Sei sulla pagina 1di 6

eLearn - Stampa funzione elettrica Page 1 of 6

CONDIZIONATORE

file://C:\eLearn\Web\tempschprint.html 24/04/2017
eLearn - Stampa funzione elettrica Page 2 of 6

CONDIZIONATORE - DESCRIZIONE

Un sistema automatico gestisce la climatizzazione dell''abitacolo, cio la temperatura e la ventilazione, con ricircolo e orientamento dei flussi d''aria,
con gestione separata per il lato destro e il lato sinistro dell''abitacolo e (opzionale) dei posti posteriori.

Un''apposita centralina elettronica gestisce il funzionamento del sistema controllando:

- temperatura aria alle bocchette - lato guida/passeggeroi;

- distribuzione aria alle bocchette;

- velocit ventilatore (a variazione continua);

- inserimento del compressore (circuito di refrigerazione dell''aria);

- inserimento del ricircolo dell''aria;

- funzione di sbrinamento rapido "MAXDEF" (funzione che consiste in un insieme di azioni che permettono di disappannare rapidamente sia il
parabrezza sia il lunotto termico);

La centralina imposta i suddetti parametri in modo da ottenere l''adeguamento della temperatura dell''abitacolo a quella richiesta. I comandi del
sistema sono collocati all''esterno del contenitore che contiene la centralina

E'' possibile modificare manualmente i seguenti parametri/funzioni:

- velocit ventilatore;

- assetto distribuzione;

- disabilitazione compressore;

- sbrinamento/disappannamento;

- ricircolo.

Le scelte manuali sono sempre prioritarie rispetto all''automatismo e vengono memorizzate fino a che l''utente, volutamente, annulla il comando
riportando il controllo della funzione interessata all''automatismo.

La centralina acquisisce informazioni sulle temperature e condizioni climatiche sia interne sia esterne alla vettura tramite appositi sensori:

- sensore temperatura esterna, collocato sullo specchio esterno lato passeggero: il valore del sensore viene acquisito dal Body Computer e viene poi
inviato via rete CAN alla centralina di climatizzazione, oltre che al quadro strumenti e ad altri utilizzatori;

- sensore solare, che rileva il valore di irraggiamento sul parabrezza;

- quattro sensori aria trattata: rilevano la temperatura alluscita dalle bocchette e trasmettono tali informazioni alla centralina;

- sensore aria abitacolo. integrato nelle centralina; inoltre opportunamente ventilato e rileva la temperatura all''interno della vettura.

In base ai calcoli effettuati imposta:

- la velocit di entrata dell''aria nell''abitacolo tramite un regolatore elettronico che controlla l''elettroventilatore;

- la temperatura della aria stessa tramite due attuatori di miscelazione (uno per il lato destro dell''abitacolo e uno per il lato sinistro)

- la distribuzione dei flussi con altri due attuatori (sinistro e destro);

- la funzione di ricircolo dell''aria interna /aria esterna.tramite un altro attuatore specifico.

Tutti gli attuatori sono comandati dalla centralina elettronica.

Se le condizioni lo richiedono, la centralina comanda anche l''inserimento del circuito di raffreddamento e deumidificazione dell''aria, azionando il
compressore condizionatore

Vedere E6021 INSERIMENTO COMPRESSORE

Per maggiori dettagli,Vedere descrizioni 5040 SCATOLA E COMPONENTI CONDIZIONATORE ARIA 199000629

Quando la temperatura esterna rilevata risulta inferiore a 3 C, sul display del quadro strumenti viene visualizzato il l messaggio "Pericolo Ghiaccio"
con relativa icona (simbolo "neve"); tale situazione viene segnalata anche attraverso un segnale acustico del buzzer.

file://C:\eLearn\Web\tempschprint.html 24/04/2017
eLearn - Stampa funzione elettrica Page 3 of 6

CONDIZIONATORE - DESCRIZIONE FUNZIONALE

La centralina di climatizzazione M70 alimentata direttamente al pin 30 dalla linea protetta dal fusibile F38 della centralina vano motore B1, mentre
al pin 39 giunge una alimentazione della linea del fusibile F24 del teleruttore T6 della B1: si tratta di una alimentazione sottochiave (INT)
comandata dal pin 1 del connettore A di M1.

Il pin 40 di M70 a massa.

La centralina di climatizzazione M70 si collega dai pin 1 e 2 - tramite la linea CAN, al Body Computer M1 e agli altri nodi della rete.

Vedere E1050 LINEE DI COLLEGAMENTO CAN

Il sensore solare K90 informa la centralina sul calore proveniente dall''irraggiamento: alimentato a 5V dal pin 7 della centralina M70, e restituisce
due segnali: al pin 19 per la zona destra, al pin 10 per la zona sinistra

Alla centralina M70 sono collegati i sensori K111 (aria trattata inferiore destro) e K113 (aria trattata inferiore sinistro), K110 (aria trattata superiore
destro) e K112 (aria trattata superiore sinistro): tali sensori ricevono una massa di riferimento dal pin 11, ed inviano segnali ai pin 20, 17, 9 e 18 di
M70.

