Sei sulla pagina 1di 83

MECCANICA

applicata
alle macchine
Meccanica ma statica statica 04/03/2019

[→ si n a. u a?i n omi e aki n el i w f re dynemi e s


to
Cinematica kinemahir

funzionale ( F. = mai )

Sistema reale
*
modello fisico → Es .
automatica

modello matematico FI mai a> È -4¥


CINEMATICA

cinematica del
punto
ha

( nel piano ) ↳ del corpo rigido ( esteso )

/ Ieri
Àlt sto

1.
iati
detti
-

Tate at at
/

o.ju.in -
'
'
Alti
REGOLA DEL PARALLELOGRAMMA

-

traiettoria

start fa

È
-

'

lati # da
Àlt

+ At )

ii.
Iii afi: It È .to

.

As I

! alla traiettoria
É tangente
T è
0 / As sempre

J ii. I at
. '
-
i , stati -
+


- _

II. II. deiia :p.FI?:e::a


traiettoria
II. è camp
NORMALE alla

traiettoria

Sistema di riferimento ma
cartesiano

ti
I.
un
locale

{ì÷fÈ;/
i
polare
,

}
sett )
'
coordinate cartesiane
-1µA
'

y
- - - - - - -

- - -


it
v
yltt
II.
.

Ieri
. .
. - .

!
si

g-
-
- - . . -

t.no ¥7 .is?Ie--ii
in
-→
0 sei K è
si

t.net yj
-

II VIII.
Imiti
TE

J

sii +
ist heavy
-
-
- = -

II. ai = iii.
jj-ani-atyllatll-vqi.iq
COORDINATE POLARI

I riti
dr
i II. ii

nw.int
i
III: .


2
,
ti ↳ ¥

÷:* ÷:*:
"

"

I' art Ì longitudinale

III. ⇐ i.ir :*
DERIVATA
pari alla velocità
angolare
'

DI UN VERSORE : e un vettore che ha modulo

:*:
e venne


:È÷:p
È:O ieri
.


Alienandoti -
-

serie òatpi ; fate òpi


lim da
Ò da East
11111 '
1 Versare ! at →
o ate
III. :# i. rifiutava

È: "

÷ i
È→ ,
ieri + ròni

II.
riini.ir?I.--id-ironiaioni-iri ni
at .
iii. i :# ironia

- ròòi .

ad
I
Va

= Iii -

ròl ) +
( zio +
ritmi a- a
1
+ a
di

oro
/ per
Nn

→*
!

"

:-/
→ -

.ae#fr
.
.

a
;
.

%
-

Moto rettilineo
A)
rt sei × Io
µ →
-

✓ a
#
fresie si Zo

%
' x

atesini sito
,

si =
V = costante MOTO RETTILINEO UNIFORME

✓ =
DÌ equazione del moto → net) = .
_ . .

legge del vuoto ( oraria)


x t

fdnefvdt nero tutt -

to )
no to
see to -
o → vero + ut

si =
a
=
costante Moto RETTILINEO UNIFORMEMENTE ACCELERATO

a-
fede
de
✓ t

fdv-fadt-sv-votalt.to )
vo to se to-o-sv-vo.cat
✓ = Va + alt to ) - =
de * cambio di variabile
dt
to

SÌ; !! !! tolde top


-

-
vo + a
-

to -
o

se =
not Vdt -

t.tt tzalt -

tot

se to = O → Reno + voti tzat


Moto circolare
^^
[ I
"

Fert re costante ( moto circolare )

.ro#t.-rwiOq.a=dI=rini-rwdf=ri ni.rwai--Tzta
i. ÷.

dt

Io

aze rivai ci E 0

È =
È = òst =
wt
% = -
rwa I →
sempre
rivolta verso il centro

II. è =
è stessi di curvatura :

ACCELERAZIONE CENTRIPETA
Ì : RADIALE ( longitudinale )
pt : TANGENZIALE ( trasversale )
Moto traslatori . del corpo rigido ( rotazione nulla ) 06/03/2019

÷: :*
"

'
Va VB
'

poiché AA BB
-

e .

• ↳
IVA va
'

vettori alimenta FINÌ


I. %
-

Moto del pedale


A
iaewxoa Taxi

Ì
=

"
Va =
↳ Ne è una traslazione

Dei

µ 1 ma

htt N
'
\
Va -
_
htxoa http =

§ 0 } w entrante nel
piano
VA 0 ] w uscente dal piano
Moto rotatorio del corpo rigido

Vo -
o

È: : : ÷: ÷: ÷;
D.
¥ semite tai ¥
-

.
i i
Vai
↳i
è " in:* :*: :

da

apri

tipo
8


7

a- tesi III. tè È
a- tg in
2

Moto
piano generico
si • è

/
,

B •

i:*::÷÷:
µ'i
"

A
-

" i

Èra
Io II. I etti I ..
e
Ieri =

= À + e Òp =
tra +
Tirana velocità di B
rispetto ad A

fa
up da →

VB =
Va +
VBIA FORMULA FONDAMENTALE DELLA CINEMATICA

centro di istantanea rotazione ( centro della velocità )

II
In un corpo rigido tutti i
punti ruotano con la stessa velocità angolare
pt - ntxctt

÷:
%:
.

:[
. . .
÷
II +
Io
A

te TI %

.
+
- o

÷ ÷:
Intro Tratti %
÷

wj-wrj.io
della velocità +
=

÷
Aero

tanti I =
-

urti
; Vpt -
.
it × È =
wzrijtf.ntxcd.int di
jcs


n' aw a
parità di vo

ÌIÌÌ
quando s'
'
A limite = o w -
o si ha strisciamento

onorata
Altro estremo NEO
caso
quando vo o con
-

E
%

traslazione


Se C è a terra ROTOLAMENTO PURO

se lo è sotto terra SCIVOLAMENTO ( frenata)


" "

se te e co
partenza sul ghiaccio
se ce 0 → solo ROTAZIONE

|É÷j
DI

/
ho + teorie
KP
-

O µ =

dt
mio
noir
-

no
.

;
velocità

÷:
,

è ↳ :: ÷:
Ùpp = -
rincaso

iip ii. vii. o


-

accelerazioni
Ùjprw
'
accelerazione

iip ii.
= -
ruinoso -

visino centripeta
!
verso

l'alto ) e
vip -
rùsiuo -

rincasa

C e
'
centro della velocità ma non è centro delle accelerazioni
GDL

Coppie cinematiche vincolati fissi


cerniera fissa er IÉ , my a

cerniera mobile 0 ② my
0

coppia prismatico g. o se

gli fa ( guida Fairbain ) y na

coppia filettata

-2gal

¥
#
2
gde '
2×3=6 se tutto svincolato

-24 ,
gdl reale =
2×3-2-2=2

per esempio
0 e
Y sono
sufficienti a descrivere

la macchina

coppia prismatico
è A

ÉÈÌÌ
.

se .eu .
www..mn .

