Sei sulla pagina 1di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 1 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Presentazione Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando Ciao, io sono Mario Robecchi, lautore di questa dispensa. Sono un life coach, cio un allenatore per la vita: che cosa significa? Significa che aiuto le persone a capire che cosa vogliono realizzare nella propria esistenza, e creo per loro programmi e consulti specifici per riuscirci. Per conoscermi di pi, visita il mio sito Come La Vita Quando Ti Sorride, ricco di video. La dispensa che stai per leggere la quarta di una serie di cinque che regalo a chi mi viene a trovare nel mio sito. Lho creata io, e la regalo, per 3 motivi: Primo, se vuoi conoscere la visione a cui mi ispiro, questa una buona sintesi, organica, articolata, con molti spunti vitali, utili in questa epoca; Secondo, quanto ti dico qui una fonte di ispirazione per te, ed ho voluto che fosse cos, perch tu devi trarre vantaggio pratico dalla lettura; Terzo, qui trovi molti elementi che ti fanno capire qual il senso ultimo della mia missione, al di l del valore di quanto ti ho presentato sinora. Come presentazione pu bastare: passiamo subito ai contenuti. Buona lettura!

Mario Robecchi
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 2 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Dichiarazione di limitata responsabilit (meglio essere chiari da subito, per evitare malintesi futuri) Non ti sto promettendo che diventerai felice, ricco, guarito, e fortunato, se leggi questa dispensa: ti dico, invece, che, di sicuro, per realizzarti in qualsiasi settore della tua vita, devi lavorare con impegno, metodo, costanza, e concentrazione, fornendo prodotti e servizi di valore, che migliorano la vita della societ. Non ti prometto, e non ti garantisco, alcun successo sicuro: tutto quello che otterrai dalla vita sar una conseguenza diretta delle tue azioni, da te compiute per tua libera scelta, e di cui sei, e rimani, totalmente responsabile. Siamo d'accordo? Quello che ti fornisco sono oneste informazioni che possono favorire il tuo procedere nella vita con serenit e fluidit, ma io non vivo al posto tuo, io non decido per te, non sono responsabile dei risultati che otterrai, e non ti garantisco alcun risultato sicuro al 100%. Niente di quello che trovi in questa dispensa, e nei siti da essa citati, una promessa, e nemmeno una garanzia, di vantaggi sicuri, presenti o futuri. Tutto quello che ti fornisco sono consigli di life coaching: non sono consulti legali, finanziari, medici, o di qualsiasi altra professione. Le prospettive di guadagno, eventualmente citate, rappresentano soltanto esempi. In particolare, sappi che i consigli che ti fornisco non costituiscono una terapia medica e non intendono sostituirsi ad essa.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 3 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Se ti occorrono cure mediche devi rivolgerti ad un professionista autorizzato. Io ti fornisco consigli di life coaching: non ti prescrivo cure, non ti indico terapie, e nemmeno rimedi da assumere. Chiariti questi argomenti, quello che ti offro, e che ti richiedo, la pi completa sincerit, perch la trasparenza e l'etica sono fondamentali nei rapporti umani. Grazie per aver letto questa Dichiarazione di Limitata Responsabilit sino a qui e per essere del tutto d'accordo con il suo contenuto. Vivi con gioia, agisci onestamente, e sii la differenza positiva e costruttiva che vuoi trovare nel mondo.

Detto tutto ci, inizia pure, serenamente, la lettura di questa dispensa.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 4 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Sommario

Presentazione ................................................................ 2 Dichiarazione di limitata responsabilit ................................. 3 Introduzione .................................................................. 6 Il mondo come Azione ...................................................... 8 Il mondo come Lavoro .....................................................11 Il mondo come Inganno ....................................................17 Il mondo come Emozione ..................................................22 Il mondo come Orgoglio ...................................................26 Il mondo come Dettaglio ..................................................32 Il mondo come Equilibrio ..................................................36 Il mondo come Conquista .................................................41 Il mondo come Visione .....................................................49 Il mondo come Trasformazione...........................................57 Il mondo come Evoluzione ................................................64 Il mondo come Gioco ......................................................72 Considerazioni ..............................................................76 Il tuo prossimo passo .......................................................82

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 5 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Introduzione Nel libro che stai per leggere presento una sintesi della mia visione del mondo: in queste pagine trovi spunti per conoscermi meglio, sia che tu non mi abbia mai incontrato, sia che tu abbia seguito uno dei miei seminari, o assistito ad una delle mie conferenze, sia infine che tu voglia chiedermi una consulenza per migliorare qualche aspetto della tua vita privata oppure le prestazioni della tua azienda, del tuo gruppo, del tuo ambiente. Tutti questi argomenti che ho appena elencato sono intimamente e direttamente connessi tra loro, per un semplice motivo: viviamo in un sistema chiuso e quello che io penso, dico, faccio, si combina con quello che tu pensi, dici, fai, in un reticolo di interazioni composto da un incalcolabile numero di volont in connessione con noi. Succede gi anche se non mi conosci. Tutto quanto ciascuno di noi fa, a livello globale, ritorna a noi, come una pallina che rimbalza dentro una stanza: ecco perch si parla di sistema chiuso. Non pu esistere una dimensione privata, e quindi lesempio della pallina NON perfettamente valido, perch suggerisce lidea di un meccanicismo che in realt non esiste: la pallina, cos descritta, pare non dotata di volont, e suggerisce lidea di un mondo meccanico, popolato da robot biologici ma chi conosce a fondo gli Esseri Umani, gli animali, le piante, e possibilmente anche la cosiddetta materia inerte composta di atomi e particelle minuscole, sa che tutto (viventi e materia che pare inanimata) esprime preferenze e tende verso precise mete. Tornando a noi, a te che leggi e a me che ho scritto per te affinch tu legga, importante che tu conosca la mia visione del mondo, soprattutto se decidi di interagire con me: quello che ti passo, in generale, non una mia opinione ma una serie di osservazioni che metto a tua disposizione e che migliorano la tua esistenza, se le ritieni interessanti ed importanti per le tue mete. Osserva da te.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 6 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Quando conduco un seminario lo faccio per te, non per me: e quando ti suggerisco alcuni modi per migliorare qualche aspetto della tua esistenza, lo faccio per creare un migliore ambiente per me. Appunto perch viviamo in un sistema chiuso, quanto pi faccio per gli altri, tanto pi mi ritorna: quanta pi intenzione, benevolenza, lungimiranza imprimo in ci che distribuisco, tanta pi armonia mi ritorna, e cos si migliora lesistenza di tutti. Precisati i rapporti che inevitabilmente ci pongono in relazione, vado ad esporti quanto io penso a proposito del mondo, del perch siamo qui, e strada facendo ti dico anche che cosa faccio io per migliorare questo mondo: il mio desiderio, nel momento in cui scrivo questo libro, di passarti una visione serena, che possa ispirare e potenziare la tua visione del mondo. Lideale portarti a vedere la tua esistenza con rinnovato ottimismo, e con divertito distacco, suscitando in te la voglia di creare una realt migliore. Luminosamente e gioiosamente ti auguro una proficua lettura.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 7 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Azione La Vita, per come io posso osservare e per come tu puoi osservare, e per come pu osservare ciascun individuo disposto ad osservare senza pregiudizi, simile ad unonda, una corrente, un flusso, che investe la materia, la impregna, e fintantoch la Vita sintrattiene nella materia, la materia pare muoversi: succede agli atomi, agli organismi, alle civilt tutta una serie di forme in movimento che, di fatto, sono figurine in azione soltanto se la Vita le anima, esattamente come i burattini paiono in azione finch il burattinaio ne muove i fili. Occorre intenzione, perch le cose accadano, e la Vita intenzione. Il mondo su cui discutiamo, in cui ci appassioniamo, e dove ci perdiamo, e da cui otteniamo soddisfazioni, una serie di aggregati e di movimenti di materia che, quando portano pezzi di materia in certi punti dello spazio, suscitano emozioni in noi: ad esempio, la medaglia che un aggregato di molecole se sta al collo del tuo avversario, ti irrita, perch quello spazio, cio il suo collo, a te irrita quando in prossimit della medaglia a cui tieni; se invece la medaglia pende dal tuo collo, allora ti senti soddisfatto, perch il collo del corpo di cui tu sei custode, ti piace, e ti emoziona positivamente. La Storia del mondo pu venire descritta come una serie di movimenti della Vita che modella la materia per ricavarne figurine mediante cui crea scenari, scenari in cui la Vita colloca anche altre figurine, rendendo appassionante e variegato lintreccio: le figurine includono batteri, muffe, licheni, felci, per creare la base vegetale di cui si nutrono gli animali, i quali paiono dominati dallumanit, sino a quando si guastano i corpi Homo Sapiens che lumanit usa, e si ricomincia daccapo, i corpi muoiono, si decompongono, i batteri li trasformano e tutto riprende. Lo stesso accade per molte altre forme che appaiono e si decompongono: frutti, arcobaleni, galassie, magma, composti. Probabilmente c di pi, che non percepiamo ancora, con la nostra tecnologia.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 8 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

La Vita assume una grande variet di forme, le quali sono dotate di diversi gradi di autonomia nel decidere come interpretare i ruoli che esse esprimono: lautonomia nel decidere pare evidente, quando si osserva il mondo, e ci implica la centralit dellintenzione di esistere, in ciascuna di tali forme. Nel caso degli Esseri Umani, che nella loro essenza sono entit immateriali, capaci di creare cose nuove, lautonomia decisionale, ossia il libero arbitrio, molto grande, e non solo quello sorprendente: losservatore imparziale e non prevenuto nota anche laltrettanto fondamentale potere dellintenzione, mediante cui gli Esseri Umani creano e rinnovano la realt in cui vivono. Lo dico con parole pi semplici: un Essere Umano che pensa con intenzione e con chiarezza una precisa meta, esprime un forte potere di aggregazione della materia, al punto che la modifica, costringendola ad assumere nuove forme che assecondano quanto tale Essere Umano pensa; e cos la meta si realizza. Ci che si pensa accade, come dimostrano le malattie psicosomatiche. Da questo notevole fatto si pu ricavare unanalogia cruciale tra Vita ed Esseri Umani: entrambi possiedono la capacit di trasformare la materia mediante lintenzione, per ricavare da essa ci che le Loro intenzioni concepiscono. Se tale ipotesi si rivelasse totalmente vera, ne conseguirebbe che Vita ed Esseri Umani sono fondamentalmente simili, il che implicherebbe che tutte le limitazioni di cui un Essere Umano si lamenta dipendono esclusivamente dal suo rinunciare a pensare nuove aggregazioni della materia, a lui pi favorevoli. Questo il punto cruciale dellapproccio che considera il mondo come azione: e in tale punto cruciale il mio compito prende inizio e culmina, perch il compito che liberamente mi assegno consiste nel rammentare agli Esseri Umani che il Loro pensiero determina quanto Essi ottengono dalle Loro esistenze.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 9 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Perci io consiglio di pensare in armonia con le finalit della Vita stessa: questo agevola il raggiungimento del successo e della felicit, ammesso che successo e felicit siano sempre la meta principale degli Esseri Umani infatti, come vedremo pi avanti, e come si nota guardandosi attorno, sono pochi gli Esseri Umani che mirano a stare bene sempre: sicuramente, nel presente periodo storico, alcuni preferiscono spaventarsi e minacciarsi a vicenda, cos come altri amano il genere horror e contemplano il dolore, il che non contraddice il grande valore dei loro poteri: al contrario, ne conferma lefficacia, perch ripetuti pensieri di scarsit, limitazione, dolore, e morte, generano pensieri di terrore economico e sociale che, letteralmente, travolgono ed abbattono le civilt. Poche parole, ripetute quanto occorre, possono spezzare le rocce. Converrebbe dunque imparare a pensare con equilibrio, lungimiranza, ottimismo, e consapevolezza, prima di usare lo smisurato potere del pensiero. Le considerevoli potenzialit assopite, e pronte a risvegliarsi, negli Esseri Umani, e la necessit di riattivarle, vengono indagate e commentate nelle prossime pagine: per ora ne basta un accenno, che il tema conduttore di questo capitolo, ossia che il mondo pu essere considerato il prodotto, in continua trasformazione, delle azioni combinate prodotte dai pensieri che lo modellano; si tratta di un pensiero collettivo, che la somma di tanti pensieri, e quindi di tante forze, che possono venire create, dirette, ed elevate, dalla volont. I pensieri ispirano le azioni che i corpi fisici eseguono: i pensieri animano quelle figurine di materia impregnate di Vita di cui parlavo. Se si abbandonano i pensieri, allora le figurine, cio i corpi, cadono, e si sgretolano sino a scomparire, come burattini abbandonati, ma i pensieri che generarono azioni rimangono percepibili, e riconoscibili, per chi sensibile: infatti, lo spirito di unepoca, o di unopera darte, sono nettamente distinguibili per chi ha percezioni fini, sottili, anche se tutti gli atomi di materia che, un tempo, composero epoche e arti, ora sono dispersi, ed associati in nuove forme, per esprimere altre intenzioni, pensate da altri esseri.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 10 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Lavoro

C da domandarsi, e da capire soprattutto, perch gli Esseri Umani che paiono cos simili alla Vita per il fatto che sono dotati del potere di fare accadere ci che pensano si vadano a perdere in problemi di cui si lamentano: ossia, c da capire perch il potere di creare la propria esistenza venga usato per creare una serie di condizioni infelici, di regole sociali prive di ricompense, di barriere mentali ossessionanti, di influenze opprimenti, che sicuramente negano la felicit. Non raro incontrare persone tristi che detestano il loro lavoro, i partner, i governanti, e che tuttavia non fanno nulla per cambiare radicalmente le cause del loro malessere: anzi, si sottomettono a ci che le tiene prigioniere, e rifiutano con veemenza, oppure ridicolizzano, chi dice loro che la qualit della loro esistenza, di cui si lamentano, dipende proprio dal lamentarsene. C da supporre, come spunto per approfondire losservazione (uno spunto da sottoporre a severa verifica), che quel malessere di cui molti si lamentano sia migliore, nella loro considerazione, di un miglioramento della situazione di cui si lamentano: c da capire questo curioso fatto, che pare un paradosso privo di senso. Ipotizziamo che non sia un paradosso ma una motivata scelta: e con questa apertura mentale, necessaria per osservare altri dati utili, consideriamo nuovi punti di vista che potrebbero rivelarsi validi per trovare che cosa potrebbe convincere alcuni Esseri Umani a vivere molto al di sotto delle Loro potenzialit, addirittura creando intere civilt in cui penosissimo vivere. Lipotesi che propongo di considerare, e di verificare, questa: proprio perch gli Esseri Umani sono potenti, Essi creano giochi sociali complessi che Li portano ad aumentare le difficolt del vivere, in modo che, per Loro, vivere sia una conquista gratificante, proporzionata alla Loro grandezza: un gioco semplice, e facile da vincere, non li divertirebbe, appunto perch sono campioni potenti.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 11 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Questo spiegherebbe perch alcuni Esseri Umani preferiscono restare infelici sulla Terra, giocando a rubarsi a vicenda le risorse, piuttosto che cercare altre soluzioni per vivere agiatamente applicando la tecnologia nota che gi oggi consentirebbe, come minimo, di decuplicare la quantit di risorse disponibili. Degli Esseri Umani potenti diventano insofferenti, allidea di accontentarsi di unesistenza pi semplice, schietta, ed onesta, ad un livello di agiatezza contenuto ma privo di stressanti e disastrose sfide: preferiscono lottare. Esistono tuttavia molti altri Esseri Umani che, al contrario, accettano di condurre unesistenza tranquilla, priva di svolte eclatanti, e usano lazione della mente per creare i risultati che desiderano, direttamente e senza inutili complicazioni: sono le cosiddette persone di successo, che decidono di procurarsi gli strumenti per vivere sereni, per avviare un piccolo commercio, per mettere al mondo un paio di figli ed ammirarli mentre crescono, e vi riescono bene, appunto perch usano la forza dellintenzione e ottengono i risultati sperati, superando una serie di ragionevoli sfide, alla loro portata, senza esagerare, senza cercare il brivido della sfida e lansia del comando. Purtroppo, in questa fase della storia dellumanit sulla Terra , nei posti di comando, da cui si impartiscono istruzioni che condizionano molte scelte collettive, sembrano prevalere le persone disfattiste, limitate, e limitanti. Tali persone, cos marcatamente pessimiste, insistono per nascondere laccesso ad una tecnologia gi esistente che rispetta lambiente e che fornisce moltissime risorse sotto forma di energia solare, eolica, marina, e geotermica: a livello teorico si comprende che tali persone amano complicarsi la vita per avere qualche problema da risolvere allultimo momento, con un po di brivido, ma sinceramente mi pare un gioco pericoloso, dato che lascia la maggior parte della popolazione insoddisfatta, sfruttata, e che compromette lequilibrio ecologico. quindi un gioco privo di etica, quello di pochi che, per divertirsi, opprimono molti.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 12 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Tali persone che ottusamente sintestardiscono per lanciarsi in continue sfide, sperando di sentirsi vive ed ammirate, disseminano una propaganda deleteria secondo cui sarebbero normali il lavoro che sfibra ed annienta; la fatica da subire mentre si stenta, in mezzo a paure ed aggressioni; ed il dolore, ogni volta che si desidera ottenere validi risultati: ci non assolutamente vero, le persone dnno il meglio di s quando sono serene; le civilt prosperano quando le leggi sono eque; i bambini crescono meglio quando li si rispetta, li si stima, e si affidano loro importanti compiti da svolgere, proporzionati al loro livello di abilit. Va preferita una gioiosa partecipazione al vivere sociale. Chi nega la possibilit, e la necessit, di vivere serenamente, in una societ interamente prospera, nella migliore delle ipotesi esprime le sue preferenze personali malate che dovrebbe applicare soltanto a s stesso senza imporle ad altri, se proprio lautolesionismo ottuso lo spinge a tanto: dovrebbe complicarsi la vita privatamente e solo su di s, per sperimentare le proprie tesi ed arrivare a convincersi, pacificamente, che non occorre soffrire per conquistare il diritto di essere felici: essere felici, e sperimentare sono diritti naturali che spettano a tutti. In questo periodo storico allopera un ristretto gruppo di persone che gioca il tetro gioco del dolore e che dirige banche e borse in cui si creano pasticci economici che i governi non riescono ad arginare, il che vanifica il valore delle elezioni: per stare bene occorre superare lostacolo di questa bizzarra difficolt artificiale, ossia occorre contenere i danni causati da un tale ristretto gruppo di persone, che necessitano di essere guarite dalla loro cupezza: hanno bisogno di conforto, di essere condotte a capire che possono ricevere apprezzamento anche se non opprimono lumanit, ed esistono tanti metodi per recuperare simili individui problematici infatti, dato che possibile recuperare teppisti, sbandati, tossicodipendenti, e persino serial killer, anche possibile recuperare finanzieri incoscienti, banchieri avidi, politici corrotti, scienziati irresponsabili. C speranza anche per loro, li si pu curare.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 13 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mio compito, a proposito dellinteragire con persone che considerano il mondo un luogo triste in cui si sarebbe predestinati a scomparire nel nulla, dopo aver lavorato duramente per tutta la vita, traditi da piaceri tanto ingannevoli quanto effimeri consiste nellindicare le risorse che questo mondo, con le sue leggi fisiche, in realt offre, a patto che si ragioni costruttivamente per risolvere i problemi mediante la tecnologia pulita che gi possediamo, nel segno dellamore. Ad esempio, il mio compito consiste, anche, nel ricordare che possibile ricavare energia motrice dallacqua del rubinetto di cucina, con spese minime, quasi inesistenti; e che possibile creare motori ad idrogeno ad inquinamento bassissimo, risolvendo buona parte dei problemi causati dai motori a scoppio. Il mio compito comprende anche rammentare, a livello pubblico, che possibile creare energia mediante i campi di forza naturali, come ha spiegato da Tesla, il poco noto ma validissimo ingegnere che si distinse per la genialit delle sue invenzioni nel Ventesimo Secolo: i suoi brevetti lo dimostrano ampiamente. Il mio messaggio dice, a chiare lettere, che possibile disporre di forza motrice non inquinante per eseguire il lavoro necessario per produrre le merci e i servizi che occorrono per gestire al meglio i corpi Homo Sapiens che utilizziamo, procurandoci quanto serve per accudire tali corpi, nel pieno rispetto ambientale. Mi rendo conto che il mio messaggio appare destabilizzante: io invito apertamente a porre fine al lavoro ottusamente faticoso e sottopagato, ed alla dissennata politica di investimenti che sventra la Terra per creare inquinamento, mentre si producono merci che rimangono invendute a causa dellincapacit delle banche centrali di amministrare i flussi di denaro senza opprimere le persone: il mio compito consiste anche nel gettare le basi per portare le banche centrali, gli imprenditori, i politici, i lavoratori, a decidere di vivere in armonia. Se innalziamo lautostima generale, attiriamo capi adatti a noi.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 14 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

