Sei sulla pagina 1di 255

UNIVERSIT DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

FACOLT DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di Laurea Specialistica in Storia


Percorso Moderno e Contempor neo

TESI DI LAUREA IN STORIA DELLE DOTTRINE POLITIC!E

POLITICA, SOCIET E COSTUME NELLE CANZONI DI SER IO ENDRI O

RELATORE C!" MO PROF" MAURI#IO GRIFFO

CANDIDATO ANTONIO MERCOGLIANO MATR" $%&'$$

ANNO ACCADEMICO 2006 ( 2007

INDICE
INTRODUZIONE CAPITOLO I: LA CANZONE ITALIANA
1) 2) 3) 4) LA CANZONE ITALIANA NEL SECONDO DOPOGUERRA NASCE LA CANZONE IMPEGNATA I PRIMI CANTAUTORI LA CANZONE D'AUTORE NEGLI ANNI SETTANTA 6 11 16 32 1

CAPITOLO II: SERGIO ENDRIGO


1) UN'ADOLESCENZA TRAVAGLIATA 2) GLI INIZI COME CANTANTE 3) GLI ANNI SESSANTA TRA SUCCESSI ED IMPEGNO 4) IL CANTAUTORE BABY-SITTER 5) LE CANZONI !ADULTE" DEGLI ANNI SETTANTA 6) I GRANDI AMORI: BRASILE E CUBA 7) UN ATTORE MANCATO ) CIN%UE ALBUM IGNORATI #) %UANTO MI DAI SE MI SPARO& 1$) LA RISCOPERTA DEGLI ULTIMI ANNI 11) I COMMENTI DOPO IL DECESSO E LE COMMEMORAZIONI 51 55 57 6 #3 11$ 117 11# 133 142 14#

CAPITOLO III: LE CANZONI


1) 2) 3) 4) 5) 6) ENDRIGO E LA POESIA LE CANZONI IN DIALETTO I PRINCIPALI COLLABORATORI LE CANZONI TRADOTTE IN LINGUA STRANIERA LE COVER LE CANZONI SCRITTE PER ALTRI E MAI INTERPRETATE 161 16 171 175 177 17#

CAPITOLO IV: I GRANDI TEMI


1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) LA RELIGIONE LA GUERRA LA POLITICA LA DISUGUAGLIANZA SOCIALE L'EMIGRAZIONE E IL LAVORO LA PUBBLICITA' IL MALESSERE SOCIALE 1 3 1 5 1 # 1# 2$1 2$3 2$5

APPENDICE. TESTIMONIANZA DI EUGENIO MARINO ENDRIGO: LA CANZONE COME IMPEGNO POLITICO E LA DISILLUSIONE VERSO IL CONSUMISMO 214

BIBLIOGRAFIA GENERALE BIBLIOGRAFIA SU SERGIO ENDRIGO DISCOGRAFIA 45 GIRI DISCOGRAFIA 33 GIRI e CD DISCOGRAFIA ESTERA ALTRE CANZONI COVER CD ALLEGATO

22$ 224 23$ 236 23 24$ 241 245

II

INTRODUZIONE La decisione di scrivere una tesi su Sergio Endrigo nasce da un interesse personale che dura da pi di vent'anni. Avevo sedici anni quando, per la prima volta, l'ho sentito cantare: partecipava all'edizione 19 ! del "estival di Sanremo ed interpretava Canzone italiana e ricordo che mi colp# per l'ironia con la quale alludeva alla possi$ilit% di cantare musica roc& con tanto di orecchino d'oro. Lo rividi nel 199', in televisione, ospite della trasmissione Mi ritorni in mente condotta da (ed (onnie. )olto scoraggiato per la scarsa distri$uzione dei suoi ultimi lavori discogra*ici, cant+ dal vivo Bassi fondali e Fare festa, $rani tratti dal suo ultimo ,- Qualcosa di meglio, di cui erano state stampate soltanto 1.// copie, $en presto esaurite. 0egli anni seguenti, con pazienza e *ortuna, sono riuscito a trovare gran parte dei suoi dischi e, ascoltandoli, ho potuto apprezzare la $ellezza delle musiche e la qualit% dei testi delle sue canzoni. L'idea della tesi su Endrigo mi 1 venuta soltanto l'estate scorsa, pensando ai $rani di contenuto politico2sociale che il cantautore aveva inciso nel corso della sua carriera. 3l lavoro si divide in quattro capitoli. 0el primo, attraverso la consultazione di numerosi li$ri sulla storia della canzone in 3talia, si 1 iniziato dando un quadro dell'evoluzione tecnologica nel secondo dopoguerra, accennando alla nascita del "estival di Sanremo. Si 1 quindi passati ad esaminare i primi tentativi di *are una canzone che a**rontasse i pro$lemi politici e sociali trattando l'esperienza dei Cantacronache e de Il nuovo Canzoniere italiano, inserendo alcuni versi delle canzoni proposte da questi gruppi per meglio comprendere lo spirito che li animava. Lo stesso si 1 *atto per i primi cantautori per i quali si 1 pensato di scrivere un $reve pro*ilo, per ognuno di loro, che ne evidenziasse le peculiarit%. 4ltre ai li$ri utilizzati in precedenza, preziose sono state alcune $revi $iogra*ie presenti su 3nternet ed, in particolare, sul sito

http://it.wikipedia.org. 0el caso di 5ino 6aoli si 1 riportato anche un $rano di un'intervista in cui chiarisce cosa de$$a esprimere una canzone, mentre per Luigi 7enco 1 sem$rato utile inserire una sua considerazione critica sul *enomeno dei cantautori. Entram$i i contri$uti sono stati tratti dal li$ro del 1988 C era una volta una gatta a cura di 5ianni 9orgna e Simone -ess#. 6er gli anni settanta, dopo aver evidenziato i maggiori legami tra canzone d'autore e politica e la nascita del clu$ 7enco che diventa il punto d'incontro di questa seconda generazione di cantautori, si sono ela$orati dei $revi ritratti dei principali protagonisti, utilizzando *onti simili a quelle adoperate in precedenza. 3l secondo capitolo 1 una $iogra*ia di Endrigo che inizia descrivendo i di**icili anni dell'adolescenza *ino ai primi contatti con la musica leggera. 6er questa prima parte della sua vita la *onte principale 1 stata la sua curatissima auto$iogra*ia presente sul sito internet a lui dedicato e curato da )atteo 6erazzi, nonch: uno scritto di )ario 9alvetti allegato ad una raccolta di canzoni pu$$licata dalla ,urcio nel 19 ;. A partire dagli anni sessanta, in cui il cantautore istriano intraprende la sua vera e propria carriera musicale, si sono inseriti alcuni versi delle sue canzoni, preceduti da commenti *atti dallo stesso Endrigo e tratti da !ergio "ndrigo# li$ro del 19 ; a cura di <incenzo )ollica e da $a voce dell uomo di -oriano "asoli e Ste*ano ,rippa, pu$$licato nel ;//;. 0el raccontare la sua carriera si sono utilizzate anche alcune presentazioni riportate nelle note di copertina dei dischi e alcuni commenti critici tratti da numerosi articoli. Si 1 evidenziato come, accanto ad una serie di *ortunate canzoni che lo hanno reso *amoso e che hanno come tema l'amore, ce ne siano altre meno note in cui sono considerati pro$lemi di grande attualit% come le di**erenze sociali e la guerra. -escritte le esperienze che hanno dato vita nel 19!9 a $a vita# amico# % l arte dell incontro, al$um condiviso con <inicius de )oraes, 7oquinho e 5iuseppe

=ngaretti e l'anno successivo a $ &rca di 'o%, un doppio L6 registrato dal vivo al 6iccolo 7eatro di )ilano, il discorso si 1 spostato sugli anni settanta. 3n questo decennio Endrigo si a**erma soprattutto come >cantautore per $am$ini? grazie in particolare al @@ giri Ci vuole un fiore realizzato con testi di 5ianni (odari. 0on a$$andona, per+, il suo tema prediletto, l'amore, che caratterizza, in particolare, il @@ giri del 1981 'uove canzoni d amore n: argomenti pi vicini al sociale come in Il nostro west A198'B, 'on ammazzate i (am(ini A1988B e I grandi temi A198 B. 3n questi anni sperimenta anche strade nuove incidendo nel 198! il disco in dialetto Canzoni venete e nel 1989 un L6 in portoghese, ")clusivamente Brasil. Si 1 quindi dato a spazio al rapporto speciale che il cantautore istriano ha con due paesi sudamericani: ,u$a e 9rasile e alla sua $reve esperienza di attore cinematogra*ico e teatrale. ,on gli anni ottanta si apre per Endrigo il periodo pi amaro: i cinque dischi che pu$$lica dal 19 1 al 199@ saranno $occiati dal mondo della discogra*ia prima ancora che dal pu$$lico. La delusione e i pro$lemi all'udito, mani*estatisi a partire dal 19 !, lo portano nel 199. a pu$$licare un romanzo, Quanto mi dai se mi sparo*, in cui descrive la storia quasi auto$iogra*ica di un cantante cinquantenne in crisi disposto a suicidarsi in diretta televisiva pur di ottenere un po' di attenzione. =n anno dopo, sempre pi scon*ortato, Endrigo annuncia il suo a$$andono del mondo della musica leggera. -al ;/// al ;//., anno della sua morte, il cantautore istriano vive, per+, un periodo di rilancio in cui riprende a cantare dal vivo e ad incidere dischi. La parte $iogra*ica si conclude con una serie di ricordi e di commenti critici *atti dopo la sua scomparsa. 0el terzo capitolo della tesi si 1 appro*ondito il rapporto di Endrigo con la poesia, utilizzando, in particolare, lo scritto del cantautore Musicare i poeti presente nel li$ro del ;//' $ anima dei poeti a cura di Enrico -e Angelis e Sergio Secondiano

Sacchi. ,i si 1 quindi so**ermati sulle canzoni in dialetto e sui principali colla$oratori del cantautore. 6er quanto riguarda le cover e le canzoni scritte per altri interpreti si 1 utilizzato il lavoro di Luciano ,eri presente nel gi% citato $a voce dell uomo. 0ello stesso testo si 1 consultata la discogra*ia estera curata da "ranco Settimo. 3l capitolo conclusivo, che prende il titolo dalla citata canzone di Endrigo I grandi temi# analizza i $rani politico2sociali, riportando, anche in questo caso,

commenti del cantautore e alcuni dei versi pi signi*icativi. Cueste canzoni, che si 1 cercato di raggruppare per contenuti, anche se non rappresentano analisi pro*onde e dettagliate degli argomenti trattati, o**rono comunque spunti di ri*lessione in quanto, attraverso la musica leggera, Endrigo a**ronta pro$lemi di grande attualit% nella societ% odierna come la guerra, la disuguaglianza sociale, l'emigrazione e la violenza. Si ringraziano per la preziosa colla$orazione 5iuseppe Antonelli, Eugenio )arino, -aniel <ogelmann e il ,omune di 5rado.

'

CAPITOLO I

LA CANZONE ITALIANA

1. LA CANZONE ITALIANA NEL SECONDO DOPOGUERRA 0el secondo dopoguerra l'industria discogra*ica cerca, come l'3talia intera, di riorganizzare le sue *ila. 4perano ancora: la +CM A+oce del ,adrone - Colum(ia. MarconiphoneB, nata sul *inire degli anni venti dalla *usione dell'inglese Colum(ia con la !ociet/ nazionale del grammofono, la Cetra, di propriet% statale e costituta nel 19@@, la Fonit A"onodisco italiano 7revisanB nel 1911, la Fonotecnica di "rancesco 9raga, attiva gi% nei primi anni del novecento e la 0urium che, negli anni quaranta, produce dischi di cartone contenenti *ia$e. 0el 19' *anno la loro apparizione due nuove case discogra*iche: la Celson, creata da Dalter ed Ernesto 5uertler, che si indirizzer% verso il Eazz e la Compagnia generale del disco A,5-B, *ondata da 7eddF (eno1 . La crescita delle vendite dei dischi 1 costante in quegli anni: si passa da un milione e mezzo di dischi venduti nel 19'. ai quattro milioni del 19.;. 7ra gli strumenti a cui si ricorre per dare nuova lin*a al mondo della discogra*ia vi 1 l'organizzazione di concorsi tesi a lanciare voci nuove. >9acchetta d'oro?, una gara aperta a tutte le orchestre da $allo, vede nel 19' , alla sua seconda edizione, la partecipazione, tra gli altri, del Cuartetto ,etra. Il 1adiocorriere indice Anel $iennio 19'8219' B un concorso canoro che avr% tra i vincitori ,lara Gaione, specializzatasi in canzoni allegre come I ,ompieri di +iggi2 Ada cui prender% il nome un *ilm con 7ot+B. Anche la (adio, attraverso i due canali 1ete 1ossa e 1ete &zzurra, contri$uisce alla di**usione della canzone all'italiana lanciando nuovi interpreti come 4scar ,ar$oni, Achille 7ogliani, 5iorgio ,onsolini e ,laudio <illa; . 0el 19.1 la nascita del "estival di Sanremo segna un altro progresso per la di**usione della musica leggera italiana. Amilcare (am$aldi, ritenuto da 5ianni 9orgna
1 ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana 9ari Laterza 19 ., p. 119 ; ,*r. ivi, pp. 11 21;@

il vero ideatore del "estival, ne ricorda i di**icili inizi. 7erminata la Seconda 5uerra )ondiale, la 5iunta ,L0, che amministra la citt% di Sanremo, nomina una commissione suddivisa in diverse sottocommissioni Alegale, amministrativa, tecnico2 artisticaB chiamata ad esprimere un parere sulla *utura gestione del ,asin+ municipale. Scopo della sezione artistica, di cui (am$aldi *a parte, 1 analizzare la possi$ilit% di nuovi eventi mondani, musicali e culturali. <engono proposti, tra le altre iniziative, un *estival della canzone, un *estival del cinema e l'istituzione di un conservatorio musicale. 3l ,asin+, per+, viene assegnato ai privati e nessuno dei tre progetti si concretizza. 0el 19'8 (am$aldi instaura rapporti amichevoli con Angelo 0izza, addetto stampa del ,asin+ e con il suo gestore 6ier 9usseti, riuscendo, dopo quattro anni di ulteriori contatti, a vedere realizzata la propria idea. La prima edizione del "estival, trasmessa a partire dal ;9 gennaio 19.1 dalla radio, 1 caratterizzata dalla partecipazione di soli tre cantanti A 0illa 6izzi, Achille 7ogliani e il -uo "asanoB che eseguono le venti canzoni in gara. 5li anni successivi vedono l'aumento del numero dei cantanti e l'introduzione, a partire dal 19.@, di una doppia orchestra. 7ra i temi trattati nelle prime canzoni presentate a Sanremo sono *requenti la dedizione della donna in quanto madre e moglie e il patriottismo@. A proposito del primo periodo sanremese non mancano i giudizi severi, come quello di Leoncarlo Settimelli che cos# si esprime nel suo li$ro 3utto!anremo: >0on solo gli autori accolsero la triade melodia2dolcezza2 sentimento ma la dilatarono, *acendo precipitare sempre pi la canzone italiana verso a$issi di squallido sentimentalismo, attraverso l'uso di cascami melodrammatici, nella musica come nel testo?'. 3l 19. 1 un anno di svolta per il "estival di Sanremo. Lo vince -omenico )odugno con una canzone scritta in colla$orazione con "ranco )igliacci: 'el (lu#
@ ,*r. ivi, pp. 1;'21@8 ' LE40,A(L4 SE773)ELL3, 3utto!anremo, (oma 5remese Editore 1991, p. 19

dipinto di (lu, nota anche come +olare. -i origine pugliese, il *uturo >)immo nazionale? si era gi% messo in luce con canzoni come $u pisci spada# $a donna riccia e +ecchio frack. La sua interpretazione vigorosa e carica di una nuova gioia di vivere *a di 'el (lu dipinto di (lu Acantata a Sanremo in coppia con GohnnF -orelliB il pi grande successo di sempre della musica leggera italiana. La canzone totalizza ventidue milioni di dischi venduti in tutto il mondo e raggiunge il primo posto in classi*ica negli Stati =niti. <iene interpretata da numerosi altri artisti, tra i quali Ella "itzgerald.. La novit% che ha scosso Sanremo e il panorama musicale italiano viene cos# commentata nel 199 dal cantautore (o$erto <ecchioni, curatore della voce >Storia della canzone d'autore? nell'enciclopedia 7reccani: > )a lo spartiacque, il punto di non ritorno, 1 sicuramente -omenico )odugno. )odugno, *edele alla tematica dialettale popolare da cantautore, schietto, semplice, amato per i suoi gesti istrionici e le scelte coerenti di vita, elegge come luogo del suo >$eau geste? proprio il *estival pi visto, pi totale, pi rappresentativo della vecchia, manierata alchimia di *ar canzone. E l#, con $en altra canzone, nuova, li$eratoria, *avolistica e reale assieme, s$araglia, cancella, annienta un universo di stereotipi rosa con*etto ...?! 3l "estival di Sanremo vivr% il suo periodo

d'oro negli anni sessanta quando quasi tutti i grandi protagonisti della musica italiana vi parteciperanno. )ina si presenter% nel 19!1 con Mille (olle (luH l'anno dopo sar% la volta di )ilva, in gara anche nel 19!@H 4rnella <anoni de$utter% nel 19!8 con un $rano di =m$erto 9indi, $a musica % finita. Anche i cantautori saranno presenti pi volte: 5ino 6aoli garegger% tre volte A4n uomo vivo 19!1, Ieri ho incontrato mia madre 19!', $a carta vincente 19!!BH 5iorgio 5a$er quattro ABenzina e cerini 19!1, Cos5 felice 19!', Mai mai mai +alentina 19!!, " allora dai 19!8B. 0el 19!9 parteciper%

. ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana, cit., pp. 1'121''

! (49E(74 <E,,I3403, !toria della canzone d autore dalla voce della 7reccani 199 in
JJJ.ilcielocapovolto.itKtreccani.htm, p. ;

Lucio 9attisti con 4n avventura. 0ei primissimi anni settanta il "estival manterr% ancora una discreta qualit%, grazie anche alle due partecipazioni di Lucio -alla nel 1981 con 6/7/8967 e nel 198; con ,iazza grande. 0elle edizioni successive l'interesse caler% e persino la (A3 nel 198@ trasmetter% soltanto la serata *inale. Anche il tentativo, nel 1988, di rivitalizzare il "estival *acendovi partecipare soprattutto gruppi musicali e concedendo loro la possi$ilit% di *are un mini2spettacolo non avr% pieno successo. 6er un rilancio de*initivo Sanremo dovr% aspettare i primi anni ottanta.8 A supportare la crescita della musica leggera italiana non 1 estraneo il *attore tecnologico. 0el 19'9 era nato in America, per iniziativa della 1C&, il '. giri. 3l nuovo disco si presentava pi leggero e resistente del vecchio 8 giri, ma la sua di**usione si a**ermer% pienamente solo nella seconda met% degli anni cinquanta. 3n 3talia sar% introdotto nel 19.1 grazie alla Cetra e alla !id Ala !ociet/ italiana dischi, che distri$uisce il primo lotto del catalogo +o)B. 3nizialmente i '. giri italiani contengono soprattutto $rani lirici. 0el 19' compaiono il @@ giri e il nastro preinciso che si di**onderanno successivamente. Anche il mondo della industria discogra*ica italiana *a registrare una novit% di grande importanza: nel 19.@ la 1C&, il primo *ra i colossi multinazionali, sta$ilisce a (oma una sua *iliale, dando l'avvio ad una *ase nuova in cui la ricerca del $usiness si a**ianca alla produzione artistica . 0el 19.' compare un nuovo mezzo di comunicazione destinato a cam$iare le a$itudini della maggioranza degli 3taliani: la televisione. Anche il mondo della musica non rimane insensi$ile di *ronte a questa nuova possi$ilit% di accrescere la propria popolarit%. 7ra i primi programmi trasmessi c'1 !ettenote, che da il via ad un'unione tra musica e strumento televisivo che proseguir% nel tempo. All'inizio non mancano, per+,
8 ,*r. 53A0,A(L4 54<E(03 L LE40,A(L4 SE773)ELL3, Canzone italiana. :li anni d oro di !anremo# le canzoni e i cantanti n. 8, (oma ,urcio 199/, pp. 1/2;@ ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana, cit., p. 1'.

le di**icolt%. 0el 19.' ci sono in 3talia due milioni di disoccupati e il reddito medio pro capite 1 di appena ;. ./// lire, mentre per un televisore da 1' pollici e il relativo impianto si arriva ad una spesa di quattrocentomila lire. La crescita del pu$$lico televisivo 1, comunque, vertiginosa: un'indagine del 19.9 rileva che i telespettatori sono arrivati a venti milioni Amolti assistono agli spettacoli pu$$lici a casa di amici o in locali pu$$liciB9. 0el 19.8 prende il via Il Musichiere trasmesso dal nuovo centro romano di produzione situato in via 7eulada. Cuiz musicale di straordinario successo, annovera tra i suoi protagonisti nomi destinati a diventare *amosi: il conduttore )ario (iva, GohnnF -orelli e *uture attrici quali Alessandra 6anaro, Lorella -e Luca, ,arla 5ravina e )aril 7olo. 5li ospiti non sono da meno: i ciclisti 9artali e ,oppi, gli attori 7ot+ e <ittorio 5assman, il regista e scrittore )ario Soldati sono solo alcuni nomi. La trasmissione si conclude nel 19!/, dopo 9@ puntate1/. 0uove trasmissioni come !tudio 4no A19!1219!!B e Canzonissima Ase ne svolgono dodici edizioni dal 19. al 198'B contri$uiscono anch'esse alla di**usione della musica. Altro *attore di crescita 1 l'introduzione nel 19.. del Eu&e2$oM. 6are *osse stato inventato da Al ,apone nella ,hicago degli anni '@/. 3l suo decollo si deve, per+, al lancio del '. giri da parte della 1C& che risponde in questo modo alla Colum(ia che sta puntando sul @@ giri. 3 Eu&e2$oM hanno il vantaggio di o**rire al pu$$lico la possi$ilit% di scegliere tra duecento dischi e si di**ondono soprattutto nelle grandi citt%11.

9 ,*r. ivi, p. 1'! 1/ ,*r. AL-4 5(ASS4 Aa cura diB, $e :arzantine - 3elevisione, )ilano 5arzanti ;//; A1a edizione 199!B, p. '!! 11 ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana, cit., pp. 1' 21'9

1/

2. NASCE LA CANZONE IMPEGNATA 0el 19. non 1 solo a Sanremo che si respira un'aria di novit%. 3l 1 maggio del 19. , in occasione del corteo organizzato dalla ,53L, *a la sua prima uscita u**iciale il gruppo dei Cantacronache, che riunisce musicisti come "austo Amodei, Sergio Li$erovici, )argot a cui si aggiungono scrittori come 3talo ,alvino e "ranco "ortini1;. Lo spirito di questo nuovo gruppo 1 $en riassunto dalle parole di un altro dei suoi *ondatori, )ichele Straniero: > La prima idea dei Cantacronache ci venne in mente perch: eravamo sinceramente stu*i e delusi della pessima qualit% delle canzonette presentate al "estival di Sanremo, della ripetitivit% dei loro testi Ale rime ancora amore2 cuoreB e della $analit% delle loro musiche. -i *ronte a quel panorama desolato stavano alcuni esempi stranieri di particolare e**icacia e risalto: le canzoni di 5eorges 9rassens ... e quelle inserite da 9ertolt 9recht in $ opera da tre soldi ?1@. Lo slogan di questa nuova esperienza 1 >evadere dall'evasione?, cos# come viene dichiarato nel primo numero della rivista Cantacronache che si propone di sostenere tale iniziativa. 0onostante l'esplicita dichiarazione di non essere dei pro*essionisti della canzone, il proposito 1 quello di cantare storie che riguardino la realt% quotidiana con un linguaggio accessi$ile e con un accompagnamento strumentale essenziale, spesso costituito da un solo strumento1'. 3l quotidiano, nel suo aspetto pi tragico, 1 presente nella canzone, datata 19!/, di "austo Amodei ,er i morti di 1eggio "milia che =m$erto Eco con qualche en*asi de*inir%, nel 19!@, >l'unica canzone di $attaglia che, per *orza di trascinamento, pu+ stare alla pari con la )arsigliese?1.. 0el 19!/ l' 3talia vive un momento di grave crisi
1; ,*r. "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, (oma (A3 (adiotelevisione italiana 1999, p. ;1/ 1@ 3vi, pp. ;1/2;11 1' ,*r. E)3L34 G40A, Cantacronache# un esperienza di cultura: storia e linguaggio in L4(E0N4 ,4<E(3 Aa cura diB, ,arole in musica. $ingua e poesia nella canzone d autore italiana 0ovara 3nterlinea Edizioni 199!, pp. 9829 1. ,*r. =)9E(74 E,4, $a Canzone nuova in Il !ipario# anno diciottesimo n. ;1;, )ilano 9ompiani

11

politica. 3l governo, presieduto dal democristiano 7am$roni,

riesce ad ottenere la

*iducia alla ,amera solo grazie al decisivo apporto dei voti del )S3. 7ra la *ine di maggio e i primi di giugno a 9ologna e a (avenna si veri*icano una serie di scioperi per protestare contro l'installazione dei missili americani Gupiter. La polizia risponde alle mani*estazioni con una durezza che non si vedeva da anni. 3n questo clima di grande tensione il 5overno 7am$roni autorizza il )S3 a tenere, nella prima settimana di luglio, il proprio congresso nazionale a 5enova, decisione contestata dai partiti di sinistra perch: 5enova 1 citt% medaglia d'oro della (esistenza. Le dimostrazioni anti2 governative si moltiplicano in tutta 3talia, con i comunisti particolarmente attivi nel sottolineare la collusione tra 5overno e neo *ascisti. Lo svolgimento del congresso del )S3 viene impedito e il 19 luglio 7am$roni, s*iduciato anche dal suo partito, 1 costretto alle dimissioni. Sul terreno della protesta restano, per+, svariate vittime1!. A loro 1 dedicato il $ellicoso testo di Amodei che $en esempli*ica il clima di quei giorni: Compagno# cittadino fratello partigiano teniamoci per mano in ;uesti giorni tristi 0i nuovo a 1eggio "milia di nuovo l/ in !icilia son morti dei compagni per colpa dei fascisti 0i nuovo come un tempo sopra l Italia intera urla il vento e soffia la (ufera8< ,ontro la guerra 1 la canzone 0ove vola l avvoltoio, scritta nel 19. da 3talo ,alvino, con musica di Sergio Li$erovici: 4n giorno nel mondo finita fu l ultima guerra# il cupo cannone si tac;ue e pi2 non spar=
dicem$re 19!@, p. @/ 1! ,*r. 53=SE66E )A))A(ELLA, $ Italia Contemporanea 8967.89>9 9ologna 3l )ulino 199/, pp. ;.82;!1 18 ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana, cit., p. 18/

1;

e privo del tristo suo ci(o dall arida terra# un (ranco di neri avvoltoi si lev=8> Le canzoni dei Cantacronache non a**rontavano sempre con toni cos# cupi gli argomenti trattati. 0ei loro testi 1 spesso presente l'ironia come nella canzone del 19!; Il tarlo, del gi% citato Amodei, in cui c'1 una pungente denuncia del sistema capitalistico: ,er legge di mercato# assunse poi# per via# un certo personale# con contratto di mezzadria: di ;uel che era scavato# grazie al lavoro altrui# una met/ se la mangiava lui &vanzare# per mangiare# ;ualche piccolo (occone# che dia forza di scavare per il padrone $ altra parte del raccolto ch % mangiata dal signore prende il nome di ?maltolto@ o plusvalore 89 L'esperienza dei Cantacronache si conclude nel 19!; con al suo attivo otto '. giri. Secondo =m$erto Eco *u proprio l'impegno sociale delle loro canzoni a limitare il loro successo di pu$$lico: >La loro udienza *u costituta da pochi intellettuali e da grandi masse raggiunte per via politica, alle *este organizzate dall'&vanti o dall'4nit/H il che costitu# indu$$iamente un veicolo di di**usione, ma presso gruppi che accettavano la nuova proposta per motivi di $uona volont% impegnata, rimanendo

sentimentalmente attaccati ai prodotti dell'industria musicale?;/. All' esperienza dei Cantacronache si collega il lavoro svolto a )ilano da 5ianni 9osio e (o$erto LeFdi sulle "dizioni &vantiA. La loro ricerca si concentra sul canto e le tradizioni popolari, a partire dall'opera di Ernesto -e )artino, sostenitore del ruolo dei
1 ,*r. JJJ.prato.linuM.it Acanzoni contro la guerraB 19 L4(E0N4 ,4<E(3 Aa cura diB, ,arole in musica. $ingua e poesia nella canzone d autore italiana, cit.,pp. 1 @21 ' ;/ ,*r. =)9E(74 E,4, $a Canzone nuova in Il !ipario, anno diciottesimo n. ;1;, dicem$re 19!@, cit., p. ;9

1@

canti *ol&loristici nella lotta di classe. 0el 19!;, dalla *usione dei Cantacronache e del gruppo milanese nasce Il nuovo canzoniere italiano, che si avvale del contri$uto di *orze nuove quali 5iovanna )arini, 3van della )ea, 6aolo 6ietrangeli e il gi% citato )ichele Straniero. ,on il nuovo canzoniere nascono anche due nuove etichette: I dischi del sole Acreata da 5ianni 9osio e (o$erto LeFdiB e le "dizioni del gallo Ache prendono il posto delle "dizioni &vanti AB. 0el 19!', al "estival dei due )ondi di Spoleto, 3l nuovo canzoniere mette in scena al ,aio )elisso lo spettacolo Bella Ciao, durante il quale )ichele Straniero esegue la canzone :orizia nella quale inserisce alcuni versi durissimi: 3raditori signori ufficiali che la guerra l avete voluta scannatori di carne venduta e rovina della giovent2 La reazione a queste parole non si *a attendere molto: due giorni dopo )ichele Straniero e gli altri responsa$ili dello spettacolo vengono denunciati per vilipendio delle "orze Armate. 0el 19!. e nel 19!! due *estival *ol& sono realizzati a 7orino. 6roprio del 19!! 1 la canzone Contessa di 6aolo 6ietrangeli, scritta in occasione della prima occupazione studentesca dell'=niversit% di (oma in seguito all'assassinio dello studente 6aolo (ossi da parte *ascista: Compagni dai campi e dalle officine prendete la falce# portate il martello scendete gi2 in piazza# picchiate con ;uello scendete gi2 in piazza affossate il sistema;1 7ra i protagonisti di questi primi passi della canzone impegnata in 3talia va ricordata anche 4rnella <anoni. -ecisivo per lei 1 l'incontro con il regista 5iorgio Strehler che la segue nei suoi esordi in teatro *ino all'approdo alla canzone alla *ine degli anni cinquanta. 3n una )ilano in cui stanno iniziando il loro percorso artistico personaggi come -ario "o, la <anoni interpreta le cosiddette canzoni della mala, tra le
;1 ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana, cit., pp. 181218@

1'

quali $a zolfara (di Amodei L StranieroB e Banno ammazzato il Mario Adi "o 2 ,arpiB.;;

;; ,*r. "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., pp. ;/'2;/.

1.

3. I PRIMI CANTAUTORI La seconda met% degli anni cinquanta 1 caratterizzata da un' importante novit% per la musica leggera italiana: assumono una grande importanza gli arrangiatori, musicisti spesso di grande valore, che hanno il compito di elevare la qualit% delle canzoni a loro sottoposte. )uovono i primi passi in questo periodo artisti destinati a un grande successo come Ennio )orricone, Luis Enriquez 9acalov e Armando 7rovaEoli.;@ -al punto di vista estetico, per i '. giri, che stanno soppiantando i 8 giri, si *a strada la copertina intera con un'immagine personalizzata che sostituisce la precedente $usta di carta *orata che permetteva la lettura dell'etichetta discogra*ica. A di**ondere questa nuova moda 1 soprattutto la 1C&, presto imitata dalla concorrenza;'. Anche l'industria discogra*ica 1 in movimento: nel 19.8 la Fonit e la Cetra si *ondono, dando vita alla Fonit Cetra, mentre l'anno seguente nasce, come etichetta discogra*ica, la :iulio 1icordi e C. che ha gi% alle spalle centocinquanta anni di vita come casa editrice musicale;.. Ad assumerne la direzione 1 l'ultimo discendente della *amiglia (icordi, 0anni, che si circonda su$ito di validi colla$oratori quali "ranco ,repaM, a$ile >talent2 scout? che contri$uir% successivamente alle *ortune della concorrente C:0 e 5iampiero 9oneschi, pianista, direttore d'orchestra e compositore, considerato tra i migliori Eazzisti italiani. A loro si aggiungono due musicisti genovesi, i *ratelli 5iampiero e 5ian*ranco (ever$eri;!. 3n tale contesto nasce il desiderio di *are qualcosa di diverso rispetto alla canzone di *acile ascolto che le case discogra*iche stanno lanciando e che ha nel "estival di Sanremo il palcoscenico principale. ,os#, quasi vent'anni dopo, 0anni
;@ ,*r. 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento (oma 0eJton ,ompton 19 9, p. 1;. ;' ,*r. 6A4L4 (=55E(3, 'asce la nuova canzone n. .. di $a Canzone italiana )ilano, 5ruppo Editoriale "a$$ri 19 ; A1O edizione 198/B, p. 18. ;. ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana, cit, p. 1!; ;! ,*r. 6A4L4 (=55E(3, 'asce la nuova canzone n. .. di $a Canzone italiana, cit., p. 18/

1!

(icordi avre$$e riassunto gli o$iettivi della sua equipe: >E ci provammo a partire veramente da zero. A partire rovesciando il solito ragionamento e la solita impostazione: e se cercassimo di considerare la canzone, la musica leggera, non soltanto e soprattutto come una *a$$rica di clich:, se provassimo a vedere se anche in questo campo, come negli altri settori della cultura ... , si poteva partire guardando il mondo intorno a noi, guardando se, *uori da 5alleria del ,orso e dai suoi *requentatori, c'era qualcuno che aveva qualcosa da dire, usando la canzone P ?;8. Si tratta di un'operazione culturale che sta gi% avvenendo nella vicina "rancia. Edith 6ia*, ,harles 7renet, 5il$ert 9ecaud, ,harles Aznavour, Leo "err:, 5eorge 9rassens e Gacques 9rel sono i principali autori ed interpreti di una canzone pi matura, capace di *ar ri*lettere chi l'ascolta. 6ur con le loro di**erenze, questi artisti ricevono attenzione sia dal popolo che dagli intellettuali. 0elle loro canzoni vi 1 un *orte anticon*ormismo ed una contestazione *eroce del mondo $orghese come in $es (ourgeois di Gacques 9rel. 3l punto di ri*erimento di questi artisti, destinati ad entrare nell'4limpo della musica *rancese, 1 6arigi. Al loro mondo non 1 estraneo quello della poesia A$e feuilles mortes di Gacques 6revert sar% una delle canzoni di maggior successo del panorama musicale transalpinoB; . E' al modello *rancese che si ispireranno, appunto, i primi cantautori italiani, come riconosce 5ino 6aoli in un'intervista del 1988: > 3l ri*erimento era soltanto uno ed era questo: la canzone *rancese 1 sempre stata legata ad am$ienti politicamente e intellettualmente impegnati. Sempre. ,io1 dai 6revert a tutti quelli che hanno scritto testi per canzoni. La canzone *rancese non era della musica con dei $lateramenti sopra che dovevano servire a *ar accettare la musica, era invece un testo preciso con una

;8 0A003 (3,4(-3, 89C>.DE: appunti per una sottostoria della canzone in 53A003 94(50A L S3)40E -ESS3', C era una volta una gatta (oma, Savelli 1988, p. 1'9 ; ,*r. 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento, cit., pp. 1;821@/

18

musica che aveva importanza ma in *unzione del testo?.;9 ,oraggiosamente 0anni (icordi e il suo gruppo di colla$oratori cercano di ripetere, con la loro casa discogra*ica, l'esperienza *rancese: >(estammo stupiti noi stessi di quante cose e quante persone c'erano da scoprire in questa direzione. E, *rancamente, mi sem$ra una specie di congiunzione astrale *avorevole quella che permise in un solo anno Adal '.9 al '!/B di trovarci a lavorare con tante persone cos# nuove e diverse dall'impostazione che >il mercato? sem$rava imporre?.@/ Si decide di a**idare ai nuovi autori emergenti anche l'interpretazione delle loro canzoni, con la supervisione tecnica di musicisti come i *ratelli (ever$eri. Si apre dunque un importante spazio per interpreti con voci inusuali e che propongono testi anticon*ormisti.@1 -ue sono le citt% che *anno da polo di attrazione: )ilano e 5enova. -i )ilano sono 5iorgio 5a$er ed Enzo Gannacci. -all'am$iente genovese provengono 5ino 6aoli, Luigi 7enco, =m$erto 9indi, 9runo Lauzi e "a$rizio -e Andr:, ai quali si uniscono Sergio Endrigo, istriano e 6iero ,iampi, livornese. 3 primi vengono inquadrati nella cosiddetta >scuola milanese?, mentre il secondo gruppo viene spesso indicato come >scuola genovese?, anche se si tratta di artisti molto diversi. 0elle loro canzoni l'amore 1 ancora un tema importante, ma non 1 pi visto con toni romanzeschi e grati*icanti, ma piuttosto come *onte di incertezza e, in alcuni casi, di disperazione. ,aratteristica *ondamentale 1 il desiderio di mantenersi legati alla realt%, analizzandone gli aspetti quotidiani. 3l *atto che siano spesso autori della musica e delle parole li *a de*inire con una parola nuova: >cantautore?.@; L'origine del termine 1 contestata. 0el ricordo di 6aolo (uggeri, allora
;9 Collo;uio con :ino ,aoli in 53A003 94(50A L S3)40E -ESS3', C era una volta una gatta , cit., pp. 1;'21;. @/ 0A003 (3,4(-3, 89C>.DE: appunti per una sottostoria della canzone in 53A003 94(50A L S3)40E -ESS3', C era una volta una gatta, cit., p. 1'9 @1 ,*r. "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., pp. ;;/2;;1 @; ,*r. 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento cit., pp. 1@121@;

incaricato delle vendite promozionali della 1C&, la de*inizione di cantautore 1 stata coniata in una riunione del 19.9 in cui si stava decidendo il lancio di un nuovo artista, 5ianni )eccia. 7ra i presenti il -irettore 5enerale della 1C& Ennio )elis e il direttore artistico <incenzo )icocci@@. Secondo, invece, un articolo del 18 settem$re 19!/ de Il Musichiere il termine cantautore viene inventato nel 19!/ da quattro cantanti2autori: 5ianni )eccia, Enrico 6olito, (osario 9orelli e )aria )onti@'. <estiti in maniera eccentrica, caratterizzati da atteggiamenti *uori dal comune, i cantautori rispondono all'ansia di rinnovamento che si di**onde sempre pi tra i giovani. 3 loro primi lavori stenteranno, invece, ad essere accettati dalla critica.@. =m$erto 9indi, nato a 5enova nel 19@@, si presenta come il musicista pi preparato del gruppo, in quanto arriva al mondo della canzone dopo aver studiato piano*orte e composizione al conservatorio. 0on pu+ essere de*inito un vero e proprio cantautore dal momento che i testi delle sue canzoni sono scritti da altri, soprattutto da 5iorgio ,ala$rese e 9runo Lauzi. -opo una partecipazione all'edizione 19. del

*estival di Sanremo come autore de I trulli di &l(ero(ello, cantata da Aurelio "ierro e da 7onina 7orrielli, arriva l'anno seguente la grande a**ermazione con &rrivederci, lanciata da don )arino 9arreto Eunior. Anche il suo secondo successo, Il nostro concerto# vede la sua interpretazione a**iancata a quella di un altro cantante: 6eppino -i ,apri. 6ersonaggio timido e riservato, =m$erto 9indi mostra nelle sue

composizioni uno stile che si avvicina alla musica sin*onica. A causa della sua omosessualit% dichiarata *inisce per essere stroncato dalla stampa e per essere emarginato, nonostante le sue composizioni siano interpretate da grandi nomi della musica leggera internazionale come -ionne DarJic& e 7om Gones. Anche in 3talia continua a scrivere per cantanti illustri come 4rnella <anoni e )ina. 3l ,lu$ 7enco, nel
@@ ,*r. 6A4L4 (=55E(3, 'asce la nuova canzone n. .. di $a Canzone italiana, cit., p. 1!9 @' ,*r. 53A003 94(50A, !toria della canzone italiana, cit, p. 1!@ @. ,*r. 3vi, pp. 1!'21!.

19

198., gli assegna il premio quale migliore artista italiano.@! 0el 199! torna, dopo @. anni dalla prima partecipazione, al *estival di Sanremo con $etti, interpretata insieme ai 0eJ 7rolls. A**litto da pro$lemi economici, sei anni dopo 9indi si spegne all'ospedale Spallanzani di (oma.@80el ;//! il ,omune di S. )argherita Ligure istituisce il premio 9indi per giovani pianisti autori della propria musica. La prima edizione vede come direttore artistico 9runo Lauzi.@ 9runo Lauzi nasce ad Asmara AEritreaB nel 19@8. Sul *inire degli anni cinquanta, insieme con Luigi 7enco, al quale lo accomuna il grande amore per il Eazz, si avvicina al clan (ever$eri. ,aso particolare tra i cantautori, Lauzi 1 dotato di un'ottima voce e di uno spiccato senso dell'umorismo. Attratto successivamente dalla canzone *rancese e $rasiliana, ottiene il suo primo grande successo con 1itornerai nel 19!@. -ue anni dopo vince il premio della critica discogra*ica per il ca$aret. 7ra i $rani presenti nel @@ giri di quell'anno, Bruno $auzi al ca(aret, c'1 la canzone che viene considerata il mani*esto dei cantautori, Il poeta79: &lla sera nel (ar con gli amici si parlava di donne e motori si diceva son gioie e dolori lui piangeva e parlava di te !e si andava in provincia a (allare si cercava di aver le pi2 (elle lui restava a guardare le stelle sospirava e parlava di te 3ncontrato l'attore2cantante *rancese Serge (eggiani, si dedica alla traduzione di $rani *rancesi, dello stesso (eggiani, di 5eorges )ousta&i e GohnnF IallidaF. 0el 198/ scrive con (o$erto ,arlos $ appuntamento, un $rano con cui 4rnella <anoni vince la >5ondola d'oro? alla )ostra 3nternazionale della musica leggera di <enezia. 5li anni

@! @8 @ @9

,*r. "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., pp. ;;!2;;8 ,*r. 4m(erto Bindi in http:KKit.Ji&ipedia.org ,*r. JJJ.premio$indi.it ,*r. "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., pp. ;;92;@/

;/

settanta lo vedono tornare al grande successo con un $rano di 9attisti2)ogol, &more caro amore (ello ed interpretare :enova per noi e Fnda su Fnda dell'allora emergente 6aolo ,onte. 0el 198. 1 al primo posto in Iit 6arade con la canzone per $am$ini $a tartaruga. 0on a$$andona, per+, l'attivit% di autore per altri interpreti. 0el 198; scrive per )ia )artini ,iccolo 4omo e, nel 19 9, con la musica di )aurizio "a$rizio, &lmeno tu nell universo che segner% il ritorno sulle scene della grande interprete cala$rese.'/ ,olpito dal mor$o di 6ar&inson, Lauzi continua a mantenere intatta la sua straordinaria >verve?, dedicandosi anche alla scrittura di romanzi Anel ;//., pu$$licato da 9ompiani, esce Il caso del pompelmo levigatoB.'1)entre si prepara ad essere l'ospite d'onore dell'edizione ;//! del 6remio 7enco Ache sar% a lui dedicatoB la malattia lo spegne il ;. otto$re ;//! nella sua casa di 6eschiera 9orromeo.'; 6iero ,iampi ALivorno 19@'219 /B pu+ essere considerato il pi autentico interprete di quel gruppo di artisti che, nei primissimi anni sessanta, sposta l'attenzione dalle gioie della vita e dell'amore ai toni cupi del malessere esistenziale. 6oeta dalle intuizioni geniali, 1 costantemente in $ilico tra voglia di vivere e desiderio di autodistruzione. -opo un periodo trascorso a cantare in piccoli locali con il suo eM commilitone 5ian*ranco (ever$eri, nei primi anni sessanta si reca a 6arigi dove trascorre una vita da >$oh:mien?, alternando esi$izioni in cui canta canzoni e recita poesie all'accattonaggio. A questi anni risalgono le sue prime canzoni Atra le quali Fino all ultimo minuto e $ungo treno del sudB che interpreta con lo pseudonimo di 6iero Litaliano. -opo una serie di viaggi tra Spagna, 3nghilterra e 3rlanda, torna in 3talia dove conosce una ragazza irlandese che diventa sua moglie. 3l *allimento del matrimonio lo spinge verso l'alcool e a nulla serve un tentativo di 5ino 6aoli di procurargli un contratto con la 1C&. 0el 198/ incontra il compositore 5ianni )archetti che cerca di
'/ ,*r.6A4L4 GA,I3A, $a canzone d autore italiana 89C>.899< )ilano, "eltrinelli 199 , pp. ..2.! '1 ,*r. Bruno $auzi in http:KKit.Ji&ipedia.org '; ,*r. ,remio 3enco# tre giorni in suo onore in Il Mattino del ;! otto$re ;//!, p. ;9

;1

valorizzare la sua opera, sostituendo i primi arrangiamenti, realizzati quasi esclusivamente con sezioni d'archi, con ritmi pi vari. 0el 1981 l'al$um ,iero Ciampi, corredato da testi, poesie e disegni del pittore amico di ,iampi, 6iero 7urchiaro, riceve il premio della critica, ma non incontra il *avore del grande pu$$lico. -ue anni dopo l'al$um Bo scoperto che esisto anch io, con canzoni scritte dal cantautore livornese ed interpretate da 0ada, non ha migliore sorte. ,iampi incide nel 198. la sua opera pi geniale e provocatoria, &ndare# camminare# lavorare, che sem$ra o**rirgli *inalmente qualche soddis*azione e la possi$ilit% di *irmare nuovi contratti, ma l'ennesimo *allimento sentimentale altera ulteriormente il suo *ragile equili$rio. 0onostante ci+, nel 198!, si esi$isce per circa mezz'ora al 6remio 7enco e l'anno successivo la (A3 gli dedica uno speciale televisivo. 5li ultimi anni di vita li trascorre schiavo dell'alcool '@. La sua triste esistenza 1 $en *otogra*ata da Ba tutte le carte in regola, una canzone che ,iampi scrive nel 198@: Ba tutte le carte in regola per essere un artista. Ba un carattere melanconico# (eve come un irlandese !e incontra un disperato non chiede spiegazioni# divide la sua cena con pittori ciechi# musicisti sordi# giocatori sfortunati# scrittori monchi ... 0el 199., nella citt% di Livorno, viene istituito un premio a lui dedicato allo scopo di *ornire un punto di ri*erimento per le nuove generazioni di musicisti.'' Le prime esperienze musicali di Luigi 7enco A,assine, Alessandria, 19@ L Sanremo 19!8B, tras*eritosi a 5enova a soli nove anni, risalgono ai tempi del liceo scienti*ico quando *onda il gruppo GerrH 1oll Morton BoHs Gazz (and, con lui al

'@ ,*r. "A934 <EL4 -AL9(E07A, ,I"1F CI&M,I L &ndare camminare lavorare e altri discorsi I1C& 89<CJ in )A=(4 (40,403 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana, (oma, Editori (iuniti ;//;, pp. 1182119 '' ,*r. JJJ.premiociampi.it

;;

clarinetto e 9runo Lauzi al $anEo.'. 0el 19.8 entra a *ar parte, come sasso*onista, del complesso di (iccardo (auchi, poi *onda il gruppo I 0iavoli con 5ino 6aoli alla chitarra. Approdato alla 1icordi nel 19.9, incide dischi di stile diverso sotto vari pseudonimi. 7re anni dopo esce il suo primo al$um, che contiene alcune delle sue canzoni pi signi*icative come &ngela e Mi sono innamorato di te, un esordio che 7enco presenta con queste parole: >Le mie canzoni vanno viste non tanto nel quadro della musica leggera o da $allo quanto in quello della musica popolare ... in*atti io penso che la musica popolare resti il mezzo pi valido per esprimere reazioni e sentimenti in modo schietto e immediato?'!. Le canzoni di 7enco vengono per+ censurate dalla (A3 che lo etichetta come personaggio di talento, ma scomodo, perch: ostico all'ascolto e con testi troppo politicizzati A1 il primo a lanciare canzoni di protesta sullo stile di 9o$ -Flan di cui traduce la cele$errima Blowin in the windJ. 0el 19!. esce il suo secondo al$um che contiene altri $rani importanti quali 1agazzo mio e +edrai +edrai : Quando la sera me ne torno a casa non ho neanche voglia di parlare 3u non guardami con ;uella tenerezza come fossi un (am(ino che ritorna deluso !5 lo so che ;uesta non % certo la vita che sognavo un giorno per noi. +edrai# vedrai# vedrai che cam(ier/ forse non sar/ domani# ma un (el giorno cam(ier/ 0el 19!! cam$ia casa discogra*ica e, su consiglio di 5ian*ranco (ever$eri, approda alla 1C& dove *inalmente ottiene un grande successo con 4n giorno come un altro, sigla di Maigret, *ortunatissima serie televisiva in cui 5ino ,ervi interpreta il protagonista dei romanzi gialli dello scrittore *rancese 5eorges Simenon. 0el novem$re dello stesso anno esce il suo terzo al$um che contiene tra le altre $ontano

'. ,*r. $uigi 3enco in http:KKit.Ji&ipedia.org '! "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., p. ;;'

;@

$ontano e !e ci diranno6<. 0onostante la popolarit% sem$ri *inalmente arridergli, in un'intervista concessa a (adio )ontecarlo si dimostra critico nel con*ronto del *enomeno dei cantautori e di se stesso: >Sono dei decadenti, perch: la musica di questo tipo 1 decadenteH cio1 tornare sui temi amore *iore ecc., con nuove *rasi con nuovi tipi di linguaggio signi*ica un compiacimento *ormale, ma una mancanza di sostanza. 4ssia, la sostanza 1 sempre quella. Cuesto non signi*ica che non *acciamo delle $elle canzoni. <e ne sono che mi piacciono molto di Endrigo, Lauzi, 6aoli. 3o stesso ne ho *atte in questo senso, capisci. )a il giudizio complessivo che se ne pu+ dare 1 negativo perch: oggi che altri ragazzi, la radio, la stampa sem$rano disposti ad ascoltare anche un determinato linguaggio, chi ha la capacit% di adoperarlo, *are$$e meglio a *arlo?.' 0el *e$$raio del 19!8 partecipa a Sanremo, in coppia con -alida, cantando Ciao amore ciao. La delusione per l'eliminazione su$ita spinge 7enco ad un suicidio le cui circostanze daranno adito a molte polemiche. Cuesto tragico gesto viene cos# commentato, nello stesso *e$$raio 19!8, da Salvatore Cuasimodo: >Luigi 7enco ha voluto colpire a sangue il sonno mentale dell'italiano medio. La sua ri$ellione che coincideva con una situazione personale di ultimo arrivato alla resa dei conti con la carriera, ha per+ ancora una volta urtato contro il muro dell'ottusit%. ,hi non 1 grado di domandare un minimo di intelligenza a una canzone non pu+ certo capire una morte?.'9 5ino 6aoli A)on*alcone 19@'B va via da casa a diciott'anni ed inizia l'attivit% di pittore che alterna a quella di gra*ico per circa otto anni. L'anno della svolta 1 il 19!/, quando si lega alla 1icordi. Arriva su$ito la grande a**ermazione con $a gatta, canzone quasi auto$iogra*ica nella quale descrive un uomo, $aciato dal successo, che guarda con nostalgia al suo passato povero, ma *orse pi *elice. -ello stesso anno sono Il cielo
'8 ,*r. 3vi, pp. ;;.2;;! ' Io sono uno ... da 1adio Montecarlo: intervista di Ber(ert ,agani a $uigi 3enco I8K settimane prima del !anremo D<J in 53A003 94(50A2S3)40E -ESS3', C era una volta una gatta, cit. , p. 11; '9 SAL<A74(E C=AS3)4-4, $uigi 3enco ha voluto colpire a sangue il sonno mentale dell italiano medio in 53A003 94(50A2S3)40E -ESS3', C era una volta una gatta, cit., p. 11.

;'

in una stanza Ainterpretata con grande *ortuna anche da )inaB e !assi, in cui a**ronta un tema tipico dei primi cantautori, un amore *allito. !assi che il mare ha consumato sono le mie parole d amore per te io non t ho saputo amare# non ti ho saputo dare ;uel che volevi da me 0el 19!; incide !enza fine, $rano dedicato ad 4rnella <anoni che ne *ar% uno dei suoi cavalli di $attaglia. La morte di un amico avvenuta in un incidente stradale e la sua complicata situazione a**ettiva portano 6aoli a tentare il suicidio il 1; luglio del 19!@, ma, *ortunatamente, il proiettile si *erma in un punto non vitale. (ipresosi, il cantautore ligure si tras*erisce alla 1C&, dove, con arrangiamenti di Ennio )orricone, compone altre canzoni di grande popolarit% come !apore di sale, Che cosa c % e $ei sta con te. 0el 19!!, dopo il passaggio alla C:0, va a Sanremo con $a carta vincente, ma senza *ortuna. Si apre un periodo molto lungo in cui, a causa di un *orte calo di popolarit%, sar% costretto ad esi$irsi in night e $alere. 0e appro*itta per rinsaldare il suo legame con la musica *rancese: interpreta, in italiano, canzoni di 9rel A 'on andare viaB, Aznavour A0evi sapereB e "err: ACol tempoB. 0egli anni settanta continua ad incidere dischi, tra i quali $e due facce dell amore A1981B e I semafori rossi non sono 0io A198'B, ma non riesce a ritrovare il successo perduto. 0el 19 /, anno della morte di 6iero ,iampi, reinterpreta alcune canzoni dell'amico scomparso in Ba tutte le carte in regola. 3l de*initivo rilancio di 5ino 6aoli si ha, per+, solo nel 19 ', con $a luna e il signor BHde. -ue canzoni pi delle altre si *anno notare: 4na lunga storia d amore sem$ra rinverdire i *asti delle sue canzoni pi note, mentre &verti addosso 1 premiata al ,lu$ 7enco quale migliore canzone dell'anno. Ad un'attivit% artistica con*ortata da un ritrovato riscontro di pu$$lico, il cantautore ligure unisce l'impegno politico come deputato nelle *ile del 6,3 Apoi 6dsB dal 19 8 al 199;../
./ ,*r."EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., pp. ;;12;;@

;.

