Sei sulla pagina 1di 45

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

Claudio Antonucci

I MERIDIANI
ENERGETICI
secondo la Psico-Energo-Somatica

LiberaMenteBenessere
CopyRight 2015-2020

1/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

Indice
LiberaMenteBenessere.................................................................2
I MERIDIANI ENERGETICI..........................................................5
MERIDIANO DEL POLMONE.......................................................9
MERIDIANO DELL'INTESTINO CRASSO..................................12
MERIDIANO DELLO STOMACO................................................15
MERIDIANO DELLA MILZA........................................................18
MERIDIANO DEL CUORE .........................................................21
MERIDIANO DELL'INTESTINO TENUE.....................................24
MERIDIANO DELLA VESCICA URINARIA.................................27
MERIDIANO DEL RENE.............................................................30
MERIDIANO DEL MAESTRO DEL CUORE...............................33
MERIDIANO DEL TRIPLICE RISCALDATORE .........................36
MERIDIANO DELLA CISTIFELLEA ...........................................39
MERIDIANO DEL FEGATO........................................................42
LiberaMenteBenessere.com.......................................................45

CopyRight 2015-2020

2/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

LiberaMenteBenessere
Ciao amica/amico
Se stai leggendo questo e-book molto probabile che tu sia una
persona interessata allo star bene in modo naturale, una
persona che non si rassegnata allo star bene chimico, quello
dovuto ad una pasticchetta che guarisce tutto in un ACTIMO, per
intendersi!

Bene, per te c' una buona notizia: c' un modo naturale per
stare bene, per guarire da tutte le malattie, per rendersi conto in
questo modo che non sei una vittima del sistema che ti gira intorno
o delle circostanze o della sfortuna o della societ o del Diavolo o di
chiss che.
Veramente ce n' pi di uno, anche se tutti si possono ricondurre
alla scoperta della grandezza e della perfezione del creato e
dell'Essere Umano in quanto tali, ma quello di cui ti parlo la via
che da anni indica LLiberaMenteBenessere . con il suo
percorso verso l'aumento del livello della Consapevolezza.

CopyRight 2015-2020

3/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

A questo punto sono sicuro che non vedi l'ora di saperne di pi per
capire come imparare a prendere in mano le redini della tua
vita, pertanto ti invito a visitare i siti web che sono l in attesa che
tu li vada a frequentare:
www.liberamentebenessere.com
www.rilascioemozionale.it
www.enneagramma.co
Seguici anche su Facebook - Liberamente Benessere
Buona lettura e buona consapevolezza a te!

CopyRight 2015-2020

4/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

I MERIDIANI ENERGETICI
I

meridiani energetici possono

essere considerati dei veri e propri


canali, attraverso i quali lenergia
vitale

scorre

si

trasferisce

direttamente ai vari organi ed alle


varie parti del corpo.
Il loro blocco legato ad uno
specifico

conflitto

psico-

energetico-biologico.

Il dolore o il fastidio che colpisce alcune parti del corpo spesso


dovuto ad una disfunzione lungo il percorso di un meridiano.
Realizzare che quello specifico dolore o fastidio localizzato lungo
un determinato meridiano, pertanto, risulta di vitale importanza,
perch come accorgersi di una spia accesa sul cruscotto della
propria automobile: nessuno si sognerebbe di pensare di risolvere il
problema segnalato dallaccensione della spia dellolio coprendola
con del nastro adesivo nero.
Analogamente noi, in presenza di un sintomo, piuttosto che operare
trattamenti che intervengano esclusivamente su di esso, o in modo
da far cessare il dolore o fastidio attraverso medicinali analgesici,
dobbiamo imparare a comprendere meglio la problematica che
in atto, ci che si nasconde dietro a quel blocco energetico e,
conseguentemente, prevenire problemi pi gravi.
CopyRight 2015-2020

5/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

I sintomi sono nostri amici ed alleati, pertanto cos vanno


considerati.

I meridiani sono 14 e risultano associati a coppie:


polmone - intestino crasso;
stomaco - milza;
cuore - intestino tenue;
vescica urinaria rene;
maestro del cuore - triplice riscaldatore;
cistifellea fegato;
vaso governatore - vaso concezione.
Questi ultimi due svolgono una funzione di collegamento con i
chakra e servono ad armonizzare l'intero flusso energetico,
pertanto non verranno trattati dal punto di vista della P.E.S. In
quanto non soggetti a disfunzione.

I meridiani energetici possono essere considerati dei veri e propri


canali attraverso i quali lenergia vitale si muove per compiere
specifiche funzioni di nutrimento dei vari organi correlati.

