Sei sulla pagina 1di 34

Le Cronache dei Naergha - la Guerra degli Incursori

di
Emanuele Nicolosi

Nel 1922, dopo il Congresso di Baku, venne ratificata un alleanza tra l'Unione Sovietica e i paesi
Islamici, che divenne un alleanza tra i movimenti comunisti-Mondiali e i movimenti islamici-
musumani mondiali, che unificarono le loro ideologie, nelle dottrine di Narsiltan Mukhanovich, un
intelletuale Turkmeno, teorico della dottrina “Sincretismo Islamo-Marxista”

nel 1952, negli Stati uniti d'america, si misero a guida dei paesi occidentali, contro l'alleanza
Islamo-Marxista...

nel 1981, salì al potere negli Stati uniti d'america, tramite elezioni, il “Partito Israelita Americano”,
unu partito la cui politica era una fusione di destra Repubblicana, Cristianesimo Evangelico ed
Israelismo americano e Destra Ebraica...

il PIA o Partito Israelita Americano, puntava a rendere gli Stati uniti d'america, la grande potenza a
capo e guida del mondo cristiano e di tutta la cristianità, la potenza a capo e guida del intera civiltà
occidentale, sopratutto, la civiltà giudeo-Cristiana, contro l'alleanza Islamico-Comunista mondiale...

L'Alleanza Islamo-Comunista, era divenuto il maggiore avversario e rivale del Alleanza Israelita...

l'Alleanza Islamunista, si espanse a partire dal 1920-1930, diffondendosi nei paesi Asiatici e
Africani e poi nei paesi del terzo mondo, durante la seconda guerra mondiale,
l'Alleanza Islamico-Comunista, riuscì a mettere la Cina dalla propria parte, tramite una rivoluzione
comunista-Islamica, che avvenne in Cina nel 1927, permettendo di sconfiggere in pochi anni,
l'Impero del Giappone...

nel 1932, avvenne una rivoluzione Islamunista in India, cosa che fece entrare tutta l'India, assieme a
Pakistan, Bangladesh, Nepal e Sri Lanka, nel orbita del Alleanza Islamico-Comunista, che portò alla
nascita della “Titanide Continentale Islamunista”, un alleanza tra Unione Sovietica, Cina, India e
“Ummah” islamica, termine che indicava l'insieme di tutti i paesi islamici...

l'Islamunismo, mettendo dalla propria parte, i movimenti anti-coloniali, si diffuse rapidamente tra
l'Eurasia e la AfroAsia, ottenendo il controllo di immense masse continentali e masse demografiche,
come il controllo di grandi giacimenti di risorse naturali e di materie prime, come il controllo dei
maggiori stretti navali e snodo marittimi mondiali, come il controllo di grossa parte del mercato
petrolifero mondiale...

durante la seconda guerra mondiale, l'Unione Sovietica, rafforzata dal alleanza con Cina, India e
Paesi Arabi, riuscì a sconfiggere facilmente la Germania Nazista, respingendo facilmente
l'Operazione Barbarossa, permettendo al Unione Sovietica, di conquistare tutta la Germania e di
arrivare minacciosa ai confini del Italia e della Francia...

di fronte alla minaccia del alleanza Islamico-Comunista, gli Stati uniti d'america, con l'appoggio di
Italia, Inghilterra e Spagna, crearono l'Alleanza Atlantica...

ma dal 1981 in poi, l'Alleanza Atlantica, divenne l'Alleanza Israelita, alleanza guidata dagli Stati
Uniti d'America...

Tra il 1970 e il 1980, gli Stati Uniti d'America, vennero travolti dal Panico Satanico, di fronte alla
minaccia dei comunisti e alla diffusione di teorie progressiste e di sinistra nella società americana, il
governo di Washington DC, sopratutto i Repubblicani e gli Israeliti americani, arrivarono a
fomentare la paranoia e spauracchio del “Pericolo Satanico”... della “Minaccia Satanica”, che
sarebbe infiltrata di nascosto nella società americana-Statunitense, tramite una “Lobby Satanica”,
che sarebbe infiltrata ad Hollywood, nella politica, economia e istituzioni degli Stati uniti
d'America...

la paura e paranoia delle “Infiltrazioni Sataniche” nella società americana-statunitense, fece


rafforzare la Destra Repubblicana, sopratutto il Partito Israelita americano, che alle elezioni del
1981, ottenne una schiacciante vittoria elettorale...

negli stati uniti d'america, la gente era spaventata sia dal Comunismo, che dal Satanismo, che dalle
rivendicazioni delle minoranze etniche e Razziali e Sessuali...

fu nel 1981, che il partito Israelita americano, salì al potere... instaurando un regime
semi-autoritario, che in nome alla lotta al Satanismo e ai valori satanici, diede il via a un nuovo
Maccartismo negli Stati uniti d'america...

In questa Ucronia, attorno agli anni '70-'80 del XX°Secolo, c'e una guerra Fredda, tra l'Alleanza di
Nashville, detta anche Alleanza Israelita, un alleanza di stati conservatori, retti da lobby di chiese
evangeliche e il Patto di Kerbalah, un alleanza Islamico-Comunista, che ha alleato la “Ummah”
islamica, ovvero, il mondo islamico, al Unione Sovietica e agli stati comunisti, il Patto di Kerbalah,
ha ottenuto il controllo ed egemonia del Eurasia e della Afro-Asia e si sta espandendosi in
Sudamerica, MesoAmerica e Oceania, prendendo il controllo del sud del mondo...

l'alleanza di Nashville comprende Stati uniti d'america, Brasile, Polonia, Israele, Ungheria,
Inghilterra....

gli Stati Uniti d'America, come anche Brasile e Israele, erano divenuti dei regimi autoritari
conservatori e di destra, il Brasile e gli Stati uniti d'america, erano retti da Teocrazie cristiane-
Evangeliche, mentre Israele era retto da un regime autoritario di Sionisti di Destra...
quest'alleanza... l'Alleanza di Nashville, aveva fatto fronte comune, dopo il Congresso di
Astrakhan, avvenuto nel 1982, che sancì un alleanza tra i Movimenti Islamici e i Movimenti
Comunisti e Socialisti, dopo che nei paesi afro-Asiatici, erano divenuti popolari e diffuse le teorie di
Jamal Al-Nasrah, detto il “Mahdi Rosso”, teorico della Lotta di liberazione rivoluzionaria
Islamico-Comunista, vedendo nel Islam, la “religione dei proletari”, la “Religione dei popoli
oppressi”, la religione dei colonizzati e del proletariato, vedendo nel Cristianesimo, una religione
borghese e reazionaria, contrapposto al Islam, ritenuta una religione “Rivoluzionaria”, la religione
degli oppressori e dei dominatori, la “religione dei Borghesi”, dando un interpretazione Marxista
delle religioni mondiali, ipotizzando una “Lotta di classe religiosa” tra il Cristianesimo-Borghesia e
l'Islam-Proletariato..

Un filmato, simile a un cinegiornale, viene proiettato in una classe scolastica, in un Liceo negli Stati
uniti d'America...

“le orde Islamuniste, stanno minacciano la civiltà Giudeo-Cristiana, la grandiosa civiltà cristiana
del Occidente, ora e minacciata da orde barbariche, da una cultura autoritaria e totalitaria,

l'Islamunismo e nemico non solo dei Cristiani, ma anche della razza bianca, l'Islamunismo sta
coalizzando le razze di colore, in una grande alleanza dei colorati, contro l'occidente Bianco,
questa e una guerra delle razze di colore, contro la Razza Bianca...

gli Stati uniti d'america, stanno difendendo il mondo cristiano-Giudaico e il mondo bianco dal
Islamunismo...

ma i nemici sono sia dentro che fuori... al interno, la società occidentale e piena di nemici: non
solo i Comunisti, non solo Afroamericani e Nativi americani, che minacciano di ribellarsi e
scatenare una guerra al interno degli Stati uniti d'america, non solo orde di stranieri immigrati,
che si riversano nei nostri territori, ma anche le fazioni nemiche delle sacre tradizioni cristiane,

gli Stati uniti d'america, sono i gendarmi sia dei Cristiani, che dei Bianchi Caucasici...

ma l'Islamunismo non vincerà mai, non trionferà mai

Cittadino d'america, stai attento ai nemici esterni, ma anche ai nemici interni,

che dio ci benedica... e che benedica l'america e la razza bianca”

i livelli culturali, sociali e tecnologici della società del Alleanza Israelita, somigliano a una via di
mezzo tra gli anni '50 del XX°Secolo e gli anni '80 del XX°secolo, una società retrofuturistica e
retrotecnologica...

ma le tensioni tra i due blocchi contrapposti, che si spartiscono il mondo, scompaiono, quando
sopra la terra, in tutti i cieli del mondo, si aprono dei portali spazio-dimensionali, da cui ne escono
grandi e immense flotte di astronavi

i maggiori governi mondiali ritengono, che i misteriosi invasioni, siano una razza aliena o degli
invasori alieni...

allora, l'Alleanza di Nashville e il Patto di Kerbalah, si ritrovano a mettere da parte le loro tensioni e
rivalità, per fare fronte comune contro i misteriosi invasori dimensionali...

la Prima Incursione
La Terra, subì un attacco su larga scala, da parte di un misterioso invasore...

le flotte degli “Incursori”, come vennero chiamati dalla stampa e dai giornali, sferrarono devastanti
attacchi, alle maggiori città e metropoli mondiali, attaccando sia le nazioni del Alleanza Israelita e
sia attaccando i paesi Islamo-Comunisti...

l'attacco si rivelò solamente un incursione, ma un incursione molto intensa e devastante, che aveva
colpito duramente le zone industriali e le reti infrastrutturali della Terra...

i governi mondiali, erano agitati e preoccupati, non riuscendo a capire o comprendere la causa e
provenienza del misterioso invasore...

tra gli esperti e gli accademici, come tra i politici e nella società stessa, iniziarono a diffondersi le
teorie più disparate... i Preti e i religiosi più devoti, ipotizzarono che fossero dei Demoni venuti dal
inferno per attaccare la terra, altri che fosse imminente la fine del mondo o la battaglia finale del
Armagghedon, altri che fosse imminente l'apocalisse di San Giovanni, altri ipotizzavano che fossero
degli Alieni o una civiltà aliena...

altri che ipotizzavano che i misteriosi invasori, non fossero altro che gli stessi Islamo-Comunisti,
altri che fosse un “Esercito Ombra” pagato dai poteri forti, per destabilizzare e terrorizzare la
società e spianare la strada al nuovo ordine mondiale...

ma altri invece, ipotizzavano che l'attacco alla terra, fosse stato causato dalla stessa
“Alleanza Israelita”, come un “Operazione False Flag” per aumentare il supporto del popolo, in
caso di una imminente guerra contro l'alleanza Islamo-Marxista...

Le autorità militari e politiche globali, erano non solo spaventati, ma anche confusi e disorientati,
poiché, non sapevano nulla di chi li stava attaccando, nessuna capiva quale razza di nemico, stava
sferrando quel attacco globale su vasta scala...

nessuno nemmeno sapeva chi o cosa fossero gli aggressori, quale forma fisica avessero gli
aggressori, ma tutti si rifiutavano di credere che gli aggressori fossero degli esseri umani o
venissero dal interno stesso della Terra... erano nemici esterni, venuti da fuori, dal esterno stesso
della terra e della razza umana, chiunque fossero, non potevano essere dei comuni esseri umani, non
potevano essere terrestri...

nessuno sapeva come combattere quegli aggressori, nessuno nemmeno conosceva i punti deboli di
quegli invasori...

gli aggressori, ovvero, gli “Incursori”, era un nemico ignoto e sconosciuto, un nemico
incomprensibile,

gli aggressori erano una civiltà molto progredita, una civiltà molto evoluta e avanzata, molto più
progredita della civiltà terrestre...
-

durante “l'Incursione”, l'Italia subì grandi e immense devastazioni, la città di Roma, come l'area del
Vaticano, vennero strenuamente difese, dal esercito Italiano, che ricevette il supporto militare dal
Esercito del Alleanza Israelita, sopratutto da forze militari Americane, Inglesi, Brasiliane e Coreane,
che vennero mobilitare in Italia, ad affiancare l'esercito italiano, nella “Battaglia di Roma”,
ricordata anche come “l'Assedio del Vaticano”...

a Fatica e al costo di grandi perdite, l'esercito Italiano, assieme al esercito del Alleanza Israelita,
subirono grandi e immense perdite militari... ma il Vaticano e Roma, vennero strenuamente difese...

a causare problemi al alleanza Israelita, non erano solamente, la minaccia da parte degli “Invasori”,
come venivano chiamati dai giornali e mass media, ma era anche l'affermazione di una terza fazione
rivoluzionaria, ovvero, la “Chiesa del Messia Rosso”, una fazione politica, che fondeva Marxismo,
Cristianesimo e Comunismo e Teologia cristiana, una specie di “Cristiano-Marxismo” o di
“Cristiano-Comunismo”, che riteneva che Gesù cristo fosse il primo comunista della storia e che il
cristianesimo delle origini fosse un precursore o prototipo del comunismo, un ideologia
Rivoluzionaria, che doveva guidare le masse oppresse e i popoli oppressi, contro le fazioni
dominatrici e imperialiste...

la “Chiesa del Messia Rosso”, divenne molto diffuso nel Terzo mondo e nei paesi afroAsiatici,
come anche nelle zone povere ed emarginate del emisfero settentrionale del mondo...