La sua concezione di artista impegnato viene cos# riassunta dallo stesso 6aoli, che attacca *ermamente il tipo di canzone prodotta in 3talia prima dell'avvento dei cantautori in un'intervista contenuta nel li$ro del 1988 C era una volta una gatta di 5ianni 9orgna e Simone -ess#: >La canzone sino a quel momento, per lo meno in 3talia, era quanto di pi attaccato al regime e al potere ci *osseH voleva rilassare, non *ar pensare, non *ar diventare tristi, *ar diventare il pi possi$ile allegri, non impegnare assolutamente. 3o invece credevo e credo che la cosa pi importante di un prodotto d'arte 1 proprio *ar pensare...?..1 "a$rizio -e Andr: A5enova, 19'/ L )ilano, 1999B nasce da una *amiglia dell'alta $orghesia industriale genovese. Studia prima violino, poi chitarra, sentendo particolare attrazione per gli chansonniers *rancesi, in particolare per 9rassens. 6rova interesse anche per artisti di diversa estrazione come ,ohen, -Flan e 9rel. .; 0elle sue composizioni incise per una piccola casa discogra*ica genovese, la Larim, negli anni tra il 19. al 19!!, alterna temi sentimentali A$a canzone dell amore perduto, &more che vieni# &more che vai, $rani entram$i del 19!!B ad altre, in cui si sente l'in*luenza dell'amato 9rassens, come Il fannullone e Carlo Martello ritorna dalla (attaglia di ,oitiers, con testi di 6aolo <illaggio e incise nel 19!@. Cueste canzoni non riescono, per+, a raggiungere il grande pu$$lico. La situazione cam$ia nel 19!8, quando )ina incide una sua semisconosciuta e struggente $allata, $a canzone di Marinella. 0ello stesso anno -e Andr: passa alla Blue(ell 1ecords Avi rimarr% *ino al 198/, anno in cui si tras*erisce alla ,roduttori AssociatiH rester%, comunque, ancora per anni lontano dal circuito commercialeB. 3 primi guadagni danno *iducia al cantautore genovese che decide di lasciare gli studi A1 a soli sei esami dalla laurea in 5iurisprudenzaB per dedicarsi interamente al
.1 Collo;uio con :ino ,aoli in 53A003 94(50A2S3)40E -ESS3', C era una volta una gatta, cit., p. 1;@ .; ,*r. Fa(rizio 0e &ndrM in http:KKit.Ji&ipedia.org

;!

mondo della canzone. 5i% nelle sue prime interpretazioni, caratterizzate da arrangiamenti molto scarni Aspesso si accompagna solo con la chitarraB, 1 evidente il suo modo di intendere la canzone: >La canzone 1 un testo cantato, poi la musica pu+ essere pi o meno $ella, tanto meglio se 1 $ella, ma deve accordarsi soprattutto con il testo?..@ E nelle parole delle sue canzoni trovano spazio e dignit% suicidi A$a (allata del Mich%J, prostitute ABocca di 1osaB, soldati ammazzati A$a guerra di ,ieroB, $estemmiatori A4n (lasfemoB. Alla pro*ondit% dei testi -e Andr: unisce un atteggiamento di pro*ondo distacco da tutto ci+ che di commerciale c'1 nel mondo della musica leggera, come ricorder% pi tardi il cantautore "rancesco -e 5regori, con il quale realizza Canzoni I198'B e +olume +III A198.B: >"a$rizio ri*iutava in $locco le moine dell'industria discogra*ica, i suoi passaggi o$$ligati, le regole dello shoJ $usiness. 0on andava in televisione, non rilasciava interviste, si *aceva *otogra*are con evidente malavogliaH addirittura ... non *aceva concerti?..' 5li anni settanta sono caratterizzati da altre importanti colla$orazioni come quella con 0icola 6iovani e 5iuseppe 9entivoglio con i quali -e Andr: realizza !toria di un impiegato A198@B. 0el 198 , passato alla 1icordi, il cantautore genovese

intraprende con la 6") Ache nel 198/ ha contri$uito con il nome de I Quelli alla realizzazione dell'al$um di -e Andr: $a (uona novellaB una tourn1e in cui reinterpreta in chiave roc& i suoi successi. 0e nascono due al$um live pu$$licati nel 1989 e nel 19 /... 0el 1989 viene rapito in Sardegna Adove si 1 sta$ilito da qualche annoB con la compagna -ori 5hezzi, che sposer% nel 19 9. -ue anni dopo incide, con la colla$orazione di )assimo 9u$ola, un disco senza titolo, sulla cui copertina 1

.@ -4(3A04 "AS4L3 Aa cura diB L Fa(rizio 0e &ndrM# da Marinella a Creuza de ma 1oma Edizioni associate, 19 9, p. @@ .' 3$idem, p. 1! .. ,*r. "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., pp. ;''2;'.

;8

ra**igurata l'immagine di un 3ndiano, dedicato al dramma delle minoranze. 7ra i $rani spicca Fiume !and Creek che descrive il massacro su$ito dai ,heFenne presso il *iume Sand ,ree& nel 1 !'. !i son presi i nostri cuori sotto una coperta scura sotto una luna morta piccola dormivamo senza paura fu un generale di vent anni occhi turchini e giacca uguale fu un generale di vent anni figlio di un temporale. Fra i (am(ini dormono sul fondo del !and Creek 0el 19 ' si avvicina alla musica etnica con Creuza de ma Aal$um scritto in colla$orazione con )auro 6aganiB per il quale riceve il 6remio 7enco. 0el suo ultimo disco del 199!, &nime salve# si avvale della colla$orazione di un altro cantautore genovese, 3vano "ossati. 0ell'otto$re 1998, nella rassegna dedicata alla musica d'autore del ,lu$ 7enco, consegnandogli due premi, la scrittrice "ernanda 6ivano lo de*inisce il pi grande poeta italiano dagli anni ,inquanta ad oggi.!. 0ello stesso anno vince il 6remio ,iampi alla carriera. La notte dell'11 gennaio 1999 -e Andr: muore all'3stituto dei tumori di )ilano. Al *unerale ci sono pi di diecimila persone a rendergli l'estremo saluto..8 Enzo Gannacci A)ilano 19@.B inizia la sua carriera di musicista negli anni cinquanta: dopo il diploma in armonia, composizione e direzione d'orchestra ed otto anni di piano*orte al conservatorio di )ilano, si avvicina al Eazz e comincia a suonare in alcuni locali milanesi. 0el 19.! diventa il tastierista dei 1ockH Mountains, gruppo nel quale entra a *ar parte anche 5iorgio 5a$er. Lasciato il gruppo, *orma con quest'ultimo I due corsari, che a partire dal 19. incidono diversi '. giri con la 1icordi# tra i quali 'on occupatemi il telefono. -opo un primo @@ giri del 19!/, ancora in coppia in 5a$er, esce nel 19!@ il primo al$um da solista di Gannacci, che contiene tra
.! ,*r. 3vi, p. ;'1 .8 ,*r. Fa(rizio 0e &ndrM in http:KKit.Ji&ipedia.org

gli altri Il cane con i capelli in cui descrive uno sno$ che, dopo aver evitato tutti, si rende conto di avere $isogno degli altri. Sin dalle prime canzoni A 4n nano speciale, $ artistaB si intravede l'interesse di Gannacci per gli emarginati, i cui drammi sono a**rontati con una ironica *ollia che rester% una sua caratteristica. 3nizia, quindi, nel 19!', la colla$orazione con 5iorgio Strehler e con -ario "o. 0e nascono alcuni spettacoli teatrali e numerose canzoni, tra le quali due tra i principali successi del cantautore milanese, incisi entram$i nel 19! : +engo anch io e Bo visto un re. Gannacci vorre$$e presentare Bo visto un re alla *inale di ,anzonissima 19! , ma la (A3 si oppone. -eluso, si prende una pausa dall'am$iente musicale.. ,ompleta gli studi in medicina all'=niversit% di )ilano e si specializza in cardiochirurgia presso la clinica di ,hristian 9arnard in Suda*rica. 0egli anni settanta, oltre ad esercitare la pro*essione di medico, si dedica soprattutto all'attivit% di autore Asua 1 tra le altre Canzone intelligente portata al successo da ,ochi e (enatoB. 0el decennio successivo riprende con maggiore *requenza a pu$$licare dischi e a tenere concerti. 7ra il 19 9 e il 199 partecipa quattro volte al *estival di Sanremo, vincendo nel 1991 Acon $a fotografiaB e nel 199 Acon Quando un musicista rideB il premio della critica. 0el ;/// riceve il 6remio ,iampi alla carriera..9 ,antautore imprevedi$ile, 1 *amoso per a**rontare con ironia gra**iante i temi pi di**icili. 0on mancano, per+, nel suo repertorio canzoni dai toni drammatici, come $a sera che part5 mio padre A19! B, reinterpretata da )ina nel 1988 nell'al$um Mina ;uasi Gannacci $a sera che part5 mio padre non c erano canzoni da ascoltare perchM la radio continu= a parlare e mio padre andava per non tornar pi2 5iorgio 5a$er, nato con il cognome di 5a$ersci& a 7rieste nel 19@9, inizia la sua carriera artistica con la musica da $allo, nonostante la sua passione sia il Eazz. A
. ,*r.6A4L4 GA,I3A, $a canzone d autore italiana 89C>.899<, cit., pp. 8128' .9 ,*r. "nzo Gannacci in http:KKit.Ji&ipedia.org

;9

diciannove anni sta lavorando in un locale di )ilano, il Santa 7ecla, quando incontra )ogol che gli procura un'audizione presso la 1icordi. -opo la colla$orazione con Enzo Gannacci, inizia a scrivere le prime canzoni da solista con l'aiuto dello scrittore

=m$erto Simonetta. 0el 19!1 partecipa per la prima volta a Sanremo, in coppia con )aria )onti, cantautrice dallo stile ironico2popolare, sua compagna in quegli anni. 6resentano Benzina e cerini, un $rano nel quale si irride il linguaggio tipico delle canzoni d'amore all'italiana. Il mio destino % di morire (ruciato la mia ragazza deve averlo proprio giurato ha inventato un nuovo gioco mi cosparge di (enzina e mi d/ fuoco e io (rucio ... (rucio d amorA 3rani a gog= A19!;B, :oganga A19!@B, $e nostre serate A19!@B $a (allata del Cerruti A19!.B sono tra i $rani pi conosciuti della produzione di 5a$er negli anni sessanta, durante i quali partecipa a numerose trasmissioni televisive e quattro volte al "estival di Sanremo. " allora dai, presentata nell'edizione del 19!8, 1 duramente stroncata da =m$erto Eco che a**erma: >)i dispiace per 5a$er che ammiro ma .. tirategli le pietre?, para*rasando il titolo di una canzone di 5ian 6ieretti. Lo stesso cantautore non sem$ra soddis*atto: l'occasione per intraprendere nuove strade gli viene dal contatto con l'am$iente del 7eatro 6iccolo di )ilano quando Strehler gli propone un recital. )atura agli inizi degli anni settanta l'idea di dedicarsi quasi esclusivamente al teatro, dove ritiene sia pi *acile esprimere li$eramente le proprie idee. 0el 198; inizia a colla$orare, in maniera esclusiva, con Sandro Luporini, un pittore anarchico toscano suo amico dal 19.9 che ha gi% contri$uito a canzoni come Cos5 felice A19!'B e Bar(era e champagne A198/B. Si susseguono gli spettacoli, tra i quali Il signor :. A198/B, Far finta di essere sani A198@B, ,olli d allevamento A198 B, " pensare che c era il pensiero A199.B in cui

@/

5a$er miscela sapientemente monologhi e canzoni. Cueste ultime, pur venate da una *orte ironia, hanno un *orte contenuto critico come ne $a festa A198 B. !on proprio deficienti gli uomini ormai son proprio devastati non riesci pi2 a strapparli alla loro idiozia ci sono incollati 7ra i $ersagli di 5a$er ci sono anche giornalisti e politici attaccati in Io se fossi 0io A19 /B con parole durissime. Io se fossi 0io maledirei davvero i giornalisti ... Compagni giornalisti avete troppa sete e non sapete approfittare della troppa li(ert/ che avete ... Io se fossi 0io naturalmente io chiuderei la (occa a tanta gente nel regno dei cieli non vorrei ministri nM gente di partito tra le palle perchM la politica % schifosa e fa male alla pelleDE Lontano per molti anni dalla televisione, vi ricompare sporadicamente negli anni '9/, rimanendo per+ distante dalle logiche dei >ritorni televisivi? e dal conseguente clima di revival. )alato da tempo, si spegne nella sua casa di )ontemagno in 7oscana il 1 gennaio del ;//@.!1

!/ ,*r.6A4L4 GA,I3A, $a canzone d autore italiana 89C>.899<, cit., pp. 8 2 . !1 ,*r. :iorgio :a(er in http:KKit.Ji&ipedia.org

@1

4. LA CANZONE D'AUTORE NEGLI ANNI SETTANTA 0el corso degli anni settanta vi 1 un pro*ondo cam$iamento nei temi trattati nelle canzoni. 0el clima dell'epoca in cui si 1 decisamente pi interessati alle

questioni politiche e alla denuncia delle contraddizioni di una societ% che si spera di cam$iare l'amore viene considerato un argomento >$orghese?.!; 0asce un nuovo tipo di cantautore decisamente orientato a sinistra contro cui polemizzer% 9runo Lauzi accusandolo di s*ruttare la propria appartenenza politica per accrescere la vendita dei propri dischi. Anche se il legame di questi nuovi artisti con il 6,3 varia a seconda dei casi, 1 innega$ile che il ro$usto collateralismo associativo li a$$ia avvantaggiati: la partecipazione alle "este dell'=nit%, organizzate dal 6,3, oltre ad o**rire ai cantautori un palcoscenico alternativo, contri$uir% ad accrescere il numero degli spettatori nei concerti tenuti nei palazzi dello sport o in teatro. -i *ronte a questi cam$iamenti, esponenti della >scuola genovese?, come 6aoli ed Endrigo, pur legati ad am$ienti di sinistra, sem$rano spiazzati e non riusciranno ad inserirsi.!@ Anche le case discogra*iche sem$rano nutrire un particolare interesse per i nuovi cantautori: in prima *ila c'1 la (,A che investe centinaia di milioni nel lancio di personaggi nuovi come -e 5regori e <enditti, che hanno iniziato la loro attivit% nel "ol&studio di (oma *ondato da un chimico appassionato di musica, 5iancarlo ,esaroni. 3n questo piccolo spazio nel quartiere di 7rastevere viene *atta una musica attenta ai protagonisti emergenti della musica internazionale AElton Gohn, ,at Stevens, Games 7aFlorB, ma allo stesso tempo *ermamente convinta della necessit% di riscoprire le radici della tradizione popolare italiana. 3 successi commerciali degli artisti dell'am$iente romano porteranno anche le altre case discogra*iche a seguire la rotta tracciata dalla (,A.!'
!; ,*r. 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento, cit., pp. 19' !@ ,*r. 6A4L4 GA,I3A, $a canzone d autore italiana 89C>.899<, cit., pp. 1/821/9 !' ,*r. "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., pp. '/ 2'/9

@;

3 personaggi che caratterizzano gli anni settanta sono decisamente diversi tra loro e di**icilmente inquadra$ili in qualche tipo di scuola. -a Asti proviene 6aolo ,onte, che inizia a cantare le sue canzoni a @8 anni. 3vano "ossati 1 genovese, mentre <ecchioni 1 nato a )ilano, ma ha genitori napoletani. =n $uon numero di artisti 1 dell'Emilia (omagna: "rancesco 5uccini, Lucio -alla, ,laudio Lolli e 6ierangelo 9ertoli. Anche 0apoli partecipa a questo rinnovamento della canzone con 6ino

-aniele ed Edoardo 9ennato. ,ala$rese 1 (ino 5aetano che si di**erenzier% dalla canzone prevalente negli anni settanta *acendo largo uso dell'ironia nei suoi $rani, mentre il siciliano "ranco 9attiato si dedicher% in questo decennio soprattutto alla musica sperimentale. =n panorama decisamente variegato, ma 1 possi$ile riscontrare nella gran parte di questi cantautori la voglia di cogliere le esigenze di rinnovamento che vengono dal mondo universitario di cui molti di loro *anno parte: "rancesco -e 5regori studia Lettere e "iloso*ia, Antonello <enditti 5iurisprudenza, Edoardo 9ennato si laurea in architettura, (o$erto <ecchioni, ,laudio Lolli e "rancesco 5uccini, oltre che cantare, insegnano, 6aolo ,onte 1 avvocato. Le loro canzoni sono caratterizzate da un linguaggio in certi casi $rutale e da temi *ino ad allora impensa$ili. 3 giovani, in particolare, mostrano di apprezzare il *atto che questi artisti si mostrino interessati ai pro$lemi sociali pi attuali come l'a$orto, l'inquinamento e la droga. !. Si rinnovano anche gli strumenti di promozione nel campo della discogra*ia: le prime radio private nascono nel 198., dopo la sentenza della ,orte ,ostituzionale n. ;;. del luglio 198' che dichiarava illegittimo il monopolio statale sulle trasmissioni via etere. 6ertanto, la (A3 si trova ad a**rontare la concorrenza di emittenti locali variamente politicizzate. Si di**ondono etichette discogra*iche indipendenti, autogestite

!. ,*r. 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento, cit., pp. ;1'2;1.

@@

da cooperative, come $a Comune di -ario "o e "ranca (ame.!! Anche il "estival di Sanremo entra in crisi: il punto d'incontro dei nuovi cantautori diventa il 6remio 7enco, rassegna della canzone d'autore voluta dallo stesso Amilcare (am$aldi che 1 stato uno degli ideatori del "estival. 3l 6remio 7enco, caratterizzato dalla presenza, tra gli altri, di 5uccini, <ecchioni, -e 5regori, ,onte, 9attiato, diventer%, con il passare degli anni, un vero e proprio punto di ritrovo per i cantautori italiani.!8 5iuseppe Antonelli sottolinea la di**erenza tra i temi trattati

a$itualmente sul palcoscenico sanremese e quelli a**rontati dai cantautori: >... si pu+ quasi dire che sia stato proprio il "estival di Sanremo a segnare il trion*o dei $uoni sentimenti nelle canzonette, *acendo diventare $uone le mamme ... e trasmettendo valori sani come la *amiglia e la religione ... A completare la consueta triade non manca la 6atria ... 0iente che vedere con la galleria di crudi ritratti o**erta dai cantautori pi impegnati in cui trovano posto tutte le *igure di reietti ed emarginati della societ%: la prostituta di +ia del Campo descritta da -e Andr:, la drogata di $illH AAntonello <endittiB, le ragazze madri di !ara AAntonello <endittiB e di 6/7/8967 ALucio -allaB, il $ar$one di ,iazza grande Aaltro pezzo di -allaB?.! 6aolo ,onte AAsti 19@8B coltiva sin da ragazzo le sue passioni: il Eazz americano e le arti *igurative. 3nizia a scrivere canzoni, prima con il *ratello 5iorgio e poi da solo. 3nizialmente si impone come autore, *irmando diverse canzoni di successo degli anni sessanta: &zzurro AAdriano ,elentanoB, Insieme a te non ci sto pi2 A,aterina ,aselliB, 3ripoli D9 A6attF 6ravoB, Messico e nuvole AEnzo GannacciB, Fnda su onda e :enova per noi A9runo LauziB. 3n quest'ultima descrive il sentimento di smarrimento da parte di chi viene dalla campagna nei con*ronti di 5enova.

!! ,*r. 3vi, pp. 19!2198 !8 ,*r. 6A4L4 GA,I3A, $a canzone d autore italiana 89C>.899<, cit., p. 11@ ! 53=SE66E A0740ELL3, I testi delle canzoni come specchio della societ/ comunicazione all'autore con e mail del 1. gennaio ;//8

@'

Con ;uella faccia un po cos5 ;uell espressione un po cos5 che a((iamo noi prima di andare a :enova che (en sicuri mai non siamo che ;uel posto dove andiamo non c inghiotta e non torniamo pi2 0el 198' 6aolo ,onte esordisce come cantante con un al$um che porta il suo nome, seguito l'anno successivo da un altro disco con lo stesso titolo. Entram$i passano inosservati. La popolarit% arriva con il suo terzo @@ giri 4n gelato al limon. 3l pu$$lico inizia ad a**ollare i suoi concerti. 0el 19 1 l'al$um ,aris Milonga viene presentato al ,lu$ 7enco in una serata interamente dedicata a ,onte. Le sue canzoni si richiamano al secondo dopoguerra di cui il musicista astigiano descrive le situazioni, le esperienze e gli stati d'animo cogliendone, con ironia, gli aspetti pi originali. 0ella sua musica *onde ritmi sudamericani all'amato Eazz che in*ormer% l'al$um del 19 ; &ppunti di viaggio. 6assato dalla 1C& alla C:0 incide ancora un disco con il suo nome, che suscita, a di**erenza dei primi due, grande interesse. 0el 19 8, anno d'uscita dell'al$um doppio &guaplano, intraprende una serie di lunghe tourn:e all'estero, che lo portano, tra gli altri posti, in ,anada, "rancia, Spagna e Stati =niti. 0el 1991 vince il premio >Eugenio )ontale per la poesia? nella sezione >versi per musica?. 0el ;/// realizza 1azMataz, un musical am$ientato nella 6arigi degli anni ';/. La storia, che narra l'incontro tra la vecchia Europa e la nuova musica nera, 1 illustrata da disegni eseguiti dallo stesso ,onte. 0el ;//1 viene nominato in "rancia Chevalier dans l Frdre des &rts et $ettres e due anni dopo riceve la laurea honoris causa in Lettere )oderne dall'=niversit% di )acerata. <ince per $en sei volte il 6remio 7enco: tre volte per il miglior al$um A,aolo Conte 19 ., &guaplano 19 8, 'ovecento 199@B e tre volte per la migliore canzone A!otto le stelle del Nazz 19 ., 1o(a di &milcare 1999, "legia ;//.B!9.
!9 ,*r. ,aolo Conte in JJJ.italica.rai.it

@.

(o$erto <ecchioni nasce a )ilano nel 19'@. 0el 19! si laurea in Lettere antiche all'=niversit% ,attolica di )ilano, presso la quale rester% per due anni quale assistente di storia delle religioni, proseguendo poi la sua attivit% di docente nei licei classici, insegnando greco e latino. 3l suo esordio nel campo della discogra*ia arriva nel 1981 con ,ara(ola, @@ giri inciso per la 0ucale# nel quale 1 contenuto $uci a !an !iro, $rano nel quale vi 1 un'amara denuncia dei compromessi che un artista deve accettare per avere successo nel mondo della canzone. !crivi +ecchioni# scrivi canzoni che pi2 ne scrivi e pi2 sei (ravo a far danM tanto che importa a chi le ascolta se lei c % stata o non c % stata e lei chi % * Fatti pagare# fatti valere pi2 a((assi il capo e pi2 ti dicono di s5 e se hai le mani sporche che importa tienile chiuse e nessuno lo sapr/ 0el 198@ partecipa al "estival di Sanremo con $ uomo che si gioca il cielo a dadi, ma il successo arriva soltanto nel 1988 con l'al$um !amarcanda, inciso per la ,hilips. Altre tappe importanti della sua carriera sono 1o(inson ACiao 19 /B, MiladH AC:0 19 9B, Camper A"MI 199;B, che viene premiato al "estival$ar quale disco pi ascoltato dell'anno, "l (andolero stanco A"MI 1998B. 0elle sue canzoni <ecchioni parla spesso di cose perdute o ritrovateH in lui prevale il sogno, il ricordo. Artista amatissimo dai critici, riceve il 6remio della critica discogra*ica italiana 198' per Il re non si diverte pi2, disco inciso per la 0ucale e il 6remio 7enco nel 19 @. All'attivit% musicale <ecchioni unisce quella di scrittore: nel 19 @ la Milano $i(ri pu$$lica Il :rande !ogno, li$ro di poesie, racconti e testi per canzoni. Seguono, entram$i per la "inaudi, +iaggi del tempo immo(ile A199!B e il romanzo $e parole non le portano le cicogne A;///B. 0el 199 colla$ora con l'Enciclopedia 7reccani e ritira il premio per la pace 5iorgio La 6ira.8/
8/ ,*r. 1o(erto +ecchioni in JJJ.emimusicpu$2se.com

@!

3vano "ossati A5enova 19.1B studia giovanissimo piano*orte e successivamente *lauto traverso, strumento che caratterizza spesso le sue canzoni degli anni settanta. 0el 1981 entra a *ar parte dei Sagittari. 0el 198; il musicista genovese partecipa con il suo gruppo Ache ha cam$iato il suo nome in I 0eliriumB al "estival di Sanremo con Gesahel, che riceve il 6remio della ,ritica e un ottimo successo di pu$$lico. 7ale $rano viene inserito nel @@ giri 0olce &c;ua, pu$$licato nello stesso anno dalla Fonit Cetra. Lasciati I 0elirium, "ossati incide dal 198@ al 1988 $en quattro al$um: Il grande mare che avremmo traversato A198@B, ,oco prima dell aurora A198@B, :ood(He Indiana A198.B e $a casa del serpente A1C& 1988B che non riescono a conquistare il grande pu$$lico. 0el 198 si *a notare soprattutto come autore: scrive per la compagna )ia )artini l'al$um 0anza Ache contiene $rani come +ola, 0i tanto amore e $a

costruzione di un amore che saranno successivamente incisi dallo stesso musicista genoveseB, 4n emozione da poco, con cui Anna 4Ma arriva seconda al "estival di Sanremo e ,ensiero stupendo, portata al successo da 6attF 6ravo. 0el 1989 arrivano le prime soddis*azioni da interprete con l'al$um $a mia (anda suona il rock Aoltre al $rano omonimo sono da ricordare $a crisi ed ..." di nuovo cam(io casaB. 0el 19 1 incide ,anama e dintorni. 7ra i $rani dell'al$um vi 1 ,anama# nel quale viene descritto il sopravvenuto disagio del comandante di una nave che trasporta armi di contra$$ando81. Quando a $ondra il comando di ;uesta galera mi sem(r= un affare un comandante per ;uanto giovane dovre((e stare in mare la compagnia non fece storie no# no# no e lo credo (ene portare esplosivo ai fuoriusciti mica a tutti conviene ... 0i andare ai cocktails con la pistola non ne posso pi2 L'anno successivo "ossati rivince il premio della critica al "estival di Sanremo
81 ,*r. 6A4L4 GA,I3A, $a canzone d autore italiana 89C>.899<, cit., pp. 1..21.!

@8

con " non finisce mica il cielo, interpretata da )ia )artini. Lo stesso riconoscimento arriva nel 19 con $e notti di maggio cantata da "iorella )annoia. Le soddis*azioni

come autore e interprete giungono soprattutto dal ,lu$ 7enco: $en quattro al$um di "ossati ricevono il premio come migliore disco dell'anno: <EE giorni ACB! 19 !B, 0iscanto A"pic 199/B, $ind(ergh A"pic 199;B e Macram% AColum(ia 199!B. Sono anche premiate come migliore canzone: Questi posti davanti al mare A19 B e ,rincesa

A1998B, cantata con "a$rizio -e Andr:. Anche nel nuovo millennio riceve riconoscimenti di grande prestigio: nel ;//' gli viene attri$uito il premio AmnestF 3nternational per la canzone ,ane e coraggio, mentre nell'anno successivo gli viene con*erito il 6remio >Eugenio )ontale per la poesia? nella sezione versi per musica.8; Lucio -alla A9ologna 19'@B si appassiona sin da adolescente alla musica, che gli *a trascurare gli studi. 3mpara a suonare la *isarmonica e poi il clarinetto. 0el 19!@ incontra al Cantagiro 5ino 6aoli che ne *avorisce l'approdo alla 1C&. Seguono due partecipazioni al "estival di Sanremo: nel 19!! con ,aff .. Bum e nel 19!8 con Bisogna saper perdere, interpretata in coppia con i (o&es. 3n entram$e le occasioni c'1 uno scarso riscontro dal punto di vista commerciale. 0el 19!8 -alla riceve, comunque, il premio della critica discogra*ica al "estival delle (ose per la canzone Il cielo. E' sempre il "estival di Sanremo a segnare il suo primo grande successo: nell'edizione 1981 arriva terzo con 6/7/8967 Ala data di nascita di -allaB, interpretata in coppia con l'Equipe ' '. 0el 198;, sempre a Sanremo, interpreta ,iazza grande, storia incentrata sulla *igura di un emarginato, destinata a diventare uno dei suoi $rani pi popolari. -ello stesso anno 1 $a casa in riva al mare, struggente canzone su un detenuto che muore sognando di potersi unire un giorno alla donna amata.8@ -al 198@ al 198! intraprende una colla$orazione con il poeta $olognese
8; ,*r. Ivano Fossati in http:KKit.Ji&ipedia.org 8@ ,*r. 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento, cit., pp. ;@.2;@!

(o$erto (oversi che gli scrive i testi di tre al$um: Il giorno aveva cin;ue teste A198@B, &nidride solforosa A198.B e &utomo(ili A198!B, lavori nei quali cerca di proporre una canzone nuova, li$era da censure e condizionamenti politici. 0el 1988, interrotta la colla$orazione con (oversi, accusato dal cantante $olognese di essere troppo rigido dal punto di visto ideologico, incide Come % profondo il mare, il primo disco in cui -alla scrive anche i testi delle canzoni. 3l 1989 1 un altro anno chiave della carriera dell'artista $olognese: escono Banana 1epu(lic in cui canta con -e 5regori e $ucio 0alla che contiene, tra gli altri $rani, $ anno che verr/ e &nna e Marco, tenera storia in cui i protagonisti ritrovano, grazie all'amore, la gioia di vivere8'. &nna avre((e voluto morire Marco voleva andarsene lontano ;ualcuno li ha visti tornare tenendosi per mano -ella produzione successiva ricordiamo 0allamericaCaruso A19 !B, che comprende la *amosissima Caruso e Canzoni A,ressing 199!B.8. "rancesco 5uccini A)odena 19'/B si *a notare negli anni sessanta soprattutto come autore. &uschwitz# interpretata dall'Equipe ' ' e 0io % morto A19!8B, cantata dai 0omadi, diventano da su$ito popolarissime presso le nuove generazioni. 0io % morto, censurato dalla (A3 perch: ritenuto $las*emo, viene invece trasmesso regolarmente da (adio <aticana. 0el 19!8 pu$$lica, per la "MI, il suo primo al$um Folk.(eat n. 8. La pronuncia rude, la crudezza dei contenuti, la quasi totale inesistenza di arrangiamenti lo rendono un prodotto decisamente inusuale, che viene, per+, accolto con grande entusiasmo dai giovani studenti. 0el @@ giri, che raccoglie canzoni scritte negli anni precedenti, 1 contenuta In morte di !. F. , pi conosciuta con il nome di Canzone per un amica, dedicata ad una ragazza morta in un incidente stradale8!.

8' ,*r. "A9(3N34 6ENN4L3, $4CIF 0&$$& L $ucio 0alla I1C& 89<9J in )A=(4 (40,403 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana, cit., pp. 1 8219/ 8. ,*r. $ucio 0alla in JJJ.archivio.raiuno.rai.it 8! ,*r. 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento, cit., pp. ;@.2;@!

@9

'on lo sapevi ma cosa hai pensato ;uando la strada % impazzita ;uando la macchina % uscita di lato e sopra un altra % finita ... +oglio per= ricordarti com eri# pensare che ancora vivi voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi Altre tappe *ondamentali della sua carriera sono: 1adici A198;B che contiene uno dei suoi $rani pi conosciuti, $a locomotiva, in cui racconta la storia di un macchinista anarchico che, in segno di estrema protesta contro l'ingiustizia sociale, decide di scagliare il suo treno contro un altro carico di persone dell'alta societ%H +ia ,aolo Fa((ri 67 A198!B, contenente ,iccola storia igno(ile, dedicata al tema dell'a$ortoH !ignora BovarH A19 8B, nel quale 5uccini presta alla musica una particolare attenzione e Quelli che non A199/B, che comprende Canzone delle domande consuete# per la quale il cantautore modenese riceve il 6remio >Eugenio )ontale per la poesia? nella sezione versi per musica e la 7arga 7enco, riconoscimento assegnatogli per i $rani !cirocco A19 8B e Bo ancora la forza A;///B, cantato con Liga$ue. 0el ;//; le =niversit% di )odena, 9ologna e (eggio Emilia gli con*eriscono la laurea ad honorem in Scienze della "ormazione 6rimaria.88 6ierangelo 9ertoli ASassuolo, )odena 19'; L )odena ;//;B, costretto per tutta la vita sulla sedia a rotelle dalla poliomelite, esordisce con 1osso colore dell amore nel 198', seguito dall'al$um autoprodotto 1oca (lues. -iverse canzoni di questi primi due dischi vengono successivamente reincise con i testi cam$iati Atra queste ,er dirti t amoB. La prima svolta importante nella carriera del cantautore modenese arriva nel 198!, anno in cui pu$$lica per la C:0 "ppure soffia. 3n esso 1 contenuto la canzone omonima, denuncia serrata contro l'inquinamento. -opo gli al$um Il centro del fiume A1988B e ! at ven in mein A198 B, quest'ultimo scritto interamente in dialetto sassuolese, pu$$lica nel 1989 & muso duro. 3l $rano che d% il titolo all'al$um, in cui 9ertoli
88 ,*r. Francesco :uccini in http:KK$iogra*ie.leonardo.it

'/

esprime il proprio $isogno di vivere la vita senza compromessi, diventa il suo mani*esto musicale: Canter= le mie canzoni per la strada ed affronter= la vita a muso duro un guerriero senza patria e senza spada con un piede nel passato e lo sguardo aperto e diritto sul futuro -el 19 / 1 uno dei suoi maggiori successi, ,escatore, cantato insieme a "iorella )annoia. 0el 19 8 in Canzoni d autore interpreta alcuni $rani dei principali cantautori italiani Atra cui 7enco e -e Andr:B. 6assato alla 1icordi nel 199/, si presenta nel 1991 al "estival di Sanremo, in coppia con i 7azenda con !punta la luna dal monte, suscitando un grande consenso di critica e di pu$$lico. L'omonima raccolta vende duecentocinquantamila copie *ruttando a 9ertoli il disco di platino. 7orna a Sanremo nel 199; con Italia d oro, un' accusa pesante contro le tru**e politiche e sociali italiane che anticipa di qualche mese lo scoppio di >tangentopoli?. )uore nel ;//; al 6oliclinico di )odena, mentre sta preparando l'uscita di un nuovo lavoro in colla$orazione con lo scrittore Andrea (ompianesi.8 ,laudio Lolli A9ologna 19./B inizia, presso la "MI, la sua attivit% discogra*ica con l'al$um &spettando :odot A198;B, seguito da 4n uomo in crisi A198@B e Canzoni di ra((ia A198'B. 5li arrangiamenti sono molto semplici, con prevalenza della chitarra acustica. 3 temi trattati vanno dall'amicizia AMichelB alle angosce generazionali A&ngoscia metropolitanaB, dagli attacchi contro la vita militare AMorire di levaJ a una durissima critica nei con*ronti della $orghesia ABorghesiaJ<9. +ecchia piccola (orghesia per piccina che tu sia non so dire se fai pi2 ra((ia# schifo# pena o malinconia ... !ai mentire con cortesia con cinismo e vigliaccheria hai fatto dell ipocrisia la tua formula di poesia ,on Bo visto anche degli zingari felici, pu$$licato nel 198!, Lolli inizia una
8 ,*r. JJJ.$ertoli*ansclu$.org 89 ,*r. JJJ.$ielle.org

'1

*ase nuova della sua vita artistica, arricchendo gli arrangiamenti delle sue canzoni con sezioni di *iati e percussioni. 3n questo disco accentua il suo impegno politico espresso in canzoni come &gosto# in cui descrive la strage avvenuta sul treno 3talicus A198'B e ,rimo maggio di festa, che si ri*erisce al ritiro delle truppe americane dal <ietnam A198.B. 3l successo ottenuto lo porta ad intraprendere una serie di concerti /. A partire dagli anni ' / la sua carriera su$isce un rallentamento dovuto anche ai mutati gusti musicali ai quali il cantautore $olognese non riesce ad adeguarsi. 3n questi anni si dedica prevalentemente all'attivit% di pro*essore di liceo, che continua tuttora e a quella di scrittore, pu$$licando tre li$ri di narrativa: $ inseguitore ,eter B. AIl lavoro editoriale 19 'B, :iochi crudeli A3ranseuropa, 199/B e 'ei sogni degli altri AMarsilio199.B. -agli anni '9/ inizia per Lolli un periodo di rilancio. 7orna, nel 199@, ad esi$irsi dal vivo in un recital al 7eatro 6uccini di "irenze. ,inque anni dopo riceve il premio 6iero ,iampi alla carriera e la casa editrice ,itF Lights pu$$lica una raccolta dei suoi testi in un volume dal titolo &ntipatici antipodi 89<K.899<. 7ra il ;//; e il ;//., accompagnato dalla $and cala$rese >3l 6arto delle 0uvole 6esanti?, gira l'3talia riproponendo, in chiave rivisitata, il suo al$um Bo visto anche degli zingari felici.>8 "rancesco -e 5regori A(oma 19.1B mostra sin dall'adolescenza un grande interesse per la letteratura A,ronin, 6avese e 6asolini sono tra i suoi autori pre*eritiB a cui si aggiunge la passione per la musica che lo spinge ad imparare a suonare la chitarra da autodidatta. 3nizia la sua attivit% musicale cantando $rani di 9o$ -Flan tradotti in italiano. Entrato a *ar parte della I3 di <incenzo )icocci, incide nel 198; il suo primo al$um 3heorius Campus realizzato in coppia con Antonello <enditti,

/ ,*r )A(34 53A))E773, C$&40IF $F$$I L Bo visto anche degli zingari felici I"MI 89<DJ in )A=(4 (40,403 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana, cit., pp. 1; 2 1@1 1 ,*r. Claudio $olli in http:KKit.Ji&ipedia.org

';

conosciuto al "ol&studio. L'anno successivo passa alla 1C& ed esce l'al$um &lice non lo sa, che contiene &lice, $rano con cui arriva ultimo all'edizione 198@ di 4n disco per l estate Aci+ nonostante romanoB ;. -opo Francesco 0e :regori A198'B, arriva il grande successo nel 198. con 1immel che contiene tra le altre canzoni Buonanotte Fiorellino, ispirata dal $rano Ointerlude di -Flan e ,a(lo, la storia di un emigrato spagnolo che, arrivato in Svizzera, muore sul posto di lavoro @. " se un giorno % caduto % caduto per caso pensando al suo gallo o alla moglie ingrassata come da foto ,rima parlava strano# e io non lo capivo per= il fumo con lui lo dividevo e il padrone non sem(rava poi cattivo Banno ammazzato ,a(lo# ,a(lo % vivo 0el 198! esce Bufalo Bill, che con*erma la grande vena artistica di -e 5regori. 0on tutti sono, per+, di questo avviso. 3n un concerto tenuto nello stesso anno al 6alalido di )ilano un gruppo di estrema sinistra, minacciandolo con le armi, lo contesta pesantemente. 3n seguito a questo episodio l'artista romano a$$andona temporaneamente le scene. (itorna, nel 198 , con :enerale, cui seguono +iva l Italia e Banana 1epu(lic. Cuest' ultimo al$um, inciso in coppia con -alla, oltre a riprendere alcuni dei $rani pi popolari dei due, contiene Ma come fanno i marinai, in cui -e 5regori *a s*oggio di un'ironia a lui inusuale. 5li anni ottanta lo vedono produrre altri dischi di grande qualit% come 3itanic A19 ;B e $a donna cannone A19 @B. Successivamente pu$$lica altri @@ giri come 3erra di 'essuno A19 8B e Il (andito e il campione A199@B. 0el 199 $a valigia dell attore A!onHB viene premiata, al 6remio 7enco, quale migliore canzone dell'anno. Sette anni dopo, nella trentesima edizione del &lice diventer% uno dei pezzi pi amati del cantautore

; ,*r. Francesco 0e :regori in JJJ.archivio.raiuno.rai.it @ ,*r. 6A4L4 <37ES, F1&'C"!CF 0" :1":F1I L 1immel I1C& 89<CJ in )A=(4 (40,403 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana, cit., pp. 1/;21/!

'@

6remio, ,ezzi vince la 7arga come miglior al$um. ' -opo aver inciso per la I3 3heorius Campus Adisco che contiene 1oma

capoccia, destinata a diventare una delle sue canzoni pi popolariB e Frso (runo A198;B, in colla$orazione con <ince 7empera, Antonello <enditti A(oma 19./B

approda alla 1C&, per la quale realizza $e cose della vita A198@B e Quando verr/ 'atale A198'B. . 3l successo arriva con $illH A198.B, un al$um nel quale la chitarra acustica 1 lo strumento predominante. 7ra i $rani si *anno notare Compagno di scuola in cui il cantautore rievoca, con una serie di immagini, il clima che ha caratterizzato gli inizi del '! e $illH, nel quale descrive il dramma di una ragazza vittima della droga. ! $illH $illH ;uattro (uchi sulla pelle $illH $illH carta di giornale $illH $illH $illH (ianca non in ospedale $illH $illH $illH senza capelli $illH $illH $illH senza denti per mangiare $illH $illH $illH nessun latte ti potr/ salvare ,on l'al$um successivo 4llalla A198!B, contenente Canzone per !eveso, in cui a**ronta il tema dell'am$iente *erito, si chiude il rapporto con la 1C&. 6assato alla ,hilips.,honogram incide il vendutissimo !otto il segno dei pesci A198 B e Buona domenica A1989B, nei quali i testi si *anno pi semplici e diretti rispetto ai precedenti. 0el 19 ; *onda una sua etichetta, la Beinz Music# con cui incide negli anni ottanta !otto la pioggia A19 ;B, Cuore A19 'B e +enditti e segreti A19 !B. 7ra i $rani pi popolari del decennio ci sono :razie 1oma A19 @B, diventata l'inno della squadra capitolina e Ci vorre((e un amico A19 'B. 7ra i lavori successivi ricordiamo Benvenuti in paradiso A1991B che include 0olce "nrico, dedicata ad Enrico 9erlinguer, il segretario del 6,3 scomparso nel 19 '. 0el 1998 <enditti realizza un suo sogno, incidendo &ntonello nel paese delle meraviglie, nel quale ripropone i suoi principali
' ,*r. Francesco 0e :regori in http:KKit.Ji&ipedia.org . ,*r. &ntonello +enditti in http:KKit.Ji&ipedia.org ! ,*r. 6A4L4 <37ES, &'3F'"$$F +"'0I33I L $illH I1C& 89<CJ in )A=(4 (40,403 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana, cit., pp. 1/8211/

''

successi con l'accompagnamento della Bulgarian !imphonH Frchestra di So*ia. 8 Edoardo 9ennato nasce nel 19'9 a 0apoli nel quartiere di 9agnoli a cui rimarr% molto legato. ,hitarra, armonica a $occa, tam$urello e &azoo: questi gli strumenti che suona contemporaneamente proponendosi, agli inizi di carriera, come one man $and. 3nizi non *acili che lo vedono incidere, tra il 19!9 e il 1981, tre '. giri per la 'umero 4no, casa discogra*ica da poco *ondata da )ogol e 9attisti. 0el 198@ passa alla 1icordi ed arriva *inalmente il successo con 'on farti cadere le (raccia che mostra in copertina un *iammi*ero che sim$oleggia, nelle intenzioni del musicista, l'ultima occasione prima del $uio totale. 7ra le canzoni si segnala 4n giorno credi, il cui testo 1 scritto da 6atrizio 7rampetti della 0uova ,ompagnia di canto popolare. Seguono nei tre anni successivi altrettanti al$um: I (uoni e i cattivi A198'B, Io che non sono l imperatore A198.B e $a torre di Ba(ele A198!B. 3n questo ultimo disco 1 presente il $rano Cantautore, nel quale 9ennato ironizza sulle qualit% Ao presunte taliB che

vengono attri$uite alla *igura del cantautore . 3u sei forte tu sei (ello tu sei im(atti(ile tu sei incorrutti(ile tu sei un cantautore 3u sei saggio tu porti la verit/ tu non sei un comune mortale a te non % concesso (arare 0el 1988 incide Burattino senza fili, un disco con otto $rani in cui utilizza i personaggi della *avola di ,ollodi per sparare a zero contro >il sistema? con la consueta ironia. La canzone pi *amosa 1 senz'altro il gatto e la volpe, nel quale sono descritti due impresari che si mostrano prodighi di promesse nei con*ronti di un artista allo scopo di manovrarlo completamente 9. 0onostante il grandissimo successo ottenuto, passano tre anni prima dell'uscita dell'al$um seguente dal titolo 4ff/ A 4ff/ A, seguito a
8 ,*r. &ntonello +enditti in JJJ.archivio.raiuno.rai.it ,*r. "doardo Bennato in JJJ.musicalstore. itKcantautori 9 ,*r "A934 <EL4 -AL9(E07A, "0F&10F B"''&3F L Burattino senza fili I1icordi 89<<J in )A=(4 (40,403 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana, cit., pp. 1!/2 1!;

'.

soli quindici giorni di distanza Acaso unicoB da !ono solo canzonette. Cuesto ultimo disco, il pi grande successo commerciale del cantautore napoletano, lo porta al primo posto nella classi*ica delle vendite. 3 lavori successivi Atra cui ricordiamo Fk Italia del 19 8 e &((i du((i del 19 9 incisi per la +irginB, pur incontrando il gradimento del pu$$lico, non riusciranno ad eguagliare i grandi eMploit precedenti.9/ 6ino -aniele, nato a 0apoli nel 19.., impara a suonare la chitarra da autodidatta. 3l suo primo al$um 3erra mia, inciso per la "MI nel 1988, contiene alcuni dei suoi $rani sim$olo come 'apul %, nel quale descrive la complessit% di una citt% come 0apoli e il suo scon*ortante stato di a$$andono e 3erra mia, in cui esprime, oltre l'amore per la sua terra, la speranza che le cose possano un giorno migliorare, anche se il tempo trascorre inesora$ile. 3erra mia terra mia comm % (ello a la penz/ 3erra mia terra mia comm % (ello a la uard/ 'on % overo nun % sempre o stesso tuttt e iuorne po cagn/ ogge % deritto# dimane % stuorto e chesta vita se ne va La sua carriera prosegue con l'ingresso da $assista nel gruppo 'apoli Centrale, esperienza che gli *a conoscere Games Senese che contri$uisce in maniera importante alla realizzazione dei tre al$um successivi di -aniele: ,ino 0aniele A1989B, 'ero a met/ A19 /B e +ai M= A19 1B. 3n*luenzato dalla musica roc&, dal Eazz di Louis Armstrong e soprattutto dal $lues, riesce nella sua musica a *ondere con originalit% vari generi musicali. 0el 19 1 tiene a 6iazza del 6le$iscito un concerto a cui assistono duecentomila persone. )usicista italiano tra i pi *amosi al mondo, ha suonato anche a ,u$a e al )adison Square 5arden di 0eJ Qor& con 9o$ )arleF e 9o$ -Flan. 0el 19 vince il 6remio 7enco con l'al$um Schizzechea with love AE)3B. ,ompone,

inoltre, le colonne sonore dei *ilm 1icomincio da tre A19 1B # $e vie del signore sono
9/ ,*r. "doardo Bennato in JJJ.musicalstore. itKcantautori

'!

finite A19 8B e ,ensavo fosse amore invece era un calesse A1991B, tutti diretti dall'amico )assimo 7roisi.91 (ino 5aetano, nato a ,rotone nel 19./, si tras*erisce all'et% di dieci anni a (oma. 0ell'am$iente capitolino inizia la sua vita artistica esi$endosi presso il "ol&studio dove ha l'occasione di conoscere i *uturi colleghi "rancesco -e 5regori e Antonello <enditti. 3l suo scopritore 1 <incenzo )icocci che gli *a *irmare un contratto per la I3. 3 primi due singoli I love Hou MarHanna e Gac;ueline, entram$i del 198@ e l'al$um Ingresso li(ero A198'B non riescono, per+, ad attirare l'attenzione del pu$$lico. 0el 198. 5aetano si tras*erisce alla 1C&, per la quale incide il singolo Ma il cielo % sempre pi2 (lu, $rano in cui denuncia l'indi**erenza di *ronte ad ogni tipo di situazione. Chi vive in (aracca# chi suda il salario chi ama l amore e i sogni di gloria chi ru(a pensioni# chi ha scarsa memoria chi mangia una volta# chi tira al (ersaglio chi vuole l aumento# chi gioca a !anremo chi porta gli occhiali# chi va sotto un treno ... Ma il cielo % sempre pi2 (lu -ell'anno successivo 1 l'al$um Mio fratello % figlio unico in cui tratta il tema dell'emarginazione, non quella dei drogati o degli alcolisti o dei sottoproletari, ma quella delle persone che non sono schiave delle consuetudini. 0el 1988 pu$$lica &ida# seguito da 'untereggae pi2 A198 B che, oltre al $rano omonimo in cui a**erma la propria intolleranza verso una lunga serie di personaggi troppo reclamizzati come 9earzot e l'avvocato Agnelli, contiene :ianna, canzone che lo porta ad ottenere il secondo posto nell'edizione 198 del "estival di Sanremo. 0el 19 1, dimostrandosi artista poliedrico, recita la parte della volpe nel ,inocchio di ,armelo 9ene e partecipa ad una tourn:e con (iccardo ,occiante. 3l ; giugno dello stesso anno perde la vita in un incidente stradale. La sua *igura di cantautore ironico e dissacrante in un panorama estremamente politicizzato come
91 ,*r. ,ino 0aniele in http:KKit.Ji&ipedia.org

'8

quello degli anni settanta viene tuttora ricordata attraverso svariate raccolte di sue canzoni e vari li$ri a lui dedicati Ala sua prima $iogra*ia u**iciale 1ino :aetano live di Emanuele -i )arco viene pu$$licata nel ;//1, a vent'anni dalla sua scomparsaB9;. 5li inizi di "ranco 9attiato AGonia, ,atania 19'.B nel mondo della discogra*ia sono particolari in quanto i suoi primi due singoli $ amore % partito A$rano gi% presentato al "estival di Sanremo 19!. da 9eppe ,ardile e Anita IarrisB e ...e pi2 ti amo Aun successo di Alain 9arriere tradotto da 5ino 6aoliB sono a$$inati alla rivista 'uova enigmistica tasca(ile. 0el 19!8 9attiato incide, per la GollH, $a torre e Il mondo va cos5. L'anno successivo passa alla ,hilips per la quale registra +ento caldo e Marciapiede. La casa discogra*ica olandese li pu$$licher%, per+, solo nel 1981. 0ello stesso anno 9attiato passa alla Bla Bla per la quale incide Fetus, un al$um decisamente sperimentale in cui *a largo uso dell'elettronica, seguito da ,ollution A198@B e !ulle corde di &ries A198@B. 0el 198!, dopo la chiusura della Bla Bla, passa alla 1icordi per la quale realizza tre al$um che vendono pochissimo ma che sono molto apprezzati dalla critica: Battiato A1988B, Guke (o) A198 B e $ "gitto prima delle sa((ie A198 B. 0el 1989, con il passaggio alla "MI, iniziano ad arrivare i primi successi con $ era del cinghiale (ianco. L'anno successivo esce ,atriots che comprende ,rospettiva 'evski, $rano di grande suggestione che sar% reinterpretato da Alice in :ioielli 1u(ati A19 .B e 4p patriots to arms, canzone nella quale 9attiato attacca in maniera esplicita il mondo della musica leggera e tutto quello che vi ruota intorno: $ impero della musica % giunto fino a noi carico di menzogne mandiamoli in pensione i direttori artistici gli addetti alla cultura ... e non % colpa mia se esistono spettacoli con fumi e raggi laser se le pedane sono pieni di scemi che si muovono
9; ,*r. E)A0=ELE 73(ELL3, 1ino :aetano. Fia(e amare di un cantastorie in JJJ.ondaroc&.it

'

L'anno della svolta de*initiva per la carriera dell'artista siciliano 1 il 19 1: vende oltre un milione di copie con $a voce del padrone Ache contiene $rani popolarissimi come Bandiera (ianca e Centro di gravit/ permanenteBH *irma come coautore, insieme con 5iusto 6io ed Alice, la canzone ,er "lisa, con la quale Alice vince il "estival di Sanremo ed 1, inoltre, autore di 4n estate al mare, grandissimo successo estivo di 5iuni (usso. 9attiato, nonostante il successo ottenuto, continua a sperimentare le strade pi diverse. ,ompone tre opere liriche, :enesi AFonit Cetra19 8B, :ilgamesh A"MI 199;B e Il cavaliere dell intelletto A199'B. ,olla$ora, poi, con il *iloso*o )anlio Sgalam$ro in al$um come $ im(oscata AMercurH 199!B e :ommalacca AMercurH 199 B. 0el 1999 pu$$lica, per la 4niversal, Fleurs, in cui reinterpreta $rani di grandi artisti, tra i quali ,harles 7renet, "a$rizio -e Andr1 e Sergio Endrigo. Si dedica negli anni recenti anche alla pittura e alla regia cinematogra*ica.97

9@ ,*r. Franco Battiato in http:KKit.Ji&ipedia.org

'9

CAPITOLO II

SERGIO ENDRIGO

./

1. UN'ADOLESCENZA TRAVAGLIATA Sergio Endrigo nasce a 6ola il 1. giugno 19@@ da (omeo Endrigo e da ,laudia Smareglia. 3l padre, gi% seriamente malato al momento della nascita del *iglio,

scompare nel 19@9 ed anche se lo ha conosciuto poco, essendo vissuto dai tre ai sei anni a 7rieste ospite di zii, il cantautore istriano si mostrer% sempre molto legato alla sua *igura: >)io padre (omeo era *iglio di uno scalpellino, che aveva la sua $aracca di lavoro proprio davanti al cimitero. )io padre, assolutamente autodidatta, divenne uno scultore molto conosciuto a 6ola. Erano tempi in cui i mezzi di comunicazione erano quelli che erano ma a 6ola, negli u**ici comunali e non solo, c'erano i $usti di )ussolini e di <ittorio Emanuele 333 riprodotti in gesso da mio padre. 3noltre era anche tenore AautodidattaB, cant+ dal 19;; al 19;' e con grande successo. 3n quegli anni si esi$# al -al <erme di )ilano con la Boh%me e la Madama ButterflH. La Scala era chiusa a causa dei $om$ardamenti della prima guerra mondiale e, quindi, il -al <erme era il primo teatro di )ilano. )io nonno mi aveva dato un quaderno con tutti gli articoli di giornale riguardanti l'attivit% di mio padre come tenore. 6urtroppo nelle mie scorri$ande di citt% in citt% negli anni './ l'ho perduto. )a un particolare lo ricordo ancora. -iceva, pi o meno, che *inalmente c'era un tenore che non esagerava con gli >ooooooh? e gli >aaaaaah?...,redo che quell'articolo a$$ia avuto una grande in*luenza su di me. 0on ho mai amato i gigioni e il $irignao?.9' )orto il padre, il piccolo Sergio rimane con la madre e con il *ratello di sei anni pi grande. La *amiglia vive in una decorosa miseria tipica dell'am$iente operaio dell'epoca. La madre lavora tutto il giorno in una *a$$rica di lucchetti e quel che guadagna 1 appena su**iciente per mantenere lei e i suoi due *igli.9.

