Sei sulla pagina 1di 5

Psicologia e psicologi on line <index.

php> Guida allo studio: studiare bene Di seguito sono riportate alcune indicazioni su come affrontare lo studio in modo logico e produttivo, sono informazioni attinte da varie fonti di autorevoli esperti nel campo delle tecniche di studio e apprendimento. Con l augurio che possano tornarti utili ! "#$%&D&." "'anno approfondite determinate abilit(": " una gestione efficace del tempo) " un piano cronologico di studio) " una verifica continua dei risultati) " le principali mnemotecniche) " strategie per appunti, mappe, lettura, creazione di un testo) " automotivazione. $ necessario un "dialogo interiore", per controllare e verificare, cio* automonitorare, cosa si sta studiando. $ +uindi indispensabile: " prevedere ,tempi, materiali, risorse, scadenze-) " progettare ,tecniche di studio, metodica, tempi limite, riassunti-) " automonitorarsi ,passo per passo, meglio trascrivendo i progressi-) " valutarsi ,il lavoro, i risultati ricevuti, i ritmi, l impegno, le abilit(, i limiti, le risorse-. .n buon sistema * tenere un +uaderno di studi. "#&%/'01/&2$". $ forte se nasce dall interno, come consapevolezza dei propri valori. 3e * forte, si riversa nello studio un forte interesse, una maggior voglia di apprendere, e si ricorda meglio e pi4 a lungo. 3olo la motivazione, accompagnata da un metodo e da strategie efficaci, garantisce con certezza il successo nello studio! Ci pu5 essere una motivazione : " intrinseca: pi4 forte, autostima, autorealizzazione " estrinseca: incentivi, gratificazioni. .n alta motivazione porta a maggior successo, una scarsa motivazione ad autosvalutazione e sfiducia. $ importante pianificare dei risultati, autorinforzarsi e premiarsi. "06/7/%0 ". Possono essere: " Cognitive ,Cosa si sta studiando-: o conoscenza ,di una disciplina, +uali prere+uisiti-) o comprensione ,capacit( di ripetere-) o applicazione ,esempi-) o analisi ,correttezza dei concetti-) o sintesi ,organizzazione logica-) o valutazione ,giudizio critico, validit(-. " #etacognitive ,come si sta studiando-: " guidare l attenzione) " adottare strategie per apprendere) " conoscere le leggi della memoria)

" elaborare strategie di recupero) " rielaborare in mappe. "3%.D/&" 7o studio senza metodo * disordinato, lo studio senza motivazione * noioso. 7o studio * +uantit( e +ualit( di energia investita nell imparare) bisogna 8saper studiare8, cio* usare metodo. /n vari passaggi bisogna prevedere cosa si deve studiare, porsi continuamente domande, leggere con cura, sintetizzare con schemi o appunti rielaborando i concetti, verificare l apprendimento. Caratteristiche importanti sono: " Consapevolezza del proprio valore. " 7 interesse ,87o studio senza desiderio guasta la memoria e non ritien cosa che la pigli8 9 7.da 'inci-. " 7a costanza ,8una goccia riesce a scavare anche la pietra, non per la sua forza, ma per la sua costanza8 prov.latino- Come per lo sport, cos: per lo studio serve costanza. " /l metodo ,lo studente motivato sente la necessit( di curare un metodo e apprezza il valore di strategie di studio-. ";uando studiare< "$ importante sviluppare il proprio ritmo veglia9riposo, fissare gli orari migliori nella giornata per lo studio, stabilire obiettivi primari e obiettivi secondari. 2o allo studiare a letto o addormentarsi alla scrivania. Prima di iniziare v( preparata la concentrazione. #eglio pause brevi che lunghe per non perdere in concentrazione. $ importante individuare il profilo giornaliero della propria attenzione ed il ritmo ideale di studio ,studio, ripasso, rielaborazione, riposo-. $ preferibile studiare il mattino e ripassare la sera, per5 lo studio prima di andare a letto ,se entro il ritmo sonno9veglia- ha il vantaggio di fissare i ricordi...per +uesto pu5 essere un buon momento per ripassare velocemente i concetti appresi in giornata. ";uanto studiare<" Dipende dai prere+uisiti, dalla motivazione, dalla difficolt( del testo, dalla padronanza di strategie metodologiche, dall efficienza delle proprie abilit( cognitive. $ importante : " valorizzare ci5 che si studia " elaborare schemi e mappe cognitive " suddividere in piccoli passi contenuti complessi " tradurre concetti astratti in immagini concrete "Come studiare e programmare il proprio studio<" Per studiare efficacemente : " =iattivare le preconoscenze prima di studiare, " /ndividuare il proprio ritmo di apprendimento, " 'ariare il men4 dei contenuti da studiare ,meglio prima le materie pi4 difficili, poi +uelle pi4 facili" /ndividuare i segni di stanchezza o di distrazione ,un rimedio contro la distrazione * il lavoro rapido imponendosi un tempo limitato" 3tudiare tenendo conto di tutte le fasi dello studio ,distribuendo il tempo tra apprendimento, rielabolaborazione, memorizzazione, recupero e tranfert" 3tudiare attivamente utilizzando i vari canali sensoriali ,ripetere pi4 volte +uasi 8urlando8 le parole chiave, abbinare i concetti tra il canale visiso, +uello uditivo e +uello motorio9vocale" 3tudiare con sussidi didattici ,computer, videoregistratore, registratore, ...-