Quel attacco globale su larga, fu talmente devastante, che venne ricordato come “La Calamità” o
“l'Incursione” dai giornali del epoca...

durante la “Calamità”, la città di Roma, divenne un unico e immenso campo di battaglia, un unica
zona di guerra, quando l'Esercito Italiano, appoggiato dalle forze militari di Americani, Inglesi e
Brasiliani, creò un perimetro militare, attorno alla città di Roma, creando una “Cupola” militare in
tutta la zona della capitale...

le forze militari Italiane-Americane-Inglesi-Brasiliane, si ritrovarono impegnate in una violenta e


furiosa battaglia, contro le forze d'attacco dei misteriosi invasori, degli invasori venuti dal ignoto

l'Italia venne largamente devastata e stremata, dal “Incusione”, le maggiori città italiane, durante
l'Incursione, erano divenuti dei campi di battaglia, vere e proprie zone di guerra, dove l'esercito
italiano, anche se affiancate da forze militari del Alleanza Israelita, aveva subito perdite pesanti e
dissanguatorie... poiché gli aggressori erano molto forti e potenti a livello militare...

grandi città italiane, come Genova, Bari, Napoli, Milano, Torino, Palermo e Ancona, erano divenute
una distesa di devastazioni, con interi palazzi demoliti e masse di sfollati e innumerevoli morti, sia
tra i militari, che tra i civili...

l'Italia, fu colpita duramente durante l'Incursione... subendo molti morti, sia nella popolazione
civile, che nei soldati...
-

dopo l'Incursione, l'Italia ricevette numerosi aiuti economici, dai paesi membri del Alleanza
Israelita, che vararono programmi per supportare economicamente l'Italia e finanziarne la
ricostruzione post-bellica...

la Battaglia di New York

Dopo la prima incursione, un giornalista Italo-Americano, di nome Jonathan Marcone, viene


incaricato da un importante giornale Americano, ovvero “l'American Daily”, di seguire le
devastazioni post-belliche della prima incursione e di documentarle...

durante l'Incursione, gli Stati uniti d'america, vennero duramente devastati durante il conflitto
armato, l'esercito americano, aveva creato una “Cupola” difensiva in tutta la zona di Manhattan, che
venne riconvertita in un Isola-Fortezza, l'esercito americano, progettò di rendere Manhattan, una
“Gibilterra”, una “Malta” sul fiume Hudson e nella costa atlantica degli Stati uniti d'america, che
doveva resistere alle ondate d'attacco da parte degli Incursori...

l'esercito americano, per evitare che Manhattan potesse cadere in mani nemiche, fece minare tutti i
ponti che collegavano l'isola al resto del mondo, facendoli saltare in aria, allo scopo di bloccare
ogni collegamento terrestre, tra Manhattan e il resto del mondo, vennero consentiti solo
collegamenti via mare, tramite barche e navi e via aereo, tramite Elicotteri e aerei a decollo
verticale...

anche Rikers Island, Staten Island, Roosevelt Island e Randall Island, vennero fortificate e
militarizzate... come anche Governors Island e Liberty Island, che divennero una rete di Isole-
fortificate, il cui scopo era la difesa aereo-navale di New York, se le forze nemiche, avessero
conquistato New York e la costa americana del Atlantico, le forze americane, però, avrebbero tenuto
salto il controllo della “Rete delle Isole Corazzate”, che sarebbero diventate fortezze, che avrebbero
mantenuto saldo il controllo della foce del Hudson e del intera area di New York,

ma si scatenarono tensioni razziali ad Harlem, nel quartiere afroAmericano di New York, quartiere
fortemente devastato durante l'incursione, lasciato in balia degli Incursori, dove la popolazione
locale, composta da AfroAmericani, accusò il governo americano di aver abbandonato a se stessi gli
AfroAmericani, rendendoli sacrificabili di fronte agli Incursori... poiché le forze militari americani,
erano state concentrate a Manhattan e nella Rete delle Isole Corazzate...

durante l'Incursione, l'intera metropoli di New York, venne devastata, a tal punto da essere ridotto a
una massa di macerie ed edifici devastati, con incendi ovunque, che stavano divorando dal fuoco,
l'intera metropoli...

i quartieri bassi, le periferie, vennero lasciate in balia degli incursori, subendo immense
devastazioni e innumerevoli morti, ma la popolazione di quei quartieri, crearono delle milizie
armate, assaltando i negozi di armi da fuoco, riempendosi di armi e cercando di combattere contro
gli “Incursori”...
le comunità AfroAmericane e delle minoranze etniche di New York, formarono anche loro delle
milizie armate... ma iniziarono a nutrire rancore e risentimento verso il governo federale americano,
accusato di aver abbandonato a se stessi i Neri AfroAmericani e le minoranze etniche e i poveri
delle periferie...

al contrario, anche la popolazione bianca di New York, fece la corsa per comprare il maggior
numero di armi, ed erano ben contenti di difendere le proprie case, per conto proprio...
i WASP, ovvero, i bianchi anglosassoni protestanti americani, odiavano lo stato, essendo
simpatizzanti del ideale dello Stato minimo, di uno stato lontano e assente, poiché i
“Veri Americani”, dovevano difendersi la propria casa da soli, senza uno stato invadente, socialista
e intromissivo, non tollerando che un autorità statale difendesse militarmente le loro case, creando
milizie armate, che erano pronte a combattere non solo contro gli Incursori, ma anche contro lo
stesso esercito americano, poiché, le milizie dei bianchi americani, non si fidavano del
“Comunismo Culturale” e del “Cripto-Marxismo” che secondo le milizie degli americani bianchi,
stava dilagando nella politica e governo americano... queste milizie, erano in guerra non solo
contro gli Incursori, ma contro il governo stesso degli Stati Uniti...

durante la Battaglia di New York, non solo il quartiere di Harlem, ma anche le Periferie e i quartieri
periferici, come i quartieri etnici, vennero abbandonati a se stessi, venendo lasciati in balia degli
Incursori, le autorità americane, sacrificarono gli AfroAmericani, i poveri e gli Emarginati Sociali,
che si ritrovarono a diventare carne da macello di fronte al attacco degli incursori...

anche i paesi membri del Alleanza Islamo-Comunista, avevano subito grandi e immense
devastazioni durante l'incursione... durante l'incursione, gli eserciti Islamunisti, erano impegnati in
furiosi scontri armati, contro gli “Incursori”, come vennero chiamati i misteriosi aggressori...

le nazioni Islamiche e Comuniste, subirono un devastante attacco su larga scala, tra cui l'Unione
Sovietica, la Cina, l'Iraq e l'India...

ma ora il nemico, non era più l'Alleanza Islamico-Comunista, ma un nemico ben peggiore, un
nemico molto più grande, un nemico sconfinato e illimitato, un nemico sconosciuto... un nemico
venuto dal ignoto...

la mente umana era limitata, la mente di un comune umano era molto ristretta, gli umani erano
come formiche o come carpe in uno stagno, ma come Carpe o Formiche un po' più grandi, ma con
in comune, la scarsa conoscenza e comprensione del mondo e della realtà circostante, come del
intero universo...

gli umani, non riuscivano a capire o comprendere gli incursori, non sapevano niente degli incursori,
non riuscivano a capire, chi o che cosa fossero gli incursori...

di fronte agli incursori, gli umani non sapevano cosa pensare, cosa ipotizzare, gli umani erano di
fronte a qualcosa di inedito, di qualcosa che non avevano mai visto prima d'ora...

-
tutto il mondo, rimase colpito e sconvolto dal “Incursione”, non solo per le immense devastazioni,
non solo per gli innumerevoli morti... ma per il fatto, che gli Incursori erano incomprensibili ai
comuni esseri umani, poiché sfidavano le comuni idee e concezioni della razza umana...

gli umani, di fronte agli incursori, erano non solo davanti a qualcosa, che non riuscivano a capire o
a comprendere, ma erano di fronte a qualcosa, che non riuscivano a spiegare ed elaborare... la mente
dei terrestri erano troppo semplice e basica, troppo arretrata e primitiva,

in tutto il mondo, si diffusero sette religiose, si diffuse il fanatismo religioso, si crearono gruppi
religiosi, che ritenevano che gli incursori fossero degli Dei, delle divinità dotate di immensi poteri...

si diffusero culti religiosi, che ritenevano che gli Incursori, fossero una razza superiore, che
ritenevano che la razza umana dovesse arrendersi agli incursori...

nelle maggiori città occidentali, avvennero ondate di suicidi di massa, in molti, erano convinti fosse
giunta la fine del mondo, altri che oramai, i giorni erano contati...

avvenne un ondata di omicidi e di criminalità senza precedenti, la gente sembrò impazzire


completamente, come abbandonandosi a se stessa...

si diffusero gruppi di persone, che ritenevano che fosse inutile combattere contro gli Incursori, che
opporsi agli incursori, fosse solo una perdita di tempo... ritenendo che la conquista del mondo, da
parte degli incursori, fosse inesorabile, che fosse soltanto questione di tempo, che l'umanità fosse

il Fatalismo e il Disfattismo, iniziarono a diventare diffusi nella popolazione mondiale, che iniziò a
sentirsi piccola e irrilevante di fronte al immensa potenza degli Incursori...

ma i maggiori governi mondiali, invitarono tutti alla calma e vararono misure drastiche, per
mantenere serrati i ranghi e tenere alto il morale della popolazione... anche usando misure drastiche,
come campagne di censura e di repressione, per contrastare il disfattismo e il Fatalismo, che si
stavano diffondendosi a macchia d'olio nella popolazione...

ben presto, però, la paranoia iniziò a diffondersi nella popolazione, che iniziò a sospettare che i
governi stavano nascondendo le cose... occultando cose importanti, nascondendo molte cose ai
propri cittadini...

il complottismo e il cospirazionismo, iniziarono a diffondersi nella popolazione...

le maggiori società mondiali, iniziarono a militarizzarsi, dando il via a una poderosa corsa agli
armamenti...

i governi, iniziarono a spendere grossa parte delle proprie finanze e delle proprie risorse, in
armamenti...

tutta la popolazione, venne passata sotto le armi, per prepararsi a una nuova ondata d'attacco, da
parte degli incursori...

tra l'Alleanza Israelita e l'Alleanza Islamico-Comunista, venne siglata una tregua, che mise fine ai
conflitti tra i due blocchi, portando i due blocchi, a una cooperazione momentanea, per fare fronte
comune di fronte alla minaccia degli “Incursori”...

nelle maggiori città e metropoli, sia degli Stati uniti d'America, che del Alleanza Israelita, iniziarono
ad apparire, predicatori religiosi, che tenendo in mano delle copie della Bibbia e agitandole verso
l'alto, iniziarono a convincersi che la fine fosse vicina, che la guerra contro gli Incursori, fosse il
Giorno del Giudizio o Armagghedon, predicatori che a squarciagola, prima citavano versi della
Bibbia e poi reclamano che “la fine e vicina”... che Dio avrebbe punito tutti i peccatori, che la
seconda venuta di cristo, fosse vicina...

nei paesi Israeliti, venne imposta un economia di guerra, tutte le risorse e i finanziamenti, vennero
concentrati, in una continua e costante corsa agli armamenti, oramai, tutte le finanze e risorse
vennero usate per finanziare un grosso e immenso apparato bellico-militare, che serviva al alleanza
israelita, per difendersi contro gli Incursori...

ma ben presto, tutte le risorse, iniziarono a scarseggiare e i cibi e alimenti e beni di prima necessità,
iniziarono ad essere razionati... oramai, per comprare dei beni di prima necessità, ci volevano delle
apposite “Tessere Federali”, consegnate dalle autorità governative...

questo... fece diffondere un grande e immenso mercato nero, gestito da organizzazioni criminali,
che vendevano cibi, alimenti e beni di prima necessità, divenuti introvabili oppure comprabili solo
tramite le “Tessere Federali”...

la gente divenne paranoica, riempendosi di armi da fuoco, accumulando scorte di cibo, in molti
scapparono nelle montagne e nelle foreste, per prepararsi al imminente guerra su larga scala contro
gli Incursori...

la Battaglia di Miami

la città di Miami, in Florida, negli Stati uniti d'america, subì un violento e devastante attacco su
larga scala, da parte delle forze degli “Invasori”...

dopo, che a fatica, una delle astronavi d'assalto degli invasori, venne abbattuta, i soldati Israeliti,
riuscirono a catturare l'astronave abbattuta e a catturarne il pilota...

il corpo del pilota, venne messo in un sacco con chiusura lampo e portato in una base militare,
dotata di un laboratorio, per essere studiato...

intanto, nella base militare americana “Andrew Jackson Army Compound”, situata in Pennsylvania,
nei monti Appalacchi, viene portato, al interno di una colonna di camion militari, il misterioso corpo
del pilota degli incursori, rinvenuto a Miami...
il corpo viene portato al interno di un sacco di iuta nero, con una chiusura lampo, scortato da un
nutrito gruppo di soldato e portato al interno della base militare, per essere studiato e sezionato da
un gruppo di scienziati, che lavorano per il governo e per le forze armate...

intanto, al interno della base militare, si trovano due impiegate ausiliarie del esercito americano, che
lavorano come segretarie e addette alle telecomunicazioni al interno della base militare, tra queste,
c'e Cathy, che si sta prendendosi una pausa caffè, assieme a tre colleghe, che iniziano a parlare della
prima incursione...

