Sei sulla pagina 1di 26

Thyphoonverse

di
Emanuele Nicolosi

Brest, Francia, 20XX


Linea temporale Base

forze militari del European Shield Forces, la forza militare del Unione Europea, stanno conducendo
in Bretagna, degli esperimenti per creare un “Dispositivo di Manipolazione Quantistica”, ovvero,
un grosso e mastodontico macchinario, creato per manipolare e alterare le particelle quantistiche,
poiché, l'asse Franco-Tedesco vuole usare e sfruttare il DMQ – Dispositivo di Manipolazione
Quantistica, come un Arma Quantistica, sia contro le civiltà aliene, che minacciano di invadere e
conquistare la Terra, sia contro gli Stati uniti d'America, che contro l'Unione EuroAsiatica della
Russia...

dietro alla creazione e realizzazione del DMQ, c'e un gruppo di scienziati Francesi e Tedeschi,
guidati da uno scienziato francese, di nome Andrè Martin-DeGrasse, teorico del Multiverso
quantistico, una teoria scientifica, secondo cui, oltre il nostro universo, esistono trilliardi e trilliardi
di universi, ovvero, il Multiverso, dove i vari universi, sono creati e generati dalle particelle
quantistiche e dalla Meccanica quantistica...

DeGrasse, sta progettando e ipotizzando, che si possano scoprire ed esplorare altri universi e
dimensioni, che per la razza umana, si stia aprendo una nuova frontiera, ovvero, l'esplorazione
dimensionale o multidimensionale, ritenendo che il genere umano, stia per fare nuove grandi
scoperte, equiparando la scoperta del multiverso quantistico, non solo alla scoperta del America da
parte di Cristoforo Colombo nel 1492, ma anche alla scoperta di una nuova terra vergina, di una
nuova terra ignota e sconosciuta, da scoprire e da esplorare, la scoperta di un vasto e immenso
oceano, mai mappato e navigato, ma ancora da esplorare e da scoprire...
per DeGrasse, il Multiverso quantistico e vasto, immenso e infinito, sconfinato e illimitato nello
spazio e nel tempo, con trilliardi e trilliardi, se non esaliardi ed esaliardi di Universi o Multiversi,
con un numero eterno e infinito di mondi, dimensioni e universi...
DeGrasse, ritiene che il Tempo, non sia un blocco statico, fisso e immobile, che lo Spazio-tempo,
sia “Fluido” o “Liquido”, ipotizzando che “l'acqua” che avvolge lo spazio-tempo siano le particelle
quantistiche...
De Grasse ritiene che il pianeta Terra da solo, abbia trilliardi e trilliardi di Linee temporali diverse,
varie e innumerevoli “Timelines”, tutte generate dalle “Fluttuazioni” e “Oscillazioni” delle
Particelle quantistiche...
ritenendo che ogni “Linea temporale” della terra, abbia le varie e diverse “Versioni” di una persona
o di un essere vivente, per esempio Tizio A nella linea temporale 1 sarà Bianco caucasico, nella
Linea temporale 2 sarà Nero africano, nella Linea temporale 3 sarà Asiatico o Cinese, queste
persone, sono le “Versioni”, versioni diverse o differenti della stessa persona, che variano nelle
varie “Timelines” e linee temporali alternative, ogni singolo umano della Terra, ha le proprie
“Versioni” diverse di sé, in altre o diverse linee temporali o “Timelines” alternative...

DeGrasse, si riferisce alla eterogeneità del tempo terrestre, come “il Mare del Tempo” o “l'Oceano
del Tempo”...

Gianni Longhi, il pilota del Tifone, viene mandato a Brest, per sorvegliare il DMQ, dopo che degli
Aereomobili marini ostili, sono stati avvistati nel oceano Atlantico, vicino alla Bretagna

ma la base Franco-Tedesca del DMQ, viene attaccata e assaltata da degli aereomobili marini del
CEAX, che vogliono impadronirsi e imposessarsi del DMQ, per usarlo sia per detronizzare il
governo del Unione Europea e sia per combattere e contrastare gli alieni e i Licaoni...

ma Gianni Longhi, scontrandosi contro gli aereomobili marini del CEAX, nel tentativo di
proteggere e custodire il DMQ, finisce assieme al Tifone, accidentalmente al interno del DMQ che
attivandosi, scaraventa il Tifone e Gianni Longhi nel Multiverso, in altre “Timeline” alternative
della Terra e della storia terrestre...

Gianni Longhi, finisce in un altra Timeline, in quella che sembra una giungla africana, dove
causalmente, incontra un pilota aereomarino, che somiglia a un soldato coloniale italiano dei primi
anni del XX°secolo...
il misterioso pilota, incontrando Gianni Longhi, si rivela essere Giuliano Andrighi, un pilota
aereomarino italiano, membro della "Regia Forza Aereomarina Italiana" o "SuperAereoMarina
Italiana", che spiega a Longhi, che si è ritrovato in quella giungla, dopo che nel 1914, nella sua
linea temporale, Andrighi stava combattendo contro degli "Aerei navali d'assalto" del Impero
Britannico e della Francia,nel Oceano Atlantico, dopo che l'Impero Italico o Impero d'Italia, stava
sconfiggendo e sbaragliando le forze navali e aeree inglesi e Francesi, ma che il veicolo
aereomarino di Andrighi si è ritrovato risucchiato dentro una sfera luminosa, che ha scaraventato lui
e il suo veicolo in quella misteriosa giungla, che sembra l'Africa...

così, Gianni Longhi e Giuliano Andrighi, si ritrovano a dover viaggiare nel Multiverso, nelle linee
temporali alternative, per reclutare e radunare i vari "Tifoni" e "Aereomobili marini" delle linee
temporali alternative e parallele, di tutto il multiverso, per radunarli nella "Forza Aereomarina
Multidimensionale", unendoli in un fronte unico, contro una minaccia comune, che si trova nella
linea temporale base, la "Timeline" originaria di Gianni Longhi e del "Tifone", ovvero, la minaccia
dei "Sagittari", una civiltà aliena di macchine Robotiche aliene a intelligenza artificiale avanzata,
che si sono ribellati e sollevati ai loro creatori, una civiltà aliena, che venne annientata e spazzata
via dai Sagittari...

Gianni Longhi, scopre che nel Multiverso, nelle diverse Linee temporali alternative della Terra e
della storia terrestre, esistono diverse "versioni" alternative del Tifone e del Aereomobile marino e
dei piloti di aereomobili marini e dello stesso Gianni Longhi, scoprendo diverse "Reincarnazioni"
del Tifone e di vari aereomobili marini, in diverse versioni, in diverse linee temporali alternative
della Terra...
scoprendo che nelle varie linee temporali, l'invenzione del Aereomobile marino e l'avvento delle
tecnologie Aereomarine, ha scambiato, alterato e stravolto il corso della storia terrestre, cambiando
e rivoluzionando il corso della storia umana, causando delle "Divergenze" o dei punti di
Divergenza, cambiando il corso della storia, rendendolo diverso da comune comunemente
conosciuto da tutti...
ma divergenze crono-temporali, causate anche dal arrivo di creature aliene o forme di vita aliene
Meriniche o di entità meriniche nel pianeta Terra, nel corso della storia umana...

Gianni Longhi, scopre anche che nel multiverso, si sta espandendosi e diffondendosi, di nascosto e
sotto mentite spoglie, le spie e agenti di una misteriosa e ostile civiltà aliena, ovvero, i Nirghuta,
che è una civiltà aliena talmente evoluta e avanzata tecnologicamente, che ha ottenuto la capacità di
viaggiare nel Multiverso e nelle "timeline" alternative della Terra e della storia terrestre, allo scopo
di controllare e dominare il flusso crono-temporale della storia terrestre e di conquistare e dominare
le "Timelines" o Linee temporali o Flussi temporali, alternative della Terra e della storia terrestre e
del genere umano...

Dimensione 901-23BX

Pilota: Tian GuanFai


Veicolo Aereomarino: Dragone Volante di Smeraldo\ Unità da combattimento "Yu Long-1" o YL-1

agli albori del tempo e dello spazio, nel 9000 AC, una creatura acquatica aliena rettiliforme, simile a
un "Long", a un Dragone cinese, giunse in Cina, la cui astronave, atterrò nelle profondità del lago
Koko Nor, nella regione cinese dei Qinhai, come parte di una flotta di astronavi di creature aliene,
che sconfitte e sbaragliate in una violenta e devastante guerra galattica, sconfitti dagli Idraiti o
"Idra", una razza aliena rivale e concorrente dei Long-Zhu, questa razza di creature rettiliformi
acquatiche, si sparse sulla Terra, per nascondersi dalla caccia spietata condotta dagli Idraiti, molti
dei Long-Zhu, si nascondero nelle profondità del Oceano Pacifico e al largo delle coste cinesi, ma il
"Dragone d'Oro", il capo e leader del Long Zhu, trovò riparo e rifugio nelle profondità del Lago
Koko Nor, nascondendosi nelle profondità di quel grande lago, che venne colonizzato, dalle cellule
meriniche del Koko nor...

molti secoli dopo...

in questa Timeline, nella Cina del XIX°secolo, a partire dal 1830-1840, avvenne nel Impero Qing,
ovvero, la Cina imperiale, un boom demografico, una grossa e poderosa crescita demografica, dopo
le guerre del Oppio (1840-1860), avvenne un immigrazione di massa dei Cinesi Han verso
NordAmerica, Oceania, Asia e Africa, l'immigrazione di massa dei cinesi Han venne promossa e
incentivata da grandi compagnie capitaliste europee, che volevano sfruttare gli operai cinesi,
ovvero, i "Coolies", come manodopera a basso costo, cercando di alimentare un sistema di
sfruttamento simil-schiavista e per questo, alimentando e fomentando l'immigrazione di massa dei
cinesi Han, creando delle Lobby, che misero dalla propria parte il sistema economico e politico di
Australia, Sudafrica, Impero coloniale Britannico, Stati uniti d'America e molti altri paesi, che
attirarono un immigrazione di massa dei cinesi Han, in quei territori per sfruttarli come manodopera
e forza lavoro economica e a basso, nelle fabbriche, industrie, cantieri e piantagioni...

grosse migrazioni di cinesi Han si riversarono anche verso Stati uniti d'america, Canada, Nuova
Zelanda, Australia, Madagascar, Indocina Francese, Isole dei Caraibi, Messico, Brasile, Stati
Mesoamericani e Sudamericani, Sudafrica, India\ British Raj\ Impero Anglo-Indiano, Nuova
Zelanda, Indonesia, Australia e Guyana

ben presto, l'Impero Coloniale britannico, come anche il Commonwealth, come anche l'Impero
coloniale francese, vennero travolti da un immigrazione di massa di Cinesi Han, cosa che fece
causare un boom demografico delle popolazioni cinesi in quelle zone, causando una "Sinizzazione"
di massa di quei territori...
in generale, gli imperi coloniali Europei, furono travolti dal immigrazione di massa dei cinesi Han,
sopratutto le colonie di Asia e Africa, che subirono una cinesizzazione di massa, una Sinizzazione
demografica, con gli immigrati cinesi, che iniziarono a fondersi e mescolarsi con le popolazioni
native, asiatiche e africane locali...

ma i gruppi capitalisti, industriali e monopolisti, avevano creato delle ricche e potenti "Lobby" di
potere, che fecero pressioni nei governi e partiti politici e politiche locali di Sudafrica, Australia,
Nuova Zelanda, Inghilterra, Stati uniti d'america e dei governatori coloniali, perchè aprissero le loro
frontiere e confini al immigrazione di massa delle popolazioni Cinesi-Siniche, in modo da ottenere
la manodopera e forza lavoro, per tenere in piedi le fabbriche, industrie e piantagioni...
questo spinse i governi coloniali di Sudafrica, Australia e Nuova Zelanda e in generale, i governi
degli imperi coloniali Europei, ad aprire le frontiere al immigrazione di massa dalla Cina...

