Sei sulla pagina 1di 427

PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI CERVARESE SANTA CROCE

Realizzazione di una rotatoria tra la S.P. 38 “Scapacchiò” e la S.P. 20 “Del Bonsenso”in


località Fossona

RELAZIONE TECNICO – ILLUSTRATIVA

SOMMARIO

1.  PREMESSE ............................................................................................................................... 2 


1.1.  L’intersezione attuale..................................................................................................... 2 
1.2.  Previsione progettuale ................................................................................................... 2 
2.  INDAGINE CATASTALE .......................................................................................................... 3 
3.  INDAGINE URBANISTICA ..................................................................................................... 3 
4.  STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE .................................................................................... 4 
5.  PROGRAMMA DI REALIZZAZIONE ...................................................................................... 4 
6.  INDAGINI ARCHEOLOGICHE ............................................................................................... 4 
7.  INDAGINI GEOTECNICHE E IDROGEOLOGICHE............................................................... 4 
8.  INDAGINI DELLO STATO DI FATTO .................................................................................... 4 
9.  DESCRIZIONE DEI LAVORI DI PROGETTO ........................................................................ 5 
9.1.  Caratteristiche geometriche ......................................................................................... 5 
9.2.  Caratteristiche della piattaforma stradale ................................................................. 5 
9.3.  Predisposizione sottoservizi ......................................................................................... 6 
9.4.  Opere di Pubblica Illuminazione .................................................................................. 6 
10.  DURATA DEI LAVORI ......................................................................................................... 6 
11.  CRONOPROGRAMMA DELLE FASI ATTUATIVE ....... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È
DEFINITO. 
12.  RIFERIMENTI NORMATIVI ............................................................................................... 9 

Pagina 1
All. A_Relazione tecnica
1. PREMESSE
Il Comune di Cervarese Santa Croce è interessato alla risoluzione dell’intersezione tra la S.P.
20 “Del Bonsenso” e la S.P. 38 “Scapacchiò” in località Fossona, che si intersecano circa
ortogonalmente in corrispondenza del centro paese.
La S.P. n° 38 collega i paesi di Selvazzano, Saccolongo, Creola, Trambacche, Fossona, Bastia
di Rovolon e Vò, sviluppando il suo percorso prevalentemente da est verso ovest, mentre la S.P. 20
collega il paese di Treponti di Teolo con Montemerlo, Fossona e Cervarese, sviluppandosi da sud
verso nord e intersecando la precedente Strada Provinciale in corrispondenza della località di
Fossona.

1.1. L’intersezione attuale


L’intersezione in argomento è attualmente regolata da impianto semaforico a tre fasi. Chi
percorre la S.P. 38, sia da est che da ovest, incontra l’intersezione in località Fossona dopo un
tratto rettilineo di circa 1 Km. Tale tratto di strada è interessato da notevole traffico, sia di tipo
leggero che pesante, il che comporta spesso difficoltà nell’effettuare la manovra di svolta a sinistra.
Percorrendo la S.P. 20, invece, la fase di via libera risulta più breve rispetto a quella preferenziale
posta lungo la S.P. 38, e differenziate tra di loro temporalmente per favorire la svolta a sinistra
verso la S.P. 38.
Nell’incrocio sono ubicate principalmente attività commerciali, che spesso costringono gli
utenti a parcheggiare lungo la strada, creando situazioni di pericolo.

1.2. Previsione progettuale


L’Amministrazione Comunale di Cervarese Santa Croce, nell’ambito dei programmi generali di
sviluppo delle infrastrutture, ha ritenuto quindi di riorganizzare l’intersezione in oggetto che, allo
stato attuale, risulta essere poco funzionale e pericolosa dal punto di vista della sicurezza della
circolazione, prevedendo la realizzazione di una rotatoria tra la S.P. n° 38 e la S.P. 20.
Il presente Progetto determina quindi gli indirizzi progettuali, sia sotto il profilo tecnico che
economico, necessari per la realizzazione di una rotatoria in corrispondenza dell’intersezione in
oggetto.
L’intervento è localizzato nella zona di accesso a sud del capoluogo e l’inserimento della
rotatoria risulterà globalmente migliorativo per la circolazione sulla provinciale, che rappresenta
l’asse principale di attraversamento del territorio comunale in direzione nord-sud.
La soluzione progettuale rappresentata è stata definita in seguito ad alcuni incontri intercorsi
con il Settore Viabilità della Provincia di Padova e con i tecnici del Comune di Cervarese Santa
Croce nell’ambito dei quali sono state valutate varie possibilità in relazione allo stato dei luoghi e
delle condizioni della circolazione.
La tipologia del traffico che si registra nell’intersezione in argomento, la portata e le velocità,
in relazione alla configurazione dell’area, suggeriscono la progettazione di due rotatorie uguali, le
quali comportano i seguenti vantaggi:
- favoriscono la moderazione del traffico quindi si riduce la percentuale/rischio di incidente
soprattutto grave;
- il miglioramento delle condizioni di sicurezza nell’intersezione grazie al numero ridotto di
punti di conflitto ed alle ridotte velocità di transito;
- le operazioni di svolta sono più facili, ed anche i tempi d’attesa ai rami sono minori rispetto
ad altri tipi di incroci semaforizzati e non; in particolare, il modo in cui si risolvono le
manovre di svolta a sinistra contribuisce alla riduzione complessiva delle attese agli ingressi
rispetto ad altri tipi di incrocio;

Pagina 2
All. A_Relazione tecnica
- la maggiore versatilità nella gestione delle fluttuazioni del traffico rispetto agli incroci con
semafori a tempi fissi, che, essendo dimensionati per le ore di punta, comportano
funzionamenti non ottimali durante le altre fasi giornaliere, mentre le rotatorie hanno un
funzionamento continuo che permette un’autoregolazione dei flussi anche per le portate di
punta;
- la maggiore capacità, a parità di fattori, rispetto ad altri tipi di incroci, con o senza semafori,
dovuta ai minori tempi d’attesa agli ingressi e alla facilitazione delle manovre; l’incremento
relativo di capacità è maggiore all’aumentare del numero dei rami presenti;
- la possibilità di compiere le inversioni di marcia in modo sicuro, senza dover compiere
pericolose svolte a sinistra o impiegare scorrettamente l’incrocio;
- le minori emissioni inquinanti e i minori consumi, a parità di traffico, rispetto ad intersezioni
semaforizzate dovuto alle basse velocità di percorrenza, al regime quasi continuo di
circolazione e ai comportamenti di guida;
- la semplificazione della segnaletica verticale, che risulta poco ingombrante e di facile
comprensibilità;
- l’economicità della gestione e della manutenzione, soprattutto rispetto agli incroci con
gestione “intelligente” dei semafori, che richiedono apparecchiature e software molto
complessi e costosi bisognosi di manutenzione;
- la percezione dei conducenti di essere “guidati” in un comportamento ma non obbligati;
- l’inserimento di un punto di discontinuità che obbliga ad un rallentamento per i flussi di
traffico che percorrono l’arteria principale;
- infine, realizzando le due rotatorie anziché una singola, si ha un minor esproprio delle aree
private, con conseguente risparmio monetario, visto che tale soluzione mantiene in essere
un fabbricato posto a ridosso della strada provinciale 38, che altrimenti doveva essere
demolito.

Infine si è provveduto a razionalizzare e mettere in sicurezza gli attraversamenti pedonali su


tutto il nodo, collocando gli stessi in punti più idonei e sicuri.

2. INDAGINE CATASTALE
Non tutta l’area interessata dalle opere in oggetto risulta essere nella disponibilità
dell’Amministrazione Comunale e, pertanto, è stata eseguita un’indagine catastale al fine di
determinare i mappali interessati dai lavori, riportati nel Piano Particellare di Esproprio.
Per dette aree viene previsto l’avvio del procedimento ai sensi degli artt. 7 e 8 della legge
07.08.1990 n. 241. Per l’espropriazione delle aree private si rimanda alle specifiche disposizioni del
D.P.R. n. 327 del 08.06.2001 e s.m.i..
Il piano particellare di esproprio è stato redatto secondo lo schema di riferimento adottato
dall’Ufficio Espropri della Provincia, conformemente alle operazioni adottate per la redazione dei
frazionamenti catastali, nonché dopo aver provveduto ad una precisa e puntuale rilevazione dello
stato di fatto dei luoghi.
Per ogni unità negoziale sono state indicate le somme da corrispondere quali indennità di
esproprio, manufatti e soprassuoli, in applicazione delle norme e criteri stabiliti dalla vigente
normativa in materia di espropriazione per pubblica utilità, nonché di tutti gli oneri consequenziali
all’espletamento del procedimento.
Nell’allegato G di progetto è riportato l’Elenco Ditte da Espropriare, mentre nella tavola n° 11
è riportata la Planimetria delle Espropriazioni.

3. INDAGINE URBANISTICA
Per inserire l’opera all’interno delle previsioni urbanistiche del comune di Cervarese Santa
Croce, è stata redatta una variante al P.R.G..

Pagina 3
All. A_Relazione tecnica
Nella tavola n° 2 è evidenziato l’estratto di P.I.

4. STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE


Sotto il profilo dell’impatto ambientale, le opere previste non sono soggette a tale valutazione
ai sensi della relativa legge istitutiva n° 10 del 26.03.1999 e successive modifiche ed integrazioni.
In ogni modo, ai sensi dell’art. 24, 2° comma lettera e), del Regolamento dei LL.PP.,
approvato con D.P.R. 207/2010, in sede di progettazione definitiva si espongono di seguito alcune
considerazioni sull’aspetto ambientale.
Per la realizzazione dell’opera in oggetto si prevede di utilizzare superfici in gran parte già
occupate dalla sede stradale.
Dal punto di vista funzionale, la nuova realizzazione determinerà un notevole miglioramento
dell’intersezione in oggetto, sia per quanto riguarda la fluidificazione del traffico, sia per quanto
riguarda la sicurezza.
La sistemazione a rotatoria inoltre evita la formazione di code lungo le due Strade Provinciali,
e quindi di veicoli fermi col motore acceso nelle ore di punta, con conseguente diminuzione anche
dell’inquinamento atmosferico e acustico in corrispondenza dell’intersezione.
In base a quanto suesposto, si evince che l’opera porterà ad un miglioramento della qualità
del contesto territoriale senza creare alcun impatto negativo sull’ambiente o sul paesaggio.

5. PROGRAMMA DI REALIZZAZIONE
L’intervento in oggetto sarà realizzato dal Comune di Cervarese Santa Croce.

6. INDAGINI ARCHEOLOGICHE
Considerato il tipo, la natura e la localizzazione dell’intervento, viste inoltre le limitate
profondità di scavo, non si ritiene di procedere con le analisi in questione, in quanto si ritiene che
le superfici interessate da tale realizzazione siano già state interessate in passato da scavi per la
posa di sottoservizi in genere, pertanto possiamo dedurre che non si presentano problematiche di
tipo archeologico.

7. INDAGINI GEOTECNICHE E IDROGEOLOGICHE


Considerato il tipo, la natura e la localizzazione dell’intervento, non si ritiene necessario
procedere alla esecuzione delle indagini in questione.
E’ ragionevole pensare che lo stesso intervento non alteri le caratteristiche geologiche e
geotecniche della zona, apportando un sostanziale miglioramento, soprattutto per ciò che riguarda
la situazione idraulica, il deflusso delle acque meteoriche e la loro raccolta. Per la realizzazione
dell’opera si prevede inoltre di sfruttare superfici già destinate a sede stradale, pertanto non
esistono problemi geotecnici connessi con le opere da realizzare.

8. INDAGINI DELLO STATO DI FATTO


Sono stati eseguiti vari sopralluoghi per verificare lo stato dei fatti al fine di determinare le
informazioni necessarie alla stesura del progetto.
E’ stato inoltre eseguito il rilievo topografico dei luoghi interessati dalle opere di progetto, la
cui restituzione grafica è riportata nelle tavole n° 3-4.
La tavola 17 contiene la documentazione fotografica dello stato di fatto.

Pagina 4
All. A_Relazione tecnica
9. DESCRIZIONE DEI LAVORI DI PROGETTO
9.1. Caratteristiche geometriche
Le rotatorie in progetto seguono quanto previsto sulle “Linee guida per la progettazione e la
verifica delle intersezione a rotatorie” approvate dalla Provincia di Padova con delibera di Giunta
Provinciale n. 389 reg. del 28/07/2003 e dal Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei
Trasporti del 19.04.06.
Dal punto di vista planimetrico è così composta:
- Realizzazione di due rotatorie sfalsate planimetricamente di identiche caratteristiche
geometriche e costruttive;
- aiuola centrale di raggio 7.50 m delimitata da cordolo spartitraffico in cls prefabbricato di
altezza pari a cm 40 e da una corsia sormontabile di 1.50 m;
- anello di circolazione della larghezza totale pari a m 7,00;
- pendenza trasversale verso il ciglio esterno p= 2.0 % tale da consentire il deflusso delle
acque meteoriche di superficie, verso i pozzetti di raccolta (caditoie) collegati della rete
scolante.
- raggio esterno di 15.00 m.
Le caratteristiche tecnico-funzionali dell’intervento in oggetto sono riportate con maggiori
dettagli all’interno delle tavole allegate al progetto.

9.2. Caratteristiche della piattaforma stradale


Il pacchetto stradale costituente il corpo della pavimentazione dell’anello delle rotatoria sarà
costituito da:
- bonifica in materiale sabbioso dello spessore di cm 20;
- sottofondo in materiale arido del tipo A1a – A1b secondo classificazione UNI – CNR TAB.
10006 dello spessore di cm 40;
- misto cementato dello spessore di cm 20 ;
- conglomerato misto bitumato di base confezionata con bitume di tipo Hard dello spessore di
cm 10;
- strato di collegamento in conglomerato bituminoso fillerizzato "Bynder" con bitume
modificato hard con granulometria 0/25 mm dello spessore di cm 7;
- conglomerato bituminoso “tappeto d’usura” modificato hard dello spessore di cm 3.
Il pacchetto costituente la nuova pavimentazione del marciapiede sarà costituito da:
- sottofondo in materiale arido del tipo A1a – A1b secondo classificazione UNI – CNR TAB.
10006 dello spessore di cm 20;
- massetto in calcestruzzo con rete elettrosaldata Ø6 maglia 20x20 dello spessore di cm 10;
- strato di risetta o ghiaino dello spessore 4 cm;
- pavimentazione in masselli autobloccanti in calcestruzzo vibrocompresso doppio strato al
quarzo spessore cm 6.
Il pacchetto costituente l’anello sormontabile sarà costituito da:
- sottofondo in materiale arido del tipo A1a – A1b secondo classificazione UNI – CNR TAB.
10006 dello spessore di cm 30 circa;
- Soletta in calcestruzzo dello spessore di cm.20, tipo XC2 C25/30, in S4, opportunamente
armata con doppia rete elettrosaldata a maglia quadrata 20x20 del diametro 8 mm,
opportunamente distanziata con traliccio in acciaio tipo bausta di H.9 cm., posti ad
interasse di 1,0 m., mentre inferiormente la rete verrà tenuta sospesa da apposita
serpentina avente H pari a 3 cm;
- strato di sabbia e cemento dello spessore variabile di cm.6/7, miscelata opportunamente
con una quantità di cemento pari a circa 300÷350kg./mc. di cemento R325;

Pagina 5
All. A_Relazione tecnica
- pavimentazione in cubetti di porfido di lato 8/10 opportunamente sigillata boiacca di sabbia
e cemento nella quantità circa 300÷350kg./mc ;
- lavaggio della pavimentazione con acqua , in modo da lasciare una superficie dall’aspetto
gradevole alla vista;

9.3. Predisposizione sottoservizi


L’intera rete delle acque nere e bianche è stata adattata alla nuova configurazione stradale
prevista nella progettazione. Sarà razionalizzato l’intero sistema di raccolta di acque meteoriche con
l’inserimento di nuove caditoie e/o bocche di lupo lungo le strade provinciali e nelle aree adibite a
verde.
Si è prevista la predisposizione di adeguati cavidotti per l’interramento e l’alloggiamento dei
cavi elettrici in genere relativi all’impianto di illuminazione pubblica, di controllo per la futura posa
in opera delle telecamere di videosorveglianza, e di altri sottoservizi in genere, tra cui dei cavidotti
e dei pozzetti per la predisposizione dell’impianto di irrigazione delle aiuole a verde.
E’ stato inoltre predisposta una cameretta/pozzetto in calcestruzzo dove verrà alloggiata la
pompa per l’irrigazione, all’interno della quale verrà predisposto un pozzo artesiano che consente
l’aspirazione dell’acqua di falda per l’irrigazione delle aiuole.

9.4. Opere di Pubblica Illuminazione


L’impianto di illuminazione verrà realizzato ex novo mediante installazione di punti luce con
armature a led .
Si prevedono n° 11 punti luce di cui n°7 dotati di sbraccio della lunghezza m 1,00, e la
predisposizione di n° 4 punti luce per l'’illuminazione dei passaggi pedonali.

Per l’intervento in progetto si è prevista la realizzazione dell’impianto di illuminazione


pubblica, mediante la posa di tubazioni in pead per il passaggio dei cavi elettrici di alimentazione,
la costruzione dei plinti in cls per il sostegno dei punti luce e la realizzazione dei necessari pozzetti
di raccordo e manovra.
Per meglio comprendere i lavori di progetto si invita a vedere le tavole di progetto relative
all’illuminazione pubblica, oltre all’ apposita relazione tecnica contenuta nel presente progetto..

10. DURATA DEI LAVORI


La durata dei lavori è stimata in 240 giorni consecutivi con decorrenza dalla data di
sottoscrizione del verbale di consegna lavori.

11. CRONOPROGRAMMA DELLE FASI ATTUATIVE


I tempi massimi delle varie fasi attuative del presente Progetto possono essere
verosimilmente così riassunte.

Pagina 6
All. A_Relazione tecnica
30 60 90 120 .... 360 390 420 450

Approvazione del progetto


esecutivo

Affidamento

Esecuzione lavori 240 giorni

Contabilità finale

Collaudo e regolare
esecuzione

12. AMMONTARE DELL’OPERA


Il costo preventivato per la realizzazione delle opere ammonta a complessivi € 437.500,00 di
cui € 312.500,00 per lavori, suddivisi in € 305.500,00 per lavori soggetti a ribasso ed in € 7.000,00
per oneri della sicurezza di cantiere non soggetto a ribasso di gara, ed € 125.000,00 per somme in
diretta amministrazione.
In particolare l’importo dei lavori si può essere così riassunto:

Pagina 7
All. A_Relazione tecnica
QUADRO ECONOMICO
Opere a misura Euro 228.074,96
Opere a corpo Euro 73.215,28
Opere in economia Euro 4.209,76
Oneri per la Sicurezza Euro 7.000,00
312.500,00
A) LAVORI A BASE D'APPALTO
Movimenti terra e Demolizioni Euro 24.223,67
Sovrastruttura stradale Euro 76.813,21
Lavori Diversi Euro 85.113,41
Illuminazione pubblica Euro 36.231,20
Fognatura acque meteoriche Euro 35.676,40
Segnaletica stradale Euro 28.329,73
Opere a verde Euro 2.842,62
Predisposizioni Sottoservizi Euro 12.060,00
Opere in economia Euro 4.209,76
305.500,00

O.S. Oneri per la sicurezza del cantiere Euro 7.000,00


A) TOTALE LAVORI (A+O.S.) Euro 312.500,00 312.500,00

B) SOMME IN DIRETTA AMMINISTRAZIONE


B1: Lavori in economia, previsti in progetto, ed esclusi dall'appalto
1
(comprensiva di IVA 22%) Euro 0,00
2 B2: Rilievi accertamenti e indagini (compresa IVA 22%) Euro 500,00
B3: Allacciamenti a pubblici servizi e spostamento sottoservizi (compresa IVA
3
22%) Euro 10.000,00
4 B4: Imprevisti
B4.1: accantonamento per accordi bonari art. 12 D.P.R. 207/2010 (compresa
IVA 22%) Euro
B4.2: imprevisti (compresa IVA 22%) Euro 6.517,80
B5: Acquisizione aree o immobili compresi atti notarili, stati di consistenza,
5
frazionamenti ecc. Euro 22.960,00
B6: Accantonamento di cui all'Art.106, comma 1 D.Lgs. 50/2016 (compr. di IVA
6
22%) Euro 0,00
7 B7: Spese tecniche relative a:
B7.1: progettazione, alle necessarie attività preliminari e di supporto, nonché al
coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, alle conferenze di
servizi, alla direzione lavori ed al coordinamento della sicurezza in fase di
esecuzone, assistenza giornaliera e contabilità, assicurazione dei dipendenti Euro 37.750,00
B7.2: Importo relativo all'incentivo di cui all'Art.113, comma 2, D.Lgs. 50/2016 Euro 1.875,00
B8: Spese per attività di consulenza o di supporto (espropri+frazionamenti)
8
(comprensiva di IVA 22%) Euro 3.000,00
9 B9: Eventuali spese per commissioni giudicatrici (comprensiva di IVA 22%) Euro 0,00
B10: Spese per pubblicità e, ove previsto, per opere artistiche (comprensiva di
10
IVA 22%) Euro 0,00

B11: Spese per accertamenti di laboratorio e verifiche tecniche previste dal


11 capitolato speciale d'appalto, collaudo tecnico-amministrativo, collaudo statico
ed altri eventuali collaudi specialistici (compresi IVA 22% e oneri previdenziali)
Euro 1.000,00
12 B12: IVA ed eventuali altre imposte:
B12.1 I.V.A. 10% sui lavori (A1+A2+A3) 31.250,00
B12.2 oneri previdenziali (4%) più I.V.A. 22% su B7.1 Euro 10.147,20
B) TOTALE SOMME Euro 125.000,00 125.000,00

TOTALE COMPLESSIVO A+B) Euro 437.500,00

Pagina 8
All. A_Relazione tecnica
13. RIFERIMENTI NORMATIVI
Il progetto deve essere redatto nel rispetto delle norme vigenti; in particolare:
 C.N.R. BU n° 77/80 “Istruzione per la redazione dei progetti di strade”.
 C.N.R. BU n° 78/80 “Norme sulle caratteristiche geometriche delle strade extraurbane”.
 D.M. 5 novembre 2001 “Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade”.
 D.M. 19 aprile 2006 “Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle intersezioni
stradali”.
 Circolare Ministero LL.PP. n. 34233 del 25/02/1991: “Istruzioni per la normativa tecnica
dei ponti stradali”.
 Norme sulla sicurezza stradale (Circ. Min. LL.PP. n. 2337 del 11/07/1987; D.M. LL.PP. n.
233 del 18/02/1992 e successive modificazioni ed integrazioni; D.M. LL.PP. 03/06/1998
integrato da D.M. LL.PP. del 11/06/1999).
 C.N.R. BU n° 90/83 “Norme sulle caratteristiche geometriche e di traffico delle
intersezioni stradali urbane”.
 C.N.R. BU n° 31/73 “Norme sulle caratteristiche geometriche delle strade”.
 C.N.R. BU n° 78/1980 “Norme sulle caratteristiche geometriche delle strade
extraurbane”.
 C.N.R. BU n° 91/83 “Istruzioni per la determinazione della redditività degli investimenti
stradali”.
 C.N.R. BU n° 125/88 “Istruzioni sulla pianificazione della manutenzione stradale”.
 Circ. Azienda Autonoma Nazionale Strade n° 3458 del 10.05.1960 “Criteri per la
progettazione delle strade in base alle caratteristiche del traffico”.
 Circ. Azienda Autonoma Nazionale Strade n° 43 del 18.06.1986 “Applicazione di strati
superficiali per l’irruvidimento e la impermeabilizzazione delle pavimentazioni stradali”.
 Circ. Azienda Autonoma Nazionale Strade n° 50 del 12.11.1987 “Direttive sulla
progettazione e sugli interventi necessari per la migliore utilizzazione delle strade
statali”.
 D.M. LL.PP. 18.02.1992, n° 223, “Regolamento recante istruzioni tecniche per la
progettazione, l’omologazione e l’impiego delle barriere stradali di sicurezza”.
 D.M. LL.PP. 03.06.1998 “Ulteriore aggiornamento delle istruzioni tecniche per la
progettazione, l’omologazione e l’impiego delle barriere stradali di sicurezza e delle
prescrizioni tecniche per le prove ai fini dell’omologazione”.
 D.M. 11 Marzo 1988 “Norme tecniche riguardanti le indagini sui terreni, la stabilità delle
scarpate, i criteri generali e le prescrizioni per la progettazione, esecuzione, e collaudo
delle opere di sostegno delle terre e delle opere di fondazione”.
 A.G.I. 184 “Raccomandazioni sul calcolo dei pali di fondazione”.
 UNI ENV 1997-1 – Eurocodice 7 – Progettazione geotecnica – Regole generali.
 UNI EN 10025 – Prodotti laminati a caldo di acciai non legati per impieghi strutturali.
 D.P.C.M. 27 Dicembre 1988 G.U. 5 Gennaio 1989 “Istruzioni per la Valutazione di
Impatto Ambientale”.

Pagina 9
All. A_Relazione tecnica
 D.G.R. n° 8018/91 “Direttive e criteri tecnici per la programmazione, progettazione e la
realizzazione di infrastrutture ed attrezzature ciclabili”.
 L.R. n. 39/91 “Interventi a favore della mobilità e della sicurezza stradale”.
 D.M. LL.PP. n° 557/99 “Regolamento recante norme per la definizione delle
caratteristiche tecniche delle piste ciclabili”.
 D.Lgs. n° 285/1992 “Nuovo Codice della Strada”.
 D.P.R. 495/1992 “Regolamento di esecuzione e attuazione del nuovo codice della strada”
e successive modifiche ed integrazioni.
 “Aggiornamento delle Norme C.N.R. sulle caratteristiche delle strade urbane ed
extraurbane alla luce delle indicazioni del Nuovo Codice della Strada” – Rapporto finale
in data 13 marzo 1998.
 L. n° 109/94 modificata con Legge 216/95 “Legge quadro in materia di lavori pubblici”.
 D.M. 145/2000 “Regolamento recante il capitolato generale d’appalto dei lavori pubblici
ai sensi dell’art. 3, c. 5 della Legge n° 109/94, e successive modifiche”.
 D.P.R. 554/99 “Regolamento di attuazione della legge quadro in materia di lavori
pubblici n° 109/94, e successive modificazioni”.
 D.Lgs. 42/2004, Codice dei Beni Culturali e Ambientali.
 D.Lgs. n° 163/2006 “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in
attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE”.
 D.Lgs. n° 207/2010 “Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12
aprile 2006, n. 163”.