L''attuatore il ricircolo N82 comandato dalla centralina M70 dai pin 12 e 22.

Gli attuatori di miscelazione N78 e N79 sono comandati dalla centralina M70 dai pin 32-37 e 35-24 rispettivamente, ricevono lalimentazione per il
controllo del potenziometro dal pin 31 di M70, una massa di riferimento dal pin 11 di M70, ed inviano un segnale di feedback ai pin 25 e 26 di M70.

Gli attuatori di distribuzione N112 e N113 sono comandati dalla centralina M70 dai pin 33-34 e 36-38 rispettivamente, ricevono lalimentazione per il
controllo del potenziometro dal pin 31 di M70, una massa di riferimento dal pin 11 di M70, ed inviano un segnale di feedback ai pin 27 e 28 di M70.

Il sensore che rileva la temperatura esterna si trova sullo specchio retrovisore esterno lato passeggero P61: il sensore si collega al Body Computer
M1 e da qui- via rete CAN con la M70.

Il Body Computer M1 - connettore G - alimentato direttamente dalla batteria dalla linea protetta dal maxifuse F2 della centralina vano motore B1;
alimentato invece sotto chiave (INT) al pin 32 del connettore D; il pin 10 del connettore H di M1 fonisce al Body Computer la massa di riferimento.

L''elettroventilatore N85 alimentato dal fusibile specifico F18 della centralina vano motore B1 dalla linea alimentata dal teleruttore T5 della B1: si
tratta di una alimentazione sottochiave escluso avviamento (INT/A) comandata dal pin 13 del connettore A di M1.

Riceve i comandi delle diverse velocit dalla elettronica di regolazione M72 : questa riceve il segnale di regolazione PWM dal pin 5 dalla centralina
M70 e rimanda un segnale di feedback al pin 29 di M70.

file://C:\eLearn\Web\tempschprint.html 24/04/2017
eLearn - Stampa funzione elettrica Page 4 of 6

CONDIZIONATORE - SCHEMA ELETTRICO

Codice
Denominazione Riferimento alloperazione
componenti
Op. 5505A13 CENTRALINA DI DERIVAZIONE SUPPLEMENTARE NEL VANO MOTORE
B001 CENTRALINA DI DERIVAZIONE
- S.R.
Op. 5530B40 SCATOLA DI ALIMENTAZIONE SU BATTERIA (LINK BATTERY E FUSE
B099 SCATOLA MAXI FUSE SU BATTERIA
BOX) - S.R.
C015 MASSA PLANCIA LATO GUIDA -
C016 MASSA GRUPPO CONDIZIONATORE -

file://C:\eLearn\Web\tempschprint.html 24/04/2017
eLearn - Stampa funzione elettrica Page 5 of 6

GIUNZIONE PLANCIA/CONDIZIONATORE -
D021 -
RISCALDATORE
D031 GIUNZIONE PORTA ANTERIORE DESTRA -
Op. 5520A18 BLOCCHETTO PORTACONTATTI DEL COMMUTATORE DI
H001 COMMUTATORE DI ACCENSIONE
AVVIAMENTO - S.R.
Op. 5010D56 SENSORE IRRAGGIAMENTO SOLARE - S.R. A SEGUITO VERIFICA
K090 SENSORE SOLARE
IMPIANTO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D33 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA SUPERIORE DX - S.R.
K110
ARIA SUPERIORE D A SEGUITO DI VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D35 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA INFERIORE DX - S.R.
K111
ARIA INFERIORE D A SEGUITO VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D32 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA SUPERIORE SX - S.R.
K112
ARIA SUPERIORE S A SEGUITO DI VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D34 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA INFERIORE SX - S.R.
K113
ARIA INFERIORE S A SEGUITO VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
M001 BODY COMPUTER Op. 5505A32 BODY COMPUTER - S.R.
Op. 5040D14 CENTRALINA CON PULSANTIERA DEL CONDIZIONATORE
M070 CENTRALINA CLIMATIZZATORE
AUTOMATICO - S.R.
Op. 5040C44 VARIATORE ELETTRONICO DEL MOTORINO ELETTROVENTILATORE -
M072 VARIATORE VELOCIT VENTILATORE
S.R.
ATTUATORE SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA Op. 5040D84 MOTORINO COMANDO SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA SINISTRO
N078
SINISTRO CONDIZIONATORE - S.R.
ATTUATORE SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA Op. 5040D86 MOTORINO COMANDO SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA DESTRO
N079
DESTRO CONDIZIONATORE - S.R.
ATTUATORE SPORTELLO PRESA ARIA Op. 5040D75 MOTORINO COMANDO SPORTELLO RICIRCOLO ARIA
N082
ESTERNA / RICIRCOLO CONDIZIONATORE - S.R.
N085 ELETTROVENTILATORE ARIA ABITACOLO Op. 5040C30 ELETTROVENTILATORE CONDIZIONATORE - S.R.
Op. 5040D96 MOTORINO COMANDO SPORTELLO DISTRIBUZIONE DESTRO ARIA
N112 ATTUATORE DISTRIBUZIONE ARIA DX
SUPERIORE CONDIZIONATORE (DEFROST) - S.R.
Op. 5040D94 MOTORINO COMANDO SPORTELLO DISTRIBUZIONE SINISTRO ARIA
N113 ATTUATORE DISTRIBUZIONE ARIA SX
SUPERIORE CONDIZIONATO RE (DEFROST) - S.R.
Op. 7005R30 SPECCHIO RETROVISORE ESTERNO (UNO) A COMANDO ELETTRICO
P061 SPECCHIO RETROVISORE ESTERNO DESTRO
- S.R.