ben presto, si venne a creare uno sfruttamento simil-schiavista dei "Coolies", degli operai cinesi
sottopagati, che serviva a tenere in piedi le economie e sistemi economici, delle potenze coloniali
Europee...

in Sudafrica, India Britannica\British Raj, Canada, Stati uniti d'America e Australia, le Lobby
industriali e capitaliste inglesi e britanniche, avevano manovrato i voti locali e finanziato partiti
politici e movimenti politici pro-immigrazione, che alimentarono l'arrivo di massa di popolazioni
cinesi han in quei territori, che connobbero un boom demografico dei cinesi Han...

ben presto, nelle società locali, si diffuse un ansia e paranoia verso la “Cinesizzazione” o
“Sinizzazione” delle nazioni locali, sulla “Marea cinese” o “l'Orda cinese”, che stava
“Orientalizzando” i territori di Asia e Africa, a discapito delle potenze coloniali Europee...

ben presto, si crearono nelle popolazioni bianche e coloniali di Australia, Nuova Zelanda, Canada e
Sudafrica, movimenti anti-immigrazione e anti-cinesi, accusando i gruppi industriali e capitalistici,
di fomentare un invasione asiatica dei “Territori Bianchi” per mero affarismo economico, di
permettere una “calata dei tartari” e dei “Barbari Asiatici” sui territori coloniali, per trainare le
fabbriche, le industrie e l'economia...

in Cina, nel frattempo, un Alchimista cinese, di nome Xun Ranbai, scoprì nelle profondità di un
lago della regione cinese del Qinhai, nel lago Koko Nor o lago Qinhai, una misteriosa sostanza bio-
organica senziente, un ammasso di cellule acquatiche senzienti, facenti parte di una strana e
misteriosa creatura, che i popoli nativi locali, veneravano come un dio, credendo che fosse un
"Long", un Dragone della mitologia cinese, l'entità, come la misteriosa sostanza, venne chiamato
"Long Zhu" o "Dragone Supremo",

i villaggi locali, vicini a quel lago, veneravano la misteriosa entità acquatica aliena, come un Dio,
come una divinità, offrendogli delle offerte a base di frutta, verdura e animali d'allevamento, per
placare la sua ira e come offerta votiva, credendo e pensando che quel entità, fosse un Dio o una
divinità suprema...

ma il Long Zhu era in realtà, una creatura aliena, un entità aliena acquatica, simile al Tifone,
appartente a un antica razza aliena acquatica, che aveva colonizzato la terra in tempi ed epoche
ancestrali e remote, agli albori del tempo, prima del avvento della Razza umana...
nei tempi antichi, i Long Zhu, vennero venerate dalle prime popolazioni umane, come degli dei,
come delle divinità supreme...
i Long Zhu, sono entità e creature, dotate di cellule Meriniche, cellule senzienti analoghe a quelle
del Tifone...

Xun Ranbai, sfrutto quella sostanza organica aliena, per creare un veicolo Aereomarino, un "Aereo
Acquatico", un "Idroplanante", ovvero, il "Dente del Dragone", alimentato dal "Sangue di
Dragone", le cellule del Long-Zhu o "Sommo Dragone"...

un Baule, che racchiudeva una grossa quantità di cellule Meriniche del Zhu Long, venne portato e
trasportato dagli uomini del misterioso Alchimista cinese, alla corte Imperiale Qing a Beijing,
venendo mostrato e presentato al Imperatore cinese, che rimase stupefatto e sbalordito, da quella
misteriosa entità organica senziente, simile a un liquido denso organico senziente, che l'Imperatore
chiamò “Spirito del Dragone” o “Essenza del Dragone”...

la Setta del Dragone d'Oro, una setta cinese, una setta divenuta comune e diffusa in Cina, nel
Impero Qing, che si è affermata come una setta e organizzazione religiosa ricca e potente, che
venera il “Zhu Long” o “Sommo Dragone”, come un Dio, come una divinità suprema, credendo e
pensando che quel entità aliena acquatica, sia un “Long”, un Dragone cinese...

delle donne giovani e ragazze sono prelevate dalle autorità imperiali e introdotto nel corpo delle
“Figlie del Dragone d'Oro”; un organizzazione religiosa-militare, alleata del governo Imperiale, le
Figlie del Dragone d'oro, sono addestrate come guerriere e soldatesse d'elite, venendo prima
contaminate dalle “Cellule meriniche” del “Sommo Dragone” e poi venendo addestrate nelle arti
marziali cinesi e nel combattimento di Spada, venendo poi impiegata come forza militare d'elite nei
campi di battaglia e zone di guerra...

mentre il corpo dei Piloti Aereomarini della Cina imperiale, divenne la “Congrega dei Figli del
Dragone”, guidato da Xu Ranbai, che divenne il nucleo della forza aereomarina cinese, composto
da piloti Aereomarini, contaminati e infettati dalle “Cellule Meriniche” del Zhu Long...

ben presto, l'impero Qing si dotò di forze Aereomarine e di un esercito di soldati infettati dalle
"Cellule Meriniche" del Dragone d'Oro, cosa che fece spaventare e intimorire le potenze coloniali
Europee e gli stati occidentali, che ora temevano che il "Pericolo Giallo" o la "Marea Gialla"
potesse scatenarsi sul mondo intero...

nella Cina Qing, avviene una rivoluzione scientifica e tecnologica, che permette al Impero Qing, di
riprendersi dalle devastazioni del aggressione coloniale e di sfidare le potenze coloniali Europee...

ma al interno delle forze Imperiali cinesi, la "Congrega dei Figli del Dragone"; divenne una fazione
politica-militare ricca e potente, che iniziò ad accumulare vaste e immense ricchezze, diventando
una specie di "Lobby" al interno del governo imperiale cinese, poichè deteneva il monopolio degli
"Alchimisti del Dragone", ovvero, gli scienziati, studiosi, saggi ed esperti di tecnologie avanzate e
cellule meriniche, che detenevano le conoscenze e "Know-How", sia per realizzare gli Aereomobili
marini, che per controllare e dominare le Cellule meriniche del Dragone d'Oro...

ma Xun Ranbai, si fece infettare volontariamente dalle cellule Meriniche del "Dragone d'Oro", allo
scopo di farsi "Illuminare", di farsi "Espandere" e "Allargare" la mente, per ottenere
"l'Illuminazione divina" dal Dragone d'Oro, allo scopo di diventare un "Discepolo divino" del
Dragone d'oro, le cellule meriniche colonizzando il cervello e struttura neurale di Xun Ranbai,
causarono un espansione e potenziamento mentale e neurale di Xun Ranbai, ottenendo una vasta e
immensa mole di conoscenze e dati, racchiusi a livelli di "Dati" o Processi Biochimici, nelle cellule
del Dragone d'Oro, così, Xun Ranbai, divenne forte e potente, con una memoria e conoscenza
sconfinata e illimitata...
prendendo possesso delle forze aereomarine imperiali e creandosi attorno a sè una base di discepoli,
Xu Ranbai, si fece autoproclamare "Imperatore Dragone" e "Figlio del Dragone", sfidando la
monarchia imperiale Qing e marciando su Beijing...

Nel 1894-1895, l'invenzione degli aereomobili marini, da parte del Impero Qing, aveva permesso al
impero cinese, di sconfiggere e respingere l'Impero del Giappone, con il risultato, che in questa
“timeline” alternativa, la Guerra Sino-Giapponese del 1894-1895, venne vinta dal Impero Qing, che
riuscì a sconfiggere e sbaragliare l'Impero del Giappone...
nel 1896, l'Impero Qing conquista prima la Penisola Coreana e poi Taiwan...

negli anni seguenti, l'impero Qing, riuscì a sferrare una grossa e poderosa offensiva militare,
causando numerose sconfitte navali al impero del Giappone, con il risultato, che il Giappone, si
ritrova sconfitto ed emarginato dal Impero Qing...

La monarchia Imperiale Qing, venne detronizzata nel 1912, da un colpo di stato, sferrato dalla
Congrega dei figli del Dragone, guidato da Xun Ranbai, che infettato dalle cellule Meriniche del
“Grande Dragone”, assalto il palazzo Imperiale di Beijing, ovvero, la città Proibita, con gli
Aereomobili marini imperiali e con i soldati cinesi merinici della “Congrega dei figli del Dragone”,

Xu Ranbai, divenuto Imperatore Dragone, sostenne che l'Impero Cinese, doveva aiutare e
proteggere le masse di Cinesi immigrati al estero, che Xun Ranbai, riteneva vittime del razzismo e
della Xenofobia e dello sfruttamento schiavista da parte degli Occidentali e del colonialismo
Europeo e del capitalismo industriale occidentale...

Xu Ranbai, proclamò tramite editto Imperiale, che tutti i Cinesi, anche i cinesi immigrati su larga
scala al estero, fossero "Figli del Dragone" e "Stirpe del Dragone", ritenendo che la "Razza Sinica",
fosse una "Razza sacra", la razza diretta erede e discendente dei "Grandi Dragoni", che
colonizzarono la Cina, in tempi antichi, ancestrali e remoti...

per questo, l'Impero del Grande Dragone, entrò in guerra, con flotte di aereomobili marini, contro
gli imperi coloniali Europei...

Xu Ranbai, iniziò ad alimentare e fomentare delle rivoluzioni e ribellioni degli immigrati cinesi tra
Africa e Asia, ben presto, grandi ribellioni dei cinesi, fomentate, armate, finanziate e sostenute da
Xun Ranbai, avvennero tra Australia, Stati uniti d'America, Canada, Nuova Zelanda, Sudafrica,
Guyana, Antille Inglesi, India Britannica o British Raj, tali rivolte portarono a una marea e ondata
di violente e devastanti guerre civili e di conflitti militari su vasta scala e poi alla formazione di stati
cinesi o stati sinici autonomi e indipendenti...

tutte quelle ribellioni, vennero aiutate e sostenute da partiti e movimenti Socialisti, Marxisti e
Comunisti, che vedevano i Coolies, gli operai cinesi, come operai schiavizzati, soggiogati e sfruttati
dal Capitalismo e dal sistema Capitalista e colonialista occidentale-Europeo...

l'Esercito Imperiale Cinese, per aiutare le rivolte degli immigrati cinesi, al estero, mandò grossi e
immensi eserciti e grosse flotte aereomarine, la maggioranza di quei soldati e piloti aereomarini
cinesi, erano contaminati e infettati con Cellule meriniche aliene del "Dragone d'Oro", cosa che
aveva permesso a quei soldati, di dotarsi di poteri e capacità, come l'autorigenerazione biologica, di
rigenerare gli arti feriti, troncati o mutilati, di poter respirare sott'acqua, dotarsi di una forza fisica e
muscolare poderosa, di una immensa capacità di resistenza fisica, cosa che rese l'esercito imperiale
cinese invincibile e imbattibile nei campi di battaglia...

così, l'Impero Qing, guidato dalle forze Aereomarine cinesi imperiali, ovvero, i “Dragoni volanti”,
assieme alle “Figlie del Dragone d'oro” e ai fanatici religiosi del “Tempio del Dragone d'Oro”,
scatenano una guerra globale su vasta scala, per difendere le comunità e popolazione di Cinesi Han
emigrati al estero e per combattere gli imperi coloniali Europei...