La condizione essenziale per un ottimale situazione infatti quella


del continuo movimento dellenergia vitale lungo tutto il corpo
fisico ed energetico.

La disfunzione dei meridiani energetici conseguenza diretta di


specifici conflitti psico-energetico-biologici e pu presentarsi
CopyRight 2015-2020

6/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

come cambiamento quantitativo o qualitativo.

Il cambiamento quantitativo pu essere di due tipi:


1.

svuotamento energetico: in questo caso la disfunzione non si


presenta

come

ipofunzionalit,

un
lassit

problema
nella

localizzato,

contrazione

ma

come

lentezza

nel

movimento con malattie correlate (ad es. flaccidit, prolasso,


ipotensione, cancro);
2.

eccesso energetico: in tale caso si avr una iperattivit


funzionale e malattie correlate (ad es. glaucoma, tumore).

Anche il cambiamento qualitativo pu essere di due tipi e


dipende dallo stato di tensione della membrana cellulare che in
stretta correlazione con un persistente stato mentale emozionale:
1. aumento di tensione: in questo caso le cellule raggiungono il

livello di eccitazione molto pi velocemente, il cosiddetto stato di


ipereccitabilit

con

malattie

correlate

(aritmie,

epilessia,

iperattivit);
2. ipercontrazione per eccesso di tensione: in tale caso le cellule

rimangono costantemente contratte causando le malattie tipiche


da eccesso di tensione (ad es. asma, ipertensione, gastrite).
I meridiani sono bilaterali simmetrici, pertanto la modalit che
determina il meridiano di quale lato verr colpito prevede la
seguente regola che vale per entrambi i sessi:

se il conflitto psichico viene attribuito dal soggetto ad un uomo,

CopyRight 2015-2020

7/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

il lato colpito sar il destro;

se il conflitto psichico viene attribuito ad una donna, sar il


sinistro.

Se il soggetto ritiene invece di attribuire a se stesso il suo conflitto,


il lato colpito varier a seconda del sesso:

nelluomo colpir il lato destro;

nella donna colpir il lato sinistro.

E possibile anche una bilateralit della disfunzione e ci avviene


nel caso il soggetto oltre ad attribuire il conflitto ad una persona del
sesso opposto attribuisca parte di esso anche a se stesso.

Questa la visione dei meridiani nell'ottica della Psico-EnergoSomatica

CopyRight 2015-2020

8/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DEL POLMONE

FUNZIONE
Il Meridiano del Polmone strettamente correlato al Meridiano
dellIntestino Crasso in quanto entrambi sono connessi con
linterscambio e leliminazione dellenergia.

polmoni

assorbono

energia

attraverso

laria

respirata

ed

eliminano nella fase di espirazione lenergia non adatta al corpo.

La pelle strettamente correlata ai polmoni ed allintestino crasso


che sono estensioni interne di essa.

CopyRight 2015-2020

9/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La funzionalit dei polmoni si riflette sulla pelle perch anchessa


un organo di respiro, infatti spesso la disfunzione di questi
meridiani si manifesta inizialmente sulla pelle e sul naso.

Il Meridiano del Polmone di polarit negativa ed il suo flusso


discendente centrifugo: comincia anteriormente sul petto
vicino alla spalla e percorre tutta la parte anteriore laterale del
braccio per finire sulla punta del pollice.

La sua funzione principale quella di prendere e raffinare


lenergia presa dallesterno e cominciare la sua distribuzione in
tutto il corpo.

DISFUNZIONE
La disfunzione del Meridiano dei Polmoni appare spesso quando il
Centro del Torace (Chakra del Cuore) bloccato per la paura
della separazione dai propria cari, per un conflitto di
abbandono o per la paura della morte.

La disfunzione per mancanza di energia si manifesta come


tendenza allisolamento dalla famiglia o dalla societ, malinconia,
perdita di forza e vigore, senso di fatica estrema che pu arrivare
al disagio di stare in piedi.

CopyRight 2015-2020

10/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La disfunzione per eccesso di energia si manifesta con ansiet e


ipersensibilit,

preoccupazione,

incapacit

di

rilassamento,

difficolt a respirare profondamente.

In entrambi i casi si manifesta una particolare suscettibilit ai colpi


daria, ai cambi climatici, allaria condizionata, raffreddore, tosse.

Le principali malattie correlate alla chiusura del Meridiano dei


Polmoni sono: dolore alle spalle, dolore al gomito, dolore al
braccio lungo il percorso del meridiano, malattie delle vie
respiratorie, rinite, asma bronchiale, eczema, psoriasi.