Samantha: oh ragazze, avete sentito che hanno trovato a Miami, uno dei corpi di quegli
“Incursori”...
Susannah: uau! Chissà quale strana forma devono avere questi “incursori”... per me sono tipo
degli insetti o dei pesci antropomorfi...
Cathy: oh andiamo, ma figuriamoci, un insetto o un pesce non sarebbe mai in grado di pilotare
simili veicoli, non siamo in una stupida rivista “Pulp” di fantascienza...
Susannah: beh, che cosa ne sai? Magari questi misteriosi incursori potrebbero venire da qualche
pianeta fatto di Pesci evoluti o da Insetti evoluti...
Samantha: oh ma per favore! Ma che razza di idee stupide ti vengono in mente? Ma come puoi
pensare una cosa simile?
Cathy: teorie sugli incursori a parte... io sono preoccupata...
Samantha: hai ragione, io ho un bambino piccolo e mio marito, sono di Nashville e ho saputo che
la città ha subito attacchi durante la prima incursione, ma mio marito mi ha chiamato al telefono e
mi ha detto che sta bene, ed è con il bambino, assieme ai Nonni, in un rifugio governativo, di quelli
che il governo federale, aveva già creato da impiegare in caso di guerra nucleare contro gli
Islamo-Comunisti...
Cathy: io sono preoccupata, perchè non sappiamo niente di questi incursori... perchè ci hanno
attaccato? Cosa vogliono da noi? Che abbiamo fatto per meritarci la loro aggressione?
Samantha: uffi! Sono alieni e quindi sono cattivi e quindi vogliono sterminarci tutti! E così che
funziona!

ma gli scienziati, incaricati di studiare il corpo di quel pilota, rimasero spiazzati e sbalorditi,
facendo una scoperta che lì lasciò basiti...

quel pilota... era una donna umana...

tutti gli scienziati, del gruppo governativo di ricerca, incaricato di indagare sugli invasori, non
riuscivano a capire come mai, tra i piloti delle forze d'invasione, di una forza d'attacco esterna, ci
fosse una donna umana,

poi, gli studiosi, iniziarono ad esaminare meglio quel cadavere... scoprendo che si... era una donna
umana... ma era “diversa” dalle comuni donne umane... quella donna era “Simile” a una donna
umana, ma non “Identica” a una donna umana...

quella donna umana... aveva un aspetto esteriore identico a quello di una donna umana, ma dentro
aveva grandi e immense differenze biologiche da una comune donna umana...

quella donna umana, aveva una ghiandola molto sviluppata in una zona intermedia tra la parte bassa
della spina dorsale e l'Utero e questo permette a quella donna, di poter produrre dello sperma e di
autofecondarsi da sola, poi, le cellule di quella donna, erano più evolute e sofisticate delle comuni
cellule di un essere umano, le cellule di quella donna, erano più “evolute”, erano quasi “Senzienti”
o “avanzate”, erano come un gradino più in alto delle cellule di un comune essere umano...

gli scienziati, facendo quelle scoperte, rimasero stupefatti e sbalorditi, poiché, non avevano mai
visto nulla del genere prima d'ora, un fenomeno simile, nel pianeta Terra, non era mai accaduto
prima d'ora, in tutta la storia del evoluzione umana, non si era mai visto a nulla del genere, quella
donna, sembrava appartenere a un altra razza, anzi, nemmeno, ad un altra specie vivente...

fu allora, che gli scienziati, inizialmente, ipotizzarono che gli “Invasori”, fossero come dei comuni
esseri umani, ma che fossero più evoluti e avanzati biologicamente, ipotizzando che quegli invasori,
avessero anche uomini-maschi, ma che fossero una forza militare paritaria, che permetteva il
combattimento anche alle donne...

ma gli scienziati, però, iniziarono a farsi numerose domande: gli invasori erano “Alieni” oppure no?
erano “Umani”, oppure no? Da dove venivano questi “Invasori” e cosa volevano dalla Terra e dalla
razza umana?

Ma alcuni scienziati nel gruppo, si rifiutavano di credere e accettare che quella donna fosse
“Umana”... “no” dicevano quegli scienziati “quella donna non è umana! Non può essere umana!
Non può nemmeno essere una donna vera e propria! E troppo diversa da una comune donna, per
essere una donna!”

la misteriosa donna, venne rinchiusa in una stanza blindata, con le pareti insonorizzate e a prova
d'urto, lo stesso tipo di stanza usata per i criminali più pericolosi o per i malati di mente nei
manicomi...

l'Avvento delle Amazzoni

nella Linea temporale 234-908LM, la Terra era nel 2062, una terra molto evoluta e avanzata
tecnologicamente, sopratutto nel campo delle tecnologie digitali, il 6G, un nuovo tipo di
connessione Wireless era divenuta molto diffusa nella società globale della Terra...

in tutto il mondo, vennero riportate le nascite di strane e misteriose bambine, di bambine diverse da
tutte le altre, che i mass media mondiali, chiamarono “le Bambine Rosse”...

quelle bambine, iniziarono a crescere, a diventare grandi, ma si scoprì che quelle donne, potevano
autofecondarsi e auto-partorire bambini, potendosi così riprodursi senza bisogno degli
uomini-maschi...

ma le “Donne Rosse”, come vennero chiamate, finirono discriminate ed emarginate dalla società,
venendo ostracizzate,

le donne Rosse, però, diventarono sempre più numerose e sempre più prolifiche, fino ad arrivare a
una crescita demografica poderosa delle donne rosse...

fu allora, che ebbe inizio in tutto il mondo, una guerra Apocalittica e devastante, la “Guerra delle
Donne Rosse”
la guerra fu talmente violenta, che causò il crollo e lo sfaldamento della civiltà,

prima crollò l'intera civiltà occidentale, poi crollò l'intera civiltà globale...

gli uomini-maschi si estinsero completamente, arrivando al estinzione, diventando un pallido


ricordo del passato, dei fossili da museo, come i Dinosauri, il destino degli uomini-maschi in quella
“versione” della Terra, fu simile a quello dei Dinosauri o degli uomini di Neanderthal...

Dopo la diffusione su scala globale delle “Amazzoni”, la società terrestre, impazzì completamente...

per paura e timore, che alcune donne, potessero in realtà, essere delle amazzoni sotto mentite
spoglie, bande armate e milizie di Fanatici religiosi, iniziarono a scatenare stragi e massacri delle
donne, nel tentativo di impedire la diffusione delle amazzoni...

il Fanatismo religioso, iniziò a diventare molto diffuso tra gli uomini-maschi, che di fronte al
avanzata delle amazzoni, di fronte al decadimento della loro civiltà e del loro sistema sociale, si
aggraparono a quel unica cosa che gli rimaneva, ovvero, Dio...

il Dio Monoteista... il Dio Abramitico, era l'unica cosa che rimase agli uomini... gli uomini divenne
paranoici a livello ossessivo e maniacale, arrivando a vedere il diavolo in ogni cosa,
autoconvicendosi, che le Amazzoni fossero dei Demoni o delle creature sovrannaturali in forma
umana...

gli “Eserciti Sacrali”, eserciti di Cristiani, Ebrei Ortodossi e Musulmani, si armarono fino ai denti e
scatenarono una guerra su larga scala contro le Amazzoni...

la “Guerra Sacrale” devastò il mondo intero...

i maggiori fronti di guerra, furono inizialmente i paesi musulmani-Islamici e poi l'Europa, il


NordAmerica e l'emisfero nord del mondo, anche la massa Euroasiatica, fu un grande e importante
campo di battaglia, tra gli Eserciti delle Amazzoni e gli eserciti Sacrali...

durante la Guerra Sacrale, le fazioni sacrali più moderate

la guerra fu talmente apocalittica, che vennero impiegate anche bombe atomiche e armi nucleari,
che causarono ancora più distruzioni e devastazioni...

ma l'Esercito Sacrale, iniziò a spaccarsi e logorarsi al suo stesso interno, diviso in fazioni rivali e
nemiche tra di loro...

ben presto, gli Eserciti sacrali, iniziarono a litigare tra di loro e a combattersi ben presto tra di loro,
dividendosi tra le fazioni moderate e le fazioni estremiste...

le fazioni moderate, comprendevano donne che odiavano le Amazzoni, le donne “comuni” o


“Naturali”, che erano in guerra contro le amazzoni...

le fazioni sacrali, che proteggevano le donne non-amazzoni, vennero malviste dalle fazioni sacrali
misogine, che ritenevano che tutte le donne, andavano uccise o sterminate, che tutte le donne erano
o mostri o Demoni o creature oscure da annientare e massacrare, con le buone o con le cattive...

ben presto, la società terrestre, divenne fortemente polarizzata a livello sessuale... questo portò a
una “Spaccatura sessuale” nella società terrestre...

gli uomini maschi, crearono proprie comunità ed iniziarono a chiudersi e isolarsi in sé stessi,
rifiutando i “Demoni con la vagina”, termien che le comunità degli “Angelici”, usavano per indicare
le Amazzoni...uomini maschi che arrivarono ad avere paura della vagina, ad autoconvincersi che gli
stessi genitali femminili, fossero un qualcosa di demoniaco...

le comunità degli “Angelici”, si isolarono dalla civiltà, rinchiudendosi in Valli montuose e nelle
foreste, aggrappandosi disperatamente a dio e a gesù Cristo, aggrappandosi ai Santi, implorando che
Dio li proteggesse dalle Amazzoni, implorando agli arcangeli di intervenire e fare a pezzi le
amazzoni con le loro spade, invocando la protezione divina...

gli Angelici, divennero talmente chiusi e isolati in se stessi, che ben presto, regredirono alla
preistoria, diventando simili a delle popolazioni regredite al paleolitico, basate sulla caccia e la
raccolta, che stavano lontano dalle Amazzoni...

la società maschile, regredì in maniera disastrosa, quella dei maschi, fu una regressione catastrofica,
che diede il colpo di grazia definitivo alla civiltà terrestre...

gli uomini-maschi, rifiutando di accoppiarsi con le donne, arrivarono alla totale estinzione... le
Amazzoni

Le cellule delle Amazzoni, erano cellule molto evolute e avanzate, cellule senzienti, che potevano
comunicare tra di loro, tramite impulsi biochimici o tramite un sistema di impulsi neuro-elettrici...

allo stesso tempo, le cellule delle Amazzoni, erano un tipo di cellule molto speciali, poiché,
potevano comunicare con le cellule di un altra persona...

così, il corpo biologico di un Amazzone, non era più un isola cellulare separata e distinta, non era
più un mondo o un pianeta a sé stante a livello biologico, ma poteva comunicare con altri corpi
biologici e con altri metabolismi biologici... praticamente... la cellula del corpo di un amazzone,
poteva comunicarsi o unirsi con la cellula del corpo di un altra amazzone, instaurando forti legami e
simbiosi...

questo, rese le Amazzoni, una razza fortemente empatica, poiché, un amazzone, poteva “collegarsi”
al corpo e metabolismo biologico di un altra amazzone, agganciandosi alla rete neurale e
circolazione sanguigna di un altra amazzone, con il risultato che un amazzone poteva sentire le
stesse sensazioni che provava un altra amazzone, sentendo lo stesso tipo di dolore o di solletico, che
sentiva o provava un altra amazzone...

allo stesso tempo, un amazzone, divenne capace di “leggere” o sentire i ricordi e memorie di un
altra amazzone...

questo, permise alla società amazzonica, di diventare una società comunitaria, una società
collettivistica, creando un forte senso di simbiosi e di comunità tra le Amazzoni...

dalle devastazioni della Guerra delle donne Rosse, le “Amazzoni” o Donne Rosse, conquistarono il
mondo e ricostruirono la società, creando una nuova civiltà mondiale, la civiltà delle donne rosse,
che passò da una società contadina-rurale, fino ad evolversi in una civiltà tecnologicamente
avanzata ed evoluta a livello scientifico-tecnologico...

