le decine di profuma- che avete anche la nascondere eventuali parti moltissimi, alcuni semplici, come
dedicheremo una apposita sezione pag. 32 e segg. grucce appendiabiti (stampelle) biancheria possibilità di ...“metterci rovinate di sedie e poltroncine quello che vi proponiamo nel
in futuro, ma piuttosto di due tipi di sulle quali sono appesi gli abiti abbinati, una pezza,” o meglio, e, soprattutto, di uniformarne la nostro TUTORIAL di pag. 38 e
bordura realizzate con tessuto dello che acquistiamo o che ritiriamo darano un un’appliqué (vd esempio qualità. Infatti, una volta coperte, segg, altri più complessi, come gli
stesso tipo utilizzato per il lavoro di dalla tintoria. Alcune le avremo tocco chic a destra). le sedute potranno essere diverse, esempi che vedete nella pagina
base (per le rifiniture con lo sbieco certamente destinate al loro scopo al vostro sia nei materiali che nella forma, seguente. In ogni caso, la loro
invece, vi rimandiamo al numero originale ma molte alla fine, vengono armadio. senza che nessuno se ne accorga, presenza sicuramente “arreda”.

8 9 18 19 22

008_011_scuola cucito macchina.indd 8 01/08/17 13:59 008_011_scuola cucito macchina.indd 9 01/08/17 14:00 18-19 SCUOLA RICLO CORR GV.indd 18 01/08/17 15:07 18-19 SCUOLA RICLO CORR GV.indd 19 01/08/17 15:07 22-23 SCUOLA SOFT FUR CORR GV.indd 22 01/08/17 16:37

REALIZZIAMO INSIEME

A scuola di... N. 4 - Bimestrale - € 5,90

P.I. 23-08-2017 - SETTEMBRE/OTTOBRE

IV_A SCUOLA DI CUCITO MACCHINA_4.indd 1 07/08/17 10:47


Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Borda Patchwork pag. 47 Coprisedie pag. 38 Borda Patchwork pag. 47
a scuola di...

L’autunno in tavola pag. 4

SC4_Cartamodello.indd 1 07/08/17 14:13

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today
Coprigruccia e sacchetti pag. 50 Avvolgitazze pag. 36 L’autunno in tavola pag. 4

Sottobicchiere 1

Sottobicchiere 2

ingrandire
al 140%

a scuola di...
Sacchettini
pag. 50

Cucina d’autunno pag. 42

Cucina d’autunno pag. 42

SC4_Cartamodello.indd 2 07/08/17 14:13

Trova questa rivista e tutte le altre molto prima,ed in più quotidiani,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.today

Potrebbero piacerti anche