l'invenzione del "Dente del Dragone" e della "Flotta dei Dragoni volanti", permise al Impero Qing,
di combattere e contrastare le potenze coloniali Europee e di contrastare le flotte navali Europee,
scacciando gli occidentali dalla Cina e salvando la Cina dal colonialismo occidentale

ben presto, le forze imperiali cinesi, invasero militarmente prima l'Indonesia e poi l'Australia e la
Nuova Zelanda e gli Stati uniti d'america, ben presto, capitolarono anche l'India e la Russia e il
Sudafrica...
i territori che avevano conosciuto un immigrazione di massa di cinesi han, vennero devastate da
violente guerre civili, tra gli immigrati cinesi e le popolazioni locali o coloniali,

ma il mondo venne devastato da una grande e devastante e apocalittica guerra mondiale su vasta
scala o "Guerra del Dragone supremo", una guerra che contrappose la marea demografica cinese e
l'impero cinese Qing, alle potenze Europee e occidentali...

gli scienziati europei, che cercarono di studiare i cinesi, notarono che in Cina, per cause ignote e
sconosciute, era nata una nuova Razza, una super-Razza, la "Razza Dragona" o "Razza Dragonica"
o "Stirpe del Dragone"; una razza più forte e potente, di tutte le comuni razze umane, ma tale razza,
non derivava dai bianchi caucasici e nemmeno dai Nordici, ma dagli Asiatici, dai Cinesi, dagli
estremo-orientali...
questa nuova razza, erano Cinesi, ma infettati dalle Cellule meriniche del Dragone d'oro, poichè, gli
uomini del "Tempio del Dragone d'Oro", avevano sparso e diffuso le cellule meriniche nelle falde
acquifere cinesi, causando una contaminazione merinica di massa della popolazione cinese,
diffondendo su larga scala dei "Licaoni", mezzi umano e mezzi "Dragone", dei "Licaoni" che
divennero la spina dorsale e colonna portante del esercito imperiale cinese...

sia tra i generali cinesi, che tra i generali Europei e americani, era diffusa la convinzione che la
prossima guerra del futuro, sarebbe stata una guerra Razziale, una guerra tra le Razze, sopratutto
una grande guerra globale su vasta scala, tra la Razza Gialla e la Razza Bianca... una grande guerra
apocalittica, che avrebbe portato al trionfo di una super-Razza suprema su tutto il mondo...

nelle capitali Europee e nelle città degli Stati uniti d'america, i sacerdoti cristiani, ritenevano fosse
prossima o imminente la fine del Mondo o l'Armagghedon, alcuni sostenevano che l'Imperatore
Dragone del Asia o della Cina, fosse il Diavolo o Lucifero o l'Anticristo, altri invece, che fosse Gog
e Magog o i "Re del Asia" delle profezie Bibliche o del Libro del Apocalisse nella Bibbia, alcuni
sacerdoti, sostenevano che la Guerra tra Oriente e occidente, tra l'Orda Dragonica cinese e la
civiltà occidentale

l'Impero Qing, per contrastare gli eserciti occidentali, fece infettare numerosi soldati e poi dei
giovani ragazzi e ragazze addestrati alle arti marziali e al combattimento di spada, con le cellule
meriniche del Long Zhu, rendendoli creature ibride umano-dragone, ovvero, umani-alieno, in grado
di autorigenerare ogni ferita, dotati della capacità di autorigenerazione e di una forza e intelligenza,
maggiore ed evoluta, rispetto a quella dei comuni esseri umani, che divennero una forza militare
d'elite imperiale, che si misero a combattere e contrastare le forze militari occidentali nei campi di
battaglia...

quella guerra devastante e violenta, venne vinta dal Impero cinese Qing e dalla "Marea Sinica"...

Dimensione 125-89FG

pilota: Ikwana Balodaji


veicolo aereomarino: Veicolo Aereomarino Bio-Organico EsoScheletrico

in tempi antichi, un entità aliena acquatica, il Nereide, giunse nella terra, colonizzando il continente
africano, nella zona corrispondente alla Repubblica Democratica del Congo

il Nereide, creò in Africa, un insieme di imperi e civiltà Africane Matriarcali e Ginocentriche, che
prima unificarono l'africa, poi, si lanciarono alla Conquista del mondo, invadendo e conquistando il
continente Europeo ed entrando in guerra contro imperi e potenze asiatiche...
l'Europa e finita conquistata e devastata dal "Impero Nereide"...

in un epoca imprecisata, l'africa, come l'intero continente africano, sono controllati e dominati dal
"Impero di Oshun", una specie di società Matriarcale imperiale, dove regna una fusione di
Biotecnologie e una fusione tra tecnologia e natura-biologica e organica, un impero retto da una
Regina e dove viene venerata come divinità suprema, una creatura femminile aliena, una creatura
acquatica aliena di sesso femminile, di nome Oshun, che ha infettato molte donne del continente
africano, con le sue cellule meriniche, rendendole forti e potenti, rendendo le donne nel continente
africano, più forti e potenti degli uomini maschi, poichè, essendo infettate con le cellule meriniche,
sono dotate della capacità di autorigenerazione e di una forza e intelligenza e capacità neurale di
memoria ed elaborazione dati neurali, maggiore di un comune essere umano...

così, l'Impero di Oshun, unificando l'Africa e divenuto forte e potente, creando una civiltà avanzata,
con le istruzioni date dal Oshun,

ben presto, ebbe inizio una violenta e devastante guerra apocalittica tra il continente Europeo e
l'Impero di Oshun, il continente Europeo fu distrutto e spazzato via, ridotto a un ammasso di
Rovine, sepolte dalla vegetazione, il NordAmerica, anch'esso, fu devastato da una guerra
apocalittica, che ridusse il NordAmerica, a una terra regredita alla preistoria...

l'Africa aveva conosciuto sotto l'impero di Oshun, un grosso e poderoso Boom demografico, con
cui l'africa aveva travolto il mondo, gli occidentali, con paura, diffidenza, paranoia e timore, lo
chiamavano "Marea Nera" o "Pericolo Nero"...

Nel 7000 AC, in fuga da una violenta e devastante guerra aliena, che stava devastando la Via Lattea
e la galassia, l'Oshun, trovò riparo e rifugio nel pianeta Terra, l'astronave del Oshun, gravemente
danneggiata da un combattimento spaziale, precipitò nel continente africano, schiantandosi nelle
profondità del Lago Ciad, inabissandosi nel fondale di quel grande lago...

La misteriosa creatura acquatica aliena, che vive nelle profondità del lago Chad, viene chiamata
“Oshun” dalle popolazioni locali e scambiato per un Dio, per una divinità, con i popoli locali che
creano un culto religioso, attorno alla figura del Oshun

Oshun e entità aliena senziente, molto evoluta e avanzata a livello neurale e mentale, che insegnò ai
popoli locali, a creare un evoluta e avanzata civiltà, insegnando i rudimenti della civiltà e della
conoscenza a quei popoli

da quel momento, si creò una setta religiosa nella Nigeria settentrionale, chiamata “Figlie di
Oshun”, divenne un tramite tra gli esseri umani locali e l'Oshun, le Figlie di Oshun avevano lo
scopo di custodire e preservare tutte le conoscenze imparate e aquisite dal Oshun e di creare e
perpetuare la civiltà...

da allora, le Figlie di Oshun, crearono in una zona tra la Nigeria e il Camerun e il Ciad, il nucleo di
una evoluta e avanzata civiltà, una civiltà “Biopunk”, basata su avanzate Biotecnologie e sulla
Genetica e su Biotecnologie e su tecnologie Organiche...

l'Oshun, essendo un entità merinica, fatta di cellule meriniche, fece diffondere e spargere le proprie
cellule meriniche, sia nel lago Chad, che nelle falde acquifere vicine, ma contaminando a livello
merinico solo le donne e le femmine, poiché, l'Oshun e un entità aliena femminile, ma sopratutto
Ginocentrica, che ritiene che le donne siano, in un certo senso, “Superiori” agli uomini maschi,
dando più potere alle donne e meno agli uomini...

così, la Civiltà Oshunica, divenne una civiltà Ginocentrica e matriarcale, dove le donne detevano
più potere degli uomini, anche per il fatto, che le donne erano state “espanse” e “potenziate” tramite
le cellule meriniche del Oshun, che avevano infettato e contaminato i corpi fisici e biologici delle
donne locali, creando delle specie di “SuperDonne”...

ben presto, la Civiltà Oshunica, si espande e diffuse in tutta l'Africa, diventando la civiltà più forte e
potente di tutto il continente africano...

le Figlie di Oshun, decisero di esportare e diffondere le evolute e avanzate Tecnologie organiche


della civiltà Oshunica, in tutto il continente africano, rendendo quest'ultimo, ricco, potente, evoluto
e sviluppando e imponendo che le donne fossero trattate alla pari degli uomini, vietando i culti
religiosi che venerano dei maschi, imponendo solo il culto di dee femminili, ritenendo che
quest'ultime, fossero superiori agli dei maschili...

questo, rese il continente africano forte e potente...

per difendere le frontiere e i confini del continente africano, la civiltà Oshunica, fece creare in delle
Sacche Bio-Amniotiche, delle sacche di membrana organica, piene di liquido Bio-Incubatore, delle
creature aliene, delle creature somiglianti a creature quadrupedi aliene, con grandi tentacoli,
creature simil-animali, creati e generati dalle cellule meriniche del Oshun, ovvero, i Kwathari, delle
creature mostruose aliene d'assalto, controllate e dominate dalle figlie di Oshun, usate come unità
d'assalto, affiancati da eserciti di “Amazzoni” e donne-guerriere Oshuniche, infettate dalle cellule
meriniche del Oshun...

fu così, che l'Islam non potè mai conquistare l'africa e che le invasioni Arabe del Africa
SubSahariana del 1100-1200, furono sconfitte e respinte dai Kwathari e dalle donne-amazzoni di
Oshun...

nel XVI°secolo, quando i portoghesi provarono a conquistare l'Angola, essi, furono respinti da orde
di Kwathari e di Donne-soldato bio-espanse Oshuniche...

nel XVIII°secolo, i regni e imperi Europei, provarono a stabilire colonie e avamposti sulle coste
africane, ma senza riuscirci, poiché, respinti sai dai Kwathari che dagli Abanshi, ovvero, animali
africani infettati dalle cellule meriniche del Oshun, che avevano reso potenti, aggressivi, feroci e
resistenti gli animali africani infettati da quelle cellule meriniche...

nelle città e capitali Europee, si diffusero ben presto, le voci e dicerie su un favoloso regno nel
cuore della giungla africana, di un regno abitato da strane e bizzarre creature mostruose, simili a dei
Draghi o a dei Grifoni, ma ibridati con creature simili a Squali e Calamari, in grado di muoversi
sulla terra ferma, di Regni e imperi fatti di sole Donne, come le “amazzoni” descritte nei testi
antichi di Erodoto, dicerie sul fatto che quelle misteriose ed esotiche civiltà, venerassero delle
divinità femminili e venerassero la loro dea suprema, ovvero, Oshun, un entità molto antica e
ancestrale, che risaliva agli albori del tempo e dello spazio e di una misteriosa popolazione di sole
donne, che viveva nel profondo della giungla africana, in grado di partorire o generare bambini,
senza accoppiarsi con uomini maschi, che in molti, ritenevano una razza a sé stante, ovvero, gli
Yaran-Buti...
ma in molti, vedevano la civiltà Oshunica, come una minaccia oscura e ostile, le chiese cristiane del
continente Europeo, vedevano nei popoli di Oshun, le incarnazioni chi di Lilith, la prima moglie di
Adamo, dannata da dio e chi emanazioni di Satana o del Diavolo, chi dei popoli Pagani e Barbarici,
che dovevano soggiogarsi al Cristianesimo e alla superiore civiltà cristiana degli imperi e regni
europei...