La Federazione Amazzonica mondiale, dopo il crollo della civiltà Patriarcale, era divenuta prima la
maggiore potenza mondiale e poi divenne il governo mondiale unito, giungendo alla totale
unificazione di tutto il mondo...

la Federazione Amazzonica mondiale, creò una nuova civiltà, la civiltà amazzonica, una civiltà che
divenne talmente evoluta e avanzata tecnologicamente, che giunse a creare un impero spaziale, che
si estese prima al sistema solare e poi a tutto il Braccio di Orione, creando un impero spaziale
amazzonico...

le Amazzoni, si lanciarono alla conquista e colonizzazione dello Spazio... creando un grande e


immenso impero spaziale, esteso su innumerevoli pianeti e sistemi solari...

la civiltà Amazzonica, entrò in contatto con numerose civiltà aliene e imperi alieni, stabilendo
contatti diplomatici e legami commerciali-mercantili...

La civiltà delle Amazzoni, era una civiltà che ai livelli tecnologici, era più evoluta e avanzata della
civiltà del XXI°Secolo, più avanzata della società terrestre del 2030-2040...

la civiltà delle Amazzoni, era una società ad impatto ambientale zero, dove le maggiori fonti
d'energia, erano l'Energia Solare e la Biomassa, impiegando su larga scala fonti energetiche e
rinnovabili, le energie fossili erano state completamente bandite e proibite...

le città delle Amazzoni, erano grandi e immensi palazzi e grattacieli, dalle forme sinuose e
armoniche, simili a Onde perfettamente disegnate, ma piene di giardini Pensili e cascate e corsi
d'acqua, che creavano una perfetta simbiosi tra Habitat Naturale e zona urbana-cittadina,

le città delle Amazzoni, erano una fusione tra naturale e artificiale, tra l'Ambiente naturale e
l'ambiente urbano, nella citta delle Amazzoni, la Foresta e la Savana, si fondevano in un tutto uno,
in un insieme armonico e simbiotico, nella città amazzonica, Natura e Zona Urbana, non erano due
cose separate e distinte, ma erano la stessa cosa... erano un tutto-uno...

la razza delle Amazzoni, aveva imparato a vivere in pace e armonia con la natura, la civiltà delle
Amazzoni, aveva preferito la fratellanza e la cooperazione con la natura, invece che il dominio o
l'egemonia sulla natura...

la civiltà delle Amazzoni, era una civiltà “Solarpunk”...

-
i libri di storia della civiltà amazzonica, fanno una forte distinzione tra le donne “Amazzoni” e le
donne comuni, dette anche “Proto-donne” o “Donne primitive” o “Donne Ancestrali”, ovvero, le
“Evanee”...

nei libri di storia, la storia era divisa tra l'antica Era Andrica e l'Era Amazzonica, che era l'epoca
odierna nella storia delle Amazzoni...

la “Civiltà Andrica” o “Civiltà degli Uomini-Serpente” era una civiltà avvolta nel mistero, ricordata
solo nei miti e nelle leggende, come una civiltà arcana, una civiltà misteriosa e ancestrale, la cui
origine era ignota e sconosciuta, una civiltà abitata da una misteriosa razza di creature, che avevano
una Proboscide o Tentacolo in mezzo alle gambe, in base alle tante versioni di quelle leggende...

le studiose amazzoni, ipotizzano che questi “Uomini-Serpente” fossero creature brutali, violente e
sanguinarie, delle creature iper-sessuate e che vivevano in uno stato di eccitazione sessuale
perenne...

la civiltà degli Uomini-Serpente era una civiltà molto evoluta e avanzata, una civiltà molto
progredita, evoluta aldilà di ogni immaginazione e concezione mentale...

le studiose amazzoni, ipotizzano numerose teorie su cosa abbia causato il crollo della civiltà degli
uomini-serpente, l'ipotesi e teoria più diffusa e che la civiltà degli uomini-serpente, si sia
autodistrutta, alcune studiose ipotizzano per via di guerre e conflitti apocalittici su larga scala, ma la
teoria più diffusa e che la civiltà degli Uomini-Serpente, era una civiltà basata su uno strano e
misterioso sistema Socio-economico, che gli antichi documenti, chiamano “Capitalismo”, che si
basava sul ipersfruttamento delle risorse naturali e delle materie prime e sulla creazione di una
grande e immensa ricchezza e sulla diffusione del benessere di massa, le studiose ipotizzano che
questo sistema, abbia ipersfruttato e iperconsumato il pianeta terra, causando una bancarotta
energetica della Terra e causando così il tracollo della civiltà degli Uomini-Serpente...

le numerose spedizioni archeologiche, condotte dalle università e accademie di archeologia della


civiltà Amazzonica, iniziarono a studiare i resti archeologici, del antica civiltà andrica, resti che
vennero esposti nei maggiori musei di storia e archeologia delle nazioni Amazzoniche della Terra...

nel “Museo di Archeologia” della città di Yedanai, la capitale della nazione Amazzonica di Bodinea,
situata, lì dove una volta c'era lo Sri Lanka, una guida museale, stava guidando un gruppo di
giovani studenti di una importante scuola della città di Yedanai...

la guida, presentò alla scolaresca, i resti arruginiti di un grande cartellone pubblicitario, che ritraeva
una “Top-Model”, in pose “Sexy”, che pubblicizzava una marca di crema solare da spiaggia,

“questo, care signore, si tratta di un antico pannello in metallo, che esponeva un grande manifesto
cartaceo, l'immagine, logorata dal tempo, ritraeva una Donna antica, una “Evanea”, ovvero, un
antica donna preistorica, antecedente al avvento del Era Amazzonica, essa era una donna grezza e
istintiva, una donna debole e poco sviluppata fisicamente, che fu facile preda degli
“Uomini-Serpente”...
-

per compensare alla mancanza di uomini-maschi, le Amazzoni, iniziarono ad ingegniarsi...

alcune amazzoni, riuscivano a partorire bambini transessuali ed ermafroditi, sopratutto donne con i
genitali maschili, che vennero usate nei “giochi erotici” delle Amazzoni, per compensare la
mancanza di uomini maschi...

le donne con l'organo genitale maschile, erano chiamate “Iamari”, nella lingua Amazzonica... che
erano distinte dalle donne con la vagina, ovvero, le “Menarhi”

nella società Amazzonica, non c'erano più uomini e donne, ma c'erano “donne con il Pene” e
“donne con la Vagina”... e le donne con il pene, non servivano nemmeno per la riproduzione, ma
solo per lo svago erotico delle amazzoni, per simulare atti di penetrazione...

le scienziati amazzoniche, però, ebbero un altra idea, per compensare alla mancanza di uomini nella
società amazzonica, ovvero, l'uso di tecnologie avanzate di ingegnieria genetica e operazioni per il
cambio del sesso, allo scopo di far diventare delle donne che si sentivano uomini, in degli uomini...

le donne artificiali o donne ingegnierizzate, ovvero, le donne che si erano fatte operazione per il
cambio del sesso, per diventare uomini, erano chiamate “Akhinra” o “Akhinri”...

l'Omosessualità femminile, divenne molto comune e diffusa nella “Civiltà Amazzonica”...

la civiltà Amazzonica, era molto evoluta e avanzata nelle Biotecnologie e nel Ingegneria Genetica, i
vertici militari della Federazione Amazzonica Mondiale, avevano puntato molto sulla “Genetica
Militare” o “Biotecnologie Militari”, usando su larga scala, le modifiche genetiche, per creare
Super-Amazzoni e Super-Soldatesse, creando Amazzoni potenziate geneticamente... queste
amazzoni guerriere geneticamente modificate, erano chiamate “Astarti”...

le Amazzoni, avevano dalla loro parte, un esercito di “Mecha”, ovvero, di Robot giganti da
combattimento, che venivano pilotati dal interno, da apposite pilote di Mecha...

poi le Amazzoni, avevano dalla loro parte, un esercito di Droni e Robot militari di ogni specie,
genere e tipo... dai Robot antropomorfi, fino a Robot Zoomorfi, fino a Droni volanti, Droni terrestri
e Droni acquatici...

le scienziate della “Civiltà Amazzonica”, avevano scoperto l'esistenza del “Oceano Ramificato” o
“Estensione Ramificata”, un immenso e infinito oceano spazio-temporale, di innumerevoli
“Ramificazioni”, ovvero, linee spazio-temporali, generate in continuazione al eterno e al infinito,
generate dalle “Fluttuazioni crono-temporali”, che causando delle “Divergenze”, che creavano e
generavano linee spazio-temporali o “Ramificazioni” al eterno e al infinito...

le scienziate Amazzoniche, scoprirono che il loro mondo, almeno, la loro “versione” della Terra, era
solo una delle tante ramificazioni crono-temporali, una delle tante “Ramificazioni”
spazio-temporali, una delle tante e innumerevoli “Terre” del Oceano ramificato, una delle tante e
innumerevoli “versioni” della Terra, che esisteva al interno del oceano ramificato...

nella società Amazzonica, la scienza e la tecnologia diventarono molto evolute e progredite...

le scienziate amazzoni, scoprirono l'esistenza del Oceano Ramificato...

l'Oceano Ramificato e un eterno e infinito oceano di ramificazioni spazio-temporali, esteso e diffuso


nello spazio e nel tempo, un oceano spazio-temporale o crono-temporale, dove esistono esaliardi ed
esaliardi di Ramificazioni spazio-temporali e crono-temporali della Terra, rendendosi conto che la
Terra e al interno di un trilliardi e trilliardi, di differenti ramificazioni o diramazioni
spazio-temporali, generati da “Fluttuazioni Croniche” o “Deviazioni Croniche”, dette
“Convergenze” o “Punti di Convergenza”, ovvero, eventi o varianti o situazioni o fenomeni, che
portano alla nascita di altre linee temporali, a far ramificare altri “Fiumi” o “Rami”
crono-temporali...

la scoperta del Oceano Ramificato, portò a cambiamenti radicali e profondi, nella cultura e società
della civiltà Amazzonica...

le Amazzoni, si resero conto che la loro linea temporale, il loro “fiume del tempo” in cui esistevano,
non era il solo e unico, ma un insieme tra i tanti, le Amazzoni, dopo quel incredibile scoperta
scientifica, si resero conto che la loro Terra, il mondo mondo, la loro Ramificazione, era solo una
piccola goccia d'acqua in un oceano eterno e infinito nello spazio e nel tempo, che al esterno delle
loro ramificazioni crono-temporali, rendendosi conto che oltre al loro “Ramo” o “Radice” spazio-
temporali, c'era un insieme variegato ed eterogeneo di “Ramificazioni crono-temporali”, estese e
diffuse in tutto l'Oceano Ramificato, un oceano dove le nuove ramificazioni e le nuove terre
ramificate, nascevano e proliferavano al eterno e al infinito, senza mai fermarsi, senza mai cessare,
come in un eterna creazione infinita...

le Amazzoni, scoprirono che davanti a loro, si estendeva un vasto e immenso oceano, un oceano
sconfinato e illimitato...

fu allora, che le scienziate amazzoniche, contattarono le autorità amazzoniche e le agenzie stampa


della civiltà amazzonica, per comunicargli l'importante notizia...

fu allora, che le autorità amazzoniche, decisero di esportare la “Rivoluzione Amazzonica” anche


nelle altre Ramificazioni del Oceano ramificato... allo scopo di combattere le “Terre Ramificate” o
“Mondi Ramificati”, che erano dominati da ideologie “Reazionarie” “Conservatrici” e “Borghesi” o
dove le donne erano oppresse e soggiogate...

le sonde di esplorazione delle Ramificazioni, create dalle amazzoni, scoprirono l'esistenza della
Linea temporale 487-167EW, ovvero, la linea temporale, dove si trovava la terra del Alleanza
Israelita...

scoprirono che quella Terra, era una terra reazionaria-conservatrice, ancora dominata dagli
uomini-maschi e dal patriarcato... ancora dominata dalle Donne primitive, le Donne arcaiche, le
donne ancestrali, ovvero, le “Enairha”, come venivano chiamate dalle Amazzoni, termine usato
anche per indicare le donne non-Amazzoniche...

per il comando militare amazzonico, quella terra, non solo era primitiva e arretrata, ma era anche
reazionaria e conservatrice... in quella terra andava esportata la “Rivoluzione Amazzonica” e le
donne di quel mondo, andavano salvate dal Patriarcato e dalla “Maschiocrazia” di quella Terra...