In

ÈTTI
rotazione è di 1
giro ( 2T ) lungo On
È
òn -
.
wn -
.

È si -

÷ ÷
.
i. .

Glifo -1gal

.ee?::::::
\ -2 gola
Sistema biella manovella -

g- •
08/03/2019

biella "
A- •
• J
manovella ↳ gde =
3×3-8 =
1
\
i

Ìi
t
C 2 = 0A
.

i
e-
E •
E
il
0

3 metodi → Formule fondamentali cinematica


→ centro velocità

Costruzione analitica

1- studiare la geometria della macchina

resina =
lsinp

( Esine )
'
p = siii

OB cosa leosp
= 1-
r

2- calcolare la velocità e le velocità


angolari dei
punti :
va , va Ò
,
-
w
, pi
ta ùxà
ùxòa pt
=

wr
= =

Ts -

Ta +
tra tra È =
× AI =

Il 1 -

T ) con
pi entrante

Ts -
nr
pt +
pic E

VI Ta +
Troia
1¥!
=

va
.

×oBµoaµABdimio ¥
? wr pie 1 ? ) modulo

Ha
;
MEI .

? M ? verso VB

Vista loop =

Va cosa

# cosa wr cosa

ha -
VA
LI = pie = ) pi . -

leosp
= -

leosp

TB =
Vasino l -

il +
43A sinp l il
-
2- Centro delle velocita
centro delle velocita
'

[ in
questa configurazione
.
" ma

O
←B
p

IV. =

write picari
ca
=a⑤ ; =
reooo-ieeoote.r.ir/teeooP-reos/-..eeosop- cosa cosa
caso

Risoluzione analitica

VA

µ sia
sia
= ramo
;
=
-

Ursino
Esino ; wreasce
9 ya gia
- =

la

se
,
-
-

reoootleosp ; si
,
= -

wrsino -

pilsiup
GB orsino lsinp -0
igpiwreaso pileosp O
e -
=

;
-

-
-
-
- - -
* -
_ . .
. .
. .
-

il VB
= >
piano
leosp

Formula le accelerazioni ( FORMULA DI RNALS )


per

è è è
ÒA èa + +
a- '
+
=

po Bla Ban Bat

'
FÈ A
:

QB da Abram NBA z

Ì¥÷ fa
= + +

eobfxoa.fi/ABtA#%Fae
? rù eri li
-
-
-
- - -
- -
-
¥0 - -
-


B)
°

? -
J -
si 9
verso
. .

da
} •
B

Jim e
I moduli si attengono proiettando
intendiamone

Blam
ZOOM ZOOM

8 w
si

÷!
- -

ti
VI = w xr
Va a wr


Bla
=

pic

Va =
Vista
Risoluzione analitica -

con accelerazioni


È
¥

{ A -

il
- - -
- -
mi
-

VB
_ .
-

POSIZIONE VELOCITÀ ACCELERAZIONE

sia
> reato
sia =
-

ursino iii. =
-

tirosina -
ÙR cosa
yaersiuo gia
=
wreoso
gia =
circolo -
uirsino

se
,
-
-

reoootleoop si
,
= -

wrsino -

pilsiup iii. -

visino ritroso -
-

pisiap èpeoop
l' -

ypoersino-lsinp-oigj-wreoro-pileorp-o.gg .
circolo -

rubino -

epieosptlpisino.ro
= >
piano
leosp

Moti relativi

• p
T
yj

,
Tp Iair
- =
Ia -1 ( set +
yj
)

:* : :
"÷ .
. "

Ì=it

e
A se Va a-
O
coordinate
polari

atp-aa-tii-jjtxwxlsie-y.tl -1

-
o è +
ÙX lnitytltwxlsit.it ) -1

+ ùx [ ùxlnìtyj ) )

atp -

àatatr torte +
àtttàtm =

àatàzetottn tartare
-1

/ !
¥
relativa ↳ ¥

az
coriolis

Été:# •
trascinamento
normale

àatùxr rniàt è
àp zntxtr
- + +
Glifo oscillante

*
È ".

ii.
" '
XÈÌ ' "
-
ùxini istituitasi
-
,

È : ÷ . # ora

;]
"
"
àèawv %
maga

.

aias
às # toetEIE.ae
#
'
'

ci

pagg zoom


è

:÷ :*
.
.
.

÷:÷÷÷:*
'

. .

4th } Tp =
VI +
VI

toppare
à- wr live ) ( il
A- fisso
.eu

it ? ? verso
I
.fi?f::*f#::::::i::
"
Tp =
VI +
Vita
Ur Vp

÷
è
Vr Up lodo Y)
-

-
t =

.
c.

È Ex e vi et

Atp =
àpon toto, =
ÒA +
ottantatre t
otpr t
ate

i:÷:÷÷÷
È
÷ ap
"
ape

Apt n
Ì
ape
15/03/2019
B
•→ AB -
l

"

÷:÷:
" "

VI. = ùxttewleoroli )
j .

O
# ( A è
-
-

e a.
euro

Ua
Va =
VI. (E)
tgo

Va =
VB + VAIB VA

✓B a-
Wl

VAIB
?
.
h 7
.

accelerazione -

-µE←
à
,
= a-
A
t
ottantottenne AI =
ata +
ottentotta
va costante ateo n' e
? ci e
=

ùl
msn.me
abramo
[ ?
a
,
e
2
Cosa .
.

àÈ

ops
DINAMICA

Leggi di Newton →
equazioni cardinali della dinamica di d' Alembert

Equazioni

energia

Equazioni quantità di moto e suo momento

Esempi di modelli

-

modello cinematico : R -
-

no + Voti fate
4

§
in aderenza totale : n:
'
79

↳ ~
se scivola : ne ride #
rade

@zjqj.waagei
GIÀ
" " '" "

"""
.
µ, µ, ma , •
µ
,
÷,
" "
(trame per
molle e ammortizzatori )

FEM Metodo elementi finiti


milioni di
gde

Approccio a
questo tipo di
problemi :


Il modello è dato dall' esercizio

Diagramma del libero


corpo

scrittura delle
equazioni risoluzione

e

Forze e momenti

Le forze sono dei vettori definiti da : modulo


direzione
Verso

retta applicazione ( se il corpo è rigido )


(
punto di
applicazione per un punto )
→ →
-5
Fa Fz
TED E

t.io#twmr-. -
Principio di trasmissibilità
→ →
← r ← r
%
È FÌ È text Ex ) lfeytfzy )
§
-
+
i
]
-

L .
.

scilinguato
Momento forza :

" È

E-/
EXF -
rfsina 0.5

*
asindeto ( braccio )

MI =
Fb 09

Teorema di
Varignen
Fz a

| te
Nient' MI

-

Exeter .
E
e


MI = Ex È =
Frsind E =
Fb ti 18/03/2019
E

÷ .

