Sei sulla pagina 1di 204

CONTENUTO

INFORMAZIONI GENERALI IDENTIFICAZIONE DEL MOTOCICLO

Misurazione del livello olio motore Sostituzione filtro e olio motore Regolazione del minimo Regolazione del cavo gas Regolazione freno anteriore Controllo pastiglie freno anteriore Verifica livello liquido freni Controllo tensione catena Regolazione tensione catena

Pulizia filtro aria

Sostituzione lampada faro Regolazione fascio luce Radiatore olio Frizione Arricchimento forza d'inerzia Ruota anteriore Freno anteriore Forcella anteriore Forcellone Ammortizzatore posteriore

CARATTERISTICHE 1. Caratteristiche generali 2. Norme di manutenzione

A. Motore

B. Telaio

C. Parti elettriche

SCHEMA ELETTRICO

101

INFORMAZIONI GENERALI

IDENTIFICAZIONE DELLA MOTO

Numero di serie del telaio Il numero di serie del telaio è stampato sul lato destro del canotto sterzo.

Numero di serie del motore Il numero di serie del motore è stampato sulla parte sporgente della sezione poste- riore destra del motore.

NOTA:

Le prime tre cifre di questi numeri sono per l'identificazione del modello, le rimanenti cifre sono il numero di produzione dell'unità.

Numero di serie di partenza:

XTGOOZ

,

,.,

.

.

34L-000101

NOTA:

I disegni e le specificazioni possono variare senza awiso.--

Misurazione del livello olio motore

1. Collocare la moto su un piano orizzontale e tenerla in posizione perpendicolare.

2. Togliere il tappo serbatoio olio, e controllare il livello olio.

NOTA:

Quando si controlla, non awitare I'indicatore del livello olio nel serbatoio olio. Inserire I'indicatore legger- mente. Per ottenere la precisione, controllare con la moto in posizione perpendicolare al piano.

3. Se il livello olio si trova tra le linee di minimo e di massimo sull'indicatore del livello olio, potete awiare il motore. Se non C'&olio sull'indicatore di livello, ag- giungere olio fino al livello minimo.

P*'

:I.;

(1)

(2)

Tappo serbatoio olio. Livello massimo dell'olio.

(3) Livello minimo dell'olio.

4. Avviare il motore e farlo scaldare fino a quando la temperatura olio arriva a circa

60°C.

5. Far girare al minimo il motore per più di 10 secondi tenendo la moto perpendico- lare al piano. Poi fermare il motore e controllare il livello olio.

6. Regolare il livello olio con la linea di livello massimo.

ATTENZIONE:

Quando il serbatoio olio & vuoto, non awiare il motore.

AVVERTIMENTO:

Non cercare mai di togliere il tappo serbatoio olio subito dopo aver girato ad alta velocità. L'olio bollente può traboccare, causando danni. Aspettare fino a quando la temperatura dell'olio raggiunga circa 60°C.

Sostituzione filtro olio e olio motore

1. Avviare il motore e fermarlo dopo qualche minuto di riscaldamento.

2. Collocare un recipiente sotto il motore e il serbatoio olio.

3. Togliere il tappo serbatoio olio, i bulloni di scolo (su due parti) e la vite spurgo

aria sul coperchio filtro olio.

NOTA:

Il coperchio filtro olio è tenuto da 3 viti. Quella inferiore deve essere tolta in modo che la cavità del filtro può spurgare.

7

(1)

Bullone di spurgo.

h

Ii

 

(1)

(2)

Vite spurgo aria. Vite coperchio filtro.

4.

Controllare ogni guarnizione. Se danneggiata, sostituirla.

5.

Togliere le altre viti del coperchio filtro e togliere il coperchio filtro. Sostituire lemento filtrante.

6.

Controllare se l'anello ((0-ring,, è danneggiato. In tal caso sostituirlo.

(1)

Elemento filtrante.

(2)

Anello esO-ring>~.

7.

Togliere il tubo olio e il filtro olio.

8.

Pulire il filtro olio con del solvente.

9.

Controllare se il filtro olio e gli anelli O-ring sono danneggiati.

Filtro olio.

Anello .O-ring>

10. Collocare il bullone di scarico (alle due parti), la vite spurgo aria e la vite coper- chio filtro.

30 Nm (3,O Kgm.)

Bullone di scarico (serbatoio olio):

18 Nm (1,8 Kgm.)

Vite coperchio filtro:

10 Nm (1,O Kgm.)

Vite spurgo aria:

5 Nm (0,5 Kgm.)

11. Aggiungere olio motore. Installare il tappo riempimento serbatoio olio e serrare.

Olio motore SE tipo SAE 20W40

Quantità olio:

Sostituzione periodica olio:

1,9 L Con sostituzione del filtro olio:

2,o L Capacità serbatoio olio:

1,7 L

12.

Awiare il motore e lasciarlo scaldare per qualche minuto. Mentre si scalda, con- trollare se ci sono perdite d'olio. In tal caso, fermare subito il motore e verificare la causa.

13. Arrestare il motore e controllare il livello olio.

ATTENZIONE:

Dopo aver sostituito I'olio motore, assicuararsi di controllare la pressione del- I'olio, come qui di seguito descritta:

1. Togliere la vite di spurgo aria dal coperchio filtro aria.

2. Avviare il motore e tenerlo al minimo fino a quando I'olio affluisce fuori dal foro di spurgo. Se I'olio non fuoriesce dopo un minuto, spegnere immediata- mente il motore onde evitare il grippaggio.

3. Dopo aver controllato, serrare in modo sicuro la vite di spurgo.

Regolazione del minimo

1. Awiare il motore e farlo scaldare per qualche minuto. Il motore è caldo quando

risponde rapidamente all'acceleratore.

(1)

Vite fermo del gas acceleratore

2. Stabilire il minimo al regime specificato del motore regolando la vite di fermo acceleratore, girare verso l'interno la vite per aumentare il regime del motore, girare la vite verso l'esterno per diminuire il regime motore.

Regime motore: 1.300 rlmin

Regolazione cavo acceleratore

NOTA:

Il minimo deve essere stabilito, prima di effettuare questa regolazione

La manopola dell'acceleratore deve avere alla flangia della stessa un gioco di 2-5 mm nel senso di rotazione. Se il gioco non è entro questo valore, procedere come segue:

1.

Togliere:

e

Sella.

2.

Mettere il rubinetto benzina in posizione aOFF,,.

3.

Scollegare:

e

Tubo carburante.

4.

Togliere:

e

Serbatoio carburante.

5.

Allentare i contro-dadi sul carburatore lato cavo acceleratore (1) e girare il rego- latore in senso orario e antiorario in modo da trovare il gioco corretto. Dopo la regolazione, assicurarsi di serrare il controdado.

(1)

Controdado

(2)

Regolatore

(3)

Cavo acceleratore (1)

(4)

Cavo acceleratore (2)

6. Se il gioco è ancora scorretto dopo che il regolatore è allentato di 5 mm, effet- tuare la regolazione con il regolatore del cavo acceleratore (2).

Regolazione freno anteriore

Il gioco all'estremità della leva del freno anteriore deve essere di 10-20 mm

Gioco freno anteriore:

10-20

mm

I

1.

Allentare il controdado.

2.

Girare il regolatore in modo che il movimento alla leva del freno, alla estremità della leva sia 10-20 mm prima che il regolatore tocchi il pistone del cilindro principale.

 

Regolatore

Controdado

(a)

10-20 mm

3. Dopo la regolazione, serrare il controdado.

AWERTIMENTO:

Controllare il gioco della leva freno. Assicurarsi che il freno funzioni regolar- mente.

AVVERTIMENTO:

Una sensazione di spugnosità o di morbidezza nella leva del freno può indicare la presenza di aria nel sistema freno. L'aria deve essere tolta spurgando il si- stema freno prima che la moto entri in funzione. L'aria nel gruppo freni, cause- rà una grande diminuzione della capacità di frenata e porterà ad una perdita di controllo e a gravi conseguenze.

Controllo pastiglia freno anteriore Per controllare, guardare l'indicatore usura della pastiglia sul retro della pinza. Se qualche pastiglia è usurata oltre i limiti, sostituire entrambe le pastiglie nella pinza.