So benissimo che il mio messaggio pu irritare qualcuno, a causa della mia intenzione di essere costruttivo e stimolante: infatti, io invito a sperimentare quanto si sa e quanto si studia, e ci sicuramente in aperto contrasto con il sistema scolastico che pretende, dagli studenti, che ripetano quanto scritto sui libri, senza sperimentare mai e senza verificare mai i contenuti, e spesso i contenuti sono ridotti o addirittura omessi, ad esempio quando il sistema scolastico riduce od elimina lo studio della storia, della biologia, della fisica. Capisco che il mio messaggio, che invita ad ottimizzare le risorse della Terra, un messaggio destabilizzante per chi ama drammatizzare il proprio psicodramma personale, uno psicodramma che lo spinge ad incattivirsi ogni giorno di pi, rimuginando velenosamente, e stracciandosi le vesti quando le borse dichiarano le giornate nere, e andando a piangere in trincea mentre ci si spara a vicenda per combattere guerre contro personaggi bizzarri che si pretende che siano tiranni, e contro armamenti nascosti che, di fatto, risultano inesistenti. Io sono estraneo a simili rappresentazioni di delirio, e siccome esse danneggiano lecosistema, io dico, senza mezzi termini, che vanno eliminate: tali rappresentazioni di delirio diffondono la convinzione sbagliata secondo cui le risorse sarebbero limitate e persino scarse. Quella presunta scarsit, che non corrisponde a quanto la Terra offre, suscita paura e voglia di rubare le risorse, magari speculando sulle poche merci disponibili, prodotte con una tecnologia che appartiene allo scorso millennio, e che finanziata con prestiti mal concepiti, dato che impongono interessi crescenti, i quali creano inflazione, con tutti i pasticci derivanti. Ripeto: io sono estraneo a tali deliri. Come ho gi accennato serenamente, a mio parere ha dei seri problemi personali, che vanno affrontati e risolti, chi crede che lesistenza sulla Terra sia necessariamente dolorosa.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 15 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Io sono estraneo alle idee apocalittiche, secondo cui il dolore accumulato nei millenni debba presto trovare vendetta in qualche mostruosa catastrofe planetaria, e credo che abbia dei problemi, chi si compiace pensando che i problemi di oggi debbano culminare in rivoluzioni sanguinose e calamit naturali. Alle persone ossessionate dal dolore, il dolore che hanno subto, e il dolore che amerebbero infliggere, io consiglio di prendere in considerazione le molte terapie dolci, umane, e non invasive, che aiutano a risolvere simili incubi: c moltissimo personale qualificato che pu assistere, sino alla guarigione, coloro che creano problemi alla societ a causa delle proprie tare personali. Dobbiamo avere compassione per simili disperati, e soccorrerli, con fermezza e generosit. Inoltre, mentre simili persone pessimiste e distruttive, che attualmente sono alquanto disturbate, vengono aiutate per ritrovare serenamente la gioia di vivere e di essere utili alla societ, occorre favorire coloro che gi operano per conservare e valorizzare le risorse della Terra e dellUniverso, nel rispetto di tutti gli esseri coinvolti, ossia non soltanto lumanit ma anche gli animali, le piante, il suolo, e tutto quanto esiste: io mi occupo anche di questo, ed infatti metto a disposizione quanto so per rendere pi abili le persone che sono gi abili, e che gi stanno migliorando il mondo per mezzo del loro altruismo e del loro entusiasmo. Io scelgo di lavorare per migliorare le persone che lavorano in modo etico, e aiuto coloro che vogliono entrare a far parte di tale cerchia di persone.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 16 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Inganno C unipotesi molto affascinante, relativa allorigine dellumanit sulla Terra: sarebbe una colonia di una pi vasta specie, disseminata in molti pianeti, alcuni dei quali si troverebbero in altri Universi, detti multidimensionali, ossia dotati di numerose dimensioni, che pertanto risulterebbero impossibili da comprendere e da notare, per chi ragiona in termini di tre dimensioni soltanto. Fantascienza? Suggestione? Evasione? Chi pu dirlo? Di certo alcuni esponenti della fisica ufficiale ipotizzano lesistenza di varie dimensioni, che ospiterebbero altri Universi, che potrebbero essere popolati da molti esseri E in tutta questa abbondanza di suggestive ipotesi, perch escluderne qualcuna a priori, soltanto perch oggi pare irragionevole? Perch affermare che sappiamo gi tutto? Anche un televisore irragionevole se paragonato ad un libro e se ci si aspetta che le informazioni possano venire trasmesse soltanto stampando inchiostro su fogli di carta Chi, invece, si concede una visione pi ampia, sposta pi in l il limite dello sperimentabile e quindi del possibile. Perch escludere ci che oggi pare incredibile? Perch negarci nuovi campi dindagine? Inoltre, la disposizione delle piramidi, certi manufatti, alcune mappe, rivelano indizi che fanno seriamente pensare a culture diverse da quelle che consideriamo accettabili, per come la Storia viene ufficialmente insegnata a scuola. Perch sottomettersi agli errori? Perch ripeterli? Soprattutto perch farsene portavoce? Conviene documentarsi e sperimentare. Molti progressi nella consapevolezza iniziano con ipotesi che sfidano il buonsenso comune: se i dati osservati sostengono e rafforzano le ipotesi di partenza, allora il livello di consapevolezza risulta accresciuto.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 17 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Concediamoci di immaginare, dunque, che immense, numerosissime schiere di Esseri Umani popolino vari Universi, e che nel farlo genererebbero strabilianti saghe, proprio come raccontano i film di fantascienza, e alcuni testi antichi sullorigine dellumanit terrestre, che, perci, avrebbe diverse popolazioni sorelle qua e l nel cosmo, e sarebbe a contatto con altri popoli, i quali non apparirebbero soltanto mostrando corpi fisici simili agli Homo Sapiens. Se consideriamo lipotesi iniziale secondo cui ci che vediamo

semplicemente una serie di figurine di materia plasmate e mosse dalla Vita, allora potremmo dire che il mondo un inganno: o un gioco dillusionismo dalta qualit, per usare unespressione gentile. Se consideriamo lipotesi secondo cui potrebbe esistere qualche altra civilt, oltre alla nostra in questo momento visibile sulla Terra, allora il concetto di inganno si estende: potremmo addirittura affermare che viviamo nellinganno, ignorando gli elementi essenziali che ci riguardano. Concediamoci di esplorare il concetto di inganno. Nei Tarocchi, per alcuni la prima figura quella del Matto, o Sognatore, persino Mistico, al punto da divenire un Idealista che stravolge il senso apparentemente ovvio delle cose per ricavare, da esse, altre forme di realt. Per altri, invece, la prima figura dei Tarocchi quella del Mago, del Creativo, dellIllusionista, che con abilit e forza di volont ottiene dalla materia gli effetti desiderati, per stupire, per divertirsi, e per suggerire unaltra visione. Che si preferisca il Matto oppure il Mago, ci troviamo a confrontarci con due concetti che si armonizzano bene con le frange avanzate della ricerca nel campo della fisica, dove si d importanza ai quanti, le unit singole ed indivisibili per mezzo di cui si descrive lenergia e la materia di questo Universo fisico, nel tentativo di comprendere il comportamento delle pi piccole particelle oggi conosciute e dei pi piccoli movimenti oggi misurati.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 18 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Mito e scienza paiono andare daccordo nellaffermare che ci che ci sembra evidente di fatto un inganno, un inganno che pu essere alterato mediante la volont e il potere creatore dalla visione che si coltiva nella propria mente. Se vero che la Vita anima la materia, ottenendo da essa scenari e personaggi, allora possiamo dire che ci troviamo coinvolti in un intricatissimo, ed appagante, inganno, ma va subito chiarito un concetto: trovarsi in tale inganno pu essere appagante fintantoch ci si considera disposti a crederlo vero ed autorizzato a dirigerci; e fintantoch siamo abili nel reggere le sfide che linganno propone e nel riuscire a vincerne le sfide, le illusioni, le provocazioni, i miraggi, ossia fintantoch ci si considera allaltezza, o superiori, di quei personaggi che si impongono a noi coi titoli di Illusionista, Sognatore, Mistico, Mago, Matto. Anche se consideriamo credibile lipotesi secondo cui lintero mondo sarebbe una rappresentazione artificiale, ossia fatta ad arte, questo non significa che tale inganno debba essere triste od oppressivo. Considera una composizione musicale eccelsa, che ti emoziona, perch ti suggerisce lidea della grandiosit celeste: anchessa una creazione arbitraria, cio un inganno. Ogni vera opera darte un artificio, unillusione, un gioco che, dirigendo lattenzione dei sensi, evoca in noi il concetto degli assoluti, i quali peraltro rimangono a noi ignoti, ma ci piace convincerci che li raggiungiamo, ad esempio per mezzo delle arti. Tutta la nostra civilt un insieme di inganni ben concepiti. Questo un esempio di ci che significa servirsi correttamente, e costruttivamente, del potere dellimmaginazione, che si potrebbe definire come la p alestra dellintelligenza: quindi, possiamo immaginare cose belle, senza farci del male.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 19 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

La differenza che corre tra unillusione sana come lo sono le opere di vera arte, e le utopie umanitarie ed una degenerata fantasia come lo sono le dissertazioni filosofiche fatte da repressi che giustificano la propria irresponsabilit, e come lo sono le droghe e lalcol sta nel potenziale di Vita: unillusione sana produce immediatamente una gioiosa corrente vitale che vivifica, illumina, rasserena, stimola, appaga, apre nuovi orizzonti, senza entrare nel penoso ed angusto meccanismo della rigenerazione per mezzo di dolore mentale e fisico, eliminazione fisica, decomposizione dei corpi, e faticosa rinascita in una lenta evoluzione, come invece accade per coloro che procedono ottusamente, infelici, legandosi alle forme della materia. La materia una via percorsa dalla Vita per perfezionare le Sue manifestazioni che necessitano di una ristrutturazione, al fine di raggiungere espressioni pi elaborate e pi estetiche: ma non la via pi agevole per gli Esseri Umani i Quali, si direbbe, sono molto simili alla Vita e quindi possono percepirla direttamente, senza perdersi negli strumenti e nelle forme che Essa utilizza: gli Esseri Umani possono rivolgersi direttamente alla Fonte, nei loro pensieri. In ogni caso, procedendo in modo spedito e solare verso la Vita o complicandosi lesistenza perch ci si perde in contorcimenti mentali e labirinti gli Esseri Umani tendono verso il ritrovamento di loro stessi: anche questo uno spunto per unimportante analisi, che si rivela determinante nella scelta delle proprie mete. Anche i peggiori vogliono vivere, e capire perch vivono. Chi arriva a comprendere di essere unespressione della Vita stessa si ritrova in una condizione veramente felice: una sorta di paradiso, che richiede impegno e coerenza per essere avvicinato, ma che, una volta che ha accolto un Essere Umano orientato verso la Luce, lAmore, la Verit, e la Belle zza, non lo allontana mai pi. difficile entrarvi, ma una volta accettati si bene accolti, e si rimane l: si tratta della gioia interiore, sperimentabile da chiunque.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 20 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mio preciso compito nel considerare il mondo come un inganno ricordare questa ipotesi a chi se ne fosse dimenticato: ossia io mi prendo limpegno di ricordare che potrebbe essere vera lipotesi secondo cui viviamo in un inganno di dimensioni colossali, e che tale ipotesi, per quanto strabiliante, sostenuta da molte prove archeologiche e da molti miti che collimano con tale ipotesi. Inoltre, la fisica quantistica sta allargando, e di parecchio, il concetto di realt che molti individui credono di conoscere: anche una parte della scienza, dunque, ipotizza che viviamo in uno scenario composto da molti dettagli cruciali che risultano inafferrabili dal buonsenso comune. Per dare un contributo di idee che possa migliorare il mondo, io diffondo lipotesi, che ti invito a verificare da t con il massimo impegno, in base alla quale noi Esseri Umani saremmo parte attiva di una rappresentazione in cui la Vita che si direbbe sostanzialmente simile a noi Esseri Umani per il fatto che Essa e Noi otteniamo risultati semplicemente decidendo che tali risultati esistano inventa, e rinnova, gli aspetti e le manifestazioni della Sua intenzione originale di creare affascinanti effetti speciali, per ravvivare la trama del divenire che la Vita stessa crea in questa particolare zona di questo Universo. Il mio specifico ruolo, e la mia passione, consiste nellinnalzare le abilit delle persone affinch esse si considerino capaci di partecipare al gioco della Vita in modo sicuro, sereno, rispettoso degli equilibri globali, per riuscire a vivere con gioia, ed artistico mordente, al fine di amministrare le illusioni della materia, e di crearne di nuove, per fini etici, in armonia con la Vita.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 21 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Emozione Un fattore straordinario, noto a tutti gli innamorati, alle mamme premurose, ed agli imprenditori soddisfatti, lAmore: tale ingrediente ESSENZIALE manca in ci che si insegna nelle accademie, e nelle assegnazioni dei premi pi prestigiosi, che determinano lattuale andamento delle paure e delle violenze che rallentano il progresso dellumanit. Se le scuole e le istituzioni conoscessero, ed applicassero, lAmore, molti problemi scomparirebbero presto. Come ho gi detto, la visione cupa soltanto indice della presenza di angosciosi incubi nella mente di qualcuno: tali incubi sono generati artificialmente per mezzo di droghe, psicofarmaci, ed una propaganda che nega il valore degli Esseri Umani, e che nasconde la Loro pi eccellente abilit, ossia quella di creare dal nulla, semplicemente imprimendo, nella materia, lidea nata nel pensiero, e cos lidea diventa realt. Come gi detto, esistono amorevoli rimedi per recuperare le persone che diffondono pessimismo sotto varie forme: quindi ricordiamoci sempre che tali persone vanno aiutate, piuttosto che abbandonate alle loro turbe mentali che guastano il mondo. A parte quelle pochissime persone realmente disperate, che necessitano di cure amorevoli per riabilitarsi, tutto il resto dellUmanit, ossia la netta maggioranza dellumanit, conosce lAmore, e questo porta ad unaltra possibile visione, molto costruttiva, dinamica, e fertile: vale a dire che porta a concepire il mondo come emozione, intendendo per emozione qualcosa di vitale. Chi conosce a fondo le leggi della fisica e della chimica sa che le forze sono espressioni di volont : gli atomi non stanno insieme in modo meccanico; al contrario, essi scelgono di aggregarsi e di mantenere una specifica formazione al fine di ottenere un risultato. A modo loro, gli atomi amano.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 22 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

