Sei sulla pagina 1di 5

Effetto dellAumento dellAngolo di Caster sulla

Dinamica in Curva

Normalmente langolo di
Caster orientato come
in figura: lasse sterzo
inclinato indietro
(rispetto alla direzione di
moto) in alto.

geometria STD

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

geometria + Caster

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Descrizione dellEffetto Cinematico (1)


Linclinazione dellasse sterzo nel piano laterale (angolo di Caster) comporta la modifica
del movimento della ruota in sterzata: sterzando a sinistra la ruota anteriore destra si
avvicina al telaio, la sinistra si allontana (squotimento indotto). Lazione che genera questo
movimento la coppia applicata al volante dal guidatore trasmessa attraverso la catena di
sterzo. Leffetto paragonabile allinterconnessione delle ruote data dalla barra antirollio,
ma il contributo di verso contrario, ovvero allaumentare dellangolo di sterzo la ruota
esterna alla curva viene avvicinata al telaio, quella interna spinta verso il basso. Ne
consegue un effetto pro-rollio allanteriore, proporzionale allangolo di sterzata, che
consente la differenziazione del comportamento tra le curve ad ampio raggio (veloci) e
quelle strette (lente):
nel primo caso langolo di sterzo modesto e il bilanciamento della vettura
praticamente non subisce variazioni per effetto della modifica alla geometria di sterzo;
nel secondo caso langolo di sterzo elevato si traduce in un contributo che contrasta
sensibilmente lazione della barra antirollio anteriore, quindi di fatto determina la riduzione
della rigidezza a rollio del solo assale anteriore modificando la distribuzione dei
trasferimenti di carico laterali a svantaggio dellasse posteriore. La variazione del
bilanciamento delle rigidezze a rollio comporta un miglioramento della capacit direttiva
dellavantreno (dovuto alla riduzione del trasferimento di carico) e un peggioramento al
retrotreno che si traducono nella riduzione del livello di sottosterzo. Questo meccanismo
rende la vettura pi agile (meno US) nelle curve lente.

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Descrizione dellEffetto Cinematico (2)


Per effetto dellaumento dellangolo di Caster la sterzatura comporta una variazione
dellangolo di campanatura (Camber) di entrambe le ruote anteriori: si inclinano nella vista
frontale verso il centro della curva. Dal punto di vista della geometria di lavoro degli
pneumatici, si riduce il camber della ruota esterna (assume valori negativi pi elevati in
modulo), aumenta quello dellinterna: entrambi generano una forza laterale aggiuntiva che
migliora la tenuta dellassale anteriore.
Anche in questo caso la variazione di camber proporzionale allangolo di sterzata, perci
consente la differenziazione del comportamento del veicolo nelle curve veloci rispetto a
quelle lente, migliorando in questo caso la tenuta dellanteriore in misura legata allangolo
di sterzatura.

Quale Effetto Prevale?


Nelle vetture da competizione le rigidezze a rollio sono molto elevate; di conseguenza
piccole variazioni di scuotimento introdotte attraverso il cinematismo di sterzo si traducono
in considerevoli variazioni dei carichi a terra. Nelle vetture di serie le sospensioni sono
molto pi cedevoli di conseguenza la variazione dei carichi verticali inferiore e quindi
leffetto introdotto dalla variazione degli angoli di campanatura ha un ruolo predominante.

Effetti Collaterali
Aumenta lo sforzo al volante di una quota proporzionale allangolo di sterzo (la coppia
necessaria per far ruotare il telaio rispetto allassale viene fornita dal guidatore)

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli

Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Variazione Rapporto di Sterzo (1)

Aumenta langolo di sterzo necessario


per ottenere la stessa accelerazione
laterale

LAUMENTO dellANGOLO di
STERZO al VOLANTE NON
SIGNIFICA AUMENTO del
SOTTOSTERZO

Top View
+ Steer

Run 1187: std


Run 1188: + Caster

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Variazione Rapporto di Sterzo (1)

Sono necessari + gradi al


volante per compiere la stessa
rotazione alla ruota: il rapporto
di sterzo si riduce (sterzo meno
diretto).

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Variazione Trasferimenti di Carico


Run 1187: std
Run 1188: + Caster
DFz1 = trasferimento di carico ant
DFz2 = trasferimento di carico post
Ecambiata la distribuzione del trasferimento di carico
laterale a vantaggio dellassale anteriore (DFz1 cresce,
DFz2 cala)

Attenzione alle condizioni di sicurezza attiva, sempre


bene che una vettura tradizionale abbia un
comportamento sottosterzante e prevedibile, il che
comporta per una percezione di minor sportivit

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Variazione Camber in Sterzata

Le ruote anteriori si inclinano verso linterno della


curva (camber negativo lesterna, positivo
linterna)
Gamma_L1 = camber ant sn
Gamma_R1 = camber ant dx

Front End View


Inclination < 0
dx

sn

Vettura pi pronta nelle curve lente con percezione di


maggiore sportivit

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Run 1187: std


Run 1188: + Caster

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Variazione Gradiente di Rollio

Per effetto dellaumento del Caster la coppia


esercitata al volante contrasta la barra antirollio
anteriore riducendo la rigidezza a rollio => la
vettura rolla di pi

Roll = angolo di rollio della massa


sospesa
Sgradevole aumento dello sforzo al volante

Run 1187: std


Run 1188: + Caster

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Variazione Coppia allo Sterzo

Laumento dellangolo di Caster comporta


laumento della coppia che il guidatore deve
esercitare sul volante

Se si vuole raggiungere un alto comfort di


guida fondamentale avere un volante
Steering wheel torque = coppia al
leggero.
volante
Al contrario se si privilegia il feeling di guida
meglio un volante non leggero.

Run 1187: std


Run 1188: + Caster

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

Angolo di Caster Es1


Effetti Variazione Caster
Test track: Steering pad asfaltato uniformemente, piano e con coefficiente dattrito costante su
tutta la superficie
Condizioni iniziali: Velocit iniziale=0 km/h.
Condizioni di prova: Velocit con rampa crescente fino ad un valore a scelta a seconda della
prova, no brake, impostare inseguimento della traiettoria (sterzo in anello chiuso).

Prove1: Simulare una curva veloce con caster std e caster maggiorato.
Risultati: Analizzare e commentare le seguenti grandezze:
- distribuzione dei trasferimenti di carico laterale
- rapporto di sterzo e angolo di sterzata VS Ay
- rollio (gradiente di rollio deg/g)
- variazioni di camber
- sforzo al volante (coppia attorno allasse sterzo)
Prove2: Simulare una curva lenta con caster std e caster maggiorato.
Risultati: Eseguire le stesse analisi della prova precedente.

Universit degli Studi di Brescia


Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale

Gruppo Autoveicoli
Intro Laboratorio
Effetto
VariazioneCarsim
Caster

10