i Fe
MI =

lrìiselx E -

rex Et
a- aa coppia pura
sjgofor.IT?IuY
solo
IEII.com
i

t÷È
.ae#-ati:eb-
: ÷

'

÷↳Ì
'

÷:÷: "

Ylenia
-

Classificazione delle forze @



Concentrate o distribuite ¥

contatto
tra
messe a


interne o esterne -

/ /
{
F. contatto : reazioni vincolo , pressioni
È
F- massa F. F. inezia
:
peso , ,

Mann .
inerzia ,
mm
F.
magnetica

In

È

:
¥
fspds >
Nn

| Internet esterne

Forammo

7
"
ELEMEN REALI CHE USEREMO


Fune ideale Ammette solo F trazione

72

IIII: ateo
"

elementi curvi a contatto

ta, forze normali

Appoggia cerniere L'appoggio ammette solo forze verticali

lineari

Molle ( torsioni

lineare :

o-M-o-a-tm-klnz-sed-kaxfef.IN/m )
t.se ,

molla lineare e rettilinea
-

torsione Co -

FI '
0

Fa ↳

¥5
ka [ Nim)

&
.

÷:[ ÷ .


G- modulo elasticità tangenziale
Jp momento
× d' inerzia di "
spin
=
a aria un

e
lunghezza
'

pacco


smorzatore

p

Fu =p lira siete pure
- -

↳ ↳
si , si
. [g) =
[ Il] coefficiente
smorzatore
viscoso dello
L 3
leggi di Newton

Principio di inerzia LETO ⇐> F- 0 Feast


:
oppure

I
legge di Newton :
27 -

¥7 con
⑤ mv

quantità di moto

se Maat :
27 - un
:# =
mai piena
↳ risultante

forze esterne
Principio di azione e reazione :

mi Fa, FI , ma
→ →

Far =
Fa ,
-

sistema di particelle ( capo rigido )


pf
7

µF
-
-

E-
màa E. = -

mai • aa
Rj
f
Etteètait rtiàtaù →
fa]
2ft Fieno ( {Feytfiy
tfextfixeo
µ
fare
+
= 0 F

, ai mi

.int?.i. .q.tEMeptMiatPTxF=o

:p::

÷ .

da a

| ↳
CHE +
Mi
se
aàci -
o

LE +
Fi eo
equilibrio statico

" ato
mgat be o
via Il
µ
-
-

a ,

"a
to
ing
-

Va -43=0 VA '

MI
HA ,

• ←
Ha = 0

mg
VA mi

÷!ÉÈÈ
,

" sole »

f. ifò Ah mgfn miif taci


- -
-0

mg mglz infin -

tanto
E-
-

( infatti -

finge -0

Fa -

{ mè . • .

bing.ua -

mi -0

mg
-

Va -

mlzcieo
→ -

HA +
mi =
O

info -

ha -0 Òeo vuoto incipiente : ÈO d- o


,

nato

¥ @ mi
t.mg T o
tmg

f
-
-

dopo il tagli c'è


più
t. tn
non

t.mg t.mg we

-4g
-

8
'
981 misi

"" "
¥ tangenti -0

ftp.¥m
| M

,
È -

g- -9,81 mise

aàò
zio

qui
ftp.yiiii
}
mg
ESERCITAZIONE -

20/03/2019
QUADRILATERO ARTICOLATO
w = ti =
sono
giri/min
=
20,94 radlr


e ci = è = 50 rad µ
b
\ j AI =
100 mm
=
0,1 un

È
pe .
510mm = o, se un

→ r

A
j\ɧ a
w

D
CI e
300 mm =
0,3 un

AI =
600 mm =
0,6
d
un

L = 60

1- TH DI CARNOT AL TRIANGOLO ABD

data -

2rad cosa =
BTT

2- TH DI CARNOT AL TRIANGOLO BCD

ti + è -

2 be cos 190 tt -

P) = BIT

ottiene
Uguagliando si :

è
?
data -2rad cosa =
b -
-

zbesinlb -
t )

siiii [ bietolona )
.

p -

se =
z.gg
2. be

8 O 0

'

13=23,340 ; 8=15,81

- -
-

Ve VB Veto

[
=
1-

offre
(sic ) wa Hb )

7
p µ 7
i
÷ .

pibsinp
ftp.r.gzrad/n
× :
+
tie cost -
wasind ' °

;
È 4,2 radio
y : Jesini + waeord-pibeosp.co
22/03/2019
'

r.
III. ÷
X
.
m'←
È

:
sia .im?-o
↳ àò E
→ F -
miao ii.
IAÒ
un

e Ò indipendenti 9 0=0
disco
per un

It Fr -

Ia -6=0 |
-
piano
omogeneo

Ff tzmrò -0

¥
Ò .

mr

F
IAÒ →

ÙÈ
Ya Ftt mi -0 temi

X.
→ -
-

IN neo
{ aòiò
a-
ma
-

È
@ zfr -

mir -

IAÒ -0 ieri

aria -

mio -

tuoi -0
N
relazione cinematica tra xeo : Imre tzmrto <
ZFR
nero
siero
è =

3mi
è .

ii. rò ne


ii.
3in
-

Lavoro e
energia

eq istantanea

Newton → d' Alembert


Lavoro e
energia eq integrata nello spazio

Quantità di moto e suo momento
eq
.

integrata nel tempo

DI f. di Fds cost d tra F


angolo compreso dir
=
=
e

F
Le [ Non ] [ JJ
4.
=
Tale
caloria =
col =
e -4.186
Jane dir

µ

1kcal =
16--4186 Joule

82

÷ | [ fittosi
Èdà da
L' '
da ds .


casa
F I!
.fr?reoAj--FIra-rd--Fe
-

si dr =
da casa

iI

F- da
DL =

LE dà =
mai dà se la
particella è libera di muoversi
-
.
=

sul piano a e da hanno la stessa


=
M da =
vuvdv direzione

1-
[DI { Indi = -

finivi vi ) -

di
DL =
EFI.dz - ma cosa da

÷
a -1

solo l'accelerazione lungo
È
conta
LE

la traiettoria

DL -

Magda
-

M¥7 da - mvow

Le
fihmvow .HN/vi-yT/---Ee energia cinetica

Rotazioni ( sul piano )


DL -
rt do
-

da -
ùdt

oltre tt DL taci
ùdt M -

taci -
wdt
-
-

7-
[ Iaiiwdt
-

f. IÈADIW # =

!!!www.ftat-aluf-w#--Ee
Eè finita fztaw Energia
che ruota
totale
e
del
tresca
sistema


Energia elast n

FA ( km ]
K
rigidezza [k ) -

ime:: :
• DL - F- dà =
Fdr e
kxdx
×

2 .