'o!~essa3aJe/uassoal!luan6as.!uo!zne3a~d

ew!~d!p!sJauawu!'0!66e!~a~ello~luo3I!ollaA!llapop!nb!l!uaJ)aa~emoqqe~as-au

opueseunalua!3!~nsu!ypede3!p-eleuaJ)

unalua!:,!unsu!q!luenb!pop!nb!l!uaJj~ndJejaJeJluae!Jelauewals!s'alueua~)-ne3

auo!zadsllapollaA!lop!nb!loualj

a~emoqqe~,:ouop!nb!l!uaJjollapossals'od!le1ela:,s!w!p!p!nb!~!sJaA!pond

'2

aiesne:,!uo!zeaJay3!u!y3asolo3!ladaaJJnpuo3easseq.!uo!z~~s~J~

'E:

'P

ol!qnsaaldwasI!op!nb!l.ol!3sn!ionj

11op!nb!l!uaJjondaJapoJJo3al!3!yadnsalep!uJaAoalyedu!'e3!lseldaJtlnd

elleauo!zewJoj!punauodwel!p~JO~I~A

enb3e,iVJasseqqe!pollowI!o~und!pauo!z!lloqalapop!nb!l341aonda~suod

aJejauo!zuaueay3enbm,luou!JlualauOJpU!l!3aled!3u!~dopuenb'B330qqBJ

Controllo della tensione della catena di trasmissione

Prima del controllo e10 della regolazione della tensione della catena, girare parecchie volte la ruota poste- riore. Controllare la tensione catena più volte per trovare il punto dove la catena è più tesa. Controllare e10 reqolare la tensione della catena in questo punto di massima tensione.

1. Collocare la moto su un piano e tenerla in posizione perpendicolare.

NOTA:

Entrambe le ruote sul terreno, senza pilota sulla moto.

2. Controllare la tensione nella posizione mostrata nella illustrazione. Il normale gioco verticale è di circa 30 - 40 mm. Se il gioco supera i 40 mm regolare la tensione della catena.

Inflessione della catena di trasmissione:

30 - 40 mm

Regolazione della tensione della catena di trasmissione

AiTENZIONE:

Una tensione eccessiva della catena sovraccaricherà il motore e le sue parti vitali; tenere la tensione entro i limiti specificati.

1. Togliere:

Coppiglia (3).

2. Allentare:

Dispositivo di regolazione (1). Dado asse (2).

3. Girare sia il tendicatena di sinistra che quello di destra fino a far raggiungere ad entrambe le estremità del perno ruota la medesima posizione.

Inflessione della catena di trasmissione:

30 - 40 mm

4. Dopo ia

regolazione, assicurarsi di

serrare il dado del perno.

100 Nm (10,OKgm.)

5. Inserire una nuova coppiglia nel dado perno della ruota posteriore e curvare I'e- stremità della coppiglia, come mostrato nell'illustrazione. (Se la tacca del dado e il foro della coppiglia non si allineano, serrare leggermente il dado per allinearli).

(1)

Coppiglia.

AVVERTIMENTO:

Usare sempre una coppiglia nuova sul dado-perno.

6.

Regolare il gioco al pedale freno.

AVVERTIMENTO:

Controllare il funzionamento della lucelstop dopo la regolazione del freno po- steriore.

Pulizia del filtro aria

1.

Togliere:

e

Coperchio laterale.

e

Coperchio cassa filtro aria.

e

Piastra collocazione elemento filtrante (1).

e

Elemento filtrante.

e

Guida elemento filtrante.

AlTENZIONE:

Il motore non deve mai girare senza I'elemento filtrante; ne può derivare una eccessiva usura del ~istonee10 del cilindro.

2. Lavare l'elemento filtrante in modo delicato ma completo, nel solvente.

3. Eliminare l'eccesso di solvente dall'elemento e lasciar asciugare.

4. Versare una piccola quantità di olio motore SAE 10W30 nell'elemento filtrante e distribuirla uniformemente in tutto il materiale poroso e spugnoso.

Per funzionare correttamente, l'elemento filtrante deve essere sempre umido di olio ma non eccessiva- mente imbevuto.

5.

Installare:

Le parti sopra elencate (punto 1).

NOTA:

Applicare un leggero strato di grasso sul lato di giunzione dell'elemento filtrante con la cassafiltro per una tenuta ermetica.

'p

aJeJ!3u!osuasO!Jt?JO!lUeI!ouoddnsepedwelaa~a!l6ole(epedwel'esollaj!p

AìTENZIONE:

Evitare di toccare la parte in vetro della lampada. Tenerla lontano dall'olio; al- trimenti la trasparenza del vetro, la durata della lampada e il flusso luminoso ne saranno negativamente influenzati. Se dell'olio viene in contatto con la lampada, pulirla molto bene con uno strac- cio imbevuto d'alcool o di solvente per vernici.

AVVERTIMENTO:

Tenere i prodotti infiammabili e le mani lontano dalla lampada accesa. Non toc- care la lam~adafino a auando non si è raffreddata.

(1)

Non toccare.

5. Collocare una nuova lampada e assicurarla al supporto lampada.

6. Rinstallare l'insieme gruppo lampada al corpo lampada. Regolare il fascio luce, se necessario.

Regolazione del fascio luce

1. Regolazione orizzontale:

Per regolare il fascio a sinistra, girare la vite di regolazione in senso orario. Per regolare il fascio a destra, girare la vite di regolazione in senso antiorario.

2. Regolazione verticale:

(1)

(2)

Vite di regolazione orizzontale. Vite di regolazione verticale.

Per alzare il fascio, girare la vite di regolazione in senso orario. Per abbassare il fascio, girare la vite di regolazione in senso antiorario.

Rimozione

1.

Togliere:

Coperchi laterali. Sella. Serbatoio. Coperchio radiatore olio (1).

2.

Collocare un recipiente sotto il motore.

3.

Togliere:

Bulloni tenuta tubo olio.

4.

Togliere:

e

Bulloni fissaggio radiatore. Radiatore.

Ispezione

1.

Ispezionare:

Anima del radiatore olio.

Intasamento +

Pulire l'anima del radiatore soffiando aria compressa dal lato

motore.

(1)

Aria compressa.

Alette appiattite -, Se più del 20% dell'anima del radiatore è appiattita, riparare o sostituire. FendituraIDanno -+ Sostituire. Tubi olio. FendituraIDanno + Sostituire.

Riassemblaggio

Quando si installa il radiatore olio, procedere in ordine contrario alla rimozione. Nota-

re i seguenti punti.

1. Assicurarsi che la parte sporgente del radiatore olio sia posizionata correttamen-

te.

2.

Ispezionare:

8 Anello <<O-ringn(l). Danno + Sostituire.

3. Serrare alla coppia specificata i bulloni tenuta radiatore e i bulloni fissaggio tubo olio.

6,O Nm (0,6 Kgm.) Bullone di fissaggio:

7,O Nm (0,7 Kgm.)

4.

8

5.

Riempire:

Olio motore. Ispezionare:

Olio motore. Ispezionare:

8

Livello olio motore.

8

Eventuali perdite sistema di raffreddamento.

FRIZIONE

Riassemblaggio

Leva di spinta. Asta di spinta (2). Asse principale. Sfera. Piatto di spinta. Piatto d'onda. Asta di spinta (1). Controdado.

ATTENZIONE:

Quando si installano i dischi frizione, fare attenzione al 0 interno. 1. Il disco frizione con il 0 interno maggiore deve essere installato al 2" e al- l'ultimo posto. 2. 11 piatto d'onda deve essere collocato all'interno del secondo disco frizione.

Quantità

0 interno (D)

Spessore (T)

Disco frizione

#2e#8

Altri dischi

frizione

I

I

I

l

2

pezzi

116

mm

3,O mm

6

pezzi

113

mm

2,8 mm

Arricchitore (A) Funzionamento normale. (B) Chiudendo il gas ad alti giri motore (scendendo adagio da un alto pendio ecc.)

Molla 1. Diaframma. Sede valvola aria. Valvola aria. Pressione d'alimentazione del carburatore secondario (Pressione negativa). Molla 2. Passaggio aria pilota. Passaggio arricchitore aria.

Funzionamento dell'arricchitore

1. Di solito la valvola aria è spinta a destra dalla molla (1). L'aria affluisce nel pas- saggio sfogo aria pilota.

3.

Così il passaggio aria arricchito è chiuso alla sede aria (6).

4. Ciò permette alla miscela aria-benzina di affluire all'uscita pilota e evitare il foro ora relativamente più ricco. Così la post-combustione (il ritardo di combustione) non avviene.

Srnontaggio e ispezione

1. Togliere:

Coperchio diaframma. 2. Ispezionare:

Passaggio aria. Ostruito -+ Pulire il passaggio con aria compressa. Diaframma e molla. StrappiIDanni -+ Sostituire l'insieme. 3. Controllare:

e Movimento asta-stantuffo.