ma si diffusero nelle città Europee, altre voci e dicerie, secondo cui nelle “Terre di Oshun”, l'amore
fosse completamente libero, che l'omosessualità o varie forme di sessualità fossero comuni e
diffuse, che le donne erano emancipate e avevano un grande potere e che la sessualità fosse
“Fluida” e non ben definita, che un uomo, tramite misteriosi e strani poteri sconosciuti, riuscisse a
diventare una donna o viceversa, che una donna poteva “Trasformarsi” in uomo, tramite le cellule
meriniche del Oshun, ma questo gli europei, non lo sapevano o lo ignoravano completamente...

tutti questi fattori, avevano impedito la formazione del commercio di schiavi neri africani nel
oceano atlantico, ritrovandosi senza la manodopera forzata dei neri africani, le economiche coloniali
Europee nelle americhe, subirono un tracollo economico e questo impedì l'avvento degli imperi
coloniali Europei...

nel 1851, l'Impero Britannico, aveva ancora tenuto lo schiavismo e assieme alla Francia,
minacciarono un invasione armata del continente africano, per usare gli schiavi africani e per tenere
in piedi l'economia locale, le forze inglesi, sferrarono un invasione armata del continente africano,
ma senza riuscirci, venendo massacrati, sconfitti e respinti dalle forze militari del Impero di Oshun,
che ora disponeva di soldati e guerrieri BioEspansi e BioPotenziati

l'Impero di Oshun, giunse a dotarsi di una forza militare Aereomarina, composta di Aereomobili
marini, ricoperte di un guscio, simile al Esoscheletro di un Insetto o al carapace di una tartaruga,
degli Aereomobili marini, basati su tecnologie BioMeccaniche o BioTecnologie, su una fusione di
tecnologia artificiale e tecnologia Organica...

l'Oshun, ordinò alla congrega delle “Figlie di Oshun”, di creare e realizzare dei veicoli in grado sia
di volare, che di andare sott'acqua, ovvero, gli aereomobili marini, che l'Oshun, conosceva poiché,
la sua razza, ovvero, gli Oshun-Rai, furono in guerra nello spazio, nei loro pianeti acquatici
d'origine, contro le civiltà sia dei Kjaran, che le civiltà dei Kal'Hai, derivati dal Tifone e dal
Kal'Mheru, civiltà che come principale mezzo di combattimento, usavano degli Aereomobili marini
alieni...

le soldatesse di Oshun, indossa delle Bio-Corazze, delle Bio-Armature, delle corazze Organiche,
fatte di Cellule Potenziate e di Super-cellule, una corazza che come una “Crema” o una “Polpa” o
un Fluido, si indossa da sola, sul corpo della soldatessa e della guerriera, fondendosi e
amalgamandosi con il corpo biologico del soldato e guerriero che indossa quel armatura, creando
una, simbiosi tra la guerriera e la Bio-Corazza, che fondendosi e unificandosi, diventano una sola e
unica cosa, fondendosi in un Tutto-uno, rendendo l'umana che indossa quella bio-Corazza, una
superGuerriera o una superSoldatessa...

molte di quelle guerriere, anche indossando quella Bio-corazza, possono pilotare gli aereomobili
marini...

Dimensione 567-12HJ

Pilota: Mariano Antonio Andrighi detto "lo Spauracchio del Mare"


veicolo Aereomarino: Aliante Marino Modello 1 "Isotta"
dal 1870, l'Italia, conquistando Somalia ed Eritrea, ha dato il via alla creazione ed espansione di un
grande impero coloniale, l'Italia ha creato un impero coloniale e ha iniziato a sfidare gli altri imperi
europei, sopratutto Francia e Inghilterra nella spartizione del continente Africano...

ma l'Italia, creando un impero tra Balcani e Africa, ha creato anche una flotta di "corazzate volanti"
e ha creato anche dei veicoli avanzati, creati dalla "Industrie Larenzi Associate", o "Industrie
Meccaniche Larenzi"; ovvero l'Aereomobile marino, un veicolo avveniristico e d'avanguardia...

cosa che rese il Regno d'Italia, un regno forte e potente, un regno potente e rilevante nella scena
Europea e nello scenario delle potenze Europee...

la Flotta militare italiana, giunse a dotarsi di grosse navi corazzate da guerra, di grandi sottomarini e
di poderose forze corazzate, sia volanti, che navali, come di "Corazzate sottomarine" e di
"Corazzate volanti", che permisero al Regno d'Italia di conquistare e dominare il meditteraneo, già
nel 1901-1905...

l'Italia con l'invenzione degli Alianti marini, riuscì a tener scacco alla flotta navale Inglese e
Francese, a tener testa alle Marine militari di Francia, Germania e Inghilterra...

nel 1880, con l'invenzione del Aliante marino, da parte di Gualtiero Arnazzi, un inventore italiano,
il Regno d'Italia, si è dotato di una flotta di Alianti Marini, con cui ha conquistato l'Etiopia nel 1890,
creando un impero coloniale italiano, unificando a sè tutto il Corno d'Africa, poi, lanciandosi alla
conquista di un grande Impero, entrando in rivalità e competizione con le maggiori potenze e imperi
Europei...

dal 1890, l'Italia, si lanciò alla conquista del Africa e del continente Africano, ma anche alla
conquista del Bacino del Meditteraneo

nel 1901, si affermava il "Grande Impero Italico" o "Impero Italico",

ben presto, la marina militare italiana, si dotò di Corazzate sottomarine o Corazzate Suboceaniche,
una via di mezzo tra una nave da guerra, una corazzata e un sottomarino, delle Corazzate navali in
grado di andare anche sott'acqua, che permise alla Regia marina Italiana, di combattere e
contrastare le flotte navali di Francia, Inghilterra, Germania e Stati uniti d'america...

dal 1913, il mondo venne devastato dalla "Guerra navale Mondiale", poi divenuta "Guerra Navale
Anglo-Italiana" o "Guerra Italo-Inglese", combattuta dalle flotte IdroMarine Italiane e dalle flotte
corazzate-sottomarine italiane, contro la marina militare inglese-britannica...

durante quella guerra, il Regio Esercito italiano, sferrò una poderosa invasione armata del Egitto,
per controllare il Canale di Suez e collegare l'Africa Orientale Italiana al Impero Meditteraneo
Italico...

questo, rese il Regno d'Italia, una potenza navale, dotandosi di una delle più grandi marine militari
al mondo...

la setta del Tifone, una setta religiosa italiana, una setta divenuta diffusa e comune nella penisola
italiana, ma osteggiata dalle autorità cattoliche e governative, che venera il Tifone, alla stregua di un
Dio o di una divinità suprema, essi, ritengono che il Tifone sia un Dio, giunto dal mare e dalle
profondità marine, per “Illuminare” la razza umana, per portare la saggezza e far evolvere e
progredire la razza umana, per rendere coeso e unito il genere umano...

Dimensione 189-89FG

Pilota: Giovanni Meirezzo


veicolo Aereomarino: Aereomobile Marino M-25 "Squalo Nero"

in Italia, Enrico Mattei non è morto in un incidente aereo nel 1962 e nel 1963-1964 ha fondato il
"Partito Matteiano italiano", vincendo le elezioni e diventando il primo ministro e presidente del
Italia

con il governo Matteiano, l'Italia e uscita dalla NATO e dal Orbita occidentale, schierandosi con i
paesi Arabi, l'Unione Sovietica e il Blocco di Varsavia, ratificando un alleanza sia con l'Unione
Sovietica, che con l'Unione PanArabista, un blocco di stati Arabi, NordAfricani e Medio-Orientali,
guidati da Abdel Gamel Nasser e dal PanArabismo, rendendo l'Italia, un paese nemico e avversario
degli Stati uniti d'America e della NATO e del orbita occidentale...

la SIMA S.p.A. una compagnia italiana, specializzata in tecnologie avanzate, ha creato per conto del
governo Matteiano italiano, dei veicoli d'avanguardia, ovvero, gli Aereomobili marini, che vengono
dotato di reattori nucleari e propulsori nucleari, con l'Italia Matteiana, che crea le "Forze
Aereomarine Italiane"...

in questa linea temporale alternativa, nel 1962, in Italia, Enrico Mattei non è morto in un incidente
aereo, scampando al incidente aereo e restando in vita, ma decidendo di lanciarsi in Politica,
fondando un movimento politico, il “Matteismo” e creando un partito politico, il “Partito Matteista
Italiano” o PMI, che diventa una grande forza politica, sfidando il predominio del Partito
Democristiano Italiano e vincendo le elezioni negli anni '60 del XX°secolo, diventando il presidente
d'Italia...

il governo matteista italiano, esce dalla NATO e dal orbita americana-statunitense, alleandosi e
schierandosi con l'Unione Sovietica, il Blocco di Varsavia e con l'Unione Pan-Arabista guidata da
Abdel Gamel Nasser, creando un alleanza Italo-Arabo-Sovietica, in conflitto e rivalità contro la
NATO e gli Stati uniti d'america, per sfidare il dominio del mercato petrolifero mondiale da parte
delle “Grandi Sorelle”, delle più grandi compagnie petrolifere al mondo, ovvero, Exxon, Mobil,
Texaco, Standard oil of California (Socal), Gulf oil, Royal Dutch Shell e BP – British Petroleum,
che detengono negli anni '60 del XX°secolo, il controllo, monopolio e dominio del mercato
petrolifero mondiale.

Il governo Matteista Italiano, ha fatto commissionare a una compagnia italiana di tecnologie


avanzate, la SIMA S.p.A, dei veicoli avanzati da dotare alle forze aeree e navali italiane, un
invenzione avveniristica, ovvero, l'Aereomobile Marino, inventato in questa “Timeline”, da
PierFabio Larenzi (il Padre di Tullio Larenzi)...

intanto, una spedizione petrolifera italiana nel mare Adriatico, giunta in quel mare, per cercare
giacimenti petroliferi, ha scoperto nelle profondità del Mare Adriatico, una misteriosa sostanza
organica aliena acquatica, ovvero, le Cellule Meriniche, appartenenti a una misteriosa creatura
aliena acquatica, che vive nascosta e assopita nelle profondità del Mar Meditteraneo, ovvero, Il
Tifone...
così, l'Italia Matteista, fa creare le “Forze Aereomarine italiane”, che rendono l'Italia, la maggiore
forza e potenza aereonavale nel Mar Meditteraneo,

l'Italia Matteista, entra in guerra contro gli Stati uniti d'america e i paesi NATO...

ma le forze Aereomarine italiane, potendo muoversi sia in cielo, che sott'acqua, arrivano a
distruggere e macerare le navi da guerra americane-statunitensi e della NATO, schierate e mobilitate
al largo delle coste italiane e che minacciavano di sferrare un invasione armata su larga scala della
penisola italiana, accusando Enrico Mattei, di essere controllato e manipolato dal Unione Sovietica
e dal blocco di Varsavia e dal “Unione PanArabista” di Nasser...

l'Italia Matteista, arriva a dotarsi di un proprio programma nucleare militare, sviluppando delle
proprie bombe atomiche e dotandosi di un arsenale nucleare militare e di un arsenale missilistico
italiano, con l'italia che usa le bombe atomiche italiane, come mezzo di dissuasione per impedire
che la NATO, possa invadere o attaccare la penisola italiana...

