Sei sulla pagina 1di 3

lndice generale

Pt*anùví,ona

Pralazíotw alla prima ed,izí.otw Prclaziona allo aaconda edi.ziano

alla edizi,onè ital'íana

PÀRTE PRIM.A. I FONDAMENTI DELLA TERMODINAMICA

C-aprîol-o l: Il primo e il secondo principio della termodiDamica

l.l

Introduzione

1.2 Sislemi temodina.mici

1.3 Vaxiabili tcrmodinomicho

1.4

L& tcmperatura, o lo zerqsimo principio

1.6 Il lovoro

1.6 L'energia intérna, o il primo principio

1.7

1.8

1.9

ll

caloro

Procossi adia.baticamento impossibili

natura,li o processi reversibili

aistematica dol secondo

l.l0 Processi

Lll

Esposizionc

Formulaziono dcl pdmo principio per un proccsso infi-

nite6imo

principio

l.l2 Formulaeione deffnitivs del secondo principio

l l3 Un crilerio di

l.l4 Lavoro mossimo

cquilibrio. Proceesi reversibili

l.l5 L'equazione fondamentele per un sistcma chiuao

l 16 Rica,pitolèziono doi principi fonda.menteli

l.l7 I proccssi na,turali como

procossi di mescola,úento

l.l8 L'intcrpretozione molecola;re dcl secondo principio

Prcbl,eùti

vur

IX

3

'7

l6

l9

2l

23

4l

45

48

50

62

C^plror-o 2: Funziooi ausiliatie condizioni ili equilibrio

2.1 Lo funzioni

2.2 Lo

H, A e G

proprictìì. doll'entslpia,

2,3 Lc proprictò doll'energio tiuora ài'lrutlnrrottt

2.4 Lo proprictù dcll* funzione di Gibbs

2.5a DisponibilitiL 2.5b Digressiono sul lavoro. utilo di una reazione chimica

2.6 Lo

equazioni fondarncnteli pcr un sistoma, chiuso in

di

H, A e G

chimico

in funzione di

propriotà estensivo

in funzionc di proprietà. intensivo

funzione

2.7 fl potenzialc

2,8 Critcri di cqrilibrio

2.9

Criteri di equilibrio

2.10 Relozioni mdcm&ticho fra lo varie funzioni di stoto

2,1I Cra.ndczzo tcrmodinamiche mierrrabili 2.12 Calcolo dellc variazioni dcllo funzioni t€rmodinfunichc

entro interv&lli ffnili di t€mpcratur& e di pressiono

2,13 Grorrdczzo molaxi o grondezzo

9,14 Calcolo dcllo g.ondczzo menteli

molori parziali

molari parziali de dati speri-

Ptoblzni

68

69

74

78

78

84

86

9l

96

t00

l0l

r06

108

lndice generale

P.A.Iì,TE SECONDA EBUILIBRI DI REAZIONE ED E9UILIBRI DI FASE

Pag. ll3

Ca"lToro 3r TeîmoaliDamica dei gas

3.1

3.2

3.3

t

{

3.5

3.6

3.7

3.8

3.9

lfod"lli

Il gss porfoffo I-a miscela gassos0 porfctta

Crìs reaìi

L'effetto Joule-'Ihomson

La fugacitìì di un gas realc

puro

l-e fuga.citù

in una miscelo di

gas reali

I cocllìcienti di temperatur.r dc1la fugacitir e del po-

c l& rcgola di Le*'is c Ranrlall

rcnziole chimico stan(lard l-c soluzioni gassose idcoli

Problemi

C-q.?rror-o 4: Equilib di reazione in fase gassosa

4.I

4.2

4.3

4.4

4.6

4.6

4.7

4.8

4.9

Introduzionc

La steclìiometria delle reazioni chimichc

Trattazìonc

Trettazione concise

l-a, cost&nte di equilibrio

preliminarc dclÌ'equilibrio

di rcùziorÌe

dell'equiljbrio di rcazione

per uns rerìziorìc in fase

g&ssosa

l,a dipendenza, della,

coslantc di equilibrio dalla tem-

PcraCura'

Altre forme dclla costontc di equilìbrio per miscelo

gàssosa

Perfctte

Energie Ìibcre

c(l cntalpio di formozione dagli elementi

Alcuni escmpi

4.10 Energie libero di formazjone di $ostonzc non gessose o

di sostonze ottenlrto a,

partire da olementi non gassosi

equilibri di rcazioni a cui

4.ll Trattazionc preliminaro dcgli

portecipano onche liquidi o solidi immiscibili

4.I2 Trattazionc concisa

degli cquilibÌi di reazioni a. cui par'