CopyRight 2015-2020

11/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DELL'INTESTINO CRASSO

FUNZIONE
Il Meridiano dellIntestino Crasso (o del Colon) strettamente
correlato al Meridiano dei Polmoni in quanto entrambi sono
connessi con linterscambio e leliminazione dellenergia.

Infatti lintestino crasso si occupa di eliminare i rifiuti alimentari ed


i rifiuti energetici.

La sua polarit positiva ed il suo flusso ascendente centripeto:


comincia sullunghia del dito indice, percorre la parte posteriore
laterale del braccio, dalla spalla raggiunge la colonna vertebrale
poi torna anteriormente per risalire fino allangolo della base del
naso.
CopyRight 2015-2020

12/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La funzione principale quindi quella di portare energia al colon e


continuare lopera di raffinazione iniziata dal meridiano del
polmone.

DISFUNZIONE
Dal punto di vista psicologico, il meridiano dellIntestino Crasso
viene colpito quando una persona trattiene le emozioni o non
manifesta i propri sentimenti.

Il suo blocco si manifesta palesemente quando c una chiusura


del 3 chakra del plesso solare causata da una paura, da uno
spavento per un danno fisico o una minaccia per se stessi o per
altri.
Quando il blocco prolungato, lindividuo appare privo di interessi
per la socialit e debole nei rapporti interpersonali.
Aumentano i suoi dubbi nei confronti degli amici, appare insicuro e
incapace di prendere decisioni.
Emotivamente risulta incapace di liberarsi dai pesi psicologici
e ci si manifesta spesso attraverso una respirazione superficiale.

La disfunzione si manifesta quasi sempre con dolori lungo il suo


tragitto, spalla congelata, dolore allavambraccio, dolore o tremore
al dito indice.

La

disfunzione

CopyRight 2015-2020

per

eccesso di energia
13/45

si

manifesta

con

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

ipersensibilit alle vie aeree superiori, mal di denti, vescicole nelle


gengive, tendenza alla congestione nasale, colite ulcerosa.

La disfunzione per mancanza di energia si manifesta come


gonfiore addominale, costipazione, emorroidi, diverticolosi, stipsi,
freddo a mani e piedi e nella parte inferiore delladdome,
sanguinamento nasale.

La debilitazione energetica (completo svuotamento energetico)


determina la degenerazione cellulare che si manifesta come
cancro, specialmente quando si in presenza di tossicosi
metabolica o di un processo di putrefazione dovuto allabbondanza
di carne nella dieta.

CopyRight 2015-2020

14/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DELLO STOMACO

FUNZIONE
Il Meridiano dello Stomaco associato al Meridiano della Milza.

di polarit positiva ed il suo flusso discendente: comincia sotto


locchio passa dallangolo esterno della bocca e sulla mandibola si
divide: una parte risale davanti allorecchio fino quasi alla
sommit del capo, laltra discende lungo il collo, il torace,
laddome, la parte anteriore della coscia, il ginocchio, la tibia, la
caviglia e finisce nel secondo dito del piede.
CopyRight 2015-2020

15/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La sua funzione principale quella di somministrare energia a


tutto il tratto digestivo, dalla bocca al retto, la sua funzione
secondaria quella di facilitare il passaggio energetico ai muscoli
pettorali, al seno , ai muscoli degli arti.
Inoltre controlla lappetito, lo sviluppo del seno e la lattazione
nella donna.

DISFUNZIONE
La condizione energetica del Meridiano dello Stomaco si manifesta
facilmente nelle labbra, nelle palpebre e nei muscoli.

La sua disfunzione causata da un conflitto con persone


estranee alla famiglia, oppure da una difficolt ad accettare
un evento oppure semplicemente delle nuove idee.

Dal punto di vista mentale, la persona si preoccupa di dettagli


insignificanti

e appare incapace

preoccupa per lo stato

di

accettare

di salute dello

gli

eventi,

si

stomaco e accusa

sonnolenza dopo i pasti.

Dal punto di vista fisico, la manifestazione della disfunzione del


Meridiano

dello

Stomaco

avviene

spesso

livello

scheletrico/muscolare talvolta prima ancora di manifestarsi come


ipofunzionalit dellapparato digerente.

CopyRight 2015-2020

16/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

Spesso le spalle ed il collo appaiono carichi di tensione,


talvolta le gambe appaiono pesanti.
Le articolazioni di ginocchia e caviglie possono apparire dolorose;
spesso si manifestano molti sbadigli, unitamente ad un senso di
stanchezza generale.
Successivamente

appariranno

disfunzione

digestiva,

gastrite,

ulcera.