LAmore la base di intesa che rende possibile lesistenza di ordinate forme di materia: molto importante sottolinearlo, perch altrimenti ci si fa lidea totalmente errata che la Vita sia una forza cieca che vaga per gli Universi travolgendo nel buio cosmico comete e meteoriti, per ricavare da esse scenari e figurine da collocare negli scenari: questa descrizione soltanto una rappresentazione verbale dellaspetto esteriore dellazione della Vita sulla materia; centrale, invece, la comunicazione dAmore che la Vita emette e che si conserva, e si esprime, nel servizio svolto da atomi, molecole, forze fisiche, per consentire la formazione di forme pi complesse, come batteri, muffe, licheni, e tutto ci che da essi deriva. In questa parte dellUniverso la caratteristica pi evidente della Vita, la caratteristica che stimola, attrae. motiva, e mantiene uniti, quella manifestazione vitale chiamata Amore. Un approccio simile, che colloca lAmore prima delle tecniche usate per ottenere risultati, migliora ogni aspetto dellesistenza: migliorano la propria autostima, le relazioni, il rapporto con le risorse, la visione dellAssoluto, ad esempio. Se manca un atteggiamento amorevole, che nota il difetto per assumersi la responsabilit di correggerlo, e per fare in modo che non si ripeta, non si sta mai agendo, in nessuna situazione, anche se si bravissimi nellesecuzione: ci dipende dal fatto che la qualit di qualsiasi opera impregnata della qualit di chi ha compiuto lopera, e la qualit dipende dallAmore che si prova. Anche la fisica quantistica dice qualcosa per spiegare, in termini scientifici, questo fenomeno: dice che la presenza di una persona che desidera ottenere un risultato in laboratorio favorisce lottenimento di quel risultato, e che chi oppone la forza della propria mente al raggiungimento di quel risultato allontana la possibilit di ottenere tale risultato. Anche se si effettua un esperimento per mezzo di soli strumenti, chi controlla gli strumenti li influenza. Non pu esistere una valutazione oggettiva: qualcuno valuta strumenti e dati.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 23 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Se si osservano le cose che accadono attorno a noi, ad esempio le cause del successo, facile notare il potere dellintenzione: quindi non c da stupirsi se un Essere Umano, mantenendo focalizzata gioiosamente la propria intenzione sopra il raggiungimento di una meta, alla fine raggiunge veramente quella meta. Ci dimostra che la forza della mente ottiene i risultati desiderati: quindi la mente ha il potere di raccogliere, e di concentrare, i flussi che fanno accadere le cose e che le mantengono in esistenza nel tempo: esiste dunque, letteralmente, un travaso dellenergia mentale dentro la materia. Lenergia mentale composta di varie correnti, di vari flussi, con differenti qualit: tra tutte, quella pi potente, pi versatile, pi penetrante, lAmore. Di conseguenza, quando si fa qualsiasi cosa, occorre amarla, innanzitutto, per imprimere in essa la migliore qualit: in altre parole, chi non ama, non pu compiere alcuna cosa, anche se conosce lesatta tecnica per fare la cosa. Amare significa mettersi in comunicazione con il mondo. Quando si esprime una preferenza si riduce il proprio mondo, e quella parte di mondo non amata sfugge di mano, elabora delle azioni che rimangono per noi fuori controllo. Quindi conviene amare i propri nemici, aiutarli a correggersi, altrimenti non li si controlla, si consente loro di danneggiare il mondo, il che rovina, e riduce, anche il nostro mondo. Ecco perch occorre aiutare certi teppisti e certi banchieri: hanno bisogno di ricevere indicazioni per divenire persone etiche. Chi sa Amare beneficia del mondo, scorge in esso inesauribili risorse, pienamente ricco dei princpi vitali e li possiede in un modo che si pu definire soltanto per mezzo della parola spirituale, in quanto il suo possesso arricchisce lo spirito, e avviene sul piano dellAmore, che , appunto, spirituale.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 24 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Chi ama in modo evoluto non vieta agli altri Esseri Umani di possedere ricchezze: anzi, vero il contrario, ossia quanto maggiore il numero delle persone orientate verso la qualit dellenergia dAmore che condivide e amministra con saggezza, tanto pi elevati sono i livelli di prosperit e di consapevolezza generali. Il gioco di squadra allinsegna dellAmore concede felici Universi personali ad ogni suo membro, ed armonizza i prodotti delle sue grandiose intenzioni messe in atto con fiducia e con generosit; questo significa che chi agisce amando, perch ha capito che in tal modo ottiene migliori risultati, prova subito un appagamento immediato, quindi da subito crea il proprio Universo personale fatto di luce e di ammirazione; e, inoltre, sul lungo termine, tale persona entra in comunicazione con gli altri esseri che lavorano per mezzo dellAmore. Ne deriva una civilt solare, fondata sul vero benessere. Il mio preciso compito, che mi assegno e di cui mi faccio responsabile, indicare alle persone che desiderano saperlo, un modo per ripulire le emozioni dai blocchi mentali, affinch la corrente dellAmore possa fluire attraverso di loro, e affinch esse possano generare nuove correnti dAmore. Ad esempio, quando do una consulenza aziendale, il primo passo che consiglio di compiere ripristinare la capacit di Amare che i lavoratori hanno: generalmente questo sorprende, perch lAmore non insegnato nelle prestigiose istituzioni da cui escono gli autori delle crisi economiche, ma nonostante la grottesca contraddizione, tali autori sono riveriti e temuti, e se essi impongono la negazione dellAmore quale prima regola per la produzione, come si vede in tutti gli ambienti di lavoro severi e cupi, a partire dalle borse, succede che diversi sprovveduti diano retta a tali esperti Il mio compito, in tali casi, guarire immediatamente i danni causati dagli psicodrammi socioeconomici: molto concretamente, io fornisco metodi pratici per lavorare con Amore, in modo efficace, e soprattutto razionale, perch lAmore, in Natura, razionale.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 25 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Orgoglio Uno dei fatti pi straordinari, perfettamente verificabile, che tutti gli esseri, ossia tutte le manifestazioni della Vita, tenacemente si inseriscono nel proprio ambiente per durare quanto pi a lungo possibile: ci sono casi in cui, alcuni, si sacrificano per la comunit, eppure, anche quei comportamenti, indicano la tenace volont di sopravvivere, se non personalmente, ma almeno attraverso la specie. Tutto ci appare perfettamente normale, se vi si ragiona sopra, dato che ogni formica, fulmine, corrente artistica, desiderano imporsi e sopravvivere, poich sopravvivere il programma congenito che possiedono; del resto, la Vita desidera manifestarsi nella materia proprio per continuare a manifestarsi: quindi ovvio che le Sue manifestazioni esprimano la Sua intenzione di continuare ad esistere. Lorgoglio sano di chi presenta, e difende, le proprie opere etiche, vitale, ed assolutamente legittimo, in perfetta armonia con la volont di esistere della Vita. Credere in s stessi, sapere di poter riuscire, essere disposti ad imparare per trovare nuove soluzioni, latteggiamento di base della responsabilit: illustrare quanto si sa fare, orgogliosi di saperlo fare, una dichiarazione pubblica di responsabilit che consolida la buona qualit del tessuto sociale. Proprio perch la societ necessita di persona di valore, chi sa fare qualcosa di valido deve mettersi in mostra: ovviamente va incontro alle critiche dei cialtroni, dei disfattisti, dei malati di pessimismo, degli ipnotizzati dalla pubblicit che impone il consumo di prodotti anzich la riflessione sulle risorse; va incontro alle critiche dei prigionieri della comicit di massa che ironizza sugli errori presentando una nutrita schiera di incapaci, succubi delle tragiche notizie abbondantemente diffuse dai media e gonfiate per pervertire lottimismo; appunto perch c disordine chi ha valore deve mostrarlo, del tutto incurante delle critiche dei meschini. I meschini, i disfattisti, i cialtroni, sono malati da aiutare.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 26 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Per superare lattuale confusione sociale , che rallenta la realizzazione di una societ equa, felice, e prospera, c bisogno di una visione sicura , coraggiosa, determinata, che disinteressatamente operi per il bene della collettivit, non tanto per guidarla ma per evolvere ogni singolo individuo. Non serve una massa governata da pochi capi che si spera siano equilibrati ed altruisti: piuttosto, occorre uno sviluppo delle abilit di ognuno, affinch ciascuno si consideri importante, colmato di sano orgoglio, e affinch ciascuno si prenda cura del suo ambiente, immettendo, in esso, azioni di qualit. Quando si consapevoli della verit verificabile, e quando si ha raggiunto la maturit spirituale che libera dalla meschinit, fondamentale assumere il controllo della situazione con lintenzione di infondervi costruttivo Amore. doveroso, eticamente parlando, dare il meglio di s, e mostrarlo quando ve n bisogno, anche se non stata espressa una richiesta scritta fo rmale: se vedi uno che annega, e se tu lo puoi salvare, non ti aspetti che ti telefoni per andare in suo soccorso: sei daccordo? Per la stessa ragione, se tu vedi che la societ sta annegando dentro problemi che non riesce pi a risolvere, e se tu sei capace di risolvere tali problemi, non ti aspetti di venire eletto presidente del mondo per andare in soccorso della societ: tu agisci da subito, nel tuo ambiente, introducendo soluzioni che portano alla stabilit ed al successo di tutte le parti coinvolte. Sei daccordo? Bene: questa letica. Soltanto una persona malata pensa di sfruttare le situazioni per ricavare profitto: il caso dei produttori di armi, e degli esperti della mente che non approdano a nulla, poich sono commercianti degli orrori che hanno linteresse a non risolvere i problemi del mondo perch, dai problemi, traggono il loro stipendio e il loro prestigio, aiutati da chi diffonde pessimismo e disfattismo. Simili criminali sono malati che vanno guariti, nellinteresse di tutti.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 27 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

La meschinit di carattere suggerisce di vendere il meglio, anzich di regalarlo, per ricavarne profitti personali un atteggiamento da ladro incallito, ossessionato dal non potere avere abbastanza, in quanto si sente indegno di riceverlo, e di darlo, quale dono gratuito offerto da parte della Vita Come ho gi detto, si tratta di un comportamento malato, che infetta la societ, e che va curato subito. Una persona sana, invece, una persona che conosce il proprio valore, e che ne pienamente e pubblicamente orgogliosa, che agisce per il bene della collettivit e che si impegna attivamente per essa, come quegli scienziati e quegli ingegneri che lavorano disinteressatamente per lintera umanit. Il considerarsi responsabili delle sorti della nostra civilt, e lagire di conseguenza, un atteggiamento altamente meritorio in generale, e lo ancora di pi in unepoca vacillante, in cui il potere, annebbiato dalluso quotidiano di droghe e dalla corruzione, rende legittimo s stesso per mezzo di dogmi non dimostrati, pretesi veri perch pronunciati da personaggi che mai li sperimentarono e che impediscono alla gente di sperimentarli come succede nelle universit, dove si imparano a memoria dati senza poterli verificare e tanto meno contestare, anche quando portano allo sfascio: si osservino, ad esempio gli insegnamenti di economia, di politica, di ingegneria genetica, di fisica nucleare militare, e di quella meccanica che ancora, ottusamente, produce motori a scoppio! Queste persone irresponsabili devono essere guarite. Altre forme di dogmatismo deleterio, che avvelenano mortalmente la civilt umana, sono la medicina che non insegna il corretto approccio mentale che favorisce la guarigione; lo studio della letteratura che non spiega come si comunica; la biologia, la chimica, la fisica, insegnate tenendo gli studenti alloscuro delle leggi della proporzione che sono alla base dellarte e delle forme organiche naturali. Naturalmente, tutti questi errori scompaiono non appena si comincia ad osservare le cose per quello che sono, e ad agire di conseguenza.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 28 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Per portare chiarezza, gioia, prosperit, e per mostrare la verit in ciascuna area dove oggi mancano responsabilit e lungimiranza, occorre aumentare il numero di individui coraggiosi, responsabili, e sanamente orgogliosi: se essi agiscono in base alletica e allAmore, la societ migliora, presto, e bene. Non occorre un programma che dallalto cali individui di valore dentro la societ, come i corpi speciali che, per liberare i prigionieri tenuti in ostaggio dai terroristi dentro un edificio, vi si calano dal tetto, di nascosto e con forza: simili azioni invasive non producono risultati duraturi, quei prigionieri liberati non hanno imparato come evitare, in futuro, di venire nuovamente catturati. Quello che occorre, invece, innalzare lautostima in ciascun individuo, perch soltanto un individuo che si stima desidera, e sa, agire per migliorare lambiente in cui vive. Per creare una societ migliore basta affidarsi al sano orgoglio degli individui etici ed abili, e quindi prioritario innalzare il livello di stima e di abilit del maggior numero possibile di individui: naturalmente, sulle prime, soltanto gli individui pi sani rispondono a questo invito, perch ne capiscono il valore e la potenzialit di successo, Quelli sono gli individui pi abili, e per tale ragione vanno aiutati per primi, in modo che possano aiutare gli altri: se la nave affonda occorre mettere subito in salvo chi pu aiutare a mettere in salvo il maggior numero di persone, questo un piano di salvataggio logico. Lambizione di vivere in un mondo decisamente migliore alla base della salvezza dellumanit: si tratta di una certezza interiore, tanto evidente quanto motivata dal voler agire in nome della grandezza dei meriti e delle mete a cui si punta. Non pu esistere una legge che impone di desiderare la felicit, n di essere etici, n di ambire alla conoscenza, n di essere abili, n di saper vivere: si tratta di motivazioni interiori, personalissime, e per fortuna inalienabili, perch se cos non fosse, abolendo tale ipotetica legge le persone smetterebbero di essere libere e sane. Invece, libert, dignit, ambizione sono lessenza degli Esseri Umani.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 29 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Migliorare la qualit delle relazioni, del territorio in cui si vive, e delle risorse che esso offre, il nucleo del sano orgoglio che fa uscire definitivamente lumanit dalle tenebre, dallinutile sacrificio per sopravvivere quando la tecnologia consente gi oggi di disporre di prosperit e gioia; la forza che libera lumanit da quel vivacchiare amareggiato che, per molti individui, si trascina senza valide ragioni sin dai tempi della preistoria, quando un atteggiamento umile e rinunciatario cominci ad aprire la strada alla paura imposta dai tiranni. Ora possiamo dare un taglio netto al passato opprimente. Ora come sempre, del resto lumanit merita il comfort, e anche persino il lusso: di sicuro merita il rispetto incondizionato, gli spazi luminosi, e le attivit sino ad oggi riservate soltanto a re e regine. E merita pure di meglio Ogni individuo deve arrivare a concepirsi meritevole di vivere in un ambiente perfetto, senza tollerare alcun compromesso: tenacemente, e gioiosamente, va creata tale prosperit, rompendo qualsiasi continuit con tutto ci che doloroso e che profetizza un futuro di oppressione globale, per i pochi che sopravvivranno a guerre, criminalit, malattie, e catastrofi naturali: simili scenari cupi sono lestremo delirio di coloro che sono mentalmente malati, e che oggi disseminano sconforto ed ingiustizia tali malati sperano che il mondo intero perisca nello sfacelo totale perch cos silludono di non venire giudicati per i crimini, innumerevoli, che hanno commesso: per simili individui occorrono soltanto cure amorevoli che li riabilitano, e, nel frattempo, tali esseri vanno rimossi dalle posizioni di comando, o ignorati, serenamente, appunto per evitare che qualsiasi loro pensiero ottenga ascolto e guasti lottimismo generale. Si tratta di avviare una svolta storica verso luminosi orizzonti, etici, definiti, e sicuramente alla nostra portata: disponiamo delle indicazioni della saggezza antica, del sapere della tecnologia contemporanea, dellimpeto vitale gioioso insopprimibile, e di una lunga serie di errori che oggi, finalmente, possiamo evitare.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 30 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mio preciso compito, se consideriamo il mondo come un luogo in cui si perfeziona lorgogliosa esuberanza individuale per creare migliori condizioni di esistenza, consiste nellinnalzare labilit delle persone affinch si considerino in grado di affrontare le sfide del vivere e di meritare la felicit ora. Questo orgoglio sano e io lo sostengo apertamente. Migliorare il mondo qualcosa che si ottiene progressivamente: non esistono in assoluto azioni facili o difficili per rendere pi gradevole la qualit dellesistenza; piuttosto, esistono diversi livelli di abilit, i quali dipendono dalla volont di rimettersi in gioco dopo le sconfitte. Chiunque si rimetta in gioco , per definizione, una persona abile, che ha successo nella misura in cui si rimette in gioco. Io aiuto le persone che vogliono essere capaci di rimettersi in gioco. La volont di rimettersi in gioco si ottiene innalzando lautostima, il che possibile quando si comprende lintera visione della Vita che descritta in queste pagine e soprattutto in centinaia di libri di antica saggezza: uno dei compiti che io assegno a me stesso quello di spiegare, con parole mie e con uno stile che pu piacere ad alcune fasce di pubblico del 21 secolo, quei concetti antichi che illustrano il senso della Vita, fanno sentire in armonia con linfinito, aumentano la fiducia in s stessi, spingono gioiosamente a rimettersi in gioco, per creare un mondo migliore, anzi: perfetto, anche se, nei pi recenti millenni, questo non si visto, e nemmeno immaginato, su larga scala, ed a livello planetario. Spetta a noi concepire tale grandiosit.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 31 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Dettaglio Uno dei modi pi entusiasmanti di vivere in questo mondo consiste nel badare ai dettagli: essi sono lessenza delle cose, ci che rende uniche e irrip etibili tutte le manifestazioni della Vita. Ci sono dettagli nelle matematiche, nellarte della logica, nelle sequenze fisiche e chimiche che rendono possibili le forme tridimensionali terrestri: ogni dettaglio il vertice di unespressione della Vita, e, al tempo stesso, un disinteressato elemento di maggiori scenari, ed unintroduzione ad essi. Il dettaglio, dunque, un aspetto sostanziale, dimportanza paragonabile alla visione globale della cosa: non perch piccolo pu essere trascurato. Il vero dettaglio non un dato ottusamente memorizzato e ripetuto: un elemento strategico, riconosciuto e compreso per lelevatissima qualit che rappresenta ed esprime. Chi ignora i dettagli, chi li accomuna, chi li livella, chi li replica automaticamente, molto prossimo alla morte mentale. Per la sua unicit, il dettaglio la con ferma che lintero non pu essere replicato: la produzione in serie unaberrazione della filosofia meccanicista che ha portato lindustria a produrre schiere di prodotti senza che ve ne sia bisogno; che genera prodotti da consumare da schiere di compratori considerati tutti simili in base alle etichette affibbiate loro dalle ricerche di mercato; compratori che, nei momenti di crisi, si trasformano in schiere di soldati che si eliminano a vicenda per conquistare le industrie dei Paesi cosiddetti nemici; soldati che, appena terminato il conflitto, si trasformano in lavoratori e consumatori per ricominciare daccapo laberrazione di una produzione insensata, a cui viene data ragione di esistere per mezzo di forsennati consumi, in uno scenario che considera tutti gli individui nevrotici e destinati a scomparire.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 32 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Lunico modo per uscire da tale incubo badare ai dettagli: scovarli, riconoscerli, comprenderli, rispettarli, ammirarli. E usarli per gli scopi della Vita. Il dettaglio lapoteosi della Vita che impregna la materia per ricavare da essa un effetto da contemplare orgogliosamente e creativamente. Il dettaglio va dunque visto con spirito costruttivo, per coglierlo nella prospettiva del suo valore, e per comprenderlo in tale armonia, e non per estirparlo dalla struttura a cui appartiene , nellillusione di comprenderlo: il dettaglio, ha senso, e ragione di esistere, soltanto allinterno del tutto ; arrivare a capire questo indice di intelligenza superiore alla media. Ne consegue che ogni esame che punta a scovare qualche punto debole per demolire lintera struttura motivato soltanto da una critica disfattista ed amareggiata: invece, perfettamente legittimo, anzi doveroso, segnalare il dettaglio che, a causa della sua debolezza, minaccia la saldezza generale ma nel segnalarlo occorre un atteggiamento positivo e produttivo, concreto e coerente, e soprattutto intelligente, appunto, in grado di proporre correzioni adatte al senso generale in cui il dettaglio inserito. Il dettaglio crea vita e va rispettato. Detto per inciso, ogni critica, per quanto gonfiata dallemozione drammatizzante, dalla coreografia di manifestazioni provocatorie e di rivoluzioni alla moda e quindi per quanto gradita alla massa di individui poco sviluppati sul piano delletica, e dellintelligenza una perdita di tempo se non propone immediatamente una meta alternativa perfettamente realizzabile in base ad una pianificazione scritta: se manca una meta alternativa pianificata e scritta, una critica soltanto uno sfogo alquanto disorganizzato, e quindi destinato a fallimento sicuro, perch nasce da impulsi irrazionali, che rivelano che chi critica si sente incapace di individuare, quantificare, spiegare, e risolvere il problema che gli pare di percepire. Una critica vera sempre costruttiva e mira allinteresse generale.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 33 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il compito che volentieri mi assegno per migliorare il mondo considerandolo attentamente, dettaglio per dettaglio, comprende la trasmissione di questa basilare informazione, che volentieri ripeto subito, per amore di chiarezza: ogni dettaglio unico, occupa uno spazio, e quindi un tempo, differenti; e persino in base a s stessa una cosa cambia quando cambia lambiente, il che accade costantemente, per cui ogni dettaglio ha un valore, o pi valori, rispetto allequilibrio globale del momento in cui viene osservato, agli osservatori che considerano il dettaglio, ed allimportanza che essi gli sanno riconoscere. Quindi, concretamente, io consiglio di distinguere i dettagli e insegno metodi pratici per imparare a distinguere i dettagli e ad ordinarli in base a categorie logiche che li rendono accessibili e, quindi, utilizzabili. Inoltre, io consiglio di usare pienamente la ragione per notare le differenze; di ragionare in base ai dati noti; di estendere la propria conoscenza per aumentare i dati noti; e di trarre conclusioni sulla base dei dati noti, considerando valida una conclusione solamente nella misura in cui essa rispecchia tutti i dati pertinenti, noti e non noti: questo significa che, a proposito di un argomento, sia semplice, sia fondamentale come ad esempio la morte e la reincarnazione, vanno considerati tutti i dati. Riflettendo su morte e reincarnazione vanno considerati sia i casi in cui la persona sembra morire e perdersi nel nulla, sia i casi in cui la persona sembra mantenere qualche memoria di sue esistenze precedenti; in questo esempio, la maggior parte dei dati sono misteriosi e inaccessibili, ossia quelli che riguardano lignoto che sembra avvolgere lessenza della persona dopo la morte del corpo fisico, ma, al tempo stesso, i dati a favore della continuit della personalit attraverso la reincarnazione, per quanto molto meno numerosi, sono accessibili, misurabili, e, sulla base di essi, si possono trarre conclusioni, che ispirano soluzioni e modelli di comportamento da considerare momentaneamente validi pur sapendo che potrebbero emergere, dalla massa di dati ora inaccessibili, nuovi dati che potrebbero cambiare la comprensione generale dellargomento. Per trattare i dati occorrono onest, metodo, ed apertura mentale.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 34 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Tra i compiti che mi assegno per aiutare le persone a migliorare la qualit della propria esistenza, partendo da un punto di vista che assegna molta importanza ai dettagli, vi anche quello di ricordare di essere flessibili per riconoscere le similitudini fin dove ci aiuta ad essere costruttivi: ad esempio, lultimo tratto di strada che si percorre ogni giorno per tornare a casa ricchissimo di dettagli sempre diversi tra loro, eppure ragionevole trascurarli se lobiettivo maggiore quello di rincasare; tuttavia, lincapacit di notare le minuscole differenze quotidiane suscita, alla lunga, unimpressione di noia, il che fa perdere di vista la grandiosit della Vita, i progetti in corso, i segni delle trasformazioni in atto, e labbondanza delle opportunit che fioriscono ovunque, immediatamente attorno a ciascuno di noi, per come le si pensa. Per notare i dettagli occorrono dunque unelevatissima intelligenza ed una straordinaria forza creativa: il mio obiettivo innalzare le abilit individuali anche nel ragionare sui singoli dati, raggruppandoli in categorie quando ci agevola la comprensione, e rimanendo pronti a disaggregarli quando occorre rielaborare i dati, sostituirli, eliminarli, o introdurre tra essi nuovi dati e nuove categorie di catalogazione, il che permette, anche, di gioire dei dettagli, mentre li si usa per creare benessere nella civilt sulla Terra.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 35 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Equilibrio Il mondo fondamentalmente un accordo: stipulato, accettato, rinnovato, e continuamente osservato da coloro che desiderano che il mondo esista; senza tale accordo il mondo scompare, proprio come quando si decide di abbandonare un luogo, o un comportamento, il che porta ad eliminarne lesistenza, nella propria percezione. Se non percepisci il mondo, per te non esiste: se lo percepisci in modo bizzarro, tu, per gli altri non esisti. Si accetta soltanto ci che rientra nellaccordo. Per la medesima ragione, alcuni argomenti sono evidentissimi per alcuni eppure inesistenti per altri: accade per i personaggi dei libri, i dogmi religiosi, lidea che ci si fa del possedere, o del non poter possedere, un territorio, unabilit, un amore, un legame. Ciascuno si assegna possibilit e limiti, e si riferisce ad essi. Una percezione di qualcosa oggettiva soltanto per coloro che accettano di considerare reale la cosa percepita: se tali persone costituiscono un gruppo numeroso, magari in maggioranza rispetto alla popolazione locale, esse arrivano ad illudersi che la cosa da loro percepita sia davvero oggettiva e di essere nel giusto credendola tale. La consuetudine di percepire in uso da tempo immemorabile, ed anche se , e fu, condivisa da miliardi di Esseri Umani, la cosa percepita , e rimane, soltanto un accordo, fondato sulle percezioni, che alcune persone accettano di considerare vero, valido, determinante. Linsieme dei dettagli percepiti, per mezzo di cui si crea laccordo, diventa significativo quando si scorge un significato in essi: infatti lintelligenza che percepisce ci che crea il mondo, come appunto appena stato detto. Qualsiasi misurazione meccanica, effettuata in assenza di un Essere Umano, alla fine viene osservata da un Essere Umano, il che conferma questo concetto: ossia che, per gli Esseri Umani, esiste soltanto ci che Essi vogliono riconoscere.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 36 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Anche se, per ipotesi, si colloca una telecamera che riprende il flusso di veicoli in transito lungo una strada; e anche se per mezzo di un sistema informatico si inviano multe ai conducenti che hanno superato i limiti di velocit previsti per quel tratto di strada; e anche se il tutto avviene in modo automatico, siamo ancora in presenza della percezione di almeno due Esseri Umani: colui che ha creato tale sistema di monitoraggio e colui che ne subisce gli effetti, e sono le percezioni di tali individui che dnno senso al sistema, che lo considerano esistente, che provano emozioni riguardo ad di esso, e che traggono conclusioni, conclusioni che, partendo da quel sistema, vanno ad influenzare tutti gli altri aspetti delle loro esistenze. Infatti, se nessuno percepisce, valuta, e formula un giudizio rispetto allutilizzo di quel sistema di monitoraggio del flusso di veicoli per quel tratto di strada a quelle condizioni, esso non esiste pi, ed anche quando esso sembra esistere per alcuni esseri, non esiste comunque per altri esseri: dipende dalladerire allaccordo che riconosce la cosa percepita, oppure no. Si percepisce ci che, il gruppo a cui vogliamo appartenere, percepisce. La maggior parte delle motivazioni che animano non soltanto i singoli individui ma intere civilt, coinvolgendo miliardi di esseri e colossali quantit di risorse, si basano su accordi a proposito di cose percepite; tali cose possono essere misurabili oppure soltanto immaginate: ad esempio, le speranze suscitate da un neonato; le promesse elettorali; il timore che un asteroide precipiti sulla Terra; limmagine che si ha di s riguardo al proprio futuro; tutto ci, pur essendo soltanto il frutto di considerazioni immaginate nella mente, prive, in certi casi, di certezze misurabili, determinano il modo in cui ci si accorda sulla realt e, di conseguenza, si agisce. Per gli Esseri Umani le cose immaginate hanno lo stesso potere di convincerli quanto le cose che Essi possono misurare: ma, a ben guardare, anche le cose che appaiono misurabili sono soltanto immaginate. La differenza tra una cosa immaginata, ed una cosa di cui si certi, solo una questione di parole, scelte per creare scenari, come la Vita ama fare: alcune parole, per alcuni, sono in grado di spostare montagne.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 37 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