9' -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//;, pp. @ 2@9 9. ,*r. )A(34 9AL<E773, !ergio "ndrigo (oma ,urcio 19 ;, p. @ Aallegato al @@ giri !ergio "ndrigo ,urcio 19 ;B

.1

Endrigo scopre molto presto di aver ereditato dal padre la passione per la musica: >La mia vocazione di cantante la scoprii a circa dieci anni. 3o a$itavo con mia madre in una so**itta al quarto piano, sotto casa nostra c'era un'osteria ed ogni tanto lei mi incaricava di andarvi a comprare un po' di vino. 3l padrone dell'osteria era soprannominato 9epi )ustaccia perch: aveva due grandi $a**i alla "rancesco 5iuseppe. A mezzogiorno c'erano operai e manovali che mangiavano salumi avvolti nella carta oleata ed il )ustaccia, per intrattenerli, mi sollevava di peso, mi metteva in piedi su un tavolo ed io cantavo $a donna % mo(ile. Cuando *inivo di cantare tra gli applausi il padrone mi regalava un paio di lire. A me sem$ravano proprio tante perch: allora si andava al cinema ... con settanta centesimi?. 9! Altra sua grande passione 1 la lettura. -a $am$ino 1 un assiduo lettore de Il Corriere dei ,iccoli. A otto anni inizia a leggere i romanzi di Salgari. )entre la madre 1 costretta ad andare molto presto a letto, dovendo lavorare il giorno dopo, Sergio resta sveglio *ino a tardi a leggere, inginocchiato sulla sedia e illuminato dalla luce della lampada a petrolio.98 0el 19'8 la *amiglia Endrigo 1 costretta ad a$$andonare 6ola. Alla *ine della seconda guerra mondiale la (epu$$lica 6opolare Gugoslava, *orte del suo diritto di nazione, prima invasa e occupata dalle truppe italo2tedesche e successivamente vincitrice, rivendica, nei con*ronti dell'3talia, Nara, la penisola dell'3stria, "iume e 7rieste con l'intera regione della <enezia 5iulia. 0el 19'8 si arriva ad un compromesso dividendo l'intero territorio istriano in due zone: A e 9. La prima, con la citt% di 7rieste, 1 sotto il controllo anglo2americano. La seconda, comprendente tutta l'3stria, diventa territorio Eugoslavo e chi vuole rimanere italiano 1 costretto ad andarsene9 .

9! &uto(iografia in JJJ.sergioendrigo.it 98 ,*r. -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. @ 2@9 9 ,*r. 53=SE66E )A))A(ELLA, $ Italia Contemporanea 8967.89>9, cit., pp. 11/211;

.;

0ello stesso anno la passione per la musica porta Sergio ad acquistare il suo primo strumento. ,ede al maresciallo della 5uardia di "inanza, presso il quale la madre lavora come domestica, una piccola collezione di *ranco$olli regalatagli da uno zio, ricevendone in cam$io i soldi per comprare una chitarra: >6erch: ho scelto la chitarraP )ia madre non aveva certo i soldi per *armi studiare il piano*orte e poi la chitarra 1 *acile, *a >strimpellare?, costa poco, 1 *acile da trasportare e adatta per accompagnare la propria voce ... Cualche anno prima volevo studiare il violino, non ricordo perch:... 6urtroppo non c'erano i soldi n: per lo strumento n: per le lezioni?.99 Anche l'interesse per la lettura si sviluppa: >A 1' anni, prima di andare in collegio per pro*ughi giuliani e dalmati a 9rindisi, ero ospite di un mio carissimo zio, *ratello di mia madre, che era primario all'ospedale di 5rado. 3n casa c'erano degli sca**ali zeppi di li$ri e io li sceglievo a caso perch: a quell'et% non avevo orientamenti precisi in tema di letture. Io letto I promessi sposi, saltando per+ il capitolo delle >grida?. )i sono piaciute da morire le 'ovelle di )aupassant ed il teatro di 3$sen?.1// "ino al momento di tras*erirsi a 9rindisi, Endrigo 1 stato uno studente modello e continua a studiare diligentemente *ino al quinto ginnasio: >Avevo sedici anni, *orse qualche cosa di meno, e avevo gi% letto un sacco di li$ri: 3$sen, )aupassant, gli americani contemporanei, come Stein$ec&, "aul&ner. L'italiano mi piaceva moltissimo, ma per mia disgrazia quell'anno mi capit+ una pro*essoressa che ancora pretendeva i quadernini $en ordinati, senza nemmeno una macchiolina d'inchiostro. Anzi, ogni volta che scopriva una macchia sulla pagina, mi calava un voto. )orti*icato, avvilito, cominciai a rendermi conto che non imparavo niente, che stavo l# a perdere tempo. ,ominciavo ad essere grandicello, avevo sempre *ame, una gran voglia di lavorare, di essere li$ero. "in# che mi dettero sette in condotta e mi s$atterono *uori dal collegio.
99 -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. @82@ 1// 3vi, pp. @ 2@9

.@

(icominciare a studiare da un'altra parteP E comeP 0o meglio smetterla con la scuola...?.1/1 Lasciata 9rindisi, Endrigo ritorna a <enezia, una citt% che d'estate si riempie di turisti e che, di conseguenza, o**re $uone possi$ilit% di occupazioni stagionali. Si trova a *are vari lavori: il ragazzo d'ascensore negli al$erghi, il *attorino al 6alazzo del ,inema al Lido nei giorni della )ostra, il rilevatore del censimento, l'aiuto cameriere nei $ar.1/; ,os# il cantautore ricorder% quel periodo in un'intervista del 198/ concessa ad Antonio Lu$rano per il 1adiocorriere: >Eravamo diversi ragazzi, uno addetto alla porta, uno all'ascensore, uno alla scala, uno al $ureau. E ricordo che il direttore aveva l'a$itudine di scrivere le commissioni per noi su un *oglietto di carta. E lo $uttava sempre dall'alto della $alaustra del primo piano, quello che d% sulla hall. Cuesto *oglietto planava piano piano e ognuno di noi era pronto a *ar mischia per a**errarlo, catturarlo per primo?.1/@ La madre conosce il nuovo direttore delle 6oste di <enezia, originario di 6ola. ,'1, per il *iglio la possi$ilit% di entrare nelle 6oste come portalettere e poi, con un concorso interno, passare allo sportello delle raccomandate. 3l giovane Sergio le risponde che non le avre$$e pi chiesto aiuto, ma che non vuole entrare nelle poste. Si reca in treno all'u**icio dell'3.(.4. A3nternational (e*ugee 4rganizationB presso =dine per tentare di emigrare in ,anada o in Australia. Cuel giorno, per+, vengono reclutati $oscaioli ed Endrigo viene scartato perch: non ha il *isico adatto.1/'

1/1 ,*r.)A(34 9AL<E773, !ergio "ndrigo, cit. , pp. @2' 1/; ,*r. 3vi, p. ' 1/@ A074034 L=9(A04, !ergio "ndrigo: la coerenza in 1adiocorriere n. ;1 del ;'K@/ maggio 198/, p. 9 1/' ,*r. -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. @'

.'

2. GLI INIZI COME CANTANTE -opo un inverno trascorso a )estre, Sergio va a lavorare nell'estate del 19.; come ascensorista all'Iotel EMcelsior di <eneziaH in quel periodo gli si o**re una nuova possi$ilit%: al teatro )ali$ran c'1 un concorso per cantanti dilettanti. 6oich: all'epoca il *uturo cantautore si diverte a cantare con gli amici le canzoni americane, vi partecipa, arrivando secondo, con !eptem(er !ong, $rano del 19@ scritto da Rurt Deill e )aMJell Anderson e interpretato nel 19'! da 9ing ,ros$F. Cualche giorno dopo viene *ermato da un *isarmonicista che gli o**re di cantare al 1o)H Bar, dove si suona il pomeriggio e la sera, per ;.// lire al giorno. Accetta e per sette anni, dal 19.; al 19. , canta in $alere, dancing e night clu$.1/. Astoria, )aMim, )arocco sono alcuni dei nomi dei locali in cui Endrigo si esi$isce cantando in inglese, *rancese, spagnolo e in napoletano. La durata media dei contratti 1 di due mesi, poi si passa in un'altra citt%. A quel periodo risalgono i primi amori di Sergio, a**ascinato dalle $allerine: >4ra, truccate e piene di lustrini, erano le creature pi desidera$ili del mondo. -anzavano quasi sempre su musiche registrate, carnevale di <enezia, danze del *uoco e delle spade, 9razil, ,oncerto di <arsavia, etc. Erano giovani, $elle e povere. E innamorate. 3o non ero $ello, ma ero giovane e povero. E cantavo. Cuando attaccavo >Dhen 3 *all in love? o >)F *unnF <alentine?, >E$$ 7ide? o >3'm in the mood *or love?, ci mettevo tutta la ru**ianeria possi$ile. ... Erano gli amori pi puliti e disinteressati che si potessero inventare?.1/! Anche nel 19! , in un'intervista rilasciata su$ito dopo la vittoria al "estival di Sanremo, il cantautore istriano ricorder% con a**etto e nostalgia questo periodo della sua vita: >All'inizio ho *atto il tirocinio pi pesante: i night clu$, le $alere. Sicuro, le $alere: quei ritrovi L in genere sono stanzoni squallidi L dove la gente di paese si
1/. ,*r. 3dem 1/! SE(534 E0-(354, :li anni del night in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, (oma Lato Side Editori 19 ;, p. '8

..

riunisce dopo aver smesso l'a$ito da lavoro. )olti considerano la $alera come un posto d'in*imo ordine, ma per me non 1 cos#. 3o canto volentieri per quella gente che sa ancora divertirsi con ingenuit%?.1/8 0el 19.9 Endrigo entra a *ar parte del complesso da $allo del sasso*onista, arrangiatore e direttore d'orchestra (iccardo (auchi, divenendone il cantante e il contra$$assista. 0ello stesso anno, editi da $a +oce del ,adrone# escono diversi '. giri del complesso con $rani di successo riela$orati. 7ra essi ricordiamo 'on occupatemi il telefono con testo scritto da "ranco "ranchi e 5iampiero (ever$eri e musica di 5ino 6aoli, canzone interpretata nello stesso anno da Gannacci e 5a$er con lo pseudonimo de I due corsari A*ino alla *ine degli anni '!/, le varie etichette discogra*iche sono solite *ar realizzare ai loro artisti versioni alternative di successi lanciati da altriB.1/ Sergio non 1, per+, soddis*atto: >Ero stu*o di *are il night clu$, anche se mi ero molto divertito perch: nell'3talia $acchettona di allora il night2clu$ era un'oasi di spensieratezza, di Jhis&F, di donne, di $allerine. Sono stato anche a 9eirut per sette mesi, per+ quando poi sono arrivato a ventotto anni mi sono visto a sessant'anni ancora con il contra$$asso in mano a cantare MH funnH +alentine, e la cosa non mi entusiasmava molto. 0on c'era nessuna possi$ilit% di carriera. S#, stavo $ene, guadagnavo $ene, mi divertivo, ma non c'era *uturo. E allora mi sono detto: provo la carta discogra*ica come cantante, oppure emigro in Australia, in ,anada, vado a lavorare, cam$io tutto?.1/9

1/8 ,A(LA S7A)6A, !ergio "ndrigo: avrei preferito arrivare secondo in "poca del 11 *e$$raio 19! , p. 88 1/ ,A(L4 64S34, 1iccardo 1auchi e il suo complesso 'on occupatemi il telefono/$a citt//:hiaccio (ollente/1osita $a +oce del ,adrone <" MQ 866 I89C9J in JJJ.raiinternational.rai.it 1/9 -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. @'2@.

.!

3. GLI ANNI SESSANTA TRA SUCCESSI ED IMPEGNO L'occasione di iniziare la carriera da solista gli viene o**erta nel 19!/. 3l suo impresario, )ario )inasi, gli procura un'audizione per la 1icordi. Endrigo *a il provino cantando $e tue mani di 6ino Spotti e il maestro 5iampiero 9oneschi d% il suo parere *avorevole. Sono 0anni (icordi e "ranco ,repaM ad organizzare il reparto di musica leggera. 3n sala d'incisione si trovano a lavorare, oltre al cantautore istriano, 6aoli, 7enco, 5a$er e 9indi, con 5iampiero e 5ian*ranco (ever$eri in qualit% di arrangiatori. Al gruppo musicale che accompagna i cantanti in studio viene dato il nome di

,avalieri della 7avola (otonda, in quanto 3avola 1otonda 1 la sottoetichetta della 1icordi per cui molti di questi nuovi artisti incideranno le loro prime canzoni. "irmato il contratto, 0anni (icordi chiede ad Endrigo se scriva canzoni, ricevendo una risposta negativa. 7ornato a casa, il giovane istriano prende la chitarra e compone la sua prima canzone, Bolle di sapone, in cui descrive un amore durato il $reve tempo di una notte.11/ Come (olle di sapone sono stati i nostri (ei sogni !ogni vissuti una notte che l al(a ha gi/ dimenticato. Esce, cos#, il suo primo '. giri che ha come retro &lle ;uattro del mattino in cui descrive una notte romantica trascorsa a $allare. 3l successivo singolo 1 I tuoi vent anni che reca tra le note di copertina il seguente commento sullo stile di Endrigo: >Endrigo non ha nulla in comune con i cos# detti >cantanti all'italiana? di recente memoria. Egli 1 al contrario un'artista estremamente moderno che coglie d'istinto la pi attuale essenza di un gusto. E' dunque questa atmos*era, rivissuta e decantata, di acuto romanticismo che emoziona chi ascolta, anche per una volta, le sue canzoni ...?.111 Al disco 1 a$$inata una curiosa iniziativa della stilista 3ole <eneziani che promette di donare un a$ito da
11/ ,*r. 3vi, p. @. 111 SE(534 E0-(354, I tuoi vent anni 7avola (otonda 8///.

.8

sera alla ragazza che avr% inviato entro il @/ aprile 19!1 il messaggio pi espressivo e aderente alla canzone di Endrigo. I tuoi vent anni son come stelle splendono negli occhi tuoi ;uando mi guardi 3l retro 1 Chiedi al tuo cuore, in cui il cantante rievoca un amore passato. 3l terzo '. giri di questa prima *ase 1 costituito dai $rani $a (rava gente e da "spoirs de printemps. 0ella prima canzone, con musica di "lavio ,arraresi, l'amore viene cantato in maniera diretta, in contrasto con il quieto vivere $orghese.11; $a (rava gente non sapr/ mai le parole che intreccio per te non le ripeter= a nessuno le parole meravigliose e nude che dico a te $a (rava gente non sapr/ mai le carezze che tu inventi per me non li racconter= a nessuno i minuti felici ed impazziti che doni a me 0ella seconda canzone c'1 l'auspicio che, con la primavera, ritorni anche la donna amata. Cuesti primi pezzi escono tutti con la *irma ,ali$i27oang perch: Endrigo non 1 ancora iscritto alla S3AE: >,ali$i era lo pseudonimo di )ariano (apetti, il padre di )ogol, mentre 7oang era lo pseudonimo di (enato Angiolini, un musicista che lavorava per la 1icordi. Siccome la S3AE si era accorta che questi *irmatari 2 che per+ non scrivevano n: la musica n: le parole 2 alla *ine diventavano soci della S3AE e prendevano una rendita vitalizia, ad un certo punto decise di *are una specie di provvedimento perch: noi si potesse *irmare, visto che, degli altri cantautori della (icordi, l'unico che scriveva $ene la musica era 9indi?.11@
11; ,*r. 6A4L4 GA,I3A, $a canzone d autore italiana 89C>.899<, cit., p. '; 11@ -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04

0el 19!1 Endrigo partecipa al disco antologico !anremo 89D8, in cui le ;' canzoni presentate nell'edizione del *estival di quell'anno sono reinterpretate da cantanti sotto contratto con la 1icordi. 3l cantautore istriano canta Il mare nel cassetto, ,ozzanghere e Che freddo. 7ra gli altri artisti presenti ricordiamo 5ino 6aoli, 5iorgio 5a$er, =m$erto 9indi e Luigi 7enco con lo pseudonimo di -ic& <entuno.11' L'anno successivo 0anni (icordi si tras*erisce alla 1C& ed Endrigo decide di seguirlo. 3l primo singolo che incide per la nuova casa discogra*ica comprende $a periferia, canzone dedicata a un amore vissuto nei quartieri limitro*i della citt%. $e case in periferia risuonan di grida e di canzoni e mille e mille panni colorati si muovono al vento (andiere di festa solo per noi ,ome secondo $rano c'1 &ria di neve, struggente canzone d'amore che cos# il cantautore istriano ricorder% quasi vent'anni dopo la sua pu$$licazione: >Aria di neve era legata ad un innamoramento, che poi *in# miseramente, capitatomi in un periodo in cui non avevo neanche una lira. 3l linguaggio usato in questa canzone era diverso rispetto a quello usato dai parolieri di allora, questo *orse era dovuto al mio carattere austroungarico, che 1 diverso dal modo latino di a**rontare certe vicende d'amore?.11. &ria di neve sul tuo viso le mie parole sono parole amare senza motivo prima o poi tra le nostre mani pi2 niente rester/ 3n queste due canzoni Endrigo viene accompagnato, cos# come per tutto il periodo che trascorrer% alla 1C&, dall'orchestra diretta dal maestro Luis Enriquez 9acalov che contri$uir% anche alla composizione della parte musicale di Basta cos5,
,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. @. 11' ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. 1!' 11. SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. ;;

.9

$rano inserito nel successivo '. giri,

che descrive con un linguaggio crudo la

delusione di un uomo stanco di essere umiliato dalla donna amata. ,erchM il sorriso di uno sconosciuto per te % tanto tanto pi2 importante di me perchM il (aciamano di un cretino per te % tanto tanto pi2 importante di me perchM io sono stanco di aspettare e di sperare che tu ritorni a cercarmi perchM sono stanco stanco di desiderarti di restare solo a piangere e guaire come un cane 0elle note di copertina del disco cos# Endrigo parla di questa canzone: > 6oco tempo *a ho avuto *orse la pi grande delusione della mia vita. Io passato due mesi solo, senza vedere nessuno: due mesi in una camera d'al$ergo a mangiarmi le unghie, aspettando la sua voce o i suoi passi nel corridoio. 4diavo anche la mia chitarra. 6oi, una notte, ho scritto Basta cos : il mattino ho chiesto il conto e me ne sono andato. ,apita, a volte, nella vita di un uomo, di dover trovare la *orza di dire >$asta? anche quando si deve rinunciare a qualcosa che ormai era dentro di noi, nel nostro stesso sangue. 4ra credo di sapere quanto costa?.11! 3l secondo $rano di questo '. giri 1 +ia Broletto 76, in cui viene descritto un omicidio per motivi passionali e che cos# viene commentato dal suo autore nelle note di copertina: ><ia 9roletto 1 una nota strada di )ilano, ma dico su$ito che in tutta la canzone non c'1 niente di auto$iogra*ico. Anche il numero @' non c'entra. E' la storia di un uomo che uccide la donna che ama, ma cos#, con grazia. 0on si tratta quindi di cronaca nera, malavita o >colore? milanese. E' un omicidio $orghese. 3mmaginate un salottino con grandi divani e poltrone a *iori e nell'aria un leggero odore di pepe e cannella?.118 !e passate da via Broletto al numero 76
11! SE(534 E0-(354, Basta cos5 (,A <ictor 6) @/8! 118 SE(534 E0-(354, +ia Broletto 76 (,A <ictor 6) @/8!

!/

potete anche gridare fare ;uello che vi pare l amore mio non si sveglier/ ora dorme e sul suo (el viso c % l om(ra di un sorriso ma proprio sotto il cuore ha un forellino rosso rosso come un fiore 0el terzo '. giri inciso per la 1C& Endrigo interpreta l &ve Maria di 5ounod e quella di Schu$ert. 3l disco non ha molta *ortuna: >L'idea di incidere il '. giri con le due &ve Maria, quella di Schu$ert e quella di 5ounod, era stata mia. 0el night cantavo le canzoni di Sinatra, 0at Ring ,ole e anche quelle di GohnnF )athis... E siccome GohnnF )athis aveva *atto un al$um con tutte le canzoni sacre dove tra l'altro c'erano le due &ve Maria, cos# mi venne voglia di *arlo. 3l disco poi non venne accettato alla radio, venne scartato dalla commissione d'ascolto della (A3, quella che di *atto censurava i pezzi, perch: secondo loro, la mia voce era troppo sensuale.?11 3l successivo '. giri rappresenta il pi grande successo commerciale di Endrigo, Io che amo solo te, una canzone cos# descritta nel li$ro I nostri cantautori: >3n questa canzone gi% si esprime molto del carattere musicale di Endrigo: la sua caratteristica voce un po' >in testa?, che d% quel tono malinconico a tutti i suoi $raniH la struttura tipica della canzone, colle stro*e un po' sottotono che lanciano un ritornello dalla melodia piacevole e *acilmente assimila$ile dove l'autore li$era una notevole estensione vocale senza perdere di caloreH gli arrangiamenti orchestrali delicati, malinconici. 0el $rano citato, l'introduzione 1 a**idata ad una *isarmonica su di un lievissimo tappeto d'archi con un piano*orte in leggero contrappunto arpeggiato.?119 C % gente che ha avuto mille cose tutto il (ene# tutto il male del mondo io ho avuto solo te e non ti perder=# non ti lascer=
11 L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. !;2!@ 119 53A0"(A0,4 9AL-ANN3 2 L=3SELLA ,LA(4773 2 ALESSA0-(A (4,,4, I nostri cantautori (oma 7hema 199/, p. 8!

!1

per cercare nuove avventure C % gente che ama mille cose e si perde per le strade del mondo io che amo solo te io mi fermer= e ti regaler= ;uel che resta della mia giovent2 ,irca vent'anni dopo cos# lo stesso autore avre$$e commentato questa canzone: >E' uno dei miei $rani che ha avuto pi successo, e che qualcuno ha avuto il coraggio di usare contro il divorzio nel periodo del re*erendum. All'inizio questa canzone non mi sem$rava interessante, perch: la sentivo molto *acile. 6oi con il tempo ho capito che se si riesce ad esprimere un concetto con poche parole e poche note il risultato 1 molto pi e**icace di una $allata *iume. >3o che amo solo te? 1 stato il mio pi grande successo, e ancora oggi mi rende parecchi soldini. All'epoca vendette !././// copie anche grazie ad una grossa promozione. (icordo che mi resi conto del successo di questa canzone quando a 9ologna la sentii *ischiettare da un panettiere che andava a *are le consegne in $icicletta. 0el nostro mestiere non si pu+ non aver avuto il successo almeno una volta, 1 una componente essenziale da cui non si pu+ prescindere?.1;/ 3l lato 9 del disco 1 +ecchia (alera: >Sergio Endrigo la $alera l'ha conosciuta realmente. A partire dai primi anni ,inquanta la sua attivit% nei night 1 stata sempre molto intensa. ,on il passare degli anni il suo stile, sempre pi nostalgico e intimista, si 1 progressivamente allontanato da ci+ che poteva essere puro intrattenimento. 0el 19!; il cantante sent# l'esigenza di raccontare alcune delle sensazioni raccolte in tanti anni di lavoro notturno, ne venne *uori l'immagine nostalgica di una piccola $alera di provincia. Lo stile 1 gi% quello dell'Endrigo maturo, auto$iogra*ico e malinconico?.1;1 +ecchia (alera di periferia dove ho passato la mia giovent2 la ho incontrato Maria
1;/ SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., pp. ;;2;@ 1;1 5304 ,AS7AL-4 Aa cura diB, Il dizionario della musica italiana, )ilano ,urcio 199/, p. ' ;

!;

il mio primo sogno d amore prima illusione della vita mia tra le tue luci io mi sentivo un re l/ io stringevo Maria e Maria non capiva perchM Sempre nel 19!; Endrigo incide il suo primo al$um cos# presentato, nelle note di copertina, dal giornalista e scrittore 5aio "ratini: >-alla malinconia all'invettiva, dal paradosso al nonsense, lo stile di Endrigo non si presta a comode catalogazioni, cos# vivo, ingenuo, vario, insta$ile, incline sempre all'avventura. La voce di questo giovane cantante sem$ra giungere da molto lontano, estranea com'1 ad ogni *ormula, ad ogni compiacimento. A riascoltarla, ci si convince sempre pi di trovarci di *ronte ad un'accorata vocazione musicale che ha poco o nulla da spartire con le mode e le civetterie della musica leggera di oggi. 0ato a 6ola ; anni *a, il neo2trovatore Sergio Endrigo sem$ra aver sostituito, nei suoi vaga$ondaggi per l'Europa, le corti provenzali con le $alere e le stradette di peri*eriaH >l'amor cortese? di classica memoria con quello pi amaramente vero da cantare *ino all'ultimo respiro. Sentite con quanta dolcezza la sua voce evoca *igure, psicologie ed umori del nostro tempo. -alla desolata tristezza di >Aria di neve?, *ino al diarietto magico di >3o che amo solo te?, le canzoni qui raccolte danno vita ad una sorta di de*il: sentimentale: come assistere, si passi il termine, a uno streap2tease di stati d'animo autentici. E talvolta, come ne >La $rava gente? o ne >La dolce estate?, le canzoni tendono alla solitudine assoluta, nella pura contemplazione di una esperienza d'amore. ,he nell'era dei transistor e dei Eu&e2$oM stia nascendo proprio in 3talia un nuovo Gau*r: (udel a @@ giriP All'antica viola Endrigo, naturalmente, ha contrapposto la sua chitarra. 0on a$$iamo per+ soltanto >amore di terra lontana?, rimpianti, stagioni che se ne vanno, addii, strazianti attese, ma un tono pi popolare e schietto, un sagace taglio melodico, un'ispirazione spregiudicatamente moderna. Straordinari risultati non mancano: come quel drammatico >9asta cos#? dagli intensi

!@

chiaroscuri, >3l soldato di 0apoleone?, su testo di 6asolini, e soprattutto la $allata dal titolo ><ia 9roletto @'?: >4ra dorme e sul suo $el viso L c'1 l'om$ra di un sorriso L ma proprio sotto il cuore L ha un *orellino rosso L rosso come un *iore?. Sorriso L viso, *iore L cuore: le stesse rime che incantarono =m$erto Sa$a, le pi di**icili rime del mondo, come il poeta e$$e a scrivere. =sandole, queste rime, al momento essenziale, si pu+ essere >su$limi?, come, viceversa, usandole a sproposito, si rischia il *ondo della $analit%. 3l pro$lema di Endrigo compositore sta proprio qui: egli compone sul *ilo di un rasoio, tra il su$lime e il $analeH che 1, in *ondo, l'umile quanto impervio sentiero per giungere alla poesia. )a il pi li$ero ed autentico spirito di questo imprevedi$ile >chansonnier? 1 da rinvenire in quella sanguigna, anarchica $allata che si chiama ><iva )addalena?. E' una $allata da cantare a perdi*iato: ><iva )addalena che regala notti $ianche ... son *inite le vacche magre ... la quaresima 1 *inita ...? 1 un grido istintivo nella Eungla pietri*icata delle melodie di oggi?.1;; 3n questo al$um, come si 1 visto nella presentazione, Endrigo ripropone molti $rani gi% usciti su '. giri AIo che amo solo te, +ecchia (alera, $a (rava gente, $a periferia, Basta cos5, &ria di neve, +ia Broletto 76, I tuoi vent anniJ. Ci sono tre canzoni nuove. La prima 1 Il soldato di 'apoleone, in cui il cantautore musica un testo di 6ierpaolo 6asolini che descrive le vicissitudini di un soldato *acente parte dell'armata di 0apoleone in (ussia che, *erito in $attaglia, viene soccorso da una giovane donna di cui si innamora. 0e $a dolce estate Endrigo descrive la nostalgia che lascia un amore quando *inisce. Quando ;uesta dolce estate sar/ finita finita ;uando tu sarai tornata tra le case grigie della tua citt/ io vorrei poter restare nel fondo dei tuoi occhi ogni volta che tu parlerai di me
1;; SE(534 E0-(354, !ergio "ndrigo A(,A 6)L 1/@;;B 19!;

!'

3n +iva Maddalena c'1 la contrapposizione tra un amore pieno di so**erenze e una passione che appaga anche sessualmente: >Cuesta canzone la scrissi nel 19!; e a quel tempo *ece molta impressione che io avessi usato l'espressione >vacche magre?. La canzone italiana allora aveva un voca$olario molto ristretto e non rispettarlo era motivo, pi che di scandalo, di inso**erenza?.1;@ "rano giorni magri non avevo in tasca una lira erano giorni magri tu potevi darmi una mano avevo solo te e tu non alzavi un dito ora son giorni grassi son finite le vacche magre ora son giorni grassi ho incontrato Maddalena tu non esisti pi2 non ricordo pi2 i tuoi occhi 0el 19!@ Endrigo inizia ad esi$irsi come cantante solista dal vivoH nel gruppo musicale che lo accompagna c'1 Enzo Gannacci in qualit% di pianista. 1;' 0ello stesso anno il cantautore sposa )aria 5iulia 9artolocci, studentessa universitaria iscritta al primo anno di 5iurisprudenza. Sul loro rapporto Endrigo cos# si esprimer% circa tredici anni dopo: >Andiamo molto d'accordo, ci+ non toglie che spesso si discuta. 6er esempio, sul pro$lema delle rivendicazioni *emminili sono d'accordo con lei *ino a un certo punto. 0on si pu+ pretendere che in certi argomenti, sesso compreso, l'uomo e la donna possano comportarsi allo stesso modo?.1;. 3n quell'anno Endrigo incide !e le cose stanno cos5, il cui testo 1 scritto dal regista teatrale Alessandro "ersen, mentre la musica 1 del pianista e compositore argentino Luis Enriquez 9acalov. 3l $rano, che descrive la triste *ine di un amore, ha molto successo, ma, poco prima di morire, il cantautore ricorda un episodio legato a
1;@ SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. ;! 1;' ,*r. &uto(iografia in JJJ.sergioendrigo.it 1;. L=353 (E553, Quel giorno litigai con $ula per colpa di Fm(retta Colli in 4ggi 3llustrato 198! n. ;/, p. 89

!.

questa canzone che lo ha molto amareggiato: >. 3l disco vendette oltre un milione di copie. =na sera e$$i occasione di conoscere "ersen: lui era circondato da giornalisti e si con*ess+ quasi im$arazzato per aver con*ezionato un prodotto di cos# modesta portata culturale. =n punto di vista che mi *er# a morte?.1;! !e le cose stanno cos5 e non hai voluto finire l otto(re si era fatto pi2 freddo fra noi pi2 niente da dire A *are da lato 9 al '. giri 1 la gi% citata +iva Maddalena. 3l successivo singolo ha come $rano principale $a rosa (ianca, con testo del poeta cu$ano Gos1 )art# tradotto e musicato da Endrigo, che entra a *ar parte della colonna sonora del *ilm $a rimpatriata diretto da -amiano -amiani. ,ome secondo $rano viene riproposta &ria di neve. 0el '. giri seguente inizia per Endrigo una delle pi importanti colla$orazioni: quella con Sergio 9ardotti che contri$uisce al testo di "ra d estate, in cui c'1 il nostalgico ricordo di un amore estivo.1;8 3l secondo $rano 1 &nnamaria, ispiratogli da una segretaria dell'(,A in cui viene descritto un amore *ugace. Esce, poi, il secondo @@ giri di Endrigo che reca la recensione di ,iro -ansotti: >L'origine istriana 1, in Sergio Endrigo, un connotato *ondamentale: degli istriani ha non solo i principali caratteri *isici Acapelli chiari, *igura asciutta, lineamenti sottili ma marcatissimiB, ma anche quella sottile malinconia che alla gente d'3stria hanno con*erito secoli di acro$atica esistenza a cavallo di due razze che d'imparentarsi non ne hanno mai voluto sapere. La povert% di un istriano 1 diversa dalla povert% di chiunque altro: suscita eco remotissime, suggerisce ricordi, *avorisce meditazioni. Endrigo ammette volentieri di essere stato povero e parla senza reticenze, ma anche senza retorica, della sua lunga
1;! )3,IELE 94<3, $ uomo che non ride % un poeta felice in <iva<erdi n. ' del ;//. in JJJ.sergioendrigo.it 1;8 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. 1!!

!!

gavetta di cantante di >$alera? prima e di night clu$ poi. -estino ingrato in entram$i i casi, perch: Sergio non ha mai avuto lo stile sanguigno tanto gradito al pu$$lico delle >$alere? n: quello smaltato e caramelloso spesso apprezzato dai clienti di un night. E' piaciuto per anni, tuttavia, ad entram$i i pu$$lici. 6erch:P 6erch: il talento interpretativo, quando 1 autentico, smussa anche gli angoli dei gusti pi radicati. La *avola suggestiva e *acile di un Endrigo >esploso? improvvisamente dal nulla va s*atata: i tentativi, prima del suo ingresso nella scuderia (,A, per li$rarsi al di *uori e al di sopra dell'atmos*era *umosa e so*isticata Ama impegnata ogni sera a ripetere se stessaB dei nights erano stati moltepliciH *u 0anni (icordi Aun discogra*ico che ha eliminato molte curve dalle strade dei nostri migliori cantautoriB ad accordargli per primo *iducia, una *iducia che Sergio mostr+ su$ito di meritare ampiamente con >3 tuoi vent'anni? e >La $rava gente?. -a quel momento le impennate della sua carriera sono troppo note per dover essere ricordate, ma vale la pena di sottolineare come il cantante a$$ia conservato miracolosamente intatto, attraverso anni di !o"t#$%, un mondo poetico ora dolente ora giocoso, ma sempre ricco di una sconcertante *reschezza che d% ad ogni sua canzone lo smalto a**ascinante della originalit%. 0on ha strette parentele con gli c&a$so$$#%!s *rancesi n: con i cantautori nostrani, Endrigo: scrive e canta sull'a$$rivio di una vena personalissima e *ervida che non ha $isogno di intermediari per arrivare al cuore e ai gusti migliori del pu$$lico. -opo anni di pro*essione a**ronta ancora il pu$$lico con un pizzico di im$arazzo, ne ha rispetto e soggezione, ne sollecita l'approvazione meditata pi che l'applauso estemporaneo. La sua 1 una modestia non costruita, ma autentica Ache lo induce a guardare ai suoi errori pi che ai suoi successiB e il suo costante *rugare in se stesso alla ricerca di umori validi da tras*erire nella prossima canzone ha spesso cadenze e modi che ricordano quelli della pittura *igurativaH se c'1 un cantautore le cui composizioni

!8

sem$rano attingere agli stessi elementi di un quadro questi 1 certamente Endrigo: >Aria di neve?, >6eri*eria?, ><ia 9roletto @'? sono altrettanti inimita$ili $ozzetti e anche ora, con >Era d'estate?, >La guerra? e la stessa riesumazione della suggestiva >,anta 6ierrot?, si rivolge verso le immagini ricche di contorni a colori squisitamente pittorici. Arrivato sulla soglia di quella meravigliosa e drammatica et% che nella vita di un uomo 1 costituita dal traguardo dei trenta anni, Endrigo ha raggiunto il suo o$iettivo pi segreto e am$ito. Essere compreso da tutti, essere riuscito a *are di un >genere? che all'inizio poteva sem$rare accessi$ile a pochi un genere popolare. Ed 1 un risultato che *orse riuscir% a cancellare dai tratti del suo viso antichissimo Apiacere$$e a 9ergmanB quel velo di sottile malinconia dal quale non si li$era neanche quando esplode in ><iva )addalena?.1; 3n questo disco Endrigo ripropone !e le cose stanno cos5, &nnamaria, $a rosa (ianca ed "ra d estate. ,i sono anche i primi $rani che denotano un contenuto sociale: I principi in vacanza, in cui ironizza sul disgusto che provano i componenti delle classi pi elevate al contatto con le persone pi umili e $a guerra, nella quale viene descritta la contrapposizione tra il trion*alismo che accompagna la partenza per il prossimo con*litto e l'angoscia di chi teme si tratti di un viaggio senza ritorno. ,on testi di 9ardotti compone 4n giorno come un altro e Forse penso anch io a te. ,on il contri$uto di 9acalov per la parte musicale scrive Fra che sai che tratta di un amore che prende coscienza di s:. Fra che so guardare nei tuoi occhi ora che so di stare nei tuoi sogni ti dar= ;uelle cose che non ho dato mai a nessuna e a nessuna mai dar= A completare il disco sono due vecchi successi non suoi: >Al momento di incidere il mio secondo long2plaFing alla (,A non avevo tutti i pezzi per *are il disco,
1; SE(534 E0-(354, !ergio "ndrigo A(,A 6)L 1/@! B 19!@

cos# scelsi di metterci dentro sia Canta ,ierrot, un vecchio successo, perch: mi sem$rava indicativo dell'attivit% di un cantante, che deve sempre un po' recitare una parte, sia 3u devi ricordare, che 1 una canzone degli anni quaranta del repertorio italiano, che era invece un pezzo che cantavo nei night2clu$ alla maniera di GohnnF )athis?.1;9 0el 19!' Endrigo incide un '. giri in cui ripropone $a dolce estate e Fra che sai. 3l singolo successivo comprende 3i amo, scritta da 5iorgio ,ala$rese e 5ian*ranco (ever$eri, in cui viene espresso l'amore riconoscente per tutto il $ene ricevuto dalla persona amata. 3l lato 9 1 Fggi % domenica per noi, canzone d'amore di 9ardotti2"enigh, che 1 inserita nella colonna sonora del *ilm $a costanza della ragione di 6asquale "esta ,ampanile.1@/ 3n quello stesso anno Endrigo incontra Gacques 9rel: >Io conosciuto 9rel nel 19!' alla (,A di (oma. ,'era un progetto per *argli incidere dei dischi in italiano. 9rel era $elga, *iammingo credo, e la sua pronuncia *rancese era non dico ottima, sem$rava un vero *rancese. 6urtroppo quando cantava in italiano sem$rava un ...tedesco puro. 3o pensavo che sare$$e stato comunque di**icile tradurre le sue canzoni in italiano perch: le sue cose, come quelle di 9rassens, erano irripeti$ili. Anche per una questione di immagini, di am$ienti legati alla loro esperienza, pensiamo soltanto alla provincia *rancese cos# diversa da quella italiana. Io anche provato a *are delle versioni in italiano delle canzoni di 9rel: ce n'era una che mi piaceva molto, ma alla *ine ho capito che non era la stessa cosa e che era meglio lasciarla cos#. Lo incontrai in sala d'incisione, lo salutai Aero un po' emozionatoB e gli espressi tutta la mia ammirazione per le sue stupende canzoni. 5li dissi anche che, senza averle ascoltate e

1;9 L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. !' 1@/ ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. 1!8

!9

amate, non avrei mai potuto scrivere +iva Maddalena@. 1@1 3l ;1 gennaio 19!. nasce la *iglia ,laudia. 0ello stesso anno Endrigo lascia la 1C& per passare alla Fonit Cetra: ><olevano che incidessi la versione italiana di un $rano di =do Gurgens: Oarum nur warum. )i ri*iutai, insistettero al limite della soperchieria ... (iconosco che era una canzone piacevole, magari anche adatta al mio repertorio. )a non potevo e non dovevo accettare l'intimazione dell'azienda per non creare un precedente rischioso. Sono un cantautore ed era giusto che incidessi le mie canzoni. 5i% un anno prima avevo commesso quello che considero l'unico errore della mia carriera: ossia registrare !e le cose stanno cos5 ... ,'era poi un'altra ragione per ri*iutare la canzone di Gurgens: Ennio )elis, il direttore dell'(,A mani*estava pi attenzione per i cantautori giovani ... Era percetti$ile insomma l'orientamento a riverniciare il parco artisticoH il mio *u un contropiede?.1@; 3l primo singolo che incide per la nuova casa discogra*ica 1 Mani (ucate, di cui escono due edizioni: la seconda riporta sulla copertina la dicitura >dalla colonna sonora del *ilm Io la conoscevo (ene? A6aolo 6ietrangeli 19!.B1@@: >Cuesto *u il primo disco inciso per la "onit2,etra e anche il mio primo e *orse ultimo disco ad entrare nel circuito dei Eu&e2$oM che allora avevano una grossa importanza. 3o personalmente ho sempre odiato i Eu&e2$oM, perch: non si pu+ costringere le persone ad ascoltare la musica nei locali pu$$lici?.1@' 3n questo $rano parla di una persona che non ha saputo mantenere l'a**etto che la circondava e che quindi rimane sola. 'on hai saputo tenerti niente neanche un sorriso sincero e avevi il mondo il mondo intero
1@1 -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. ' 1@; )3,IELE 94<3, $ uomo che non ride % un poeta felice in <iva<erdi n. ' del ;//. in JJJ.sergioendrigo.it 1@@ ,*r. "E(0A0-4 "(A7A(,A05EL3, "ndrigo poeta dell amore in (aro n. 9/ del giugno 199 , p. 1 1@' SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. ;!

8/

nelle tue mani tutto hai perduto anche l amore (uttato via dalle tue mani mani (ucate 3l secondo $rano 1 0immi la verit/ in cui vengono espresse le sensazioni che accompagnano la crisi di un amore. &more non sei pi2 tu e i miei occhi non vedo nei tuoi dimmi la verit/ dimmi se % gi/ finita 3l successivo disco contiene 3eresa, $rano che arriva secondo al "estival delle (ose 19!. e che 1 uno dei maggiori successi di Endrigo: >La scrissi nel 19!.. A questa canzone 1 legato un episodio a$$astanza divertente. La commissione giudicatrice della (A3, presieduta dal maestro (azzi, aveva $occiato questo disco, perch: avevo usato il termine >mica?, che lui considerava non idoneo alla lingua italiana. Allora *ummo costretti a *arne una versione (A3 in cui il verso incriminato 3eresa non sono mica nato ieri divenne 3eresa# la vita % solo un avventura. >7eresa? racchiude un atteggiamento che per quegli anni era a$$astanza anticon*ormista: amare una donna senza indagare sul suo passato e godersi l'amore per quello che 1?.1@. )olti anni dopo il cantautore ricorder% la nascita di questa canzone: >Ero in vacanza a "orte dei )armi, avevamo preso in a**itto una villa, c'era mia moglie, mia suocera, mia madre, mia *iglia che aveva poco meno di un anno ed ad un certo punto presi la chitarra e mi misi a suonare e la canzone venne di getto con le parole quasi una dietro l'altra con mia suocera che cominci+ a $allare mentre io cantavo: >3eresa# ;uando ti ho dato ;uella rosa# rosa rossa ...?. 1@! 3eresa non sono mica nato ieri per te non sono stato il primo
1@. 3vi, pp. ;!2;8 1@! L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. !'

81

nemmeno l ultimo lo sai lo so ma 3eresa di te non penso proprio niente proprio niente mi (asta restare un poco accanto a te a te Cuesto $rano 1 interpretato come una svolta da )arco 6eroni nel suo li$ro Il nostro concerto: >7eresa, oltre a essere una donna vera, 1 anche una donna nuova. 0on siamo pi in presenza di una proiezione maschile, vincolata alle traiettorie consolidate di una cultura largamente maschilista: 7eresa non 1 una santa A>non sono mica nato ieri?, un verso in cui tutto un universo di valori 1 messo in so**itta, ci appare gi% superato, anacronisticoB, n: una pericolosa tentatrice A>non devo perdonarti niente?B. Cuella che Endrigo attacca *rontalmente 1 dunque l'idea stessa di piacere come peccato.?1@8 3l lato $ di questo '. giri 1 Come stasera mai, con il testo di 5ianni )usFH in tale $rano viene descritto un amore nel suo momento culminante. ,on &desso s5, nel 19!!, il cantautore partecipa per la prima volta al "estival di Sanremo in coppia con ,had e GeremF, arrivando ottavo.1@ 3n questa canzone 1 espresso il rimpianto per un amore ormai *inito. &desso s5 adesso che tu vai lontano sono ac;ua chiara le nostre lacrime e non servono pi2 "elice Liperi sottolinea la maturazione espressiva del cantautore: >&desso s5 propone con chiarezza lo stile di Endrigo: grande senso e passione per la melodia riletta per+ attraverso un gusto pro*ondamente romantico e malinconico?. 1@93l retro del '. giri 1 Io e la mia chitarra, scritta in colla$orazione con 9acalov per la parte musicale, in cui il cantautore descrive il rapporto quasi d'a**etto che lo lega al suo strumento
1@8 )A(,4 6E(403, Il nostro concerto. $a storia contemporanea tra musica leggera e canzone popolare, )ilano "irenze La 0uova 3talia ;//1, p. 1;/ 1@ ,*r. JJJ.*estivaldisanremo.com 1@9 "EL3,E L36E(3, !toria della canzone italiana, cit., p. ;;

8;

musicale. Io e la mia chitarra siamo amici per la vita noi ridiamo insieme ;uando mi va (ene. Come una donna che ti vuol (ene lei mi consola ;uando sono gi2 0el giugno dello stesso anno Endrigo partecipa alla )ostra internazionale di musica leggera di <enezia presentando il suo nuovo '. giri.1'/ 3l primo $rano 1 :irotondo intorno al mondo: >Cuando stavo sotto le armi studiavo tattica e strategia ma studiavo anche il *rancese e avevo chiesto a mia madre di mandarmi $e fleurs du mal di 9audelaire. Avevo anche cominciato a tradurre le prime poesie ed in questo modo appro*ondivo lo studio del *rancese. =na volta lo parlavo $enissimo anche perch: cantavo le canzoni *rancesi nel night e mi capit+ di leggere un romanzo di Aragon, $es cloches de BPle# vale a dire $e campane di Basilea dove a un certo punto Aragon racconta che prima dello scoppio della prima guerra mondiale a 9asilea ci *u una grande *esta con cortei di ragazzini e ragazzine vestiti da angioletti che per scongiurare la guerra cantavano una poesia di 6aul "ort: >Se tutte le ragazze e i ragazzi del mondo si dessero la mano?. A me piacque molto cos# la tradussi, la musicai e nacque :irotondo intorno al mondo?.1'1 ,anta anche Questo amore per sempre, canzone scritta in colla$orazione con 9acalov per la musica, nella quale descrive un amore in*elice. Questo amore per sempre che ti fa soffrire ;uesto amore per sempre non mi fa dormire 3l successivo singolo comprende due $rani che *anno parte di colonne sonore
1'/ ,*r. )A(34 9AL<E773, !ergio "ndrigo, cit. , p. 9 1'1 ,*r. L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. !'

8@

cinematogra*iche sempre del 19!!. Back home# somedaH 1 cantata da Endrigo, autore della musica, nel Jestern >all'italiana? $e colt cantarono a morte e fu tempo di massacro. 3l testo 1 scritto in colla$orazione con 9ardotti e Lucio "ulci, regista del *ilm. 3l secondo pezzo 1 $ al(a viene a cercare te, di 5iorgio ,ala$rese e 6iero =miliani, cantato nella pellicola di spionaggio 4n colpo da 8EEE miliardi, diretta da 6aolo Ieusch.86K Esce, quindi, il terzo al$um di Endrigo che comprende Chiedi al tuo cuore, scritta nel 19!/ e le canzoni uscite nel $iennio 19!.219!! per la Fonit Cetra AMani (ucate, 0immi la verit/, 3eresa, Come stasera mai, &desso s5, Io e la mia chitarra, :irotondo intorno al mondo e Questo amore per sempreB. ,i sono anche due novit%: $a (allata dell e), il cui testo 1 scritto in colla$orazione con 9ardotti, che parla degli ideali della (esistenza traditi e $a donna del !ud# di 9runo Lauzi, dedicata ad una donna meridionale emigrata al 0ord.1'@ Cuesto @@ giri, il primo di Endrigo a riportare i testi dei $rani, stampati sul retro della copertina, verr% cos# commentato dal giornalista "rancesco 6aracchini: >Sono undici canzoni che racchiudono il mondo dei sentimenti in una visuale che ... andava modi*icandosi. 0on pi la canzone usata per cele$rare l'idilliaca situazione >lui lei? o perlomeno non solo, ma tre minuti usati come ampli*icatore per raccontare l'amore di coppia da angolature meno usuali, pi vicine alla realt%, al personale di ognuno. ... 4ltre a raccontare l'amore nelle sue varie s*accettature, da quella pi gioiosa a quella pi nostalgica e *ragile, Endrigo continua a lanciare lo sguardo verso tematiche pi ampie e innovative ?.1'' 0el 19!8 il cantautore arriva settimo al "estival di Sanremo interpretando, in
1'; ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. 1! 1'@ ,*r. 3vi, p. 1!8 1'' "(A0,ES,4 6A(A,,I303, !"1:IF "'01I:F - "ndrigo ICetra 89DDJ in )A=(4 (40,403 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana, cit., p. @'

8'

coppia con )emo (emigi, 0ove credi di andare: >,antai questa canzone al "estival di Sanremo del 19!8, l'anno in cui si uccise 7enco. La cantai nella serata successiva al suo suicidio, sem$rava proprio dedicata a lui?.1'. 0ove credi di andare se tutti i tuoi pensieri restano ;ui come pensi di amare se ormai non trovi amore dentro di te La *igura di Luigi 7enco viene cos# ricordata dal cantautore istriano in una intervista rilasciata nel 19 1: >,i sono dei momenti in cui si entra in am$ienti pi *orti di noi: Luigi, ad esempio, aveva un vero e proprio terrore AdichiaratoB di cantare in pu$$licoH era una cosa che lo *aceva veramente so**rire. Cuando a$$iamo *atto la sei giorni della canzone al Lirico di )ilano, organizzata dallo scomparso ,orriere Lom$ardo, lui cant+ sempre un po' u$riaco, su di giri, con gli occhi chiusi Aanch'io $evevo molto spesso, prima di cantare, perch: anch'io avevo questo pro$lema di impatto con la *ollaB. A me, per+, sette anni di night erano serviti a togliermi la paura mentre lui non riusciva a vincerla. E Sanremo, allora, era un *atto che poteva veramente cam$iare la vita di una persona, sul piano economico, sul piano del successo ... e lui non ce l'ha *atta. "orse avre$$e avuto $isogno di qualcuno accanto che l'aiutasse ... non so. -i una cosa sono certo e cio1 che non si 1 ammazzato perch: non and+ in *inaleH 1 stato un crollo che sare$$e potuto succedere a chiunque?.1'! 3l $rano che *a da lato 9 a 0ove credi di andare 1 Il treno che viene dal !ud# nel quale Endrigo sottolinea, in risposta al $rano di Lauzi, che dal Sud non vengono solo donne ricche di *ascino, ma persone alla ricerca di un *uturo migliore che 1 pro$a$ilmente solo un'illusione. Cuesta canzone e $a donna del !ud sono, poi,
1'. SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. @1 1'! 63E(53=SE66E ,A64(ALE, !ergio "ndrigo. ,iccole storie in due minuti in ,iao ;//1 n. @; del 19 1, p. 18

8.

riproposte insieme su '. giri. 3l successivo singolo 1 presentato ancora alla )ostra internazionale di musica leggera di <enezia. 3l primo $rano, il cui testo 1 scritto con 9ardotti, 1 ,erchM non dormi fratello* ,on questo pezzo Endrigo partecipa anche a ,artitissima, il nome assunto quell'anno da Canzonissima. La seconda canzone 1 $a tua assenza in cui descrive in modo poetico i propri sentimenti in assenza della persona amata. $a tua assenza riempie i miei giorni di te la tua assenza % una stella che (rilla nel cielo pi2 scuro la tua assenza % un ga((iano che vola leggero la tua assenza % la cosa pi2 viva che resta di te 0el *e$$raio 19! vince il "estival di Sanremo, cantando, in coppia con il cantante $rasiliano (o$erto ,arlos, Canzone per te, scritta con 9ardotti e 9acalov: >"eci sentire l'inizio di Canzone per te a 9acalov e lui mi disse su$ito >Cuesto 1 un pezzo che *unzioner% molto?. 6er l'inciso di Canzone per te 9acalov mi aveva dato una paginetta in musica e mi disse che, se mi *osse servito un inciso, potevo adoperare quello. E quando scrissi la canzone mi sem$rava che quell'inciso ci stesse $enissimo, cos# chiamai 9ardotti e gli chiesi di metterci le parole sopra. 3o non sono mai stato, generalmente, un tipo del tutto autosu**iciente per quanto riguarda la scrittura delle canzoni ed inoltre mi 1 sempre piaciuto scrivere insieme agli altri, colla$orare con gli altri mi ha sempre *atto piacere. 0on avevo chiesto io che la seconda esecuzione della canzone *osse a**idata a (o$erto ,arlos di cui tra l'altro conoscevo soltanto un singolo, Quiero ;ue va tudo pro inferno. Canzone per te non la voleva *are nessuno: ci *u un provino anche di Astrud 5il$erto, ma la sua voce era troppo esile per quel tipo di melodia e *u o**erta senza successo anche a 3va Nanicchi. Alla *ine qualcuno sugger# il nome di (o$erto ,arlos, cos# gli mandammo un provino e lui accett+. Lui poi l'ha incisa seguendo come ri*erimento il testo del provino, mentre nel *rattempo io e 9ardotti avevamo leggermente modi*icato le parole, e cos# la sua versione su disco 1 8!

diversa da quella che ho inciso io. Cuando (o$erto ,arlos torn+ in 9rasile dopo la vittoria di Sanremo c'erano migliaia di persone ad aspettarlo all'aeroporto, quasi *osse un divo della nazionale di calcio. E' servito *orse pi a lui che a me vincere Sanremo. Cuando *acemmo la tourn:e insieme invit+ a casa sua, a cena, me e 9ardotti che in quel periodo *aceva il pianista nel gruppo che mi accompagnava. Ad un certo punto il padre, un uomo piccolo del 0ord2Est $rasiliano, mentre 9ardotti stava parlando con una persona dello sta** di ,arlos dicendo: >,erto, (o$erto ha grande successo in 9rasile per via della sua voce cos# calda e particolare ...?il padre, dicevo, si alz+ in piedi e disse: >)a che voce e voce, 1 stata la )adonna a *arlo vincereS?.1'8 $a festa appena cominciata % gi/ finita il cielo non % pi2 con noi il nostro amore era l invidia di chi % solo era il mio orgoglio la tua allegria " stato tanto grande ormai non sa morire per ;uesto canto e canto te la solitudine che tu mi hai regalato io la coltivo come un fiore ,os# 5ianni 9orgna commenter% la vittoria di Endrigo: >L'anno successivo L anno cruciale, siamo nel 19! 2 qualcosa comincia a muoversi anche nella >morta gora? della mani*estazione sanremese. <ince Sergio Endrigo, un cantautore della stessa scuola di 7enco, e per di pi con un $rano non certo *acile, Canzone per te. La tragica morte di 7enco aveva pro$a$ilmente aperto gli occhi a parecchi. )a *orse l'adeguamento ai nuovi gusti del pu$$lico, sempre pi plasmati dalla musica anglosassone e dai 9eatles, era ormai tardivo. 3 giovani, in particolare, ormai occupavano le universit%, scendevano in piazza. 0on avevano $isogno, insomma, di mediazioni. Si esprimevano in prima persona. ... Canzone per te era un prodotto
1'8 L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., pp. !'2!.

