Sei sulla pagina 1di 88

GLI AGOPUNTI

Sono particolari zone cutanee dove il q e il sangue dei jing


lu si accumulano o fluiscono.
Tramite i jing lu, gli agopunti sono connessi ad altre parti del
corpo, agli organi e ai visceri.
Gli agopunti possono riflettere lo stato di malattia delle
strutture ad essi collegati e, opportunamente stimolati
(agopuntura, moxibustione, elettrostimolazione,
coppettazione, ecc.), possono riequilibrare le funzioni interne
alterate.

DEFINIZIONE DI AGOPUNTO

I termini xu wi, xu do, shu e kong wi definiscono il


concetto di agopunto.
In particolare, lideogramma di xu significa caverna
scavata sotto terra, grotta, foro, antro.
Gli altri ideogrammi, hanno anche il significato di luogo di
azione favorevole, offrire, orientare verso un luogo.

CLASSIFICAZIONE
Gli agopunti distribuiti lungo la rete dei jing lu sono
361, cos divisi:
- 309 per emisoma sui 12 meridiani Principali
- 28 sul du mi
- 24 sul rn mi.
Il du mi e il rn mi scorrono lungo la linea mediana
posteriore e anteriore del corpo.

CATEGORIE DI AGOPUNTI

punti shu antichi


punti yun
punti lu
punti shu del dorso
punti m
punti x
punti hu
punti di apertura dei meridiani Straordinari
punti finestra del Cielo
punti dincontro
punti fuori meridiano.

DENOMINAZIONE

Ogni agopunto ha un
nome (di frequente
pi nomi), il cui
significato spesso
rimanda allazione del
punto.

feng, come GB20


fng ch, hanno
unazione sul vento;
shn, come HT7
shn mn, influiscono
sullo shn;

Il 30 ottobre 1989, in un
convegno svoltosi a Ginevra,
lOrganizzazione Mondiale della
Sanit (OMS) ha proposto
ladozione di sigle internazionali
per i meridiani e gli agopunti.

CRITERI DI LOCALIZZAZIONE
DEGLI
AGOPUNTI

1. Rilevamento secondo unit di


misura proporzionali
Consiste nel suddividere la lunghezza o la
larghezza di una parte del corpo in identit
determinate di uguale misura.
Ogni frazione considerata una unit
proporzionale espressa in cun.
Per cui sufficiente dividere la distanza in
centimetri dellarto o della zona in oggetto, per
il numero fisso in cun.

2. Rilevamento secondo le dita del


paziente
La metodica consiste nel localizzare i punti
attraverso le dita del paziente.

3. Rilevamento secondo reperi


anatomici
Molti agopunti si possono localizzare in base ai rapporti
anatomici esistenti con le parti del corpo prese a riferimento.
Ad esempio, per i punti situati sulla testa sono usate le linee
dei capelli, le sopracciglia o la linea perpendicolare alla
pupilla.
Per quelli della regione dorso lombare, si fa riferimento
alle apofisi spinose delle vertebre.
Altri reperi anatomici comunemente presi a riferimento sono:
gli spazi intercostali, la linea alba, la linea mamillare,
lombelico, il pube, i condili, i tendini, ecc.

ATTENZIONE !
Al di l dei metodi utilizzati, precedentemente
descritti, bisogna che il medico affini le sue
qualit tattili per percepire la differenza di
elasticit della cute e quella depressibilit che
spesso si trova in prossimit dellagopunto.
Infine, nei casi in cui loperatore incerto sulla
localizzazione del punto utile preferire quello
che suscita una maggiore dolorabilit alla
pressione.

TECNICHE DI STIMOLAZIONE AGOPUNTO

AGO
MOXA
MASSAGGIO
COPPETTAZIONE
ELETTRICITA
LASER
MAGNETE
CHIMIOPUNTURA

INFISSIONE DELLAGO

LUNGHEZZA DELLAGO
DIAMETRO DELLAGO
DIREZIONE DI INFISSIONE DELLAGO
STIMOLAZIONE DELLAGO
(TONIFICAZIONE, DISPERSIONE,
ARMONIZZAZIONE)

STRUTTURA DELLAGO
Estremit dellago
Manico dellago
Radice dellago

Corpo dellago
Punta dellago

DIREZIONE DI PUNTURA

Stimolazione
dellago

DISPERSIONE

ARMONIZZAZIONE

Infissione lenta
e
manipolazione rapida

Infissione e
manipolazione
intermedia

TONIFICAZIONE
Infissione rapida
e
manipolazione lenta

PUNTI SHU ANTICHI (1)

Sono i punti che si trovano nello spazio che


va dai gomiti alle dita delle mani o dalle
ginocchia alle dita dei piedi, corrispondono
ciascuno ad un Elemento nell'ambito dei 5
Elementi.