fu allora, che “l'Unione Amazzonica mondiale”, creò immense flotte di astronavi da guerra, dando il
via a una grossa e poderosa corsa agli armamenti, creando sia astronavi d'assalto, che “Mecha” da
combattimento avanzati...

durante la prima incursione, i ricognitori delle Amazzoni, tramite droni e astronavi da ricognizione,
studiarono e setacciarono dal alto le maggiori città e metropoli terrestri, monitorandone tutte le
attività, allo stesso tempo, la civiltà amazzonica, riuscì a creare una rete di spie, composte da
“cellule” di spie delle Amazzoni, infiltrate nella società terrestre, che spiavano e monitoravano la
società della società israelita...

le autorità amazzoniche, ricevendo i dati raccolti dalle Spie e dai ricognitori, rimasero spiazzate e
colpite, nello scoprire l'esistenza di una civiltà non solo patriarcale, ma di un mondo dove i
“Serpenti”, ovvero, gli uomini-maschi, non solo non si erano mai estinti, ma regnavano ancora
sovrani e incontrastati, ed erano i padroni incontrastati del mondo...

le autorità amazzoniche, vennero a sapere, che in questo mondo, le Amazzoni non esistevano
nemmeno, ma regnavano ancora sovrane e incontrastate le donne primitive, le donne grezze, le
donne non-Amazzoni, le donne deboli e passive, facile preda degli uomini e relegate alla casa e alla
riproduzione...

le autorità Amazzoniche, vedevano in quel mondo, la terra degli Israeliti, il loro mondo antico, il
mondo ancestrale e primordiale, dominato dai serpenti, il mondo antecedente al avvento delle
Amazzoni...

per questo, le autorità Amazzoniche, vedevano nella Terra degli Israeliti una minaccia, un pericolo
vitale, una civiltà patriarcale e maschilista, che rischiava di diventare una minaccia vitale ed
esistenziale per la Terra delle Amazzoni...

allo stesso tempo, le Amazzoni si consideravano parte di una civiltà superiore ed evoluta, la civiltà
Amazzonica, che doveva “Civilizzare” gli Israeliti, visti dal governo federale amazzonico, come
una società arretrate e sottosviluppata, come una società barbarica e primitiva, dominata da barbari
rozzi e bifolchi, che devono essere “Civilizzati”... illuminati dalla “Superiore civiltà” delle
Amazzoni...

sia per le governanti amazzoni, che per le intellettuali amazzoni, la società patriarcale della terra
degli Israeliti, era trattato alla stregua del Feudalesimo del Europa Medioevale o del sistema a caste
del Induismo o delle Teocrazie Islamiche tra il XX°Secolo e il XXI°secolo, come società
medioevali, società barbariche, ignoranti e arretrate, società sottosviluppate a livello culturale,
sociale e mentale...

le governanti amazzoni, iniziarono a nutrire odio e disprezzo verso la società degli israeliti...

le Amazzoni, erano ostili e diffidenti, verso quella strana religione, venerata dagli Israeliti e
chiamata “Cristianesimo”, le Amazzoni vedevano nel Cristianesimo, un ideologia fanatica ed
estremista, alla stregua del Nazismo o del Fascismo o dello Stalinismo, un ideologia di bifolchi
ignoranti in preda al fanatismo e al estremismo, come un ideologia suprematista di sfruttamento e
prevaricazione...

allora, le governanti amazzoni, decisero che la società degli Israeliti, andava distrutta, andava
spazzata via, per far progredire ed evolvere la razza umana, per portare il progresso e l'innovazione
in un mondo barbaro, ignorante e arretrato...

fu allora, che la Federazione Amazzonica mondiale, diede il via a una grossa e poderosa corsa agli
armamenti, investendo moltissimo in armamenti e in tecnologie militari, non solo per scatenare una
guerra su larga scala contro la Terra degli Israeliti...

allo stesso tempo, il comando militare centrale della Federazione Amazzonica Mondiale, varò piano
di guerra, progettando di invadere altre ramificazioni spazio-temporali della Terra, di attaccare gli
altri Mondi ramificati o Terre ramificate, per esportare la “Rivoluzione Amazzonica” e liberare le
donne e femmine oppresse nei mondi o terre arretrati e sottosviluppati o dominati da società
patriarcali e conservatrici...

Nel mondo delle Amazzoni, avvennero i preparativi di guerra per la seconda incursione, i più grandi
e importanti eserciti della Federazione Amazzonica mondiale, vennero radunati e armati e radunati
per l'imminente invasione della Terra degli Israeliti...

sia le soldatesse amazzoni, che gli eserciti dei Robot militari e dei Mecha, vennero caricati a bordo
di grandi e immense astronavi da trasporto, che servivano per dare il via al invasione armata su
larga scala della Terra degli Israeliti...

stavolta, la nuova ondata d'attacco, non doveva nemmeno essere un Incursione, ma una vera e
propria invasione armata su larga scala...

lo scopo del invasione, secondo le autorità Amazzoniche, era quello di esportare la


“Rivoluzione Amazzonica” nel mondo degli Israeliti, salvare e proteggere le donne oppresse e
sfruttate dal governo patriarcale del Alleanza Israelita e del Alleanza Islamico-Comunista...

la Marea delle Amazzoni

in tutto il mondo, quando si scoprì la reale identità e origine degli “Incursori”, tutti rimasero
spiazzati, tutti erano basiti...

nessuno riusciva a credere o a concepire, non solo che ci fossero altre dimensioni o altre linee
temporali, ma che addirittura, esistesse una “Copia” o “Versione” della Terra, abitata da un intera
civiltà fatta solamente da donne e queste

in tanti, non riuscivano a credere a tutto questo... nessuno si aspettava questo... nessuno poteva
credere a una cosa simile... eppure stava accadendo veramente...

in molti, credevano che le autorità americano, stavano scherzando, poiché, quello che la gente
comune stava ascoltando dai giornali e dalle televisioni e quello che stavano ascoltando i maggiori
capi di stato mondiale, sembrava troppo assurdo per essere vero, sembrava uno scherzo di cattivo
gusto, sembrava una barzelletta venuta male... invece... erano i fatti... era la verità...
-

al interno dei paesi del alleanza Israelita, la scoperta del esistenza delle Amazzoni, era un qualcosa
di incredibile, qualcosa di sconvolgente...

il Creazionismo era molto diffuso, sia negli Stati uniti d'america, che nei paesi membri del Alleanza
Israelita, anche in Italia, il Creazionismo era molto diffuso e popolare... per questo... ampie porzioni
delle società delle nazioni Israelite, non riuscivano a credere che delle donne, fossero talmente
evolute, da auto-riprodursi da soli, tramite partenogenesi e a sbarazzarsi degli uomini maschi e non
riuscivano a credere nemmeno che queste Amazzoni, fossero più forti e potenti fisicamente degli
uomini maschi.. e i capi di stato, nemmeno riuscivano a credere, che queste donne, potessero
auto-rigenerare gli arti e organi feriti, come delle Salamandre di fiume...

negli stati del Europa occidentale, i militanti della destra Cristiana, erano convinti che quel
invasione dimensionale, fosse un invasione demoniaca, un armata di Demoni, venuti da chissà
dove, per portare morte e devastazione, per portare il caos e il disordine, nelle terre cristiane
d'occidente...

il Papa di Roma, venne accusato dal presidente Americano, di essere troppo debole e passivo, di
fronte alla minaccia delle Amazzoni...

fu allora, che il Presidente degli Stati uniti d'america, fece convocare una “Crociata mondiale”
contro le Amazzoni dimensionali...

gli eserciti cristiani, sopratutto protestanti-evangelici, si radunarono in Florida, per creare il “Sacro
Esercito mondiale”, un esercito irregolare di massa di cristiani-Evangelici, per contrastare
l'invasione dimensionale delle Amazzoni...

molti Pastori evangelici Americani-Statunitensi, Brasiliani, Coreani e Nigeriani e Australiani, erano


convinti che fosse giunto l'Armagghedon o l'Apocalisse, che le armate delle Amazzoni, fossero
degli Eserciti Demoniaci, guidati da Lucifero o dal anticristo, per conquistare il mondo creato da
Dio...

la grande battaglia definitiva era alle porte...

gli eserciti del alleanza Israelita, erano stati schierati in Irlanda e in Canada, dove gli eserciti si
preparavano al imminente grande assalto, che le forze delle amazzoni, stavano per sferrare contro la
terra...

a Long Island, vicino a New York, un gruppo di soldati, si preparava al imminente combattimento...

“non preoccuparti! Gesù Cristo arriverà... e ci salverà tutti! E fermerà l'invasione delle Amazzoni!
Dio non ci abbandonerà mai...” disse uno dei soldati...
“ma andiamo! Ma che cos'e? i fumetti di “Powerman”? Ma andiamo! Qui non siamo in un
fumetto! Non possiamo certo aspettarci che arrivi l'eroe in calzamaglia a salvarci la giornata! E
non possiamo certo restarcene qui a non far nulla, per aspettare, che arrivino gli Angeli o i Santi o
le Madonne a fermare l'invasore! Le battaglie vengono vinte da coloro, che impegnano nel
combattimento, ad assicurare la vittoria, non certo perchè tizio caio ha pregato o perchè e arrivato
in tempo un eroe o un angelo a salvare la situazione! Il destino di un guerriero e in sé stesso, nelle
proprie capacità, non in un angelo o in un eroe celeste che vive sulle nuvole...” rispose un altro
soldato...

La Seconda Incursione

in tutto il mondo, iniziò una corsa agli armamenti, per prepararsi a una nuova incursione, a una
seconda incursione, che questa volta, sarebbe stata molto peggiore, un incursione ancora più
devastante e distruttiva della prima...

tutte le maggiori capitali mondiali, vennero fortificate, ogni grande metropoli globale, giunse a
dotarsi della propria “Cupola” difensiva, gli eserciti vennero rafforzati al miglior livello possibile,
masse di persone, iniziarono a fare la fila, per arruolarsi negli eserciti, allo stesso tempo, la gente
iniziò a fare la fila ai negozi di armi, per comprare il maggior numero di armi possibile...

principalmente, l'esercito del Alleanza Israelita, era ai livelli tecnologici degli anni '80 del
XX°Secolo, basicamente, era tipo gli eserciti della Terra della Guerra Fredda... le tecnologie del
Alleanza Israelita, sono tecnologie Transistorpunk o tecnologie “Cassette Futurism”...

New York, per prepararsi alla seconda incursione e stata completamente militarizzata, diventando
un unica e immensa città-fortezza, con l'esercito americano, che è stato concentrato nelle isole di
New York, tra cui Manhattan e Staten Island...

Jonathan Marcone e stato mandato dal American Daily a seguire i preparativi di guerra e a seguire
l'imminente seconda incursione, che sta per scatenarsi in tutto il mondo interno...

intervistando un volontario civile, armato di fucile, Jonathan Marcone rimane colpito dal eccessivo
ottimisto di quel miliziano...
“bah... quei maledetti incursori... ma noi li fermeremo... oh se li fermiamo quei maledetti bastardi,
ma l'america e forte ed è potente e il nostro poderoso esercito fermerà al istante quei dannati
invasori!” disse il Miliziano
“ mi scusi, ma qui non siamo in un film di Hollywood, dubito che l'esercito Federale, sia così forte
e potente, da poter fermare questi incursori...” rispose Jonathan Marcone

ma a New York, durante i preparativi di guerra, arriva dalla Terra delle Amazzoni, uno sciame di
Droni, che proiettando delle proiezioni olografiche in tutto il mondo, sopra le maggiori città e
metropoli mondiali, mostrano, in forma di proiezione olografica, Ilandhe Mendaris, somma
Matriarca della Federazione Amazzonica Mondiale, che lancia una dichiarazione di guerra alla
Terra degli Israeliti...

ogni persona in tutto il mondo, assiste al discorso della proiezione olografica di Ilandhe Mendaris,
che proclama che la Terra degli Israeliti, sia un mondo ignorante e retrogado, un mondo
“Medioevale” e oscurantista, dominato dal ignoranza e dal arretratezza culturale e mentale, che la
popolazione della Terra Israelita, dovrà sottomettersi alla civiltà Amazzonica, abbandonando la loro
cultura e tradizioni, ritenute barbariche e primitive da Ilandhe Mendaris, per abbraciare la cultura
evoluta e progredita della civiltà amazzonica...

ma quei discorsi, causano scandalo e scalpore in tutto il mondo, tutti erano spiazzati e frastornati...

tutti nel mondo e nei paesi israeliti, si domandano chi e cosa siano queste “Amazzoni”, tutta la
popolazione mondiale, rimane spiazzata e sbalordita nel venire a sapere, che gli “Incursori” non
siano degli Alieni o delle creature Extraumane, ma che siano delle donne dalla forma umana, ma
“Diverse” dalle comuni donne...

