Sei sulla pagina 1di 4

CARLO CASTORI

SEGNALETICA AI VARCHI ZTL: LUSO DEI SEMAFORI SEMBRA ESSERE LA SOLUZIONE MIGLIORE/ COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIERE DEL PDL

Riceviamo e diffondiamo un comunicato stampa del Consigliere Comunale del Pdl Carlo Castori. Di seguito il comunicato stampa integrale: Molte volte la soluzione pi semplice anche quella pi funzionale. A Perugia laccesso alle zone a traffico limitato (Ztl), e lorario in cui questo consentito, segnalato con luso di una cartellonistica spesso di difficile comprensione, o di un impianto elettronico che non permette limmediata lettura visiva da parte del cittadino che vuole andare in centro con la propria auto. Nondimeno gli orari di accesso Ztl sono stagionalmente soggetti a cambi, che costringono il cittadino a fermarsi davanti ai varchi per la consultazione degli stessi. Tutto ci sarebbe facilmente superabile con la semplice istallazione di semafori ad hoc, che permetterebbero allutente di verificare in una frazione di secondo lapertura, o meno, del varco. La luce verde e la luce rossa, inserite dentro i cartelloni della nuova Ztl, avrebbero la funzione di indicare in modo chiaro quando l'occhio elettronico registra il numero della targa e quando invece i varchi sono aperti; insomma, con il rosso non si passa, o meglio, passa solo chi ha il permesso, con il verde via libera per tutti. Potrebbe essere la maniera pi chiara per evitare che gli automobilisti, arrivati davanti ai varchi, si chiedano cosa fare dice il Consigliere Comunale PdL, Carlo Castori in particolare per tutti quei turisti giornalieri, o per chi risiede in alberghi al di fuori del centro storico, che rischiano di prendere salate multe varcando la Ztl. Luso di un semplice semaforo continua Castori- toglierebbe qualsiasi dubbio o indecisione sullingresso al centro storico o vie sottoposte al regime di Ztl, quale Via Garibaldi, dove attualmente la cartellonistica di difficile visione per tutti quelli che arrivano da Via della Pergola o Viale SantAntonio. Sar inoltre da considerare anche il giovamento di cui godranno commercianti e residenti della zona da questa piccola novit. Di impianti semaforici ai varchi Ztl se ne gi parlato in altri comuni italiani, e altri, quali Firenze e Torino, si sono gi attrezzati con lobbiettivo di rendere pi agevole e immediata la comprensione degli orari nei quali vige il divieto di accesso alla Ztl per i non autorizzati; ci si augura che la stessa strada possa essere intrapresa dal Comune di Perugia. SI ALLEGA FOTO

Perugia, ZTL- Ma un semaforo rosso no?


Di goodmorningumbria
Molte volte la soluzione pi semplice anche quella pi funzionale. A Perugia laccesso alle zone a traffico limitato (Ztl), e lorario in cui questo consentito, segnalato con luso di una cartellonistica spesso di difficile comprensione, o di un impianto elettronico che non permette limmediata lettura visiva da parte del cittadino che vuole andare in centro con la propria auto. Nondimeno gli orari di accesso Ztl sono stagionalmente soggetti a cambi, che costringono il cittadino a fermarsi davanti ai varchi per la consultazione degli stessi. Tutto ci sarebbe facilmente superabile con la semplice istallazione di semafori ad hoc, che permetterebbero allutente di verificare in una frazione di secondo lapertura, o meno, del varco. La luce verde e la luce rossa, inserite dentro i cartelloni della nuova Ztl, avrebbero la funzione di indicare in modo chiaro quando locchio elettronico registra il numero della targa e quando invece i varchi sono aperti; insomma, con il rosso non si passa, o meglio, passa solo chi ha il permesso, con il verde via libera per tutti. Potrebbe essere la maniera pi chiara per evitare che gli automobilisti, arrivati davanti ai varchi, si chiedano cosa fare dice il Consigliere Comunale PdL, Carlo Castori in particolare per tutti quei turisti giornalieri, o per chi risiede in alberghi al di fuori del centro storico, che rischiano di prendere salate multe varcando la Ztl. Luso di un semplice semaforo continua Castoritoglierebbe qualsiasi dubbio o indecisione sullingresso al centro storico o vie sottoposte al regime di Ztl, quale Via Garibaldi, dove attualmente la cartellonistica di difficile visione per tutti quelli che arrivano da Via della Pergola o Viale SantAntonio. Sar inoltre da considerare anche il giovamento di cui godranno commercianti e residenti della zona da questa piccola novit. Di impianti semaforici ai varchi Ztl se ne gi parlato in altri comuni italiani, e altri, quali Firenze e Torino, si sono gi attrezzati con lobbiettivo di rendere pi agevole e immediata la comprensione degli orari nei quali vige il divieto di accesso alla Ztl per i non autorizzati; ci si augura che la stessa strada possa essere intrapresa dal Comune di Perugia. Nota di redazione: forse troppo facile e poco costosa, ma condividiamo in pieno lidea dei semafori.