Padova, Dicembre 2017

Il Progettista
Ing. Damiano Zandonà

Pagina 10
All. A_Relazione tecnica
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 1
==============================================================================================================
Stazione :1000 H.Str. :1.785 Materializzazione : CHIODO MIN.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1001 352.23050 101.25350 37.462 -25.541 27.396 9.262 1.785 1.785 DET CABINA GAS
1002 350.38500 101.29950 36.733 -25.811 26.125 9.250 1.785 1.785 DET CABINA GAS
1003 349.16350 101.26650 37.803 -27.074 26.372 9.248 1.785 1.785 DET CABINA GAS
1004 361.85850 101.37700 40.726 -22.961 33.625 9.119 1.785 1.785 DET METANODOTTO
1005 5.43450 100.85750 28.682 2.445 28.574 9.614 1.785 1.785 DET METANODOTTO
1006 174.14050 99.39600 19.448 7.684 -17.865 10.184 1.785 1.785 DET METANODOTTO
1007 195.86500 100.93650 56.496 3.666 -56.371 9.169 1.785 1.785 DET METANODOTTO
1008 177.31050 100.04700 16.518 5.763 -15.480 9.988 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1009 180.19550 100.02600 16.957 5.190 -16.143 9.993 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1010 182.47300 100.43050 20.679 5.621 -19.899 9.860 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1011 186.58500 100.84150 25.864 5.409 -25.290 9.658 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1012 189.53350 101.00700 29.903 4.893 -29.497 9.527 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1013 189.06100 100.98300 30.385 5.195 -29.934 9.531 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1014 188.08150 100.97750 30.663 5.706 -30.124 9.529 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1015 187.13650 100.96450 30.500 6.120 -29.876 9.538 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1016 179.96550 100.76200 27.807 8.607 -26.440 9.667 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1017 162.92950 100.42650 25.183 13.849 -21.032 9.831 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1018 144.90450 100.08050 26.072 19.850 -16.902 9.967 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1019 143.50950 100.03700 25.976 20.141 -16.403 9.985 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1020 143.55450 100.03650 25.306 19.611 -15.994 9.985 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1021 202.36150 100.00250 15.385 -0.571 -15.374 9.999 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1022 200.03200 99.96950 15.334 -0.008 -15.334 10.007 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1023 196.15650 100.56250 19.150 1.155 -19.114 9.831 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1024 198.12750 100.89400 25.810 0.759 -25.796 9.638 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1025 201.22450 100.90950 30.446 -0.586 -30.437 9.565 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1026 202.77800 100.94650 30.527 -1.331 -30.494 9.546 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1027 206.20900 100.90100 27.295 -2.658 -27.162 9.614 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1028 208.72300 100.71550 21.397 -2.923 -21.195 9.759 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1029 206.64300 100.32300 17.036 -1.774 -16.943 9.913 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1030 289.64300 100.10100 19.756 -19.495 -3.200 9.969 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1031 288.57000 100.02900 18.192 -17.900 -3.249 9.992 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1032 289.80000 100.08400 17.693 -17.466 -2.823 9.977 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1033 319.94750 100.82600 18.771 -17.855 5.785 9.756 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1034 348.15450 101.55200 25.236 -18.349 17.315 9.385 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1035 349.01750 101.54200 26.519 -19.033 18.455 9.358 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1036 346.90900 101.47550 27.847 -20.617 18.707 9.355 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1037 343.06200 101.40850 27.856 -21.717 17.434 9.384 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1038 338.49950 101.32450 27.613 -22.711 15.696 9.426 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1039 324.57300 100.93450 27.693 -25.653 10.425 9.593 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1040 309.68550 100.41200 29.454 -29.113 4.464 9.809 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1041 299.06800 100.11800 33.567 -33.564 -0.491 9.938 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1042 297.52200 100.08500 33.987 -33.961 -1.323 9.954 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1043 296.39200 100.23450 33.886 -33.832 -1.919 9.875 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1044 294.66550 100.25250 33.021 -32.904 -2.763 9.869 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1045 293.51700 100.10950 28.664 -28.516 -2.914 9.951 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1046 288.78700 100.27050 13.748 -13.535 -2.409 9.942 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1047 286.44250 100.19250 13.428 -13.125 -2.838 9.959 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1048 286.05800 100.18850 12.955 -12.645 -2.814 9.962 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 2
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1049 289.48600 100.36350 12.348 -12.180 -2.030 9.929 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1050 323.24200 101.05950 13.387 -12.503 4.779 9.777 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1051 324.19700 101.00200 13.919 -12.924 5.163 9.781 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1052 323.23350 100.86750 14.364 -13.417 5.126 9.804 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1053 321.12250 100.86600 14.574 -13.778 4.747 9.802 1.785 1.785 DET SPARTITRAFF.
1054 343.30700 101.29300 26.960 -20.955 16.955 9.452 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1055 342.90000 101.20050 26.128 -20.413 16.301 9.507 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1056 340.66250 101.04900 25.077 -20.130 14.948 9.587 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1057 328.14150 100.41700 22.054 -19.934 9.434 9.855 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1058 307.88600 99.85350 19.821 -19.669 2.449 10.045 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1059 293.91450 99.92400 19.603 -19.514 -1.871 10.023 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1060 293.49250 99.98050 21.574 -21.461 -2.201 10.007 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1061 304.98600 99.91350 21.696 -21.629 1.698 10.029 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1062 325.67550 100.43050 23.768 -21.861 9.328 9.839 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1063 337.57550 101.05600 26.550 -22.055 14.775 9.559 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1064 338.52650 101.24900 27.096 -22.279 15.412 9.468 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1065 264.35000 99.78700 25.765 -21.829 -13.685 10.086 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1066 292.89000 99.29400 18.551 -18.434 -2.067 10.206 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1067 292.08350 99.57300 12.940 -12.839 -1.605 10.087 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1068 112.78950 100.01750 33.109 32.443 -6.607 9.991 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1069 141.27050 99.83900 33.181 26.449 -20.035 10.084 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1070 149.77450 99.43900 24.457 17.354 -17.232 10.215 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1071 176.77300 99.16750 17.793 6.348 -16.620 10.233 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1072 200.86450 99.09300 16.293 -0.221 -16.289 10.232 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1073 248.20200 100.15300 20.881 -14.342 -15.176 9.950 1.785 1.785 DET ARMAD.SEMAF.
1074 247.32750 100.16850 21.315 -14.426 -15.691 9.944 1.785 1.785 DET ARMAD.SEMAF.
1075 247.99950 100.01950 21.500 -14.718 -15.673 9.993 1.785 1.785 DET ARMAD.SEMAF.
1076 250.76800 99.94150 20.821 -14.899 -14.544 10.019 1.785 1.785 DET ARMAD. ENEL
1077 251.95600 99.87850 21.143 -15.403 -14.484 10.040 1.785 1.785 DET ARMAD. ENEL
1078 298.06400 99.52800 12.853 -12.846 -0.391 10.095 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1079 298.00700 99.59250 13.174 -13.167 -0.412 10.084 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1080 295.40850 99.51500 13.161 -13.126 -0.948 10.100 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1081 295.29800 99.47100 12.845 -12.809 -0.948 10.107 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1082 380.13700 101.94450 23.238 -7.130 22.105 9.290 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1083 388.63750 101.59800 51.260 -9.097 50.430 8.713 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1084 371.73450 101.37350 50.647 -21.750 45.726 8.907 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1085 356.22450 101.36650 38.176 -24.225 29.494 9.180 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1086 327.39250 100.83600 34.487 -31.340 14.384 9.547 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1087 301.15550 100.05000 60.391 -60.381 1.096 9.953 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1088 284.56000 99.94400 50.955 -49.464 -12.237 10.045 1.785 1.785 DET SEMAFORO
1089 202.04250 100.11450 17.626 -0.565 -17.617 9.968 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1090 134.73450 99.72500 37.824 32.332 -19.628 10.163 1.785 1.785 DET PALO LUCE
1091 12.77900 103.06650 20.622 4.107 20.185 9.007 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1092 27.96150 107.99600 8.127 3.429 7.298 8.982 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1093 53.89850 106.04650 10.665 7.952 7.034 8.989 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1094 72.38900 103.54000 17.983 16.292 7.545 9.001 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1095 72.61200 103.29750 19.241 17.464 8.014 9.004 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1096 84.90450 101.67050 23.561 22.894 5.532 9.382 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1097 93.07400 101.31900 41.791 41.535 4.536 9.134 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1098 124.40950 99.76350 47.869 44.393 -17.908 10.177 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1099 122.34650 99.82100 52.221 49.036 -17.957 10.147 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 3
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1100 120.65100 99.79600 60.267 57.123 -19.209 10.193 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1101 117.93200 99.82400 65.458 62.878 -18.195 10.181 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1102 116.62150 99.83100 70.870 68.468 -18.294 10.188 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1103 133.73700 99.56000 51.146 44.130 -25.853 10.353 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1104 138.11900 99.56850 45.766 37.803 -25.794 10.310 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1105 143.52300 100.01150 48.621 37.694 -30.711 9.991 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1106 235.70200 100.17600 31.126 -16.555 -26.358 9.914 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1107 249.57050 99.97400 20.835 -14.633 -14.831 10.008 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1108 267.62900 99.75400 28.276 -24.698 -13.766 10.109 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1109 277.65950 99.78850 37.768 -35.466 -12.983 10.125 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1110 284.10950 99.84400 49.417 -47.885 -12.207 10.121 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1111 286.04200 100.10250 74.896 -73.103 -16.289 9.879 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1112 317.87450 100.84000 72.231 -69.396 20.014 9.047 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1113 321.95850 101.15150 48.837 -45.953 16.510 9.117 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1114 325.12700 101.23600 45.393 -41.895 17.452 9.119 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1115 332.97850 101.20550 45.093 -39.169 22.325 9.146 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1116 348.45050 101.16750 51.475 -37.267 35.496 9.056 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1117 343.85050 100.96550 57.522 -44.402 36.558 9.128 1.785 1.785 DET SPIG.EDIFICIO
1118 375.10700 101.13650 62.407 -23.781 57.688 8.886 1.785 1.785 DET TETTOIA
1119 376.54050 101.15100 61.889 -22.289 57.725 8.881 1.785 1.785 DET TETTOIA
1120 377.57800 101.13950 64.834 -22.362 60.844 8.839 1.785 1.785 DET TETTOIA
1121 374.97250 101.29150 57.278 -21.937 52.897 8.838 1.785 1.785 DET PALO SEGNALET
1122 368.61050 101.41650 45.042 -21.314 39.667 8.998 1.785 1.785 DET CABINATELECOM
1123 368.02350 101.40700 44.252 -21.299 38.776 9.022 1.785 1.785 DET CABINATELECOM
1124 366.89450 101.38100 44.646 -22.179 38.735 9.032 1.785 1.785 DET CABINATELECOM
1125 365.64600 101.29150 43.380 -22.285 37.208 9.120 1.785 1.785 DET CABINATELECOM
1126 366.34150 101.27400 43.948 -22.163 37.940 9.120 1.785 1.785 DET CABINATELECOM
1127 364.73300 101.34850 45.161 -23.753 38.399 9.043 1.785 1.785 DET POZZ. TELECOM
1128 365.50800 101.34500 44.775 -23.084 38.354 9.054 1.785 1.785 DET POZZ. TELECOM
1129 364.45400 101.36700 43.782 -23.190 37.124 9.060 1.785 1.785 DET POZZ. TELECOM
1130 363.74300 101.35300 44.156 -23.805 37.178 9.062 1.785 1.785 DET POZZ. TELECOM
1131 374.55100 101.13500 59.825 -23.279 55.099 8.934 1.785 1.785 DET ALBERO
1132 370.99900 101.22700 53.494 -23.531 48.030 8.969 1.785 1.785 DET ALBERO
1133 366.42200 101.22750 47.478 -23.892 41.018 9.084 1.785 1.785 DET ALBERO
1134 360.30550 101.29650 42.626 -24.884 34.598 9.132 1.785 1.785 DET ALBERO
1135 351.61000 100.05450 39.681 -27.340 28.759 9.966 1.785 1.785 DET ALBERO
1136 340.24450 101.42500 36.309 -29.285 21.450 9.187 1.785 1.785 DET ALBERO
1137 326.97250 100.86600 37.599 -34.272 15.456 9.489 1.785 1.785 DET ALBERO
1138 316.39950 100.42900 40.087 -38.763 10.213 9.730 1.785 1.785 DET ALBERO
1139 309.84750 100.41000 45.376 -44.833 6.991 9.708 1.785 1.785 DET ALBERO
1140 303.38000 100.59050 58.033 -57.948 3.080 9.462 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1141 302.25000 100.58800 48.229 -48.197 1.705 9.554 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1142 304.43850 100.60200 48.045 -47.926 3.347 9.546 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1143 303.93400 100.42400 43.689 -43.605 2.698 9.709 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1144 304.60550 100.46100 40.602 -40.495 2.935 9.706 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1145 309.96900 100.59250 35.781 -35.342 5.580 9.667 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1146 324.90700 101.00300 32.364 -29.914 12.340 9.490 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1147 344.42650 101.52500 32.930 -25.224 21.154 9.211 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1148 360.06200 101.71200 36.858 -21.628 29.829 9.009 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1149 368.70150 101.71800 42.037 -19.837 37.045 8.866 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1150 372.52300 101.68200 46.395 -19.401 42.126 8.774 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 4
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1151 376.92050 101.52850 55.518 -19.683 51.894 8.667 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1152 380.62100 101.31250 66.711 -19.990 63.631 8.625 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1153 378.96050 101.12150 67.937 -22.042 64.250 8.803 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1154 378.05800 101.17050 65.028 -21.968 61.193 8.805 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1155 376.07900 101.10900 65.733 -24.118 61.137 8.855 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1156 374.80050 101.17250 62.413 -24.061 57.577 8.850 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1157 376.86150 101.21450 61.556 -21.879 57.525 8.826 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1158 373.42000 101.32400 53.341 -21.624 48.749 8.891 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1159 368.91650 101.42050 45.664 -21.415 40.319 8.981 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1160 367.51150 101.45050 44.326 -21.646 38.668 8.990 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1161 364.60600 101.45650 42.024 -22.173 35.685 9.039 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1162 361.85500 101.53200 40.336 -22.741 33.300 9.029 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1163 359.42150 101.37250 39.131 -23.281 31.440 9.157 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1164 346.98700 101.15350 49.694 -36.756 33.432 9.100 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1165 348.91350 101.12650 50.912 -36.604 35.375 9.099 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1166 353.56300 101.33300 37.032 -24.674 27.603 9.225 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1167 340.53450 101.20900 34.562 -27.785 20.546 9.343 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1168 323.27400 100.70400 34.653 -32.361 12.388 9.617 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1169 310.86950 100.38200 38.137 -37.582 6.480 9.771 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1170 306.88350 100.36700 43.914 -43.657 4.739 9.747 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1171 307.17050 100.75050 47.892 -47.585 5.383 9.435 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1172 321.69000 101.25800 48.569 -45.768 16.226 9.040 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1173 321.40350 101.20050 50.702 -47.854 16.724 9.044 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1174 313.34000 101.11350 50.004 -48.902 10.400 9.125 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1175 304.61300 101.11950 50.177 -50.037 3.632 9.118 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1176 305.23850 100.91900 58.149 -57.947 4.780 9.160 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1177 304.63200 100.83500 48.190 -48.058 3.503 9.368 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1178 307.03100 100.91150 48.046 -47.748 5.295 9.312 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1179 310.92650 101.10750 50.130 -49.386 8.561 9.128 1.785 1.785 DET PARCHEGGIO
1180 310.83050 101.07350 52.628 -51.861 8.909 9.113 1.785 1.785 DET PARCHEGGIO
1181 310.76350 101.03800 55.236 -54.441 9.294 9.099 1.785 1.785 DET PARCHEGGIO
1182 310.70900 100.98950 57.845 -57.022 9.684 9.101 1.785 1.785 DET PARCHEGGIO
1183 316.77550 100.98600 65.520 -63.251 17.064 8.985 1.785 1.785 DET AIUOLA
1184 317.76900 101.11950 57.626 -55.387 15.874 8.987 1.785 1.785 DET AIUOLA
1185 318.95350 101.25650 50.409 -48.182 14.784 9.005 1.785 1.785 DET AIUOLA
1186 310.27900 100.46750 44.284 -43.707 7.119 9.675 1.785 1.785 DET ACQUEDOTTO
1187 331.25250 100.83750 37.100 -32.716 17.488 9.512 1.785 1.785 DET ACQUEDOTTO
1188 326.06500 101.47750 43.708 -40.084 17.395 8.985 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1189 324.54250 101.40450 43.442 -40.244 16.332 9.041 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1190 324.86400 101.40800 42.458 -39.251 16.160 9.061 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1191 326.38100 101.37350 42.687 -39.064 17.183 9.079 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1192 324.36350 101.10350 40.802 -37.845 15.235 9.292 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1193 322.62900 100.83250 40.385 -37.857 14.054 9.472 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1194 319.52750 100.67200 41.755 -39.804 12.607 9.559 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1195 318.42700 100.74900 43.125 -41.328 12.308 9.492 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1196 320.37300 101.11850 44.399 -42.138 13.965 9.220 1.785 1.785 DET CADITOIA
1197 334.01200 101.28400 41.336 -35.569 21.045 9.166 1.785 1.785 DET CADITOIA
1198 347.42250 101.28050 46.371 -34.082 31.429 9.067 1.785 1.785 DET CADITOIA
1199 378.38200 101.50850 58.285 -19.408 54.941 8.619 1.785 1.785 DET CADITOIA
1200 367.94500 101.88200 39.099 -18.857 34.232 8.844 1.785 1.785 DET CADITOIA
1201 347.49550 101.13600 54.282 -39.857 36.839 9.032 1.785 1.785 DET AIUOLA
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 5
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1202 349.10250 101.19000 52.391 -37.558 36.514 9.021 1.785 1.785 DET AIUOLA
1203 355.07950 101.28550 50.251 -32.581 38.245 8.985 1.785 1.785 DET AIUOLA
1204 359.11250 101.36050 52.686 -31.552 42.179 8.874 1.785 1.785 DET AIUOLA
1205 358.89200 101.45250 57.676 -34.698 46.052 8.684 1.785 1.785 DET AIUOLA
1206 359.11150 101.49150 57.857 -34.648 46.316 8.645 1.785 1.785 DET AIUOLA
1207 362.44450 101.34800 54.999 -30.589 45.694 8.836 1.785 1.785 DET AIUOLA
1208 372.34200 101.10000 66.720 -28.079 60.512 8.847 1.785 1.785 DET AIUOLA
1209 303.07100 100.59050 66.379 -66.299 3.201 9.385 1.785 1.785 DET ALBERO
1210 305.83900 100.75950 68.360 -68.068 6.261 9.185 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1211 304.34200 100.53450 69.315 -69.152 4.724 9.418 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1212 299.13300 99.97600 77.762 -77.755 -1.059 10.029 1.785 1.785 DET CIPPO Km
1213 297.98100 99.94950 76.929 -76.890 -2.439 10.061 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1214 299.15350 99.95800 70.560 -70.553 -0.938 10.047 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1215 300.12200 99.98100 62.766 -62.766 0.121 10.019 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1216 300.58950 100.09150 51.903 -51.900 0.481 9.925 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1217 301.21300 100.20650 45.524 -45.515 0.868 9.852 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1218 303.94200 100.42100 40.367 -40.288 2.498 9.733 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1219 7.81100 100.92150 37.313 4.566 37.029 9.460 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1220 8.59700 101.05600 30.757 4.140 30.473 9.490 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1221 3.94000 102.13600 37.530 2.320 37.437 8.741 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1222 1.52850 102.11500 38.437 0.922 38.404 8.723 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1223 0.50250 102.11600 39.289 0.310 39.266 8.694 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1224 3.86600 101.88800 39.277 2.383 39.188 8.835 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1225 396.93950 102.15400 40.141 -1.928 40.071 8.642 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1226 392.34500 102.06350 41.956 -5.030 41.631 8.640 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1227 389.09800 101.97950 44.851 -7.639 44.174 8.606 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1228 387.96550 101.90450 49.492 -9.296 48.589 8.519 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1229 389.35500 101.47050 61.472 -10.228 60.599 8.580 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1230 3.89950 102.67700 30.562 1.869 30.478 8.715 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1231 397.68900 102.62600 30.303 -1.099 30.257 8.750 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1232 392.62750 102.61550 29.943 -3.457 29.717 8.770 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1233 386.87850 102.50000 28.927 -5.916 28.293 8.864 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1234 381.73250 102.41500 27.166 -7.683 26.037 8.969 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1235 377.08450 102.54300 23.854 -8.395 22.308 9.047 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1236 372.98150 102.67650 18.908 -7.779 17.215 9.205 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1237 367.80450 102.61350 13.731 -6.646 12.002 9.436 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1238 361.84650 102.74250 9.293 -5.237 7.667 9.600 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1239 344.74850 105.22850 3.433 -2.611 2.212 9.718 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1240 173.27900 104.18450 0.000 0.000 0.000 0.000 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1241 170.86900 103.64800 2.459 1.084 -2.202 9.859 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1242 151.70750 101.48600 4.720 3.246 -3.425 9.890 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1243 135.63900 100.58350 7.829 6.633 -4.157 9.928 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1244 117.18650 99.95400 16.195 15.608 -4.319 10.012 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1245 112.27550 100.02850 23.489 23.054 -4.501 9.989 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1246 110.16500 100.03050 28.728 28.362 -4.568 9.986 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1247 116.31650 100.01000 29.344 28.386 -7.439 9.995 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1248 114.83750 99.99850 32.499 31.620 -7.506 10.001 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1249 109.25100 100.00250 31.976 31.639 -4.630 9.998 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1250 108.22150 99.94700 36.941 36.634 -4.758 10.031 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1251 106.75100 99.92700 46.638 46.376 -4.937 10.053 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1252 105.86700 99.95500 55.394 55.159 -5.098 10.039 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 6
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1253 105.10250 99.83900 65.886 65.674 -5.276 10.167 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1254 102.90100 99.88500 66.846 66.777 -3.045 10.121 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1255 103.09900 99.96900 56.736 56.669 -2.761 10.027 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1256 103.49200 99.93600 46.991 46.921 -2.576 10.047 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1257 104.04550 99.95450 38.331 38.254 -2.434 10.027 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1258 104.58950 100.19950 32.223 32.139 -2.321 9.899 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1259 105.16350 100.23650 28.007 27.915 -2.269 9.896 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1260 102.93000 100.53250 27.952 27.922 -1.286 9.766 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1261 102.20050 100.64600 27.784 27.766 -0.960 9.718 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1262 101.77900 100.80150 27.367 27.354 -0.765 9.655 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1263 101.98700 101.08350 21.678 21.664 -0.676 9.631 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1264 88.46300 101.96400 22.273 21.898 4.012 9.313 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1265 94.98200 101.10050 39.372 39.244 3.100 9.320 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1266 101.55500 100.52650 39.094 39.081 -0.955 9.676 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1267 101.62750 100.59350 32.802 32.790 -0.838 9.694 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1268 102.06600 100.51450 32.308 32.290 -1.048 9.739 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1269 102.79250 100.39100 32.187 32.156 -1.412 9.802 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1270 106.75700 100.14250 20.046 19.933 -2.124 9.955 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1271 107.46350 99.66250 20.045 19.907 -2.345 10.106 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1272 110.52450 99.25350 13.350 13.167 -2.197 10.156 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1273 120.40850 98.39750 6.633 6.293 -2.089 10.167 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1274 122.46750 98.75950 3.814 3.578 -1.318 10.074 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1275 86.30200 99.05050 1.050 1.026 0.224 10.016 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1276 377.02300 101.79000 3.365 -1.188 3.147 9.905 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1277 371.60650 101.59150 7.525 -3.245 6.787 9.812 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1278 373.88750 101.82950 11.374 -4.534 10.426 9.673 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1279 376.13350 101.86100 15.690 -5.742 14.594 9.541 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1280 378.35700 102.28250 19.075 -6.356 17.972 9.316 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1281 380.74150 101.97000 23.021 -6.855 21.965 9.288 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1282 381.81000 101.94650 24.315 -6.850 23.318 9.257 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1283 383.23500 101.96750 25.484 -6.630 24.594 9.213 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1284 387.50150 102.11750 27.273 -5.317 26.734 9.093 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1285 389.64300 102.21900 27.911 -4.518 27.526 9.027 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1286 389.88550 102.62300 27.780 -4.391 27.407 8.856 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1287 393.60100 102.70450 28.488 -2.856 28.319 8.790 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1288 2.77000 102.66950 28.998 1.260 28.945 8.784 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1289 5.78650 103.44200 22.107 2.004 21.984 8.805 1.785 1.785 DET SOLETTA CLS
1290 7.08400 104.75250 14.547 1.611 14.417 8.915 1.785 1.785 DET SOLETTA CLS
1291 376.92350 104.49450 15.288 -5.408 14.259 8.921 1.785 1.785 DET SOLETTA CLS
1292 11.90800 138.71600 1.965 0.300 1.584 8.877 1.785 1.785 DET SOLETTA CLS
1293 87.42750 109.00900 7.879 7.648 1.530 8.889 1.785 1.785 DET SOLETTA CLS
1294 95.17900 103.67650 19.840 19.750 1.498 8.855 1.785 1.785 DET SOLETTA CLS
1295 106.76050 103.48600 19.840 19.699 -2.100 8.914 1.785 1.785 DET MURO IN C.L.S
1296 87.62000 103.30900 20.353 19.943 3.928 8.943 1.785 1.785 DET MURETTA
1297 75.89200 103.06900 21.659 20.101 7.998 8.956 1.785 1.785 DET MURETTA
1298 80.17000 116.76950 4.404 4.048 1.303 8.853 1.785 1.785 DET CADITOIA
1299 382.52800 103.56250 23.681 -6.408 22.759 8.675 1.785 1.785 DET CADITOIA
1300 395.41450 106.58950 10.497 -0.751 10.414 8.915 1.785 1.785 DET CADITOIA
1301 351.55200 102.15200 12.638 -8.711 9.147 9.573 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1302 356.12550 102.24300 13.774 -8.753 10.624 9.515 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1303 358.02200 102.24400 14.782 -9.050 11.676 9.479 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 7
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1304 358.29900 102.78600 8.700 -5.295 6.892 9.619 1.785 1.785 DET POZZ. TELECOM
1305 245.44250 103.06750 3.442 -2.251 -2.598 9.834 1.785 1.785 DET ACQUEDOTTO
1306 234.77700 102.91900 3.518 -1.825 -3.002 9.839 1.785 1.785 DET ACQUEDOTTO
1307 182.03550 101.61050 4.225 1.176 -4.057 9.893 1.785 1.785 DET ACQUEDOTTO
1308 113.97150 99.09050 11.759 11.475 -2.560 10.168 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1309 127.91400 100.44300 10.754 9.736 -4.566 9.925 1.785 1.785 DET CADITOIA
1310 113.59350 100.13050 22.671 22.156 -4.804 9.953 1.785 1.785 DET CADITOIA
1311 112.29050 100.05000 40.661 39.905 -7.801 9.968 1.785 1.785 DET CADITOIA
1312 109.33200 100.01450 55.216 54.624 -8.065 9.987 1.785 1.785 DET CADITOIA
1313 107.90600 99.94100 57.806 57.361 -7.160 10.053 1.785 1.785 DET AIUOLA
1314 114.12150 99.99650 34.411 33.567 -7.571 10.002 1.785 1.785 DET AIUOLA
1315 117.45850 100.04850 27.436 26.410 -7.430 9.979 1.785 1.785 DET AIUOLA
1316 112.29300 99.57300 25.729 25.250 -4.937 10.173 1.785 1.785 DET CIPPO Km
1317 95.69050 101.83600 20.988 20.932 1.419 9.395 1.785 1.785 DET ALBERO
1318 115.51450 99.95900 71.338 69.230 -17.214 10.046 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1319 118.06150 100.01900 60.824 58.393 -17.026 9.982 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1320 121.04750 99.99600 51.972 49.158 -16.872 10.003 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1321 123.44100 100.00900 46.579 43.457 -16.766 9.993 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1322 127.42050 100.02950 41.045 37.296 -17.137 9.981 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1323 136.02400 100.01300 35.100 29.629 -18.819 9.993 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1324 149.14850 100.32150 31.101 22.284 -21.695 9.843 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1325 164.53650 100.73400 30.742 16.252 -26.093 9.646 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1326 176.03050 101.05650 33.088 12.164 -30.766 9.451 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1327 185.09950 101.20950 37.250 8.637 -36.228 9.292 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1328 183.17850 101.14350 38.042 9.933 -36.716 9.317 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1329 181.54200 101.11500 37.156 10.621 -35.599 9.349 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1330 172.14650 100.76650 33.786 14.314 -30.602 9.593 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1331 160.12700 100.58550 32.075 18.801 -25.986 9.705 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1332 144.77450 100.14300 33.713 25.713 -21.804 9.924 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1333 135.34650 99.96950 37.638 31.984 -19.841 10.018 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1334 130.18300 99.76900 41.205 36.659 -18.812 10.149 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1335 126.52200 99.79000 45.066 41.211 -18.237 10.149 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1336 118.65000 100.07550 58.094 55.619 -16.777 9.931 1.785 1.785 DET CADITOIA
1337 123.68550 100.05800 45.446 42.337 -16.521 9.959 1.785 1.785 DET CADITOIA
1338 126.19900 100.07350 41.872 38.376 -16.750 9.951 1.785 1.785 DET CADITOIA
1339 185.06250 101.20250 36.703 8.531 -35.690 9.307 1.785 1.785 DET CADITOIA
1340 181.71900 101.32700 45.537 12.894 -43.663 9.051 1.785 1.785 DET CADITOIA
1341 165.80650 101.37400 41.918 21.442 -36.007 9.095 1.785 1.785 DET CADITOIA
1342 184.36100 101.13100 37.372 9.087 -36.245 9.336 1.785 1.785 DET ACQUEDOTTO
1343 187.41450 101.05500 37.535 7.371 -36.799 9.378 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1344 185.92800 101.21350 41.373 9.069 -40.359 9.211 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1345 185.75400 101.10550 46.511 10.320 -45.345 9.192 1.785 1.785 DET ARMAD. ENEL
1346 184.83050 101.11100 46.098 10.879 -44.789 9.196 1.785 1.785 DET ARMAD. ENEL
1347 184.57750 101.10550 46.027 11.040 -44.677 9.200 1.785 1.785 DET CABINATELECOM
1348 183.72700 101.11100 45.654 11.541 -44.164 9.203 1.785 1.785 DET CABINATELECOM
1349 185.47500 101.21650 45.690 10.332 -44.498 9.127 1.785 1.785 DET POZZETTO ENEL
1350 174.45400 100.82950 38.695 15.112 -35.618 9.496 1.785 1.785 DET AIUOLA
1351 173.26000 101.16200 37.313 15.213 -34.064 9.319 1.785 1.785 DET AIUOLA
1352 172.23250 101.10350 35.832 15.135 -32.472 9.379 1.785 1.785 DET AIUOLA
1353 171.63150 101.05600 34.761 14.980 -31.363 9.423 1.785 1.785 DET AIUOLA
1354 166.39350 100.89050 33.628 16.937 -29.047 9.530 1.785 1.785 DET AIUOLA
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 8
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1355 160.90250 100.70250 33.111 19.079 -27.059 9.635 1.785 1.785 DET AIUOLA
1356 159.20600 100.69200 33.732 20.165 -27.039 9.633 1.785 1.785 DET AIUOLA
1357 157.77400 100.64100 33.090 20.373 -26.073 9.667 1.785 1.785 DET AIUOLA
1358 152.03650 100.48250 33.417 22.861 -24.372 9.747 1.785 1.785 DET AIUOLA
1359 146.89250 100.26400 34.288 25.399 -23.033 9.858 1.785 1.785 DET AIUOLA
1360 145.92150 100.24150 35.293 26.502 -23.307 9.866 1.785 1.785 DET AIUOLA
1361 144.10550 100.17050 35.055 26.973 -22.389 9.906 1.785 1.785 DET AIUOLA
1362 139.69100 100.08550 36.726 29.816 -21.443 9.951 1.785 1.785 DET AIUOLA
1363 135.89850 99.91650 38.696 32.705 -20.682 10.050 1.785 1.785 DET AIUOLA
1364 137.08050 99.90600 39.992 33.397 -21.999 10.059 1.785 1.785 DET AIUOLA
1365 137.19450 99.82300 41.434 34.561 -22.854 10.115 1.785 1.785 DET AIUOLA
1366 135.67600 99.69400 43.210 36.600 -22.967 10.207 1.785 1.785 DET AIUOLA
1367 142.66050 99.69150 46.591 36.515 -28.936 10.226 1.785 1.785 DET AIUOLA
1368 144.83950 99.93500 44.623 34.004 -28.895 10.046 1.785 1.785 DET AIUOLA
1369 145.82100 99.98950 44.407 33.392 -29.273 10.007 1.785 1.785 DET AIUOLA
1370 147.19800 100.07250 45.021 33.204 -30.403 9.949 1.785 1.785 DET AIUOLA
1371 144.27200 101.16300 47.530 36.487 -30.448 9.132 1.785 1.785 DET MURETTA
1372 150.18900 100.23600 42.888 30.236 -30.416 9.841 1.785 1.785 DET MURETTA
1373 153.26400 100.34100 41.417 27.747 -30.749 9.778 1.785 1.785 DET MURETTA
1374 156.90950 99.95900 40.460 25.342 -31.540 10.026 1.785 1.785 DET MURETTA
1375 161.04600 100.86400 40.102 23.033 -32.823 9.456 1.785 1.785 DET MURETTA
1376 159.96650 101.36650 44.128 25.950 -35.678 9.053 1.785 1.785 DET MURETTA
1377 151.71400 101.39750 49.243 33.862 -35.736 8.919 1.785 1.785 DET MURETTA
1378 164.05450 101.13900 40.740 21.796 -34.411 9.271 1.785 1.785 DET AIUOLA
1379 162.76500 100.95250 40.146 22.162 -33.469 9.399 1.785 1.785 DET AIUOLA
1380 114.74450 99.97200 73.418 71.458 -16.853 10.032 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1381 116.96500 99.98500 63.154 60.925 -16.631 10.015 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1382 121.09900 99.97550 50.393 47.651 -16.398 10.020 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1383 124.65450 99.97800 43.344 40.134 -16.369 10.015 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1384 131.98500 99.91800 36.734 32.194 -17.689 10.047 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1385 144.64000 100.20200 31.560 24.114 -20.360 9.900 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1386 159.78450 100.59650 30.094 17.770 -24.285 9.718 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1387 175.99150 101.00850 32.645 12.020 -30.347 9.483 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1388 185.78400 101.07700 36.733 8.133 -35.815 9.378 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1389 188.77850 101.17150 46.377 8.131 -45.651 9.147 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1390 192.42500 101.18600 45.944 5.453 -45.611 9.144 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1391 189.49250 101.00150 48.339 7.941 -47.676 9.240 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1392 194.74400 101.12900 49.675 4.096 -49.498 9.119 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1393 196.18750 101.08750 55.117 3.298 -55.010 9.058 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1394 197.06000 101.05400 64.613 2.982 -64.536 8.930 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1395 197.47550 100.97500 76.586 3.035 -76.517 8.827 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1396 197.65850 100.90200 88.343 3.248 -88.274 8.748 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1397 196.23050 100.79200 88.137 5.215 -87.976 8.904 1.785 1.785 DET MURETTA
1398 195.73350 100.96950 75.123 5.030 -74.945 8.856 1.785 1.785 DET MURETTA
1399 195.51500 101.13450 74.030 5.210 -73.835 8.681 1.785 1.785 DET MURETTA
1400 189.95950 101.00600 49.120 7.714 -48.505 9.224 1.785 1.785 DET MURETTA
1401 182.67350 101.22850 45.621 12.261 -43.933 9.120 1.785 1.785 DET MURETTA
1402 168.41050 101.16300 50.042 23.821 -44.000 9.086 1.785 1.785 DET MURETTA
1403 190.62300 100.98150 51.048 7.491 -50.490 9.213 1.785 1.785 DET PILASTRO
1404 190.92650 100.91400 51.988 7.384 -51.456 9.254 1.785 1.785 DET PILASTRO
1405 193.33150 100.91400 61.503 6.430 -61.159 9.117 1.785 1.785 DET PALO LUCE
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag. 9
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1406 194.01350 100.89500 64.809 6.085 -64.516 9.089 1.785 1.785 DET PALO TELECOM
1407 197.64100 100.99050 75.309 2.789 -75.248 8.828 1.785 1.785 DET CADITOIA
1408 147.88750 98.60200 46.652 34.056 -31.868 9.410 3.400 3.400 DET SCALA
1409 146.86350 98.59000 45.889 33.999 -30.804 9.401 3.400 3.400 DET SCALA
1410 149.01950 98.70900 47.439 34.050 -33.017 9.347 3.400 3.400 DET SCALA
1411 145.84900 100.38150 50.134 37.684 -33.065 8.085 3.400 3.400 DET SCALA
1412 163.40550 98.92650 42.507 23.107 -35.670 9.102 3.400 3.400 DET MURETTA
1413 150.30250 99.38050 50.359 35.438 -35.776 8.875 3.400 3.400 DET MURETTA
1414 157.02450 99.50400 58.594 36.617 -45.742 8.842 3.400 3.400 DET MURETTA
1415 155.69750 99.38200 57.470 36.840 -44.105 8.943 3.400 3.400 DET MURETTA
1416 152.60500 99.63200 62.197 42.143 -45.742 8.745 3.400 3.400 DET PILASTRO
1417 155.83000 99.60400 59.523 38.063 -45.761 8.755 3.400 3.400 DET PILASTRO
1418 157.04050 99.35550 56.390 35.227 -44.029 8.956 3.400 3.400 DET PILASTRO
1419 160.56400 99.29850 54.093 31.404 -44.040 8.981 3.400 3.400 DET PILASTRO
1420 157.47750 99.21150 50.358 31.188 -39.533 9.009 3.400 3.400 DET POZZ. FOGNAT.
1421 167.08800 99.11650 49.624 24.524 -43.134 9.074 3.400 3.400 DET POZZ. FOGNAT.
1422 165.52450 99.15050 50.869 26.218 -43.587 9.064 3.400 3.400 DET POZZETTO ENEL
1423 159.13750 99.08950 45.115 27.007 -36.133 9.030 3.400 3.400 DET POZZETTO ENEL
1424 194.67400 99.68150 69.666 5.822 -69.421 8.733 3.400 3.400 DET MURETTA
1425 192.58300 98.96400 52.764 6.133 -52.399 9.244 3.400 3.400 DET POZZ. FOGNAT.
1426 157.56400 98.44200 41.162 25.443 -32.341 9.392 3.400 3.400 DET CAMPAGNA
1427 208.80100 99.67300 76.410 -10.530 -75.680 8.777 3.400 3.400 DET PILASTRO
1428 208.50650 99.68150 81.033 -10.796 -80.309 8.790 3.400 3.400 DET PILASTRO
1429 207.37550 99.69000 76.166 -8.805 -75.654 8.756 3.400 3.400 DET SPALLA PONTE
1430 206.06650 99.67700 75.071 -7.143 -74.729 8.766 3.400 3.400 DET SPALLA PONTE
1431 206.19250 99.74450 74.783 -7.263 -74.429 8.686 3.400 3.400 DET SPALLA PONTE
1432 205.93450 99.74700 82.250 -7.656 -81.892 8.711 3.400 3.400 DET SPALLA PONTE
1433 205.86850 99.72250 81.965 -7.545 -81.616 8.742 3.400 3.400 DET SPALLA PONTE
1434 207.03400 99.71150 80.993 -8.931 -80.498 8.752 3.400 3.400 DET SPALLA PONTE
1435 205.55750 99.84550 92.307 -8.048 -91.956 8.609 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1436 205.97600 99.73450 82.359 -7.720 -81.995 8.728 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1437 208.40750 99.82800 81.503 -10.733 -80.793 8.606 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1438 208.76500 99.78850 75.799 -10.403 -75.081 8.637 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1439 206.03850 99.70000 74.625 -7.068 -74.289 8.737 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1440 207.19100 99.45500 61.679 -6.952 -61.283 8.913 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1441 210.71500 99.13550 47.338 -7.930 -46.665 9.028 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1442 215.84450 98.41850 37.725 -9.290 -36.551 9.322 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1443 217.97350 98.14850 35.622 -9.920 -34.198 9.421 3.400 3.400 DET RECINZIONE
1444 210.28650 101.26050 43.515 -7.000 -42.940 9.138 1.785 1.785 DET CASSONETTO
1445 211.18600 101.24850 42.096 -7.358 -41.440 9.174 1.785 1.785 DET CASSONETTO
1446 211.20350 101.25650 41.892 -7.333 -41.236 9.173 1.785 1.785 DET CASSONETTO
1447 211.41450 101.24400 41.415 -7.385 -40.744 9.190 1.785 1.785 DET CASSONETTO
1448 211.57050 101.23350 40.870 -7.386 -40.190 9.208 1.785 1.785 DET CASSONETTO
1449 211.68050 101.24350 40.634 -7.413 -39.944 9.206 1.785 1.785 DET CASSONETTO
1450 211.93300 101.24550 40.213 -7.492 -39.501 9.213 1.785 1.785 DET CASSONETTO
1451 205.41300 101.04850 68.261 -5.797 -68.005 8.876 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1452 202.28400 100.91750 68.434 -2.454 -68.383 9.013 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1453 203.20600 100.83000 86.106 -4.335 -85.989 8.878 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1454 203.89550 100.91850 73.957 -4.522 -73.811 8.933 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1455 204.97850 101.02600 61.088 -4.772 -60.893 9.016 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1456 206.55150 101.11150 51.492 -5.289 -51.211 9.101 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag.10
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1457 209.13450 101.18000 43.917 -6.279 -43.459 9.186 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1458 214.44150 101.21350 34.495 -7.757 -33.605 9.342 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1459 220.74850 101.19600 29.733 -9.518 -28.163 9.441 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1460 225.23200 101.01100 27.297 -10.537 -25.178 9.567 1.785 1.785 DET CIGLIOASFALTO
1461 243.24750 100.53100 20.457 -12.852 -15.915 9.829 1.785 1.785 DET CADITOIA
1462 248.02100 100.00450 21.512 -14.731 -15.677 9.998 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1463 244.06150 100.13600 20.666 -13.188 -15.910 9.956 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1464 234.28900 100.33000 22.392 -11.486 -19.222 9.884 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1465 230.07050 100.39250 24.109 -10.969 -21.469 9.851 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1466 227.16600 100.42200 26.378 -10.917 -24.012 9.825 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1467 222.81800 100.43000 32.695 -11.469 -30.616 9.779 1.785 1.785 DET MARCIAPIEDE
1468 223.85600 100.70350 30.784 -11.267 -28.646 9.660 1.785 1.785 DET GRADINO
1469 224.34900 100.71900 30.026 -11.205 -27.854 9.661 1.785 1.785 DET GRADINO
1470 223.08550 101.10100 30.670 -10.878 -28.671 9.470 1.785 1.785 DET GRADINO
1471 223.53700 101.11600 29.922 -10.811 -27.896 9.475 1.785 1.785 DET GRADINO
1472 224.14500 101.14250 28.616 -10.593 -26.578 9.486 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1473 222.27100 101.24800 28.926 -9.912 -27.169 9.433 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1474 213.53500 101.15600 32.268 -6.808 -31.536 9.414 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1475 214.47200 101.10850 31.246 -7.041 -30.437 9.456 1.785 1.785 DET POZZ. FOGNAT.
1476 194.53950 100.88250 67.238 5.760 -66.984 9.068 1.785 1.785 DET CIPPO Km
1477 198.13100 100.87700 88.172 2.587 -88.125 8.786 1.785 1.785 DET CORSIA
1478 198.00600 100.94800 76.832 2.405 -76.786 8.856 1.785 1.785 DET CORSIA
1479 197.55750 101.03450 64.632 2.479 -64.576 8.950 1.785 1.785 DET CORSIA
1480 195.90650 101.10050 51.487 3.308 -51.373 9.110 1.785 1.785 DET CORSIA
1481 192.53100 101.09350 43.595 5.102 -43.289 9.251 1.785 1.785 DET CORSIA
1482 183.15850 101.04800 35.059 9.166 -33.835 9.423 1.785 1.785 DET CORSIA
1483 168.77350 100.71800 30.636 14.430 -27.022 9.654 1.785 1.785 DET CORSIA
1484 150.06250 100.27450 30.362 21.448 -21.490 9.869 1.785 1.785 DET CORSIA
1485 137.85500 99.97900 33.483 27.736 -18.757 10.011 1.785 1.785 DET CORSIA
1486 131.77500 99.87900 36.593 32.128 -17.515 10.069 1.785 1.785 DET CORSIA
1487 124.60400 99.95000 43.015 39.842 -16.214 10.033 1.785 1.785 DET CORSIA
1488 121.04850 99.92000 48.732 46.093 -15.821 10.061 1.785 1.785 DET CORSIA
1489 117.40850 99.97350 59.655 57.438 -16.110 10.025 1.785 1.785 DET CORSIA
1490 114.45100 99.94400 73.178 71.301 -16.469 10.064 1.785 1.785 DET CORSIA
1491 108.56900 99.93550 72.493 71.837 -9.729 10.073 1.785 1.785 DET CORSIA
1492 110.05100 99.91450 59.847 59.103 -9.409 10.080 1.785 1.785 DET CORSIA
1493 112.38150 99.88700 47.079 46.192 -9.099 10.083 1.785 1.785 DET CORSIA
1494 114.63800 99.91000 39.149 38.118 -8.922 10.055 1.785 1.785 DET CORSIA
1495 116.67700 99.86800 33.573 32.428 -8.695 10.069 1.785 1.785 DET CORSIA
1496 118.92600 99.87700 29.108 27.831 -8.527 10.056 1.785 1.785 DET CORSIA
1497 125.22350 99.82100 21.008 19.380 -8.107 10.059 1.785 1.785 DET CORSIA
1498 137.82700 100.06050 11.689 9.685 -6.544 9.989 1.785 1.785 DET CORSIA
1499 169.98950 101.76150 4.064 1.845 -3.619 9.888 1.785 1.785 DET CORSIA
1500 333.19800 104.14050 4.107 -3.553 2.041 9.733 1.785 1.785 DET CORSIA
1501 358.10350 102.52100 10.554 -6.450 8.343 9.582 1.785 1.785 DET CORSIA
1502 368.19850 102.50100 17.546 -8.398 15.390 9.311 1.785 1.785 DET CORSIA
1503 376.91800 102.27050 27.749 -9.836 25.929 9.011 1.785 1.785 DET CORSIA
1504 381.10650 102.03650 36.021 -10.528 34.428 8.848 1.785 1.785 DET CORSIA
1505 384.71300 101.81850 46.554 -11.067 45.200 8.670 1.785 1.785 DET CORSIA
1506 388.38050 101.40400 63.458 -11.515 62.389 8.601 1.785 1.785 DET CORSIA
1507 387.47700 101.93100 46.503 -9.084 45.585 8.590 1.785 1.785 DET CORSIA
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag.11
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1508 386.35600 101.87300 47.393 -10.075 46.289 8.606 1.785 1.785 DET CORSIA
1509 383.05050 102.04750 36.174 -9.512 34.881 8.837 1.785 1.785 DET CORSIA
1510 3.85650 102.20050 34.075 2.062 33.992 8.822 1.785 1.785 DET CORSIA
1511 119.97600 94.89050 3.664 3.474 -1.127 10.294 1.785 1.785 DET CAPOSALDO ALT
1512 380.97250 101.31150 65.605 -19.313 62.683 8.648 1.785 1.785 DET CORSIA
1513 377.19750 101.52850 54.258 -19.016 50.800 8.698 1.785 1.785 DET CORSIA
1514 372.39800 101.68400 45.468 -19.095 41.246 8.797 1.785 1.785 DET CORSIA
1515 361.64000 101.70200 37.126 -21.033 30.577 9.007 1.785 1.785 DET CORSIA
1516 343.84150 101.49100 32.435 -25.036 20.607 9.240 1.785 1.785 DET CORSIA
1517 337.42900 101.38200 31.864 -26.507 17.669 9.308 1.785 1.785 DET CORSIA
1518 317.46750 100.75800 33.130 -31.889 8.976 9.605 1.785 1.785 DET CORSIA
1519 304.03300 100.37900 39.239 -39.159 2.484 9.766 1.785 1.785 DET CORSIA
1520 299.77150 100.03600 50.457 -50.456 -0.181 9.971 1.785 1.785 DET CORSIA
1521 299.35450 99.94850 61.012 -61.009 -0.619 10.049 1.785 1.785 DET CORSIA
1522 299.05650 99.92250 67.050 -67.042 -0.993 10.082 1.785 1.785 DET CORSIA
1523 298.04800 99.92950 75.083 -75.048 -2.302 10.083 1.785 1.785 DET CORSIA
1524 291.60100 99.86550 91.588 -90.792 -12.048 10.193 1.785 1.785 DET CORSIA
1525 290.34100 99.83650 78.892 -77.986 -11.923 10.203 1.785 1.785 DET CORSIA
1526 288.57700 99.79650 66.346 -65.280 -11.840 10.212 1.785 1.785 DET CORSIA
1527 286.65150 99.80050 55.862 -54.638 -11.627 10.175 1.785 1.785 DET CORSIA
1528 284.44000 99.79250 48.092 -46.663 -11.638 10.157 1.785 1.785 DET CORSIA
1529 277.89600 99.75650 35.810 -33.673 -12.185 10.137 1.785 1.785 DET CORSIA
1530 267.72300 99.76850 26.281 -22.975 -12.761 10.095 1.785 1.785 DET CORSIA
1531 261.05600 99.80300 22.803 -18.668 -13.095 10.070 1.785 1.785 DET CORSIA
1532 253.80050 99.82300 20.363 -15.232 -13.514 10.057 1.785 1.785 DET CORSIA
1533 245.22600 99.94700 19.458 -12.689 -14.751 10.016 1.785 1.785 DET CORSIA
1534 233.38200 100.32600 21.220 -10.624 -18.368 9.891 1.785 1.785 DET CORSIA
1535 220.98450 100.93000 26.908 -8.709 -25.457 9.607 1.785 1.785 DET CORSIA
1536 211.37200 101.18700 37.275 -6.622 -36.675 9.305 1.785 1.785 DET CORSIA
1537 206.90400 101.09150 47.264 -5.115 -46.979 9.189 1.785 1.785 DET CORSIA
1538 204.72450 100.96700 59.231 -4.391 -59.061 9.101 1.785 1.785 DET CORSIA
1539 203.52250 100.89550 73.507 -4.065 -73.387 8.966 1.785 1.785 DET CORSIA
1540 202.62750 100.78500 89.769 -3.704 -89.686 8.893 1.785 1.785 DET CORSIA
1541 200.17150 100.69850 102.157 -0.276 -102.150 8.879 1.785 1.785 DET CORSIA
1542 200.52550 100.81050 79.139 -0.654 -79.130 8.992 1.785 1.785 DET CORSIA
1543 201.33400 100.98850 48.748 -1.021 -48.731 9.243 1.785 1.785 DET CORSIA
1544 202.49350 101.05150 40.518 -1.587 -40.481 9.331 1.785 1.785 DET CORSIA
1545 201.60200 101.05100 39.982 -1.006 -39.964 9.340 1.785 1.785 DET CORSIA
1546 201.24900 101.03750 34.714 -0.681 -34.703 9.434 1.785 1.785 DET CORSIA
1547 204.15200 101.03100 33.645 -2.192 -33.569 9.455 1.785 1.785 DET CORSIA
1548 207.39850 100.89700 26.835 -3.112 -26.651 9.622 1.785 1.785 DET CORSIA
1549 209.78450 100.67950 21.087 -3.228 -20.837 9.775 1.785 1.785 DET CORSIA
1550 206.46300 100.15100 16.230 -1.645 -16.147 9.961 1.785 1.785 DET CORSIA
1551 200.54550 99.84650 14.385 -0.123 -14.384 10.035 1.785 1.785 DET CORSIA
1552 195.80800 100.45700 18.599 1.224 -18.558 9.866 1.785 1.785 DET CORSIA
1553 196.17150 100.75800 22.307 1.340 -22.265 9.734 1.785 1.785 DET CORSIA
1554 198.36800 100.91750 27.519 0.705 -27.507 9.603 1.785 1.785 DET CORSIA
1555 200.51600 100.98400 32.140 -0.261 -32.135 9.503 1.785 1.785 DET CORSIA
1556 191.94400 101.05600 34.007 4.291 -33.731 9.436 1.785 1.785 DET CORSIA
1557 188.33900 100.91700 27.292 4.971 -26.833 9.607 1.785 1.785 DET CORSIA
1558 185.26200 100.64150 22.969 5.270 -22.355 9.769 1.785 1.785 DET CORSIA
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag.12
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1559 182.18950 100.15350 17.962 4.960 -17.264 9.957 1.785 1.785 DET CORSIA
1560 181.21850 99.79800 15.248 4.433 -14.589 10.048 1.785 1.785 DET CORSIA
1561 151.82950 99.85150 20.510 14.080 -14.914 10.048 1.785 1.785 DET CORSIA
1562 135.55300 99.84000 28.719 24.356 -15.218 10.072 1.785 1.785 DET CORSIA
1563 148.11900 100.16900 26.218 19.078 -17.983 9.930 1.785 1.785 DET CORSIA
1564 165.61950 100.49650 25.984 13.360 -22.286 9.797 1.785 1.785 DET CORSIA
1565 183.03700 100.88200 29.460 7.757 -28.418 9.592 1.785 1.785 DET CORSIA
1566 189.55150 101.03300 32.487 5.307 -32.046 9.473 1.785 1.785 DET CORSIA
1567 260.87500 99.74850 24.673 -20.158 -14.227 10.097 1.785 1.785 DET PORTA
1568 262.48500 99.74500 25.384 -21.103 -14.107 10.101 1.785 1.785 DET PORTA
1569 276.51450 99.83000 18.205 -16.981 -6.565 10.048 1.785 1.785 DET CORSIA
1570 307.31000 100.50250 17.444 -17.329 1.999 9.862 1.785 1.785 DET CORSIA
1571 337.42600 101.39400 21.408 -17.809 11.870 9.531 1.785 1.785 DET CORSIA
1572 359.27100 101.70900 30.698 -18.320 24.618 9.176 1.785 1.785 DET CORSIA
1573 344.60500 101.42600 28.277 -21.610 18.226 9.367 1.785 1.785 DET CORSIA
1574 337.16650 101.28000 27.849 -23.231 15.348 9.440 1.785 1.785 DET CORSIA
1575 317.78750 100.69450 28.777 -27.659 7.936 9.686 1.785 1.785 DET CORSIA
1576 303.95650 100.23300 32.751 -32.688 2.034 9.880 1.785 1.785 DET CORSIA
1577 294.49450 100.21950 42.835 -42.674 -3.700 9.852 1.785 1.785 DET CORSIA
1578 293.26600 99.84150 49.403 -49.127 -5.215 10.123 1.785 1.785 DET CORSIA
1579 293.46350 99.80350 54.067 -53.782 -5.541 10.167 1.785 1.785 DET CORSIA
1580 277.74850 100.07200 13.468 -12.653 -4.612 9.985 1.785 1.785 DET CORSIA
1581 294.11050 100.30600 13.777 -13.718 -1.273 9.934 1.785 1.785 DET CORSIA
1582 309.67200 100.61700 14.035 -13.873 2.124 9.864 1.785 1.785 DET CORSIA
1583 335.58550 101.20850 16.312 -13.827 8.649 9.690 1.785 1.785 DET CORSIA
1584 339.59800 101.34650 16.090 -13.074 9.373 9.660 1.785 1.785 DET CORSIA
1585 318.00850 100.97050 12.745 -12.237 3.557 9.806 1.785 1.785 DET CORSIA
1586 293.56100 100.47700 12.080 -12.018 -1.220 9.909 1.785 1.785 DET CORSIA
1587 352.43700 101.65450 20.235 -13.745 14.840 9.474 1.785 1.785 DET CORSIA
1588 369.27400 101.89950 31.040 -14.400 27.482 9.074 1.785 1.785 DET CORSIA
1589 378.59400 101.65650 45.602 -15.041 43.034 8.814 1.785 1.785 DET CORSIA
1590 385.42100 101.26300 68.019 -15.438 66.230 8.650 1.785 1.785 DET CORSIA
1591 119.86300 99.74300 39.986 38.055 -12.275 10.162 1.785 1.785 DET CORSIA
1592 115.09350 99.81300 53.700 52.197 -12.613 10.158 1.785 1.785 DET CORSIA
1593 111.43050 99.89100 73.829 72.642 -13.185 10.126 1.785 1.785 DET CORSIA
1594 188.09150 101.13150 40.584 7.546 -39.870 9.279 1.785 1.785 DET CORSIA
1595 180.39150 101.23600 41.856 12.687 -39.879 9.187 1.785 1.785 DET CORSIA
1596 290.12750 100.27550 55.331 -54.667 -8.546 10.245 1.300 1.300 DET CORSIA
1597 293.35550 100.39700 52.476 -52.190 -5.467 10.158 1.300 1.300 DET CORSIA
1598 294.78800 100.29700 66.896 -66.671 -5.471 10.173 1.300 1.300 DET CORSIA
1599 296.39500 100.29750 81.941 -81.809 -4.637 10.102 1.300 1.300 DET CORSIA
1600 295.91750 100.27750 85.340 -85.164 -5.468 10.113 1.300 1.300 DET CORSIA
1601 296.25050 100.23750 94.037 -93.874 -5.535 10.134 1.300 1.300 DET CORSIA
1602 294.30950 100.38600 97.261 -96.871 -8.682 9.895 1.300 1.300 DET CORSIA
1603 291.50100 100.20250 93.980 -93.144 -12.509 10.186 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1604 290.27150 100.22800 81.132 -80.186 -12.350 10.194 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1605 288.47750 100.25900 66.848 -65.755 -12.033 10.213 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1606 286.01300 100.38100 55.254 -53.924 -12.042 10.154 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1607 284.49950 100.43950 49.116 -47.666 -11.840 10.146 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1608 278.65900 100.60800 37.956 -35.842 -12.486 10.123 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1609 268.51250 100.90050 27.676 -24.356 -13.136 10.093 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
==============================================================================================================
STAZIONE TOTALE ELETTRONICA - LEICA TC600 Pag.13
==============================================================================================================
PtNr Hz V Di E N H hr H.Pal Descrizione
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
1610 257.33050 101.25400 22.041 -17.269 -13.689 10.051 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1611 249.87850 101.50700 20.039 -14.139 -14.192 10.011 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1612 243.79800 101.72650 20.155 -12.793 -15.564 9.938 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1613 296.24900 100.35400 83.593 -83.447 -4.922 10.020 1.300 1.300 DET CIGLIOASFALTO
1614 296.77200 100.31200 83.652 -83.543 -4.240 10.075 1.300 1.300 DET CIGLIO BANCH.
1615 291.16400 100.31700 95.931 -95.007 -13.271 10.008 1.300 1.300 DET CIGLIO BANCH.
1616 296.61750 100.27950 93.399 -93.266 -4.960 10.075 1.300 1.300 DET CIGLIO BANCH.
1617 290.07950 100.29850 84.540 -83.515 -13.120 10.089 1.300 1.300 DET CIGLIO BANCH.
1618 288.22650 100.29000 68.534 -67.364 -12.602 10.173 1.300 1.300 DET CIGLIO BANCH.
1619 284.82550 100.50300 53.578 -52.061 -12.650 10.062 1.300 1.300 DET CIGLIO BANCH.
1620 286.65850 100.36550 60.012 -58.698 -12.484 10.141 1.300 1.300 DET GUARDRAIL
1621 288.08050 100.35150 68.230 -67.037 -12.700 10.108 1.300 1.300 DET GUARDRAIL
1622 288.47150 100.33700 71.498 -70.328 -12.876 10.106 1.300 1.300 DET GUARDRAIL
1623 290.60950 100.33350 90.951 -89.962 -13.366 10.009 1.300 1.300 DET GUARDRAIL
1624 305.33750 100.74700 86.556 -86.246 7.248 9.470 1.300 1.300 DET MARCIAPIEDE
1625 306.58950 100.90700 88.058 -87.578 9.098 9.231 1.300 1.300 DET MARCIAPIEDE
1626 302.64500 100.85250 87.812 -87.729 3.647 9.309 1.300 1.300 DET MARCIAPIEDE
1627 299.86350 100.73400 90.880 -90.874 -0.194 9.437 1.300 1.300 DET MARCIAPIEDE
1628 297.96950 100.67550 97.168 -97.113 -3.098 9.455 1.300 1.300 DET MARCIAPIEDE
1629 298.35650 100.64500 103.582 -103.542 -2.673 9.436 1.300 1.300 DET MARCIAPIEDE
1630 298.98700 100.74100 97.027 -97.008 -1.543 9.356 1.300 1.300 DET MARCIAPIEDE
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

1 D.1.6 FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE O MARCIAPIEDI


Fresatura di manti bituminosi di strade o marciapiedi, con sistema a freddo o a caldo, fino alla profondità
di cm 20, eseguita con mezzo meccanico ed eventualmente rifinito a mano se necessario, compresa
l'esecuzione del taglio dell'asfalto con attrezzatura idonea al fine di delimitare perfettamente la zona di
scarifica senza la necessità di interventi nelle zone adiacenti e limitrofe.
Compresi tutti gli oneri derivanti dalla perfetta rifilatura dei chiusini, caditoie ed ogni altro ostacolo
presente sulla carreggiata, la pulizia in profondità della superficie fresata, in modo da preparare il piano
di posa al trattamento della successiva stesa del nuovo manto bituminoso.
Nel prezzo è inoltre compreso il carico, il trasporto a discarica e il successivo scarico del materiale
fresato, eventuali diritti e oneri di discarica e quant'altro necessario per dare l'opera compiuta a regola
d'arte.
FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE O MARCIAPIEDI

Vedi schema "A


Fresatura fino a cm. 20 su porzione fronte fabbricato limite strada (l=26,5x3m.) 80 80,000
Fresatura/demolizione pavimentazione aiuola sormontabile 12 * 2 24,000

Totale mq 104,000 7,200 748,80

2 D.1.9 FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE


Fresatura di manti bituminosi di strade , con sistema a freddo o a caldo, fino alla profondità di cm 5,
eseguita con mezzo meccanico ed eventualmente rifinito a mano se necessario, compresa l'esecuzione
del taglio dell'asfalto con attrezzatura idonea al fine di delimitare perfettamente la zona di scarifica senza
la necessità di interventi nelle zone adiacenti e limitrofe.
Compresi tutti gli oneri derivanti dalla perfetta rifilatura dei chiusini, caditoie ed ogni altro ostacolo
presente sulla carreggiata, la pulizia in profondità della superficie fresata, in modo da preparare il piano
di posa al trattamento della successiva stesa del nuovo manto bituminoso.
Nel prezzo è inoltre compreso il carico, il trasporto a discarica e il successivo scarico del materiale
fresato, eventuali diritti e oneri di discarica e quant'altro necessario per dare l'opera compiuta a regola
d'arte.
FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE

Realizzazione attacco per tappeto su Sp38 parte Sud-Ovet 8 * 3 24,000


Realizzazione attacco per tappeto su Sp38 parte Nord Est 10 * 3 30,000
Realizzazione attacco per tappeto su via Mocenigo 7 * 3 21,000
Realizzazione attacco per tappeto su Sp 20 parte Nord 12 * 3 36,000
Realizzazione attacco per tappeto su Sp 20 parte Sud 8 * 3 24,000
Realizzazione attacco per tappeto su strada chiesa 7 * 3 21,000
Fresatura prossimità via Mocenigo lato park 17 * 3 51,000
fresatura fronte BRUS BAR 12 * 6 72,000
raccordi vari se necessari
Fresatura su Via Fossona per applicazione georete parte est 31 * 3 93,000
Fresatura su Via Fossona per applicazione georete parte est 26 * 2,5 65,000

Totale mq 437,000 4,200 1.835,40

3 D.1.20 FORNITURA E SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALE ARIDO DEL TIPO A2-4, A2-5, A3.
Fornitura e sistemazione in rilevato di materiali sabbiosi provenienti da cave di prestito e in ogni caso
appartenenti ai gruppi A2-4, A2-5, A3 (vedi tabella UNI-CNR n° 10006 "Classificazione delle terre")
riportata nel Capitolato Speciale d'Appalto, idonei per la costruzione di rilevati stradali o per correzioni di
materiali provenienti dagli scavi.
Nel prezzo è compresa la sagomatura dei rilevati, il riempimento di cavi, la stesa in strati successivi e il
costipamento con mezzi adeguati del materiale riportato, il tutto secondo le prescrizioni del Capitolato
Speciale d'Appalto.
Misura effettuata in sezione a materiale costipato.
FORNITURA E SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALE ARIDO DEL TIPO A2-4, A2-5, A3.

Materiale per reinterro su fognatura 24 24,000

Totale mc 24,000 18,000 432,00

4 D.1.25 SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALI TERROSI DI RECUPERO SCAVI


Sistemazione in rilevato o in riempimento dei materiali provenienti dagli scavi appartenenti ai gruppi
A2-4, A2-5, ecc. e comunque ritenuti idonei dalla Direzione Lavori.
Nel prezzo è compresa la sagomatura e la profilatura dei cigli e delle scarpate per la formazione del 1°
strato delle banchine e dei rilevati in genere, stesi e costipati in strati sucessivi secondo le modalita
indicate nel Capitolato Speciale d'Appalto.
SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALI TERROSI DI RECUPERO SCAVI

Sistemazione terreno vegetale di recupero da scavo di sbancamento AIUOLE


SA 165,6 * 0,65 107,640
SB 21,10 * 0,65 13,715
SC 54,46 * 0,65 35,399
SD 31,48 * 0,65 20,462
A RIPORTARE MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro 3.016,20
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 3.016,20
A RIPORTARE Euro 3.016,20

-1 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 3.016,20

SE 31 * 0,5 15,500
SF 33 * 0,65 21,450
SG 4,3 * 0,5 2,150
SH 10,47 * 0,5 5,235

Totale mc 221,551 3,000 664,65

5 D.1.30 FORNITURA E STENDIMENTO DI SABBIA DEL TIPO A3


Fornitura, stendimento e costipamento di sabbia di cava o di fiume, in misto granulare avente
granulometria e caratteristiche del tipo A3 (vedi tabella UNI-CNR n° 10006 "classificazione delle terre"),
stesa in strati dello spessore prescritto nei disegni di progetto atta a costituire appoggio di rilevati per
fondazioni stradali, formazione del piano di posa dei tombini e per l'impianto di opere d'arte, avente
funzioni anticapillari.
FORNITURA E STENDIMENTO DI SABBIA DEL TIPO A3

Strato anticapillare su allargamento ovest 246 * 0,2 49,200


Strato anticapillare su allargamento Est 111 * 0,2 22,200

Totale mc 71,400 19,000 1.356,60

6 D.1.40 DEMOLIZIONE DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO


Demolizione di strutture in cemento armato entro e fuori terra, compreso il taglio dei ferri d'armatura, i
rallentamenti per la presenza di strutture in genere, sottoservizi e/o servizi a rete in linea aerea.
Nel presente prezzo sono altresì compresi gli oneri per l'esecuzione delle analisi chimiche e la
classificazine del materiale, il carico, il trasporto a idoneo centro di smaltimento, compresi i diritti ed oneri
di discarica, del materiale conferito ogni onere compreso.
DEMOLIZIONE DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO

Muro di contenimento - lato immissione sp38 prp. Lovison 22 * 0,3 * 1 6,600


Murette e strutture in genere 10 10,000

Totale mc 16,600 250,000 4.150,00

7 D.1.55 SCAVO DI FONDAZIONE A SEZIONE OBBLIGATA


Scavo di fondazione a sezione obbligata, per dar luogo all'imposta di fondazione dei manufatti principali
e secondari, o scavi in genere, eseguito con materiale sciolto di qualsiasi natura e consistenza fino alla
profondità di ml 2.00 dal piano campagna o del piano generale di sbancamento indicato in progetto, ache
in presenza di acqua.
Nel prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri dovuti al carico, al trasporto a discarica del materiale non
idoneo e/o esuberante per la costruzione dei rilevati o la correzzione di sagome, bonifiche ecc.,
compresi altresì gli oneri e i diritti di discarica, le analisi chimiche e la classificazione del materiale di
risulta.
Il trasporto a idoneo centro di smaltimento o discarica, sita a qualsiasi distanza, e la misura per la
contabilizzazione verrà effettuata a sezione effettiva dello scavo, allo stato antecedente l'inisio dello scavo
in oggetto.
SCAVO DI FONDAZIONE A SEZIONE OBBLIGATA

100 100,000

Totale mc 100,000 12,000 1.200,00

8 D.1.107 TRASPORTO E SMALTIMENTO DI INERTI IN DISCARICA AUTORIZZATA


Trasporto conferimento e smaltimento di inerrti in discarica autorizzata dalla Giunta Provinciale, a
qualsiasi distanza, del materiale di risulta eccedente dagli scavi sia a sezione aperta che obbligata.
Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la raccolta differenziata del materiale di
risulta, anche se inquinati, l'indennità di discarica debitamente documentata dall'Appaltatore ed accettata
dalla D.L..
Nel presente prezzo sono inoltre comprese le analisi chimiche, e la classificazione del materiale da
conferire a idoneo centro di smaltimento, compresi diritti e oneri di discarica.
La misurazione del materiale di risulta dagli scavi sarà effettuata in via convenzionale non considerando
l'incremento di volume risultante dopo lo scavo, cioè il materiale conferito in discarica sarà computato per
un volume pari a quello che occupava in sito prima dello scavo.
TRASPORTO E SMALTIMENTO DI INERTI IN DISCARICA AUTORIZZATA

ART. D.1.15 VOLUME DI SCAVO DI SBANCAMENTO (= 613mc.) - ART. D.1.25 VOLUME DI


RECUPERO SCAVI (=222) 613-222 391,000

Totale mc 391,000 4,500 1.759,50

9 D.3.1 FORNITURA, STESA E LAVORAZIONE IN OPERA DI MATERIALE MISTO STABILIZZATO DI


GRANULOMETRIA 0 - 30 mm.
Fornitura, stesa e lavorazione in opera di materiale misto stabilizzato, di granulometria 0 - 30 mm.
proveniente dalla frantumazione di materiale da fiume "tout-venant" del tipo A1 (vedi tabella UNI dal
Capitolato Speciale d'Appalto) dato in opera compreso ogni onere relativo alla preparazione del fondo
del cassonetto, fornitura, stesa e compattazione meccanica del materiale con rullo vibrante e apposita
macchina compattatrice in uno e due strati, e quant'altro altro occorre per darlo finito e perfettamento
sagomato.
FORNITURA, STESA E LAVORAZIONE IN OPERA DI MATERIALE MISTO STABILIZZATO DI
A RIPORTARE MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro 12.146,95
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 12.146,95
A RIPORTARE Euro 12.146,95

-2 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 12.146,95

GRANULOMETRIA 0 - 30 mm

Per rinterro scavi fognatura e sistemazione cortile /piazzale Ellegi 42 42,000

Totale mc 42,000 29,000 1.218,00

TOTALE MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro 13.364,95


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 13.364,95
A RIPORTARE Euro 13.364,95

-3 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
SOVRASTRUTTURA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 13.364,95

10 D.3.7.a CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD DELLO SPESSORE DI cm. 7


Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato "hard" per
strati di collegamento (Binder). Il legante dovrà provenire dalla modifica di una base bituminosa
attraverso l'aggiunta di un agente modificante elastomerico di tipo stirene butadiene stirene (SBS). La
composizione granulometrica è la medesima prevista per lo strato di collegamento tradizionale.
Il tenore di bitume dovrà essere compreso fra il 4,5 e 5% in peso, sul peso degli aggregati, che saranno
costituiti da pietrischetti, graniglie ed additivi con granulometria assortita 0/20 mm (zero-venti).
Il legante dovrà avere le seguenti caratteristiche:
- penetrazione a 25°C dmm 50-70 (UNI EN 1426:2002)
- punto di rammollimento P-A C° 710÷85 (UNIEN 1427:2002)
- punto di rottura Fraas C° =-16 (UNI EN 12593:2001)
- viscosità dinamica 160°C Pa *s 0,4÷0,8 (UNI EN 13702-2:2004)
- ritorno elastico a 25°C %=90 (UNI EN 13398-2:2004)
- Stabilità allo stoccaggio:- penetrazione dmm <5 (UNI EN 13399:2004)
- punto di rammollimento C° <3
Il conglomerato dovrà rispondere ai requisiti Metodo MARSHALL (Norma UNI EN 12697-30:2000)
- stabilità (UNI EN 12697-34) <13kN
- Rigidezza 3÷5 kN/mm
- Vuoti residui (UNI en 12697-8) 3÷5
- Resistenza a trazione indiretta a 25°C (UNI EN 12697-23)
Il tutto dato in opera per lo spessore reso finito compatto minimo di cm 7 (sette), cilindrato più volte
appena steso sino ad ottenere un volume dei vuoti residui non superiore all'cinque per cento (5%).
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante
la stesa.
a) Conglomerato bituminoso modificato Hard "bynder" a spessore costante di cm 7.
Il peso del rullo dovrà essere almeno 10 ton.
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante
l'applicazione.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello
stesso assumendo un peso specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.

CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD DELLO SPESSORE DI cm.7

PORZIONE OVEST : Sup. S1 689 689,000


Superficie S2 246 246,000
PORZIONE SUD EST: Sup. S3 467 467,000
PORZIONE NORD: Sup. S4 401 401,000
PORZIONE SUD Via per Chiesa 328 328,000
PORZIONE NORD Via Mocenigo 66 66,000
ricariche per adeguamento pendenze trasversali

Totale mq 2.197,000 10,000 21.970,00

11 D.3.7.b CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD PER RICARICHE


Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato "hard" per
strati di collegamento (Binder). Il legante dovrà provenire dalla modifica di una base bituminosa
attraverso l'aggiunta di un agente modificante elastomerico di tipo stirene butadiene stirene (SBS). La
composizione granulometrica è la medesima prevista per lo strato di collegamento tradizionale.
Il tenore di bitume dovrà essere compreso fra il 4,5 e 5% in peso, sul peso degli aggregati, che saranno
costituiti da pietrischetti, graniglie ed additivi con granulometria assortita 0/20 mm (zero-venti).
Il legante dovrà avere le seguenti caratteristiche:
- penetrazione a 25°C dmm 50-70 (UNI EN 1426:2002)
- punto di rammollimento P-A C° 710÷85 (UNIEN 1427:2002)
- punto di rottura Fraas C° =-16 (UNI EN 12593:2001)
- viscosità dinamica 160°C Pa *s 0,4÷0,8 (UNI EN 13702-2:2004)
- ritorno elastico a 25°C %=90 (UNI EN 13398-2:2004)
- Stabilità allo stoccaggio:- penetrazione dmm <5 (UNI EN 13399:2004)
- punto di rammollimento C° <3
Il conglomerato dovrà rispondere ai requisiti Metodo MARSHALL (Norma UNI EN 12697-30:2000)
- stabilità (UNI EN 12697-34) <13kN
- Rigidezza 3÷5 kN/mm
- Vuoti residui (UNI en 12697-8) 3÷5
- Resistenza a trazione indiretta a 25°C (UNI EN 12697-23)
Il tutto dato in opera per lo spessore reso finito compatto richiesto secondo la quota prevista da progetto,
cilindrato più volte appena steso sino ad ottenere un volume dei vuoti residui non superiore all'cinque per
cento (5%).(Si ipotizza un peso specifico del conglomerato rullato pari a 2,44 t/mc.). Il peso del rullo
dovrà essere almeno 10 ton.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello
stesso assumendo un peso specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.

CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD PER RICARICHE

Modifica della pendenza trasversale rotatoria 70 70,000

Totale ton. 70,000 74,000 5.180,00

12 D.3.21 STRATO DI BASE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO CONFEZIONATA CON BITUME MODIFICATO


"HARD"
Conglomerato bituminoso per strato di base, costituito con materiale misto granulare, prevalentemente di
frantumazione, composto da una miscela di aggregato grosso, fine e filler (secondo quanto riportato dalla
A RIPORTARE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro 27.150,00
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 40.514,95
A RIPORTARE Euro 40.514,95

-4 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
SOVRASTRUTTURA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 40.514,95

Norma UNI EN 13043:2004 " Aggregati per miscele bituminose e trattamenti superficiali per strade,
aeroporti e altre aree soggette a traffico", di granulometria 0/32 mm. (zero-trentadue), proveniente da
cave naturali, ovvero risultante dalla frantumazione di roccia calcarea, impastato a caldo con bitume
"Modificato HARD" in ragione minima del 4,00 % per uso stradale rispondente alla norma UNI EN
12591:2002 ("Bitume e leganti bituminosi-Specifiche per i bitumi per applicazioni stradali").
I dosaggi dei materiali e le caratteristiche degli stessi dovranno rispondere ai requisiti del Capitolato di
Veneto Strade, compresa la stesa in opera eseguita mediante finitrice meccanica con temperatura dietro
la stessa non inferiore a 140 °C (in ogni momento) . La costipazione dovrà essere eseguita a mezzo rulli
di idoneo peso, previa stesa sulla superficie di applicazione di emulsione bituminosa al 55% nella misura
kg 0.700 per mq,
compresa la fornitura di ogni materiale, lavorazione ed ogni altro onere per dare il lavoro compiuto a
perfetta regola d'arte, misurato in opera dopo costipamento.
Nel presente prezzo si intende inoltre compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri
durante l'applicazione.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello
stesso assumendo un peso specifico pari a 24 kN/mc. compattato circa.
STRATO DI BASE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO CONFEZIONATA CON BITUME MODIFICATO
"HARD"

PORZIONE OVEST : Sup. S1 689 * 0,1 68,900


Superficie S2 246 * 0,1 24,600
PORZIONE SUD EST: Sup. S3 467 * 0,1 46,700
PORZIONE NORD: Sup. S4
ricariche per adeguamento pendenze trasversali

Totale mc 140,200 115,000 16.123,00

13 D.3.101 FPO STRATO DI USURA IN CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO "HARD". SPESSORE 3


cm.
Fornitura e posa in opera di conglomerato Bituminoso tipo "HARD" per strati di usura 0/15mm Spessore
minimo 3 cm. Reso finito e rullato
Il tappeto di usura in conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato tipo "hard", e costituito
da una miscela di aggregati frantumati secondo Norma UNI EN 13043:2004, impastato a caldo con
bitume puro semisolido in ragione del 5,4 % circa in peso degli aggregati lapidei e dell'additivo minerale,
granulometria assortita da zero a dieci mm, in opera con macchina vibrofinitrice per lo spessore reso
finito compattato da cm 3 (tre) minimo, cilindrato più volte appena steso sino ad ottenere un volume di
vuoti residuo non superiore all' tre 3 %.
Compresa la preventiva pulitura a fondo della superficie di posa e la formazione della pellicola di
ancoraggio con spruzzatura di kg 1/mq di emulsione bituminosa al 55% - 60%.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello
stesso assumendo un peso specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante
l'applicazione.
CONGLOMERATI BITUMINOSI TIPO "HARD" PER STRATI DI USURA 0/15mm.