le associazioni Morali delle donne e le “Women's Society” degli Stati Israeliti d'America, vararono
campagne contro le Amazzoni, bollandole come “Streghe” o “Lesbiche” o “Sgualdrine”...

mentre le grandi religioni mondiali, sopratutto il Cristianesimo, l'Ebraismo e l'Islam, videro nelle
Amazzoni, il male incarnato, la forma fisica del male...

i capi di stato del alleanza israelita, vedevano nella Federazione Amazzonica mondiale, un grande
nemico del Cristianesimo, della civiltà Giudaico-Cristiana, dei valori tradizionali...

nelle chiese e nelle strade, i Predicatori religiosi, proclamano che le Amazzoni, fossero dei Demoni,
delle creature del Diavolo, che la Razza umana, fossero i figli di Gesù Cristo e del Dio Cristiano e
che le “Sacre Armate di Luce” della razza umana, dovevano fare fronte comune contro gli “Eserciti
Satanici” della Federazione Amazzonica Mondiale...

si crearono milizie armate di Fanatici religiosi e integralisti Cristiani e Islamici, pronti a prendere a
fucilate le “Bestie del Diavolo”, le “Puttane del Demonio”...

negli Stati Israeliti d'america, si crearono milizie armate anti-Amazzoni, composte da misogini e
sessisti, che non vedevano l'ora di prendere a fucilate le “Sgualdrine”...

ben presto, le Amazzoni, diventarono il grande nemico, sia delle nazioni Israelite, che delle Nazioni
Islamo-Comuniste...

la misteriosa guerriera, viene chiusa in una stanza, legata a una sedia, venendo poi interrogata, da
alcuni militari, che vogliono sapere chi sia e da dove viene...

la guerriera Amazzone, dice di chiamarsi Yamani

Yamani riesce a liberarsi e cerca di scappare dalla base militare...

i soldati, cercando di combattere contro Yamani, ma Yamani si rivela troppo forte e potente, troppo
robusta e agile, cosa che permette a Yamani di tenere testa ai soldati americani,

Yamani, riesce a uccidere moltissimi soldati americani, facendoli a pezzi, poiché Yamani riesce a
generare dalle sue mani e dalle sue unghie, degli artigli da felino e da Varano, riuscendo a generare
sulla pelle, tramite impulsi neurali, delle squame da rettile, dure e spesse, che permettono a Yamani,
di resistere ai colpi di proiettile sparati dalle armi automatiche dei soldati...

Yamani si rivela una guerriera agile, che corre e salta sulle pareti, con una velocità scattante, simile
a un ghepardo che corre nella savana...

Yamani rapisce una donna ausiliaria del Esercito americano, di nome Samantha, tenendola come
ostaggio, per scappare via dalla base militare ed evitare che i soldati possano sparargli addosso...

così, Yamani porta Samantha a bordo di una macchina, puntandogli addosso una pistola e
obbligandola a mettere in moto l'automobile e a guidare il veicolo, per fuggire dalla base militare...

Yamani, assieme a Samantha, fugge nei monti Appalacchi, trovando riparo in una zona di boschi e
foreste...

Samantha inizia a parlare a Yamani...

Samantha, nota che Yamani e una donna... ma una donna diversa da tutte le altre, una donna nel
aspetto, ma non nella sostanza...

Yamani, trova strana e bizzarra la società “Maschiocentrica” e “Patriarcale” del Alleanza Israelita,
ritenendo che le donne “Primitive” o “Preistoriche”, siano donne deboli e passive, delle “Bambole”
dominate dagli uomini e dai maschi, delle creature “Angeliche”, ma per questo deboli e passive di
fronte agli uomini...

Yamani, fa notare a Samantha, che gli uomini non sono cavalieri o principi, sono soltanto sacchi di
sperma, creature che servono solo per portare il “Seme” e ingravidare le donne, Yamani spiega a
Samantha, che se le donne potessero avere al istante la partenogenesi, la capacità di
autoingravidarsi, gli uomini diventerebbero automaticamente inutili e irrilevanti...

Samantha, spiega a Yamani, che uomini e donne sono complementari, che la complementarietà u

ma Yamani, si mette a ridere, sentendo l'idea di “Complementarietà” tra uomo e donna, ritenendo
quel idea, come assurda e ridicola,

Yamani, vede in Samantha, un ingenua, una stupida, una donna che non ha capito niente, una donna
che non sa nulla su come funziona il mondo e la realtà...

Yamani: ma sei davvero convinta, che gli uomini ti amino o ti vogliano bene? Ma sei davvero così
stupida? Sei veramente così ingenua? Pensi davvero che tuo marito, sia una sottospecie di
“principe”o come si chiama, pronto a proteggerti e ad amarti? Ma in che mondo vivi?
Samantha: ma e quello che ci insegnano fin da bambine in questo pianeta...
Yamani: bah, ho letto molti libri di storia e archeologia, nel antica civiltà che c'era nel mio mondo,
insegnavano le stesse scemenze alle bambine... bah... tutte cazzate! Era solo propaganda
patriarcale, per instupidire le donne... per renderle cretine deficienti da abusare e sfruttarle... non
capisci? Gli uomini vogliono renderti scema così, loro possono sfruttarti e abusarti quanto
vogliono!

-
Yamani, si ritrova braccata e inseguita dai Soldati e dal esercito, che setaccia i boschi, per cercare
Yamani e catturarla...

Yamani, allora, dopo essere riuscito a rubaro un fucile M-16 da un soldato, riesce a scappare e a
raggiungere una strada, come Yamani sequestra un camion, tenendo in ostaggio, il camionista,

la polizia e l'esercito, tramite veicoli blindati ed elicotteri, iniziano a inseguire il camion, Yamani
esce dal posto di guida e armato del fucile, inizia a combattere contro le auto della polizia,
bersagliandole con il suo fucile M-16...

mentre il Camionista, si ritrova a suo malgrado coinvolto nel inseguimento...

Yamani, però, riesce a raggiungere la periferia di New York, mentre la seconda incursione ha
inizio...

intanto, alla periferia di New York, Yamani, armata del fucile automatico, ma con poche munizioni
rimaste, riesce a barricarsi dentro un negozio...

al interno del negozio, Yamani riesce a tener testa alle ondate d'attacco dei poliziotti e dei soldati...

ma delle astronavi d'assalto, bersagliando e bombardano dal alto, i soldati e i poliziotti, tramite
cannoni Maser automatici, montati sulle astronavi d'assalto, che bersagliano le auto della polizia e i
veicoli militari, causando una strage di soldati e di poliziotti...

da un astronave da trasporto, arrivano un gruppo di soldatesse amazzoni, che salvano Yamani e la


recuperano...

dei Droni delle amazzoni, dotati di casse audio e con voci registrate, iniziarono a diffondere
messaggi nelle città e zone urbane della Terra...

“Donne del mondo degli Israeliti, voi siete indottrinate, siete cerebrolavate dal potere patriarcale
dominante, il maschio dominatore vi sfrutta come schiave, vi indottrina e di plagia, vi manipola per
essere schiave passive degli uomini, voi donne delle terre israelite, non siete davvero libere,
credete... pensate di essere libere, ma non lo siete veramente, siete delle schiave, delle bestie da
soma, sfruttate dal maschio dominatore, ma e l'ora della vostra ribellione, l'ora della rivoluzione
delle donne... ricordatevi... ogni donna e una Dea, ogni donna e una regina... voi... donne delle
terre israelite non siete principesse, non siete casalinghe, non siete veline o letterine, non siete Top
Model, non siete modelle, non siete segretarie o bravi mogli... voi siete Regine... voi siete guerriere
conquistatrici... voi siete delle DEE!!!!”

ma il Drone, venne abbattuto da un soldato americano, armato con un FIM-92 “Stinger”, un


lancia-missili anti-aereo e anti-drone, bersagliò il Drone di propaganda, facendolo saltare in aria con
un missile, sparato dal arma, portata sulla spalla del soldato...
il soldato, disse al drone abbattuto...
“ma Vaffanculo, brutta troia... fottiti, te e i tuoi discorsi del cazzo!”

durante i preparativi per combattere la “Seconda Incursione”, l'Italia fece rafforzare le sue difese
militari, investendo molto nelle forze armate, dando il via a una grossa e poderosa corsa agli
armamenti, cercando di rendere le forze armate italiane, le più forti e potenti possibile, di fronte alla
Seconda Incursione...

nelle settimane prima della seconda incursione, gli eserciti del Alleanza Israelita, vennero mobilitati
nella penisola italiana, per dare aiuto e supporto militare al esercito italiano, contro l'esercito delle
Amazzoni...

l'Alleanza Israelita, nella guerra di autodifesa contro le Amazzoni, aveva puntato molto sulla
penisola italiana, poiché, la penisola italiana, era una posizione strategica nel Mar Meditteraneo...

allo stesso tempo, i vertici militari israeliti, puntavano a rendere l'Italia, una grande fortezza a cielo
aperto, un vero e proprio Stato-Fortezza in Europa, una grande e immensa “Gibilterra” e “Malta”
nel centro del Mar Meditteraneo, tra l'Europa e l'Africa, che avrebbe permesso al Alleanza Israelita,
di contrastare facilmente le forze militari amazzoniche, di mantenere saldo il controllo aereo-navale
del Mar meditteraneo e di mantenere un “Piede” e un Avamposto militare forte e potente in Europa,
permettendo al Alleanza Israelita, di avere una presenza militare fissa e stabile in Europa, tramite
l'Italia...

finchè l'Alleanza Israelita, avrebbe mantenuto saldo, il controllo della penisola italiana, le forze
d'invasione amazzoniche, non avrebbero potuto conquistare né l'Europa e nemmeno il Bacino del
Meditteraneo e le forze Israelite, avrebbero potuto facilmente tener testa alle forze d'attacco
amazzoniche...

in Italia, sopra Roma, l'aviazione militare italiana, ingaggia violenti e furiosi combattimenti aerei
contro le astronavi d'assalto delle Amazzoni...

l'esercito Italiano, ha creato “Cupole” difensive, con il supporto militare di tutti gli eserciti del
Alleanza Israelita nelle maggiori città italiane, come Milano, Venezia, Torino, Genova, Firenze,
Napoli, Palermo e Bari , che durante la “Seconda incursione”, diventano dei grandi e immensi
campi di battaglia tra le forze Amazzoniche e gli eserciti del alleanza Israelita...

intanto, numerosi portali spazio-dimensionali, si aprono in tutto il mondo, sopra i cieli delle più
grandi metropoli mondiali, da cui ne escono grandi e immense flotte spaziali di astronavi militari
della “Federazione Amazzonica Mondiale”...

le immense flotte spaziali delle amazzoni, si posizionano sopra le più grandi metropoli mondiali,
affiancate da stormi di astronavi d'assalto più piccole, che fungono da flotta protettiva per
proteggere le astronavi-madre, le astronavi più grandi e titaniche...

a livello mondiale, ha inizio la seconda ondata, ovvero la seconda incursione... stavolta però, non è
soltanto un incursione, ma un attacco militare vero e proprio, una vera e propria invasione militare
su larga scala...
l'aviazione militare, tramite i caccia militari, decolla dalle maggiori basi aeree militari e nei cieli di
New York, Londra, Roma e delle maggiori città mondiali, ingaggiano furiosi combattimenti aerei
contro le astronavi d'assalto delle Amazzoni...

nei cieli di New York, gli aerei militari dello USAF, tramite grossi stormi di aerei d'assalto, cercano
di attaccare e bombardare con razzi e missili le astronavi-madre, sferrano un vero e proprio “assalto
aereo” contro le astronavi-madre della flotta spaziale Amazzonica, ma l'assalto aereo dei caccia
militari americani, viene contrastato da una flotta di piccole astronavi d'assalto amazzoniche, che
erano i “Caccia” militari del aereonautica militare amazzonica...

dopo che la flotta aerea amazzonica, riuscì a respingere l'assalto aereo su larga scala da parte dello
USAF, l'aviazione militare americana, dalle Astronavi-Madri della flotta amazzonica, partì una
flotta di astronavi da trasporto, che trasportava soldatesse Amazzoni, Mecha e Robot militari, che
partirono dalle astronavi-madri, raggiunsero il terreno urbano di New York, da cui le soldatesse e i
mecha militari, si lanciarono nel combattimento, contro i soldati americani...

le Tecnologie militari della “Federazione Amazzonica”, erano più evolute e avanzate delle
tecnologie della Terra del Alleanza di Nashville...

la Flotta d'assalto Amazzonica, aveva astronavi avanzate di anni e anni luce, rispetto alle forze
militari del Alleanza Israelita...

l'alleanza Israelita, avevano un livello di sviluppo tecnologico, molto basso rispetto alla civiltà
Amazzonica, le tecnologie militari del esercito Israelita, sembravano oscillare tra le tecnologie
belliche terrestri del 1950-1960 della società terrestre e del 1970-1980 della società terrestre,
tecnologie belliche del XX°secolo...