È xdx-fzklxi-x.TK Era -

energia
ATTENZIONE : il lavoro che effettua la molla è negativa elastica

il lavoro compiuto dalle forze esterne è


positivo
energia potenziale

F- di

!
di → DL -
=
Fdz

#
E
Le
fzfffdz =
Flza -

za )
=
Fh

]
et F- ma

-7
Io ti →
Lattughe Ep energia potenziale

il lavoro della forza eterna per


innalzare il corpo è positivo
il lavoro della forza peso è negativo parchi ing
è verso il basso e z è

Verso l' alto

L' equazione dell'energia :

Le +
Li e

dee +
aept AER
-1

dipendono non
dipendono dal
dal
percorso Le Li + '

dei AEKTAEP
percorso

µ
FCXz-xd-tlxa-Xel-xii.si
X tzmlxxilt

.in:7#E:I-T.-izuxi-xih
→ • =

"
X

¥# +
maglia Xelsind
-

Elrond sia
a
25/03/2019
Equilibrio di una ruota in curva 27/03/2019

à
I ta ut =
wik -

Wat

Ìone n wifi IL:*:[IIII:)


wj.si
:} - -

i
iii. E %:L dimorerà proprio
Ùz

↳ àà Rwiì
-
= -

fi
e Fiom Rwi è =

MI e

La velocità
angolare della tana
T.pt ,
si è :
wjiwitt
della J
Momento risultante
quantità di moto Tea I +
Iniquità +
Ew 5
=
: w
, , ,

{ {
w
wpsind We
=
-

=
cosa →
componenti della velocità della ruota

;
un

Wp
e

{ f.
II. ùrx J = -
w cosa T
T.ee
,
derivate di versare

È .
ùrxrà .
ansia ,

Mia =
-

¥Ì = I
,
lwisiud -

waiw , cosa E-
In wicosawisindt

assimiliamo la ruota ad un disco sottile I =


ZIA
,

Mia =

( I
, wisindcood -

I
, wiwa cosa
-

wisindcosd ) T

Mia =

I. w
,
cosa
/ "n¥ -

wa )T
R » r ( raggio ruota ) was we Mia =
Mia tv )
Ma ci
fosse l' effetto di mia le forze

¥¥i
se

farmi
non
.

È
"
tutt
R
"

, •
N
a.
I risultati -

ungiti e I -
-
dovrebbero

mi
÷ ÷;: ÷;
-

|

.

Per l' effetto rti le forze risultanti


compensare .

e
À "

MM . e R dovranno fermare una


coppia avente momento

"
pi
9 uguale ed Mia per cui la
ruota
opposto a ,

dovrà aumentare l' inclinazione verso l' interno

della curva

Azioni su un elicottero in volo

Fin wè
10 %
It
È w
,
=
500
giri/min
me 64kg

3M
fa
-

ne ,

A
K

%

- ate we I + w
,
5

È .
T.at solidale con il rotore

↳ htt = w
,
I +
watt

ha j

Ia twitt Iiwit
ti

/ F i n i ta
-
+

but
• a

t: : :
t
W -
we
, ,

:
a- wat

cambiamento del sistema di riferimento


{
e- =
cosa sta sindu

J sinan + cosa T
-
=

Esprimiamo Ia in funzione di una terna T.AT solidale con l' elicottero

Tra J Iiwasimdleordtttsindt )
t.wzeordtsindtt-eosdtldf.TN
=
I w
+ +

, ,

fa
I =
Watt

a. × A . .

wat derivate di versioni

de '
htax Te o
Ff

mia = -

IÌ = -

taurine
-

tini , [ Nicosia A- + 2W
,
sinderesi T -
w
,
siriani -

w
,
sinderesi 5) +

+ I
;
w
,
Indostan -12W sinderesi T
,
-

w
,
sii LA -

wesind cosa J )

ttia ' -

I
,
w
,
w
, µ
-

III t.tw
-

,
( w
,
cozza tw
,
similari -

w
, tiff J )

Se il rotore 3 considerare terna


possiede almeno
pace possiamo una

centrale d' inerzia


T.pt ,
T SOLIDALE con l' elicottero

Wt Wz Ù
'

Fa I Watt In
wnn-ttvw.TW
'

÷:
Wi
e

{
DI =
ùtxt =
wap
dt

# =
0
dt

Mia .
-

III = -
I wiwam
,
Conservazione 29/03/2019
quantità di vuoto


ott
'

LE

se 2ft -
o II -
o saro a- costante

valere indipendentemente
'
cio
può lungo ciascuna componente

È %→→e
µNe µ µNa
Ny
prima dopo
{ Fey #0 Efex - o
ax -
cost a
×
=
ai
{ Fe IO E
Fax R
Ltfeyeo Qy cast
|
- -
#
,

di vuoto navi
'

conservazione quantità lungo x : mah tmall.my +

'

incognite :
y e vi

Equazione di ernia
persa la
persa parzialmente ) nell' urto

1) si conservano tutte → URTO PERFETTAMENTE ELASTICO

{ Invii navi ) =

talmente maIe )
tzlmpvitwhvè ) finitura ) V
?
2) AEE collasso
completo
= -

↳ iniziale -

finale dea positiva Persa

3) e =
-
Ù O le e- 1
Vp -

Vz

momento di moto ( sul piano scolari )


della
quantità


conservazione

LM =
DI = O ko -
-
costante
.

dt
Dinamica dei molisani

Ha la

÷µÌ
" statico
squilibrio
2)
+ ,
squilibrio dinamico

sistema
equilibrato statisticamente se 4 è sull'asse di rotazione

squilibrata statisticamente se esiste un' eccentricità E


'
↳ distanza tra AB e a

Grado di eccentricità : Er mmls calcolato a partire da delle tabelle

squilibriostatieoedinanieodirotar.CO1/04/2019
È

¥→B
squilibrio statico G è sull' asse di
ma
non

rotazione teorico AB
"
"

a
aereo di
rigidezza tassiamole E

F
? ztffine
aè Ed
}
centrifuga
e
accelerazione
"
sistema
[ = MESE forza centrifuga verso l' esterno "
cinematico

- E -
mietuti

a B
¥ E
Fine kx

Equilibrio lungo direzione radiale se


generica

in Erit min -
kx - O

MEN
rase =
-

con un
=
massa disco sottile i
K -

trascuriamo massa albero

se MI Funziona risposta in
frequenza
E
'

mi
µ
-

]
K
AD 1

'

,
riff denominatore nullo
1

Fa critica
÷
i
fame we
pulsazione
flessione dell' albero
,

1
A B
A B r
piccole arene
a#

Is a

g ! E

A 4 B
A B
Weir cosi → a

vi. 4 e }×

elevate il rotismo
per w

tende ad auto centrarsi

Htt
"

Tt •
4 !

÷Ì
E

%
C. E
4
×
× →
we
AB
7

re AB
we

RB

È\
Ee
A RA RB che ruotano in realtà è tela la


M e .

mercatone
Tentata!
2
comm
-

MI

I
:D
• G
2 Se rotore verticale solo Feta rotante su

ogni cuscinetto
. .
ma
2
squilibriodinanieot
→ Tria
a

¥ ÷
W
,

. .