Il tentativo di supplire alla mancanza energetica attraverso


leccesso di cibo causer eruttazioni continue, iperacidit gastrica,
gonfiore addominale.

La mancanza di energia porter ad ernia iatale, debolezza di


stomaco, lassit dei muscoli addominali, anemia.

Leccessiva tensione al Meridiano dello Stomaco pu


manifestarsi come herpes labiale, afte nella bocca, spasmi
nellesofago o nello stomaco, ulcera gastrica o duodenale.

La debilitazione energetica, dovuta dalla continua difficolt a


superare, ad accettare un trauma legato a persone o situazioni
vissuta in maniera ossessiva, causer cancro allo stomaco.

CopyRight 2015-2020

17/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DELLA MILZA

FUNZIONE
Il Meridiano della Milza associato al Meridiano dello Stomaco.
di polarit negativa ed il suo flusso ascendente: parte
dallalluce, passa nella parte interna della gamba, ha andamento
zig-zagante nelladdome, passa dallombelico, poi lateralmente nel
CopyRight 2015-2020

18/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

torace, la sua parte interna passa dentro il torace e nel collo per
finire sul frenulo della lingua.

La sua funzione principale quella di regolare il funzionamento del


pancreas nonch delle parti che secernono enzimi digestivi nelle
ghiandole salivari, nello stomaco, nella cistifellea e nellintestino
tenue.
Si occupa, inoltre, di assimilare lenergia dal cibo per essere
trasformata e mandata ai polmoni per unulteriore trasformazione.

DISFUNZIONE
La sua disfunzione causata da un conflitto legato ad un evento
che non si riesce ad accettare in tutto o in parte.
La persona rimugina continuamente e non si da pace per levento
non accettato.

Laumento di tensione al meridiano provoca difficolt nella


masticazione e nella digestione, quindi spesso una difficolt
indotta nellassimilare completamente gli alimenti.

Dal punto di vista mentale, la persona affetta da disfunzione al


Meridiano della Milza tende a preoccuparsi eccessivamente per
tutto, sente una continua inquietudine ed ansiet, trova difficolt
a sfogarsi; inoltre si preoccupa troppo dei dettagli, tende ad
interferire negli affari altrui, ha difficolt a portare a termine le
CopyRight 2015-2020

19/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

cose, spesso ha poca memoria.


Tutto ci la porta ad una incapacit latente ad assaporare, a
godersi il bello della vita.

Spesso eccede nella quantit di cibo e comunque tende a


masticare continuamente, ha scarsa salivazione, eccessiva sete,
spesso avverte un sapore amaro in bocca ed ha scarsit di succhi
gastrici.
La persona avverte una continua sonnolenza e pigrizia.
Molto spesso la disfunzione del Meridiano della Milza si evidenzia
con un nodo doloroso allombelico.

Alcune persone presentano un colorito del viso tendente al


marrone, tendenza a soffrire il freddo nella parte anteriore delle
gambe, la pelle delle mani e dei piedi si presenta rugosa,

spesso vi una grande presenza di gas nellintestino.

CopyRight 2015-2020

20/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DEL CUORE

FUNZIONE
Il Meridiano del Cuore associato al Meridiano dellIntestino
Tenue.
Il suo compito quello di trasformare gli stimoli ricevuti
dallesterno

attraverso

cinque

sensi

in

risposte

interne

allorganismo.

E di polarit negativa con direzione di flusso centrifuga.


Il suo percorso comincia nella parte centrale dellascella, scende
lungo

la

parte

mediale

del

bicipite,

nella

parte

ulnare

dellavambraccio, per finire nella parte interna del dito mignolo.

CopyRight 2015-2020

21/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

DISFUNZIONE
La disfunzione del Meridiano del Cuore e causata da un conflitto di
separazione da un famigliare o da una persona cara, oppure da
una preoccupazione intensa nei suoi riguardi: generalmente si
manifesta dopo la chiusura del chakra del torace che avviene
in conseguenza ad un grosso conflitto in ambito affettivo/familiare
o di uno shock.

Dal punto di vista mentale, la persona affetta da disfunzione al


Meridiano del Cuore tende ad agire in maniera inappropriata con
chi le sta intorno, per il fatto che si sente altamente instabile sul
proprio centro emotivo/energetico.

Spesso avverte un continuo stato di tensione nervosa, un


senso di soffocamento dopo una tensione famigliare, un continuo
senso di ansiet e preoccupazione, a volte uninquietudine
prolungata senza capacit di calmarsi, facilit allo spavento per un
nonnulla, difficolt di concentrazione.

