Sei sulla pagina 1di 50

MEDITAZIONI

Date da Rudolf Steiner sullattivit del Cuore


Disegno alla lavagna
La meditazione non dovrebbe essere accompagnata dallo stato danimo: sto per adagiarmi in un beato
momento meditativo; come sprofondare in un nido caldo e gradevole. No, dovrebbe essere continuamente
presente in noi il sentimento di immergersi nella realt, che stiamo afferrando la realt. Devozione per le
piccole cose, si le cose pi piccole.
Rudolf Steiner Corso di pedagogia curativa 10 conferenza

Dio in me
Io sono in Dio
meditazione centrale data durante il corso di pedagogia curativa da Rudolf Steiner giugno/luglio 1924
PREFAZIONE
le frasi che consideriamo nelle nostre meditazioni non devono venir accolte solo col nostro intelletto; io
posso solo continuare a sottolineare: queste frasi sono vive, e noi abbiamo bisogno di vivere con loro
proprio come viviamo con i bambini. Noi conosciamo bene i nostri bambini ma ci occupiamo di loro ogni
giorno in modo nuovo. Questo come dovrebbe essere con le frasi per la meditazione.perch solo in
questo modo la meditazione diventa efficace, che i pensieri che si devono meditare possano fluire in noi e
lavorare in noi in una completa calma interiore. 1.
Versi con un carattere mantrico fanno parte del fondamento della vita e del lavoro nel movimento
antroposofico e nei campi specifici da esso ispirati. In questo opuscolo abbiamo scelto molti temi dalla ricca
lista di indicazioni e meditazioni che riguardano il cuore e le funzioni del cuore, che dimostrano allo stesso
tempo come il cuore sia il punto centrale della meditazione.
Nel Calendario dellAnima 2. si parla del cuore per sette volte (nella 37, 38, 40, 41, 42, 43 e 48 settimana ).
Questo di per s un cammino mantrico di conoscenza per risvegliare e sviluppare la funzione del cuore
nellessere umano. Il cuore viene menzionato per la prima volta a met dellavvento, riceve il suo impulso
centrale dallatmosfera di Natale, continua a gennaio e termina nel periodo prepasquale (marzo 2-8) con la
completa nascita consapevole dellamore nel cuore umano, attraverso la potenza del pensiero cosmico:
Nella luce che irradiando dalle altezze del mondo
Vuole fluire con potenza nellanima,
Possa la sicurezza del pensiero cosmico
Sorgere per risolvere gli enigmi dellanima,
E dirigendo i suoi raggi possenti,
Risvegliare Amore nei cuori umani. 3.

Il calore del cuore lobiettivo evolutivo del nostro tempo e del futuro.
Quando spostiamo lattenzione su unaltra parte dell O.O. 40, preghiere e poesie per madri e fanciulli 4.
sperimentiamo moltissimi versi nei quali il punto centrale il cuore. Su 34 tra preghiere e versi, ben 19
contengono la parola cuore.
Il cuore poi, come fonte di vita e di amore, gioca un ruolo centrale nelle meditazioni e nei versi,
esattamente come nelle forme sociali iniziate da Rudolf Steiner. Incontriamo questa forma centrata sul
cuore sia nella Societ Antroposofica che nella Scuola di Scienza dello Spirito . I membri della Societ
Antroposofica vengono incoraggiati a collegarsi nei loro cuori con la Meditazione della Pietra di Fondazione,
e ad inscrivere questa meditazione nel fondamento del loro cuore. Rudolf Steiner si collega qui in
retrospettiva col Natale archetipico della svolta dei tempi, in modo da dirigere tutto il lavoro sociale
antroposofico verso il cammino del Cristo:
Luce divina
Cristo-Sole
Riscalda i nostri cuori,
illumina i nostri capi 5.
Steiner ha parlato della Scuola di Scienza dello Spirito come del cuore del movimento teosofico
(antroposofico) 6. Ha sottolineato che noi ci dovremmo unire in uno spirito al quale la mera comprensione
intellettuale non ha accesso, in uno spirito che prenda in considerazione il cuore, . Il cuore che
comprende e che ricco di saggezza, e che nello steso tempo il cuore che ama 7.
Questa cultura fondata sul cuore pure il terreno sul quale sorta la Sezione Medica della Scienza dello
Spirito. Rudolf Steiner ha salutato i giovani medici alla fine dei 2 corsi per giovani medici con le seguenti
parole:
spero vi abbiano aiutato a rinforzare ancora di pi i legami tra la vostra anima ed il Goetheanum, e che,
pure in un campo cos concreto come la medicina, il Goetheanum potr trovare esseri umani che portino
fuori nel mondo le cose che possono essere trovate qui.
Potrete sviluppare un pensiero corretto rispetto a ci, se anche voi vi sentirete parte del Goetheanum e
rivolgerete spesso i vostri pensieri su cosa il Goetheanum desideri per il mondo e per lo sviluppo della
societ. E cos, i legami di cuore che potrete formare col Goetheanum potranno essere di grande aiuto per i
vostri compiti futuri 8.
Nelle meditazioni riunite qui, il cuore ci sta di fronte come un organo unico, come lorgano pi nobile,
come il terreno unificatore dellintero essere umano. Esso risplende come un organo compenetrato da
forza e coraggio che pu inviare le sue forze dalle origini animico-spirituali con le quali collegato fin
dentro al corpo fisico, per rinforzarlo e guarirlo.
Ci piacerebbe passare alle meditazioni riportando le parole che Rudolf Steiner ha rivolto ai giovani, alla fine
di la Generazione dei Giovani. Qui si nota che usa la parola cuore dieci volte nelle ultime 29 righe. Ci
soffermiamo sullultimo paragrafo:

. Con questo sentimento io oggi vorrei salutare i vostri cuori, con questo vorrei richiamarvi: prendete
quello che ho cercato di esprimere in parole come se io cercassi di far penetrare qualcosa nei vostri cuori
che non pu essere espresso a parole. Se i cuori hanno trovato qualche legame con il significato di Spirito
Vivente, allora almeno in parte si sar raggiunto quello che volevamo raggiungere con questi incontri. La
cosa principale sar che ci saremo incontrati lun laltro nei nostri cuori; allora lo spirituale, il volere
micheliano fluir nei nostri cuori. 10.
Questa pure la nostra speranza per il prossimo convegno. E un grande evento che la cardiologia e la
conoscenza antroposofica del cuore sia il tema centrale del convegno della Sezione Medica nellanno in cui
il movimento antroposofico, in toto, celebra il centenario della posa della Pietra di Fondazione del primo
Goetheanum, il 20 settembre 1913
Michaela Gloeckler e Astrid Schmitt-Stegmann
Estate 2013
1. Rudolf Steiner: a Clara Smith di Duesseldorf. Berlino, 28 dicembre 1903; a Doris e Franz Paulus di
Stoccarda. Zurigo. 14 aprile 1904. G.A.264 Dornach 1996, pg 51 e 53. ( A. Sch. St) ed tedesca
2. Rudolf Steiner: Calendario dellAnima New York 1982
3. Rudolf Steiner: Calendario dellAnima New York 1982, 48 settimana
4. Rudolf Steiner: Preghiere per madri e bambini. G.A.40 Dornach 1991, pp 315-345 ed tedesca
5. Rudolf Steiner: La conferenza di Natale New York 1990 p 194
6. Rudolf Steiner: alla Sig.ra Anna Wagner di Lugano. Berlino 2 gennaio 1905. G.A.264 Dornach 1996
7. Rudolf Steiner: La missione del movimento teosofico. Conferenza inaugurativa della sezione di
Bielefeld, Germania, 1908. G.A.264 Dornach 1996 (A. Sch. St.) ed tedesca
8. Rudolf Steiner: Corso per giovani medici. Dornach 1924 G.A.316 New York 1997
9. Rudolf Steiner: Nessi karmic vol 5 Londra 1966
10. Rudolf Steiner: Le generazioni future. Conferenza 13 G.A.217 New York 1967