%
µ

Mia = -

DÌ Ia watt > +
wnfutt-iw.IT

Ia Ip -
i
¥ Fi -

Fi Ia =
tztp Ip lampi>

'

I. Émr
¥Ì t.rs.ua ,

{
resa
4
'

un
=
asina ¥f= Taft . secondo

O
Wu
-

II. tprsindeorhv-I.ir?eosasindT

Fine -

III = -

( Ip Ia ) stsindeostt
-
=
-

Iasieosdsindt

Àia è in
questo caso raddrizzante ( dipende infatti dal
segno
di ltp -

Id ) )

Ips Id RADDRIZZANTE

"

Ip <
Ed RIBALTA NTE fa turbina multistadio


I
,
=

In - I
,
( sfera ) es NON SI GENERANO MOMENTI

Ièp
!!! ! n' + ufldndydz
• =

: il:* ! ! !!
Z

.net
#
i

=p IIÌIÌ! be -

È .IE/aeI--abep=m

mie fa ) +

\
-

+
A •

e- MIEI ! )

Iyeml ! È ) +
z

¥ ¥
NÉÉM :

| E I
'
M
' =

+ •
,
I
,
=

Ip -

mea
7. fini Il
Mio A MÈ
{ I.

µ
'
.

È
÷
÷

µ 7
mg
Mia

Vibrazioni

mg

ftp.x#O
Fèkx b mq
-

N
,
-

Nato
mi ←
Iniettare

N,
ftp..mx Ne
Modello senza attriti

F- differenziale ordinaria
q
: no derivate parziali
I ordine derivata mai I

lineare solo termini lineari ( no vi. sì ,


sisi
,
. . .
I

coatti enti costanti unk , p costanti nel tempo


omogenea non
compare Htt

Iniziamo con sistema non smorzato 13=0

mi tkx -
O sett ) = cent s variabile Laplace
silt ) -
-
se est e costante
zitti -
szcest
mlsiccttttklcestt.co
( mah k ) ceste o

soluzione banale cio


/
2
tipi soluzioni

t-FEH.AE#i::i!u-I
\
inserire = o
sa;

si ,
= ti
✓È =

Eiwn

retta aerata bente aeinnt bèiwnt ,

Formule di Eulero :

"
e =
costati sine
"
è .

cosa -

istinti

niente
isinwmttl-latbleoswntxla-blsinwnt-IA-a.t
-

È
atb-atb-2bb.ca/b-- TÈ
A tipo =

B- il a- b) A -
ib -
atto + a- a
=

con A e B reali

salti =

Aeoswmt + Bsimwmt A e B devono essere

Re
perdi gli spostamenti
' "
retti sono reali , fisici

sett ) -

Aeoswntt Bsinwmt ⇐
=
ATIB
-2 ; b- =


-→
=
Xdcoswnteoslltsinwnt sine ) A =
X. easy complessi e
coniugali
=
Xoeoslwnt -

4) B =
X. sine
In

aeiwnt bèiwnt

;¥È¥÷
klt) = +

µ
⇐o nei - ×.cat "
-
re

Xo
Sid 03/04/2019

km mg
usi a =
o

" te mi
Dall' dell'
equazione energia

Farsi
:

¥ # dei sfepx AE
,
=
o
µ .si

N, Ne
sei AE
,
-0 Et Ea =
costante

/
finita tzkn -
costante sistema conservativo

{ insita tzksi =
costante (smorzamento nullo )

derivando :
finiti zzksrsi a =
o

uni + km = 0

sistema verticale

① tradiamo le coordinate
• Km ✓

cfr
% mi + k"
not °
\
-

mi
② consideriamo l'eq
compete
µ
.

nHf@tin.it mg
iii. ii

① coordinata
omogenea associata
in una nuova

'

si -
K -

sig Men' t Usa


'

si =
si

Ètkln ansa )
'
- o
un
ing
-

se imposto seste MI
neii' + tesi -1
k¥ Hao -

'
Mii t ksi e
0

E r a

equazione completa
miitkn =

mg fitte costante =

mg
→ omogenea associata
htt ) e
seanltlt sepltt

particolare
non Lt ) a est best
=
,

nplt ) =

MI fa soluzione statica con a- costante

self ) e aesnt , basata MI

Molle in serie
parallelo
-

É!

Molle in serie :

tintinnire.ie
' in t.rs t
:c
.

aI
:{
im
¥
keq lustra ) F
-

Kea DX
fa Kelso '
Keith
keq si
Keq di

TÈ real : Ente '

↳ e
: !"
ma III
interni
.

¥0
,

molle in
parallelo
.

keqdx ki

keatot-keaaxtkea.lt '

ÌN) ha
- rt

-
(Kit Kat ( III ) +

sekegef '
kysetkzse

FÉRO F-
sekeq - al kit ka )

keq
e

kit kz
-

sistemi tassiamoli

\ Io
consideriamo solo oscillazioni tassiamoli intorno a z

" tieni mamma


.

torsione

Non
Mia
R
↳ 4 '

modulo elastico tangenziale Nui


E
9 .
-

Mod '
koo =
o 211 ' #
Poisson

Mia eta Ò e
tzmr Jp momento inerzia di area Cm )
"

2-
ftp.tkjo-OD

Ott ) =
da est +
qoesrt
=
Ooeorlwnt -

91

Oaeoswnt i 0
, sinwmt
-

F- mi + km O
q
=
:

in forma generalizzata si divide


per
il mettente della variabile derivata E

si +
fan - O

si +
Wise = O ci si riduce
sempre
a
questa equazione
÷¥ÉÉÌÉ→→
NÉ Relazioni cinematiche

÷! :p
sinonimo
③ kxz piccoli angoli
49
, àr sino - o

Maria ( tranne per


il pendolo )
m messa troia distribuita ii. è LÒ
,

una massa concentrata in B ii. =

fzò
me

g
% *
.

AT ltatm ,
fila mali ) Òtkèo migf
+ -
-

meglio
µ
TÈ trave
omogenea
sottile

( IÌ -1M¥ imaèlòakèo -
-
.

( infine ) g

I.+ Òtkèo
=

Imita +
mal ) g

associata Ita Ò t KÉO =


O
omogenea
:

I.ie:7
'

.
unità
( wylzx mal )
O statico soluzione particolare of è inclinata
quanto si
-
=

ovvero
-

K è
la struttura il suo
per
peso proprio
E
:/ ÷ .im .io
.im

t.io?:o.aIo--o
Mia

÷
.
÷÷÷:
Ò +
Nia -
0

÷
:÷:÷÷÷:÷÷:÷
ii.
IIa -
o
unità
Sistennicdlconsurorzornenhomg
ftp.x#g
Fèkx visi
psitkx

+ - o

mi ↳ viscoso

µ
N,
4-an.si
Ne
,
F- NI tale che
psi
=
F [N ]

" "

→ o strutturali
Altro
tipo di smorzamento i interdico : smorzamento di
rigidezza del sistema k

k! k le
in ) il calcolo automatico introduce
utile
perché si
+
una
per
k
complessa .