dunque fondamentale comprendere il modo in cui si formano le nostre convinzioni; il grado di influenzabilit che accettiamo di tollerare per poter venire accettati dagli esseri che popolano lambiente in cui scegliamo di essere, o crediamo, di appartenere; il livello dinvadenza che lambiente esercita nel nostro pensiero, per cui accettiamo accordi riguardo ai quali non siamo informati pienamente e con cui non possiamo trovarci in sintonia, e per cui, ancor meno, siamo disposti a divenire parte attiva, leale, e ben disposta a collaborare. Infatti, possiamo credere di appartenere ad un popolo, ad una cultura, ad una specie, fintantoch conserviamo la convinzione ossia laccordo sociale condiviso anche da altri individui che noi consideriamo degni di stima di appartenere a tali concetti di popolo, cultura, specie: ad esempio, ci si sente innamorati di qualcuno, ci si sente attratti anche a livello fisico al punto che si alterano, con la mente, gli equilibri biochimici per dimostrare la passione amorosa, eppure tutto ci determinato dallintensit con cui vogliamo considerare veri certi precisi argomenti; levidenza determinato da quanto crediamo che tali argomenti non siano frutto del nostro pensiero; e, per completare lautosuggestione, levidenza determinata dal fatto che ci convinciamo che a causa di una forza propria degli argomenti, quegli argomenti ci attraggano. Noi inventiamo le storie, e poi dichiariamo che sono realt. Noi creiamo le nostre mete e poi diciamo che esse ci attirano, ma non vero: siamo come alpinisti che salgono lungo una parete rocciosa piantando chiodi un poco pi in alto rispetto a dove si trovano, passando una fune in tali chiodi, e tirando la fune in modo che lo sforzo permetta di salire; di sicuro non sono la parete rocciosa, i chiodi, la fune, lo sforzo, e labilit di fare tutto ci, che permettono di salire, ma soltanto la volont di darsi la meta di salire e di credervi quel tanto che occorre per riuscirci. In modo analogo, noi creiamo le occasioni nella misura in cui abbiamo una meta: se desideriamo qualcosa, allora costringiamo lUniverso a consegnarcela... In che modo? Notando coincidenze e risorse, e cos la cosa sembra apparire dal nulla.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 38 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Del resto, anche le cose che consideriamo normali, addirittura ovvie, di fatto sono uscite dal nulla: ci che percepiamo quanto noi siamo disposti a riconoscere vero, dal laccio per le scarpe alla galassia, dai numeri alle arti. Il mio compito in questo soggettivo sistema di percezioni e di decisioni che avvengono sulla base di illusioni, emozioni, dettagli a cui per orgoglio ci si avvinghia consiste nel portare la persona a comprendere il potere creativo che essa dispone per il fatto che un Essere Umano: infatti, un Essere Umano dispone del pensiero che, continuamente, genera la sua realt, e immediatamente disposto a credervi. Anzi, per convincersi di pi, dice che la sua realt creata da altri. Un altro compito che mi assegno, ed tra i miei compiti fondamentali, spiegare quanto importante sia letica nellesercizio del potere creativo del pensiero che realizza quanto si desidera: in assenza delletica che razionalit usata per vivere al meglio comprendendo che cosa realmente occorre per vivere si arriva a concepire piccoli desideri, come trovare un amante o fondare una multinazionale o conquistare il mondo per mezzo di eserciti, che sono piccole attivit, molto scarse di potenziale vitale, perch non considerano i possibili interventi degli altri esseri, la loro felicit, il loro prosperare. Una volont che mira soltanto a piegare a s lUniverso, per soddisfare il proprio punto di vista, dimenticando di realizzare contemporaneamente il miglior benessere per il maggior numero di esseri, fa implodere e collassare lUniverso su di s. Ogni fallimento causato dal mancato addestramento nel campo delletica: ogni successo causato dallapplicare letica in modo esteso. Vive bene chi vive nel rispetto della Vita, in armonia con Essa. Un altro delicato compito che mi assegno, che offende le persone prive di etica, ossia di buonsenso lungimirante, consiste nellinvitare le persone a rintracciare le origini delle loro convinzioni, ed i motivi per cui accettarono degli accordi, magari senza aver considerato tutti gli effetti derivanti da tali accordi: un compito delicato perch i criminali odiano la verit e chi la svela.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 39 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

molto importante che ogni individuo sia consapevole dei motivi per cui si lega a specifiche situazioni terrene, al punto da arrivare a dimenticare le mete spirituali che gli convengono maggiormente, data la sua essenza di Essere Umano, il Quale sostanzialmente simile alla Vita, ossia una forza dotata di intenzione. Tante persone accettano gli accordi sociali soltanto perch lo fanno tutti, perch il corpo ha fame, bisogna lavorare, e sulla base di queste due semplici frasi, o poco pi, investono la totalit della loro esistenza, vincolandosi alla materia, e perdendo di vista, appunto, lessenza di Essere Umano che tali persone sono. Un altro compito che mi assegno nellambito del considerare il mondo come un equilibrio di accordi ricordare che sebbene gli accordi non abbiano alcuna base oggettiva, essi condizionano la visione del mondo, la percezione dei problemi, e le soluzioni ritenute possibili e convenienti: io invito le persone a coltivare quel che si potrebbe chiamare lecologia della mente, per capire che cosa realmente permette di vivere; quali sono i dati principali e quali sono i dati secondari; che relazioni esistono tra tali dati; come recuperare la propria abilit di comprendere, e di decidere, con avvedutezza, ossia in rapporto a tutti i dettagli percepiti, per quanto si capaci di percepirli, e di ritenerli veri. Anche se ci troviamo in un gioco di illusioni ci non esclude la po ssibilit di apprezzare tali illusioni, di viverle eticamente, di usarle come strumenti per realizzare un livello estetico elevato, in conformit con il trionfo della Vita che allopera nella porzione di Universo in cui ci pare di essere presenti per mezzo di corpi fisici che segnalano i luoghi e le situazioni su cui la nostra attenzione attualmente focalizzata in modo prevalente: un Essere Umano sano sa come districarsi in questo gioco di illusioni, e sa come renderlo ancora pi vitale e spettacolare. Il mio compito ricordare le linee guida qui esposte e, al tempo stesso, il mio compito consiste nel rendere le persone pi abili nel creare pensieri pi vitali, scenari pi umani, avventure pi etiche, amori pi grandi.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 40 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Conquista Per vivere correttamente, e per sentirsi appagati dal modo in cui si vive, occorre riconquistare s stessi, dopo che si ha preso un corpo del modello Homo Sapiens: infatti, si prende un corpo Homo Sapiens col fine di disporre di uno strumento versatile per modellare un po di materia e per creare delle forme estetiche, attraverso cui la Vita si manifesta questo nella migliore delle ipotesi: ecco come si potrebbe descrivere il fatto che gli Esseri Umani, spirituali, sincarnano. Molti, invece, simpossessano di corpi soltanto perch si divertono a gustare le sensazioni e gli appetiti che dominano i corpi, e che i corpi trasmettono loro, come quando, ad esempio, nuotano per il piacere di sentirsi galleggiare, senza alcun altro fine al di fuori del sentirsi galleggiare, un piacere ripetuto in modo assillante ed inconsciamente, perch su quella esperienza rimasta vincolata lattenzione e vi rimasta perch quel piacere pareva essere un buon motivo per vivere fisicamente sulla Terra. Quindi, alcuni Esseri Umani prendono un corpo per godere attraverso di esso, ma tutto ci li porta a dimenticare la loro essenza di Esseri Umani: ecco perch, soprattutto a tali persone, conviene riconquistare s stessi, in modo da vivere coerentemente con la propria essenza, e per dare un senso nella loro esistenza. La Vita, e il vivere in quanto espressioni coscienti della Vita stessa, necessitano di una conquista continua: una conquista di spazi, di tempi, e di ammirazione. Per stare in un luogo, in certo momento, ed essere amati, l, occorre una serie di progetti e di battaglie ininterrotta, coordinata, logica, vincente, in cui rintracciabile loriginaria identit della Vita, che vuole manifestarsi nella materia. Per esistere sulla Terra, la prima conquista da fare riguarda il possesso di un corpo, e gli Esseri Umani apprezzano la versatilit del modello Homo Sapiens, cos accattivante per la molteplicit degli impieghi che se ne possono ricavare.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 41 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Un corpo Homo Sapiens fornisce molte sensazioni, per via dei suoi vari appetiti da saziare, e inoltre consente di guerreggiare, creare arte tutte esperienze intense. Tuttavia, il corpo Homo Sapiens va domato: infatti corredato di una serie di istinti, e modelli comportamentali innati, che garantiscono la sua sopravvivenza a livello organico ma che si rivelano inadatti per vivere in societ regolate da accordi che fermano, nascondono, o addirittura sopprimono la soddisfazione di alcuni primordiali appetiti del corpo Homo Sapiens; il lato da domare quellenorme bagaglio di istinti e desideri che, se venissero interamente espressi, porterebbero allespulsione dal gruppo sociale e, in ultima analisi, allannullamento delle mete pi sublimi a cui lEssere Umano, che governa quello specifico corpo Homo Sapiens, farebbe bene a tendere per vivere correttamente. Se si d retta agli impulsi fisici, in armonia con i cicli della Natura, e se si scorgono analogie tra il fiorire della primavera e linfanzia ; tra la calda seduzione dellestate e la maturit; tra il progressivo ritirarsi dellautunno e la vecchiaia; tra il silenzioso rigenerarsi dellinverno e la morte; si finisce per convincersi di essere un pezzo di materia, come tanti altri pezzi di materia, tutti sottoposti ai cicli di trasformazione dei pezzi di materia: il che, per quanto suggestivo, totalmente lontano dalla verit, poich ci che pare animato lo soltanto nella misura in cui la Vita lo anima, come un burattino si muove soltanto se il burattinaio lo tiene in movimento. Quindi, comprensibile il fatto che pu essere unesperienza gradevole, per un Essere Umano, prendere un corpo Homo Sapiens per godere delle sensazioni fisiche che il corpo Homo Sapiens produce, ma, se lEssere Umano si identifica con il corpo che usa, lEssere Umano si ubriaca con le sensazioni fisiche del corpo, al punto che non pu fare a meno di esse; a quel punto, lEssere Umano arriva a credere di essere il corpo che usa, il che lo induce a commettere un errore fatale che lo tiene prigioniero: un Essere Umano finisce col credersi mortale.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 42 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il corpo modello Homo Sapiens molto pi generoso di un burattino, nel fornire sensazioni e possibilit di gioco, e quindi facile che gli Esseri Umani che usano un simile tipo di corpo finiscano con lappassionarsi eccessivamente al corpo che guidano, il che li vincola e, a lungo termine, quasi impedisce loro di ritrovare la consapevolezza della propria origine, che la Vita stessa, capace di decidere e di agire coerentemente con le decisioni prese, in modo autonomo. I problemi del vivere sorgono soltanto se, e quando, ci si considera figli della Natura e dei suoi organismi: quando linventore crede di essere la macchina che ha inventato e guida. Quando si parla del vero S di un Essere Umano ci si riferisce al nucleo, immateriale, totalmente spirituale, eppure dotato di raziocinio, volont, e creativit, che, proprio come la Vita, decide di esprimere nuove forme, e di partecipare, usando un corpo fisico, alle vicende in corso, in cui altri esseri partecipano usando, talvolta, un corpo fisico, quale segnaposto, e creando accordi per definire luso dei segnaposti, e degli spazi, e dei tempi, entro cui agire. Preso dalla foga del gioco, e costretto, per partecipare al gioco, a dimenticare la propria essenza immateriale che per definizione estranea al gioco materiale lEssere Umano mette da parte il Suo vero S, e lo nasconde cos bene che arriva a non ricordarsi pi che esso esiste e dove esso si trova, ed a quel punto lEssere Umano si sente perduto, il che perfettamente vero, in quanto ha perduto la consapevolezza che gli consente di sapere chi , e fino a che punto si pu spingere nel gestire il suo corpo Homo Sapiens nella societ. Il dimenticare la propria essenza immateriale, e le abilit intrinseche di tale essenza come ad esempio poter conoscere le cose in modo intuitivo, comunicare telepaticamente, ottenere effetti sulla materia come dimostrano alcuni fachiri e praticanti di arti marziali, e spingersi anche molto pi in l, come studiano i cosiddetti esperti dei servizi segreti per addestrare i loro agenti affinch sappiano trascendere il livello di abilit medio del comune cittadino una scelta voluta dalla societ.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 43 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il dimenticare che un Essere Umano pu essere, fare, ed ottenere molto di pi, rispetto a quanto , fa, e ottiene un corpo Homo Sapiens, una scelta che rientra negli accordi del gioco sociale, un gioco che impone di usare, quale segnaposto per farsi percepire nel mondo fisico, un corpo modello Homo Sapiens; tale corpo, dice il gioco sociale, devessere collocato dentro specifici scenari, limitati da regolamenti che stabiliscono cosa lecito fare: i regolamenti vanno dal come manifestare i sentimenti a come risolvere le divergenze di opinione, attraverso un complesso insieme di codici che, tra laltro, stabiliscono luso del denaro per poter accedere alla risorse del Pianeta Terra; il fatto che bisogna lavorare per procurarsi il denaro per comprare quanto serve; il fatto che per mangiare occorre avere denaro; il valore del denaro, che muta in base alle decisioni delle banche; e tutte le norme che costituiscono il vivere sociale, in ogni sua minima sfumatura. Le regole del gioco sociale, complicate dallemotivit, dalla paura di venire aggrediti e uccisi, dal timore della scarsit delle risorse, servono per realizzare il gioco sociale a cui gli Esseri Umani partecipano utilizzando corpi del modello Homo Sapiens. Perci, per poter partecipare a tale gioco, un Essere Umano deve, in primo luogo, possedere e mantenere attivo un corpo Homo Sapiens; e poi deve amministrarlo rispettando le regole del gioco. Infatti, se un Essere Umano agisse come Essere Umano in mezzo ad una societ di Homo Sapiens, cio se usasse i poteri della mente e anzich faticare per sapere le cose le intuisse; e se anzich lavorare per procurarsi il denaro per mangiare, digiunasse per mesi o anni, evitando dunque la necessit di lavorare per mangiare, apparirebbe come un alieno, nel migliore dei casi: ma probabilmente verrebbe espulso dal gioco sociale, perch affermerebbe che si potrebbero creare altre regole per vivere il gioco sociale; ma, a quel punto, rovinerebbe il gioco sociale, se un Essere Umano vi introducesse altre regole.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 44 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Gli Esseri Umani che hanno scelto di stare sulla Terra usando corpi Homo Sapiens, proprio per assaporare le sensazioni prodotte dai corpi Homo Sapiens collocati dentro il gioco sociale, vogliono, intensamente, vivere quel gioco, e non accettano che vi si introducano nuove regole, che dissolverebbero il gioco: gli Esseri Umani che hanno scelto di stare sulla Terra usando corpi Homo Sapiens sono felicissimi di stare nel limite dei sensi fisici; a loro piace sentire il sudore della fronte che cola mentre i corpi sgobbano per pagare le rate del televisore nuovo; per nessuna ragione quegli Esseri Umani cambierebbero tutto ci, perch in quel gioco hanno trovato delle identit che non avrebbero se vivessero sul piano spirituale, esercitando i poteri della mente come un fachiro. Quindi, nella societ materiale degli Homo Sapiens, se si vuole vivere ed essere bene accetti, occorre obbedire alle regole del gioco sociale: soffrire, blaterare opinioni certissime sul senso della vita, della morte, delleutanasia, dellaborto, senza peraltro aver mai riflettuto nemmeno unora su tali argomenti, e guardandosi bene dal documentarsi in proposito, perch bisogna avere opinioni limitate, secondo il punto di vista dellHomo Sapiens questo un elemento essenziale del gioco sociale: essere come un corpo, non come uno spirito. Inoltre bisogna entusiasmarsi per i film damore e per i goal: questo va fatto in base al sesso, alle circostanze, al gruppo in cui si sceglie di stare. Occorre temere i potenti, inchinarsi con sorrisi propiziatori quando li si incontra, e parlare male alle loro spalle. Bisogna inoltre diffondere pettegolezzi e ingigantire le cattive notizie: questo piace a chi gestisce Homo Sapiens per ricavare sensazioni da essi. E bisogna complicarsi lesistenza studiando per anni delle amenit inutili, per ottenere un titolo di studio, da inserire nel proprio curriculum, il quale va presentato per ottenere un lavoro retribuito quel minimo necessario per sopravvivere stentatamente, pagandosi cure mediche e assicurazioni, oltre alla dose, non ufficiale ma indispensabile, di sigarette, alcolici, droghe, e psicofarmaci. Chi trascende queste regole non accettato tra gli Homo Sapiens.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 45 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Per avere un posto nella societ di Homo Sapiens, un Essere Umano deve dimenticare la propria essenza spirituale, e anche lintelligenza, lamore, letica, perch tali qualit dissolvono la societ degli Homo Sapiens. Tuttavia, un Essere Umano non resiste a lungo nella societ degli Homo Sapiens, ed anche se la scelse, per provare delle sensazioni fisiche, in seguito si pente di tale scelta: tenta di evadere dal gioco sociale, tenta di riprendersi la sua libert di Essere Umano, e, se non vi riesce, diventa malinconico, si blocca, smette comunque di partecipare alle bizzarre regole della societ Homo Sapiens. Perci, se si osserva bene, gli Esseri Umani sfuggono comunque alla societ degli Homo Sapiens: o perch davvero riconquistano la propria libert, ritornando consapevoli della propria essenza spirituale; oppure perch si spengono nei ritmi di tale societ. Un Essere Umano non resiste a lungo tra gli Homo Sapiens. Detto per inciso: chi crea e controlla loppressiva societ degli Homo Sapiens attirando lattenzione degli Esseri Umani verso le sensazioni offerte dai corpi modello Homo Sapiens, affinch lo smisurato potere spirituale degli Esseri Umani venga dimenticato e quindi non si ribelli si trova di fronte ad un insormontabile problema: per controllare gli Esseri Umani, chi pretende di guidare gli Esseri Umani indebolisce la loro volont e annebbia la loro intelligenza, inducendoli a scegliere di vincolarsi sempre pi ai corpi modello Homo Sapiens; ma quanto pi gli Esseri Umani si vincolano a tali corpi, tanto pi negli Esseri Umani si risveglia la tenace, orgogliosissima, precisissima intenzione di ribellarsi e di ritrovare la propria libert, che totalmente incompatibile con la societ oppressiva degli Homo Sapiens. Quindi, ci che pare catturare gli Esseri Umani, in realt li libera: la prigione suggerisce, ribadisce, e mantiene viva lidea della libert meglio di un vasto orizzonte accessibile. Impedire ad un Essere Umano di esprimere i suoi poteri spirituali, mantiene vivissima la sua voglia di esistere in quanto essere spirituale.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 46 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Chi crea e controlla gli Esseri Umani sta provando ad imprigionarli in uno spazio di falsi comfort: una prigione molto estesa, di dimensioni planetarie, che spazia dal Mar Baltico a Las Vegas, dal Tibet reso accessibile ai turisti sino agli atolli del Pacifico, il tutto con alberghi, casin, ipermercati, e video ovunque Ma tale forma di imprigionamento consumista non funziona, perch nei casin, nei villaggi turistici, nelle borse, davanti alla tv, le persone finiscono con lannoiarsi, poich le ambizioni di un Essere Umano sono proporzionate ai Suoi enormi poteri, e nessun business, nessun piacere, nessuna propriet, nessun video, colmeranno mai il suo bisogno di essere protagonista e artefice del proprio destino, un bisogno che nellessenza stessa degli Esseri Umani. Anzi, vero il contrario: pi materia si offre agli Esseri Umani, pi spirito Essi desiderano. La conquista pi grande, pi importante, e pi utile per poter partecipare ai giochi in cui la Vita si manifesta, la conquista o la riconquista del proprio vero S: soltanto chi consapevole di essere consapevole pu divenire cosciente e, quindi, pu usare attivamente le sue doti di Essere Umano, che gli permettono, tra laltro, di partecipare ai giochi Homo Sapiens con quel giusto distacco che consente di divertirsi. Un Essere Umano consapevole delle proprie risorse innate, si diverte, in una societ di Homo Sapiens, se si ricorda che sta giocando, appunto: pu diventare imprenditore di successo, o asceta, o eseguire un lavoro qualsiasi, restando in contatto diretto e costante con la Vita, che ci da cui egli trae origine, e non prova il bisogno di credere alla propaganda che parla di crisi economiche e di morte, perch sa che la propaganda fa parte del gioco sociale. Per quanto affascinante sia il gioco sociale, infatti, il migliore appagamento, per un Essere Umano, deriva dalla sua convinzione, e dalla sua abilit, di potere, almeno in teoria, giocare qualsiasi gioco, sulla Terra e ovunque: del resto, questa la condizione originaria della Vita, prima che cominci a manifestarsi, ossia la perfetta certezza di potersi manifestare, pienamente e con gioia, in qualsiasi situazione.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 47 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