INDICE
1

Il cuore come organo ritmicamente attivo

Sentire il respiro-Sentimento sottile


Sentire la circolazione sanguigna-ascolto sottile
Meditazione per persone malate
In periodi di rischio per la vita o per qualcuno che sta varcando la soglia


Nelle lotte del mondo o in tempi di sfide
Circolazione sanguigna
Io penso il mio cuore
Pi raggiante del sole
Nei cuori umani pulsano le forze pi elevate
I cuori rivelano il Karma
Luomo pu ascoltare la parola cosmica
Sublimi enigmi del mondo
Allinizio era la Parola
La mia anima si solleva alle ampiezze del mondo
Io mi sento in me
Splendono le stelle
Con intenso volere Io penso
Io voglio vedere un piccolo Sole
Sole tu pianta raggiante
Guarda, o mio occhio, i puri raggi del Sole
Io odo la Parola del Sole
Io sento la luce del Sole nel mio cuore
Nel cuore vive una parte delluomo
Nel mio cuore splende la forza del Sole
Il Sole splende nel mio cuore
La verit della luce solare
Nel mio cuore vive la Parola Cosmica
Io mi sento
Nel mio Io porto il calore
Luce splende nella mia anima
La luce delle stelle compenetra il mio cuore

Gli enigmi della vita risolvi


Conoscere il mondo
Esseri del mondo uniti
Io vivo in questa forza
Conosci te stesso
Per asma cardiaca con difficolt di respiro
Io penetro nel profondo del mio essere
Quando contemplo il Sole
Nel mio cuore vive la forza
I miei occhi cominciano ad irradiare
Io desidero per tutti gli uomini
Io sopporto il mio dolore
Potentemente fluisce il fuoco
Nel mio cuore c una radice
Dal mio cuore fluisce il coraggio
Il calore del sole io unisco al mio cuore
In me la forza del calore
Irraggia dalle altezze la brillante luce del Sole
Con questo amore
Scorri o mio sangue
Lumano senso per laiuto opera nel cuore
Amore e forza
Mio cuore ricevi la grazia di Cristo
Io parlo a Cristo-Cristo mi parla
L fioriscono le rose dellanima
La forza del mio cuore
Enigmi creati dallIo delluomo
Ricevi la benedizione dello Spirito

L splende per locchio umano


Scruta nel regno della tua anima
Il Sole invia la sua luce sulla Terra
Cuori che amano
Il mio occhio un Ego, il mio piede un Ego
Chi permette alle piante di fiorire?
Io contemplo il mondo delle stelle
Pace/Verit/Amore


1.IL CUORE COME ORGANO RITMICAMENTE ATTIVO
Il corpo fisico, come tutta la natura, soggetto a molti ritmi. La vita delle piante e degli animali, nella sua
forma esteriore, incline a procedere ritmicamente e lo stesso accade alla vita del corpo fisico. Il cuore
batte ritmicamente, i polmoni respirano ritmicamente etc, tutto in loro procede ritmicamente perch viene
ordinato da potenze pi alte, dalla saggezza del mondo..Quando guardi al cuore, questo organo
meraviglioso con il suo battito regolare e la sua saggezza intrinseca, e lo paragoni allo sregolato corpo
astrale, pregno di desideri e passioni, che dirige tutti i tipi di azioni contro il cuore, 11. allora possiamo solo
rimanere sorpresi che il nostro cuore possa sopportare tutto ci.
Del cuore potremmo dire : da lui dipende lintero organismo umano interno, e daltro lato attraverso il
cuore lessere umano direttamente collegato ai ritmi, al movimento del mondo esterno. 12.
E un vero miracolo medico che il cuore non si stanchi mai, che ci accompagni fedelmente lungo lintera
nostra vita con una circolazione sanguigna affidabile legata al sistema respiratorio da molteplici relazioni.
Steiner parla del meraviglioso segreto che scorre tra cuore e polmone attraverso il quale si esprime come
il mondo dei ritmi lavori attraverso i millenni e gli eoni, lavori nel battito del ritmo sanguigno e risvegli il
mondo dellanima nellessere umano. 13. Se usiamo come base 18 respiri e 72 battiti cardiaci al minuto in
riposo, allora lessere umano respira in 24 ore 25920 volte, il famoso numero dellanno platonico che
legato al movimento della precessione dellequinozio di primavera rispetto allo zodiaco od a un completo
movimento di nutazione dellasse terrestre.
Questo numero si correla al sistema dei cicli temporali con i quali lumanit si sta sviluppando. Questi cicli
sono le 5 epoche (iperborea, polare, lemurica, atlanti dea, postatlantidea) e le 7 civilt postatlantiche. La
loro durata media di 2160 anni. Se dividiamo 25920 anni per 360 allora otteniamo il Giorno della terra, 72
anni, la misura solare della vita terrestre. Lora della terra, daltro canto, di 3 anni, il tempo che Ges visse
tra il battesimo nel giordano e la sua morte sul Golgota. la sua ora doveva venire ed essere attuata.
Quando lessere umano pratica la contemplazione dello spirito attraverso lorgano della comprensione, il
cuore, pu unire il suo stesso Io con lIo del mondo. Ed allora il potere curativo pu collegarsi con questi
ritmi che si manifestano nei regni della natura. Si pu sperimentare questo potere terapeutico nelle prime

4 meditazioni. Si pu sperimentare come attraverso ritmiche ripetizioni scorra una forza curativa e
rinvigorente.
11. Rudolf Steiner: Die Weltenraetsel und die Anthtoposophie. Conferenza. Berlino, 7 dicembre 1905
G.A.54 Dornach 1983 (A.Sch.St.) ed tedesca
12. Rudolf Steiner: Fisiologia Occulta G.A.260 4 conf. G.A.128 Londra 1983
13. Rudolf Steiner: Conferenza di Natale New York 1990


Percepire il respiro- sentimento sottile
In me sorge la potenza del mondo fluttuante
Sul fluttuare delle onde vive la volont degli Dei
Volont degli Dei tu mi compenetri,
Io ti vivifico a volont umana
Nella volont umana il mio stesso essere
Diventa vita creante forza
Io lavoro dallIo al mondo. 14.
Dicembre 1922 (Quaderno dappunti)
14. Rudolf Steiner: G.A. 268 Dornach 1999.