Funziona solo le
forzate ( completa Flt ) )
per risposte equazione con

St

viii. psitkse O sett ) (


est
+ - =

↳ sit)

zitti
-

=
sce

s'Cest

( nè -1
ps
+
b) Cesto

soluzione
↳ banale C- o

caratteristico cui dobbiamo trovare


polinomio di le radici si e se
polinomio di secondo
grado
-

Il
polinomio è di grado 2M con n =
numero
gdl
Variazione moto Esercitazione
momento quantità di 03/04/2019
ZI

ÌÉÌÉ¥I
ne 1800 giri/min =
1800
rpm

una radio


AI

W
A
prg

niente

voglio ruotare il sistema lungo è alla velocità di 1 radio

Ip =

IE MIE =
5,625.10
"

hguì

'

Fa In Ig 2.813 10
legni
'

-
=
-
=

Tra =
Incinta tywy Jt Izwztt
① = wtt In =
1800 È radls )

a- =
re ( r =
1 radio )

¥ =
Info
µ
+
te +
Izw al -
T )
0¥ = àxè = o
paralleli
dt
E
=
àxj =
RE
de
DE
ex E rt
dkt
= = -

T
Mia
=3
#
= -

t.zwr.jo Mia
- >
Fzw -

E

| •
Met

%:{
MIE Izwrt
'


mia
i

{ rteatttia -
o

Applico una coppia lungo -

J per avere una rotazione


lungo
+ è

Àea ' -

Izwnrj momento esterno da applicare


e

-1,06 Nun J
Sisti 05/04/2019

mi

km

k F- p si ← mi +
psitkn.co (1)

faronteFltlI_@se.si.ii Eq .

omogenea

non c'e la

Studio delle vibrazioni libere di condizioni iniziali ( 2 condizioni


a
seguito
iniziali )
" "

Soluzione Forzata è l'


integrale particolare dovuta a una tonante esterna
Nei sistemi smorzati la soluzione dell'
omogenea
associata si esaurisce in
un certo
tempo ( che dipende dalla smorzamento -

p)

sett ) -

ranch +
nplt )
setti -
Cest ; silt ) = se est ; tilt ) .
stese

11 ) Ceste o
caratteristico
polinomio 2in
.

con
gdl
-
n numero

BIVPELIKUT 4 di soluzione
51.2 range
:
. -

2M
-

Per -
2k P discriminante
rispetto al tipo
§ ,
= ±
di soluzione
Inf 2M

su =
-

Enne fisiche
-

!
1) =
fa .
9 fattore di

-
smorzamento

= -

Enne WMVY
-
?
-

1
with wn .
fatto
uoaff cacao -1

ZETKM
-

p -

ocpapafag.ci/.ewneiwnih.esistsa asn.rado
/
13 E radici

1) 13=0 2=0 Iiwn sistema non smorzato

a)

3) B -
Bu 4--1 -

qui -

Wm | sistema con smorzi critica

4) Bspnqsl-fwnt.nu/Efsisowrazenarroho
g-
1) sistema non smorzato
-

2) -

gun ± WMVIT =

-Lwm±wniT Nn -
✓ 1- L' =
Noi

2 soluzioni complesse coniugate di


e
doping
3) 2 soluzioni coincidenti salva reale sistema
nn pulsazione
-

.
wd .

smorzato
4) 2 soluzioni reali -

Enne un VIT
Atm
{ crescenti

.ie#.-!;:Isal=wmpnEse-.-Ewn-iwnhT
Soluzioni 0<14 / ah iwn
/

µ

per
Reali negativi
Sia -

qwnxiwnpp.ge# ,µ,

is: ÷

questa .

tunnel e
twitt
g. e
con
si ,
=
-

wnltwaa reali

2) htt ) .
( est.ae?t+beszteaeEsITtt+belEwnoi-FElt..
Et
=
ètwntfaeiwn + be-iwnetf.LI/aeiwat+be-iwdt )

=e la leoowdt +
isinw.it/tbleorw.ut-isinwatt )
-

{ )
Sistema non smorzato
wdìwn È Wm
per Olga
<

f) ← aeiwnt bèiwnt
,

sett) -

ètwntlaeoswdttbsiuwat ) ( atto) et

ila b) =D
-
(
Altre 2 torna A = to cost
È
:

K -

B =
X. siny

Y .

mi ¥

nh=ètmtUodwt
da

¥
wttt
,

Te.#É
eewnt

FF e-

!
! .
⇐ ÷ .
.
non

3) 13 -
Ba 9=1 htt) -
la + btlst il di caso
per
valori coincidenti

wnt
Htt .
la + bt ) e-

4) orette " ' nn t


bel Eun wn t
- -

B >
per
= >
E > e sette +

Entrambi gli esponenti sono minori di 0

sohu.am#gnwznte-sintenedeling
µ
}
I
Si 08/04/2019

Htt
.
0<41 ;
oc
papa

|•
Viii
' niente

II. ÷

Decremento logaritmico t.lu


It -

ln
Ì ,

t.eu#E:::tY::.-=eneaiiii:T--ene.e
-
ae' *ÉÈ -
-

IÌ AIIe

j =

I. 2T
f- II. giara
G- E sistemi metallici 0,05
E. 0,001 ÷
per
:

VAI valori piccole anche fibre carbonio

se il sistema è molto
poco sinora

×, http II. picchi


-0

È
un

:* :* ,
.
.
.
tieni!.im

sninSEatei@tin.it
Sistemi scroll ( condizioni iniziali )

sett ) - ètwnt taeosw.it Bsinw.lt/--eIwntXoeoslw.f +


- Y)

= èennt X. sinlwat + Y)

zitti .
-

g. wmètwnttaeoswdt +
Bsiuw.lt ) -1 e- Iwntwdtasinwolt , Bcoswdt )

condizioni iniziali :

htt -0 ) =
no =
A dalla ①

si lt-ot.io = -

Enna twdp si
. Ennio -
WDB


:
ÌÈ
.
.
.


.

Ewnt
www.lt-w.sinw.it )
-

sett ) -
e (

X. HAI patirà -
-

"

Risposte
'

a un
gradino
mi -1 km O
ing
-

A km

mi + kn =

mg

eq .

competa
mi

µ 3$ le

nltI--ranltItrplt_@nai.a
II
¥!!"
"

integrale Mg
particolare ÷
. .
→ .
.

condizioni iniziali sett O ) no 0 zitto ) -


zio -
o
,
- - -

no
- A +
II -
o A = -
mod
te

sia -

wm (Beoownt
-

Asino B- o
sett ) -
MI 11 -
eorwnt ) per t - o se - o

per t.fm nettezza

WI
§
setti -

e
brini
µ
,

2k


E- In

write -

TÈ VIT -

pari naif


Forzante FH )
generica

FA) -
Fox siak eookrettbnnin kart
lei
FAI
,

ie -

Te
e

Per un sistema lineare la


risposta alla somma delle forzanti
è la somma delle
risposte alle singole forzanti

ÈIÌ:#
tifo:p
" "" -

[ sin rt eirt

Foeirl F. sina.t.IM Foeirt

Risposta :
wixxpsitkse -
FA ) .
Foeirt
eirt

{
Ht) -
X.

sia ) =
irxoe.int con % complesso
tilt) - -

IX. eine
1- metti part KIX . t.to#t
Ho 1

fine
-

K mie
tipr
Fifa
-

1-
dividendo il denominatore per te
:

¥Ì -

p meriti Ehi
=

I
[
.