I Cinque punti Shu antichi


Significato
letterale

Traduzione

Jing

Pozzo

Pozzo

Ying

Sorgente, polla

Sorgente

Shu

Trasportare

Ruscello

Jing

Passare attraverso

Fiume

He

Unire, collegare

Mare

Pinyin

Cinese

Il flusso del q visto come un fiume


Movimento
centrifugo del q
verso lesterno

Vortice di q
Il q tracima.
Il wei q si raccoglie

Sorgente
Ruscello
Pozzo

Fiume

Unghie

Il flusso del q pi ampio e


profondo. I fattori patogeni
vengono diretti alle articolazioni

Mare
Gomiti, ginocchia

Il q vasto, lento.
Movimento centripeto
verso linterno

Caratteristiche dei 5 punti Shu Antichi


L'azione energetica dei punti situati lungo
questa sezione del meridiano molto pi
dinamica di quella di altri punti.
In questa sezione il meridiano pi
superficiale rispetto al resto del tragitto.

Da ci consegue:
a) Questa sezione fortemente influenzata
dal clima e dai fattori patogeni esterni;
c) Possono essere utilizzati a seconda del
ciclo stagionale.
Sincronizzano l'uomo (microcosmo) con
l'ambiente macrocosmo).

I CINQUE PUNTI SHU ANTICHI DEI MERIDIANI YIN

yin

I CINQUE PUNTI SHU ANTICHI DEI MERIDIANI YANG

yang

1. punto POZZO (Jing)


Localizzazione

Azione

Indicazioni

Esempi clinici

situato nella punta delle dita delle mani


o dei piedi ed il punto da dove parte il Qi

In questo punto il meridiano pi superficiale e sottile e


l'energia cambia polarit, da Yin a Yang o viceversa.
Qui l'energia nel suo stato pi instabile, perci pu
essere facilmente influenzata e modificata.
Sono utilizzati nelle condizioni acute, si tende infatti a
usarli per eliminare i fattori patogeni in modo rapido.
Inoltre hanno un forte effetto sullo stato mentale
Zhongchong P-9 per le crisi lipotimiche,colpi di sole e
insonnia Yinbai SP-1 per le convulsioni, Yongchuan KI-1
per la perdita di conoscenza e le convulsioni infantili

Passaggio da Yin a Yang alla punta delle dita

2. punto SORGENTE (Ying):


Localizzazione

Azione

Indicazioni

Esempi clinici

situato a livello dell'articolazione metacarpo falangea o


dell'articolazione metatarso falangea

qui il Qi del meridiano potente e carico di potenzialit,


l'energia pronta a manifestarsi ed simile al movimento
vorticoso dell'acqua di una sorgente di montagna

hanno un'azione molto forte e sono in genere usati per


eliminare i fattori patogeni (sia interni che esterni), in
particolare per eliminare il Calore e le malattie febbrili.
Xingjian LR-2 per purificare il Fuoco del Fegato, Neiting ST44 per purificare il Calore dello Stomaco, Rangu KI-2 per
purificare il Calore-Vuoto del Rene.

3. punto RUSCELLO (Shu):


Localizzazione

Azione

Indicazioni

Esempi clinici

situato a livello dell'articolazione metacarpo falangea o


dell'articolazione metatarso falangea
Ora il flusso di Qi rapido e abbastanza ampio per trasportare
al suo interno altre cose, ragione per cui il suo nome significa
"trasportare". In questi punti, i fattori patogeni esterni possono
essere "trasportati" all'Interno e penetrare in profondit nei
meridiani. Nei punti suddetti si raccoglie anche la Wei Qi.
Si usano per trattare gli Organi. Inoltre, sono usati per
trattare la Sindrome Ostruttiva Dolorosa, soprattutto se
causata dall'Umidit. Questa indicazione valida pi per i
meridiani Yang che per quelli Yin.
Sanjian L.I.-3, Zhongzhu T.B.-3 e Houxi S.I.-3 per la
Sindrome Ostruttiva Dolorosa delle dita delle mani e Xiangu
ST-43 per le dita dei piedi.

