Sei sulla pagina 1di 13

Prof.Arch. Paolo Sidoli QCAD: 2.

2-DISEGNARE UNA PIANTA:Muri int rni Ora sappiamo come allungare il muro verticale di A a quello orizzontale di B., vi mostro di nuovo la procedura:

!"#

!2#

!%#

!&# Di' (nata la lin a

Ripetiamo il procedimento per l'altra facciata della parete e salviamo il disegno (ricordatevi di farlo spesso)

!entre la linea interna A"B possiamo eliminarla col comando Raccorda)E't ndi indicando: Sc (li o(( tto confinant : clic lin a C Sc (li o(( tto da raccordar : clic lin a A

$er A"% do&&iamo dividere il tratto % e poi cancellarlo.

"# %omando
S* ++a

2# %# Attiviamo: A((ancia,Int r' +ion

&#

'

-#

.#
(

Ora cancelliamo il tratto

"#

2# )elezioniamo il tratto da cancellare

%# %lic su

Operazione conclusa+

Ora potete ripetere da soli l'operazione in questo punto

-racciato muri interni )empre con l'opzione :(1) A((ancia,Int r' +ion , %omando ( ) /in 0ri++ontali clic sull'angolo interno per selezionarlo (all'aggancio compare un cerc.io rosso).

/mpostiamo la lung.ezza interna (1("0,#("0,#(): /un(h ++a1 "&2%

1ella /in a di co3ando a fianco del $rompt dei comandi Po'i+ion , clic col mouse ed indic.iamo le coordinate relative (al punto dove siamo) dove disegnare la linea. 2

$oic.3 si tratta di coordinate relative mettiamo il segno 4 )eguono le coordinate ascissa 5.6 , ordinata 7.8 con i decimali separati dal segno *unto (sistema anglosassone) entram&e separate dalla vigola . -radotto dal 9matematic.ese: c.iediamo c.e la linea sia disegnata spostandoci, da dove siamo(4) di zero metri a sinistra (o destra) e di di # metri in &asso (segno")

4 5.6 2 728
/o consiglio, anc.e se non avete decimali significativi, di indicarli sempre separati dal segno punto, e distanziare il segno virgola separatore dalle coordinate in modo da avere una vista c.iara.

;cco il risultato:

<

Attivare : A((ancia,Int r' +ion Ric.iamiamo lo )trumento S*o'ta)Co*ia dalla &arra dei !enu Modifica

Oppure

1))elezionare linea

)%lic

10

#)

&# %ome $unto finale indic.iamo 49.9 2 -9."2 -# -asto In:io

11

.# )puntare Ti ni 0ri(inali

;# 0<

;d a&&iamo disegnato la seconda faccia del muro+ )A=>AR;+

1#