La certezza di poter riuscire, al di l di qualsiasi limite che gli Homo Sapiens considerano ragionevole per gli Homo Sapiens, ossia sperimentabile dai sensi dei loro corpi, appartiene a quel vasto regno spirituale che la Vita stessa: il gesto potenziale, la pagina non scritta, il viaggio ancora incompiuto incantano per le potenzialit che esprimono. Gli Esseri Umani bramano tutto ci. Tra i ruoli che mi attribuisco nel concepire il mondo come una conquista , vi linsegnamento di tecniche che portano a trascendere le necessit del corpo, pur continuando a vivere in forma fisica, pur continuando a servirsi di un corpo fisico, pur avendo rispettosi e corretti rapporti con gli Homo Sapiens, come del resto va fatto con qualsiasi essere. Le riflessioni e gli esercizi che propongo, mirano ad invitare lattenzione delle persone a riallacciare i loro legami con la Sorgente, ossia con la Vita, il che le porta a riconoscere il proprio S anche se esso si trova disperso tra molte identit ed innumerevoli illusioni da Homo Sapiens, create con lo scopo di disporre di un maggiore numero di occasioni per partecipare al gioco sociale. Se siamo sulla Terra, evidentemente per qualche ragione abbiamo concesso il nostro accordo per trovarci qui, ma non significa che siamo vincolati ad essa: quindi possiamo analizzare la nostra scelta, ed addestrarci per migliorarla. Credo che a questo punto della storia dellumanit, di fronte a tanti penosi disequilibri, convenga tornare alla Vita, perch il gioco sociale non pi divertente come sembrava esserlo quando decidemmo di partecipare ad esso.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 48 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Visione La scelta di esistere sulla Terra la realizzazione di una missione: la qualit dellesistenza dipende dalla considerazione che si ha di s stessi, la quale dipende da quanto ci si considera abili e di successo: dallinsieme di questi elementi deriva la motivazione a vivere, che si pu definire missione. Chi rimugina a proposito dei propri fallimenti, sente la priorit di ottenere soddisfazione, innanzitutto, proprio nellambito in cui fall, per dimostrare a s stesso, ed a coloro che egli pensa lo tengano in considerazione, che egli non un fallito, in quel particolare ambito per lo meno: una volta che vi riuscito, e nei momenti in cui crede desservi riuscito pur non essendo ancora approdato ad un risultato certo, sente di possedere un certo livello di abilit, il che lo rende felice, la sua esistenza gli pare di valore, ed il suo rasserenarsi gli fa venire lidea, e la voglia, di dedicarsi a qualche progetto per il futuro. Man mano che aumentano la sua autostima e la sua sicurezza in s, lindividuo si sente abile nel gioco della Vita, e progressivamente assegna a s stesso mete di maggiore valore, sino al punto in cui la sua esistenza diventa unopera darte ed egli si sente costruttivamente coinvolto in una missione. Va detto, per correttezza nellesposizione di questo argomento, che il livello di abilit sale in modo non lineare: ai successi si alternano gli errori, e prima che una soluzione vincente possa considerarsi pienamente appresa occorre applicarla molte volte, nel corso delle quali si ottengono soluzioni soddisfacenti in misura differente; inoltre lambiente cambia, e nessuna soluzione pu venire replicata meccanicamente, per cui labilit aumenta sul lungo termine, ma nel breve termine vanno considerate normali le momentanee sconfitte: ci che porta al successo la scelta di raggiungerlo, rimettendosi in gioco dopo ogni sconfitta, il che aumenta lautostima e la sicurezza in s.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 49 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Se osserviamo come diversi individui reagiscono in modo diverso nella medesima situazione ad esempio se paragoniamo il livello di prosperit dei negozianti di una medesima via nel medesimo periodo, quindi a parit di opportunit sotto ogni punto di vista notiamo che alcuni individui prosperano meglio di altri, e di conseguenza decidono, e si comportano, diversamente: questo spunto, tra laltro, apre una vastissima serie di considerazioni sulla necessit di disporre di mezzi, e di aiuti, esterni; e pare suggerire che le risorse dipendano soltanto da come si ragiona, e con quale grado dintelligenza. La differenza nei comportamenti di individui che si trovano nella medesima situazione ad esempio in una via, unaula scolastica, un mercato azionario, e nel riflettere sul senso della vita dipende dalle differenti quantit di autostima che ciascun individuo sceglie di attribuire a s stesso: infatti, chi si riconosce tra depressi, sconfitti, dubbiosi, relativisti, traditi, impotenti, sfortunati, bloccati, incompresi, si concede una minuscola area in cui agire, e tale area spesso sidentifica con il proprio corpo, considerato dal punto di vista dei limiti che esso ha e non in base alle svariate applicazioni che offre; a causa del riconoscersi debole e incline alla sconfitta, un individuo dedica la totalit, o la nettissima maggioranza, dei suoi pensieri, e delle sue azioni, alla ricerca ossessiva di cibo, sesso, eccitazioni fisiche e, una volta che li ha ottenuti, i suoi slanci si smorzano e spengono: le opportunit offerte dallambiente esistono soltanto per chi si permette di notarle. Per alcune persone una vacanza trascorsa al sole in compagnia di un partner ideale, mangiando cibi gustosi, il massimo della vita, la meta che cancella qualsiasi altra meta, quando in realt sono soltanto dei normali momenti di gradevole routine per una persona sana, la quale, per, preferisce limpegno e la realizzazione attraverso la pratica attiva delletica, da cui discendono la responsabilit di coltivare e manifestare Amore, Verit, e Bellezza, e tutte le qualit solari che ne derivano: si tratta di altre opportunit che ci si offre.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 50 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Ogni individuo esprime una completa filosofia di vita, articolata, che impregna ogni aspetto della sua esistenza, ed il modo in cui tale individuo mette in pratica la sua filosofia: che lo abbia deciso oppure no, ogni individuo esprime delle priorit, si dedica ad esse, esclude un enorme numero di alternative; e quando al mattino sceglie di salutare il giorno in base a come si sente, sta indirizzando i suoi pensieri e le sue azioni, sia per quella giornata specifica, sia per il futuro che deriva da quella giornata; nel proprio comportamento una persona riassume la percentuale di successo e di fiducia che sceglie di ereditare dalla memoria del proprio passato, e dal suo livello di addestramento. Questa la sua filosofia di vita. Anche chi improvvisa giudizi affrettati e privi di basi, a proposito di qualsiasi argomento gli venga proposto, anche chi ignora ci che incontra, sta collocando tali opportunit in posizioni determinanti nella propria esistenza, e sta definendo il livello di abilit che riconosce a s stesso nella gestione di quelle specifiche opportunit: rinunciare di sapere, o, sapendo, rinunciare di decidere, un atto nettissimo, che determina la propria evoluzione, che lo si sappia oppure no, che vi si creda oppure no, che piaccia oppure no. Dato che, come nota chi osserva, ci che si sceglie di pensare a proposito di s stessi, e del mondo, determina la propria identit, ed il ruolo che si assume nel mondo, le persone pi abili e pi etiche usano consapevolmente tale opportunit, e perci scelgono di pensare in modo costruttivo, e di circondarsi di esseri, e di stimoli, solari, ottimisti, lungimiranti: ossia scelgono di vivere in modo etico. Per crearsi unesistenza pregevole le persone abili scelgono di allinearsi con i pi alti valori etici. Le persone felici e di grande valore, per s e per la societ, creano condizioni di prosperit innanzitutto a livello spirituale, perch a quel livello di consapevolezza si originano i pensieri, lottimismo, e la perseveranza che consentono di scovare le risorse necessarie anche per la gestione dei corpi Homo Sapiens e per lamministrazione della societ, il che crea una civilt gioiosa.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 51 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Le persone che diventano infelici sono quelle che, anzich creare da s uno spazio mentale in sintonia con i piani superiori della spiritualit, delletica, della Verit, della Bellezza, e dellAmore uno spazio simile ad un laboratorio per le visualizzazioni, in cui concepire e perfezionare lesistenza delegano la cura dei loro corpi Homo Sapiens, e la gestione della loro societ, ad autorit fuorvianti, come i piaceri e legoismo: poich allontanano da s la causa della propria felicit, ossia lorigine ed il controllo dei propri pensieri, tali persone si limitano a sognare la felicit, non osano viverla, e ripiegano su loro stesse, accontentandosi di vivacchiare nella speranza che qualcuno, o qualcosa, venga a solleticarle, per dimostrare loro che esse ancora esistono; sperano di sorridere perch qualcuno le ama; sperano di gioire perch vincono un premio; sperano di poter esistere se altri che sono, per tali persone, un nebuloso concetto non le perseguitano, non le danneggiano, e soprattutto se tali altri mettono rimedio ai patimenti che tali persone subiscono. Simili disperati si credono vittime, sono allultimo stadio dellirresponsabilit, e pretendono che la loro mancanza di ideali e di mete, che produce ulteriore infelicit, diventi la morale della societ: si tratta di una pretesa insensata, miope, che distrugge le basi della civilt. Per poter creare un mondo migliore, e per essere allaltezza di vivere in esso, occorre innanzitutto diventare delle persone migliori; e dato il livello di sfide che lumanit deve risolvere per porre rimedio agli errori accumulati negli ultimi cinque millenni ed in particolare nei pi recenti 300 anni occorrono degli individui veramente abili, tenaci, ottimamente addestrati, dotati di una visione etica che sta, salda, al di sopra dello sconforto generale, e al di sopra della propaganda disfattista e austera, che oscilla tra il denunciare rabbiosamente quel che non funziona e il dimenticarsene dopo aver sfilato in manifestazioni pubbliche con tanto di slogan, provocazioni, travestimenti, ed atteggiamenti vittimistici da melodramma. Coloro che notano i difetti nel modo in cui la Terra stata amministrata, e che vogliono porvi rimedio, devono diventare gli artefici del cambiamento che sognano di trovare realizzato da altri.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 52 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Gli individui abili incontrano lottusa opposizione della massa che domanda soltanto di divertirsi: tali individui devono rimanere disinteressati e molto pazienti, concentrti sulla meta di valore che si assegnano e per cui agiscono.