4. punto FIUME (Jing):


Localizzazione

Azione

Indicazioni

Esempi clinici

situato a livello del polso o della caviglia

In questo punto il flusso di Qi del meridiano maggiore, pi


ampio e profondo. In questi punti, i fattori patogeni esterni sono
deviati verso le articolazioni, le ossa e i tendini.

si utilizzano per la tosse, l'asma e le malattie delle vie


respiratorie superiori. Ci valido pi per i meridiani Yin che
Yang e per i meridiani Yang la regola si applica maggiormente
ai meridiani dello Yang Ming.
Jinqu LU-8 per la tosse e l'asma, Shangqiu SP-5 per la tosse
secca, Jiexi ST-41 e Yangxi L.I.-5 per il mal di gola di tipo da
Pieno.

5. punto MARE (He):


Localizzazione

Azione

Indicazioni

Esempi clinici

situato a livello del gomito o del ginocchio

In questo punto il flusso di Qi ampio e profondo e si unisce alla


circolazione generale del corpo, come un grande fiume che si
immette nel mare. Secondo il capitolo 65 del "Nan Jing Jiao Shi"
(Classico delle Difficolt) in questo punto il Qi ha un movimento
centripeto, verso l'interno (opposto al movimento centrifugo,
verso l'esterno del punto Pozzo).
Si usano per trattare i Visceri. In particolare per tutte le
malattie dello stomaco e intestinali. Ci si applica soprattutto ai
meridiani Yang, ma anche a quelli Yin.
Zusanli ST-36 e Yanglingquan G.B.-34

Descrizione
Ling Shu Jing cap 1

Pozzo
Il q esce

Ruscello
Il q rapido,
scivola

Sorgente

Fiume

Mare

Il q tracima

Il q si muove,
v

Il q entra
Come il corso di tanti
fiumi che torna al
mare; il q dei canali
giunge ad una fine; il
q vasto e profondo,
torna insieme

Come una
sorgente; il q del
canale esce; il q
piccolo,
superficiale

Piccolo ruscello
da una
sorgente; il q
comincia a
scorrere; il q
scorre rapido

Come acqua che


scorre dalla
superficie in
profondit; il q
irriga il corpo

Come acqua
che scorre
libera in un
fiume; il q
scorre nei
canali; il q pi
grande

Ling Shu Jing cap 2 e


cap 6

Punto di
partenza del q

Punto di
convergenza

Punto di entrata
dei fattori patogeni

Punto di
concentrazione

Il q si unisce alla
circolazione corporea

Nan Jing cap 68

Pienezza sotto il
cuore; irritazione
mentale

Sensazione di
caldo; malattie
da Calore

Pesantezza del
corpo, dolore
articolare,
sindrome Bi

Dispnea, tosse,
senso di caldo o
freddo, malattie
dei Polmoni

Q ribelle, diarrea,
digestione, malattie
dei Visceri

Ling Shu Jing cap 44

Quando gli
Organi sono
malati

Quando la
malattia si
manifesta nella
carnagione

Quando la
malattia
caratterizzata da
peggioramenti e
miglioramenti

Quando la
malattia si
riflette nella
voce

Per le malattie dello


Stomaco

Ling Shu Jing cap 4

Malattie esterne
(canali Yang)

Malattie esterne
(canali Yang)

Ling Shu Jing cap 6

Per gli Organi


(canali Yin)

Per gli Organi


(canali Yin)

Altre descrizioni

Malattie esterne
(Visceri)

Per i tendini e le
ossa

Per la pelle

I PUNTI YUAN
I punti Yuan sono correlati alla Yuan Qi.
Possono essere usati nella diagnosi poich
riflettono lo stato della Yuan Qi di ciascun
Organo.
Sono utilizzati nel trattamento soprattutto per
tonificare gli Organi.
I punti Yuan degli Organi sono pi importanti
di quelli dei Visceri.

I PUNTI LUO
Ci sono 16 meridiani Luo, uno per ognuno dei 12 meridiani
principali, uno per il Ren Mai, uno per il Du Mai, un "Grande
Meridiano Luo" per la Milza e un "Grande Meridiano" per lo
Stomaco.
Ciascuno dei 12 meridiani Luo collegato ai meridiani
principali, parte dal suo corrispondente punto Luo e si divide
in due diramazioni che hanno direzioni diverse: la prima si
collega con il rispettivo meridiano accoppiato secondo la
regola interno-esterno, l'altra si dirige verso l'alto, seguendo
una traiettoria differente.

