Sei sulla pagina 1di 17

110

Come coloro che inizialmente


aspirano alla via possono conseguire la Buddità
attraverso il Sutra del Loto

D omanda: Delle otto, nove o dieci


scuole1, qual è la scuola fondata dal
Budda Shakyamuni?
Le altre scuole furono fondate da
bodhisattva o maestri dopo l’entrata del
Budda nel nirvana. Dobbiamo voltare le
Risposta: La scuola fondata da Sha- spalle a ciò che il Budda decretò e segui-
kyamuni è la scuola del Loto. Infatti egli re le scuole fondate dai bodhisattva e dai
affermò che il Sutra del Loto è il supremo maestri? O dobbiamo ignorare le parole
di tutti i sutra «che ho predicato, che ora dei bodhisattva e dei maestri e seguire la
predico e che predicherò»2. Queste sono scuola fondata dal Budda? O dovremmo
parole pronunciate dal Budda Shakya- forse affidarci all’una o all’altra scelta, co-
muni stesso. Perciò la [scuola basata sul] me preferiamo, e abbracciare la dottrina o
Sutra del Loto è nota come scuola fondata il sutra che più si adatta alle nostre inclina-
dal Budda ed è chiamata anche scuola del zioni? Prevedendo questi dubbi, il Budda
Loto o scuola Tendai. designò il sutra che in quest’epoca impura
Per questo motivo il Gran Maestro Den- e malvagia dell’Ultimo giorno della Legge
gyo disse nel suo commentario: «La scuola doveva essere abbracciato dalle persone
del Loto, spiegata da T’ien-t’ai, è la scuo- che aspirano veramente alla via.
la fondata da Shakyamuni, l’Onorato dal Un sutra dice: «Affidatevi alla Legge,
Mondo»3. In nessun altro sutra al di fuori non alla persona; affidatevi al significa-
del Sutra del Loto si trovano le parole «[su- to [dell’insegnamento], non alle parole;
periore a tutti i sutra] che ho predicato, che affidatevi alla saggezza, non al pensiero
ora predico e che predicherò». I sutra «che discriminante; affidatevi ai sutra completi
ho predicato» sono tutti i sutra predicati dal e definitivi, non a quelli incompleti e non
Budda per più di quarant’anni prima del Su- definitivi»4. Il significato di questa frase
tra del Loto; quelli «che ora predico» si rife- è che non dobbiamo affidarci a ciò che
risce al Sutra degli Innumerevoli significati e dicono i bodhisattva e i maestri, ma a ciò
quelli «che predicherò» si riferisce al Sutra che è stato stabilito dal Budda. Ciò vuol
del Nirvana. Il Budda decretò che solo il Su- dire non affidarsi alle dottrine delle scuo-
tra del Loto, superando i sutra di queste tre le della Vera parola, Zen e Nembutsu che
categorie, rappresenta la scuola che porta al sono basate sui sutra della Ghirlanda di
conseguimento della Buddità. fiori, Agama, o sui sutra del periodo Cor-

1. Otto scuole: Tesoro dell’Abhidharma, Af- scuola della Pura terra.


fermazione della verità, Precetti, Caratteristiche 2. Il Sutra del Loto, cap. 10, p. 212.
dei dharma, Tre trattati, Ghirlanda di fiori, Ten- 3. Gli eminenti princìpi del Sutra del Loto.
dai e Vera parola. Nove scuole: le otto scuole più 4. Sutra del Nirvana. Queste ingiunzioni sono
la scuola Zen. Dieci scuole: le nove scuole più la chiamate “quattro affidamenti” o “quattro norme”.

774
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

retto ed equo o della Saggezza5, ma ai su- zei, Michinoku10, vicino o lontano, tutti
tra completi e definitivi. Affidarsi ai sutra hanno la capacità di conseguire la Buddità
completi e definitivi significa abbracciare solo con l’insegnamento dell’unico veico-
il Sutra del Loto. lo del Sutra del Loto; perciò il Giappone
Domanda: Osservando oggi il Giap- è un paese in cui tutti, nobili o plebei, po-
pone, vediamo che gli ostacoli presentati tenti o umili, che osservino i precetti o me-
dalle cinque impurità sono molto gravi, no, uomini e donne, potranno ugualmente
che vi sono incessanti dispute e conflitti6, conseguire la Buddità per mezzo del Sutra
che i cuori ardono di collera e i pensieri del Loto. Come non si trovano comuni
sono pieni di gelosia. In tale paese e in sassi sulle montagne K’un-lun, né veleni
tale tempo, quale sutra deve essere pro- sull’isola montuosa P’eng-lai, il Giappone
pagato? è puramente e interamente un paese del
Risposta: Questo è un paese in cui de- Sutra del Loto.
ve essere propagato il Sutra del Loto. Il Eppure, vi sono persone che, mentre
sutra infatti dice: «Farò in modo che sia con la bocca dichiarano che il Sutra del
propagato per tutto Jambudvipa e che Loto è per sua natura un sutra meravi-
non abbia mai fine»7. glioso e perciò nessuno può rifiutare di
Il Trattato sugli stadi della pratica dello credere in esso, tuttavia recitano notte e
Yoga afferma che esiste un piccolo paese giorno, mattina e sera, il nome del Budda
situato a nord-est, in cui si dovrà diffonde- Amida. Sono come persone che, pur lo-
re l’insegnamento mahayana del Sutra del dando i pregi di una particolare medicina,
Loto della Legge meravigliosa8. Il Reve- assumono mattina e sera del veleno.
rendo Annen disse: «Si riferisce al nostro Oppure vi sono quelli che affermano
paese, il Giappone»9. Il Giappone corri- che il Nembutsu e il Sutra del Loto sono
sponde infatti a un piccolo paese a nord- una cosa sola; essi sono come persone che
est dell’India. affermano che i sassi e le gemme, i monaci
Inoltre, Eshin, Supervisore del clero, anziani e i giovani, il veleno e la medicina
afferma nei Fondamenti dell’insegnamen- sono la stessa cosa.
to dell’unico veicolo: «Tutti in Giappone Inoltre, vi sono molte persone che
hanno la stessa capacità di conseguire la odiano, invidiano, osteggiano, offendo-
Buddità attraverso il perfetto insegnamen- no, disprezzano e sminuiscono il Sutra
to e, sia in provincia sia a corte, vicino o del Loto. Il sutra dice: «Nel mondo dovrà
lontano, prendendo fede nell’unico veico- fronteggiare molte ostilità e sarà difficile
lo, preti e laici, umili e nobili, tutti posso- credervi»11; dice inoltre: «E poiché odio
no aspirare alla Buddità». e gelosia nei confronti di questo sutra
Questo passo significa che in Giappo- abbondano perfino mentre il Tathagata
ne, a Kyoto, Kamakura, Tsukushi o Chin- è nel mondo, quanto peggio sarà dopo

5. Sono tutti gli insegnamenti provvisori espo- 8. Questo passo non si trova nella versione
sti prima del Sutra del Loto, secondo la classifica- giunta fino a noi del Trattato sugli stadi della prati-
zione dei sutra di T’ien-t’ai. Vedi cinque periodi ca dello Yoga, ma gli viene attribuito nel Commen-
nel Glossario. tario esteso ai precetti generali del bodhisattva di
6. Il Sutra della Grande raccolta descrive l’ul- Annen.
timo dei cinque periodi di cinquecento anni suc- 9. Commentario esteso ai precetti generali del
cessivi alla morte di Shakyamuni, che corrisponde bodhisattva.
all’inizio dell’Ultimo giorno della Legge, come un 10. Tsukushi o Chinzei: antichi nomi dell’isola
tempo di conflitti e dispute fra scuole rivali, in cui di Kyushu. Michinoku: antico nome della regio-
la pura Legge, cioè il Buddismo di Shakyamuni, ne nordorientale del Giappone, chiamata anche
sarà perduta. Questo periodo viene chiamato Mutsu.
“epoca dei conflitti”. 11. Il Sutra del Loto, cap. 14, p. 271.
7. Il Sutra del Loto, cap. 28, p. 433.