Funzionamento non scorrevole -+ Sostituire.

Sincronizzazione carburatore secondario.

Alzare la valvola carburatore primario a 7 mm come indicato. Poi regolare la vite di sincronizzazione così che I'alberino acceleratore secondario venga in contatto con la leva di spinta dell'acceleratore secondario. Poichè la valvola carburatore primario è ancora aperta, la valvola a farfalla seconda- ria sarà finalmente aperta alla sua completa posizione orizzontale (a=b).

(A)

(1)

(2)

Carburatore primario. Vile di sincronizzazione.

7rnrn.

(B)

(1)

Carburatore secondario. Completamente aperto: a=b.

Ruota anteriore

1. Flangia. - 2. Parapoivere. - 3. Corteco. - 4. Cuscinetto. - 5. Di- stanziale. - 6. Cuscinetto. - 7. Unità ingranaggio contachilome- tri. - LS. Applicare del grasso flui- do a base di sapone al litio.

PRESSIONE ARIA PNEUMATICO

Peso di base:

con olio e serbatoio carburante Pieno

163

kg

Carico massimo '

192

kg

I

Press. pneum. a freddo:

Guida

normale

Solo pilota

Con

passeggero

Guida fuoristrada

1Guida ad alta velocità

l

I

l

1

I

Anteriore

I

Posteriore

147

kPa

(1.5 kg/cm12)

147

kPa

(1.5kg/cm2)

147

kPa

177

kPa

(1.5 kg/cm2)

kPa

kgIcm2)

kPa

115 kaicm21

(1.8 kg/cm2)

98.1 kPa (1 .O kg/cm2)

I

I

1

98.1

(1 O

147

147

kPa

115 ka/cm21

~-,.v,

I

1

' Il carico è il peso totale del pilota, passeggero e accessori.

Rimozione

1. Alzare la ruota anteriore collocando sotto il motore un supporto adatto.

2. Togliere:

Cavo contachilometri (1).

3.

Rimuovere:

Coppiglia (l). Dado perno ruota.

4. Allentare:

Dado di tenuta perno ruota.

5. Rimuovere:

Perno ruota.

Ruota anteriore.

NOTA:

1 - assicurarsi che la moto sia ben supporiata.

2 - non azionare la leve freno anteriore quando la ruota è smontata, ciò provocherebbe la completa chiu- sura delle pastiglie.

Rimontaggio:

Quando si monta la ruota anteriore, procedere in senso inverso alle istruzioni di smontaggio.

1. Assicurarsi che la parte sporgente della sede del contachilometri sia posizionata

correttamente.

2. Assicurarsi che il dado del perno sia ben serrato e installare una nuova coppi- glia.

AVVERTIMENTO:

Usare sempre una nuova coppiglia sul dado asse.

100 Nm (10,O Kgm.)

3.

Prima di serrare i dati di tenuta, pompare parecchie volte la forcella, per control- lare se funziona correttamente.

4. Serrare i dadi tenuta perno; prima quello superiore e poi quello inferiore.

Freno anteriore

r -

8 Nm (0,8 Kgm.)

I

(3)

Distanza.

ATTENZIONE:

I componenti del freno a disco richiedono raramente lo smontaggio. Non smontare questi componenti se non in caso di assoluta necessità. Se qualche connessione idraulica nel sistema, è aperta, l'intero sistema deve essere smon- tato, spurgato, pulito e poi riempito correttamente e spurgato dopo il riassem- blaggio. Non usare solventi sui componenti interni del freno. I solventi posso- no dilatare e deformare le guarnizioni. Per la pulitura usare solo liquido freni pulito. Aver cura nell'uso del liquido fre- ni. Esso è dannoso agli occhi e può danneggiare le superfici verniciate e le arti in ~lastica.

Sostituzione del liquido freni

1. Rabboccare con il liquido quando il cilindro della pinza o il cilindro principale so- no smontati altrimenti il liquido diventa seriamente contaminato.

2. Sostituire le parti seguenti quando danneggiate o in caso di perdita.

a. Sostituire tutte le guarnizioni freno ogni due anni.

b. Sostituire tutti i tubi freno ogni quattro anni.

Sostituzione delle pastiglie della pinza freno Non è necessario smontare la pinza freno e il tubo freno per sostituire le pastiglie freno. 1. Togliere:

Bullone di tenuta (1). Spessore pastiglia (2). Pastiglia (3). Molla pastiglia (4).

2.

Installare:

Molla pastiglia.

Installare la molla fermo pastiglia con il suo codolo più lungo (') nel senso di rotazione del disco.

Pastiglie.

Sostituire tutte due le pastiglie se una di esse b usurata oltre il limite.

3.

Installare:

Spessore pastiglia

NOTA:

Sostituire le parti sopra citate se fosse necessaria la sostituzione della pastialia.

4.

Installare:

Bullone di tenuta.

Smontaggio pinza

Bullone di tenuta:

23 Nm (2,3Kgm.)

35 Nm (35 Kgm )

/

1. Kit della vite di spurgo. - 2. Molla pastiglia. - 3. Spessore pastiglia. - 4. Pastiglia freno. - 5. Bullone di tenuta. - 6. Insieme del pistone pinza.

1.

Togliere:

Tubo freno.

NOTA:

Spurgare il liquido nell'insieme pinza, in un contenitore.

2.

Collocare l'estremità aperta del tubo in un contenitore e pompare fuori con cura,

3.

il liquido. Togliere:

Bulloni supporto pinza. Pastiglie freno.

NOTA:

Vedere la sezione -Sostituzione pastiglie pinza)>.

Gruppo pinza.

Parapolvere.

Pistone pinza.

ATTENZIONE:

Coprire il pistone con uno straccio. Fare attenzione che il pistone non causi danni quando viene espulso dal cilindro.

4.

Togliere:

Guarnizione pistone.

Smontaggio cilindretto principale

1.

Togliere:

Bussola. Interruttore luce stop.

2.

Togliere:

Tubo freno.

3.

Togliere:

Leva freno.

a

Molla leva freno.

a

Cilindretto principale.

a

Tappo serbatoio.

NOTA:

Spurgare il rimanente liquido in un contenitore.

4.

Togliere:

Parapolvere del cilindretto principale. Anello elastico. Insieme coppa del cilindretto principale.

NOTA:

Notare che le coppe del cilindretio siano installate con il 0 maggiore (bordo) inserito per primo.

Ispezione e riparazione freno

Scheda di sostituzione componenti freno, raccomandata:

Pastiglie freno: come richiesto Guarnizione pistone, parapolvere: ogni 2 anni Tubi freno: ogni 4 anni Liquido freno: Sostituire solo quando vengono smontati i freni

1.

Ispezionare:

Pistone pinza. Grippato + Sostituire.

2. Ispezionare:

Pastiglia freno. Usurata + Sostituire.

Pastiglia freno anteriore: 0,8 mm

Vedere la sezione sostituire pastiglie pinza freno>>.

3.

e

e

Ispezionare:

Pistone e parapolvere. Danneggiati -Sostituire.

Corpo cilindretto principale.

Scalfito -Sostituire.

Pulire tutti i passaggi con d.el nuovo liquido freno.

Tubi freno. ScrepolatiIConsumatildanneggiati + Sostituire.

4. Ispezionare:

e Disco freno. UsuratoIOltre il limite specificato di inflessione + Sostituire.

0,15 mm Spessore minimo del disco:

3,5 mm

AVVER'TIMENTO:

Se il disco è consumato oltre lo spessore minimo o se l'inflessione supera il valore specificato, sostituire il disco.

-

Riassemblaggio freno

(1)

Cornparatore

(2)

Disco.

1.

Tutte le parti interne devono essere pulite solo con del liquido freno nuovo. Le parti interne devono essere lubrificate con del liquido freno quando vengono in-

stallate.

2.

Sostituire le seguenti parti ogni volta che una pinza(e) viene smontata:

Parapolvere (l). Guarnizione pistone (2). Spessore pastiglia (3).

4.

Applicare:

Grasso per parti in gomma. Al parapolvere e guarnizioni pistone; cilindretto pinza e pistone.

5. Installare:

Gruppo pinza.

6. Installare:

Tubi freno.

Cilindretto principale.

Gruppo pinza:

35 Nm (3,5 Kgm.)

Tubo freno:

20 Nm (2,O Kgm.)

Tutti i bulloni di unione:

7.