FPO STRATO DI USURA IN CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO "HARD". SPESSORE 3


cm.

3536Vedi Schema Planimetrico Superficie S1 3536 3.536


A detrarre Anello S1 -177 -177
A detrarre Anello S2 -177 -177
a detrarre isola tra due rotatorie (spartitraffico ) -15 -15
raccordi e Accessi priivati

Totale 3.167 6,500 20.585,50

14 D.4.482 FORNITURA E POSA IN OPERA DI GEOCOMPOSITO IN FIBRA DI VETRO PER RINFORZO


COGLOMERATI BITUMINOSI
Fornitura e posa in opera di geocomposito biassiale in fibra di vetro, tipo Bitutex Composite G
100/100-20x20 CH, impiegato come rinforzo dei conglomerati bituminosi, dovrà essere costituito da una
geogriglia biassiale a maglia quadrata, realizzata con fibra di vetro in entrambe le direzioni, accoppiata
ad un geotessile non tessuto in poliestere avente la funzione di realizzare uno strato ritentore di bitume in
modo da creare una membrana impermeabile tipo SAMI. Per tale scopo il geotessile non tessuto in
poliestere dovrà possedere un peso non superiore ai 60 g/mq e dovrà venire a contatto con emulsione di
tipo modificato in quantità residua non inferiore a 1,4 kg/mq.
Al fine di resistere al danneggiamento termico indotto dalle fasi di posa si richiede che la geogriglia abbia
una temperatura di rammollimento superiore agli 800°C e il geotessile non tessuto in poliestere sia in
grado di non degenerarsi in modo da possedere una temperatura di rammollimento superiore a 250°C.
L'azione di rinforzo sarà valutata richiedendo che il geocomposito sia in grado di sviluppare adeguati
valori di tensioni alla deformazione ammissibile del conglomerato bituminoso. A tal fine si richiede che
sia in grado di sviluppare un valore della resistenza in direzione longitudinale non inferiore a 85 kN/m e
107 kN/m rispettivamente al 2% e al 3% della deformazione, e in direzione trasversale non inferiore a 81
kN/m e 96 kN/m rispettivamente al 2% e al 3% della deformazione; valori determinati in conformità alla
Norma EN ISO 10319.
Il materiale dovrà essere distribuito da aziende operanti secondo gli standard della certificazione ISO
9001; tale cerificato dovrà essere sottoposto alla D.L. preventivamente alla fornitura.
Nel presente prezzo sono compresi tutti gli oneri relativi alla fornitura e posa dell'Emulsione di tipo
modificato con un incidenza residua non inferiore a 1,4 Kg/mq., sul piano di appoggio del geocomposito
(strato di base in conglomerato bituminoso), e della successiva applicazione con le stesse caratteristiche
prima di eseguire lo strato di binder.
A RIPORTARE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro 63.858,50
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 77.223,45
A RIPORTARE Euro 77.223,45

-5 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
SOVRASTRUTTURA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 77.223,45

Sono altresì compresi tutti gli oneri relativi a:


- al taglio a misura del geocomposito di rinforzo dal rotolo di larghezza m 2,20, prevedendo un rinforzo
del 15/18 %.
- pulizia della superficie bituminosa esistente previamente livellata e regolarizzata, precisando che la
superficie di posa dovrà risultare asciutta, pulita e libera da particelle sciolte,
- alla movimentazione del rotolo del peso indicativo di 95/100 kg mediante piccolo escavatore o mezzo
idoneo al sollevamento;
Ogni onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
Le fasi esecutive per la posa sono:
-preparazione della base bituminosa previamente livellata e regolarizzata, lasciando la superficie di posa
asciutta, pulita e libera da particelle sciolte.
-spruzzo sulla superficie di emulsione bituminosa di qualità e quantità idonee a garantire l'aderenza con il
geocomposito.
- taglio a misura del geocomposito e, dopo che l'emulsione bituminosa ha raggiunto lo stato di "rottura",
posa del geocomposito
- spruzzo del secondo strato di emulsione bituminosa.
Per la misura dei lavori la superficie contabilizzata verrà effettuata al netto dei sormonti ed in proiezione
al piano di appoggio (Largh. x Lungh.).
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante
l'applicazione.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI GEOCOMPOSITO IN FIBRA DI VETRO PER RINFORZO
COGLOMERATI BITUMINOSI

BONIFICA sP 38 DIREZIONE CERVARESE FRONTE NEGOZIO LOVISON 65+55 120,000


RISANAMENTI BONIFICHE VARIE 80 80,000

Totale mq 200,000 6,500 1.300,00

TOTALE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro 65.158,50


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 78.523,45
A RIPORTARE Euro 78.523,45

-6 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 78.523,45

15 D.2.1 CONGLOMERATO CEMENTIZIO CON RESISTENZA R'BK=150 kg/cmq


Fornitura e posa in opera di conglomerato cementizio con classe di resistenza R'BK=150 kg/cmq.
confezionato con dosaggio minimo di 150 kg di cemento tipo 325 per mc di impasto, per magrone di
fondazione in genere, sottofondi, zoccolatura di cordoli e simili, rinfianchi, piano di posa di rivestimenti di
qualsiasi spessore, posto in opera a qualsiasi profondità, escluso l'impiego della casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO CON RESISTENZA R'BK=150 kg/cmq

5Per opere di sottofondazione e bonifiche in genere 5 5,000

Totale mc 5,000 92,000 460,00

16 D.2.10 CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4


Fornitura e posa in opera di coglomerato cementizio del tipo XC2 C25/30 in S4, impasto, per opere di
fondazione, con qualsiasi incidenza di armatura, dato in opera a qualsiasi altezza, esclusa l'armatura
metallica e la casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4

Per realizzazione nicchie contatori e opere in cls varie, protezione di contotte e/o tubazioni in genere 10 10,000

Totale mc 10,000 123,000 1.230,00

17 D.2.25 CASSEFORME PER CONGLOMERATI CEMENTIZI


Fornitura e costruzione in opera di casseforme per conglomerati cementizi costituite da tavole parallele
piallate ed a spigoli vivi, o da pannelli metallici multistrati e relativi accessori o materiali fibrosi o altro
materiale preventivamente accettato dalla D.L. atto comunque a realizzare superfici di getto liscie
compatte e regolari di qualsiasi forma o sagomatura (escluse casseforme pneumatiche) in opera, a
qualsiasi altezza.
Compresi casseri per murature in c.a. a vista oneri di piallatura, ponteggi adeguati, disarmo, ecc.
CASSEFORME PER CONGLOMERATI CEMENTIZI

casserature in genere per elementi in calcestruzzo 30 30,000

Totale mq 30,000 18,000 540,00

18 D.4.11 RIALZO E RIPORTO IN QUOTA DI CHIUSINI E CADITOIE IN GHISA


Rialzo e riporto in quota di chiusini e caditoie in ghisa esistenti, in funzione delle nuove pavimenrtazioni
bituminose.
Il prezzo comprende la demolizione della pavimentazione circostante al telaio, il rialzo a nuova quota con
blocchetti di calcestruzzo, ivi compresi, il riposizionamento e l'ancoraggio del telaio al suolo, a mezzo di
fornitura e posa in opera calcestruzzo fine di granulometria 0/16, confezionato con cemento R 425 avente
R'ck non inferiore a 45 con classe di consistenza S5, ogni onere compreso per dare il lavoro finito a
perfetta regola d'arte.
RIALZO E RIPORTO IN QUOTA DI CHIUSINI E CADITOIE IN GHISA

40 40,00
Rialzo pre- realizzazione del tappeto d'usura dopo l'apertura al traffico (in genere dopo 6 mesi) 25 25,00

Totale n° 65,00 65,000 4.225,00

19 D.4.52 REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' IMMOBILIARE SERENA E LOVISON


Realizzazione della recinzione in proprietà, Immobiliare Serena e in proprietà Lovison, costituita da :
- scavo a sezione per l'imposta della fondazione in calcestruzzo obbligata delle dimensioni 1,10 x0.35
circa, con deposito del terreno all'interno della proprietà per essere successivamente steso;
- realizzazione dello strato in magrone del tipo X0 C12/15 Rck 15 della larghezza di cm. 1,10 x lo
spessore di cm.10 circa
- realizzazione della fondazione di larghezza cm. 0,90x0.30 (H) con calcestruzzo XC2 C25/30 Rck 30;
- fornitura e posa in opera dell'acciaio di armatura tipo B450c , confezionato come da disegni di progetto,
per un incidenza di circa 25÷27 kg./ml;
- realizzazione della casseratura a vista realizzata mediante pannelli in legno verticali di larghezza 50cm
ed altezza m.1,00, in modo da realizzare idonea curvatura planimetrica come da disegno di progetto,
precisando che la finitura della parte verticale dovrà essere a vista;
- fornitura e posa in opera di calcestruzzo con ausilio di pompa del tipo XC4 c 32/40 Rck 40, per la
realizzazione del piedritto verticale opportunamente vibrato, delle dimensioni 0,80x0.25 m;
- realizzazione dello smusso arrotondato sulla sommità del piedritto, da ambo i lati a mezzo di idoneo
ferro e/o spatola ad uncino e/o fpo di idoneo paraspigoli;
Nel presente prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri e i materiali e le forniture per la realizzazione
dell'opera a perfetta regola d'arte, compresa la realizzazione di apposite nicchie per lo spostamento dei
pozzetti esistenti relativi ai sottoservizi , oltre agli oneri dovuti allo scavo della fondazione anche a mano
per la presenza dei sottoservizi.
REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' IMMOBILIARE SERENA E LOVISON

Si veda la planimetria relativa alle recinzioni 33 33,000


Si veda murette scivolo modulesi 6,5+15 21,500
RECINZIONE IN PROP. LOVISON Muretta di delimitazione Marciapiede 17 17,000
A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro 6.455,00
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 84.978,45
A RIPORTARE Euro 84.978,45

-7 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 84.978,45

Totale ml 71,500 110,000 7.865,00

20 D.4.53 REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' LOVISON


Realizzazione della recinzione in proprietà , LOVISON, costituita da :
- rimozione con recupero integrale della porzione di recinzione metallica esistente di altezza circa 1.20
per una lunghezza di circa 11,00 m., realizzazta in pannelli rigidi, riquadrati su profilo metallico in acciaio
zincato a caldo opportunamente inghisata sulla fondazione in calcestruzzo, accatastamento della
recinzione esistente recuperata in proprietà dello stesso con deposito della stessa all'interno dell'area di
proprietà.
- demolizione della fondazione in calcestruzzo, e del piedritto esistente, per una lunghezza di circa 11,00
m., previo taglio della parte verticale con idonea sega ad acqua e/o a binario dei due piedritti che
rimangono in proprietà in modo da isolare completamente a parte che rimane in essere dalla porzione
che verrà demolita.
- demolizione della porzione di recinzione in calcestruzzo (parte verticale e fondazione)
precedentemende isolata, carico e trasporto del materiale demolito a idoneo centro di smaltimento
compresi gli oneri per l'analisi del materiale e gli oneri dovuti all'indennità di discarica ;
- scavo a sezione per l'imposta della fondazione in calcestruzzo obbligata delle dimensioni 1,10 x0.35
circa, con carico e trasporto del matereiale di risulta, previa analisi dello stesso a idoneo centro di
smaltimento ;
- realizzazione dello strato in magrone del tipo X0 C12/15 Rck 15 della larghezza di cm. 1,10 x lo
spessore di cm.10 circa
- realizzazione della fondazione di larghezza cm. 0,90x0.30 (H) con calcestruzzo XC2 C25/30 Rck 30;
- fornitura e posa in opera dell'acciaio di armatura tipo B450c , confezionato come da disegni di progetto,
per un incidenza di circa 25÷27 kg./ml;
- realizzazione della casseratura a vista realizzata mediante pannelli in legno verticali di larghezza 50cm
ed altezza m.1,00, in modo da realizzare idonea curvatura planimetrica se presente come da disegno di
progetto, precisando che la finitura della parte verticale dovrà essere a vista;
- fornitura e posa in opera di calcestruzzo con ausilio di pompa del tipo XC4 c 32/40 Rck 40, per la
realizzazione del piedritto verticale opportunamente vibrato, delle dimensioni 0,80÷1,00x0.25 m;
- realizzazione dello smusso arrotondato sulla sommità del piedritto, da ambo i lati a mezzo di idoneo
ferro e/o spatola ad uncino, e/o fpo di idoneo paraspigoli;
- posa in opera della recinzione in pannelli metallici, parte verticale precedentemente recuperata, con le
opportune modifiche necessarie apportate da idonea officina e/o carpenteria in modo da adattare
perfettamente la parte recuperata al nuovo tratto recinzione, compresi gli oneri per il rifacimento della
nuova zincatura a caldo dei pannello metallico, necessari a chiudere la recinzione.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri e i materiali e le forniture per la realizzazione
dell'opera a perfetta regola d'arte, oltre agli oneri dovuti allo scavo della fondazione anche a mano per la
presenza dei sottoservizi, oltre al recupero delle eventuali piastre in cemento lavato presenti all'interno
della proprietà, oltre al ricollocamento su idoneo strato di risetta delle stesse fino a ridosso del piedritto
interno della recinzione, ogni onere compreso per dare il lavoro a perfetta regola d'arte.
REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' LOVISON

Si veda la planimetria allegata 1 1,00

Totale corpo 1,00 2.200,000 2.200,00

21 D.4.500 ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE "IMMOBILIARE


SERENA"
Lavori di adeguamento e rialzo del pozzetto in calcestruzzo delle dimensioni 100x100cm., interferente
con l'esecuzione della muretta di contenimento del terreno a ridosso del fabbricato direzionale
Immobilaire Serena.
Nel presente prezzo sono compresi gli oneri relativi a :
- fornitura e posa in opera di adeguate prolunghe di dimensioni 1000x1000 di H200mm.,
- recupero del coperchio in alluminio e reinstallazione dello stesso, dopo aver eseguito la nicchia di
contenimento ;
- realizzazione di apposita nicchia in calcestruzzo rientrante sul marciapiede di h. 600mm. e spessore 15
cm. , per una lunghezza di circa 2500 mm., in calcestruzzo XC2 C25/30 in S5, compresa la fornitura e la
posa in opera dell'acciaio necessario al confezionamento delle pareti verticali, gli oneri della casseratura
e del disarmo, i puntelli necessari a fermare i casseri ect.
- fornitura e posa di una lastra predalles, di dimensioni circa 1500x1200per contenere la soletta in
calcestruzzo del nuovo marcipiede, pagato a parte,
- fornitura e posa dei casseri necessari alla realizzazione della nicchia che consenta di accedere ed
eseguire la manutenzione al contatore
Nel presente prezzo sono inoltre tutti gli oneri relativi agli scavi e ai rinterri, ai materiali di consumo
necessari ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.
ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE "IMMOBILIARE
SERENA"

1 1,00

Totale corpo 1,00 500,000 500,00

22 D.4.501 FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIORIERA BELLITALIA MOD."CRISTINA ALFA"


Fornitura e posa opera di fioriera per l'arredo urbano della ditta Bellitalia, per l'arredo urbano modello
"Cristina alpha" delle dimensioni Lunghezza 1500mm. , Larghezza 565mm. altezza 478mm. del peso di
350 kg., con finitura in marmo di Carrara, Levigato colore Bianco, dotata di di apposita fascia in Inox , da
posare sopra la pavimentazione dell'aiuola sormontabile.
Data in opera compreso il trasporto, il tiro ed il calo a terra, il riempimento con terreno vegetale, ogni
onere compreso.

A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro 17.020,00


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 95.543,45
A RIPORTARE Euro 95.543,45

-8 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 95.543,45

FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIORIERA BELLITALIA MOD. "CRISTINA ALFA"

Su isola sormontabile 3 3,00

Totale corpo 3,00 1.280,000 3.840,00

23 D.4.502 RIALZO ARMADI ELETTRICI IN VETRORESINA


Rialzo degli armadi elettrici esistenti presenti a Sud della Sp20, in prossimità della recinzione di
Proprietà sull'angolo sud della strada di accesso alla chiesa.
Nel presente prezzo sono compresi gli oneri relativi a:
- demolizione dello zoccolo e/o della fondazione in calcestruzzo a mezzo di martelletto elettrico, per la
messa a nudo della staffa metallica oltre che delle zanche di ancoraggio;
- realizzaione di eventuali ancoraggi chimici sulla soletta esistente, in modo da legare il nuovo
basamento alla soletta e alle strutture in calcestruzzo presenti;
- realizazzione dei casseri interni in pannelli e tavole di legno per il contenimento del calcestruzzo,
compresa la fornitura e la posa in opera dello stesso, fino a portare l'armadio alla quota di progetto;
- Fornitura e posa in opera di opportuni spessori in acciaio, per il rialzo provvisorio del armadio.
Il tutto dato in opera ogni onere compreso per dare il lavoro perfettamente finito e funzionante in modo da
consentire l 'apertura delle porte dello stesso, sopra il nuovo marciapiede.
Nel presente prezzo è inoltre compresa l'eventuale fornitura della nuova staffa metallica in acciaio zincato
a caldo da inserire nel nuovo getto in calcestruzzo per il rialzo dell'armadio elettrico.

RIALZO ARMADI ELETTRICI IN VETRORESINA

2 2,00

Totale corpo 2,00 550,000 1.100,00

24 D.4.504 FORNITURA E POSA DI PARAPETTO IN ACCIAIO INOX DELLA LUNGHEZZA DI m. 14,00 SU RAMPA
SCIVOLO FRONTE IMMOBILIARE SERENA
Fornitura e posa in opera di parapetto in acciaio inox, realizzato con struttura verticale costituito da
piantane in tubo a sezione circolare di dim 32÷40 mm., e n° 5 tondi a sezione piena del diametro ø10mm
a formare il parapetto. Il tutto dotato di corrimano costituito da tubo del Diametro 40mm. di spessore
2mm.
Dato in opera ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola
d'arte.•••••••••••••••••••••••••••••••••
FORNITURA E POSA DI PARAPETTO IN ACCIAIO INOX DELLA LUNGHEZZA DI m. 14,00 SU RAMPA
SCIVOLO FRONTE IMMOBILIARE SERENA

1 1,00

Totale corpo 1,00 3.800,000 3.800,00

25 D.4.506 LIEVO E POSA DEI MODULI IN CALCESTRUZZO RELATIVI AI PARK IN GGRIGLIATO ERBOSO
FRONTE FABBRICATO "IMMOBOILIARE SERENA"
Lievo dei blocchi in calcestruzzo, con recupero degli stessi, che costituiscono il grigliato erboso relativo
ai parcheggi posti difronte al fabbricato direzionale.
Detti blocchi dovranno essere opportunamente accatastati e puliti dal terreno posto negli spazi vuoti, per
essere riutilizzati successivamente alla realizzazione della fondazione relativa allo scivolo per la salita e
discesa del marcipiede.
Nel prezzo sono compresi gli oneri relativi alla rimozionee e ricollocazione della pavimentazione in
grigliato fino a 15mq. circa, oltre agli oneri relativi alla fornitura e posa in opera di tutti i materiali di
consumo necessari alla corretta posa in opera per dare il lavoro finito a regola d'arte, il tutto dato in opera
ogni onere compreso.

LIEVO E POSA DEI MODULI IN CALCESTRUZZO RELATIVI AI PARK IN GGRIGLIATO ERBOSO


FRONTE FABBRICATO "IMMOBOILIARE SERENA"

1 1,00

Totale corpo 1,00 630,000 630,00

26 D.5.150 REALIZZAZIONE DI POZZO ARTESIANO IN TUBO IN PVC DA 4" FINO ALLA PROFONDITA' DI 20
metri
Realizzazione di pozzo artesiano per il prelievo dell'acqua di falda, eseguito a mezzo di perforazione
meccanica del suolo con apposite trivelle, fino alla profondità massima di m. 20 dal piano campagna.
Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi alla fornitura e posa in opera del tubo in PVC del
diametro di 4", con filtro microfessurato della lunghezza di m.6,00 circa. Il tutto dato in opera ogni onere
compreso, per dare il lavoro finito per la futura predisposizione della pompa per l'irrigazione .
REALIZZAZIONE DI POZZO ARTESIANO IN TUBO IN PVC DA 4" FINO ALLA PROFONDITA' DI 20
metri

1 1,00

Totale corpo 1,00 1.633,910 1.633,91

27 D.6.1.a FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO AD INCASTRO H=cm 25.


Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate ad incastro in calcestruzzo di cemento delle
dimensioni 12x15x25, con classe di resistenza R'bk = 350 kg/cmq., armato e vibrato, delle dimensioni di
A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro 28.023,91
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 106.547,36
A RIPORTARE Euro 106.547,36

-9 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 106.547,36

cm 12x15x25, compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari, la fornitura e la posa in
opera del calcestruzzo del tipo XC2 C25/30 per l'ancoraggio al suolo con getto continuo di calcestruzzo
di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO AD INCASTRO h=cm 25.

marciapiede ovest 117 117,000


marciapiede est 117+6+3,5+2 128,500
marciapiede sud 104+6 110,000
marciapiede sud ovest SP 20 61 61,000
marciapiede sud est SP 20 38 38,000
marciapiede est 44 44,000

Totale ml 498,500 18,000 8.973,00

28 D.6.1.b FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO h=cm 30.


Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate in calcestruzzo di cemento 425, con classe di
resistenza R'bk = 350 kg/cmq., armato e vibrato, delle dimensioni di cm 15x18x30, del peso di kg 116,00,
compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con getto
continuo di calcestruzzo di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO h=cm 30.

10 10,000

Totale ml 10,000 22,500 225,00

29 D.6.1.k FORNITURA E POSA DI ELEMENTI PREFABBRICATI IN CALCESTRUZZO QUALI SCIVOLI,


CARRERE TERMINALI ECT.
Fornitura e posa in opera di elementi in calcestruzzo prefabbricato quali scivoli, terminali, voltatesta, tipo
"4D Pavimentazioni" , delle dimensioni varialbili 50x50 cm.o 62x50 cm., compreso l'onere del
tracciamento, i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con getto continuo di calcestruzzo di
classe R'CK 250, compreso fofgio in rete metallica a maglia 20x20 del diametro ø 8mm.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI ELEMENTI PREFABBRICATI IN CALCESTRUZZO QUALI SCIVOLI,
CARRERE TERMINALI ECT.

nuovo accesso Ellegi 6 6,000

Totale ml 6,000 32,000 192,00

30 D.6.6 FORNITURA E POSA DI CORDONATA PER PERCORSICICLOPEDONALII


Fornitura e posa in opera di cordonate in calcestruzzo per delimitazione di percorsi ciclopedonali o
marciapiedi, costruite con calcestruzzo di cemento 425, con classe di resistenza R'bk=350
kg/cmq.,armato e vibrato, delle dimensioni di cm 8 x 100 x 25, compreso l'onere del tracciamento, dei
pezzi speciali quali: curve, voltatesta, carrere inclinate ecc.
Nel prezzo sono compresi i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con getto in calcestruzzo
di cemento 425, la sigillatura dei giunti e quant'altro necessario per la perfetta esecuzione dell'opera.
FORNITURA E POSA DI CORDONATA PER PERCORSICICLOPEDONALI

10 10,000

Totale ml 10,000 12,000 120,00

31 D.6.14 FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORDONATA IN PORFIDO 15x15 cm., o 10x20 cm. LEVIGATA
Fornitura e posa in opera di cordonate stradali in porfido delle dimensioni di cm 15x15xL.variabile a
correre da cm 30 ÷70 con smusso su lato strada di cm 2x2, o cordonata 10x20 cm levigata.
Nel presente prezzo è compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al
suolo con getto di calcestruzzo di cemento 425, XC2 C25/30 in RCK 30 minimo, oltre ad ogni altro onere
compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.

FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORDONATA IN PORFIDO 15x15 cm., o 10x20 cm. LEVIGATA

anello sormontabile Rotatoria ovest 46,70 46,700


anello sormontabile Rotatoria est 46,70 46,700
isola spartitraffico sormontabile 24,90 24,900

Totale ml 118,300 70,000 8.281,00

32 D.6.36 PAVIMENTAZIONE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO TIPO "PAVIMENTAZIONE 4D"


MODELLO CASSIA
Formazione di pavimentazione stradale carrabile in masselli prefabbricati in calcestruzzo, costituita da:
a) Fornitura e posa in opera di sottofondo in materiale ghiaioso stabilizzato di pezzatura 0/20 mm., del
tipo A1-a, A1-b (vedi tabella n°10006 UNI-CNR), dello spessore compresso di cm 20;
b) Fornitura e stesa in opera di massetto in calcestruzzo del tipo XC2-C25/30, dello spessore finito di cm
10, armato con rete elettrosaldata in acciaio Fe b 44 k, con tondino ø 6 mm a maglia 20 x 20 del peso di
kg/mq 2,293;
c) Fornitura e posa in opera di strato di risetta in ghiaino di pezzatura 4mm. e dello spessore di cm. 4
circa, opportunamente staggiata secondo le pendenze e quote di progetto in modo da ricevere i masselli
A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro 45.814,91
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 124.338,36
A RIPORTARE Euro 124.338,36

- 10 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 124.338,36

in calcestruzzo.
d) Fornitura e posa in opera di pavimentazione in masselli di calcestruzzo, tipo Cassia con finitura antica
della "Pavimentazioni 4D" di colore MIX LUSERNA, del disegno, colori e tipo scelti dalla D.L., composta
di masselli prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, di spessore 6cm. , caratterizzata da 5 elementi
di dimensioni diverse in modo da realizzare una superficie ad andamento irregolare che richiama la
pietra a spacco.
Posti in opera con semplice accostamento uno all'altro, battuti e sigillati con sabbia fine, in modo da
realizzare un piano viabile privo di ogni discontinuità e/o salti di quota, ogni onere compreso, compresi
gli sfridi per la realizazzione dei riquadri o delle figure presenti sulla pavimentazione.

PAVIMENTAZIONE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO DELLA DITTA "PAVIMENTAZIONE


4D" MODELLO CASSIA

Eventuale marciapiede su Fronte fabbricati 10 10,000

Totale mq 10,000 42,000 420,00

33 D.6.37 MARCIAPIEDE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO SU SOLETTA IN CLS "Ditta


pavimentazioni 4D"
Formazione di marciapiede pedonale con pavimentazione in masselli prefabbricati in calcestruzzo,
costituito da:
a) Fornitura e stesa di sottofondo in tout-venant, del tipo A1-a, A1-b (vedi tabella UNI-CNR n°10006),
dello spessore costipato di cm 20;
b) Fornitura e stesa in opera di massetto in calcestruzzo del tipo XC2-C25/30., dello spessore finito di cm
10, armato con rete elettrosaldata in acciaio B450 C, con tondino ø 6 mm a maglia 20 x 20 del peso di
kg/mq 2,293, opportunamente distanziata con serpentina di H 3cm.;
c) Fornitura e posa in opera di pavimentazione portante continua componibile, autobloccante, della
Pavimentazioni 4D, tipo Pave' liscio Mix Color, finitura liscia, e comunque del disegno e del tipo scelti
dalla D.L. o dalla stazione Appaltante, composta di masselli prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso
doppio strato al quarzo, della portata minima di kg/cmq 650 e dello spessore di cm 6, posti in opera con
semplice accostamento uno all'altro, e opportunamente sigillata con sabbia fine, il tutto battuto con rana
motocostipatrice.
La formazione dei masselli a doppio strato sarà così costituita:
- strato sottostante di supporto in calcestruzzo vibrocompresso costituiti da inerti naturali, con
granulometria 0÷12, ad alta resistenza, con classe R'bk=350 kg/cmq., conforme alla norma UNI-ENV
197/1, il tutto per ottenere una curva granulometrica ottimale;
- strato di finitura in calcestruzzo vibrocompresso costituito da inerti naturali selezionati con
granulometria 0÷1mm, dello spessore compreso tra 5-7 mm ad alta resistenza.La colorazione dovrà
essere ottenuta con ossidi di ferro premiscelati a secco nel calcestruzzo con dosaggio automatico,
cemento ad alta resistenza conforme alla norma UNI-ENV 197/1.
Detti masselli dovranno avere una superficie d'appoggio compresa tra i 210 cmq ed i 300 cmq, un peso
non inferiore a 158 kg/mq.
Il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente regolare ed uniforme, privo di orme e di cedimenti.

MARCIAPIEDE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO SU SOLETTA IN CLS "Ditta


pavimentazioni 4D"

Marcipiede ovest 117+9 126,000


Marcipiede sud 220 220,000
Marcipiede Sud Est 88 88,000
Marciapiede Est 59 59,000
marcipiede Nord 14 14,000

aiuole spartitraffico 1+3+3+2+4 13,000

Totale mq 520,000 37,000 19.240,00

34 D.6.40 PAVIMENTAZIONE STRADALE IN CUBETTI DI PORFIDO DA 10 cm..


Formazione di pavimentazione stradale carrabile in cubetti di porfido di lato 10 cm., costituita da:
a) Fornitura e posa in opera di soletta in calcestruzzo dello spessore di cm. 20 del tipo XC2-S4 C25/30,
dello spessore finito di cm 20, armato con doppia rete elettrosaldata in acciaio B450 C, con tondino ø 8
mm a maglia 20 x 20 del peso di kg/mq 4,082 opportunamente distanziata con appositi distanziatori a
traliccio tipo bausta di H9cm. posti ad interasse pari a 1,00 m.;
b) Fornitura e posa in opera dello strato di sabbia grossa miscelata a cemento dosato in 300kg./mc.
circa, in modo da formare il letto di posa dei cubetti di porfido;
c) fornitura e posa in opera di cubetti in porfido di pezzatura regolare aventi lato di 10cm. circa, posati
l'uno accanto all'altro con opportuna fuga e opportunamente distanziati, da porre in opera a coda di
pavone o secondo disegno dettato dalla DL o dalla Ditta Committente. I Cubetti di porfido dovranno
essere forniti di tonalità 60% grigio, 30% rosso ruggine, 10% viola, e grigio aperto chiaro -verde
d) realizzazione della stuccatura della pavimentazione con sabbia e cemento, oltre che il lavaggio della
stessa.
Nel presente prezzo sono compresi tutti i movimenti terra di scavo e rinterro per l'imposta della
pavimentazione.
Il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente regolare ed uniforme, privo di orme e di cedimenti.
PAVIMENTAZIONE STRADALE IN CUBETTI DI PORFIDO DA 10 cm.

anello sormontabile Rotatoria ovest 56,62 56,620


A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro 65.474,91
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 143.998,36
A RIPORTARE Euro 143.998,36

- 11 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 143.998,36

anello sormontabile Rotatoria est 56,62 56,620


isola spartitraffico sormontabile 24,42 24,420

Totale mq 137,660 100,000 13.766,00

TOTALE LAVORI DIVERSI Euro 79.240,91


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 157.764,36
A RIPORTARE Euro 157.764,36

- 12 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 157.764,36

35 D.4.60.b FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250


Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN 29002, coforme
alle classi indicate nei disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124 (Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le caratteristiche
tecniche dei dispositivi e più precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni lavoro
necessario per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte.
2) Classe C 250 > resistenza N= 25.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250

Chiusini per pozzetti sui nuovi plinti - illuminazione 11 * 32 352,000


Plinti per passaggi pedonali 8 * 32 256,000

Totale kg 608,000 2,100 1.276,80

36 D.7.23.a CAVO POSA FISSA, FG7OR, PVC, 0.6 kV


Fornitura e posa in opera di cavo unipolare flessibile in rame, nazionale, tipo FG7R; conforme alle
prescrizioni CEI 20-13; O.6-1kV, isolato in gommma etilenpropilenica EPR, con guaina esterna in PVC,
non propagante l'incendio, per posa fissa in idonea tubazione interrata; misurazione schematica fra
centro quadri e/o cassetta di derivazione e/o pozzetto plinto con idonea scorta su ogni pozzetto/plinto.
Segnalare con guaina termorestringente in PVC blu apposita e nastro blu il conduttore neutro in ogni
pozzetto di derivazione e plinto e con targhetta identificativa il numero della fase (L1, L2, L3) con idonee
targhette anticancellazione per la presenza di acqua e/o umidità.
Nel prezzo si intende compreso e compensato l'onere di: siglatura funzioni, capicorda, morsetti, legatura
ed ancoraggi, eseguiti con idonei materiali, scorta, sfridi ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a
regola d'arte.
a) - Cavo FG7R, sezione 1x4 mmq per composizione linea 4x1x4mmq -

CAVO POSA FISSA, FG7OR, PVC, 0.6 kV

lunghezza linee 400 400,000


scorte 20 20,000

Totale ml 420,000 6,000 2.520,00

37 D.7.28 FORNITURA E POSA IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO MACEVI


Fornitura e posa in opera di plinto in calcestruzzo prefabbricato della Ditta Macevi, confezionato con
calcestruzzo R'bk = 300 kg/cmq. , per il sostegno di corpi illuminanti, delle dimensioni 1.15 x 0.70 x 1.15
completo di nicchia per l'alloggiamento dei collegamenti, forato sui quattro lati per il collegamento delle
tubazioni e dei cavi elettrici di alimentazione.
Nel prezzo è altresì compreso lo scavo per la fondazione del plinto, il successivo rinterro dello scavo con
sabbia del tipo A3, secondo classificazione UNI-CNR, il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente
funzionante.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO MACEVI

Vedi planimetria illuminazione 19 19,00

Totale n° 19,00 180,000 3.420,00

38 D.7.38 LIEVO DI PUNTI LUCE ESISTENTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA


Lievo di punti luce esistenti di illuminazione pubblica previo disarmo delle parti elettriche con assistenza
al personale per il preventivo stacco della linea aerea o interrata, lievo del palo, accatastamento e
successivo trasporto in luogo predefinito nell'ambito del cantiere o nel magazzino comunale.
Nel prezzo è altresì compreso l'onere per la demolizione del plinto di sostegno in calcestruzzo armato, il
successivo trasporto a discarica del materiale demolito, l'onere di discarica, il riempimento della buca
con sabbia, ivi compresa, il ripristino dei luoghi manomessi, ecc.
LIEVO DI PUNTI LUCE ESISTENTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Vedi planimetria 5 5,00

Totale n° 5,00 220,000 1.100,00

39 D.7.75.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 50x50. COMPRESO CHIUSINO IN


GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle
dimensioni interne di cm. 50x50 e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo.
Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250, compreso lo scavo, il sottofondo in
magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di
linea e ogni altro onere compreso.
A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 8.316,80
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 166.081,16
A RIPORTARE Euro 166.081,16

- 13 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 166.081,16

b) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (50x50xsp, 6).


FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 50x50. COMPRESO CHIUSINO IN
GHISA DI CLASSE C250

Vedi allegato 1 1,00

Totale n° 1,00 160,000 160,00

40 D.7.75.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm 40x40


int.COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle
dimensioni interne di cm. 40x40 e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo.
Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250, compreso lo scavo, il sottofondo in
magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di
linea, e ogni altro onere compreso.
c) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (40x40xSp, 6),+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm 40x40 int.
COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250

Si veda Planimetria 1 1,00

Totale n° 1,00 135,000 135,00

41 D.7.75.d FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO CHIUSINO IN


GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle
dimensioni interne di cm. 60x60 e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo.
Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250, compreso lo scavo, il sottofondo in
magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di
linea, e ogni altro onere compreso.
d) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (60x60xsp, 6)+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO CHIUSINO IN
GHISA DI CLASSE C250

Si veda planimetria illuminazione 4 4,00

Totale n° 4,00 200,000 800,00

42 D.7.83 TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene Alta Densità, flessibile, corrugata esternamente, a
doppio strato con diametro esterno di ø 125 mm., interno ø 110 mm. circa, dello spessore di mm 7,50
per il passaggio dei cavi elettrici dell' illuminazione pubblica o di sottoservizi in genere, con resistenza
allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi speciali di raccordo, delle selle di posa, anche a più
impronte, collegamenti ai pozzetti, ecc.( di colore bianco conforme alle norme CEI EN 50086-1 (CEI-EN
23-39), e CEI EN 50086-2-4 (CEI 23-46).
Nel prezzo è altresì compreso lo scavo, delle dimensioni di cm 50 x 100, la costruzione del letto di posa
in sabbia dello spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la fornitura e la posa del nastro
segnalatore, ivi compresa, del tipo A3, classificazione UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), fino alla quota
del fondo cassonetto.
TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.

VEDI ALLEGATO: L1 LINEA OVEST 60,30 60,300


L2 LINEA SUD 100+5 105,000
L3 LINEA EST E NORD 141 141,000
L4 LINEA C ovest -PLINTO 34,5*2 69,000
L 5 LINEA C est-PLINTO PLINTO 17,5 17,500

Totale ml 392,800 18,000 7.070,40

43 D.7.84 CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø
125 mm.
Realizzazione di canalizzazioni su sede stradale o su pavimentazioni in genere in conglomerato
bituminoso, comprensiva di quanto segue:
- doppio taglio della pavimentazione in conglomerato bituminoso fino allo spessore di cm.15,
- demolizione della pavimentazione in conglomerato bituminoso precedentemente pretagliata, compreso
carico e trasporto a idoneo centro di smaltimento , compresa l'indennità dello stesso per il conferimento
del materiale,
- scavo a sezione obbligata delle dimensioni 60÷80cm. x100 cm. con recupero del materiale ghiaioso
per il successivo riutilizzo
- fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene Alta Densità, flessibile, corrugata esternamente, a
doppio strato con diametro esterno di ø 125 mm., interno ø 100 mm., dello spessore di mm 7,50 per il
passaggio dei cavi elettrici dell' illuminazione pubblica o di sottoservizi in genere, con resistenza allo
schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi speciali di raccordo, collegamenti ai pozzetti, con
successiva stuccatura ecc.
- fpo dello strato in sabbia del tipo A3, classificazione UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), per a
costruzione del letto di posa dello spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la fornitura e la
posa del nastro segnalatore,
- la posa dello strato in materiale ghiaioso precedentemente recuperato per uno spessore di almeno
40cm.
- la fornitura e posa in opera di uno strato in materiale stabilizzato miscelato a cemento in ragione di
A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 16.482,20
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 174.246,56
A RIPORTARE Euro 174.246,56

- 14 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 174.246,56

100kg. /mc. per uno spessore di cm. 20 circa, compresa la costipazione dello stesso e la bagnatura con
acqua dello scavo;
- la fornitura e la posa di uno strato in conglomerato bituminoso 0/20 mm. a caldo, compresa la rullatura
dello stesso, fino a quota del piano viabile esistente.
Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi a eventuali rallentamenti durante lo scavo per la
presenza di sottoservizi esistenti , o per il bypass degli stessi.
CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø
125 mm.

SU ROTATORIA Co iulluminazione 7 7,000


su Rotatoria Ce -illuminazione 6+12 18,000
Fronte BRUS BAR 18 18,000
PER ATTRAVERSAMENTI- IRRIGAZIONE ROTO Co 6m. su Roto Ce 9m.+10m. 6+9+10 25,000
Per attraversamento strda privata-chiesa 7 7,000
per attraversamenti sulla SP38 -SP20 - Fognatura su Via Roma 9 9,000
per attraversamenti sulla SP38 -SP20 - su Via Roma illuminazione 9 9,000

Totale ml 93,000 46,000 4.278,00

TOTALE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 20.760,20


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 178.524,56
A RIPORTARE Euro 178.524,56

- 15 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 178.524,56

44 D.2.10 CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4


Fornitura e posa in opera di coglomerato cementizio del tipo XC2 C25/30 in S4, impasto, per opere di
fondazione, con qualsiasi incidenza di armatura, dato in opera a qualsiasi altezza, esclusa l'armatura
metallica e la casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4

Per manufatti e/o protezioni in genere 10 10,000

Totale mc 10,000 123,000 1.230,00

45 D.2.30.a FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C


Fornitura, lavorazione e posa in opera di acciaio tondo per conglomerato cementizio armato, dei diametri
prescritti dalla D.L. perfettamente calibrato compreso il taglio, la piegatura e la legatura con filo di ferro
cotto.
Nel prezzo è compreso ogni onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte secondo i disegni esecutivi
e le prescrizioni della D.L.
a) Acciaio B 450C per conglomerati cementizi
FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C

per manufatti in genere in calcestruzzo 1000 1.000,000

Totale kg 1.000,000 1,200 1.200,00

46 D.4.1.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI TUBAZIONI IN CALCESTRUZZO ARMATI Ø cm 40.


b) diametro interno cm 40.
Fornitura e posa in opera di tubazioni in calcestruzzo vibrato, con giunto rinforzato a bicchiere, completi
di armatura baricentrica elicoidale in acciaio posti in opera su letto di sabbia compreso scavo e rinterro
con materiale arido fino alla quota del fondo cassonetto, l'inserimento degli anelli in gomma di giunzione
e di tenuta, ivi compresi e quant'altro necessario per la perfetta esecuzione.
b) diametro interno cm 40.
FORNITURA E POSA DI TUBAZIONI IN CALCESTRUZZO ARMATI Ø cm 40.

poossibile attraversamento su via Roma 10 10,000

Totale ml 10,000 74,000 740,00

47 D.4.3 FORNITURA E POSA DI CANALETTA PER LA RACCOLTA ACQUE METEORICHE DIM. INT.
15x18cm.
Fornitura e posa in opera di canaletta in calcestruzzo prefabbricata delle dimensioni interne di cm
15x17/18, completa di griglia in ghisa D400, compreso lo scavo, il sottofondo ed il rinfranco in
calcestruzzo XC2-C25/30 dello spessore di cm 15, compresa la fornitura e la posa in opera di un foglio di
rete elettrosaldata del diametro ø 8mm maglia 20x20, data in opera compreso la fornitura e la posa in
opera di un tratto di tubo in PVC del diametro ø 125 mm. SN4 fino alla lunghezza di 5,0 m. , compresi i
pezzi specili necessari curve, manicotti , T, deviazioni in PVC SN4 oltre all'innesto sul pozzetto in
calcestruzzo, ogni altro onere e materiale di consumo compreso.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI CANALETTA PER LA RACCOLTA ACQUE METEORICHE DIM.
INT. 15x18cm.

canalette su fronte fabbricato lungo SP38


canaletta su accessi "PORTE" 4 * 1 4,000
CANALETTA SU FRONTE VETRINE 2 * 2 4,000

Totale ml 8,000 175,000 1.400,00

48 D.4.60.b FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250


Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN 29002, coforme
alle classi indicate nei disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124 (Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le caratteristiche
tecniche dei dispositivi e più precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni lavoro
necessario per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte.
2) Classe C 250 > resistenza N= 25.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250

Pozzetti di raccolta 33 * 27 891,000


Pozzetti 60x60 fognatura bianca chiusini luce 600x600 10 * 60 600,000

Totale kg 1.491,000 2,100 3.131,10

49 D.4.60.c FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE D 400


A RIPORTARE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 7.701,10
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 186.225,66
A RIPORTARE Euro 186.225,66

- 16 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 186.225,66

Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN 29002, coforme
alle classi indicate nei disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124 (Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le caratteristiche
tecniche dei dispositivi e più precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni lavoro
necessario per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte.
3) Classe D 400 > resistenza N = 40.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE D 400

Ispezioni su pozzetti 80x80 2 * 88 176,000


chiusini su Pozzetti 60x60, e 80x80 4 * 70 280,000
Pozzetti 50x50 fognatura bianca chiusini luce 500x500 10 * 60 600,000

Totale kg 1.056,000 2,300 2.428,80

50 D.4.100 FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA "MACEVI SERIE PESANTE" COMPLETI DI


ALLACCIAMENTO
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccolta sifonati prefabbricati in calcestruzzo di cemento tipo 425,
vibrato, delle dimensioni interne utili di cm 40x40x80, con parete perimetrale dello spessore di cm 6, del
tipo Padova, adatti a sopportare carichi per strade di 1^ categoria, esclusa la caditoia di ghisa valutata a
parte.
I pozzetti di raccolta saranno ispezionabili per l'asporto di eventuali depositi, compreso lo scavo e il
trasporto a discarica del materiale di risulta, la sabbia per il letto di posa e per il rincalzo laterale sia per il
pozzetto che per la tubazione, la tubazione di raccordo in PVC, ivi compresa, del diametro di 160 mm,
spessore di 4.5 mm, del tipo UNI EN 1401- SN4-SDR 41, fino al tubo collettore all'interno della sede
stradale, con un estesa massima di ml 10.00, e ogni altro onere compreso per dare il lavoro finito a
perfetta regola d'arte.
I pozzetti, i movimenti di terra, i materiali di raccordo connessi e tutti i lavori necessari, secondo le
quantità e le modalità costruttive indicate nei disegni di progetto, saranno valutati a corpo.
FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA "MACEVI SERIE PESANTE" COMPLETI DI
ALLACCIAMENTO

Vedi Planimetria acque meteoriche 33 33,00

Totale corpo 33,00 200,000 6.600,00

51 D.4.101 FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA COMPLETI DIALLACCIAMENTO E CADITOIA IN


GHISA C250 PER AREE A VERDE EO PEDONALI
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccolta sifonati prefabbricati in calcestruzzo di cemento tipo 425,
vibrato, delle dimensioni interne utili di cm 30x30x50, con parete perimetrale dello spessore di cm 5, del
tipo Padova, da utilizzare per la raccolta delle acque meteoriche in eccesso all'interno di aree a verde, o
in aree pedonali datti a sopportare carichi , compresa la fornitura e posa in opera caditoia di ghisa di
classe C 250.
I pozzetti di raccolta saranno ispezionabili per l'asporto di eventuali depositi, compreso lo scavo e il
trasporto a centro di idoneo smaltimento del materiale di risulta, compresa l'indennità dello stesso, la
sabbia per il letto di posa e per il rincalzo laterale sia per il pozzetto che per la tubazione, la fornitura e la
posa della tubazione di raccordo in PVC e tutti i pezzi speciali necessari al raccordo, ivi compresa, del
diametro di 125 mm, spessore di 3,7 mm, del tipo UNI EN 1401- SN4-SDR 41, fino al tubo collettore
all'interno della sede stradale o al pozzetto di raccolta, con un estesa massima di ml 10.00, e ogni altro
onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
I pozzetti, i movimenti di terra, i materiali di raccordo connessi e tutti i lavori necessari, secondo le
quantità e le modalità costruttive indicate nei disegni di progetto, saranno valutati a corpo.
FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA 30x30 COMPLETI DI ALLACCIAMENTO E
CADITOIA IN GHISA C250 PER AREE A VERDE EO PEDONALI

4 4,00

Totale corpo 4,00 150,000 600,00

52 D.4.110 COSTRUZIONE IN OPERA DI POZZETTI STRADALI DI ISPEZIONE


Costruzione in opera di pozzetti stradali di ispezione in calcestruzzo di cemento tipo 425 con classe di
resistenza R'bk = 350, completi di armatura in acciaio Fe b 44k, adatti per strade di 1^ categoria,
compreso fondo, pareti e copertina pesante, escluso il chiusino in ghisa pagato a parte il tutto conforme
ai disegni allegati, compreso i movimenti di terra necessari quali scavo e trasporto a discarica del
materiale di risulta eccedente, il rincalzo laterale con sabbia, ivi compresa, la fornitura dei materiali,
puntelli e sbadacchi, aggottamenti, il costipamento laterale dei materiali di riporto, ed ogni altro lavoro
accessorio; delle dimensioni interne utili che verranno date alla D.L., all'atto esecutivo.
Valutati a volume interno.
COSTRUZIONE IN OPERA DI POZZETTI STRADALI DI ISPEZIONE

pozzetti di raccordo fra lo scatolare e la tubazione esistente 2 * 1,5 * 1,5 * 1,5 6,750

Totale mc 6,750 350,000 2.362,50

A RIPORTARE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 19.692,40


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 198.216,96
A RIPORTARE Euro 198.216,96

- 17 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 198.216,96

53 D.4.470 TUBAZIONI IN P.V.C. PER FOGNATURE ø 200 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte fognarie,
conformi alle norme UNI 7447-75 e 7448-75, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta
mediante idonea guarnizione elastomerica, compresi tutti i pezzi speciali necessari quali derivazioni,
braghe, curve, tronchetti, manicotti, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti, dello spessore minimo di cm 20, che per il rinfianco e il ricoprimento delle tubazioni stesse,
spessore minimo di cm 20 sopra l'estradosso.
E' altresì compreso l' onere per l' immissione nel pozzetto di linea: foratura della parete in calcestruzzo,
fornitura e posa in opera del giunto di gomma, stuccatura, ecc.
La valutazione economica della tubazione sarà contabilizzata al metro lineare con la sola esclusione dei
pozzetti, compresi gli eventuali sottopassi di murette, recinzioni, marciapiedi, ecc. e ogni onere
compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
B) Tubazione in P.V.C. ø 200 mm., spessore 4,9 mm.
TUBAZIONI IN P.V.C. PER FOGNATURE ø 200 mm

Vedi allegato 50 50,000

Totale ml 50,000 28,000 1.400,00

54 D.4.500 ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE "IMMOBILIARE


SERENA"
Lavori di adeguamento e rialzo del pozzetto in calcestruzzo delle dimensioni 100x100cm., interferente
con l'esecuzione della muretta di contenimento del terreno a ridosso del fabbricato direzionale
Immobilaire Serena.
Nel presente prezzo sono compresi gli oneri relativi a :
- fornitura e posa in opera di adeguate prolunghe di dimensioni 1000x1000 di H200mm.,
- recupero del coperchio in alluminio e reinstallazione dello stesso, dopo aver eseguito la nicchia di
contenimento ;
- realizzazione di apposita nicchia in calcestruzzo rientrante sul marciapiede di h. 600mm. e spessore 15
cm. , per una lunghezza di circa 2500 mm., in calcestruzzo XC2 C25/30 in S5, compresa la fornitura e la
posa in opera dell'acciaio necessario al confezionamento delle pareti verticali, gli oneri della casseratura
e del disarmo, i puntelli necessari a fermare i casseri ect.
- fornitura e posa di una lastra predalles, di dimensioni circa 1500x1200per contenere la soletta in
calcestruzzo del nuovo marcipiede, pagato a parte,
- fornitura e posa dei casseri necessari alla realizzazione della nicchia che consenta di accedere ed
eseguire la manutenzione al contatore
Nel presente prezzo sono inoltre tutti gli oneri relativi agli scavi e ai rinterri, ai materiali di consumo
necessari ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.
ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE "IMMOBILIARE
SERENA"

Vedi Planimetria acque meteoriche 1 1,00

Totale corpo 1,00 500,000 500,00

55 D.8.20.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI "MACEVI"


50x50xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI RINFORZATI "MACEVI"
Fornitura e posa di pozzetti d’ispezione prefabbricati, destinati all’impiego in impianti fognari siti in zone
carrabili; realizzati in conglomerato cementizio (cemento del tipo CEM I42.5 R) non armato, a sezione
quadrata o rettangolare di dimensioni interne 50x50cm., h. 50cm., sp8.cm.; con alle pareti impronte a
spessore ridotto , per permettere l’allacciamento dei tubi. I manufatti dovranno essere prodotti e
controllati da aziende in possesso di certificazione UNI EN ISO 9001 e dovranno essere conformi alle
norme UNI EN 1917, UNI EN 206-1 e al D.M. 14 Gennaio 2008 “Nuove Norme Tecniche per le
Costruzioni” e successive modifiche. Classe di esposizione XA1 – XC4. I manufatti dovranno essere
posti in opera secondo le prescrizioni della D.L. Compreso l’onere dell’apertura delle impronte
interessate dall’allacciamento dei tubi e la successiva stuccatura della giunzione tubo-pozzetto.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per Io scavo, lafornitura dei materiali inerti, il reinterro
con materiale arido, la formazione del letto di posa in sabbia opportunamente livellata secondo un piano
ben defino e costipato, l’onere per il controllo della livelletta con idonea strumentazione laser, ogni altro
onere attinente a dare l’opera finita e realizzata a regola d’arte.
Nel presente prezzo è inoltre compresa la fornitura e la posa in opera di una prolunga in callcestruzzo
delle dimensioni adeguate fino ad un' altezza di cm.20
A) Pozzetto 50x50x50xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI 50x50xsp.8

Si veda la planimetria Fognatura acque bianche 8 8,00


Per raccordi 2 2,00

Totale n° 10,00 130,000 1.300,00

56 D.8.20.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI "MACEVI"


60x60xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI RINFORZATI "MACEVI"
Fornitura e posa di pozzetti d’ispezione prefabbricati, destinati all’impiego in impianti fognari siti in zone
carrabili; realizzati in conglomerato cementizio (cemento del tipo CEM I42.5 R) non armato, a sezione
quadrata o rettangolare di dimensioni interne 60x60cm., h. 60cm., sp8.cm.; con alle pareti impronte a
spessore ridotto , per permettere l’allacciamento dei tubi. I manufatti dovranno essere prodotti e
controllati da aziende in possesso di certificazione UNI EN ISO 9001 e dovranno essere conformi alle
norme UNI EN 1917, UNI EN 206-1 e al D.M. 14 Gennaio 2008 “Nuove Norme Tecniche per le
Costruzioni” e successive modifiche. Classe di esposizione XA1 – XC4. I manufatti dovranno essere
A RIPORTARE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 22.892,40
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 201.416,96
A RIPORTARE Euro 201.416,96

- 18 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 201.416,96

posti in opera secondo le prescrizioni della D.L. Compreso l’onere dell’apertura delle impronte
interessate dall’allacciamento dei tubi e la successiva stuccatura della giunzione tubo-pozzetto.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per Io scavo, lafornitura dei materiali inerti, il reinterro
con materiale arido, la formazione del letto di posa in sabbia opportunamente livellata secondo un piano
ben defino e costipato, l’onere per il controllo della livelletta con idonea strumentazione laser, ogni altro
onere attinente a dare l’opera finita e realizzata a regola d’arte.
Nel presente prezzo è inoltre compresa la fornitura e la posa in opera di una prolunga in callcestruzzo
delle dimensioni adeguate fino ad un' altezza di cm.20
C) Pozzetto 60x60x60xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI 60x60xsp.8

Si veda la planimetria Fognatura acque bianche 8 8,00


per Raccordi 2 2,00

Totale n° 10,00 145,000 1.450,00

57 D.8.20.d FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI "MACEVI"


80x80xsp.10
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI RINFORZATI "MACEVI"
Fornitura e posa di pozzetti d’ispezione prefabbricati, destinati all’impiego in impianti fognari siti in zone
carrabili; realizzati in conglomerato cementizio (cemento del tipo CEM I42.5 R) non armato, a sezione
quadrata o rettangolare di dimensioni interne 80x80cm., h. 80cm., sp10.cm., completo di soletta carrabile
dotata di ispezione a passo d'uomo; con alle pareti impronte a spessore ridotto , per permettere
l’allacciamento dei tubi. I manufatti dovranno essere prodotti e controllati da aziende in possesso di
certificazione UNI EN ISO 9001 e dovranno essere conformi alle norme UNI EN 1917, UNI EN 206-1 e al
D.M. 14 Gennaio 2008 “Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni” e successive modifiche. Classe di
esposizione XA1 – XC4. I manufatti dovranno essere posti in opera secondo le prescrizioni della D.L.
Compreso l’onere dell’apertura delle impronte interessate dall’allacciamento dei tubi e la successiva
stuccatura della giunzione tubo-pozzetto.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per Io scavo, lafornitura dei materiali inerti, il reinterro
con materiale arido, la formazione del letto di posa in sabbia opportunamente livellata secondo un piano
ben defino e costipato, l’onere per il controllo della livelletta con idonea strumentazione laser, ogni altro
onere attinente a dare l’opera finita e realizzata a regola d’arte.
D) Pozzetto 80x80x80xsp.10
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI 80x80xsp.10

Si veda la planimetria Fognatura acque bianche 1+1 2,00

Totale n° 2,00 270,000 540,00

58 D.8.65.a TUBAZIONI IN P.V.C. PER ALLACCIAMENTI ø 160 mm


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, tipo 303/1,
conforme alle norme UNI EN 1401, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica, compresi tutti i prezzi speciali necessari quali derivazioni, braghe, curve,
tronchetti, manicotti, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore
minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso
superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura,
fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per
dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino al tappo di chiusura terminale, compreso l'eventuale sottopasso di
marciapiedi, ecc. e con detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento.
a) Tubazioni in P.V.C. ø 160 mm spessore mm 3.9.
TUBAZIONI IN P.V.C. PER ALLACCIAMENTI ø 160 mm

30 30,000

Totale ml 30,000 28,000 840,00

59 D.8.66.a TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 160 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1452 PN 16, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
a) Tubazioni in P.V.C. PN 16 ø 160 mm spessore mm 9.5..
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 160 mm.