Talvolta leccessiva tensione del Meridiano pu portare la persona


ad avere una eccessiva tensione alla lingua che provoca il
balbettamento.

Fisicamente la disfunzione del Meridiano del Cuore si manifesta


con palpitazioni, dolore al petto, angina pectoris, tensione o dolore

CopyRight 2015-2020

22/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

al plesso solare, rigidit nelle mani, tendenza allaffaticamento,


occhi arrossati nonch il classico dolore lungo il tragitto del
meridiano stesso.

Talvolta la persona presenta la lingua coperta da uno strato


bianco.

CopyRight 2015-2020

23/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DELL'INTESTINO TENUE

FUNZIONE
Il Meridiano dellIntestino tenue associato al Meridiano del
Cuore.

di polarit negativa e la direzione del suo flusso centripeta:


parte dal lato esterno dorsale del dito mignolo, passa nella parte
posteriore del braccio e della spalla, a lato del collo, sulla guancia
e termina davanti allorecchio.

La sua funzione principale quella di regolare e favorire


lassorbimento e la conversione del cibo in forma idonea ed

CopyRight 2015-2020

24/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

utilizzabile dal corpo.

DISFUNZIONE
La disfunzione del meridiano dellIntestino Tenue avviene quando
si in presenza di una difficolt nel percepire per tempo
certe situazioni per sfruttarle a proprio vantaggio, quando si ha
la sensazione di aver perso importanti opportunit o quando ci si
domanda di continuo cosa giusto e cosa sbagliato, senza
arrivare ad una soluzione accettabile.

La disfunzione si manifesta quando il terzo centro del plesso


solare bloccato.

Lintestino tenue un organo forte, ovvero sempre bene


nutrito energicamente, pertanto non viene colpito da malattie
dovute alla mancanza energetica, come il cancro, ma piuttosto da
malattie provocate da un eccesso di energia, come allergie,
diarrea cronica da eccessiva contrazione, o ulcerazioni della
mucosa intestinale, come il Morbo di Chron.

A livello mentale spesso la disfunzione di questo meridiano si


manifesta come mancanza di fiducia nelle proprie decisioni,
preoccupazione, ansiet, con tendenza ad una paura latente
nellesporsi per paura di essere prevaricati.

CopyRight 2015-2020

25/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

Fisicamente, la disfunzione dellIntestino Tenue si manifesta con


una serie di problematiche come, ad esempio, abbassamento delle
difese immunitarie,

anemia, stitichezza o

muscolari,

sensazione

pesantezza

alle

gambe,

di

freddo

magrezza,

nella

diarrea, flaccidit
zona

tensione

alla

addominale,
nuca

con

conseguente cefalea, acufeni, dismenorrea.

Nei bambini si manifesta spesso come cattivo assorbimento del


cibo.

CopyRight 2015-2020

26/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DELLA VESCICA URINARIA

FUNZIONE
Il Meridiano della Vescica Urinaria complementare al meridiano
dei Reni, di polarit negativa con direzione di flusso centrifuga.

Il suo percorso comincia nellangolo interno dellorbita dellocchio


vicino al naso, passa dalla fronte, percorre le volta cranica, scende
lungo il collo, passa a lato della colonna vertebrale, attraversa il
gluteo, passa nella parte posteriore della gamba, posteriormente
al malleolo e termina allesterno del quinto dito del piede.

Questo meridiano in relazione con il sistema nervoso autonomo


attraverso lipofisi che il centro di controllo di tutto il sistema
CopyRight 2015-2020

27/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

ormonale.

La sua funzione il controllo ed il nutrimento del sistema


riproduttivo e del sistema urinario.

DISFUNZIONE
La disfunzione del Meridiano della Vescica Urinaria e causata da un
conflitto di tipo sessuale o riproduttivo, in presenza di un
blocco del secondo chakra, o da un conflitto di tipo territoriale,
in presenza di un blocco al primo chakra, infatti era attraverso
lurina che il primate uomo marcava il suo territorio.

Dal punto di vista mentale, la persona pu sentire uno stato di


persistente stanchezza, si irrita per delle inezie, reagisce sovente
in maniera esagerata, spesso sente ansiet e paura che gli
provocano sudorazioni fredde, instabilit emotiva con tendenze
nevrotiche.

La sua particolarit quella di percorrere longitudinalmente tutto


il corpo, pertanto la sua disfunzione pu essere causata da un
blocco regionalizzato in ognuno dei primi sei settori, ed in base
alla sua posizione pu manifestare un diverso tipo di attribuzione
al conflitto causante.