775
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

la sua scomparsa?»12. Queste predizioni La scuola Zen rifiuta tutti i sutra in quan-
del sutra si sono avverate senza il minimo to insegnamenti scritti e sostiene la «tra-
errore. smissione separata al di fuori dei sutra,
Perciò il Gran Maestro Dengyo scri- indipendente dalle parole o dagli scritti»;
ve nel suo commentario: «A proposito poiché l’illuminazione − essi affermano −
dell’epoca, [la propagazione del vero in- si ottiene con la meditazione davanti a un
segnamento avrà inizio] nell’epoca in cui muro, solo la scuola Zen è superiore. La
finisce il Medio giorno della Legge e si scuola della Pura terra, con la dottrina dei
apre l’Ultimo giorno. Per quanto riguarda due tipi di pratiche, corrette e diverse15,
la terra, inizierà in una terra a est di T’ang rifiuta come pratiche diverse il Sutra del
e a ovest di Katsu. Per quanto concerne Loto e tutti gli altri esortando a «scartarli,
la gente, si diffonderà fra gente macchiata chiuderli, ignorarli, abbandonarli»16 e so-
dalle cinque impurità che vive in un’epoca stiene che i tre sutra della Pura terra so-
di conflitti. Il sutra dice: “Poiché odio e no adatti alla capacità della gente e sono
gelosia nei confronti di questo sutra ab- sutra meravigliosi che appartengono alle
bondano perfino mentre il Tathagata è nel pratiche corrette. Pertanto, ogni scuola
mondo, quanto peggio sarà dopo la sua si ostina orgogliosamente nei propri pre-
scomparsa?”. C’è una ragione valida per concetti, ma qual è la vera intenzione del
questa affermazione»13. Budda Shakyamuni?
Questi passi del sutra e dei commen- Risposta: Ogni scuola dichiara che il
tari ci fanno capire che le dottrine delle proprio sutra è superiore e tutti gli altri in-
scritture al di fuori del Sutra del Loto, feriori, e sostiene di essere la scuola corret-
quali quelle delle scuole della Vera parola, ta. Ma questo lo hanno detto i loro maestri,
Zen, dei Precetti e Nembutsu, benché in non sono parole del Budda. Solo il Sutra
Giappone siano diffuse in ogni monastero, del Loto fu definito il sutra superiore a tut-
in ogni tempio, a corte come in provincia, ti gli altri dal Budda stesso, quando espose
vicino e lontano, in verità non sono adatte la similitudine dei cinque sapori corrispon-
al paese, non corrispondono alla vera in- denti agli insegnamenti dei cinque perio-
tenzione del Budda e non ci liberano dalle di. Inoltre egli affermò che fra i vari sutra,
sofferenze di nascita e morte. «che ho predicato, che ora predico e che
Domanda: La scuola della Ghirlanda predicherò», non esiste sutra che uguagli il
di fiori, che sostiene la dottrina dei cinque Sutra del Loto come strada per conseguire
insegnamenti14, dichiara che tutti gli altri la Buddità. Queste sono veramente le au-
sutra sono inferiori e che il Sutra della ree parole del Budda.
Ghirlanda di fiori è superiore. La scuola Perciò quelli che affermano che il lo-
della Vera parola, con la dottrina dei dieci ro sutra è superiore o che la loro scuola
stadi della mente, dichiara che tutti gli al- è superiore [al Sutra del Loto], sono co-
tri sutra sono essoterici e quindi inferiori, me persone di basso rango che chiama-
mentre la scuola della Vera parola è supe- no popolano qualcuno di rango elevato,
riore perché è un insegnamento esoterico. o come servitori che, dopo esser stati al

12. Ibidem, cap. 10, p. 212. 15. Classificazione fatta da Shan-tao della scuo-
13. Gli eminenti princìpi del Sutra del Loto. la cinese della Pura terra, secondo la quale le “pra-
14. Cinque insegnamenti: classificazione compa- tiche corrette” sono quelle per ottenere di rinascere
rativa dei sutra buddisti in termini di insegnamen- nella Pura terra del Budda Amida, mentre le “pra-
to hinayana, insegnamento mahayana elementare, tiche diverse” sono tutte le altre pratiche buddiste
insegnamento mahayana definitivo, insegnamento non rivolte al Budda Amida.
immediato e insegnamento perfetto. L’insegnamen- 16. Honen non usa esattamente questa formula.
to perfetto corrisponde ai sutra della Ghirlanda di Nichiren Daishonin ha riunito insieme queste paro-
fiori e del Loto e, fra i due, il Sutra della Ghirlanda le che appaiono in Preferire il Nembutsu a qualsiasi
di fiori occupa il primo posto. altra cosa.

776
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

servizio di un signore da generazioni, si d’accordo che questo è un ragionamento


rivoltano contro di lui chiamandolo loro logico. Ma come dobbiamo intendere ciò?
servo. Come potrebbero sfuggire a gravi Che non vi è alcuna differenza fra il Ma-
punizioni? hayana e lo Hinayana, e nessuna diversità
D’altra parte, che gli altri sutra siano fra gli insegnamenti provvisori e i veri in-
inferiori al Sutra del Loto non lo hanno segnamenti? Sono in gran dubbio: quale
detto i maestri, ma è dichiarato chiara- sutra fu definito dal Budda come sua vera
mente nel testo del sutra. È come un re intenzione e quale fu definito come l’inse-
che dice di essere superiore ai sudditi, o gnamento per conseguire la Buddità?
come un samurai che chiama popolano Risposta: Sin dall’inizio il Budda fece
qualcuno di basso rango. Quale colpa esi- il suo avvento nel mondo col desiderio di
ste in questo? Questo sutra rappresenta predicare la Legge meravigliosa. Ma poiché
l’intento originale del Budda, e ciò che gli esseri umani differivano grandemente
stava più a cuore a T’ien-t’ai e Miao-lo. per capacità e per relazione karmica, e non
Domanda: Tutti gli insegnamenti pre- erano pronti per riceverlo, egli rifletté per
dicati da Shakyamuni nella sua vita erano tre settimane e, dopo averli preparati per
per il bene degli esseri umani. Poiché nella più di quarant’anni, infine predicò questa
natura degli esseri umani vi sono infinite Legge meravigliosa. Il Budda disse: «Se
differenze, vi è una gran varietà anche nei avessi magnificato soltanto il veicolo del
suoi insegnamenti, ma la sua intenzione Budda, gli esseri viventi sprofondati nella
originale era condurre tutti gli uomini a sofferenza sarebbero stati incapaci di cre-
conseguire la via del Budda. Perciò [la dere in questa Legge. E poiché avrebbero
gente pensa che] il sutra che ha una spe- respinto la Legge e rifiutato di credervi,
cifica relazione17 con noi può non averla sarebbero caduti nei tre cattivi sentieri»21.
con gli altri, e quelli che hanno una spe- Disse anche: «L’Onorato dal Mondo ha
cifica relazione con gli altri non l’hanno esposto a lungo le sue dottrine e adesso
con noi. Così, per chi può raggiungere la deve rivelare la verità»22.
via attraverso gli insegnamenti Nembutsu Il significato di questi passi è che sin
dei sutra differenti [dal Sutra del Loto], i dall’inizio il Budda intendeva predicare
sutra come quello della Meditazione sono questa dottrina del veicolo del Budda, ma
eccellenti, mentre il Sutra del Loto non è poiché la gente non era pronta ad ascol-
di alcuna utilità. Per chi può raggiungere tare la Legge del Budda, non vi avrebbe
la via e conseguire la Buddità con il Sutra creduto e sicuramente l’avrebbe offesa.
del Loto, gli altri sutra sono inutili, mentre Perciò, per portare la capacità della gen-
il Sutra del Loto è eccellente. Quando il te allo stesso livello, dapprima espose per
Budda disse: «In questi quarant’anni e più, quarant’anni e più i sutra della Ghirlanda
non ho ancora rivelato la verità»18; quando di fiori, Agama, Corretti ed equi e della
disse: «Sebbene [i Budda] indichino vari Saggezza, poi in ultimo espose il Sutra del
sentieri differenti, in verità lo fanno solo Loto. Allora Shariputra e Maudgalyayana
in nome del veicolo del Budda»19 e quan- con gli altri dodicimila ascoltatori della vo-
do disse: «Mettendo da parte onestamente ce, Manjushri e Maitreya con gli altri ottan-
gli espedienti, esporrò unicamente la via tamila bodhisattva, i diecimila milioni di
suprema»20, si rivolgeva alle persone che re che mettono in moto la ruota, Brahma,
avevano la capacità di raggiungere la via Shakra e gli altri innumerevoli esseri cele-
con il Sutra del Loto. Tutti al mondo sono sti, che avevano assistito alla predicazione

17. Specifica relazione: lett. causa esterna 19. Il Sutra del Loto, cap. 2, p. 52.
(giap. en). È lo stesso carattere che in seguito vie- 20. Ibidem, p. 56.
ne tradotto con relazione karmica. 21. Ibidem, p. 54.
18. Sutra degli Innumerevoli significati. 22. Ibidem, p. 33.

