Sei sulla pagina 1di 69

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Perch a scuola c una materia che si chiama Cittadinanza e Costituzione ?

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Perch a scuola c una materia che si chiama Cittadinanza e Costituzione ?

Perch a scuola stiamo insieme agli altri e quindi la scuola una piccola societ.

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Perch a scuola c una materia che si chiama Cittadinanza e Costituzione ?

Perch a scuola stiamo insieme agli altri e quindi la scuola una piccola societ. Una societ un gruppo di persone che vivono/stanno insieme rispettando determinate regole.

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

La cittadinanza a scuola si studia solo sui libri?

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

La cittadinanza a scuola si studia solo sui libri? No, la si impara anche rispettando le regole della classe e della scuola, per esempio

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

arrivare in orario,

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

arrivare in orario, far firmare gli avvisi,

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

arrivare in orario, far firmare gli avvisi, non correre durante la ricreazione,

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

arrivare in orario, far firmare gli avvisi, non correre durante la ricreazione, conservare in buono stato i banchi e le sedie,

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

arrivare in orario, far firmare gli avvisi, non correre durante la ricreazione, conservare in buono stato i banchi e le sedie, alzare la mano (o aspettare il momento opportuno) prima di parlare o di alzarsi

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

= lessere CITTADINO

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

= lessere CITTADINO

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

= lessere CITTADINO

vivere insieme agli altri rispettando le regole comuni della societ

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

= lessere CITTADINO

vivere insieme agli altri rispettando le regole comuni della societ

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

= lessere CITTADINO

= la legge FONDAMENTALE di uno Stato

vivere insieme agli altri rispettando le regole comuni della societ

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

= lessere CITTADINO

= la legge FONDAMENTALE di uno Stato

vivere insieme agli altri rispettando le regole comuni della societ

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

Cittadinanza e Costituzione

= lessere CITTADINO

= la legge FONDAMENTALE di uno Stato

vivere insieme agli altri rispettando le regole comuni della societ

su questa legge si fondano tutte le altre

La Costituzione italiana

La Costituzione italiana

La Costituzione italiana
nasce nel 1948

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45)

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45)

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere cio la partecipazione del popolo = demos alla vita dello Stato la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere cio la partecipazione del popolo = demos alla vita dello Stato la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere

per questo la Costituzione stabilisce

cio la partecipazione del popolo = demos alla vita dello Stato la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere

per questo la Costituzione stabilisce

cio la partecipazione del popolo = demos alla vita dello Stato la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere
le regole per la RAPPRESENTANZA

per questo la Costituzione stabilisce

cio la partecipazione del popolo = demos alla vita dello Stato la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere
le regole per la RAPPRESENTANZA

per questo la Costituzione stabilisce

cio la partecipazione del popolo = demos alla vita dello Stato la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La Costituzione italiana
nasce nel 1948 la seconda guerra mondiale era finita da poco (nel 45) era finito da poco anche il FASCISMO, che fu una DITTATURA significa che un uomo solo (Mussolini) aveva tutto il potere
la SEPARAZIONE DEI POTERI le regole per la RAPPRESENTANZA

per questo la Costituzione stabilisce

cio la partecipazione del popolo = demos alla vita dello Stato la Costituzione vuole garantire la DEMOCRAZIA

La SEPARAZIONE dei POTERI

La SEPARAZIONE dei POTERI

La SEPARAZIONE dei POTERI

La SEPARAZIONE dei POTERI

La SEPARAZIONE dei POTERI

POTERE LEGISLATIVO

La SEPARAZIONE dei POTERI

POTERE LEGISLATIVO

La SEPARAZIONE dei POTERI

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

La SEPARAZIONE dei POTERI

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

La SEPARAZIONE dei POTERI

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento POTERE GIUDIZIARIO

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento POTERE GIUDIZIARIO

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento POTERE GIUDIZIARIO Magistratura

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento POTERE GIUDIZIARIO Magistratura

discute e approva le leggi

La SEPARAZIONE dei POTERI


POTERE ESECUTIVO Governo

fa applicare le leggi POTERE LEGISLATIVO E presieduto da un primo ministro (in Italia Mario Monti)

Parlamento POTERE GIUDIZIARIO Magistratura

discute e approva le leggi

fa punire chi non rispetta le leggi

Ripasso generale di Cittadinanza e Costituzione

La Costituzione italiana in breve e un approfondimento per i pi volonterosi