A titolo di esempio, se il blocco viene individuato nella schiena


allaltezza del settore toracico, possiamo ricercare il conflitto nella
sfera familiare o affettiva.

Dal punto di vista fisico spesso la sua disfunzione si manifesta con


dolore alla schiena, sciatalgia, contrazione e dolore al centro del
polpaccio, necessit di frequenti minzioni con poca urina per
ridotta elasticit della vescica, bruciori durante la minzione,
CopyRight 2015-2020

28/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

congestione nasale, ipersensibilit al freddo, fastidi alla base del


naso, dolore al collo dellutero e sindrome pre-mestruale, per le
donne, o ipertrofia prostatica o difficolt nellerezione, per gli
uomini.

CopyRight 2015-2020

29/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DEL RENE

FUNZIONE
Il Meridiano del Rene connesso al Meridiano della Vescica
Urinaria, di polarit positiva con direzione di flusso centripeta
ascendente.

Parte nellincavo del piede, risale lungo la parte interna della


gamba, continua sulladdome vicino allombelico, e termina sul
torace nella piccola depressione tra la prima costola e la clavicola.

CopyRight 2015-2020

30/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La funzione principale del rene quella di purificare il sangue dalle


sostanza tossiche formando cos lurina. Dal punto di vista
energetico

rene

surrene

regolano

la

somministrazione

energetica di molti organi anche attraverso i diversi componenti


metabolici ormonali.
E cos che la coppia di meridiani Rene/Vescica Urinaria controlla la
somministrazione di energia vitale al corpo fisico.

DISFUNZIONE
La disfunzione del Meridiano del Rene il continuo stress in diversi
aspetti della vita, ma la sua manifestazione legata alla chiusura
del primo centro energetico, o chakra della radice, per un conflitto
di tipo territoriale o per una perdita materiale.

Dal punto di vista mentale, la persona pu sentire uno stato di


persistente stress, con continue ansiet e paure, anche per le
cose pi semplici, ed una mancanza di impulso motivazionale e
determinazione.

Dal puto di vista fisico, si manifestano i segni tipici della mancanza


di Energia Terrestre che si occupa del nutrimento di pelle, ossa,
muscoli e capelli.

La sintomatologia pu cos manifestarsi come pesantezza e


fatica generalizzata, tensione al muscolo retto addominale,
CopyRight 2015-2020

31/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

debolezza degli arti inferiori, sensazione di freddo nella parte


inferiore del corpo, edemi alle gambe, infiammazioni e infezioni
renali, calcoli e coliche renali, insufficienza renale cronica, lingua
secca, alitosi, emorragia nasale, deficienza ormonale, perdita di
capelli, denti fragili, ossa deboli, osteoporosi, pelle spenta e poco
elastica, eczema.

CopyRight 2015-2020

32/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DEL MAESTRO DEL CUORE

FUNZIONE
Il Meridiano del Maestro del Cuore associato al Meridiano del
Triplice Riscaldatore.
Questi due meridiani lavorano in sinergia nella circolazione e
nella protezione, ovvero fanno in modo che il corpo sia sempre
pieno di vitalit ed in grado di difendersi.

di polarit negativa ed il suo flusso discendente: parte dal lato


esterno del capezzolo, passa nella parte anteriore del braccio, dal
centro del palmo della mano e termina nel dito medio.

CopyRight 2015-2020

33/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La sua funzione principale quella di regolare il funzionamento


della circolazione sanguigna e linfatica, dellenergizzazione del
cuore, dellaorta, di vene ed arterie, dei dotti linfatici.

DISFUNZIONE
Il Meridiano del Maestro del Cuore in correlazione con il centro
del petto che in rapporto con lamore e laffetto nei confronti dei
membri della famiglia e del partner.
Una continua tensione famigliare pu causare una disfunzione
al meridiano anche in assenza di un vero e proprio conflitto.
In alcune persone la causa di disfunzione di questo meridiano
risultata essere una eccessiva pressione o tensione in ambito
lavorativo, laddove la persona particolarmente attaccata quasi
sentimentalmente a quel tipo di lavoro.

La pressione sanguigna un indice dello stato di salute di


questo meridiano, leffetto pi evidente della sua disfunzione.
A lungo andare, la manifestazione patologica fisica classica
larteriosclerosi.

Dal punto di vista mentale, la persona affetta da disfunzione al


Meridiano del Maestro del Cuore avverte un continuo stato di
tensione nervosa, un senso di soffocamento, un continuo senso
di ansiet e preoccupazione, difficolt di concentrazione e di
CopyRight 2015-2020

34/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

rilassamento.