Spurgare:

26 Nm (2,6 Kgm.)

AVVERTIMENTO:

Se il sistema freno è stato smontato o se qualche tubo freno è stato allentato o tolto, il sistema freno deve essere spurgato per togliere l'aria dal liquido freni. Se il livello del liquido è molto basso o se il funzionamento dei freni è scorret- to, spurgare il sistema freni. Un errato spurgo dei freni, può causare una perdi- ta di prestazioni nella frenata.

a. Aggiungere l'esatto liquido freni nel serbatoio. Installare il diaframma, facendo attenzione a non spandere o far uscire il liquido dal serbatoio.

b. Collegare un tubo libero in plastica, di 4,5 mm di 0 interno, stretto alla vite di spurgo pinza. Collocare l'altra estremità del tubo in un contenitore.

aiuawelualosJaA1eensau!j.ESJO~opueny)1eau!jeslo3a'elun!66e~aJeJJas1e

malu!elsanb.auo!z!sodaJelually1eal!A!p-06~ndsJej!saq31eeAal!JoAel

'3JejaJeuo!zunjaluaweluale(ehaloualja!y33a~ed'a!(onaJeJ!l1e'malaJaual1e

al!/\!p-06~nds'!odaie!3sel1e'mal

.aledpu!id

iad10o6inds'e!ie,llapaiesseqqeI!oqnlouaiju!opow341a!A!iJepeunollah!ln!dosseqlapollaipu!lp

VlON

.pa~alad!~1ealuapa3a~de~npa3o~dou!~eopuenbaunlalalloqe!Je,pouo6ua~-!la

aleu!w~epeuials!s'!uaJj

ad!^aiai1eeinpaoo~d!p0fiindsou!jeopuenbalalooqdalloqouos!JonJalpsnlepeuals!syaJJ

as01ofiindsa'al!o!yyp~ndaJassao!Jessapauaie!3selay3I!optnb!~!uaJj!s!zz!liqelsiadayqenb.eJo

auo!zellelsulompoualj

.L

aw'oleJlsnll!

opueny)!sellelsu!I!(!)oas!p'oua~j!!JOJInso3s!pouoAapaJassa!~euo!z!sod-03

U

(1)

(2)

Fori. Senso di rotazione

Forcella anteriore

1

C1

PRESSIONE STANDARD

50 Kpa (O 4 Kg cm l

1. Tappo a vite. - 2: Anello <<O-ring)).- 3. Distanziale. - 4. Molla forcella (piccola). - 5. Sede molla. - 6. Molla forcella (larga). - 7. Stelo forcella. - 8. Boccola di scorrimento. - 9. Anello aste smorzatore. - 10. Molla di rinvio. - 11. Asta smorzatore (Cilindro completo). - 12. Vite bloccaggio olio. - 13. Parapolvere. - 14. Anello di ritegno. - 15. Corteco. - 16. Guarnizione corteco. - 17. Bussola di guida. - 18. Gambo forcel- la. - 19. Vite di spurgo. - 20. Vite tenuta cilindretto. - LT. Applicare con LOCTITE.

Rimozione e smontaggio

AVVERTIMENTO:

Supportare in modo sicuro, la moto, di modo che non si rovesci, mentre la ruo- ta anteriore e la forcella vengono tolte.

1.

Togliere:

Ruota anteriore. Manubrio.

m

Supporto cavo freno.

m

Supporto cavo contachilometri.

'2.

Togliere:

m Bulloni sicurezza cilindretto pinza.

NOTA:

Non premere la leva freno quando la ruota è tolta dalla moto, poichè le pastiglie freno saranno obbligate a chiudersi.

3.

Togliere:

Cappuccio valvola aria (1).

NOTA:

Tenere la valvola aperta premendola per qualche secondo in modo che l'aria possa uscire dallo stelo for- cella.

7. Collocare un contenitore aperto sotto la forcella, e girare la forcella sottosopra per togliere l'olio.

8. Togliere:

Sede molla (1). Molla forcella (larga) (2).

9. Togliere:

Bullone sicurezza cilindro. Tenere lo stelo con la maniglia a T (90890-01326) (1) e il supporto asta smorza- tore (90890-01294) (2).

10.

Togliere:

Asta smorzatore (cilindro completo) (1). Molla di rinvio (2).

11. Togliere:

Parapolvere (l). Graffa di tenuta (2).

Aver cura di non scalfire lo stelo forcella.

12. Tenere il gambo forcella in una morsa, orizzontalmente. Collocarlo nel tubo in- terno proprio prima che esso arrivi in fondo e fuori e poi spingerlo indietro velo- cemente. Ripetere questa operazione fino a che lo stelo possa essere estratto dal gambo (di solito 2 o 3 volte).

i

(1)

(2)

Collocare lentamente. Spingere indietro velocemente.

Successivamente estrarre il corteco, il distanziale, la bussola di guida e la bus- sola di scorrimento e togliere la vite bloccaggio olio.

ATTENZIONE:

Non spingere a fondo lo stelo, al punto sopra citato, altrimenti si danneggerà la vite bloccaggio olio.

"

l-'

4

d

/l

(1)

(2)

Bussola di scorrimento. Bussola di guida.

(3)

Distanziale corteco.

(4)

Corteco.

(5)

Stelo forcella.

Ispezionare:

Ispezionare tutti i componenti della forcella. Sostituire quelli danneggiati prima di rimontare.

1.

Ispezionare Stelo forcella GraffiatoICurvato + Sostituire.

AVVERTIMENTO:

Non cercare di raddrizzare lo stelo curvato poichè potrebbe pericolosamente indebolire lo stelo stesso.

2.

Ispezionare:

Superficie esterna della sede corteco forcella sulla parte esterna forcella. Danneggiata 4 Sostituire. Tubo esterno Ammaccato + Sostituire. Molle forcella (piccola e larga) Oltre il limite specificato + Sostituire.

Lunghezza libera molla forcella (Limite):

3.

Ispezionare:

Piccola: 133,4 mm Larga: 434,9 mm

Anello gcO-ring,) del tappo a bullone. Danneggiato + Sostituire. Asta di smorzamento UsurataIDanneggiata-+ Sostituire. Ostruita + Soffiare aria compressa in tutti i passaggi olio. Vite bloccaggio olio. Danneggiata -+ Sostituire.

Riassernblaggio

NOTA:

Nel riassemblaggio della forcella anteriore, assicurarsi che le seguenti parti siano nuove. Bussola di guida Bussola di scorrimento Corteco olio Parapolvere

1.

2.

Assicurarsi che tutti i componenti siano puliti prima del riassemblaggio. Installare:

Molla di rinvio. Asta di smorzamento (1). Far scivolare l'asta di smorzamento nel stelo forcella, dalla sua estremità supe- riore.

Vite bloccaggio olio (2). Collocare la vite bloccaggio olio sopra l'asta di smorzamento facendola fuoriusci- re dallo stelo forcella.

3. Applicare:

Componenti bloccaggio-filetticome la LOCTITEB al bullone fissaggio cilindro.

4. Installare:

Bullone fissaggio cilindro.

5.

20 Nm (2,O Kgm.)

Installare:

Bussola di guida (1). Usando lo speciale attrezzo (2).

6.

Applicare:

Olio Al corteco (3).

7.

Installare:

Distanziale corteco (4). Corteco (3). Usando l'attrezzo speciale (2),

8. Installare:

Graffa di tenuta (3). Parapolvere (2). Usando l'attrezzo speciale (1).

(1)

Stelo forcella.

(5)

Bussola di guida

(6)

Gambo forcella.

9.

Installare:

Molla forcella (larga). Sede molla. Molla forcella (piccola).

10. Riempire:

Capacità olio forcella (ogni braccio):

487 + 2,5 cm3

Olio raccomandato:

Olio Motore SE tipo SAE 10W30

NOTA:

Dopo il riempimento pompare lentamente verso l'alto e il basso la forcella, per distribuire l'olio.

11.

Installare:

Distanziale. Tappo bullone (momentaneamente). Protezione (soffietto) in gomma. Forcella anteriore.

NOTA:

Montare la forcella spingendola fino a che la sua sommità si livella all'estremità superiore della corona

manubrio. Tenendo la forcella in questa posizione, serrare con le dita i bulloni di tenuta.

23 Nm (2,3 Kgm.)

Staffa inferiore:

20 Nm (2,O Kgm.)

12. Serrare il tappo a bullone.

Tappo-bullone:

23 Nm (2,3 Kgm.)

13.

Se la valvola aria non è orientata come nell'illustrazione allentare i bulloni di te- nuta sulla staffa inferiore e risistemare la forcella nel seguente modo:

a.

Livellare l'estremità superiore dello stelo alla estremità superiore della corona di sterzo.

b.