777
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

del Budda per quarant’anni e più, disse- persone simili che fu predicato il sutra e
ro che, ascoltando gli insegnamenti pre- dunque non si può parlare del fatto che
dicati precedentemente, «mai avremmo abbia una relazione specifica con alcune e
raggiunto l’incommensurabile intuito del non l’abbia con altre.
Tathagata»23, ma quando udirono il Sutra Purtroppo, poiché vi è una grande
del Loto si rallegrarono dicendo: «Questo confusione fra Mahayana e Hinayana, fra
cumulo di gioielli inestimabili è venuto a insegnamenti provvisori e veri insegna-
noi senza bisogno di cercarlo»24 . Perciò menti, il vero intento del Budda è andato
dissero: «Da lungo tempo noi abbiamo perduto e si afferma che il Sutra del Loto
udito predicare l’Onorato dal Mondo, ma è inutile alle persone che possono raggiun-
mai abbiamo udito una Legge profonda, gere la via attraverso i sutra precedenti:
meravigliosa, suprema come questa»25. E è un errore da evitare a tutti i costi. Nel
dissero anche: «Il Budda predica una Leg- passato un uomo chiamato Gran Maestro
ge che s’incontra di rado, che mai fu udita Tokuitsu considerava il Sutra del Loto alla
dal passato fino a oggi»26. luce di questa dottrina in cui egli credeva
Con queste frasi, che hanno lo scopo e che insegnava anche agli altri, ma quan-
di lodare il Sutra del Loto, essi dicono do il Gran Maestro Dengyo lo sconfessò
che, benché avessero ascoltato un gran biasimandolo con le parole «Anche se lo-
numero di insegnamenti nei precedenti da il Sutra del Loto, ne uccide il cuore»27,
quarant’anni e più, nessuno di loro aveva la lingua del Gran Maestro Tokuitsu si
mai ascoltato una Legge come il Sutra del spaccò in otto pezzi ed egli morì.
Loto, e che il Budda non aveva mai predi- Domanda: In un commentario di
cato una dottrina come quella. T’ien-t’ai si afferma che i bodhisattva ave-
Quello che avevano ascoltato per qua- vano già avuto accesso [all’illuminazione]
rantadue anni non era paragonabile al su- attraverso i vari sutra28. Ne deriva che il
tra che ora ascoltavano. Perciò è un grave Sutra del Loto fu predicato per le persone
errore dire che questo sutra fu predicato dei due veicoli, non per i bodhisattva, che
per il bene delle persone che possono rag- avevano già ottenuto l’illuminazione con
giungere la via attraverso il Sutra del Loto, i sutra precedenti. Se è così, dobbiamo
ma è inutile alle persone che possono con- ritenere che anche le dichiarazioni «non
seguirla attraverso i sutra predicati prima. ho ancora rivelato la verità»29, «mettendo
Naturalmente nel caso dei sutra predicati da parte onestamente gli espedienti»30 e le
in quarantadue anni, essendo espedienti altre contenute negli otto volumi del Sutra
per individui con particolari capacità e re- del Loto siano tutte rivolte alle persone
lazione karmica, si può distinguere fra su- dei due veicoli e non riguardino nemmeno
tra che hanno una relazione specifica con un singolo bodhisattva?
qualcuno e quelli che non l’hanno, ma, nel Risposta: La dottrina secondo cui il
caso del Sutra del Loto, le differenti capa- Sutra del Loto fu predicato per le perso-
cità che avevano permesso agli individui ne dei due veicoli e non per i bodhisattva,
di ottenere benefici ascoltando i vari sutra era sostenuta in Cina prima dell’avvento
precedenti, furono raggruppate insieme di T’ien-t’ai dai dieci maestri delle tre
a costituire un’unica pura capacità. È a scuole meridionali e delle sette scuole set-

23. Ibidem, cap. 3, p. 61. ta per maggior chiarezza. Nell’originale si legge:


24. Ibidem, cap. 4, p. 112. «…che i bodhisattva riescono ad entrare nella via
25. Ibidem, cap. 3, pp. 70-71. da varie parti; ne deriva che il Sutra del Loto è
26. Ibidem, cap. 17, p. 309. stato predicato per le persone dei due veicoli, non
27. Gli eminenti princìpi del Sutra del Loto. per i bodhisattva».
28. Questa affermazione in realtà si trova in 29. Sutra degli Innumerevoli significati.
Annotazioni su “Il significato profondo del Sutra 30. Il Sutra del Loto, cap. 2, p. 56.
del Loto” di Miao-lo. La traduzione è stata amplia-

778
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

tentrionali. Tale dottrina fu refutata defi- cherò» è contenuta? In ogni caso, se non
nitivamente da T’ien-t’ai e oggi non è più è l’illuminazione del Sutra del Loto, sarà
propagata. Se dici che non ci sono bodhi- solo un’illuminazione parziale e non ve-
sattva a cui possa giovare il Sutra del Lo- ra illuminazione.
to, come spieghi le parole «allorché i bo- Perciò il Sutra degli Innumerevoli si-
dhisattva udranno questa Legge, saranno gnificati dice: «Per questa ragione le vie
liberati dai grovigli del dubbio»31? Come raggiunte dagli esseri viventi sono diffe-
puoi dire che i bodhisattva non ricevono renti». E dice anche: «[Per quanto riguar-
benefici dal sutra? da gli esseri viventi che non possono udire
Se sostieni che [il Sutra del Loto] può questo sutra] alla fine non otterranno la
recare benefici ai bodhisattva di scarsa suprema illuminazione». In questi passi il
intelligenza, così come li può recare alle Budda spiega che con i vari sutra predica-
persone dei due veicoli, mentre i bodhi- ti prima [del Sutra del Loto] si ottengono
sattva di grande intelligenza hanno già differenti gradi di illuminazione, ma che
ricevuto [sufficienti] benefici dai sutra alla fine non è la suprema illuminazione
precedenti, come spieghi le affermazio- del Sutra del Loto.
ni: «Persone […] di intelligenza acuta o Domanda: Oggi, dopo duemila-
modesta, io faccio cadere la pioggia del duecentotrent’anni dalla scomparsa del
Dharma egualmente su tutti»32 e «Tutti i Budda, qual è fra tutti i sutra quello adat-
bodhisattva che conseguono l’anuttara- to al nostro tempo, quello che deve essere
samyak-sambodhi vi riescono in ogni ca- propagato e che benefica tutti gli esseri
so grazie a questo sutra»33? Il significato viventi?
di queste frasi è che tutti i bodhisattva, La presente epoca corrisponde al quin-
tutte le persone comuni e tutte le persone to dei cinque periodi di cinquecento anni
dei due veicoli, siano molto o poco intel- di cui parla il Sutra della Grande raccol-
ligenti, siano osservanti o non osservanti ta. Questo quinto periodo di cinquecento
dei precetti, siano umili o nobili, possono anni è definito un’epoca di dispute e con-
diventare Budda e raggiungere la via con flitti in cui la pura Legge è stata oscurata
il Sutra del Loto. e perduta. Il Budda dice che i cuori delle
Se dici che i bodhisattva che beneficia- persone saranno perfidi e litigiosi, saran-
no del Sutra del Loto sono quelli di scarsa no dominati da avidità e collera, per cui
intelligenza, vuoi dire che Virtù Universa- regneranno solo guerra e conflitto. Fra le
le, Manjushri, Maitreya, Re della Medici- dottrine del Budda, quelle che prima era-
na e gli altri ottantamila bodhisattva erano no largamente diffuse come la pura Leg-
tutti poco intelligenti? Se dici che i bodhi- ge delle scuole della Vera parola, Zen e
sattva di grande intelligenza avevano già Nembutsu e degli osservanti dei precetti,
raggiunto la via con i sutra precedenti, chi saranno oscurate e perdute.
sono tali bodhisattva? Se osserviamo il primo, secondo, terzo
Inoltre, questa illuminazione dei bo- e quarto periodo di cinquecento anni, ve-
dhisattva attraverso i sutra precedenti diamo che, sebbene il Sutra della Grande
è uguale all’illuminazione del Sutra del raccolta appartenga agli insegnamenti in
Loto? In tal caso, è l’illuminazione del cui la verità riguardo alla via per il conse-
Sutra del Loto e non un beneficio dei guimento della Buddità non è ancora stata
sutra precedenti. Se invece è un’illumi- rivelata, le condizioni della società non
nazione diversa da quella del Sutra del differivano minimamente dalle predizioni
Loto, allora, in quale dei sutra «che ho del Budda. Considerato ciò, anche le sue
predicato, che ora predico e che predi- auree parole sulla nostra epoca di dispute

31. Ibidem. 33. Ibidem, cap. 10, p. 214. Anuttara-samyak-


32. Ibidem, cap. 5, p. 132. sambodhi = perfetta e suprema illuminazione.

779
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

e conflitti in cui la pura Legge è stata oscu- mette di entrare [nella via]»35. Sostengono
rata e perduta devono essere vere. falsamente che sono parole del Sutra della
Eppure, se è così, dobbiamo pensare Grande raccolta, ma non appaiono in quel
che nell’Ultimo giorno della Legge nes- sutra e, inoltre, non c’è ragione perché vi
suna delle dottrine del Budda è efficace siano. Appare logico che il Budda mentre
e che nessun Budda o bodhisattva può era in vita non avrebbe potuto dichiarare
beneficare le persone? Allora, non dob- che nell’attuale Ultimo giorno della Legge,
biamo far nulla? Non c’è alcun Budda o un’epoca malvagia macchiata dalle cinque
bodhisattva a cui rendere omaggio, nes- impurità, solo l’insegnamento della Pura
suna dottrina da praticare, niente su cui terra avebbe offerto una via [per entrare].
contare? Come possiamo prepararci per la Nel loro sutra fondamentale si legge:
prossima esistenza? «Nell’epoca futura, la strada delle scritture
Risposta: L’attuale epoca dell’Ultimo scomparirà […]. Io [Shakyamuni] lascio
giorno della Legge è il tempo in cui solo questo unico sutra che durerà per cento
i sette caratteri di Nam-myoho-renge-kyo anni»36. Ma non si legge che i cento anni
– che è il cuore dei ventotto capitoli del fanno parte dei diecimila anni dell’Ultimo
Sutra del Loto che il Budda Shakyamuni giorno della Legge. Esaminando il Sutra
illuminato nel remoto passato, il Bodhi- dell’Illuminazione universale e imparzia-
sattva Pratiche Superiori, il Bodhisattva le e l’Ampio Sutra di Amida, risulta che
Pratiche Illimitate e gli altri bodhisattva il riferimento è ai cento anni che seguono
devono propagare – si diffonderanno in al primo millennio dopo la scomparsa del
questo paese portando benefici e vantaggi Budda. Ma la gente trova più sensata l’in-
agli esseri umani, e in cui fioriranno i be- terpretazione errata di Shan-tao37, e così
nefici del Bodhisattva Pratiche Superiori. pensano tutti in maniera distorta.
La ragione è che questo è chiaramente Le persone ragionevoli dovrebbe-
affermato nel sutra. Coloro che aspirano ro considerare le cose alla luce del buon
fermamente alla via e hanno una sincera senso. In un periodo di grande siccità, si
determinazione devono informarsi accu- prosciuga per primo il grande mare o i
ratamente su questa questione. piccoli corsi d’acqua? Stando a quello che
La gente della scuola della Pura terra il Budda stesso ha spiegato, il Sutra del
sostiene che «nei diecimila anni dell’Ulti- Loto è il grande mare e i Sutra della Me-
mo giorno della Legge tutti gli altri sutra ditazione, il Sutra di Amida e i testi simili
scompariranno e rimarrà solo l’insegna- sono piccoli corsi d’acqua38. Perciò la pu-
mento di Amida»34. Inoltre dicono che ra Legge dei piccoli corsi d’acqua, come
«questo Ultimo giorno della Legge che la scuola Nembutsu e simili, scomparirà
abbiamo davanti è un’epoca malvagia e per prima, come afferma un passo di un
macchiata dalle cinque impurità e solo la sutra39. Quando il Sutra della Grande rac-
dottrina della Pura terra è la strada che per- colta dice che nel quinto periodo di cin-