Dimensione 789-12-IOL

Pilota: Amrin El-Mahkar


Aereomobile marino: veicolo Aereomarino Farhag-Tupolev M-856 "El-Idris"

Il Al-Noun e una strana e misteriosa creatura aliena acquatica, risalente a tempi antichi e ancestrali,
che aveva colonizzato la valle del Nilo, in tempi antichi e remoti, il Al-Noun e un entità di origini
aliene, originaria dallo Spazio e portata nella Terra, in tempi ed epoche antiche, ancestrali e remote,
il Al-Noun e una creatura aliena, simile a una balena antropomorfa, esso e un organismo Merinico,
ovvero, dotato di cellule meriniche...

il Al Noun venne scoperto e rinvenuto nelle profondità del Lago Qarun, un lago egiziano, che
faceva parte di un lago più grande e antico, ovvero, il Lago Meride...

il Al-Noun, veniva venerato nel antico Egitto, alla stregua di un dio o di una divinità suprema...

il Al-Noun, visse nelle profondità del lago, addormentato, assopito per secoli e millenni, per poi
essere scoperto da una spedizione scientifica sovietica nel 1953

le autorità Nasseriane Egizie, iniziarono a sfruttare le cellule Meriniche, estratte dal Al-Noun
addormentato, per usarlo per ogni scopo, sia alimentare i veicoli aereo-Marini PanArabisti, sia per
creare dei soldati infettati dalle cellule meriniche del Al-Noun...

nel 1955-1956, in Medio Oriente, si venne a creare un alleanza tra gli Stati PanArabisti e Baathisti
di Medio Oriente e Mondo Arabo e l'Unione Sovietica e i paesi comunisti del COMECON e del
Blocco di Varsavia

questo portò alla formazione di una Unione Islamo-Comunista o Islamo-Sovietica,

in Egitto, nel 1958, viene scoperto nel lago di Al-Fayyum, nel area vicino ad Assuan, un entità
aliena acquatica detta "Al-Noun" o "la Balena"...

tale entità e un entità aliena acquatica molto antica e ancestrale, che si trova nei laghi e fiumi
egiziani, fin da tempi molto antichi...

le autorità nasseriane, estraggono delle cellule meriniche dalla misteriosa creatura

ben presto, le autorità Egiziane e Sovietiche, creano e sviluppano congiuntamente, degli


Aereomobili Marini Egiziano-Sovietici

i Sovietici, come segno di amicizia con l'Egitto, creano a Il Cairo, dei laboratori di ricerca
tecnologicamente avanzati, per lo studio e l'analisi delle cellule meriniche del Al-Noun, scoprendo
una nuova forma di vita evoluta e avanzata, prima di allora ignota e sconosciuta, che lascia spiazzati
e sbalorditi gli scienziati egiziani e sovietici...

alcuni piloti aereomarini Egiziani, vennero infettati con cellule meriniche del Al-Noun, diventando
parte delle forze aereomarine egiziane

Abdel Gamel Nasser, punta alla creazione della “Unione Pan-Arabista”, di un blocco Pan-
Contintentale e Inter-continentale a guida PanArabista e Nasseriana, guidata inizialmente dal Egitto
di Nasser e poi dalla RAU o Repubblica Araba Unita, detti anche Stati Arabi Uniti, una fusione di
stati Arabi del Medio Oriente e Maghreb, che funge da nucleo centrale del unione PanArabista, una
alleanza e blocco PanContinentale e Inter-Continentale, esteso tra Asia e Africa, alla massa Afro-
ASiatica, che Nasser, punta a rendere un blocco e unione di tre mondi: Mondo Arabo, Mondo
Islamico e mondo africano, ovvero, a unificare gli Stati del continente africano, gli stati della
Ummah Islamica, i paesi musulmani islamici e i paesi del Mondo Arabo, ovvero, Medio Oriente e
Nordafrica, in un unico blocco e schieramento di stati e nazioni, in un vasto e immenso blocco e
schieramento di stati e nazioni, da rivaleggiare con le maggiori potenze mondiali, sopratutto
rivaleggiare contro gli Stati uniti d'America e l'Unione Sovietica...

ben presto, il Medio oriente viene travolto da una marea e fiumana di “Rivoluzioni Nasseriane” e di
“Rivoluzioni PanArabiste”, che travolgono e spazzano via le Monarchie Arabe e i governi arabi
filo-americani e filo-occidentali, mandando in allarme e agitazione gli Stati uniti d'america, che
inizialmente, provarono a mandare truppe e forze militari in Iraq e Libano, ma venendo respinti e
scacciati dalle forze militari Egiziane e Pan-Arabiste, dotate di divisioni dei Al-Noun Al-Muharib o
“Al Noun Muharib”, o “Guerrieri della grande Balena”, dei soldati egiziani, Siriani e Yemeniti,
contaminati e infettati con le cellule meriniche del Al-Noun e quindi dotati di capacità di
autorigenerazione...

ben presto, le Rivoluzioni PanArabiste, dilagano tra Asia e Africa, con una marea rivoluzionaria
PanArabista, che investe il Mondo Arabo, l'Africa e l'ASia e il mondo Musulmano-Islamico,
diventando una grande forza rivoluzionaria, alla pari del Comunismo...

ben presto Africa, Ummah Islamica e Mondo Arabo, si uniscono sotto lo stendardo e vessillo del
PanArabismo e del Nasserismo

l'Egitto Nasseriano, si dota delle proprie Forze Aereomarine militari, che nel Oceano Indiano e nel
Mar Meditteraneo e nel Mar Rosso, si scontrano contro le marine militari di Stati uniti d'america,
Francia e Inghilterra, permettendo al Egitto di ottenere il controllo aereo-navale di Meditteraneo
Orientale, Mar Rosso e Oceano Indiano...

in Egitto, si diffonde una Setta religiosa, che venera il Al-Noun, come un Dio, come una divinità
suprema, dai poteri sconfinati e illimitati, come il “Guardiano” e “Custode” del Egitto, ovvero, la
“Confraternita della Grande Balena”...
ma in Egitto, appoggiato dal governo PanArabista, si venne a creare una ricca e potente setta
religiosa, ovvero, l'Ordine divino della Grande Balena o Tempio di Al-Noun, una setta religiosa
egiziana, che venera il Al-Noun, alla stregua di un dio, di una divinità suprema...

la setta, composta da umani egizi, infettati dalle cellule meriniche del Al-Noun, viene appoggiata
dal governo Nasseriano egiziano...

La Confederazione Araba, divenuta ricca e potente, inizio ad armare e finanziare rivoluzioni e


movimenti rivoluzionari e insurrezionali PanArabisti, inizialmente in Asia e Africa e poi in tutto il
Sud del Mondo, con Nasser, che cercò di presentare il PanArabismo, come un movimento di
liberazione ed emancipazione anti-coloniale, anti-imperialista, anti-capitalista e anti-occidentale...

l'Unione PanArabista, per ricevere il favore, appoggio e sostegno dei grossi e poderosi partiti
comunisti e movimenti Comunisti e Socialisti del Mondo Arabo e del Medio Oriente, decise di
creare con il “Congresso di Damasco” del 1961, il Fronte Rivoluzionario Arabo Unito, o FRAU
ovvero, un alleanza politica tra i Partiti Nasseriani, PanArabisti e Baathisti, con i partiti Comunisti
e Socialisti, il Congresso di Damasco, divenne ben presto, un alleanza tra Comunismo e
PanArabismo, tra i movimenti Comunisti e i movimenti PanArabisti, che crearono un fronte unito,
un fronte comune, contro lo stato di Israele e gli Stati uniti d'america e contro la NATO, ma anche
contro il Patto di Baghdad, contro le forze capitaliste e le forze colonialiste e le forze borghesi e
reazionarie...

ben presto, il Sud del mondo, ma anche l'Asia e l'Africa, sono travolte da una marea rivoluzionaria
filo-Nasseriana e Pan-Arabista, che avviene inizialmente in Medio Oriente e Maghreb, poi nel
mondo Arabo, poi negli Stati Africani o del continente africano, poi, nei paesi musulmani e del
mondo Islamico e poi nei paesi del Afro-Asia...

in Medio Oriente e Penisola Arabica, le Rivoluzioni Pan-Arabiste, causano il crollo e caduta delle
monarchie Arabe e dei regimi autoritari locali filo-Americani o schierati con la NATO, causando la
caduta della monarchia Hashemita in Giordania e della monarchia dei Saud in Arabia Saudita...

ebbe inizio una guerra tra l'Unione Rivoluzionaria PanArabista e forze militari del CENTO o Patto
di Baghdad, un alleanza di stati arabi e Medio Orientali, filo-occidentale e guidata dagli Stati uniti
d'america e dal Inghilterra, esso era una specie di “NATO” del Medio Oriente, che doveva servire
da argine contro il Comunismo, l'Unione Sovietica e il PanArabismo, ma il Patto di Baghdad, fu
travolto e scacciato via dal “Fronte Rivoluzionario Arabo Unito”, ovvero, un “Fronte popolare” del
Medio Oriente, un alleanza tra i Partiti Comunisti, Socialisti, Nasseriani e PanArabisti del Mondo
Arabo e dei paesi Arabi...

quella guerra fu chiamata “Guerra del Eufrate” o “Guerra Insurrezionale Irachena”, che causò la
scacciata degli Inglesi e degli Americani dal Medio oriente, con gli inglesi-britannici che furono
definitivamente buttati fuori dal Medio Oriente...

ma la Turchia e l'Iran, che erano stati filo-Americani, si schierarono con gli Stati uniti d'america,
contro l'Unione PanArabista, ma anche il Pakistan, inizialmente, si schierò contro l'Unione
PanArabista...

l'Unione PanArabista, venne appoggiata e sostenuta dal India, retta da Jawarahl Nehru, anche
perchè l'India di quegli anni era un paese filo-Sovietico, alleato del Unione Sovietica...
-

Ma la creazione della flotta aereomarina Pan-Araba, da parte del Egitto PanArabista e della
“Confederazione Araba”; quest'ultima, divenuta la “Guida” del blocco e schieramento PanArabista
mondiale, ha attirato l'ostilità e diffidenza dei gruppi Musulmani e Islamisti tradizionalisti e
integralisti, che sono ostili e diffidenti sia verso le forze Aereomarine, che verso il “Al-Noun”, che
viene visto come un entità Blasfema, demoniaca e anti-islamica, come un emanazione diretta di
Iblis o di Shaytan, l'equivalente islamico del Diavolo o di Satana, vedendo nello schieramento Pan-
Arabista, una minaccia e forza demoniaca e anti-Islamica

così, una banda di soldati armati, appartenenti ai “Fratelli Musulmani”, tenta di assaltare una base
militare Egizio-Sovietica nella foce del Nilo, dove hanno sede dei laboratori di ricerca sulle cellule
meriniche, ma l'assalto e respinto da dei soldati Egiziani, contaminati dalle cellule Meriniche del
Al-Noun, che massacrano facilmente quei soldati umani appartenenti a fazioni islamiste Egiziane...

un gruppo di intelletuali e ideologhi Egiziani, Sovietici, Siriani e Africani, progetto di creare un


alleanza e sintesi tra il Comunismo e l'Islam, allo scopo di unificare le forze Islamiche, con quelle
comuniste, di unificare il Blocco Sovietico e il Blocco PanArabista, in un solo e unico blocco, coeso
e unito contro l'occidente, il Capitalismo e il Mondo Cristiano, ovvero, l'Unione Islamo-
Comunista o Intesa Islamo-Sovietica, sferrò una guerra su vasta scala, contro inizialmente il
continente Europeo, poi contro i paesi e stati occidentali, scatenando una devastante guerra
apocalittica e catastrofica...
tale Unione venne progettata, ma le tensioni che iniziarono a crearsi e formarsi tra i PanArabisti e i
Comunisti, tra l'Egitto Nasseriano e l'URSS, impedirono o bloccarono la formazione di tale Unione
Islamo-Comunista

l'Unione PanArabista, alleata e schierata con l'Unione Sovietica, nel 1976, scatena una guerra su
larga scala contro la NATO e gli Stati uniti d'america, con il risultato che durante la “Grande guerra
mondiale”, il continente Europeo, finisce attaccato su due fronti: da Est, dal Unione Sovietica e dal
Blocco di Varsavia, da Sud invece, dal Unione PanArabista, con il risultato che le forze militari
della NATO, come le forze militari americane, dovettero combattere su più fronti assieme e
contemporaneamente

durante la grande guerra mondiale, l'Unione PanArabista, aiutata e appoggiata dal Blocco di
Varsavia e dal COMECON, come dal Unione Sovietica, sferrano una grossa e poderosa invasione
armata su larga scala dello stato di Israele, scatenando una Guerra Arabo-Israeliana, che causa però,
la totale distruzione e annientamento dello stato di Israele, causando la caduta dello stato di Israele e
l'inizio di una nuova diaspora del popolo Ebraico, costretto a scappare e fuggire nei paesi
occidentali, per fuggire alle persecuzioni anti-Ebraiche, da parte dei PanArabisti...

