Sei sulla pagina 1di 2

La nascita dell'industria alberghiera

Lindustria alberghiera nacque nel ventesimo secolo, intorno agli anni Trenta. Questo settore industriale un importante parte del turismo si sviluppato rapidamente fino alla Seconda guerra mondiale. Primo Ottocento - Quasi tutti alberghi italiani erano in Venezia, alcuni esempi: Regina d'Inghilterra, l'Europa, il Reale (questo funziona anche oggi, adesso si chiama Danieli, uno dei alberghi pi lussi d'Italia). Gli alberghi in Europa non erano molto avanzati, invece il pi grande albergo del mondo cera nei Stati Uniti. La problema in inizio: stimolare imprenditori. Turismo fino al novecento non ha potuto creare condizione sufficenti, ma questa ha cambiate in 1894, quando lassociazione Touring Club Italia (TCI) fondata. Questorganizzazione ha fatto tutto per migliorare il settore. Ha fondato Commissione Miglioramento Alberghi. Ha pubblicato un opuscolo, un progetto di regolamento Organizzava una mostra annualmente, fino alla Prima guerra mondiale. Voleva sviluppare ogni aspetto dellindustria alberghiare (edificio, amministrazione, gestione aziendale, igiene, formazione e lefficenza del personale ecc.). A Milano, nel 1926, TCI ha inaugurato lalbergo Touring in cui ha curato ogni aspetto, era per molti anni un albergo modello anche fuori Italia. Le miglia pi importanti: Nel 1914 TCI inaugura la scuola alberghiera a Milano. Nel 1922 sono istituiti i corsi popolare per aspiranti addetti dalbergo. Nel 1942 la scuola trasformata nella Scuola Tecnica con indirizzo alberghiero. Nel 1923 hanno pubblicato il Manuale dellindustria alberghiera. Nel 1925 esce il primo peridico LAlbergo in Italia (grazie al contributo dellENIT Ente Nazionale del Turismo in Italia che promuova il prodotto turistico italiano in Europa e anche nel mondo). Nel 1947 sono pubblicati la prima rivista Turismo e alberghi. Dopo la Seconda guerra mondiale, TCI ha collaborato con studenti, esperti, docenti ecc., il frutto di questo lavoro stata un grande progresso. Finalmente il settore ricettivo poteva offrire spazi adeguati a un turismo crescente e esigente. I palazzi vecchi sono trasformati in alberghi moderni, prestigiosi (ad esempio: Roma, Venezia, Firenze, Capri ecc.) Dalla fine degli anni Cinquanta turismo interno cresciuto con il diffondersi dellautomobile. Lindustria ricettiva si organizza su modelli economici e perch il modello delle catene alberghiere nato. Grazie allelevazione delle nuove arterie autostradale il motel nato. Il sviluppo ha abbracciato mezzi di trasporto, turismo industriale e anche leconomia. Gli esperti provevano soddisfare tutte le domande che accadono con servizi differenti grazie allimprenditori famosi.

Vocabolario: regnante - uralkod mediocre - kzpszer/kzepes sviluppare - fejleszt, fejldik indotto da - vmi ltal kivltott avanzato - lenjr, halad clientale - gyflkr vasto - szles, tg estratto - kivonat, esszencia, srtmny, kivont ceto - trsadalmi osztly borghese - polgr, civil una clientela pi vasta estratta dal ceto borghese - a polgri rteg legtgabb gyflkre gestione - fenntarts, zemeltets proprio - igazi, sajtos affare - teend, feladata imprenditore - vllalkoz stimolare - sztkl in grado di - kpes vmire essere in grado di - abban a helyzetben van, hogy opuscolo - prospektus, brossra gestione aziendale - zletszer fenntarts meramente - pusztn, csupn inaugurare - felavat attraverso varie vicende - klnbz

nehzsgeken keresztl risale - kezddni rivista - folyirat dotato di - elltott vmivel curare - gyel, gondoskodik, foglalkozik ente - intzmny iniziative - kezdemnyezs attente - alapos, gondos promossi ricettivo - befogad esigente - ignyes sovrano - fejedelem principe - herceg, vezr diffondersi - sztszrdik rete - hlzat ulteriormente - a tovbbiakban disponibilit - rendelkezsre ll/lls capitale - fvros, tke impiego - munkahely, foglalkoztats manodopera - lmunka considerarsi - mrlegel catena aberghiera - szllodalnc voluttuario - szksgtelen eigenza - igny inoltre - ezen fell rivoltare - visszafordt