34. Risolvere i dubbi riguardo alla rinascita nel sutra rimarrà per un periodo di cento anni».
Paradiso occidentale, scritto da Tz’u-en della scuo- 38. Il capitolo ventitreesimo afferma: «Fra tutti
la delle Caratteristiche dei dharma. i fiumi, i torrenti e gli altri corsi d’acqua, l’ocea-
35. Raccolta di saggi sul Mondo di Pace e Beati- no è il supremo. […] Così è per questo Sutra del
tudine di Tao-ch’o. Loto. È il supremo fra tutti i sutra». (Il Sutra del
36. Sutra del Budda Vita Infinita. Loto, cap. 23, p. 382).
37. In Lode alla rinascita nella Pura terra, Shan- 39. Si riferisce a un passo del Sutra di Brahma
tao ritiene che i “cento anni” menzionati nel Sutra Pensiero Eccellente il quale afferma che, come fiu-
del Budda Vita Infinita si riferiscano al periodo mi e torrenti evaporeranno prima dell’oceano nel
successivo all’Ultimo giorno della Legge. Egli af- fuoco della fine del kalpa, così al tempo della fine
ferma: «Dopo i diecimila anni seguenti all’estin- del Buddismo, le strade inferiori scompariranno
zione del Budda, i tre tesori periranno e questo prima degli insegnamenti per i bodhisattva.

780
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

quecento anni «la pura Legge sarà oscu- della grande assemblea dicendo: “Se [con
rata e perduta», e il Sutra in Due volumi i miei poteri sovrannaturali, per innumere-
dice che «la strada delle scritture scompa- voli, illimitate centinaia, migliaia, miriadi,
rirà», dicono esattamente la stessa cosa40. milioni di asamkhya di kalpa], descrivessi
Perciò dobbiamo comprendere che, sin i meriti di questo sutra allo scopo di as-
dall’inizio dell’Ultimo giorno della Legge, sicurarne la trasmissione, non potrei mai
la strada delle scritture che comprende il arrivare alla fine. Per spiegare in breve,
Sutra in Due volumi e i sutra dello stes- tutte le dottrine possedute dal Tathagata,
so tipo scomparirà. Dire che «la strada tutti i poteri di cui il Tathagata si avvale
delle scritture scomparirà» significa che liberamente, tutti i segreti tesori fonda-
quei sutra perderanno il potere di recare mentali del Tathagata, tutte le più profon-
benefici agli esseri viventi, non vuol dire de questioni del Tathagata, tutto questo è
che cesseranno di esistere i rotoli dei su- dichiarato, rivelato e chiaramente spiegato
tra. Attualmente sono passati più di due- in questo sutra»45.
cento anni dall’inizio del tempo in cui la Il significato di questi passi, sia che
strada delle scritture deve scomparire. In si parli di quinto periodo di cinquecento
questa epoca, solamente il Sutra del Loto anni dopo la morte del Budda Shakya-
può recare benefici alla gente e condurla muni, o lo si chiami epoca futura oppure
all’illuminazione. epoca malvagia e impura, è che adesso,
Perciò è evidente che si deve abbrac- trascorsi il Primo e il Medio giorno della
ciare questo sutra e recitare Nam-myoho- Legge, a più di duecento anni dall’inizio
renge-kyo. Nel capitolo “Re della Medici- dell’Ultimo giorno, deve essere propagato
na” [il Budda] dice: «Nell’ultimo periodo unicamente il Sutra del Loto. La ragione
di cinquecento anni, dovrai diffonderlo in è che la mente degli uomini è distorta, gli
tutto Jambudvipa e non permettere mai insegnamenti non sono più efficaci, gli
che [la sua diffusione] sia interrotta»41. Il dèi e i Budda non dimostrano più i loro
Gran Maestro T’ien-t’ai commenta così: impressionanti poteri e le preghiere per
«Nell’ultimo periodo di cinquecento anni, questa e per la prossima esistenza non
la mistica via si diffonderà e porterà bene- ottengono risposta. In un’epoca come
fici al genere umano per un lungo tempo questa, il re demone celeste, o Papiyas,
futuro»42. E il Gran Maestro Miao-lo dice: approfitterà della situazione e prenderà
«È il tempo in cui il grande insegnamento il sopravvento: vi saranno costantemen-
sarà propagato»43. Questi passi significano te carestia e siccità, malattie ed epidemie
che durante l’ultimo periodo di cinque- infurieranno ovunque, soffriremo i disa-
cento anni il Sutra del Loto si diffonderà stri dell’invasione straniera e delle rivolte
e dopo di allora continuerà a esistere in intestine, vale a dire che nel nostro paese
tutto Jambudvipa e non scomparirà mai. vi saranno continui conflitti interni e in
Nel capitolo “Pratiche pacifiche” leg- seguito arriveranno invasori armati da un
giamo: «Nell’era ultima che seguirà, allor- altro paese per attaccarci. In tale epoca di
ché la Legge sarà sul punto di perire, ac- conflitti, quando la pura Legge degli altri
cetta e abbraccia, legge e recita questo su- sutra avrà perduto il suo potere, la grande
tra»44 e il capitolo “Poteri sovrannaturali” efficace medicina del Sutra del Loto sarà il
dice: «A quel tempo il Budda si rivolse a rimedio a tutti questi grandi disastri.
Pratiche Superiori e agli altri bodhisattva Se il Sutra del Loto sarà usato nelle

40. Qui il Daishonin interpreta il passo del Su- 42. Parole e frasi del Sutra del Loto.
tra del Budda Vita Infinita come un riferimento 43. Annotazioni su “Parole e frasi del Sutra del
alle condizioni all’inizio dell’Ultimo giorno della Loto”.
Legge. 44. Il Sutra del Loto, cap. 14, p. 266.
41. Il Sutra del Loto, cap. 23, pp. 385-386. 45. Ibidem, cap. 21, p. 365.