" %enere un diario del proprio metodo di studio ,con un automonitoraggio" Premiarsi Per programmarsi lo studio: " /dentificare i prere+uisiti ,scomponendo il compito" 3cegliere gli obiettivi ,scomponendo obiettivi generali, a medio termine, e obiettivi specifici-, predisponendo una gerarchia di obiettivi. Gli obiettivi devono essere chiari, concreti, delimitati, idonei, misurabili, se+uenziali, raggiungibili e verificabili. " 'erificare i risultati. " .tilizzare delle strategie di studio. %ra le pi4 importanti sottolineare le idee essenziali, prendere appunti, preparare mappe cognitive, archiviare le informazioni per reperirle con facilit(. "Dove studiare<" 6isogna favorire la concentrazione, perci5 ambiente ben aerato, non troppo caldo n* troppo freddo, tran+uillo, silenzioso, piacevole. 7 ordine facilita la concentrazione, f( risparmiare tempo) scrivania ampia, sedia confortevole, postura corretta, luce da sinistra, accessori a portata di mano. 3e si * capaci di concentrarsi si pu5 ascoltare musica 9 soft e di sottofondo 9 a basso volume. 0ttenzione alle distrazioni ,sia interne 9di tipo psicologico, per rapporti o fatti accaduti9 che esterne 9+uali foto, telefonate, visite continue, temperatura, illuminazione, musica o %', disordine-. "Come affrontare gli esami<" Gli esami possono diventare un opportunit( di autoeducazione. 0ttenzione al panico e all ossessione di non superarli, derivante da una minaccia alla propria autostima ,in particolare nascente dalla propria parte bambina-. Perci5 bisogna accettare le proprie paure +uale segnale positivo, incoraggiare con la parte adulta la parte bambina, elaborare un confronto tra le due per esaminare i dati positivi e i negativi. Per affrontare l esame * necessario conoscere la materia ,definire i confini di conoscenza rinfranca maggiormente-, visualizzarsi positivamente, studiare in modo attivo ,sottolineare, schematizzare, fare tabelle, definizioni, domande brevi e precise, rielaborare-, programmare anticipatamente il tempo di studio per dare spazio al ripasso ,ripassando 8dal basso8 e 8dall alto8, velocemente sfogliando e lentamente leggendo, fre+uentemente e sistematicamente-, automonitorarsi passo per passo, curare la propria stabilit( emotiva ,visualizzazioni positive, senso dell ironia e dell umorismo-. 7 ansia devia l attenzione, anzich* alla domanda, sui problemi propri ,con lapsus, +uipro+uo, ehe...ehe-. Perci5 attenzione e iper9riflessione per contrastare tale stato d animo. $ necessario prendersi cura della propria memoria, sia a breve che a lungo termine ,come un bibliotecario ed una biblioteca mentale-, non sovraffollare la memoria a breve termine. 0ttenzione al feedbac> ,informazione di ritorno- che si stabilisce con l esaminatore durante la prova. "=ipassare" significa incidere ed inchiodare le informazioni nella memoria, per poterle riattivare e recuperare con maggiore facilit(. 3i ripassa solo se * presente una forte intenzione di voler ricordare e non voler dimenticare. Chi non ripete dimentica, anche se in precedenza aveva imparato +ualcosa in modo eccellente il ripasso fatto con metodo e rielaborazione personale * la chiave della memoria eccezzionale, anche a distanza di tempo. $ necessario, per una competenza e maestria nello studio, dedicare la maggior parte del proprio tempo di studio alla ripetizione ed alla rielaborazione. 3ignifica +uindi organizzare le informazioni in gruppi, o reti, o sistemi coerenti e significativi. .no dei metodi fondamentali per sviluppare una buona memoria * +uello di ripetere immediatamente ci5 che si * appena ascoltato o appena appreso