Rivolgere la valvola aria verso la parte anteriore.

14.

Caricare la forcella con aria, usando una pompa manuale o altra aria (compres- sa).

Pressione aria, standard:

59 kPa (0,6 kg/cm2)

15. Installare:

Cappuccio valvola aria. Cilindretto pinza.

Cilindretto pinza:

35 hlm (33 Kgm.)

Supporto tubo freno. Supporto cavo contachilometri. 16. Installare:

Manubrio.

Supporto superiore manubrio:

23 Nm (2,3 Kgm.)

NOTA:

Il supporto superiore manubrio deve essere installato con il marchio punzonato in avanti.

ATTENZIONE:

Dapprima, serrare i bulloni sul lato anteriore del supporto manubrio e poi ser- rare quelli sul lato posteriore.

(1)

Marchio punzonato

(2)

l".

(3)

2".

(4)

Distanza.

Forcellone posteriore

FORCELLONE

-

-

I

1. Forcellone. - 2. Braccio di rinvio. - 3. Asta collegamento braccio di rinvio. - LS. Applicare del grasso fluido a base di sapone al litio.

Ispezione

1. Togliere:

Ruota posteriore. Ammortizzatore posteriore.

2. Controllare:

Forcellone (gioco laterale) Oltre il limite specificato + Sostituire le bussole o i cuscinetti. Muovere il forcellone da un lato all'altro.

Gioco laterale (all'estremità del forcellone):

1,O mm

3.

Controllare:

Forcellone (movimento verticale). Forzato/lnceppato/Ruvido + Sostituire i cuscinetti. Muovere su e giù il forcellone.

Rimozione

1.

Togliere:

Sella. Ruota posteriore. Bulloni fissaggio forcellone e braccio di rinvio.

2.

Togliere:

Guida catena. Insieme forcellone.

3.

Togliere:

Braccio di rinvio e asta collegamento braccio di rinvio.

Regolazione

1.

2.

Misurare:

Lunghezza bussola Al e A., Oltre il limite specificato + Sostituire i cuscinetti.

Lunghezza specificata:

A,: 75,2-75,3 mm A:, 68,2-68,3 mm

Misurare:

Lunghezza B, e 6,. Calcolare la tolleranza laterale del forcellone usando la formula qui di seguito:

Oltre il limite specificato + Regolare la tolleranza laterale con uno spessore.

NOTA:

Se viene usato un solo spessore, collocarlo sul lato sinistro. Due spessori devono essere installati su en- trambi i lati.

Tolleranza laterale:

0,1-0,3

mm

Ispezione e lubrificazione

1.

Ispezionare:

Coperchi di spinta e cortechi.

Danneggiati + Sostituire.

2.

Ispezionare:

Cuscinetti e bussole. GraffiatiIDanneggiati+ Sostituire.

3.

Installare:

Nuovi cuscinetti e bussole.

NOTA:

Quando si pressano i nuovi cuscinetti e bussole fare attenzione ai seguenti punti:

1. I cuscinetti devono essere esattamente collocati come mostrato nell'illustrazione (4 mm da ogni lato.

2. Ingrassarli abbondantemente con grasso impermeabile a base di litio per cuscinetti ruota.

4 rnrn

4 rnrn

Riassemblaggio

1. Assernblare il forcellone procedendo in ordine contrario alla rimozione. Notare i

seguenti punti.

Forcellone e braccio di rinvio:

Braccio di rinvio e Asta di collegamento braccio di rinvio e telaio:

2.

50

50

Nrn (5,O Kgrn.) Nrn (5,O Kgrn.)

Applicare:

Grasso a base di litio ai punti di articolazione (vedere a pag. 42).

Ammortizzatore

1

E

SMORZAMENTO

I

1. Contro-dado. - 2. Regolatore. - 3. Molla. - 4. Guida molla. - 5. Sede molla. - 6. Anello elastico. - LT. Applicare con LOCTITE.

Note di impiego

AVVERTIMENTO:

L'ammortizzatore contiene gas azoto altamente compresso. Leggere e capire le seguenti informazioni prima di maneggiare I'ammortizzatore. Il costruttore non può essere ritenuto responsabile dei danni o delle lesioni personali che posso- no derivare da uno scorretto impiego.

1. Non manomettere o aprire il gruppo cilindro.

2. Non sottoporre I'ammortizzatore a fiamma libera o ad altre sorgenti di calo- re. Ciò può causare l'esplosione dell'ammortizzatore a causa di una eccessi-

va pressione del gas. 3. Non deformare o danneggiare in alcun modo, il cilindro. Danni al cilindro

porteranno ad un scarso ammortizzamento.

4. Fare attenzione a non graffiare la superficie di contatto dello stelo stantuffo con il cilindro, altrimenti si potranno avere delle perdite d'olio.

5. Quando si demolisce I'ammortizzatore, seguire le istruzioni sulla sua neutra- lizzazione.

Note sulla neutralizzazione Prima di distruggere l'ammortizzatore, assicurarsi di estrarre I'azoto. Per fare ciò, eseguire un foro di 2 - 3 mm sul serbatoio ad una posizione di 25 - 30 mm dall'e- stremità inferiore del serbatoio. Per tale operazione, indossare occhiali protettivi onde prevenire danni agli occhi dovuti a fughe di gas e10 schegge di metallo.

Rimozione

1.

Togliere:

Sella. Serbatoio carburante. Ruota posteriore. Cassa catena. Bullone tenuta parte superiore ammortizzatore.

(1)

Foro dal 63 di 2 - 3 mm.

2. Togliere:

Coppiglia (l). Rondella piana (2). Spina di tenuta (3).

3. Togliere:

Ammortizzatore posteriore. Soffietio in gomma.

4.

Spingere in giù la molla.

Prima di spinaere la molla, allentare il controdado e il reaolatore. Questo faciliterà la rimozione della molla.

5. Togliere:

Controdado (l ). Regolatore (2). Molla (3). Guida molla (4). Sede della molla (5). Anello elastico (6).

(1)

Controdado.

(2)

Regolatore.

(3)

Senso di spinta.

Ispezione

1.

Ispezionare:

2.

Asta ammortizzatore. Piegataldanneggiata+ Sostituire. Ammortizzatore. Perdite d'olio -t Sostituire. Controllo:

Molla. Indennità + Sostituire. Muovere verso l'alto e verso il basso la molla. Si sentirà una leggera resistenza alla corsa di compressione (discendente) e una forte resistenza alla corsa di ritorno (ascendente).

Riassemblaggio

1.

Installare:

Anello elastico. Sede molla. Guida della valvola. Molla. Regolatore. Ruotare il regolatore per registrare.

Lunghezza standard (Installata):

239 mm Lunghezza minima (Installata):

226,5 mm Lunghezza massima (Installata):

247,5 mm

NOTA:

Un giro completo del regolatore cambierà il precarico di 1 mm.

ATTENZIONE:

Non cercare mai di ruotare il regolatore oltre la registrazione di massimo o mi- nimo.

2. Installare:

Controdado

3.

Controdado:

70 Nm (7,OKgm.)

Usare LOCTITE Applicare:

Grasso a base di litio agli suodi.

ATTENZIONE:

Asportare ogni eccesso di grasso per evitare che il grasso vada sui ceppi freni.

4. Installare:

Soffietto (Parapolvere) in gomma (1). Ammortizzatore posteriore. Bullone di tenuta parte superiore ammortizzatore.

50 Nm (5,O Kgm.)

Regolazione

1.

Molla. Il precarico molla dell'ammortizzatore posteriore può essere regolato secondo la

preferenza del pilota, il peso e le condizioni del percorso. a. Allentare:

 

Controdado (2).

b.

Regolare:

Regolatore (l).

1. La lunghezza della molla (installata) cambia di 1 mm per ogni giro di regolatore.

2. Quando si esegue la regolazione, usare la chiave speciale che è inclusa nel kit degli attrezzi in dotazio- ne.

AiTENZIONE:

Non cercare mai di girare il regolatore oltre la regolazione di massimo e di mi- nimo.

C.

Serrare:

Controdado.

Usare LOCTITE.

70 Nm (7,O Kgm.)

'Ic

ATTENZIONE:

Serrare sempre il controdado alla coppia specificata contro il regolatore molla.

3. Smorzamento.

a.

La forza di smorzamento dell'ammortizzatore può essere regolata secondo la preferenza del pilota, il peso e le condizioni del percorso. Regolazione:

Regolatore smorzamento (1). Se il regolatore di smorzamento viene girato verso il <<S., I'ammortizatore diven- terà più rigido, se viene girato verso l'<<lm, l'ammortizzatore diverrà più morbido.