88

con*ezionato con molta maestria. )usicalmente si dire$$e una sintesi tra una canzone dei 9eatles Adei 9eatles melodici, di Michelle per intenderciB e un motivo sudamericano Anon a caso a Sanremo la interpretava anche (o$erto ,arlosB. -al lato del testo si ri*aceva chiaramente agli stilemi della canzone d'autore. ,on in pi

quell'incon*ondi$ile vena malinconica e *atalistica del cantautore di 6ola?.1' 3n un'intervista rilasciata a ,arla Stampa per "poca Endrigo contesta il valore del "estival di Sanremo e non si dichiara entusiasta della vittoria: >"arei volentieri a meno del *estival di Sanremo. ,i vengo perch: la mia ,asa, la Fonit Cetra, dev'essere presente a questa mani*estazione. E sono convinto che vi rinuncere$$ero volentieri molti altri cantanti. 6erch: non potremmo *are come in "rancia, per esempio, dove non esiste il ,antagiro, n: il ,antaeuropa, n: Sanremo, n: ,astrocaroP 3 dischi si vendere$$ero ugualmente: $asta un normale lavoro promozionale, come si dice oggi, n: pi n: meno come si *a quando $isogna vendere un prodotto commerciale. E noi cantanti arrotonderemmo i nostri guadagni *acendo le serate, come *anno appunto i grandi >divi? della canzone *rancese. ... 3l successo sar% pi importante all'estero che non sul mercato nazionale. Sinceramente, avrei desiderato arrivare secondo. =n $el posticino di secondo e la vendita del disco assicurata. 6erch:, sa, da cinque o sei anni a questa parte il motivo che arriva primo a Sanremo vende poco. 3nvece vanno a ru$a le canzoni che arrivano in *inale. Cuindi, se mi avessero dato il secondo posto...?.1'9 -uro 1 il commento del cantautore per $ "uropeo: >Siamo seri, crede che io sia *elice perch: il pu$$lico *inalmente mi ha capitoP Sono io che, *inalmente, ho capito il pu$$lico. Canzone per te 1 una mandolinata, per essere per*etta le mancava solo di venir cantata da Achille 7ogliani. -el resto, perch: uno dovre$$e presentare cose nuove a SanremoP Se avessi cantato qui ,erchM non dormi fratello* tutta 3talia mi
1' 53A003 94(50A, $e canzoni di !anremo 9ari Laterza 19 !, p. 1'. 1'9 ,A(LA S7A)6A, !ergio "ndrigo: avrei preferito arrivare secondo in "poca del 11 *e$$raio 19! , pp. 8!288

avre$$e riso dietro. 3n*atti, $e opere di Bartolomeo, unica canzone con un testo originale, non l'ha *ilata nessuno. A me 1 piaciuta soltanto 0e(orah. "orse perch: il ritornello 1 copiato dalla mia canzone dell'anno scorso 0ove credi di andare, come anche $a farfalla impazzita, che 1 uguale, con minime variazioni. 0on me ne importa niente. Le altre canzoni del *estival erano indecenti, tutte copiate: nemmeno dagli originali americani ma dalle canzoni italiane di imitazione americana, tipo Bam(ina innamorata e Mani di velluto. 4ppure copiate dai successi recenti: :li occhi miei 1 tale e quale 1ider/, solo il tempo 1 diverso. 3l guaio 1 che Sanremo rispecchia *edelmente la produzione attuale. E' un momento scoraggiante questo, assolutamente non vitale?.1./ 3l retro di Canzone per te 1 Il primo (icchiere di vino, in cui racconta un amore mercenario vissuto per solitudine e per ripicca. Il primo peccato d amore che ho comprato in vita mia l ho comprato Maria alla faccia tua dicevi anche tu la domenica % triste star soli (allavo con lei e ad un tratto non ci ho visto pi2 ,ome vincitore di Sanremo, Endrigo partecipa all'Euro*estival che quell'anno si tiene alla (oFal Al$ert Iall di Londra con Marianne# $rano il cui testo 1 scritto con 5iancarlo 9igazziH in esso parla di una ragazza sempre desiderosa di vivere nuove esperienze, anche rinunciando ai propri sogni.1.1 0ove vai da dove vieni amore dove vai rimani un poco accanto a me se per sognare vendi i sogni tuoi forse % disperata la tua giovent2 per la canzone italiana:

1./ L3E77A 74(0A9=403, Finito il festival continuano le polemiche - !anremo il giorno dopo in $ "uropeo del 1. *e$$raio 19! , p. 8 1.1 ,*r. A074034 (A0ALL3, " morto !ergio "ndrigo# il cantautore gentiluomo in JJJ.musicalneJs.com

89

,ompleta il '. giri Il dolce paese, con testo di 5ianni )usF e musica di Endrigo e 9acalov. 3l $rano 1 un'ironica ed amara denuncia dei di*etti degli italiani. 3l successivo singolo comprende $a colom(a: >Era una romanza per piano*orte e soprano del poeta spagnolo (aphael Al$erti, che 9acalov ha tras*ormato in canzone riducendo gli intervalli che c'erano?. 3l retro 1 &nch io ti ricorder=, dedicata alla memoria di Ernesto >,he? 5uevara. <iene, poi, pu$$licato, sempre nel 19! , il quarto al$um di Endrigo, in cui il cantautore ripropone quasi tutti i pezzi usciti nell'ultimo $iennio A0ove credi di andare, Il treno che viene dal sud# ,erchM non dormi fratello*, $a tua assenza, Canzone per te, Il primo (icchiere di vino, Marianne, Il dolce paese, $a colom(a, &nch io ti ricorder=B, oltre a Back home# somedaH, inciso nel 19!!. =nica novit% del disco 1 Canzone della li(ert/, scritta da Luciano Lucignani ed Ennio )orricone.1.; Sul *inire del 19! Endrigo partecipa a ,anzonissima con Camminando e

cantando, traduzione dello stesso cantautore da una canzone $rasiliana diventata un inno del movimento studentesco contro la dittatura militare, durata dal 19!' al 19 ': >5eraldo <andr1 1 un cantante $rasiliano di cui avevo ascoltato in 9rasile la canzone ,ra nao dicer ;ue nao falei das flores, che mi era piaciuta molto. 0e tradussi il testo in italiano intitolandola Camminando e cantando. La presentai a ,anzonissima ! dove ero sicuro di passare il primo ed il secondo turno, ma sapevo $enissimo che non sarei mai riuscito a passare anche il terzo, per cui a quel punto scelsi di cantare una cosa che piaceva a me. 0on cercavo la canzone *acile ed orecchia$ile e pre*erii usare quella possi$ilit% per dare spazio a canzoni un po' pi di**icili?.1.@ ,ome lato 9 viene riproposta &nch io ti ricorder=.

1.; ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18/ 1.@ L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. !!

0el 19!9 arriva secondo a Sanremo con $ontano dagli occhi, canzone scritta in colla$orazione con 9ardotti e 9acalov e cantata in coppia con )arF Iop&in, cantante gallese che ha alle spalle il successo di 3hose were the daHs8C6: ><incitore nel 19! , Sergio Endrigo torna al "estival di Sanremo con molte speranze. ,oglie il secondo posto con questo $rano ispirato e, come di consueto, un tantino triste, scritto in compagnia del *ido 9ardotti. Anche la hit parade Asi piazza al quinto postoB premia questa canzone, giudicata evidentemente un gesto signi*icativo della >seriet%? di Endrigo. 3nteressante anche la versione dell'inglese )arF Iop&in, la >raccomandata dei 9eatles? Ae di 6aul )c ,artneF in particolareB. ,onvince anche lei, con il suo italiano stentato e pigolante?.1.. $ontano dagli occhi lontano dal cuore e tu sei lontana lontana da me per uno che torna e ti porta una rosa mille si sono scordati di te lontano dagli occhi lontano dal cuore e tu sei lontana lontana da me 3l lato 9 del '. giri 1 !an Firmino, anch'esso scritto con i *idi 9ardotti e 9acalov, nel quale si ironizza sul culto interessato del santo che d% il titolo alla canzone. 3l successivo singolo contiene Sophia, $rano ancora composto con i due colla$oratori: >=n piccolo omaggio alla grande Sophia Loren. Lei mi ringrazi+ con un gentile $igliettino che purtroppo ho perduto. Sono sempre stato un po' disordinato. )i dispiace molto?.1.! Chi non ha mai sognato un po !ophia donne pi2 (elle al mondo non ce n % la gente pensierosa si ferma per la via sorride al manifesto di !ophia 3l secondo $rano, scritto interamente da Endrigo, 1 896<, ricordo accorato della
1.' ,*r.53A003 94(50A, $e canzoni di !anremo cit., p. 1.; 1.. 5304 ,AS7AL-4 Aa cura diB, Il dizionario della musica italiana cit.# pp. ;@;2;@@ 1.! ,*r. JJJ.sergioendrigo.it aneddoti

sua citt% natale, 6ola. 0el novem$re esce l'al$um, *orse, pi prestigioso della carriera di Endrigo, $a vita# amico# % l arte dell incontro, prodotto da Sergio 9ardotti e inciso con il contri$uto del poeta italiano 5iuseppe =ngaretti, del poeta $rasiliano <inicius de )oraes e del musicista 7oquinho. 3l disco contiene: sei poesie recitate da =ngaretti AChi son io se non, Fh che cos % in me e In te amo# di <inicius, del musicista $rasiliano 9aden 6oJell e di 9ardotti, Che cos % il mio amore# !onetto dell amore totale e ,oetica 8# di <iniciusBH due $rani cantati da <inicius A!am(a delle (enedizioni# di <inicius, 9aden 6oJell e 9ardotti e Felicit/# di <inicius e del compositore $rasiliano Antonio ,arlos Go$im pi noto come 7om Go$imBH una poesia recitata sempre da <inicius A Il giorno della creazione# di <inicius e 9ardottiBH due $rani strumentali eseguiti da 7oquinho A!erenata dell addio# di <inicius, 9aden 6oJell e 9ardotti e 0ei)a# di <inicius e 9aden 6oJellBH cinque $rani cantati dal cantautore istriano A,erchM e !e tutti fossero uguali a te, scritti da 9ardotti, <inicius e Go$im, ,oema degli occhi# di <inicius, 9ardotti e del musicista $rasiliano 6aulo Soledade, $a casa e $a marcia dei fiori# di <inicius e 9ardottiB.1.8 Cuesto disco 1 cos# presentato dall'allora vicepresidente della (A3 Leone 6iccioni nelle note all'interno del disco: ><inicius de )oraes ha vissuto qualche mese a (oma nell'inverno del '!9. E' il miglior poeta di lingua portoghese d'oggi, am$asciatore del 9rasile *inch: 1 rimasto in carriera, autore di tutte le parole pi $elle delle canzoni $rasiliane di >7om? Go$im o di 9aden 6oJellH <inicius che si dichiara >il pi negro dei $ianchi d'America?, .! anni, l'uomo pi vitale e vivo che io conosca, che ti insegna ad amare la vita, senza pur illudersi, con saggezza paziente e inconteni$ili slanci e scatti d'amore. A (oma ha cercato gli amici, e =ngaretti prima di tutti che incontr+ in 9rasile
1.8 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 181

*in dal '@8: >=ng%? che ricono$$e in quel giovane poeta un talento grande al punto da tradurlo in italiano di l# a poco. )a, anche, ,hico 9uarque de Iollanda, gi% in 3talia, amico e come un *iglioH 9ardotti che in 3talia 1 quello che pi ne sa Ae pi amaB, con precise scelte, della musica $rasiliana di ieri e di oggiH Endrigo, >maraviglioso cantore?, (aphael Al$erti, poeta per tanti motivi a lui legatoH noi, amici di =ngaretti, e su$ito, pro*ondamente a <inicius legati di a**etto vero, a**etto umano ancor prima che da ammirazione grande. ,os# a$$iamo insieme conosciuto <inicius che canta, <inicius che $eve >vinti, trinta, quaranti? Jhis&ies al giorno L come dice nel suo divertente italiano 2 , <inicius che va a letto alle sette della mattina, che parla pro*etico e con ironia, che canta la $ellezza della donna e la sua struggente malinconia. E' stata di 9ardotti l'idea di incidere tante cose in quel momento romano per preparare un disco che *osse come un omaggio a <inicius ed un'immagine, un >acquarello?, del 9rasile. =ngaretti aveva da poco tradotto nuovi e vecchi versi di de )oraes, e volentieri 1 entrato in un piccolo studio di registrazione, con cantanti, con suonatori, con tecniciH 9ardotti aveva organizzato tutto alla per*ezione, per*etta la chitarra A7oquinhoB, ottima la ritmica, <inicius pronto a parlare, a cantare, a recitar versi L ed Endrigo a prestare Amerito particolare del discoB la sua voce ed il suo amore alla vera musica popolare, cantando canzoni con parole di <inicius. =na scelta vasta, dalle canzoncine per i $am$ini che <inicius scrive da sempre Agioielli inarriva$iliB, ai grandi temi di 9aden e di >7om? al *amoso >Sam$a delle $enedizioni? Ache *aceva parte della colonna sonora del *ilm >=n uomo e una donna?B, e cori di $am$ini disponi$ili, e tanti *iloni di >saudade? e di *elicit%, di allegria e di tristezza toccati insieme. 7anto materiale che $isognava poi montar $ene, e 9ardotti Asi saB anche in questo 1 maestro. 3l montaggio del disco 1 tra i pi sapienti e dosati: ci sono due idee guida, le >$enedizioni? di <inicius che aprono e chiudono il disco dando de*inizioni $ellissime

della >sua? musica A>"are un sam$a non 1 una $arzelletta L chi *a sam$a cos# non 1 un poeta L il sam$a 1 preghiera se lo vuoi. 2 Sam$a 1 la tristezza *atta danza , 2 la tristezza che ha sempre la speranza L di non essere triste, prima o poi?.B, e la voce di =ngaretti che legge *rammenti o versi proposti a >collages?. 3n mezzo tanta musica, e spunti diversi, e >-eiMa? che traspare, e la >)arcia dei *iori? che riela$ora un tema di 9ach, ed Endrigo che canta >6erch:?, >3l poema degli occhi?, >Se tutti *ossero uguali a te?, e <inicius, che legge la terri$ile poesia sul >5iorno della ,reazione: il sa$ato?, terri$ile e toccante, con sempre, nella sua amara ironia Aquando scattaB un pi *orte quoziente L com'1 in <inicius L di piet%, ed un *orte senso di religiosit%, seppur dovesse $estemmiare. Senso di mistero, di magici oscuri motivi che regolano la vita, che $ene <inicius ha conosciuto appro*ondendo, insieme a 9aden, il >candom$l:? di 9ahia, i riti di magia nera che dall'A*rica si sono in quelle rive tras*eriti, per rimanervi senza su$ire so*isticazioni, arricchiti , sempre, di sensi nuovi, autonomi, a s:, com'1 nella tradizione della musica popolare del 9rasile. E tante altre cose ancora... =n disco, a mio modo di vedere Asar% il pu$$lico della stessa ideaPB esemplare: un disco nuovo con tante diverse aperture, e tutte convergenti?.1. 7ratto dal @@ giri esce un singolo che comprende $a casa e $a marcia dei fiori. 0el novem$re del 19!9 1 pu$$licato il '. giri 4na (reve stagione, che *a parte della colonna sonora dell'omonimo *ilm drammatico diretto da (enato ,astellani. 3l $rano, scritto da Endrigo con 9ardotti ed Ennio )orricone, descrive un grande amore capace di sopravvivere anche alla morte.1.9 Mia# % la tua giovent2 nel mare dei tuoi occhi chiari gi/ so che mi perder=.
1. SE(534 E0-(354, $a vita# amico# % l arte dell incontro ,E7(AKL69 @./@8 19!9 1.9 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18;

'

Mia# per sempre mia# la tua stagione pu= finire ma ormai tu non morirai in me ,ome retro 1 riproposta la canzone ,oema degli occhi.

4. IL CANTAUTORE BAB'(SITTER Endrigo incide le prime canzoni per $am$ini nel novem$re 19!9. Entram$e di <inicius con la traduzione del testo di 9ardotti, $a casa e $a marcia dei fiori, oltre a costituire i due $rani di un singolo, *anno parte del @@ giri $a vita# amico# % l arte dell incontro, uscito contemporaneamente. 3l pezzo pi conosciuto 1 senz'altro $a casa nella quale viene descritta un'a$itazione decisamente singolare.1!/ 0e $a marcia dei fiori c'1 invece l'elogio del mondo dei *iori considerato uno dei $eni pi preziosi o**erti dalla natura. La colla$orazione con <inicius continua e nel 198; il cantautore incide Il pappagallo, con testo suo e di <inicius e musica di 9acalov e 9ardotti : ><inicius aveva visto il pappagallo che sta con me da @. anni L sta urlando anche adessoH 1 in ga$$ia, ma quando stavo in campagna era li$ero in casa L aveva scritto su un $igliettino >)a che $ello pappagallo tutto verde rosso e giallo? e io, 9ardotti e 9acalov a$$iamo scritto parole e musica per Il pappagallo, che 1 stato un grandissimo successo?.1!1 Ma che (ello pappagallo tutto verde l occhio giallo cosa fai che cosa vuoi parli parli parli parli 3l retro del '. giri 1 !an Francesco, canzone dedicata al santo patrono d'3talia. :uarda !an Francesco che va (el (ello e non ha niente nel suo fardello saluta il vento (uongiorno amico e dice al fuoco sei mio fratello Cuesti due $rani entrano a *ar parte de $ &rca, una raccolta di canzoni per
1!/ ,*r. 3vi, pp. 181218; 1!1 53A0,A(L4 S=SA00A, !ergio "ndrigo# la vita % l arte dell incontro in JJJ.educational.rai.it

$am$ini, dedicate soprattutto ad animali come $e api e $a foca. 3n questo disco, oltre ad Endrigo, cantano <inicius, i (icchi e 6overi, )arisa Sannia, <ittorio -e Scalzi dei 0eJ 7rolls e i 7he 6lagues. 0el marzo del 198@ Endrigo incide un '. giri contenente due canzoni di questo al$um $a papera e $a pulce, entram$e scritte da <inicius, 7oquinho e 9ardotti, e cantate nel @@ giri da <inicius e da 7he 6lagues.1!; E' lo stesso cantautore a spiegare, in un'intervista dell'epoca, i motivi che lo hanno spinto a cantare canzoni per $am$ini: >Sono stato il primo cantante, anche quando andavo *ortissimo, a cantare canzoni per $am$ini. Lavorare per loro, oggi, non 1 assolutamente *acile. Sono molto esigenti e sono loro i primi a rendersi conto se cerchi di *are il *ur$o. 6er+ 1 un pu$$lico meraviglioso, quello dei $am$ini, di una genuinit% sconvolgente. ... La mia 1 stata semplicemente la tipica reazione di un qualsiasi padre che non riusciva a trovare della musica idonea per i suoi $am$ini. 6er quanto si *acciano degli s*orzi, in giro non mi sem$ra di vedere del materiale musicale veramente adatto ai pi piccini. Siamo logici, i ragazzi non assimilano le canzoni dello >Necchino d'4ro? e ripiegano il pi delle volte verso canzoni che non sono state scritte per loro, cos# come avviene quasi regolarmente per le sigle televisive e, in particolare, per quelle di ,anzonissima, dove il successo viene decretato proprio dai ragazzi?.1!@ 0el 198' Endrigo, che in quell'anno 1 ritornato alla 1icordi, intraprende una nuova importante colla$orazione: >L'idea di realizzare un disco di canzoni italiane per $am$ini, dopo aver gi% inciso quelle di <inicio de )oraes mi 1 venuta dopo aver visto in mano a mia *iglia i li$ri di 5ianni (odari. >6erch: (odari ed io non possiamo *are qualcosa insieme? P )i sono chiesto e ho avvicinato lo scrittore. ,os# 1 nato questo disco, tutto di canzoni interpretate da mia *iglia e da *igli di altri miei amici e

1!; ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., pp. 18'218. 1!@ 477A<34 S7A(A,E, Il cantautore (a(H.sitter in Il Monello 198. n. 11, p.

colla$oratori, oltre a me naturalmente?.1!' 0asce dunque il @@ giri Ci vuole un fiore, che reca le seguenti note di presentazione non *irmate: >=n giorno qualcuno ha avuto l'idea di *are questo disco, ma nessuno si ricorda pi chi 1 stato. ,omunque adesso il disco c'1 e le parole sono state scritte da 5ianni (odari, le musiche da Luis 9acalov e da Endrigo. 3 $am$ini che hanno cantato sono Annapaola e 5iovanni 9acalov, ,ristiana A*iglia di 0ora 4rlandiB, ,laudia Endrigo, 5iorgia Lepore, )anuela e )aura Ale gemelline di ,enciarelliB, Silvia Somigli e Laura 6ierazzuoli che non ha potuto *inire il disco perch: sul pi $ello si 1 presa il mor$illo. 7utti sono stati istruiti aiutati e diretti da 0ora 4rlandi. Le voci che non cantano ma parlano sono di persone che passavano per caso e hanno voluto dire la loro. 5li arrangiamenti e cio1 tutti i suoni che sono nel disco sono di 9acalov. 6er gli arrangiamenti sono stati usati i seguenti strumenti musicali e non musicali: violini, viole, violoncelli, contra$$asso, chitarra classica, elettrica e un chitarrinoH piano*orte, clavicem$alo, piano elettrico, organo hammond, trom$e trom$oni, *lauti in do, *lauti dolci, corni, $assotu$a, $om$ardino, ottavino, clarinetto, clarinetto $asso, o$oe, *agotto, vi$ra*ono, mandolini, $atteria, grancassa, maracas, tum$a, *ischietto e altre piccole diavolerie rumorose. 3n pi, una scatola di latta, un secchio d'acqua, ' monete da 1// lire, un paio da 1/ e da cinquanta e un gettone tele*onico, un portacenere di ceramica, mezzo chilo di *agioli $orlotti AcrudiB, un sacchetto di patatine *ritte, un pacchetto di grissini, un rotolo di carta stagnola, gli spettatori dell'ultimo incontro (4)A L LAN34, un cannone e un cavallo?.
1!.

Al disco viene a$$inato un concorso

per $am$ini legato al giornale Corriere dei piccoli: i pi $ei disegni ispirati da una delle canzoni dell'al$um sare$$ero stati premiati con un giradischi stereo*onico. 3l disco ottiene un grande successo commerciale: >3l suo ultimo L6 >,i vuole
1!' ,(3S730A )ANA, !ergio "ndrigo il cantante degli innamorati ha ritrovato il successo con i pi2 piccini in :rand Botel n. 1;8; 1!. SE(534 E0-(354, Ci vuole un fiore (icordi S()L !1'. 198'

un *iore? dedicato appunto all'in*anzia 1 entrato nelle classi*iche dei dischi pi venduti. 3l motivo che d% il titolo al @@ giri 1 una delle canzoni che si ascoltano pi spesso in giro e che i $am$ini ripetono pi volentieri nei loro giochi. 7alvolta variando le parole a piacere?.1!! ,er fare un tavolo ci vuole il legno per fare il legno ci vuole l al(ero per fare l al(ero ci vuole un seme per fare il seme ci vuole un frutto per fare un frutto ci vuole un fiore 3l successo di Endrigo viene inquadrato da 7ullio -e )auro all'interno di una nascente letteratura per l'in*anzia: >5li anni '!/, con la piena maturazione del possesso della lingua comune da parte di larghissime masse, ci hanno dato anche questo: l'avvio di una letteratura per l'in*anzia, il Corvo di Lodi, (odari, prosatore e poeta. 5li autori liguri e triestini s*ruttano questa possi$ilit% largamente. La vecchia lingua parruccona, diventata lingua di grandi masse, parlata $ene o male un po' dappertutto e ai *ini pi vari, comincia anche a vestire *inalmente lo scherzo, l'ironia, l'invenzione per $am$ine e $am$ini. 1e Carlo, $a (ella 3artaruga, molte canzoni di Endrigo sono testimonianze di questo *atto che 1 nuovo, nuovo nella storia della complessiva vicenda linguistica e storica della societ% italiana. 3l *atto che esso sia $en commercia$ile, paghi e paghi $ene, il successo del disco Endrigo2(odari e altri *atti consimili de$$ono *arci capire gramscianamente che evidentemente questo *atto, questa tendenza rispondono a $isogni di**usi e pro*ondi?.1!8 7ra gli altri $rani dell'al$um vi % Mi ha fatto la mia mamma, nel quale 1
1!! ,(3S730A )ANA, !ergio "ndrigo il cantante degli innamorati ha ritrovato il successo con i pi2 piccini in :rand Botel n. 1;8; 1!8 7=LL34 -E )A=(4, 'ote sulla lingua dei cantautori in L4(E0N4 ,4<E(3 Aa cura diB, ,arole in musica. $ingua e poesia nella canzone d autore italiana, cit., pp. ';2'@

a**rontato il non *acile argomento della nascita dei $am$ini: >0el mio L6 >,i vuole un *iore? 1 incluso un $rano intitolato >)i ha *atto la mia mamma?. Cui si smentisce in pieno il voler *ar credere ai $im$i che sono nati sotto una *oglia di cavolo, o che li ha portati la cicogna. ,ome vede, sono discorsi delicati, ed 1 di**icile trovare le parole giuste, chiare, che non creino degli equivoci, quando si parla di $am$ini?.1! ,ersone male informate o pi2 (ugiarde del diavolo dicono che tu sei nato sotto una foglia di cavolo. ... 3ali notizie son prive di fondamento ti ha fatto la tua mamma e devi esser contento. Al tema sempre attuale dell'ecologia 1 dedicata invece Bo visto un prato. 3n questo $rano all'atmos*era triste e desolata dell'introduzione recitata si contrappone la visione decisamente pi *avorevole alla natura che si sviluppa nella parte cantata. 3ema ? $a primavera@ svolgimento Mi hanno detto che in primavera i prati sono verdi ma io i prati li ho visti solo alla televisione e sono tutti grigi ... Bo visto un prato verde verde verde coperto d er(a verde verde verde ,ompletano il @@ giri altri sei $rani: 'apoleone, Il signore di !candicci, 'on piangere, Qucca ,elata, $e parole, Il (am(ino di gesso. -alle canzoni di questo disco sono tratti anche due singoli. Cuello *ormato da Ci vuole un fiore e Mi ha fatto la mia mamma esce sempre nel 198', precedendo di un mese l'uscita del @@ giri. 0el 198. viene pu$$licato il singolo con 'apoleone e Bo visto un prato. 8D9 Endrigo si mostra piuttosto critico nei con*ronti della pi importante mani*estazione canora per $am$ini, >Lo Necchino d'4ro?: >0o, non mi interessano
1! 477A<34 S7A(A,E, Il cantautore (a(H.sitter in Il Monello 198. n. 11, p. 1!9 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 188

9/

certe operazioni commerciali *atte a spese dei $am$ini. ... 5li autori in questi casi cercano disperatamente di immedesimarsi nel mondo dell'in*anzia, di esprimere l'anima segreta, ma in realt% mirano a piacere alle mamme, alle nonne, alle zie. 3noltre si cerca di *ar cantare $am$ini sempre pi piccoli che di solito non capiscono ci+ che cantano e *anno tanta, troppa tenerezza. "orse anch'io sono colpevole di avere un po' >strumentalizzato? i $am$ini che hanno lavorato con meH per+ erano tutti grandicelli, gi% consapevoli di ci+ che *acevano e li$eri di smettere se si stancavano. )ia *iglia ogni tanto mi piantava in asso: >6ap% sono stu*a?, mi diceva. )a poco dopo tornava al suo posto in sala di registrazione e riprendeva come se nulla *osse. 3nsomma, non amo lo Necchino, anche se sono andato spesso a esi$irmi all'Antoniano di 9ologna e mi sono unito al 6iccolo ,oro. L'ultima volta per+ sono rimasto un po' male perch: la maestra non ha permesso che i $am$ini cantassero con me?.18/ 0el 198! Endrigo pu$$lica un altro singolo con due canzoni tratte dal @@ giri Canzoni venete i cui $rani sono riela$orati e tradotti dal direttore d'orchestra 5ian*ranco Lom$ardi. 0ella prima, "l merlo, si parla di un uccello particolarmente s*ortunato.181 "l merlo ga perso el (eco e come faralo a cantar el merlo ga perso el (eco e come faralo a magnar La seconda 'an/ (o(o 1 una ninna nanna. 'ana (o(= nana (o(= tutti i (am(ini dorme e :uido no dormi dormi dormi per un ano la sanit/ a to padre e poi guadagno. 0el 198 , passato alla +anilla 1ecords, casa editrice *ondata da 4rnella <anoni,

18/ ,(3S730A )ANA, !ergio "ndrigo il cantante degli innamorati ha ritrovato il successo con i pi2 piccini in :rand Botel n. 1;8; 181 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18

91

incide C era una volta# anzi domani, di Endrigo e 0icotra in cui parla di uno scienziato e del suo strano ro$ot. Cuesta canzone 1 sigla della trasmissione televisiva >=**a, domani 1 luned#?. 3l disco, in questione, ha una particolarit%: la copertina si apre e al suo interno c'1 un gioco simile al >gioco dell'oca?. L'ultima canzone per $am$ini incisa da Endrigo 1 Il paese del no A1989B, scritta con Niliotti e 9acalov e pu$$licata sempre per la +anilla in cui viene descritto uno strano posto in cui, pur essendoci tutto, non si riesce a usu*ruire di niente. Cuesto $rano *a da sigla alla trasmissione televisiva >9uonasera con?.18;

18; ,*r. 3vi, pp. 1 /21 1

9;

). LE CANZONI *ADULTE+ DEGLI ANNI SETTANTA 0el 198/ Endrigo arriva terzo al "estival di Sanremo cantando in coppia con 3va Nanicchi $ &rca di 'o%, scritta per la parte musicale in colla$orazione con 9acalov. Cuesta canzone, considerata da Leoncarlo Settimelli la pi $ella presentata al "estival con +olare, vince anche il 6remio della ,ritica per il miglior testo.18@ 3l $rano 1 cos# recensito nel ;/// da Antonio <alentino, mem$ro del comitato scienti*ico e redattore della rivista Conoscere per essere: >3n questo $rano dei primi anni settanta, il cantautore Sergio Endrigo, rinnovando la migliore tradizione lirica dei trovatori provenzali, a**ronta con a$ilit% compositiva e *reschezza di ispirazione una tematica centrale della modernit%: la questione ecologica e am$ientale. 3l pro$lema non viene esaminato in una dimensione analitica, *redda e intellettualistica, ma a**iora dolcemente dall'impianto meta*orico che sorregge il testo. Sulle orme di Gau*r: (udel e di 5arcia Lorca, il poeta Endrigo, modulando con eleganza immagini evocative dense di signi*icato, riesce a delineare un quadro sintetico, e**icace e drammaticamente essenziale. 3l motivo ecologico, in senso ampio, e, per cos# dire universale, onnicomprensivo, trova nella stimolante allegoria proposta da Endrigo un'interessante occasione meditativa. L'incipit del $rano 1 quanto mai incisivo e non lascia du$$i interpretativi: l'equili$rio organico e naturale 1 stato in*ranto, la direzionalit% spontanea dei processi am$ientali, la loro armoniosa integrazione hanno su$ito un grave processo degenerativo apparentemente irreversi$ile e inelutta$ile. 3l volo dei ga$$iani, sim$olo canonico di purezza e di vitalit%, risulta contaminato da un elemento patologico che si 1 in*iltrato nell'ordo rerum alterandolo alla radice. 5li uccelli appaiono >telecomandati?, governati cio1 da un principio meccanico del tutto ateologico e cieco. ,ome se non $astasse, la spiaggia 1 popolata da conchiglie morte, inesistenti, *antasmatiche e il
18@ ,*r. LE40,A(L4 SE773)ELL3, 3utto!anremo cit., p. ;1.

9@

cielo, tradizionale punto di ri*erimento per gli spostamenti umani, nega al marinaio qualunque possi$ilit% di orientamento e di consapevolezza spazio2temporale. La stella, non a caso, 1 *atta di acciaio ed 1 privata della sua luminosit% quasi provvidenziale e $enevola. L'uomo L il marinaio smarrito ne 1 la chiara meta*ora L sem$ra con*uso, mentre i $am$ini coltivano le loro ultime illusioni indotte da un cielo azzurro ma indi**erente. ... 3l toro a$$andonato sulla sa$$ia ricorda il cavallo stremato di )ontale e la tras*ormazione del sangue in cherosene 1 l'ennesima con*erma del deterioramento che si 1 consumato ai danni degli esseri viventi. L'ordine dei *enomeni, nel delirio di onnipotenza della tecnica, viene inesora$ilmente invertito e l'antieroico cavaliere non pu+ che essere annientato da un mostruoso cavallo di latta, quasi un presagio di scon*itta e di *allimento per una civilt% incapace di trovare un senso e un'identit% ontologica. La terra e il mare sono ridotti ad una strana e in*orme polvere $ianca e un'intera citt%, conclude Endrigo, si 1 perduta nel deserto. 3l deserto dell'indi**erenza e dell'esasperazione individualistica, *orse. La *atica di essere uomini si condensa, poi, in quella casa vuota che non aspetta pi nessuno, perch: ogni appartenenza 1 preclusa per chi sia stato *agocitato dal $uco nero dell'incomunica$ilit%. L'uomo che qui viene implicitamente tratteggiato non ha pi domicilio, n: patria. Si tratta di un homo viator condannato ad un pellegrinaggio che sem$rere$$e riprodurre non tanto il modello agostiniano e dantesco dell'itinerario verso -io, quanto una sorta di nevrotica coazione a ripetere. 6oi, d'un tratto, la svolta. La nave partir%. Ecco la speranza, l'idea ancora indeterminata eppure *orte di un recupero, di una palingenesi. Sar% come l'Arca di 0o1, aggiunge Endrigo, che, con questa allusione, vuole esprimere un senso di *raternit% cosmica che si rigenera e si ravviva. E su quell'Arca, ultimo $aluardo ai $ordi dell'a$isso, la *antasia del poeta vede uniti un cane, un gatto e due persone senza nome >io e te?, ovvero l'io e l'altro da s: , il proprio

9'

*ratello, i due soggetti attivi della nuova condivisione?.18' 4n volo di ga((iani telecomandati e una spiaggia di conchiglie morte nella notte una stella d acciaio confonde il marinaio strisce (ianche nel cielo azzurro per incantare e far sognare i (am(ini la luna % piena di (andiere senza vento che fatica essere uomini $ &rca di 'o% viene, nel 198/, anche severamente criticata:>Cuesto $rano e$$e degli attacchi *uri$ondi da Lietta 7orna$uoni che all'epoca era ancora costretta ad occuparsi di canzonette. Le $asi delle sue accuse erano costituite dal *atto che i versi della canzone erano un misto di )arinetti e Lorca. Altri tempi, altre criticheS Anche 6adre =golino si scagli+ contro questa canzone che non >lasciava nessuno spiraglio alla speranza?. ... Cuesta, comunque, 1 una canzone che canto ancora oggi e riesco a strappare sempre un applauso supplementare in maniera un po' ru**iana, dicendo: >E quando dico che fatica essere uomini intendo dire anche che *atica essere donne??.18. 3n un'intervista dell'epoca il cantautore istriano ricorda l'accusa di opportunismo rivoltagli per la scelta di questa canzone: >Se a Sanremo avessi portato una canzone d'amore, avre$$ero detto: >ecco il solito Endrigo?. Io portato una canzone in cui si parla d'altro e viene *uori che sono un dritto perch: ho capito l'aria che tira e che la gente 1 stu*a delle solite cose. Eppure $ &rca di 'o% era pronta dall'aprile del 19!9, eppure non 1 da oggi che cerco di scrivere cose diverse?.18! 3l retro de $ &rca di 'o% 1 0all &merica, $rano scritto con 9ardottiH in esso 1 rivolto un ringraziamento a 9o$ -Flan e Goan 9aez, visti come i cantori di un *uturo migliore negli Stati =niti d'America.
18' ,*r. A074034 <ALE07303, 3imori ecologici e canzone d autore - $ &rca di 'o% di !ergio "ndrigo in ,onoscere per essere L Ecologia e *raternit% cosmica anno 3 n. @ del ;/// da JJJ.conoscereperessere.it 18. SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., pp. @'2@. 18! A074034 L=9(A04, !ergio "ndrigo: la coerenza in 1adiocorriere n. ;1 del ;'K@/ maggio 198/, p. 9

9.

-al ' all' marzo 198/ Sergio Endrigo 1 al 7eatro 6iccolo di )ilano dove tiene un recital, in due tempi, che, registrato su disco la sera del 8 marzo, d% vita ad un doppio al$um dal vivo dal titolo $ &rca di 'o%H in esso il cantautore si cimenta anche nel ruolo di intrattenitore, dando l'avvio ad una *orma di spettacolo che si svilupper% negli anni successivi. 0ella rappresentazione il cantautore, oltre ad interpretare diversi suoi successi Aricordiamo tra gli altri: 3eresa, Io che amo solo te, Canzone per te, +ecchia BaleraB e $rani pi socialmente impegnati A$a (allata dell e), Il treno che viene dal !ud, 896<, $a guerraB, recita anche due poesie: !e % lontana# 1aphael di 0icolas 5uillen, omaggio a (aphael Al$erti, autore dei versi de $a colom(a, riproposta anche in questa occasione da Endrigo e !an Martino del Carso di 5iuseppe =ngaretti. 3l risultato soddis*a particolarmente Endrigo come egli stesso con*essa nelle note all'interno del disco: >-opo tanti anni di lavoro a volte oscuro *elice *ortunato, dischi, plaF2$ac& televisivi sanremi e canzonissime, un'esperienza nuova anche per me. ,antare in un teatro vero con 9acalov 9ardotti ,rivelli e altri veri amici. 6er un pu$$lico che guarda ascolta giudica applaude partecipa. E' stata un'esperienza cos# inusuale per un cantante in 3talia e per me cos# *elice, che sinceramente avrei paura di ripeterla. E' stato troppo $ello. )a un disco 1 sempre un disco e la >paletta? Al'orecchioB ce l'ho anch'io per accorgermi di quanto siano imper*ette le mie esecuzioni >canore?. "orse 1 stata l'emozione Aall'inizioB e il troppo entusiasmo Aalla *ineB. )a questo disco rimane comunque una >cosa? e soprattutto veramente >mia?. E >vostra? se vi pare?. All'interno del disco 1 riportato anche un commento di Sergio 9ardotti: >A teatro pro$lemi di ampli*icazione di *ilmati mancanti di orchestrazione di regia Aringraziando il ,ielo Sergio per miracolo non era nervoso, prendeva tutti gli incidenti dal lato comicoB. 7ermine della prova generale mezz'ora prima dello spettacolo. 6oi, lo spettacolo, successo. ... )a le critiche, come sarannoP 0on sar% s$agliato il repertorio,

9!

per il 6iccolo 7eatroP La mattina dopo, critiche 4R. ... E la registrazione dal vivoP 3ngegner (izza, aiutoS State tranquilli. ,ome si *aP State tranquilli, dietro il palco, la sera di sa$ato 8 marzo o la va o la spacca. ,u**ie, *ili, nastri, un la$irinto. ,he $ello, senti il pu$$lico com'1 caldo. ,'1 qualche errore. E' normale. Senti come canta Sergio, non l'ho mai sentito cos# grintoso?.188 A dirigere l'orchestra e a curare gli arrangiamenti 1, come al solito, 9acalov che, sempre nelle note all'interno del disco, sottolinea come esso sia stato realizzato solo in 1 ore rispetto alle tre settimane che sare$$ero state necessarie in uno studio di

registrazione. 3l musicista evidenzia che la presenza del pu$$lico ha reso l'al$um >vivo?, anche se non sono mancati errori di esecuzione, sia di voce che di strumenti.18 3n occasione della ristampa di questo disco su ,- nel ;//., cos# 5iorgio )aimone lo recensisce, evidenziandone pregi e di*etti: >A$$iamo qui un Endrigo di @8 anni, al pieno della *ama e della gloria, che ha gi% scritto $uona parte dei suoi $rani pi cele$ri, che ha gi% vinto il "estival di Sanremo con >,anzone per te? e rischiato di vincerlo di nuovo con >Lontano dagli occhi?, che gode di su**iciente prestigio per essere ospitato in un tempio dell'intellighenzia di sinistra milanese come il 6iccolo con uno spettacolo tutto suo e che regge un disco di 1 ora e . minuti senza stancare mai. Le tecniche di registrazione sono un po' quel che sono, per un disco del '8/ dal vivo: la voce di Endrigo sta tutta sul canale destro e sul sinistro arriva solo un'eco, mentre gli strumenti sono equamente ripartiti, ma rigorosamente divisi sui due canali. 7uttavia lo spettacolo non era a**atto povera cosa. ,on Endrigo Avoce e chitarraB sul palco stanno Luis Enriquez 9acalov che, oltre a curare arrangiamenti e direzioni, suona anche piano*orte e spinetta, a cui si aggiungono l'organo di 5iorgio ,arnini, l'altra chitarra di Ettore ,enci, il violino e il *lauto di (enzo "ontanella, il $asso di 9runo ,rovetto, la
188 SE(534 E0-(354, $ &rca di 'o% ,E7(A L6T .K! 198/ 18 ,*r. 3dem

98

$atteria di Lionello 9ionda e gli aggeggi di 6asquale Liguori. 3l tutto per una >mole di *uoco? sonoro che non viene adeguatamente valorizzata sul disco che avre$$e $isogno almeno di un rimiMaggio. )a con i cd di Endrigo, che volete, 1 gi% rara *ortuna reperirliS 3l recital al 6iccolo, che rest+ in cartellone ' giorni, con un $iglietto che costava da un massimo di '/// lire a un minimo di 1/// lire, comprendeva anche inserti *ilmati e pro$a$ilmente molti pezzi parlati, di cui residua solo qualche *rammento tra una canzone e l'altra. Cuanto $asta, con un'equa presenza di applausi, a *are percepire la presenza del pu$$lico in sala. Anche sul cd le canzoni sono divise tra 6rimo 7empo e secondo 7empo, come per lo spettacolo. ,ontrariamente alla tradizione, i maggiori successi sono tutti nella prima parte, tranne >,anzone per te? con cui si apre la seconda parte. -icevamo che la resa di Endrigo 1 ottima ovunque. L'orchestra invece su >6erch: non dormi *ratello?, canzone che nell'originale su disco >osava? un sitar com$ina s*racelli: 1 *uori ruolo, cerca spunti di >modernizzazione? che non trova, >perde? Endrigo e qualche volta lo ritrova. 3nsomma, canzone da dimenticare. 7utte canzoni da ricordare, invece, le altre. A partire dalla tenerissima T%!%sa, alla A!#a ,# $%-% che di recente ha ri*atto 9attiato in >"leurs?, all'intensissima La !osa .#a$ca alla paci*ista G#!oto$,o #$to!$o a/ 0o$,o alla grande Ba//ata ,%//'%1, *ino a La casa con relativo coro di $am$ini, preceduta dalla declamazione di una poesia di =ngaretti: >San )artino del ,arso? Ache sul li$retto del disco viene indicata come >-i queste case? ... come dall'inizioB. ,hiude La 2"%!!a, ancora un Endrigo paci*ista che risale al 19!@, un $rano che alterna una stro*a molto lenta a un ritornello marziale, con ottimo e**etto di immedesimazione. 5randi applausi, purtroppo s*umati rapidamente dopo il >Signori, grazieS? di Endrigo?.189
189 534(534 )A3)40E, !ergio "ndrigo: ?$ arca di 'o%@ Idal vivoJ - $ emozione di "ndrigo dal vivo Icon ;ualche peccaJ in La 9rigata Lolli del ;/ settem$re ;//. da JJJ.$ielle.org

6er Endrigo si prospetta la possi$ilit% di una colla$orazione con gli Aphrodite's ,hild in vista del prossimo *estival di Sanremo. 3l cantautore si reca a 6arigi dove, accompagnato dal giornalista )ario 9alvetti, incontra i tre componenti del complesso. Sconvolto per lo stile di vita disordinato del gruppo, che $en si ri*lette nelle condizioni dell'appartamento, e per l'incessante andirivieni di persone, alla *ine Endrigo 1 quasi contento che l'incontro non vada a $uon *ine per i precedenti impegni degli Aphrodite's ,hild.1 / 0el settem$re del 198/ esce un nuovo '. giri di Endrigo. 3l primo $rano, Friente, scritto in colla$orazione con 9acalov, 1 presentato alla )ostra 3nternazionale di )usica Leggera di <enezia. La canzone racconta di un uomo che, dopo aver sognato le situazioni pi avventurose in un viaggio per l'4riente, si accorge che per lui 1 pi importante ritrovare l'amore della donna amata tornavo a casa dall Friente come pioggia a primavera ritorna la stagione per me ricomincia l avventura dell amore mio per te dell amore mio per te 3l lato 9 1 $orlando# scritto da Endrigo con 9ardotti per il testo e con 9acalov per la musica. La canzone 1 dedicata ad 4rlando, *igura resa cele$re dai poemi $ Frlando innamorato di )atteo )aria 9oiardo A1'9'B e $ Frlando furioso di Ludovico Ariosto A1.1!B. 3l cantautore evidenzia l'immagine estremamente negativa che i ,ristiani avevano dei )ori e viceversa e come l'eroe cristiano 4rlando, innamorato di Angelica, musulmana, avesse perso ogni volont% di com$attere i suoi nemici.1 1 &scoltate (rava gente cosa dicono i Cristiani dei feroci Musulmani ecco sono arrivati i Mori# avanza gi/ la mezzaluna e sulle mura di ,alermo# di :ranada e Barcellona non parlano latino Ila pelle la hanno scuraJ
1 / ,*r. )A(34 9AL<E773, !ergio "ndrigo, cit. , pp. 21/ 1 1 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18@

99

han fatto a pezzi un frate Iil ,apa ne ha pauraJ non sanno il ,aternoster# distruggono le vigne non mangiano il maiale# hanno mogli a cento e a mille ... Fr diciamo senza offesa i fedeli di Maometto# dei Cristiani cosa han detto: ecco sono partiti i matti con i pennacchi e i gonfaloni c % un vescovo a cavallo e dietro gli straccioni (estemmiano in latino Iin sassone ed in francoJ si schiacciano i pidocchi Isul mento rosso e (iancoJ si (evono le vigne# si ru(ano il maiale# han cento concu(ine ma la moglie % chiusa a chiave 0el 1981 arriva tredicesimo al "estival di Sanremo cantando in coppia con i 0eJ 7rolls 4na storia, $rano che descrive come un nuovo amore possa seguire la delusione per un *allimento precedente. 4na storia che ritorna come prima e oggi tu credi ancora# nella poesia prati verdi e fiori gialli nei sogni e nei pensieri ....per i tuoi occhi amica mia vendo ancora la li(ert/ 3l retro del '. giri, scritto con 9ardotti e 9acalov, 1 $ettera da Cu(a nella quale si parla di un uomo che scrive alla donna amata delle grandi speranze che accompagnano i cam$iamenti che ,u$a sta vivendo.1 ; 0ello stesso anno Endrigo incide un nuovo @@ giri, 'uove canzoni d amore, cos# da lui presentato nelle note di copertina: >6arlare d'amore diventa sempre pi di**icile. 4rmai, almeno nelle canzoni italiane, il pro$lema 1 stato sviscerato e s*ruttato a *ondo. )a *orse resta ancora qualcosa da *are. 6u+ darsi che qualcuno un giorno si inventi un nuovo modo di parlare Ae cantareB d'amore. 6er questo avevo cominciato a mettere insieme un po' di parole. Sono qui.?1 @ L'elenco di questi termini 1 piuttosto lungoH tra essi ricordiamo: platonico, superato, romantico, vigliacco, nemico. Ad aprire il disco 1 una $allata scritta con 9acalov, $a prima compagnia, nella quale Endrigo racconta le sue prime esperienze sessuali vissute con delle prostitute. 3n "rano per te descrive
1 ; ,*r. 3dem 1 @ SE(534 E0-(354, 'uove canzoni d amore ,E7(A L69 @./@ 1981

1//

l'amore nel suo pieno vigore e al suo termine. "rano per te le rose che piantavo le storie che inventavo le notti che sognavo ... "rano per te la rosa che moriva la storia che finiva la notte che ti odiava Ma dico ancora parole d amore, scritta con )usF e 9acalov, parla della volont% di continuare ad amare, pur sapendo che l'amore pu+ *inire.1 ' !o che domani come oggi non sar/ e che ogni cosa nasce per morire ma dico ancora parole d amore 3n $Nu(ica, $rano scritto da Endrigo in *rancese e musicato in colla$orazione con 9acalov, il cantautore con*essa di aver tradito la moglie: >)olti anni *a sono stato invitato dal mio grande amico Arsen -edic, grande musicista, poeta e cantautore di Naga$ria, a cantare a SaraEevo. ,'era l'elezione di miss Gugoslavia e ci sono caduto?.1 . Fh lNepa $Nu(ica $Nu(ica avec tes di)sept ans sur ta (ouche e tes cheveu) odeur de mer e du printemps Quando tu suonavi Chopin, scritta con 9acalov, ricorda accompagnato dalle note della musica di ,hopin. 3l $rano seguente, $e parole dell addio, anch'esso scritto con 9acalov, 1 uno dei pi amati dal cantautore istriano: >Cuesta 1 una canzone del 1981 praticamente sconosciuta al grande pu$$lico, ma che piace molto a me, a mia *iglia e a tutti i miei amici. Cuando *inisce un amore c'1 sempre uno che so**re pi dell'altro, ma spiegare perch: un piccolo miracolo 1 *inito 1 assolutamente inutile?.1 ! un amore

1 ' ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18' 1 . JJJ.sergioendrigo.it aneddoti 1 ! 3dem

1/1

$e parole dell addio sono false sono di :iuda sono false come il fumo che si perde nel vento Io che vivo camminando, scritto con 9acalov, esprime il desiderio di pace, realizza$ile attraverso l'amore, dopo molte peregrinazioni. $e guerre sono finite finite per sempre stasera voglio cento mani per afferrarmi alla vita voglio cento mani voglio nel tuo giardino trovare pace anch io 3l testo di & mio favore 1 la traduzione *atta da Endrigo di una poesia del poeta portoghese AleMandre 4' 0eill. La musica 1 scritta in colla$orazione con 9acalov. -i Endrigo, 9ardotti, 7oquinho e <inicius 1 il testo di Chi sei*, musicato da Endrigo. 0el $rano ci si chiede se il nuovo amore sar% duraturo o passeggero. Chi sei chi sei vuoi fare il nido proprio ;ui o sei soltanto la farfalla che si posa sulla mano e se ne va* ,hiude il @@ giri Quando ti lascio, la cui musica 1 scritta con 9acalov. 3n questa canzone viene evidenziato come un amore lasci sempre qualcosa di s: anche quando 1 lontano.1 8 !tringi forte la mia mano e felice ti far= ;uando poi sar= lontano il corpo mio rimpiangerai ;uando ti lascio io ti lascio sempre un po di me vivo e muoio solo in te 0el 198; incide un nuovo singolo, contenente &ngiolina, scritta con 9ardotti per il testo. ,on questa canzone partecipa alla mani*estazione canora 4n disco per l estate. 3l $rano descrive una ragazza senza esperienza che viene invitata a superare le
1 8 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18'

1/;

sue paure nei con*ronti dell'amore. Quante notti d estate# &ngiolina hai pregato per spegnere il fuoco gelsomino del !ud per te l amore rimane un segreto non puoi sapere se hai vinto o hai perduto onda di mare che arriva ... finir/ onda di mare ,ome retro viene riproposta $a mia prima compagnia.1 0el 198@ Endrigo ritorna al "estival di Sanremo che dall'edizione precedente non prevede pi le coppie di cantanti in gara. La sua "lisa "lisa, scritta con 9ardotti e 9acalov, esprime il desiderio di dialogo in un momento di crisi. &scolta "lisa ho voglia di parlare e non di far l amore senza voglia e senza amore stasera non mi va "lisa "lisa di tanto cielo attraversato di tante notti ad occhi aperti sono rimaste poche stelle e stan cadendo ad una ad una La canzone non entra in *inale, ma Endrigo viene premiato come migliore interprete e per il miglior testo presentato. Ad essere particolarmente convinto della validit% di "lisa "lisa 1 Amilcare (am$aldi: >Cuell'anno io ero stato chiamato a partecipare alla commissione di lettura che doveva scegliere il miglior testo poetico presentato al "estival per il quale era previsto il premio di un milione. 3n commissione c'erano alcuni pro*essori e pro*essoresse del liceo di Sanremo. Alla prima selezione "lisa "lisa era stata scartata, perch: era stata letta con poca attenzione. 3o mi impuntai e *eci recuperare questo $rano per la seconda selezione. L'accusa maggiore rivolta ad "lisa "lisa era che non rispettava le regole metriche. 3o invece sostenevo che era un inno all'amore anche se scritto con versi sciolti. Al mio *ianco avevo la pro*essoressa Alma Nanon, che era mia amica, e le diedi una gomitata perch: mi sostenesse nella
1 ,*r. 3dem

1/@

$attaglia. Alla terza selezione lessi io il testo di questa canzone, cercando di dargli il tono giusto. A questo punto qualche commissario ha ceduto e cos# non mi 1 stato di**icile *ar convergere il maggior numero di voti su "lisa "lisa?.8>9 A *are da retro alla canzone presentata a Sanremo 1 &nti;ua, che esprime il desiderio di donarsi alla donna amata. !e io potessi fare ;uel che vorrei allora s5 che volerei come un colom(o volerei e il pane nelle mani tue io mangerei 0el 198', ritornato alla 1icordi, partecipa alla )ostra internazionale di musica leggera di <enezia presentando il suo nuovo singolo. 3l primo $rano 1 4na casa al sole: >3o andavo in vacanza a 6antelleria e ho un ricordo molto $ello della casa dove andavo a stare. Era sempre aperta a tutti e a tutto. 3n *ondo per me rappresentava il sogno mediterraneo che include sempre il presagio di una *ine imminente?.19/ Su questa canzone cos# si esprime 5ianni 9orgna: >3n essa ritornano e si allineano, come in un a**resco, tutte le cose di cui l'umanit% di Endrigo si compone: gli amici, le chitarre, le conchiglie, i nidi, gli uccelli, gli amori in li$ert%, le ragazze e i ragazzi >che ritornano dal mare a raccontare che 1 *inita la paura? e per dire al mondo la >pura verit%?. )a soprattutto in essa vi 1 come un momento di rottura, di pausa, di struggimento improvviso: >pensa pensa noi due K dalle porte e per le strade a salutare K a salutare cantando la nostra vita K che piano piano se ne va ma in piena li$ert%?. U la presa di coscienza, so**erta e disincantata, ma insieme serena, del >*allimento? di una generazione. La >rivoluzione? 1 ancora una volta rinviata, e pu+ essere a**idata solo alle ragazze e ai ragazzi >che tornano dal mare?. A noi, ormai adulti, non resta che
1 9 <30,E0N4 )4LL3,A, Indifferentemente: malinconia o saudade in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo# cit., p. 1; 19/ SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., pp. @82@

1/'

l'allucinazione della poesia?.191 3l secondo $rano 1 ,erchM le ragazze hanno gli occhi cos5 grandi in cui sono evidenziate la capacit% di a**ascinare della donna e la di**icolt% per l'autore di capirla. 3 due pezzi vengono inseriti nel nuovo al$um di Endrigo, $a voce dell uomo. La canzone omonima esprime l'attenzione dell'autore per tutto ci+ che riguarda l'umanit%. 3n 0a ;uando ero (am(ino il cantautore parla dell'ansia di verit% di *ronte a tutte le convenzioni impostegli sin da piccolo. 'elle mie notti, composta con 6aolo )argheri e (iccardo -el 7urco, descrive l'amore di un uomo maturo per una ragazza molto pi giovane. 'on sono le pietre colorate racconta di come l'amore metta in secondo piano le esperienze passate. 3u sola con me descrive la gioia per la vicinanza della donna amata. 3n $ei non si vende per denaro 1 espresso il risentimento di un uomo sposato attratto da una donna incapace di sentimenti sinceri. :li uomini soli evidenzia il dramma della solitudine, mentre Il nostro Oest parla delle di**icolt% che comporta realizzare i propri sogni.19; Sempre nel 198' viene assegnato ad Endrigo il 6remio 7enco, alla sua prima edizione.19@ 0el 198. esce 0ieci anni dopo, che contiene nuove registrazioni di precedenti successi con l'orchestra diretta dal maestro 5ian*ranco Lom$ardi. 3l lato A contiene: +iva Maddalena, &desso s#, +ia Broletto, $a rosa (ianca, Io che amo solo te, I tuoi vent anni. 3l lato 9 comprende: &ria di neve, 3eresa, $a colom(a, $a prima compagnia, "lisa "lisa.896
191 53A003 94(50A, !ergio "ndrigo in 53A003 94(50A2S3)40E -ESS3', C era una volta una gatta, cit., p. !/ 19; ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18! 19@ ,*r. E0(3,4 -E A05EL3S, Frasi d autore in JJJ.$ielle.org 19' ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 18

1/.