dopo la "Grande Guerra occidentale" o "Guerra del Emisfero occidentale", l'Unione PanArabista e
l'Unione Sovietica, si spartiscono e contendono l'occidente e il mondo occidentale...

dopo la "Grande Caduta occidentale" del 1985, si venne a creare una nuova guerra Fredda, tra
l'Unione PanArabista Mondiale, che aveva unificato a sè tutta la Ummah islamica, ovvero, l'Unione
dei paesi Musulmani islamici, il Mondo Arabo, Indonesia, Medio Oriente, NordAfrica e continente
Africano, in un unico Blocco PanArabita, guidata dalla "Repubblica Federale Araba" o "Unione
Confederata Araba", in tensione e rivalità con l'Unione Sovietica e l'Unione Socialista Sovietica
Euroasiatica"...

ma dopo la grande guerra mondiale, si viene a creare una rottura e scisma, tra i PanArabisti e i
Comunisti, tra l'Unione PanArabista e l'Unione Sovietica...

ma dopo la “Grande guerra mondiale”, si viene a creare una nuova guerra Fredda, stavolta tra
l'Unione Sovietica e l'Unione PanArabista, con Africa, Asia e il Sud del mondo e il resto del mondo,
spartiti e contesi tra Unione Sovietica e unione PanArabista

i PanArabisti, hanno messo sotto la propria bandiera, tutta l'Africa e il continente Africano, il
Mondo Arabo e la Ummah, l'unione dei paesi Musulmani-Islamici, mentre il continente Europeo e
controllato e dominato dal URSS, come anche larghe porzioni del Asia

tra i due schieramenti, ha inizio una corsa agli armamenti, basata su bombe atomiche e testate
nucleari e basata su avanzate tecnologie “Atompunk”...

Linea Temporale n.3908-AB7

Pilota: Stefano Mazzari


veicolo aereomarino: veicolo Aereomarino Breda-Aermacchi M-71 "Toscana Rossa"

il Partito Comunista italiano, ha vinto le Elezioni politiche in Italia del 1948, salendo al potere e
instaurando un governo comunista in Italia, gli Americani tentarono di sferrare un invasione armata
del Italia e di fomentare una rivolta armata di forze anti-comuniste italiane contro il governo del
PCI, ma le forze anti-comuniste Italiane, vennero respinte dal "Tifone Rosso", un aereomobile
marino, che venne creato da Osvaldo Lanfranchi, uno scienziato comunista italiano, che usò il suo
aereomobile marino, al servizio della "Rivoluzione Socialista" italiana...

il fallimento e naufragio del "Piano Marshall" nel 1947-1948, causò una marea e ondata di rivolte
comuniste e rivoluzioni comuniste che travolsero l'Europa e il continente Europeo, rendendo l'intero
continente europeo e tutta l'Europa, a parte irlanda e Inghilterra, dei territori Comunisti e alleati del
Unione Sovietica e del Blocco di Varsavia...

l'Italia Comunista o "Repubblica Socialista Popolare Italiana" si è dotata delle proprie forze
aereomarine...

Dal 1949, l'Unione Sovietica crea “l'Eurasia Rossa” o “Blocco Euroasiatico Rosso”, che diventa la
base del “Unione EuroSovietica”, un blocco di Europa e Unione Sovietica, coesi e unificati in un
solo e unico blocco Comunista-Socialista, guidato da Mosca e dal PCUS sovietico

tra il 1947 e il 1949, avvenne la “Crisi Italiana” o “Crisi della Penisola italiana”, quando il PCI
prese il potere in Italia, aiutato da agenti del KGB sovietico, quando l'esercito americano e Inglese,
minacciarono di sferrare un invasione armata su larga scala della Penisola italiana, per contrastare la
diffusione del Comunismo, pronti ad aiutare i Democristiani della DC, il Partito Democristiano
italiano, assieme a gruppi cattolici e NeoFascisti, ma dopo la Crisi italiana, il governo
Democristiano italiano, venne trasferito in Sicilia, che proclamò l'indipendenza e la secessione dal
Italia, diventando inizialmente la “Repubblica Siciliana” e poi la “Repubblica Nazionale Italiana”
o RNI, uno stato filo-Americano, schierato nella NATO, che divenne la “Taiwan” italiana, una
“Taiwan” del Mar Meditteraneo...

nel 1951, viene ratificata un alleanza tra la Repubblica comunista italiana e l'Unione Sovietica,
ovvero, l'asse Italo-Sovietico...

l'Italia Rossa e retta da un egemonia politica del PCI, il partito Comunista Italiano, sopratutto a
partire dal governo di Palmiro Togliatti, che intensificò i rapporti italo-Sovietici, rendendo l'Italia
Rossa, il maggiore alleato del Unione Sovietica nel continente Europeo...

ma l'Italia Rossa, tra il 1950 e il 1960, espanse e rafforzò i rapporti e legami con gli stati comunisti e
il mondo comunista, instaurando alleanze rapporti e legami con l'Indonesia Socialista di Ahmed
Sukarno, con la Cina Maoista, la Repubblica Palestinese, la Corea del Nord, l'Egitto Nasseriano e
l'India Nehruista, Togliatti fece aderire l'Italia al Blocco di Varsavia e al COMECON, imponendo al
PCI, una linea governativa filo-Sovietica, allineata alle politiche del PCUS di Mosca...

nel 1956, un gruppo di scienziati Sovietici, facendo leva sulla “SuperScienza Sovietica”, crea i
primi Aereomobili marini, assieme a degli scienziati italiani, negli stabilimenti di Gramscigrad
(“Città di Gramsci” in Russo), una città industriale Italo-Sovietica, creata nella valle del Volga,
l'Aereomobile Marino, fu inventato allo scopo di rendere forte e potente l'Eurasia Rossa a livello
aereonavale, gli scienziati Italiani e Sovietici, ambivano a rivoluzionare la guerra aereae navale con
i veicoli Aereomarini, usando e sfruttando gli Aereomobili marini, come mezzo di guerra e lotta
rivoluzionaria, come un mezzo per combattere l'imperialismo capitalista angloAmericano e per
esportare e diffondere ovunque nel mondo, la Rivoluzione socialista e proletaria...

per questo, l'Italia Socialista-Proletaria e l'Unione Sovietica, furono i primi due stati al mondo, a
dotarsi di forze Aereomarine militari e di veicoli aereomarini d'assalto e da combattimento...

nel Italia Rossa, la produzione degli Aereomobili marini delle “Forze Aereomarine Socialiste
italiane” o “Armata Aereomarina popolare italiana”, viene affidata e appaltata a una compagnia
statale italiana, ovvero, la Larenzi-Vittori o “Conglomerato Industriale Governativo Larenzi”, che
iniziò a detenere il monopolio e “Know-how” tecnologico, per la produzione e realizzazione degli
Aereomobili marini, per conto della “Forza Aereomarina Popolare italiana”, la Larenzi-Vittori,
tramite un accordo con la Gorshakov-Moronezh, un conglomerato industriale statale Sovietico, che
realizzava gli Aereomobili marini sovietici, interscambiava le tecnologie aereomarine italiane con
l'Unione Sovietica...

nel frattempo, l'Unione Sovietica, si era affermata come una potenza mondiale, mettendo dalla
propria parte sia l'Europa, che l'Asia, in questa “Timeline” alternativa, lo scisma Yugoslavo del
1948 non è mai avvenuto e lo Scisma Sino-Sovietico del 1960 non è mai avvenuto, questo per via
della salita al potere del Comunismo in Italia nel 1947-1948, con il risultato che Yugoslavia e la
Cina Maoista, sono rimasti al interno del orbita Sovietica...

nel 1965, si viene a creare l'Eurasia Rossa, una Unione Euroasiatica comunista, un blocco
Comunista Euroasiatico, guidato dal Unione Sovietica, che sotto lo stendardo del Socialismo
proletario, ha unificato a sé, il continente Europeo e il continente Asiatico, un Blocco Euroasiatico a
guida sovietica, con l'URSS, che sta alimentando e fomentando le rivoluzioni Socialiste, comuniste
e anti-colonialiste in Africa\ Continente Africano, allo scopo di rendere l'Unione Sovietica, una
potenza PanContinentale e Inter-Continentale, estesa tra Europa, Asia e Africa, cercando di
unificare i tre continenti sotto la guida del Comunismo e del proletariato Socialista...

ma gli Stati uniti d'america e l'Inghilterra, sentendosi minacciati e assediati dalle forze comuniste e
socialiste internazionali, decisero di creare in risposta agli Aereomobili Marini Italo-Sovietici, delle
forze Aereomarine Anglo-Americane, ovvero, gli “Iron Whales” o “le Balene di Ferro”, che
servivano ai paesi Anglosassoni e al asse Angloamericano a combattere e contrastare il blocco
Euroasiatico comunista, dominato dal Unione Sovietica...

i generali inglesi e americani, ritenevano che l'asse AngloAmericano potesse dominare sui mari e gli
oceani, emarginando l'Unione Sovietica e le forze comuniste nella massa continentale
EuroAsiatica...

ma la fondazione del “Unione Socialista Sovietica Inter-Continentale” o USSIC, nel 1970, con la
creazione di un unico governo Sovietico-Socialista tra Europa, Asia e Africa, fece spaventare e
intimorire gli Stati uniti d'america e l'Inghilterra, che intensificarono la Dottrina Monroe in
Sudamerica, arrivando a invadere militarmente gli stati sudamericani, riducendoli a colonie
americane, per impedire o contrastare la diffusione del Comunismo in quelle zone e per far
trasformare il Sudamerica in un “Grande Granaio” degli Stati uniti d'america, assieme al Canada,
invaso militarmente dal esercito americano, per impedire “Infiltrazioni comuniste” in Canada...

per tenere saldo il controllo su MesoAmerica e Sudamerica, gli Stati uniti d'America, crearono
“l'Alleanza Americana” o “Alleanza delle Americhe”, un blocco di stati MesoAmericani e
SudAmericani a guida americana-Statunitense, retta da regimi conservatori e neoFascisti, regimi
fantoccio di Washington DC e delle Multinazionali americane...

nel 1972, ebbe inizio la “Guerra Aereomarina” tra “l'Alleanza delle Americhe” e l'USSIC – Unione
Socialista Sovietica Inter Continentale, una guerra che devastò larghe porzioni del mondo intero,
ma il conflitto degenerò ben presto in una guerra nucleare, con uno scambio di missili nucleari, tra
l'Alleanza Tricontinentale Comunista-Sovietica e il Blocco delle Americhe, la guerra nucleare, fu
largamente devastante, ma fu vinta dal Alleanza Comunista Tricontinentale, che riuscì a sferrare un
invasione armata su larga scala delle Americhe e a sconfiggere sia gli Stati uniti d'America, che
l'Alleanza delle Americhe...

dopo la Guerra delle Americhe, l'Unione Sovietica Tricontinentale, divenne l'unica potenza
dominante, che iniziò a puntare su tecnologie evolute e avanzate, allo scopo di diventare una civiltà
evoluta, progredita e avanzata...

ma le civiltà aliene della Galassia, erano spaventate e intimorite, dal avvento della Civiltà Sovietica
terrestre, con la paura e il timore che la “Terra Rossa”, potesse esportare la rivoluzione socialista
nello spazio, nei pianeti alieni, portando e diffondendo il caos e il disordine nella galassia...

per questo, le flotte spaziali aliene di un alleanza di civiltà aliene della Via Lattea, impose un
embargo orbitale e politiche di isolamento planetario contro la “Terra Rossa”, per impedire che le
forze Socialiste terrestri, potessero spargersi o dilagare ovunque o potessero diventare una minaccia
e pericolo per le altre civiltà aliene o per le altre forme di vita aliene nello spazio...