Percepire la circolazione sanguigna- ascolto sottile
In me la potenza del volere calma
Nella calma vive il pensiero delluomo
Pensiero delluomo, tu mi illumini:
Io ti afferro come pensieri divini
Nei pensieri divini esiste il mio archetipo
E lessere archetipico lavora creando luce in me
Io penso da Dio allIo. 15.
Dicembre 1922 Quaderno dappunti
15. R .Steiner G.A. 268 Dornach 1999


Meditazione per persone malate
O Spirito di Dio riempi me,
Riempimi nella mia anima;
Nella mia anima infondi forza,
Forza anche al mio cuore,
Al mio cuore che ti cerca,
Ti cerca con profondo anelito,
Profondo anelito alla salute,
Per la salute ed il coraggio,
Coraggio che fluisce nelle mie membra,
Fluisce nelle mie membra come dono prezioso,
Dono di Dio da te, o Spirito di Dio,
Spirito di Dio riempi me. 16.
Madalene van Deventer
Lavorare con questa meditazione con attenzione . Data soprattutto per pazienti terminali. Forse per
infezioni o malattie croniche
15. Meditazione A1 ( passata da Margherita Kirchner-Bockholt) In:The Heart of peace: Meditations for
courage and tranquility, Rudolf Steiner Press 2002.

In periodi di rischio per la vita o per qualcuno che sta varcando la soglia.
Tu Spirito della mia vita, compagno protettivo
Vivi nel mio volere portando calore di cuore,
Vivi nel mio sensibile amore umano,
Vivi nel mio pensiero come luce di Verit. 17.
Data da R. Steiner probabilmente a Emil Hamburger di Vienna
Titolo originale: in pericolo di morte
Maddalena van Deventer:
Le persone morenti sperimentano gi il pensare, sentire e volere come separate

Per questo si rivolgono allAngelo. Anche noi possiamo parlargli per il paziente.
16. Meditazione A12 ( passata da Margherita Kirchner-Bockholt) Istruzioni meditative e testi per pazienti
date da R. Steiner: Ita Wegman Clinic, ed privata Arlesheim 1997

2 CUORE/IO E KARMA
Dalla pubert lintera attivit umana dirige il corpo astrale nel cuore eterico, dentro quellorgano che si
formato grazie alle immagini delle stelle, le immagini del cosmo. Qui abbiamo lintegrazione di tutto quello
che lessere umano fa nel mondo con la vita cosmica. Dato che il mondo eterico ne interessato, nel cuore
abbiamo, un cosmo contratto..LIo segue sempre pi, intimamente connesso con la circolazione
sanguigna, e quindi pu penetrare in tutto quello che si forma durante questo processo di integrazione del
cuore eterico con il cuore astrale. (18) Il corpo astrale gradualmente raccoglie tutto quello che abbiamo
fatto durante la nostra vita terrestre. Comunque, visto che lIo si collega a tutto, noi inscriviamo le
intenzioni e le idee che guidano le nostre azioni. Qui possiamo sperimentare lintegrazione del karma
umano con le leggi del cosmo. (19)
LIo si trova a casa nel processo del calore. In questo processo ci entra direttamente. Sperimentiamo un
processo di calore nellintero essere umano se in questo processo,lanimico spirituale incontra lorganico.
Quando il calore dellorganismo viene trasformato in un elemento animico spirituale allora dal nostro
calore interiore sorge compassione ed interesse per gli esseri umani.
18 19 R .Steiner GA 212 6 conferenza
Nelle lotte del mondo o in tempi di sfide
Nelle lotte del mondo, in tempi di sfida,
Guarda nelle profondit dellanima
La forza delle potenze spirituali (che ti percepiscono):
Questo sforzo nel cuore delluomo,
Mantiene la padronanza nella vita 20.
Per Eugenie v. Bredow in Teosofia
20. R. Steiner G.A. 40

Circolazione sanguigna
Pensa: piede sinistro Parla: Il mio Io mi porta
Pensa: piede destro Parla: il mio Io mi sostiene
Pensa: mano sinistra Parla: Il mio Io mi protegge
Pensa: mano destra Parla: Il mio Io mi difende


Portando forza- mantenendo forza
Protezione e Difesa
Io colgo il quattro
Nelluno
Nel mio cuore 21.
Da Ludwig Engel, Breslau
21. Meditazione A 24 ( passata da Margherita Kirchner-Bockholt) Istruzioni meditative e testi per pazienti
date da R. Steiner: Ita Wegman Clinic, ed privata Arlesheim 1997
.
Io penso al mio cuore
Io penso al mio cuore:
Mi d vita
Mi riscalda.
Io pongo la mia fiducia
Nel S eterno
Che dimora in me,
Che mi sostiene. 22.
Appunti non datati
22.R. Steiner G.A. 268

Pi raggiante del sole
Mattino:
Pi raggiante del Sole,
Pi puro della neve,
Pi sottile delletere
E il S
Lo Spirito nel mio cuore.

Questo S sono Io
Io sono questo S.
Sera:
Io sono il S
Il S sono Io
Lo spirito nel mio cuore
il S
pi fine delletere
Pi puro della neve
Pi radiante del Sole 23.
23. R. Steiner G.A. 267
O

Nei cuori umani pulsano le forze pi elevate
Nei cuori umani pulsano
Le pi elevate forze della terra
Negli esseri umani vivono
Le potenze del regno dellanima
E le umane promesse di impegno
Diventano mete nella terra dello spirito
Lio umano stesso
spirito nei regni dello spirito
E quello che si chiama
Io nelluomo
E solo una sua immagine.

E cos si spera di impegnarsi
Come uomo ancora ed ancora

E fermamente far parlare


I momenti di svolta della vita 24.
Per Ella Sharp, 1911
24. R. Steiner G.A. 40

I cuori rivelano il karma
I cuori rivelano il karma
Quando i cuori imparano
Leggendo la Parola
Che forma e costruisce
Nella vita umana
Quando i cuori parlano
Imparando la Parola
Che forma e costruisce
Negli esseri umani 25.
Alla mia Mysa 27febbraio 1924 R. Steiner (per Ita Wegmann)
25. R. Steiner G.A.40
3. CUORE COME ORGANO DI PERCEZIONE E TRANQUILLITA
Il cuore presente sia come organo di senso che come organo di percezione. che cosa il cuore alla fine?
Un organo di senso che percepisce lo stato interno dellessere umano, e sebbene questa attivit sensibile
non arrivi alla nostra coscienza, possiamo dire che il cuore l perch lattivit superiore possa
percepire,possa sentire,lattivit inferiore. 26.
Attraverso la sua attivit ritmica, il cuore pu lavorare in modo da armonizzare e bilanciare, pu mediare
tra il polo superiore, la sfera dei sensi e del respiro, ed il polo inferiore, quello del metabolismo e della
formazione del sangue. Il cuore pure lorgano di percezione interna delle qualit animico-spirituali. Noi
incontriamo questa bellezza nella meditazione dove la nostra attenzione attirata dalla parola creatrice
che lessere umano pu ascoltare, quando ascolta con cuore puro. 27. Anche nella seguente meditazione
sentiamo come possiamo percepire nel cuore che il pensiero divino crea mete spirituali. 28. In questo modo
ci riproposto di nuovo che il cuore il centro del nostro intero organismo 29. e che la guarigione fisica
rafforzata quando lessere umano pu portare questa fonte presente nel suo cuore, profondamente
morale e spirituale, a coscienza. Quando diventa capace di fare ci, tranquillit e pace posso venire a lui.
Col raggiungimento di questa pace interiore, lessere umano acquista sicurezza nelle sue azioni,nella sua
vita.