L'anno successivo il cantautore arriva solo quindicesimo al "estival di Sanremo con Quando c era il mare, $rano scritto in colla$orazione con 9acalov per la musica: >E' vero, 1 stato proprio inutile andarci. 0o, la canzone >Cuando c'era il mare? non era $rutta, ma era ...inutile. 0on ha aggiunto niente a quello che io gi% avevo *atto tanto tempo *a. )a io credevo che l#, su quel palco, ci saremmo ritrovati, noi, tutte le vecchie glorie, per una specie di grosso revival di personaggi. 3nvece, c'erano soltanto quattro nomi grossi e tutti gli altri erano giovani, ragazzini. E' stata tutta una *accenda inutile, in*atti neppure una canzone 1 andata a Iit 6arade. E io capisco le cose $rutte, non quelle inutili?.19. 7ale pezzo esprime il desiderio di avere per sempre accanto la persona amata. 3l retro 1 & Bar(ara che, scritta per il testo con <ogelmann e per la musica con 9acalov, contiene una timida dichiarazione d'amore. 0ello stesso anno Endrigo incide un altro singolo con due $rani che *anno parte della colonna sonora Acomposta da 0ino (otaB dello sceneggiato televisivo &lle origini della mafia diretto da Enzo )uzii. 3l primo 1 !cende la notte, con testo di Lauzi e )uziiH il secondo, " cos5 sia# ha il testo del cantautore istriano. 3n entram$e 1 espresso il dolore per una separazione ormai imminente e *orse de*initiva.19! " cos5 sia ha una caratteristica eccezionale per le canzoni di Endrigo: il testo 1 stato scritto dopo la musica. 0el 1988 Endrigo si tras*erisce alla <anilla (ecords per la quale incide nello stesso anno il @@ giri !are((e (ello. 3l $rano d'apertura 1 :am(e in (lu che descrive lo smarrimento di un uomo dopo un incontro troppo *ugace. Ma che razza di citt/ % ;uesta ;ua incontrarsi un momento
19. LELL4 -'A(5E0N34, !ergio "ndrigo: per fare un cantautore ci vuole un fiore in $ Intrepido n. 1 del 198!, p. 1 19! ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 189

1/!

guardo te# guardi me un sorriso e la gente ti porta via da me $a volpe parla di un uomo che si sente desta$ilizzato da un nuovo amore giunto quando ormai crede di essere appagato da una vita solitaria. " io che gi/ dormivo senza sogni il tempo dell amore ormai deciso per un momento di tenerezza ho venduto i frutti del giardino la volpe si credeva tanto fur(a diceva tanto l uva % troppo acer(a I marinai, scritta da Endrigo con la musica del chitarrista 7iziano "onsi, descrive un uomo che, come i marinai, 1 com$attuto tra il desiderio di vivere nuove avventure e quello di restare accanto alla sua donna. 3n Bo sognato una donna, scritta sempre con "onsi, viene immaginata una coppia capace di comprendersi oltre che di amarsi. 'on ammazzate i (am(ini, con musica ancora di "onsi, esprime la speranza che i $am$ini siano preservati, anche se soltanto per poco, dalle tristezze della vita. !are((e (ello 1 il sogno di un'eterna giovinezza da vivere senza preoccupazioni. !are((e (ello con la (ottiglia sempre vuota e non u(riacarsi mai le tasche sempre piene e vuotarle finchM vuoi Madame :uitar descrive il rapporto che Endrigo ha con il suo strumento musicale e il rimpianto per non sapere *are di meglio. Madame :uitar ti chiamavo cos5 ;uando amavo e cantavo Brassens e Brel tra le mie (raccia hai visto il mondo ho amato e cantato insieme a te Carnevale rappresenta con una serie di immagini le storture della societ%. &ltre primavere 1 una poesia, musicata da Endrigo, tratta dalla raccolta & ConeH Island of the mind del poeta americano LaJrence "erlinghetti, pu$$licata in italiano nel 19! 1/8

dalla casa editrice :uanda. La canzone contrappone un'in*anzia *elice e *iduciosa nel *uturo ad un presente in cui anche la speranza 1 messa in du$$io. ,hiude l'al$um Ffelia, scritta in colla$orazione con il poeta Nvonimir 5olo$ e il musicista Arsen -edic, entram$i croati. Cuesto $rano parla di una ragazza morta per amore. 0el 198 , come retro della canzone per $am$ini C era una volta# anzi domani, Endrigo incide Bomo volans, sigla della trasmissione televisiva I pionieri del volo. 3l $rano, scritto per il testo con 9ardotti, evidenzia come il volo non sia un gioco e come renda l'uomo indi*eso di *ronte al proprio destino.198 1ialzarsi da terra le ali di aria un sogno di carta in mano a un (am(ino e gioco non % 0ello stesso anno viene pu$$licato un nuovo al$um, 0onna mal d &frica. 7utte le canzoni sono scritte da Endrigo con la colla$orazione, per la parte musicale, del compositore napoletano ,laudio )attone. =nica eccezione 1 Il pane, con testo di Endrigo e del cantautore romano "ederico 7roiani, autore anche della musica. 3l $rano che d% il titolo al disco contrappone, con immagini prese dalla realt% a*ricana, la donna accondiscendente del passato a quella pi esigente del mondo di oggi con la quale ci si chiede come si possa imparare a convivere. Quando la donna era un fiume pigro un Congo fiorito Qam(esi che porta al mare ...Ma il sogno muore ;ui nella realt/ guerriero vinto ormai $a (orghesina descrive i sentimenti contrastanti che un uomo, che ha sperimentato le di**icolt% della vita, prova per una viziata ragazza $orghese. 0e Il pane 1 sottolineato l'importante lavoro del contadino e la gioia, che accomuna tutti gli uomini, nel ritornare, al termine della giornata, dalla donna amata. Cellulite 1 la storia
198 ,*r. 3vi, p. 1 /

1/

di una ragazza sovrappeso che, sotto la sua apparente serenit%, non 1 *elice per come 1 trattata dagli altri. &ddio "lena 1 l'ironico saluto con cui un uomo si congeda dalla sua donna. Io ti saluto "lena dai miei (ottoni perduti dai (uchi freddi dei calzini senza rancore e senza lacrime 0ove vanno i sogni la mattina esprime l'ina**erra$ilit% dei sogni. ,oter seguirli ;uando % giorno ;uesti sogni traditori e coglierli sul fatto e metterli in prigione e poi cavargli gli occhi e o((ligarli a confessare dove vanno i sogni la mattina I grandi temi denuncia come l'entusiasmo per le grandi mo$ilitazioni sia destinato a spegnersi con il ritorno alla quotidianit%. Mozart contiene una serie di ri*lessioni amare sulla vita. ,hiude il disco $o struzzo, in cui, ironicamente, si suggerisce, di *ronte alle donne, di nascondersi. Il pescatore che tira su la rete non pu= sapere se % pesce o dinamite ... fatti un po di conti chi rischia % proprio un pazzo io mi nascondo come fa lo struzzo 0el 1989 esce un singolo che comprende la canzone per $am$ini Il paese del no e Mozart.89>

19 ,*r. 3vi, p. 1 1

1/9

3. I GRANDI AMORI4 BRASILE E CUBA 3l 9rasile 1 stato senz'altro uno dei grandi amori di Endrigo. 9ardotti ricorda il periodo di *ine anni sessanta in cui il cantautore istriano inizia, in un clima di grande cordialit%, la sua colla$orazione con ,hico 9uarque e <inicius de )oraes e come il successo delle canzoni per $am$ini di quel periodo ne a$$ia successivamente condizionato l'immagine: >,ominci+ una stagione indimentica$ile, con <ina, ,hico, =ngaretti, Leone 6iccioni: cantare, suonare, ricordare, proporre, ridere, 7oquinho non c'era ancora, era <ina a suonare. 0on volevo che questo passasse senza lasciare traccia in un disco. Si decise di incidere alla rin*usa ci+ che di pi $ello aveva allietato le nostre notti: la traduzione di cinque poesie di <ina *atta da =ng%, un paio di canzoncine per $am$ini, le pi intense e meno note canzoni per adulti. <ina era totalmente sconosciuto da noi. )ario Nanoletti, allora direttore artistico della Fonit Cetra, si dichiar+ comunque disponi$ile ASignore, ma che $udget esiguo: se non ricordo male non arrivava al milione di lire B qualora Endrigo, match2Jinner della casa discogra*ica, avesse accettato di partecipare. Sergio, ovviamente, accett+: dico ovviamente perch: pochi amici e colleghi hanno avuto nella mia vita l'e**ettiva disponi$ilit% di Sergio ai progetti di poesia, chisciotteschi e generosi. Sergio 1 stato il motore di $a vita# amico# % l arte dell incontro, disco premiatissimo, nato per puro amore. E siccome gli dei sorridono per questi episodi, una casa tanto carina senza so**itto senza cucina, tanto piccola da starci tutta proprio in quel disco, divenne una specie di inno nazionale, delizia e un po' croce del *uturo artistico di Sergio, che attraverso le parole del vecchio poeta aveva raggiunto gli irraggiungi$ili $am$ini. E sta ancora scrollandoseli di dosso?.199 La colla$orazione con <inicius prosegue con la pu$$licazione di altri '. giri AIl
199 SE(534 9A(-4773, !am(ando in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., pp. !@2!'

11/

pappagallo - !an Francesco del 198; e $a papera - $a pulce del 198@B. 0el 1989 Endrigo incide in portoghese ")clusivamente Brasil, @@ giri destinato al mercato $rasiliano e mai distri$uito in 3talia. Ad aprire il disco 1 !am(a para "ndrigo, $rano scritto da <inicius e da 7oquinho. Cuest'ultimo cos# parler% di Endrigo nel 19 ;: > U strano a dirsi, ma io ho conosciuto e lavorato prima con Endrigo che con <inicius. 0el 19!9 <inicius venne in 3talia per registrare il disco $a vita amico % l arte dell incontro. La registrazione venne e**ettuata, ma nel disco mancava una chitarra $rasiliana. Allora venni chiamato da 9ardotti. 3n quella occasione per+ non incontrai <inicius, perch: lui *ece la sua parte e ritorn+ in 9rasile. 3n seguito <inicius ascolt+ il disco e mi chiam+ a lavorare con lui. ... -a allora Sergio 1 rimasto per noi un punto *ermo in 3talia. 7utte

le volte che venivamo in questo paese trascorrevamo una serata in casa sua. <inicius considerava Endrigo uno dei pi grandi cantanti del mondo, sia per i suoi tim$ri vocali e sia perch: diceva: >E' un uomo che canta?. -a molto tempo <inicius insisteva perch: Endrigo incidesse un disco in $rasiliano e questo progetto si 1 concretizzato pochi anni *a. .... ,os# ,hico ha scritto & 1osa e <inicius ha avuto l'idea di scrivere un !am(a para "ndrigo. Cuesta canzone dice che quando Sergio viene in 9rasile 1 un $rasiliano come noi. E questo 1 molto $ello?.;// Cada um na rua % um rei na sua maneira tao popular sou tao (atu;ueiro ;uanto ;ual;uer tocador de pandeiro % sou tao mandingueiro tao (rasileiro ;uanto um cidad/o ;ual;uer ognuno per strada Itraduzione di !ergio BardottiJ % un re per conto suo particolarit/ assai comune sono tanto ritmista ;uanto un ;ualun;ue suonatore di tam(urello
;// 74C=30I4, !am(ando in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., pp. !928/

111

sono tanto stregone tanto (rasiliano ;uanto un cittadino ;ualun;ue Caf% da manha 1 scritta da (o$erto ed Erasmo ,arlos, mentre 3rocando em miudos 1 di ,hico 9uarque de Iollanda e del compositore "rancis Iime. Seguono & noite de meu (en della cantante e compositrice -olores -uran, Fnde anda voce di <inicius e del cantante Iermano Silva e Carinhoso del *lautista e sasso*onista

6iMinguinha con testo di Goao de 9arro. Apre il lato 9 & rosa di ,hico 9uarque de Iollanda:>Le canzoni di Endrigo sono legate alla mia giovinezza. Sergio 1 stato il sotto*ondo dei miei primi incontri amorosi. Cuando lui decise di incidere un disco in 9rasile io gli scrissi un sam$a su un tema che lui stesso mi aveva suggerito: la donna con due *acce. & rosa 1 un sam$a di**icile e io l'ho scritto per metterlo alla prova, ma Sergio se l'1 cavata $enissimo. 0el disco poi questo $rano lo a$$iamo cantato insieme. )i piace quasi tutta la produzione di Endrigo, anche se la mia parte sentimentale mi spinge ad amare soprattutto le canzoni degli anni sessanta. ,redo che Endrigo sia un autore molto vivo e creativo. 6er quanto mi riguarda, l'amicizia e la stima che ho per lui sono un tutt'uno?.;/1 5li altri $rani del lato 9 sono: !am(a em preludio di 9aden 6oJell e <inicius, interpretato con la cantante "a*% de 9elem, &na $uisa di >7om? Go$im, Morena do mar del cantante -orival ,aFimmi, Goao e Maria di ,hico 9uarque e del sasso*onista Sivuca e Morena flor di 7oquinho e <inicius.;/; 0el 19 / 1 inciso, per il mercato $rasiliano, un altro disco inedito in 3talia: >3noltre realizzai anche un al$um doppio con mie canzoni in italiano per la serie & arte de ... , dedicata a tutti i grandi artisti della musica $rasiliana. 3o sono l'unico cantante,

;/1 ,I3,4 9=A(C=E -E I4LLA0-A, !am(ando in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. 81 ;/; ,*r. "(A0,4 SE773)4, 0iscografia estera in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 19;

11;

non solo italiano, ma anche straniero, di questa serie. 0e vado estremamente orgoglioso?.;/@ 0el 19 / <inicius muore. L'anno successivo, nell'al$um di Endrigo " noi amiamoci, c'1 Ciao poeta, scritta da Endrigo, 9ardotti e 9aden 6oJell e dedicata all'amico scomparso: >)i piace poi molto anche la canzone che Endrigo, 9ardotti e 9aden 6oJell hanno scritto per <inicius, perch1 non l'hanno cantato con tristezza, ma con allegria, ed 1 cos# che $isogna ricordarlo. 3n *ondo l'allegria 1 lo spirito che <inicius ci ha lasciato?.;/' Ciao ciao poeta giramondo le rose# i tuoi fiori chi li annaffier/ ciao ciao poeta vaga(ondo ovun;ue tu sia amico ?sarav/@ 0el 199@, inserita nel ,- Qualcosa di meglio# Endrigo incide Com % lontana Bah5a: >=n tenero omaggio al mio grande amico <inicius de )oraes. 3n una triste e solitaria sera di agosto il ricordo delle sue grandi parole e dell'atmos*era della magica 9ah#a?.;/. 1icordi* Il poeta cantava per noi diceva che la tristezza non ha mai fine e la felicit/ arriva in un momento e vola via Com % lontana Bahia 3l cantautore ha parlato del 9rasile anche nelle sue interviste: >-el 9rasile mi innamorai quando cono$$i la $ossanova. 0ei primi anni sessanta circolava tra noi orchestrali a )ilano la prima $ossanova con Goao 5il$ertoH eravamo impressionati della potenza di questi generi musicali nuovi. S#, il 9rasile 1 il paese che amo di pi e spero di *inire la vecchiaia l#, adoro la saudade e la calma dei $rasiliani. ... Sicuramente 1 un paese che ha un sacco di pro$lemi reali e spaventosi: l% ci sono i ricchi pi ricchi del mondo e i poveri pi poveri. 3o ci andavo solo in vacanza, ma quello della
;/@ JJJ.sergioendrigo.it auto$iogra*ia ;/' 74C=30I4, !am(ando in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. 8/ ;/. JJJ.sergioendrigo.it aneddoti

11@

sovrappopolazione e delle *avelas 1 un pro$lema devastanteS?;/!. ,ommosso 1 il suo ricordo di <inicius: >)a il rapporto pi $ello 1 stato con <inicius de )oraes, era un uomo eccezionale ... ,on me aveva un rapporto da padre a *iglio: *ino a poco tempo prima di morire 1 stato con me. ... Era un rapporto strano anche perch: i 9rasiliani di solito non sono cos#: *inch: sei con loro tutto va $ene, ma appena giri l'angolo non ti pensano pi. <inicius invece aveva continui pensieri per me?.;/8 3n 9rasile Endrigo ha cantato diverse volte. (educe da una tourn:e negli Stati =niti e in 9rasile, nel 19!! si so**erma sulla triste condizione degli emigrati italiani per cui si 1 trovato a cantare: >Specialmente in 9rasile, questi miei connazionali mi *anno tanta pena. )i ricordano i miei tempi $ruttiH inoltre non sanno adattarsi a quel genere di vita. Ianno i dollari in tasca, ma spesso non sanno come impiegarli. 4ppure li risparmiano, conducendo una vita grama. Li spenderanno tutti in una volta al loro ritorno in patria per *ar colpo sui compaesani?.;/ 0el 19 ;, nel li$ro dedicato ad Endrigo, <incenzo )ollica dedica ampio spazio a ci+ che il 9rasile rappresenta per il cantautore del quale riporta una lettera a lui indirizzata: >Amiamo l'allegria di (io e le magie di 9ah#a, che ne sappiamo noi della "iat di 9elo Iorizonte o dei campi sterminati di soia del (io 5rande do SulP Sogno, solo sogno e poesia. 6er questo amavo <inicius, per la coscienza dell'impossi$ile raggiungimento di un *ine. Solo un mezzo, la vita. ,os'1 la saudade, se non la consapevolezza di questo ...Eredit% di piccoli e coraggiosi, tristi lusitani, partiti alla ricerca dell'oro e poi perdutisi tra acque, zanzare e serpenti. )a il 9rasile 1 grande, meu *ilho, e sar% sempre pi grande e popolato. 7ra (io e Sao 6aulo gi% si erge in tutta la

;/! ALESS34 L=3SE, In cerchio con ... !ergio "ndrigo in JJJ.cerchioazzurro.com ;/8 63E(53=SE66E ,A64(ALE, !ergio "ndrigo. ,iccole storie in due minuti cit., p. 19 ;/ )A(3A 5343A ,407E# !i % fatto cantautore perchM nessuno gli scriveva canzoni in )adre 19!!, p. .9

11'

sua orrida $ellezza la nuova centrale nucleare?.;/9 L'amore per il 6aese sudamericano rimane costante negli anni. 3n un'intervista del ;//' il cantautore si augura di andare a vivere in un paesino sul mare del Sud2est $rasiliano senza radio, televisione e giornali:>perch: le notizie che si leggono e che si sentono tutti i giorni sono orri$ili, veramente. )agari porterei con me una chitarra, quella s#?.;1/ Anche ,u$a 1 uno dei 6aesi pi amati da Endrigo. 0el 19!@ incide $a rosa (ianca, contro la guerra, ispirata all'amicizia e al perdono: >Era una poesia di Gos1 )art# ma allora non sapevo chi *osse. La musicai e *u messa nella presentazione del *ilm >La rimpatriata? di -amiano -amiani. Cuando mi invitarono a ,u$a per la prima volta, scoprii che )art# era considerato il pi grande poeta cu$ano, quasi il padre della patria. All'Avana c'1 un suo monumento alto un centinaio di metri. )i invitarono molte volte a ,u$a, senza darmi un dollaro ma con un'ospitalit% da am$asciatore. 6er la >revolucion? si *a questo e altro...?;11 Coltivo una rosa (ianca in luglio come in gennaio per l amico sincero che mi d/ la sua mano franca per chi mi vuol male e mi stanca ;uesto cuore con cui vivo cardi nM ortiche coltivo coltivo una rosa (ianca. 0el 19! Endrigo scrive &nch io ti ricorder=, dedicata al rivoluzionario cu$ano Ernesto >,he? 5uevara morto in 9olivia l'anno precedente: >Lessi un articolo su >6aris )atch? in cui si parlava delle ultime ore della vita di Ernesto ,he 5uevara, sperduto in un paesino della 9olivia, chiuso in una stanza, al $uio, che aspettava solo che l'ammazzassero. )i colp# molto e cos# pensando a lui scrissi &nch io ti ricorder=. )i
;/9 SE(534 E0-(354, 4na lettera di !ergio "ndrigo in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo# cit., pp. 8'28. ;1/ 53=L3A04 AL)E(35450A, 0all omaggio in marilenghe all ironia di Goe Birillo in Il Messaggero +eneto del 1@K K;//', p. 1/ ;11 JJJ.sergioendrigo.it aneddoti

11.

ha *atto molto piacere riascoltarla oggi inserita in un disco di canzoni che parlano tutte del ,he A"rnesto Che :uevara, Emi .@;.1/;B?.;1; "ra mezzogiorno e tu non c eri un (am(ino piangeva nel silenzio fuori c era il sole e caldi odori e parole antiche di soldati oggi ti ricorda la tua gente Cu(a viva sotto il sole la sierra che ti ha visto vincitore addio addio chi mai ti scorder/ addio addio anch io ti ricorder= La terza ed ultima canzone dedicata a ,u$a 1 $ettera da Cu(a, scritta nel 1981 in colla$orazione con 9ardotti e 9acalov. 3n essa 1 mani*estata la partecipazione emotiva del cantautore ai cam$iamenti che il 6aese carai$ico sta vivendo. Io ti scrivo da Cu(a ma non mi sento solo# no ;ui la gente sta cantando ;uel che sai che sta imparando patria o muerte venceremos e sta vivendo cose che dove stiamo noi tu non sai

;1; L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. !.

11!

5. UN ATTORE MANCATO 0el 198; Endrigo recita nel *ilm 3utte le domeniche mattina. 7ra gli altri interpreti ci sono Ludovica )odugno e Antonello ,ampodi*iori. 6rodotto dalla (A3, viene presentato al "estival del ,inema di <enezia. 3l regista ,arlo 7uzii cos# valuter%, dieci anni dopo, la prestazione del cantautore: >Endrigo come attore aveva una qualit% a$$astanza rara, quella cio1 di non sem$rare un attore, aveva una naturalezza tipica di certi attori americani. All'uscita del *ilm in*atti alcuni critici scrissero che Endrigo era una presenza, come lo era stato )aggiorani in $adri di (iciclette. Alla luce di questi risultati positivi pensavo che Sergio sare$$e stato utilizzato di pi come attore, eppure tutto questo non 1 avvenuto. )isteri del nostro cinema e della nostra televisione?.;1@ Lo stesso Endrigo ricorder% nel ;//; quest'esperienza: >3utte le domeniche mattina 1 stata la mia unica esperienza cinematogra*ica. La cosa non ha avuto un seguito perch:, evidentemente, non sono piaciuto molto. ... 3o mi sono divertito perch: sono sempre stato curioso e interessato alle nuove esperienze. 0on avevo mai *atto l'attore cinematogra*ico e, non avendo nessuna esperienza, volevo tentare di essere me stesso?.;1' 0el 19 1 il cantautore 1 protagonista di un lavoro teatrale rappresentato a 7rieste: 4n sial per Carlotta A=no scialle per ,arlottaB di 0in# 6erno, con regia di Alessandro )acedonia: >)i sono molto divertito solamente alle prove e alla >prima?. 6oi, nelle repliche, mi sono annoiato a morte. 0onostante gli altri protagonisti *ossero molto simpatici. "are le stesse cose per una settimana, un mese, un anno, dieci anni credo sia, pi o meno, il sogno degli attori di teatro. )i viene in mente 0ieci piccoli indiani che 1 stato in scena a Londra per trent'anni o anche pi. ,on questi presupposti,

;1@ <30,E0N4 )4LL3,A, Cinema/3eatro in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. 11; ;1' -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. .;

118

il teatro, come interprete, non 1 adatto al mio ... meta$olismo. 3o *acevo >l'attor giovane? nonostante i miei '8 anni mentre la giovane ,arlotta era impersonata dall'attrice che *a la >tata? nella miniserie di <ianello e Sandra )ondaini?.;1.

;1. 3vi, p. .@

11

6. CIN7UE ALBUM IGNORATI ,on l'inizio degli anni ottanta si apre per Endrigo un periodo non *acile in cui le case discogra*iche non sem$rano avere in lui la *iducia di un tempo. 0el 19 1, tornato alla Fonit Cetra# incide l'al$um " noi amiamoci con arrangiamenti curati da (uggero ,ini: >L'incisivo lavoro operato sugli arrangiamenti si *a sentire: 1 una raccolta di canzoni che calza per*ettamente allo stile di Endrigo, e dove riesce a *ar emergere quel senso assoluto di malinconia, la sensazione precaria di avere sprecato occasioni che va sotto il nome di saudade. U *orse il pi alto risultato di ricerca vocale mai raggiunto da Endrigo, che cura ogni dettaglio approdando a una sorta di interpretazione >minimale? di ogni singola storia, dove entra >asciugando? i toni da ogni eccesso retorico. 0on c'1 nessuna volont% di cercare il $rano ad e**etto, ma solo quella di portare canzoni che entrano piano piano sotto pelle.?;1! 3l $rano d'apertura 1 Mille lire, nel quale vi 1 la ri*lessione su come le mille lire del periodo *ascista rappresentassero il sogno del $enessere, anche se solo materiale, per molti, rispetto al periodo in cui il cantautore scrive questa canzone nel quale tale ci*ra serve ormai solo per comprare oggetti di scarso valore. ,'era per+ un prezzo da pagare: la mancanza di li$ert%. ... Mille lire ci compravi anche la luna (elle donne e velociferi a motore ma non la gloria gli amici e la fortuna non si compra con la (orsa il primo amore .... mille lire mille lire che (ellezza ma si doveva cantare: ?:iovinezza@ a dire il vero io ero appena nato per= mi (asta ;uel che mi hanno raccontato &miamoci, scritta con 9ardotti, sottolinea la necessit% di amarsi per superare i pro$lemi, nel passato come che nel presente. " noi amiamoci
;1! S7E"A04 ,(366A, Introduzione in 0F1I&'F F&!F$I - !3"F&'F C1I,,&# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. ;8

119

con il cuore e con la mente con le unghie e con i denti ... come fu la prima volta se davvero ;uesta % l ultima possi(ilit/ 3rasloco paragona un amore che *inisce ad un circo che leva le tende al termine dello spettacolo: >3l tema 1 un amore che se ne va. -i questa canzone mi piace particolarmente l'immagine del circo, un misto di paura e divertimento, che una volta esaurito il suo spettacolo va a piantare le tende altrove. ,hiss% poi perch: piove sempre quando un circo se ne va?.;18 Questo amore se ne va Caporetto (ella mia ... Come un circo se ne va e trasloca i suoi tendoni le grancasse le illusioni 3l $rano seguente 1 3rieste: >E' 7rieste della memoria, di come l'ho vissuta io quando ero ragazzino. E che pro$a$ilmente non esiste pi?. 3n esso c'1 anche la polemica verso l'3talia per il travagliato destino della citt%. 3rieste (ersagliera speranza rifiorita e su(ito tradita 3rieste ferita romana e repu((licana vendi cara la sottana se devi essere italiana ,hiude il lato A Ciao poeta, scritta con 9aden 6oJell e 9ardotti e dedicata a <inicius scomparso l'anno precedente. 3l lato 9 1 aperto da !e il primo maggio a Mosca, in cui Endrigo descrive il clima tetro che caratterizza l'=nione Sovietica. 1osamarea parla dell'amore di un uomo per una donna pro*ondamente segnata dalle delusioni precedenti. 1osa amore mio (rilla nei tuoi occhi
;18 SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. @

1;/

ancora il gelo degli addii Che importa 1 la denuncia di un mondo privo di ideali, in cui la costruzione di nuovi miti ha solo scopi commerciali. ,rovincia, scritta con 9ardotti, narra la storia di due giovani che sognano di evadere dall'am$iente provinciale. ,i+ non avverr%, ma il desiderio di cam$iare vita continuer% a ria**iorare in loro. Ma una sera ;ualun;ue guardando a colori il mondo degli altri il mondo di fuori a ognuno di loro ritorna che strano l antica voglia di andare lontano ,hiude l'al$um Inventario nel quale sono raccolti i luoghi comuni della canzone italiana.;1 0el 19 ; viene pu$$licato l'al$um Mari del !ud. 7ra le note viene riportata la curiosit% che la registrazione dell'al$um termina l'11 luglio19 ;, lo stesso giorno in cui l'3talia diventa campione del mondo di calcio. 3n copertina sono presenti diverse illustrazioni ra**iguranti ,orto )altese, personaggio dei *umetti disegnato da Iugo 6ratt. La direzione d'orchestra e gli arrangiamenti sono del musicista "io Nanotti. 3n proposito cos# si esprimer% Ste*ano ,rippa: >3l tentativo 1 quello di dare all'al$um un sound complessivamente omogeneo, ma con suoni pi moderni e sincopati. L'uso della ritmica 1 discreto, mentre le tastiere elettroniche sono usate pi per contrappuntare alcune partiture che per riempirle realmente?.;19 Altra novit% del disco 1 la colla$orazione della moglie di Endrigo, )aria 5iulia 9artolocci, alla stesura dei testi di $en sette $rani su nove Auniche eccezioni sono ,andora, scritta da Endrigo con Iugo 6ratt e I (ar(ari, scritta con 9ardottiB. La canzone d'apertura, caratterizzata dal controcanto di 4rnella <anoni, 1 Mal d amore che descrive lo stato d'animo che accompagna le prime mani*estazioni di un amore.
;1 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 1 1 ;19 S7E"A04 ,(366A, Introduzione in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. ;9

1;1

Mal d amore mal d amore l anima mia mi venderei se tu mi dai (raccia aperte da riempire il tuo corpo da calmare (raccia aperte per volare Mari del !ud denuncia la pu$$licit% spesso ingannevole delle agenzie turistiche. &mici evidenzia i limiti dell'amicizia nei momenti di vera di**icolt%. Francesco Baracca, al cui testo colla$ora anche 9ardotti, 1 dedicato al pilota di aerei che dopo molte vittorie mor# in $attaglia nel 191 , sul *inire della 6rima 5uerra )ondiale. ,onclude il lato A 3ip 3ap, scritto anch'esso con la colla$orazione di 9ardotti, in cui si mostra la pre*erenza per la musica italiana rispetto a quella americana. !5 lo so# c % pi2 spazio l/ in &merica mica ;ui# che in un ora sei a 1imini e ;uando hai voglia di uno struscio di un mostruoso liscio non ti serve BroadwaH la tecnica dei tacchi la musica e l &merica Apre il lato 9 $a(irinto, in cui ci si interroga su cosa determini i cam$iamenti della vita. Con che magia con ;uale perfida alchimia la rosa rossa la promessa si trasforma in nostalgia ,andora 1 un ironico ritratto della donna moderna e delle di**icolt% di trovare con lei un punto d'incontro. Ma lo sai com % difficile inseguirti ,andora donna che viaggia donna che lavora I (ar(ari 1 l'inquietante ritratto di una societ% sempre pi dominata dalla violenza. 3l $rano di chiusura del disco 1 !i comincia a cantare, scritto per il testo anche con 9ardotti e per la musica con Nanotti, nel quale vengono evidenziate le 1;;

molteplici ragioni che spingono a cantare.;;/ " cominci a pensare di cantare la gente tutto il (ene che sogna tutto il male che sente ... e vorresti che il mondo cam(iasse colore con una canzone Sul *inire del 19 . Endrigo presenta al teatro dei Satiri di (oma il recital >E allora $alliamo?cos# recensito dal giornalista Ernesto Assante: >Endrigo 1 un personaggio timido, decisamente geloso della sua vita privata, tenue nello stile vocale cos# come nei gesti ... U quindi sorprendente vedere Endrigo, vestito in maniera impecca$ile, con un *iammante papillon rosso, aprire a tempo di sJing il suo nuovo spettacolo, " allora (alliamo, scritto da (o$erto Lerici e 6lumrose accennando persino qualche passo di danza mentre alle sue spalle scorrono le immagini di "red Astaire. =n Endrigo >neJ loo&?P 0o, niente pauraH *edele a se stesso ed alla sua musica, Sergio Endrigo in questo recital, che da gioved# scorso 1 in scena al 7eatro dei Satiri di (oma, vuole soltanto giocare con un pizzico d'ironia sui luoghi comuni che lo hanno accompagnato durante la sua lunghissima carriera, riproponendo in due tempi ed in pi di due ore di spettacolo, le sue canzoni pi *amose e quelle nuovissime che vedranno la luce sul suo prossimo disco, intitolato proprio " allora (alliamo. ... )a come 1 il Sergio Endrigo degli anni ottantaP U un autore che, a modo suo, e lo ha dimostrato nello spettacolo, cerca di restare al passo con i tempi, di leggere ancora la vita con gli occhi di una musica romantica ma mai melensa, di inventare melodie capaci di incuriosire e di cullare dolcemente chi ascolta, come $en illustrano le nuove canzoni come $e ragazze o " allora (alliamo?.;;1 Cuest'esperienza d% una nuova carica al

;;/ ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 1 1 ;;1 E(0ES74 ASSA07E, Malinconico romantico !ergio "ndrigo in $a 1epu((lica di domenica ;9 dicem$re 19 ., p. ;'

1;@

cantautore: > 3n quelle due ore di teatro rinasco, dimentico tutto ci+ che mi circonda e mi accorgo di essere allegro dentro. =na lunga con*essione, attraverso il dialogo e le canzoni di ieri e di oggi, che mi rigenera?.;;; All'inizio del 19 ! Endrigo, tornato alla (,A, partecipa al "estival di Sanremo dopo dieci anni di assenza. 6resenta Canzone italiana, scritta per il testo con ,laudio )attone: >La canzone in *ondo era piacevole, il tema L la di*esa della canzone italiana dall'invadenza di quella in lingua anglo2sassone L era d'attualit% e il suo modo di porgerla elegante e gar$ato come sempre?.;;@ +orrei suonare il rock e l elettronica portare un orecchino d oro se non avessi dentro ;uella musica che ancora oggi mi innamora Arriva soltanto dodicesimo, ma reagisce con ironia, anche se non priva di amarezza: >(itornare, dopo anni, al *estival di Sanremo con Canzone italiana per quel poco che mi ha concesso mi ha rigenerato, e mi ha *atto capire che qualcosa posso ancora dare. ... 3l "estival 1 una grande opportunit% che si o**re a un cantante, quindi ci tornerei di corsa anche il prossimo anno. 6er+ adotterei qualche accorgimento: con un >loo&?, si dice cos#, $en preciso, con la go$$a, orecchino *os*orescente, capelli dritti a spazzola, tanto per meravigliareH alla musica nessuno ci *a pi caso. ... "inito il "estival ci si preoccupa di come uno si 1 presentato sul palcoscenico, $ello o $rutto che sia, ma delle canzoni non parla pi nessuno. 0on ci sono pi polemiche musicali, non si *anno ra**ronti tra testi e melodie, non si riascoltano i motivi per capirli meglio?. ;;' 0ella sua ultima intervista Endrigo ricorda come in quell'edizione del "estival si siano iniziati a mani*estare in modo serio i pro$lemi all'udito che ne avre$$ero condizionato il *uturo artistico: >... quando ti senti di aver raggiunto il termine della strada e ti ritrovi

;;; E774(E 0=A(A, Bo ritrovato il gusto dei vent anni in Sorrisi e ,anzoni 19 !, p. !9 ;;@ 53A0"(A0,4 9AL-ANN3, $a canzone italiana del 'ovecento, cit. p. 1'; ;;' E774(E 0=A(A, Bo ritrovato il gusto dei vent anni in Sorrisi e ,anzoni 19 !, p. !9

1;'

circondato da una compagnia cos# vivace e grata, perdoni alla vita tutti gli oltraggi, anche il pi invalidante, quello del de*icit uditivo che a met% degli anni ottanta mi costrinse a ritirarmi dalle scene. Ero al *estival di Sanremo, nel 19 !: alle prove la mia esi$izione era apparsa pi che decorosa, poi in serata davanti al pu$$lico e alle telecamere dell'eurovisione, all'improvviso, il male. 0on sentivo pi l'orchestra e leggevo il disagio negli occhi del direttore mentre la morti*icazione mi stringeva alla gola. 0on sono mai guarito del tutto, ma ci sono state *asi sensi$ili di miglioramento, durante le quali sono tornato ad esi$irmi e ad incidere?.;;. A *are da retro a Canzone italiana, in un '. giri, 1 $e ragazze scritta con 0eri e con la moglie, che usa lo pseudonimo di 6lumrose, e dedicata a ragazze che vivono il presente proiettate soltanto verso il *uturo. $e ragazze senza memoria non conoscono la storia perse in altri carnevali dove i giorni hanno le ali le ragazze come te 0ello stesso anno esce il @@ giri " allora (alliamo: >Cuesto Lp l'ho composto insieme a tre autori giovanissimi: ,asini, 0eri e "errari che con il loro entusiasmo, con l'amore che hanno verso la musica, mi hanno entusiasmato. U il *rutto di osservazioni sulla nostra vita quotidiana che si esplicano nel parlare dell'amore, della solitudine, del sogno delle vacanze, delle ragazze di oggi che somigliano tanto a mia *iglia ,laudia, alle nostre paure, come quella che si ha per la $om$a?. ;;! 3l disco riporta in copertina la presentazione dello scrittore (o$erto Lerici: >... 1 sorprendente notare il *ilo continuo, coerente e nello stesso tempo nuovo, creativo e *resco che unisce i grandi successi degli anni '!/ alle canzoni degli anni ' /. 0on 1 stato *acile per nessuno passare attraverso i normali cam$iamenti di gusto dell'ultimo
;;. )3,IELE 94<3, $ uomo che non ride % un poeta felice in <iva<erdi n. ' del ;//. in JJJ.sergioendrigo.it ;;! E774(E 0=A(A, Bo ritrovato il gusto dei vent anni in Sorrisi e ,anzoni 19 !, p. !9

1;.

decennio, ma i cantautori degli anni sessanta hanno saputo creare un tipo di canzone che non ha tempo, non su$isce i cam$iamenti spesso imposti dall'industria, e riesce a disegnare una piccola mappa dei sentimenti propri di una generazione. Io colla$orato con grande adesione e piacere allo spettacolo di Sergio Endrigo, e gli sono grato di avermene data l'occasione: mi 1 sem$rato di lavorare su qualcosa che *aceva parte della mia vita?.;;8 3n questo al$um, in cui sono riproposti Canzone italiana e $e ragazze, sono presenti cinque $rani scritti con la moglie A!iamo artisti di variet/, Qualcosa di meglio, !piaggia li(era, ,esci rossi, 4na cosa (uffaB, uno con la moglie e ,asini A,rima della (om(aB e un altro con ,asini e 0eri A" allora (alliamoB. !iamo artisti di variet/ descrive la non sempre *acile vita degli artisti i cui destini sono molto diversi tra loro. ,'1 inoltre l'amara ri*lessione su come sia passeggero il consenso del pu$$lico. 'oi giriamo mezzo mondo con la pioggia e con il sole in al(erghi misera(ili ma c % chi vive al :rand Botel per gli artisti non c % democrazia ... alti e (assi della vita il successo arriva e vola via " allora (alliamo parla di una coppia non pi giovane che dopo una domenica di noia ritrova per un momento l'incanto della giovent. Balliamo (alliamo voliamo leggeri ritorna la voglia di vivere ancora 3n ,rima della (om(a, vi 1 il tentativo di vivere la quotidianit% nonostante l'angoscia per la guerra. Qualcosa di meglio esprime la delusione per le speranze della giovent rimaste deluse.
;;8 SE(534 E0-(354, " allora (alliamo (,A 7alent 6L 8/9 .

1;!

!i pensava a ;ualcosa di meglio a ;ualcosa di pi2 ma il leone ora dorme e la tigre dov % dove a((iamo s(agliato non so ,hiude il lato A !piaggia li(era: >Sono le spiagge $rasiliane e anche quelle cu$ane ad ispirarmi questa canzone. S#, qualche sedia a sdraio, qualche om$rellone ma niente di pi. 3l mare 1 di tutti e per *are il $agno non si paga ...?.;; !piaggia li(era per noi che veniamo dall interno dalle montagne e dai campi di granturco dalle citt/ dai grattacieli 3l lato 9 si apre con Canzone italiana, seguita da $e ragazze. ,esci rossi contrappone la comunicazione anche in situazioni di**icili all'isolamento quotidiano, mentre 4na cosa (uffa descrive una coppia legata pro*ondamente nonostante l'impressione data a chi la circonda.;;9 ... gli amici hanno gi/ detto che % una frana vederci insieme guasta il panorama ... ma non sanno i nostri dolci desideri per non parlare dei nostri teneri piaceri Cuesto disco verr% negativamente commentato da Ste*ano ,rippa: >" allora (alliamo 1 un al$um leggero, con gli arrangiamenti che rincorrono un po' troppo le mode del periodo: molti suoni sintetizzati e la direzione orchestrale di Euro "errari che segue la linearit% del progetto senza in*amia n: lode. )a qualcosa non *unziona, la voce mal si adatta ad una produzione che stride completamente con il suo stile interpretativo, perdendosi spesso in suoni e arrangiamenti s$agliati?.;@/ 0el 19 Endrigo, lasciata la 1C&, incide per la piccola etichetta discogra*ica

'ew "nigma un doppio al$um intitolato Il giardino di :iovanni: > ... il cantautore *orse
;; JJJ.sergioendrigo.it aneddoti ;;9 ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. 1 @ ;@/ S7E"A04 ,(366A, Introduzione in 0F1I&'F F&!F$I - !3"F&'F C1I,,&# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. ;9

1;8

pi vicino al cuore della gente si rivela anche oggi un grande poeta moderno, attento e sensi$ile e lo dimostra nel nuovo lavoro, il suo ultimo Lp, intitolato Il giardino di :iovanni, dove ogni canzone racchiude in s: signi*icati ed atmos*ere particolari. 3 sentimenti AQuesto % amoreB, il passato A$e stazioniB, la realt% di oggi AFiori - $ Italia che non contaB, la speranza ACorrereB. =n *ilo conduttore preciso non esiste, tutto 1 legato alla creativit% di un momento poetico. ... Il giardino di :iovanni 1 un al$um doppio che raccoglie Endrigo >di ieri? e >di oggi?. ... -ue dischi realizzati in tempi e modi diversi e animati da diverso spirito. )a, ascoltandoli, ci si accorge su$ito che i successi di un tempo e le proposte di oggi vengono interpretati con la stessa semplicit% e poesia. 5rande arte dentro e grande arte *uori. 3n copertina Liga$ue, con una sua grande opera: un *elino in lotta, tema tipico della sua produzione pittorica?.;@1 Le canzoni nuove hanno tutte il testo di Endrigo e la musica di (occo -e (osa, tranne Questo % amore e $ Italia che non conta, scritte interamente dal cantautore istriano. 3l $rano d'apertura 1 quello che d% il titolo all'al$um: >Si chiamava 5iovanni -'Amico e l'ho conosciuto nel 19!;, la prima volta che sono andato a 6antelleria dove ho passato le pi $elle estati della mia vita, anche se il "isco non mi ha mai creduto ... aveva un giardino stupendo, pieno di stupendi al$eri da *rutta con le arance che arrivavano *ino al suolo?.;@; Il giardino di :iovanni a((racciato alla sua casa dove non muore mai la rosa e non si computano gli anni $a tigre in cui la donna 1 vista come un *elino pronto a s$ranare l'uomo che le 1 accanto. " tu guardi la televisione e non lo sai non lo sai che domani la tigre ti manger/
;@1 L.N. , "ndrigo ritorna con la poesia di ieri e di oggi in 3ntrepido Sport 19 8, p. ;. ;@; JJJ.sergioendrigo.it aneddoti

1;

con un (alzo solo ti canceller/ e tu la credevi un gatto condominiale che dormiva sui cuscini e leccava i tuoi piattini Fiori contrappone la $ellezza dei *iori ad una realt% a volte tragica. Fiori freschi in una stanza per un momento fan felice il cuore e intanto fuori si muore tra i (ei gigli di :es2 ,hiude il lato A Correre, un invito ad a**rontare le s*ide del *uturo con coraggio. Correre inventando nuove strade sorpassando vecchie case ciminiere e monumenti incendiando calendari verso nuovi appuntamenti 3l lato 9 1 aperto da Questo % amore, in cui sono espresse le incertezze che comporta veri*icare *ino in *ondo la sincerit% di un amore. certo ci vuole coraggio per guardare dentro le cose % come andare in fondo al mare &ncora un giro parla del desiderio di sentirsi attivi, nonostante le di**icolt% della vita. +oglio volare gi2 in discesa e non m importa se mi romper= la testa cos5 % la vita che ti prende in giro daresti la tua vita per un giro $ Italia che non conta 1 dedicata al tema dell'emarginazione. 3l $rano di chiusura, !tazioni, 1 un'accorata ri*lessione su eventi a loro legati. 0el 19 9 Endrigo partecipa con altri ! artisti a ,er te &rmenia, con testo di Andrea Lo <ecchio e del cantautore *rancese di origine armena ,harles Aznavour, organizzatore dell'iniziativa che ha lo scopo di sostenere la popolazione armena dopo il terremoto del 19 . La musica 1 del compositore 5eorges 5arvarentz. Sul retro vi 1

1;9

!ono caduti, degli stessi autori, recitato da <ittorio 5assman. 0el 199/ il cantautore istriano incide per la 1C& un nuovo singolo le cui canzoni sono: 3ango rosso, scritto con la moglie, che esprime il rimpianto per la crisi del comunismo internazionale ed italiano e 0onna pu((licit/, scritta con la moglie e -e (osa, che descrive con ironia l'immagine della donna data dalla pu$$licit%.;@@ 0el 199@ viene pu$$licato per la :10 il ,- Qualcosa di meglio con la direzione d'orchestra e gli arrangiamenti del Eazzista Antonio )arangolo. Apre il ,Qualcosa di meglio, gi% proposto nell'al$um " allora (alliamo. Seguono Come % lontana Bahia e 3rasloco, gi% presente in " noi amiamoci. ,arlare d amore, scritta con -e (osa, mani*esta l'im$arazzo di un uomo maturo che teme che il suo giovane amore non apprezzi il suo linguaggio *orse datato. -opo 0onna pu((licit/, gi% incisa su '. giri nel 199/, 1 la volta di Bassi fondali che sottolinea la crisi morale che caratterizza il mondo di oggi. Il diavolo c % analizza una serie di comportamenti negativi. ,hiude il ,- Fare festa, un invito a superare le di**erenze religiose.;@' 6er promuovere questo disco il cantautore intraprende una serie di concerti, tra i quali uno al 7eatro ,lassico di (oma nel gennaio del 199'. Cuesto il commento della giornalista Laura 6utti: >... il suo mestiere si con*onde con la vita ed 1 quello di osservare, annotare e scrivere. ,anzoni. 3n Qualcosa di meglio, il suo nuovo disco, il pessimista sorride, dalle catastro*i si 1 distaccato. ... 7ra una canzone e l'altra Endrigo racconta un ricordo, espone, spesso un po' go**amente, un suo punto di vista, un cruccio, una protesta. ,ome chi non 1 a$ituato a parlare in pu$$lico, come chi, dopo '/ e passa anni di mestiere, ancora si emoziona?.;@.