al contrario, le tecnologie militari amazzoniche, erano di molti secoli, molto più avanzate...
paragonabili a delle tecnologie Futuristiche o d'Avanguardia...

le Soldatesse Amazzoni, combattevano indossano nelle Bio-Tute, delle tute fatte di una misteriosa
sostanza, creata dalle amazzoni e chiamato “Bio-Metallo”, una strana sostanza che era la fusione tra
il Carapace di un Granchio, l'Esoscheletro di un Insetto e il Metallo, una fusione tra organico e
artificiali, tra cellule organiche e molecole del Metallo...

le Bio-Tute, facevano da armature da combattimento delle Amazzoni, che erano armature, che
agganciate alla rete neurale e cervello delle Amazzoni, si univano in un insieme simbiotico, tra la
soldatessa Amazzone e la Bio-Tuta...

le Bio-Tute, rendevano il già potente e robusto metabolismo corporeo delle Amazzoni, ancora più
forte e potente, se le Amazzoni avevano già muscoli poderose, con le Bio-Tute, fatte di Bio-Metallo,
le soldatesse amazzoni, diventavano ancora più potenti e resistenti a livello fisico-muscolare...

altri modelli di Bio-Tute, delle soldatesse-Amazzoni, erano fatti di sostanze Bio-Mimetiche


avanzate, per la mimetizzazione e di sostanze Bio-Resistenti, fatte di sostanze organiche avanzate,
in grado di regolare a proprio piacimento la durezza e densità di carne, muscoli e derma, rendendolo
duro e coriaceo, quanto il metallo...

poi, c'erano modelli di Bio-Tute, dotate di Sistemi di Fotosintesi, ovvero, Bio-Tute, che dotate di un
tessuto di Micro-Pannelli solari, erano in grado di trarre energia e di autoricaricarsi in
continuazione, assorbendo l'energia solare, cosa che permetteva a questo modello di tute, la totale
indipendenza e autonomia energetica e permetteva l'autorigenerazione costante e continua, poiché le
Tute Fotovoltaiche, funzionavano con un sistema simile alla Fotosintesi clorofiliana delle piante,
permettendo l'autorigenerazione della tuta, tramite un continuo e costante assorbimento del energia
Fotovoltaica del sole...

le Soldatesse-Amazzoni, combattevano sia con grossi spadoni affilati, che con mitragliatrici Laser,
che erano l'armamento leggero e mitragliatrici Maser, che erano l'armamento pesante...

i cronisti e reporter di guerra, erano colpiti dagli avanzati robot militari delle amazzoni, come dalle
avanzate tecnologie belliche del esercito amazzonico, che erano avanzati di anni e anni luce,
rispetto alle tecnologie del Alleanza Israelita, agli occhi dei cronisti di guerra, le tecnologie militari
delle Amazzoni, sembravano roba uscita da un film di Fantascienza, pura roba fantascientifica e
futuristica agli occhi degli abitanti delle nazioni Israelite...

New York, divenne un unico e immenso campo di battaglia e zona di guerra tra l'esercito Americano
e l'esercito delle Amazzoni

le soldatesse amazzoni, si lanciarono nelle strade di New York, ingaggiando furiosi combattimenti,
sia contro l'esercito americano, che contro la guardia nazionale, che contro le milizie volontarie
cittadine...

le Soldatesse Amazzoni, si rivelarono però più forti, potenti e poderosi fisicamente, rispetto ai
comuni esseri umani...

le soldatesse amazzoni, erano in grado di autorigenerare gli arti lesionati e mutilati, con una
capacità di autorigenerazione cellulare, molto avanzata e sofisticata... le soldatesse amazzoni,
sembravano immortali, sembravano invincibili o inarrestabili...

dei soldati corazzati americani, armati con delle mitragliatrici M60 e con mitragliatrici M1919
Browning portate a mano dai soldati pesanti, iniziarono a falciare di mitragliate, le soldatesse
amazzoni...

ma alcune soldatesse amazzoni, riuscirono a resistere ai proiettili, grazie alle loro Tute Bio-
Sintetiche e Bio-Dinamiche, che erano in grado sia di assorbire i proiettili, che la forza cinetica dei
proiettili...

altre Amazzoni, che non disponevano delle tute Bio-Sintetiche, vennero falciate e crivellate di
proiettili, con gambe e braccia, che venivano troncare di netto o fatte letteralmente scoppiare dai
proiettili o dalla forza cinetica di questi ultimi... ma le soldatesse amazzoni, erano in grado di
rigenerarsi e malgrado le copiose perdite di sangue, malgrado le amazzoni lesionate, spruzzare
sangue dalle loro ferite, come delle fontane macabre, riuscivano facilmente a rigenerare i loro arti
persi...
-

da un astronave da trasporto, venne lanciato un Mecha da combattimento delle amazzoni, che


armati di Missili Termobarici e Cannoni Maser e mitragliatrici Pesanti con Proiettili Termo-Cinetici,
bersagliarono le posizioni difensive del esercito americano, falciandole fino a crivellare di colpi i
soldati lì schierati, che finirono fatti a pezzi dai proiettili e dai dardi, venendo ridotti a una distesa di
interiora, arti e sangue, sparsi per metri e metri...

un Carro armato del esercito americano, attraversò una grande strada urbana, confrontandosi con il
Mecha delle Amazzoni, il carro armato, sparò dei colpi contro il Mecha, colpendolo prima a un
Braccio robotico e poi a una gamba robotica, azzoppando il Mecha militare amazzonico...

ma il Mecha da combattimento, si rivelò coriaceo e resistente e la pilota-Amazzone al interno del


Mecha, che pilotava il veicolo robotico, tramite un aggancio neurale, osservò con rabbia e furore,
tramite l'interfaccia da combattimento, il carro armato, la pilota-amazzone, raccolse le sue forze e
tornò al contrattacco, le raffiche di cannonate, sparate dal carro armato automatico, non erano
bastate a fermare il Mecha Amazzonico...

il Mecha Amazzonico, allora, corse a perdifiato contro il carro armato, poi sferrano un poderoso
pugno robotico, con il suo braccio robotico contro il carro armato, che venne demolito e fatto saltare
in aria, dal poderoso pugno, sferrato dalla Amazzone-Pilota al interno di quel Mecha...

Ma sia la flotta spaziale della Federazione Amazzonica, che le forze militari del Alleanza Israelita,
vennero travolte da un attacco a sorpresa, da parte di una misteriosa flotta di astronavi, provenienti
dallo spazio profondo e dal origine ignota e sconosciuta...

sia i comandanti delle Amazzoni, che i comandanti degli eserciti terrestri, rimasero sbalorditi e
spiazzati, venendo colti alla sprovvista... nessuno riusciva a capire, da dove avessero origine quelle
astronavi strane e misteriose...

le misteriose astronavi aggressive erano tecnologicamente avanzati di secoli, di anni luce, rispetto
alle forze terrestri e alle forze amazzoniche, quelle astronavi misteriose, avevano tecnologie ignote
e sconosciute, sia alle amazzoni, che ai terrestri,

le astronavi aliene, venivano da una civiltà superiore, una civiltà che era molto più avanzata, sia
della civiltà terrestre, che della civiltà amazzonica, se c'era una scala delle civiltà, nel gradino più
alto, c'erano la misteriosa civiltà aliena, nel mezzo, c'era la civiltà amazzonica e più in basso, c'era
la civiltà terrestre, la civiltà degli Israeliti e degli Islamo-Comunisti...

le astronavi aliene attaccarono sia le forze Amazzoniche, che le forze terrestri

i due eserciti in guerra, si ritrovarono a dover combattere lo stesso nemico, un nemico aggressivo,
molto potente e molto evoluto a livello tecnologico...

l'Arrivo degli Osservatori


La grande battaglia, però, venne interrotta, dal arrivo di una flotta di grandi e immense astronavi, di
mastodontiche e titaniche astronavi nere, alte dei metri, che sembravano grandi montagne nere,
fluttuanti nel cielo,

quelle mastodontiche astronavi fluttuanti, dal aria inquietante, fecero spaventare e intimorire, sia
l'esercito Israelita, che la flotta d'assalto delle Amazzoni, che rimasero sbalorditi e terrorizzati allo
stesso tempo, nel vedere quei titani volanti, dal guscio duro e perfettamente liscio allo stesso
tempo...

ma misteriosamente, arrivarono vicino al orbita terrestre, una strana e misteriosa flotta di astronavi,
una flotta di astronavi strane e irreali, simili a gigantesche montagne volanti, dalla superficie nera e
ruvida, che rifletteva la luce...

i generali israeliti, come i generali Islamico-Comunisti, rimasero spaventati e terrorizzati, nel arrivo
di quella grande e immensa flotta di astronavi misteriosi...

chi erano? Che cosa erano? Cosa volevano dalla terra e dalla razza umana? Perchè erano arrivati
proprio ora? Proprio nel mezzo della guerra tra l'Alleanza Israelita e la Federazione Amazzonica...

dalla misteriosa flotta delle titaniche e mastodontiche astronavi aliene, uscirono stormi di astronavi
d'assalto più piccole, come uno stormo di api, che usciva dal suo alveare, come un orda di formiche,
che usciva dal suo formicaio...

le astronavi d'assalto di quei misteriosi alieni, bombardarono e bersagliarono sia le forze israelite,
che le forze Amazzoniche...

le astronavi d'assalto aliene, bombardarono le posizioni militari degli Israeliti e colpirono navi da
guerra, aerei e carri armati e obbiettivi sensibili...

le astronavi d'assalto dei misteriosi alieni, attaccarono anche la flotta spaziale della Federazione
Amazzonica, ingaggiando un furioso e violento combattimento aereo, tra le astronavi da
combattimento aliene e le astronavi da combattimento amazzoniche...

le astronavi d'assalto aliene, ingaggiarono un furioso combattimento aereo, anche contro i “Caccia”
militari, del aereonautica militare israelita...

ma quelle astronavi d'assalto potenti ed evolute della misteriosa civiltà aliena, riuscirono a
contrastare sia gli aerei militari israeliti, che le astronavi d'assalto delle Amazzoni, fino a spazzare
via i velivoli avversari...

la flotta spaziale della Federazione Amazzonica, venne completamente distrutta e spazzata via dalla
misteriosa flotta spaziale aliena e le forze amazzoniche nella terra, vennero sconfitte e respinte, ma
non dal esercito israelita, ma dalla misteriosa forza d'attacco aliena...
-

la forza d'attacco aliena, spazzò via sia le forze militari israelite, che le forze militari amazzoniche...

ben presto, sia la Terra degli Israeliti, che la Terra delle Amazzoni, subirono un violento e
devastante attacco armato su larga scala, un attacco su scala planetaria, da parte della misteriosa
flotta aliena, che si era posizionata sopra le orbite, sia della Terra degli Israeliti, che della Terra delle
Amazzoni...

poiché, le misteriose astronavi aliene, erano apparse anche nella “Terra” delle Amazzoni, sopra le
più grandi e importanti metropoli e città delle Amazzoni...

ben presto, le astronavi d'assalto della misteriosa flotta aliena, dopo essersi scontrati contro le forze
militari degli Israeliti e delle Amazzoni, sferrarono attacchi e bombardamenti su larga scala, contro
le maggiori città e metropoli, fabbriche e industrie e infrastrutture, sia della Terra degli Israeliti, che
della Terra delle Amazzoni...

l'attacco e bombardamento su larga scala della misteriosa flotta spaziale aliena, fu talmente violento
e devastante, che sia la Terra delle Amazzoni, che la Terra degli Israeliti, finirono devastati e messi
in ginocchio, subendo grandi e immense devastazioni, intere città e metropoli vennero devastati,
subendo distruzioni immense, le più grandi città subirono bombardamenti a tappeto, le maggiori
infrastrutture, come le più grandi reti infrastrutturali, vennero distrutte e piegate, le maggiori basi
militari, sia quelle aree, che quelle navali, che quelle terrestri, vennero bombardate e distrutte...

su scala globale, le devastazioni, causati dai bombardamenti di quelle astronavi aliene, furono
immense e devastanti...

dopo quella devastante battaglia, sia le Amazzoni, che gli Israeliti, rimasero spiazzati, non riuscendo
a capire, chi o cosa fosse il misterioso avversario, che gli aveva aggrediti e che li aveva spazzati
via...

ma dopo quel immensa e devastante battaglia, dopo che sia gli eserciti degli Israeliti, che delle
Amazzoni, vennero completamente spazzati via... da una delle astronavi-fortezza, della misteriosa
civiltà aliena, partì uno sciame di Droni, che si presentò sopra le maggiori metropoli mondiali, i
Droni proiettarono da dei dispositivi, simili a delle lenti da telecamera, delle proiezioni olografiche,
che ritraevano uno strano e inquietante alieno, dalla forma quasi antropomorfa...

