Sei sulla pagina 1di 5

COMPITO – TEST- RELATIVITA’ GALILEANA

SIMULAZIONE

4
5

In un sistema di riferimento inerziale:


A se la somma delle forze che agiscono su un punto materiale è nulla, la sua velocità non è costante e, se la sua velocità non
è costante, la somma delle forze che agiscono sul corpo è nulla.
B se la somma delle forze che agiscono su un punto materiale è nulla, la sua velocità è costante ma, se la sua velocità è
costante, la somma delle forze che agiscono sul corpo può non essere nulla.
7 C se la somma delle forze che agiscono su un punto materiale è nulla, la sua velocità può non essere costante ma, se la sua
velocità è costante, la somma delle forze che agiscono sul corpo è nulla.
D se la somma delle forze che agiscono su un punto materiale è nulla, la sua velocità è costante e, se la sua velocità è
costante, la somma delle forze che agiscono sul corpo è nulla.
E Nessuna delle precedenti

8
9

L’ascensore di un grande grattacielo raggiunge la velocità di 6.0 m/s in 2.5 secondi. Supponendo che in
questo intervallo la sua accelerazione sia costante, quale peso segna una bilancia pesapersone su cui è
10
appoggiato un signore che normalmente pesa 80 kg?
A 60 kg B 80 kg C 100 kg D 120 kg E nessuna delle precedenti
Un libro di massa m = 1,0 kg è posto sul pavimento del vagone di un treno che sta rallentando con
decelerazione costante pari a –5,0 m/s2. Tra il pavimento e il libro c’è una forza d’attrito costante pari a
11 –0,5 N. Nel momento in cui il treno comincia a frenare il libro si muove. In quanto tempo percorre 2,25
m nel sistema di riferimento solidale al vagone?
A 0,5 sec B 1 sec C 1,5 sec D 2 sec E nessuna delle precedenti
La relatività galileana e quella di Einstein…
A … valgono entrambi a velocità molto inferiori rispetto alla velocità della luce
B … valgono entrambi a velocità prossime alla velocità della luce
12
C … non valgono entrambi a velocità molto inferiori rispetto alla velocità della luce
D … non valgono entrambi a velocità prossime alla velocità della luce
E … nessuna delle precedenti
Le leggi della relatività galileana sono: (l’apice ‘ indica il moto di P rispetto al sistema in movimento O’
e il pedice t indica il moto di trascinamento del sistema O’ rispetto al sistema fermo O)
t = t ' t = t ' t = t ' t = t '
13 s = s '  s = s '+ s s = s '+ s  s = s '+ s
  t  t  t
A  B  C  D  E nessuna delle precedenti
v = v'+v t  v = v '  v = v '+ v t  v = v '+ v t
a = a'+ a t a = a'+ a t a = a' a = a'+ a t
A 0,01 m
B 0,02 m
C 0,03 m
D 0,3 m
E 0,1 m
14

A circa 19,5° e 10,6 sec


B circa 70,5°° e 10,6 sec
C circa 19,5° e 5,3 sec
15 D circa 70,5° e 5,3 sec
E circa 19,5° e 21,2 sec
16

A 1,74 sec B 1,41 sec C 3,15 sec

D 0,33 sec E nessuna delle precedenti


A 3,36 m/s
B 4,7 m/s
C 6,58 m/s
D 2,35 m/s
E nessuna delle precedenti

17

Il tempo che impiega a cadere un mazzo di chiavi in un ascensore che cade in caduta libera è
A uguale a quello che impiegherebbe fuori dall’ascensore
B zero
18
C infinito
D dipende dalla massa delle chiavi
E nessuna delle precedenti

A 651 N - 686 N – 721 N – 686 N


19 B 686 N – 686 N – 721 N – 651 N
C 686 N – 721 N – 686 N – 651 N
D 686 N – 651 N – 686 N – 721 N
E nessuna delle precedenti
Quale tra le seguenti affermazioni è vera?
A La forza centripeta e quella centrifuga sono due forze apparenti
B La forza centrifuga agisce su tutti i corpi che si muovono di moto circolare, anche se non uniforme
20
C La forza centrifuga è sempre direttamente proporzionale al raggio della traiettoria
D La forza centrifuga è sempre inversamente proporzionale al raggio della traiettoria
E nessuna delle precedenti

QUESITI

a) I due sistemi di riferimento S e S′ hanno gli assi coordinati x e y, x′ e y′ paralleli tra loro e le rispettive origini
coincidono all’istante t = t′ = 0 s. Rispetto a S, il sistema S′ si muove con una velocità di 5,0 m/s rivolta nella
direzione positiva delle ascisse dei due sistemi. All’istante t = t′ = 10 s, nel sistema S il punto P ha coordinate
(70 m; 30 m). Calcola, nello stesso istante, le coordinate di P secondo le rilevazioni del sistema S′.
Supponendo che P sia partito nell’istante t = t’ = 0 dal punto (0 m; 30 m), verifica la legge di composizione
classica delle velocità.
b)

Potrebbero piacerti anche