Lo svuotamento energetico di questo meridiano pu essere


causa di tendenza alla depressione mentre leccesso energetico
di agitazione, isteria, epilessia.

Fisicamente la disfunzione del Meridiano del Maestro del Cuore si


manifesta con palpitazioni, dolore al petto, angina pectoris,
difficolt alla respirazione, contrattura del collo e del braccio,
sensazione di calore alla testa e freddo nelle estremit.
Spesso la persona risulta predisposta a continue infiammazioni nel
cavo orale, alla stomatite, al singhiozzo, alla tendenza allulcera
duodenale per iperacidit.
Talvolta si manifesta una sensazione di calore allincavo della
mano e sul percorso del meridiano.

Le malattie vascolari e lipertensione arteriosa sono causate dalla


disfunzione cronica del Meridiano del Cuore.

CopyRight 2015-2020

35/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO
RISCALDATORE

DEL

TRIPLICE

FUNZIONE
Il Meridiano del Triplice Riscaldatore associato al Meridiano del
Maestro del Cuore.
Questi due meridiani lavorano in sinergia nella circolazione e
nella protezione, ovvero fanno in modo che il corpo sia sempre
pieno di vitalit ed in grado di difendersi.

di polarit positiva e la direzione del flusso centripeta: parte


dal lato esterno del dito anulare, si muove nella parte posteriore
del braccio, prosegue sul lato del collo, gira intorno allorecchio e
termina a lato del sopracciglio.

CopyRight 2015-2020

36/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La sua funzione principale quella di regolare il funzionamento


della circolazione sanguigna e linfatica, dellenergizzazione del
cuore, dellaorta, di vene ed arterie, dei dotti linfatici, per questo
in stretto rapporto con la pelle e le mucose che ricevono
nutrimento dai capillari e dai dotti linfatici.
E in stretto rapporto con lattivit metabolica e la produzione del
calore.

DISFUNZIONE
La disfunzione del Meridiano del Triplice Riscaldatore causata da
un conflitto legato alla diminuzione di autostima: qualsiasi
evento di tipo negativo che tende a colpire lindividuo a livello di
autostima, per qualunque possibile motivo, influisce su questo
meridiano.

Quando ci avviene, la conseguenza che la persona diventa


progressivamente incapace ad aprirsi, a relazionarsi con gli altri,
si sente sempre in difetto e pertanto assume un atteggiamento
difensivo.
La ridotta capacit di adattamento e le eccessive preoccupazioni
nel rapporto con gli altri, anche per delle banalit, la portano ad
essere costantemente tesa e rigida.

Dal

punto

di

CopyRight 2015-2020

vista

mentale,

la

37/45

persona

risulta

sempre

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

eccessivamente ansiosa.

Dal punto di vista fisico, la disfunzione del Meridiano del Triplice


Riscaldatore si manifesta come tensione negli avambracci e,
talvolta, i pugni costantemente serrati.
Sovente nascono problemi legati alla circolazione capillare e
linfatica che a loro volta provocano problemi di varia natura alle
mucose.

I problemi pi frequenti possono essere: mucose del naso e della


gola

ipersensibili,

tonsilliti,

raffreddori

persistenti,

ghiandole

linfatiche che si gonfiano spesso, vertigini, tensione oculare,


vertigini.
Nel caso vi sia associata una disfunzione al meridiano dei
polmoni: ipersensibilit della pelle, eczema, orticaria.

CopyRight 2015-2020

38/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DELLA CISTIFELLEA

FUNZIONE
Il Meridiano della Cistifellea associato al Meridiano del Fegato.

di polarit positiva e la direzione del suo flusso discendente:


parte dallangolo esterno dellocchio, passa davanti allorecchio,
sulla parte temporale della testa, dalla parte laterale del collo, tra
clavicola e spalla, a lato del torace, nella parte esterna della
gamba per finire allesterno del quarto dito del piede.

CopyRight 2015-2020

39/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

La funzione della cistifellea quella di incamerare la bile per


liberarla secondo necessit per favorire la completa digestione del
cibo.

La funzione del Meridiano della Cistifellea quella di controllare la


distribuzione degli elementi nutritivi, la quantit e la qualit degli
enzimi digestivi.

DISFUNZIONE
La disfunzione del meridiano della cistifellea si ha principalmente
quando si incapaci di gestire o di liberarsi dallemozione di
rabbia, ma anche quando non si riesce a reagire ad una
determinata situazione o a mettere in atto qualcosa di
precedentemente programmato.