lo sciame di Droni, giunse sia nel mondo degli Israeliti, che nel mondo delle Amazzoni, anche nel
mondo delle Amazzoni, erano arrivate quelle strane e misteriose astronavi... e anche lì, sciami di
droni, erano partiti da quelle flotte di astronavi, per trasmettere quelle proiezioni olografiche...

lo strano alieno, mostrato in quelle proiezioni olografiche, iniziò allora a parlare... tenendo un
discorso, sia nella “Terra” degli Israeliti, che nella “Terra” delle Amazzoni...

il misterioso alieno, si presentò come un diplomatico, come un emissario, di una civiltà aliena
superiore, ovvero, gli “Osservatori”...
“io sono Yumanzhi Ededhai, emissario planetario per conto degli Osservatori, io sono il tramite tra
le civiltà e razze dei Pianeti e ramificazioni spazio-temporali del Oceano Ramificato e l'autorità
superiore degli Osservatori, la più potente e importante organizzazione politica, economica e
mercantile del Oceano Ramificato... vi abbiamo dovuto attaccare, per intervenire... l'intervento
degli osservatori e sbagliato, ma necessario, per mettere fine alla guerra tra i vostri due mondi,
precisamente, tra le vostre due ramificazioni spazio-temporali, come unico mezzo necessario, per
mantenere e garantire la Pace tra i vostri due mondi ramificati...”

tutti, sia nella Terra degli Israeliti, che nella Terra delle Amazzoni, erano usciti dalle loro case, ed
erano scesi in strada, radunandosi nelle piazze, per osservare, stupefatti e sbalorditi, quel incredibile
messaggio, moltissimi, sia tra gli Israeliti, che tra le amazzoni, non ci stavano più capendo niente...

l'arrivo degli osservatori, fu un grande trauma, sia per gli Israeliti, che per le amazzoni, l'arrivo degli
Osservatori, portò a grandi sconvolgimenti sociali e culturali, sia nella società degli Israeliti, che
nella società delle Amazzoni...

“ecco, lo vedi quel titanico veicolo? Quella immensa montagna nera fluttuante nel cielo?” disse
Jonathan Marcone, parlando al Miliziano, indicando la grande e titanica astronave aliena, che
fluttuava sopra il cielo di New York...
“si la vedo... e quindi...”
“quello e Dio... LORO sono Dio, non il dio monoteista che vive sulle nuvole, oramai, mi sa che la
gente inizierà a pregare a loro, non più al dio cristiano... ammesso che Dio sia mai esistito...”

gli Osservatori, allora, fecero creare un immensa muraglia dimensionale, che separava il mondo
degli Israeliti, dal mondo delle Amazzoni, creando un “Muro dimensionale”, che rese del tutto
impossibile ogni forma di contatto e comunicazione tra le due “Terre ramificate”...

ma questo, allo stesso tempo, fece garantire la pace tra le due “Terre”, impedendo alle due terre
ramificate di scontrarsi in una guerra su vasta scala, anche se quella era una pace forzata, una pace
di ferro, imposta dal alto dagli osservatori, divenuti i Gendarmi delle ramificazioni, i garanti del
ordine e della pace nel Oceano Ramificato... o almeno nella zona del Egemonia dei Osservatori nel
oceano ramificato....

Dopo l'arrivo degli Osservatori, dopo che gli osservatori imposero la loro “Pace forzata”, su tutto il
mondo, tutto il mondo piombò nella paura e nel terrore...

l'arrivo degli Osservatori, giunse a cambiare e sconvolgere completamente la società terrestre, sia
del Mondo degli Israeliti, che del mondo delle Amazzoni, entrambe due i mondi, finirono segnati e
traumatizzati dal arrivo degli Osservatori...

poiché, né gli Israeliti e né le Amazzoni, ritenevano che potessero esistere civiltà più evolute e
avanzate di loro...
allo stesso tempo, gli Israeliti e le Amazzoni, scoprirono l'esistenza stessa del Oceano ramificato,
prima di allora, gli Israeliti e le Amazzoni, erano ignari e inconsapevoli del esistenza stessa del
Oceano Ramificato...

la scoperta del esistenza del “Oceano Ramificato”, portò a grandi sconvolgimenti culturali e sociali
sia nel mondo degli Israeliti, che nel mondo delle Amazzoni... prima di allora, né gli Israeliti e
nemmeno le Amazzoni, sapevano che potesse esistere l'oceano Ramificato e nemmeno sapevano del
esistenza stessa degli Osservatori...

sia la Terra degli Israeliti, che la Terra delle Amazzoni, uscirono dal loro isolamento millenario, dal
loro isolamento, sia planetario, che crono-temporale, scoprendo l'esistenza di altre ramificazioni
spazio-temporali al interno del Oceano Ramificato e scoprendo l'esistenza di altre versioni della
Terra, di altri mondi e del esistenza stessa del Oceano Ramificato...

sia il pianeta degli Israeliti, che il Pianeta delle Amazzoni, al interno stesso delle proprie
ramificazioni spazio-temporali, aderirono alla “Grande Rete” dei commerci e degli interscambi
commerciali e mercantili, tra le varie “Terre”, tra le varie “Ramificazioni” della Terra, interne al
oceano Ramificato, che era stato creato dagli Osservatori ed era gestito dal “Governatorato
Mercantile” degli Osservatori, il governatorato mercantile, era un ministero o un dipartimento
governativo, controllato dagli osservatori, ma con grandi finanziamenti e grandi risorse, che si
occupava di gestire e monitorare i commerci e gli interscambi mercantili tra le varie
“Ramificazioni” della Terra, al interno del Oceano Ramificato...

l'Oceano Ramificato e controllato da innumerevoli civiltà, in tensione e rivalità tra di loro, da di


tutte le civiltà aliene, diffuse nel Oceano Ramificato, gli Osservatori sono di tutte quelle civiltà, la
più evoluta e potente...

gli Osservatori sono una civiltà più evoluta e avanzata, sia della Terra degli Israeliti, che della Terra
delle Amazzoni...

le tencologie degli Osservatori, sono talmente evolute e avanzate, agli occhi degli esseri umani, dal
essere del tutto sconosciute o incomprensibili, da essere confuse o scambiate per Magia o per forze
sovrannaturali...

gli Osservatori sono talmente potenti ed evoluti, che sia la Terra delle Amazzoni, che la Terra degli
Israeliti, non possono fare niente, per opporsi agli osservatori o contrastarli, se solo la Terra degli
Israeliti, osasse entrare in guerra contro gli Osservatori, la Terra e la razza umana, verrebbero
spazzati via in pochi minuti e non avrebbero alcuna capacità di resistenza... e la razza umana, non
ha nemmeno i mezzi e le capacità, per potersi opporre agli Osservatori, non ne sarebbe
minimamente capace, se davvero l'umanità cercasse di opporre resistenza agli osservatori, l'umanità
stessa verrebbe annientata al istante...

gli umani, nemmeno possono combattere contro gli osservatori, l'unica cosa che l'umanità, può fare
contro gli osservatori e scappare e nascondersi, perchè sarebbe l'unica vera garanzia di
sopravvivenza, opporsi agli Osservatori e la prima garanzia di morte istantanea...
-

gli Osservatori, decisero di lasciare in pace, sia la terra degli Israeliti, che la Terra delle Amazzoni,
ma a una condizione... che non dovessero mai essere tensioni e rivalità tra le due terre..

gli Osservatori, crearono degli avamposti, sia nella Terra degli Israeliti, che nella Terra delle
Amazzoni, avamposti nella forma di immense Astronavi-Fortezza fluttuanti nel orbita terrestre, che
osservavano dal alto, sia la Terra degli Israeliti, che la Terra delle Amazzoni, garantendo la pace, ma
una pace forzata e un dominio pacifico e silenzioso delle due “Terre”, delle due Ramificazioni
spazio-temporali, da parte degli “Osservatori”...

gli osservatori, ritengono la razza umana e tutta l'umanità delle ramificazioni della Terra, delle
creature barbariche e selvagge, delle creature stupide, rozze, ignoranti e istintive, schiave dei loro
bassi istinti, creature perennemente in preda ai loro bassi impulsi di sesso e violenza, come creature
con il cervello e l'intelletto pari a quello di una Trota...

gli Osservatori, trattano gli umani, come delle Bestie Selvatiche in forma antropomorfa, come
animali umanoidi, ma a differenza di altre civiltà aliene del Oceano Ramificato, che arrivarono... se
andava bene... allo schiavismo e sfruttamento... se andava male... allo sterminio di massa, ma gli
osservatori, però erano diversi, preferendo imporsi sui mondi e ramificazioni conquistati, come
degli Dei, come delle divinità, come garanti di ordine e pace, garanti di progresso e sviluppo, ma
presentandosi agli umani e alle Razze umane delle tante Ramificazioni temporali, come degli
“Angeli”, come creature angeliche, creature sacre, che imponevano il loro sacro volere, con le
buone o con le cattive nei mondi conquistati...

nel Oceano Ramificato, le civiltà superiori, hanno sfruttato e soggiogato le civiltà più deboli e
arretrate, le “Civiltà della Dominazione” o “Civiltà Dominatrici”, hanno iniziato a contendersi e
spartirsi l'oceano ramificato, il mondo degli Israeliti e come un piccolo formicaio, finito nel mezzo
di una guerra tra Elefanti... come un isola del pacifico, abitata da una popolazione primitiva e finita
nel mezzo di una guerra tra civiltà evolute e avanzate tecnologicamente...

ma gli Osservatori, sono in grado di tenere testa da soli alle “Civiltà Dominatrici”...

sia nel mondo delle Amazzoni, che nel mondo degli Israeliti, tra la popolazione, regnò la paura e il
terrore... sopratutto nel mondo degli Israeliti... che già erano terrorizzati dal idea di subire un
invasione su larga scala da parte della civiltà Amazzonica, già erano terrorizzati dal idea
ma ora... gli Israeliti erano ancora più terrorizzati dal idea, che ci fosse qualcosa di ancora più
grande e potente della civiltà amazzonica,

Nel Oceano Ramificato, esistevano delle civiltà superiori, delle civiltà aliene progredite e avanzate,
aldilà di ogni immaginazione e di ogni concezione mentale, esse erano civiltà aliene, che erano
divenuti i veri dominatori del Oceano ramificato, essi, erano sia i “Poliziotti” del oceano
Ramificato, che i dominatori supremi di quest'ultimo, essi decidevano il bello e il cattivo tempo nel
oceano ramificato, osservando dal alto, come degli Dei sulla cima delle loro montagne, l'evoluzione
e sviluppo delle varie civiltà, che si erano formate nelle innumerevoli Terre e mondi e versioni
ramificate nel oceano ramificato, vedendo civiltà che nascevano, crescevano e poi crollavano, in un
ciclo eterno e infinito di morti e rinascite...

gli “Osservatori”, avevano visto che in quelle terre, molte civiltà si erano autodistrutte, altre erano
in preda a guerre e conflitti, vedendo che quei piccoli e miseri esseri, ovvero, la Razza umana, erano
una razza stupida, rozza, bestiale e primitiva, in guerra perenne, dominata da ideologie politiche e
credi religiosi, agli occhi degli osservatori, gli umani, sembravano bambini scemi e creduloni,
incapaci di badare a se stessi, in stato di guerra e violenza perenne...

gli Osservatori imposero una pace forzata in tutta l'estensione del oceano ramificato, o almeno, in
quelle zone e territori del oceano ramificato, che gli osservatori erano riusciti a mettere sotto il loro
controllo... poiché, l'Oceano ramificato era talmente eterno e infinito nello spazio e nel tempo, che
gli Osservatori, facevano fatica a tenere sotto controllo quel oceano immenso e sconfinato di
ramificazioni, poiché, era come se un capitano a bordo di una nave, cercasse di controllare un
grande e immenso oceano, come se l'oceano ramificato, nel suo insieme e groviglio di
ramificazioni, fosse un oceano eterno e infinito e gli osservatori, fossero il capitano e i marinai a
bordo di una nave, sulla superficie di quel grande oceano... mentre gli umani o gli abitanti di quelle
ramificazioni spazio-temporali, sono come le sardine o i piccoli pesci in un grande e immenso
oceano...

le innumerevoli ramificazioni spazio-temporali del oceano ramificato, sono tanti e innumerevoli


“Presenti”, sono dei “Presenti” spazio-temporali eterni e infiniti nello spazio e nel tempo...

nel Oceano Ramificato, non esiste un solo e unico “Presente”, ma tanti e innumerevoli “Presenti” al
plurale...

i vari “Presenti”, sono come tante e numerose isole in un oceano sconfinato e illimitato, sono come
tante case o tanti appartamenti in una grande e immensa metropoli

FINE