,sovrapprendimento e verifica immediata-. 7a "rielaborazione "* una buona forma di ripasso creativo. /l ripasso v( fatto continuamente, nei momenti liberi e disponibili, sinch? una abilit( non diventa automatica o naturale. Per ricordare ,curva dell oblio di $bbinghaus- * necessario non solo aver capito ci5 che si * studiato, ma anche ripassare fre+uentemente, costantemente, sistematicamente. Pu5 essere fatto un ripasso dal basso ed un ripasso dall alto, un ripasso per schemi, un ripasso per frasi chiave, un ripasso globale ed un ripasso analitico, un ripasso veloce ,con il colpo d occhio- ed un ripasso lento, un ripasso tramite. .tile per il ripasso veloce l uso della sottolineatura e della evidenziazione ,ad es. tramite matite colorate od evidenziatore- dei concetti: $ necessario studiare da soli, ma * utile ripassare assieme: bisogna ripetere sempre, in modi diversi e creativi, per assimilare i concetti. 7a ripetizione conduce alla perfezione. 0rticolo tratto da @@@.dei.unipd.it 'ai alla sezione Aelp esami >> <Bpsicologi9CD9help9esami9di9psicologia.html> " Chi siamo <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9EFG9presentazione9opsonline9obiettivo9psicologia.html> " Contatti <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologia9HCCIC9contatti.html> " Collabora <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologia9CIJGJ9obiettivo9psicologia9collaborazioni.html> " Pubblicit( <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9HKL9psicologia9pubblicita9mar>eting9psicologi.html> " Condizioni di servizio <http:BB@@@.opsonline.itBhelpBidxBHDBIHKBarticleB> " PrivacM <http:BB@@@.opsonline.itBhelpBidxBHDBIHLBarticleB> " #appa <http:BB@@@.opsonline.itBmappa.php> " 7in> siti amici <http:BB@@@.opsonline.itBforumBpsicologiaBlin>9siti9@eb9di9psicologiaB> "Nast 7in>": help esame <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9CD9help9esami9di9psicologia.html>, appunti di psicologia <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9CF9appunti9di9psicologia.html>, help tesi <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9ELK9help9tesi9di9laurea9in9psicologia.html>, articoli di psicologia <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9KJ9articoli9scientifici9e9divulgativi9in9psicologia9psicoterapia9e9scienze9 affini.html>, progetti <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9EGC9progetti9di9intervento9sociale9scuola9organizzazione.html>, casi clinici <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9EGI9casi9clinici9per9psicologo9clinico9e9psicoterapeuta.html>, corsi psicologia <http:BBcorsipsicologia.opsonline.itBcorsi9psicologia.php>, master psicologia <http:BBmasterpsicologia.opsonline.itBmaster9psicologia.php>, scuole psicoterapia <http:BBscuoledipsicoterapia.opsonline.itB>, autopromozione <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9D9auto9promozione9professione9psicologo.html>, esame di stato di psicologia <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9ELF9esame9di9stato9di9psicologia.html>, corsi ecm psicologi <http:BBcorsiecm.opsonline.itBpsicologi9KHE9corsi9ecm9psicologi.html>,

profili professionali <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9JJ9profili9professionali9dello9psicologo.html>, normativa professione <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9HGG9normativa9leggi9deontologia9etica9ordinamento9psicologi9psicologia.html>, e9boo> gratuiti <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9EGJ9libri9gratuiti9di9psicologia9per9psicologi.html>, eventi per psicologi <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9HD9agenda9eventi9di9psicologia9corsi9seminari9convegni9congressi9@or>shop.html>, la psicologia <http:BB@@@.opsonline.itBla9psicologia.php> psicologia <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologia.php>, lavoro per psicologi <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9HGH9stage9concorsi9annunci9di9lavoro9per9psicologi.html>, libri di psicologia <http:BB@@@.opsonline.itBlibri9psicologia.php>, tesi di laurea in psicologia <http:BB@@@.opsonline.itBpsicologi9ELL9tesi9di9psicologia.html>, psicologia giuridica <http:BB@@@.opsonline.itBforumBpsicologia9HdBla9psicologia9giuridica9il9consulente9e9la9perizia9KFGJH.html>, counseling psicologico <http:BB@@@.scuoladicounselingpsicologico.itB> O JIIC9JICH &biettivo Psicologia srl <http:BB@@@.obiettivopsicologia.it>. p.iva IGKFEKICIIL %utti i diritti riservati