Quando il meridiano bloccato e presenta un eccesso di


energia, la persona tesa e nervosa, si preoccupa per piccoli
dettagli e le sue reazioni sono impulsive e a volte violente.

Quando carente di energia la persona apparir demotivata,


bloccata nellazione, senza forza di volont.

Dal punto di vista fisico, leccesso energetico porta ad una


iperproduzione di bile e di succhi digestivi, le cui conseguenze
CopyRight 2015-2020

40/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

possono essere diarrea, coliche biliari, spasmi del duodeno con


conseguenti

ulcere

duodenali,

ipertrofia

della

cistifellea,

iperacidit, nausea soprattutto al mattino a stomaco vuoto, mal di


testa, tensioni oculari, colorito giallastro, dolori intercostali, dolore
allanca o sul lato esterno della gamba,

La mancanza di energia nel Meridiano della Cistifellea si manifesta


come indigestione per mancanza di succhi ed enzimi digestivi,
stitichezza, anemia, accumulo di grasso corporeo, dilatazione della
cistifellea, colecistite, cancro nelle vie biliari.

CopyRight 2015-2020

41/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

MERIDIANO DEL FEGATO

FUNZIONE
Il Meridiano del Fegato associato al Meridiano della Cistifellea.
di polarit negativa e la direzione del suo flusso ascendente:
parte dallalluce, passa davanti alla sporgenza del malleolo
interno, nella parte interna della gamba, nellinguine, nel pube e,
arrivato nel sesto spazio intercostale, entra nel torace, passa
posteriormente alla faringe, arriva fino allocchio e da l si dirama
sotto la guancia e intorno alle labbra.

CopyRight 2015-2020

42/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

Dal punto di vista fisiologico, la sua funzione e di immagazzinare


elementi nutritivi e mantenere in buona vitalit tutti gli altri
organi.
La sua funzione energetica quella di somministrare vitalit
necessaria allorganismo per mantenere il vigore della persona.

DISFUNZIONE
La disfunzione del Meridiano del Fegato legata alle seguenti
conflittualit: conflitto di fame, di mancanza o perdita
materiale, di perdita del proprio potere personale, di
mancanza di amore o di affetto da parte dei genitori.
La reazione pu essere di chiusura o di eccessiva reazione alla
perdita.
Nel primo caso si ha uno svuotamento energetico che si
manifesta come debolezza, tendenza alla stitichezza, perdita di
lucentezza degli occhi, vertigini quando ci si alza, assenza di
impulso sessuale, bassa temperatura corporea.
Se lo svuotamento profondo e prolungato, pu portare al cancro
del fegato.
Mentalmente, la persona risulta mancante di mordente, di
resistenza e di perseveranza con sovente tendenza ad annoiarsi.
Nel caso di eccesso energetico nel Meridiano del Fegato, si pu
manifestare una tendenza allintossicazione alimentare, nausea e
CopyRight 2015-2020

43/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

vomito, incapacit di ingrassare, alte temperature corporee,


rigidit muscolare, emorroidi, dolore ed ernia inguinale, mal di
testa, tonalit giallastra degli occhi.

CopyRight 2015-2020

44/45

www.liberamentebenessere.com

I Meridiani Energetici secondo la PsicoEnergoSomatica

LiberaMenteBenessere.com
Lo scopo di LiberaMenteBenessere quello di diffondere la
cultura del BENESSERE MENTALE E FISICO per permettere ai
suoi fruitori di puntare al fine reale di ogni nostro sforzo
quotidiano: LA FELICIT.
LIBERAMENTE BENESSERE in quanto tentativo di recuperare la
nostra dimensione umana, quella di esseri viventi dotati di una
mente eccezionale e per lo pi poco sfruttata e sconosciuta, e di un
organismo perfetto, capace di repentini cambiamenti tutti sensati e
predeterminati, compresa lauto-guarigione.
Se sono riuscito con questo scritto a suscitare il tuo interesse, la
tua curiosit, la tua voglia di aprirti a nuovi orizzonti, ti esorto a
seguire le iniziative che ti mostrer lungo il nostro cammino
insieme, affinch anche tu possa beneficiare di questo straordinario
strumento che ha permesso a tante altre persone di raggiungere
uno stato di pieno Benessere in piena Libert.
Torna a trovarmi su:
www.liberamentebenessere.com
www.rilascioemozionale.it
www.enneagramma.co
Buona salute e buona consapevolezza a te!

Claudio Antonucci
CopyRight 2015-2020

45/45

www.liberamentebenessere.com