Linea Temporale n.5

pilota: Giulio Fabrizi Romanovich (un Italo-Russo)


veicolo Aereomarino: VAMC-1 "Anguilla" (VAMC indica "Veicolo Aereomarino Corazzato")

a partire dal 1979, le politiche riformiste nel unione Sovietica, portarono al avvento del governo
Eurasianista, che fecero rafforzare l'Unione Sovietica, che divenne l'Alleanza Euroasiatica, che
riuscì nei decenni seguenti a portare nella propria orbita, gli stati Europei e Asiatici, portando alla
creazione di un grande blocco Euroasiatico, esteso tra Europa e asia e Unione Sovietica, guidato
dalla Russia

l'Italia divenne un paese membro del alleanza Euroasiatica, diventando la "Repubblica Eurasianista
italiana", guidata dal PEI – Partito Eurasianista Italiano

l'Italia Eurasianista e dotata di proprie forze Aereomarine militari, usate per contrastare le forze
Anglo-Americane...

Nel 1975, l'Unione Sovietica decise di varare delle riforme economiche, conducendo un apertura
del economia sovietica al capitalismo e al Sistema capitalista, le riforme di apertura al mercato del
economia sovietica, causarono un boom economico nel Unione Sovietica e fecero crescere e
decollare l'economia sovietica...

ben presto, dagli anni '80 del XX°Secolo, si affermò una grossa e poderosa forza politica e sociale
al interno del Unione sovietica Riformata, ovvero, l'Eurasianismo, il movimento Eurasianista...

ben presto, l'Eurasiatismo divenne talmente potente e influente nella società sovietica, da diventare
popolare e diffuso anche nei vertici del PCUS, il Partito comunista sovietico, il partito governativo
del URSS...

nel 1991, avvenne a Mosca, la rivoluzione Eurasianista, con cui il “Partito Euroasiatico
PanSovietico”, prese il potere e il sopravvento a Mosca, la capitale del Unione Sovietica

l'Unione Sovietica, divenne “l'Unione delle Repubbliche Eurasiche” o URE, che nacque sulle
stesse basi e fondamenta del Unione Sovietica, l'URE non era altro che l'Unione Sovietica, ma retta
da un Partito Eurasianista, invece che da un Partito Comunista...
l'URE mantenne sotto la propria orbita, gli stati del Blocco di Varsavia e del COMECON,
rendendoli stati Eurasianisti, invece che comunisti...

l'URE, divenne una nuova potenza mondiale, la maggiore potenza mondiale, che entra in rivalità e
competizione con gli Stati uniti d'america...

ben presto, l'URE con il suo peso e influenza, inizia a portare numerosi stati Europei e asiatici, sotto
la propria orbita...

l'URE iniziò ben presto a finanziare delle “Rivoluzione Eurasianiste” o “Rivoluzioni Eurasiatiche”
tra Europa, Asia e Africa, arrivando a creare una “Internazionale” Eurasianista, un alleanza di Partiti
politici e movimenti politici Eurasianisti

nel 1997, una spedizione di ricerca Russa, del Università statale di Mosca, scoprì in Siberia, in uno
stato di Permafrost della Nuova Zemljia, una grande isola nel mare Artico Russo, i resti di una
strana e misteriosa civiltà aliena, esistita agli albori del tempo e dello spazio, che aveva colonizzato
la Terra, prima del avvento della Razza umana, una misteriosa civiltà aliena, chiamata “i Calamari”
o “Omnyot” o “Osminog” (che in Russo vuol dire “Piovra” o “Calamaro”), numerose spedizioni di
ricerca Russe e di istituti Eurasianisti, rinvennero altri ruderi e rovine di città, Metropoli e
spazioporti dei “Calamari” in Siberia, nella regione della Jakutzia, in Kazakhistan e nei monti
Urali...
ben presto, le autorità Eurasianiste, decisero di usare e sfruttare le evolute e avanzate tecnologie
aliene dei Calamari, sia a scopo civile, che a scopo bellico e militare...
questo, causò in Russia, una rivoluzione scientifica e tecnologica senza precedenti... causando un
grande sbalzo scientifico e tecnologico in Russia...

gli scienziati Russi, scoprirono ben presto, studiando e analizzando dei cadaveri ghiacciati e ibernati
di alcuni Osminog morti, che tali entità aliene senzienti erano dotate di Cellule meriniche, ovvero,
di cellule senzienti, in grado di colonizzare i corpi degli esseri umani o delle forme di vita organiche
e amminoacide inferiori a quelle delle cellule meriniche, cellule più evolute e avanzate delle comuni
cellule biologiche o bio-Organiche...

gli scienziati russi, catturando le tecnologie dei “Calamari”, riuscirono anche a creare degli
Aereomobili marini, realizzandoli in base alle astronavi d'assalto dei Calamari, ben presto, l'Unione
PanContinentale Eurasica, giunse a dotarsi di proprie forze Aereomarine e di veicoli aereomarini
d'assalto, cosa che permise alla Russia, come al Unione Eurasica, di diventare una potenza nel
campo Aereo-navale...

questo, permise al Unione Eurasica, di combattere e contrastare il predominio aereo-navale degli


Stati uniti d'america, di tener testa alla marina militare americana-statunitense...

ma sia l'Asia che l'Europa, vennero travolte da delle rivoluzioni Eurasianiste, movimenti e partiti
Eurasiatici, presero il sopravvento in Cina e India, ma anche negli stati Europei, ben presto,
movimenti Eurasianisti, si formarono anche in Africa e Sudamerica e negli stati del sud del mondo

tra il 1998 e il 2010, sia l'Europa che l'Asia, vennero travolte da delle maree rivoluzionarie
Eurasianiste, che portarono alla diffusione di governi Eurasianisti alleati del URE tra Asia ed
Europa...

ben presto tutta l'Europa e il continente Europeo, aderiscono al Unione Euroasiatica mondiale,
creando una “Grande Eurasia” estesa da Lisbona a Tianjin, dal Portogallo alla Cina, dallo Stretto
di Bering allo stretto della Manica...

l'Eurasianismo si presentava come un movimento anti-Imperialista e anti-Colonialista e anti-


Occidentale, l'Eurasianismo prese molti elementi del Comunismo sovietico, mantenendoli ma
modificandoli pesantemente e profondamente...

ben presto, l'URE cercò di mettere dalla propria parte, anche la “Ummah” anche il Mondo islamico,
sostenendo che la Religione islamica, fosse parte intrisesca del Mondo Eurasiatico, come una
religione del Eurasia, alla pari del Cristianesimo Ortodosso e del Buddhismo e dello Sciamanesimo
Mongolo e Siberiano...

l'URE così, varò politiche filo-musulmane e filo-Islamiche, anche per mettere il mondo islamico
dalla propria parte, per creare e sancire un alleanza tra la Ummah islamica e l'URE, tra il Mondo
Islamico e il mondo Euroasiatico...
l'URE divenne Filo-Arabo e anti-Israeliano, vedendo lo stato di Israele come un “Fantoccio” e
“Burattino” del Imperialismo Americano e AngloSassone in Medio Oriente...

in Italia, venne fondato il PEI o Partito Eurasianista italiano, che dopo la “Rivoluzione
Eurasianista italiana” del 2004, prese il potere nella penisola italiana, instaurando un governo
Eurasianista italiano, alleato del URE
ben presto, l'Eurasianismo, dilagò anche in Africa e nel continente Africano, con la formazione di
numerosi stati Eurasici e Repubbliche Eurasiche anche in Africa...

l'URE iniziò a creare un Unione PanContinentale, un Blocco PanContinentale di Asia, Africa ed


Europa, guidato dalla Russia o a guida Russa, guidato dal URE e dal Unione Eurasica mondiale,
dove la maggiore lingua d'interscambio commerciale e mercantile e il Russo...

ben presto, nel 2013, ebbe inizio la “Guerra Eurasianista” o “Guerra PanContinentale”, una
guerra che contrappose l'Unione AngloSassone, al Unione Eurasianista mondiale, fu sopratutto una
guerra globale su vasta scala, violenta e devastante, tra gli Stati uniti d'america e l'URE o Unione
delle Repubbliche Eurasiche...

la “Repubblica Eurasianista Italiana”, giunse a dotarsi, di una propria forza aereomarina, di una
propria forza di Aereomobili marini, facenti parte delle “Forze Aereomarine Eurasiche Italiane”,
ogni stato Eurasiatico o del Unione Eurasica mondiale, che fosse Europeo, Asiatico o Africano,
disponevano delle proprie forze Aereomarine, tutte unificate e coalizzate nella “Unione
Aereomarina Eurasica Internazionale”, una alleanza delle forze aereomarine Eurasiche...

linea temporale n.6

lo Stato Pontificio non è mai caduto o sfaldato e lo stato pontificio dispone di un proprio
aereomobile marino, ovvero "l'Arcangelo", che difende lo stato pontificio da forze esterne e ostili,
in molti, nella popolazione locale dello stato della Chiesa, pensano e credono che quel aereomobile
marino sia un Angelo o una creatura celeste, ma in realtà e un entità di origini aliene...

l'Arcangelo venne scoperto nel 1843, da una spedizione Pontificia nei Monti Appennini, nelle
montagne del Umbria, dove nelle profondità di una caverna, un gruppo di studiosi TeoScientifici
Pontificio del "Accademia Pontifica di Scienze Canoniche", scoprì una misteriosa astronave aliena e
una strana e misteriosa creatura aliena, che gli studiosi pontifici, scambiarono per un angelo o per
un arcangelo, convinti che quelle misteriose ed evolute tecnologie, racchiuse in quel astronave,
fossero una diretta emanazione di Dio o un Dono divino ai popoli cristiani, per combattere le forze
"Demoniache" "Pagane" e "AntiCristiane",

così, le autorità pontificie, sequestrarono e catturarono la misteriosa astronave aliena, portandola di


nascosto a Roma, al "Arsenale Pontificio" sulle rive del fiume Tevere, qui, "L'Arcangelo" si
risvegliò, entrando nella mente e pensiero degli studiosi ed esperti che si trovavano al interno del
Arsenale, che era stato riconvertito a centro di ricerca sul Arcangelo, ma quest'ultimo, entrando
nella mente dei presenti, causò in loro "l'Illuminazione", arrivando ad "aprire la mente" ai presenti e
divulgando le evolute e avanzate tecnologie della propria civiltà ai presenti,

questo permise allo Stato pontificio, di sconfiggere e respingere tutti i propri nemici e rivali e di
diventare una nazione forte e potente...

da allora, molti decenni e molti secoli dopo, lo Stato Pontificio, arrivò a dotarsi dei propri
Aereomobili marini, arrivando a creare la "Forza Aereomarina Pontifica", creata per difendere lo
Stato della Chiesa da nemici esterni e minacce esterne...