1 -

Duro

 

Morbido.

(3j

Rigido.

Standard

Morbido

Posizioni di

5

4

3

2

1

regolazione

ATTENZIONE:

Non cercare mai di ruotare il dispositivo di regolazione oltre la determinazione di minimo o di massimo.

TAVOLEESPLOSE

Testa cilindro/BilancereNalvole

E gioco 0 5 rnm

CAVO DI DECOMPRESSIONE

(1) Leva di decompressione - (2) Corteco - (3) Cavo di decompressione - (4) Coperchio di aspirazione punterie - (5) Coperchio scarico punterie - (6) O-ring - (7) O-ring - (8) O-ring - (9) Tappo - (10) Bilancere - (11) Dado autobloccante - (12) Rondella elastica - (13) O-ring - (14) Albero bilancere - (15) Chiavetta valvola - (16) Scodellino chiusura molla valvola - (17) Gambo di tenuta valvola - (18) Molla valvola interna - (19) Molla valvola esterna - (20) Scodellino chiusura molla valvola - (21) Valvola di aspirazione - (22) Valvola di scarico.

Testa cilindro1Albero a camme

(1) Albero a carnrne - (2) Ingranaggio carnrne - (3) Guida valvola - (4) O-ring - (5) Candela - (6) Guida carnrna - (7) Guida catena anteriore - (8) Guida catena posteriore - (9) Tendicatena.

Albero motore/Pistone

(1) Set fascie elastiche - (2) Spinotto pistone - (3) Anello elastico di sicurezza - (4) Perno di manovella - (5) Albero 1 - (6) Rondella - (7) Biella - (8) Cuscinetto a rulli - (9) Albero 2 - (10) Cuscinetto - (1 1) Rondel- la piana - (12) Rondella spallamento cuscinetto - (13) Ingranaggio di trasmissione - (14) Parastrappi - (15) Ingranaggio bilancere - (16) Corteco - (17) Cuscinetto - (18) Bilancere - (19) Cuscinetto.

Pompa olio/Filtro olio/Radiatore olio

ICIGIOCO

,

10 Nm (1 O Kgm)

LATERALE 0.03 -

0.08 mm I

(1) Ingranaggio azionamento pompa - (2) Collettore olio - (3) O-ring - (4) Filtro olio - (5) Foro di controllo - (6) Molla - (7) Coperchio filtro olio - (8) O-ring - (9) O-ring - (10) Elemento filtrante olio - (11) O-ring - (12) Tubo flessibile olio 1 - (13) Tubo flessibile olio 2 - (14) Radiatore olio - (15) O-ring - (16) Tubo flessibile olio 3.

Frizione

MOLLA FRIZIONE LIBERA

P-

(1) Asta di spinta 1 - (2) Sfera - (3) Disco frizione - (4) Molla cilindrica frizione - (5) Piatto frizione - (6) Piatto frizione - (7) Disco di spinta - (8) Ingranaggio di trasmissione primaria (Completo) - (9) Asta di spin- ta 2 - (10) Leva di spinta completa - (11) Vite di arresto - (12) Rondella piana - (13) Corteco - (14) Cusci- netto a rulli - (15) Cuscinetto a rulli - (16) Ingranaggio trasmissione primaria.

Trasmissione

(1)Cuscinetto - (2)Ingranaggio la velocità - (3)Ingranaggio 4" velocità - (4)Ingranaggio 3" velocità - (5) Ingranaggio 5"velocità - (6)Albero di trasmissione - (7)Ingranaggio 2"velocità - (8)Distanziale - (9)Cuf- cinetto - (10)Corteco - (11) Piastra di chiusura - (12)Pignone - (13)Cuscinetto - (14)Albero Primario - (15) Pignone 4" velocità - (16)Pignone 3" velocità - (17)Pignone 5" velocità - (18)Pignone 2" velocità - (19)Cuscinetto - LT. Applicare con Loctite.

!polsaiie-(9)0!66euei6ul!pO!AU!J(L)ep!n90!66euei6u!!Polsaiie-(8)eAaio~e3-(6)o3auo3-(01)

(C)o3auo3-(2)ouiaj-(C)oddni9oiaqleoluaue!AAe-(p)0!66euei6ul!poluaue!AAe-(s)0!66euei6u1

mal!p.auo!ssaiduo3ap

Carburatore

(1) Braccio di collegamento - (2) Gruppo getto

ad ago conico (Primario) - (3) Valvola a farfal-

la - (4) Gruppo arricchitore - (5) Gruppo val-

vola spillo - (6) O-ring - (7) Ugello principale -

(8)Getto principale - (9) Getto pilota - (10) Gruppo vite registro - (11) Gruppo vite valvola

a farfalla - (12) Galleggiante - (13) Gruppo stantuffo starter - (14) Vite di spurgo - (15) Getto secondario - (16) Ugello secondario - (17) Pistone secondario - (18) Gruppo getto ad ago conico (secondario).

Ruota anteriore

(1) Distanziale - (2) Parapolve- re - (3) Corteco - (4) Cuscinetto - (5) Distanziale - (6) Cuscinet- to - (7) Unità di rinvio per con- tachilometri. LS. Applicare del grasso fluido a base di sapone al litio.

A 3 00S21-4PR

DIMENSIONI DEL PNEUMATICO

PRESSIONE ARIA PNEUMATICI

 

Peso:

(Con serbatoio olio

Kg 163

e

benzina pieni)

Peso massimo compless.

Kg 192

Pressione pneumatici

a freddo

Superiore a Kg 90 cop.

A 90 Kg complessivi

.~ P

Percorsi fuori strada

Percorsi ad alta velocità

ANTERIORE

147

Kpa

(1,5 Kglcm2)

147

Kpa

(1.5 Kglcm2)

P

.

98.1 Kpa

147

Kpa

(1,5 Kglcm2)

POSTERIORE

147

Kpa

(1,5 Kglcm2)

177

Kpa

(1,5 Kglcm2)

-p--- - --

98.1 Kpa

147

Kpa

(1,5 Kglcm2)

~~Complessivo~~è il totale del peso del carico, del pilota, del passeg- gero e di tutti gli accessori.

Ruota posteriore

(1) Tendicatena (destro) - (2) Leva comando camma - (3) Indicatore d'usura - (4) Coperchio ceppi freno - (5) Albero a camma - (6) Ceppi freno - (7) Cuscinetto - (8) Distanziale per cuscinetto - (9) Flangia - (10) Parastrappi - (11) Cuscinetto - (12) Supporto parastrappi - (13) Distanziale ruota - (14) Corona - (15) Cu- scinetto - (16) Corteco - (17) Distanziale - (18) Tendicatena sinistro - (19) Catena.

Freno anteriore

LIMITE D USURA DELLE

- -

* Inserire la molla delle pastiglie con la linguetta lunga nel senso di rotazione del disco

(1) Vite di spurgo - (2) Molla ferma pastiglie - (3) Pastiglie freno - (4) Gruppo pastiglie - (5) Dado di fermo - (6) Gruppo pistone - (7) Disco freno.

Pistone freno anteriore

(1) Kit pistone freno - (2) Diaframma - (3) Bullone di raccordo - (4) Rondelle

Forcella anteriore

CAPACITA OLIO FORCELLA (OGNI GAMBO)

OLIO RACCOMANDATO

PRESSIONE ARIA STANDARD 1C / 59 kPa (06 kglcrn-)

(1) Dado di chiusura - (2) O-ring - (3) Distanziale - (4) Molla forcella (piccola) - (5) Sede molla - (6) Molla forcella (lunga) - (7) Stelo forcella - (8) Bussola scorrevole - (9) Anello tenuta - (10) Molla di rinvio - (1 1) Gruppo pompante - (12) Asta di assorbimento (Cilindro completo) - (13) Parapolvere - (14) Seeger - (15) Corteco - (16) Distanziale - (17) Guida bussola - (18) Gambo forcella - (19) Vite di spurgo - (20) Vite di sicurezza - LT. Applicare con Loctite.

Testa forcella

I

23

Nm (2 3 Kgm)

-l

/-----

I

-7

(1) Bullone bloccaggio sterzo - (2) Ghiera - (3) Coperchio cuscinetto - (4) Cuscinetto - (5) Cuscinetto B. Applicare del grasso per cuscinetti ruota.

