Sei sulla pagina 1di 5

ESERCIZIO

Nel meccanismo di figura l’asta AB ruota con


velocità angolare costante pari a 100 rad/s. A
Determinare:
1. la velocità del punto D;
2. l’accelerazione del punto D;
3. La coppia da applicare al membro AB per
equilibrare dinamicamente il sistema.
B
4. la reazione vincolare della coppia prismatica
a scorrimento orizzontale. C

10
Dati:
ωAB= 100 rad/s; AB=10 cm; BC=CD=30 cm;
F= 200 N.
D

F
ESERCIZIO
Per il meccanismo di figura, giacente in un
piano verticale, nota la portata q, supposta costante e la massa M,
determinare:

1. la velocità della massa M;


2. l’accelerazione della massa M;
3. la pressione del fluido da inviare nel cil.
Oleodinamico, trascurando l’attrito; M
4. la reazione vincolare in D, trascurando l’attrito.
5. la pressione del fluido da inviare nel cil. C
oleodinamico, nel caso in cui ci fosse attrito nella
coppia prismatica (fattr=0.5);

Dati:
AB=BD=CB= 20 cm; q= 0.4 l/s; S (sezione cilindro)= B
4 cm2; M= 30 kg.

q A
D
ESERCIZIO
Per il meccanismo di figura, supposta nota la
F
velocità del punto G (diretta verso destra e G 5
supposta costante) e la forza applicata in B, 45°
determinare: 4

E
1. la velocità angolare del membro 3;
2. la velocità angolare del membro 1;
3. l’accelerazione del punto C;
4. la forza da applicare al membro 5 per
equilibrare il sistema;
5. la reazione vincolare in D.
B 2
Dati: C
1
AB= 6 cm; CB= 20 cm; CD=CE= 15 cm;
EG= 13 cm; VG= 0.5 m/s; F= 30 N 3

90
°
D

ESERCIZIO
Nel meccanismo di figura il punto D si muove con velocità
costante V verso destra. In B è applicata una forza F.
Determinare:

V D
1. la velocità del punto B;
2. l’accelerazione del punto C;
3. l’accelerazione del punto D;
4. la forza da applicare in D per equilibrare il sistema,
5. la reazione vincolare in C.

Dati:
AB=BC= 20 cm; CD= 25 cm; V = 1.5 m/s; F= 800 N
C
90

F
90

B
45°

A
Esercizio n. 1
Nel meccanismo di figura il punto A si muove con
velocità costante VA verso destra. D
Determinare:
45°
4
1. la velocità del punto D; E
2. La velocità del punto E;
3. l’accelerazione del punto D; 5
4. la forza da applicare sul corsoio 1 per
equilibrare il sistema, nota la forza F agente
sul membro 5. F
5. la reazione vincolare in C. B

Dati: 2 45°
AB=ED= 10 cm; CB=BD= 15 cm; VA = 1.5 m/s; 3
F= 450 N
1
A
C

Esercizio n. 1
Per il meccanismo di figura, supposta nota la velocità della massa M (supposta costante) e la Massa
M, determinare:

1. la velocità del punto D; A


2. l’accelerazione del punto B;
3. l’accelerazione del punto D;
4. la forza da applicare in D per equilibrare il
sistema 45°
5. la reazione vincolare in A.
B
6. La forza da applicare in D nel caso di attrito nel
90

corsoio in D e la guida (fattr=0.6).

Dati: C
AB=BC=DB= 20 cm; VM= 1.2 m/s; M=150 kg. D
M
Esercizio n. 1
Per il meccanismo di figura, supposta nota la
portata q del fluido (supposto incomprimibile) e la 45°
3
forza F, determinare:
D B C

1. la velocità angolare del membro 4; 2

2. la velocità del punto P;


3. l’accelerazione del punto E; q
1
4. la pressione del fluido per equilibrare il 4

sistema; A
5. la reazione vincolare in H. E

Dati: 5
AB=20 cm; BD=BC=PH=EP= 18 cm; DE=40 cm;
F
q= 0.2 l/s; S (superfice del pistone)= 3 cm2; F= 400 P
N.

Esercizio n. 1
Per il meccanismo di figura, supposta nota la velocità del punto E (supposta costante) e la massa M
del membro CH, determinare:

1. la velocità del punto G; V


2. l’accelerazione del punto G;
3. la forza da applicare in E per
equilibrare dinamicamente il E C G H
sistema;
4. la reazione vincolare in D e in A
nel caso di equilibrio statico del B
sistema (ossia nella ipotesi di
90

applicare in E la forza necessaria


a garantire la staticità del
sistema).
45°
45°

Dati: A D
AB=BE=BC 15 cm; AC=DH=CH;
CG=GH;
V= 4 m/s; M= 100 kg.
Esercizio n. 1
Per il meccanismo di figura, supposta F
nota la velocità angolare del membro 1
(supposta costante) e la forza F,
determinare:

1. la velocità del punto E; 5


2. l’accelerazione del punto D; 45° E
3. l’accelerazione del punto E;
B 4
4. la coppia da applicare al membro C 3
1 per garantire l’equilibrio del 2
D
sistema

45°
5. la reazione vincolare in C; 1 A

Dati:
AB= 6 cm; CB=BD= 10 cm; ED= 6
cm; ω1= 30 rad/s; F= 400 N
Si trascuri la massa dei membri del sistema.

Esercizio n. 1
Per il meccanismo di figura, nota la
portata di fluido incomprimibile q
(supposta costante) e la forza resistente
A
F, determinare:
1. la velocità del punto B;
2. la velocità del punto D;
3. l’accelerazione del punto B;
4. la pressione del fluido nella 45°
ipotesi di trascurare l’attrito in
tutti gli accoppiamenti;
B
90

5. la reazione vincolare in A nelle


ipotesi del punto 5. C
6. la pressione del fluido nella
ipotesi di attrito q
nell’accoppiamento prismatico
dell’utilizzatore;

Dati: D
AB= BD= 20 cm; BC= 15 cm; q=0.3
l/s;
S (sezione del cil. oleod.)= 5 cm2. ; F=
750 N; f=0.3. F