Le persone che scelgono di essere infelici, ignorando la tecnologia disponibile e leredit della saggezza spirituale e filosofica di cui beneficiamo gratuitamente ed immediatamente grazie alle biblioteche e ad internet, sono un vero e proprio ostacolo per il raggiungimento di una condizione di vita ottimale, come conviene agli Esseri Umani consapevoli, che invece meritano sostegno per il loro valore. Le persone disfattiste sono dingombro per il progresso dellumanit, e pertanto vanno aiutate a ritrovare la stima per loro stesse, ossia la stima che le porter a concepire, pretendere, ed a realizzare, una societ equa anche per loro: se non le si aiuta a divenire responsabili ed a lavorare costruttivamente per lo sviluppo della civilt, allora la visione di un futuro radioso diventa pi complessa da realizzare, e gli individui etici ed abili, che creano un domani risplendente, trovano ulteriori ed inutili opposizioni da parte degli insulsi polemici disfattisti. Le persone che tendono a vedere il lato peggiore delle cose si considerano incapaci di generare serenit ed ordine, e, pertanto, per non ammettere di essere esse stesse la causa del dolore e della confusione che guastano la civilt, inventano teorie assurde ed indimostrabili come quella della cattiveria insita in ciascun individuo, oppure quella del ormai troppo tardi per salvarci, prepariamoci al peggio: tali persone, pur essendo meschine, sanno tuttavia organizzarsi, si raccolgono in associazioni che si attribuiscono riconoscimenti a vicenda, cos, tanto per legittimare la loro irresponsabilit. Tra simili persone si trovano lo scienziato che, dopo aver effettuato 2000 esperimenti sui topi, conclude che gli uomini sono cattivi; tale dichiarazione presa a prestito dal costruttore di armi, un rispettato industriale che si laureato senza aver mai sperimentato quanto ha memorizzato soltanto per arrivare a possedere un titolo di studio che lo autorizza a chiedere un prestito alla banca centrale, per creare pi armi, per distruggere persone considerate simili a topi: questo un piccolo esempio del danno causato da tali persone.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 53 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Le persone che delegano il senso della loro esistenza, ed i loro comportamenti, a qualche eccitazione, droga, teoria non dimostrata, o regolamento, che mirano a reprimere i peggiori anzich a favorire i migliori, di fatto sono come ipnotizzate: hanno reazioni automatiche; si esprimono per frasi fatte; reagiscono in modo prevedibile; spesso fumano e bevono alcolici meccanicamente quando sono sotto pressione; non sanno ammirare le cose belle; non sanno creare opere darte; e per assaporare vagamente qualche sensazione non negativa trattano i loro corpi come oggetti che sperano vengano eccitati dai loro partner, dai loro fornitori di spettacoli sexy, e di spiagge assolate, a patto che ogni luogo in cui tali persone soggiornano o transitano sia controllato per mezzo di telecamere di sorveglianza per garantire pronte azioni di repressione poliziesca e militare, senza avere ricercato con imparzialit, e analizzato con intelligenza, le cause del malessere. Tali persone scelgono di non cercare una societ equa ; esigono di non venire informate su come stanno le cose; vogliono vivere spensieratamente in un ambiente controllato a misura di criminale, ossia un ambiente concepito per fermare terroristi e non per sviluppare responsabilit e gioia. Tali persone pretendono di venire consolate da esperti che prescrivono loro medicine e psicofarmaci per restare nei ranghi, ranghi di cui non capiscono il senso e che trovano pesanti da sopportare, ma da cui non osano uscire dato che, ormai, la loro autostima giunta in prossimit del fondo, appunto perch tali persone si sono pi e pi volte cacciate dentro una societ materialista e repressiva che considera tutti i cittadini come dei potenziali criminali e, infatti, chi governa una simile societ si dedica principalmente a concepire leggi per punire anzich programmi per rendere le persone pi abili e pi fiduciose in loro stesse. La civilt ha raggiunto un notevole livello di complessit, in cui si scorge una grande variet di opinioni e di comportamenti, dai pi depravati ai pi costruttivi, eppure, esiste un solo parametro che spiega le diversit: ossia lautostima. Si costruisce il futuro nella misura in cui si crede in s stessi.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 54 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Lapparente variet di comportamenti, graduabile in vari passaggi che vanno dalla soddisfatta realizzazione di mete etiche sino al considerarsi impotenti, semplicemente una scala delle concezioni del mondo; una scala delle abilit che si riconoscono a s stessi; una scala delle responsabilit che ci si sente in grado di assumere; una scala delle forze che si crede di possedere; una scala delle competenze che ci si ritiene capaci di imparare e di saper amministrare. La promessa che io faccio al mondo per migliorarlo aiutare le persone a innalzare la qualit della loro visione: perch lumanit possa prosperare occorre che sia composta da individui che si considerano capaci di generare, e di difendere, in modo autonomo, soluzioni che, simultaneamente, sono valide, pratiche, amorevoli, etiche, produttive, incoraggianti. Io aiuto le persone ad immaginarsi migliori, ad addestrarsi per diventare pi sicure e pi motivate: in tal modo le persone scoprono da s di possedere entusiasmo ed ottimismo, due doti che aprono la via per migliorare il mondo. Le persone che scoprono di valere si considerano in grado di procurarsi, e di inventare, ci che serve nella loro esistenza, e non si aspettano che qualcuno venga a solleticarle, a nutrirle, a proteggerle, a raccontare loro trame di romanzi e di film per riempire le loro giornate, o, peggio ancora, ad inquadrarle dentro societ repressive ed irrazionali, dove le cure psichiatriche sono lapoteosi del sistema carcerario mediante cui si estorcono comportamenti privi di finalit vitali. Le persone che sanno di valere vogliono una societ sana. La mia area dintervento il singolo individuo , perch una societ felice e prospera pu essere composta soltanto da individui realizzati e pacifici: quindi, se si portano gli individui a stimarsi, a liberarsi dei concetti che li opprimono, a scoprire il potenziale di autoguarigione e di creativit che possiedono in quanto Esseri Umani, allora si crea una societ felice e prospera.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 55 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Quando io aiuto qualcuno a stimarsi di pi, e a diventare pi abile, sto agendo a tutto campo sulla base di unestesa visione che, simultaneamente, produce miglioramenti, sia nello specifica sfera dazione individuale di quella singola persona che mi chiede un particolare consiglio per correggere un determinato dettaglio della sua esistenza, sia sul piano generale, perch ci che io arricchisco in un angolo dellUniverso, attraverso un buon consiglio fornito ad una persona che sinceramente desidera di migliorarsi, aumenta il valore dellintero Universo, e la qualit dellesistenza di tutti gli esseri presenti; ci accade non perch io sia particolarmente abile, o efficace: succede perch le azioni di una parte si ripercuotono sul tutto. Come ci posso riuscire io, cos ci puoi riuscire anche tu.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 56 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Trasformazione La Vita concepisce smisurati spazi in cui muove enormi quantit di materia, quindi, per raggiungere e, per valutare i Suoi obiettivi, si riserva tempi estesissimi, poich il tempo la misurazione di materia mossa nello spazio. Gli effetti che la Vita produce sono molto pi numerosi e potenti di quei pochi dettagli percepiti mentre si vive conducendo corpi Homo Sapiens, tanto per disporre di segnaposti per farsi notare: gli effetti della Vita spesso si rivelano attraverso dettagli infinitesimali, eppure fondamentali, di progetti che risultano vagamente comprensibili soltanto dopo aver considerato misurazioni enormi, quali ad esempio lo sviluppo di civilt, o, addirittura, levoluzione dei sistemi solari, e gli scontri tra galassie, dove nasce la materia, e dove si perfezionano le leggi della fisica e della chimica: sono tipi di eventi che aggiungono significati cruciali, di gran lunga superiori, per intensit e lungimiranza, ai significati riconoscibili nelle manifestazioni della Vita per come La consideriamo dal punto di vista dellHomo Sapiens, il quale sinteressa soltanto a mangiare, dormire, e divertirsi per qualche decennio, finch si sente agile e in salute. La Vita opera secondo un estesissimo progetto di trasformazione, continuamente arricchito e rifinito. Nel periodo in cui un Essere Umano guida un corpo modello Homo Sapiens sulla Terra, per soddisfare quanto gli pare degno dessere perseguito, succedono parecchie serie di trasformazioni, le quali, sebbene in scala ridotta rispetto agli eventi del cosmo, sono altrettanto grandiose e, appunto perch gli spazi dellorganismo sono ridotti, accadono in fretta, se paragonati alle ere cosmiche: se si presta attenzione, con latteggiamento di chi vuole capire ed ammirare, si scoprono meravigliose manifestazioni della Vita persino in una pozzanghera, sulla superficie di un sasso, per non parlare di quel che accade nei corpi del modello Homo Sapiens.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 57 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Si pu comprendere il senso della Vita come volont di esistere in continua trasformazione se si osserva: basta osservare, non occorrono spiegazioni ed abilit particolari, basta osservare, ed osservare ancora di pi, e non occorre nemmeno un osservatorio particolare, poich sufficiente applicare lattenzione, il pensiero, la sensibilit, lintuizione su quanto si pu osservare. Chiunque sia in buona fede pu cogliere la grandiosit della Vita se osserva, ad esempio, il corpo Homo Sapiens che sta utilizzando: in pochi istanti scariche elettriche e sostanze chimiche percorrono quel corpo; in poche decine di minuti si compie la digestione; in alcuni giorni crescono parti del corpo, altre si rinnovano di continuo in ogni singolo secondo, mentre la respirazione e la circolazione sanguigna eseguono i programmi loro assegnati. E ogni funzione avviene in modo separato, impermeabile, totalmente autonomo, eppure accade per finalit precise comuni, coordinate, ed ininterrottamente supervisionate. Un Essere Umano consapevole ammira la porzione di materia strutturata che governa, ossia il corpo Homo Sapiens, e coglie loccasione per addestrarsi nel pilotare larmonia degli apparati precostituiti in tale corpo, le cui istruzioni sono impresse nella matrice energetica che genera il DNA, dato che il DNA un prodotto creato dalla matrice energetica che decide di nascere generando un corpo figlio allinterno di un corpo madre. Infatti, come si pu notare in ciascun feto, quando appare il DNA originale e proprio di quel feto che com noto un DNA diverso da quello dei genitori sembra che il DNA arrivi dal nulla, ma di fatto il DNA il preciso prodotto di una volont che decide una diversa distribuzione degli atomi che il corpo madre assorbe attraverso i cibi: usando quegli atomi, la volont che opera nel corpo madre genera un altro corpo, il quale dotato di caratteristiche proprie, tra cui vi anche un altro DNA, proprio del corpo figlio. Lapparizione del feto col suo corredo genetico uno degli effetti della decisione di esistere, e tale decisione unintenzione, una volont, la Vita stessa. Un Essere Umano consapevole ammira tutto ci.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 58 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Un Essere Umano consapevole sa che il corpo Homo Sapiens che utilizza esiste in quanto una volont che la Vita stessa ha deciso che tale corpo esista, e sa che quando tale volont smette di desiderare di esistere manifestandosi mediante quel preciso corpo, essa si ritira da quel corpo, e quel corpo Homo Sapiens, ormai privato della motivazione di esistere, muore: il concepimento e la morte sono le due facce della medesima medaglia, e quel che accade in mezzo, ossia la qualit dellesistenza del corpo Homo Sapiens, il prodotto della volont, se lEssere Umano consapevole; oppure il prodotto delle pulsioni del corpo Homo Sapiens, se lEssere Umano ha perduto la fiducia in s stesso al punto da considerarsi incapace di guidare la propria esistenza, e si crede un corpo. Un Essere Umano, consapevole di esserlo, gestisce correttamente ci che usa: per quanto riguarda il corpo Homo Sapiens che guida, lo nutre correttamente; lo fa respirare a fondo; lo porta a soggiornare in luoghi sani; evita di introdurvi ogni sostanza stupefacente ed inquinante; seleziona i pensieri che ospita nella sua mente; si predispone per accogliere ispirazioni illuminanti e per concepire soluzioni e opere darte; tiene il suo corpo tra altri corpi di valore. Sia nel corpo, sia nelle emozioni, sia nella mente, sia nella consapevolezza che dirige il vero S, si compiono delle trasformazioni, non meno incantevoli di quelle che accadono negli Universi. Ovunque allopera la volont de lla Vita, ed un Essere Umano consapevole lo sa, partecipa allopera della Vita, e la perfeziona, agendo con determinazione, rapidit, ingegno, chiarezza. In ciascuna di queste trasformazioni esistono precisi piani governati da Entit che amministrano gli eventi: chi corretto ed onesto nellosservare non nega levidente esistenza di tali piani che rivelano un insieme di intelligenze coordinate, attribuibili, per comodit di espressione, a quel termine che il linguaggio e la logica umani definiscono Entit. Non si tratta di arzigogolare con parole e traduzioni: occorre, ed sufficiente osservare con onest e sincerit.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 59 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il punto non discutere lesistenza di un coordinamento degli organismi, nel cosiddetto ecosistema, e allinterno degli organismi stessi, nella cosiddetta fisiologia, la quale rappresentabile, nella sua forma esteriore e quindi non sostanziale ma comunque sorprendente per losservatore corretto, per mezzo delle quattro inseparabili scienze che sono la fisica, la chimica, la biologia, e la matematica; il punto non nemmeno accantonare la questione del coordinamento intelligente di ogni manifestazione misurabile per il solo fatto che ne manca una visione completa: come per il Sole e la Luna, corpi celesti misteriosissimi che tuttavia determinano lo svolgimento della storia dellumanit sulla Terra ed i comportamenti umani, poich da Essi dipendono le azioni, i viaggi, le maree, le fasi di crescita degli organismi, dei raccolti, e quindi la prosperit e la carestia, le civilt ricche che possono permettersi di dedicarsi alla cultura e le civilt povere che si spingono nel vicolo cieco della razzia, per depredare gli altri Paesi, rubando loro, ad esempio, perline di vetro, petrolio, uranio, ed acqua. Non serve, non ha senso, discutere su tutto ci: il punto cogliere la fitta rete di interconnessioni, e di significati, tra tutte le manifestazioni della Vita. Per quanto ignote siano le origini dei corpi celesti; la procedura dellincarnazione; la modalit attraverso cui la Vita arriva nel corpo Homo Sapiens e si allontana da esso; di fatto notiamo una fitta rete di significati, misurabili e prevedibili in modo intelligente, ad esempio applicando allosservazione onesta le leggi fisiche, chimiche, biologiche, e matematiche, il che pi che sufficiente per raggiungere, a livello di esposizione logica e verbale, il livello di consapevolezza necessario per condurre felicemente una sana esistenza sul Pianeta Terra, usando corpi modello Homo Sapiens, per svariate ragioni e fini. La consapevolezza degli Esseri Umani, quando attiva e illuminata, nota il senso globale delle trasformazioni della Vita e scorge in esse un fine: la Vita sembrerebbe raffinare la materia, impregnandola di energia consapevole, ossia di S Stessa, esattamente come un Essere Umano impregna di s un corpo modello Homo Sapiens.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 60 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Un Essere Umano trasmette, al corpo Homo Sapiens che usa, non soltanto la pazienza per imparare a eseguire azioni anche complesse, come ad esempio suonare un violino, ma anche la propria attitudine, il proprio grado di vitalit. Come gi detto, anche nei limitatissimi spazi e tempi in cui agiscono i corpi Homo Sapiens, sono visibili i segni di progetti che durano secoli e millenni, e che vengono tramandati da una generazione allaltra, come nel caso della staffetta culturale che passa le composizioni di un eccellente autore alle nuove generazioni di musicisti, mentre si preservano le conoscenze dellartigianato musicale: evidente che dietro tali corpi Homo Sapiens, che mettono al primo posto larte, c la guida di Esseri Umani consapevoli ed etici, i quali domano e superano le banali aspirazioni dei corpi Homo Sapiens, che, se le si assecondasse, farebbero vivere negli ozi, come masse di idioti. Il vero Essere Umano un esponente della Vita stessa: un suo delegato, un suo portavoce, un suo ingegnoso operaio. Il vero Essere Umano persegue finalit che trascendono i grossolani piaceri e gli atteggiamenti propiziatori delle vittime. Il vero Essere Umano introduce Luce, Ordine, Armonia, Verit, Bellezza, Amore nella materia di cui si fa responsabile ed un vero Essere Umano non esita a considerarsi responsabile di larghe porzioni di materia. Un vero Essere Umano che usa un corpo Homo Sapiens, per essere visibile sulla Terra, proprio come i marinai appongono luci sulle imbarcazioni per essere visibili sul mare di notte, infonde, nelle parti di tale corpo, la consapevolezza di costituire unespressione della Vita: non un aggregato causale di materia, periferico e casuale, ma un preciso dettaglio, prezioso, insostituibile, mediante il quale la Vita sta attuando il Suo grande progetto cosmico di nobilitare la materia, risvegliando in essa la consapevolezza dellAssoluto. Questo un messaggio di grande vitalit, di audacia spirituale, che lEssere Umano irradia: ci che assorbe il suo raggio dazione, evolve con maggiore efficacia.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 61 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Quando un Essere Umano cura il corpo attraverso una dieta sana, esercizio fisico adeguato, e pensieri illuminati, suscita consapevolezza dentro la parte sensibile delle cellule del suo corpo: il che risveglia la loro coscienza, come dimostra indiscutibilmente leffetto del buonumore sullo stato di salute. La coscienza delle cellule ci che attiva il DNA: ossia la coscienza non il DNA, ci che lo precede; ci che sincarna nel concepimento; la volont di esistere che decide di prendersi uno spazio, di amministrare una porzione di materia in cui incide il DNA estraendolo dal concetto di DNA che la coscienza conserva in s va da s, come gi detto, del resto, che la coscienza la Vita e che Essa estranea ai processi della materia, pur potendo agire sulla materia. Ogni Essere Umano che esercita sulla materia lopera di risveglio della consapevolezza sta lavorando in armonia con la Vita. Questo principio vale per ogni azione: nel trattare oggetti, imprese, animali, simili, lEssere Umano, consapevole e attivo, diffonde, e raffina in essi, la gioiosa matrice della Vita. Il mio compito nel considerare il mondo come una trasformazione della Vita, mantenere quanto pi alto possibile il livello di comprensione, proponendo metodi sperimentati per valutare correttamente i dati osservati, riuscendo ad applicarli per raggiungere degli scopi che migliorano la qualit dellesistenza: la scienza degli ultimi tre secoli ha commesso troppi errori a causa di approssimazioni e forzature, e pretende che le universit insegnino tali distorsioni. In assenza dellabitudine a ragionare con metodo, e con onest, si confondono i dettagli e si pretende di scorgere uniformit ed eccezioni dove non esistono. Mi assumo la responsabilit di insegnare, a chi li vuole conoscere, metodi validi per ragionare in modo lineare e produttivo, districandosi tra una mole di dati immensa, e trovato connessioni e priorit tra i dati.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 62 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Chi non applica il rigore nella gestione dei dati, non pu comunicare: se dirige unazienda, i suoi dipendenti litigheranno perch non sanno cosa fare , di preciso; se spiega la teologia, si perde in dogmi non dimostrabili; se insegna medicina, dimentica di insegnare anche la visione spirituale e la matematica, con il risultato che i medici da lui formati credono che si guarisce soltanto per mezzo di prodotti industriali chimici ed interventi chirurgici. Chi non ragiona con rigore, chi non sa trovare ed ordinare i dati per raggiungere mete etiche, perde di vista il senso della Vita, il che induce alcuni, ai livelli del comando, a credere che lesercizio della scienza sia unattivit svincolata dalla responsabilit di creare una societ interamente armoniosa con il consenso totale del 100% degli Esseri Umani e delle Entit coinvolte, ossia, per dirla con parole banali adatte al livello di comunicazione inculcato dai media di oggi, occorre che quanto scienza e industria producono serva e rispetti la gente, il Pianeta, la flora, e la fauna, in una visione di totale rispetto dellecosistema, poich una piccola parte fuori equilibrio genera un totale disequilibrio, come una sola nota stonata rovina lintera esecuzione. Il mio preciso compito, che io liberamente assegno a me stesso, comprende anche laddestrare le persone alla comprensione delletica, che il punto riferimento prezioso in un Universo che sembra in perpetua trasformazione: chi comprende letica sa prendere le decisioni opportune per realizzare le soluzioni adatte allo sviluppo sociale, politico, ed economico: le persone che scelgono di addestrarsi con me potenziano il loro livello di responsabilit e di abilit individuali in vista di un servizio vitale di proporzioni molto estese, a partire dal prendersi cura del Pianeta Terra e delle Sue risorse. La mia una grande visione, esagerata secondo alcuni: ma non pu esistere una visione di minori proporzioni, arrivati a questo punto di degrado della civilt e delle risorse; non avrebbe senso, oggi, rinunciare a preservare le meraviglie della Vita presenti sulla Terra.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 63 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Evoluzione La principale risorsa per un Essere Umano letica, ossia la scelta di agire per ottenere i risultati ottimali nel pi vasto senso possibile, generando le migliori condizioni per il maggior numero di esseri costruttivi, collaborativi, motivati a realizzare un ambiente onesto, equilibrato, gioioso, in armonia con la Vita e con le Sue leggi. Chi pone letica al primo posto della propria scala di valori realizza levoluzione della Vita. Questo evidentissimo nei cosiddetti regni naturali, dove gli esseri, a partire dagli atomi e salendo progressivamente lungo una scala che esprime livelli di complessit, si prestano per divenire strumenti della Vita: in realt, ci che si chiama Natura , di fatto, la Vita inseritasi nella materia per ottenere da essa forme che interagiscono, creando scenari, e vicende animate in tali scenari, e quindi ogni forma obbedisce coerentemente perch la Vita che interpreta S Stessa, accettando dunque di trasformarsi, anche di sopprimersi parzialmente, quando occorre, per far posto a nuove forme, esattamente come un individuo rinuncia a certe sue occupazioni per realizzarne altre, in vista del raggiungimento di risultati pi soddisfacenti, secondo il suo punto di vista. In Natura c un bilanciamento armonioso tra esistenza e morte, e gli esseri che perdono lallineamento con i flussi della Vita vengono eliminati: non si tratta della selezione della specie, perch tale concetto suggerisce lidea che la morte sia opposta al principio unico che la Vita stessa, come se la morte creasse delle alternative che la Vita non aveva previsto; come se la Vita giocasse a dadi; e come se la Vita, per inesperienza e per mancanza di chiarezza dintenti, improvvisasse delle soluzioni raffazzonate, cercando di contrastare la morte; invece, il fenomeno della morte previsto dalla Vita, perch la morte serve per reintegrare le forme dispersive, le quali vagano verso direzioni improduttive in base alle finalit della Vita. Tutto ci in Natura capito e vissuto fluidamente: solo chi vi si oppone ne soffre.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 64 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Gli Esseri Umani sono molto simili alla Vita per quanto riguarda il potere di decidere e di ottenere risultati che trasformano la realt esistente sino a quel momento: tale capacit a volte li allontana dai flussi vitali come accadde sulla Terra tra i secoli 18 e 21 per una grande quantit di individui, quando essi, piuttosto che riconoscere e rispettare la Vita, preferirono concentrarsi sulluso, e sul godimento, di corpi modello Homo Sapiens. Eppure, anche se gli Esseri Umani non esercitano intenzionalmente, e in modo consistente, il loro potere di decidere, e di ottenere risultati, tale potere non scompare in loro: tale potere una caratteristica insopprimibile negli Esseri Umani, e permette loro di riconoscere in S la Vita, e di riconoscersi in Essa. Quando un Essere Umano capisce la centralit della Vita in un mondo dove, in apparenza, tutto cambia senza seguire un piano, approda ad un livello di consapevolezza superiore, e da qual punto in avanti la sua esistenza procede con vigore, perch si dissolvono le nebbie che offuscano la sua mente: quando un Essere Umano capisce la centralit della Vita, sceglie di allinearsi con la Vita, vale a dire che sceglie di comportarsi in modo coerente con la Vita, e favorisce ci che favorisce la Vita. Tutto ci si riassume nel concetto di condotta etica, ossia una condotta lungimirante che sostiene la Vita in modo gioioso, armonioso, fornendo Luce e risposte ad ogni domanda: spirituale, filosofica, tecnologica, personale. A questo punto c da domandarsi quale sia il valore del libero arbitrio di cui la Vita dota gli Esseri Umani: c da capire perch la Vita, nel suo procedere armoniosamente, scelga di manifestarsi negli Esseri Umani come forza che contrasta s stessa; ossia c da capire perch, ad esempio, da un lato la Vita si manifesta come paesaggio terrestre rigoglioso, e da un altro lato si manifesta come militari brutali, pagati da governi senza scrupoli, che devastano quel paesaggio. Per comprendere questa apparente contraddizione, che, di fatto, non esiste, occorre portare il livello di consapevolezza ad uno stadio pi evoluto, e ne parliamo subito.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 65 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Come gi detto, In Natura c un bilanciamento armonioso tra esistenza e morte, e gli esseri che perdono lallineamento con i flussi della Vita vengono eliminati; questo non significa che gli esseri eliminati siano inutili: infatti, nel Grande Progetto della Vita, chi crea problemi spinge a trovare soluzioni. Puoi facilmente capire questo concetto se lo rapporti a qualcosa che sperimenti nel mondo materiale: considera, ad esempio, lallenamento di uno sportivo. Potresti domandarti: Perch uno sportivo, in perfetta forma fisica, si allena sino al punto di faticare e sudare? Visto che ha un bel corpo, quello sportivo non farebbe meglio a conservarlo quieto, magari sdraiandosi al sole per abbronzarlo? In questo esempio capisci che la domanda ingenua, perch perde di vista gli elementi essenziali della situazione che descrive: ossia, la domanda descrive uno sportivo come se fosse qualcuno in perfetta forma fisica senza sforzo, e ignora che proprio il faticoso allenamento che lo fa restare in forma. Nella tua esperienza ci evidente e comprensibile: tu afferri il concetto. Ebbene, quel concetto semplicemente un analogia per farti capire come ci che pare un male serve, di fatto, per far emergere il bene, e per temprarlo. Quindi, se la Vita permette che degli Esseri Umani usino le proprie qualit per distruggere quanto di buono, bello, e vero esiste, allora si pu ipotizzare che la Vita lo permetta per temprare gli Esseri Umani migliori NOTA BENE: Questa soltanto una IPOTESI, e, a differenza degli altri dati esposti in questo libro, non sperimentabile, perch, appunto, unipotesi. Tuttavia, questa ipotesi merita di essere considerata perch consente di dare un senso pratico allesperienza del dolore e, soprattutto, consente di sapere come comportarsi nelle difficolt; in pratica, per essere chiari, il fatto di considerare unesperienza dolorosa come una semplice lezione della Vita, aiuta a rimanere saldi, e a continuare a sentirsi vitali e motivati. Ecco perch tale ipotesi ha valore.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 66 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