;@@ ,*r. L=,3A04 ,E(3, 0iscografia italiana in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A# !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., pp. 1 '21 . ;@' ,*r. 3vi, p. 1 ! ;@. LA=(A 6=773, ,igro e timido sempre "ndrigo in $a 1epu((lica di sa$ato ;9 gennaio 199', p. @/

1@/

3l periodo che va dall'inizio degli anni ottanta alla met% degli anni novanta 1 *onte per Endrigo di grande delusione: >-all' / al '9' ho *atto cinque al$um: un lavoro preso e $uttato via dai discogra*ici. =na decina di anni *a un $ellissimo L6, Mari del !ud, illustrato da Iugo 6ratt, *in# nella spazzatura perch: un dirigente che l'aveva promosso venne rimosso per ragioni politiche. -ell'ultimo compact, Qualcosa di meglio, la 6olFgram ha distri$uito 1.// copie: niente. 0on capisco pi questo mercato, non conosco la platea di ragazzini a cui si rivolge, non comprendo questo &arao&e generale. La canzone come scam$io, racconto di un'emozione, di un *atto, 1 morta?.;@! La situazione non migliora e il cantautore annuncia nel maggio 199! il ritiro dal mondo della musica: >9asta con i dischi invenduti, $asta con i concerti disertati dal pu$$lico. ... ,on il mondo della canzone ho chiuso. ... Cuesto mestiere lo si *a da vincitori, non 1 pratica$ile per gente ra**azzonata che chiede attenzione a chi non 1 disposta a darla?. La decisione non 1 improvvisa: >0on mi 1 piom$ata addosso come un incidente d'auto. U stata una cosa progressiva, cominciata nel momento in cui mi sono accorto che la mia musica non trovava pi un suo pu$$lico. 6rima, dal momento dell'inizio del declino, nei primi anni 4ttanta, trovavo giusti*icazioni. 4ra ho capito. E per questo chiudo?. L'ennesima *rustrazione che ha *atto precipitare la sua perplessit% in decisione de*initiva 1 stato l'insuccesso del suo ultimo disco Qualcosa di meglio. >6er promuoverlo ho *atto un concerto a (oma e uno a )ilano, sono andati a$$astanza $ene. )a a 7rieste c'erano solo 18 persone. A quel punto ho deciso di *ermarmi. U stata la *ine di un incu$o?. =n periodo d'oro che a$$raccia un decennio, dai primi anni Sessanta ai primi Settanta, una vittoria al "estival di Sanremo nel '! con Canzone per te. >3n quegli anni i dischi li compravano anche le persone adulte. 4ra i negozi di dischi sono a**ollati solo da ragazzini con lo zainetto, al di sotto dei vent'anni. E sono loro che vanno ai concerti, che riempiono le piazze. ,ome a San 5iovanni per il primo maggio:
;@! A00A )4(ELL3, "ndrigo# l uomo che cantava in $ 4nit/ di sa$ato @/ dicem$re 199., p. 11

1@1

tutti giovanissimi in attesa del roc&. Cuesto mondo musicale non mi appartiene pi. 3l roc& ha spazzato via tutti gli altri tipi di musica. E gli adulti non sono pi un pu$$lico, se ne stanno piazzati davanti alla televisione. L'industria discogra*ica 1 orientata esclusivamente sui giovani. 6er me non vale la pena continuare. -al 19 / al 199' ho *atto cinque al$um che non hanno avuto alcuna promozione e a questo punto, oltre che amareggiato, mi sento anche un po' seccato. 7ra i miei coetanei c'1 chi ha pi *orza di me e gira per i locali. 3o non ho pi niente da dire??.;@8

;@8 (49E(74 (4)93, "ndrigo: per me non c % pi2 posto in $a 1epu((lica di sa$ato ' maggio 199!, p. @'

1@;

8. 7UANTO MI DAI SE MI SPARO 9 0el settem$re del 199. la casa editrice svizzera Monaflat pu$$lica il li$ro di Endrigo Quanto mi dai se mi sparo*, con pre*azione del giornalista 5ianni )in%: > ... il romanzo Quanto mi dai se mi sparo* scritto da Sergio Endrigo con un tono $e**ardo che rivela un gusto dell'ironia che solo i suoi amici pi intimi conoscono, mi sem$ra una meta*ora azzeccata e pungente, un tentativo non $anale di raccontare le miserie artistiche attuali della canzone italiana, direi quasi la sua maleducazione dovuta ad un'orda $ar$arica di note, imposte dalle multinazionali del disco A su 1/ industrie *onogra*iche in 3taliaB e che hanno con*uso, disperso e ingiustamente emarginato tanti talenti italiani ... 3l dialogo tra i dirigenti della casa discogra*ica di Goe 9irillo Ain cui evidentemente Endrigo si riconosceB sulla produzione da immettere sul mercato e sul *astidio che Goe 9irillo rappresenta con la proposta delle sue canzoni, 1 em$lematico della mediocrit% di questo mondo. ......'o# non voglio parlare male degli italiani che mi hanno fatto vivere e lavorare per tutti ;uesti anni. Il fatto % che ora sono distratti o lo sono diventati. !ono (om(ardati dai media# pensano di meno. I...J 'on ce l ho con i giovani# solo non mi piace l uso che si fa di loro: consumismo spinto# superficialit/# edonismo. & forza di farli inseguire (eni di consumo si sta creando una societ/ di futuri mostri. Sono *rasi di Goe 9irillo.... ?;@ Anche il li$ro, come gli ultimi dischi, non ha un grande successo: > All'epoca lo proposi a tutte le grandi case editrici italiane, da (izzoli a "eltrinelli e altre, ma tutte dissero no. E c'era un perch:: non era uscito ancora alcun li$ro scritto da un cantautore. 6oi sono arrivati 5uccini, (uggeri, <ecchioni e tanti altri che hanno aperto la strada. 6urtroppo ero in anticipo sui tempi. =na piccola editrice svizzera, per+, mia ottima amica, che aveva un mensile esoterico, Il mago Merlino, per *arsi un po' di pu$$licit%
;@ 53A003 )30A', ,refazione in SE(534 E0-(354, Quanto mi dai se mi sparo* Lugano )ona*lat SA 199., pp. 82

1@@

stamp+ il li$ro: a parte i caratteri lillipuziani, *ece pu$$licit% sui giornali svizzeri, ma di *atto il volume non *u mai distri$uito. )iei amici mi tele*onavano da varie parti d'3talia e mi domandavano dove trovare questo $enedetto li$ro?. ;@9 3l romanzo viene ripu$$licato nel maggio ;//' da !tampa &lternativa. Cuesta edizione riporta all'inizio un'intervista del giornalista Gonathan 5iustini a "ranco 9attiato che cos# si esprime nei con*ronti di Endrigo: >La sua &ria di neve 1 stata una delle prime canzoni che ho acquistato nella mia vita. La apprezzo da sempre. ... Sergio Endrigo dal mio punto di vista incarna la *igura dell'aristocratico2popolare. )i rendo conto che pu+ suonare un ossimoro, ma voglio dire in realt% che si tratta di un compositore molto elegante e popolare insieme. ... ,erti autori di musica leggera, come Endrigo, sono molto simili a determinati compositori classici quando questi sceglievano di muoversi nell'am$ito del non sacro. 6enso a 9rahms, a Schu$ert etc. ... Lui 1 istriano. -i 6ola. =n luogo vicino a 7rieste che 1 sempre stato l'em$lema di una certa attitudine dell'osservare il mondo. Lo stesso GoFce riteneva, anche per questi motivi, che 7rieste *osse la pi $ella citt% d'Europa. =n osservatorio che sorge in questa zona di crossover, intrisa di cultura orientale ed occidentale. Endrigo 1 un uomo solitario, come tutti quelli che hanno a che *are con la $ora, eppure nelle sue canzoni ha spesso comunicato i sentimenti pi popolari. ... Lo ritengo uno di quei compositori ispirati: Io che amo solo te, &ria di neve, anche 3e lo leggo negli occhi, hanno cristallizzato certi momenti di vita sociale degli anni '!/. 3n *ondo nel novero dei suoi $rani che de*inisco di vera ispirazione metterei anche le sue canzoni *alsamente in*antili. E anche Canzone per te Acantata a Sanremo con (o$erto ,arlosB. Endrigo non si 1 mai *atto coinvolgere dal rumore stupido del successo. ... A Sergio direi che $isogna accettare anche un adattamento all'epoca in cui ci troviamo a vivere. 3n realt%
;@9 53=L3A04 AL)E(35450A, 0all omaggio in marilenghe all ironia di Goe Birillo in Il Messaggero +eneto del 1@K K;//', p. 1/

1@'

contano solo le $elle canzoni. E Sergio Endrigo ne ha scritte tante. 7utti i grandi compositori, da )ozart ... *ino a 9eethoven ... hanno vissuto lo stesso disadattamento in certi periodi della vita, quando il proprio linguaggio non coincide apparentemente con il tempo che ci si ritrova a vivere?.;'/ A sostenere questa ristampa 1 soprattutto il direttore di !tampa alternativa )arcello 9araghini, come ricorder% l'editore e autore 5ordiano Lupi nella sua recensione: >,i voleva )arcello 9araghini per recuperare un $el romanzo che racconta una storia tragicomica e al tempo stesso realizza una satira pungente sul mondo della canzone. Endrigo *a pura letteratura quando descrive la tristezza di Goe 9irillo, cantante cinquantenne sul viale del tramonto che non si rassegna a uscire di scena. Endrigo parla del mondo dello spettacolo che conosce a *ondo, intinge la penna nel sangue di *erite che di sicuro sono state anche le sue *erite, scrive un li$ro utile e sincero in un periodo storico pieno di li$ri inutili e senza sangue. 0on vi racconto la trama perch: il *inale 1 a sorpresa e l'autore utilizza le tecniche di genere per stupire sino in *ondo. Le parti pi $elle, per+, sono quelle vissute che raccontano i momenti di crisi interiore, la stanchezza di vivere in un mondo che non si comprende pi, il rapporto di**icile con la *amiglia e con i *igli, il mondo della canzone che cam$ia e non ha piet% per chi non si adegua ai tempi?.;'1 5ian Luca (i$ichini evidenzia, nella sua critica al li$ro, come Endrigo contrapponga l'3talia del passato a quella moderna molto pi super*iciale e sottolinea la grande delusione del protagonista della storia nel vedersi relegato ai margini: >Si tratta della storia di Goe 9irillo, nome d'arte di 5iovanni 9irillari, cantante *amoso negli anni '!/, ma oggi non pi in voga. S#, gli autogra*i vengono ancora richiesti, ma le tourn:e sono deludenti Ain un caso limite spettatoriB, le comparsate in tv passano solamente

;'/ G40A7IA0 53=S7303, Classico# elegante e popolare. Franco Battiato parla di !ergio "ndrigo in SE(534 E0-(354, Quanto mi dai se mi sparo* <iter$o Stampa Alternativa ;//', pp. @2. ;'1 54(-3A04 L=63, Quanto mi dai se mi sparo* in JJJ.stradanove.net

1@.

alla mattina e solo coi vecchi successi, i soldi non ci sono pi e a casa c'1 una moglie vecchia di ;. anni di matrimonio ed un *iglio che non si tur$a nell'o**endere suo padre. )a la cosa pi triste per 9irillo 1 il non vedersi pu$$licare i nuovi dischi, seppure siano ottimi, perch: i soldi dalle maNor devono essere investiti per spingere le nuove leve. ,os#, tra un viaggio ed un altro, nell'in*inito alternarsi di camere di hotel, appare in lontananza un'idea che da principio non prende totale consistenza. -i pagina in pagina, grazie all'incontro con un avvocato che d% >consigli? utili, in quel di 0apoli, Goe 9irillo decide di suicidarsi su di un palco, mentre canta, con diretta in esclusiva su (ai@ ed unica intervista al miglior o**erente della carta stampata. Scelto il giorno della *ine e presi quasi totalmente in proprio i diritti dei suoi dischi, accumula un grosso patrimonio, che in parte sar% girato ai *amiliari da cui s'1 allontanato. ... Endrigo descrive un'3talia del passato in cui si riscontravano altri valori dove si lavorava molto per un pezzo di pane o una sigaretta ed era $ello essere un'artista ed essere apprezzato in quanto tale, perch: si educava la gente. L'artista assumeva una valenza sociale $en maggiore rispetto ad oggi ... ,'1 la ra$$ia di un artista che, per dignit%, per non svendersi, 1 stato accantonato, seppure avesse ancora molte stro*e di valore da cantare?.;'; 3l li$ro si apre con il cantante Goe 9irillo che in un locale di provincia *a una serata con soli spettatori. Cuesto insuccesso porta i suoi impresari, il 5atto e la

<olpe, a chiedersi in che modo recuperare i soldi che hanno investito su di lui. Endrigo d% di loro quest'immagine: > ... il 5atto e la <olpe sono due impresari, pro$a$ilmente n: migliori n: peggiori di tanti altri in circolazione. Lavorano sempre in coppia, cos# la responsa$ilit% 1 dimezzata e possono *are a scarica$arile con *acilit%. 3 $eni personali sono quasi sempre intestati alle mogli o a societ%: inutile cercare di pretendere pagamenti di spettacoli promessi e assicurati, anche se messi nero su $ianco in un
;'; 53A0 L=,A (393,I303, $o scrittore !ergio "ndrigo in JJJ.Jhipart.it

1@!

contratto. ... 6erch: 5atto e <olpeP 6erch: generalmente si dividono i compiti. 3l 5atto 1 un po' $rutale, parla il gergo degli artisti ... , tratta con i proprietari delle $alere, delle discoteche, con gli assessori di paesini sperduti della nostra lunghissima 3talia. La <olpe tiene invece i contatti al livello pi alto. 5iornalisti, programmatori, *unzionari e dirigenti 7<, -G ... Si presenta meglio, si veste meglio, parla pi *or$ito. ... )a sono entram$i della stessa razza?.;'@ 3l giorno dopo il concerto 9irillo ripensa a quanto sia passeggero il successo per un artista: >E quando hai successo, come ti corrono tutti dietro, le donne ancheH ti diverti, credi che il successo durer% per sempre, e un $el giorno ti accorgi che tutto 1 cam$iato, che tu non c'entri pi niente con tutto quello che si trasmette alla radio, si vede in televisione. -ove hai s$agliatoP ,erto di errori ne hai *atti tanti, ma 1 il tempo che 1 inesora$ile. E poi, diciamo la verit%, sono canzonette: passano di moda come il modo di vestirsi, di parlare, di comportarsi. Eppure $astere$$e un'idea, un'idea grossa come una casa, per tornare nel giro in grande stile. )a da solo non ce la *ai, ci vuole qualcuno che creda in te, disposto a rischiare tempo e denaro. )a chi investe su un cantante di cinquant'anniP?.;'' ,'1, poi, la descrizione della riunione dei dirigenti della casa discogra*ica in cui 1 sottolineato come il -irettore 5enerale trascuri completamente la situazione artistica dell'azienda per chiedere conto esclusivamente dell'aspetto economico, proponendo di tagliare senza piet% i cantanti che non vendono, considerati alla stregua di rami secchi. Cuando il discorso cade su 9irillo a lasciare tutti perplessi 1 la sua et% non pi giovane.;'. 0elle pagine seguenti il cantautore ri*lette amaramente su come il tempo a$$ia cam$iato anche le sue convinzioni: >Cuando aveva cominciato a scrivere canzoni e ad
;'@ SE(534 E0-(354, Quanto mi dai se mi sparo* cit., p. ;/ ;'' 3vi, p. ;8 ;'. ,*r. ivi, pp. @@2@!

1@8

avere successo, non pensava mai ai soldi. Era solo, non aveva preoccupazioni, questo 1 vero, ma era pieno di scrupoli, gli sem$rava di ru$are i soldi che incassava alla *ine delle serate. Assegni nei locali da $allo e pacchetti da mille lire stretti in un elastico al "estival dell'=nit%. 6arlava d'impegno, non solo quello politico, ma quello verso se stessiH ... di comunicare qualcosa, un pensiero, un sentimento, una piccola idea da mettere in tasca per il giorno dopo. "ar scattare qualcosa nella testa della gente, nella loro memoria. ... 0on era stato sempre in $uona *ede, lo sapeva, qualche trucco l'aveva usato anche lui. ... )a allora Goe credeva in qualche cosa. ... Adesso non credeva pi a niente, sapeva che solo il denaro contava, era tutto. ... U cos# che la gente giudica e valuta una persona, tutto 1 marketing, anche la coscienza?.;'! Anche la situazione in *amiglia non 1 certo consolante: >E con AnnaP ,ome avevano *atto ad allontanarsi tanto da non aver pi niente da dirsi, da raccontarsi ... da con*idarsiP "orse $isognava aver scritto un diario giorno per giorno, ora per ora, minuto per minuto, ma non sare$$ero $astati gli anni che gli rimanevano per rileggerlo e capire. 6rima qualche pausa interrotta da litigi *uri$ondi, poi pause sempre pi lunghe, settimane intere, e in*ine il silenzio. ... "orse un artista non dovre$$e sposarsi, oppure trovare una moglie molto comprensiva. Lui non l'aveva trovata, o almeno questo era il suo ali$i?.;'8 0ei colloqui con il 5atto e la <olpe e con il dirigente So**itti 9irillo capisce che nessuno di loro, ormai, crede pi in lui. Su consiglio del suo chitarrista Salvatore si reca a 0apoli dall'avvocato -'Angelo. 5iorni dopo vi torna rivelando un progetto che sta maturando: >Io deciso di *arla *inita con tutto, questo mestiere, se 1 un mestiere, mi d% la nausea. E anche il resto, tutto il resto. <oglio *arla *inita, ma con un gesto plateale, qualcosa di pessimo gusto, in sintonia con tutto quello che stiamo vivendo
;'! 3vi, pp. @82@ ;'8 3vi, pp. @ 2@9

1@

oggi. ... )i voglio suicidare ... 0on vorrei *armi delle illusioni, ma credo che dietro a quest'a**are, se gestito come si deve, ci siano parecchi soldi. La morte in diretta, annunciata, s$andierata, e perch: no, sponsorizzata. L'ultimo concerto in pu$$lico, un grande pu$$lico, la televisione, le esclusive ...?;' -'Angelo, inizialmente perplesso, inizia a *iutare l'a**are. ,oncordano, dunque, di risentirsi dopo una settimana. L'avvocato inizia ad in*ormarsi su quali iniziative intraprendere: concerto dal vivo, produzione di una videocassetta, ristampa dei maggiori successi di 9irilloH il pensiero di quanto pu+ rendere il tutto inizia ad emozionarlo. L'annuncio dell'imminente suicidio viene dato dallo stesso 9irillo in un'intervista televisiva due settimane prima dell'ultimo concerto. ;'9 3l cantante, dopo l'annuncio, si tras*erisce in un residence, lasciando una lettera per la moglie e una per il *iglio: >,on 5ianni era stato pi *acile, l'aveva messa sul patetico, *orse non era stato un $uon padre, ma il suo mestiere lo portava alla nevrosi, lasciava a lui e a sua madre tutto quello che aveva e quello che sare$$e arrivato in seguito. ,onsigliP 0essuno. 4gnuno ha il diritto di disorganizzare la propria vita nel modo peggiore che gli pare: guarda me. ,on Anna invece era stato tutto pi di**icile: venticinque anni, passati pi o meno in comune, *anno un $el malloppo. Le aveva scritto semplicemente la verit%, che non ce l'aveva con lei e con nessuno. ,he gli sem$rava di essere diventato un ottantenne paralitico e un peso per la *amiglia. 3l suo gesto non era per, n: contro nessuno. Stava morendo di noia, tanto valeva anticipare la *ine inevita$ile?.;./ 7ele*onano il 5atto e la <olpe, cercando di convincere 9irillo ad a**idare a loro l'a**are, ma senza alcun risultato. 3ntanto, i giornali iniziano ad interessarsi al cantante e al suo progetto di suicidarsi: >E di 9irillo parlarono tutti, e molto. 6er*ino
;' 3vi, pp. 8/281 ;'9 ,*r. ivi, pp. ! 2 ' ;./ 3vi, p.

1@9

$ Fsservatore romano, che trov+ l'operazione disgustosa, una mancanza di rispetto per la vita propria e per la sensi$ilit% degli altri, di quelli che dovevano assistere impotenti a questo sacrilegio annunciato. Si augurava, nonostante tutto, che *osse uno scherzo ma, stigmatizzava, uno scherzo di cattivo gusto. ... Sergio Navoli disse pi o meno che l'operazione di 9irillo era in*antile e gretta, che molti artisti e cantanti, *orse pi $ravi e *amosi di lui, si erano ritirati e chiusi in un dignitoso silenzio, quando avevano capito che il pu$$lico si era stancato di loro. ... 5ianni )in% scrisse che i critici lo avevano igno$ilmente dimenticato, che le canzoni di 9irillo di oggi non erano in*eriori a quelle del passato. ... Anna aveva accettato di scrivere un memoriale su :ente: $a mia vita con Goe. 0ei sottotitoli Goe scopr# di essere stato un mediocre amatore. Se ne dispiacque dopo tanti anni passati insieme ... Lesse tutta la prima puntata. 3l loro era stato un matrimonio d'amore, almeno cos# aveva sempre pensato Anna, poi il lavoro di lui, la lontananza si sa, i rapporti si incrinano ... Anche 5ianni era stato intervistato da tutti i giornaletti specializzati in Eazz2pop2roc&, dopotutto era un -GS -iceva che non gli erano mai piaciute le canzoni di suo padre, ma che gli aveva voluto $ene lo stesso?.;.1 ,on la consulenza dell'avvocato -'Angelo 9irillo decide di *arsi intervistare in esclusiva per Fggi: >... la musica leggera non 1 pi nelle mani degli artigiani, ma dell'industria. ,apisce la di**erenzaP ,onsideriamolo un lavoro. -iciamo che negli ultimi tempi mi *aceva schi*o. ... Lo *accio per i soldi. ... E se lo *acessi in solitudine, in una squallida camera d'al$ergo, voi scrivereste un sacco di *esserie e io non ci guadagnerei niente. Ecco la spettacolarit% del mio gesto. 5uadagner+ qualche miliardo, a$$iamo gi% *atto contratti, incassato anticipi. ... 3o ho sempre rispettato i miei contratti, e la mia parola 1 la mia parola?.;.; L'ultimo concerto di 9irillo si svolge a 0apoli. =na *olla di trentamila persone
;.1 3vi, pp. 98299 ;.; 3vi, pp. 9921/1

1'/

si accalca. L'evento verr% trasmesso da (A3@ in di**erita di un'ora. Lo spettacolo si rivela un grande successo *ino al momento in cui Goe estrae la pistola e si spara alla tempia. L'atmos*era cam$ia e il pu$$lico si allontana: >,i *u un attimo attonito che sem$r+ intermina$ile, poi una donna cominci+ a singhiozzare *orte, tutti cominciarono a gridare, a parlare urlando col vicino o da soli, qualcuno $estemmi+?.;.@ E' stato tutto un $lu**. Goe 9irillo ha solo *into di uccidersi, d'accordo con l'avvocato. E' stato operato per cam$iare aspetto e ri*arsi una vita altrove. 9irillo incomincia a pensare a dove tras*erirsi. Avuta un'avventura con Anita, la cognata dell'avvocato, decide di raggiungerla a Nurigo ma l# capisce che si tratta solo di una storia passeggera. 3nizia, cos#, a rimpiangere la vita passata con Anna e 5ianni, ma capisce che non 1 possi$ile tornare indietro. -ecide, sentendosi veramente solo, di prendere un aereo per l'America.;.' Sul retro della copertina della prima edizione e in seconda pagina della ristampa, Sergio Endrigo scrive: >3 personaggi di questa storia sono reali, salvo quelli che ri*iutano o hanno dimenticato di esserlo?. U questo un modo di sottolineare quanta *alsit% caratterizzi il mondo della discogra*ia musicale.

;.@ 3vi, p. 111 ;.' ,*r. 3vi, pp. 11;21;8

1'1

1:. LA RISCOPERTA DEGLI ULTIMI ANNI 0el novem$re del ;///, dopo una lunga assenza dai palcoscenici italiani, Endrigo torna ad esi$irsi dal vivo in un concerto gratuito al teatro <erga di )ilano accompagnato dal chitarrista Andrea 6istilli. 0ell'occasione il cantautore rivendica, con orgoglio, il successo che ancora riscuote in 9rasile: >L'anno scorso ho tenuto un recital a San 6aolo e ho riempito per tre giorni di *ila un teatro da @.@// posti?.;.. 0el marzo ;//1 presenta sempre a )ilano, con 0icola -i Staso alla chitarra, il >Concerto per 3eresa ... e le altre@. 0el maggio dello stesso anno, il maestro (o$erto -e Simone, musicista napoletano e direttore artistico dell'4rchestra Sin*onica della 6rovincia di 9ari, si *a promotore di un concerto in cui Endrigo interpreta, nel capoluogo pugliese, i suoi successi arrangiati eM novo per l'occasione. Sempre nel ;//1 gli viene dedicata la (assegna annuale dal ,lu$ 7enco. 3l presidente del ,lu$ 7enco, Enrico -e Angelis, cos# si esprime su Endrigo: >Sergio ha l'intelligente e colta capacit% di custodire intimamente e poi di rimettere in circolo, nella concisa e immediata *orma della canzonetta, tutto un mondo ricchissimo di memorie personali, storiche, territoriali, culturali....Endrigo non 1 un cantante rivolto al passato ma un intellettuale semplice che utilizza in modo vitale la storia per

guardare avanti, con un pizzico di doloroso *atalismo 1 vero, ma indicando comunque sempre prospettive aperte di spazi, di viaggi, di progetti, di nuove civilt% o di sogni....lo *a toccando tutto con leggerezza, a volo d'uccello, sia nella composizione che nell'interpretazione. Anche in scena appare esplicitamente emozionato, qualche volta teneramente impacciato, persino dimesso. Sem$ra non saper nemmeno essere all'altezza della sua indiscuti$ile statura artistica. )a il pu$$lico lo ama anche per questo, sicuramente perdonandogli le sue attuali incertezze vocali, quasi *ossero il
;.. 3orna in scena !ergio "ndrigo dimenticato da KE anni in JJJ.istrianet.org

1';

marchio di garanzia di un prodotto genuino e naturale, *inalmente riconquistato?. ;.! 0ella circostanza numerosi artisti cantano canzoni di Endrigo. 0ell'anno seguente una delle iniziative collaterali al 7enco ;//; 1 la presentazione u**iciale del ,- Canzoni per te. 0edicato a !ergio "ndrigo della collana >3 -ischi del ,lu$ 7enco? pu$$licato dalla casa discogra*ica &la(ianca. 3n esso sono riprese le canzoni del cantautore istriano cantate dai suoi colleghi l'anno precedente integrate da interpretazioni live dello stesso Endrigo in (assegne dei primi anni ottanta. 3l disco sar% cos# commentato da 5iorgio )aimone nel ;//.: >3l disco so**re dei pregi e dei di*etti di questi lavori, ma in questo caso i pregi dominano. 7itaneggia 5ino 6aoli che rende enormi versioni di tre $rani, 3eresa, $ontano dagli occhi e $a prima compagnia... 0on tutti sono a livello: 7osca rende poca giustizia a Canzone per te, in versione peraltro corretta, ma senza anima. )eglio *a ,ammariere con $ &rca di 'o%... ,ome peraltro *a ,apossela.... rendendo una versione struggente di Bolle di sapone... 3 La ,ruz *anno una cover dei La ,ruz su parole di Endrigo... 9ravo... ,ristiano -e Andr: con

&desso s5... 9rava, ma non del tutto, )arisa Sannia con Mani (ucate... 5li Acquaragia -rom vanno a riprendere un lavoro dimenticato come $a guerra, un pezzo antimilitarista del 19!@, precedente anche a $a guerra di ,iero. )eritoria l'idea, altalenante la resa. 6er+ la domanda 1: quanti hanno ascoltato l'originaleP 7ra i molto $ravi... il 6arto delle 0uvole 6esanti ... che riprende un altro pezzo minore come $orlando. 3l cui testo assume oggi particolare attualit%. 6lauso sicuro anche per 9runo Lauzi con una $ella $a rosa (ianca e una superlativa +ia Broletto 76... 3annacci... pro$a$ilmente non stava $ene quando ha inciso una Io che amo solo te sospesa tra capolavoro e stecca. ,ome sempre adeguato (o$erto <ecchioni che ci regala un medleF tra +ecchia Balera e I tuoi vent anni e poi va a togliere i veli dell'indi**erenza da una meritevole Madame :uitar. ,ompletano il disco Sergio 9ardotti con $a casa,
;.! E0(3,4 -E A05EL3S, 3enco KEE8/!ergio "ndrigo in JJJ.clu$tenco.org

1'@

,hiaroscuro con 0onna pu((licit/, Arsen -edic con

Endrigo in Fdlazac, Luis

Eduardo Aute con 0immi la verit/ ed ancora Endrigo con Mille lire e Fare festa?.;.8 0ell'anno scolastico ;//1K;//; il cantautore istriano attua a (oma il progetto Ci vuole un fiore, una serie di spettacoli teatrali e musicali a di*esa dell'am$iente rivolto ai $am$ini e ai ragazzi delle scuole: >... questa iniziativa mi ha dato molte soddis*azioni e mi ha commosso per la partecipazione e l'a**etto che gli alunni mi hanno testimoniato?.;. -opo un lungo succedersi di impegni Aserate, concerti e con*erenzeB nell'agosto ;//; Sergio Endrigo 1 ricoverato a 5orizia ed 1 costretto ad un periodo di inattivit%: >... nella disgrazia sono stato molto *ortunato, perch: ho avuto una paresi al $raccio sinistro e alla gam$a sinistra e sono per*ettamente guarito. Adesso devo camminare un po' e ho un pro$lema al menisco del ginocchio sinistro, perch: sono caduto in al$ergo, e quindi adesso dovr+ *are un piccolo intervento, che 1 una cosa da ridere, e poi camminer+ $ene. Cuindi penso che al massimo tra venti giorni sar+ a casa. Io una grande nostalgia delle a$itudini, degli animali, di tutto?.;.9 -al ;8 luglio ;//@ Endrigo 1 su 3nternet con il sito a lui dedicato a cura di un suo estimatore, )atteo 6erazzi. 3l sito, costantemente aggiornato e arricchito di nuovi contenuti, rappresenta senz'altro una delle principali *onti di notizie sul cantautore. 0ell'agosto dello stesso anno tiene due recital: uno a )ilano e uno a (oma. Al termine di quest'ultimo riceve una targa d'argento alla carriera dal vicesindaco di (oma )aria 6ia 5aravaglia.;!/ A *ine novem$re viene pu$$licato, per la casa discogra*ica d &utore, un nuovo ,- dal titolo &ltre emozioni che contiene l'inedito che d% il titolo al disco oltre a
;.8 534(534 )A3)40E, &&++: ?Canzoni per te@ . 3ri(uto a !ergio "ndrigo in La 9rigata Lolli del . luglio ;//. da JJJ.$ielle.org ;. JJJ.sergioendrigo.it auto$iogra*ia ;.9 6A4LA -E S3)40E, !ergio "ndrigo Iintervista aJ in JJJ.musicaitaliana.it ;!/ ,*r. JJJ.sergioendrigo.it auto$iogra*ia

1''

canzoni di grande successo ed altre meno conosciute. 3l cantautore 1 accompagnato dalla *iglia in sei $rani ACanzone per te, $e parole dell addio, $ &rca di 'o%, Il giardino di :iovanni, Questo % amore ed Io che amo solo teB. -uetta con (ossana ,asale in "ra d estate. Endrigo interpreta da solo i restanti pezzi A&ltre emozioni, " allora (alliamo, 896<, Madame :uitar, :irotondo intorno al mondo, &ria di neve e &desso s5B. ,hiude il ,- una versione strumentale di 'elle mie notti. 5li arrangiamenti e la direzione d'orchestra sono del musicista *riulano <alter Sivilotti. 3l disco viene presentato il @ dicem$re a (oma. 3l nuovo $rano, scritto con <incenzo 3ncenzo, 1 ascoltato con grande attenzione: >Sergio sottolinea, quasi stupito, che la nuova canzone sta piacendo un po' a tutti, in particolare a quelli che hanno ormai pi di @. anni. Si spera sempre in emozioni nuove e positive, soprattutto in un mondo in cui quotidianamente si vedono e si vivono cose terri$ili ?.;!1 !iamo arrivati fin ;ui un po stanchi e affamati di poesia le mani piene di amore che non vuole andare via a((iam vissuto e fatto figli piantato al(eri e (andiere scritte mille e pi2 canzoni forse (elle forse inutili altre emozioni verranno te lo prometto amica mia ,'1 interesse anche per la partecipazione di ,laudia Endrigo: >E' stato <alter a volerla *ortemente dopo averla sentita per caso canticchiare a casa mia. =n tocco di *emminilit% che contri$uisce ad arricchire e a ringiovanire le mie canzoni?. Sulla partecipazione di (ossana ,asale, ringraziata da Endrigo nella copertina del disco, si so**erma il produttore del ,- Edoardo -e Angelis: >E' da poco entrata a *ar parte della scuderia d &utore e si 1 da su$ito dichiarata interessata a duettare con Sergio, *elice della possi$ilit%: 1 stato quindi *acile organizzare l'incontro artistico. =n plauso a (ossana: non era *acile per lei, per il suo stile e la sua tonalit% entrare a pieno in "ra d estate, ma il risultato *inale 1 eccellente?.;!;
;!1 )A77E4 6E(ANN3, ,resentazione &ltre emozioni in JJJ.sergioendrigo.it recensioni ;!; 3dem

1'.

0el gennaio ;//! il disco vene ripu$$licato da (A3 7rade. 3l poeta Al$erto 9arina lo recensisce cos#: >=na raccolta dei suoi successi impreziosita dall'inedito, che d% il titolo all'intero lavoro, e da ra**inati arrangiamenti orchestrali che aggiungono poesia sonora alle parole ed alle canzoni gi% di per s: poetiche del compianto cantautore *riulano VsicW. &ltre emozioni ha in s: tutto il gusto di un $rano che sem$ra e**ettivamente una sorta di piccolo >testamento spirituale? ... il magico incontro vocale tra padre e *iglia A,laudia EndrigoB d% luogo a teneri e commoventi duetti ... senza con questo denigrare l'altro gioiellino a due voci, dove protagonista 1 invece la voce di (ossana ,asale ... ,on questa seconda ripu$$licazione, vengono aggiunte in conclusione due $onus trac&. -ue ultime testimonianze live, registrate nel ;//', *acenti parte di un progetto, l'ultimo a cui Endrigo riusc# a dedicarsi, che prevedeva il riadattamento in dialetto *riulano di alcune canzoni del suo repertorio?. ;!@ 0el dicem$re ;//@ Endrigo riceve un premio speciale alla carriera dalla direzione artistica del 6remio >=n giorno insieme L Augusto -aolio L ,itt% di Sulmona? dedicato allo scomparso cantante del gruppo I 'omadi: > E lui arriv+ tutto sorridente, con un suo ritratto che gli *ece Augusto -aolio tanti anni *a?.;!' 3l 1. aprile ;//' conduce su (A3 ; il programma "venti pop - CE anni di cantautori. 3l ; maggio ;//' 1 al 7eatro Cuirino di (oma per un concerto patrocinato dal comune di (oma. 0ell'occasione riceve dall'assessore alle politiche culturali 5ianni 9orgna un premio alla carriera. 7ra i presenti Amedeo )inghi che spende per lui parole di grande ammirazione.;!.. 3l ! maggio 1 a -esio, mentre l' maggio 1 ospite dell'amico Arsen -edic a Naga$ria. 3l 1. 1 a 6orto San 5iorgio. 3l ;9 giugno 1 pu$$licato il ,- CNantant "ndrigo che raccoglie alcune sue canzoni tradotte in
;!@ AL9E(74 9A(30A, !ergio "ndrigo# altre emozioni in JJJ.italianissima.net 1/K/;K;//! ;!' ,*r. A074034 (A0ALL3, " morto !ergio "ndrigo# il cantautore gentiluomo in JJJ.musicalneJs.com ;!. ,*r. 6A4L4 ,I3E(=NN3, 1ecensioni - 3eatro Quirino di 1oma in JJJ.sergioendrigo.it recensioni

1'!

*riulano. 3n questo periodo 1 impegnato nella promozione del disco citato e della ristampa del suo romanzo Quanto mi dai se mi sparo*;!! 0el dicem$re ;//' ri*iuta di partecipare alla trasmissione di (A31 $e pi2 (elle canzoni di !anremo motivando cos# la sua scelta: >(ingrazio la (A3 di avermi invitato alla suddetta trasmissione, ma ho deciso di non accettare l'invito. Cuando >Sanremo era Sanremo? nel '! ho vinto insieme a (o$erto ,arlos con Canzone per te. 0el '!9 sono arrivato secondo con $ontano dagli occhi e nel '8/ terzo con $ &rca di 'o%, la prima canzone sull'am$iente, almeno in 3talia ... 0el '8@ ho avuto il premio della critica per "lisa "lisa. 4ra mi invitano a cantare la canzone con la quale ho vinto ed eventualmente un ritornellino de $ &rca di 'o%. Io letto su 7elevideo le ./ canzoni di Sanremo scelte non so da chi e io non sono d'accordo e poi mi dispiace che manchino cantanti come 5ino 6aoli, 4rnella <anoni, )arisa Sannia, )ilva e persino <asco (ossi ... e altri. 3noltre ci sono pi di dieci cantanti che canteranno due canzoni. Sto scrivendo queste cose per giusti*icare il mio ri*iuto ai miei amici e ai miei ammiratori ... 0ella mia vita avrei voluto diventare un comico ma mai ... una spalla?.;!8 Alessio Luise de*inisce cos# la presa di posizione del cantautore istriano: >denuncia elegante, quasi sottovoce di un *iero distacco dai *ruttuosi presenzialismi tv e dalle logiche mordi e *uggi del variet% dentro una scena di spettacolari e appariscenti protagonismi da cronaca rosa, la *erma volont% di un artista vero, intellettualmente onesto, sovversivo ad un sistema di promozione della canzone italiana passato e malinconico, in cui gli artisti di ieri vivono solo del ri*lesso del successo o della nostalgica Asempre la stessaB hit di @/ anni prima?.;! 3l ;1 gennaio ;//. la Darner ristampa per la prima volta su ,- $a vita# amico#

;!! ,*r. JJJ.sergioendrigo.it neJs ;!8 SE(534 E0-(354, $ettera aperta alla 1&I pu$$licata su >La (epu$$lica? del ;K1;K;//' in JJJ.sergioendrigo.it neJs ;! ALESS34 L=3SE, In cerchio con ... !ergio "ndrigo in JJJ.cerchioazzurro.com

1'8

% l arte dell incontro. 3l @ marzo, su invito del conduttore 6aolo 9onolis, il cantautore partecipa come opinionista al "estival di Sanremo. 6oco prima di partecipare mani*esta la sua perplessit% sull'eccessiva lunghezza delle serate e sulla qualit% delle canzoni: >-a anni non guardo pi la rassegna in tv. -ura troppo. U asservita ad altre cose. ,ontano pi i comici e i presentatori che i cantanti. ... La *ormula televisiva 1 tale che per ascoltare 1; canzoni devi restare incollato al televisore *ino all'una di notte. =na $ar$a pazzesca. 0egli anni Sessanta il *estival durava due ore. ... per il momento ho visionato i testi. 0essuno mi ha colpito particolarmente. 0on vi ho trovato grandi idee. Cuello che mi ha stupito 1 la loro lunghezza: @/, '/ righi di testo. 0ella mia vita ho scritto ;!/ canzoni e nessuna 1 stata mai cos# piena di parole?.;!9

;!9 AL"(E-4 -'A50ESE, !ergio "ndrigo: Io# opinionista al Festival in JJJ.&Jmusica.&ataJe$.it

1'

11. I COMMENTI DOPO IL DECESSO E LE COMMEMORAZIONI 3l 8 settem$re ;//. Endrigo scompare dopo tre giorni di ricovero nella clinica romana <illa Speranza. 0e d% l'annuncio la *iglia ,laudia: >La situazione 1 precipitata nelle ultime ;' ore ... -el resto quando *u scoperto ad aprile che aveva un microcitoma polmonare, la situazione era gi% grave e io non ho voluto alcun accanimento terapeutico?.;8/0on essendo gli Endrigo credenti, non vengono cele$rati *unerali religiosi, ma viene allestita una camera ardente in ,ampidoglio: >,ommozione, ricordi e in sotto*ondo le splendide note di un maestro della canzone italiana. Si 1 svolta in modo composto, lieve come lui avre$$e voluto, la cerimonia d'addio a Sergio Endrigo nella sala della 6rotomoteca in ,ampidoglio tras*ormata per l'occasione in camera ardente. 0on molti i presenti, appena un centinaio, e tra questi la *iglia ,laudia, e amici e colleghi di Endrigo, da 0ico "idenco a 7eddF (eno Ache non ha trattenuto le lacrimeB, da Luca 9ar$arossa a due grandi parolieri come "ranco )igliacci e Sergio 9ardotti. )olti gli assenti del mondo della musica, ma c'1 una ragione, come spiega ,laudia Endrigo: >E' una cosa che a$$iamo organizzato in poche ore. E poi la malattia di pap% era stata tenuta nascosta a tanti, persino a lui ... 0on appena si 1 sparsa la notizia mi hanno chiamata in tanti: 6aoli, Lauzi, 9attiato, (eitano, tutti disponi$ili per il concerto che vogliamo *are per ricordarlo?. 6ochi i *iori sulla $ara del cantautore A>Io chiesto io cos#?, ha spiegato la *igliaB, se si eccettua la corona inviata dal sindaco <eltroni, e una rosa $ianca con un anonimo $iglietto con su scritto, citando una delle pi $elle canzoni di Endrigo: >Sopra le nuvole c'1 il sereno ... ciao maestro, grazie di tutto??. 3l cantautore istriano viene sepolto a 7erni, nella tom$a di *amiglia, accanto alla moglie scomparsa undici anni prima.;81 )olti, naturalmente, gli articoli dedicati alla morte di Endrigo. Sulla sua
;8/ 'iente funerali ma un concerto in $a 1epu((lica del K9K;//., p. '1 ;81 JJJ.sergioendrigo.it neJs

1'9

riservatezza unita alla com$attivit% si so**erma 5ino ,astaldo: >Sergio Endrigo se n' 1 andato come ha vissuto, con la sua *iera e com$attiva riservatezza. ... 0egli ultimi anni era acciaccato, semisordo, *aticava a camminare, ma riusciva sempre a tirare *uori un sorriso, a raccontare con indici$ile *ierezza la sua storia, l'orgoglio di canzoni che hanno *atto la storia. 0on senza una pro*onda amarezza per un paese che dimentica in *retta i suoi eroi. ,ome dargli tortoP Era troppo serio per partecipare alla grancassa del circo televisivo ... ma era anche lucido e determinato nel rivendicare le sue ragioni. ... 0egli ultimi vent'anni aveva so**erto di o$lio. Anche se l'ammirazione degli appassionati e degli altri artisti non era mai diminuita?.;8; ,ommosso 1 il ricordo di 5ianni )ura, grande estimatore di Endrigo: >Era il pi *rancese, per ispirazione e linguaggio, dei nostri cantautori. )a senza la carica teatrale di 9rel, senza i ricami metrici e lo spirito di gaulois controcorrente di 9rassens e pro$a$ilmente senza la voce di )ontand, ma era una $ella voce, la sua, per*etta per quello che aveva da dire o da cantare. 6enso che sia stato anche il pi grande, il pi completo e il pi ispirato di quella covata. Altrimenti l'industria discogra*ica non l'avre$$e seppellito con tanto anticipo e tanta meticolosa e**icienza. -al 19 / al 199' sono usciti cinque al$um di Endrigo e non se n'1 accorto quasi nessuno. L'ho visto commosso nel ;//1, quando la rassegna annuale del 7enco era dedicata a lui e molti colleghi, da ,apossela a Lauzi, da Gannacci a <ecchioni, avevano interpretato le sue canzoni. 0e ha scritte ;./ e nessuna 1 da $uttar via: anche da questo si pu+ valutare il suo lavoro. )olte sono veramente $elle, senza un granello di polvere o una ruga, anche se hanno '/ anni. Appena torno a casa metto su 896< in italiano e poi in *riulano, le parole dell'addio in questo momento non vogliono venir *uori?.;8@ "ederico <acale$re evidenzia che Endrigo ha dato pi di quanto a$$ia ricevuto:
;8; 5304 ,AS7AL-4, &ddio "ndrigo# pap/ dei cantautori in $a 1epu((lica del K9K;//., p. '1 ;8@ 53A003 )=(A, 4n artista diverso da tutti in $a 1epu((lica del K9K;//., p. '1

1./

>4ra che 1 morto sono costretti a parlare, per poco certo, di lui, delle sue canzoni, del perduto amore, *atto di carne e di sentimento, del suo canto li$ero, istriano e pur $rasileiro, cantautorale, che sapeva parlare agli amanti, ai $am$ini, ai poeti, agli eterni ammalati di saudade. ... La canzone italiana gli deve pi di quanto a$$ia ammesso, pi di quanto gli a$$ia dato?.;8' )ario Luzzatto "egiz sottolinea il suo legame con la letteratura: >Se n'1 andato il poeta della canzone per antonomasia. Sergio Endrigo era l'anello di congiunzione *ra la musica leggera e il mondo della letteratura e della cultura. 3nterag# con 6ierpaolo 6asolini, 5ianni (odari, <inicius de )oraes Ache gli dedic+ !am(a para "ndrigoB, (o$erto ,arlos, 5iuseppe =ngaretti, ma anche con poeti dialettali come 9iagio )arin e 3gnazio 9uttitta?.;8. L'autore di programmi radiotelevisivi )aurizio )inasi ricorda come Endrigo non a$$ia s*ruttato il suo momento di successo e come non sia stato aiutato dall'am$iente della musica leggera: >A quell'epoca si *acevano le serate nelle *amose >"este di 6iazza? e si guadagnava piuttosto $ene, ma lui anche nei periodi di maggior successo le limitava molto. Ad agosto, per esempio, periodo di maggior lavoro, Sergio pre*eriva andarsene in vacanza con la *amiglia, aveva un dammuso e una $arca a 6antelleria era il suo ri*ugio. 0egli anni settanta, credo, non ricordo esattamente, 1 stato rovinato dalle tasse: qualche *inanziere >solerte? o deluso perch: non aveva ottenuto quello che voleva, accert+ redditi che Endrigo non aveva mai percepito perch: aveva lavorato sempre con il contagocce e non c'1 stato modo di *ar capire alle Autorit% che era un *also accertamento. 0on so di che ci*re si trattasse ma erano somme veramente altissime, tali da costringerlo a vendere casa e $arca a 6antelleria. ... La maggior parte delle persone che lo hanno attorniato, almeno per motivi di lavoro, hanno ricevuto da

;8' "E-E(3,4 <A,ALE9(E, &ddio "ndrigo il cantautore gentiluomo in Il Mattino del K9K;//., p. ;@ ;8. )A(34 L=NNA774 "E53N, &ddio a "ndrigo poeta triste della canzone in JJJ.corrieredellasera.it del K9K;//.

1.1

lui molto, sia in termini di aiuti, anche economici, oltre che lavorativi, che sul piano umano, ma non lo hanno ricam$iato nemmeno in minima parte, non parlo di riconoscenza che sare$$e stata dovuta, ma almeno amicizia, a**etto, solidariet%, LEAL7A'S ... ho saputo che negli ultimi giorni sono andati a trovarlo personaggi piuttosto noti che per+ si sono $en guardati dal dargli una mano quando avre$$ero potuto e sare$$e servito a lui di sicuro, ma anche al suo pu$$lico?;8! 3l cantautore $resciano Andrea Amati analizza la crisi dei cantautori rimasti coerenti con loro stessi, tra i quali Endrigo, situazione che coinvolge anche molti giovani: >6ersonaggi come Endrigo, cos# come molti altri di quell'epoca, hanno conosciuto un grande successo che ha permesso loro di vivere $ene di questo lavoro. 6oi, per+, con il passare degli anni, non supportati pi da strutture adeguate, c'1 stato il purgatorio, drammatico, arrivato per loro proprio sulla soglia della cinquantina quando uno non pu+ *ar altro che dire a se stesso: >,osa *accio adesso, cam$io lavoroP )a chi mi vuole a quest'et%P Cuesto 1 il dramma che hanno vissuto tanti cantautori seri di quel periodo che non si sono prestati, come molti in questi ultimi anni, a *are i pagliacci nelle trasmissioni della domenica pur di *are qualche serata in pi, che hanno tirato avanti a volte vivendo come una vergogna il *atto di non riuscire pi a tirar *uori uno stipendio mensile con cui campare la *amiglia, nessuno che ti chiede pi un $rano da cantare, nessuno che ti *accia *are un cd, nessuno che ti inviti in un programma televisivo per darti un minimo di dignitosa visi$ilit%. ... 4ggi lo stesso trattamento in modalit% diversa 1 riservato anche ai giovani cantautori che muovono i primi passi nel mondo della musica. ... 0essuno pu+ aiutarli perch: non esistono pi strutture, le grandi case discogra*iche di una volta hanno chiuso, non ci sono pi e nessuno ha pensato di sostituire questo vuoto dando una mano, con sovvenzioni mirate, alle piccole serie etichette italiane che molto avre$$ero potuto *are e che molto potre$$ero
;8! )A=(3N34 )30AS3, 1icordo di !ergio "ndrigo in JJJ.d2a2c.it

1.;

ancora *are. Lo stato non considera la musica un patrimonio e non aiuta nessuno, n: i grandi del passato n: i giovani?.;88 3l cantautore leccese Alessio Lega mette in rilievo il suo impegno politico e la $ellezza dei suoi lavori poco conosciuti: >... della sua generazione e al suo grado di popolarit%, 1 stato *orse il primo a cantare di tematiche esplicitamente politiche A,erchM non dormi fratello*, Camminando e cantando, $a (allata dell e)B ... *orse Endrigo le sue cose pi $elle le ha *atte proprio in quei dischi cos# poco noti che sono Mari del !ud Acon una copertina di Iugo 6ratt che gi% da sola 1 un capolavoroB, !are((e (ello, Qualcosa di meglio, ecc.?.;8 Cuesto il ricordo di Enrico -e Angelis, presidente del ,lu$ 7enco: >6er il ,lu$ 7enco di Sanremo Sergio Endrigo 1 e rester% sempre una *igura indimentica$ile, gentiluomo cortese e signorile, e vero campione per eccellenza di quella >canzone d'autore? che il ,lu$ sostiene e valorizza da oltre trent'anni, *elice e ra**inata espressione di realismo poetico?.;89 9runo Lauzi rimarca il suo contri$uto allo

sviluppo della musica italiana: >La sua morte rappresenta una perdita irrimedia$ile per il panorama della musica italiana e della canzone d'autore. Ia portato nel nostro paese la corrente musicale del realismo. Endrigo era un uomo pieno di gar$o e di grazia ed era soprattutto una persona positiva. =n grande amico per me, una delle poche persone dell'am$iente con cui avevo l'a$itudine di sentirmi e, magari, di passare qualche serata insieme?.; / Luca 9ar$arossa lo riconosce come un maestro per i nuovi cantautori: >La scomparsa di Sergio Endrigo mi addolora pro*ondamente. Endrigo per un autore di canzoni rester% un esempio unico di talento puro, unito ad una so$riet% comportamentale, *rutto di una grandissima dignit% umana. Le sue canzoni sono
;88 A0-(EA A)A73, !ergio "ndrigo un cantautore in punta di piedi in JJJ.ap$eat.it ;8 ALESS34 LE5A, ,er ricordare un poeta ci vuole un fiore in & 1ivista anarchica on line anno @. n. @1@ dicem$re ;//. L gennaio ;//! ;89 E0(3,4 -E A05EL3S, Frasi d autore in JJJ.$ielle.it ; / 9(=04 LA=N3, Frasi d autore in JJJ.$ielle.it

1.@

indimentica$ili. 7utti ci siamo ispirati a lui ed io personalmente mi sono sempre chiesto perch: un cos# grande autore ed interprete *osse dai pi cos# poco cele$rato. =na delle piaghe di questi nostri tempi distratti e *rettolosi 1 l'esaltazione della mediocrit%, una sorta di rumore di *ondo che porta a non distinguere pi la grandezza e la magia di certi suoni?.; 1 3va Nanicchi parla del suo carattere: >... Endrigo non era l'uomo triste che tante volte descrivevano. L'ho incontrato all'ultimo "estival di Sanremo ... E' stato pieno di $attute, ha raccontato tante storie divertenti e interessanti. 0on pensavo che stesse cos# male, avrei voluto rivederlo. Era un vero signore, distaccato dal nostro mondo un po' troppo *rivolo e pettegolo. Ed 1 stato un grande autore: ha scritto grande musica e ci lascia $ellissime canzoni?.; ; 3l giornalista -ario Salvatori sottolinea la qualit% delle sue canzoni: >,on la scomparsa di Sergio Endrigo la canzone d'autore italiana perde un validissimo esponente, *orse il pi puro, quello meno disposto al compromesso. ... ,i mancheranno molto quelle piccole storie in due minuti, il costante s*orzo nel capire il proprio tempo, intuirne le linee nascoste, avere del proprio presente un'idea collettiva, cantare per cantare quando se ne ha voglia, anche se non 1 il caso. =sare la canzone come espressione completa di s:. ... "u chiara sin dall'inizio la sua attitudine: partecipare a mani*estazioni nazional2popolari senza *arsi minimamente manipolare, anzi

continuando a *requentare gli am$ienti pi impegnati politicamente e culturalmente, ormai con una dimensione cosmopolita ... Anche nella trascuratezza e nel totale insuccesso 1 sorprendente notare il *ilo continuo, coerente e nello stesso tempo nuovo, creativo e *resco che unisce i grandi successi degli anni sessanta alle canzoni degli ultimi tempi. 0on 1 stato *acile per nessuno passare attraverso i normali cam$iamenti di gusto degli ultimi anni, ma Endrigo, non su$endo i cam$iamenti spesso imposti da
; 1 L=,A 9A(9A(4SSA, Fmaggio a !ergio "ndrigo in JJJ.luca$ar$arossa.it ; ; 3<A NA03,,I3, Ba scritto grande musica in JJJ.corrieredellasera.it del 9K9K;//.