Linea Temporale 3976-NT56

pilota: Mohit Johnson (Anglo-Indiano)


veicolo Aereomarino: FD-1 “Varuna” (FD indica “Flying Dolphin”)
in questa Timeline, nel British Raj, nel India coloniale Britannica, avviene dal 1860-1870, una
Rivoluzione industriale, finanziata da magnati e imprenditori industriali inglesi-britannici, che
hanno voluto fare del India, un centro della produzione industriale e manifatturiera del impero
coloniale britannico, causando in India, un boom economico, un grande sviluppo economico,
sociale, scientifico e tecnologico senza precedenti...

la Rivoluzione industriale Indiana, fa dotare il British Raj o Impero Anglo-Indiano, di una grossa e
poderosa base economica e industriale, rendendo il British Raj un impero ricco, forte e sviluppato,
sempre più autonomo e indipendente, sempre più lontano dal Inghilterra e dal impero Britannico...

per sostenere lo sviluppo economico e industriale Indiano, i magnati e imprenditori inglesi, che
avevano investito in India, portandoci fabbriche e industrie, spinsero il governatore del India, sia a
creare e sviluppare una base operaia e proletaria indiana, a creare una massa di operai e “Proletari”
in India e sia ad aprire le frontiere del British Raj al immigrazione di massa di popolazioni straniere
e popolazioni asiatiche e africane, sopratutto ad aprire le frontiere del British Raj, al immigrazione
di massa di Cinesi Han, facendo attirare nel India coloniale britannica, un immigrazione di massa
dei Cinesi, che emigrati in India, vennero impiegati come manodopera e forza lavoro gratuita e a
basso costo, nelle fabbriche e industrie del India Anglo-Indiana, permettendo di trainare
l'espansione economica e industriale del British Raj...

nel 1880, l'India Britannica o British Raj, si afferma come una potenza con avanzate tecnologie
“Steampunk”...

nel 1889, uno scienziato e studioso anglo-Indiano, ovvero, Henry Sanjeev, crea e inventa un
veicolo e mezzo rivoluzionario, un veicolo in grado di cambiare e rivoluzionare la guerra navale,
ovvero, il “Delfino volante”, un Aereomobile marino, di fabbricazione Anglo-Indiana, un
invenzione che a detta di Henry Sanjeev e in grado di rivoluzionare la guerra navale e di creare e
generare anche la “Guerra aerea”, di rendere i cieli del mondo, un nuovo campo di battaglia....

nel 1895, l'autorità imperiale britannica, autorizza la creazione delle


“Forze Aereomarine Anglo-Indiane”, dotando il British Raj, di una propria forza Aereomarina,
autonoma e indipendente, composte di flotte di “Delfini volanti” o “Delfini Corazzati”...

in India, avviene così una rivoluzione scientifica e tecnologica “Steampunk”, guidata da un gruppo
di scienziati Indiani e di scienziati inglesi stabiliti in India, attirati dagli investimenti e mecenatismo
della grossa comunità di imprenditori e affaristi, prima Inglesi-britannici e poi Anglo-Indiani e poi
Hindi, che si è venuta a creare nel British Raj...

nel 1905, viene fondata l'Unione Anglo-Indiana o Impero Anglo-Indiano, un blocco Anglo-
Indiano, una fusione di India e Inghilterra, un vasto e immenso impero, co-guidato e co-gestito tra
Inghilterra e India, con l'Inghilterra come centro politico e amministrativo e l'India come centro
Economico, industriale, produttivo e manifatturiero...
con India e Inghilterra, che co-guidano e co-gestiscono l'Impero coloniale Britannico...

ma in Inghilterra, nel 1908-1909, una famiglia aristocratica anglo-Indiana, ovvero, la Casata di


Kadramathi, decise di sfidare la monarchia vittoriana, retta dalla Regina Vittoria, convincendo
alcuni nobili e aristocratici inglesi a trasferirsi in India, per creare una nuova Monarchia, una
fazione Monarchica anglo-Indiana, in rivalità e competizione con la monarchia vittoriana del
Inghilterra...

la casata di Kadramathi, fuggì dal Inghilterra, protetta da degli Aereomobili marini Anglo-Indiani e
viaggiando via mare, fino in India, dove la casata di Kadramathi, trovò riparo e rifugio, in India, la
casata di Kadramathi, sferrò un colpo di stato a New Delhi, detronizzando il governatore del India
coloniale e instaurandoci al potere, il “Re del India” o “Sommo Rajah”, ovvero, l'Imperatore
Chandra Kadramathi I°, che nel 1910, proclamò la fondazione del Grande Impero Anglo-Indiano...

l'Impero Anglo-Indiano, proclamò l'indipendenza e secessione sia dal Inghilterra, che dal Impero
Britannico, diventando un impero autonomo e a sé stante...

nel 1911, avvenne lo “Scisma Indiano”, al interno del Impero Britannico, ben presto, si vennero a
creare due grandi imperi: l'Impero Britannico d'Occidente, guidato dal Inghilterra e l'Impero
Britannico d'Oriente, guidato dal India o British Raj

in questa “Timeline” alternativa, la Prima guerra mondiale, non c'e mai stata e non è mai avvenuta,
ma l'Impero Anglo-Indiano o Impero Britannico d'oriente, si è lanciato in grandi campagne di
conquiste militari, conquistando larghe porzioni di Asia, Africa e Oceania, a discapito anche dello
stesso impero coloniale britannico...

l'Unione Anglo-Indiana, si afferma come la maggiore potenza mondiale

l'Unione Anglo-Indiana, si dota di una grossa e poderosa flotta e forza militare di veicoli Aereo-
Marini, ovvero, gli Iron Dolphin o Delfini d'acciaio o delfini di metallo, che sono gli
“Aereomobili marini” del Unione Anglo-Indiana

gli Iron Dolphin, vengono così impiegati nella “Guerra Aereonavale” che avviene nel oceano
Indiano, una “Guerra Aereomarina”, ovvero, la “Guerra di Malindi”, che contrappone l'Impero
Anglo-Indiano, al “Impero Vittoriano” o “Impero Britannico d'occidente”, una guerra che avviene
nel Oceano indiano, dove le Forze Aereomarine Anglo-Indiane, sconfiggono e sbaragliano le forze
Aereomarine inglesi-britanniche...

la guerra di Malindi, si protrae dal 1915 al 1919 e viene vinta dal Impero Anglo-indiano, che prima
butta e scaccia fuori le forze navali inglesi dal Oceano Indiano, rendendolo un “Lago” del British
Raj e poi creato dal 1920, un vasto e immenso impero esteso tra Asia, Africa e Oceania, un impero
Pan-Continentale, un impero Inter-Continentale, che sconfigge e sbaraglia l'Inghilterra, mandandola
in declino e allo scatafascio completo, rendendo l'Impero Anglo-Indiano, la nuova potenza
mondiale...

ma nel 1921-1922, iniziano a diffondersi nel British Raj, movimenti comunisti e Socialisti, che
puntano e minacciano di scatenare una Rivoluzione comunista o Socialista nel impero Anglo-
Indiano...

Il Tempio del Tifone

una setta religiosa italiana, che venera il Tifone come un Dio, come una divinità suprema, ritengono
che il Tifone sia un “Messia”; un entità cosmica e divina, un entità celeste mandata sulla Terra da
Dio stesso, per mettere fine alle guerre e ai conflitti, per mettere fine alle divisioni e rivalità tra
popoli, religioni, stati e nazioni, per unificare la razza umana sotto un unico stendardo, quello del
Tifone, la setta, composta da “Licaoni”, da umani infettati di cellule meriniche del Tifone,
precisamente da cellule meriniche “corrotte” e “deviate” del Tifone, che si sono separate dal Tifone,
creando un proprio corpo biologico autonomo e a sé stante, questa setta religiosa, ambisce a
spargere e diffondere ovunque nel mondo le cellule meriniche del Tifone, per causare un infezione
merinica di massa, sia della Razza umana, che di tute le forme di vita biologiche del pianeta Terra,
per unificarle in un unico organismo supremo, l'organismo Merinico Tifonico, per creare e generare
il “Tifone Supremo”; ovvero, un superOrganismo vivente Merinico, allo scopo di unificare tutta la
razza umana, tramite le cellule meriniche del Tifone, per creare una sola e unica razza umana,
unificata biologicamente e mentalmente e neuralmente dalle cellule meriniche del Tifone, un
umanità coesa e unificata, che diverebbe anche immortale e capace di autorigenerazione biologica,
ma sarebbe anche l'avvento di una nuova razza, una razza ibrida Umano-Tifone,
una “Razza Antropo-Tifonidea”, che prima unificherebbe biologicamente la Terra con le cellule
meriniche e poi si lancerebbe alla conquista e colonizzazione dello Spazio, per spargere e diffondere
ovunque nel universo, le cellule meriniche del Tifone, per contaminare a livello merinico, anche le
razze aliene e gli organismi viventi degli altri pianeti della Galassia, per spargere la “Grande mente
suprema” del Tifone e il grande corpo organico del Tifone, per condurre la “Grande unificazione
cosmica”...

questa setta religiosa e una setta ricca e potente, dotata di una propria forza paramilitare, di grossi
finanziamenti e contatti, una setta che ha varato piani ostili e nefasti per scaricare grossi barili, pieni
di sostanza organica merinica, nelle falde acquifere e negli acquedotti, per contaminare a livello
merinico, gli abitanti di intere città e metropoli, contaminandoli e infettandoli con le cellule
meriniche, facendoli trasformare in dei “Licaoni”, per la precisione in Licaoni Tifonici, derivati dal
“Tifone”, per condurre una “Tifonizzazione” di massa della società umana e della stessa razza
umana, i membri della setta, vedono tutto questo come necessario, per rendere coesa e unita la razza
umana, per creare un nuovo mondo, un mondo di pace e armonia, un mondo senza guerre e
conflitti, senza fame, povertà, malattie, dolore e sofferenza...

i membri della setta, ritengono che se la razza umana vuole diventare più buona e liberarsi dai suoi
vizi e difetti e dal suo “Peccato”, il peccato del odio, della guerra, della violenza, del arroganza e
della superbia, essa debba farsi “contaminare” “Inquinare” o “infettare” dal Tifone e dalle cellule
meriniche, anche come mezzo per far progredire ed evolvere la razza umana, ritenendo che i
comuni umani biologici, siano entità grezze, rozze, arretrate e primitive a livello biologico, che gli
umani biologici siano “Primitivi” o “arretrati” a livello biologico e bio-organico, ritenendo che farsi
contaminare dalle cellule meriniche del Tifone, serva a far evolvere e progredire la razza umana, a
far elevare il genere umano a uno stadio superiore del evoluzione biologica, neurale e mentale, per
far evolvere il genere umano a uno stadio superiore del evoluzione biologica, i membri della setta
vedono la Razza Antropo-Tifonidea, come la Nuova razza umana, come la nuova umanità, come il
prossimo passo del evoluzione umana, come una nuova razza suprema, destinata a dominare e
conquistare prima la Terra e poi il Sistema solare e poi la Galassia, lanciandosi in una grande
conquista ed espansione spaziale...

i membri della setta, vedono questa evoluzione Biologica, questa contaminazione organica, anche
come un progresso ed elevazione mistica e spirituale, ritenendo che gli Antropo-Tifonidei, siano una
razza evoluta e sviluppata anche a livello mistico e spirituale, che siano capaci di pensieri e capacità
mentali superiori o maggiori rispetto a quelli dei comuni esseri umani o dei comuni terrestri...

ma il piano nefasto di quella setta, metterebbe fine al odierna razza umana, metterebbe fine alla
comune razza umana, mettendo fine agli umani biologici e naturali, poiché la comune razza umana,
se avvenisse “l'Elevazione” o lo “Spargimento” merinico, verrebbe distrutta o spazzata via dagli
Antropo-Tifoni e tale evento causerebbe anche il crollo e sfaldamento del odierna civiltà umana e
terrestre, che verrebbe rimpiazzata da una nuova civiltà, la “civiltà Antropo-Tifonidea”, la “Civiltà
Merinica”...