A sostegno dellipotesi che considera il male come un modo per far capire il valore del bene, c una consideraz ione facile da verificare: ossia che gli Esseri Umani consapevoli sentono il dovere innato di realizzare sulla Terra un regno di pace, prosperit, equit, gioia. Il senso di giustizia, il voler amministrare al meglio le risorse, il vivere in modo armonioso dove tutto ha una sua collocazione ed utilit, pare unesigenza tipica negli Esseri Umani, e tale esigenza tanto pi marcata, quanto pi gli Esseri Umani hanno conosciuto il male, il dolore, lingiustizia. Chi vive agiato, ignorando i problemi, non sa risolvere i problemi, e non motivato a risolverli, o cos almeno crede Infatti sguimi bene, questo un punto molto sottile chi vive agiato, indifferente ai problemi del mondo, di fatto si crea unenorme quantit di suoi problemi: quante volte hai visto persone che stanno meglio di te, con pi soldi, pi salute, pi cultura di te, che, per, si lamentano? Perch lo fanno? Lo fanno per lo stesso motivo per cui altri Esseri Umani si dedicano a migliorare il mondo: qualsiasi sia il problema che un Essere Umano decide di assegnarsi, il fatto che lEssere Umano vada a trovare dei problemi da risolvere, e che quando non li ha se li inventa, come le persone agiate che si lamentano, dimostra che gli Esseri Umani sentono il dovere innato di realizzare, nellambiente che sentono proprio, uno stato di pace, prosperit, equit, gioia. Osserva e noterai tutto ci. A questo punto sembrerebbe che gli Esseri Umani vogliano, sempre e comunque, perfezionare e perfezionarsi: e questo sembrerebbe essere esattamente il comportamento della Vita, che fa evolvere le forme fisiche in cui si manifesta, per manifestarsi in modo ancora pi efficiente, e pi efficace; di nuovo, sembrerebbe ribadita la forte somiglianza tra essenza della Vita, che vuole tenacemente esistere, ed esistere sempre meglio; ed essenza degli Esseri Umani. Un Essere Umano trova, o si inventa, problemi, per aver qualcosa da fare, perch la cosa che sa fare meglio, e che lo appassiona di pi, pare sia vincere le sfide.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 67 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Gli Esseri Umani amano vincere le sfide, e soprattutto sentirsi ammirati per esserci riusciti: si cacciano dunque nei problemi per assaporare il piacere di venirne fuori, come uno sportivo si allena faticosamente per vincere una medaglia. Gli Esseri Umani, quando hanno abbastanza fiducia in s, e appena riescono a sottrarsi al ricatto materiale imposto loro dalla gestione dei corpi Homo Sapiens, amano creare cose belle: dai manufatti ai pensieri, dalle arti alle scienze. Gli Esseri Umani si dedicano volentieri alla creazione di opere destinate a generare un futuro migliore, e quando le creano non chiedono una ricompensa per s; non mettono in conto i rischi ed i sacrifici; si prestano volentieri a realizzare quello che sentono essere il loro compito pi elevato, la missione che li nobilita; e si considerano soddisfatti soltanto se sono impegnati nella realizzazione della loro meta. Questo comportamento cos dedicato, altruista, che ignora il tornaconto, si ritrova esattamente in Natura, dove le forme fisiche, in cui la Vita si manifesta, si prestano incondizionatamente, e immediatamente, senza riserve e senza obiezioni, alla realizzazione dei compiti che la Vita assegna loro. Se osservi cosa accade in Natura, ossia se osservi il carattere delle opere che la Vita realizza quando anima la materia, noti larmonia generale: nei singoli passaggi sembra di vedere nascita, oppure crescita, o maturazione, o anche decadimento, e persino morte; ma se osservi il carattere generale delle opere della Vita vedi unopera ancora pi grandiosa, un Grande Progetto, in cui si alternano espansioni e contrazioni, suoni e silenzi, pieni e vuoti, in varie gradazioni, e in varie intensit. In tale Grande Progetto chi sereno si consegna alla Vita come un Suo strumento, e prova onore, e gioia, nel contribuire a creare unopera migliore, o anche soltanto una sua variazione, senza badare ai rischi, ai costi, alla morte: un eroe agisce, volentieri, motivato, perch sente di partecipare a qualcosa di grande.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 68 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Gli Esseri Umani consapevoli del senso della Vita, e dei loro poteri innati, sono felici di impiegare il libero arbitrio per scoprire soluzioni idonee per realizzare il piano prefissato dalla Vita, e non per contestarlo in base ad unegocentrica ed ottusa originalit, la quale pone lindividuo al di fuori dei flussi vitali: gli Esseri Umani felici e sicuri di s vanno incontro alla Vita, come i bambini fiduciosi che non conoscono il concetto di pericolo, e che sono disposti a sperimentare il mondo, per coinvolgere il mondo nei loro sereni giochi. La scelta di allinearsi con la Vita, di servire i suoi scopi, e di prestarle la propria ingegnosit per trovare soluzioni migliori, fa parte del vivere, ossia della decisione di stare in armonia con i flussi vitali: tale scelta, se rinnovata anche in caso di sconfitta, porta al successo, alla soddisfazione, al piacere disinteressato che si prova quando si sa di compiere qualcosa di valore. La scelta di schierarsi con la Vita, con la Luce, lEtica, le Arti, lAmore, la Verit, la Bellezza, la pi vitale, la pi sana, pi lungimirante: chi raggiunge un certo livello di consapevolezza comprende anche che schierarsi con la Vita lunica possibilit, perch negare la Vita significa auto-escludersi dal vivere. Al di fuori dei flussi vitali, infatti, ci si sente avviliti, spenti, e se si insiste per stare lontano da ci che solare, vigoroso, costruttivo, pulito, limpido, chiaro, allora scatta il meccanismo di compensazione naturale che sopprime le deviazioni facendole implodere; che le svuota degli ultimi residui di vitalit; e che annulla le divergenze per riciclarne le energie in qualcosa di utile, proprio come i rami secchi vengono tolti dalle zone periferiche degli alberi e gettati nel centro del fuoco, dove trovano una collocazione ideale e generano quella cenere che sar utile per fertilizzare i campi e quindi per ottenere i successivi raccolti. Le contestazioni, le divergenze di opinione, le provocazioni, hanno il compito di ribadire la necessit di vivere in armonia: terminato tale compito, si esauriscono.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 69 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Nel lungo termine, prevalgono la Vita ed il Suo concetto di unit, che sa integrare costruttivamente anche ci che si oppone ad Essa. Chi sceglie di concedersi di salire ad un pi grandioso livello di comprensione, dove la Vita risplende e dove tutto concorre per farla risplendere, il libero arbitrio correttamente esercitato dagli Esseri Umani ossia ispirato per mezzo delletica, con lintenzione di partecipare costruttivamente allevoluzione dei progetti della Vita, facendone le veci e rappresentandola degnamente porta alla creazione dellevoluzione, su larghissima scala: ci consente allumanit di abbandonare gli schemi mentali perversi che hanno determinato lesistenza di paure da cui derivato il concetto di scarsit che ha spinto lumanit ad intraprendere azioni poco efficaci che producono insensati limiti, quali il dolore; la guerra; leconomia basata sullaccumulo di interessi; la politica esercitata solo da alcuni e soltanto nellinteresse di alcuni; la scienza separata dalla concezione spirituale dellesistenza; ed una miriade di deviazioni praticate da miliardi di individui che riescono a concepire soltanto progetti centrati sulle bizzarrie degli appetiti dei corpi modello Homo Sapiens che usano; sulle droghe che li eccitano; sulle musiche che li ipnotizzano; sugli intrattenimenti che li illudono di potersi dimenticare delle loro responsabilit. Gli Esseri Umani consapevoli trascendono i limiti fisici, sono responsabili su vasta scala, ed agiscono come la Vita stessa. Poich esiste il libero arbitrio, possibile che alcuni Esseri Umani scelgano di sperimentare comportamenti contrari alla Vita, ma ci non li porta al successo com nelle loro intenzioni: semplicemente, tali esperimenti dimostrano Loro quale via convenga percorrere. Gli Esseri Umani che provano a contrastare la Vita esistono fintantoch contengono tracce di quella stessa Vita che essi negano: esaurite tali tracce, quegli Esseri Umani, artefici di devianze dalla Vita, collassano, scompaiono, ed i loro sforzi vengono classificati come errori da evitare, il che, alla fine, conferisce loro unutilit, ossia il ruolo di cattivi esempi da non imitare. Nel lungo termine si realizza lunit della Vita.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 70 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Una volta instaurata una piena armonia in una zona dellUniverso, ad esempio la Terra, il concetto stesso di devianza e di pericolo scompaiono in quella zona, e tali esperimenti non hanno nemmeno la necessit di esistere: ma finch la Vita si espande, la Vita concede che tali esperimenti esistano, tollera che ci sia un poco di disordine, proprio come in un cantiere, mentre si costruisce una magnifica residenza, c un poco di apparente disordine e di sporco, ma il tutto verr ripulito e definitivamente eliminato prima della consegna delle chiavi. Il mio compito nella prospettiva di agevolare levoluzione dellumanit consiste nellindicare quali tipi di azione vanno intrapresi, e la successione esatta delle fasi da attuare, per migliorare le situazioni, sia quelle progettate, sia quelle esistenti, sia quelle in corso di degenerazione che vanno recuperate ed arginate per evitare che contamino ci che sano, ossia gi allineato con la Vita. Infatti, io posso insegnare come organizzare le linee guida per condurre, in modo etico, la manifestazione di unidea, e ci vale per orientare sia la conduzione di una singola esistenza, sia il successo di un gruppo, sia la prosperit di unimpresa, sia le intenzioni di coloro che sono disinteressatamente impegnati ad accelerare ed a consolidare il progresso dellumanit. Io spiego come far fluire eticamente i pensieri, trasformandoli nei risultati desiderati, il che fa sentire pi vitali, migliora il mondo, e genera benessere.