1.'

un'industria discogra*ica allo s$ando, 1 riuscito a disegnare una piccola mappa dei sentimenti propri di una generazione?.; @ Lo scrittore triestino 6ino (overedo ricorda lo scarso rispetto avuto per Endrigo in una recente trasmissione televisiva: >Si 1 interrotta la musica di un poeta e dietro 1 morta anche la malinconia di un artista che, per rammentare ai distratti di essere esistito, ha dovuto smettere di esistere. ... L'ultima volta che l'ho visto 1 stato un pomeriggio alla televisione, dentro uno di quei programmi pieni di gossip e di $allerine. 6er lui: una manciata di minuti, la $analit% delle solite domande e una canzone che, per dare spazio all'urgenza impellente della pu$$licit%, 1 stata maltrattata e castrata dopo neanche due noteS?; ' "ranco )igliacci gli dedica dei versi: & !ergio la dignit/ e la fierezza di un uomo onesto l umilt/ che suscita rispetto e ammirazione la (uona musica che non diventa mai rumore l arte di cantare l amarezza degli amori perduti con una dolcezza infinita la discrezione che teme il successo esagerato il racconto della realt/ con l immaginazione di un poeta un (uon sam(a dalla sua lontana Bahia# fatto di tristezza e di allegria l amicizia per sempre ;uella che non si spegne neanche con l assenzaK>C Cuesta la descrizione che Endrigo amava dare di s:: >,on poche persone divento loquace, mi piace stare in tranquillit%, con $uoni amici. )i piace la $uona tavola, i *ranco$olli, le armi antiche, gli animali e i luoghi non a**ollati. ... 0on mi piacciono i dritti, i disonesti, i dilettanti presuntuosi, le salse agrodolci, i seccatori, gli invadenti, gli animali che mordono. Amen?.; ! 3l giorno dopo la morte di Endrigo (A3; trasmette Ci vuole un fiore, uno
; ; ; ; @ -A(34 SAL<A74(3, Canzone per !ergio in JJJ.radiorai.itKradioscrigno ' 6304 (4<E(E-4, $a 3rieste di ,ino 1overedo in http:KKlamiatrieste.spaces.live.com . "(A0,4 )35L3A,,3, & !ergio in <iva<erdi n. ' del ;//. ! )A(3A 5343A ,407E# !i % fatto cantautore perchM nessuno gli scriveva canzoni in )adre 19!!, p. .9

1..

speciale a lui dedicato a cura di )ichele 9ovi. 3n esso il racconto del cantautore si alterna a spezzoni dei $rani suoi e di altri cantanti dell'epoca. <engono riproposte anche immagini risalenti al periodo in cui si esi$iva con (iccardo (auchi.; 8 Sempre nel ;//. viene pu$$licato, per la !onH Bmg# Fa((ricante di canzoni, ,- del giovane cantautore romano Simone ,risticchi che contiene Questo % amore, canzone di Endrigo cantata in coppia con lo stesso cantautore istriano: >Sono cresciuto con la musica degli anni '!/ nell'aria di casa. 0on sono molto portato a scrivere canzoni d'amore. 4 *orse la timidezza e il pudore me lo impediscono. 3l mio produttore mi *ece ascoltare Questo % amore, un $rano di Endrigo poco conosciuto, ma di meravigliosa poesia. )e ne innamorai all'istante e chiesi di contattarlo per poter *are una mia versione. Endrigo volle ascoltare le cose che *acevo, poi accett+. Ed io alzai la posta chiedendogli di cantarla con meS 0on so cosa sia scattato in lui, *orse il *atto di >duettare? con un giovane artista emergente, creare un legame tra le nostre generazioni, lasciare una traccia. ... <enne in studio e incise la sua maestosa ed elegante voce, tra l'emozione di tutti i presenti e i $rividi del qui presente. 3l risultato 1 la cosa pi $ella che mi sia capitata di *are con la musica. Endrigo rappresenta per me Ae per chi ne conosce l'operaB, un monumento della canzone italiana, maestro di coerenza e poesia, che ha avuto il pregio di saper parlare con le canzoni anche ai $am$ini?.; 0ell'otto$re ;//. la S3AE, nel corso della settima edizione di 9iella "estival, una delle principali gare nazionali dedicate all'universo della produzione musicale indipendente, indice un 6remio speciale intitolato a Sergio Endrigo.; 93l ;. e il ;! novem$re vengono tenuti due concerti a 6ola e a 7rieste dedicati alla memoria di Endrigo: >6er le ;// persone intervenute venerd# ;. novem$re ;//. al (idotto del <erdi di 7rieste al concerto intitolato 'ote Nazz per !ergio "ndrigo e al pu$$lico che ha
; 8 ,*r. JJJ.sergioendrigo.it multimedia ; )ASS3)4 53=L3A04, !imone Cristicchi: la mia filosofia della lumaca in JJJ.comunitazione.it ; 9 ,remio !I&" dedicato a !ergio "ndrigo in JJJ.siae.it

1.!

stipato sa$ato le sale della ,omunit% degli italiani di 6ola per l'omaggio a Sergio Endrigo, il messaggio 1 chiaro. 0el nome di un >grande? molte $arriere si *rantumano e la poesia riesce a saldare antiche tristezze. ,ome dire che se un popolo sparso come il nostro si potesse guardare allo specchio l'immagine ri*lessa sare$$e quella della cultura ... 1 successo che, nel nome di questo cantautore dolcissimo nelle melodie ma *orte nei richiami, si 1 veri*icata una ricomposizione ideale e, per certi versi, reale?.;9/L'evento, organizzato dall'=niversit% 6opolare di 7rieste e dal ,-) L ,entro -ocumentazione )ultimediale >Arcipelago Adriatico? di 7rieste, vede tra i partecipanti i cantautori Arsen -edic e 5ino -'Eliso, i pianisti Luigi -onor%, ,arlo -ella 9attista e )ario ,alisi, la soprano Sa$rina Sparti e il chitarrista 9oris Amisich.;91 L'11 gennaio ;//! si svolge all'Auditorium 6arco della )usica di (oma Ciao poeta, una serata in onore di Sergio Endrigo organizzata dal comune di (oma e da Sergio 9ardotti con la presenza del sindaco Dalter <eltroni, dell'assessore alla ,ultura 5ianni 9orgna e del presidente del ,lu$ 7enco Enrico -e Angelis. 7utti gli artisti si esi$iscono gratuitamente e il ricavato della serata viene devoluto interamente all'Associazione animalista QuintoMondo, essendo il cantautore un grande amante degli animali. 3ntervallati da immagini, *ilmati e registrazioni audio rare e preziose e dalle testimonianze a**ettuose di diversi amici, vengono riproposti alcuni dei maggiori successi di Sergio Endrigo: >La serata 1 stata inaugurata da Io che amo solo te magistralmente intonata da 4rnella <anoni, seguita sul palco da un emozionato 5ianni )orandi interprete di 3e lo leggo negli occhi, $a dolce estate e &ria di neve. +ia Broletto 76 di un commovente 9runo Lauzi ha anticipato una spumeggiante per*ormance dei 7Xtes de 9ois che hanno proposto versioni roc&eggianti di Mani (ucate e &desso s5H intensa 0ada nella rilettura di $e parole dell addio, colma di pathos
;9/ (4SA00A 7=(,304<3,I 53=(3,30, "ndrigo ed oltre ... le emozioni in $a +oce del ,opolo "iume A(iEe&aB ,roazia 1 dicem$re ;//. in JJJ.Eazzitalia.net ;91 ,*r. JJJ.sergioendrigo.it neJs

1.8

orchestrale l'esecuzione di "ra d estate da parte di (enato Nero che ha dedicato all'amico recentemente scomparso anche una toccante poesia. 3n chiave Eazz l'interpretazione di Sergio ,ammariere della poco nota Chi sei*, emozionanti, quasi commoventi, Come stasera mai e $a rosa (ianca intonate dalla soave voce di )arisa Sannia. =n sicuro 5ino 6aoli ha o**erto al pu$$lico le proprie rivisitazioni di 3eresa e $ontano dagli occhi, seguito sul palco dal giovane Simone ,risticchi che ha riproposto dal vivo Questo % amore, $rano che, cantato in duetto con lo stesso Endrigo, ha incluso nel suo ultimo ,d. (o$erto <ecchioni si 1 riservato +ecchia (alera, I tuoi vent anni e Madame :uitar prima di lasciare spazio a )organ che ha dato una convincente prova rileggendo Canzone per te e $a colom(a. )ariella 0ava ha *atto tornare alla luce due perle semisconosciute L 4na cosa (uffa e !piaggia li(era - prima di dare spazio al gran *inale che ha visto Sergio ,ammariere eseguire $ &rca di 'o% in un omaggio corale che ha coinvolto l'intero pu$$lico accorso all'evento?.;9; 3l 1' maggio ;//! a Stra, in provincia di <enezia, viene organizzata dalla Soprintendenza per i $eni architettonici e per il paesaggio del <eneto 4rientale &nch io ti ricorder=, serata in onore di Endrigo con la partecipazione di )arisa Sannia e 9runo Lauzi. 0el maggio ;//! viene pu$$licato, per !tampa &lternativa, $ allegro "ndrigo, raccolta di $arzellette del cantautore con pre*azione di "ranco )igliacci.;9@ 3n occasione del primo anniversario della morte il suo sito riporta il ricordo della *iglia ,laudia: >=n anno *a scompariva mio padre in punta di piedi come in *ondo aveva sempre vissuto, sottovoce, con eleganza e semplicit% e con la sua innata dolcezza e tenerezza che purtroppo ho scoperto troppo tardi. -entro di me si 1 irrimedia$ilmente spento qualcosa ... ,erto continuo a vivere, a mangiare, a sorridere, a ridere ma una parte di me se ne 1 andata per sempre con lui. )anca sempre il tempo
;9; 3dem ;9@ ,*r. 3dem

1.

quando 1 troppo tardi e io invece ne vorrei ancora tanto di tempo ... ancora tempo per dirgli che gli voglio $ene, vorrei ancora serate insieme per ascoltare i suoi racconti ... "ortunatamente, almeno nel mio caso, il tempo cancella le cose negative e ricordo solo le cose $elle ... le sue carezze e i suoi a$$racci quando ero $am$ina, la mia in*anzia *elice e dorata, le estati intermina$ili nella nostra casa a 6antelleria, le partite di ping pong a )entana ... insomma mi rimane sempre lui, in ogni angolo remoto della mia vita, in ogni mio respiro, in ogni mia notte ... ciao pap%?.;9' 3l ; novem$re a Lu$Eana, in Slovenia, si tiene &ltre emozioni - Fmaggio a !ergio "ndrigo, concerto dell'4rchestra e ,oro del "riuli con 7osca, Arsen -edic, la slovena 9rina <ogelni& ed Edoardo -e Angelis. 3l concerto viene replicato il @ a 5orizia e il ' a =dine.;9.

;9' ,LA=-3A E0-(354, ,rimo anniversario in JJJ.sergioendrigo.it neJs ;9. ,*r. ALESSA0-(4 S5(377A, Fmaggio a !ergio "ndrigo in JJJ.musicalneJs.com

1.9

CAPITOLO III

LE CANZONI

1!/

1. ENDRIGO E LA POESIA Secondo Endrigo c'1 una netta di**erenza tra poesia e canzone: >,osa 1 la poesiaP U l'arte e la tecnica di comunicare con i versi. ... La canzone 1 *atta di parole e musica. ... ,i sono molte canzoni dove il testo non 1 poetico e non ha nemmeno molto senso, ma la canzone *unziona perch: c'1 rapporto *unzionale tra parole e musica....6enso che la poesia nelle canzoni sia comparsa con il primo )odugno e con i cantautori degli anni '!/. 3o ho musicato alcune poesie, poesie che, secondo me, avevano gi% all'interno dei versi una *orma musicale?.;9! La prima poesia musicata e cantata da Endrigo risale al 19!;: >0el 19!; il vicedirettore della (,A italiana, Ennio )elis, si era innamorato della mia $allata +ia Broletto# 76. 5li venne l'idea, cos#, di proporre a 6ier 6aolo 6asolini di scrivere delle $allate sui ragazzi di vita che io avrei musicato. 3ncontrai 6asolini in casa di un *unzionario della (,A e mi disse che stava partendo per l'A*rica per girare un *ilm. )i disse di guardare nel suo li$ro di poesie in *riulano, $a meglio giovent2, che era la storia di una *amiglia *riulana dal periodo napoleonico alla (esistenza. 3o scelsi la prima parte e musicai Il soldato di 'apoleone?.;98 =lteriori notizie su questa colla$orazione sono presenti nel sito

JJJ.pasolini.net: >La poesia di 6ier 6aolo 6asolini 1 compresa nel ciclo I Colussi all'interno della sezione 1omancero nella raccolta $a meglio giovent2H si trattava di poesie che cele$ravano la dinastia dei ,olussi, la *amiglia della madre di 6asolini, e i protagonisti della canzone sono la trisavola del poeta, e$rea polacca, e l'antenato *riulano che la spos+ e la condusse con s: in "riuli. 6er il testo, Endrigo si $as+ sulla versione in italiano che 6asolini stesso aveva approntato in calce all'originale *riulano?.;9

;9! SE(534 E0-(354, Musicare i poeti I8J in E0(3,4 -E A05EL3S e SE(534 SE,40-3A04 SA,,I3 Aa cura diB, $ anima dei poeti Arezzo Nona ;//', pp. 9129; ;98 ,*r. ivi, p. 9; ;9 JJJ.pasolini.net

1!1

&ddio vecchio paese# addio giovani amici 'apoleone chiama la meglio giovent2 ... come furono passati sette mesi sono in mezzo al ghiaccio a con;uistare la 1ussia perduti e a((andonati 0el novem$re 19!@ Sergio Endrigo viene invitato da =m$erto Simonetta, autore di Canzoniere minimo# trasmissione musicale con 5iorgio 5a$er, a cantare Il soldato di 'apoleone in televisione. La direzione (A3 censura l'iniziativa, proponendo agli autori di eliminare i versi in cui si racconta come il protagonista, per non morire di *reddo, squarci il ventre del suo cavallo e si scaldi con le sue viscere. 6asolini ed Endrigo ri*iutano. ,os# il cantautore interpreta, in quell'occasione, +ecchia (alera.;99 L'anno successivo Endrigo incide $a rosa (ianca, una poesia del poeta cu$ano Gos1 )arti: >3nvitato a ,u$a per tenere un concerto nel 19!', Endrigo cant+ questa canzone Ainvertendo l'ordine delle stro*e: prima l'originale spagnolo e poi la versione italianaB davanti a decine di migliaia di spettatori. 7ra di essi vi era Ernesto ,he 5uevara?.@// 0el 19!! traduce, musica ed incide la poesia del *rancese 6aul "ort :irotondo intorno al mondo, un invito a tutti gli uomini e a tutte le donne ad unirsi per costruire la pace. !e il mondo finalmente si desse una mano allora ci sare((e un girotondo intorno al mondo -ue anni dopo traduce ed incide $a colom(a: >$a colom(a in origine era un lied di 5uastavino, un musicista argentino, con un testo scritto da (a*ael Al$erti, che proprio in quel paese *u esule per molti anni durante la dittatura spagnola di "ranco. Era un lied lunghissimo, con delle pause intermina$ili tra una quartina e l'altra, cos# 9acalov lo ridusse in *orma di canzone ed io la cantai. L'ultima volta che sono stato a
;99 ,*r. JJJ.roc&ol.it ;9 settem$re 1999 @// JJJ.prato.linuM.it

1!;

,u$a, nel maggio del 1998, l'ho cantata insieme ad un cantante cu$ano, lui in spagnolo e io in italiano?.@/1 +edeva stelle era rugiada aveva caldo c era la neve e si s(agliava perchM credeva la tua gonna la tua (lusa il tuo cuore la sua casa 0el 19!9 incide con <inicius, =ngaretti e 7oquinho l'al$um $a vita# amico# % l arte dell'incontro. 7ra i cinque $rani cantati da Endrigo c': ,oema degli occhi, che descrive le sensazioni comunicate dagli occhi della donna amata. &more mio# che occhi i tuoi ;uanto mistero negli occhi tuoi ;uanti velieri e ;uante navi ;uanti naufragi negli occhi tuoi <inicius canta Felicit/ che sottolinea come questo stato d'animo sia destinato ad essere passeggero. $a felicit/ % come una piuma che il vento fa volare nell aria vola leggera# ma ha vita (reve fin ;uando il vento non si ferma =ngaretti recita, tra le altre poesie, In te amo nella quale esprime l'ansia di trovare la propria immagine negli occhi della donna amata. In te amo i grandi occhi sovrumani dove sondo# sommozzatore# la voragine (uia nell ansia di scoprire# negli arcani pi2 fondi sotto l oceano oceani e# pi2 in l/# la mia immagine 0el 1981 Endrigo traduce, musica e canta & mio favore: >=n mio amico pittore, Edolo )asci, aveva letto un li$ro di poesie di AleMandre 4' 0eill, un poeta portoghese e mi disse che c'era una poesia che secondo lui avrei potuto musicare molto $ene. ,os# 1 nata & mio favore. 4' 0eill lo cono$$i poi a casa di Amalia (odriguez a Lis$ona,
@/1 L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo# cit., p. !!

1!@

quando andai in 6ortogallo a *are delle serate?.@/; & mio favore ho il verde segreto dei tuoi occhi ... ho la (arca nascosta tra le foglie il giardino dove l avventura ricomincer/ (isale al 198! la colla$orazione del cantautore istriano, per & Bar(ara# con il poeta e traduttore *iorentino -aniel <ogelmann che nel 19 / *onder% $a :iuntina, casa editrice specializzata nella cultura e$raica, con particolare ri*erimento alla Shoah. 4n uomo che forse non conoscerai mai un uomo che forse non ti conoscer/ mai un giorno vorr/ per sentirsi meno solo un giorno vorr/ il peso leggero del tuo giovane corpo <ogelmann sottolinea come Endrigo non sia un personaggio tipico del mondo dello spettacolo: >3l ricordo che ho di Sergio Endrigo 1 di una persona gentile, un po' triste, che *orse non si sentiva poi tanto a suo agio nel mondo dello spettacolo. Era pi un poeta che un cantante e anche del successo conosceva senz'altro le due *acce della medaglia. )i dispiace di non averlo pi rivisto da allora A198!PB e ora che non 1 pi di questo mondo non so se ricapiter% l'occasione?.@/@ 0egli anni settanta il cantautore si avvicina anche alla poesia americana: >0e musicai undici, di vari autori, e ne *urono realizzati provini di $uon livello che da un mio amico, 5ianni )enarini, pro*essore di letteratura anglo2americana all'universit% di 9ologna, *urono proposti alle rispettive case editrici per ottenerne la li$eratoria. 6urtroppo praticamente tutti i provini sono rimasti tali poich: l'unica li$eratoria che arriv+ *u quella di LaJrence "erlinghetti e cos# nell'al$um !are((e (ello potei inserire, cantata in italiano, &ltre primavere, da ConeH Island of the mind. 7utto il resto 1 ancora nel cassetto?.@/'
@/; 3vi, p. !8 @/@ -A03EL <45EL)A00, 1icordo di !ergio "ndrigo comunicazione all'autore con e mail del ;@ gennaio ;//8 @/' SE(534 E0-(354, Musicare i poeti I8J in E0(3,4 -E A05EL3S e SE(534 SE,40-3A04 SA,,I3 Aa cura diB, $ anima dei poeti, cit.# pp. 9;29@

1!'

&nche se il nostro cielo era la citt/ io vedo ancora ;uei mattini luminosi ... ma non ho pensato mai a ;uesto giorno non s(ar(ato con i suoi corvi (effardi 6er lo stesso al$um Endrigo incide Ffelia, scritta in colla$orazione con il musicista Arsen -edic e con il poeta Nvonimir 5olo$, am$edue croati. Cuest'ultimo cos# si esprimeva nel 19!. ri*erendosi allo stile del cantautore istriano: >Lo stile di Endrigo, che 1 impossi$ile de*inire, 1 indu$$iamente caratterizzato dall'esperienza del dolore, di qui la tenerezza, la malinconia e la drammaticit% in cui anche noi, costretti a prender parte allo stesso gioco, riconosciamo i cocci della nostra vita. ... egli esprime con la poesia la propria vita e cinque canzoni all'anno testimoniano uno straordinario senso di responsa$ilit% che non cerca di accarezzare il gusto del pu$$lico?.@/. Il tuo corpo cos5 (ello come piume di un uccello l ac;ua scura porta via mentre l onda ti accompagna forse sogni di esser viva L'amore per la poesia porta Endrigo a proporre alla Fonit Cetra una collana di L6 sulla poesia dialettale: >Io conosciuto 3gnazio 9uttitta credo alla met% degli anni '!/. ... Andammo su$ito d'accordo e mi invit+ a casa sua. ... -isse che voleva leggermi dei testi di canzoni inedite che aveva scritto ...quando tornai a (oma e lessi le sue poesie, mi entusiasmai e proposi alla Fonit Cetra di *are una collana di L6 sulla poesia dialettale italiana. Accettarono e con un amico di allora poi perso di vista, Sergio ,olom$a, andammo a 9agheria e *acemmo il primo disco. Ai pochi che lo ascoltarono piacque moltissimo?.@/! 3l disco esce nel 198@. Le poesie si alternano a ri*lessioni del poeta. 0el $rano d'apertura del disco 'un sugnu poeta 1 evidenziata la concezione di

@/. N<403)3( 54L49, Commentarii in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., pp. 929/ -al settimanale di cultura e letteratura 3elegram di Naga$ria, 19!. @/! JJJ.sergioendrigo.it appro*ondimenti

1!.

9uttitta della poesia come strumento di denuncia sociale, come ad esempio in & li matri de li carusi, che descrive la terri$ile situazione dei $am$ini siciliani costretti a lavorare nelle miniere di zol*o. 3n $ingua e dialetto il poeta sottolinea come la lingua ereditata dai propri padri sia una ricchezza irrinuncia$ile per ogni popolo.@/8 3l secondo disco, pu$$licato nel 198. e dedicato al poeta di 5rado 9iagio )arin, 1 stato

ripu$$licato su ,-, nel ;//', in un' edizione *uori commercio a cura del ,entro Studi 9iagio )arin e del ,omune di 5rado, con un li$retto contenente i testi delle ;8 poesie lette dal poeta. 7ra i temi trattati ci sono la morte A $a morte# :no figioB, la vita dei pescatori AFh zente, ,escauriB e la $ellezza di 5rado A,aese mio, $e campane de :ravoB.@/ 3l progetto di Endrigo si interrompe dopo questo disco. )inimo, in*atti, 1 il sostegno economico della Fonit Cetra Aallora *acente parte del gruppo 3(3B, nonostante lo statuto della casa discogra*ica preveda *orti incentivi alla cultura.@/9 3l ruolo della poesia in Endrigo 1 evidenziato da <incenzo )ollica: >La poesia comunque per Endrigo non 1 stato un incontro casuale, anzi l'ha sempre amata e studiata con attenzione. =n'occhiata pi appro*ondita ai suoi testi ci permettere$$e di scoprire guizzi di grande poesia, anche se contenuti in un lavoro di cosciente artigianato che non esclude l'arte, anzi a volte l'alimenta?.@1/ 3l giornalista non 1 l'unico a pensarla cos#, come racconta lo stesso cantautore: >0el corso dell'edizione ;//1 dell'"state !poletina 1 stato presentato uno spettacolo intitolato I sogni della mia indecisione, successivamente rappresentato anche in altre sedi, in cui venivano accostate poesie di <incenzo ,ardarelli e canzoni del sottoscritto. 6er me 1 stata una grande soddis*azione e una grande emozione?.@11
@/8 ,*r. AL-4 )35L34(3S3, Buttitta: la poesia % uno stendardo di fuoco in JJJ.siciliali$ertaria.it dicem$re ;//. @/ ,*r. ,- 93A534 )A(30, $a voce del poeta ,entro Studi 9iagio )arin ;//' @/9 ,*r. JJJ.sergioendrigo.it appro*ondimenti @1/ <30,E0N4 )4LL3,A, Indifferentemente: malinconia o saudade in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo# cit., p. 1! @11 SE(534 E0-(354, Musicare i poeti I8J in E0(3,4 -E A05EL3S e SE(534 SE,40-3A04 SA,,I3 Aa cura diB, $ anima dei poeti, cit.# p. 9@

1!!

All'interno del suo li$ro Quanto mi dai se mi sparo * c'1 anche una poesia di Endrigo, scritta nel 19 ;. Milano a fine maggio le forzi la mano % inutile# domenica non c % nessuno ...in autostrada passano lenti Inon sem(rano veriJ uccellacci neri dall altra parte in colonne rom(anti si torna a casa al disamato paese ma % cos5 che si ammazz= Cesare ,avese*78K Endrigo d% grande importanza alla poesia che ritiene *ondamentale per la *ormazione delle nuove generazioni e si augura che anche nella scuola possa ritrovare un ruolo importante.@1@

@1; SE(534 E0-(354, Quanto mi dai se mi sparo*, cit., pp. ./2.1 @1@ ,*r. SE(534 E0-(354, Musicare i poeti I8J in E0(3,4 -E A05EL3S e SE(534 SE,40-3A04 SA,,I3 Aa cura diB, $ anima dei poeti, cit.# p. 9@

1!8

2. LE CANZONI IN DIALETTO 0el 198! Endrigo incide per la 1icordi l'al$um in dialetto Canzoni venete. 7utti i $rani sono ela$orati dal maestro 5ian*ranco Lom$ardi che dirige anche l'orchestra. Le canzoni del lato A sono: "l merlo, "l (en che te voN, F dona lom(arda, "l mario de pagia, $a dona grassa, !e te tol na dona grassa, $onga longa, +ilota Aunica in *riulanoB, Questa % la note che non dormo in leto. 3l lato 9 comprende: Cecilia, Fa la nana (el (am(in, 'ana (o(=, 0a orch in martal, F 0io del cielo, Che (ele tetine che ga la Marianna, Me compare :iacometo, 'o la sa cusir. )ia )artini accompagna Endrigo in F dona lom(arda e in Cecilia. Cuest'ultima canzone narra la storia di una donna che si reca in carcere a trovare il marito, condannato a morte, al quale con*ida che un capitano ha promesso di risparmiare la vita al marito se passer% la notte con lui. ,ecilia, convinta dal consorte, acconsente, ma il giorno dopo scopre amaramente che suo marito ha perso la vita e lei l'onore. Co )e nel far del giorno Cecilia va al (alcon la vede el suo marito tacado a picol=n I(ogiaJ de un capitano ti ti me ga trad5 ti m ha tolto l onore e la vita a mio mar5@1' 0el gennaio ;//', con il patrocinio, tra gli altri, della (egione "riuli <enezia 5iulia e della 6rovincia di =dine, la casa discogra*ica 'umar 4n pu$$lica, come precedentemente accennato, un ,- di canzoni di Endrigo tradotte in *riulano. 3l cantautore interpreta 896< e &ltre emozioni. Al disco 1 allegato un li$retto che contiene i testi delle varie canzoni in *riulano e in italiano insieme al commento del cantautore istriano sui vari $rani e a note $iogra*iche sui vari interpreti. Endrigo cos# ricorda questa iniziativa: >E' stata un'idea del mio amico Al$erto Neppieri di =dine ... ,'1 chi pensa che le canzoni dovre$$ero venire sempre cantate nella lingua in cui sono nate. 0on sono d'accordo, sare$$e una limitazione. ... 3l *riulano si 1 dimostrato una lingua
@1' SE(534 E0-(354, Canzoni venete (icordi S)(L !189 198!

1!

vivissima e i testi suonano davvero $ene come se *ossero nati nella vostra lingua. ... 3n *riulano i $rani hanno uno spessore diverso, sono nuovi nelle emozioni che danno?.@1. -iversi i commenti *avorevoli a questo ,-. Cuesta l'opinione di (iccardo 3llF, 6residente, nel ;//', della (egione "riuli <enezia 5iulia: >(iproporre in lingua *riulana testi di Sergio Endrigo, uno dei pi importanti e sensi$ili autori della canzone italiana, ha dato risultati sorprendenti: cantati e reinterpretati essi o**rono altre letture, poeticamente diverse, che nulla tolgono ai testi originali, anzi li arricchiscono. U la dimostrazione della duttilit% e della vitalit% del *riulano al quale, come (egione autonoma, a$$iamo dedicato speci*iche leggi per la tutela e la valorizzazione?@1!. Le canzoni presenti sono: Milnufcentecuarantesiet A896<B, &l covente un flor ACi vuole un fioreJ, 3aresie A3eresaJ, &iar di nef A&ria di neveB, Go che o (rami dome te AIo che amo solo teB, ,arcM no duarmistu# fradi* A,erchM non dormi# fratello*B, Fre presint A&desso s5J, +ie Broletto trente;uatri A+ia Broletto 76B, Il soldat di 'apoleon AIl soldato di 'apoleoneB, $is peraulis dal (andon A$e parole dell addioB, Mil francs AMille lireB, $ Nere di istat A"ra d estateB, Cori.Cori.intor intor dal mont A:irotondo intorno al mondoB, CNancon par te ACanzone per teB, Inmo emozions A&ltre emozioniB. Al$erto Neppieri, che ha tradotto i testi delle canzoni in *riulano, nell'anniversario della morte del cantautore, cos# parla di quell'esperienza: >Io avuto la *ortuna e il grande onore di condividere l'ultimo periodo della sua esistenza terrena, di passare molto tempo con lui lavorandoci assieme e imparando molto. Lui, uomo curioso e sempre attento a ci+ che lo circondava, ricco di un'allegria che pochi conoscevano, dotato di ironia elegante e $ritannica. Lui, che aveva deciso di accettare la nuova s*ida che gli avevo lanciato, alla soglia dei settant'anni, a**rontando l'approccio con una lingua territorialmente molto vicina alla sua nativa 6ola italica, ma pur sempre straniera: la lingua *riulana. 0asceva
@1. 53=L3A04 AL)E(35450A, 0all omaggio in marilenghe all ironia di Goe Birillo in >3l )essaggero <eneto? del 1@K K;//', p. 1/ @1! JJJ.$eat2les.it

1!9

cos#, con la preziosa complicit% di <alter Sivilotti, direttore dell'orchestra di Canzoni di Confine ASergio era il presidente dell'omonima associazione culturale *ondata a =dineB il suo ultimo progetto discogra*ico: CNantant "ndrigo?.@18

@18 JJJ.sergioendrigo.it neJs

18/

3. I PRINCIPALI COLLABORATORI 3l principale colla$oratore di Sergio Endrigo 1 Sergio 9ardotti. 0ato a 6avia nel 19@9, 1 nell'industria discogra*ica dal 19!;. -irettore artistico dell' &1C, etichetta della 1C& dedicata ai giovani talenti, contri$uisce al lancio di cantanti come Lucio -alla, -ino e i (o&es. U apprezzato autore di testi di canzoni tra le quali Fcchi di ragazza cantata da 5ianni )orandi, ,iazza grande interpretata da Lucio -alla e Quella

carezza della sera portata al successo dai 0eJ 7rolls. 7raduce canzoni di 9rel ALa canzone dei vecchi amantiB e di Aznavour AE io *ra di voiB e contri$uisce a *ar conoscere in 3talia i $rasiliani <inicius de )oraes, 7oquinho e ,hico 9uarque. U autore, con Luis 9acalov, de I musicanti, commedia musicale per $am$ini, praticamente sconosciuta in 3talia ma rappresentata ininterrottamente per oltre un ventennio, nella traduzione portoghese di ,hico 9uarque e in varie traduzioni spagnole, in America latina. <ince come autore due volte il "estival di Sanremo: nel 19! con Canzone per te, cantata da Endrigo e nel 19 9 con 3i lascer=, interpretata da Anna 4Ma e "austo Leali. ,ome produttore *irma alcuni concept al(um molto noti come $a vita# amico# % l arte dell incontro nel 19!9, Concerto grosso dei 0eJ 7rolls nel 1981, 'on al denaro# non all amore# nM al cielo di "a$rizio -e Andr: nel 1981, $a voglia# la pazzia ... di 4rnella <anoni nel 198.. -al 199! lavora come autore e produttore televisivo Atra le altre trasmissioni: !erata d onore 19 9, "estival di Sanremo dal 199' al ;///, 0omenica in 1991 e ;///B.@1 ,on Endrigo 1 autore di molte canzoni tra cui "ra d estate A19!@B, $a (allata dell e) A19!!B, ,erchM non dormi fratello* A19!8B, $ontano dagli occhi A19!9B, I (ar(ari A19 ;B. )uore d' in*arto l'11 aprile ;//8. )olto importante per il cantautore istriano 1 anche l'incontro con Luis 9acalov. 0ato a 9uenos Aires nel 19@@, 9acalov studia piano*orte in Argentina dove inizia la sua attivit% concertistica che estende all'intero Sudamerica ed alla Spagna. A 6arigi
@1 ,*r. JJJ.archivio.raiuno.rai.it

181

per*eziona i suoi studi ed 1 ingaggiato come pianista di night clu$. 7ras*eritosi in 3talia nel 19.9, si *a apprezzare come autore di musiche per il cinema e come arrangiatore, assumendo *ino al 19!@ lo pseudonimo di Luis Enriquez. 7ra i tanti *ilm di cui compone la colonna sonora ricordiamo Il vangelo secondo Matteo A19!'B di 6ier 6aolo 6asolini, & ciascuno il suo A19!8B di Elio 6etri, $ amica A19!9B di Al$erto Lattuada e 1oma (ene A1981B di ,arlo Lizzani. 0el 19 / 1 autore delle musiche del *ilm $a citt/ delle donne di "ederico "ellini, che si rivolge al compositore argentino dopo la scomparsa del musicista 0ino (ota avvenuta alla *ine del 198 . <ince, nel 199., il 6remio 4scar come migliore colonna sonora per il *ilm Il postino diretto da )ichael (ad*ord e interpretato da )assimo 7roisi, che ne 1 anche sceneggiatore. ,ome

arrangiatore, 9acalov lavora prima alla Fonit Cetra colla$orando con ,laudio <illa ed accompagnandolo anche come pianista nei concerti. 0el 19!/ passa alla 1C& curando gli arrangiamenti di successi come $egata a un granello di sa((ia A19!1B di 0ico "idenco, Cuore A19!@B di (ita 6avone e I tuoi capricci A19!@B di 0eil Seda&a. 0egli anni '8/ il musicista argentino d% il suo contri$uto, sempre come arrangiatore, a vari al$um tra i quali Concerto grosso A1981B dei 0eJ 7rolls, !a(ato pomeriggio A198.B di ,laudio 9aglioni e Che vuoi che sia se ti ho aspettato tanto A198!B di )ia )artini.@19 U direttore d'orchestra nei dischi di Endrigo dal 19!; al 198' e coautore di vari $rani tra i quali Basta cos5 A19!;B, !e le cose stanno cos5 A19!@B, Canzone per te A19! B, $e parole dell addio A1981B e Ci vuole un fiore A198'B. Si realizza cos# un importante sodalizio personale ed artistico. 0el 199! l'amicizia tra i due si interrompe: Endrigo, con 6aolo )argheri e (iccardo -el 7urco, coautori del $rano del 198' 'elle mie notti, sostenendo che la colonna sonora de Il postino 1 ripresa dalla musica del detto $rano, cita in giudizio 9acalov accusandolo di plagio. 0el gennaio ;//1 il tri$unale di (oma esclude il plagio, a**ermando che l'opera composta da 9acalov per Il postino costituisce
@19 ,*r. http:KKJi&ipedia.org

18;

solo una variazione del motivo de $e mie notti e non una copiatura. La ,orte d'appello civile di (oma, nel dicem$re ;//@, ri$alta la sentenza di primo grado sta$ilendo che il compositore 9acalov ha utilizzato alcune note di 'elle mie notti per il tema principale della colonna sonora del *ilm Il postino. 0el novem$re ;//. la ,orte di ,assazione accoglie la tesi di*ensiva del musicista argentino, evidenziando come la ,orte d'appello di (oma non a$$ia veri*icato il carattere creativo e la novit% della canzone cantata da Endrigo, elementi costitutivi del diritto d'autore. Si pongono, cos#, le $asi per un nuovo processo.@;/ -i rilievo 1 anche il rapporto artistico tra Endrigo e la moglie )aria 5iulia 9artolocci. che nel 19 ; 1 coautrice, per i testi di $en sette $rani su nove dell'al$um Mari del !ud. 7ra loro &mici, Francesco Baracca e !i comincia a cantare. La colla$orazione continua nel 19 ! per " allora (alliamo con altre sette canzoni tra le quali !iamo artisti di variet/, !piaggia li(era e 4na cosa (uffa. 3n questo secondo disco )aria 5iulia 9artolocci 1 indicata tra gli autori con lo pseudonimo di 6lumrose, adottato anche nel 199/ per i $rani 3ango rosso e 0onna pu((licit/. La moglie 1 per Endrigo anche *onte di ispirazione, come lo stesso cantautore dichiara in un'intervista del 198.: >Sono sposato da undici anni e, in tutto questo periodo, ho scritto le mie migliori canzoni. 3l matrimonio 1 una cosa seria, ma non certo limitativa. ... 3n un rapporto a due ci son tanti piccoli e grandi pro$lemi che vanno messi a posto negli anni e che procurano delle sensazioni che ho colto al volo?.@;1 La colla$orazione con il musicista napoletano ,laudio )attone risale al 198 con l'al$um 0onna mal d &frica. )attone 1 coautore delle musiche di otto pezzi su nove tra i quali I grandi temi, $a (orghesina e Mozart. 0el 19 ! scrive la musica di Canzone italiana presentata da Endrigo al "estival di Sanremo. 0ato nel 19'@, 1
@;/ ,*r. JJJ.&ataJe$.it @;1 477A<34 S7A(A,E, Il cantautore (a(H.sitter in Il Monello 198. n. 11, p. 8

18@

coautore di numerose canzoni di successo come Il cuore % uno zingaro A1981B, interpretata da 0ada e 0icola -i 9ari, 4n grande amore e niente pi2 A198@B cantata da 6eppino -i ,apri, entram$e vincitrici al "estival di Sanremo, ed &ncora A19 1B di Edoardo -e ,rescenzo. Sono sue anche le musiche del *ilm !cugnizzi di 0anni LoF A19 9B con cui si aggiudica, tra gli altri premi, due -avid di -onatello, nel 199/ Amiglior musicista e miglior canzoneB. )attone, con la colla$orazione di Enrico <aime, trae spunto dal *ilm citato nel realizzare il musical C era una volta ...!cugnizzi A;//;B. Scrive anche le musiche di alcuni spettacoli teatrali tra cui " molto meglio in due con 5ian*ranco 3annuzzo e 6aola Cuattrini e di gran parte delle commedie musicali interpretate da Enrico )ontesano.@;; 0el 19 , per l'al$um Il giardino di :iovanni, Endrigo viene a**iancato dal

pianista e compositore lucano (occo -e (osa che 1 coautore della musica di sei degli otto $rani nuovi, tra cui $a tigre, &ncora un giro e !tazioni. 6er il ,- Qualcosa di meglio, pu$$licato nel 199@, compone la musica di ,arlare d amore. 0ato a 4ppido Lucano, in provincia di 6otenza, nel 19. , vive e lavora a (oma dal 199.. Si impegna in vari am$iti artistici Acinema, televisione, teatro e danzaB. 0el 199! dirige il gruppo multietnico Iata. 0el ;//; incide 1otte distratte in cui avvicina la musica popolare al Eazz. 0el ;//! incide 3rammari che ha come tema centrale il mare, nei suoi diversi signi*icati. 3n questo disco riprende il $rano scritto con Endrigo Il giardino di :iovanni.@;@

@;; ,*r.http:KKJi&ipedia.org @;@ ,*r. JJJ.altrisuoni.org

18'

4. LE CANZONI TRADOTTE IN LINGUA STRANIERA Le canzoni di Sergio Endrigo sono da lui incise in molti paesi del mondo AArgentina, 9rasile, 3nghilterra, 5ermania, 5iappone, =SA e 6ortogallo tra gli altriB e in alcuni casi tradotte anche in altre lingue. 6er la maggior parte di esse la traduzione 1 in spagnolo. 3n questa lingua esistono versioni di molti successi degli anni '!/: Ro ;ue te ;uiero solo a ti AIo che amo solo teB, "ra en verano A"ra d estateB, &hora ;ue sa(es AFra che saiB, $a rosa (lanca A$a rosa (iancaB, "l dulce verano A$a dolce estateB, !i las cosas estan as5 A!e le cose stanno cos5B, +iva Magdalena A+iva MadalenaB, &na Maria A&nnamariaB, 4n d5a como otro A4n giorno come un altroB, Basta de ti ABasta cos5B, Fr5o de nieve A&ria di neveB. Ai primi anni settanta risalgono 4na historia A4na storiaB e Carta desde 'ueva Rork A$ettera da Cu(aB.@;' 0el 19 / il cantautore istriano incide, per il mercato argentino, il @@ giri, edito dalla ,hilips# !ergio "ndrigo en castellano. 3n questo disco sono presenti, oltre a nuove versioni di Ro ;ue amo solo a ti, &na Maria e $a rosa (lanca, $eNos de mi A$ontano dagli occhiB, "l arca de 'oe A$ arca di 'o%B, Manos de viento AMani (ucateB, "lisa "lisa A"lisa "lisaB, $a (urguesita A$a (orghesinaB, Canci=n para ti ACanzone per teB e $a primera companSia A$a prima compagniaB. ,ompletano il disco: $a noche de mi amor, traduzione in castigliano di & noite do meu (en, $rano incluso nel @@ giri in portoghese ")clusivamente Brazil e Carinhoso, cantato in portoghese e contenuto nello stesso al$um.@;. 3n *rancese, oltre a $Nu(ica, sono incise Chanson pour toi ACanzone per teB, Marianne AMarianneB, ,arce ;ue tu me ;uittes A$ontano dagli occhiB, "lle s est trompMe la colom(e A$a colom(aB e Ma chanson de 1oland A$orlandoB.@;!
@;' ,*r. "(A0,4 SE773)4, 0iscografia estera in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. 1992;/@ @;. SE(534 E0-(354, !ergio "ndrigo en castellano 6hilips !'@.;/1 19 / @;! ,*r. "(A0,4 SE773)4, 0iscografia estera in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. 19'

18.

Endrigo incide anche alcune canzoni in greco: Fla ta koritsia kai t agor5a tou kosmou A:irotondo intorno al mondoB, Lai tora nai A&desso s5B, 3ereza A3eresaB, 3riantafillo tou mai ACome stasera maiB.@;8 -ue sono i $rani incisi soltanto in Eugoslavo: Lud plove ovaN (rod Adel maestro Esad Arnautalic e Luca GurasB e +ise te volim Adi Endrigo e del musicista e compositore croato Nden&o (unEicB.@;

@;8 ,*r. ivi, pp. 198219 @; ,*r. ivi, p. 199

18!

). LE COVER Le canzoni di Sergio Endrigo sono interpretate da diversi altri cantanti, in 3talia e all'estero. )arisa Sannia nel 198/ incide, per la C:0, l'al$um Marisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni che contiene: &desso s5, Canzone per te, Come stasera mai, :irotondo intorno al mondo, Io che amo solo te, Mani (ucate, Il treno che viene dal !ud e ,erchM non dormi fratello* -i &desso s5 esistono anche versioni di Lucio 9attisti A19!!B, ,had Y GeremF A19!!B e persino un singolo in giapponese di "austo ,igliano. &nnamaria 1 cantata in portoghese da Gos1 (icardo. )olte le interpretazioni de $ arca di 'o%, tra le quali quelle di GimmF "ontana A198/B, di 3va Nanicchi A198/B, in *rancese di (ichard AnthonF A1981B ed in ungherese di 6al Szecsi A198/B. &ria di neve 1 cantata da "ranco 9attiato A1999B ed in spagnolo, tra gli altri, da -aniel (iolo$os A19!;B. 3 5u*i incidono nel 19!! $a (allata dell e) e $a guerra. 7ra i $rani pi reinterpretati c'1 Canzone per te. 0e esistono, tra le altre, due versioni di )ina, entram$e del 19! , una in italiano ed una in spagnolo, quelle di (o$erto ,arlos A19! B, di Amalia (odriguez A19! B, di Lionel Iampton A19! B, di Angela Luce A198.B, di 5ianni )orandi A198 B, di 4rnella <anoni A19 !B e quella strumentale di 5eorges Lupin. Cuesta canzone 1 stata cantata anche in svedese da ,arl Eri& 7horn A19! B, in ungherese da 6al Szecsi A19! B e in ser$o2croato da 3vo (o$ic. La casa 1 interpretata da 7oquinho A;///B e da 3 Sanremini A198@B. Chi sei* 1 cantata dai -elirium nel 198;. 7ra le incisioni di Ci vuole un fiore ricordiamo quella de 3 Sanremini A198.B e di S$irulino A19 'B. Amedeo )inghi A19!8B, )emo (emigi A19!8B e (oc&F (o$erts A19!8B sono tra gli interpreti di 0ove credi di andare. -i "lisa "lisa esistono la versione strumentale di 9erto 6isano A1988B e quella in *rancese di -alida A198@B. Forse penso anch io a te 1 cantata da "ran&ie Avalon nel 19!'. 9runo Lauzi interpreta :irotondo intorno al mondo A19!9B. Bo visto un prato e 'apoleone

188

sono cantate nel 198. da 5ianni 5iovane e da 3 Sanremini. )olte le versioni di Io che amo solo te. 7ra le altre quelle di 7onF -allara A19!'B, Ennio )orricone A19!.B, )ina A19! B, 4rnella <anoni A19! B, 5iuseppe -i Ste*ano A198'B, (ita 6avone A198.B, "ranco Simone A1988B, 0icola -i 9ari A19 @B, )assimo (anieri A;//!B, ,laudio 9aglioni A;//!B, 5uido -e Angelis A;//!B, quella strumentale di (ichard ,laFderman A199 B e quella in spagnolo di 7ito )ora A19!'B. $ontano dagli occhi 1 cantata, tra gli altri, dagli Aphrodite's ,hild A19!9B, da )arF Iop&in A19!9B, in inglese da 6etula ,lar& A19!9B e in spagnolo da Gos1 5uardiola. -aniel (iolo$os interpreta in spagnolo $a periferia nel 19!;. -i Marianne esistono una versione in inglese di ,li** (ichard ed una in ser$o2croato di <Ee&o Gutt, entram$e del 19! . Il pappagallo e $a pulce sono cantate nel 198@ da 3 Sanremini. C era una volta anzi domani e Il paese del no sono interpretate nel 1989 da 7ommF e 3 Sanremini. $a colom(a 1 incisa in spagnolo da Guan )anuel Serrat A19!9B e da Gos1 5uardiola A19!9B. Arsen -edic canta in ser$o2croato $a prima compagnia. -e $a rosa (ianca esistono le versioni di )ichele A1981B e in inglese dei 7he "orminM. Il soldato di 'apoleone 1 cantata da 5razia -e )archi nel 19 9. 4na storia 1 interpretata, tra gli altri, dai 0eJ 7rolls e da Lara Saint 6aul, in entram$i i casi nel 1981. -i 3eresa esistono le versioni di 5ianni )orandi A198;B e di 7orre$runo A198.B in spagnolo. )illF canta nel 19!' +ia Broletto# 76. -i Basta cos5 esistono le versioni in spagnolo di 7ito )ora A19!'B e di Salom1 A19!@B.@;9 7ra le cover di Endrigo vanno ricordate anche le versioni di noti cantanti italiani contenute nel ,- dedicato ad Endrigo Canzoni per te A;//;B e quelle di vari interpreti *riulani in CNantant "ndrigo A;//'B.

@;9 ,*r. L=,3A04 ,E(3, Cover in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. ;/82;1@

18

3. LE CANZONI SCRITTE PER ALTRI E MAI INTERPRETATE 0el corso della sua carriera Sergio Endrigo scrive diversi $rani senza mai interpretarli. 6er )arisa Sannia ne compone $en otto: 3utto o niente A19!!B, !ono innamorata Ima non tantoJ e $o sappiamo noi due Acon 9ardotti 19!8B, 4na cartolina A19!8B, 'on % ;uesto l addio A19!8B, +orrei avere tante cose A19! B, $a mia terra e Quante storie per un fiore Acon 9acalov, 19!9B.@@/ =n rapporto pro*essionale che Endrigo ricorda molto volentieri: >Nanoletti, il direttore artistico della "onit ,etra, venne a (oma e chiam+ me e 9acalov per *arci sentire le voci dei vincitori di una serie di concorsi canori, tra i quali c'erano anche 5ianni 6ettenati e )arisa Sannia. 7ra le voci che avevamo sentito ci era piaciuta molto la voce della Sannia, cos# dicemmo a Nanoletti che ci sare$$e interessato lavorare con lei, e cos# diventammo i suoi produttori, senza averla mai conosciuta. 3o scrissi per lei diverse canzoni, e ad un certo punto sia io che 9acalov ci trovammo a dover partire, io a ,u$a e 9acalov in Argentina. ,i sentimmo con )arisa e le chiedemmo se per caso voleva andare a Sanremo e se aveva $isogno di una canzone, ma lei ci disse che per il momento non ci pensava proprio. Cuando io e 9acalov tornammo dai nostri viaggi scoprimmo invece che la Sannia aveva deciso di andare a Sanremo con Casa (ianca di -on 9ac&F e a questo punto l'altro direttore artistico della "onit ,etra L erano due L ci disse che non potevamo pi *are i produttori per )arisa Sannia perch: non le avevamo scritto il pezzo per il "estival. E cos# *in# il nostro rapporto, anche se con lei non c'era stato assolutamente nessun tipo di contrasto e siamo rimasti sempre $uoni amici?.@@1 Anche )arisa Sannia mostra una pro*onda stima per Endrigo: >Endrigo e 9acalov sono gli autori dei miei primi $rani. ... 0on ero io a scegliere le canzoni che

@@/ ,*r. L=,3A04 ,E(3, &ltre canzoni in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. ;/! @@1 L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. !82!

189

avrei cantato, ma erano talmente $elle. ... sono rimasta ancora in amicizia con Sergio Endrigo, per me 1 quasi uno di *amiglia?.@@; Altri artisti hanno interpretato $rani scritti espressamente per loro dal cantautore istriano. 7ra loro: )iranda )artino con Ballata di una donna sola A19!@B, )arisa -el "rate con !e ;uesto nostro amore A19!@B, (iccardo -el 7urco con $e cose che non ci diciamo A19!;B, di cui 1 coautore, )ichele Lacerenza con il $rano strumentale &l(a rossa A19!.B, -onatella )oretti con !e non ti amo pi2 A1981B e 4rnella <anoni con 4omini A19 @B che ha come autori la stessa <anoni, Endrigo, 9ardotti, 9elleno e 7osetti.@@@ 0el 19 ; la cantante milanese cos# si esprime su Endrigo: >Io conosciuto Endrigo all'epoca in cui *requentavo i cantautori genovesi. 3nsieme a loro girava anche questo cantautore istriano che era molto $envoluto. Endrigo 1 uno degli autori pi signi*icativi della nostra musica leggera. 5li hanno appiccicato addosso l'etichetta di uomo triste, ma non 1 vero. Sergio 1 una persona un po' chiusa e solitaria. U un timido e come tale di di**icile impatto. 3n *ondo lui non si 1 mai costruito un personaggio e in questo mondo 1 di**icile dire se questo sia un $ene o un male. La canzone di Endrigo che mi intriga di pi 1 Io che amo solo te perch: 1 straordinaria e totale?.@@' 3l $rano di maggiore successo 1 3e lo leggo negli occhi, scritto da Endrigo con 9ardotti, interpretato da -ino nel 19!' e successivamente ripreso da "ranco 9attiato nel 1999. 3l cantautore istriano cos# ricorda la genesi di questa canzone: >... scrissi di getto una traccia musicale che mi sem$rava deliziosa. 0on persi tempo a cercare le parole, tele*onai a Sergio 9ardotti che con*ezion+ un testo altrettanto ammaliante: 3e lo leggo negli occhi. ... La versione di -ino era per*etta, cosa avrei potuto aggiungere io a quel $ranoP Sono contento che l'a$$ia inciso recentemente "ranco 9attiato. La sua
@@; 53A053L9E(74 )4073, Intervista a Marisa !annia in JJJ.$ielle.org giugno ;//. @@@ ,*r. L=,3A04 ,E(3, &ltre canzoni in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. ;/.2;/! @@' 4(0ELLA <A0403, Commentarii in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo# cit., p. 9;

1 /

esecuzione 1 un omaggio importante, la mia sare$$e stata super*lua?.@@.

@@. )3,IELE 94<3, $ uomo che non ride % un poeta felice in <iva<erdi n. ' del ;//. in JJJ.sergioendrigo.it

1 1

CAPITOLO IV

I GRANDI TEMI

1 ;

1. LA RELIGIONE L'amore 1 il tema predominante nelle canzoni del cantautore istriano, ma non mancano, anche se sono meno *requenti, $rani su altri argomenti di grande rilievo politico e sociale, come riconosce nel ;//. il giornalista de Il Manifesto Aldo ". ,olonna: >3nterprete personalissimo, calato nel suo tempo e a questo mai estraneo, sempre teso ad ancorare i suoi testi al sentimento collettivo e alle pro$lematiche sociali, assolutamente estraneo alle mode, Endrigo si 1 con*rontato in modo inesausto con culture dissimili e alternative e con le pi disparate *orme artistiche, intessendo il suo disagio con la poesia e la letteratura?.@@! 7ra i temi trattati c'1 la religione, di cui parla in !an Firmino A19!9B: >)ia madre, istriana di 6ola come me, diceva sempre in dialetto >,he -io ghe *assi del $ene a tutti e che 'l se ricordi anche de mi...?. <ivevamo in una grande miseria e lei ci provava. ,os# mi 1 venuta in mente questa canzone, anche questa un po' ironica. 3o credo che tra le religioni e la superstizione la di**erenza non sia tanto enorme...?.@@8 3l $rano descrive una processione religiosa in cui la statua di San "irmino viene portata per le strade di un non precisato paese nel mese di maggio. 3l santo, oltre all'esortazione di *are il $ene di tutti, vede rivolgersi le richieste pi diverse e talvolta opposte, dalla pioggia per i campi alla vittoria nelle elezioni, ricevendo dagli interessati *edeli la promessa di accendergli una candela o addirittura un regalo da tre milioni. A San "irmino, sottolinea il cantautore, non resta che invocare il cielo in cerca di aiuto. L'attenzione per il santo e per i suoi *avori dura il tempo della *esta, in quanto alla *ine di essa la sua statua viene riportata in cantina e lasciata nel dimenticatoio *ino all'anno seguente. !an Firmino !an Firmino
@@! AL-4 ". ,4L400A, !ergio "ndrigo# l altra faccia dello chansonnier in Il Manifesto del settem$re ;//., p. 1. @@8 JJJ.sergioendrigo.it aneddoti

1 @

fai del (ene a tutti ma ricordati di me dammi sole per la vigna dammi pioggia per i campi ... alla fine della festa come % stato l anno prima lo riportano in cantina -el 199@ 1 Fare festa, dedicata al tema della divisione tra le varie religioni: >Sono stato $attezzato cattolico quando non ero in condizione di intendere e di volere e, successivamente, a scuola, mi 1 stato insegnato, stavo per dire inculcato, quanto a**erente unicamente a questa religione. 4ggi, con piacere, ho appreso che, nelle scuole di "rancia, ci sar% l'insegnamento delle religioni e non di religione. )i sem$ra, in e**etti, una gran $ella cosa. ,i+ che non riesco a tollerare 1 l'intolleranza religiosa. -i qualunque religione tu sia perch: devi odiare quelli che ne osservano un'altraP =na volta pensavo che le religioni, tutte le religioni, *ossero nate e sviluppate nell'uomo per dargli la *elicit% ma purtroppo non 1 cos#. <oltaire ha scritto, ed 1 verit% incontesta$ile, che in nome di -io sono state ammazzate persone a milioni. 6er+, solo poco tempo *a, un cardinale ha a**ermato che la religione non 1 violenza. E l'3nquisizioneP Le guerre di religioneP?@@ 3n Fare festa Endrigo sottolinea come, in un mondo caratterizzato dalla violenza e dall'ingiustizia, sare$$e importante che si riuscisse a superare l'isolamento proprio di ogni religione che sim$olicamente viene rappresentato nel giorno dedicato alla *esta. ,erchM nel mondo ci si ammazza volentieri oggi come e pi2 di ieri tu mi domandi se la festa % ;ua io ti rispondo che non c % ma sare((e (ello fare festa tutti insieme e non si pu= perchM Fanno festa i musulmani il venerd5 e il sa(ato gli e(rei la domenica i cristiani e i (ar(ieri il luned5
@@ -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. '8

1 '

2. LA GUERRA 0el 19!@ Endrigo incide $a guerra : >$a guerra 1 una canzone contro le guerre organizzate. 3o sono contro la guerra, per+ la guerra contro Iitler mi sem$ra *osse pi che legittima. (icordo che l'enciclica di 6aolo <3 ,opulorum ,rogressio diceva *inalmente che non si possono condannare quelli che sono tormentati, so**rono e si ri$ellano. Le guerre organizzate coi carri armati e la $om$a atomica no, ma certe rivolte possono essere utili a superare pro$lemi di sottomissione?.@@9 3n questo $rano viene evidenziata la di**erenza tra l'aspetto pu$$lico e quello privato della guerra. Se nell'opinione generale il con*litto viene visto come una so**erenza inevita$ile o come un'occasione per coprirsi di gloria da a**rontare senza troppe proteste, molto diverso 1 lo stato d'animo del soldato che sta per lasciare la donna amata. Egli 1 consapevole che la storia trascurer% il dramma di chi morir% in guerra o di chi ne pianger% la scomparsa. !iamo nati per soffrire solo ;uesto mi han saputo dire ...3ornerete carichi di gloria solo ;uesto ha detto il generale ...Mi hanno detto di morire senza fare tante storie e chi scriver/ la storia non parler/ di noi Alle paure legate ad una possi$ile terza guerra mondiale 1 dedicata ,erchM non dormi fratello*: >E' stata una canzone costruita para*rasando certi slogan che si leggevano allora sui giornali. Allora sem$rava che la terza guerra mondiale dovesse scoppiare da un momento all'altro?.@'/ 3l $rano 1 inciso nel 19!8, cinque anni dopo l'installazione dei missili sovietici a ,u$a il 1. otto$re 19!; che provoca un inasprimento dei rapporti tra =.S.A. e =.(.S.S. Acrisi rientrata dopo 1@ giorni di grande preoccupazione con il ritiro dei missiliB e mentre 1 in corso la guerra del <ietnam
@@9 6A4L4 6(E-3E(3, !e tutte le ragazze e i ragazzi del mondo si dessero una mano in http:KKnonviolenti.org novem$re ;//@ @'/ SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. ;

1 .