1 un
-

p -

È +
item

.la#iezTE--r--1-r-i2Irf
Intente
razionalizziamo

Ieri .net.in?iii=u-r4-irerI1-r42-l2ErP
1- è 2 Er
Ì
-

Ir ) R' En
.

-
=
"

-
terriere
Re In

II. irritare II
"
cit .
9 =

fase -

tg
RERI
'
( 1- rete
2ha
=

tg1 -

1- si

1 il
=
= e

✓ It -

rit HZERIZ

Grafico della
¥712 ) : Bode
eternale fase
( modulo -
)
Immaginario
-

" " " ma "


È ""
"""
"" " " ← ^
"

µ
I crescenti

÷
÷

'
-

in
It -
- . . .

I crescenti
/
mi +
Britten =
Foeirt

: :
"
" "
ti +
fà In [ eirt+ >

:*
II ::÷;

l-E-iipkzeirt.z.int#m
È
tàY mi!÷
÷
"

e.

:/ {Ho
KXO moito
pari
- -

,
Egadi.fi#ojkx.risreno
-

a
Re

mail.IT/3rXof--XIlk-mrItlprT1Xo--Fo=Vlk-mrftlprI
ÉELKX .
-

'

Per reo vettore rotante ,


ma
fermo

aereo

KX .


lo
Per • swm

• rxo
ex

:÷É÷
.

Per r
-
* co

denim

÷
metro

E 7- T -

+
.

Risonanza le f rerum

* È

FA
0 ••

It -
- . . .

Dov'è il mar della funzione III ( r ) -


Air) Ettore di amplificazione
Ho 1

È ultrafelici

du-irikl21.o.fr/u-r4i8eir
de
rt +292=0 -

e + e- Veit
Per E- fa a- È Non c'è amplificazione se 9> fa

Esempio esercizio esame :

E data IN ]
X. ( r ) .tt/k--eie
✓ 4- ritenerla 1 della forzante
catt sport
una
-

Caffarel

27in =

caeff velo e

2=1
WM
Falsi

"n→È
t.ms "
mg poi .

!!? }Èpp q
° iii. menò
.

:* iii. toeiò
te

09 ÌÒ -113lb ciò -
+
( Kia -14590 -

Fobzeirt
Ftot
FI

'

Blb keiatkzb
Ò g.
# ein
+ + =

21Wh WI
Nell' dinamica
Ocse » )
FÈ equazione
togliere
passo
Osa
il carico
= -

statico
kpitk.br
wigcbtez )
12/04/2019
15/04/2019

Si utilizza la FHI
quando è casuale

Htt o tt # fa
[ Htt
-

mii +
psi-kn.se µ,
gestibile
-
o t.to
poco per

È:
SH to )
÷:

!!
-

""

⇐ " "

MAÌ
È ¥4 Impulsoquantità
↳ la Ia
totale
di moto
to

che arriva al sistema


E E E
↳ i
i. .

Io 0 0

µm !Ì otto
titoli = mia .

fidlttdt - I. Mr

si è la velocità assoluta del Sade dopo l' urlo


m è la sua massa

M è la messa del martello


V è la velocità di arrivo del martello

MI
sito ) -
sia =

Per il nostro sistema solo) no O silo ) -


sto =

,
-
-
:

① sett) -
èlnnttaeoswdt + Bsinwdt ) Esempio con smorzamento

⑦ zitti . -

Eun ètwnttaeorw.lt -1
Bsimwatt
-

wde-lwmtlasimwdt-Beosw.lt )
(1) No -
o A -0

② silo ) -
% -
web D= NÉ
selfie
MI
MWOL
è E~dsinw.lt
htt ) .

È èewmtsimwdt Risposta
Non ha le dimensioni
htt all' impulso
di un
unitario
impulso
Per calcolare la FHI l' integrale
risposta a una
generica si usa

di Duhamel :

alt) =

[FK ) .

htt -

e) de =

[ etc ) .
Flt -
e) da

Ftl
,

ha -
impulso istantaneo e

della forzante
AAritoeadnenra.tt#rito
È /
tra L F di contatto
superfici due vree O
-

se
si modellano
Aderenza tra due
superfici se o differentemente

t.ms?:Iinoemmtwainmrio
a

lp

1 • • • a * a

mg

anni


mi

~Éq;

ÌÌ
R' =
ITZINT

N
IÌ ! ! .mn. anni .

Vme o
-

condizioni di aderenza

Quando TI FI il valore
e
quindi raggiunge

# siamo nelle condizioni limited

ADERENTI

se ti Ntg la passiamo alle condizioni di attrito

F- NTGY 9 angelo di attrito

si =

Vme # o


verosimilmente #°
mq


tg la -
fa cotti di aderenza

§
e

the t caett di attrito

,
N

Se vera -0 : te fan -

tgan
Si usa EO : t.tn =

tg 9N

1-
in aderenza
faO -
in attrito une # o
,
ti
otomento reale di t

f dipende da : materiali a contatto 0,005 <


fa 2÷ 3

rugosità superfici
pressione
temperatura
lubrificazione

mg

#

F -

T -

mii eo

mii F
t.mg
→ -

T -
o
↳ x. siii

{(

t

^ '
in tutti i casi visti la R cade all' interno della base

per TE fa N aderenza Usa -


o

T =

fn attrito bel -70


Casandrino 4 CASI DIFFERENTI

mail.I.to/::f::f
FORZE CINEMATICA

Aderenza te fan nero

TRASCINATA -

STRISCIAMENTO t.TN si > ro


-

Caso automobile con ruote e massa

Mg della
M totale

#
massa

vettura crude incluse)


servizi

! È


Iµ!mÈ÷
Cm ZIAÀ

z
.

sa

N1 p
Nz
a-

con riferimento all'essere posteriore :

T
-

ii. Òi
asx
Incognite Na Natta

yta
7
:
. .

pm ,

Mi ①
ti Ta

o
-

-
-

I I
Mg Ni Néo ②
%

a) ne
- -

'
= a
4 Nk -

Bf Mgseat-miiza-Np-2t-a.it -127 o ③
I
q.hn
(GE
ÌN
Parchi Ò Òa diversi
, e sono specificati
° Dovremo verificare le reali condizioni di Attrito o ADERENZA delle ruote : come ?