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 71 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il mondo come Gioco Limpegno necessario per vivere non deve adombrare, diminuire, o togliere la visione gioiosa della Vita: la Vita, infatti, pur lanciandosi nella travolgente iniziativa di impregnare la materia di s stessa, di fatto rimane serena, spettacolare, misurata, ed altamente estetica, e realizza precisi obiettivi. Ogni forma generata dalla Vita dotata di consapevolezza, e tende allottenimento delle mete prefissate dalla Vita, anche interpretando ruoli che, nel breve termine, paiono negare la Vita ma che nel lungo termine la favoriscono: ad esempio i batteri, che paiono privi di uneclatante civilt, e che appaiono perennemente impegnati nel trasformare sostanze, tuttavia, consentono lo sviluppo delle civilt. Ogni forma generata dalla Vita realizza il Grande Progetto. In quanto Esseri Umani, dotati di consapevolezza e libero arbitrio, noi possiamo intuire e ammirare la grandiosit della Vita, e possiamo accostare le nostre mete alle sue: possiamo quindi vivere in modo cosciente e partecipare alle trasformazioni della Vita con ingegno, disposti a trasformare e ad essere trasformati, come quando si nuota tra le onde, disposti a solcarle con la propria abilit e ad essere sollevati e spostati altrove dalla forza dellacqua: si tratta di essere disposti a giocare, e a considerare il mondo come un gioco. C un curioso paradosso nella conquista della consapevolezza: prima di raggiungerla, il mondo pare colmo di dati da raccogliere, memorizzare, investire, dominare, in una lotta immane che pare difficilissimo vincere; quando si porta lattenzione sulla necessit di possedere dati, e sullessenza, dentro di s, che li domanda, e che ne ordina luso, ecco che la consapevolezza comincia a sorgere, ed a spostare le aspettative ed i bisogni dal mondo esterno alle risorse interiori: a quel punto comincia a diminuire il bisogno di stimoli esterni, di giochi travolgenti, e ci si rende conto che si basta a s stessi.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 72 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il distacco progressivo dal bisogno di vincere il mondo, distacco che aumenta man mano che si impara a vincere il mondo, , a ben vedere, uno dei pi elevati dati che formano la conoscenza, poich riguarda il senso e luso della conoscenza stessa; eppure tale dato contiene un sorprendente paradosso: quanto pi si arriva ad afferrare il senso del mondo, tanto meno si ha bisogno di afferrare il mondo. Quanto pi si abili, tanto meno occorre dimostrarlo. un fatto che si nota ovunque: le ricchezze paiono invitanti in rapporto alla povert; la salute attira quando si malati; la consapevolezza alletta quando si ignoranti. La Vita emana una vastissima serie di forme, di scenari, e di movimenti, che producono effetti di vario genere: ma quando li si analizza, ecco che il flusso procede in senso inverso, dagli effetti si risale alla causa, e il mondo scompare, come una trama svelata che incanta meno di quando non la si conosceva. Si potrebbe paragonare ad un respiro, lespansione della Vita attraverso gli Universi per animarne la materia: prima si vuole inglobare aria, poi ci si sente sazi, e quindi si inverte il moto; laria prima tanto necessaria e desiderata viene dunque espulsa, allontanata, quando s preso da essa quel che ci si attendeva. Il che non impedisce di effettuare un secondo respiro, successivamente, cos come la Vita, pur ritirandosi dalle forme che Essa stessa cre, non esita a crearne di nuove, dopo, sia per ripetere lesperienza, sia per modificarla. Ad un livello di consapevolezza iniziale, come quello di chi comincia ad osservare con lintenzione di capire, pare di notare gli opposti e la lotta tra essi; proseguendo con losservazione, per, si comprende che, per avere due opposti, occorrono tre elementi, dove il pi importante il terzo, che tiene separati i due poli che, ad una prima osservazione superficiale, sembrano opposti. C dunque un terzo elemento indispensabile, in una contrapposizione, che mantiene distinti gli opposti; e poi c almeno un quarto elemento, che losservatore che percepisce; inoltre, se abile, losservatore percepisce di percepire.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 73 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Migliorando losservazione, si giunge un pi elevato livello di consapevolezza che porta a contemplare gli opposti, senza annullarli; senza parteggiare per alcuno di essi; senza sforzarsi per tenerli separati; senza necessit di intervenire su di essi per sentirsi in qualche modo appagati, dal momento che non si conosce pi, dentro di s, la frattura appagato / non appagato , tenuta scomposta da una perenne attenzione che nega la riconciliazione di tali elementi opposti. Ad un livello di consapevolezza sufficientemente evoluto, la massima potenza immobile e non produce alcun effetto, proprio come la totale assenza di potenza. I raggi di una ruota in movimento paiono fermi, se osservati ad una certa velocit. Per molti aspetti, lInfinito e lo Zero si assomigliano. Il compito che mi assegno per rendere migliore lesistenza degli Esseri Umani che hanno dimenticato queste verit verificabili per mezzo della logica applicata allesperienza, quando lintenzione costruttiva e benevola e che tuttavia si sentono attratti da esse, al punto che ne sentono la mancanza, consiste nellindicare le vie che favoriscono la contemplazione simult anea del Tutto e del Nulla: ma sono vie pericolose per gli egoisti, vie che consiglio di accostare soltanto quando non si ha bisogno di conoscerle, altrimenti si cercano follemente modi per attrarre ci che si desidera, il che vincola alla materia. Per vivere nel mondo considerandolo un gioco, occorre essere abili, sicuri di s, disposti a stare alle sue regole anche se appaiono insensate, esattamente come i batteri accettano di svolgere le funzioni assegnate loro senza far polemica sul Grande Progetto: vi partecipano con obbedienza. Al tempo stesso occorre interpretare la Vita, arricchirla, impegnarsi attivamente, a fondo, e sinceramente, per rendere il mondo pi bello da vivere, e il gioco pi interessante. Da un lato c servizio, dallaltro c iniziativa: a tenere separati questi due estremi ci sono gli Esseri Umani etici e creativi. Occorre riuscire a contemplare tali estremi, senza parteggiare per alcuno di essi, senza perdere di vista la gradualit che porta da uno allaltro, e comprendendo gli Esseri Umani.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 74 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Una volta maturata, e fatta propria, una comprensione adeguata della realt terrestre, gli Esseri Umani accedono a maggiori livelli di comprensione: esprimono pragmatismo e fantasia; coerenza ed innovazione; ritrovano lentusiasmo della fonte originaria della Vita; e ci possibile quando si ammira lintero gioco della Vita, a patto che giocarlo non sia una dipendenza. Il mio compito, a proposito della trasmissione di livelli di consapevolezza pi alti, rispetto al normale modo di percepire, consiste semplicemente nel ricordare che c un sapere molto pi vasto, rispetto a quello che si ottiene quando si diventa pi abili e pi sicuri di s: ci sono altri livelli da raggiungere, per gli Esseri Umani e sono tutti solari; sono livelli al di sopra, ed estranei, alla dualit, e al concetto di errore, poich sono livelli di pura comprensione, gioia, unit. Mi piace ricordare tre cose, a chi mi chiede qualche consiglio: primo, che la Vita non soltanto qui sulla Terra; secondo, che i ruoli che impersoniamo sulla Terra sono parte di un gioco che diventa tanto pi interessante quanto meno si dipende da esso per illudersi di avere unidentit; terzo, che possiamo essere felici. Sono delle semplici verit, da cui si pu ricavare una visione costruttiva. Io suggerisco di portare lattenzione verso la consapevolezza stessa che in ciascuno di noi; che il punto darrivo delle sensazioni fisiche; e che il punto di partenza per comprendere, servendosi delle spettacolari abilit della mente, quali la creativit, lintuizione, le percezioni extrasensoriali, lispirazione. Liberarsi dei limiti delle convinzioni opprimenti; imparare ad osservare; raccogliere i dati; usarli; creare un mondo migliore, soltanto una parte del vivere, paragonabile al paziente e disinteressato lavoro dei batteri: per quanto prezioso possa apparire a chi lo compie, persino il vivere eticamente soltanto una piccola parte di ci che gli Esseri Umani possono realizzare, se soltanto si concedono di trascendere i limiti della percezione focalizzata sulla materia.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 75 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Considerazioni In queste pagine ho raccolto alcuni degli argomenti che, a parer mio, sulla base di dati che io ho trovato in alcune culture degli ultimi 5000 anni, occorrono per comprendere le priorit da affrontare oggi e per vivere felici sulla Terra, creando, al tempo stesso, delle ragionevoli prospettive di futuro per lumanit. Io credo che gli argomenti esposti in questo libro siano validi per ispirare le risposte necessarie in questa fase dello sviluppo della civilt, una fase che spinge molti individui a sentirsi insoddisfatti per come il mondo governato e per la superficialit dei rapporti umani, i quali determinano la qualit dellesistenza e lamministrazione delle risorse, sia materiali, sia tecnologiche, sia culturali, sia spirituali: questi argomenti stimolano una profonda analisi. Chi legge, e soprattutto chi rilegge, queste pagine, con latteggiamento costruttivo e desideroso di comprendere, trova le indicazioni di base per costruire da s le risposte alle questioni fondamentali che premono e che, di solito, assurdamente vengono accantonate: ad esempio il concepimento; laborto; leutanasia; le scelte politiche che determinano la produzione di energia; i modelli economici che amministrano luso del denaro reale e virtuale; il valore dellarte ed il tipo di messaggio che deve veicolare; la necessit di creare nuclei familiari sani con identit nette; gli stili di vita privati e collettivi; la gestione della criminalit; gli argomenti da insegnare nelle scuole; i criteri per scegliere i dirigenti; il concetto di malattia connesso con i poteri di autoguarigione insiti negli Esseri Umani e i bilanci per le spese ospedaliere E molto, molto di pi. In queste pagine si trovano spunti per analizzare le proprie opinioni, in diversi ambiti, e per comprendere perch ci si sente affezionati ad esse e, soprattutto, se ha senso vincolarsi ciecamente ad esse. Per chi vuole conoscere, in queste pagine ci sono indicazioni che allenano lelasticit mentale, da capire e verificare da s.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 76 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Siccome non siamo abituati a trattare tali argomenti in una visione dinsieme, il fatto di accostarli sembra una scelta azzardata, se non impossibile: tuttavia, proprio in queste pagine spiego perch, anche se tali argomenti appaiono lontani e non collegati, andrebbero invece inseriti in una visione coordinata, da creare, se manca, la quale il presupposto della conoscenza. Queste pagine sono, al tempo stesso, chiarissime ed oscure, a seconda dellabilit che ci si riconosce, e della volont di capire che si disposti ad investire per comprendere quanto ho scritto: sono pagine chiarissime perch ogni concetto qui esposto verificabile mediante losservazione diretta, compiuta sulla base della comune logica e dellabilit media degli individui; sono pagine oscure se si leggono di fretta, senza soppesare i contenuti, irritandosi per una parola, o per un esempio, se tali parole ricordano argomenti che stanno antipatici in qualche angolo della mente del lettore, e se si vuole scovare per forza una qualche contraddizione. Se uno vuol fare polemica, singegna e ovunque trova motivi che, a lui, sembrano validi per lamentarsi: sinceramente non mi sono preoccupato di calmare gli animi cavillosi, e non me ne preoccupo; io tratto con persone costruttive, solari, gioiose. Da parte mia, dopo aver riletto pi volte il testo nella sua globalit, posso garantire che non ci sono contraddizioni, e che lo riscriverei tale e quale: anzi, il testo stesso spiega chiaramente perch alcuni amano complicare le cose, amareggiarsi, e amareggiare gli altri, evitare le soluzioni logiche e illuminanti, e contrastare tutto ci che d speranza e migliora lesistenza degli Esseri Umani. Quindi, le risposte che potrei dare a chiunque intenda ingaggiare discussioni con me sono gi qui, nel testo mio originale, e scelgo di non aggiungere altro. Per gli approfondimenti degli argomenti trattati, se si vuole conoscere la mia opinione, ci sono i miei corsi a distanza, i seminari dal vivo, i consulti. Se invece si spinti dalla curiosit gratuita e inconcludente, invito ad usare i motori di ricerca di internet per trovare le risposte che si ritengono adatte a s.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 77 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Mi permetto di dare un consiglio a chi, in buona fede, potrebbe sentirsi perso nella lettura di queste pagine, a causa del fatto che la scoperta di certi argomenti, intuiti come veri ma cos distanti dalla propaganda ufficiale, pu causare una sorta di smarrimento: infatti, se anche ti dico cose con cui tu, lettore, sei in linea di massima daccordo, ma se te ne dico troppe, e tutte insieme, e per di pi concentrate, ecco che non ci capiamo. La soluzione? Procedere un passo alla volta: come hai notato, ogni pagina ununit conclusa in s, ossia ogni pagina espone un gruppo di argomenti coerenti tra loro; se hai limpressione di non capire qualcosa, rileggi lintera pagina, per comprendere il gruppo di argomenti di quella pagina; e se ancora ti senti confuso, rileggi le pagine precedenti, e scopri quale gruppo di argomenti ha generato la confusione; risolvi i fraintendimenti e rileggi le pagine da l in avanti, e ti sar tutto pi chiaro: se ancora incontri difficolt, ripeti il processo, vale a dire trova, nelle pagine precedenti a quel punto, gli argomenti che non hai capito. La struttura stessa di questo libro nata proprio per agevolarti nel capire da te il testo: non sempre potr essere presente, per risponderti fisicamente; e perci ho creato un testo che, da solo, dovrebbe riuscire a guidarti nella comprensione. Pertanto, se leggendo questo libro ti pare che un dato, o due, o cinque, siano in contrasto tra loro, ho la convinzione che tu non abbia capito i concetti espressi prima di quei dati, o forse li hai capiti, ma non li accetti, ti irritano, e da qui nasce lincomprensione, e la tua eventuale antipatia verso il testo: vuoi la soluzione? Rileggi tutto quanto, dalla prima pagina, e man mano che incontri qualcosa che ti fa sentire in tensione, e che non riesci a capire nonostante i tuoi sforzi, annota le idee che ti passano per la mente a riguardo: potresti scoprire che hai dei pregiudizi che ti impediscono di trattare un certo argomento in modo diverso da come lo conosci gi. Se allarghi la tua mente, capisci cosa dico.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 78 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Ho scritto questo libro con lintenzione di regalarti un messaggio solare ed incoraggiante: se questo messaggio non ti arriva, sarebbe conveniente, per te, rivedere che cosa non hai capito, in questo libro, e darti da fare per capirlo. Hai tutto da guadagnare: una visione ottimista, delle indicazioni pratiche, un filo conduttore che ti porta a scoperte che superano di molto questo libro. Lesperienza insegna che se, nello studio, si trascura un concetto non compreso, lattenzione dello studente rimane sul quel concetto in una condizione di penoso stallo: lo studente, se abbastanza rispettoso del testo e di chi lo ha scritto, si domanda che cosa il testo voglia significare Se invece non rispettoso, butta via il testo e prendi in odio lo studio: proprio quello che succede con la scuola, e lo studio, per la maggior parte delle persone Tali persone si convincono che studiare sia una scocciatura, e non studiano mai. Dove sta, in tutto ci, il penoso stallo, che blocca la persona e le rovina la qualit della vita? Sta nel non capire quanto le stato insegnato: anche se sembra di non pensarci pi, di fatto si sente, dentro di s, che mancano delle risposte fondamentali Se non emergono le risposte, lo studente inventa le proprie risposte, ed ci che fanno molti ex-scolaretti: siccome non capivano la matematica, da adulti si convincono che la matematica sia inutile, o che loro non sono portati per studiare matematica, o per studiare in generale e inventano un sacco di altre sciocchezze per pretendere di avere ragione. Tutto ci nasce, bada bene, soltanto perch un giorno la persona, quandera scolaretto, venne sgridata o punita per un brutto voto in matematica, e il brutto voto fu la conseguenza di qualche dettaglio non capito durante la lezione di matematica. Un fatto banale, ma se non si capisce il dettaglio, tutto ci che segue rimane non capito: il che, arrivati a quel punto, non pi un fatto banale, ma una vera disgrazia, perch se la persona perde lamore per lo studio, si esclude dal sapere, ed grave. Lo stesso accade qui: se non capisci questo libro, ti perdi un grande aiuto.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 79 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Comunicare in modo chiaro e completo essenziale per ogni miglioramento, sia personale, sia su scala sociale: infatti, quando si comunica bene, quando si riesce a dire quello che si pensa e che si prova, senza imbarazzo, allora si vive bene; al contrario, lo sai anche tu, quando ci sono cose non dette, misteri, sotterfugi, le cose si complicano, iniziano i dolori, e si vive male. A conferma di ci, che puoi sperimentare da te decine di volte al giorno, c unampia gamma di esempi, tratti dallesperienza sociale visibile a chiunque: comunicare volutamente in modo incompleto; non fornire spiegazioni chiare; usare parole difficili; introdurre concetti senza spiegarne il motivo, sono i tipici modi usati dalla propaganda dei media per ingannare il pubblico e per renderlo apatico. La propaganda vuole persone che non pensano, per manipolarle, e per riuscirci usa una comunicazione difettosa e distorta: a dimostrazione di ci, considera quanto male viene spiegata leconomia, e quanto bene, invece, viene spiegato il gioco del calcio. Il risultato lo sappiamo: il pubblico, in genere, preferisce il calcio alleconomia anche perch lo capisce molto meglio, e molto pi a fondo. Perch il gioco del calcio conosciuto meglio delleconomia? Perch spiegato. Il gioco del calcio viene presentato pi volte e nei dettagli; si fa uso di giornali specializzati; di filmati e di moviole; di esperti, che con pazienza ed in modo dettagliato fugano ogni dubbio: a quel punto il pubblico si sente soddisfatto perch arriva a capire, e siccome agli Esseri Umani piace capire, il gioco del calcio ha successo perch comprensibile, avvicinabile, praticabile, ha regole chiare, ha mete definite, ha risultati certi e misurabili. Leconomia, invece, viene presentata molto parzialmente: gli economisti parlano per mezzo di termini difficili del tutto estranei al linguaggio comune; per di pi sono ostili, si mostrano come una casta inavvicinabile, misteriosa. Ci dimostra che quando la comunicazione condotta male, si vive male.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 80 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Tornando brevemente al modo migliore per risolvere gli eventuali dubbi che sorgono leggendo questo mio libro, voglio ripetere quanto ho gi espresso: se ti accorgi che qualche concetto ti sfugge, rileggi la pagina, sino a capirlo. Io ho fatto il possibile per essere chiaro, tu mettici la buona volont, e insieme riusciamo a comunicare, nonostante la distanza tra noi, e a creare un ambiente migliore. In queste pagine ho presentato contenuti che consentono di individuare i problemi odierni e di capire da che parte occorre iniziare per risolverli. Non ho pienamente spiegato come risolverli, non ho fornito indicazioni pratiche, perch tali indicazioni sono oggetto di altri miei insegnamenti: come dice il titolo, questo libro illustra la mia visione del mondo e non fornisce gli strumenti pratici da utilizzare per migliorarsi; tuttavia, la lettura di questo libro, che rammenta al lettore i temi principali che la societ oggi deve chiarire, costituisce una sorta di preparazione per applicare i metodi per il miglioramento personale che io propongo. A te che hai letto queste pagine sino a questo punto, porgo le mie congratulazioni, perch attraversando questo mio giardino hai dato a te stesso qualche opportunit in pi per cogliere frutti maturi che infondono ulteriore sapore alla tua esistenza. Se vuoi ricevere la mia assistenza acquista i miei corsi a distanza e i miei consulti; nei miei siti trovi le date dei seminari e delle conferenze che conduco dal vivo. Se vuoi conoscere la mia visione per espandere linsegnamento di quanto ho scritto qui, leggi la Quinta Dispensa, intitola Presentazione Dei Miei Centri Di Formazione. Quel che veramente conta che ognuno di noi si metta subito ad immaginare, definire, progettare, e soprattutto realizzare, un mondo migliore, e che cominci immediatamente ad agire verso tale meta, con rinnovata gioia, onest, giustizia, intenzione, ambizione, e soprattutto con disinteressato, e purissimo, Amore.
Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 81 di 82

Mario Robecchi, life coach 04 Come io vedo il mondo e come lo sto migliorando, e cosa tu puoi raggiungere con me

Il tuo prossimo passo Il tuo prossimo passo, se mi permetti un consiglio, passare alla prossima dispensa, quella intitolata I miei centri di formazione e che hai ricevuto insieme con la presente dispensa, che la quarta delle 5 che ti regalo. E ci sono alcune altre cose molto importanti che puoi fare: Se hai ricevuto la dispensa che stai leggendo senza esserti iscritto al mio sito, iscriviti subito da qui, per avere diritto ad altri omaggi e vantaggi. Se vuoi iniziare con il primo dei corsi per il tuo miglioramento personale, usa questo link e scopri il punto di partenza giusto. Se vuoi chiedermi un consulto, ne hai a disposizione diversi, per tutte le esigenze: per scoprirli attraverso i video di presentazione clicca qui. Se vuoi dirmi qualcosa usa il modulo per i contatti che trovi nel mio blog: lo raggiungi attraverso questo link. Ti ringrazio per la tua partecipazione, ti auguro un ottimo percorso di risveglio della tua consapevolezza, e ti aspetto nella quinta dispensa, quella intitolata I miei centri di formazione. Un caro saluto luminoso da parte mia

Mario Robecchi

Come La Vita Quando Ti Sorride Life Coaching Seminari Corsi Online Consulti Soluzioni Per Vivere Meglio www.ComeLaVitaQuandoTiSorride.com Pagina 82 di 82