781
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

preghiere per il paese, dimostrerà di esse- Rimangono tutte senza risposta. Ora, nel-
re la grande pura Legge per la pace e la l’Ultimo giorno della Legge, è il turno dei
protezione del paese e darà gioia e felicità bodhisattva Pratiche Superiori, Pratiche
a tutti, dal governante agli umili sudditi. Illimitate e degli altri.
Il re Ajatashatru e il re Ashoka all’inizio Solo quando si capisce a fondo e si cre-
erano dei cattivi sovrani, ma il primo die- de in tutto ciò, la Legge può manifestare
de ascolto alle parole del ministro Jivaka, e il proprio potere e i Budda e bodhisattva
il secondo credette al Venerabile Yasha46, possono portare benefici alla gente. Per
così alla fine lasciarono dietro di sé una spiegare, tre cose sono necessarie per ac-
reputazione di re saggi. L’imperatore della cendere un fuoco: un buon pezzo di ferro,
dinastia Ch’en che abbandonò le tre scuo- una buona pietra focaia e una buona esca.
le meridionali e le sette scuole settentrio- Lo stesso vale per la preghiera: occorrono
nali dando ascolto al Maestro del Dharma tre cose, un buon maestro, un buon cre-
Chih-i, e l’imperatore Kammu che respin- dente e una buona dottrina, affinché le
se gli eminenti preti delle sei scuole e se- preghiere siano efficaci e i disastri si allon-
guì il Maestro del Dharma Saicho, sono tanino dal paese.
oggi noti come re saggi. Chih-i in seguito Un “buon maestro” è un prete libe-
fu onorato con il titolo di Gran Maestro ro da colpe mondane, non adulatore, che
T’ien-t’ai e Saicho con il titolo di Gran desidera poco e si soddisfa con poco, che
Maestro Dengyo. è compassionevole, che legge e sostiene il
Anche l’attuale governante del Giap- Sutra del Loto e che insegna e incoraggia
pone può fare lo stesso. Se prende fede gli altri ad abbracciarlo. Il Budda ha lodato
in questa grande pura Legge che assicu- un simile prete dicendo che, di tutti i preti,
ra ai suoi credenti «pace e sicurezza nel- egli è il miglior maestro della Legge.
l’esistenza presente e […] circostanze Un “buon credente” è uno che non
favorevoli nelle successive»47 e la diffon- si appoggia alle persone eminenti né di-
de in tutto il paese, sarà rispettato dagli sprezza quelle di umile condizione, che
abitanti di tutte le province e il suo nome non dipende dal sostegno dei superiori né
sarà tramandato nelle generazioni future disdegna gli inferiori, che non si affida alle
come quello di un saggio. Potrebbe persi- opinioni degli altri, che abbraccia il Sutra
no essere considerato una manifestazione del Loto fra tutti i sutra. Il Budda ha detto
del Bodhisattva Pratiche Illimitate. E il sa- che tale persona è la migliore di tutte.
piente che propaga i cinque ideogrammi Quanto alla “buona dottrina”, il Budda
della mistica Legge, per umile che sia, do- ha detto che questo sutra, il Loto, è la pri-
vrebbe essere considerato una manifesta- ma fra tutte le dottrine. Egli ha dichiarato
zione del Bodhisattva Pratiche Superiori o che fra i sutra predicati «che ho predicato,
l’inviato del Tathagata Shakyamuni. che ora predico e che predicherò» questo
I bodhisattva Re della Medicina, Me- è il sutra supremo. Perciò questo sutra è
dicina Superiore, Percettore dei Suoni del una buona dottrina.
Mondo e Grande Potere erano gli inviati Le dottrine e le scritture Zen, della
del Budda nei duemila anni del Primo e Vera parola e delle altre scuole stanno al
del Medio giorno della Legge, ma poiché secondo o al terzo posto. In particolare, le
il loro turno è già passato, non possono dottrine della scuola della Vera parola do-
più portare beneficio agli esseri umani vrebbero stare al settimo posto. Eppure,
come in quei tempi antichi. Guarda le in Giappone si fanno preghiere basate su
preghiere che oggi vengono rivolte a loro! queste dottrine di secondo, terzo o perfi-

46. Yasha: priore del monastero Kukkutara- buddista a Vashali.


ma di Magadha. Visse circa cento anni dopo la 47. Il Sutra del Loto, cap. 5, p. 127.
morte di Shakyamuni e guidò il Secondo concilio

782
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

no settimo ordine, benché ancora non si forza il Sutra del Loto anche a chi chiede
sia avuta alcuna prova della loro efficacia. espressamente di ascoltare il Nembutsu?
Le preghiere devono essere basate La vera intenzione del Budda era di pre-
su questa Legge meravigliosa, suprema dicare la Legge in accordo con le capacità
e insuperata. Chi può dubitarne quando delle persone in modo che ne potessero
il Budda stesso ha detto: «Mettendo da trarre beneficio, non è forse così?».
parte onestamente gli espedienti, esporrò Se qualcuno dovesse sollevare obiezio-
unicamente la via suprema»48 e: «[I Budda ni di questo tipo, bisogna rispondere che
appaiono nel mondo] unicamente per in linea di principio nel mondo dell’Ulti-
questa ragione, che è vera»49? mo giorno della Legge, senza considerare
Domanda: Se un ignorante dovesse se siano adatti o meno alle capacità delle
chiedere quale strada conduce all’emanci- persone ignoranti, si dovrebbero insegna-
pazione da nascita e morte, quale dottrina re i cinque caratteri del titolo del Sutra del
di quale sutra dovremmo insegnare? Cosa Loto e far in modo che esse lo abbraccino.
ha detto il Budda a riguardo? La ragione di ciò è che molto tempo
Risposta: Dovreste insegnare il Sutra fa, quando il Budda Shakyamuni, con
del Loto. Infatti, il capitolo “Maestro del- il nome di Bodhisattva Mai Sprezzante,
la Legge” dice: «Se qualcuno domandasse propagò il Sutra del Loto, laici e laiche,
quali esseri viventi potranno conseguire la monaci e monache, tutti rifiutarono di
Buddità in un’epoca futura, tu dovrai rive- ascoltarlo; anzi fu maledetto, insultato,
largli che tutte queste persone consegui- colpito e scacciato, sottoposto a numero-
ranno sicuramente la Buddità in un’epoca se persecuzioni. Ma, benché fosse odiato
futura»50. Nel capitolo “Pratiche pacifiche” e invidiato, egli continuò a predicare il
si legge: «Se gli verranno poste domande Sutra del Loto senza scoraggiarsi mini-
difficili, egli non deve replicare con la Leg- mamente. Per questa ragione riapparve
ge del piccolo veicolo; tratti le questioni nel nostro mondo come il Budda Sha-
solo mediante il grande veicolo»51. Il si- kyamuni. Alle persone che insultarono il
gnificato di queste frasi è che, se qualcuno Bodhisattva Mai Sprezzante non si storse
vi chiede quali persone conseguiranno la la bocca e a quelle che lo colpirono non
Buddità, dovete rispondere che coloro che si paralizzarono le braccia52.
abbracciano il Sutra del Loto conseguiran- Il Venerabile Aryasimha, che ereditò gli
no sicuramente la Buddità. Questa è la vera insegnamenti di Shakyamuni, fu ucciso da
intenzione del Budda. un non buddista e il Maestro del Tripitaka
A questo proposito, qualcuno potreb- Fa-tao fu marchiato sul volto ed esiliato a
be domandare: «Poiché le capacità e le sud del fiume Yangtze. Ancora maggiori sa-
inclinazioni degli esseri umani sono molto ranno le difficoltà di un insignificante mo-
diverse, vi sono persone che desiderano naco che tenti di propagare il Sutra del Lo-
ascoltare il Nembutsu e altre che desidera- to nell’Ultimo giorno della Legge. Il sutra
no ascoltare il Sutra del Loto. Se a persone lo dice molto chiaramente. Perciò, anche se
che desiderano ascoltare il Nembutsu si la gente non presta ascolto o dice che esso
espone il Sutra del Loto, quale beneficio ne non corrisponde alle loro capacità, bisogna
trarranno? Inoltre, dobbiamo esporre per persistere a esporre i cinque caratteri del

48. Il Sutra del Loto, cap. 2, p. 56. questo sutra lo stesso rispetto che nutrono per il
49. Ibidem, cap. 2, p. 44. Budda».
50. Il Sutra del Loto, cap. 10, p. 208. “Queste 51. Il Sutra del Loto, cap. 14, p. 264.
persone” sono quelle, citate poco prima nel testo 52. Queste persone non ricevettero una puni-
del sutra, «che abbracciano, leggono, recitano, zione immediata in questa vita, ma dopo la morte
diffondono e copiano il Sutra del Loto della Legge caddero nell’inferno, e tuttavia alla fine riuscirono
meravigliosa, anche un solo verso, e nutrono per a convertirsi al Sutra del Loto.