Si veda la planimetria delle acque meteoriche 6 6,000

Totale ml 6,000 32,000 192,00

60 D.8.66.b TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 200 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
A RIPORTARE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 25.914,40
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 204.438,96
A RIPORTARE Euro 204.438,96

- 19 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 204.438,96

norme UNI EN 1452 PN 16, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
b) Tubazioni in P.V.C. PN 16 ø 200 mm spessore mm 11,9.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 200 mm.

Si veda la planimetria delle acque meteoriche 6 6,000

Totale ml 6,000 42,000 252,00

61 D.8.66.c TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 250 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1452 PN 16, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
c) Tubazioni in P.V.C. PN 16 ø 250 mm spessore mm 14,8.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 250 mm.

Si veda la planimetria delle acque meteoriche 6 6,000

Totale ml 6,000 60,000 360,00

62 D.8.67.a TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
a) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 160 mm spessore mm 4.7..
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.

30 30,000

Totale ml 30,000 27,000 810,00

63 D.8.67.a TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
a) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 160 mm spessore mm 4.7..
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.

15 15,000

Totale ml 15,000 27,000 405,00

64 D.8.67.b TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 200 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
A RIPORTARE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 27.741,40
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 206.265,96
A RIPORTARE Euro 206.265,96

- 20 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 206.265,96

linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
b) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 200 mm spessore mm 5.9.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 200 mm.

10+20+15+8+12+10+12+3+11+16 117,000

Totale ml 117,000 32,000 3.744,00

65 D.8.67.C TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 250 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
c) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 250 mm spessore mm 7,30.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 250 mm.

SI VEDA LA PLANIMETRIA DELLE ACQUE METEORICHE 10+11+6 27,000


PREDISPOSIZIONI ALLACCIAMENTI

Totale ml 27,000 39,000 1.053,00

66 D.8.67.d TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 315 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
d) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 315 mm spessore mm 9,20.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 315 mm.

si veda planimetria Tav. 12 3+11 14,000


Su prolungamento SP20 34 34,000

Totale ml 48,000 54,000 2.592,00

67 D.8.68.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI CURVE e/o BIGIUNTI IN PVC UNI EN 1401 SN4/SN8 DIAMETRO
ø200mm.
Fornitura e posa in opera di curva e/o bigiunti in PVC UNI EN 1401 SN4/SN8 del diametro ø200mm.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI CURVEe/o BIGIUNTI IN PVC UNI EN 1401 SN4/SN8 DIAMETRO
ø200mm.

2 2,00

Totale n° 2,00 23,000 46,00

68 D.8.78 ALLACCIAMENTI DEI PLUVIALI ESISTENTI AI POZZETTI DELLE ACQUE METEORICHE


Realizzazione degli allacciamenti dei pluviali esistenti ai pozzetti in calcestruzzo relativi alla fognatura
delle acque meteoriche.
Nel prezzo sono compresi gli oneri relativi a :
- fpo di n°2 curve a 45° del diametro ø125mm. in pvc SN4/SN8
- fpo di un tratto di tubo della lunghezza massima di m.3,00 in pvc SN4/SN8 ;
- fpo di n°1 tappo in pvc del diametro ø125 mm. SN4/SN8;
- fpo di sigillante a base di schiuma poliuretanica e/o sigillanti idonei per sigillare l'eventuale differenza
fra i diametri dei pluviali in arrivo con il tratto di tubo predisposto a garantirne il collegamento.
Nel prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri relativi ai movimenti terra di scavo e reinterro,
l'inserimento del tubo nel pozzetto la sigillatura dello stesso, compresi tutti i matriali di consumo ogni
onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.
ALLACCIAMENTI DEI PLUVIALI ESISTENTI AI POZZETTI DELLE ACQUE METEORICHE

n °5 pluviali Fabbrivcato BRUS BAR 5 5,00

Totale n° 5,00 80,000 400,00


TOTALE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 35.576,40
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 214.100,96
A RIPORTARE Euro 214.100,96

- 21 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
SEGNALETICA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 214.100,96

69 D.18.10 FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI A COLLO D'OCA PER SEGNALETICA.
Fornitura e posa in opera di colonnine di sostegno verticali a collo d'oca per segnaletica verticale, in
tubolare di acciaio zincato a caldo, avente sezione circolare ø 60 mm., spessore di mm 3, e dotati di
apposita guida antirotazione, ancorati al suolo con getto in calcestruzzo, ivi compreso, delle dimensioni
di cm 40x40x50 dentro apposite buche opportunamente realizzate a lato della sede stradale.
Il tutto dato in opera a perfetta regola d'arte.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI A COLLO D'OCA PER SEGNALETICA.

4 4,00

Totale n° 4,00 66,000 264,00

70 D.18.20 FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI DIRITTE PER SEGNALETICA.


Fornitura e posa in opera di colonnine tubolari diritte, di sostegno alla segnaletica verticale, in profilato di
acciaio zincato, avente sezione circolare ø 60 mm., spessore mm 3, h = ml 3,00, zincati a caldo e dotati
di apposita guida antirotazione, compreso lo scavo, la posa entro le buche delle dimensioni di cm
40x40x50 riempite con getto in calcestruzzo.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI DIRITTE PER SEGNALETICA.

Colonnine per delineatore di ostacolo 30 30,00


Colonnine per segnali circolari
Per targhe di indicazione 3x2+1
Su divieto di accesso

Totale n° 30,00 55,000 1.650,00

TOTALE SEGNALETICA STRADALE Euro 1.914,00


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 216.014,96
A RIPORTARE Euro 216.014,96

- 22 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
PREDISPOSIZIONE SOTTOSERVIZI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 216.014,96

71 D.2.10 CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4


Fornitura e posa in opera di coglomerato cementizio del tipo XC2 C25/30 in S4, impasto, per opere di
fondazione, con qualsiasi incidenza di armatura, dato in opera a qualsiasi altezza, esclusa l'armatura
metallica e la casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4

5 5,000

Totale mc 5,000 123,000 615,00

72 D.2.30.a FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C


Fornitura, lavorazione e posa in opera di acciaio tondo per conglomerato cementizio armato, dei diametri
prescritti dalla D.L. perfettamente calibrato compreso il taglio, la piegatura e la legatura con filo di ferro
cotto.
Nel prezzo è compreso ogni onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte secondo i disegni esecutivi
e le prescrizioni della D.L.
a) Acciaio B 450C per conglomerati cementizi
FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C

500 500,000

Totale kg 500,000 1,200 600,00

73 D.4.110 COSTRUZIONE IN OPERA DI POZZETTI STRADALI DI ISPEZIONE


Costruzione in opera di pozzetti stradali di ispezione in calcestruzzo di cemento tipo 425 con classe di
resistenza R'bk = 350, completi di armatura in acciaio Fe b 44k, adatti per strade di 1^ categoria,
compreso fondo, pareti e copertina pesante, escluso il chiusino in ghisa pagato a parte il tutto conforme
ai disegni allegati, compreso i movimenti di terra necessari quali scavo e trasporto a discarica del
materiale di risulta eccedente, il rincalzo laterale con sabbia, ivi compresa, la fornitura dei materiali,
puntelli e sbadacchi, aggottamenti, il costipamento laterale dei materiali di riporto, ed ogni altro lavoro
accessorio; delle dimensioni interne utili che verranno date alla D.L., all'atto esecutivo.
Valutati a volume interno.
COSTRUZIONE IN OPERA DI POZZETTI STRADALI DI ISPEZIONE

Interramento SOTTOSERVIZI 3 3,000

Totale mc 3,000 350,000 1.050,00

74 D.4.405 REALIZZAZZIONE CAMERETTA IN CALCESTRUZZO PER ALLOGGIAMENTO POZZO E POMPA


Realizzazione di cameretta in calcestruzzo per l'alloggiamento del tubo di prelievo dell'acqua di falda e
dell'eventuale pompa elettrica, così realizzata:
- scavo del terreno in prossimità dell'anello rotatorio Est, per la posa di un pozzetto di dimensioni interne
120x120x 130 cm. (H) circa e/o prolunga in calcestruzzo dello spessore minimo di cm13/14.
- fornitura e posa in opera di pozzetto in calcestruzzo di dimensioni interne 120x120x130 (H) cm., dotato
di apposita carotatura sul fondo per consentire il passaggio della tubazione di aspirazione dell'acqua di
falda. Il pozzetto dovrà avere le pareti perimetrali verticali prive dei diaframmi per l'inserimento della
condotta, ma a spessore omogeneo minimo 13-14 cm.. Sulla parete verticale dello stesso in prossimità
di metà altezza dovrà essere presente un foro di diametro ø125mm. per l'entrata del cavidotto elettrico
per l'alimentazione della pompa;
- fornitura e posa in opera di coperchio in lamiera di acciaio zincato a caldo di spessore minimo 4+2,
opportunamente montato su idoneo telaio in acciaio zincato a caldo e incernierato allo stesso .Tale
coperchio dovrà essere dotato di idonea predisposizione per la chiusura dello stesso tramite lucchetto, di
maniglia/e per il sollevamento dello stesso.
- il telaio ed il coperchio dovranno essere fissati con viti internamente al pozzetto in calcestruzzo,
- dovrà inoltre essere prevista apposita aereazione da realizzarsi con due tubazioni in acciaio zincato a
caldo e rivestito in guaina bituminosa / camini fuori terra e ricurvi del diametro minimo di 125 mm. per
evitare infiltrazioni d'acqua all'interno del pozzetto.
- reinterro dello scavo con terreno vegetale, proveniente dallo scavo
Ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.
REALIZZAZZIONE CAMERETTA IN CALCESTRUZZO PER ALLOGGIAMENTO POZZO E POMPA

1 1,00

Totale corpo 1,00 1.300,000 1.300,00

75 D.7.75.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm 40x40


int.COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle
dimensioni interne di cm. 40x40 e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo.
Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250, compreso lo scavo, il sottofondo in
magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di
linea, e ogni altro onere compreso.
c) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (40x40xSp, 6),+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm 40x40 int.
COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250

POZZETTI DI RACCORDO PER LINEA SUPPLEMENTARE TELECAMEWRE E SERVIZI ELETTRICI


SUPPLEMENTARI 13 13,00

Totale n° 13,00 135,000 1.755,00


A RIPORTARE PREDISPOSIZIONE SOTTOSERVIZI Euro 5.320,00
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 221.334,96
A RIPORTARE Euro 221.334,96

- 23 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
PREDISPOSIZIONE SOTTOSERVIZI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 221.334,96

76 D.7.75.d FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO CHIUSINO IN


GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle
dimensioni interne di cm. 60x60 e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo.
Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250, compreso lo scavo, il sottofondo in
magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di
linea, e ogni altro onere compreso.
d) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (60x60xsp, 6)+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO CHIUSINO IN
GHISA DI CLASSE C250

PER IRRIGAZIONE ANELLO ROTATORIO EST -vedi planimetria tavola n°12 2 2,00

Totale n° 2,00 200,000 400,00

77 D.7.83 TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene Alta Densità, flessibile, corrugata esternamente, a
doppio strato con diametro esterno di ø 125 mm., interno ø 110 mm. circa, dello spessore di mm 7,50
per il passaggio dei cavi elettrici dell' illuminazione pubblica o di sottoservizi in genere, con resistenza
allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi speciali di raccordo, delle selle di posa, anche a più
impronte, collegamenti ai pozzetti, ecc.( di colore bianco conforme alle norme CEI EN 50086-1 (CEI-EN
23-39), e CEI EN 50086-2-4 (CEI 23-46).
Nel prezzo è altresì compreso lo scavo, delle dimensioni di cm 50 x 100, la costruzione del letto di posa
in sabbia dello spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la fornitura e la posa del nastro
segnalatore, ivi compresa, del tipo A3, classificazione UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), fino alla quota
del fondo cassonetto.
TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.

30 30,000

Totale ml 30,000 18,000 540,00

78 D.7.86 FORNITURA E POSA IN OPERA DI TUBAZIONE CORRUGATA FLESSIBILE IN POLIET. DI ø 125 mm.
DA POSARE ALL'INTERNO DELLO SCAVO GIA' PREDISPOSTO
Fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene corrugato flessibile ad Alta Densità, a doppio strato
con diametro esterno di ø 125 mm., di colore binco/ grigio idonea per il passaggio dei cavi elettrici o di
sottoservizi in genere, con resistenza allo schiacciamento pari a 450 N, completa dei pezzi speciali di
raccordo, delle selle di posa, anche a più impronte, collegamenti ai pozzetti, ecc.( di colore bianco
conforme alle norme CEI EN 50086-1 (CEI-EN 23-39), e CEI EN 50086-2-4 (CEI 23-46).
Nel presente prezzo sono compresi e compensati gli oneri per la sigillatura del cavidotto all'interno del
pozzetto in cls.

FORNITURA E POSA IN OPERA DI TUBAZIONE CORRUGATA FLESSIBILE IN POLIET. DI ø 125 mm.


DA POSARE ALL'INTERNO DELLO SCAVO GIA' PREDISPOSTO

cavidotto supplementare per telecamere e altro alimentazione centro aiuole anelli rotatori
ovest 39+64 103,000
nord 80 80,000
est 48 48,000
sud 98 98,000
raccordi 50 50,000

Totale ml 379,000 5,000 1.895,00

79 D.8.67.a TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte, conforme alle
norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con tenuta mediante idonea
guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei
condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo
sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20), compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di
linea, (foratura, fornitura e posa in opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed
accessorio per dare il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta principale o
dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo, compreso l'eventuale
sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con detrazione della dimensione
longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
a) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 160 mm spessore mm 4.7..
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.

PER BYPASS TUBO IN PVC PER IRRIGAZIONE AIUOLE 4+11+16+4+12+12+6 65,000

Totale ml 65,000 27,000 1.755,00

80 D.10.7 CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI IN PVC IN BARRE DA 6M. DEL DIAMETRO Ø
160 mm.
Realizzazione di canalizzazioni su sede stradale o su pavimentazioni in genere in conglomerato
bituminoso, comprensiva di quanto segue:
- doppio taglio della pavimentazione in conglomerato bituminoso fino allo spessore di cm.15,
- demolizione della pavimentazione in conglomerato bituminoso precedentemente pretagliata, compreso
carico e trasporto a idoneo centro di smaltimento , compresa l'indennità dello stesso per il conferimento
A RIPORTARE PREDISPOSIZIONE SOTTOSERVIZI Euro 9.910,00
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro 225.924,96
A RIPORTARE Euro 225.924,96

- 24 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A MISURA
PREDISPOSIZIONE SOTTOSERVIZI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 225.924,96

del materiale,
- scavo a sezione obbligata delle dimensioni 60 x100 cm. con recupero del materiale ghiaioso per il
successivo riutilizzo
- fornitura e posa in opera di tubazione in PVC ø160mm. in verga da 6,0 m. , corrugato esternamente, a
doppio strato con diametro esterno di ø 160 mm., per il passaggio dei cavi elettrici Enel , con
resistenza allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi speciali di raccordo, collegamenti ai
pozzetti, con successiva stuccatura ecc.
- fpo dello strato in sabbia del tipo A3, classificazione UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), per a
costruzione del letto di posa dello spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la fornitura e la
posa del nastro segnalatore,
- la posa dello strato in materiale ghiaioso precedentemente recuperato per uno spessore di almeno
40cm.
- la fornitura e posa in opera di uno strato in materiale stabilizzato miscelato a cemento in ragione di
100kg. /mc. per uno spessore di cm. 20 circa, compresa la costipazione dello stesso e la bagnatura con
acqua dello scavo;
- la fornitura e la posa di uno strato in conglomerato bituminoso 0/20 mm. a caldo, compresa la rullatura
dello stesso, fino a quota del piano viabile esistente.
Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi a eventuali rallentamenti durante lo scavo per la
presenza di sottoservizi esistenti , o per il bypass degli stessi.
CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI IN PVC IN BARRE DA 6M. DEL DIAMETRO Ø
160 mm.

canalizzazione su pavimentazione in asfalto 25 25,000

Totale ml 25,000 56,000 1.400,00

81 D.10.8 FORNITURA E POSA DI TUBAZIONI IN P.E.A.D., CORRUGATO, IN BARRA 1 Ø 160 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in polietilene alta densità, a sezione circolare, corrugato
esternamente liscio all'interno, con diametro interno di mm 160, spessore mm 10, flessibile, adatta al
passaggio di cavi elettrici e telefonici. La tubazione dovrà resistere allo schiacciamento di 750 N
equivalente EN 50086-2-4, con classe N e certificazione IMQ e certificazione CE.
Nel prezzo è compreso lo scavo eseguito alla profondità media di m 1.20, il taglio regolare della
pavimentazione bituminosa esistente con idoneo mezzo meccanico, gli oneri vari derivanti dal
rallentamento dello scavo, eseguito in presenza di altri sottoservizi (fognature, acquedotti, gasdotti, cavi
telefonici, ecc.); la costruzione del letto di posa, realizzato in sabbia, dello spessore di cm 20, ivi
compresa, il trasporto e la posa della tubazione, il montaggio dei tubi secondo l'andamento altimetrico
indicato nei disegni allegati ecc..
Nella costruzione della canalizzazione è altresì compreso il rincalzo a mano con sabbia della tubazione
fino a cm 10 sopra l'estradosso della tubazione nonchè il successivo rinterro con materiale arido fino alla
quota del fondo cassonetto, la fornitura e posa in opera del nastro di avvertimento in materiale plastico
imputrescibile, trattato per resistere nel tempo all'azione del sottosuolo, con dicitura "Attenzione cavi
elettrici", di colore rosso, da interrporre a cm 50 dal piano viabile o dal piano campagna.
a) Canalizzazione con n° 1 tubo ø 160 m/m interno.
FORNITURA E POSA DI TUBAZIONI IN P.E.A.D., CORRUGATO, IN BARRA 1 Ø 160 mm

Per interramento linee idriche e predisposizioni 25 25,000

Totale ml 25,000 30,000 750,00

TOTALE PREDISPOSIZIONE SOTTOSERVIZI Euro 12.060,00


TOTALE OPERE A MISURA Euro 228.074,96
A RIPORTARE Euro 228.074,96

- 25 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 228.074,96

82 D.1.7 RIMOZIONE DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO IN GENERE


Rimozione della cordonata in genere di diverse dimensioni e del getto in calcestruzzo di ammorsamento
della stessa, compresi: l'eventuale taglio della pavimentazione stradale e/o pedonale, il carico, lo scarico
ed il trasporto del materiale di risulta presso centri idonei per la raccolta e lo smaltimento compresa
l'indennita di discarica, ogni onere compreso.

RIMOZIONE DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO IN GENERE

L1 cordonata Ovest 141 141,000


L2 isola Ovest 50 50,000
L3 isola Ovest 48 48,000
L4 isola ovest 16,50 16,500
L5 isola est 31,50 31,500
L6 isola est 49 49,000
L7 marcipiede est 47 47,000
L8 aiuoloa "Ellegi" 23,3 23,300
L9 marcipiede strada chiesa 7,85 7,850
L10 aiuola nord 8,60 8,600
L 11 aiuola nord 15,60 15,600
L12 marcipiede sp 20 via Roma sud est 24,45 24,450

Totale ml 462,800 6,000 2.776,80

83 D.1.15 SCAVO DI SBANCAMENTO DI MATERIE IN GENERE


Scavo di sbancamento di materie in genere, per il risezionamento o la costruzione del cassonetto,
espurghi di fossi, sbancamenti, ecc. in terreno di qualsiasi natura e consistenza; compreso il
picchettamento preliminare e definitivo, il tracciamento delle curve, il taglio di alberi ad alto fusto,
l'estirpazione delle ceppaie di qualsiasi entità, arbusti, siepi, ramaglie con deposito in cumoli, compresi
gli oneri per la separazione dei materiali di risulta.
Nel prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri dovuti al carico, al trasporto a discarica del materiale non
idoneo e/o esuberante per la costruzione dei rilevati o la correzzione di sagome, bonifiche ecc.,
compresi altresì gli oneri e i diritti di discarica, le analisi chimiche e la classificazione del materiale di
risulta.
Il trasporto a idoneo centro di smaltimento o discarica, sita a qualsiasi distanza, e la misura per la
contabilizzazione verrà effettuata a sezione effettiva dello scavo, allo stato antecedente l'inizio dello scavo
in oggetto.
SCAVO DI SBANCAMENTO DI MATERIE IN GENERE

Area allargamento Ovest 246 * 0,8 196,800


Aiuola SP20 Cervarese (161+33) * 0,8 155,200
Area allargamento Est 111 * 0,8 88,800
Isola SP 20-Montemerlo 50 * 0,8 40,000
Isola SP 20-Montemerlo (43+73) * 0,8 92,800
cassonetto marcipiede lato ovest 79 * 0,5 39,500

Totale mc 613,100 4,200 2.575,02

84 D.6.11 DEMOLIZIONE DI PAVIMENTAZIONI PEDONALI E CICLABILI


Demolizione di pavimentazioni pedonali e/o ciclabili o pavimentazioni di piazzali esistenti, in
conglomerato bituminoso, in pietra naturale o in calcestruzzo armato, di qualsiasi natura o consistenza,
fino alla profondità massima di cm 30 (trenta) compreso il taglio dei ferri di armatura, il deposito in
cumuli, il trasporto a discarica comprensiva degli oneri di smaltimento del materiale demolito nonchè la
livellazione a mano del terreno sottostante.
Nel presente prezzo risulata compreso l'eventuale taglio della pavimentazione a mezzo di clipper o sega
ad acqua per la completa delimitazione della superficie da demolire, oltre al lievo e al carico e trasporto a
discarica delle cordonate in calcestruzzo eventualmente presenti.
DEMOLIZIONE DI PAVIMENTAZIONI PEDONALI E CICLABILI

Marciapiede ovest 120,85 120,850


Marciapiede Est 63,19 63,190
Marciapiede Sud 60,33+30,45 90,780

Isola spartitraffico Ovest 8,15 8,150


Anello rotatorio ovest+Vialetto in Cls 57,80+39,53 97,330
Isola spartitraffico Ce-Co 19,70 19,700
Isola spartitraffico Nord 5 5,000
Isola spartitraffico centrale 9,3 9,300
Aiuola Nord 269 269,000
Aiuola Nord 15 15,000
Anello Est 69,3 69,300
Isole spartitraffico Sud 6,9+12,2 19,100

Totale mq 786,700 7,000 5.506,90

TOTALE MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro 10.858,72


A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 10.858,72
A RIPORTARE Euro 238.933,68

- 26 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
SOVRASTRUTTURA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 238.933,68

85 D.1.50 FORNITURA E STENDIMENTO DI MATERIALE MISTO GHIAIOSO DEL TIPO A1.a, A1-b, PER
SOTTOFONDI.
Fornitura, stendimento in opera e compattazione di materiale misto ghiaioso, di cava o di fiume
"tout-venant" del tipo A1-a, A1-b (vedi tabella UNI-CNR n° 10006) per sottofondi stradali, dato in opera
compresa la fornitura.
Steso in strati dello spessore di cm 20, compattato meccanicamente con rullo vibrante o apposita
macchina compattatrice per uno spessore compresso finito di cm 40 (quaranta) compreso ogni lavoro ed
accessorio per dare il sottofondo perfettamente chiuso e sagomato.
FORNITURA E STENDIMENTO DI MATERIALE MISTO GHIAIOSO DEL TIPO A1-a, A1-b, PER
SOTTOFONDI

Allargamento Nord Ovest 245,8 * 0,40 98,320


Aiuola ovest 137,9 * 0,40 55,160
Aiuola centrale 13,4 * 0,4 5,360
Aiuola Est 1 49,29 * 0,4 19,716
Aiuola Est 2 72,09 * 0,4 28,836
Allargamento Est 104,8 * 0,4 41,920
Aiuola SP 38 park 12,53 * 0,4 5,012

Totale mc 254,324 27,000 6.866,75

86 D.3.2 FORNITURA E STENDIMENTO IN OPERA DI MISTO CEMENTATO


Fornitura e stendimento in opera di strato di fondazione in materiale misto cementato, di qualsiasi
spessore, costituito da miscele di terreno stabilizzato meccanicamente del tipo A1a, A1b (vedi tabella n°
10006 UNI-CNR) premiscelato, in appositi impianti centralizzati, con cemento tipo Portland 325, in
ragione di 80/100 kg per metro cubo di inerte, secondo le indicazioni della D.L. il tutto rispondente alle
prescrizioni delle Norme Tecniche allegate.
Nel prezzo è compresa la fornitura dei materiali, gli oneri per le prove di laboratorio in sito, lavorazione e
costipamento dello strato con idonee macchine, ed ogni altro onere per dare il lavoro compiuto secondo
le modalità prescritte dal Capitolato Speciale d'Appalto, misurato in opera dopo compressione.
FORNITURA E STENDIMENTO IN OPERA DI MISTO CEMENTATO

Allargamento Ovest 245,45 * 0,2 49,090


Aiuola Ovest 91,80 * 0,2 18,360
Aiuola Est 13,40 * 0,2 2,680
Allargamento Est 89,94 * 0,2 17,988
Isola Est 30,21 * 0,2 6,042
Isola Est 37,10 * 0,2 7,420
aiuola sp 38 park 12,53 * 0,2 2,506

Totale mc 104,086 46,000 4.787,96

TOTALE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro 11.654,71


A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 22.513,43
A RIPORTARE Euro 250.588,39

- 27 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
LAVORI DIVERSI

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 250.588,39

87 D.6.2 SOVRAPPREZZO CORDONATA PER PEZZI SPECIALI


Sovrapprezzo all'articolo D.6.1.a "Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate ad incastro in
calcestruzzo........." per la fornitura e posa in opera di pezzi speciali: carrere inclinate, curve, voltatesta,
pezzi di lunghezza 33cm. compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari, la fornitura
e la posa in opera del calcestruzzo del tipo XC2 C25/30 per l'ancoraggio al suolo con getto continuo di
calcestruzzo di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.

SOVRAPPREZZO CORDONATA PER PEZZI SPECIALI

VEDI SCHEMA 37+31+17+8+9+13+23+6+45 189,000

Totale ml 189,000 5,000 945,00

88 D.6.50 FORNITURA DI CORDONATA PER AIUOLE SPARTITRAFFI CO


Fornitura e posa in opera di cordonata in calcestruzzo di cemento 425, sormontabile per aiuole
spartitraffico delle dimensioni di cm 50x50x30 compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra
necessari, l'ancoraggio al suolo con getto di calcestruzzo di cemento 425 e ogni onere compreso.
FORNITURA DI CORDONATA PER AIUOLE SPARTITRAFFI CO

anello centrale roto Ovest 37 37,000


anello centrale roto Est 37 37,000
isole spartitraffico ovest 6,70+9,7 16,400
isole spartitraffico est 10,70+8+14 32,700
Aiuola spartitraffico strada chiesa 2 2,000

Totale ml 125,100 25,000 3.127,50

89 D.14.123 RIMOZIONE TOTALE DI IMPIANTO SEMAFORICO


Rimozione totale di impianto semaforico esistente comprensivo dei seguenti oneri:
- disattivazione delle parti elettriche di n° 7 + 8 paline e n° 2 portali , completi di lanterne luminose
semaforiche ( n° 2 a sbraccio);
- lievo dei pali di sostegno con carico, trasporto e scarico nei magazzini Comunali di tutto il materiale
recuperabile;
- disattivazione del quadro comando esistente;
- demolizione dei plinti di sostegno in calcestruzzo con trasporto a discarica del materiale demolito,
compresa l'indennità della stessa;
- lievo e demolizione dei cavi elettrici e delle sonde magnetiche di collegamento alle vecchie lanterne
semaforiche
- bonifica con fornitura e posa in opera del materiale ghiaioso necessario per il riempimento dello scavo
del plinto, e successiva rullatura e costipamento.
RIMOZIONE TOTALE DI IMPIANTO SEMAFORICO

1 1,00

Totale corpo 1,00 1.800,000 1.800,00

TOTALE LAVORI DIVERSI Euro 5.872,50


A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 28.385,93
A RIPORTARE Euro 256.460,89

- 28 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 256.460,89

90 D.7.2 FORNITURA E POSA IN OPERA DI GIUNZIONI ELETTRICHE IN RESINA


Fornitura e posa in opera di Giunzioni con isolamento in resina, date in opera cogni onere compreso.-
FORNITURA E POSA IN OPERA DI GIUNZIONI ELETTRICHE IN RESINA

3 3,00

Totale n° 3,00 50,000 150,00

91 D.7.18 ADEGUAMENTO QUADRO ELETTRICO


Fornitura e posa in opera di quadro elettrico composto da:

- INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO + DIFFERENZIALE, P.I. 10kA(Icn) - 15kA(Icu) "ABB"


Fornitura e posa in opera di interruttore automatico magnetotermico + differenziale ad alta e media
sensibilità, potere di interruzione cI n 10kA (CEI EN 60898-1) - Icu 15kA (CEI EN 60947-2), 230÷400 V,
limitatore, curva a C (U) con corto circuito m I tra 5÷10 In o curva D con corto circuito Im tra 9,6÷14,4 In,
per protezione cavi e utilizzatori classici; differenziale classe A - AC CEI EN 61009-1 per correnti di
guasto di tipo alternato, protetto contro le sovratensioni impulsive; tipo a scatto modulare da 17.5 mm su
profilato EN 50022.
Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la posa, la quota
parte per il cablaggio con idonei conduttori, la siglatura, i capicorda ed ogni altro onere per dare il lavoro
finito a regola d'arte

- Magnetotermico differenziale composto 4Px10A, curva C, P.I. 10kA(Icn) - 15kA(Icu), Id 0,3A, classe A -
n°1

- CONTATTORE DI POTENZA, AC1 MODULARE "ABB"


Fornitura e posa in opera di contattore di potenza in corrente alternata per l'inserimento o il
disinserimento di linee in circuiti di potenza tipo resistivo quali riscaldamento, illuminazione,
condizionamento elettrico, forni a resistenza, ecc., conforme alle norme CEI EN 61095; corpo in materiale
isolante, autoestinguente, ad alta resistenza alla temperatura; morsetti totalmente protetti contro i contatti
accidentali; portate in AC3, sfasamento max 0.95; bobina a 230÷240 V, eventuali contatti ausiliariri
1NO+1NC da 16A.
Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la posa, la quota
parte per il cablaggio con idonei conduttori, collegamento all'interruttore orario esistente e agli ausiliari
presenti nel quadro elettrico, la siglatura, i capicorda ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola
d'arte.

- Contattore modulare AC1 4P-40A con bobina a 230V - n°2

- Giunzioni con isolamento in resina - n°2

IL TUTTO DATO IN OPERA OGNI ONERE COMPRESO.

ADEGUAMENTO QUADRO ELETTRICO

1 1,00

Totale corpo 1,00 700,000 700,00

92 D.7.50.a FPO ARMATURA STRADALE A LED PER ILLUMINAZIONE ROTATORIA - ITALO 1- POTENZA 58W-

Fornitura e posa in opera di armatura stradale certificata ENEC Ta 50°, in pressofusione d'alluminio per
applicazione su testa palo o su braccio diam.60 mm. Ottica in alluminio classe A+ DI N EN 16268 con
distribuzione luminosa asimmetrica per illuminazione stradale tipo ITALO 1 STW 4.5-3M CL. 2 "DA" della
AEC, classe fotobiologica EXEMPT GROUP, flusso luminoso 7490lm rilevati da fotometria certificata L.R.
e UNI EN 13032-1/IES LM 79-08, temperatura di colore LED 4000K. Potenza apparecchio 58W a pieno
carico, alimentato a 525mA, con opzione "DA" Dimmerazione Automatica "Mezzanotte Virtuale" con
profilo preimpostato che riduce il flusso luminoso del 30% per 6 ore (dalle 24:00 alle 06:00), Classe
d'Isolamento 2, protetto da SPD, prova surge 61547 da 7 fino a 9kV. Colore grigio satinato semilucido
cod. 2B. Norme di riferimento: EN 60598-1, EN 60598-2-3, EN 62471, EN 55015, EN 61547, EN
61000-3-2, EN 61000-3-3, CEI-EN 68598-2-1, CEI-EN 62262. Marcatura CE. Compatibilità
elettromagnetica (EMC). Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio
necessario per la posa, l'allacciamento elettrico con cavo FG7OR 2x2,5mmq dalla morsettiera al corpo
illuminante e collegamento dei cavi principali in entrata ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a
regola d'arte.

FPO ARMATURA STRADALE A LED PER ILLUMINAZIONE ROTATORIA - ITALO 1- POTENZA 58W-

punti luce 7 7,00

Totale n° 7,00 498,000 3.486,00

93 D.7.50.b FPO DI PALO CONICO VERNICIATO MODELLO PC 388V H 8800 mm.- COLORE GRIGIO SATINATO
SEMILUCIDO
Fornitura e posa in opera di palo troncoconico diritto a sezione circolare serie PC prodotto dalla ditta Cml
S.r.l., realizzato in lamiera di acciaio S 235 JR (UNI EN 10025).
Palo modello PC 388V ricavato da un trapezio piegato longitudinalmente fino ad ottenere la
conformazione a tronco di cono e successivamente saldato mediante processo automatico certificato
IIS,avente diametro di base 148mm, diametro di testa 60mm, spessore 3mm, peso 68Kg, altezza totale
8800mm di cui 800 da innestare in apposito plinto.
A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 4.336,00
A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 32.721,93
A RIPORTARE Euro 260.796,89

- 29 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 260.796,89

Il sostegno è provvisto delle 03 lavorazioni standard della base che comprendono l'asola entrata cavi a
600mm, l'attacco m.a.t. a bandiera con marchio Cml a 900mm e l'asola per morsettiera di dimensione
186x45mm a 1800mm.
Protezione contro la corrosione mediante zincatura a caldo di tutti gli elementi componenti, eseguita in
conformità alla normativa UNI EN 1461 e successivamente verniciato GRIGIO SATI NATO SEMILUCIDO.
Verniciatura realizzata con il seguente ciclo: asportazione meccanica dei residui di zinco, sgrassaggio,
risciacquo acqua di rete, decapaggio acido, risciacquo acqua di rete, passivazione dello zinco a base di
zirconio, risciacquo acqua di rete, risciacquo acqua demineralizzata, asciugatura in forno, verniciatura
con polveri poliestere. La verniciatura dovrà avere spessore medio 70/80 micron e soddisfare le norme
DIN 53152 - 53156 - 53151; dovrà garantire resistenza alla corrosione della nebbia salina per circa 1000
ore, come da norma ASPM-B-117-61.
I pali sono costruiti in conformità alla norma UNI EN 40-5 e alle norme collegate: Tolleranze dimensionali
secondo UNI EN 40-2, materiali UNI EN 40-5, specifica dei carichi caratteristici UNI EN 40-3-1, verifica
mediante calcolo UNI EN 40-3-3, protezione della superficie UNI EN 40-4.
In conformità alla legislazione vigente CEE 89/106 del 21/12/88 e DPR 246 del 21/04/93, in ogni singolo
palo sarà applicata una targa adesiva con la marcatura CE e dovrà riportare il numero d'identificazione
dell'ente notificato, la norma di riferimento EN 40-5, il codice univoco del prodotto, l'anno di marcatura e
l'identificazione del produttore.
Documentazione tecnica: Tabella delle prestazioni del palo elaborata secondo UNI EN 40-3-3,
dichiarazione di conformità CE per ogni lotto di fornitura.
Il tutto dato in opera compresi gli accessori:
- Portello Zippo per feritoia 186x45mm serie Gico realizzato in zama presso-fusa con trattamento
superficiale mediante zincatura, per rendere l'intero corpo resistente all'invecchiamento e agli agenti
atmosferici e successivamente verniciato GRIGIO SATINATO SEMILUCIDO. - Guarnizione perimetrale
realizzata in gomma EPDM, con estremità del bordo a flangia che aderisce perfettamente tra il portello e
la superficie del palo per garantire un grado di protezione IP54.
- Il portello è dotato di doppia serratura esagonale in acciaio inox per serraggio su palo e di morsettiera
da incasso serie Gico 416/1 in classe II corredata di morsetto 4x16mmq e di nr. 01 portafusibile
sezionabile.
- Fpo di guaina termorestringente per la realizzazione della protezione della parte infissa mediante una
guaina termorestringente di altezza 450mm, che consiste in un manicotto in poliolefina reticolata
coestrusa con adesivo per attivato dal calore aderisce perfettamente alla superficie del palo finito.
Il tutto dato in opera funzionante , compresi gli oneri per il collegamento dell'armatura stradale
all'eventuale sbraccio collegato alla testa del palo, compresi i cavi di risalita per l'alimentazione dalla
morsettiera all'armatura, oltre all'onere per l'infilaggio e tutto il materiale necessario per fissare il palo al
plinto in calcestruzzo, compresa la corona superficiale in malta di cemento.

FPO DI PALO CONICO VERNICIATO MODELLO PC 388V H 8800 mm.- COLORE GRIGIO SATINATO
SEMILUCIDO

SI VEDA LA PLANIMETRIA RELATIVA ALL'ILLUMINAZIONE 11 11,00

Totale n° 11,00 370,000 4.070,00

94 D.7.50.c FPO DI RACCORDO TESTA PALO SINGOLO MOD. CS1000H026VTOSC- ZI NCATO E VERNICIATO
COL. GRIGIO SATINATO
Fornitura e posa in opera di Raccordo testa palo singolo modello TS1000I5V prodotto dalla ditta Cml
S.r.l., realizzato con tubo in lamiera di acciaio S 235 JR (UNI EN 10025) prodotto con procedimento
ERW omologato, avente sporgenza 1000mm, diametro 60mm, spessore 3mm, angolo di inclinazione 5°
e peso 6Kg.
Alla base dello sbraccio viene saldato un canotto di diametro 70mm provvisto di nr.02 fori filettati (oppure
dadi saldati) per il serraggio sulla testa del palo con viti TE.
Protezione contro la corrosione mediante zincatura a caldo di tutti gli elementi componenti, eseguita in
conformità alla normativa UNI EN 1461 e successivamente verniciato GRIGIO SATINATO SEMILUCIDO
Verniciatura realizzata con il seguente ciclo: asportazione meccanica dei residui di zinco, sgrassaggio,
risciacquo acqua di rete, decapaggio acido, risciacquo acqua di rete, passivazione dello zinco a base di
zirconio, risciacquo acqua di rete, risciacquo acqua demineralizzata, asciugatura in forno, verniciatura
con polveri poliestere. La verniciatura dovrà avere spessore medio 70/80 micron e soddisfare le norme
DIN 53152 - 53156 - 53151; dovrà garantire resistenza alla corrosione della nebbia salina per circa 1000
ore, come da norma ASPM-B-117-61.
I bracci sono costruiti in conformità alla norma UNI EN 40-5 e alle norme collegate: Tolleranze
dimensionali secondo UNI EN 40-2, materiali UNIEN 40-5, specifica dei carichi caratteristici UNI EN
40-3-1, verifica mediante calcolo UNI EN 40-3-3, protezione della superficie UNI EN 40-4. Nel prezzo si
intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la posa, l'allacciamento ed
ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte.

FPO DI RACCORDO TESTA PALO SINGOLO MOD. CS1000H026VTOSC- ZI


NCATO E VERNICIATO
COL. GRIGIO SATINATO

7 7,00

Totale n° 7,00 55,000 385,00

95 D.7.50.e FPO ARMATURA STRADALE A LED PER ILLUMINAZIONE ROTATORIA - ITALO 1- POTENZA 52W-

Fornitura e posa in opera di armatura stradale certificata ENEC Ta 50°, in pressofusione d'alluminio per
applicazione su testa palo o su braccio diam.60 mm. Ottica in alluminio classe A+ DI N EN 16268 con
distribuzione luminosa asimmetrica per illuminazione stradale tipo ITALO 1 STW 4.7-2M CL. 2 "DA" della
AEC, classe fotobiologica EXEMPT GROUP, flusso luminoso 6530lm rilevati da fotometria certificata L.R.
e UNI EN 13032-1/IES LM 79-08, temperatura di colore LED 4000K. Potenza apparecchio 52W a pieno
carico, alimentato a 700mA, con opzione "DA" Dimmerazione Automatica "Mezzanotte Virtuale" con
profilo preimpostato che riduce il flusso luminoso del 30% per 6 ore (dalle 24:00 alle 06:00), Classe
A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 8.791,00
A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 37.176,93
A RIPORTARE Euro 265.251,89

- 30 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 265.251,89

d'Isolamento 2, protetto da SPD, prova surge 61547 da 7 fino a 9kV. Colore grigio satinato semilucido
cod. 2B. Norme di riferimento: EN 60598-1, EN 60598-2-3, EN 62471, EN 55015, EN 61547, EN
61000-3-2, EN 61000-3-3, CEI-EN 68598-2-1, CEI-EN 62262. Marcatura CE. Compatibilità
elettromagnetica (EMC). Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio
necessario per la posa, l'allacciamento elettrico con cavo FG7OR 2x2,5mmq dalla morsettiera al corpo
illuminante e collegamento dei cavi principali in entrata ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a
regola d'arte.
FPO ARMATURA STRADALE A LED - ITALO 1- POTENZA 52W-

iLLUMINAZIONE STRADALE 4 4,00

Totale n° 4,00 470,000 1.880,00

96 D.7.70.c FPO DI SISTEMA SICUREZZA AP DELLA AEC PER ILLUMINAZIONE DI PASSAGGI PEDONALI
Fornitura e posa in opera di sistema di segnalazione ed illuminazione degli attraversamenti pedonali tipo
Serie Sicurezza "AP" della ditta Aec Illuminazione certificata UNI EN ISO 9001, conforme alle norme
stabilite dal nuovo Codice della Strada D.L 30/04/1992 n° 285 e dal regolamento d'attuazione del Nuovo
Codice della Strada D.P.R 19/12/1992 n° 495, illuminazione secondo norme UNI 11248 - 13201-2
appendice B, completo di marchiatura CE e norma UNI EN 40.
- N° 01 sostegno in acciaio S355 JR formato da nr. 02 tronchi incastrati e saldati tra loro, dei quali il
primo a sezione poligonale 12 lati avente diametro di base 180mm, spessore 4mm e completo di asola
per morsettiera 186x45mm e asola passaggio cavi; secondo tronco a sezione cilindrica di diametro 114
mm spessore 5mm. Nel punto d'unione tra le 2 diverse sezioni, e' saldato un attacco atto a ricevere
l'apparecchio Italo 1 OP.
Braccio porta-segnaletica in acciaio S235 JR a sezione cilindrica di diametro 102mm, spessore 4mm,
sporgenza 4000mm. Il punto d'innesto del braccio e' munito di 2 lame di acciaio S235 JR con funzione di
rinforzo e decorativo del supporto. Tirante con filo di acciaio inox diametro 6mm, fissato nella parte
superiore del palo.
Segnale di passaggio pedonale sicuro costituito da un cassonetto luminoso bifacciale indicante il
passaggio pedonale, dimensioni 1000x1000mm realizzato in struttura di allumino saldato, schermi in
metacrilato con indicazione serigrafata avente un'illuminazione interna a LED 230V, 28W, IP67,
ISOLAMENTO CLASSE II, DURATA MIN 50.000 ORE.
- N° 01 sostegno a sezione cilindrica, tipo EC 5,5, con marcatura CE, realizzato in acciaio S 235 JR,
zincato a caldo secondo norme UNI, diametro 102 mm, peso 52 kg. Altezza totale 6.000 mm, di cui 500
mm da innestare in apposito plinto, completo di asola entrata cavi, bullone di messa a terra e asola per
morsettiera. Verniciatura realizzata con il seguente ciclo: asportazione meccanica dei residui di zinco,
sgrassaggio, risciacquo acqua di rete, decapaggio acido, risciacquo acqua di rete, passivazione dello
zinco a base di zirconio, risciacquo acqua di rete, risciacquo acqua demineralizzata, asciugatura in forno,
verniciatura con polveri. La verniciatura dovrà avere spessore medio 70 micron e soddisfare le norme
DIN 53152 - 53156 - 53151; dovrà garantire resistenza alla corrosione della nebbia salina per circa 500
ore, come da norma ASPM-B-117-61.
Portello copri asola in alluminio presso fuso, riportante il marchio del costruttore del sistema di
illuminazione, verniciato a polveri previo trattamento nanotecnologico, completo di guarnizione e
morsettiera in resina poliammidica, realizzata in classe II di isolamento, con 1 fusibile di protezione.
Base di arredo tipo BA 102, da porre nella zona di inserimento del palo nel plinto, di forma conica con
base cilindrica di diametro alla base 260mm ed altezza 160mm, realizzato in alluminio verniciato,
corredata di sistema di supporto. Braccio singolo MK-E 1.02 per applicazione di apparecchio ITALO 1
OP, composto da braccio di forma cilindrica in acciaio zincato a caldo e verniciato. Sporgenza 200mm.
Anello di supporto a ganascia per palo EC con diametro di testa 102mm, realizzato in acciaio zincato a
caldo.
- N° 02 apparecchi illuminanti con tecnologia LED per illuminazione stradale prodotto da Azienda
Certificata UNI EN ISO 9001, certificato secondo L.R. Veneto n.17 e normativa UNI 10819, per
applicazione a testapalo o su sbraccio.Telaio inferiore in pressofusione di alluminio, sul quale è fissato il
vetro piano temperato sp. 4 mm ad elevata trasparenza con serigrafia decorativa atto a proteggere il
sistema ottico.Al telaio inferiore è incernierata la copertura superiore in alluminio pressofuso corredata di
sistema di dissipazione di calore (struttura ad alette) e al suo interno (completamente ispezionabile) sono
alloggiati il cablaggio elettrico, il sezionatore di linea e la parte ottica manutenzionabile in loco. Tra le due
si interpone una guarnizione poliuretanica atta a garantire un grado di protezione IP66 (ovvero protetto
completamente contro la penetrazione della polvere e protetto contro le ondate).L'apparecchio è dotato di
valvola per la stabilizzazione della pressione, sia per il vano ottico sia per il vano cablaggio.Verniciatura
realizzata con polveri poliestere, previo processo di fosfocromatazione o equivalente trattamento di
rivestimento nanoceramico, che garantisce una resistenza alla corrosione di 800 ore in nebbia salina
secondo la norma EN ISO 9227.
Gruppo ottico tipo IT ALO 1 OP 4.7-1M F (FLUSSO LUMINOSO 6530lm, POTENZA 52W, 4000°K,
ALIMENTATO A 700mA, CLASSE D'ISOLAMENTO II) della ditta AEC Illuminazione, composto da
parabola interna ad alto rendimento, realizzata mediante settori di allumini ottici da lastra, avente ottica
specifica per attraversamento pedonale con distribuzione luminosa di tipo asimmetrica verso destra o
sinistra. L'emissione del gruppo ottico è caratterizzata da una asimmetria che consente di installare
l'apparecchio di fianco alle strisce pedonali.
Verniciatura a polveri, previo trattamento nanotecnologico, colore standard AEC cod. 2B, grigio satinato
semilucido.
Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la posa,
l'allacciamento elettrico con cavo FG7OR 2x2,5mmq dalla morsettiera al corpo illuminante e
collegamento dei cavi principali in entrata ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte.
Nel prezzo è compresa inoltre n°1guaina termorestingente per pali con ø di base da 158÷200 mm.,
applicata al palo dopo la verniciatura
Il tutto dato in opera perfettamente funzionante, il perfetto funzionamento e messa in opera dell'intero
sistema.

