Sei sulla pagina 1di 2

Esercitazione 05

Dinamica

Esercizio 5.1
Un corpo di massa m è posto sopra un piano inclinato (angolo di
inclinazione α) ad altezza h dal suolo. Il piano è scabro con coefficienti
di attrito statico µs e dinamico µd. Si calcolino:
1) il valore α0 dell’angolo di inclinazione tale per cui il corpo resta in
equilibrio per α ≤ α0;
2) l’accelerazione del corpo se α= 2α0;
3) il tempo necessario per raggiungere il suolo nella condizione del punto (ii).
 → → 
  arctan ( s ); a x = g sin (2 0 ) −  d g cos(2 0 ) u x ; t =
2h

 g sin (2 0 )sin (2 0 ) −  d cos(2 0 ) 

Esercizio 5.2
Una macchina di Atwood è costituita da due masse m1 e m2 collegate con una fune
ideale intorno ad una carrucola, come illustrato in figura. La carrucola è libera di
ruotare senza attrito intorno al proprio perno. Date le due masse, calcolare
l’espressione della accelerazione del sistema, della tensione della fune e del gancio.

 m2 − m1 2m1 m2 g 4m1 m2 g 
a = g ; T fune = ; Tgancio = 2T fune = 
 m2 + m1 m1 + m2 m1 + m2 

Esercizio 5.3
mA mB
[Doppio piano inclinato] Due masse sono collegate tramite una fune ed
una puleggia su due lati di un doppio piano inclinato (vedi figura). I due
angoli sono α= 30° e β= 45° mentre le masse valgono mA= 1 kg e
α β
mB= 1 kg. I coefficienti di attrito dinamico valgono μA= μB= 0.1.
Calcolare l’accelerazione del sistema di due masse e la tensione della fune.
[0.244 m/s2; 6.0 N]
Esercizio 5.4

Un corpo di massa m = 1,5 kg è collegato a una fune ideale di lunghezza
L= 0.9 m e a una molla ideale con lunghezza a riposo nulla e costante
elastica k= 7.33 N/m, come mostrato in figura. Il corpo compie un moto L
circolare uniforme, con velocità angolare ω= 4 rad/s, in un piano
orizzontale passante per O. Si determinino l’angolo di inclinazione e la k
O
tensione della fune. Se rimuovo la molla, mantenendo costante la velocità m
angolare, qual è il nuovo angolo di inclinazione della fune? E la tensione
quanto vale?
[11.2°; 15 N; 47.1°; 21.6 N]