783
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

titolo del Sutra del Loto, perché non esiste de nell’inferno [per aver offeso il Sutra del
altra strada per conseguire la Buddità. Loto] riemergerà rapidamente e consegui-
Altri ancora potrebbero obiettare di- rà la Buddità.
cendo: «Insegnando per forza il Sutra del Gli uomini di oggi voltano le spalle al
Loto quando non è adatto alla capacità di Sutra del Loto e per questo errore cadran-
una persona, questa lo offenderà e provo- no inevitabilmente nell’inferno. Perciò
cheremo la sua caduta nei cattivi sentieri. dobbiamo in ogni modo insistere a inse-
Piuttosto è meglio predicare il Nembutsu gnare il Sutra del Loto affinché possano
che è adatto alla sua capacità e far sorgere ascoltarlo: quelli che prendono fede in es-
in lei l’aspirazione all’illuminazione. Una so conseguiranno sicuramente la Buddità,
persona che non reca benefici agli altri, quelli che lo insultano stabiliscono con esso
ma al contrario fa sì che questi offendano una “relazione del tamburo avvelenato” e
la Legge e cadano nell’inferno, non è un conseguiranno ugualmente la Buddità.
devoto del Sutra del Loto, ma una persona Comunque sia, il seme della Buddità
dalle vedute distorte». non esiste al di fuori del Sutra del Loto. Se
A queste obiezioni devi replicare che si potesse conseguire la Buddità per mez-
nel sutra il Budda afferma che, qualunque zo degli insegnamenti provvisori, perché
sia la condizione, nell’Ultimo giorno della mai il Budda avrebbe detto di insistere a
Legge si deve comunque insistere nel pre- predicare il Sutra del Loto e che sia colo-
dicare il Sutra del Loto. Chiedigli come ro che lo offendono sia coloro che hanno
interpreta queste parole. Sostiene forse fede in esso otterranno benefici? Perché
che il Budda Shakyamuni, il Bodhisattva avrebbe detto: «Senza curarci dei nostri
Mai Sprezzante, T’ien-t’ai, Miao-lo e Den- corpi o delle nostre vite, [avremo a cuore
gyo sono persone dalle idee distorte o non solo la via suprema]»53? Coloro che aspi-
buddiste? rano alla via devono comprendere bene
Inoltre, a proposito delle persone dei queste cose.
due veicoli che non sono cadute nei cattivi Domanda: Anche le persone igno-
sentieri e si sono emancipate dalla rinascita ranti possono conseguire la Buddità
nel triplice mondo, il Budda dichiara che è nella loro forma presente se credono nel
meglio risvegliare in se stessi la mente di un Sutra del Loto? E in quale pura terra ri-
cane o di uno sciacallo, che avere la mente nasceranno?
dei due veicoli. Ammonisce che è meglio Risposta: Abbracciando il Sutra del
commettere i cinque peccati capitali o le Loto, alcuni di coloro che comprendono
dieci azioni malvagie e cadere nell’inferno, a fondo il significato del Sutra del Loto,
piuttosto che avere la mente dei due vei- che siedono nella meditazione descritta in
coli. Non cadere nei cattivi sentieri è un Grande concentrazione e visione profonda,
considerevole beneficio, ma il Budda non che si concentrano nelle pratiche meditati-
lo considera la sua vera intenzione. Anche ve sui tremila regni in un singolo istante di
se una persona dovesse cadere nell’inferno, vita, sui dieci oggetti e sulle dieci medita-
poiché ha ascoltato il Sutra del Loto che zioni, conseguiranno la Buddità nella for-
conduce alla Buddità, ha ricevuto il seme e ma presente e otterranno l’illuminazione.
sicuramente diventerà un Budda. Gli altri, anche se non comprendono il si-
Quindi T’ien-t’ai e Miao-lo, seguendo gnificato del Sutra del Loto e sono ignoran-
questo principio, dichiarano nei loro com- ti, rinasceranno anch’essi immancabilmen-
mentari che si deve insistere a predicare il te in una pura terra, purché abbiano una
Sutra del Loto. È come il caso dell’uomo fede sincera. Infatti, è scritto: «Nasceranno
che inciampa e cade al suolo, e si rialza in alla presenza dei Budda delle dieci direzio-
piedi appoggiandosi al suolo. Così, chi ca- ni»54, e «Ella raggiungerà immediatamente

53. Il Sutra del Loto, cap. 13, p. 254. 54. Ibidem, cap. 12, p. 241.

784
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

il mondo di Pace e Felicità»55. Questi passi le dieci direzioni. Anzi, poiché voltare le
sono una chiara conferma che chi crede nel spalle al Sutra del Loto è una grave colpa,
Sutra del Loto rinascerà in una pura terra. essi cadranno nell’inferno e vi rimarranno
A questo qualcuno potrebbe obiettare: per lungo tempo. Come leggiamo nel su-
«Poiché il mio corpo è uno solo, non capi- tra: «Allorché la sua vita giungerà al termi-
sco come possa rinascere alla presenza dei ne egli cadrà nell’inferno Avichi»56.
Budda delle dieci direzioni. Di certo sono Domanda: Il sutra dice: «Ella rag-
limitato a un’unica direzione. In quale dire- giungerà immediatamente il Mondo di
zione dunque dovrei credere e rinascere?». Pace e Felicità dove dimora il Budda Ami-
Rispondi che c’è un’ottima ragione tayus»57. Il significato di questo passo è
per cui [il Budda] parla delle dieci dire- che una donna che abbraccia il Sutra del
zioni senza specificare quale. Quando la Loto rinascerà nella Pura terra del Budda
vita di una persona che crede nel Sutra del Amida. Si dice che si rinasce nella Pura
Loto giunge al termine, fra tutti i mondi terra di Amida anche recitando il Nem-
delle dieci direzioni rinascerà nella terra di butsu. Poiché in entrambi i casi si rinasce
un Budda che sta predicando il Sutra del nella Pura terra, non potremmo forse rite-
Loto, non nascerà in una pura terra do- nere che il Nembutsu e il Sutra del Loto
ve si stanno predicando altri sutra, come siano equivalenti?
il Sutra della Ghirlanda di fiori o i sutra Risposta: Il Sutra della Meditazione è
Agama, Corretti ed equi o della Saggezza. un insegnamento provvisorio, il Sutra del
Nelle dieci direzioni esistono numero- Loto è il vero insegnamento; non sono af-
se pure terre: ci sono le pure terre in cui si fatto equivalenti. La ragione è che quando
predica la via degli ascoltatori della voce, le il Budda apparve in questo mondo, ben-
pure terre in cui si predica la via dei pratye- ché per più di quarant’anni abbia esposto
kabuddha, le pure terre dove si predica la molti insegnamenti, aveva una grande av-
via dei bodhisattva. Chi crede nel Sutra del versione per le persone dei due veicoli, le
Loto non rinascerà in nessuna di queste, persone malvagie e le donne, e non disse
ma rinascerà immediatamente in una pu- una sola parola sulla loro illuminazione. In
ra terra in cui si predica il Sutra del Loto, quest’unico sutra [del Loto] invece, egli af-
prenderà posto nell’assemblea, ascolterà il ferma che anche le persone dei due veicoli,
Sutra del Loto e quindi diverrà un Budda. i cui semi della Buddità erano deteriorati,
Nonostante questo, ci sono coloro che anche Devadatta colpevole di tre peccati
esortano gli altri ad abbandonare il Sutra capitali, anche le donne con i loro cinque
del Loto in questa esistenza, dicendo che ostacoli, potevano divenire Budda. Questo
non è adatto alle loro capacità e che ne è detto esplicitamente nel testo del sutra.
comprenderanno a fondo gli insegnamenti Il Sutra della Ghirlanda di fiori af-
[rinascendo] nella pura terra d’occidente. ferma: «Le donne sono messaggere del-
Naturalmente queste persone non capi- l’inferno, che possono distruggere i semi
ranno mai il Sutra del Loto neanche nella della Buddità; possono avere l’apparenza
Pura terra di Amida e non rinasceranno di bodhisattva, ma in fondo al cuore sono
nemmeno in una delle altre pure terre del- simili a demoni yaksha»58. Il Sutra della

55. Ibidem cap. 23 p. 384. Il passo completo nascerà seduta su un trono ingioiellato al centro di
dice: «Se, nell’ultimo periodo di cinquecento anni un bocciolo di loto».
dopo l’estinzione del Tathagata, vi sarà una donna 56. Ibidem, cap. 3, p. 94.
che ascolti questo sutra e lo pratichi come insegna 57. Vedi nota 55. Il Budda Amitayus è un no-
il sutra, quando la sua vita qui sulla terra giunge- me sanscrito del Budda Amida.
rà al termine, ella raggiungerà immediatamente 58. Questa frase non esiste nelle versioni cinesi
il mondo di Pace e Felicità (o Mondo di Pace e che ci sono pervenute del Sutra della Ghirlanda di
Beatitudine) dove dimora il Budda Amitayus cir- fiori ma si trova in Una raccolta di tesori come una
condato dall’assemblea di grandi bodhisattva e là citazione del Sutra della Ghirlanda di fiori.

785
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

Donna Argentea afferma che anche se gli fare ciò che desidera: non può dire ciò
occhi dei Budda delle tre esistenze uscis- che pensa, non può vedere ciò che vuole
sero dall’orbita e cadessero al suolo, nes- vedere, non può ascoltare ciò che vuole
suna donna nell’intero regno dei fenomeni ascoltare. Questo è il significato delle tre
potrà mai conseguire la Buddità. Un altro obbedienze.
sutra dice: «Le donne sono grandi spiriti Per questa ragione Jung Ch’i-ch’i62,
maligni che divorano tutti gli esseri uma- enumera fra i suoi “tre piaceri” il fatto di
ni»59. Il Bodhisattva Nagarjuna nel Trat- non esser nato donna. Le donne sono di-
tato sulla grande perfezione della saggezza sprezzate in tal modo dalle scritture bud-
dice che basta guardare una sola volta una diste e non buddiste. Tuttavia, anche se
donna per creare il karma di cadere per non leggono né copiano questo sutra [del
lungo tempo nell’inferno. Io non so se sia Loto], il sutra dice che le donne che lo ri-
vero o falso, ma si dice che Shan-tao, ben- cevono e lo abbracciano col corpo, con la
ché offendesse la Legge, per tutta la sua bocca e con la mente, in particolare se re-
vita non guardò mai una donna60. E Na- citano Nam-myoho-renge-kyo con la boc-
rihira61 paragonò la donna a un demone in ca, conseguiranno rapidamente la Buddità
una sua poesia: come fecero la figlia del re drago, Gautami
e Yashodhara, vissute ai tempi del Budda.
Ho orrore di quella casa Questo è il significato del passo del sutra
invasa da erbacce striscianti che hai citato.
perché in un istante Quanto al “Mondo di Pace e Felicità”,
diventa un nido di demoni! tutte le pure terre sono chiamate “di Pace e
Felicità”. Inoltre, il Budda Amida di cui si
Inoltre, poiché le donne sono costrette parla non è il Budda Amida del Sutra del-
dai cinque ostacoli e dalle tre obbedienze, la Meditazione. Il Budda Amida del Sutra
si dice che i loro peccati siano profondi. I della Meditazione era originariamente il
cinque ostacoli sono: primo, che una don- monaco Tesoro del Dharma, maestro dei
na non può divenire un Brahma; secondo, quarantotto voti, un Budda che conseguì
che non può divenire uno Shakra; terzo, la via dieci kalpa fa. L’Amida menzionato
che non può divenire un re demone; quar- nell’insegnamento transitorio del Sutra del
to, che non può divenire un re che mette Loto era il nono dei sedici principi, figli
in moto la ruota; quinto, che non può di- del Budda Grande Saggezza Universale,
venire Budda. Quanto alle tre obbedien- un Budda Amida che fece il grande voto
ze, la donna da fanciulla non può fare ciò di propagare il Sutra del Loto. L’Amida
che desidera ma deve obbedire ai genitori; che appare nell’insegnamento originale è
da adulta non può seguire il proprio cuore un’emanazione del Budda Shakyamuni.
ma deve obbedire al marito; da vecchia, Perciò un commentario spiega: «Sappiate
non può seguire il proprio cuore, ma deve che non si riferisce ad [Amida del] Sutra
obbedire ai figli. Così, dalla fanciullezza della Meditazione o di altri sutra»63.
fino alla vecchiaia, deve obbedire a que- Domanda: Il Sutra del Loto dice:
ste tre categorie di persone senza poter «[L’accesso a questa saggezza] è difficile