26, 27, 28 Scienza dello spirito e medicina


29 Fisiologia occulta

Luomo pu ascoltare la Parola Cosmica
LUomo pu ascoltare la Parola Cosmica
Quando ascolta con cuore puro
Come i mondi dello Spirito si rivelano
Saggiamente e con armonia attraverso lanima. 30.
Koln, 29 dicembre 1912, per Willy Conrad
30. R. Steiner G.A. 40

Sublimi enigmi del mondo
Sublimi enigmi del mondo contempla
Chi nel cuore umano vede
Come i pensieri divini creano mete dello Spirito. 31.
Per Alfred Meebold, durante il mese di agosto, 1913
31. R. Steiner G.A. 40

Allinizio era la Parola
Paziente di 25 anni
Diagnosi: 1 suscettibilit ai raffreddamenti
2 Condizioni di stanchezza dopo infezioni del tratto urinario
Meditazione:
Allinizio era la Parola
E la Parola era con Dio
E Dio era la Parola
E la Parola dimora nel mio cuore. 32.

32. Meditazione KG IV, caso 89 ( Data da Hilma Walter) in: meditative instructions and texts for patients, di
R. Steiner, Ita Wegman clinic, ed. Privata Arlesheim 1997

La mia anima si solleva alle ampiezze del mondo
Sera:
Retrospettiva:
La mia anima si eleva
Alle ampiezze dei mondi
La mia anima discende
Nelle profondit del cuore
E cerca di sentire
Le ampiezze del mondo
Nelle profondit del cuore.
( calma interiore )
Mattino:
Allinizio era la Parola
E la Parola era con Dio
Cos sia la Parola in me
E la mia anima sia con la Parola 33.
33. R. Steiner G.A. 267
( calma interiore )

Io mi sento in me
Mr.v.F. paziente Dr.re Engel
Rudolf Steiner: flusso sanguigno non normale; pressione arteriosa alta; attacco troppo forte del sangue
contro il sistema respiratorio.
Meditazione tre volte ad d.
Io mi sento in me
Potere divino mi compenetra

Alla periferia del mio essere;


Io mi compenetro del potere divino
Nel profondo del mio cuore;
Ed io trovo il mio spirito,
che dona pace,
pace, pace
Alla mia anima che cerca Dio. 34.
34. Meditazione KG V, caso 47 ( Data da Hilma Walter) in: meditative instructions and texts for patients, di
R. Steiner, Ita Wegman clinic, ed. Privata Arlesheim 1997
Splendono le stelle
Splendono le stelle,
E notte,
La pace riempie la stanza
Tutto silenzio.
Io sento la pace
Io sento il silenzio
Nel mio cuore
Nella mia testa
Dio parla
Cristo parla. 35.
Per Nik Fiechter di 10 anni, giugno 1924
35. R. Steiner G.A. 268

Con intenso volere io penso
Con forza io voglio pensare,
Voglio ricordare spesso,
Come interiormente io sia vivificato
Dalla potenza di tutti gli spiriti,

E in me voglio intensamente sentire


Il fluttuare dellanima ed il potere del volere,
Voglio riflettere nella quiete come
Io trovi forza nelle profondit del mio cuore
Quando la mia anima, quieta in s,
Con forza agisce anche fuori di s. 36.
Appunti, 1920 circa
36. R. Steiner the heart of peace: meditations for courage and tranquility R. Steiner press 2002

4. CUORE E SOLE
La conoscenza del Cuore ha bisogno di vitalit interiore e del calore del cuore.
il cuore non deve venir escluso dal nostro pensiero astratto. Dobbiamo funzionare come lintero essere
umano; anche il cuore deve sempre pensare Dobbiamo capire queste forze del cuore che si
compenetrano intorno ai pensieri; dobbiamo comprendere di nuovo come usare la verga di Mercurio. E
questo sar possibile solo se passiamo dalla sfera della Luna a quella di Mercurio. 37
37 corso per giovani medici G.A.316
Io voglio vedere un piccolo Sole
Sera:
Io voglio vedere
Un piccolo Sole
Nel mio cuore.
Il piccolo Sole
Irradia nel mio corpo.
Io sento il suo calore
Nel mio corpo.
Mattina:
Il mio cuore
Batte bene
Ed buono

Quello che fluisce da lui


Nel mio corpo
Mattina, sera e per sempre. 38.
1924
38. R. Steiner G.A. 267

Sole, tu pianta raggiante
Sole, tu pianta raggiante,
La tua pura potenza spirituale splendente di luce
Evoca vita dalle terrene
Incommensurabili feconde profondit.

Cuore, tu pianta sorgente dellanima,
La tua calda potenza spirituale splendente di luce
Evoca vita dalle stesse umane
Incommensurabili profondit.

Quando io contemplo il Sole
Irraggiando mi parla
Dello spirito che, donando grazia,
Permea tutti gli esseri del mondo.

Quando io ascolto il mio cuore,
Lo spirito pronuncia la sua parola di verit-
Parla delluomo, lui che lo ama
Attraverso i tempi e per leternit.

Io posso vedere, quando scruto nelle altezze

Con intensit nella luminosa orbita solare


Il grande cuore risplendente del mondo.

Io posso sentire, quando scruto in me
Con intensit nel calore del battito del cuore,
Il sole della luminosa anima umana. 39.
Per Charlien Hupkes Wegman, novembre 1924
39. R. Steiner G.A. 40

Guarda, o mio occhio, i puri raggi del Sole
Guarda, o mio occhio,
I puri raggi del Sole
Nelle forme cristalline della Terra.

Guarda, o mio cuore,
La potenza degli spiriti solari
Nelle onde fluttuanti dellAcqua

Guarda , o mia anima,
Il cosmico volere del Sole
In palpitanti scintillii di Aria.

Guarda, o mio Spirito,
Il Dio dimorante nel sole
Nel ricco amore del Fuoco. 40.
Appunti settembre 1924
42. R. Steiner Verses and meditations, london 1961

Io odo la Parola del Sole


Io odo la Parola del Sole
Che dice:
Luce splende nel tuo cuore
Cuore-luce
Rinforza il tuo umano potere,
Tu crescerai sano
Con la Parola del Sole 41.
Per Alcibiade Mazzarelli, 11 giugno 1922
41. R. Steiner G.A. 268

Io sento la luce del sole nel mio cuore
Io sento la luce del sole nel mio cuore
La luce del sole diventa calore nel mio cuore
La forza del cuore fluisce nelle mie mani
La forza del cuore fluisce nei miei piedi
La forza del cuore un dono di Dio
Io voglio lavorare col dono di Dio,
E spero di crescere forte.
( diventa calmo nellanima) 42.
Appunti, 19 maggio 1923
42.R. Steiner G.A. 268

Nel cuore vive una parte delluomo
Per Johanna Mucke
Nel cuore
Vive una parte delluomo
Che contiene

La sostanza
Pi spirituale di tutte,
Che vive
Come spirito
Che si manifesta
Soprattutto nella materia.