!pauodesle,o!)!l

(L)auo11a3~oj-(1)o!~e~g!pOIAU!J-(C)o~meig!pOIAU!Jeella!q-.sia~eqdd~lapOSS~J~op!nlj

easeq

Ammortizzatore posteriore

1E l SMARCAMENTO

F POSIZIONE STANDARD

2

1

(1)

Dado -

(2) Regolatore - (3) Molla - (4) Guida molla - (5) Sede molla - (6) Rondella elastica. - LT.

Applicare con Loctite.

(L)aiolelo6au!pauo!sual-(2)g!unla3-(C)aiollniialul!pezzain3!s-(p)e!ialleg-(s)eu!qoa-(9)

a~o~elnuuo~e'a~e!tp

Impianto elettrico ((2))

(1) Interruttore luci-Stop - (2) Relay indicatori direzionali - (3) Interruttore ,.Neutral,, acustico.

- (4) Avvisatore

(V)0110!pauo!zeluaui!le-(q)o!10!p,oiadn3ai

Schema di lubrificazione

(A) Olio di alimentazione - (B) Olio di recupero.

(Q)o!10!pauo!zeluaui!le-(a)o!10!p'OJadn3aJ

Schema di lubrificazione

(A) Olio di alimentazione - (B) Olio di recupero.

Percorso cavi

(1) Cavo comando gas 2 - (2) Cavo comando gas 1 - (3) Filo interruttore freno - (4) Filo comandi manu-

brio (dex) - (5) Fascietta - (6) Cavo freno - (7) Filo comandi manubrio (Sin) - (8) Cavo =Starter>, - (9) Passacavo - (10) Cavo frizione - (11) Filo comandi manubrio (sin) - (12) Filo contachilometri - (13) Cavo contachilometri - (14) Filo lampeggiatore direzionale anteriore sinistro - (15) Filo di massa (luce ausiliaria) - (16) Filo luce ausiliaria - (17) Spinotto abbaglianti - (18) Relay indicatori direzionali - (19) Filo interruttore freno - (20) Filo segnalatore di riserva - (21) Al proiettore - (22) Cavo contagiri - (23) Filo lampeggiatore

direzionale anteriore destro - (24) Filo luci anabbaglianti - (25) Filo commutatore a chiave.

(A) Dopo il collegamento coprire lo spinotto con la cuffietta (sinistra).

(B) Dopo il collegamento coprire lo spinotto con la cuffietta (destra).

Percorso cavi

1 - (6)

Guida cavo - (7) Cavo principale - (8) Cavo tachimetro - (9) Fascietta - (10) Cavo di decompressione -

(1) Tubo sfiato - (2) Morsetto - (3) Bobina - (4) Cavo comando gas 2 - (5) Cavo comando gas

(11) Morsetto - (12) Filo interruttore freno posteriore.

Percorso cavi

(1) Guida cavo - (2) Guida cavo - (3) Unità CDI - (4) Cavo alta tensione - (5) Bobina accensione - (6) Fascietta - (7) Filo unità CDI - (8) Fascietta - (9) Cavo per (<Positivo))batteria - (10) Filo circuito frenante - (11) Morsetto - (12) Circuito frenante - (13) Cavo per -negativo)) batteria - (14) Tubo flessibile olio - (15) Tubo sfiato olio - (16) Tubo sfiato batteria - (17) Scatola di contenimento batteria - (18) Piatto - (19) Tubo flessibile olio - (20) Regolatore di tensione - (21) Filo regolatore - (22) Supporto - (23) Tubo flessibile olio - (24) Cavo accensione - (25) Tubetto carburante - (26) Cavo frizione - (27) Guida cavo - (28) Morsetto) - (29) Tubo flessibile freni - (30) Cavo contachilometri - (31) Fascietta - (32) Morsetto - (33) Guida cavo - (34) Supporto - (35) Guida parafango posteriore - (36) Filo lampeggiatore direzionale posteriore destro - (37) Filo lampeggiatore direzionale posteriore sinistro. (A) Passaggio tra regolatore e batteria, passaggio tra parte sinistra telaio e piatto, cioè passaggio parte posteriore motore.

B) Morsetto tubo di troppo pieno carburante, piatto.

CARATTERISTICHE

1. Caratteristiche generali

Numero di codice del modello

Numero partenza del telaio

Numero partenza del motore

- -- -- Dimensioni Lunghezza totale Larghezza totale Altezza totale Altezza alla sella Passo Altezza
-
--
--
Dimensioni
Lunghezza totale
Larghezza totale
Altezza totale
Altezza alla sella
Passo
Altezza minima dal suolo
Peso
Con olio e serbatoio carburante pieno
-
-
Raggio minimo di sterzata
Motore
Tipo motore
Disposizione cilindri
Cilindrata
Alesaggio per corsa
Rapporto di compressione
Pressione di compressione
Sistema d avviamento
- -
-
p
Sistema di lubrificazione
-.
-
p

Tipo olio motore o grado (qualita)

- - - - p - - - Capacita olio motore Cambio olio periodico Sostituzione
-
-
- -
p -
- -
Capacita olio motore
Cambio olio periodico
Sostituzione filtro olio
Quantita totale
Serbatoio olio
-
-
Filtro aria
~~
Carburante
Tipo
Capacita serbatoio
Quantita di riserva
Carburatore
Tipo
Costruttore
-

Candela Tipo Costruttore Distanza (tagli elettrodi)

p

-

TIDOfrizione

34L

 

-

-

-

- -

34L-O00101

-

34L-O00101

p

p

2.200

880

mm

mm

1 230 mm

mm

mm

265 mm

890

1.430

p--

-

-

- -

p - p

163 kg

--

--

2 200 mm

4 T, SOHC, benzina Monocilindrico

595 cm3

95,O x 84,O mm

8,5

981 kPa (10 kg/cm2)

Avviamento a pedale

1

-

Carter secco

---p-

-

p -

-

-p-- p-

Olio Motore SE Tipo SAE 20W40

-p-

-p

1,9 L

2,O L

2,4 L

1,7 L

 

--

 

P-

Elemento tipo umido

 

-

p --

Benzina normale

30,O L

2,O L

 

-

 

--p-

Y27PV

TEIKEI

DR7ES

DRP7EA-9 o DPR8EA NGK

 

0.8-0,9

mm

 

-

 

-

Umida, dischi-multipli

Trasmissione:

Sistema di riduzione primaria Rapporto di riduzione primaria Sistema di riduzione secondaria Rapporto di riduzione secondaria Tipo trasmissione Funzionamento Rapporti ingranaggi

P-

Telaistica:

la

2a

3"

4"

5"

- - -

Tipo telaio Angolo di incidenza Avancorsa

~

~

~

-p---

Pneumatico:

-- - -- -

Tipo pneumatico Misura pneumatico (Anteriore) Misura pneumatico (Posteriore) Costruttore

Contro ingranaggio

74131 (2.387)

Catena

39115 (2.600)

Presa continua, 5 Velocità (diretta) avanti

Funzionamento col piede sinistro

31112

27117

24120

21122

21127

~

(2.583)

(1.588)

(1.200)

(0.954)

(0.777)

~p~--

-- ~

--

Struttura a losanga in acciaio tubolare

27,7O

111 mm

-~ -~~~ ~~ ~ ~ Con camera d'aria 3,00S21-4PR 4,OO-18-4PR BRIDGESTONE - - - -
-~ -~~~
~~
~
~
Con camera d'aria
3,00S21-4PR
4,OO-18-4PR
BRIDGESTONE
-
- -
- -- -
-
-
~

- --~--p~-~p- ~~

~-

Pressione pneumatico:

Guida normale (solo pilota) (Anteriore) (Posteriore) Guida normale (con passeggero) (Anteriore) (Posteriore) Guida fuoristrada (Anteriore) (Posteriore) Guida ad alta velocità (Anteriore) (Posteriore)

~

P--

Freno:

Tipo freno anteriore Funzionamento Tipo freno posteriore Funzionamento

~

Sospensione:

-

Sospensione anteriore Sospensione posteriore

-

~

Ammortizzatore:

Ammortizzatore anteriore

Ammortizzatore posteriore

-~

Corsa ruota:

Corsa ruota anteriore Corsa ruota posteriore

~-

(Pressione a freddo)

147

kPa (1,5 kg/cm2)

147

kPa (1,5 kg/cm2)

147

kPa (1,5 kg/cm2)

177

kPa (1,8 kg/cm2)

98,l kPa (1,O kg/cm2)

98,l kPa

(1,O kg/cm2)

147

kPa (1,5 kg/cm2)

147

kPa (1,5 kg/cm2,)

P

--p-

.