FPO DI SISTEMA SICUREZZA AP DELLA AEC PER ILLUMINAZIONE DI PASSAGGI PEDONALI

Passaggio pedonale su Sp38 1 1,00


A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 10.671,00
A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 39.056,93
A RIPORTARE Euro 267.131,89

- 31 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 267.131,89

Passaggio pedonale su SP20 0 0,00

Totale corpo 1,00 4.800,000 4.800,00

TOTALE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 15.471,00


A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 43.856,93
A RIPORTARE Euro 271.931,89

- 32 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 271.931,89

97 D.4.19 LIEVO E BONIFICA DI POZZETTI SIFONATI ESISTENTI


Lievo e bonifica di pozzetti sifonati esistenti in calcestruzzo, con recupero della caditoia e del telaio in
ghisa da riutilizzare a giudizio della D.L..Nel presente prezzo risulta compresa la demolizione del
pozzetto in calcestruzzo, oltre che del tratto di condotta in PVC non riutilizzabile, il lievo e il carico con
trasporto a discarica del materiale di risulta, oltre alla fornitura del materiale in misto cementato per la
bonifica dello scavo eseguito per la rimozione del pozzetto.
E' inoltre compreso l'esecuzione del tappo per la tubazione in PVC, in modo da sigillare completamente il
tubo, a meno che non sia riutilizzabile per il collegamento della nuova tubazione relativa alla fornitura del
nuovo pozzetto ubicato secondo i disegni di progetto.
LIEVO E BONIFICA DI POZZETTI SIFONATI ESISTENTI

2 2,00

Totale n° 2,00 50,000 100,00

TOTALE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 100,00


A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 43.956,93
A RIPORTARE Euro 272.031,89

- 33 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
SEGNALETICA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 272.031,89

98 D.18.5 COSTRUZIONE IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO DI GROSSE DIMENSIONI


Fornitura e costruzione in opera di plinto in calcestruzzo armato, XC2- S4 C 25/30 con classe di
resistenza minima R'bk=300, per il sostegno di portali o di strutture metalliche della segnaletica stradale,
delle dimensioni di cm 2,00x150x120.
Nel prezzo sono comprese le casserature, la fornitura e la posa in opera dell'acciaio Feb 44k per
l'armatura del plinto in calcestruzzo, la predisposizione dei tirafondi, il posizionamento ed il fissaggio
della piastra e/o dima dei tirafondi, le casserature, lo scavo a sezione obbligata e i movimenti di terra
necessari, il tutto come indicato nei disegni di progetto.
Prima dell'esecuzione del plinto, l'Appaltatore dovrà consegnare alla Stazione Appaltante il progetto
strutturale (relazione di calcolo e disegni costruttivi) dell'elemento di fondazione.
I calcoli dovranno essere sviluppati secondo quanto stabilito dal D.M. 14/01/2008 in funzione della
struttura metallica a portale prevista.
COSTRUZIONE IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO DI GROSSE DIMENSIONI

Vedi allegato per sostegno portali di preavviso 4 4,00

Totale n° 4,00 950,000 3.800,00

99 D.18.7 FORNITURA E POSA IN OPERA DI SOSTEGNI E CARTELLI SEGNALETIVCA DIM 300x 200 cm. A
BRACCIO TRASLABILE
Fornitura e costruzione in opera di sostegni in acciaio zincato a sezione rettangolare tubolare delle
dimensioni di mm 175x175x6, mediante formatura a freddo di lamiera in acciaio S235JR EN 10025.
Nel prezzo sono comprese le lavorazioni necessarie per realizzare l'opera come indicato nei disegni di
progetto, compreso gli irrigidimenti, flange, piastre, tirafondi, bulloneria, bracci traslabili ecc.( il tutto per
essere applicati ad un altezza min di +2,50÷2,70m. dal piano viabile. Il tutto dato in opera come da
disegni di progetto.
La zincatura sarà realizzata a caldo, di tutte le componenti realizzate, mediante immersione per garantire
uno spessore conforme alle norme UNI EN 40 parte 4, UNI 5744.
Nel presente prezzo sono compresi inoltre la fornitura e la posa di cartelli in alluminio di di dim. 300x 200
cm., dotati di pellicola in classe 2 e spessore min 25/10.
La progettazione statica sarà calcolata in funzione della superficie della targa e dello sbraccio dovrà
essere effettuata in conformità alle normative vigenti ed in particolare al D.M. 14/01/2008;
preventivamente alla messa in opera del portale dovrà essere presentato alla Direzione Lavori il progetto
delle struttura e non si potrà procedere con i lavori sino al benestare formale da parte della stessa
Direzione Lavori sul progetto presentato.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SOSTEGNI E CARTELLI SEGNALETIVCA DIM 300x 200 cm. A
BRACCIO TRASLABILE

4 4

Totale cad. 4 2.500,000 10.000,00

100 D.18.35.a FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI TRIANGOLARI DA cm 60 DI LATO.


a) segnali triangolari con lato da cm 60.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione, prescrizione
e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm con scatolatura
perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del 16/12/1992 -
Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad elevato coefficiente di
luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni, mantenendo nel
periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore iniziale delle tabelle della
circolare n° 2130/79, non inferiore alll' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della strada, il
marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il numero della
autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima per la fabbricazione dei
segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo inamovibile
antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc. tutto in acciaio zincato.
a) segnali triangolari da cm 60.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI TRIANGOLARI DA cm 60 DI LATO.

dare la precedenza in rotatoria 19 19,00

Totale n° 19,00 98,000 1.862,00

101 D.18.35.e FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI CIRCOLARI ø 60 cm.


e) segnali circolari diametro cm 60.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione, prescrizione
e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm con scatolatura
perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del 16/12/1992 -
Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad elevato coefficiente di
luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni, mantenendo nel
periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore iniziale delle tabelle della
circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della strada, il
marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il numero della
A RIPORTARE SEGNALETICA STRADALE Euro 15.662,00
A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 59.618,93
A RIPORTARE Euro 287.693,89

- 34 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
SEGNALETICA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 287.693,89

autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima per la fabbricazione dei
segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo inamovibile
antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
e) segnali circolari diametro cm 60.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI CIRCOLARI ø 60 cm.

Si veda planimetria Segnaletica 31 31,00

Totale n° 31,00 112,000 3.472,00

102 D.18.35.h FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI QUADRATI DA cm 60.


h) segnali quadrati da cm 60 di lato.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione, prescrizione
e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm con scatolatura
perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del 16/12/1992 -
Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad elevato coefficiente di
luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni, mantenendo nel
periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore iniziale delle tabelle della
circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della strada, il
marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il numero della
autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima per la fabbricazione dei
segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo inamovibile
antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
h) segnali quadrati da cm 60 di lato.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI QUADRATI DA cm 60.

Si veda la planimetria della segnaletica per passaggi pedonali bifacciali 21 21,00

Totale n° 21,00 135,000 2.835,00

103 D.18.35.t FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 125 x 35.
v) targhette indicazioni da cm 125 x 35.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,
prescrizione, pericolo e targhette di indicazione), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a
25/10 di mm con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n° 495 del 16/12/1992 -
Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad elevato coefficiente di
luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni, mantenendo nel
periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore iniziale delle tabelle della
circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della strada, il
marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il numero della
autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima per la fabbricazione dei
segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo inamovibile
antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
t) targhette con indicazioni da cm 125x35.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 125 x 35.

14targhette di indicazione 14 14,00

Totale n° 14,00 54,000 756,00

104 D.18.35.u FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 80 x 27.


u) targhette indicazioni da cm 80 x 27.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,
prescrizione, pericolo e targhette di indicazione), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a
25/10 di mm con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n° 495 del 16/12/1992 -
Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad elevato coefficiente di
luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni, mantenendo nel
periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore iniziale delle tabelle della
circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della strada, il
marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il numero della
autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima per la fabbricazione dei
segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo inamovibile
antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
s) targhette con indicazioni da cm 80x27.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 80 x 27.
A RIPORTARE SEGNALETICA STRADALE Euro 22.725,00
A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 66.681,93
A RIPORTARE Euro 294.756,89

- 35 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
SEGNALETICA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 294.756,89

4 4,00

Totale n° 4,00 48,000 192,00

105 D.18.35.X FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - DELINEATORE SPECIALE DI OSTACOLO.
x) Delineatore speciale di ostacolo cm 40 (minimo).
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione, prescrizione
e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm con scatolatura
perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del 16/12/1992 -
Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad elevato coefficiente di
luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni, mantenendo nel
periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore iniziale delle tabelle della
circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della strada, il
marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il numero della
autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima per la fabbricazione dei
segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo inamovibile
antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
x) Delineatore speciale di ostacolo di colore giallo cm 40 (minimo) x 50
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - DELINEATORE SPECIALE DI OSTACOLO

Si veda la Planimetria della segnaletica 17 17,00

Totale n° 17,00 55,000 935,00

106 D.18.40.a VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - RIGA BIANCA.


a) Formazione di strisce della larghezza di cm 15.
Verniciatura su superfici stradali bitumate per la formazione di scritte e strisce, della larghezza di cm 15
in colore bianco o giallo con impiego di gr 100/ml di vernice speciale sintetica rifrangente, compreso
l'onere del tracciamento, della preventiva pulizia del manto bituminoso, ecc.
a) Formazione di strisce della larghezza di cm 15.
VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - RIGA BIANCA

Righe marginali esterne (si veda schema) - Ramo Ovest 125 125,000
Ramo sud 141 141,000
Ramo nord 132 132,000
Ramo Est 75 75,000

riga mezzeria ovest 75 75,000


riga mezzeria sud 45 45,000
riga mezzeria est 70+35 105,000
riga mezzeria nord 60 60,000
anello rotatorio 2 * 50 100,000
isola sormontabile 32 32,000
park SP38 40 40,000
raccordi e integrazioni 20 20,000

Totale ml 950,000 1,000 950,00

107 D.18.40.b VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - SCRITTE O ZEBRATURE.


b) Formazione di zebrature o scritte al mq.
Verniciatura su superfici stradali bitumate per la formazione di scritte e strisce, della larghezza di cm 15
in colore bianco o giallo con impiego di gr 100/ml di vernice speciale sintetica rifrangente, compreso
l'onere del tracciamento, della preventiva pulizia del manto bituminoso, ecc.
b) Formazione di zebrature o scritte al mq.
VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - SCRITTE O ZEBRATURE

Passaggi Pedonali 4 * 7 * 3 84,000


Passaggio pedonale strada chiesa 6 * 2,5 15,000
zebrature anelli rotatori centrali bianche e nere 2 * 36 * 0,5 36,000
isole spartitraffico cordonate bianche e nere (10,3+6,6+11+8,6+13) * 0,5 24,750
Dare precedenza triangoli 4 * 3,5 * 0,6 8,400
Dare precenenza triangoli 2 * 7 * 0,6 8,400
traingoli grandi (2x1) 6 * 2 * 1 * 0,5 6,000
Stop Scritte 2 * 2 * 3 12,000
Stop riga 13 * 0,5 6,500
Stop riga• 4 * 0,5 2,000

scritte varie

Totale mq 203,050 4,500 913,73

108 D.18.110 RIMOZIONE DI SOSTEGNI PER SEGNALI STRADALI


Rimozione di sostegni per segnali stradali di qualsiasi tipo e dimensione, compreso il trasporto nel
magazzino comunale.
A RIPORTARE SEGNALETICA STRADALE Euro 25.715,73
A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 69.672,66
A RIPORTARE Euro 297.747,62

- 36 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
SEGNALETICA STRADALE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 297.747,62

Nel prezzo è compresa la completa demolizione del blocco di fondazione in calcestruzzo nonchè il
rinterro dello scavo con materiale arido.
RIMOZIONE DI SOSTEGNI PER SEGNALI STRADALI

12 12,00

Totale coppia 12,00 50,000 600,00

109 D.18.120 RECUPERO E SPOSTAMENTO SU NUOVA SEDE DI SEGNALI STRADALI


Recupero , rimozione e spostamento di sostegni e segnali verticali esistenti per l' applicazione su nuova
sede degli stessi. Nel presente prezzo sono compresi gli oneri per lo smontaggio del cartello il recupero
di tutta la viteria necessaria, il lievo del segnale e della palina oltre che la pulizia del segnale e del
calcestruzza dalla palina, l'eventuale deposito presso il cantiere fino al momento della nuova
reinstallazione dei segnali stradali recuperati di qualsiasi tipo e dimensione, compreso gli oneri di tutti i
materiali necessari di consumo per garantire l'applicazione .

RECUPERO E SPOSTAMENTO SU NUOVA SEDE DI SEGNALI STRADALI

Recupero di segnali ottagonali di STOP 2 2,00

Totale coppia 2,00 50,000 100,00

TOTALE SEGNALETICA STRADALE Euro 26.415,73


A RIPORTARE OPERE A CORPO Euro 70.372,66
A RIPORTARE Euro 298.447,62

- 37 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE A CORPO
OPERE A VERDE

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 298.447,62

110 D.5.15 TERRENO COLTIVO PER AIUOLE


Fornitura e posa in opera di terreno vegetale coltivo per il riempimento di aiuole o sistemazione di aree
destinate a verde. Detto terreno dovrà presentare certificato di provenienza ed analisi chimiche e
classificazione dello stesso, prima di essere posato in sito, il terreno dovrà risultare idoneo al sito di
posa previo benestare del Rup o del DL. Detto terreno dovrà appartenere alla colonna A della Tabella 1,
allegato 5 titolo quinto, parte quarta del DL. 152/06.
Il terreno sarà posto in opera dopo la preventiva approvazione della D.L.; il prezzo comprende il
livellamento del terreno, la ricarico e/o il rabbocco dello stesso dopo adeguato periodo di tempo, con
assestamento dello stesso a seguito di precipitazioni meteoriche , la concimazione, la fornitura e la
semina del tappeto erboso, compresa la fornitura dei semi e quant'altro necessario per dare il lavoro
finito a perfetta regola d'arte.
TERRENO COLTIVO PER AIUOLE

S1 sp.38 sud est 43 * 0,6 25,800


S2 aiuola sud sp 38 83,90 * 0,6 50,340
S3a Anello Ovest 32,6 * 0,6 19,560
S3b Anello Ovest 15,66 * 0,6 9,396
S4 aiuola su via Mocenigo 23,25 * 0,6 13,950
S5 aiuola Nord.ovest 222 * 0,6 133,200
S6 aiuola nord SP38 14,36 * 0,6 8,616
S7 anello Est 44 * 0,6 26,400
S8 allargamento aiuola fronte fabbricato direzionale 40 * 0,6 24,000
A DETRARRE TERRENO DI RECUPERO PROVENIENTE DA SCAVO DI SBANCAMENTO -222 -222,000

Totale mc 89,262 10,000 892,62

111 D.5.25 ABBATTIMENTO DI ALBERATURE DA ALTO FUSTO


Abbattimento di alberature da alto fusto , compresi i seguenti oneri: taglio del tronco e dei rami con
apposite attrezzature, trivellazione della ceppaia, estirpazione delle radici, carico e trasporto a discarica
di tutto il materiale demolito, ripristino del terreno e riempimento del cavo con materiale arido.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per il nolo dell'eventuale cesta, idonea a garantire lo
svolgimento dei lavori in sicurezza.
ABBATTIMENTO DI ALBERATURE DA ALTO FUSTO

abbattimento alberature fronte aiuola ovest -FABBRICATO DIREZI


ONALE 3 3,00

Totale n° 3,00 250,000 750,00

112 D.5.26 ABBATTIMENTO DI SIEPE, CESPUGLI E PICCOLE ALBERATURE SU TUTTE LE ISOLE


SPARTITRAFFICO IN PROSSIMITA' DELL INTERSEZIONE E IN PROP. ELLEGI
Abbattimento di siepi, arbusti, cespugli di vario genere, fino all'altezza di m.2,00 , presenti sulle aiuole
spartitraffico ed in prop. Ellegi, compresi i seguenti oneri: taglio del tronco e dei rami con apposite
attrezzature, estirpazione delle radici, carico e trasporto a idoneo centro di smaltimento di tutto il
materiale arbustivo ed arboreo, ripristino del terreno .
ABBATTIMENTO DI SIEPE, CESPUGLI E PICCOLE ALBERATURE SU TUTTE LE ISOLE
SPARTITRAFFICO IN PROSSIMITA' DELL INTERSEZIONE E IN PROP. ELLEGI

Rimozione delle siepi e dei cespugli presenti sulle aiuole spartitraffico e sulle aiuole prop. Ellegi 1 1,00

Totale corpo 1,00 1.200,000 1.200,00

TOTALE OPERE A VERDE Euro 2.842,62


TOTALE OPERE A CORPO Euro 73.215,28
A RIPORTARE Euro 301.290,24

- 38 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE IN ECONOMIA
OPERE IN ECONOMIA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 301.290,24

113 A.5.A MANODOPERA EDILE_OPERAIO QUALIFICATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO " A.01.04"
MANODOPERA EDILE_OPERAIO COMUNE DA PREZIARIO REGIONE VENETO " A.01.04"
COMPRESE SPESE GENERALI 15%+ UTILE DI IMPRESA 10%
MANODOPERA EDILE_OPERARIO COMUNE DA PREZIARIO REGIONE VENETO " A.01.04"

16 16,00

Totale ora 16,00 31,360 501,76

114 A.5.b MANODOPERA EDILE_OPERAIO QUALIFICATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO " A.01.03"
MANODOPERA EDILE_OPERAIO QUALIFICATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO " A.01.03"
COMPRESE SPESE GENERALI 15%+ UTILE DI IMPRESA 10%
MANODOPERA EDILE_OPERARIO QUALIFICATO

16 16,00

Totale ora 16,00 34,620 553,92

115 A.5.c MANODOPERA EDILE_OPERAIO SPECIALIZZATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO "A.01.02"


MANODOPERA EDILE_OPERAIO SPECIALIZZATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO "A.01.02"
COMPRESE SPESE GENERALI 15%+ UTILE DI IMPRESA 10%
MANODOPERA EDILE_OPERARIO SPECIALIZZATO

16 16,00

Totale ora 16,00 37,130 594,08

116 B.1.b AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 80.


Autocarro a cassa ribaltabile, compreso il conducente, il carburante ed ogni altro onere.
AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 80.

8 8,00

Totale ora 8,00 52,800 422,40

117 B.1.c AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 240.


Autocarro a cassa ribaltabile, compreso il conducente, il carburante ed ogni altro onere.
AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 240.

8 8,00

Totale ora 8,00 57,600 460,80

118 B.3.e ESCAVATORE SU CINGOLI DELLA POTENZA DI KW 75 - 88.


Escavatore su cingoli del tipo universale, da t. 17, idraulico, con cucchiaio diritto o rovescio, ovvero con
benna strisciante, compreso l'escavatorista, il carburante e ogni altro onere.
ESCAVATORE SU CINGOLI DELLA POTENZA DI KW 75 - 88.

8 8,00

Totale ora 8,00 49,600 396,80

119 B.27 NOLO DI CANALJET (COMPRESO OPERATORE)PER PULIZIA TRONCHI DI FOGNATURA ACQUE
METEORICHE
PULIZIA E SPURGO DI TRONCHI FOGNARI:
L'intervento dovrà preventivamente essere ordinato dalla DL, previo incontro preliminare con Direttore di
Cantiere, e comprende la pulizia tramite Canal Jet di tronchi fognari, reti cittadine o collettori e loro
camerette di ispezione, nonché:
- posa della segnaletica stradale ed eventuali sbarramenti provvisori del traffico in accordo con l'Ufficio
di Polizia Municipale per permettere lo svolgimento delle operazioni in completa sicurezza
- operazioni di apertura del chiusino con idonea attrezzatura di sicurezza e pulizia della cornice dello
stesso;
- eventuali operazioni di chiusura o deviazione flusso rete fognaria (da concordare e valutare in fase di
sopraluogo congiunto);
- idrolavaggio tramite idonei Canal Jet completi di tutta l'attrezzatura necessaria; normalmente per
ottimizzare i tempi e i costi di pulizia è richiesto l'utilizzo di Canal Jet con sistema di riciclo di acque reflue
di lavaggio;
- asportazione e smaltimento dei materiali (cer 200306) presso impianto segnalato dall'Ente appaltante o
impianti autorizzati selezionati dall'appaltatore con idonei sistemi di ricezione attrezzati anche per il
lavaggio interno delle cisterne;
- corretta chiusura delle ispezioni a lavori ultimati;
- predisposizione di documentazione fotografica, su supporto magnetico, relativa allo stato dei manufatti
(camerette di ispezione) mantenuti, prima e dopo l'intervento.

Il presente prezzo comprende la pulizia e spurgo di fognatura e collettori comunali, la liquidazione


dell'intervento avverrà in economia sulla base delle ore di intervento corrispondenti a quelle di noleggio
dell'autospurgo compreso dell'addetto alla guida e minimo due addetti alla manovra
dell'attrezzatura, nonché alla quantità di materiale di risulta smaltito in impianto autorizzato.
A RIPORTARE OPERE IN ECONOMIA Euro 2.929,76
A RIPORTARE OPERE IN ECONOMIA Euro 2.929,76
A RIPORTARE Euro 304.220,00

- 39 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

OPERE IN ECONOMIA
OPERE IN ECONOMIA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 304.220,00

Per l'esecuzione delle operazioni è necessario utilizzare un adeguato autocarro Canal Jet stabilito nel
corso del sopraluogo congiunto
Per la documentazione di avvenuto smaltimento, del materiale proveniente dalle operazioni di spurgo,
agli impianti autorizzati si fa riferimento a quanto documentato dalle bolle e dai formulari.
Il presente prezzo è riferito per ogni ora di lavoro presente in cantiere, ed il verbale dovrà essere siglato
dalla DL.

NOLO DI CANALJET (COMPRESO OPERATORE) PER PULIZIA TRONCHI DI FOGNATURA ACQUE


METEORICHE

Pulizia condotte 8 8,00


Pulizia pozzetti 8 8,00

Totale ora 16,00 80,000 1.280,00

TOTALE OPERE IN ECONOMIA Euro 4.209,76


TOTALE OPERE IN ECONOMIA Euro 4.209,76
A RIPORTARE Euro 305.500,00

- 40 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

COMPUTO METRICO

ONERI PER LA SICUREZZA


ONERI PER LA SICUREZZA

Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO


QUANTITÀ IMPORTO
N. Codice MISURE UNITARIO

RIPORTO Euro 305.500,00

Oneri per la sicurezza


120 D.20.1 COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA DEL CANTIERE
Oneri relativi alla sicurezza e coordinamento del cantiere, (articolo n.100 e allegato XV p.to 4 del D.Lgs.
81/2008) da corrispondere all'Impresa appaltatrice nella percentuale degli acconti, non soggetta a
ribasso d'asta.
COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA DEL CANTIERE

1 1,00

Totale corpo 1,00 7.000,000 7.000,00

TOTALE ONERI PER LA SICUREZZA Euro 7.000,00


TOTALE ONERI PER LA SICUREZZA Euro 7.000,00
Importo lavori Euro 312.500,00

- 41 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

IMPORTO COMPLESSIVO DELL'OPERA

INDICAZIONE DEI LAVORI IMPORTI IMPORTI


E DELLE PROVVISTE PARZIALI TOTALI

A) LAVORI

OPERE A MISURA Euro 228.074,96


OPERE A CORPO Euro 73.215,28
OPERE IN ECONOMIA Euro 4.209,76
ONERI PER LA SICUREZZA Euro 7.000,00

312.500,00

MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro 24.223,67


SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro 76.813,21
LAVORI DIVERSI Euro 85.113,41
ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro 36.231,20
FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro 35.676,40
SEGNALETICA STRADALE Euro 28.329,73
OPERE A VERDE Euro 2.842,62
PREDISPOSIZIONE SOTTOSERVIZI Euro 12.060,00
OPERE IN ECONOMIA Euro 4.209,76
ONERI PER LA SICUREZZA Euro 7.000,00

312.500,00

IMPORTO LAVORI Euro 312.500,00


Oneri per la sicurezza Euro 7.000,00
Importo dei lavori soggetti a ribasso d'asta Euro 305.500,00

IMPORTO COMPLESSIVO DELL'OPERA Euro 312.500,00

Padova, 12/12/2017

Il Progettista
ing. Damiano Zandonà

_________________________

- 42 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

A.5.A MANODOPERA EDILE_OPERAIO QUALIFICATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO "


A.01.04"
MANODOPERA EDILE_OPERAIO COMUNE DA PREZIARIO REGIONE VENETO "
A.01.04" COMPRESE SPESE GENERALI 15%+ UTILE DI IMPRESA 10%
MANODOPERA EDILE_OPERARIO COMUNE DA PREZIARIO REGIONE VENETO "
A.01.04"
ora 31,360
( Euro trentunovirgolatrecentosessanta )

A.5.b MANODOPERA EDILE_OPERAIO QUALIFICATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO "


A.01.03"
MANODOPERA EDILE_OPERAIO QUALIFICATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO "
A.01.03" COMPRESE SPESE GENERALI 15%+ UTILE DI IMPRESA 10%
MANODOPERA EDILE_OPERARIO QUALIFICATO
ora 34,620
( Euro trentaquattrovirgolaseicentoventi )

A.5.c MANODOPERA EDILE_OPERAIO SPECIALIZZATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO


"A.01.02"
MANODOPERA EDILE_OPERAIO SPECIALIZZATO DA PREZIARIO REGIONE VENETO
"A.01.02" COMPRESE SPESE GENERALI 15%+ UTILE DI IMPRESA 10%
MANODOPERA EDILE_OPERARIO SPECIALIZZATO
ora 37,130
( Euro trentasettevirgolacentotrenta )

B.1.b AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 80.


Autocarro a cassa ribaltabile, compreso il conducente, il carburante ed ogni altro onere.
AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 80.
ora 52,800
( Euro cinquantaduevirgolaottocento )

B.1.c AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 240.


Autocarro a cassa ribaltabile, compreso il conducente, il carburante ed ogni altro onere.
AUTOCARRO A CASSA RIBALTABILE DELLA PORTATA DI Q.LI 240.
ora 57,600
( Euro cinquantasettevirgolaseicento )

B.3.e ESCAVATORE SU CINGOLI DELLA POTENZA DI KW 75 - 88.


Escavatore su cingoli del tipo universale, da t. 17, idraulico, con cucchiaio diritto o rovescio,
ovvero con benna strisciante, compreso l'escavatorista, il carburante e ogni altro onere.
ESCAVATORE SU CINGOLI DELLA POTENZA DI KW 75 - 88.
ora 49,600
( Euro quarantanovevirgolaseicento )

B.27 NOLO DI CANALJET (COMPRESO OPERATORE)PER PULIZIA TRONCHI DI


FOGNATURA ACQUE METEORICHE
PULIZIA E SPURGO DI TRONCHI FOGNARI:
L'intervento dovrà preventivamente essere ordinato dalla DL, previo incontro preliminare
con Direttore di Cantiere, e comprende la pulizia tramite Canal Jet di tronchi fognari, reti
cittadine o collettori e loro camerette di ispezione, nonché:
- posa della segnaletica stradale ed eventuali sbarramenti provvisori del traffico in accordo
con l'Ufficio di Polizia Municipale per permettere lo svolgimento delle operazioni in completa
sicurezza
- operazioni di apertura del chiusino con idonea attrezzatura di sicurezza e pulizia della
cornice dello stesso;
- eventuali operazioni di chiusura o deviazione flusso rete fognaria (da concordare e
valutare in fase di sopraluogo congiunto);
- idrolavaggio tramite idonei Canal Jet completi di tutta l'attrezzatura necessaria;
normalmente per ottimizzare i tempi e i costi di pulizia è richiesto l'utilizzo di Canal Jet con
sistema di riciclo di acque reflue di lavaggio;
- asportazione e smaltimento dei materiali (cer 200306) presso impianto segnalato
dall'Ente appaltante o impianti autorizzati selezionati dall'appaltatore con idonei sistemi di
ricezione attrezzati anche per il lavaggio interno delle cisterne;
- corretta chiusura delle ispezioni a lavori ultimati;
- predisposizione di documentazione fotografica, su supporto magnetico, relativa allo stato
dei manufatti (camerette di ispezione) mantenuti, prima e dopo l'intervento.

Il presente prezzo comprende la pulizia e spurgo di fognatura e collettori comunali, la


liquidazione dell'intervento avverrà in economia sulla base delle ore di intervento
corrispondenti a quelle di noleggio dell'autospurgo compreso dell'addetto alla guida e
minimo due addetti alla manovra
dell'attrezzatura, nonché alla quantità di materiale di risulta smaltito in impianto autorizzato.
Per l'esecuzione delle operazioni è necessario utilizzare un adeguato autocarro Canal Jet
stabilito nel corso del sopraluogo congiunto
Per la documentazione di avvenuto smaltimento, del materiale proveniente dalle operazioni
di spurgo, agli impianti autorizzati si fa riferimento a quanto documentato dalle bolle e dai
formulari.
Il presente prezzo è riferito per ogni ora di lavoro presente in cantiere, ed il verbale dovrà
essere siglato dalla DL.

-1 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

NOLO DI CANALJET (COMPRESO OPERATORE) PER PULIZIA TRONCHI DI


FOGNATURA ACQUE METEORICHE
ora 80,000
( Euro ottantavirgolazerozerozero )

D.1.6 FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE O MARCIAPIEDI


Fresatura di manti bituminosi di strade o marciapiedi, con sistema a freddo o a caldo, fino
alla profondità di cm 20, eseguita con mezzo meccanico ed eventualmente rifinito a mano
se necessario, compresa l'esecuzione del taglio dell'asfalto con attrezzatura idonea al fine di
delimitare perfettamente la zona di scarifica senza la necessità di interventi nelle zone
adiacenti e limitrofe.
Compresi tutti gli oneri derivanti dalla perfetta rifilatura dei chiusini, caditoie ed ogni altro
ostacolo presente sulla carreggiata, la pulizia in profondità della superficie fresata, in modo
da preparare il piano di posa al trattamento della successiva stesa del nuovo manto
bituminoso.
Nel prezzo è inoltre compreso il carico, il trasporto a discarica e il successivo scarico del
materiale fresato, eventuali diritti e oneri di discarica e quant'altro necessario per dare
l'opera compiuta a regola d'arte.
FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE O MARCIAPIEDI
mq 7,200
( Euro settevirgoladuecento )

D.1.7 RIMOZIONE DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO IN GENERE


Rimozione della cordonata in genere di diverse dimensioni e del getto in calcestruzzo di
ammorsamento della stessa, compresi: l'eventuale taglio della pavimentazione stradale e/o
pedonale, il carico, lo scarico ed il trasporto del materiale di risulta presso centri idonei per
la raccolta e lo smaltimento compresa l'indennita di discarica, ogni onere compreso.
RIMOZIONE DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO IN GENERE
ml 6,000
( Euro seivirgolazerozerozero )

D.1.9 FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE


Fresatura di manti bituminosi di strade , con sistema a freddo o a caldo, fino alla profondità
di cm 5, eseguita con mezzo meccanico ed eventualmente rifinito a mano se necessario,
compresa l'esecuzione del taglio dell'asfalto con attrezzatura idonea al fine di delimitare
perfettamente la zona di scarifica senza la necessità di interventi nelle zone adiacenti e
limitrofe.
Compresi tutti gli oneri derivanti dalla perfetta rifilatura dei chiusini, caditoie ed ogni altro
ostacolo presente sulla carreggiata, la pulizia in profondità della superficie fresata, in modo
da preparare il piano di posa al trattamento della successiva stesa del nuovo manto
bituminoso.
Nel prezzo è inoltre compreso il carico, il trasporto a discarica e il successivo scarico del
materiale fresato, eventuali diritti e oneri di discarica e quant'altro necessario per dare
l'opera compiuta a regola d'arte.
FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE
mq 4,200
( Euro quattrovirgoladuecento )

D.1.15 SCAVO DI SBANCAMENTO DI MATERIE IN GENERE


Scavo di sbancamento di materie in genere, per il risezionamento o la costruzione del
cassonetto, espurghi di fossi, sbancamenti, ecc. in terreno di qualsiasi natura e
consistenza; compreso il picchettamento preliminare e definitivo, il tracciamento delle curve,
il taglio di alberi ad alto fusto, l'estirpazione delle ceppaie di qualsiasi entità, arbusti, siepi,
ramaglie con deposito in cumoli, compresi gli oneri per la separazione dei materiali di risulta.
Nel prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri dovuti al carico, al trasporto a discarica del
materiale non idoneo e/o esuberante per la costruzione dei rilevati o la correzzione di
sagome, bonifiche ecc., compresi altresì gli oneri e i diritti di discarica, le analisi chimiche e
la classificazione del materiale di risulta.
Il trasporto a idoneo centro di smaltimento o discarica, sita a qualsiasi distanza, e la misura
per la contabilizzazione verrà effettuata a sezione effettiva dello scavo, allo stato
antecedente l'inizio dello scavo in oggetto.
SCAVO DI SBANCAMENTO DI MATERIE IN GENERE
mc 4,200
( Euro quattrovirgoladuecento )

D.1.20 FORNITURA E SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALE ARIDO DEL TIPO A2-4,


A2-5, A3.
Fornitura e sistemazione in rilevato di materiali sabbiosi provenienti da cave di prestito e in
ogni caso appartenenti ai gruppi A2-4, A2-5, A3 (vedi tabella UNI-CNR n° 10006
"Classificazione delle terre") riportata nel Capitolato Speciale d'Appalto, idonei per la
costruzione di rilevati stradali o per correzioni di materiali provenienti dagli scavi.
Nel prezzo è compresa la sagomatura dei rilevati, il riempimento di cavi, la stesa in strati
successivi e il costipamento con mezzi adeguati del materiale riportato, il tutto secondo le
prescrizioni del Capitolato Speciale d'Appalto.
Misura effettuata in sezione a materiale costipato.
FORNITURA E SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALE ARIDO DEL TIPO A2-4,
A2-5, A3.
mc 18,000
( Euro diciottovirgolazerozerozero )

-2 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

D.1.25 SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALI TERROSI DI RECUPERO SCAVI


Sistemazione in rilevato o in riempimento dei materiali provenienti dagli scavi appartenenti ai
gruppi A2-4, A2-5, ecc. e comunque ritenuti idonei dalla Direzione Lavori.
Nel prezzo è compresa la sagomatura e la profilatura dei cigli e delle scarpate per la
formazione del 1° strato delle banchine e dei rilevati in genere, stesi e costipati in strati
sucessivi secondo le modalita indicate nel Capitolato Speciale d'Appalto.
SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALI TERROSI DI RECUPERO SCAVI
mc 3,000
( Euro trevirgolazerozerozero )

D.1.30 FORNITURA E STENDIMENTO DI SABBIA DEL TIPO A3


Fornitura, stendimento e costipamento di sabbia di cava o di fiume, in misto granulare
avente granulometria e caratteristiche del tipo A3 (vedi tabella UNI-CNR n° 10006
"classificazione delle terre"), stesa in strati dello spessore prescritto nei disegni di progetto
atta a costituire appoggio di rilevati per fondazioni stradali, formazione del piano di posa dei
tombini e per l'impianto di opere d'arte, avente funzioni anticapillari.
FORNITURA E STENDIMENTO DI SABBIA DEL TIPO A3
mc 19,000
( Euro diciannovevirgolazerozerozero )

D.1.40 DEMOLIZIONE DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO


Demolizione di strutture in cemento armato entro e fuori terra, compreso il taglio dei ferri
d'armatura, i rallentamenti per la presenza di strutture in genere, sottoservizi e/o servizi a
rete in linea aerea.
Nel presente prezzo sono altresì compresi gli oneri per l'esecuzione delle analisi chimiche e
la classificazine del materiale, il carico, il trasporto a idoneo centro di smaltimento, compresi
i diritti ed oneri di discarica, del materiale conferito ogni onere compreso.
DEMOLIZIONE DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO
mc 250,000
( Euro duecentocinquantavirgolazerozerozero )

D.1.50 FORNITURA E STENDIMENTO DI MATERIALE MISTO GHIAIOSO DEL TIPO A1.a,


A1-b, PER SOTTOFONDI.
Fornitura, stendimento in opera e compattazione di materiale misto ghiaioso, di cava o di
fiume "tout-venant" del tipo A1-a, A1-b (vedi tabella UNI-CNR n° 10006) per sottofondi
stradali, dato in opera compresa la fornitura.
Steso in strati dello spessore di cm 20, compattato meccanicamente con rullo vibrante o
apposita macchina compattatrice per uno spessore compresso finito di cm 40 (quaranta)
compreso ogni lavoro ed accessorio per dare il sottofondo perfettamente chiuso e
sagomato.
FORNITURA E STENDIMENTO DI MATERIALE MISTO GHIAIOSO DEL TIPO A1-a,
A1-b, PER SOTTOFONDI
mc 27,000
( Euro ventisettevirgolazerozerozero )

D.1.55 SCAVO DI FONDAZIONE A SEZIONE OBBLIGATA


Scavo di fondazione a sezione obbligata, per dar luogo all'imposta di fondazione dei
manufatti principali e secondari, o scavi in genere, eseguito con materiale sciolto di
qualsiasi natura e consistenza fino alla profondità di ml 2.00 dal piano campagna o del
piano generale di sbancamento indicato in progetto, ache in presenza di acqua.
Nel prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri dovuti al carico, al trasporto a discarica del
materiale non idoneo e/o esuberante per la costruzione dei rilevati o la correzzione di
sagome, bonifiche ecc., compresi altresì gli oneri e i diritti di discarica, le analisi chimiche e
la classificazione del materiale di risulta.
Il trasporto a idoneo centro di smaltimento o discarica, sita a qualsiasi distanza, e la misura
per la contabilizzazione verrà effettuata a sezione effettiva dello scavo, allo stato
antecedente l'inisio dello scavo in oggetto.
SCAVO DI FONDAZIONE A SEZIONE OBBLIGATA
mc 12,000
( Euro dodicivirgolazerozerozero )

D.1.107 TRASPORTO E SMALTIMENTO DI INERTI IN DISCARICA AUTORIZZATA


Trasporto conferimento e smaltimento di inerrti in discarica autorizzata dalla Giunta
Provinciale, a qualsiasi distanza, del materiale di risulta eccedente dagli scavi sia a sezione
aperta che obbligata.
Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la raccolta differenziata del
materiale di risulta, anche se inquinati, l'indennità di discarica debitamente documentata
dall'Appaltatore ed accettata dalla D.L..
Nel presente prezzo sono inoltre comprese le analisi chimiche, e la classificazione del
materiale da conferire a idoneo centro di smaltimento, compresi diritti e oneri di discarica.
La misurazione del materiale di risulta dagli scavi sarà effettuata in via convenzionale non
considerando l'incremento di volume risultante dopo lo scavo, cioè il materiale conferito in
discarica sarà computato per un volume pari a quello che occupava in sito prima dello
scavo.
TRASPORTO E SMALTIMENTO DI INERTI IN DISCARICA AUTORIZZATA
mc 4,500
( Euro quattrovirgolacinquecento )

D.2.1 CONGLOMERATO CEMENTIZIO CON RESISTENZA R'BK=150 kg/cmq


Fornitura e posa in opera di conglomerato cementizio con classe di resistenza R'BK=150

-3 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

kg/cmq. confezionato con dosaggio minimo di 150 kg di cemento tipo 325 per mc di
impasto, per magrone di fondazione in genere, sottofondi, zoccolatura di cordoli e simili,
rinfianchi, piano di posa di rivestimenti di qualsiasi spessore, posto in opera a qualsiasi
profondità, escluso l'impiego della casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO CON RESISTENZA R'BK=150 kg/cmq
mc 92,000
( Euro novantaduevirgolazerozerozero )

D.2.10 CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4


Fornitura e posa in opera di coglomerato cementizio del tipo XC2 C25/30 in S4, impasto,
per opere di fondazione, con qualsiasi incidenza di armatura, dato in opera a qualsiasi
altezza, esclusa l'armatura metallica e la casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4
mc 123,000
( Euro centoventitrevirgolazerozerozero )

D.2.25 CASSEFORME PER CONGLOMERATI CEMENTIZI


Fornitura e costruzione in opera di casseforme per conglomerati cementizi costituite da
tavole parallele piallate ed a spigoli vivi, o da pannelli metallici multistrati e relativi accessori
o materiali fibrosi o altro materiale preventivamente accettato dalla D.L. atto comunque a
realizzare superfici di getto liscie compatte e regolari di qualsiasi forma o sagomatura
(escluse casseforme pneumatiche) in opera, a qualsiasi altezza.
Compresi casseri per murature in c.a. a vista oneri di piallatura, ponteggi adeguati, disarmo,
ecc.
CASSEFORME PER CONGLOMERATI CEMENTIZI
mq 18,000
( Euro diciottovirgolazerozerozero )

D.2.30.a FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C


Fornitura, lavorazione e posa in opera di acciaio tondo per conglomerato cementizio armato,
dei diametri prescritti dalla D.L. perfettamente calibrato compreso il taglio, la piegatura e la
legatura con filo di ferro cotto.
Nel prezzo è compreso ogni onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte secondo i
disegni esecutivi e le prescrizioni della D.L.
a) Acciaio B 450C per conglomerati cementizi
FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C
kg 1,200
( Euro unovirgoladuecento )

D.3.1 FORNITURA, STESA E LAVORAZIONE IN OPERA DI MATERIALE MISTO


STABILIZZATO DI GRANULOMETRIA 0 - 30 mm.
Fornitura, stesa e lavorazione in opera di materiale misto stabilizzato, di granulometria 0 -
30 mm. proveniente dalla frantumazione di materiale da fiume "tout-venant" del tipo A1
(vedi tabella UNI dal Capitolato Speciale d'Appalto) dato in opera compreso ogni onere
relativo alla preparazione del fondo del cassonetto, fornitura, stesa e compattazione
meccanica del materiale con rullo vibrante e apposita macchina compattatrice in uno e due
strati, e quant'altro altro occorre per darlo finito e perfettamento sagomato.
FORNITURA, STESA E LAVORAZIONE IN OPERA DI MATERIALE MISTO
STABILIZZATO DI GRANULOMETRIA 0 - 30 mm
mc 29,000
( Euro ventinovevirgolazerozerozero )

D.3.2 FORNITURA E STENDIMENTO IN OPERA DI MISTO CEMENTATO


Fornitura e stendimento in opera di strato di fondazione in materiale misto cementato, di
qualsiasi spessore, costituito da miscele di terreno stabilizzato meccanicamente del tipo
A1a, A1b (vedi tabella n° 10006 UNI-CNR) premiscelato, in appositi impianti centralizzati,
con cemento tipo Portland 325, in ragione di 80/100 kg per metro cubo di inerte, secondo le
indicazioni della D.L. il tutto rispondente alle prescrizioni delle Norme Tecniche allegate.
Nel prezzo è compresa la fornitura dei materiali, gli oneri per le prove di laboratorio in sito,
lavorazione e costipamento dello strato con idonee macchine, ed ogni altro onere per dare il
lavoro compiuto secondo le modalità prescritte dal Capitolato Speciale d'Appalto, misurato in
opera dopo compressione.
FORNITURA E STENDIMENTO IN OPERA DI MISTO CEMENTATO
mc 46,000
( Euro quarantaseivirgolazerozerozero )

D.3.7.a CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD DELLO SPESSORE DI cm. 7


Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato
"hard" per strati di collegamento (Binder). Il legante dovrà provenire dalla modifica di una
base bituminosa attraverso l'aggiunta di un agente modificante elastomerico di tipo stirene
butadiene stirene (SBS). La composizione granulometrica è la medesima prevista per lo
strato di collegamento tradizionale.
Il tenore di bitume dovrà essere compreso fra il 4,5 e 5% in peso, sul peso degli aggregati,
che saranno costituiti da pietrischetti, graniglie ed additivi con granulometria assortita 0/20
mm (zero-venti).
Il legante dovrà avere le seguenti caratteristiche:
- penetrazione a 25°C dmm 50-70 (UNI EN 1426:2002)
- punto di rammollimento P-A C° 710÷85 (UNI EN 1427:2002)
- punto di rottura Fraas C° =-16 (UNI EN 12593:2001)
- viscosità dinamica 160°C Pa *s 0,4÷0,8 (UNI EN 13702-2:2004)

-4 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- ritorno elastico a 25°C %=90 (UNI EN 13398-2:2004)


- Stabilità allo stoccaggio:- penetrazione dmm <5 (UNI EN 13399:2004)
- punto di rammollimento C° <3
Il conglomerato dovrà rispondere ai requisiti Metodo MARSHALL (Norma UNI EN
12697-30:2000)
- stabilità (UNI EN 12697-34) <13kN
- Rigidezza 3÷5 kN/mm
- Vuoti residui (UNI en 12697-8) 3÷5
- Resistenza a trazione indiretta a 25°C (UNI EN 12697-23)
Il tutto dato in opera per lo spessore reso finito compatto minimo di cm 7 (sette), cilindrato
più volte appena steso sino ad ottenere un volume dei vuoti residui non superiore all'cinque
per cento (5%).
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di
movieri durante la stesa.
a) Conglomerato bituminoso modificato Hard "bynder" a spessore costante di cm 7.
Il peso del rullo dovrà essere almeno 10 ton.
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di
movieri durante l'applicazione.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo
spessore dello stesso assumendo un peso specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.
CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD DELLO SPESSORE DI cm.7
mq 10,000
( Euro diecivirgolazerozerozero )

D.3.7.b CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD PER RICARICHE


Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato
"hard" per strati di collegamento (Binder). Il legante dovrà provenire dalla modifica di una
base bituminosa attraverso l'aggiunta di un agente modificante elastomerico di tipo stirene
butadiene stirene (SBS). La composizione granulometrica è la medesima prevista per lo
strato di collegamento tradizionale.
Il tenore di bitume dovrà essere compreso fra il 4,5 e 5% in peso, sul peso degli aggregati,
che saranno costituiti da pietrischetti, graniglie ed additivi con granulometria assortita 0/20
mm (zero-venti).
Il legante dovrà avere le seguenti caratteristiche:
- penetrazione a 25°C dmm 50-70 (UNI EN 1426:2002)
- punto di rammollimento P-A C° 710÷85 (UNI EN 1427:2002)
- punto di rottura Fraas C° =-16 (UNI EN 12593:2001)
- viscosità dinamica 160°C Pa *s 0,4÷0,8 (UNI EN 13702-2:2004)
- ritorno elastico a 25°C %=90 (UNI EN 13398-2:2004)
- Stabilità allo stoccaggio:- penetrazione dmm <5 (UNI EN 13399:2004)
- punto di rammollimento C° <3
Il conglomerato dovrà rispondere ai requisiti Metodo MARSHALL (Norma UNI EN
12697-30:2000)
- stabilità (UNI EN 12697-34) <13kN
- Rigidezza 3÷5 kN/mm
- Vuoti residui (UNI en 12697-8) 3÷5
- Resistenza a trazione indiretta a 25°C (UNI EN 12697-23)
Il tutto dato in opera per lo spessore reso finito compatto richiesto secondo la quota prevista
da progetto, cilindrato più volte appena steso sino ad ottenere un volume dei vuoti residui
non superiore all'cinque per cento (5%).(Si ipotizza un peso specifico del conglomerato
rullato pari a 2,44 t/mc.). Il peso del rullo dovrà essere almeno 10 ton.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo
spessore dello stesso assumendo un peso specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.

CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD PER RICARICHE


ton. 74,000
( Euro settantaquattrovirgolazerozerozero )

D.3.21 STRATO DI BASE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO CONFEZIONATA CON BITUME


MODIFICATO "HARD"
Conglomerato bituminoso per strato di base, costituito con materiale misto granulare,
prevalentemente di frantumazione, composto da una miscela di aggregato grosso, fine e
filler (secondo quanto riportato dalla Norma UNI EN 13043:2004 " Aggregati per miscele
bituminose e trattamenti superficiali per strade, aeroporti e altre aree soggette a traffico", di
granulometria 0/32 mm. (zero-trentadue), proveniente da cave naturali, ovvero risultante
dalla frantumazione di roccia calcarea, impastato a caldo con bitume "Modificato HARD" in
ragione minima del 4,00 % per uso stradale rispondente alla norma UNI EN 12591:2002
("Bitume e leganti bituminosi-Specifiche per i bitumi per applicazioni stradali").
I dosaggi dei materiali e le caratteristiche degli stessi dovranno rispondere ai requisiti del
Capitolato di Veneto Strade, compresa la stesa in opera eseguita mediante finitrice
meccanica con temperatura dietro la stessa non inferiore a 140 °C (in ogni momento) . La
costipazione dovrà essere eseguita a mezzo rulli di idoneo peso, previa stesa sulla
superficie di applicazione di emulsione bituminosa al 55% nella misura kg 0.700 per mq,
compresa la fornitura di ogni materiale, lavorazione ed ogni altro onere per dare il lavoro
compiuto a perfetta regola d'arte, misurato in opera dopo costipamento.
Nel presente prezzo si intende inoltre compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso
di movieri durante l'applicazione.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo
spessore dello stesso assumendo un peso specifico pari a 24 kN/mc. compattato circa.
STRATO DI BASE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO CONFEZIONATA CON BITUME

-5 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

MODIFICATO "HARD"
mc 115,000
( Euro centoquindicivirgolazerozerozero )

D.3.101 FPO STRATO DI USURA IN CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO "HARD".


SPESSORE 3 cm.
Fornitura e posa in opera di conglomerato Bituminoso tipo "HARD" per strati di usura
0/15mm Spessore minimo 3 cm. Reso finito e rullato
Il tappeto di usura in conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato tipo
"hard", e costituito da una miscela di aggregati frantumati secondo Norma UNI EN
13043:2004, impastato a caldo con bitume puro semisolido in ragione del 5,4 % circa in
peso degli aggregati lapidei e dell'additivo minerale, granulometria assortita da zero a dieci
mm, in opera con macchina vibrofinitrice per lo spessore reso finito compattato da cm 3
(tre) minimo, cilindrato più volte appena steso sino ad ottenere un volume di vuoti residuo
non superiore all' tre 3 %.
Compresa la preventiva pulitura a fondo della superficie di posa e la formazione della
pellicola di ancoraggio con spruzzatura di kg 1/mq di emulsione bituminosa al 55% - 60%.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo
spessore dello stesso assumendo un peso specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di
movieri durante l'applicazione.
CONGLOMERATI BITUMINOSI TIPO "HARD" PER STRATI DI USURA 0/15mm.
FPO STRATO DI USURA IN CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO "HARD".
SPESSORE 3 cm.
6,500
( Euro seivirgolacinquecento )

D.4.1.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI TUBAZIONI IN CALCESTRUZZO ARMATI Ø cm 40.


b) diametro interno cm 40.
Fornitura e posa in opera di tubazioni in calcestruzzo vibrato, con giunto rinforzato a
bicchiere, completi di armatura baricentrica elicoidale in acciaio posti in opera su letto di
sabbia compreso scavo e rinterro con materiale arido fino alla quota del fondo cassonetto,
l'inserimento degli anelli in gomma di giunzione e di tenuta, ivi compresi e quant'altro
necessario per la perfetta esecuzione.
b) diametro interno cm 40.
FORNITURA E POSA DI TUBAZIONI IN CALCESTRUZZO ARMATI Ø cm 40.
ml 74,000
( Euro settantaquattrovirgolazerozerozero )

D.4.3 FORNITURA E POSA DI CANALETTA PER LA RACCOLTA ACQUE METEORICHE DIM.