Per questo
Il sole
il cuore
Nel cosmo umano;
Per questo nel cuore
Lessere umano
Trova del suo essere
La sorgente pi profonda. 43.
29 ottobre 1924
43. R. Steiner finding the Greater Self R. Steiner press 2002

Nel mio cuore splende la forza del Sole
Nel mio cuore
Splende la forza del Sole
Nella mia anima
Opera il calore del mondo

Io voglio respirare
La forza del Sole

Io voglio sentire

Il calore del mondo



Forza del Sole riempimi
Calore del mondo compenetrami. 44.
Per un antroposofo francese 1923
44. R. Steiner G.A. 268
Il Sole splende nel mio cuore
Per Mr.B di Berlino nota scritta
Rimedi: Prunus spinosa 5 gtt x 2 die
Bagni od applicazioni di rosmarino alla sera prima di andare a letto
Meditazione
Mattino: Il sole splende nel mio cuore
Sera: Il mio cuore prega il Sole 45.
45. Meditazione KG V, caso 65 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for patients di R.
Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

5. VERITA E FORZA DEL PENSIERO
Rudolf Steiner collega la luce del sole al cuore ed alla verit. La luce solare della verit rinforza il cuore
umano. 46. La Parola, il Logos riempie quel cuore ricolmo di sole e quindi il sentimento necessario che serve
per questo risveglio il sentimento della reverenza interiore e della devozione per la verit e la conoscenza.
47. E con questo imparare a rispettare la conoscenza con il cuore che la vera devozione sviluppa in noi
una forza che pu essere portata nella vita di pensiero e questo la pu rinforzare talmente da allentarla
dalla testa/cervello.
Il cuore collegato alla luce solare viene riempito dalla splendente potenza del pensiero. Luce splende dalla
mia anima nel mio cuore 49. I cuori cominciano ad avere pensieri Michele libera i pensieri dalla sfera
della testa; evidenzia la via verso il cuore. 50
Il cuore dovrebbe sempre pensare se vogliamo diventare un essere umano completo, e non solo portare
pensieri astratti nel mondo. Abbiamo bisogno per il futuro di Trasformare la conoscenza della testa in
conoscenza del cuore, pi che assimilare conoscenza di testa. 51
Questo pensiero sar necessario per il futuro: trasformare la conoscenza della testa in conoscenza del
cuore.
46. vedi pg

47.e 48. R. Steiner G.A. 10


49. vedi pg
50. R. Steiner G.A. 26
51. R. Steiner G.A.180

La verit della luce solare
La luce del sole rinforza la creazione della terra
La luce della verit rinforza il cuore delluomo. 52.
Per Hedda Hummel in enigmi dellanima 1917
52. R.Steiner G.A. 40

Nel mio cuore vive la Parola Cosmica
Sera: retrospettiva
Immagine- rosa croce
Meditazione: Nel mio cuore
Vive la Luce Cosmica
Mattino:
Immagine-rosa-croce
Meditazione: Nel mio cuore
Vive la Parola Cosmica 53.
6 esercizi
Novembre 1921
53. R. Steiner G.A. 267

Io mi sento
Sig.ra C.A.B. viveva in Sud Africa ed Indonesia
Diagnosi: stanchezza e nervosismo,
Si prende cura del marito gravemente malato, sfinita.

Meditazione:
Nel mio capo io sento
Calore fonte di Amore,
Nel mio cuore io sento
Raggiante luce del Pensiero.
Ora il calore fonte di Amore
Si unisce alla luce del Pensiero,
e rende forti le mie Mani
per il buon operare dellUomo.
Io mi sento. 54.
54. Meditazione KG V, caso 102 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for patients di
R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

Nel mio Io porto il calore
1 Nel mio Io porto il calore
Dato a me dalle sorgenti dellEssere.
Io mi risveglio sentendo questo calore.

2. Nel mio corpo splende la forza
Che mi compenetra della potenza del Sole.
Io mi risveglio usando con volont la potenza del Sole.

3. Nella vita del mio cuore splende la luce solare
Che mi irradia con la luce del Sole.
Io mi risveglio nel volere dellEssere Sole.

4. Nel mio essere opera il pensiero del mondo
Mosso in me da pensieri stellari
Risveglio magicamente me stesso nel pensare del mondo. 55.
Appunti, settembre 1923
55. R. Steiner G.A. 268


Luce splende nella mia anima
Donna 35 anni

Diagnosi: Angina pectoris


Agitazione psichica
R. Steiner: Quando pensi di aver superato lansia, allora pensa al sole che esattamente sopra te e medita:
La luce splende attraverso la mia anima
Nel mio cuore 56.
56. meditation DG VI (data da Friedrich Husemann) in meditative instructions and texts for patients di R.
Steiner Ita Wegman clinic ed. Private Arlesheim 1997

La luce delle stelle compenetra il mio cuore
Sera: retrospettiva
Immagine: cielo stellato
Meditazione:
La luce delle stelle compenetra il mio cuore
Le forze del cuore rinforzano il mio occhio
Il mio occhio fortifica la mia intima luce dellanima.
Quiete dellanima
Mattino:
Immagine: Sole splendente ad Est
Meditazione:
La Luce del Sole penetra nel mio occhio
La luce dello Spirito rinforza la mia anima
La forza dellanima fortifica il mio cuore.
Quiete dellanima 57.
Maggio 1923
57. R. Steiner G.A. 267

Gli enigmi della vita risolvi
Gli enigmi della vita risolvi

Nel calore del cuore che lotta


Per la luce del pensiero. 58.
58. R. Steiner finding the Greater Self R. Steiner press 2002

Conoscere il mondo
Di conoscere il Mondo
Cerca nelle profondit del tuo cuore:
Per contemplare del tuo stesso essere
Il viaggio tra gli enigmi dei mondi. 59.
Gennaio 1924
Su una fotografia di un antroposofo in America
59. R. Steiner G.A. 40

Esseri del mondo uniti
Esseri del mondo uniti
Come forze plasmatrici dellanima
Pensieri creatori
Nel mio cuore
Si ritrovano
Grazie alloperare dello Spirito
Con buona volont
Nellio umano.

NellIo umano
Fluisce la buona volont
Grazie alloperare dello Spirito
Che diventa luce
Dentro al mio cuore

Dalla forza del pensiero del mondo


Per trovare lanima luminosa
DellEssere del Mondo 60.
Appunti non datati
60. R. Steiner G.A. 268

6. CUORE E FORZA/POTENZA


Il cuore vivifica e rinforza lintero essere umano, nel fisico, nellanimico e nello spirito.
Quando mi sento nel mio cuore
La forza di Dio pulsa nel mio sangue.
Anche nella successiva meditazione diventiamo consapevoli della forza che risiede nel cuore:
Nel mio cuore
Vive la forza 61.
Quando diventiamo capaci di sperimentare la forza nel nostro cuore possiamo anche sentire che lo spirito
questa sua effettiva forza . E se, grazie al nostro volere, riusciamo a mantenere questa forza nel nostro
cuore, allora questo volere porter salute in tutto il nostro organismo.
61. vedi pg

Io vivo in questa forza
Sera:
Io penso al mio cuore
Forza vi fluisce
Forza che potenzia
Mano e piede
E scorre con calore
Nel corpo.
Io vivo in questa forza.