Mono disco idraulico Mano destra Freno a tamburo Piede destro

--

-

~~

Forcella telescopica (pneumo-meccanica) Forcellone (sospensione monocross)

~

- ~ ---

-

~~

Smorzatore ad olio, molla a spirale e ad aria Smorzatore ad aria, molla a spirale a gas

-

-

~

~ -

-- ---P--

255

235

86

mm

mm

Parti elettriche:

Sistema d'accensione

Magnete CDI

Sistema generatore

Generatore ACM

Tipo o modello batteria

12N5-38

Capacità batteria

12V 5AH

 

P

Tipo faro

Lampada tipo alogeno

-

 

-p

Watt delle lampade (x pezzo) Faro Indicatore di direzione FanalinolLuce freno Luce contatore Luce ausiliaria

p-pP

Watt dei segnalatori (x pezzo):

NEUTRAL (Folle) HIGH BEAM (Abbaglianti) TURN (Indicatore di direzione)

Il. CARATTERISTICHE DI MANUTENZIONE

A. Motore

Testa cilindro:

 

Volume Limite di distorsione

't

68,O - 69,4 cm3 <0,03 mm> ' Le linee indicano la misura per il controllo delle superfici

 

-

- --

--

-P-

-p~~

-P-

Cilindro:

Dimensione del foro Limite di conicità Limite di ovalizzazione

-~

p--

Albero a camme:

~

Sistema di comando

O interno cappello camma

O esterno albero a camme

Tolleranza albero cappello Dimensioni camma

Comando a catena (Sinistro)

23+o.ozi~omm

2%~020 4.033 mm

0,020 - 0.054 mm

Aspirazione <'A,, 1 Limite Limite <<C>> Scarico <<A,, Limite <<
Aspirazione
<'A,,
1
Limite
Limite
<<C>>
Scarico
<<A,,
Limite
<< B>>
Limite
Limite di scentratura
albero a camme
Tipo catena cammal
Numero delle maglie
Sistema di regolazione
catena camma
Automatica
-
Pp~
Bilanciere, albero del bilanciere:
O interno del cuscinetto1Limite
O
esterno dell'albero1Limite
Tolleranza bilanciere-albero
P-
P
P-
Valvola, sede valvola, guida valvola:
Tolleranza valvola
Aspirazione
(a Freddo)
Scarico
Dimensioni valvola
Diametro testa
Larghezza faccia
Larghezza sede
Spessore margine

O testa <<A>>

Aspirazione

36,OO + 0,l mm

 

Scarico

31 ,O

+ 0,l mm

Larghezza faccia <CB>>

Aspirazione

2,26 mm

Scarico

2,26 mm

Larghezza Limite Sede (<C>>

Aspirazione

1,l

I

0,l mm

Scarico

1,l

I 0,l

mrn

Limite di profondità margine ((D))

Aspirazione

<l ,2 I 0,2 rnm>

 

Scarico

<l

,O I 0,2 mm>

O

esterno gambo

Aspirazione 74,010,4,025mm

 

Scarico 74.030/4,045mm

O

interno guida

Aspirazione

7-o.oiz~omm

 

Scarico

7~0,0iz/omm

Tolleranza gambo-guida

Aspirazione

0,10 - 0,037 mm

Scarico

0,030 - 0,057 mm

Limite di scentratura del gambo

 

Larghezza standard della sede valvola

Molla valvola

Lunghezza libera

Molla interna

Aspirazione

40,l mm

Scarico

40,l mm

Molla esterna

Aspirazione

43,8 mm

Scarico

43.8 mm

Rapporto (carico) molla Molla interna

Aspirazione

K,: 0,911 kg/mm

K2: 1,180 kg/mm Scarico K,: 0,911 kg/mm

 

K2: 1,180 kg/mm

Molla esterna

Aspirazione

K,: 1,76 kglmm

K:, 2,35 kglmm Scarico K,: 1,76 kglmm K2: 2,35 kg/mm

Lunghezza di compressione (Valvola chiusa) Molla interna

Aspirazione

22,7 mm

Scarico

22,7 mm

Molla esterna

Aspirazione

34,2 mm

Scarico

34,2 mm

Forza di compressione (Valvola chiusa) Molla interna

Aspirazione

16,8 -

19,4 kg

Scarico

16,8 - 19,4 kg

Molla esterna

Aspirazione

7,3 - 8,9 kg

Scarico

15,2 - 18,6 kg

oluauiessesiaoio~ollouidsauolsid

ei3sejauolsid

SPO'O-S90'0uu

L'O><uiu

 

OS'S6UJUJ

o€

P0

00'96uui

S'LuuiOuJalul

---

ozzoqqvaleiziedei3sej

a~oiiadng

aepuo3ag

OE'O-SP'Ouiu

OE'O-SP'Ouui

OZ'O-OL'OUJui

PO'O-80'0uu

60'0-LO'OUJui

O'OZ-90'0uui

Albero a gomiti:

- F

Larghezza gomiti ((A)> Limite di deflessione <<C>> Gioco laterale testa <(D>> Gioco libero piede di biella -Fl>

Bilanciere:

Metodo comando bilanciere

Frizione:

Spessore piatto d'attritolQuantità

Limite d'usura I Spessore piatto frizione1Quantità Limite di distorsione Lunghezza libera molla
Limite d'usura
I
Spessore piatto frizione1Quantità
Limite di distorsione
Lunghezza libera molla frizione1Quantità
Limite
Gioco riduttore a ingranaggi primaria
Metodo di sblocco frizione
~~-~
~
Trasmissione
Limite di scentratura Asse principale
-
-P
Dispositivo spostatore:
Tipo del dispositivo
-
--
-
~
Kick starter:
Tipo
Dispositivo di decompressione.
Tipo
Gioco libero cavo
Filtro aria
Qualità olio
-
-
--
-

Carburatore:

Ingranaggio

P-

# 1 2,80 f 0,08 mml6

# 2 3,00 f 0,10 mml2

<# 1 2,60 mm> <# 2 2,80 mm> 1,2 mml7 <0,2 mm> 34,6 mml5 <32,6 mm> 7 - 71 Spinta interna, Spinta camma

P-

- -

Tamburo camma e barra di guida

-p- -

Dente d'arresto

Olio motore SE tipo SAE 10W30

-

-

TipolFabbricantelQuantità

Y27PVTTEIKEIIl

Marchio I.D.

34L o0

Carburatore primario

Carburatore secondario

Getto principale Getto aria principale Ago conico Sezione Getto pilota Getto pilota aria Vite pilota (girare in fuori) Misura d'uscita Getto starter Misura sede valvola Livello carburante Altezza galleggiante Giri al minimo motore Pressione a vuoto al minimo

(M.J.)

#

125

# 125

(M.A.J.)

0

0,7

D 0,8

(J.N.)

5C36-315

4A70-315

(C.A.)

4,5

-

(P.J.)

#

48

(P.A.J.)

0

1,o

(P.S.)

Preregolato

-

(P.O.)

0 0,8

-

(G.S.)

0

0,64

0 0,56

(V.S.)

0

2,5

-

(F.L.)

7Ilmm

(F.H.)

26,O f 1,O mm

1,300 rlmin

200 mmHg

'sue3s!16swe3!llajaw

edwodapto3o~l

EO'O-60'0I'JJw

ZL'O><ww

EO'O-80'0JJW

86iZOEdY0'1)i2'0(z~3/6y

Sequenza coppia di serraggio carter motore

1 Lato sinistro

Lato destro

Coppie di serraggio

Parti da serrare

Nome

delle parti

Misura

del filetto

a

Coppia di

serraggio

Nm

Kgm

Note

MOTORE

Testa cilindro

I

Bullone flangia

 

Prigioniero

Bullone ad

esagono incassato

 

1Prigioniero

Candela

Coperchio testa cilindro

Bullone ad

esagono incassato

Bullone

Sede ingranaggio contagiri

 

Vite a testa piana

Cilindro

Dado

1Dado

Bullone ad

esagono incassato

Bilanciere

Dado

1M

8x1,25

IMlOx1,25

IM

6

M

12x1,25

M

M32x1.5

6

6

1

M 8x1,25

1~10x1,25/

M

M 16x1.O

1~14x1,5 1

IM 6

4

1 25

2,5 1

1

2 20 12,OI

4

710~71

 

I

1

18

1,8

18

10

l,o

2

12

1.2

11

710,7

 

2

22

2,2

4

/

38

13,81

 

1

2 10

l,o

1 Usare rondella elastica

60

6.0

 

11 90

19,01

 

1

1 411411,41

Bullone ad Iesaaono incassato IM

M

I Alternatore magnete AC Dado