Sei sulla pagina 1di 3

INDICE DI: “UN FUTURO CON LA MUSICA”

• INTRODUZIONE
Piccolo paragrafo nel quale espongo le motivazioni che mi
hanno spinto a scegliere questo argomento e perché secondo
me si tratta di un tema rilevante e appropriato per la stesura di
una tesi di laurea.

• DESCRIZIONE E ANALISI DEL CONTESTO

Descrizione della professione del musicista e della multi-


professione, seguito da una descrizione dell’AFAM e
dell’istituzione Conservatorio.
Successivamente descrivere la situazione dei conservatori
italiani, riportando le principali statistiche e i maggiori trend
(numero di iscritti, diplomati, ecc..), il contesto musicale italiano
(numero di orchestre, spettacoli, trend di affluenza e affluenza
ai concerti di musica classica e opera) e della situazione
lavorativa nella quale i diplomati in conservatorio si trovano ad
operare (tasso di disoccupazione tra diplomati AFAM, quale
percentuale di diplomati fa un lavoro non attinente a ciò che ha
studiato)

• STUDI PRECEDENTI

Una piccola overview dei maggiori studi a proposito della


professione dei musicisti e della multi-professione e delle
conclusioni alle quali tali studi sono giunti.
• METODOLOGIE IMPIEGATE

Spiegazione della metodologia utilizzata e delle scelte che mi


hanno portato a preferire il metodo dell’intervista rispetto ad
altre modalità.
Riportare le domande fatte agli studenti, con un focus per ogni
domanda.
Motivare la scelta degli intervistati e una breve descrizione per
ciascun intervistato (anagrafica, corso di studio, eventuale
doppia frequenza)

• DESCRIZIONE DATI

Riportare le risposte degli intervistati (estratti) e cercare di


individuare delle costanti, anche dividendo il gruppo di
intervistati in sottogruppi evidenziando possibili similitudini o
differenze.

• DISCUSSIONE

Discutere le risposte degli intervistati, mettendole in relazione


con il contesto italiano, le statistiche e con gli studi citati.
Inoltre, verranno messe in luce le principali differenze e
somiglianze tra le varie risposte, in relazione al corso di studi
scelto, il background i dati anagrafici e altre informazioni.
Evidenziare la presenza o meno di outsider, indagare le
motivazioni dietro alle risposte date.
• CONCLUSIONI

Riepilogo dell’analisi effettuata e proporre una visione


sociologica che sia in grado di spiegare tali risultati

• BIBLIOGRAFIA