Mattino:
Io vivo nella forza del Sole
Che potentemente fluisce
Nel corpo
E calorosamente scorre
Nel piede e nella mano
Il suo potere
Porter il mio Io
Nel divino. 62.
1924
62. R. Steiner G.A. 267

Conosci te stesso
Conosci te stesso.
Nel tuo cuore c vigore ,
nella tua anima c forza.
Cerca con lanima la forza,
Cerca col cuore il vigore,
Il vigore che ti dice:
Conosci te stesso.

Conosci te stesso
Il vigore che parla in te:
Cerca col cuore il vigore
Cerca con lanima la forza
Nella tua anima c la forza
Nel tuo cuore c il vigore
Conosci te stesso. 63.

Non datato
63. R. Steiner G.A. 268

Per asma cardiaca con difficolt di respiro
1 inspirando:
Le elevate forze della natura fluiscono
Col respiro in me.
2 tenendo il respiro:
Tutta la forza resta in me.
3 espirando:
Io irradio tutta la bont
Che mi possibile. 64.
Per una donna russa
64. Meditazione A 23 (data da margarete Kirchner Bockholt) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita Wegman clinic ed. privata Arlesheim 1997

Io penetro nel profondo del mio essere
Sig.ra B 48 anni, 1924
Diagnosi: Insonnia
Cardiopalmo
Problemi digestivi
Terapia: Iniezioni di muscarius D 10
Euritmia LI
MA
RU
Meditazione:
Io penetro nel profondo del mio essere
Io prendo la forza del mio cuore

E la mando alle mie mani


Io prendo la forza del mio cuore
E la mando ai miei piedi. 6
65. Meditation KG II, caso 44 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

Quando contemplo il sole
Quando contemplo il Sole
Dio mi appare nella luce
Quando sento nel mio cuore
La potenza di Dio pulsa nel mio sangue
Cos voglio affidarmi
Quando l anima mi esorta
A cercare la benevolenza di Dio
E voglio pregare
Che spesso l anima mi esorti
Allora la pace verr
Allora la forza crescer
Ed il vigore necessario per la vita. 66.
Per Karla Ruth Holz, 1913
66. R. Steiner G.A. 268

Nel mio cuore vive la forza
Donna di 25 anni,
Diagnosi: debolezza digestiva
Lacerazione del corpo astrale
Meditazione:
Mattino:

Nel mio cuore


Vive la forza
Che mi vivifica.
Quando lafferro
Col mio volere
Mi porta con armonia nella vita.
Sera:
Quando mi guardo attorno
Io vedo del sole
Le azioni di luce.
Quando mi osservo
Io vedo dellanima
Il volere dello spirito.
Io sono nello spirito,
Spirito nella luce. 67.
67. Meditation KG IV, caso 113 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

I miei occhi cominciano ad irradiare
Inglese di 33 anni
Diagnosi: paura nevrosi
Debolezza della vista senza reperti oggettivi
Consigli di R. Steiner: mattina Ca D3 per os
Mezzogiorno Ca D6 per os
Sera Ca D10 per os
Al paziente stata data questa meditazione:
Mattino:
I miei occhi cominciano ad irradiare

Come il sole
Io sento il sole
Io sento il sole nella mia testa.
Sera:
Io invio
Ai miei piedi
Una forte corrente di energia
Dal pi profondo del mio cuore
E cos sento
Che io sono forte
Dopo la meditazione rimani calmo, poi alzandoti di scatto compenetrati con questo pensiero:
Il mio Io
Negli occhi si svegliato. 68.
68. Meditation KG IV, caso 122 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

Io desidero per tutti gli uomini
Signora W 50 anni, maggio 1924
Diagnosi: Attacchi di cardiopalmo dopo uno shock: paura e tendenza alla depressione
Esso
Cuore Del mio
Diventa Il calore
Meditazione:
Io desidero
Per tutti gli uomini
Il rifiorire nello Spirito.
Che io possa agire cos,
Spiriti I A O

Possiate rinforzare il mio cuore 69.


69. Meditation KG II, caso 52 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

Io sopporto il mio dolore
Donna, 32 anni, marzo 1922
Dettagliata anamnesi della paziente riguardante, tra le altre cose, dolore alle ginocchia dopo una
caduta da cavallo parecchi anni prima, con sospetta frattura della rotula. Dopo il trattamento per il
dolore alle ginocchia Steiner dichiara la guarigione. Quando la paziente lamenta ancora dolore,
Steiner spiega che non ha un reale significato, perch causato dalla abitudine. Dovr controllare il
dolore con la seguente meditazione: (ci sono due versioni della meditazione). Dopo poche
settimane di pratica il dolore completamente scomparso.
Meditazione:
Io prendo il mio dolore
Dal lato sinistro (ginocchio)
Io prendo il mio dolore
Dal lato destro (ginocchio)
Io lo sollevo
E lo trasformo nel mio cuore
Perch io sono forte nel mio centro.
Dalla paziente abbiamo questa versione scritta a mano:
Si infila nel lato destro
Si infila in quello sinistro
Io sento il dolore
Lo porto nel mio cuore
Io lo vinco
Perch io sono forte
Forte nel mio petto.
Tre volte al giorno 70.
Clinica di Arlesheim dicembre 1923

70. Meditation KG I, caso 15 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

Potentemente fluisce il fuoco
Sig.re C inglese di 29 anni
Diagnosi: Degenerazione muscolare progressiva ereditaria
Come nei suoi parenti la malattia inizi a manifestarsi a 19 anni, prima nel polpaccio, poi alle mani (
atrofia del polpaccio)
E riferito un collegamento col nodo lunare
Rudolf Steiner: Sdraiato a terra, concentrazione sullinterno della testa ed immaginare che da l
fluisce calore nellintero corpo. Poi le parole
Potentemente fluisce il fuoco
Dalla mia testa
Nel mio petto
Nelle mie braccia
Nelle mie gambe
E mi rinforza.
(10 min mattino e sera)

Unaltra informazione stata data con questa meditazione:
Sopra: rosso
Mezzo: rosso /blu
Sotto: blu
Il rosso scalda
Il blu rinfresca 71.
Il primo, terzo minore, il quinto per ascoltare nello spirito. 3 volte di seguito, 7 volte
71. Meditation KG IV, caso 52 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

Nel mio cuore c una radice

(Ultimo suggerimento: tutto rimane ma ora ha bisogno di immaginare)


Nel cuore c una
Radice che
Cresce in due
Tronchi che passano
Nelle gambe.
(e cammina sentendo che questi due tronchi gli danno solidit interiore. Cammina con questo
sentimento per 5 min.
Successivamente Steiner ha dato questo suggerimento:
solleva la gamba sinistra pi corta ad un giusto angolo e sta in piedi per un minuto e mezzo
pensando:
Nella mia gamba sinistra c la forza dl mio intero corpo.
Poi solleva la gamba destra, di nuovo stando in piedi per un minuto e mezzo pensando:
Nella mia gamba destra c il potere del mio intero corpo.
Quindi piegando entrambe le gambe sulle ginocchia, di nuovo per un minuto e mezzo pensando:
Nelle due gambe c il potere del mio cuore
Quindi di nuovo lo stesso per un minuto e mezzo pensando:
Nelle mie due gambe c il potere del mio cuore
Pu essere praticata ogni giorno per 3 o 4 volte. 72.
72. Meditation KG IV, caso 52 (dato da Hilma Walter) in meditative instructions and texts for
patients di R. Steiner Ita wegman Clinic ed privata Arlesheim 1997