59. Fonte sconosciuta. mavera e Autunno (770-403 a.C.), secondo il Lieh


60. Si afferma in Nuove biografie di coloro che Tzu disse a Confucio di aver ottenuto tre piaceri
ottennero la rinascita nella Pura terra, scritto da in questo mondo: il primo era di essere nato come
Wang-ku nel 1084. essere umano, il secondo di essere nato maschio e
61. Narihira: Ariwara no Narihira (825-880). il terzo di godere di una lunga vita.
Uno dei sei celebrati poeti del periodo Heian (794- 63. Su “Parole e frasi”. È un commento al passo
1185). La poesia citata si trova nei Racconti di Ise. del capitolo del Sutra del Loto, “Re della Medici-
62. Jung Ch’i-ch’i: vissuto nel periodo di Pri- na”, citato nella nota 55.

786
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

da comprendere e difficile da varcare»64. che non esiste cosa più difficile, che le loro
Le persone del nostro tempo citano queste dottrine sono difficili da credere.
parole per sostenere che il Sutra del Loto Domanda: Nel testo del sutra si leg-
non è adatto alla nostra capacità. Questo ge: «In questi quarant’anni e più, non
mi sembra ragionevole. Che ne pensi? ho ancora rivelato la verità». E un altro
Risposta: È un’asserzione senza fon- passo dice: «[Per quanto riguarda gli es-
damento, perché è fatta da persone che seri viventi che non possono udire questo
non hanno afferrato il vero significato di sutra], anche se trascorressero innumere-
questo sutra. voli, infiniti, incalcolabili asamkhya di
[La frase del sutra] significa che i sutra kalpa, alla fine non otterranno la supre-
precedenti al Sutra del Loto erano diffici- ma illuminazione»66. Cosa vogliono dire
li da comprendere e difficili da penetra- questi passi?
re, ma, una volta giunti all’assemblea del Risposta: Il significato di questi passi
Sutra del Loto, l’insegnamento del Budda è che, fra tutti gli insegnamenti esposti nei
divenne facile da comprendere e facile cinquant’anni di predicazione, il Budda
da penetrare. Per questa ragione il Gran Shakyamuni non espose la verità nel Su-
Maestro Miao-lo dice nel suo commenta- tra della Ghirlanda di fiori, il primo, né
rio: «I sutra precedenti il Sutra del Loto l’espose in seguito nei sutra Corretti ed
erano insegnamenti incompleti, e perciò equi e della Saggezza. Perciò le persone
sono definiti difficili da capire. Ma in que- che praticano lo Zen, il Nembutsu o che
sto insegnamento è detto che tutti senza seguono i precetti, non conseguiranno
eccezione possono entrare nella verità e mai la Buddità neanche dopo innumere-
perciò è facile da capire»65. voli e infiniti kalpa.
Il significato di questi passi è che i sutra Dopo quarantadue anni il Budda espo-
predicati prima del Sutra del Loto, poiché se il Sutra del Loto e disse: «L’Onorato dal
la capacità della gente era inferiore, era- Mondo ha esposto a lungo le sue dottrine
no difficili da comprendere e difficili da e adesso deve rivelare la verità». Udite e
penetrare. Ma quando [il Budda] giunse comprese le parole del Budda, Shariputra
a predicare questo sutra [del Loto], la ca- e gli altri milleduecento arhat, i dodicimila
pacità delle persone era cresciuta, e perciò ascoltatori della voce, Maitreya e gli altri
l’insegnamento era facile da capire e facile ottantamila bodhisattva, Brahma, Shakra
da penetrare. e gli altri diecimila milioni di esseri celesti,
Oltre a ciò, se i sutra definiti difficili il re Ajatashatru e gli altri incalcolabili e
da comprendere e difficili da penetrare innumerevoli re dissero: «Da lungo tem-
non sono adatti alla capacità della gente, po noi abbiamo udito predicare l’Onorato
dovresti prima di tutto abbandonare il dal Mondo, ma mai abbiamo udito una
Nembutsu. Infatti nel Sutra in Due volu- Legge profonda, meravigliosa, suprema
mi leggiamo: «[Abbracciare questo sutra] come questa»67. Dichiararono che, ben-
è la più difficile delle cose difficili. Non ché fossero sempre stati accanto al Budda
c’è nulla di più difficile». E il Sutra di A- e l’avessero udito predicare un gran nu-
mida dice di essere una dottrina «difficile mero di dottrine per più di quarantadue
da credere». Il significato di questi passi è anni, non avevano mai udito nulla di para-
che accettare e mantenere la fede in questi gonabile al prezioso Sutra del Loto.
sutra è la più difficile delle cose difficili, Come possono gli uomini non capire

64. Il Sutra del Loto, cap. 2, p. 29. Da varcare 65. Su “Parole e frasi”.
(giap. nyu): è lo stesso termine che poco dopo viene 66. Sutra degli Innumerevoli significati.
tradotto con “da penetrare”. “Accesso” (o porta) 67. Il Sutra del Loto, cap. 3, pp. 70-71.
(giap. mon) significa anche insegnamento.

787
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

queste chiare parole e pensare che il Sutra del Loto, li picchieranno, li uccideranno
del Loto sia uguale agli altri sutra, e dire per a colpi di spada, li scacceranno dalle loro
di più che, non essendo adatto alle capacità abitazioni o li calunnieranno presso le au-
della gente, è come un broccato indossato torità per farli esiliare in terre lontane. Si
nel buio della notte o come il calendario comportano come nemici spietati.
dello scorso anno? Se per caso vedono Il secondo tipo è costituito da monaci.
qualcuno che lo abbraccia, lo disprezzano, Costoro sono gonfi d’arroganza e, benché
lo odiano e fanno una smorfia di disgusto. in cuor loro non capiscano nulla, fingono
Queste non sono altro che offese alla Leg- di essere assai sapienti e sono considerati
ge. Come possono rinascere [nella pura grandi autorità dalla società. Quando essi
terra] e conseguire la Buddità? Sembra che vedono i devoti del Sutra del Loto, li odia-
tali persone debbano cadere sicuramente no, li invidiano, li disprezzano e parlano
nell’inferno di incessante sofferenza. male di loro come se fossero inferiori ai
Domanda: In generale, le persone che cani o alle volpi. Credono di essere i soli
hanno compreso a fondo il Buddismo e ad aver compreso il Sutra del Loto.
che agiscono in accordo con la volontà del Il terzo gruppo è costituito da monaci
Budda, sono onorate dalla società e rispet- che vivono in eremitaggio. Questi mona-
tate da tutti. Eppure oggi le persone che ci all’apparenza hanno tutti i segni della
abbracciano il Sutra del Loto sono odiate massima rispettabilità: possiedono solo
da tutti, invidiate, disprezzate, schernite, a le tre vesti e la ciotola per l’elemosina e
volte sono scacciate o esiliate; nessuno pen- vivono ritirati in luoghi silenziosi nelle fo-
sa lontanamente a far loro delle offerte, ma reste di montagna, rispettati come arhat
tutti le odiano come nemici mortali. Sem- dei tempi di Shakyamuni e tutti li vene-
bra quasi che siano persone perfide, che rano come fossero dei Budda. Quando
vadano contro la volontà del Budda e che costoro vedono dei monaci che leggono e
interpretino in modo distorto gli insegna- abbracciano il Sutra del Loto in accordo
menti buddisti. Come lo spiegano i sutra? con i suoi insegnamenti, li odiano e li invi-
Risposta: Secondo il testo del sutra, diano, dicendo che sono grandi sciocchi,
nell’Ultimo giorno della Legge i devoti che nutrono idee gravemente errate, che
del Sutra del Loto, che lo abbracciano al mancano completamente di compassione
punto di essere odiati, sono i veri preti del e predicano dottrine non buddiste. Poiché
Mahayana. Sono i maestri della Legge che il governante li rispetta e crede in ciò che
propagano il sutra e portano beneficio alla dicono, tutti, anche gli umili cittadini, fan-
gente. Invece i preti che sono stimati dagli no loro offerte come se fossero Budda. Il
altri, che si adeguano ai loro desideri e sono Budda ha detto che coloro che leggono e
perciò riveriti, devono essere considerati abbracciano il Sutra del Loto come egli ha
nemici del Sutra del Loto e cattivi amici del insegnato, saranno invariabilmente odiati
mondo. Un sutra paragona queste persone da questi tre tipi di nemici.
a un cacciatore che aguzza gli occhi inse- Domanda: Vi è una prova che dimo-
guendo un cervo, o a un gatto che nascon- stri che si deve abbracciare in particolare
de le unghie puntando un topo. In tal modo il nome del Sutra del Loto così come si
essi adulano, ingannano e conducono fuori abbraccia il nome di un Budda?
strada i credenti laici, uomini e donne. Risposta: Il sutra afferma: «Il Budda
Oltre a ciò, il capitolo “Esortazione al- disse alle figlie dei rakshasa: “Eccellente,
la devozione” menziona tre tipi di nemici eccellente! Se voi proteggerete coloro che
del Sutra del Loto. Il primo è costituito accettano e sostengono anche soltanto il no-
da laici, uomini e donne. Questi laici odie- me del Sutra del Loto, il vostro merito sarà
ranno e ingiurieranno i devoti del Sutra immenso”»68. Il significato di questa frase è