INT. 15x18cm.
Fornitura e posa in opera di canaletta in calcestruzzo prefabbricata delle dimensioni interne
di cm 15x17/18, completa di griglia in ghisa D400, compreso lo scavo, il sottofondo ed il
rinfranco in calcestruzzo XC2-C25/30 dello spessore di cm 15, compresa la fornitura e la
posa in opera di un foglio di rete elettrosaldata del diametro ø 8mm maglia 20x20, data in
opera compreso la fornitura e la posa in opera di un tratto di tubo in PVC del diametro ø
125 mm. SN4 fino alla lunghezza di 5,0 m. , compresi i pezzi specili necessari curve,
manicotti , T, deviazioni in PVC SN4 oltre all'innesto sul pozzetto in calcestruzzo, ogni altro
onere e materiale di consumo compreso.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI CANALETTA PER LA RACCOLTA ACQUE
METEORICHE DIM. INT. 15x18cm.
ml 175,000
( Euro centosettantacinquevirgolazerozerozero )

D.4.11 RIALZO E RIPORTO IN QUOTA DI CHIUSINI E CADITOIE IN GHISA


Rialzo e riporto in quota di chiusini e caditoie in ghisa esistenti, in funzione delle nuove
pavimenrtazioni bituminose.
Il prezzo comprende la demolizione della pavimentazione circostante al telaio, il rialzo a
nuova quota con blocchetti di calcestruzzo, ivi compresi, il riposizionamento e l'ancoraggio
del telaio al suolo, a mezzo di fornitura e posa in opera calcestruzzo fine di granulometria
0/16, confezionato con cemento R 425 avente R'ck non inferiore a 45 con classe di
consistenza S5, ogni onere compreso per dare il lavoro finito a perf etta regola d'arte.
RIALZO E RIPORTO IN QUOTA DI CHIUSINI E CADITOIE IN GHISA
n° 65,000
( Euro sessantacinquevirgolazerozerozero )

D.4.19 LIEVO E BONIFICA DI POZZETTI SIFONATI ESISTENTI


Lievo e bonifica di pozzetti sifonati esistenti in calcestruzzo, con recupero della caditoia e
del telaio in ghisa da riutilizzare a giudizio della D.L..Nel presente prezzo risulta compresa la
demolizione del pozzetto in calcestruzzo, oltre che del tratto di condotta in PVC non
riutilizzabile, il lievo e il carico con trasporto a discarica del materiale di risulta, oltre alla
fornitura del materiale in misto cementato per la bonifica dello scavo eseguito per la
rimozione del pozzetto.
E' inoltre compreso l'esecuzione del tappo per la tubazione in PVC, in modo da sigillare
completamente il tubo, a meno che non sia riutilizzabile per il collegamento della nuova
tubazione relativa alla fornitura del nuovo pozzetto ubicato secondo i disegni di progetto.
LIEVO E BONIFICA DI POZZETTI SIFONATI ESISTENTI
n° 50,000
( Euro cinquantavirgolazerozerozero )

-6 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

D.4.52 REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' IMMOBILIARE SERENA E


LOVISON
Realizzazione della recinzione in proprietà, Immobiliare Serena e in proprietà Lovison,
costituita da :
- scavo a sezione per l'imposta della fondazione in calcestruzzo obbligata delle dimensioni
1,10 x0.35 circa, con deposito del terreno all'interno della proprietà per essere
successivamente steso;
- realizzazione dello strato in magrone del tipo X0 C12/15 Rck 15 della larghezza di cm.
1,10 x lo spessore di cm.10 circa
- realizzazione della fondazione di larghezza cm. 0,90x0.30 (H) con calcestruzzo XC2
C25/30 Rck 30;
- fornitura e posa in opera dell'acciaio di armatura tipo B450c , confezionato come da
disegni di progetto, per un incidenza di circa 25÷27 kg./ml;
- realizzazione della casseratura a vista realizzata mediante pannelli in legno verticali di
larghezza 50cm ed altezza m.1,00, in modo da realizzare idonea curvatura planimetrica
come da disegno di progetto, precisando che la finitura della parte verticale dovrà essere a
vista;
- fornitura e posa in opera di calcestruzzo con ausilio di pompa del tipo XC4 c 32/40 Rck
40, per la realizzazione del piedritto verticale opportunamente vibrato, delle dimensioni
0,80x0.25 m;
- realizzazione dello smusso arrotondato sulla sommità del piedritto, da ambo i lati a mezzo
di idoneo ferro e/o spatola ad uncino e/o fpo di idoneo paraspigoli;
Nel presente prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri e i materiali e le forniture per la
realizzazione dell'opera a perfetta regola d'arte, compresa la realizzazione di apposite
nicchie per lo spostamento dei pozzetti esistenti relativi ai sottoservizi , oltre agli oneri
dovuti allo scavo della fondazione anche a mano per la presenza dei sottoservizi.
REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' IMMOBILIARE SERENA E
LOVISON
ml 110,000
( Euro centodiecivirgolazerozerozero )

D.4.53 REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' LOVISON


Realizzazione della recinzione in proprietà , LOVISON, costituita da :
- rimozione con recupero integrale della porzione di recinzione metallica esistente di altezza
circa 1.20 per una lunghezza di circa 11,00 m., realizzazta in pannelli rigidi, riquadrati su
profilo metallico in acciaio zincato a caldo opportunamente inghisata sulla fondazione in
calcestruzzo, accatastamento della recinzione esistente recuperata in proprietà dello stesso
con deposito della stessa all'interno dell'area di proprietà.
- demolizione della fondazione in calcestruzzo, e del piedritto esistente, per una lunghezza
di circa 11,00 m., previo taglio della parte verticale con idonea sega ad acqua e/o a binario
dei due piedritti che rimangono in proprietà in modo da isolare completamente a parte che
rimane in essere dalla porzione che verrà demolita.
- demolizione della porzione di recinzione in calcestruzzo (parte verticale e fondazione)
precedentemende isolata, carico e trasporto del materiale demolito a idoneo centro di
smaltimento compresi gli oneri per l'analisi del materiale e gli oneri dovuti all'indennità di
discarica ;
- scavo a sezione per l'imposta della fondazione in calcestruzzo obbligata delle dimensioni
1,10 x0.35 circa, con carico e trasporto del matereiale di risulta, previa analisi dello stesso a
idoneo centro di smaltimento ;
- realizzazione dello strato in magrone del tipo X0 C12/15 Rck 15 della larghezza di cm.
1,10 x lo spessore di cm.10 circa
- realizzazione della fondazione di larghezza cm. 0,90x0.30 (H) con calcestruzzo XC2
C25/30 Rck 30;
- fornitura e posa in opera dell'acciaio di armatura tipo B450c , confezionato come da
disegni di progetto, per un incidenza di circa 25÷27 kg./ml;
- realizzazione della casseratura a vista realizzata mediante pannelli in legno verticali di
larghezza 50cm ed altezza m.1,00, in modo da realizzare idonea curvatura planimetrica se
presente come da disegno di progetto, precisando che la finitura della parte verticale dovrà
essere a vista;
- fornitura e posa in opera di calcestruzzo con ausilio di pompa del tipo XC4 c 32/40 Rck
40, per la realizzazione del piedritto verticale opportunamente vibrato, delle dimensioni
0,80÷1,00x0.25 m;
- realizzazione dello smusso arrotondato sulla sommità del piedritto, da ambo i lati a mezzo
di idoneo ferro e/o spatola ad uncino, e/o fpo di idoneo paraspigoli;
- posa in opera della recinzione in pannelli metallici, parte verticale precedentemente
recuperata, con le opportune modifiche necessarie apportate da idonea officina e/o
carpenteria in modo da adattare perfettamente la parte recuperata al nuovo tratto
recinzione, compresi gli oneri per il rifacimento della nuova zincatura a caldo dei pannello
metallico, necessari a chiudere la recinzione.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri e i materiali e le forniture per la
realizzazione dell'opera a perfetta regola d'arte, oltre agli oneri dovuti allo scavo della
fondazione anche a mano per la presenza dei sottoservizi, oltre al recupero delle eventuali
piastre in cemento lavato presenti all'interno della proprietà, oltre al ricollocamento su
idoneo strato di risetta delle stesse fino a ridosso del piedritto interno della recinzione, ogni
onere compreso per dare il lavoro a perfetta regola d'arte.
REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' LOVISON
corpo 2.200,000
( Euro duemiladuecentovirgolazerozerozero )

D.4.60.b FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250

-7 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN
29002, coforme alle classi indicate nei disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124
(Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le
caratteristiche tecniche dei dispositivi e più precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni
lavoro necessario per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte.
2) Classe C 250 > resistenza N= 25.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250
kg 2,100
( Euro duevirgolacento )

D.4.60.c FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE D 400


Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN
29002, coforme alle classi indicate nei disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124
(Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le
caratteristiche tecniche dei dispositivi e più precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni
lavoro necessario per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte.
3) Classe D 400 > resistenza N = 40.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE D 400
kg 2,300
( Euro duevirgolatrecento )

D.4.100 FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA "MACEVI SERIE PESANTE"


COMPLETI DI ALLACCIAMENTO
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccolta sifonati prefabbricati in calcestruzzo di
cemento tipo 425, vibrato, delle dimensioni interne utili di cm 40x40x80, con parete
perimetrale dello spessore di cm 6, del tipo Padova, adatti a sopportare carichi per strade di
1^ categoria, esclusa la caditoia di ghisa valutata a parte.
I pozzetti di raccolta saranno ispezionabili per l'asporto di eventuali depositi, compreso lo
scavo e il trasporto a discarica del materiale di risulta, la sabbia per il letto di posa e per il
rincalzo laterale sia per il pozzetto che per la tubazione, la tubazione di raccordo in PVC, ivi
compresa, del diametro di 160 mm, spessore di 4.5 mm, del tipo UNI EN 1401- SN4-SDR
41, fino al tubo collettore all'interno della sede stradale, con un estesa massima di ml 10.00,
e ogni altro onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
I pozzetti, i movimenti di terra, i materiali di raccordo connessi e tutti i lavori necessari,
secondo le quantità e le modalità costruttive indicate nei disegni di progetto, saranno valutati
a corpo.
FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA "MACEVI SERIE PESANTE"
COMPLETI DI ALLACCIAMENTO
corpo 200,000
( Euro duecentovirgolazerozerozero )

D.4.101 FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA COMPLETI DI ALLACCIAMENTO E


CADITOIA IN GHISA C250 PER AREE A VERDE EO PEDONALI
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccolta sifonati prefabbricati in calcestruzzo di
cemento tipo 425, vibrato, delle dimensioni interne utili di cm 30x30x50, con parete
perimetrale dello spessore di cm 5, del tipo Padova, da utilizzare per la raccolta delle acque
meteoriche in eccesso all'interno di aree a verde, o in aree pedonali datti a sopportare
carichi , compresa la fornitura e posa in opera caditoia di ghisa di classe C 250.
I pozzetti di raccolta saranno ispezionabili per l'asporto di eventuali depositi, compreso lo
scavo e il trasporto a centro di idoneo smaltimento del materiale di risulta, compresa
l'indennità dello stesso, la sabbia per il letto di posa e per il rincalzo laterale sia per il
pozzetto che per la tubazione, la fornitura e la posa della tubazione di raccordo in PVC e
tutti i pezzi speciali necessari al raccordo, ivi compresa, del diametro di 125 mm, spessore
di 3,7 mm, del tipo UNI EN 1401- SN4-SDR 41, fino al tubo collettore all'interno della sede
stradale o al pozzetto di raccolta, con un estesa massima di ml 10.00, e ogni altro onere
compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
I pozzetti, i movimenti di terra, i materiali di raccordo connessi e tutti i lavori necessari,
secondo le quantità e le modalità costruttive indicate nei disegni di progetto, saranno valutati
a corpo.
FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA 30x30 COMPLETI DI
ALLACCIAMENTO E CADITOIA IN GHISA C250 PER AREE A VERDE EO PEDONALI
corpo 150,000
( Euro centocinquantavirgolazerozerozero )

-8 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

D.4.110 COSTRUZIONE IN OPERA DI POZZETTI STRADALI DI ISPEZIONE


Costruzione in opera di pozzetti stradali di ispezione in calcestruzzo di cemento tipo 425 con
classe di resistenza R'bk = 350, completi di armatura in acciaio Fe b 44k, adatti per strade
di 1^ categoria, compreso fondo, pareti e copertina pesante, escluso il chiusino in ghisa
pagato a parte il tutto conforme ai disegni allegati, compreso i movimenti di terra necessari
quali scavo e trasporto a discarica del materiale di risulta eccedente, il rincalzo laterale con
sabbia, ivi compresa, la fornitura dei materiali, puntelli e sbadacchi, aggottamenti, il
costipamento laterale dei materiali di riporto, ed ogni altro lavoro accessorio; delle
dimensioni interne utili che verranno date alla D.L., all'atto esecutivo.
Valutati a volume interno.
COSTRUZIONE IN OPERA DI POZZETTI STRADALI DI ISPEZIONE
mc 350,000
( Euro trecentocinquantavirgolazerozerozero )

D.4.405 REALIZZAZZIONE CAMERETTA IN CALCESTRUZZO PER ALLOGGIAMENTO POZZO


E POMPA
Realizzazione di cameretta in calcestruzzo per l'alloggiamento del tubo di prelievo dell'acqua
di falda e dell'eventuale pompa elettrica, così realizzata:
- scavo del terreno in prossimità dell'anello rotatorio Est, per la posa di un pozzetto di
dimensioni interne 120x120x 130 cm. (H) circa e/o prolunga in calcestruzzo dello spessore
minimo di cm13/14.
- fornitura e posa in opera di pozzetto in calcestruzzo di dimensioni interne 120x120x130
(H) cm., dotato di apposita carotatura sul fondo per consentire il passaggio della tubazione
di aspirazione dell'acqua di falda. Il pozzetto dovrà avere le pareti perimetrali verticali prive
dei diaframmi per l'inserimento della condotta, ma a spessore omogeneo minimo 13-14
cm.. Sulla parete verticale dello stesso in prossimità di metà altezza dovrà essere presente
un foro di diametro ø125mm. per l'entrata del cavidotto elettrico per l'alimentazione della
pompa;
- fornitura e posa in opera di coperchio in lamiera di acciaio zincato a caldo di spessore
minimo 4+2, opportunamente montato su idoneo telaio in acciaio zincato a caldo e
incernierato allo stesso .Tale coperchio dovrà essere dotato di idonea predisposizione per la
chiusura dello stesso tramite lucchetto, di maniglia/e per il sollevamento dello stesso.
- il telaio ed il coperchio dovranno essere fissati con viti internamente al pozzetto in
calcestruzzo,
- dovrà inoltre essere prevista apposita aereazione da realizzarsi con due tubazioni in
acciaio zincato a caldo e rivestito in guaina bituminosa / camini fuori terra e ricurvi del
diametro minimo di 125 mm. per evitare infiltrazioni d'acqua all'interno del pozzetto.
- reinterro dello scavo con terreno vegetale, proveniente dallo scavo
Ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.
REALIZZAZZIONE CAMERETTA IN CALCESTRUZZO PER ALLOGGIAMENTO POZZO
E POMPA
corpo 1.300,000
( Euro milletrecentovirgolazerozerozero )

D.4.470 TUBAZIONI IN P.V.C. PER FOGNATURE ø 200 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte
fognarie, conformi alle norme UNI 7447-75 e 7448-75, con giunto a bicchiere del tipo
scorrevole con tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica, compresi tutti i pezzi
speciali necessari quali derivazioni, braghe, curve, tronchetti, manicotti, la fornitura e la
posa in opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti, dello spessore minimo di cm 20, che
per il rinfianco e il ricoprimento delle tubazioni stesse, spessore minimo di cm 20 sopra
l'estradosso.
E' altresì compreso l' onere per l' immissione nel pozzetto di linea: foratura della parete in
calcestruzzo, fornitura e posa in opera del giunto di gomma, stuccatura, ecc.
La valutazione economica della tubazione sarà contabilizzata al metro lineare con la sola
esclusione dei pozzetti, compresi gli eventuali sottopassi di murette, recinzioni, marciapiedi,
ecc. e ogni onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
B) Tubazione in P.V.C. ø 200 mm., spessore 4,9 mm.
TUBAZIONI IN P.V.C. PER FOGNATURE ø 200 mm
ml 28,000
( Euro ventottovirgolazerozerozero )

D.4.482 FORNITURA E POSA IN OPERA DI GEOCOMPOSITO IN FIBRA DI VETRO PER


RINFORZO COGLOMERATI BITUMINOSI
Fornitura e posa in opera di geocomposito biassiale in fibra di vetro, tipo Bitutex Composite
G 100/100-20x20 CH, impiegato come rinforzo dei conglomerati bituminosi, dovrà essere
costituito da una geogriglia biassiale a maglia quadrata, realizzata con fibra di vetro in
entrambe le direzioni, accoppiata ad un geotessile non tessuto in poliestere avente la
funzione di realizzare uno strato ritentore di bitume in modo da creare una membrana
impermeabile tipo SAMI. Per tale scopo il geotessile non tessuto in poliestere dovrà
possedere un peso non superiore ai 60 g/mq e dovrà venire a contatto con emulsione di tipo
modificato in quantità residua non inferiore a 1,4 kg/mq.
Al fine di resistere al danneggiamento termico indotto dalle fasi di posa si richiede che la
geogriglia abbia una temperatura di rammollimento superiore agli 800°C e il geotessile non
tessuto in poliestere sia in grado di non degenerarsi in modo da possedere una temperatura
di rammollimento superiore a 250°C.
L'azione di rinforzo sarà valutata richiedendo che il geocomposito sia in grado di sviluppare
adeguati valori di tensioni alla deformazione ammissibile del conglomerato bituminoso. A tal
fine si richiede che sia in grado di sviluppare un valore della resistenza in direzione
longitudinale non inferiore a 85 kN/m e 107 kN/m rispettivamente al 2% e al 3% della

-9 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

deformazione, e in direzione trasversale non inferiore a 81 kN/m e 96 kN/m rispettivamente


al 2% e al 3% della deformazione; valori determinati in conformità alla Norma EN ISO
10319.
Il materiale dovrà essere distribuito da aziende operanti secondo gli standard della
certificazione ISO 9001; tale cerificato dovrà essere sottoposto alla D.L. preventivamente
alla fornitura.
Nel presente prezzo sono compresi tutti gli oneri relativi alla fornitura e posa dell'Emulsione
di tipo modificato con un incidenza residua non inferiore a 1,4 Kg/mq., sul piano di appoggio
del geocomposito (strato di base in conglomerato bituminoso), e della successiva
applicazione con le stesse caratteristiche prima di eseguire lo strato di binder.
Sono altresì compresi tutti gli oneri relativi a:
- al taglio a misura del geocomposito di rinforzo dal rotolo di larghezza m 2,20, prevedendo
un rinforzo del 15/18 %.
- pulizia della superficie bituminosa esistente previamente livellata e regolarizzata,
precisando che la superficie di posa dovrà risultare asciutta, pulita e libera da particelle
sciolte,
- alla movimentazione del rotolo del peso indicativo di 95/100 kg mediante piccolo
escavatore o mezzo idoneo al sollevamento;
Ogni onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
Le fasi esecutive per la posa sono:
-preparazione della base bituminosa previamente livellata e regolarizzata, lasciando la
superficie di posa asciutta, pulita e libera da particelle sciolte.
-spruzzo sulla superficie di emulsione bituminosa di qualità e quantità idonee a garantire
l'aderenza con il geocomposito.
- taglio a misura del geocomposito e, dopo che l'emulsione bituminosa ha raggiunto lo stato
di "rottura", posa del geocomposito
- spruzzo del secondo strato di emulsione bituminosa.
Per la misura dei lavori la superficie contabilizzata verrà effettuata al netto dei sormonti ed
in proiezione al piano di appoggio (Largh. x Lungh.).
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di
movieri durante l'applicazione.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI GEOCOMPOSITO IN FIBRA DI VETRO PER
RINFORZO COGLOMERATI BITUMINOSI
mq 6,500
( Euro seivirgolacinquecento )

D.4.500 ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE


"IMMOBILIARE SERENA"
Lavori di adeguamento e rialzo del pozzetto in calcestruzzo delle dimensioni 100x100cm.,
interferente con l'esecuzione della muretta di contenimento del terreno a ridosso del
fabbricato direzionale Immobilaire Serena.
Nel presente prezzo sono compresi gli oneri relativi a :
- fornitura e posa in opera di adeguate prolunghe di dimensioni 1000x1000 di H200mm.,
- recupero del coperchio in alluminio e reinstallazione dello stesso, dopo aver eseguito la
nicchia di contenimento ;
- realizzazione di apposita nicchia in calcestruzzo rientrante sul marciapiede di h. 600mm. e
spessore 15 cm. , per una lunghezza di circa 2500 mm., in calcestruzzo XC2 C25/30 in S5,
compresa la fornitura e la posa in opera dell'acciaio necessario al confezionamento delle
pareti verticali, gli oneri della casseratura e del disarmo, i puntelli necessari a fermare i
casseri ect.
- fornitura e posa di una lastra predalles, di dimensioni circa 1500x1200per contenere la
soletta in calcestruzzo del nuovo marcipiede, pagato a parte,
- fornitura e posa dei casseri necessari alla realizzazione della nicchia che consenta di
accedere ed eseguire la manutenzione al contatore
Nel presente prezzo sono inoltre tutti gli oneri relativi agli scavi e ai rinterri, ai materiali di
consumo necessari ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.
ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE
"IMMOBILIARE SERENA"
corpo 500,000
( Euro cinquecentovirgolazerozerozero )

D.4.501 FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIORIERA BELLITALIA MOD."CRISTINA ALFA"


Fornitura e posa opera di fioriera per l'arredo urbano della ditta Bellitalia, per l'arredo urbano
modello "Cristina alpha" delle dimensioni Lunghezza 1500mm. , Larghezza 565mm. altezza
478mm. del peso di 350 kg., con finitura in marmo di Carrara, Levigato colore Bianco,
dotata di di apposita fascia in Inox , da posare sopra la pavimentazione dell'aiuola
sormontabile.
Data in opera compreso il trasporto, il tiro ed il calo a terra, il riempimento con terreno
vegetale, ogni onere compreso.

FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIORIERA BELLITALIA MOD. "CRISTINA ALFA"


corpo 1.280,000
( Euro milleduecentottantavirgolazerozerozero )

D.4.502 RIALZO ARMADI ELETTRICI IN VETRORESINA


Rialzo degli armadi elettrici esistenti presenti a Sud della Sp20, in prossimità della
recinzione di Proprietà sull'angolo sud della strada di accesso alla chiesa.
Nel presente prezzo sono compresi gli oneri relativi a:
- demolizione dello zoccolo e/o della fondazione in calcestruzzo a mezzo di martelletto
elettrico, per la messa a nudo della staffa metallica oltre che delle zanche di ancoraggio;

- 10 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- realizzaione di eventuali ancoraggi chimici sulla soletta esistente, in modo da legare il


nuovo basamento alla soletta e alle strutture in calcestruzzo presenti;
- realizazzione dei casseri interni in pannelli e tavole di legno per il contenimento del
calcestruzzo, compresa la fornitura e la posa in opera dello stesso, fino a portare l'armadio
alla quota di progetto;
- Fornitura e posa in opera di opportuni spessori in acciaio, per il rialzo provvisorio del
armadio.
Il tutto dato in opera ogni onere compreso per dare il lavoro perfettamente finito e
funzionante in modo da consentire l 'apertura delle porte dello stesso, sopra il nuovo
marciapiede.
Nel presente prezzo è inoltre compresa l'eventuale fornitura della nuova staffa metallica in
acciaio zincato a caldo da inserire nel nuovo getto in calcestruzzo per il rialzo dell'armadio
elettrico.
RIALZO ARMADI ELETTRICI IN VETRORESINA
corpo 550,000
( Euro cinquecentocinquantavirgolazerozerozero )

D.4.504 FORNITURA E POSA DI PARAPETTO IN ACCIAIO INOX DELLA LUNGHEZZA DI m.


14,00 SU RAMPA SCIVOLO FRONTE IMMOBILIARE SERENA
Fornitura e posa in opera di parapetto in acciaio inox, realizzato con struttura verticale
costituito da piantane in tubo a sezione circolare di dim 32÷40 mm., e n° 5 tondi a sezione
piena del diametro ø10mm a formare il parapetto. Il tutto dotato di corrimano costituito da
tubo del Diametro 40mm. di spessore 2mm.
Dato in opera ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola
d'arte.•••••••••••••••••••••••••••••••••
FORNITURA E POSA DI PARAPETTO IN ACCIAIO INOX DELLA LUNGHEZZA DI m.
14,00 SU RAMPA SCIVOLO FRONTE IMMOBILIARE SERENA
corpo 3.800,000
( Euro tremilaottocentovirgolazerozerozero )

D.4.506 LIEVO E POSA DEI MODULI IN CALCESTRUZZO RELATIVI AI PARK IN GGRIGLIATO


ERBOSO FRONTE FABBRICATO "IMMOBOILIARE SERENA"
Lievo dei blocchi in calcestruzzo, con recupero degli stessi, che costituiscono il grigliato
erboso relativo ai parcheggi posti difronte al fabbricato direzionale.
Detti blocchi dovranno essere opportunamente accatastati e puliti dal terreno posto negli
spazi vuoti, per essere riutilizzati successivamente alla realizzazione della fondazione
relativa allo scivolo per la salita e discesa del marcipiede.
Nel prezzo sono compresi gli oneri relativi alla rimozionee e ricollocazione della
pavimentazione in grigliato fino a 15mq. circa, oltre agli oneri relativi alla fornitura e posa in
opera di tutti i materiali di consumo necessari alla corretta posa in opera per dare il lavoro
finito a regola d'arte, il tutto dato in opera ogni onere compreso.
LIEVO E POSA DEI MODULI IN CALCESTRUZZO RELATIVI AI PARK IN GGRIGLIATO
ERBOSO FRONTE FABBRICATO "IMMOBOILIARE SERENA"
corpo 630,000
( Euro seicentotrentavirgolazerozerozero )

D.5.15 TERRENO COLTIVO PER AIUOLE


Fornitura e posa in opera di terreno vegetale coltivo per il riempimento di aiuole o
sistemazione di aree destinate a verde. Detto terreno dovrà presentare certificato di
provenienza ed analisi chimiche e classificazione dello stesso, prima di essere posato in
sito, il terreno dovrà risultare idoneo al sito di posa previo benestare del Rup o del DL.
Detto terreno dovrà appartenere alla colonna A della Tabella 1, allegato 5 titolo quinto, parte
quarta del DL. 152/06.
Il terreno sarà posto in opera dopo la preventiva approvazione della D.L.; il prezzo
comprende il livellamento del terreno, la ricarico e/o il rabbocco dello stesso dopo adeguato
periodo di tempo, con assestamento dello stesso a seguito di precipitazioni meteoriche , la
concimazione, la fornitura e la semina del tappeto erboso, compresa la fornitura dei semi e
quant'altro necessario per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
TERRENO COLTIVO PER AIUOLE
mc 10,000
( Euro diecivirgolazerozerozero )

D.5.25 ABBATTIMENTO DI ALBERATURE DA ALTO FUSTO


Abbattimento di alberature da alto fusto , compresi i seguenti oneri: taglio del tronco e dei
rami con apposite attrezzature, trivellazione della ceppaia, estirpazione delle radici, carico e
trasporto a discarica di tutto il materiale demolito, ripristino del terreno e riempimento del
cavo con materiale arido.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per il nolo dell'eventuale cesta, idonea a
garantire lo svolgimento dei lavori in sicurezza.
ABBATTIMENTO DI ALBERATURE DA ALTO FUSTO
n° 250,000
( Euro duecentocinquantavirgolazerozerozero )

D.5.26 ABBATTIMENTO DI SIEPE, CESPUGLI E PICCOLE ALBERATURE SU TUTTE LE


ISOLE SPARTITRAFFICO IN PROSSIMITA' DELL INTERSEZIONE E IN PROP. ELLEGI
Abbattimento di siepi, arbusti, cespugli di vario genere, fino all'altezza di m.2,00 , presenti
sulle aiuole spartitraffico ed in prop. Ellegi, compresi i seguenti oneri: taglio del tronco e dei
rami con apposite attrezzature, estirpazione delle radici, carico e trasporto a idoneo centro di
smaltimento di tutto il materiale arbustivo ed arboreo, ripristino del terreno .
ABBATTIMENTO DI SIEPE, CESPUGLI E PICCOLE ALBERATURE SU TUTTE LE

- 11 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ISOLE SPARTITRAFFICO IN PROSSIMITA' DELL INTERSEZIONE E IN PROP. ELLEGI


corpo 1.200,000
( Euro milleduecentovirgolazerozerozero )

D.5.150 REALIZZAZIONE DI POZZO ARTESIANO IN TUBO IN PVC DA 4" FINO ALLA


PROFONDITA' DI 20 metri
Realizzazione di pozzo artesiano per il prelievo dell'acqua di falda, eseguito a mezzo di
perforazione meccanica del suolo con apposite trivelle, fino alla profondità massima di m.
20 dal piano campagna. Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi alla fornitura e
posa in opera del tubo in PVC del diametro di 4", con filtro microfessurato della lunghezza di
m.6,00 circa. Il tutto dato in opera ogni onere compreso, per dare il lavoro finito per la futura
predisposizione della pompa per l'irrigazione .
REALIZZAZIONE DI POZZO ARTESIANO IN TUBO IN PVC DA 4" FINO ALLA
PROFONDITA' DI 20 metri
corpo 1.633,910
( Euro milleseicentotrentatrevirgolanovecentodieci )

D.6.1.a FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO AD INCASTRO H=cm 25.


Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate ad incastro in calcestruzzo di cemento
delle dimensioni 12x15x25, con classe di resistenza R'bk = 350 kg/cmq., armato e vibrato,
delle dimensioni di cm 12x15x25, compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra
necessari, la fornitura e la posa in opera del calcestruzzo del tipo XC2 C25/30 per
l'ancoraggio al suolo con getto continuo di calcestruzzo di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO AD INCASTRO h=cm 25.
ml 18,000
( Euro diciottovirgolazerozerozero )

D.6.1.b FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO h=cm 30.


Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate in calcestruzzo di cemento 425, con
classe di resistenza R'bk = 350 kg/cmq., armato e vibrato, delle dimensioni di cm 15x18x30,
del peso di kg 116,00, compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari,
l'ancoraggio al suolo con getto continuo di calcestruzzo di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO h=cm 30.
ml 22,500
( Euro ventiduevirgolacinquecento )

D.6.1.k FORNITURA E POSA DI ELEMENTI PREFABBRICATI IN CALCESTRUZZO QUALI


SCIVOLI, CARRERE TERMINALI ECT.
Fornitura e posa in opera di elementi in calcestruzzo prefabbricato quali scivoli, terminali,
voltatesta, tipo "4D Pavimentazioni" , delle dimensioni varialbili 50x50 cm.o 62x50 cm.,
compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con
getto continuo di calcestruzzo di classe R'CK 250, compreso fofgio in rete metallica a
maglia 20x20 del diametro ø 8mm.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI ELEMENTI PREFABBRICATI IN CALCESTRUZZO QUALI
SCIVOLI, CARRERE TERMINALI ECT.
ml 32,000
( Euro trentaduevirgolazerozerozero )

D.6.2 SOVRAPPREZZO CORDONATA PER PEZZI SPECIALI


Sovrapprezzo all'articolo D.6.1.a "Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate ad
incastro in calcestruzzo........." per la fornitura e posa in opera di pezzi speciali: carrere
inclinate, curve, voltatesta, pezzi di lunghezza 33cm. compreso l'onere del tracciamento, i
movimenti di terra necessari, la fornitura e la posa in opera del calcestruzzo del tipo XC2
C25/30 per l'ancoraggio al suolo con getto continuo di calcestruzzo di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.

SOVRAPPREZZO CORDONATA PER PEZZI SPECIALI


ml 5,000
( Euro cinquevirgolazerozerozero )

D.6.6 FORNITURA E POSA DI CORDONATA PER PERCORSI CICLOPEDONALII


Fornitura e posa in opera di cordonate in calcestruzzo per delimitazione di percorsi
ciclopedonali o marciapiedi, costruite con calcestruzzo di cemento 425, con classe di
resistenza R'bk=350 kg/cmq.,armato e vibrato, delle dimensioni di cm 8 x 100 x 25,
compreso l'onere del tracciamento, dei pezzi speciali quali: curve, voltatesta, carrere
inclinate ecc.
Nel prezzo sono compresi i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con getto in
calcestruzzo di cemento 425, la sigillatura dei giunti e quant'altro necessario per la perfetta
esecuzione dell'opera.
FORNITURA E POSA DI CORDONATA PER PERCORSI CICLOPEDONALI
ml 12,000
( Euro dodicivirgolazerozerozero )

D.6.11 DEMOLIZIONE DI PAVIMENTAZIONI PEDONALI E CICLABILI


Demolizione di pavimentazioni pedonali e/o ciclabili o pavimentazioni di piazzali esistenti, in
conglomerato bituminoso, in pietra naturale o in calcestruzzo armato, di qualsiasi natura o

- 12 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

consistenza, fino alla profondità massima di cm 30 (trenta) compreso il taglio dei ferri di
armatura, il deposito in cumuli, il trasporto a discarica comprensiva degli oneri di
smaltimento del materiale demolito nonchè la livellazione a mano del terreno sottostante.
Nel presente prezzo risulata compreso l'eventuale taglio della pavimentazione a mezzo di
clipper o sega ad acqua per la completa delimitazione della superficie da demolire, oltre al
lievo e al carico e trasporto a discarica delle cordonate in calcestruzzo eventualmente
presenti.
DEMOLIZIONE DI PAVIMENTAZIONI PEDONALI E CICLABILI
mq 7,000
( Euro settevirgolazerozerozero )

D.6.14 FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORDONATA IN PORFIDO 15x15 cm., o 10x20 cm.
LEVIGATA
Fornitura e posa in opera di cordonate stradali in porfido delle dimensioni di cm 15x15x
L.variabile a correre da cm 30 ÷70 con smusso su lato strada di cm 2x2, o cordonata 10x20
cm levigata.
Nel presente prezzo è compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari,
l'ancoraggio al suolo con getto di calcestruzzo di cemento 425, XC2 C25/30 in RCK 30
minimo, oltre ad ogni altro onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.

FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORDONATA IN PORFIDO 15x15 cm., o 10x20 cm.


LEVIGATA
ml 70,000
( Euro settantavirgolazerozerozero )

D.6.36 PAVIMENTAZIONE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO TIPO


"PAVIMENTAZIONE 4D" MODELLO CASSIA
Formazione di pavimentazione stradale carrabile in masselli prefabbricati in calcestruzzo,
costituita da:
a) Fornitura e posa in opera di sottofondo in materiale ghiaioso stabilizzato di pezzatura
0/20 mm., del tipo A1-a, A1-b (vedi tabella n°10006 UNI-CNR), dello spessore compresso
di cm 20;
b) Fornitura e stesa in opera di massetto in calcestruzzo del tipo XC2-C25/30, dello
spessore finito di cm 10, armato con rete elettrosaldata in acciaio Fe b 44 k, con tondino ø
6 mm a maglia 20 x 20 del peso di kg/mq 2,293;
c) Fornitura e posa in opera di strato di risetta in ghiaino di pezzatura 4mm. e dello spessore
di cm. 4 circa, opportunamente staggiata secondo le pendenze e quote di progetto in modo
da ricevere i masselli in calcestruzzo.
d) Fornitura e posa in opera di pavimentazione in masselli di calcestruzzo, tipo Cassia con
finitura antica della "Pavimentazioni 4D" di colore MIX LUSERNA, del disegno, colori e tipo
scelti dalla D.L., composta di masselli prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, di
spessore 6cm. , caratterizzata da 5 elementi di dimensioni diverse in modo da realizzare
una superficie ad andamento irregolare che richiama la pietra a spacco.
Posti in opera con semplice accostamento uno all'altro, battuti e sigillati con sabbia fine, in
modo da realizzare un piano viabile privo di ogni discontinuità e/o salti di quota, ogni onere
compreso, compresi gli sfridi per la realizazzione dei riquadri o delle figure presenti sulla
pavimentazione.

PAVIMENTAZIONE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO DELLA DITTA


"PAVIMENTAZIONE 4D" MODELLO CASSIA
mq 42,000
( Euro quarantaduevirgolazerozerozero )

D.6.37 MARCIAPIEDE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO SU SOLETTA IN CLS


"Ditta pavimentazioni 4D"
Formazione di marciapiede pedonale con pavimentazione in masselli prefabbricati in
calcestruzzo, costituito da:
a) Fornitura e stesa di sottofondo in tout-venant, del tipo A1-a, A1-b (vedi tabella UNI-CNR
n°10006), dello spessore costipato di cm 20;
b) Fornitura e stesa in opera di massetto in calcestruzzo del tipo XC2-C25/30., dello
spessore finito di cm 10, armato con rete elettrosaldata in acciaio B450 C, con tondino ø 6
mm a maglia 20 x 20 del peso di kg/mq 2,293, opportunamente distanziata con serpentina
di H 3cm.;
c) Fornitura e posa in opera di pavimentazione portante continua componibile,
autobloccante, della Pavimentazioni 4D, tipo Pave' liscio Mix Color, finitura liscia, e
comunque del disegno e del tipo scelti dalla D.L. o dalla stazione Appaltante, composta di
masselli prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso doppio strato al quarzo, della portata
minima di kg/cmq 650 e dello spessore di cm 6, posti in opera con semplice accostamento
uno all'altro, e opportunamente sigillata con sabbia fine, il tutto battuto con rana
motocostipatrice.
La formazione dei masselli a doppio strato sarà così costituita:
- strato sottostante di supporto in calcestruzzo vibrocompresso costituiti da inerti naturali,
con granulometria 0÷12, ad alta resistenza, con classe R'bk=350 kg/cmq., conforme alla
norma UNI-ENV 197/1, il tutto per ottenere una curva granulometrica ottimale;
- strato di finitura in calcestruzzo vibrocompresso costituito da inerti naturali selezionati con
granulometria 0÷1mm, dello spessore compreso tra 5-7 mm ad alta resistenza.La
colorazione dovrà essere ottenuta con ossidi di ferro premiscelati a secco nel calcestruzzo
con dosaggio automatico, cemento ad alta resistenza conforme alla norma UNI-ENV 197/1.
Detti masselli dovranno avere una superficie d'appoggio compresa tra i 210 cmq ed i 300
cmq, un peso non inferiore a 158 kg/mq.

- 13 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

Il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente regolare ed uniforme, privo di orme e di
cedimenti.

MARCIAPIEDE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO SU SOLETTA IN CLS


"Ditta pavimentazioni 4D"
mq 37,000
( Euro trentasettevirgolazerozerozero )

D.6.40 PAVIMENTAZIONE STRADALE IN CUBETTI DI PORFIDO DA 10 cm..


Formazione di pavimentazione stradale carrabile in cubetti di porfido di lato 10 cm.,
costituita da:
a) Fornitura e posa in opera di soletta in calcestruzzo dello spessore di cm. 20 del tipo
XC2-S4 C25/30, dello spessore finito di cm 20, armato con doppia rete elettrosaldata in
acciaio B450 C, con tondino ø 8 mm a maglia 20 x 20 del peso di kg/mq 4,082
opportunamente distanziata con appositi distanziatori a traliccio tipo bausta di H9cm. posti
ad interasse pari a 1,00 m.;
b) Fornitura e posa in opera dello strato di sabbia grossa miscelata a cemento dosato in
300kg./mc. circa, in modo da formare il letto di posa dei cubetti di porfido;
c) fornitura e posa in opera di cubetti in porfido di pezzatura regolare aventi lato di 10cm.
circa, posati l'uno accanto all'altro con opportuna fuga e opportunamente distanziati, da
porre in opera a coda di pavone o secondo disegno dettato dalla DL o dalla Ditta
Committente. I Cubetti di porfido dovranno essere forniti di tonalità 60% grigio, 30% rosso
ruggine, 10% viola, e grigio aperto chiaro -verde
d) realizzazione della stuccatura della pavimentazione con sabbia e cemento, oltre che il
lavaggio della stessa.
Nel presente prezzo sono compresi tutti i movimenti terra di scavo e rinterro per l'imposta
della pavimentazione.
Il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente regolare ed uniforme, privo di orme e di
cedimenti.
PAVIMENTAZIONE STRADALE IN CUBETTI DI PORFIDO DA 10 cm.
mq 100,000
( Euro centovirgolazerozerozero )

D.6.50 FORNITURA DI CORDONATA PER AIUOLE SPARTITRAFFICO


Fornitura e posa in opera di cordonata in calcestruzzo di cemento 425, sormontabile per
aiuole spartitraffico delle dimensioni di cm 50x50x30 compreso l'onere del tracciamento, i
movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con getto di calcestruzzo di cemento 425
e ogni onere compreso.
FORNITURA DI CORDONATA PER AIUOLE SPARTITRAFFICO
ml 25,000
( Euro venticinquevirgolazerozerozero )

D.7.2 FORNITURA E POSA IN OPERA DI GIUNZIONI ELETTRICHE IN RESINA


Fornitura e posa in opera di Giunzioni con isolamento in resina, date in opera cogni onere
compreso.-
FORNITURA E POSA IN OPERA DI GIUNZIONI ELETTRICHE IN RESINA
n° 50,000
( Euro cinquantavirgolazerozerozero )

D.7.18 ADEGUAMENTO QUADRO ELETTRICO


Fornitura e posa in opera di quadro elettrico composto da:

- INTERRUTTORE MAGNETOTERMICO + DIFFERENZIALE, P.I. 10kA(Icn) - 15kA(Icu)


"ABB"
Fornitura e posa in opera di interruttore automatico magnetotermico + differenziale ad alta e
media sensibilità, potere di interruzione Icn 10kA (CEI EN 60898-1) - Icu 15kA (CEI EN
60947-2), 230÷400 V, limitatore, curva a C (U) con corto circuito Im tra 5÷10 In o curva D
con corto circuito Im tra 9,6÷14,4 In, per protezione cavi e utilizzatori classici; differenziale
classe A - AC CEI EN 61009-1 per correnti di guasto di tipo alternato, protetto contro le
sovratensioni impulsive; tipo a scatto modulare da 17.5 mm su profilato EN 50022.
Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la
posa, la quota parte per il cablaggio con idonei conduttori, la siglatura, i capicorda ed ogni
altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte

- Magnetotermico differenziale composto 4Px10A, curva C, P.I. 10kA(Icn) - 15kA(Icu), Id


0,3A, classe A - n°1

- CONTATTORE DI POTENZA, AC1 MODULARE "ABB"


Fornitura e posa in opera di contattore di potenza in corrente alternata per l'inserimento o il
disinserimento di linee in circuiti di potenza tipo resistivo quali riscaldamento, illuminazione,
condizionamento elettrico, forni a resistenza, ecc., conforme alle norme CEI EN 61095;
corpo in materiale isolante, autoestinguente, ad alta resistenza alla temperatura; morsetti
totalmente protetti contro i contatti accidentali; portate in AC3, sfasamento max 0.95; bobina
a 230÷240 V, eventuali contatti ausiliariri 1NO+1NC da 16A.
Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la
posa, la quota parte per il cablaggio con idonei conduttori, collegamento all'interruttore
orario esistente e agli ausiliari presenti nel quadro elettrico, la siglatura, i capicorda ed ogni
altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte.

- 14 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- Contattore modulare AC1 4P-40A con bobina a 230V - n°2

- Giunzioni con isolamento in resina - n°2

IL TUTTO DATO IN OPERA OGNI ONERE COMPRESO.


ADEGUAMENTO QUADRO ELETTRICO
corpo 700,000
( Euro settecentovirgolazerozerozero )

D.7.23.a CAVO POSA FISSA, FG7OR, PVC, 0.6 kV


Fornitura e posa in opera di cavo unipolare flessibile in rame, nazionale, tipo FG7R;
conforme alle prescrizioni CEI 20-13; O.6-1kV, isolato in gommma etilenpropilenica EPR,
con guaina esterna in PVC, non propagante l'incendio, per posa fissa in idonea tubazione
interrata; misurazione schematica fra centro quadri e/o cassetta di derivazione e/o pozzetto
plinto con idonea scorta su ogni pozzetto/plinto.
Segnalare con guaina termorestringente in PVC blu apposita e nastro blu il conduttore
neutro in ogni pozzetto di derivazione e plinto e con targhetta identificativa il numero della
fase (L1, L2, L3) con idonee targhette anticancellazione per la presenza di acqua e/o
umidità.
Nel prezzo si intende compreso e compensato l'onere di: siglatura funzioni, capicorda,
morsetti, legatura ed ancoraggi, eseguiti con idonei materiali, scorta, sfridi ed ogni altro
onere per dare il lavoro finito a regola d'arte.
a) - Cavo FG7R, sezione 1x4 mmq per composizione linea 4x1x4mmq -

CAVO POSA FISSA, FG7OR, PVC, 0.6 kV


ml 6,000
( Euro seivirgolazerozerozero )

D.7.28 FORNITURA E POSA IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO MACEVI


Fornitura e posa in opera di plinto in calcestruzzo prefabbricato della Ditta Macevi,
confezionato con calcestruzzo R'bk = 300 kg/cmq. , per il sostegno di corpi illuminanti, delle
dimensioni 1.15 x 0.70 x 1.15 completo di nicchia per l'alloggiamento dei collegamenti,
forato sui quattro lati per il collegamento delle tubazioni e dei cavi elettrici di alimentazione.
Nel prezzo è altresì compreso lo scavo per la fondazione del plinto, il successivo rinterro
dello scavo con sabbia del tipo A3, secondo classificazione UNI-CNR, il tutto dato in opera a
regola d' arte perfettamente funzionante.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO MACEVI
n° 180,000
( Euro centottantavirgolazerozerozero )

D.7.38 LIEVO DI PUNTI LUCE ESISTENTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA


Lievo di punti luce esistenti di illuminazione pubblica previo disarmo delle parti elettriche con
assistenza al personale per il preventivo stacco della linea aerea o interrata, lievo del palo,
accatastamento e successivo trasporto in luogo predefinito nell'ambito del cantiere o nel
magazzino comunale.
Nel prezzo è altresì compreso l'onere per la demolizione del plinto di sostegno in
calcestruzzo armato, il successivo trasporto a discarica del materiale demolito, l'onere di
discarica, il riempimento della buca con sabbia, ivi compresa, il ripristino dei luoghi
manomessi, ecc.
LIEVO DI PUNTI LUCE ESISTENTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA
n° 220,000
( Euro duecentoventivirgolazerozerozero )

D.7.50.a FPO ARMATURA STRADALE A LED PER ILLUMINAZIONE ROTATORIA - ITALO 1-


POTENZA 58W-
Fornitura e posa in opera di armatura stradale certificata ENEC Ta 50°, in pressofusione
d'alluminio per applicazione su testa palo o su braccio diam.60 mm. Ottica in alluminio
classe A+ DIN EN 16268 con distribuzione luminosa asimmetrica per illuminazione stradale
tipo ITALO 1 STW 4.5-3M CL. 2 "DA" della AEC, classe fotobiologica EXEMPT GROUP,
flusso luminoso 7490lm rilevati da fotometria certificata L.R. e UNI EN 13032-1/IES LM
79-08, temperatura di colore LED 4000K. Potenza apparecchio 58W a pieno carico,
alimentato a 525mA, con opzione "DA" Dimmerazione Automatica "Mezzanotte Virtuale"
con profilo preimpostato che riduce il flusso luminoso del 30% per 6 ore (dalle 24:00 alle
06:00), Classe d'Isolamento 2, protetto da SPD, prova surge 61547 da 7 fino a 9kV. Colore
grigio satinato semilucido cod. 2B. Norme di riferimento: EN 60598-1, EN 60598-2-3, EN
62471, EN 55015, EN 61547, EN 61000-3-2, EN 61000-3-3, CEI-EN 68598-2-1, CEI-EN
62262. Marcatura CE. Compatibilità elettromagnetica (EMC). Nel prezzo si intende
compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la posa, l'allacciamento
elettrico con cavo FG7OR 2x2,5mmq dalla morsettiera al corpo illuminante e collegamento
dei cavi principali in entrata ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte.