Dal mio cuore fluisce il coraggio
Dal mio cuore fluisce il coraggio
Nel luogo del dolore
Placando la sofferenza col calore 73.
Per Wilma Schreiber, non datata
73. R. Steiner G.A. 268


7. CALORE DEL CUORE, AMORE E PRESENZA DEL CRISTO
Il cuore viene presentato come un dono del sole e quindi anche come compenetrato dal Cristo e (
fisicamente con la circolazione sanguigna) come dono Ego/Io. Quello che il sole per il
macrocosmo lo il cuore umano per il microcosmo. La potenza del sole una sostanza di impulso
morale-religioso. nei nostri cuori vengono segretamente inscritte pure forze morali-religiose 74.
Come il sole vivifica tutti gli esseri qui sulla terra, cos il sistema cardiaco rispecchiando i ritmi
cosmico-planetari nella circolazione sanguigna e nel processo del respiro, vivifica gli esseri umani. Il
cuore quellorgano meraviglioso che pu trasformare lo spirito, lo spirito del sole, in calore ed
amore umano; e cos possiamo pure sentire la voce della nostra coscienza nelle profondit del
nostro cuore. Il calore del sole si unisce nel cuore e da l viene inviato nellintero organismo.
Radiante amore umano
Calorosa brillantezza del sole
Tu mantello solare del Cristo 75.
I raggi dellamore umano sono gli indumenti solari del Cristo. Il Verbo divino 76. nelluomo
mediato dal cuore. Ed per questo che nel cuore luomo collegato con il nucleo pi profondo del
suo essere. Gran parte dei tesori meditativi parlano di calore ed amore, che pure quello che
pensiamo collegato al cuore nella nostra vita di tutti i giorni.
Calore del sole
Io ti unisco al mio cuore 77.
Che il cuore sia la sorgente del calore e dellamore di decisiva importanza per la nostra vita
sociale, considerando quanto freddi e senza amore siamo diventati nelle nostre relazioni sociali.
Lamore apre il cuore ai nostri vicini ogni essere al quale hai aperto il tuo cuore apre il suo cuore a
te, perch la mancanza di amore un velo che si stende su tutte le cose del mondo e le nasconde-
pi tu irradi, pi la conoscenza ti verr incontro. 78.
Questi abiti del cristo sono le qualit che il cuore manda nel corpo fisico come forze risanatrici.
74. Nessi karmici vol. V
75. versi mantrici ed esercizi per lanima II ed tedesca
76. vedi pg
77. vedi pg
78. R.Steiner Per Clara Smits in Dusseldorf ed tedesca

Il calore del sole io unisco al mio cuore
(per problemi di circolazione)

Il calore del sole


Io unisco nel mio cuore
E lo lascio fluire
In tutte le mie membra
(immagine dl sole nel cuore)
Da dare ad un paziente che non riesce a scaldarsi
Madelein van Deveter ha rivevuto questi versi da Ita Wegman. Ha detto : molto efficace. Porta il
calore nellimmagine. 79.
79. Meditazione A 7 (data da Margarete Kirchner Bockholt) in: meditative instructions an texts for
patients di R. Steiner Ita Wegman clinic ed. privata Arlesheim 1997

In me la forza del calore
In me la forza del calore
Io sento la forza del calore,
Che mi compenetra
Compenetra dalla testa al cuore
E nellintero corpo
Io mi sento attraversato dal calore 80.
Appunti non datati
80. R. Steiner G.A. 268

Irraggia dalle altezze la brillante luce del sole
Irraggia dalle altezze
La brillante luce del sole
E forze dello spirito vivono
Nel brillante splendore solare.
Nellinterno delluomo
Vive il calore del cuore
E le forze dellanima irradiano

Dal caldo nucleo del cuore.


Nello spirito della luce solare
Vive la saggezza di Dio
Nella calda forza del cuore
Dimora lamore dellanima. 81.
Per Martha Kraul, 1915 circa
81. R. Steiner G.A. 268

Con questo amore
Per chi sta morendo:
Davanti a me
Nelle lontananze
C una stella;
Si avvicina sempre pi.
Esseri spirituali
Inviatemi con amore
La luce della stella.
La stella discende
Nel mio cuore,
Lo riempie di amore.
Lamore nel mio cuore
Diventa nella mia anima
La potenza dellamore.

Io so che
Posso superare
Con questo amore
La pesantezza del mio corpo,

(questo pezzo stato dato da Ita Wegman alla sig.ra Raetz)



Io so
Di poter anche costruire
Dentro di me
La potenza dell Amore. 82.
( in accordo con un manoscritto di R.Steiner)
82. Meditazione A 6 (data da Margarete Kirchner Bockholt) in: meditative instructions an texts for
patients di R. Steiner Ita Wegman clinic ed. privata Arlesheim 1997

Scorri o mio sangue
Scorri o mio sangue
Ed opera bene!
Animando i muscoli
Anima i frutti!
Possa l attenzione amorevole
Di un cuore che riscalda
Essere un alito risanatore. 83.
Dornach, 13 agosto 1914
83. R. Steiner G.A. 268

Lumano senso per laiuto opera nel Cuore
Nel cuore vive
Nella luce radiante
La volont umana di aiutare.
Nel cuore opera
Nella potenza che dona calore
La forza umana dellamore.

Ascoltiamo allora
Il ricco volere dellanima
Nel calore del cuore
Nella luce del cuore
Ed opereremo per curare
Chi necessita di cura
Col senso di grazia di Dio. 84.
(Per infermieri ed operatori sanitari)
84. R. Steiner G.A. 268

Amore e forza
Mattino:
Il mio amore e la mia
Forza do al tuo
Cuore
Sera:
(sole nascente)
Il tuo amore e la tua
Forza colmino il mio
Cuore 85.
17 ottobre 1923
85. R. Steiner G.A. 267

Mio cuore ricevi la grazia di Cristo
Mattino:
Mio cuore
Ricevi la grazia del Cristo
E riscalda la mia anima

Spirito nel mio sangue


Illumina il mio spirito
Affinch io possa diventare
Armonioso e forte
Per lavorare nel mondo
Sera:
Mia anima
Senti la grazia del Cristo
Dal mio cuore
Cristo mi conduce
Nella terra dello Spirito
E mi d forza
Per una vita giusta. 86.
Appunti, 1924 circa
86. R. Steiner G.A. 268

Io parlo a Cristo- Cristo mi parla
Io parlo a Cristo:
La tua parola sia nel mio cuore
Cristo mi parla:
La mia parola sia nel tuo cuore 87.
Per Edith Rose Cull, 31 agosto 1922
87. R. Steiner G.A. 268

L fioriscono le rose dellanima
Nella Luce e nellAria della terra dello Spirito
L fioriscono le rose dellanima.
Il loro rosso irradiare, versandosi

Nel peso della Terra


Modella il cuore dellUomo.
E risplende nelle forze del sangue-
La rosa-rossa della terra-
Verso I campi dello Spirito 88.
Per Mieta Walter, 1910 circa
88. R. Steiner G.A. 40

La forza del mio cuore
sera:
La forza del mio cuore
Porto nella mia anima
Allora il Cristo con me
Gli do una dimora-
Io penso attraverso lui
Io sento attraverso lui
Io agisco attraverso lui
Mattino:
La forza del mio capo
Porto nello spirito
Allora Dio in me
Io lo porto in me
Io lo porto come pensiero
Io lo porto come sentimento
Io lo porto come volere 89.
89. R. Steiner G.A. 267

Enigmi creati dallIo delluomo

LIo umano crea enigmi


Enigmi alla luce del sole
Enigmi nelloscurit della notte
Con chiarezza comunque nel vero spirito
Splende la luce
Che scioglie gli enigmi.
Quando il cuore si unir a questo Spirito
Splender la pace della saggezza. 90.
Appunti 1907
90. R. Steiner G.A.268

Ricevi la benedizione dello Spirito
Nel nome del mondo di luce
Che splendendo fluttua nello spazio
Nel nome del pensiero del mondo
Che saggiamente crea nel tempo:
Nel nome del mondo di vita
Che con forza opera per leternit
Ricevi la benedizione dello Spirito.