tecipano ancho liquidi solidi o solidi ihmiscibili

4.13 L'esempio deil'axrostimcnto

4.14 La misurs, dell'encrgia libere, di rcazione mediante I'im-

dello, galcna

pingo rli celle gùlvanich^

4.15 Trattazione a,lt'rrn&tiva, dclla cella

galvonica

4.16 Il numero dclle reazioni indipendcnti

4.17 Le con(lizioni di equilìbrio per più rcazioni indipendcnti

4.18 Osscrvazioni gcrìeràli sulle rcaz;oni simuìtanee

4.19 Osservazioni gonorali sulla, masBr'ma res6, otlenibilc

Problemi

C.{PrroLo 5: La regola delle fasi

5.1

5.2

5.3

5.4

5.5

fntroduzionc

La

rcgola, dclle fasi per componcnti chc non reagiscono

deìle fasi per componènii che reagiscono

La.egoÌa,

Vincoli addizionali Esernpio di applicazione dolla regola delle fasi

5.6 Trattazione allcrnativa

5,7 Duo esempi lratti della metallurgia dollo zinco

Problenì

D

D

D

r

D

ù

r

r

D

r

D

D

D

D

r

D

ù

D

D

r

r

,r

r

r

D

ù

D

|,

r

lI3

ll3

lI7

121

123

125

129

l3l

132

134

136

136

136

138

143

144

147

150

153

160

163

166

168

173

174

L71

178

180

182

187

r87

189

192

193

t94

196

196

r99

Indice generale

C.lr,rror,o 6: Gli

6,1 fnlroduzione

6.2

6.3

6.4

6.5

L'equaziano

ll

calore

L'intograziono

L'effetto di

un liquido o

Transizioni I

6.6

Problomi

CA-PrroLo 7: Le

Gibbs-Duhem

7.1

?.2 Relazioni fra

7.3 Rela,zioni frè

?.4 Lo cur.ro

L'equazione

soluzioni

7.5 Applicaziooe

di lerìsione di

7.6 Applicaziono r

dclìo, tonsiono

7.7 L'equÀziono di

Raoult e di

7.8 L'€qu&zione di

e di van Lè6r

Problemi

CaPrroLo 8: Soluzioùi

8.1 ABpeiii

8.2

Lo definizione

8.3 Le leggi di

8.4

8.6

8.7

8.8

8.9

8.10

Fase vopore

Lo propriota

La.

[emper&tura, e La legge di

L'equilibrio

frs

Abbassamonto

fnnalzamonto

8.1I Lo pressiono

8.12 L& solubilità

8.13 La solubilitA

Probletni,

Caprroro g: Soluzioli

9.t

9.2

9.3

9.4

Convcnzioni

frazioni

Il cocfficiento

di Heffy

o

L'ueo

dello

Convenziono

molalta

Indice generale

EOUILIBRI DI FASE

Pag. lI3

tl3

It3

lI7

r2l

125

t2s

l3I

t32

134

0

tea,zronc .

,rooo

in

.

t

t

fase gassosa I

d&llo tem-

dogli elementi

úo!Ì ga,6sose o

Lenúi ú.on gassoal D

di reazioni a cui

oitenibilo

non rea,grscono

r€egiscono

fasi

zlnoo

136

136

136

r38

143

t44

t41

150

l5l

153

t57

t60

163

166

168

t74

111

178

180

182

t8?

I87

r89

192

193

t94

r98

196

199

Indice generale

Cerrtor,o 6: Gti equilibri di fase nei sistemi a un componente

6,1 Introduzione

6.2 L'oquaziano di Clausius-Clapeyron

6.3 Il colorc ldtento c il suo coofficiente di temDeratur&

6.4 L'integr*ziono (lell'cquazione di Clausius-Clapcyron

.

,

6,5 L'offotto di un secondo

un liquido o di un eolido

gas sulla tensionc di vaporc di

6.6 Tronsizioni lombda

Probl.zmi,

CAprroLo 7: Le proprietà generali delle soluzioni e I'equazione di

Gibbs-Duheln

7.1 L'equaziono di Gibbs-Duhem

7.2 Relazioni fra pressione o tempcra,tura

7.3 Relozioni fra teneiono di vaporo pa.rziolo

e composiziono

7.4 Lo curve empiriche di tcnsione di vaporo parzialo per soluzioni binsric

7.5

7.6

7.7

Applic{rzione

di tensione

AppÌicaziono

dell'equazione di Gibbs-Duhem èllo curvc vapore parzisle dell'equoziono di Cibbs-Duhem alla cutva

di

vapor€

totalo

della,

tensiono di

L'equazione di

Reoult, o di Hcnry

Gibbe-Duhem in relazione elle leggi di

?.8 L'equa,zione di

6 di vèn Lèar

Gibbe-Duhem e le equazioni di Mèrgules

Ptoblcmi

CaPrrof,o 8: Soluzioni ideali

8.1 Aepotti molecolari dello soluzioni

8.2

La dcffnizione di soluziono ideole

o di HoÈy

8.3 Lo leggi di Raoult

8.4

ó.o

8.6

Fase vaporo imperfette

proprietà,

di

dipendenza

leggo

.li

Ncrnst

punto

Lo

La

tomperaiura o dolla preasionc

rneacolomonio dello eoluzioni ideali degli oquitibri va.pore-aoluziono

soluziono idoo,lo o un solido puro

di congolamonto

di ebolliziono

dallo

8.? La

8,8 L'cquilibrio fra, una

Innalzamento dcl

8.9 Abbaeeamonto del punto

8.10

8.11

8.12

8.13

Probletui

La prcssiono osmotica La eolubilitA, idoalo doi

La solubilitÀ, idealo dei solidi nei liquidi

di una soluziono idesle

gas

nei liquidi

CaPrror-o 9: Soluzioni non ideali

9.t

Convenzioni pcr i coefficicnti di a,ttività nello scola dello

frazioni molari

Il

coefficiente di a,tiivid in relaziono allo leggi di Raoult

e di Hcnry

9.3 L'ueo dello scalo della molalitA e delle fnolariiò

9.4 Convenzione por i coefficienti di attivitA nella acala delle

molalita,

xl

Pag. 201

r 201

,

ù

,,

r

ù

,

202

205

207

208

212

218

D 220

,

,

,

ù

o

b

b

,

,

r

,

ù

,

,

r

r

22r

226

224

240

241

245

241

249

249

254

254

251

258

260

262

243

265

267

267

270

271

273

275

276

277

280

281