I punti Luo possono essere usati in quattro modi:


In combinazione con il punto Yuan del meridiano che
principalmente colpito per rafforzarne l'azione.
In base alla sintomatologia, come riporta il capitolo 10 del
"Ling Shu Jing" (Il Perno Spirituale). Questo metodo
d'utilizzo non tanto diffuso.
A seconda del loro raggio d'azione sugli strati energetici, ad
esempio per agire sugli strati superficiali nei problemi dei
meridiani. Sono utilizzati molto in questo modo.
A seconda della loro azione energetica specifica,
indipendentemente dall'essere dei punti Luo (ad esempio
Fenglong ST-40 per dissolvere il Flegma).

I PUNTI SHU DEL DORSO


Il carattere cinese che li designa significa
"trasportare" in quanto essi trasportano il Qi
agli organi interni. Ogni punto prende il nome
dal corrispondente organo. Ad esempio "Xin"
significa "Cuore" e "Xinshu" il punto Shu
del dorso del Cuore.
C' un punto Shu del dorso per ciascun
Organo e per ciascun Viscere.

I punti Shu del dorso agiscono direttamente sugli


organi, sono perci usati nelle malattie degli
Organi o dei Visceri.
Possono essere utilizzati sia nelle condizioni
acute che croniche, ma sono pi spesso
impiegati in quelle croniche.
Sono ancora impiegati per agire sull'organo di
senso dell'organo corrispondente.
I punti Shu del dorso sono inoltre usati per scopi
diagnostici in quanto divengono pi sensibili alla
pressione o addirittura sono spontaneamente
dolenti quando l'organo corrispondente malato.

I PUNTI MU
I punti Mu sono situati nel torace o nell'addome.
Il carattere cinese Mu significa letteralmente "alzare, far
salire, raccogliere, arruolare, reclutare"; in questo contesto
ha il significato di "raccogliere", poich in tali punti si
raccoglie l'energia degli organi attinenti.
Sono usati sia nella diagnosi che nel trattamento. Nella
diagnosi si utilizzano perch quando l'organo
corrispondente malato, divengono pi dolenti,
spontaneamente o alla pressione.
I punti Mu hanno un carattere Yin e sono utilizzati pi
spesso nelle malattie acute, ma possono essere usati
anche in quelle croniche.
Combinando i punti Mu con i punti Shu del dorso si
ottengono maggiori risultati terapeutici.

Uso clinico dei punti Shu del Dorso e dei punti Mu Anteriori

Punti Shu

Punti Mu

Nan Jing Capitolo 67

Per le malattie Yin

Per le malattie Yang

Organi e Visceri

Malattie degli Organi

Malattie dei Visceri

Calore/Freddo

Sindromi da Freddo
(riscaldano gli Organi)

Sindromi da Calore
(purificano il Calore)

Durata della malattia

Malattie croniche

Malattie acute

I PUNTI XI
I punti Xi si trovano tutti nello spazio tra le dita delle
mani e i gomiti e tra le dita dei piedi e le ginocchia,
ad eccezione di Liangqiu ST-34.
Sono punti in cui si raccoglie il Qi del meridiano e
sono soprattutto usati nelle sindromi acute,
specialmente quando presente dolore. Tuttavia
sono principalmente indicati per i problemi dei
meridiani e vengono di solito dispersi, poich sono
usati per le sindromi da Pieno.

I PUNTI HUI
I punti Hui esercitano un'influenza particolare
su certi tessuti, organi, energia o Sangue. Il
carattere cinese Hui significa "raccogliere" o
"incontrare".

I PUNTI DI APERTURA DEI


MERIDIANI STRAORDINARI

Punti di Apertura dei Meridiani Straordinari

I PUNTI FINESTRA DEL CIELO


Eccetto LU-3 Tianfu e P-1 Tianchi, tutti i punti si
trovano a livello del collo.
Sette su dieci punti, contengono il carattere Tian.
Lazione comune principale quella di regolare
lascesa e la discesa del Qi tra la testa e il tronco.
Si usano quando c unalterazione di questo fluire.
Quando la patologia causata dal Qi Ribelle,
quindi con un eccesso di Qi nella testa, o quando
non arriva sufficientemente Qi alla testa e ai suoi
orifizi. In questo caso i Punti Finestra del Cielo
fanno salire lo Yang Puro.

Punti
Finestra del Cielo

MERIDIANO DEL POLMONE

MERIDIANO DEL GROSSO INTESTINO

MERIDIANO DELLO STOMACO