Lui che ti trasporta nel calore del cuore,
Lui che ti porta il respiro divino,
Lui che ti porge lacqua dellanima,
Lui che modella la forma del tuo corpo;
Che tu sia forte nel volere
Che tu viva con calore nel sentire
Che tu sia riempito di luce nel pensare. 91.
Per Henry B. Monges, 17 febbraio 1924

91 R. Steiner G.A.268

L splende per locchio umano
L splende per locchio umano
Il Sole dalle altezze del mondo
L illuminano il senso umano
Gli esseri dalle ampiezze cosmiche
Ed il cuore umano arde
Per unirsi con lo spirito. 92.
Bozza
92. R. Steiner G.A.40

Scruta nel regno della tua anima
Scruta nel regno della tua anima
E sperimenterai
Gli ampi poteri in tutto il mondo della luce
E lopera divina nel corso del tempo.

Scruta nei regni del Sole
E tu potrai contemplare
La luce spirituale del tuo cuore
E la potenza creativa della tua anima.

E cos, nelle profondit del cuore
Lanima umana pu trovare
Le altezze stellari del mondo,
E locchio umano
Con gioia pu trovare

Nelle altezze stellari del mondo


Il fluttuare dello Spirito nelle profondit del cuore. 93.
Per Charlien Hupkes Wegman, novembre 1924
93. R .Steiner G.A. 268

Il Sole invia la sua luce sulla Terra
Il Sole invia
Sulla Terra la sua luce
Spirito di Dio
Luminosamente risplende
Nella luce del Sole.

Le piante bevono
La luce solare,
E crescono
Su campi e nelle valli
Come amati bambini
Dello Spirito di Dio.

E gli essere umani portano
Nel cuore e nellanima
Lo Spirito di Dio,
E nelle loro mani
Lo Spirito di Dio opera.
Io amo lo Spirito di Dio
Perch vive in me 94.
1919 circa
94. R. Steiner G.A. 40


Cuori che amano
Cuori che amano,
Soli che riscaldano,
Voi passi erranti del Cristo
Nelluniverso del Padre :
Voi chiamiamo dal nostro petto,
Voi cerchiamo nel nostro spirito,
O sforzatevi verso lui (lei)!

Correnti di luce dai cuori umani
Calorosi aneliti supplichevoli-
Voi domini del Cristo
Nella casa terrestre del Padre:
Voi chiamiamo dal nostro petto,
Voi cerchiamo nel nostro spirito,
O vivi con lui (lei)!

Raggiante amore umano,
Caloroso fulgore del sole-
Voi mantelli animici del Cristo
Nel tempio umano del Padre;
Voi chiamiamo col nostro petto,
Voi cerchiamo nel nostro spirito,
O aiutalo (la)! 95.
Data da R. Steiner per una persona malata, su richiesta di un ragazzo, in un circolo di amici. I singoli
membri del gruppo avrebbero dovuto meditare queste parole per lammalato.
95. Meditazione A 9 (data da Margarete Kirchner Bockhold) in: The heart of peace R. Steiner press
2002


Il mio occhio un Ego, il mio piede un Ego
Ragazza nata nel 1914
Diagnosi: poliomielite acuta nel giugno 1922
E stata prima trattata nella Klinisch-Therapeutischen-Institut di Stoccarda, poi in Arlesheim. Nel
gennaio 1924 paralisi di entrambe le gambe e strabismo.
R.Steiner: gennaio 1924
Mentre si esercita con gli arti paralizzati dovrebbe dire:
Il mio occhio un Ego
Il mio piede un Ego
(Mentre osserva un albero)
Assieme agli esercizi terapeutici sono stati prescritti dei rimedi 96.
96. Meditazione KG I, caso 1, (dato da Hilma Walter) in: meditative instructions and texst for
patients di R. Steiner Ita Wegman clinic ed privata Arlesheim 1997

Chi permette alle piante di fiorire?
Pi tardi ha ricevuto una meditazione che ha pubblicato nel 1993:
Chi permette alle piante di fiorire?
E la saggezza di Dio.
Chi permette la vita degli uomini?
E lamore di Dio.
Chi permette il cammino del Sole?
E il potere di Dio.
Chi stabilisce il corso delle nubi?
E il volere di Dio.
E cos pu vivere in me
Nel profondo del mio cuore:
La saggezza di Dio
Lamore di Dio

Il potere di Dio
Il volere di Dio
Per poter diventare
Capace di pensare
Di amare
Di essere forte
Di essere buono. 97.
1995: la paziente vive da sola nel suo appartamento, con una accompagnatrice, si muove sulla sedia a
rotelle. Qui chiaramente visibile la differenza tra le istruzioni per le malattie del corpo fisico e quelle per
rinforzare lanima, come negli ultimi versi.
97. Meditazione KG I, caso 1, (dato da Hilma Walter) in: meditative instructions and texst for
patients di R. Steiner Ita Wegman clinic ed privata Arlesheim 1997




Io contemplo il mondo delle stelle
Io contemplo il mondo delle stelle;
Io comprendo il loro irradiare,
Quando vi posso vedere
La compenetrante saggezza di Dio guida del mondo.

Io guardo nel mio cuore
Io comprendo il suo battito pulsante
Quando vi posso sentire
L amorevole guida di Dio per gli uomini.

Io non comprendo lirradiare stellare
E neppure il battito del cuore

Quando Dio non vedo e non sento.


E Dio ha guidato la mia anima
In questa vita umana;
E sempre mi guider verso nuove vite rigogliose
Questo dice chi pensa saggiamente.
Ed ogni anno che noi viviamo
Parla di pi di Dio e delleternit dellanima. 98.
Per Herbert Kleinhans, di 9 anni, 9 agosto 1920
98. R. Steiner G.A. 40

Pace/Verit/Amore
Sera:
Puri raggi di luce
Lo Spirito Cosmico mi mostra
Puro calore dAmore
LAnima Cosmica mi pu mostrare
La calda presenza di Dio
Nel mio cuore
Nel mio Spirito
(Quiete dellAnima)
Mattino:
Nel mio Spirito
Nel mio cuore
Calda presenza di Dio.
LAnima Cosmica mi pu mostrare
Puro calore dAmore
Lo Spirito Cosmico mi mostra
I puri raggi della luce.

(quiete dellanima)
Pace
Verit
Amore. 99.
Probabilmente 23 febbraio 1912
99. R. Steiner G.A. 267