FPO ARMATURA STRADALE A LED PER ILLUMINAZIONE ROTATORIA - ITALO 1-


POTENZA 58W-
n° 498,000
( Euro quattrocentonovantottovirgolazerozerozero )

D.7.50.b FPO DI PALO CONICO VERNICIATO MODELLO PC 388V H 8800 mm.- COLORE
GRIGIO SATINATO SEMILUCIDO
Fornitura e posa in opera di palo troncoconico diritto a sezione circolare serie PC prodotto

- 15 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

dalla ditta Cml S.r.l., realizzato in lamiera di acciaio S 235 JR (UNI EN 10025).
Palo modello PC 388V ricavato da un trapezio piegato longitudinalmente fino ad ottenere la
conformazione a tronco di cono e successivamente saldato mediante processo automatico
certificato IIS,avente diametro di base 148mm, diametro di testa 60mm, spessore 3mm,
peso 68Kg, altezza totale 8800mm di cui 800 da innestare in apposito plinto.
Il sostegno è provvisto delle 03 lavorazioni standard della base che comprendono l'asola
entrata cavi a 600mm, l'attacco m.a.t. a bandiera con marchio Cml a 900mm e l'asola per
morsettiera di dimensione 186x45mm a 1800mm.
Protezione contro la corrosione mediante zincatura a caldo di tutti gli elementi componenti,
eseguita in conformità alla normativa UNI EN 1461 e successivamente verniciato GRIGIO
SATINATO SEMILUCIDO.
Verniciatura realizzata con il seguente ciclo: asportazione meccanica dei residui di zinco,
sgrassaggio, risciacquo acqua di rete, decapaggio acido, risciacquo acqua di rete,
passivazione dello zinco a base di zirconio, risciacquo acqua di rete, risciacquo acqua
demineralizzata, asciugatura in forno, verniciatura con polveri poliestere. La verniciatura
dovrà avere spessore medio 70/80 micron e soddisfare le norme DIN 53152 - 53156 -
53151; dovrà garantire resistenza alla corrosione della nebbia salina per circa 1000 ore,
come da norma ASPM-B-117-61.
I pali sono costruiti in conformità alla norma UNI EN 40-5 e alle norme collegate: Tolleranze
dimensionali secondo UNI EN 40-2, materiali UNI EN 40-5, specifica dei carichi
caratteristici UNI EN 40-3-1, verifica mediante calcolo UNI EN 40-3-3, protezione della
superficie UNI EN 40-4.
In conformità alla legislazione vigente CEE 89/106 del 21/12/88 e DPR 246 del 21/04/93, in
ogni singolo palo sarà applicata una targa adesiva con la marcatura CE e dovrà riportare il
numero d'identificazione dell'ente notificato, la norma di riferimento EN 40-5, il codice
univoco del prodotto, l'anno di marcatura e l'identificazione del produttore.
Documentazione tecnica: Tabella delle prestazioni del palo elaborata secondo UNI EN
40-3-3, dichiarazione di conformità CE per ogni lotto di fornitura.
Il tutto dato in opera compresi gli accessori:
- Portello Zippo per feritoia 186x45mm serie Gico realizzato in zama presso-fusa con
trattamento superficiale mediante zincatura, per rendere l'intero corpo resistente
all'invecchiamento e agli agenti atmosferici e successivamente verniciato GRIGIO
SATINATO SEMILUCIDO. - Guarnizione perimetrale realizzata in gomma EPDM, con
estremità del bordo a flangia che aderisce perfettamente tra il portello e la superficie del
palo per garantire un grado di protezione IP54.
- Il portello è dotato di doppia serratura esagonale in acciaio inox per serraggio su palo e di
morsettiera da incasso serie Gico 416/1 in classe II corredata di morsetto 4x16mmq e di nr.
01 portafusibile sezionabile.
- Fpo di guaina termorestringente per la realizzazione della protezione della parte infissa
mediante una guaina termorestringente di altezza 450mm, che consiste in un manicotto in
poliolefina reticolata coestrusa con adesivo per attivato dal calore aderisce perfettamente
alla superficie del palo finito.
Il tutto dato in opera funzionante , compresi gli oneri per il collegamento dell'armatura
stradale all'eventuale sbraccio collegato alla testa del palo, compresi i cavi di risalita per
l'alimentazione dalla morsettiera all'armatura, oltre all'onere per l'infilaggio e tutto il materiale
necessario per fissare il palo al plinto in calcestruzzo, compresa la corona superficiale in
malta di cemento.
FPO DI PALO CONICO VERNICIATO MODELLO PC 388V H 8800 mm.- COLORE
GRIGIO SATINATO SEMILUCIDO
n° 370,000
( Euro trecentosettantavirgolazerozerozero )

D.7.50.c FPO DI RACCORDO TESTA PALO SINGOLO MOD. CS1000H026VTOSC- ZINCATO E


VERNICIATO COL. GRIGIO SATINATO
Fornitura e posa in opera di Raccordo testa palo singolo modello TS1000I5V prodotto dalla
ditta Cml S.r.l., realizzato con tubo in lamiera di acciaio S 235 JR (UNI EN 10025) prodotto
con procedimento ERW omologato, avente sporgenza 1000mm, diametro 60mm, spessore
3mm, angolo di inclinazione 5° e peso 6Kg.
Alla base dello sbraccio viene saldato un canotto di diametro 70mm provvisto di nr.02 fori
filettati (oppure dadi saldati) per il serraggio sulla testa del palo con viti TE.
Protezione contro la corrosione mediante zincatura a caldo di tutti gli elementi componenti,
eseguita in conformità alla normativa UNI EN 1461 e successivamente verniciato GRIGIO
SATINATO SEMILUCIDO
Verniciatura realizzata con il seguente ciclo: asportazione meccanica dei residui di zinco,
sgrassaggio, risciacquo acqua di rete, decapaggio acido, risciacquo acqua di rete,
passivazione dello zinco a base di zirconio, risciacquo acqua di rete, risciacquo acqua
demineralizzata, asciugatura in forno, verniciatura con polveri poliestere. La verniciatura
dovrà avere spessore medio 70/80 micron e soddisfare le norme DIN 53152 - 53156 -
53151; dovrà garantire resistenza alla corrosione della nebbia salina per circa 1000 ore,
come da norma ASPM-B-117-61.
I bracci sono costruiti in conformità alla norma UNI EN 40-5 e alle norme collegate:
Tolleranze dimensionali secondo UNI EN 40-2, materiali UNI EN 40-5, specifica dei carichi
caratteristici UNI EN 40-3-1, verifica mediante calcolo UNI EN 40-3-3, protezione della
superficie UNI EN 40-4. Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed
accessorio necessario per la posa, l'allacciamento ed ogni altro onere per dare il lavoro finito
a regola d'arte.
FPO DI RACCORDO TESTA PALO SINGOLO MOD. CS1000H026VTOSC- ZINCATO E
VERNICIATO COL. GRIGIO SATINATO
n° 55,000
( Euro cinquantacinquevirgolazerozerozero )

- 16 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

D.7.50.e FPO ARMATURA STRADALE A LED PER ILLUMINAZIONE ROTATORIA - ITALO 1-


POTENZA 52W-
Fornitura e posa in opera di armatura stradale certificata ENEC Ta 50°, in pressofusione
d'alluminio per applicazione su testa palo o su braccio diam.60 mm. Ottica in alluminio
classe A+ DIN EN 16268 con distribuzione luminosa asimmetrica per illuminazione stradale
tipo ITALO 1 STW 4.7-2M CL. 2 "DA" della AEC, classe fotobiologica EXEMPT GROUP,
flusso luminoso 6530lm rilevati da fotometria certificata L.R. e UNI EN 13032-1/IES LM
79-08, temperatura di colore LED 4000K. Potenza apparecchio 52W a pieno carico,
alimentato a 700mA, con opzione "DA" Dimmerazione Automatica "Mezzanotte Virtuale"
con profilo preimpostato che riduce il flusso luminoso del 30% per 6 ore (dalle 24:00 alle
06:00), Classe d'Isolamento 2, protetto da SPD, prova surge 61547 da 7 fino a 9kV. Colore
grigio satinato semilucido cod. 2B. Norme di riferimento: EN 60598-1, EN 60598-2-3, EN
62471, EN 55015, EN 61547, EN 61000-3-2, EN 61000-3-3, CEI-EN 68598-2-1, CEI-EN
62262. Marcatura CE. Compatibilità elettromagnetica (EMC). Nel prezzo si intende
compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la posa, l'allacciamento
elettrico con cavo FG7OR 2x2,5mmq dalla morsettiera al corpo illuminante e collegamento
dei cavi principali in entrata ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte.
FPO ARMATURA STRADALE A LED - ITALO 1- POTENZA 52W-
n° 470,000
( Euro quattrocentosettantavirgolazerozerozero )

D.7.70.c FPO DI SISTEMA SICUREZZA AP DELLA AEC PER ILLUMINAZIONE DI PASSAGGI


PEDONALI
Fornitura e posa in opera di sistema di segnalazione ed illuminazione degli attraversamenti
pedonali tipo Serie Sicurezza "AP" della ditta Aec Illuminazione certificata UNI EN ISO
9001, conforme alle norme stabilite dal nuovo Codice della Strada D.L 30/04/1992 n° 285 e
dal regolamento d'attuazione del Nuovo Codice della Strada D.P.R 19/12/1992 n° 495,
illuminazione secondo norme UNI 11248 - 13201-2 appendice B, completo di marchiatura
CE e norma UNI EN 40.
- N° 01 sostegno in acciaio S355 JR formato da nr. 02 tronchi incastrati e saldati tra loro,
dei quali il primo a sezione poligonale 12 lati avente diametro di base 180mm, spessore
4mm e completo di asola per morsettiera 186x45mm e asola passaggio cavi; secondo
tronco a sezione cilindrica di diametro 114 mm spessore 5mm. Nel punto d'unione tra le 2
diverse sezioni, e' saldato un attacco atto a ricevere l'apparecchio Italo 1 OP.
Braccio porta-segnaletica in acciaio S235 JR a sezione cilindrica di diametro 102mm,
spessore 4mm, sporgenza 4000mm. Il punto d'innesto del braccio e' munito di 2 lame di
acciaio S235 JR con funzione di rinforzo e decorativo del supporto. Tirante con filo di
acciaio inox diametro 6mm, fissato nella parte superiore del palo.
Segnale di passaggio pedonale sicuro costituito da un cassonetto luminoso bifacciale
indicante il passaggio pedonale, dimensioni 1000x1000mm realizzato in struttura di
allumino saldato, schermi in metacrilato con indicazione serigrafata avente un'illuminazione
interna a LED 230V, 28W, IP67, ISOLAMENTO CLASSE II, DURATA MIN 50.000 ORE.
- N° 01 sostegno a sezione cilindrica, tipo EC 5,5, con marcatura CE, realizzato in acciaio S
235 JR, zincato a caldo secondo norme UNI, diametro 102 mm, peso 52 kg. Altezza totale
6.000 mm, di cui 500 mm da innestare in apposito plinto, completo di asola entrata cavi,
bullone di messa a terra e asola per morsettiera. Verniciatura realizzata con il seguente
ciclo: asportazione meccanica dei residui di zinco, sgrassaggio, risciacquo acqua di rete,
decapaggio acido, risciacquo acqua di rete, passivazione dello zinco a base di zirconio,
risciacquo acqua di rete, risciacquo acqua demineralizzata, asciugatura in forno,
verniciatura con polveri. La verniciatura dovrà avere spessore medio 70 micron e soddisfare
le norme DIN 53152 - 53156 - 53151; dovrà garantire resistenza alla corrosione della
nebbia salina per circa 500 ore, come da norma ASPM-B-117-61.
Portello copri asola in alluminio presso fuso, riportante il marchio del costruttore del sistema
di illuminazione, verniciato a polveri previo trattamento nanotecnologico, completo di
guarnizione e morsettiera in resina poliammidica, realizzata in classe II di isolamento, con 1
fusibile di protezione.
Base di arredo tipo BA 102, da porre nella zona di inserimento del palo nel plinto, di forma
conica con base cilindrica di diametro alla base 260mm ed altezza 160mm, realizzato in
alluminio verniciato, corredata di sistema di supporto. Braccio singolo MK-E 1.02 per
applicazione di apparecchio ITALO 1 OP, composto da braccio di forma cilindrica in acciaio
zincato a caldo e verniciato. Sporgenza 200mm. Anello di supporto a ganascia per palo EC
con diametro di testa 102mm, realizzato in acciaio zincato a caldo.
- N° 02 apparecchi illuminanti con tecnologia LED per illuminazione stradale prodotto da
Azienda Certificata UNI EN ISO 9001, certificato secondo L.R. Veneto n.17 e normativa
UNI 10819, per applicazione a testapalo o su sbraccio.Telaio inferiore in pressofusione di
alluminio, sul quale è fissato il vetro piano temperato sp. 4 mm ad elevata trasparenza con
serigrafia decorativa atto a proteggere il sistema ottico.Al telaio inferiore è incernierata la
copertura superiore in alluminio pressofuso corredata di sistema di dissipazione di calore
(struttura ad alette) e al suo interno (completamente ispezionabile) sono alloggiati il
cablaggio elettrico, il sezionatore di linea e la parte ottica manutenzionabile in loco. Tra le
due si interpone una guarnizione poliuretanica atta a garantire un grado di protezione IP66
(ovvero protetto completamente contro la penetrazione della polvere e protetto contro le
ondate).L'apparecchio è dotato di valvola per la stabilizzazione della pressione, sia per il
vano ottico sia per il vano cablaggio.Verniciatura realizzata con polveri poliestere, previo
processo di fosfocromatazione o equivalente trattamento di rivestimento nanoceramico, che
garantisce una resistenza alla corrosione di 800 ore in nebbia salina secondo la norma EN
ISO 9227.
Gruppo ottico tipo ITALO 1 OP 4.7-1M F (FLUSSO LUMINOSO 6530lm, POTENZA 52W,
4000°K, ALIMENTATO A 700mA, CLASSE D'ISOLAMENTO II) della ditta AEC
Illuminazione, composto da parabola interna ad alto rendimento, realizzata mediante settori

- 17 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

di allumini ottici da lastra, avente ottica specifica per attraversamento pedonale con
distribuzione luminosa di tipo asimmetrica verso destra o sinistra. L'emissione del gruppo
ottico è caratterizzata da una asimmetria che consente di installare l'apparecchio di fianco
alle strisce pedonali.
Verniciatura a polveri, previo trattamento nanotecnologico, colore standard AEC cod. 2B,
grigio satinato semilucido.
Nel prezzo si intende compreso e compensato ogni onere ed accessorio necessario per la
posa, l'allacciamento elettrico con cavo FG7OR 2x2,5mmq dalla morsettiera al corpo
illuminante e collegamento dei cavi principali in entrata ed ogni altro onere per dare il lavoro
finito a regola d'arte.
Nel prezzo è compresa inoltre n°1guaina termorestingente per pali con ø di base da
158÷200 mm., applicata al palo dopo la verniciatura
Il tutto dato in opera perfettamente funzionante, il perfetto funzionamento e messa in opera
dell'intero sistema.

FPO DI SISTEMA SICUREZZA AP DELLA AEC PER ILLUMINAZIONE DI PASSAGGI


PEDONALI
corpo 4.800,000
( Euro quattromilaottocentovirgolazerozerozero )

D.7.75.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 50x50. COMPRESO


CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni
elettriche, delle dimensioni interne di cm. 50x50 e spessore minimo di cm.6, del tipo
prefabbricato in calcestruzzo. Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C
250, compreso lo scavo, il sottofondo in magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con
materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di linea e ogni altro onere compreso.
b) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (50x50xsp, 6).
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 50x50. COMPRESO
CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
n° 160,000
( Euro centosessantavirgolazerozerozero )

D.7.75.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm 40x40


int.COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni
elettriche, delle dimensioni interne di cm. 40x40 e spessore minimo di cm.6, del tipo
prefabbricato in calcestruzzo. Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C
250, compreso lo scavo, il sottofondo in magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con
materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di linea, e ogni altro onere compreso.
c) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (40x40xSp, 6),+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm
40x40 int. COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
n° 135,000
( Euro centotrentacinquevirgolazerozerozero )

D.7.75.d FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO


CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni
elettriche, delle dimensioni interne di cm. 60x60 e spessore minimo di cm.6, del tipo
prefabbricato in calcestruzzo. Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C
250, compreso lo scavo, il sottofondo in magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con
materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o tubi di linea, e ogni altro onere compreso.
d) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (60x60xsp, 6)+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO
CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE C250
n° 200,000
( Euro duecentovirgolazerozerozero )

D.7.83 TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene Alta Densità, flessibile, corrugata
esternamente, a doppio strato con diametro esterno di ø 125 mm., interno ø 110 mm.
circa, dello spessore di mm 7,50 per il passaggio dei cavi elettrici dell' illuminazione pubblica
o di sottoservizi in genere, con resistenza allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei
pezzi speciali di raccordo, delle selle di posa, anche a più impronte, collegamenti ai pozzetti,
ecc.( di colore bianco conforme alle norme CEI EN 50086-1 (CEI-EN 23-39), e CEI EN
50086-2-4 (CEI 23-46).
Nel prezzo è altresì compreso lo scavo, delle dimensioni di cm 50 x 100, la costruzione del
letto di posa in sabbia dello spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la
fornitura e la posa del nastro segnalatore, ivi compresa, del tipo A3, classificazione
UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), fino alla quota del fondo cassonetto.
TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.
ml 18,000
( Euro diciottovirgolazerozerozero )

D.7.84 CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI FLESSIBILI IN POLIETILENE


ALTA DENSITA' Ø 125 mm.
Realizzazione di canalizzazioni su sede stradale o su pavimentazioni in genere in
conglomerato bituminoso, comprensiva di quanto segue:
- doppio taglio della pavimentazione in conglomerato bituminoso fino allo spessore di cm.15,

- 18 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- demolizione della pavimentazione in conglomerato bituminoso precedentemente


pretagliata, compreso carico e trasporto a idoneo centro di smaltimento , compresa
l'indennità dello stesso per il conferimento del materiale,
- scavo a sezione obbligata delle dimensioni 60÷80cm. x100 cm. con recupero del materiale
ghiaioso per il successivo riutilizzo
- fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene Alta Densità, flessibile, corrugata
esternamente, a doppio strato con diametro esterno di ø 125 mm., interno ø 100 mm.,
dello spessore di mm 7,50 per il passaggio dei cavi elettrici dell' illuminazione pubblica o di
sottoservizi in genere, con resistenza allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi
speciali di raccordo, collegamenti ai pozzetti, con successiva stuccatura ecc.
- fpo dello strato in sabbia del tipo A3, classificazione UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), per
a costruzione del letto di posa dello spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la
fornitura e la posa del nastro segnalatore,
- la posa dello strato in materiale ghiaioso precedentemente recuperato per uno spessore di
almeno 40cm.
- la fornitura e posa in opera di uno strato in materiale stabilizzato miscelato a cemento in
ragione di 100kg. /mc. per uno spessore di cm. 20 circa, compresa la costipazione dello
stesso e la bagnatura con acqua dello scavo;
- la fornitura e la posa di uno strato in conglomerato bituminoso 0/20 mm. a caldo,
compresa la rullatura dello stesso, fino a quota del piano viabile esistente.
Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi a eventuali rallentamenti durante lo scavo
per la presenza di sottoservizi esistenti , o per il bypass degli stessi.
CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA
DENSITA' Ø 125 mm.
ml 46,000
( Euro quarantaseivirgolazerozerozero )

D.7.86 FORNITURA E POSA IN OPERA DI TUBAZIONE CORRUGATA FLESSIBILE IN POLIET.


DI ø 125 mm. DA POSARE ALL'INTERNO DELLO SCAVO GIA' PREDISPOSTO
Fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene corrugato flessibile ad Alta Densità, a
doppio strato con diametro esterno di ø 125 mm., di colore binco/ grigio idonea per il
passaggio dei cavi elettrici o di sottoservizi in genere, con resistenza allo schiacciamento
pari a 450 N, completa dei pezzi speciali di raccordo, delle selle di posa, anche a più
impronte, collegamenti ai pozzetti, ecc.( di colore bianco conforme alle norme CEI EN
50086-1 (CEI-EN 23-39), e CEI EN 50086-2-4 (CEI 23-46).
Nel presente prezzo sono compresi e compensati gli oneri per la sigillatura del cavidotto
all'interno del pozzetto in cls.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI TUBAZIONE CORRUGATA FLESSIBILE IN POLIET.
DI ø 125 mm. DA POSARE ALL'INTERNO DELLO SCAVO GIA' PREDISPOSTO
ml 5,000
( Euro cinquevirgolazerozerozero )

D.8.20.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI


"MACEVI" 50x50xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI RINFORZATI "MACEVI"
Fornitura e posa di pozzetti d’ispezione prefabbricati, destinati all’impiego in impianti fognari
siti in zone carrabili; realizzati in conglomerato cementizio (cemento del tipo CEM I 42.5 R)
non armato, a sezione quadrata o rettangolare di dimensioni interne 50x50cm., h. 50cm.,
sp8.cm.; con alle pareti impronte a spessore ridotto , per permettere l’allacciamento dei tubi.
I manufatti dovranno essere prodotti e controllati da aziende in possesso di certificazione
UNI EN ISO 9001 e dovranno essere conformi alle norme UNI EN 1917, UNI EN 206-1 e al
D.M. 14 Gennaio 2008 “Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni” e successive modifiche.
Classe di esposizione XA1 – XC4. I manufatti dovranno essere posti in opera secondo le
prescrizioni della D.L. Compreso l’onere dell’apertura delle impronte interessate
dall’allacciamento dei tubi e la successiva stuccatura della giunzione tubo-pozzetto.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per Io scavo, lafornitura dei materiali
inerti, il reinterro con materiale arido, la formazione del letto di posa in sabbia
opportunamente livellata secondo un piano ben defino e costipato, l’onere per il controllo
della livelletta con idonea strumentazione laser, ogni altro onere attinente a dare l’opera
finita e realizzata a regola d’arte.
Nel presente prezzo è inoltre compresa la fornitura e la posa in opera di una prolunga in
callcestruzzo delle dimensioni adeguate fino ad un' altezza di cm.20
A) Pozzetto 50x50x50xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI
50x50xsp.8
n° 130,000
( Euro centotrentavirgolazerozerozero )

D.8.20.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI


"MACEVI" 60x60xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI RINFORZATI "MACEVI"
Fornitura e posa di pozzetti d’ispezione prefabbricati, destinati all’impiego in impianti fognari
siti in zone carrabili; realizzati in conglomerato cementizio (cemento del tipo CEM I 42.5 R)
non armato, a sezione quadrata o rettangolare di dimensioni interne 60x60cm., h. 60cm.,
sp8.cm.; con alle pareti impronte a spessore ridotto , per permettere l’allacciamento dei tubi.
I manufatti dovranno essere prodotti e controllati da aziende in possesso di certificazione
UNI EN ISO 9001 e dovranno essere conformi alle norme UNI EN 1917, UNI EN 206-1 e al
D.M. 14 Gennaio 2008 “Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni” e successive modifiche.
Classe di esposizione XA1 – XC4. I manufatti dovranno essere posti in opera secondo le

- 19 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

prescrizioni della D.L. Compreso l’onere dell’apertura delle impronte interessate


dall’allacciamento dei tubi e la successiva stuccatura della giunzione tubo-pozzetto.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per Io scavo, lafornitura dei materiali
inerti, il reinterro con materiale arido, la formazione del letto di posa in sabbia
opportunamente livellata secondo un piano ben defino e costipato, l’onere per il controllo
della livelletta con idonea strumentazione laser, ogni altro onere attinente a dare l’opera
finita e realizzata a regola d’arte.
Nel presente prezzo è inoltre compresa la fornitura e la posa in opera di una prolunga in
callcestruzzo delle dimensioni adeguate fino ad un' altezza di cm.20
C) Pozzetto 60x60x60xsp.8
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI
60x60xsp.8
n° 145,000
( Euro centoquarantacinquevirgolazerozerozero )

D.8.20.d FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI


"MACEVI" 80x80xsp.10
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI RINFORZATI "MACEVI"
Fornitura e posa di pozzetti d’ispezione prefabbricati, destinati all’impiego in impianti fognari
siti in zone carrabili; realizzati in conglomerato cementizio (cemento del tipo CEM I 42.5 R)
non armato, a sezione quadrata o rettangolare di dimensioni interne 80x80cm., h. 80cm.,
sp10.cm., completo di soletta carrabile dotata di ispezione a passo d'uomo; con alle pareti
impronte a spessore ridotto , per permettere l’allacciamento dei tubi. I manufatti dovranno
essere prodotti e controllati da aziende in possesso di certificazione UNI EN ISO 9001 e
dovranno essere conformi alle norme UNI EN 1917, UNI EN 206-1 e al D.M. 14 Gennaio
2008 “Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni” e successive modifiche. Classe di
esposizione XA1 – XC4. I manufatti dovranno essere posti in opera secondo le prescrizioni
della D.L. Compreso l’onere dell’apertura delle impronte interessate dall’allacciamento dei
tubi e la successiva stuccatura della giunzione tubo-pozzetto.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi gli oneri per Io scavo, lafornitura dei materiali
inerti, il reinterro con materiale arido, la formazione del letto di posa in sabbia
opportunamente livellata secondo un piano ben defino e costipato, l’onere per il controllo
della livelletta con idonea strumentazione laser, ogni altro onere attinente a dare l’opera
finita e realizzata a regola d’arte.
D) Pozzetto 80x80x80xsp.10
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI
80x80xsp.10
n° 270,000
( Euro duecentosettantavirgolazerozerozero )

D.8.65.a TUBAZIONI IN P.V.C. PER ALLACCIAMENTI ø 160 mm


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
tipo 303/1, conforme alle norme UNI EN 1401, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole
con tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica, compresi tutti i prezzi speciali
necessari quali derivazioni, braghe, curve, tronchetti, manicotti, la fornitura e la posa in
opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino al tappo di chiusura terminale, compreso
l'eventuale sottopasso di marciapiedi, ecc. e con detrazione della dimensione longitudinale
interna del pozzetto di allacciamento.
a) Tubazioni in P.V.C. ø 160 mm spessore mm 3.9.
TUBAZIONI IN P.V.C. PER ALLACCIAMENTI ø 160 mm
ml 28,000
( Euro ventottovirgolazerozerozero )

D.8.66.a TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 160 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
conforme alle norme UNI EN 1452 PN 16, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con
tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in
opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo,
compreso l'eventuale sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con
detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
a) Tubazioni in P.V.C. PN 16 ø 160 mm spessore mm 9.5..
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 160 mm.
ml 32,000
( Euro trentaduevirgolazerozerozero )

D.8.66.b TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 200 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
conforme alle norme UNI EN 1452 PN 16, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con

- 20 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in


opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo,
compreso l'eventuale sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con
detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
b) Tubazioni in P.V.C. PN 16 ø 200 mm spessore mm 11,9.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 200 mm.
ml 42,000
( Euro quarantaduevirgolazerozerozero )

D.8.66.c TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 250 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
conforme alle norme UNI EN 1452 PN 16, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con
tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in
opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo,
compreso l'eventuale sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con
detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
c) Tubazioni in P.V.C. PN 16 ø 250 mm spessore mm 14,8.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1452 PN 16 DIAMETRO 250 mm.
ml 60,000
( Euro sessantavirgolazerozerozero )

D.8.67.a TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
conforme alle norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con
tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in
opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo,
compreso l'eventuale sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con
detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
a) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 160 mm spessore mm 4.7..
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 160 mm.
ml 27,000
( Euro ventisettevirgolazerozerozero )

D.8.67.b TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 200 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
conforme alle norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con
tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in
opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo,
compreso l'eventuale sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con
detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
b) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 200 mm spessore mm 5.9.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 200 mm.
ml 32,000
( Euro trentaduevirgolazerozerozero )

D.8.67.C TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 250 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
conforme alle norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con
tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in
opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo,

- 21 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

compreso l'eventuale sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con


detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
c) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 250 mm spessore mm 7,30.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 250 mm.
ml 39,000
( Euro trentanovevirgolazerozerozero )

D.8.67.d TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 315 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazioni in PVC rigido sia per allacciamenti che per condotte,
conforme alle norme UNI EN 1401 SN 8, con giunto a bicchiere del tipo scorrevole con
tenuta mediante idonea guarnizione elastomerica ivi compresa, la fornitura e la posa in
opera di sabbia sia per sottofondi dei condotti (spessore minimo cm 20) per il rinfianco e per
ricoprimento dei tubi stessi (spessore minimo sopra l'estradosso superiore del tubo cm 20),
compreso pure l'onere per l'immissione nel pozzetto di linea, (foratura, fornitura e posa in
opera del giunto; stuccatura, ecc.) compreso infine ogni altro onere ed accessorio per dare
il tutto in opera funzionante.
Contabilizzazione eseguita al metro lineare misurato a partire dall'innesto nella condotta
principale o dall'interno del pozzetto di linea fino alla parete interna del pozzetto successivo,
compreso l'eventuale sottopasso di marciapiedi, eventuali sottoservizi esistenti, ecc. e con
detrazione della dimensione longitudinale interna del pozzetto di allacciamento e/o di linea.
d) Tubazioni in P.V.C. SN 8 ø 315 mm spessore mm 9,20.
TUBAZIONI IN PVC UNI EN 1401 SN 8 DIAMETRO 315 mm.
ml 54,000
( Euro cinquantaquattrovirgolazerozerozero )

D.8.68.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI CURVE e/o BIGIUNTI IN PVC UNI EN 1401 SN4/SN8
DIAMETRO ø200mm.
Fornitura e posa in opera di curva e/o bigiunti in PVC UNI EN 1401 SN4/SN8 del diametro
ø200mm.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI CURVEe/o BIGIUNTI IN PVC UNI EN 1401 SN4/SN8
DIAMETRO ø200mm.
n° 23,000
( Euro ventitrevirgolazerozerozero )

D.8.78 ALLACCIAMENTI DEI PLUVIALI ESISTENTI AI POZZETTI DELLE ACQUE


METEORICHE
Realizzazione degli allacciamenti dei pluviali esistenti ai pozzetti in calcestruzzo relativi alla
fognatura delle acque meteoriche.
Nel prezzo sono compresi gli oneri relativi a :
- fpo di n°2 curve a 45° del diametro ø125mm. in pvc SN4/SN8
- fpo di un tratto di tubo della lunghezza massima di m.3,00 in pvc SN4/SN8 ;
- fpo di n°1 tappo in pvc del diametro ø125 mm. SN4/SN8;
- fpo di sigillante a base di schiuma poliuretanica e/o sigillanti idonei per sigillare l'eventuale
differenza fra i diametri dei pluviali in arrivo con il tratto di tubo predisposto a garantirne il
collegamento.
Nel prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri relativi ai movimenti terra di scavo e reinterro,
l'inserimento del tubo nel pozzetto la sigillatura dello stesso, compresi tutti i matriali di
consumo ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.
ALLACCIAMENTI DEI PLUVIALI ESISTENTI AI POZZETTI DELLE ACQUE
METEORICHE
n° 80,000
( Euro ottantavirgolazerozerozero )

D.10.7 CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI IN PVC IN BARRE DA 6M. DEL
DIAMETRO Ø 160 mm.
Realizzazione di canalizzazioni su sede stradale o su pavimentazioni in genere in
conglomerato bituminoso, comprensiva di quanto segue:
- doppio taglio della pavimentazione in conglomerato bituminoso fino allo spessore di cm.15,

- demolizione della pavimentazione in conglomerato bituminoso precedentemente


pretagliata, compreso carico e trasporto a idoneo centro di smaltimento , compresa
l'indennità dello stesso per il conferimento del materiale,
- scavo a sezione obbligata delle dimensioni 60 x100 cm. con recupero del materiale
ghiaioso per il successivo riutilizzo
- fornitura e posa in opera di tubazione in PVC ø160mm. in verga da 6,0 m. , corrugato
esternamente, a doppio strato con diametro esterno di ø 160 mm., per il passaggio dei
cavi elettrici Enel , con resistenza allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi
speciali di raccordo, collegamenti ai pozzetti, con successiva stuccatura ecc.
- fpo dello strato in sabbia del tipo A3, classificazione UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), per
a costruzione del letto di posa dello spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la
fornitura e la posa del nastro segnalatore,
- la posa dello strato in materiale ghiaioso precedentemente recuperato per uno spessore di
almeno 40cm.
- la fornitura e posa in opera di uno strato in materiale stabilizzato miscelato a cemento in
ragione di 100kg. /mc. per uno spessore di cm. 20 circa, compresa la costipazione dello
stesso e la bagnatura con acqua dello scavo;
- la fornitura e la posa di uno strato in conglomerato bituminoso 0/20 mm. a caldo,
compresa la rullatura dello stesso, fino a quota del piano viabile esistente.
Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi a eventuali rallentamenti durante lo scavo
per la presenza di sottoservizi esistenti , o per il bypass degli stessi.

- 22 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI IN PVC IN BARRE DA 6M. DEL


DIAMETRO Ø 160 mm.
ml 56,000
( Euro cinquantaseivirgolazerozerozero )

D.10.8 FORNITURA E POSA DI TUBAZIONI IN P.E.A.D., CORRUGATO, IN BARRA 1 Ø 160


mm.
Fornitura e posa in opera di tubazioni in polietilene alta densità, a sezione circolare,
corrugato esternamente liscio all'interno, con diametro interno di mm 160, spessore mm 10,
flessibile, adatta al passaggio di cavi elettrici e telefonici. La tubazione dovrà resistere allo
schiacciamento di 750 N equivalente EN 50086-2-4, con classe N e certificazione IMQ e
certificazione CE.
Nel prezzo è compreso lo scavo eseguito alla profondità media di m 1.20, il taglio regolare
della pavimentazione bituminosa esistente con idoneo mezzo meccanico, gli oneri vari
derivanti dal rallentamento dello scavo, eseguito in presenza di altri sottoservizi (fognature,
acquedotti, gasdotti, cavi telefonici, ecc.); la costruzione del letto di posa, realizzato in
sabbia, dello spessore di cm 20, ivi compresa, il trasporto e la posa della tubazione, il
montaggio dei tubi secondo l'andamento altimetrico indicato nei disegni allegati ecc..
Nella costruzione della canalizzazione è altresì compreso il rincalzo a mano con sabbia della
tubazione fino a cm 10 sopra l'estradosso della tubazione nonchè il successivo rinterro con
materiale arido fino alla quota del fondo cassonetto, la fornitura e posa in opera del nastro di
avvertimento in materiale plastico imputrescibile, trattato per resistere nel tempo all'azione
del sottosuolo, con dicitura "Attenzione cavi elettrici", di colore rosso, da interrporre a cm 50
dal piano viabile o dal piano campagna.
a) Canalizzazione con n° 1 tubo ø 160 m/m interno.
FORNITURA E POSA DI TUBAZIONI IN P.E.A.D., CORRUGATO, IN BARRA 1 Ø 160 mm
ml 30,000
( Euro trentavirgolazerozerozero )

D.14.123 RIMOZIONE TOTALE DI IMPIANTO SEMAFORICO


Rimozione totale di impianto semaforico esistente comprensivo dei seguenti oneri:
- disattivazione delle parti elettriche di n° 7 + 8 paline e n° 2 portali , completi di lanterne
luminose semaforiche ( n° 2 a sbraccio);
- lievo dei pali di sostegno con carico, trasporto e scarico nei magazzini Comunali di tutto il
materiale recuperabile;
- disattivazione del quadro comando esistente;
- demolizione dei plinti di sostegno in calcestruzzo con trasporto a discarica del materiale
demolito, compresa l'indennità della stessa;
- lievo e demolizione dei cavi elettrici e delle sonde magnetiche di collegamento alle vecchie
lanterne semaforiche
- bonifica con fornitura e posa in opera del materiale ghiaioso necessario per il riempimento
dello scavo del plinto, e successiva rullatura e costipamento.
RIMOZIONE TOTALE DI IMPIANTO SEMAFORICO
corpo 1.800,000
( Euro milleottocentovirgolazerozerozero )

D.18.5 COSTRUZIONE IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO DI GROSSE DIMENSIONI


Fornitura e costruzione in opera di plinto in calcestruzzo armato, XC2- S4 C 25/30 con
classe di resistenza minima R'bk=300, per il sostegno di portali o di strutture metalliche
della segnaletica stradale, delle dimensioni di cm 2,00x150x120.
Nel prezzo sono comprese le casserature, la fornitura e la posa in opera dell'acciaio Feb
44k per l'armatura del plinto in calcestruzzo, la predisposizione dei tirafondi, il
posizionamento ed il fissaggio della piastra e/o dima dei tirafondi, le casserature, lo scavo a
sezione obbligata e i movimenti di terra necessari, il tutto come indicato nei disegni di
progetto.
Prima dell'esecuzione del plinto, l'Appaltatore dovrà consegnare alla Stazione Appaltante il
progetto strutturale (relazione di calcolo e disegni costruttivi) dell'elemento di fondazione.
I calcoli dovranno essere sviluppati secondo quanto stabilito dal D.M. 14/01/2008 in
funzione della struttura metallica a portale prevista.
COSTRUZIONE IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO DI GROSSE DIMENSIONI
n° 950,000
( Euro novecentocinquantavirgolazerozerozero )

D.18.7 FORNITURA E POSA IN OPERA DI SOSTEGNI E CARTELLI SEGNALETIVCA DIM


300x 200 cm. A BRACCIO TRASLABILE
Fornitura e costruzione in opera di sostegni in acciaio zincato a sezione rettangolare
tubolare delle dimensioni di mm 175x175x6, mediante formatura a freddo di lamiera in
acciaio S235JR EN 10025.
Nel prezzo sono comprese le lavorazioni necessarie per realizzare l'opera come indicato nei
disegni di progetto, compreso gli irrigidimenti, flange, piastre, tirafondi, bulloneria, bracci
traslabili ecc.( il tutto per essere applicati ad un altezza min di +2,50÷2,70m. dal piano
viabile. Il tutto dato in opera come da disegni di progetto.
La zincatura sarà realizzata a caldo, di tutte le componenti realizzate, mediante immersione
per garantire uno spessore conforme alle norme UNI EN 40 parte 4, UNI 5744.
Nel presente prezzo sono compresi inoltre la fornitura e la posa di cartelli in alluminio di di
dim. 300x200 cm., dotati di pellicola in classe 2 e spessore min 25/10.
La progettazione statica sarà calcolata in funzione della superficie della targa e dello
sbraccio dovrà essere effettuata in conformità alle normative vigenti ed in particolare al D.M.
14/01/2008; preventivamente alla messa in opera del portale dovrà essere presentato alla
Direzione Lavori il progetto delle struttura e non si potrà procedere con i lavori sino al

- 23 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

benestare formale da parte della stessa Direzione Lavori sul progetto presentato.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SOSTEGNI E CARTELLI SEGNALETIVCA DIM
300x 200 cm. A BRACCIO TRASLABILE
cad. 2.500,000
( Euro duemilacinquecentovirgolazerozerozero )

D.18.10 FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI A COLLO D'OCA PER


SEGNALETICA.
Fornitura e posa in opera di colonnine di sostegno verticali a collo d'oca per segnaletica
verticale, in tubolare di acciaio zincato a caldo, avente sezione circolare ø 60 mm., spessore
di mm 3, e dotati di apposita guida antirotazione, ancorati al suolo con getto in
calcestruzzo, ivi compreso, delle dimensioni di cm 40x40x50 dentro apposite buche
opportunamente realizzate a lato della sede stradale.
Il tutto dato in opera a perfetta regola d'arte.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI A COLLO D'OCA PER
SEGNALETICA.
n° 66,000
( Euro sessantaseivirgolazerozerozero )

D.18.20 FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI DIRITTE PER


SEGNALETICA.
Fornitura e posa in opera di colonnine tubolari diritte, di sostegno alla segnaletica verticale,
in profilato di acciaio zincato, avente sezione circolare ø 60 mm., spessore mm 3, h = ml
3,00, zincati a caldo e dotati di apposita guida antirotazione, compreso lo scavo, la posa
entro le buche delle dimensioni di cm 40x40x50 riempite con getto in calcestruzzo.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI COLONNINE TUBOLARI DIRITTE PER
SEGNALETICA.
n° 55,000
( Euro cinquantacinquevirgolazerozerozero )

D.18.35.a FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI TRIANGOLARI DA cm 60 DI


LATO.
a) segnali triangolari con lato da cm 60.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,
prescrizione e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm
con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del
16/12/1992 - Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad
elevato coefficiente di luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni,
mantenendo nel periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore
iniziale delle tabelle della circolare n° 2130/79, non inferiore alll' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della
strada, il marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il
numero della autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima
per la fabbricazione dei segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo
inamovibile antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc. tutto in acciaio zincato.
a) segnali triangolari da cm 60.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI TRIANGOLARI DA cm 60 DI
LATO.
n° 98,000
( Euro novantottovirgolazerozerozero )

D.18.35.e FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI CIRCOLARI ø 60 cm.


e) segnali circolari diametro cm 60.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,
prescrizione e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm
con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del
16/12/1992 - Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad
elevato coefficiente di luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni,
mantenendo nel periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore
iniziale delle tabelle della circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della
strada, il marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il
numero della autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima
per la fabbricazione dei segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo
inamovibile antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
e) segnali circolari diametro cm 60.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI CIRCOLARI ø 60 cm.
n° 112,000
( Euro centododicivirgolazerozerozero )

D.18.35.h FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI QUADRATI DA cm 60.


h) segnali quadrati da cm 60 di lato.

- 24 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,


prescrizione e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm
con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del
16/12/1992 - Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad
elevato coefficiente di luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni,
mantenendo nel periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore
iniziale delle tabelle della circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della
strada, il marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il
numero della autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima
per la fabbricazione dei segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo
inamovibile antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
h) segnali quadrati da cm 60 di lato.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI QUADRATI DA cm 60.
n° 135,000
( Euro centotrentacinquevirgolazerozerozero )

D.18.35.t FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 125 x


35.
v) targhette indicazioni da cm 125 x 35.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,
prescrizione, pericolo e targhette di indicazione), in lamiera di alluminio, dello spessore non
inferiore a 25/10 di mm con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n° 495 del
16/12/1992 - Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad
elevato coefficiente di luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni,
mantenendo nel periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore
iniziale delle tabelle della circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della
strada, il marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il
numero della autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima
per la fabbricazione dei segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo
inamovibile antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
t) targhette con indicazioni da cm 125x35.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 125 x
35.
n° 54,000
( Euro cinquantaquattrovirgolazerozerozero )

D.18.35.u FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 80 x 27.


u) targhette indicazioni da cm 80 x 27.
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,
prescrizione, pericolo e targhette di indicazione), in lamiera di alluminio, dello spessore non
inferiore a 25/10 di mm con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n° 495 del
16/12/1992 - Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad
elevato coefficiente di luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni,
mantenendo nel periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore
iniziale delle tabelle della circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.
Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della
strada, il marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il
numero della autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima
per la fabbricazione dei segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo
inamovibile antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
s) targhette con indicazioni da cm 80x27.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - TARGHETTE DA cm 80 x 27.
n° 48,000
( Euro quarantottovirgolazerozerozero )

D.18.35.X FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - DELINEATORE SPECIALE


DI OSTACOLO.
x) Delineatore speciale di ostacolo cm 40 (minimo).
Fornitura e posa in opera di segnali stradali regolamentari rifrangenti (segnali di indicazione,
prescrizione e pericolo), in lamiera di alluminio, dello spessore non inferiore a 25/10 di mm
con scatolatura perimetrale di irrigidimento.
I segnali stradali dovranno avere una pellicola di classe 2 (art. n° 79 del D.P.R. n°495 del
16/12/1992 - Nuovo Codice della Strada, art. n° 39 comma 9 e successive integrazioni) ad
elevato coefficiente di luminosità "HIG" (High Intensity Grade).
La pellicola HIG deve avere una durata minima, in buone condizioni, di 10 (dieci) anni,
mantenendo nel periodo anzidetto un coefficiente di intensità luminosa, rispetto al valore

- 25 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

ELENCO PREZZI UNITARI

Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

iniziale delle tabelle della circolare n° 2130/79, non inferiore all' 80 %.


Il retro dei segnali stradali deve essere di colore neutro opaco.
Su di esso devono essere chiaramente indicate l'ente o l' Amministrazione proprietari della
strada, il marchio della ditta che ha fabbricato il segnale e l'anno di fabbricazione nonchè il
numero della autorizzazione concessa dal Ministero dei Lavori Pubblici alla ditta medesima
per la fabbricazione dei segnali stradali.
Nel prezzo sono altresì compensate tutte le opere di sostegno al tubolare: dispositivo
inamovibile antirotazione, staffature, attacchi, bulloneria, ecc., tutto in acciaio zincato.
x) Delineatore speciale di ostacolo di colore giallo cm 40 (minimo) x 50
FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALI STRADALI - DELINEATORE SPECIALE DI
OSTACOLO
n° 55,000
( Euro cinquantacinquevirgolazerozerozero )

D.18.40.a VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - RIGA BIANCA.


a) Formazione di strisce della larghezza di cm 15.
Verniciatura su superfici stradali bitumate per la formazione di scritte e strisce, della
larghezza di cm 15 in colore bianco o giallo con impiego di gr 100/ml di vernice speciale
sintetica rifrangente, compreso l'onere del tracciamento, della preventiva pulizia del manto
bituminoso, ecc.
a) Formazione di strisce della larghezza di cm 15.
VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - RIGA BIANCA
ml 1,000
( Euro unovirgolazerozerozero )

D.18.40.b VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - SCRITTE O ZEBRATURE.


b) Formazione di zebrature o scritte al mq.
Verniciatura su superfici stradali bitumate per la formazione di scritte e strisce, della
larghezza di cm 15 in colore bianco o giallo con impiego di gr 100/ml di vernice speciale
sintetica rifrangente, compreso l'onere del tracciamento, della preventiva pulizia del manto
bituminoso, ecc.
b) Formazione di zebrature o scritte al mq.
VERNICIATURA SU SUPERFICI STRADALI BITUMATE - SCRITTE O ZEBRATURE
mq 4,500
( Euro quattrovirgolacinquecento )

D.18.110 RIMOZIONE DI SOSTEGNI PER SEGNALI STRADALI


Rimozione di sostegni per segnali stradali di qualsiasi tipo e dimensione, compreso il
trasporto nel magazzino comunale.
Nel prezzo è compresa la completa demolizione del blocco di fondazione in calcestruzzo
nonchè il rinterro dello scavo con materiale arido.
RIMOZIONE DI SOSTEGNI PER SEGNALI STRADALI
coppia 50,000
( Euro cinquantavirgolazerozerozero )

D.18.120 RECUPERO E SPOSTAMENTO SU NUOVA SEDE DI SEGNALI STRADALI


Recupero , rimozione e spostamento di sostegni e segnali verticali esistenti per l'
applicazione su nuova sede degli stessi. Nel presente prezzo sono compresi gli oneri per lo
smontaggio del cartello il recupero di tutta la viteria necessaria, il lievo del segnale e della
palina oltre che la pulizia del segnale e del calcestruzza dalla palina, l'eventuale deposito
presso il cantiere fino al momento della nuova reinstallazione dei segnali stradali recuperati
di qualsiasi tipo e dimensione, compreso gli oneri di tutti i materiali necessari di consumo
per garantire l'applicazione .
RECUPERO E SPOSTAMENTO SU NUOVA SEDE DI SEGNALI STRADALI
coppia 50,000
( Euro cinquantavirgolazerozerozero )

D.20.1 COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA DEL CANTIERE


Oneri relativi alla sicurezza e coordinamento del cantiere, (articolo n.100 e allegato XV p.to
4 del D.Lgs. 81/2008) da corrispondere all'Impresa appaltatrice nella percentuale degli
acconti, non soggetta a ribasso d'asta.
COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA DEL CANTIERE
corpo 7.000,000
( Euro settemilavirgolazerozerozero )

Cevarese Santa Croce, 12/12/2017

Il Progettista
Ing. Damiano Zandonà

_________________________

- 26 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

1 D.1.6 FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE O MARCIAPIEDI


Fresatura di manti bituminosi di strade o marciapiedi, con sistema a freddo o a caldo, fino alla profondità di cm 20, eseguita con
mezzo meccanico ed eventualmente rifinito a mano se necessario, compresa l'esecuzione del taglio dell'asfalto con attrezzatura
idonea al fine di delimitare perfettamente la zona di scarifica senza la necessità di interventi nelle zone adiacenti e limitrofe.
Compresi tutti gli oneri derivanti dalla perfetta rifilatura dei chiusini, caditoie ed ogni altro ostacolo presente sulla carreggiata, la
pulizia in profondità della superficie fresata, in modo da preparare il piano di posa al trattamento della successiva stesa del nuovo
manto bituminoso.
Nel prezzo è inoltre compreso il carico, il trasporto a discarica e il successivo scarico del materiale fresato, eventuali diritti e oneri di
discarica e quant'altro necessario per dare l'opera compiuta a regola d'arte.
FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE O MARCIAPIEDI
mq 104,000 ........... ........... ...............

2 D.1.9 FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE


Fresatura di manti bituminosi di strade , con sistema a freddo o a caldo, fino alla profondità di cm 5, eseguita con mezzo
meccanico ed eventualmente rifinito a mano se necessario, compresa l'esecuzione del taglio dell'asfalto con attrezzatura idonea al
fine di delimitare perfettamente la zona di scarifica senza la necessità di interventi nelle zone adiacenti e limitrofe.
Compresi tutti gli oneri derivanti dalla perfetta rifilatura dei chiusini, caditoie ed ogni altro ostacolo presente sulla carreggiata, la
pulizia in profondità della superficie fresata, in modo da preparare il piano di posa al trattamento della successiva stesa del nuovo
manto bituminoso.
Nel prezzo è inoltre compreso il carico, il trasporto a discarica e il successivo scarico del materiale fresato, eventuali diritti e oneri di
discarica e quant'altro necessario per dare l'opera compiuta a regola d'arte.
FRESATURA DI MANTI BITUMINOSI DI STRADE
mq 437,000 ........... ........... ...............

3 D.1.20 FORNITURA E SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALE ARIDO DEL TIPO A2-4, A2-5, A3.
Fornitura e sistemazione in rilevato di materiali sabbiosi provenienti da cave di prestito e in ogni caso appartenenti ai gruppi A2-4,
A2-5, A3 (vedi tabella UNI-CNR n° 10006 "Classificazione delle terre") riportata nel Capitolato Speciale d'Appalto, idonei per la
costruzione di rilevati stradali o per correzioni di materiali provenienti dagli scavi.
Nel prezzo è compresa la sagomatura dei rilevati, il riempimento di cavi, la stesa in strati successivi e il costipamento con mezzi
adeguati del materiale riportato, il tutto secondo le prescrizioni del Capitolato Speciale d'Appalto.
Misura effettuata in sezione a materiale costipato.
FORNITURA E SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALE ARIDO DEL TIPO A2-4, A2-5, A3.
mc 24,000 ........... ........... ...............

4 D.1.25 SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALI TERROSI DI RECUPERO SCAVI


Sistemazione in rilevato o in riempimento dei materiali provenienti dagli scavi appartenenti ai gruppi A2-4, A2-5, ecc. e comunque
ritenuti idonei dalla Direzione Lavori.
Nel prezzo è compresa la sagomatura e la profilatura dei cigli e delle scarpate per la formazione del 1° strato delle banchine e dei
rilevati in genere, stesi e costipati in strati sucessivi secondo le modalita indicate nel Capitolato Speciale d'Appalto.
SISTEMAZIONE IN RILEVATO DI MATERIALI TERROSI DI RECUPERO SCAVI
mc 221,551 ........... ........... ...............
A RIPORTARE MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-1 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

5 D.1.30 FORNITURA E STENDIMENTO DI SABBIA DEL TIPO A3


Fornitura, stendimento e costipamento di sabbia di cava o di fiume, in misto granulare avente granulometria e caratteristiche del
tipo A3 (vedi tabella UNI-CNR n° 10006 "classificazione delle terre"), stesa in strati dello spessore prescritto nei disegni di progetto
atta a costituire appoggio di rilevati per fondazioni stradali, formazione del piano di posa dei tombini e per l'impianto di opere d'arte,
avente funzioni anticapillari.
FORNITURA E STENDIMENTO DI SABBIA DEL TIPO A3
mc 71,400 ........... ........... ...............

6 D.1.40 DEMOLIZIONE DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO


Demolizione di strutture in cemento armato entro e fuori terra, compreso il taglio dei ferri d'armatura, i rallentamenti per la presenza
di strutture in genere, sottoservizi e/o servizi a rete in linea aerea.
Nel presente prezzo sono altresì compresi gli oneri per l'esecuzione delle analisi chimiche e la classificazine del materiale, il carico,
il trasporto a idoneo centro di smaltimento, compresi i diritti ed oneri di discarica, del materiale conferito ogni onere compreso.
DEMOLIZIONE DI STRUTTURE IN CEMENTO ARMATO
mc 16,600 ........... ........... ...............

7 D.1.55 SCAVO DI FONDAZIONE A SEZIONE OBBLIGATA


Scavo di fondazione a sezione obbligata, per dar luogo all'imposta di fondazione dei manufatti principali e secondari, o scavi in
genere, eseguito con materiale sciolto di qualsiasi natura e consistenza fino alla profondità di ml 2.00 dal piano campagna o del
piano generale di sbancamento indicato in progetto, ache in presenza di acqua.
Nel prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri dovuti al carico, al trasporto a discarica del materiale non idoneo e/o esuberante per
la costruzione dei rilevati o la correzzione di sagome, bonifiche ecc., compresi altresì gli oneri e i diritti di discarica, le analisi
chimiche e la classificazione del materiale di risulta.
Il trasporto a idoneo centro di smaltimento o discarica, sita a qualsiasi distanza, e la misura per la contabilizzazione verrà effettuata
a sezione effettiva dello scavo, allo stato antecedente l'inisio dello scavo in oggetto.
SCAVO DI FONDAZIONE A SEZIONE OBBLIGATA
mc 100,000 ........... ........... ...............

8 D.1.107 TRASPORTO E SMALTIMENTO DI INERTI IN DISCARICA AUTORIZZATA


Trasporto conferimento e smaltimento di inerrti in discarica autorizzata dalla Giunta Provinciale, a qualsiasi distanza, del materiale
di risulta eccedente dagli scavi sia a sezione aperta che obbligata.
Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la raccolta differenziata del materiale di risulta, anche se inquinati,
l'indennità di discarica debitamente documentata dall'Appaltatore ed accettata dalla D.L..
Nel presente prezzo sono inoltre comprese le analisi chimiche, e la classificazione del materiale da conferire a idoneo centro di
smaltimento, compresi diritti e oneri di discarica.
La misurazione del materiale di risulta dagli scavi sarà effettuata in via convenzionale non considerando l'incremento di volume
risultante dopo lo scavo, cioè il materiale conferito in discarica sarà computato per un volume pari a quello che occupava in sito
prima dello scavo.
TRASPORTO E SMALTIMENTO DI INERTI IN DISCARICA AUTORIZZATA
A RIPORTARE MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-2 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

mc 391,000 ........... ........... ...............