file://C:\eLearn\Web\tempschprint.html 24/04/2017
eLearn - Stampa funzione elettrica Page 6 of 6

CONDIZIONATORE - LOCALIZZAZIONE COMPONENTI

Codice
Denominazione Riferimento alloperazione
componenti
Op. 5505A13 CENTRALINA DI DERIVAZIONE SUPPLEMENTARE NEL VANO MOTORE
B001 CENTRALINA DI DERIVAZIONE
- S.R.
Op. 5530B40 SCATOLA DI ALIMENTAZIONE SU BATTERIA (LINK BATTERY E FUSE
B099 SCATOLA MAXI FUSE SU BATTERIA
BOX) - S.R.
C015 MASSA PLANCIA LATO GUIDA -
C016 MASSA GRUPPO CONDIZIONATORE -
GIUNZIONE PLANCIA/CONDIZIONATORE -
D021 -
RISCALDATORE
D031 GIUNZIONE PORTA ANTERIORE DESTRA -
Op. 5520A18 BLOCCHETTO PORTACONTATTI DEL COMMUTATORE DI
H001 COMMUTATORE DI ACCENSIONE
AVVIAMENTO - S.R.
Op. 5010D56 SENSORE IRRAGGIAMENTO SOLARE - S.R. A SEGUITO VERIFICA
K090 SENSORE SOLARE
IMPIANTO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D33 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA SUPERIORE DX - S.R.
K110
ARIA SUPERIORE D A SEGUITO DI VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D35 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA INFERIORE DX - S.R.
K111
ARIA INFERIORE D A SEGUITO VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D32 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA SUPERIORE SX - S.R.
K112
ARIA SUPERIORE S A SEGUITO DI VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
SENSORE TEMPERATURA DISTRIBUZIONE Op. 5010D34 SENSORE DI TEMPERATURA ARIA MISCELATA INFERIORE SX - S.R.
K113
ARIA INFERIORE S A SEGUITO VERIFICA CIRCUITO ELETTRICO
M001 BODY COMPUTER Op. 5505A32 BODY COMPUTER - S.R.
Op. 5040D14 CENTRALINA CON PULSANTIERA DEL CONDIZIONATORE
M070 CENTRALINA CLIMATIZZATORE
AUTOMATICO - S.R.
Op. 5040C44 VARIATORE ELETTRONICO DEL MOTORINO ELETTROVENTILATORE -
M072 VARIATORE VELOCIT VENTILATORE
S.R.
ATTUATORE SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA Op. 5040D84 MOTORINO COMANDO SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA SINISTRO
N078
SINISTRO CONDIZIONATORE - S.R.
ATTUATORE SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA Op. 5040D86 MOTORINO COMANDO SPORTELLO MISCELAZIONE ARIA DESTRO
N079
DESTRO CONDIZIONATORE - S.R.
ATTUATORE SPORTELLO PRESA ARIA Op. 5040D75 MOTORINO COMANDO SPORTELLO RICIRCOLO ARIA
N082
ESTERNA / RICIRCOLO CONDIZIONATORE - S.R.
N085 ELETTROVENTILATORE ARIA ABITACOLO Op. 5040C30 ELETTROVENTILATORE CONDIZIONATORE - S.R.
Op. 5040D96 MOTORINO COMANDO SPORTELLO DISTRIBUZIONE DESTRO ARIA
N112 ATTUATORE DISTRIBUZIONE ARIA DX
SUPERIORE CONDIZIONATORE (DEFROST) - S.R.
Op. 5040D94 MOTORINO COMANDO SPORTELLO DISTRIBUZIONE SINISTRO ARIA
N113 ATTUATORE DISTRIBUZIONE ARIA SX
SUPERIORE CONDIZIONATO RE (DEFROST) - S.R.
Op. 7005R30 SPECCHIO RETROVISORE ESTERNO (UNO) A COMANDO ELETTRICO
P061 SPECCHIO RETROVISORE ESTERNO DESTRO
- S.R.

file://C:\eLearn\Web\tempschprint.html 24/04/2017