Ipotizziamo aderenza entrambe si =


RÒ, ii. RÒ, calcoliamo i relativi
per e e

Ti e Tz verifichiamo che

T
,
E
fa Np e Tz E fa Na
e
è verificato finito esercizi
[
fan
'

§
non e
verificato per esempio ti >
,

% -

FN, ; si #
ròp

Ipotesi Ò, =
È È Ipotesi di aderenza da verificare :
ti <
tana ?

Eq
[ serio
assoli 1 e 2

qq.ve
Qui c'è pari isoliamo l'anale
posteriore ①
.Ì+I
mi
ÌÌeà
Hang % ⇐à .ir. .
-

amo ④ coi FIFFY


ti
] Ne
"
òiòy
mi
€7274
↳ Ha ai Ztaòa
-

Tar ⑤

2mg
TI
Nz

Tipo esercizio .


Dato Cm calcolare si
↳ è tutto in aderenza
↳ la ruota motrice scivola


Calcolare la Cnn avere acul ma
per .
.

↳ Te fa N

Doha Cf ( coppia tremante) calcolare di


Iiil spazio frenata

mai ,

↳ Te fan


Data perdura strada in f- [ es .
10% D=
tgtae )
↳ cm sia costante
ga


Calcolare Cnn per ottenere una data accelerazione
Equilibriamo

5kg
anni : ÷:
me

e .
¥
Imap
wttt
,

!

"

⇐la

t.t.ro .
.

Determinare 9 , wn , Kip

S -
en
Ia ln
II -
e E -
-

p¥ 9=9157

tè II. LITE wn.to?Izwn--31i81radlr



# °

*
" *

µ
a

limonando sport -
area

* no
a. % :
µ no -
20
; siòrò ;
iiòrò
• IAÒ
mq et tai + minor +
piortkxar O
mgr
-

Iaò turò tpròtktrto -

ingrao
Per calcolare dinamici l'
i
parametri
associata
ci basta omogenea

(tatuar ) Òtrp Ò 4 rtkl Iaxmrr Ita Imre


-

-1
.
-
o

è +
RI ò + Grillo = O
t t
tot tot
-
-

29mm WI

ZEwn.FI Ne
=
2 E un 13 = e
zg un
è

Lirk
e
nè ha
unite
II 4 rt

Ost dall'
integrale particolare 0 -
cost

Ò tipo
-

Fat + 4in o
urge
=

4 è k Ost me NON FARE Es 7.17


Ost
e

vngr
e

4in
7. 23 17/04/2019
mira

b le 2in

Yatagan
A
Kita 1,2 un 08M

a-
80kg
A B

""""
{ ÷

R
-

'"""
µ : :÷ µ

fzmè
TE .

mg pn, Ia .

ok
IAÒ +
udii
a
+
pbsipt Kara mgd -
=

o di f- -

b =

0,2 in

§
a0
ka
e

KB - bo ; si -
BÒ linerirrarian : sino -0
,

nè do , sia
=
di

Ita + morto -

ipbò + hai 0 =

mgd
T
tot
-

Omogenea associata :
Ita Ò +
PBZÒ t
hai 0 -
o

ò +

IÌ -0 +
Ìo -

tot
.
-
o

27 wn WI
-

wn -

✓ FÈ -
49,1 radar

?
Bb
g = -
e
0,5
2W
nttot
In
fin =

21T

Ita Òtpb Ò
'

Integrale particolare : t Kato =

mgd
A- cost batoste mgd
angolo
Qst tra
Calcolo di Omax con azione forzante
Fit) -
Eeirt
DATI : I -
Lao N alla
frequenza f- 13 Hz

mira
* •
b

.mg/;.j:!lA-BHnrY !
µ
i

R .

mg .

Ha molti Òtpb? Ò
+ +
Kato -

¥ -

Fetta -0

Se si chiede la
risposta a
regime dovuta alla parata Flt ) si
intende che il transitorio è esaurito ( la soluzione dell' associata )
omg
.

Normalmente anche il carico statico non si considera pochi dà solo

origine a
spostamento della 0 )

Foot Òtpbò
+ Kato .

@ [ eirt


d. =

f. 2T =
81,68 tradir
eccitazione

Wn -
49,1 redir a ~ Ia e le t

Off) -
Geist con % complesso
Olt) =
lqleilrt.at
| -

d'
tzottirpbtké ) qoeirtefaeirt

È ÷)
qeirt.fjeirtl-rr-2igwmr-iwitqeirt.FI
1- è -1 +

eirt
Tot

Fiat talmente E
% = con re
-
=

Wm
wf-rtt29wn.ir 1 -
rit 2%2

:÷È
"
a. e età :# ti
modulo di Oo
1001=0/00137 rado

⇐ tà
'
II per i >
E

Ì! Fuga! ÈÌTT
"" "" " > edotti " ° " "dai

se
atrofia affamato )

ne

calcolatrice

4=-43.26 =

tg
"
II con 2=1,66

% ritardo
=
180 -

43,26 =
136,75 > ¥ (r > e ! )



tiro .

Fa I. 4 tg
t÷%
w -

kina noi -

noia b

YIIII-j.FI/-g

stessi dati les senza tonante)

Iaaf¥¥ }
A Xo -
10 mm
-1
* a '
Èh D
già t -
the

età rizzerà

{
.
• X. con
R
mg , = 4798 redir


'
ko, -
eirt

IAÒ tmall.tt/3bTttkla0-zed)a--o
Foto tpboitkao-kand.kaxo.e.int
0 =
q eirt

✓ '
i

ò '
III. òt
ZIO II. .

E. eirt
dato
ampiezza dello spostamento del vincolo D
. .
.
dall' esercizio
anche r è data

ke .

Xo ha Xo
-

T
tot Fotwn il
% i - = -

e
WI -
è + Li Ewm Ultraterrena

10 le 0,0091
,
rad

e =

tg II =
77 .
si
ATTRITI
FRENI
FRIZIONI
10/05/2019

Trasmissione circuito idraulico


di
potenza :

pneumatico
"

vimeo.com#

Diverse modalità di trasmissione dal motore all' utilizzatore

Ruote dentate
Alberi giunti
+ catene ( motori bici , moto ) -

Mantengono la fase
✓ ,


trasmissioni flessibili -

-
funi ( metalliche ) ( ascensori , funivie , tramvia )
cinghie I. età!! metterà
-

¥. .
a
.

✓ D= Wzrz

¥ - si definisce rapporto di trasmissione


o
2. avv

i. E
Wz
Cinematicamente , se
la
cinghia è inentensieile

È
E
VA -43 i .
=

71

D= Hàoa D= siii
ninfe
Qaw -
T -
2L
;
0 =
Tt 2L
, aw
Cinghia ( per attrito) ha sezioni diverse

in

ii.

n.

"
÷: Sezione trapezio