9 D.3.1 FORNITURA, STESA E LAVORAZIONE IN OPERA DI MATERIALE MISTO STABILIZZATO DI GRANULOMETRIA 0 - 30 mm.
Fornitura, stesa e lavorazione in opera di materiale misto stabilizzato, di granulometria 0 - 30 mm. proveniente dalla frantumazione
di materiale da fiume "tout-venant" del tipo A1 (vedi tabella UNI dal Capitolato Speciale d'Appalto) dato in opera compreso ogni
onere relativo alla preparazione del fondo del cassonetto, fornitura, stesa e compattazione meccanica del materiale con rullo
vibrante e apposita macchina compattatrice in uno e due strati, e quant'altro altro occorre per darlo finito e perfettamento sagomato.
FORNITURA, STESA E LAVORAZIONE IN OPERA DI MATERIALE MISTO STABILIZZATO DI GRANULOMETRIA 0 - 30 mm
mc 42,000 ........... ........... ...............

TOTALE MOVIMENTI DI TERRA E DEMOLIZIONI Euro ...............


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-3 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
SOVRASTRUTTURA STRADALE

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

10 D.3.7.a CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD DELLO SPESSORE DI cm. 7


Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato "hard" per strati di collegamento
(Binder). Il legante dovrà provenire dalla modifica di una base bituminosa attraverso l'aggiunta di un agente modificante
elastomerico di tipo stirene butadiene stirene (SBS). La composizione granulometrica è la medesima prevista per lo strato di
collegamento tradizionale.
Il tenore di bitume dovrà essere compreso fra il 4,5 e 5% in peso, sul peso degli aggregati, che saranno costituiti da pietrischetti,
graniglie ed additivi con granulometria assortita 0/20 mm (zero-venti).
Il legante dovrà avere le seguenti caratteristiche:
- penetrazione a 25°C dmm 50-70 (UNI EN 1426:2002)
- punto di rammollimento P-A C° 710÷85 (UNI EN 1427:2002)
- punto di rottura Fraas C° =-16 (UNI EN 12593:2001)
- viscosità dinamica 160°C Pa *s 0,4÷0,8 (UNI EN 13702-2:2004)
- ritorno elastico a 25°C %=90 (UNI EN 13398-2:2004)
- Stabilità allo stoccaggio:- penetrazione dmm <5 (UNI EN 13399:2004)
- punto di rammollimento C° <3
Il conglomerato dovrà rispondere ai requisiti Metodo MARSHALL (Norma UNI EN 12697-30:2000)
- stabilità (UNI EN 12697-34) <13kN
- Rigidezza 3÷5 kN/mm
- Vuoti residui (UNI en 12697-8) 3÷5
- Resistenza a trazione indiretta a 25°C (UNI EN 12697-23)
Il tutto dato in opera per lo spessore reso finito compatto minimo di cm 7 (sette), cilindrato più volte appena steso sino ad ottenere
un volume dei vuoti residui non superiore all'cinque per cento (5%).
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante la stesa.
a) Conglomerato bituminoso modificato Hard "bynder" a spessore costante di cm 7.
Il peso del rullo dovrà essere almeno 10 ton.
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante l'applicazione.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello stesso assumendo un peso
specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.

CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD DELLO SPESSORE DI cm.7


mq 2.197,000 ........... ........... ...............

11 D.3.7.b CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD PER RICARICHE


Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato "hard" per strati di collegamento
(Binder). Il legante dovrà provenire dalla modifica di una base bituminosa attraverso l'aggiunta di un agente modificante
elastomerico di tipo stirene butadiene stirene (SBS). La composizione granulometrica è la medesima prevista per lo strato di
collegamento tradizionale.
Il tenore di bitume dovrà essere compreso fra il 4,5 e 5% in peso, sul peso degli aggregati, che saranno costituiti da pietrischetti,
graniglie ed additivi con granulometria assortita 0/20 mm (zero-venti).
Il legante dovrà avere le seguenti caratteristiche:
- penetrazione a 25°C dmm 50-70 (UNI EN 1426:2002)
A RIPORTARE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-4 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
SOVRASTRUTTURA STRADALE

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

- punto di rammollimento P-A C° 710÷85 (UNI EN 1427:2002)


- punto di rottura Fraas C° =-16 (UNI EN 12593:2001)
- viscosità dinamica 160°C Pa *s 0,4÷0,8 (UNI EN 13702-2:2004)
- ritorno elastico a 25°C %=90 (UNI EN 13398-2:2004)
- Stabilità allo stoccaggio:- penetrazione dmm <5 (UNI EN 13399:2004)
- punto di rammollimento C° <3
Il conglomerato dovrà rispondere ai requisiti Metodo MARSHALL (Norma UNI EN 12697-30:2000)
- stabilità (UNI EN 12697-34) <13kN
- Rigidezza 3÷5 kN/mm
- Vuoti residui (UNI en 12697-8) 3÷5
- Resistenza a trazione indiretta a 25°C (UNI EN 12697-23)
Il tutto dato in opera per lo spessore reso finito compatto richiesto secondo la quota prevista da progetto, cilindrato più volte appena
steso sino ad ottenere un volume dei vuoti residui non superiore all'cinque per cento (5%).(Si ipotizza un peso specifico del
conglomerato rullato pari a 2,44 t/mc.). Il peso del rullo dovrà essere almeno 10 ton.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello stesso assumendo un peso
specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.

CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO HARD PER RICARICHE


ton. 70,000 ........... ........... ...............

12 D.3.21 STRATO DI BASE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO CONFEZIONATA CON BITUME MODIFICATO "HARD"
Conglomerato bituminoso per strato di base, costituito con materiale misto granulare, prevalentemente di frantumazione, composto
da una miscela di aggregato grosso, fine e filler (secondo quanto riportato dalla Norma UNI EN 13043:2004 " Aggregati per
miscele bituminose e trattamenti superficiali per strade, aeroporti e altre aree soggette a traffico", di granulometria 0/32 mm.
(zero-trentadue), proveniente da cave naturali, ovvero risultante dalla frantumazione di roccia calcarea, impastato a caldo con
bitume "Modificato HARD" in ragione minima del 4,00 % per uso stradale rispondente alla norma UNI EN 12591:2002 ("Bitume e
leganti bituminosi-Specifiche per i bitumi per applicazioni stradali").
I dosaggi dei materiali e le caratteristiche degli stessi dovranno rispondere ai requisiti del Capitolato di Veneto Strade, compresa la
stesa in opera eseguita mediante finitrice meccanica con temperatura dietro la stessa non inferiore a 140 °C (in ogni momento) . La
costipazione dovrà essere eseguita a mezzo rulli di idoneo peso, previa stesa sulla superficie di applicazione di emulsione
bituminosa al 55% nella misura kg 0.700 per mq,
compresa la fornitura di ogni materiale, lavorazione ed ogni altro onere per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d'arte, misurato
in opera dopo costipamento.
Nel presente prezzo si intende inoltre compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante l'applicazione.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello stesso assumendo un peso
specifico pari a 24 kN/mc. compattato circa.
STRATO DI BASE IN CONGLOMERATO BITUMINOSO CONFEZIONATA CON BITUME MODIFICATO "HARD"
mc 140,200 ........... ........... ...............

A RIPORTARE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro ...............


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-5 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
SOVRASTRUTTURA STRADALE

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

13 D.3.101 FPO STRATO DI USURA IN CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO "HARD". SPESSORE 3 cm.
Fornitura e posa in opera di conglomerato Bituminoso tipo "HARD" per strati di usura 0/15mm Spessore minimo 3 cm. Reso finito
e rullato
Il tappeto di usura in conglomerato bituminoso confezionato con bitume modificato tipo "hard", e costituito da una miscela di
aggregati frantumati secondo Norma UNI EN 13043:2004, impastato a caldo con bitume puro semisolido in ragione del 5,4 % circa
in peso degli aggregati lapidei e dell'additivo minerale, granulometria assortita da zero a dieci mm, in opera con macchina
vibrofinitrice per lo spessore reso finito compattato da cm 3 (tre) minimo, cilindrato più volte appena steso sino ad ottenere un
volume di vuoti residuo non superiore all' tre 3 %.
Compresa la preventiva pulitura a fondo della superficie di posa e la formazione della pellicola di ancoraggio con spruzzatura di kg
1/mq di emulsione bituminosa al 55% - 60%.
La DL si riserva di richiedere tutte le bolle di fornitura del materiale, oltre che verificare lo spessore dello stesso assumendo un peso
specifico pari a 24,40 kN/mc. compattato circa.
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante l'applicazione.
CONGLOMERATI BITUMINOSI TIPO "HARD" PER STRATI DI USURA 0/15mm.

FPO STRATO DI USURA IN CONGLOMERATO BITUMINOSO MODIFICATO "HARD". SPESSORE 3 cm.


3.167 ........... ........... ...............

14 D.4.482 FORNITURA E POSA IN OPERA DI GEOCOMPOSITO IN FIBRA DI VETRO PER RINFORZO COGLOMERATI BITUMINOSI
Fornitura e posa in opera di geocomposito biassiale in fibra di vetro, tipo Bitutex Composite G 100/100-20x20 CH, impiegato come
rinforzo dei conglomerati bituminosi, dovrà essere costituito da una geogriglia biassiale a maglia quadrata, realizzata con fibra di
vetro in entrambe le direzioni, accoppiata ad un geotessile non tessuto in poliestere avente la funzione di realizzare uno strato
ritentore di bitume in modo da creare una membrana impermeabile tipo SAMI. Per tale scopo il geotessile non tessuto in poliestere
dovrà possedere un peso non superiore ai 60 g/mq e dovrà venire a contatto con emulsione di tipo modificato in quantità residua
non inferiore a 1,4 kg/mq.
Al fine di resistere al danneggiamento termico indotto dalle fasi di posa si richiede che la geogriglia abbia una temperatura di
rammollimento superiore agli 800°C e il geotessile non tessuto in poliestere sia in grado di non degenerarsi in modo da possedere
una temperatura di rammollimento superiore a 250°C.
L'azione di rinforzo sarà valutata richiedendo che il geocomposito sia in grado di sviluppare adeguati valori di tensioni alla
deformazione ammissibile del conglomerato bituminoso. A tal fine si richiede che sia in grado di sviluppare un valore della
resistenza in direzione longitudinale non inferiore a 85 kN/m e 107 kN/m rispettivamente al 2% e al 3% della deformazione, e in
direzione trasversale non inferiore a 81 kN/m e 96 kN/m rispettivamente al 2% e al 3% della deformazione; valori determinati in
conformità alla Norma EN ISO 10319.
Il materiale dovrà essere distribuito da aziende operanti secondo gli standard della certificazione ISO 9001; tale cerificato dovrà
essere sottoposto alla D.L. preventivamente alla fornitura.
Nel presente prezzo sono compresi tutti gli oneri relativi alla fornitura e posa dell'Emulsione di tipo modificato con un incidenza
residua non inferiore a 1,4 Kg/mq., sul piano di appoggio del geocomposito (strato di base in conglomerato bituminoso), e della
successiva applicazione con le stesse caratteristiche prima di eseguire lo strato di binder.
Sono altresì compresi tutti gli oneri relativi a:
- al taglio a misura del geocomposito di rinforzo dal rotolo di larghezza m 2,20, prevedendo un rinforzo del 15/18 %.
- pulizia della superficie bituminosa esistente previamente livellata e regolarizzata, precisando che la superficie di posa dovrà
A RIPORTARE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-6 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
SOVRASTRUTTURA STRADALE

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

risultare asciutta, pulita e libera da particelle sciolte,


- alla movimentazione del rotolo del peso indicativo di 95/100 kg mediante piccolo escavatore o mezzo idoneo al sollevamento;
Ogni onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
Le fasi esecutive per la posa sono:
-preparazione della base bituminosa previamente livellata e regolarizzata, lasciando la superficie di posa asciutta, pulita e libera da
particelle sciolte.
-spruzzo sulla superficie di emulsione bituminosa di qualità e quantità idonee a garantire l'aderenza con il geocomposito.
- taglio a misura del geocomposito e, dopo che l'emulsione bituminosa ha raggiunto lo stato di "rottura", posa del geocomposito
- spruzzo del secondo strato di emulsione bituminosa.
Per la misura dei lavori la superficie contabilizzata verrà effettuata al netto dei sormonti ed in proiezione al piano di appoggio
(Largh. x Lungh.).
Nel presente prezzo si intende compreso l'onere per la gestione del traffico con l'uso di movieri durante l'applicazione.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI GEOCOMPOSITO IN FIBRA DI VETRO PER RINFORZO COGLOMERATI BITUMINOSI
mq 200,000 ........... ........... ...............

TOTALE SOVRASTRUTTURA STRADALE Euro ...............


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-7 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

15 D.2.1 CONGLOMERATO CEMENTIZIO CON RESISTENZA R'BK=150 kg/cmq


Fornitura e posa in opera di conglomerato cementizio con classe di resistenza R'BK=150 kg/cmq. confezionato con dosaggio
minimo di 150 kg di cemento tipo 325 per mc di impasto, per magrone di fondazione in genere, sottofondi, zoccolatura di cordoli e
simili, rinfianchi, piano di posa di rivestimenti di qualsiasi spessore, posto in opera a qualsiasi profondità, escluso l'impiego della
casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO CON RESISTENZA R'BK=150 kg/cmq
mc 5,000 ........... ........... ...............

16 D.2.10 CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4


Fornitura e posa in opera di coglomerato cementizio del tipo XC2 C25/30 in S4, impasto, per opere di fondazione, con qualsiasi
incidenza di armatura, dato in opera a qualsiasi altezza, esclusa l'armatura metallica e la casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4
mc 10,000 ........... ........... ...............

17 D.2.25 CASSEFORME PER CONGLOMERATI CEMENTIZI


Fornitura e costruzione in opera di casseforme per conglomerati cementizi costituite da tavole parallele piallate ed a spigoli vivi, o da
pannelli metallici multistrati e relativi accessori o materiali fibrosi o altro materiale preventivamente accettato dalla D.L. atto
comunque a realizzare superfici di getto liscie compatte e regolari di qualsiasi forma o sagomatura (escluse casseforme
pneumatiche) in opera, a qualsiasi altezza.
Compresi casseri per murature in c.a. a vista oneri di piallatura, ponteggi adeguati, disarmo, ecc.
CASSEFORME PER CONGLOMERATI CEMENTIZI
mq 30,000 ........... ........... ...............

18 D.4.11 RIALZO E RIPORTO IN QUOTA DI CHIUSINI E CADITOIE IN GHISA


Rialzo e riporto in quota di chiusini e caditoie in ghisa esistenti, in funzione delle nuove pavimenrtazioni bituminose.
Il prezzo comprende la demolizione della pavimentazione circostante al telaio, il rialzo a nuova quota con blocchetti di calcestruzzo,
ivi compresi, il riposizionamento e l'ancoraggio del telaio al suolo, a mezzo di fornitura e posa in opera calcestruzzo fine di
granulometria 0/16, confezionato con cemento R 425 avente R'ck non inferiore a 45 con classe di consistenza S5, ogni onere
compreso per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.
RIALZO E RIPORTO IN QUOTA DI CHIUSINI E CADITOIE IN GHISA
n° 65,00 ........... ........... ...............

19 D.4.52 REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' IMMOBILIARE SERENA E LOVISON


Realizzazione della recinzione in proprietà, Immobiliare Serena e in proprietà Lovison, costituita da :
- scavo a sezione per l'imposta della fondazione in calcestruzzo obbligata delle dimensioni 1,10 x0.35 circa, con deposito del
terreno all'interno della proprietà per essere successivamente steso;
- realizzazione dello strato in magrone del tipo X0 C12/15 Rck 15 della larghezza di cm. 1,10 x lo spessore di cm.10 circa
- realizzazione della fondazione di larghezza cm. 0,90x0.30 (H) con calcestruzzo XC2 C25/30 Rck 30;
A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-8 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

- fornitura e posa in opera dell'acciaio di armatura tipo B450c , confezionato come da disegni di progetto, per un incidenza di circa
25÷27 kg./ml;
- realizzazione della casseratura a vista realizzata mediante pannelli in legno verticali di larghezza 50cm ed altezza m.1,00, in
modo da realizzare idonea curvatura planimetrica come da disegno di progetto, precisando che la finitura della parte verticale dovrà
essere a vista;
- fornitura e posa in opera di calcestruzzo con ausilio di pompa del tipo XC4 c 32/40 Rck 40, per la realizzazione del piedritto
verticale opportunamente vibrato, delle dimensioni 0,80x0.25 m;
- realizzazione dello smusso arrotondato sulla sommità del piedritto, da ambo i lati a mezzo di idoneo ferro e/o spatola ad uncino
e/o fpo di idoneo paraspigoli;
Nel presente prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri e i materiali e le forniture per la realizzazione dell'opera a perfetta regola
d'arte, compresa la realizzazione di apposite nicchie per lo spostamento dei pozzetti esistenti relativi ai sottoservizi , oltre agli oneri
dovuti allo scavo della fondazione anche a mano per la presenza dei sottoservizi.
REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' IMMOBILIARE SERENA E LOVISON
ml 71,500 ........... ........... ...............

20 D.4.53 REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' LOVISON


Realizzazione della recinzione in proprietà , LOVISON, costituita da :
- rimozione con recupero integrale della porzione di recinzione metallica esistente di altezza circa 1.20 per una lunghezza di circa
11,00 m., realizzazta in pannelli rigidi, riquadrati su profilo metallico in acciaio zincato a caldo opportunamente inghisata sulla
fondazione in calcestruzzo, accatastamento della recinzione esistente recuperata in proprietà dello stesso con deposito della stessa
all'interno dell'area di proprietà.
- demolizione della fondazione in calcestruzzo, e del piedritto esistente, per una lunghezza di circa 11,00 m., previo taglio della
parte verticale con idonea sega ad acqua e/o a binario dei due piedritti che rimangono in proprietà in modo da isolare
completamente a parte che rimane in essere dalla porzione che verrà demolita.
- demolizione della porzione di recinzione in calcestruzzo (parte verticale e fondazione) precedentemende isolata, carico e
trasporto del materiale demolito a idoneo centro di smaltimento compresi gli oneri per l'analisi del materiale e gli oneri dovuti
all'indennità di discarica ;
- scavo a sezione per l'imposta della fondazione in calcestruzzo obbligata delle dimensioni 1,10 x0.35 circa, con carico e trasporto
del matereiale di risulta, previa analisi dello stesso a idoneo centro di smaltimento ;
- realizzazione dello strato in magrone del tipo X0 C12/15 Rck 15 della larghezza di cm. 1,10 x lo spessore di cm.10 circa
- realizzazione della fondazione di larghezza cm. 0,90x0.30 (H) con calcestruzzo XC2 C25/30 Rck 30;
- fornitura e posa in opera dell'acciaio di armatura tipo B450c , confezionato come da disegni di progetto, per un incidenza di circa
25÷27 kg./ml;
- realizzazione della casseratura a vista realizzata mediante pannelli in legno verticali di larghezza 50cm ed altezza m.1,00, in
modo da realizzare idonea curvatura planimetrica se presente come da disegno di progetto, precisando che la finitura della parte
verticale dovrà essere a vista;
- fornitura e posa in opera di calcestruzzo con ausilio di pompa del tipo XC4 c 32/40 Rck 40, per la realizzazione del piedritto
verticale opportunamente vibrato, delle dimensioni 0,80÷1,00x0.25 m;
- realizzazione dello smusso arrotondato sulla sommità del piedritto, da ambo i lati a mezzo di idoneo ferro e/o spatola ad uncino,
e/o fpo di idoneo paraspigoli;
- posa in opera della recinzione in pannelli metallici, parte verticale precedentemente recuperata, con le opportune modifiche
A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

-9 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

necessarie apportate da idonea officina e/o carpenteria in modo da adattare perfettamente la parte recuperata al nuovo tratto
recinzione, compresi gli oneri per il rifacimento della nuova zincatura a caldo dei pannello metallico, necessari a chiudere la
recinzione.
Nel presente prezzo sono inoltre compresi tutti gli oneri e i materiali e le forniture per la realizzazione dell'opera a perfetta regola
d'arte, oltre agli oneri dovuti allo scavo della fondazione anche a mano per la presenza dei sottoservizi, oltre al recupero delle
eventuali piastre in cemento lavato presenti all'interno della proprietà, oltre al ricollocamento su idoneo strato di risetta delle stesse
fino a ridosso del piedritto interno della recinzione, ogni onere compreso per dare il lavoro a perfetta regola d'arte.
REALIZZAZIONE DELLA RECINZIONE IN PROPRIETA' LOVISON
corpo 1,00 ........... ........... ...............

21 D.4.500 ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE "IMMOBILIARE SERENA"


Lavori di adeguamento e rialzo del pozzetto in calcestruzzo delle dimensioni 100x100cm., interferente con l'esecuzione della
muretta di contenimento del terreno a ridosso del fabbricato direzionale Immobilaire Serena.
Nel presente prezzo sono compresi gli oneri relativi a :
- fornitura e posa in opera di adeguate prolunghe di dimensioni 1000x1000 di H200mm.,
- recupero del coperchio in alluminio e reinstallazione dello stesso, dopo aver eseguito la nicchia di contenimento ;
- realizzazione di apposita nicchia in calcestruzzo rientrante sul marciapiede di h. 600mm. e spessore 15 cm. , per una lunghezza
di circa 2500 mm., in calcestruzzo XC2 C25/30 in S5, compresa la fornitura e la posa in opera dell'acciaio necessario al
confezionamento delle pareti verticali, gli oneri della casseratura e del disarmo, i puntelli necessari a fermare i casseri ect.
- fornitura e posa di una lastra predalles, di dimensioni circa 1500x1200per contenere la soletta in calcestruzzo del nuovo
marcipiede, pagato a parte,
- fornitura e posa dei casseri necessari alla realizzazione della nicchia che consenta di accedere ed eseguire la manutenzione al
contatore
Nel presente prezzo sono inoltre tutti gli oneri relativi agli scavi e ai rinterri, ai materiali di consumo necessari ogni onere compreso
per dare il lavoro finito a regola d'arte.
ADEGUAMENTO POZZETTO CONTATORE IDRICO FABBRICATO DIREZIONALE "IMMOBILIARE SERENA"
corpo 1,00 ........... ........... ...............

22 D.4.501 FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIORIERA BELLITALIA MOD."CRISTINA ALFA"


Fornitura e posa opera di fioriera per l'arredo urbano della ditta Bellitalia, per l'arredo urbano modello "Cristina alpha" delle
dimensioni Lunghezza 1500mm. , Larghezza 565mm. altezza 478mm. del peso di 350 kg., con finitura in marmo di Carrara,
Levigato colore Bianco, dotata di di apposita fascia in Inox , da posare sopra la pavimentazione dell'aiuola sormontabile.
Data in opera compreso il trasporto, il tiro ed il calo a terra, il riempimento con terreno vegetale, ogni onere compreso.

FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIORIERA BELLITALIA MOD. "CRISTINA ALFA"


corpo 3,00 ........... ........... ...............

23 D.4.502 RIALZO ARMADI ELETTRICI IN VETRORESINA


A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 10 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

Rialzo degli armadi elettrici esistenti presenti a Sud della Sp20, in prossimità della recinzione di Proprietà sull'angolo sud della
strada di accesso alla chiesa.
Nel presente prezzo sono compresi gli oneri relativi a:
- demolizione dello zoccolo e/o della fondazione in calcestruzzo a mezzo di martelletto elettrico, per la messa a nudo della staffa
metallica oltre che delle zanche di ancoraggio;
- realizzaione di eventuali ancoraggi chimici sulla soletta esistente, in modo da legare il nuovo basamento alla soletta e alle strutture
in calcestruzzo presenti;
- realizazzione dei casseri interni in pannelli e tavole di legno per il contenimento del calcestruzzo, compresa la fornitura e la posa in
opera dello stesso, fino a portare l'armadio alla quota di progetto;
- Fornitura e posa in opera di opportuni spessori in acciaio, per il rialzo provvisorio del armadio.
Il tutto dato in opera ogni onere compreso per dare il lavoro perfettamente finito e funzionante in modo da consentire l 'apertura
delle porte dello stesso, sopra il nuovo marciapiede.
Nel presente prezzo è inoltre compresa l'eventuale fornitura della nuova staffa metallica in acciaio zincato a caldo da inserire nel
nuovo getto in calcestruzzo per il rialzo dell'armadio elettrico.

RIALZO ARMADI ELETTRICI IN VETRORESINA


corpo 2,00 ........... ........... ...............

24 D.4.504 FORNITURA E POSA DI PARAPETTO IN ACCIAIO INOX DELLA LUNGHEZZA DI m. 14,00 SU RAMPA SCIVOLO FRONTE
IMMOBILIARE SERENA
Fornitura e posa in opera di parapetto in acciaio inox, realizzato con struttura verticale costituito da piantane in tubo a sezione
circolare di dim 32÷40 mm., e n° 5 tondi a sezione piena del diametro ø10mm a formare il parapetto. Il tutto dotato di corrimano
costituito da tubo del Diametro 40mm. di spessore 2mm.
Dato in opera ogni onere compreso per dare il lavoro finito a regola d'arte.•••••••••••••••••••••••••••••••••
FORNITURA E POSA DI PARAPETTO IN ACCIAIO INOX DELLA LUNGHEZZA DI m. 14,00 SU RAMPA SCIVOLO FRONTE
IMMOBILIARE SERENA
corpo 1,00 ........... ........... ...............

25 D.4.506 LIEVO E POSA DEI MODULI IN CALCESTRUZZO RELATIVI AI PARK IN GGRIGLIATO ERBOSO FRONTE FABBRICATO
"IMMOBOILIARE SERENA"
Lievo dei blocchi in calcestruzzo, con recupero degli stessi, che costituiscono il grigliato erboso relativo ai parcheggi posti difronte al
fabbricato direzionale.
Detti blocchi dovranno essere opportunamente accatastati e puliti dal terreno posto negli spazi vuoti, per essere riutilizzati
successivamente alla realizzazione della fondazione relativa allo scivolo per la salita e discesa del marcipiede.
Nel prezzo sono compresi gli oneri relativi alla rimozionee e ricollocazione della pavimentazione in grigliato fino a 15mq. circa, oltre
agli oneri relativi alla fornitura e posa in opera di tutti i materiali di consumo necessari alla corretta posa in opera per dare il lavoro
finito a regola d'arte, il tutto dato in opera ogni onere compreso.

LIEVO E POSA DEI MODULI IN CALCESTRUZZO RELATIVI AI PARK IN GGRIGLIATO ERBOSO FRONTE FABBRICATO
"IMMOBOILIARE SERENA"
A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 11 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

corpo 1,00 ........... ........... ...............

26 D.5.150 REALIZZAZIONE DI POZZO ARTESIANO IN TUBO IN PVC DA 4" FINO ALLA PROFONDITA' DI 20 metri
Realizzazione di pozzo artesiano per il prelievo dell'acqua di falda, eseguito a mezzo di perforazione meccanica del suolo con
apposite trivelle, fino alla profondità massima di m. 20 dal piano campagna. Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi alla
fornitura e posa in opera del tubo in PVC del diametro di 4", con filtro microfessurato della lunghezza di m.6,00 circa. Il tutto dato in
opera ogni onere compreso, per dare il lavoro finito per la futura predisposizione della pompa per l'irrigazione .
REALIZZAZIONE DI POZZO ARTESIANO IN TUBO IN PVC DA 4" FINO ALLA PROFONDITA' DI 20 metri
corpo 1,00 ........... ........... ...............

27 D.6.1.a FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO AD INCASTRO H=cm 25.


Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate ad incastro in calcestruzzo di cemento delle dimensioni 12x15x25, con classe
di resistenza R'bk = 350 kg/cmq., armato e vibrato, delle dimensioni di cm 12x15x25, compreso l'onere del tracciamento, i
movimenti di terra necessari, la fornitura e la posa in opera del calcestruzzo del tipo XC2 C25/30 per l'ancoraggio al suolo con
getto continuo di calcestruzzo di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO AD INCASTRO h=cm 25.
ml 498,500 ........... ........... ...............

28 D.6.1.b FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO h=cm 30.


Fornitura e posa in opera di cordonate prefabbricate in calcestruzzo di cemento 425, con classe di resistenza R'bk = 350 kg/cmq.,
armato e vibrato, delle dimensioni di cm 15x18x30, del peso di kg 116,00, compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra
necessari, l'ancoraggio al suolo con getto continuo di calcestruzzo di cemento tipo 425.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI CORDONATE IN CALCESTRUZZO h=cm 30.
ml 10,000 ........... ........... ...............

29 D.6.1.k FORNITURA E POSA DI ELEMENTI PREFABBRICATI IN CALCESTRUZZO QUALI SCIVOLI, CARRERE TERMINALI ECT.
Fornitura e posa in opera di elementi in calcestruzzo prefabbricato quali scivoli, terminali, voltatesta, tipo "4D Pavimentazioni" , delle
dimensioni varialbili 50x50 cm.o 62x50 cm., compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al
suolo con getto continuo di calcestruzzo di classe R'CK 250, compreso fofgio in rete metallica a maglia 20x20 del diametro ø
8mm.
Il tutto come indicato nei disegni di progetto allegati.
FORNITURA E POSA DI ELEMENTI PREFABBRICATI IN CALCESTRUZZO QUALI SCIVOLI, CARRERE TERMINALI ECT.
ml 6,000 ........... ........... ...............

30 D.6.6 FORNITURA E POSA DI CORDONATA PER PERCORSI CICLOPEDONALII


A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 12 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

Fornitura e posa in opera di cordonate in calcestruzzo per delimitazione di percorsi ciclopedonali o marciapiedi, costruite con
calcestruzzo di cemento 425, con classe di resistenza R'bk=350 kg/cmq.,armato e vibrato, delle dimensioni di cm 8 x 100 x 25,
compreso l'onere del tracciamento, dei pezzi speciali quali: curve, voltatesta, carrere inclinate ecc.
Nel prezzo sono compresi i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con getto in calcestruzzo di cemento 425, la
sigillatura dei giunti e quant'altro necessario per la perfetta esecuzione dell'opera.
FORNITURA E POSA DI CORDONATA PER PERCORSI CICLOPEDONALI
ml 10,000 ........... ........... ...............

31 D.6.14 FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORDONATA IN PORFIDO 15x15 cm., o 10x20 cm. LEVIGATA
Fornitura e posa in opera di cordonate stradali in porfido delle dimensioni di cm 15x15x L.variabile a correre da cm 30 ÷70 con
smusso su lato strada di cm 2x2, o cordonata 10x20 cm levigata.
Nel presente prezzo è compreso l'onere del tracciamento, i movimenti di terra necessari, l'ancoraggio al suolo con getto di
calcestruzzo di cemento 425, XC2 C25/30 in RCK 30 minimo, oltre ad ogni altro onere compreso per dare il lavoro finito a perfetta
regola d'arte.

FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORDONATA IN PORFIDO 15x15 cm., o 10x20 cm. LEVIGATA
ml 118,300 ........... ........... ...............

32 D.6.36 PAVIMENTAZIONE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO TIPO "PAVIMENTAZIONE 4D" MODELLO CASSIA
Formazione di pavimentazione stradale carrabile in masselli prefabbricati in calcestruzzo, costituita da:
a) Fornitura e posa in opera di sottofondo in materiale ghiaioso stabilizzato di pezzatura 0/20 mm., del tipo A1-a, A1-b (vedi tabella
n°10006 UNI-CNR), dello spessore compresso di cm 20;
b) Fornitura e stesa in opera di massetto in calcestruzzo del tipo XC2-C25/30, dello spessore finito di cm 10, armato con rete
elettrosaldata in acciaio Fe b 44 k, con tondino ø 6 mm a maglia 20 x 20 del peso di kg/mq 2,293;
c) Fornitura e posa in opera di strato di risetta in ghiaino di pezzatura 4mm. e dello spessore di cm. 4 circa, opportunamente
staggiata secondo le pendenze e quote di progetto in modo da ricevere i masselli in calcestruzzo.
d) Fornitura e posa in opera di pavimentazione in masselli di calcestruzzo, tipo Cassia con finitura antica della "Pavimentazioni 4D"
di colore MIX LUSERNA, del disegno, colori e tipo scelti dalla D.L., composta di masselli prefabbricati in calcestruzzo
vibrocompresso, di spessore 6cm. , caratterizzata da 5 elementi di dimensioni diverse in modo da realizzare una superficie ad
andamento irregolare che richiama la pietra a spacco.
Posti in opera con semplice accostamento uno all'altro, battuti e sigillati con sabbia fine, in modo da realizzare un piano viabile privo
di ogni discontinuità e/o salti di quota, ogni onere compreso, compresi gli sfridi per la realizazzione dei riquadri o delle figure
presenti sulla pavimentazione.

PAVIMENTAZIONE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO DELLA DITTA "PAVIMENTAZIONE 4D" MODELLO


CASSIA
mq 10,000 ........... ........... ...............

A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro ...............


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 13 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

33 D.6.37 MARCIAPIEDE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO SU SOLETTA IN CLS "Ditta pavimentazioni 4D"
Formazione di marciapiede pedonale con pavimentazione in masselli prefabbricati in calcestruzzo, costituito da:
a) Fornitura e stesa di sottofondo in tout-venant, del tipo A1-a, A1-b (vedi tabella UNI-CNR n°10006), dello spessore costipato di
cm 20;
b) Fornitura e stesa in opera di massetto in calcestruzzo del tipo XC2-C25/30., dello spessore finito di cm 10, armato con rete
elettrosaldata in acciaio B450 C, con tondino ø 6 mm a maglia 20 x 20 del peso di kg/mq 2,293, opportunamente distanziata con
serpentina di H 3cm.;
c) Fornitura e posa in opera di pavimentazione portante continua componibile, autobloccante, della Pavimentazioni 4D, tipo Pave'
liscio Mix Color, finitura liscia, e comunque del disegno e del tipo scelti dalla D.L. o dalla stazione Appaltante, composta di masselli
prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso doppio strato al quarzo, della portata minima di kg/cmq 650 e dello spessore di cm 6,
posti in opera con semplice accostamento uno all'altro, e opportunamente sigillata con sabbia fine, il tutto battuto con rana
motocostipatrice.
La formazione dei masselli a doppio strato sarà così costituita:
- strato sottostante di supporto in calcestruzzo vibrocompresso costituiti da inerti naturali, con granulometria 0÷12, ad alta
resistenza, con classe R'bk=350 kg/cmq., conforme alla norma UNI-ENV 197/1, il tutto per ottenere una curva granulometrica
ottimale;
- strato di finitura in calcestruzzo vibrocompresso costituito da inerti naturali selezionati con granulometria 0÷1mm, dello spessore
compreso tra 5-7 mm ad alta resistenza.La colorazione dovrà essere ottenuta con ossidi di ferro premiscelati a secco nel
calcestruzzo con dosaggio automatico, cemento ad alta resistenza conforme alla norma UNI-ENV 197/1.
Detti masselli dovranno avere una superficie d'appoggio compresa tra i 210 cmq ed i 300 cmq, un peso non inferiore a 158 kg/mq.
Il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente regolare ed uniforme, privo di orme e di cedimenti.

MARCIAPIEDE PEDONALE IN MASSELLI DI CALCESTRUZZO SU SOLETTA IN CLS "Ditta pavimentazioni 4D"


mq 520,000 ........... ........... ...............

34 D.6.40 PAVIMENTAZIONE STRADALE IN CUBETTI DI PORFIDO DA 10 cm..


Formazione di pavimentazione stradale carrabile in cubetti di porfido di lato 10 cm., costituita da:
a) Fornitura e posa in opera di soletta in calcestruzzo dello spessore di cm. 20 del tipo XC2-S4 C25/30, dello spessore finito di cm
20, armato con doppia rete elettrosaldata in acciaio B450 C, con tondino ø 8 mm a maglia 20 x 20 del peso di kg/mq 4,082
opportunamente distanziata con appositi distanziatori a traliccio tipo bausta di H9cm. posti ad interasse pari a 1,00 m.;
b) Fornitura e posa in opera dello strato di sabbia grossa miscelata a cemento dosato in 300kg./mc. circa, in modo da formare il
letto di posa dei cubetti di porfido;
c) fornitura e posa in opera di cubetti in porfido di pezzatura regolare aventi lato di 10cm. circa, posati l'uno accanto all'altro con
opportuna fuga e opportunamente distanziati, da porre in opera a coda di pavone o secondo disegno dettato dalla DL o dalla Ditta
Committente. I Cubetti di porfido dovranno essere forniti di tonalità 60% grigio, 30% rosso ruggine, 10% viola, e grigio aperto chiaro
-verde
d) realizzazione della stuccatura della pavimentazione con sabbia e cemento, oltre che il lavaggio della stessa.
Nel presente prezzo sono compresi tutti i movimenti terra di scavo e rinterro per l'imposta della pavimentazione.
A RIPORTARE LAVORI DIVERSI Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 14 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
LAVORI DIVERSI

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

Il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente regolare ed uniforme, privo di orme e di cedimenti.
PAVIMENTAZIONE STRADALE IN CUBETTI DI PORFIDO DA 10 cm.
mq 137,660 ........... ........... ...............

TOTALE LAVORI DIVERSI Euro ...............


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 15 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

35 D.4.60.b FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250


Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN 29002, coforme alle classi indicate nei
disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124 (Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le caratteristiche tecniche dei dispositivi e più
precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni lavoro necessario per dare l'opera finita a
perfetta regola d'arte.
2) Classe C 250 > resistenza N= 25.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250
kg 608,000 ........... ........... ...............

36 D.7.23.a CAVO POSA FISSA, FG7OR, PVC, 0.6 kV


Fornitura e posa in opera di cavo unipolare flessibile in rame, nazionale, tipo FG7R; conforme alle prescrizioni CEI 20-13; O.6-1kV,
isolato in gommma etilenpropilenica EPR, con guaina esterna in PVC, non propagante l'incendio, per posa fissa in idonea
tubazione interrata; misurazione schematica fra centro quadri e/o cassetta di derivazione e/o pozzetto plinto con idonea scorta su
ogni pozzetto/plinto.
Segnalare con guaina termorestringente in PVC blu apposita e nastro blu il conduttore neutro in ogni pozzetto di derivazione e
plinto e con targhetta identificativa il numero della fase (L1, L2, L3) con idonee targhette anticancellazione per la presenza di acqua
e/o umidità.
Nel prezzo si intende compreso e compensato l'onere di: siglatura funzioni, capicorda, morsetti, legatura ed ancoraggi, eseguiti con
idonei materiali, scorta, sfridi ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte.
a) - Cavo FG7R, sezione 1x4 mmq per composizione linea 4x1x4mmq -

CAVO POSA FISSA, FG7OR, PVC, 0.6 kV


ml 420,000 ........... ........... ...............

37 D.7.28 FORNITURA E POSA IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO MACEVI


Fornitura e posa in opera di plinto in calcestruzzo prefabbricato della Ditta Macevi, confezionato con calcestruzzo R'bk = 300
kg/cmq. , per il sostegno di corpi illuminanti, delle dimensioni 1.15 x 0.70 x 1.15 completo di nicchia per l'alloggiamento dei
collegamenti, forato sui quattro lati per il collegamento delle tubazioni e dei cavi elettrici di alimentazione.
Nel prezzo è altresì compreso lo scavo per la fondazione del plinto, il successivo rinterro dello scavo con sabbia del tipo A3,
secondo classificazione UNI-CNR, il tutto dato in opera a regola d' arte perfettamente funzionante.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI PLINTO IN CALCESTRUZZO MACEVI
A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 16 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

n° 19,00 ........... ........... ...............

38 D.7.38 LIEVO DI PUNTI LUCE ESISTENTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA


Lievo di punti luce esistenti di illuminazione pubblica previo disarmo delle parti elettriche con assistenza al personale per il
preventivo stacco della linea aerea o interrata, lievo del palo, accatastamento e successivo trasporto in luogo predefinito nell'ambito
del cantiere o nel magazzino comunale.
Nel prezzo è altresì compreso l'onere per la demolizione del plinto di sostegno in calcestruzzo armato, il successivo trasporto a
discarica del materiale demolito, l'onere di discarica, il riempimento della buca con sabbia, ivi compresa, il ripristino dei luoghi
manomessi, ecc.
LIEVO DI PUNTI LUCE ESISTENTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA
n° 5,00 ........... ........... ...............

39 D.7.75.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 50x50. COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE
C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle dimensioni interne di cm. 50x50
e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo. Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250,
compreso lo scavo, il sottofondo in magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o
tubi di linea e ogni altro onere compreso.
b) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (50x50xsp, 6).
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 50x50. COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE
C250
n° 1,00 ........... ........... ...............

40 D.7.75.c FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm 40x40 int.COMPRESO CHIUSINO IN
GHISA DI CLASSE C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle dimensioni interne di cm. 40x40
e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo. Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250,
compreso lo scavo, il sottofondo in magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o
tubi di linea, e ogni altro onere compreso.
c) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (40x40xSp, 6),+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO IN CLS DI DIM. cm 40x40 int. COMPRESO CHIUSINO IN
GHISA DI CLASSE C250
n° 1,00 ........... ........... ...............

41 D.7.75.d FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE
C250
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccordo per il contenimento delle giunzioni elettriche, delle dimensioni interne di cm. 60x60
e spessore minimo di cm.6, del tipo prefabbricato in calcestruzzo. Completi di chiusino mobile in ghisa sferoidale di classe C 250,
A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 17 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

compreso lo scavo, il sottofondo in magrone dello spessore di cm 10, il rinterro con materiale arido, la sigillatura dei cavodotti e/o
tubi di linea, e ogni altro onere compreso.
d) Pozzetti di raccordo prefabbricati cm (60x60xsp, 6)+ chiusino C250.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI POZZETTI DI RACCORDO cm 60x60. COMPRESO CHIUSINO IN GHISA DI CLASSE
C250
n° 4,00 ........... ........... ...............

42 D.7.83 TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.


Fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene Alta Densità, flessibile, corrugata esternamente, a doppio strato con diametro
esterno di ø 125 mm., interno ø 110 mm. circa, dello spessore di mm 7,50 per il passaggio dei cavi elettrici dell' illuminazione
pubblica o di sottoservizi in genere, con resistenza allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi speciali di raccordo, delle
selle di posa, anche a più impronte, collegamenti ai pozzetti, ecc.( di colore bianco conforme alle norme CEI EN 50086-1 (CEI-EN
23-39), e CEI EN 50086-2-4 (CEI 23-46).
Nel prezzo è altresì compreso lo scavo, delle dimensioni di cm 50 x 100, la costruzione del letto di posa in sabbia dello spessore di
cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la fornitura e la posa del nastro segnalatore, ivi compresa, del tipo A3, classificazione
UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), fino alla quota del fondo cassonetto.
TUBAZIONI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.
ml 392,800 ........... ........... ...............

43 D.7.84 CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.
Realizzazione di canalizzazioni su sede stradale o su pavimentazioni in genere in conglomerato bituminoso, comprensiva di quanto
segue:
- doppio taglio della pavimentazione in conglomerato bituminoso fino allo spessore di cm.15,
- demolizione della pavimentazione in conglomerato bituminoso precedentemente pretagliata, compreso carico e trasporto a
idoneo centro di smaltimento , compresa l'indennità dello stesso per il conferimento del materiale,
- scavo a sezione obbligata delle dimensioni 60÷80cm. x100 cm. con recupero del materiale ghiaioso per il successivo riutilizzo
- fornitura e posa in opera di tubazione in Polietilene Alta Densità, flessibile, corrugata esternamente, a doppio strato con diametro
esterno di ø 125 mm., interno ø 100 mm., dello spessore di mm 7,50 per il passaggio dei cavi elettrici dell' illuminazione pubblica
o di sottoservizi in genere, con resistenza allo schiacciamento pari a 750 N, completa dei pezzi speciali di raccordo, collegamenti ai
pozzetti, con successiva stuccatura ecc.
- fpo dello strato in sabbia del tipo A3, classificazione UNI-CNR, (vedi tabella n° 10006), per a costruzione del letto di posa dello
spessore di cm 20, il rinterro ed il rinfranco in sabbia, la fornitura e la posa del nastro segnalatore,
- la posa dello strato in materiale ghiaioso precedentemente recuperato per uno spessore di almeno 40cm.
- la fornitura e posa in opera di uno strato in materiale stabilizzato miscelato a cemento in ragione di 100kg. /mc. per uno spessore
di cm. 20 circa, compresa la costipazione dello stesso e la bagnatura con acqua dello scavo;
- la fornitura e la posa di uno strato in conglomerato bituminoso 0/20 mm. a caldo, compresa la rullatura dello stesso, fino a quota
del piano viabile esistente.
Nel prezzo sono altresì compresi gli oneri relativi a eventuali rallentamenti durante lo scavo per la presenza di sottoservizi esistenti ,
o per il bypass degli stessi.
CANALIZZAZIONE SU SEDE STRADALE CON TUBI FLESSIBILI IN POLIETILENE ALTA DENSITA' Ø 125 mm.
A RIPORTARE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 18 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
ILLUMINAZIONE PUBBLICA

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

ml 93,000 ........... ........... ...............

TOTALE ILLUMINAZIONE PUBBLICA Euro ...............


A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 19 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

44 D.2.10 CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4


Fornitura e posa in opera di coglomerato cementizio del tipo XC2 C25/30 in S4, impasto, per opere di fondazione, con qualsiasi
incidenza di armatura, dato in opera a qualsiasi altezza, esclusa l'armatura metallica e la casseratura.
CONGLOMERATO CEMENTIZIO XC2-S4
mc 10,000 ........... ........... ...............

45 D.2.30.a FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C


Fornitura, lavorazione e posa in opera di acciaio tondo per conglomerato cementizio armato, dei diametri prescritti dalla D.L.
perfettamente calibrato compreso il taglio, la piegatura e la legatura con filo di ferro cotto.
Nel prezzo è compreso ogni onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte secondo i disegni esecutivi e le prescrizioni della D.L.
a) Acciaio B 450C per conglomerati cementizi
FORNITURA, LAVORAZIONE E POSA IN OPERA DI ACCIAIO IN BARRE B 450C
kg 1.000,000 ........... ........... ...............

46 D.4.1.b FORNITURA E POSA IN OPERA DI TUBAZIONI IN CALCESTRUZZO ARMATI Ø cm 40.


b) diametro interno cm 40.
Fornitura e posa in opera di tubazioni in calcestruzzo vibrato, con giunto rinforzato a bicchiere, completi di armatura baricentrica
elicoidale in acciaio posti in opera su letto di sabbia compreso scavo e rinterro con materiale arido fino alla quota del fondo
cassonetto, l'inserimento degli anelli in gomma di giunzione e di tenuta, ivi compresi e quant'altro necessario per la perfetta
esecuzione.
b) diametro interno cm 40.
FORNITURA E POSA DI TUBAZIONI IN CALCESTRUZZO ARMATI Ø cm 40.
ml 10,000 ........... ........... ...............

47 D.4.3 FORNITURA E POSA DI CANALETTA PER LA RACCOLTA ACQUE METEORICHE DIM. INT. 15x18cm.
Fornitura e posa in opera di canaletta in calcestruzzo prefabbricata delle dimensioni interne di cm 15x17/18, completa di griglia in
ghisa D400, compreso lo scavo, il sottofondo ed il rinfranco in calcestruzzo XC2-C25/30 dello spessore di cm 15, compresa la
fornitura e la posa in opera di un foglio di rete elettrosaldata del diametro ø 8mm maglia 20x20, data in opera compreso la fornitura
e la posa in opera di un tratto di tubo in PVC del diametro ø 125 mm. SN4 fino alla lunghezza di 5,0 m. , compresi i pezzi specili
necessari curve, manicotti , T, deviazioni in PVC SN4 oltre all'innesto sul pozzetto in calcestruzzo, ogni altro onere e materiale di
consumo compreso.
FORNITURA E POSA IN OPERA DI CANALETTA PER LA RACCOLTA ACQUE METEORICHE DIM. INT. 15x18cm.
ml 8,000 ........... ........... ...............

48 D.4.60.b FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250


Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN 29002, coforme alle classi indicate nei
disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124 (Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le caratteristiche tecniche dei dispositivi e più
A RIPORTARE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 20 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni lavoro necessario per dare l'opera finita a
perfetta regola d'arte.
2) Classe C 250 > resistenza N= 25.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE C 250
kg 1.491,000 ........... ........... ...............

49 D.4.60.c FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE D 400


Fornitura e posa in opera di chiusini e caditoie in ghisa sferoidale a norma ISO 9002 / EN 29002, coforme alle classi indicate nei
disegni di progetto e della normativa UNI-EN 124 (Aprile 1995).
Tutti i chiusini le caditoie e le griglie dovranno essere marchiati per determinare le caratteristiche tecniche dei dispositivi e più
precisamente:
- 1) marchio di qualità della ghisa sferiodale;
- 2) identificazione del produttore;
- 3) nome del prodotto;
- 4) classe di appartenenza;
- 5) riferimento alla normativa EN 124;
- 6) marchio dell' Ente di certificazione.
Nel prezzo è pure compreso l'onere per le opere murarie di ancoraggio al pozzetto e ogni lavoro necessario per dare l'opera finita a
perfetta regola d'arte.
3) Classe D 400 > resistenza N = 40.000
FORNITURA E POSA DI CADITOIE E CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE CLASSE D 400
kg 1.056,000 ........... ........... ...............

50 D.4.100 FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA "MACEVI SERIE PESANTE" COMPLETI DI ALLACCIAMENTO
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccolta sifonati prefabbricati in calcestruzzo di cemento tipo 425, vibrato, delle dimensioni
interne utili di cm 40x40x80, con parete perimetrale dello spessore di cm 6, del tipo Padova, adatti a sopportare carichi per strade
di 1^ categoria, esclusa la caditoia di ghisa valutata a parte.
I pozzetti di raccolta saranno ispezionabili per l'asporto di eventuali depositi, compreso lo scavo e il trasporto a discarica del
materiale di risulta, la sabbia per il letto di posa e per il rincalzo laterale sia per il pozzetto che per la tubazione, la tubazione di
raccordo in PVC, ivi compresa, del diametro di 160 mm, spessore di 4.5 mm, del tipo UNI EN 1401- SN4-SDR 41, fino al tubo
collettore all'interno della sede stradale, con un estesa massima di ml 10.00, e ogni altro onere compreso per dare il lavoro finito a
perfetta regola d'arte.
I pozzetti, i movimenti di terra, i materiali di raccordo connessi e tutti i lavori necessari, secondo le quantità e le modalità costruttive
A RIPORTARE FOGNATURA ACQUE METEORICHE Euro ...............
A RIPORTARE OPERE A MISURA Euro ...............
A RIPORTARE Euro ...............

- 21 -
Ing. Damiano Zandonà
Via Palestro 64/1
35138- Padova 12/12/2017

LISTA DELLE LAVORAZIONI E FORNITURE

OPERE A MISURA
FOGNATURA ACQUE METEORICHE

PARTE PRIMA PARTE SECONDA


(RISERVATA ALLA STAZIONE APPALTANTE) (RISERVATA ALLA DITTA CONCORRENTE)

Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE UNITÀ PREZZO PREZZO PRODOTTO


DI QUANTITÀ UNITARIO UNITARIO
N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI MISURA in cifre in lettere (quantità x prezzo)

RIPORTO Euro ...............

indicate nei disegni di progetto, saranno valutati a corpo.


FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA "MACEVI SERIE PESANTE" COMPLETI DI ALLACCIAMENTO
corpo 33,00 ........... ........... ...............

51 D.4.101 FORNITURA E POSA DI POZZETTI DI RACCOLTA COMPLETI DI ALLACCIAMENTO E CADITOIA IN GHISA C250 PER AREE
A VERDE EO PEDONALI
Fornitura e posa in opera di pozzetti di raccolta sifonati prefabbricati in calcestruzzo di cemento tipo 425, vibrato, delle dimensioni
interne utili di cm 30x30x50, con parete perimetrale dello spessore di cm 5, del tipo Padova, da utilizzare per la raccolta delle
acque meteoriche in eccesso all'interno di aree a verde, o in aree pedonali datti a sopportare carichi , compresa la fornitura e