68. Ibidem, cap. 26, p. 416.

788
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

che, quando le dieci fanciulle demoni giura- Quando veneriamo il Myoho-renge-


rono di proteggere coloro che abbracciano kyo che è nella nostra vita come oggetto
il titolo del Sutra del Loto, l’Onorato dal di culto, la natura di Budda che è in noi
Mondo di Grande Illuminazione le lodò viene richiamata dalla nostra recitazione
dicendo: «Eccellente, eccellente! I benefici di Nam-myoho-renge-kyo e si manifesta.
che voi otterrete proteggendo coloro che Questo si intende per “Budda”. Per fare
accettano e mantengono la fede in Nam- un esempio, quando un uccello in gab-
myoho-renge-kyo, sono impossibili da cal- bia canta, gli uccelli che volano liberi nel
colare. Saranno splendidi benefici, benefici cielo sono richiamati e si radunano intor-
meravigliosi!». Queste parole significano no a lui. E quando gli uccelli che volano
che noi esseri umani dobbiamo recitare nel cielo si radunano, l’uccello in gabbia
Nam-myoho-renge-kyo, sia camminando cerca di uscire fuori. Così, quando con
che stando in piedi, seduti o sdraiati. la bocca recitiamo la mistica Legge, la
Quanto a Myoho-renge-kyo, si chiama nostra natura di Budda viene richiamata
Myoho-renge-kyo il principio per cui la e immancabilmente emergerà. La natura
natura di Budda di noi persone comuni, la di Budda di Brahma e di Shakra, richia-
natura di Budda di Brahma, Shakra e delle mata, ci proteggerà e la natura di Budda
altre divinità, la natura di Budda di Shari- dei Budda e dei bodhisattva, richiamata,
putra, Maudgalyayana e degli altri ascolta- gioirà. Questo intendeva il Budda quan-
tori della voce, la natura di Budda di Man- do disse: «Se qualcuno potrà sostenerlo
jushri, Maitreya e degli altri bodhisattva, e [questo sutra] anche solo per breve tem-
la mistica Legge che è l’illuminazione dei po, certo io ne gioirò e così faranno tutti
Budda delle tre esistenze, sono una sola gli altri Budda»70.
identica cosa. Perciò, quando recitiamo Tutti i Budda delle tre esistenze han-
una volta Myoho-renge-kyo, con questo no anch’essi conseguito la Buddità grazie
singolo suono chiamiamo e manifestia- ai cinque caratteri di Myoho-renge-kyo.
mo la natura di Budda di tutti i Budda, di Questi cinque caratteri sono la ragione
tutte le esistenze69, di tutti i bodhisattva e dell’avvento nel mondo dei Budda delle
gli ascoltatori della voce, di tutte le divi- tre esistenze; sono la mistica Legge con la
nità come Brahma, Shakra e re Yama, il quale tutti gli esseri viventi possono rag-
sole, la luna e le miriadi di stelle, di tutti giungere la via del Budda. Comprendi be-
gli dèi celesti e terreni, di tutti gli abitanti ne il significato di tutto ciò e, sulla strada
dell’inferno, degli spiriti affamati, animali, per il conseguimento della Buddità, recita
asura, esseri umani e celesti e di tutti gli Nam-myoho-renge-kyo senza arroganza o
altri esseri viventi. Questo è un beneficio attaccamento a idee preconcette.
immenso, incalcolabile. Nichiren

69. Esistenze: giap. ho = fenomeni, dharma, (Shoho jisso sho).


leggi. È lo stesso carattere che compare nel ti- 70. Il Sutra del Loto, cap. 11, p. 234. Questo
tolo del Gosho Il vero aspetto di tutti i fenomeni sutra: la Legge mistica.

789
COME COLORO CHE INIZIALMENTE ASPIRANO ALLA VIA

CENNI STORICI – Ci sono varie ipotesi questa Legge deve essere propagata dal
sulla data di composizione di questa lette- Bodhisattva Pratiche Superiori.
ra, che oscilla tra il 1271 e il 1282. La più Riferendosi poi ai numerosi disastri
probabile sembra il terzo anno di Kenji che affligevano il Giappone, il Daishonin
(1277). È indirizzata alla monaca laica nota che le preghiere basate sugli insegna-
Myoho, che viveva a Okamiya, nella pro- menti provvisori hanno perduto la loro
vincia di Suruga. Non ci sono notizie certe efficacia. Per accendere un fuoco sono
sulla sua vita, salvo che rimase vedova nel necessarie tre cose: «un buon pezzo di fer-
1278, e che perse un fratello maggiore. Si ro, una buona pietra focaia e una buona
tratta della stessa monaca laica che, nel esca». Similmente, per ottenere risposta
1278, ricevette dal Daishonin lo scritto alle preghiere e riportare la pace nel paese,
noto con il titolo L’unica frase essenziale. servono tre elementi: un buon maestro, un
Fu una fedele seguace per tutta la vita. buon discepolo e un buon insegnamento.
L’espressione «Coloro che inizialmen- Poiché il Sutra del Loto è l’insegnamento
te aspirano alla via» si riferisce alle per- supremo del Budda, esso è il «buon in-
sone dell’epoca dell’Ultimo giorno che si segnamento» in grado di rispondere alle
riteneva non avessero posto buone cause preghiere e porre fine ai disastri.
per l’illuminazione nelle precedenti esi- Un tema che percorre tutta la lettera è
stenze. Nella prima parte della lettera, quello del potere salvifico universale del
scritta in forma di domanda e risposta, il Sutra del Loto. Il Daishonin afferma che, a
Daishonin spiega che solo la scuola basa- prescindere dalla capacità di comprensio-
ta sul Sutra del Loto corrisponde a quella ne delle persone, la cosa più importante è
fondata dal Budda Shakyamuni, perché che esse possano formare un legame con la
solo il Sutra del Loto esprime il vero in- Legge mistica e che, nel malvagio Ultimo
tento del Budda. Sia dal punto di vista giorno, si deve insegnare esclusivamente
dell’insegnamento, sia dal punto di vista Nam-myoho-renge-kyo, il cuore del Sutra
della capacità delle persone, del tempo del Loto, piuttosto che qualunque altro
o del paese, il Sutra del Loto è l’unico insegnamento inferiore e provvisorio. In-
a dover essere propagato in Giappone fatti, anche coloro che lo offendono fini-
durante l’Ultimo giorno della Legge. A ranno per conseguire la Buddità in virtù
differenza degli insegnamenti provvisori, della «relazione del tamburo avvelenato»,
adatti per alcuni, ma non per tutti, il Su- o legame inverso che hanno creato con es-
tra del Loto è l’unico insegnamento che so. Il Daishonin chiarisce poi alla monaca
permettere a tutte le persone di consegui- laica Myoho che il Sutra del Loto, contra-
re la Buddità. riamente agli insegnamenti precedenti, è
Ai tempi del Daishonin era diffusa l’unico a garantire la Buddità alle donne
l’opinione che il Sutra del Loto, per la come agli uomini.
sua estrema profondità, andasse oltre la Egli spiega infine che la Legge di
capacità di comprensione delle persone Myoho-renge-kyo, i cinque caratteri del
dell’Ultimo giorno, e che solo gli insegna- titolo del sutra, è identica alla natura di
menti del Nembutsu, relativamente sem- Budda insita nelle nostre vite e in ogni
plici, potessero salvare le persone facen- cosa dell’universo. Quando riveriamo
dole rinascere nella Pura terra di Amida. questa Legge, che è l’essenza della nostra
Ma il Daishonin dichiara che i sette ca- vita, recitando Nam-myoho-renge-kyo,
ratteri di Nam-myoho-renge-kyo, che so- manifestiamo simultaneamente la natura
no il cuore e l’essenza del Sutra del Loto, di Budda in noi e nel mondo che ci cir-
portano benefici a tutte le persone e che conda.

790