A19!12198.B, tra le molte mani*estazioni contrarie soprattutto giovanili.@'1 3l testo esprime l'inquietudine derivante dal dilemma tra il desiderio di non a$$andonare le proprie piccole certezze e quello di perseguire i propri ideali. L'autore adopera la prima persona per indicare la posizione di chi non vuole rischiare e la seconda persona per rappresentare la spinta a non accontentarsi del proprio privato e ad intraprendere nuove strade. 6er sottolineare l'inquietudine rileva la mancanza di *igure che possano orientare e l'incertezza sulle conseguenze della propria scelta.. !trada che porti al mare lasciami ;ua passa una (andiera forse % ;uella vera ...Quando si fa sera ;uando torni a casa viva la li(ert/ chi si contenta muore e non lo sa ...0ormono i poeti principi e pirati 0on Chisciotte e 0 &rtagnan ...Costa poco il gioco paghi sempre dopo ;uanto ti coster/* Al dramma vissuto dagli istriani di origine italiana costretti ad a$$andonare la terra natia nel 19'8 a causa del trattato di pace di 6arigi che assegna l'3stria alla Gugoslavia 1 dedicata la canzone 896<, incisa nel 19!9: >896< 1 la mia storia, la storia della mia *amiglia scacciata da 6ola, dall'3stria, anche se io allora non ho so**erto molto perch: per me che avevo quattordici anni partire era un po' un'avventura, ma per mia madre *u un colpo veramente duro lasciare la casa, gli amici, l'am$iente, la strada dove camminavi tutti i giorni, cos# all'improvviso. "u veramente una so**erenza per gli adulti. E cos# l'ho cantata pensando non tanto a me quanto ai grandi?. @'; 3n questo $rano Endrigo ricorda come dal momento della separazione non a$$ia pi rivisto la sua citt% e si chiede se la sua sorte sare$$e stata la stessa se *osse rimasto a 6ola. (ipensando alla strada piena di *iori che percorreva da ragazzo, mostra quasi invidia per gli al$eri che
@'1 ,*r. (4SA(34 <3LLA(3, !toria contemporanea 9ari Laterza 199/, pp. !;.2!;! @'; L=,3A04 ,E(3, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., p. !!

1 !

hanno la *ortuna di vivere e morire nello stesso posto. Anche se ora tornasse nella sua citt%, non sare$$e pi la stessa cosa poich: verre$$e accolto come un estraneo. 0a ;uella volta non l ho rivista pi2 cosa sar/ della mia citt/ ho visto il mondo e mi domando se sarei lo stesso se fossi ancora l/ 'on so perchM stasera penso a te strada fiorita della giovent2 come vorrei essere un al(ero che sa dove nasce e dove morir/ 5li ultimi momenti di vita del pilota romagnolo "rancesco 9aracca, che nella 6rima 5uerra )ondiale partecip+ a !@ com$attimenti aerei a$$attendo @' velivoli nemici, sono ricordati in Francesco Baracca A19 ;B. 0oto per il suo coraggio e per il rispetto che aveva del nemico, in*atti sosteneva >1 all'apparecchio che io miro non all'uomo?, mor# a trent'anni durante una missione di mitragliamento a $assa quota, pro$a$ilmente colpito da un colpo di *ucile sparato da terra, mentre con il suo S6AS.T333 sorvolava le linee austriache.@'@ 3l cantautore istriano paragona il decollo dell'aeroplano di 9aracca all'acuto di un tenore e il suo volare ad un valzer romagnolo. Sottolinea come l'3talia rappresentasse molto per il pilota che s*idava la morte con l'incoscienza tipica della giovent. Endrigo descrive in modo poetico la morte di 9aracca: mentre rivede in un attimo i momenti importanti della sua vita, come un uccello *erito cade >diventando solo piume e vento e poi silenzio?. 9aracca perdeva la vita e l'3talia acquisiva un nuovo mito da cele$rare. " vol= gi2 a giocare con la sorte la giovent2 non ha paura della morte non fu un duello non ci fu cavalleria ma un colpo (asso della fanteria e gi/ perdeva ;uota la sua vita un fuoco d artificio una cometa come un uccello ferito che cadendo diventa solo piume e vento e poi silenzio
@'@ ,*r. http:KKit.Ji&ipedia.org

1 8

...$uglio millenovecentodiciotto c era un uomo che perdeva tutto e l Italia agraria e proletaria con;uistava il primo asso dell aria 0el 19 ! Endrigo incide ,rima della (om(a. 3n essa esprime la ri*lessione che in tempo di guerra ogni giornata in pi deve essere considerata un regalo. Sottolinea come sia importante che la vita continui attraverso le cose di ogni giorno ed immagina una *esta in cui si superino tutte le di**erenze di nazionalit%. (itiene, inoltre, che l'amore possa rappresentare una s*ida nei con*ronti di chi prepara la guerra. !e domani sar/ una (ella giornata in tempi cos5 una giornata regalata ...,rima della (om(a si potre((e fare festa un grasso carnevale per il tempo che ci resta ci vestiamo da italiani# cino# russi# americani facciamo finta di essere tutti uguali 3l clima di guerra si respira anche in !tazioni A19 B. 3n questo $rano vengono

considerate una serie di situazioni legate alle stazioni: la tristezza dei militari e i loro addii prima di partire per il *ronte, ragazzi che cercano di ru$are il car$one, giovani armati che inneggiano a Iitler e a )ussolini, le deportazioni, la paura per la possi$ilit% di atti terroristici e il sollievo per lo scampato pericolo. ,i sono anche immagini pi rassicuranti: il treno visto come mezzo per conoscere il proprio paese e la speranza di un incontro *elice. Il treno % grande un elefante si porta via la gente e i militari a((andonati e tristi destinazione ignota della storia ...vagoni da macello riservati sui (inari morti dimenticati

3. LA POLITICA 3 primi contatti di Endrigo con la politica risalgono alla sua adolescenza e sono condizionati dal *atto che in quel periodo gli istriani di origine italiana sono, secondo il cantautore, praticamente o$$ligati ad aderire al *ascismo: >A dodici anni mi sono arruolato come mascotte nella T )AS. 3o e un mio compagno di scuola scrivemmo al ,omando a <enezia e da l# venne l'ordine di arruolarci senza indugi. ...-a ragazzo avevo vissuto, per cos# dire, la politica con l'etichetta di *ascista perch: dalle mie parti, in 3stria, i croati e gli sloveni >dovevano? essere comunisti mentre noi italiani >dovevamo? essere *ascisti. Cualcuno *aceva eccezione. )i viene in mente il caso di un mio zio, *ratello di mia madre, che era stato deportato a 9uchenJald perch: in odore di comunismo al contrario della maggior parte degli italiani di allora in quelle terre. Si salv+ dai tedeschi e quando nel 19'8 ci *u l'esodo lui rest+ a 6ola perch: comunista convinto. 6oi, per+, all'uscita di 7ito dal ,omin*orm, mio zio *in# nuovamente in prigione non in quanto comunista ma come stalinista. 6er *ortuna se la cav+ anche in questa circostanza e pass+ gli ultimi anni della sua travagliata vita a )estre?.@'' 9en presto, per+, Endrigo si avviciner% a posizioni politiche di sinistra anche se il *atto di votare 6,3 non gli viene dettato da motivazioni ideologiche, ispirate dalla lettura dei principali autori di matrice comunista, ma dal ri*iuto dell'3talia democristiana degli anni sessanta e dal desiderio di una maggiore equit% sociale come chiarir% nel li$ro a lui dedicato e pu$$licato nel ;//;: >3o votavo 6,3, anche se non ho mai letto n: )arM n: Engels e nemmeno 5ramsci, in contrapposizione ad un governo e ad una societ% per$enista, $acchettona e, perch: no, semiclericale che ancora negli anni '!/ metteva i *oulard sulle scollature delle attrici in 7<. ... Io sempre votato per la
@'' -4(3A04 "AS4L3, Conversazione con !ergio "ndrigo in -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo, cit., pp. '@2''

1 9

sinistra, quella vera o, almeno, quella che credevo tale. Sono per la giustizia, contro la violenza. E penso che tutti, all'inizio, dovre$$ero avere le stesse possi$ilit%. Cuesta sare$$e una vera democrazia?.@'. Sulla posizione politica del cantautore istriano cos# si esprime nel ;//. Aldo ". ,olonna: >=omo di sinistra immune dalla *e$$re che genera sempre pi spesso voltaga$$ana, mai ideologizzato e animato sempre dalla maledetta voglia di capire?.@'! -el 19!! 1 $a (allata dell e): >E' nata dalle letture di ,alvino, 6ratolini, il ,assola della 1agazza di Bu(e. Cuesta canzone esprime l'amarezza di quanti avevano creduto nella grande rivoluzione che doveva avvenire nel dopoguerra e che ovviamente non c'1 stata. Cuesto $rano 1 stato censurato dalla 6residenza del ,onsiglio soprattutto per i versi: !e il tempo % galantuomo io son figlio di nessuno vent anni son passati e il nemico % sempre l/ 3l $iglietto autogra*o di censura l'ho visto con i miei occhi. La "onit2,etra allora era legata all'3(3 e quindi pro$a$ilmente doveva dar conto a qualcuno che stava in alto, a cui questa canzone dava *astidio?.@'8 0el $rano il cantautore descrive la di**icile vita di un partigiano sostenuto dalla speranza che al termine della propria lotta ci sare$$e stata un'3talia con pi uguaglianza e pi li$ert%. Cueste speranze sem$rano con*ermate dal clima di *esta che si respira nelle campagne e nelle citt% al termine del con*litto. )esse da parte le armi, l'eM com$attente ritorna al suo paese dove viene interrogato da un maresciallo che, con il pretesto di veri*icare se ha diritto ad una pensione, gli chiede notizie di un conte e di un podest% scomparsi e pro$a$ilmente vittime di un'esecuzione politica. Endrigo sottolinea in*ine come, a venti anni dalla li$erazione dal *ascismo, molti sostenitori della dittatura siano rimasti al loro posto e che molti partigiani o sono
@'. 3vi, pp. '! e '' @'! AL-4 ". ,4L400A, !ergio "ndrigo# l altra faccia dello chansonnier in Il Manifesto del settem$re ;//., p. 1. @'8 SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. ;

19/

morti o sono entrati a *ar parte della struttura dello Stato, mentre il protagonista ed i suoi sacri*ici sono dimenticati da tutti. &ndava per i (oschi con due mitra e tre (om(e a mano il mondo % un mondo cane ma stavolta cam(ier/ tra poco finiranno i giorni neri di paura un mondo tutto nuovo sorger/ per tutti l uguaglianza e la li(ert/ ..." vogliono sapere perchM come ;uando e dove soltanto per sapere se ha diritto alla pensione gli chiedono per caso come % andata ;uella sera che son partiti il conte e il podest/ e chi li ha fatti fuori non si sa ...Ma i tuoi compagni ormai non ci son pi2 son tutti al ministero o all aldil/ ci fosse un cane a ricordare che andavi per i (oschi con due mitra e tre (om(e a mano... Sull'impegno politico del cantautore istriano cos# si esprimer% dopo la sua morte il giornalista Aldo 5arzia: >Endrigo si 1 sempre dichiarato comunista. 4gni volta che lo chiamavamo a un "estival dell'=nit% accettava con piacere. ... )a non era un cantante politico, anche se raccontare in un certo modo amori e sentimenti rivela particolari sensi$ilit% politiche?.@' La partecipazione di Endrigo non 1 passiva, come ricorder% Leoncarlo Settimelli: >Endrigo non si tirava da parte. <eglie contro la guerra del <ietnamP Lui c'era ma non risparmiava critiche a nessuno ... Alle grandi serate politiche nei palazzi dello sport non mancava mai e il giorno dopo tele*onava >ti ho sentito, sai, ieri sera?. "u cos# che nacque la nostra Filastrocca vietnamita che lui e )orricone musicarono per il *ilm :razie zia?.@'9 3n questo $rano del 19! viene

descritta la vita del contadino vietnamita durante la guerra contro gli =.S.A. ,ostantemente preoccupato per la sorte dei suoi campi, lotta come pu+ contro il nemico augurandosi che lasci presto le sue terre. Quando il falco vola pi2 (asso
@' AL-4 5A(N3A, !ergio "ndrigo# il mistero del cantautore dimenticato in http:KKitalF.indFmedia.org @'9 LE40,A(L4 SE773)ELL3, &ddio "ndrigo# la tua nave % partita $ 4nit/ settem$re ;//.

191

contadino gli tira un sasso ...Falco falco vien di lontano viso dolce e granata in mano corri e corri# ma pi2 che puoi# corri e corri ai paesi tuoi 0el 198/ Endrigo incide 0all &merica# $rano in cui si rivolge a Goan 9aez e 9o$ -Flan de*inendoli i messaggeri della paura che attanaglia l'America dopo l'inizio del con*litto in <ietnam, ma anche coloro che cantano la speranza di una nuova li$ert% paragonando il loro messaggio ad un *iore. 3l cantautore ripensa, quasi con nostalgia, al periodo in cui gli italiani attraversavano l'oceano per recarsi in America, sim$olo di una *elicit% possi$ile da raggiungere. " pensare che poco tempo fa siamo andati tutti in &merica dimenticando il cielo attraversando il mare per cercare pane e li(ert/ la felicit/ Caro amico Bo( e amica Goan dall &merica voi cantate la speranza e la paura di chi vuole una nuova li(ert/ ;uesta voce % una rosa che vivr/ Su un'America che suscita allo stesso tempo speranze e paure si so**erma anche Eugenio )arino nel commentare questo $rano: >... il 0uovo ,ontinente, insieme a due dei personaggi pi rappresentativi dell'universo giovanile e della controcultura, Goan 9aez e 9o$ -Flan, 1 richiamato s# per le speranze di riscatto, li$ert% e pace che ha alimentato in passato e che continua ad alimentare con il movimento giovanile, ma allo stesso tempo perch: suscita una serie di du$$i verso il sistema, poich: sta distruggendo i sogni e le am$izioni sia delle nuove generazioni in cerca di nuove li$ert% che degli emigrati che ivi si recavano per un po' di >pane e li$ert%? e con la speranza di trovare una societ% pi giusta?.@./
@./ Appendice 1: 3estimonianza di "ugenio Marino comunicazione all'autore con e mail del 1 K/'K;//8

19;

,on l'inizio degli anni settanta Endrigo sem$ra perdere il desiderio di coniugare politica e canzone e soprattutto tiene a di**erenziarsi dalla nuova generazione di cantautori *ortemente schierata a sinistra come risulta in una sua dichiarazione del 1981 in occasione dell'uscita di 'uove canzoni d amore, un al$um in cui il cantautore istriano riprende un discorso interamente intimistico, lasciando da parte quasi del tutto le intenzioni politiche di alcuni dei suoi $rani precedenti: >3n questo periodo non voglio e non posso avere altri stimoli che non l'amore, sul piano creativo. 3noltre non mi interessa assolutamente *ar parte di una categoria di cantanti *alsamente impegnati e non desidero essere strumentalizzato politicamente n: da una parte n: dall'altra. 6i passa il tempo, poi, e pi mi rendo conto che l'amore, ieri come oggi, mi ha aiutato e mi aiuta a trasmettere qualcosa di autentico al pu$$lico: una sensazione, uno stato d'animo, magari soltanto un'osservazione?..@.1 Cueste parole di Endrigo sono riportate in un articolo del 19 1, anno di uscita del @@ giri " noi amiamoci 0el 198 , con I grandi temi, Endrigo torna a parlare di politica a**rontando la questione delle mani*estazioni di piazza. =na *olla di persone si riunisce mostrando il proprio entusiasmo e sventolando le proprie $andiere. Si *anno molti discorsi accolti da grandi applausi e da tanta speranza. Al termine della giornata c'1, per+, la consapevolezza che il mattino seguente l'atmos*era di *esta sar% scomparsa. 0on resta che arrotolare le $andiere e ritornare all'intimit% domestica. In piazza grande la folla immensa per l occasione il cuore in festa parole a fiumi i grandi temi ...Ma si fa sera e (isogna andare perchM domani
@.1 63E(53=SE66E ,A64(ALE, !ergio "ndrigo. ,iccole storie in due minuti in ,iao ;//1 n. @; del 19 1, p. 1!

19@

non % pi2 festa ...e le (andiere arrotolate 0el 19 1 mostra ancora una volta il suo spirito critico in !e il primo maggio a Mosca. ,ommentando la propria canzone, Endrigo evidenzia la partecipazione emotiva con cui venivano seguiti in 3talia i successi dell'=.(.S.S. : >3n questa canzone racconto quello che ha signi*icato per me in questi ultimi vent'anni essere comunista e il rapporto di speranza, poi delusa, che a$$iamo vissuto con l'=nione Sovietica. (icordo di un *erroviere alla stazione di <enezia, al tempo del viaggio di 5agarin nello spazio, che leggeva su l 4nit/ il titolone a tutta pagina su 5agarin e gridava >Siamo nello spazio??.@.; Endrigo immagina la *esta del 1O maggio a )osca non con l'atmos*era di *inta *esta che caratterizza le parate militari con soldati schierati sugli attenti, ma in un giorno pieno di sole e di *iori con la gente *elice di riversarsi nelle strade. ,onclude a**ermando che se il socialismo riuscisse a dare di s: un'immagine gioiosa sare$$ero molti di pi i suoi seguaci. !e il 8T maggio a Mosca fosse estate ;uanto sole e ;uanti fiori per le strade im(andierate ...e non pi2 feltri grigi in testa ...e far finta che sia festa ... l importante % sapere se ci resta la speranza di altre primavere -ello stesso anno 1 Che importa, $rano in cui, di *ronte ad un mondo in cui la speranza sem$ra venire meno, Endrigo sottolinea la possi$ilit% che i vecchi miti come Io ,hi )in e ,he 5uevara siano sostituiti da altri prodotti da una mentalit% a**aristica e disinteressata ai pro$lemi dell'umanit%. Buttiamo a mare i vecchi miti Bo Chi Min e i taze(ao e i manifesti un po ingialliti di Che :uevara e Mao
@.; SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. @9

19'

Che importa se ;ualcosa non va in ;uesta nuova estate tropicale una moda culturale nascer/ c % da farci su un affare colossale 0el 199/ il cantautore istriano incide 3ango rosso: >Cuando il partito comunista italiano chiuse i $attenti, ho scritto un piccolo tango ironico ma non tanto?.@.@ 3n questa canzone Endrigo, pur non appro*ondendo il tema e non proponendo soluzioni alternative, esprime la sua delusione per la mancata realizzazione di una societ% diversa attri$uendone la responsa$ilit% al predominio della $urocrazia e all'oppressione economica rappresentata dai piani quinquennali tipici dell'=nione Sovietica. La *ine dell'utopia comunista lascia chi ci ha creduto con un senso di smarrimento e gli italiani privi di un punto di ri*erimento quale 1 stato il partito comunista. 3ronicamente, conclude Endrigo, in attesa di nuove rivoluzioni in cui credere, non resta che a**idarsi ai supereroi dei *umetti come 9atman. " l uomo nuovo dov % si % perduto nella steppa e non torner/ mai pi2 un idea strozzata dalla (urocrazia da sgangherati piani ;uin;uennali ma che malinconia ;uando muore un utopia altre rivoluzioni altre primavere verranno chiss/ dove chiss/ ;uando " adesso cosa fare e adesso dove andare non ci resta che Batman e un tango da cantare Sul rapporto tra Endrigo e il comunismo questo il ricordo di Eugenio )arino: >L'impegno sociale di Endrigo trova una continuazione anche nelle sue idee politiche, sempre dichiaratamente comuniste. 3mpegno e passione che, per+, non vanno oltre la musica e la gradita partecipazione ai *estival de l'=nit%. Solo qualche anno *a, in*atti, lo
@.@ JJJ.sergioendrigo.it aneddoti

19.

invitai a partecipare a un di$attito alla *esta nazionale de l'=nit% a 5enova, dove *ece un intervento in cui sottoline+ proprio gli aspetti sociali e politici di alcune sue canzoni e dove ricord+ i momenti di malinconia vissuti al periodo della caduta dell'=nione Sovietica e della svolta del 6,3, quando scrisse l'amara 3ango rosso?.@.' La crisi dei valori che caratterizza la nostra epoca 1 il tema di Bassi fondali A199@B. Endrigo rileva la complessit% dei tempi moderni in cui gli ideali sono poco solidi e il con*ine tra torto e ragione sem$ra la$ile. 3n questa situazione in cui non 1 *acile prendere una posizione de*initiva emergono i *ur$i che riescono ad appro*ittare del clima di perenne incertezza. 9astere$$e per+ un punto di ri*erimento e un po' di coraggio per ritrovare una vita pi giusta. 3empi complicati i nostri tempi difficili da interpretare si naviga adagio su (assi fondali (asta uno scoglio per s;uarciare i fianchi delle (ianche grandi navi che portano le idee le nuove idee ..." (astere((e uno straccio di vela per andare lontano dove il mare % profondo e soffia forte il vento dove un amico % un amico e il cielo % il cielo L'attenzione di Endrigo per i *enomeni politici si mani*esta anche quando canta canzoni non sue come nel caso di Camminando e cantando di 5eraldo <andr: di cui traduce il testo in italiano. 3n questo $rano del 19! , per il quale <andr: viene esiliato dalla dittatura militare $rasiliana, si sottolinea l'importanza di attivarsi per sostenere le proprie idee senza a**idarsi solo alla speranza. <ivere in modo passivo signi*ica *are come il soldato che in caserma si prepara a morire per il re senza conoscerne il motivo, atteggiamento che tra l'altro si ripete anche in altri contesti come nelle *a$$riche e nelle
@.' Appendice 1: 3estimonianza di "ugenio Marino comunicazione all'autore con e mail del 1 K/'K;//8

19!

citt%. L'invito 1 a costruire una storia diversa di**ondendo un nuovo modo di vivere. 'elle fa((riche# a scuola# nei campi e in citt/ siamo tutti soldati armati o no ...'ella mente l amore e negli occhi la gioia la certezza nel cuore# nelle mani la storia camminando e cantando la stessa canzone imparando e insegnando una nuova lezione Fa chi vuole fare e chi vuole andare va chi % stanco di aspettare una strada trover/ fa chi vuole fare e chi vuol sapere sa che la speranza % un fiore ma frutti non ne d/

198

4. LA DISUGUAGLIANZA SOCIALE Endrigo a**ronta per la prima volta l'argomento della disuguaglianza sociale ne I principi in vacanza, una sua canzone poco conosciuta del 19!@. 3n un periodo storico in cui l'3talia 1 reduce da anni di grande espansione produttiva, che hanno portato anche ad un miglioramento salariale per la classe operaia, questo $rano descrive la gioia di lavoratori di $assa estrazione sociale che, sia pure solo per un mese, a$$andonano la loro condizione di >schiavi? e, dimenticando tutti i loro guai in compagnia della donna amata, sentono di essere diventati quasi dei principi. 9en diverse sono le considerazioni di una signora dell'alta societ%, in vacanza da tempo, che vede la povera gente come una *onte di inquinamento e rimpiange il tempo in cui tra i ricchi e i poveri c'erano meno contatti. Quando il sole risplende sulle spiagge e ru(a le om(re alle montagne i piccoli schiavi lasciano il lavoro e partono dalle citt/ ...!i s5 signori siamo tutti tutti principi in vacanza s5 s5 signori per un mese scorderemo i nostri guai 4na (ella signora gi/ a((ronzata s(adiglia e dice preoccupata la povera gente ci intor(ida l ac;ua un tempo non era cos5 3l cantautore riprende il tema delle di**erenze sociali nel 198 con $a

(orghesina. =n uomo di modeste condizioni vive il suo amore con una ragazza >$orghese? quasi come un tradimento della propria classe socialeH cos# 1 anche per lei che trascura gli amici e inganna il *idanzato. 6ur apprezzando la sua grazia e le sue qualit% di amante, l'uomo mette a nudo l'ipocrisia della giovane, sottolineando l'incoerenza di mani*estare in piazza senza conoscere cosa voglia dire lavorare o a**rontare i sacri*ici di ogni giorno. Le rimprovera anche di andare all'universit% senza

19

avere un vero desiderio di sapere e di progettare un matrimonio di >interesse?, pur non avendo pro$lemi economici. Alla *ine, per+, ammette che *orse il suo rancore 1 dovuto al *atto di non aver potuto vivere nello stesso $enessere. (iconosce, in*ine, come, quando 1 in compagnia della >$orghesina?, egli dimentichi le so**erenze passate e le proprie idee politiche. Mi sono innamorato di una (orghesina e lei per me trascura i suoi amici e tradisce il fidanzato socialmente parlando io sono il suo peccato ...Mi sono innamorato di una (orghesina e io con lei dimentico il vissuto il politico e il privato socialmente parlando % lei il mio peccato 0e $ Italia che non conta, incisa nel 19 , Endrigo considera la vita di coloro

che sono rimasti ai margini del grande circuito economico che muove l'3talia. Si tratta di un panorama molto variegato. Si va da quelli che giocano a carte invece che in $orsa, sim$oli dell'3talia contadina, a chi resta in galera nonostante sia innocente o perch: >ancora non si pente?. Al livello pi $asso si collocano le persone che, non avendo >il coraggio di ru$are?, cercano di sopravvivere scavando tra i ri*iuti come *anno i cani. L'autore sottolinea come da parte di chi vive nella prosperit% si resti indi**erente di *ronte alle so**erenze del mondo degli esclusi e alla *orza d'animo di questi ultimi che, nonostante tutto, trovano ancora la *orza di vivere. C % chi non ha il coraggio di ru(are cerca tesori nei rifiuti comunali come fanno i cani ed i ga((iani sussurri e grida dal ;uarto mondo ...In ;uesto giardino d a((ondanza c % chi % rimasto fuori della porta ma io non c entro io non so niente 199

di tutta ;uella gente che nonostante tutto ancora canta Buonanotte all Italia che non conta

;//

). L'EMIGRAZIONE E IL LAVORO -el 19!8 1 Il treno che viene dal sud, dedicata al tema dell'emigrazione e cos# commentata dall'Accademia degli Scrausi, un'associazione di giovani studenti e studiosi di Storia della lingua italiana, nata a (oma nel 199;: > ... nell'impegnata Il treno che viene dal !ud si racconta senza retorica la miseria degli emigranti che guardano al *uturo con animo rassegnato, *uturo meta*oricamente indicato dalla >speranza in tasca??.@.. 3n questo $rano, quasi in risposta a $a donna del !ud di 9runo Lauzi incisa dallo stesso Endrigo l'anno precedente, si sottolinea come tra gli emigranti che si tras*eriscono al 0ord 3talia non ci siano solo ragazze >con le la$$ra di corallo e gli occhi grandi cos#? ma soprattutto gente che 1 costretta a lasciare la propria terra ricca di sole in quanto solo l'3talia settentrionale pu+ o**rire loro un lavoro. Spesso sono solo gli uomini a tras*erirsi e in loro 1 *orte la gelosia per la lontananza della propria donna. (iunirsi e avere una casa da dividere con la persona amata 1 il sogno che *anno ogni notte, ma dentro di loro sentono che la speranza di una societ% migliore non si realizzer%. Il treno che viene dal !ud ...porta gente gente nata tra gli ulivi porta gente che va a scordare il sole ma % caldo il pane lass2 nel nord ...0al treno che viene dal sud discendono uomini cupi che hanno in tasca la speranza ma in cuore sentono che ;uesta nuova (ella societ/ ;uesta nuova grande societ/ non si far/ 6artecipando nel settem$re ;//' ad un di$attito sul rapporto tra migrazioni e canzone nel corso della "esta 0azionale dell'=nit% di 5enova, il cantautore istriano chiarisce di non aver voluto polemizzare con Lauzi, ma piuttosto di aver voluto
@.. A,,A-E)3A -E5L3 S,(A=S3, +ersi rock. $a lingua della canzone italiana negli anni >E e 9E, )ilano (izzoli 199!, p. @9

;/1

denunciare la situazione di sradicamento di chi 1 costretto ad emigrare, il suo dolore e la sua ra$$ia.@.! =na situazione meno drammatica 1 descritta ne Il pane A198 B, canzone dedicata alla vita del contadino che, pur nell'apprensione legata agli eventi

meteorologici che in*luiscono in maniera determinante sul suo raccolto, trova con*orto nel *atto di non essere solo e riesce quindi ad a**rontare con serenit% la dura giornata lavorativa. 7ornato a casa stanco, in compagnia della donna amata, si ristora seduto davanti al camino. Espressa la sua gratitudine per chi coltiva la terra in quanto permette anche a chi *a un altro lavoro di sopravvivere, Endrigo sottolinea di provare la stessa gioia nel ritrovare di sera la propria compagna. " la sera stanco a casa ritorna con mano pesante accarezza la sua donna e poi seduto davanti al camino ringrazia il fuoco il pane e il vino ...anch io la sera stanco a casa ritorno la mia vendemmia % un altra e liscia % la mia mano ma uguale % la gioia nel salutarti amore mio donna compagna fuoco e vino

@.! ,*r. -i$attito alla "esta 0azionale dell'=nit% di 5enova. >)igrazioni e canzone. =na storia italiana dai $astimenti ai gommoni?. & collo;uio con "ugenio Marino# responsa(ile Comunicazione dell 4fficio per gli Italiani nel Mondo dei 0! in 30"4() n. 1 1 del 1' settem$re ;//'

;/;

3. LA PUBBLICITA' -ell'illusoria pu$$licit% che accompagna le vacanze estive si parla in Mari del !ud A19 ;B. 5ruppi di macchine si dirigono verso il >6aradiso? promesso dalle agenzie di viaggio. -urante il tragitto presso i distri$utori di $enzina 1 possi$ile *are nuovi incontri. Anche secondo i cartelli si 1 vicini a posti meravigliosi in cui si possono trovare donne disponi$ili e pesci in a$$ondanza. -i *atto non 1 *acile, a volte, trovare nemmeno un alloggio. Cuesta atmos*era sem$ra in*luenzare anche l'autore che pure ha letto delle imprese avventurose di ,orto )altese, il marinaio inventato dalla *antasia di Iugo 6ratt. Cuando scende la sera, tra i rumori di $iglie, di carte e di stoviglie provenienti dai $ar, non resta che dare uno sguardo al cielo prima che tutto sia *inito. !e leggi i cartelli sei nel mar dei coralli a (ordo di stelle la freccia % sicura si va in paradiso tra poco si arriva ...(elle giornate amore e catrame stupida estate inganni anche me che conosco i viaggi i miraggi le imprese di Corto Maltese e il (ianco veliero che incrocia laggi2 che ti fa prigioniero nei mari del sud 3n 0onna pu((licit/ A199/B Endrigo sottolinea come la pu$$licit% sia lontana dalla realt%. Essa presenta una serie di donne capaci di risvegliare sopite passioni e allo stesso tempo seducenti, per*ette casalinghe, sicure di loro nelle varie situazioni. 3l cantautore immagina di condurre con s: una donna che le rappresenti tutte, che egli chiama donna pu$$licit%, perch: conosca la realt% pi cruda: di violentatori, di assassini, di degrado am$ientale. ;/@

!pecchio delle mie (rame accenditi illumina a giorno ;uesta grigia stanza fai (rillare come stelle i miei ricordi appesi ...+ieni con me io per mano ti prender= e ti porter= lungo le caverne del metr= schivando i ladri d amore sorpassando gli assassini in fuga sui marciapiedi di gramigna della periferia

;/'

5. IL MALESSERE SOCIALE 0elle sue canzoni Endrigo tratta spesso argomenti di carattere sociale, so**ermandosi su vari temi: la solitudine, la prostituzione, l'amicizia, la violenza e l'ingiustizia. <engono descritte le varie situazioni ed 1 pi volte sottolineata, in contrapposizione ad un atteggiamento passivo, l'importanza dell'impegno personale per il miglioramento della propria vita e della societ% a cui si appartiene. 0el 19! Endrigo incide Il dolce paese, ritratto ironico e amaro dell'3talia

de*inita un paese in cui chi s$aglia non 1 punito per i suoi errori e dove prevale chi urla pi *orte. Anche l'amore 1 vissuto in maniera super*iciale: 1 solo un pretesto per canzoni di scarso livello e per dimenticare i pro$lemi quotidiani. 3n questo contesto nessuno si interessa di migliorare le cose, ma ci si accontenta di quello che viene. Io sono nato in un dolce paese dove chi s(aglia non paga le spese dove chi grida pi2 forte ha ragione tanto c % il sole e c % il mare (lu ...In ;uesto dolce e (eato ,aese vive la gente pi2 antica del mondo e con due soldi di pane e speranza (eve un (icchiere e tira a camp/ 0el 1981 il cantautore istriano canta $a prima compagnia in cui rievoca i suoi primi rapporti sessuali: >0ella musica e nel racconto ricorda l'atmos*era sudamericana che io amo molto. ... i miei primi amori nel retroterra veneziano?.@.8 Endrigo rammenta come anch' egli a$$ia cercato la compagnia di donne a pagamento e come, in quei rapporti *ugaci privi del dolore che a volte danno legami pi duraturi, sia anche entrato in con*idenza con loro conoscendo cos# le storie di violenza e di s*ruttamento che le hanno indotte a *are quel tipo di vita. Anche se non si sente di dare un giudizio morale su quelle esperienze, quando vede ora delle prostitute non pu+ *ar a meno di pensare
@.8 SE(534 E0-(354, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in <30,E0N4 )4LL3,A Aa cura diB, !ergio "ndrigo, cit., p. @!

;/.

alla loro triste condizione. ,oi si parlava in confidenza di vecchie storie di famiglia di cose tristi e di violenza di chi d/ niente e tutto piglia ...!e c % chi ha tanto dato e poco avuto tu non sei certo amica mia io ;uesta sera canto e la saluto ;uella mia prima compagnia 3n 0a ;uando ero (am(ino A198'B il cantautore ri*lette sulla propria vita. (icorda che quando era piccolo c'era un' atmos*era di con*litto tra uomini e donne. (ipensa al primo amore, all'illusione di avere una donna interamente per s: e al suo andare in chiesa solo per avvicinare le ragazze, vivendo la religione solo nei suoi aspetti repressivi e come paura dell'ignoto. Sente che la propria esistenza sin da quando era $am$ino 1 stata manovrata dagli altri togliendogli la volont% di lottare per le proprie idee. ,omprende che l'unica possi$ilit% che ha di essere li$ero 1 quella di essere sincero con se stesso anche se non 1 *acile scoprire quale sia la verit%. 3i passa la voglia di fare alle tue idee un monumento altri signori giocano con la tua vita ;uando me ne accorgo % gi/ troppo tardi ...&vere il coraggio guardarsi allo specchio nudi senza arrossire tornare indietro per un momento solo e dirsi in faccia la verit/ La di**icolt% di vivere 1 il tema conduttore de Il nostro west incisa nello stesso anno. Endrigo nota come sia di**icile la vita in peri*eria dove un $am$ino inizia $en presto a competere con i suoi coetanei per la supremazia e come, anche attraverso esperienze precoci con l'altro sesso, si diventi grandi in *retta. 0on 1 in*requente che i sogni *atti si in*rangano di *ronte ad una realt% in cui si perde la propria li$ert% per gli errori *atti. L'unica possi$ilit% che resta 1 quella di *arsi coraggio e lottare.

;/!

&ddio cieli e praterie un (uco nero alla finestra il far west comincia l/ dove non c % li(ert/ !e la vita % regalata non % giusto poi pagare ti hanno detto ?sei un uomo@ non ti resta che lottare 0e :li uomini soli A198'B Endrigo a**ronta il pro$lema della solitudine. 5li uomini soli conducono una vita a$itudinaria, senza grandi entusiasmi. 6er loro spesso l'unico sogno 1 vivere una storia d'amore occasionale. 3l cantautore descrive donne che si sentono sole, anche se hanno una *amiglia: *anno la spesa oppure s*ogliano giornali dedicati a storie d'amore sempre uguali, si interessano di moda, ma per loro l'amore vero non arriva mai. Anche per i giovani esiste il pro$lema della solitudine. Se i ragazzi la contrastano dedicandosi al lavoro o allo sport, pi triste 1 la situazione per le ragazze che Endrigo vede gi% invecchiate e relegate in cucina. La sorte pi amara 1 quella degli anziani costretti a trascorrere gli ultimi anni della loro vita da soli. 6ersino -io 1 coinvolto nel discorso sulla solitudine. I giovani soli le mani al lavoro i pensieri allo sport ragazze gi/ vecchie chiuse in cucina a inventare minestre e i vecchi aspettano la morte senza parlare per tutti c % un solo 0io % solo anche 0io 0ello stesso anno il cantautore istriano incide $a voce dell uomo che verr% cos# commentata da Antonio <alentini: >La situazione storica e gli eventi, sem$ra suggerire l'autore, possono cam$iare e alternarsi, ma la voce dell'uomo rimane l#, ancorata saldamente all'orizzonte a**ettivo e spirituale che *onda da sempre l'articolazione comunitaria del nostro vivere insieme, in pace o in guerra, nell'avventura della vita e nel mistero della morte. La voce dell'uomo a cui si rivolge l'ascolto di Endrigo 1 la ;/8

vi$razione universale che ricompone i con*litti e li supera, l'energia aggregante che pervade il cosmo, la *ede nella dignit% inaliena$ile della persona. Cuelle parole di Endrigo potre$$ero riassumere l'intera vicenda della canzone d'autore italiana e l'intensit% del suo impegno esistenziale e civile ... la sintesi poetica di un desiderio di *raternit% e di sviluppo integrale, che viene su$limata nella capacit% di ascolto e di partecipazione?.@. Endrigo oltre alle voci della natura e alla musica si mostra particolarmente attento ai sentimenti dell'uomo nelle varie situazioni che lo possono riguardare: traditore dei suoi simili, privato della li$ert%, in ospedale, quando nasce e quando muore, a**amato, pieno di ra$$ia o innamorato, anche nei momenti di maggiore drammaticit% come l'uccisione di un altro uomo, nella tortura e in ogni altra situazione caratterizzata dal male. " pi2 forte della tortura e dell ingiustizia delle fa((riche e dei tri(unali pi2 forte del mare e del tuono pi2 forte del terrore pi2 forte del male % pi2 forte la voce dell uomo pi2 forte del vento della vita e del tempo la voce dell uomo ;uando chiama gli rispondo 3n 'on ammazzate i (am(ini A1988B il cantautore istriano tratta il tema dell'in*anzia. Egli invita a *are in modo che i $am$ini, che alternano pianto e riso e con*ondono $ene e male, possano vivere in modo spensierato immersi nella natura, immaginando guerre eroiche e grandi avventure. ,i sar% tempo dopo per distruggere le loro vite e i loro pensieri divenuti pi maturi in squallidi tuguri di peri*eria, in *a$$riche inquinanti, sui campi di $attaglia. 'on ammazzate i (am(ini
@. A074034 <ALE07303, $o sviluppo dell impegno sociale nella canzone d autore italiana in ,onoscere per essere L "raternit% e sviluppo: sinonimi, opposti, compossi$iliP Anno 333 2 n. @ L ;//1 in JJJ.conoscereperessere.it

;/

che fretta c % spegneteli pi2 tardi dietro ai muri dove % morto il sole con la noia delle grandi tane di periferia in fa((riche di fumo e di veleno e ancora sui campi di (attaglia togliete loro tutto l avvenire ru(ategli la gioia e il riso 3n Carnevale A1988B Endrigo, attraverso una serie di immagini, ritrae una societ% in cui tutto va al rovescio. 6articolarmente signi*icativo 1 il *atto che gli uomini vengano s*ruttati per poi essere accantonati quando diventano inutili e che, pur

essendoci una legge uguale per tutti, i potenti si aiutino tra loro. -i *ronte a questa situazione anche un uomo che 1 stato sempre o$$ediente e silenzioso non pu+ *are a meno di ri$ellarsi. "ro un (ravo ragazzo remissivo e rispettoso ti d= la vita in usufrutto prima ti sfrutto e poi ti (utto sono stato ;uel che sono e adesso mi sono rotto ...$a legge per tutti % uguale ma cane non mangia cane Cellulite A198 B 1 la storia di una ragazza in sovrappeso che, nonostante per questo motivo sia oggetto della cattiveria altrui, si mostra sempre disponi$ile verso gli altri e si impegna in ogni cosa che *a suscitando l'ammirazione dell'autore. Anche nel vestire si mostra sicura di s: non preoccupandosi dei commenti altrui. 3n realt%, per+, si sente sola e ci sono momenti in cui niente riesce a con*ortarla e durante i quali emerge la sua amarezza, condivisa da Endrigo. Ma ;uando un nodo prende alla gola e tu non sai perchM non c % discoteca o spinello per te pi2 nuoti e pi2 sprofondi nel (lu nessuno sa che cosa ha nel cuore non parla mai di sM ;/9

se poi ti sussurra la vita % uno schifo non le puoi proprio dire di no 3n Mozart A198 B il cantautore istriano descrive alcune situazioni: sotto il cielo di Salis$urgo, popolato nuovamente dalle rondini, giovani coppie *anno l'amore suscitando *orse l'invidia di chi 1 solo da tanto tempoH nelle prime ore del mattino, le persone commentano l'ultimo concerto ascoltato, mangiando prodotti targati )ozart. Endrigo ri*lette, poi, su come ormai i $am$ini prodigio siano presenti in tutti i campi e su come la musica possa essere anche *onte di arricchimento se si sanno adottare gli accorgimenti adatti. 3l discorso si sposta sui vari modi di morire: per un'indigestione, per un malessere psicologico, avvelenati, per droga, per motivi politici o anche semplicemente di noia. Si chiede quindi se sia meglio vivere in modo attivo o andare avanti con rassegnazione ed evidenzia come i potenti siano riveriti, magari

ipocritamente, anche dopo la loro morte. Sotto questo aspetto non 1 cam$iato niente, cos# come sempre uguali gli sem$rano il trascorrere del tempo e le proprie canzoni. " si pu= morire anche di indigestione e di troppe cose chiuse nella testa e di veleno e di droga di politica e di noia ...e ;uanto tempo dura la vita di un uomo e come % meglio viverla la vita se in pace in guerra amore e gloria o trascinarla al (uio in silenzio e senza storia per i potenti per= c % sempre un fiore magari finto e senza odore non % cam(iato niente sotto il sole e tutto ;uesto Mozart non lo sa Al tema dell'amicizia 1 dedicata &mici A19 ;B. 3l cantautore istriano sottolinea come con gli amici veri si passi spesso la notte aprendo a loro il proprio cuore o anche parlando solo di avventure, di automo$ili, di a**ari e di donne, magari litigando $onariamente per chi deve pagare la cena. 0iente sem$ra troppo per un amico vero. Endrigo si chiede per+ se in caso di guerra i suoi amici sare$$ero disposti a rischiare la

;1/

vita per lui o se invece lo a$$andonere$$ero con la motivazione di non poter mettere in pericolo la propria *amiglia per aiutare l'amico in di**icolt%. 3n caso di s*ortuna senza speranza ricevere$$e solidariet% o sare$$e considerato solo uno scioccoP 3n compagnia degli amici il cantautore cerca, per+, di nascondere queste perplessit% e di motivare il suo tur$amento con la stanchezza. Con gli amici# ;uelli veri si divide il pane e il vino per gli amici ;ualsiasi cosa anche a costo della vita ..ma se arrivasse la sfortuna senza sole e senza luna rischieresti la tua mano per tirarmi su dal fondo o diresti ;uello % un fesso io l avevo sempre detto meglio non pensarci pi2 famiglia# figli# s5 lo so 0e I (ar(ari A19 ;B 1 a**rontato il sempre attuale pro$lema della violenza. 3 nuovi >$ar$ari? appaiono all'improvviso e sem$rano venire da un altro mondo, devastano gli stadi e rapinano i negozi, arrivando anche ad uccidersi tra loro. Sem$rano placarsi solo di *ronte a mani*estazioni religiose in cui la parola d'ordine sem$ra essere quella di compiacerli senza suscitarne l'aggressivit%. Sui teleschermi o nei tri$unali in cui vengono processati nascondono ci+ che pensano e sem$rano avere un aspetto meno terri$ile. 3l cantautore immagina poi un magistrato che, come *ecero gli antichi romani, inizi una sua crociata contro i nuovi >$ar$ari? ma senza avere successo. )entre compiono le loro azioni violente i >$ar$ari? sem$rano anch'essi impauriti come le loro vittime. La cosa pi inquietante 1 che il *uturo potre$$e essere dominato da loro. &rrivano da un altro mondo non sai da dove non sai ;uando ...e mentre stai morendo ti offrono una sigaretta e con gli occhi spaventati ti tagliano la testa ;11

con il presagio oscuro che % loro# adesso % loro il mondo del futuro ,esci rossi A19 !B contrappone due diversi tipi di comportamento in varie circostanze. Endrigo nota come i pesci in mare si cerchino nonostante l'oscurit% e le cicogne siano capaci di volare e tornare gi, mentre c'1 chi non riesce nemmeno a vedere gli altri n: a essere protagonista di slanci particolari. Agli astronauti che immagina parlare con gli a$itanti di altri pianeti e ai prigionieri che, tornando a casa, raccontano le proprie vicende agli amici che li attendono con nostalgia contrappone coloro che non sono capaci di parlarsi e nemmeno di salutarsi. 3mmagina i *igli ormai adulti che lasciano la *amiglia e i *iori della sposa che, appassiti, sono gettati via mentre c'1 chi non si lascia, non parte alla ricerca di nuove esperienze e non si perde mai. 3 contadini in casa aspettano con pazienza il ritorno della primavera e i vampiri escono nelle notti senza luna a caccia di predeH c'1 invece chi non aspetta niente e non esce mai. Come faranno i pesci rossi in fondo al mare a riconoscersi tra loro tutti neri nell oscurit/ e le cicogne che portavano i (am(ini a volare tanto in alto su nel cielo e poi tornare gi2 " noi che siamo ;ui non ci vediamo mai e noi che siamo ;ui non ci troviamo mai chiss/ perchM noi non voliamo mai Il diavolo c % A199@B rappresenta una serie di situazioni in cui il male 1 presente. 3l cantautore istriano evidenzia quanto di negativo ci sia in coloro che si sentono dei re e trattano gli altri come *ossero degli schiavi, cos# come negli avari che trovano la *elicit% nel denaro e negano a se stessi e agli altri l'indispensa$ile. Anche nella gente invidiosa e in quella pigra o interessata si annida >il diavolo?. -a $iasimare sono pure coloro che si in*uriano per niente ed arrivano persino ad uccidere, nonch: gli avidi che, oltre a quello che appartiene a loro, mirano ad impadronirsi dei $eni altrui. Alla *ine ;1;

l'autore ironicamente si rivolge alla sua donna trovando che anche nella sua $ellezza e disponi$ilit% e negli uomini che la desiderano si nasconda qualcosa di dia$olico. 'ella gente che si sente sempre in alto pi2 di te che ti tratta come fossi tu uno schiavo e loro i re in chi % pieno di super(ia di spocchia e vanit/ un pavone gonfio e tronfio che si crede chiss/ che ...nella gente che non spende non d/ niente a chi non ha e confida nel denaro tutta la felicit/ ha un tesoro sotto il letto e vive in povert/ ti far/ crepar di sete ma non ti offrir/ un caff% il diavolo c % il diavolo c %

;1@

APPENDICE. TESTIMONIANZA DI EUGENIO MARINO; ENDRIGO4 LA CANZONE COME IMPEGNO POLITICO DISILLUSIONE VERSO IL CONSUMISMO

LA

5ianni 9osio, richiamandosi a Ernesto -e )artino, sosteneva che attraverso la cultura alternativa il popolo aveva la possi$ilit% di divenire cosciente della propria cultura. =na cultura popolare che trovava uno dei veicoli principali nella canzone, quella orale e *ol&. =na cultura che, riproposta, sare$$e stata riconosciuta come propria dalla gente che avre$$e preso sempre pi coscienza del proprio potere e cominciato a intervenire sulle scelte della politica, cercando di guidare lZopinione pu$$lica. 3n 3talia, dunque, caso unico in Europa, gli intellettuali degli anni ,inquanta e Sessanta del secolo scorso hanno unito alla ricerca e allZinvenzione di canti popolari lZimpegno sociale e politico, con lZintento di *ar s# che la classe dei diseredati trovasse giustizia, che alla loro cultura *osse riconosciuta dignit%. A questo modo di *ar musica, che attravers+ tutti gli anni Sessanta e dur+ *ino alla *ine dei Settanta, si avvicinarono intellettuali quali 6ier 6aolo 6asolini, (o$erto (oversi e =m$erto Eco, cantastorie come "ranco 7rincale e 4tello 6ro*azio e, in parte, i cantautori della scuola genovese e quelli che ad essi seguirono e si ispiraronoH non si *a una *orzatura se si inserisce tra loro Sergio Endrigo, per una parte della sua produzione musicale. 0egli anni Sessanta comincia un lungo e a tratti *eroce di$attito sulla contrapposizione *rontale tra canzone leggera e impegnata, di evasione e di lotta. -a una parte si pone chi sostiene che la canzone de$$a essere solo opportunit% di evasione, dallZaltra chi la vuole strumento di ri*lessione e appro*ondimento di temi sociali e di lotta: quindi, in una parola, >politica?. 3n questo contesto e senza nessuna particolare volont%, ma con due $rani direttamente dialoganti che sintetizzano la dialettica del tempo, si inseriscono Lauzi ed

;1'

Endrigo con due canzoni che hanno come tema lZemigrazione. 3 due cantautori sim$oleggiano i *iloni principali attorno ai quali si snoda il tema musicale dellZemigrazione: da una parte quello leggero, privo di polemica sociale e di denuncia politica, che canta i sentimenti, la nostalgia del luogo natio e che vive lZemigrazione come destino, sul modello della canzone napoletana della prima met% del secoloH dallZaltra, invece, quello ricco di accenni polemici e di denuncia sociale e politica, che analizza le diseguaglianze, le povert% e le *alse promesse di $enessere del consumismo. Siamo negli anni del $oom economico e, allo stesso tempo, della ripresa del *enomeno dellZemigrazione. Lauzi compone il suo $rano, $a donna del !ud, con toni leggeri, senza pretesa di appro*ondimento, senza alcun ri*erimento a malumori, ri$ellioni, contestazioni verso il sistema politico che ignora le aspettative di tanti giovani. Si limita a trarre spunto dal *enomeno migratorio per parlare con toni romantici dellZamore per una donna emigrata dal Sud 3talia: 4na donna di nome Maria % arrivata stanotte dal !ud U arrivata col treno del sole ma ha portato ;ualcosa di pi2. Ba portato due la((ra di corallo e i suoi occhi son grandi cos5 mai nessuno che lVa((ia (aciata a nessuno ha mai detto di s5.. Ba posato le cesta dVarance e mi ha dato la mano perchM la portassi lontano per sempre# la tenessi per sempre con me. Io le ho dato la mano ridendo e non glielVho lasciata mai pi2# poi siam corsi veloci nel vento per non farci trovare ;uaggi2. 4na donna di nome Maria % arrivata stanotte dal !ud U arrivata col treno del sole ma ha portato ;ualcosa di pi2.

;1.

Endrigo, invece, con Il treno che viene dal !ud, anticipa di poco la ,ontestazione giovanile, che gi% si intuisce, si avverte in ogni cosa, quindi anche nei testi delle canzoni. 6orta con s: i semi della ri$ellione. Al contrario di Lauzi introduce temi di carattere politico, palesa tutto il suo pessimismo verso la societ% capitalista, ne canta le contraddizioni pi *orti. Sottolinea la disuguaglianza tra un 0ord 3talia sviluppato che non trova lavoratori e un Sud costretto a *arli emigrare perch: non in grado di assicurare loro un'occupazione. -a qui a poco queste *orti diseguaglianze, questi malcontenti e pessimismi si tras*ormeranno in quella dura critica al sistema che Il treno che viene dal !ud gi% contiene, seppur in termini meno *orti e diretti. 3l $rano dellZartista di 6ola vuole essere una risposta non polemica L i due sono amici L a quello romantico e disimpegnato di Lauzi, tanto che sulla copertina del disco, sotto al titolo, verr% riportata la scritta [-edicato a 9runo Lauzi\. Endrigo L che tra lZaltro aveva vissuto in prima persona il dramma dellZaddio degli esuli istriani e aveva provato a im$arcarsi come taglia$oschi emigrante in ,anada, su$endo le visite mediche per poi essere scartato a causa di insu**icienza *isica L parte dallZesperienza di quegli uomini che, contro ogni ottimistica previsione di ricchezza del capitalismo, sono costretti ancora a lasciare le loro case e le soleggiate terre del Sud per emigrare: Il treno che viene dal !ud non porta soltanto Marie con le la((ra di corallo e gli occhi grandi cos5 ,orta gente# gente nata tra gli ulivi porta gente che va a scordare il sole ma % caldo il pane lass2 nel 'ord. ,Z1 dunque, rispetto a Lauzi, una maggiore concretezza, un mettere da parte le *rasi romantiche e gli amori travagliati per guardare alla realt% lavorativa di tutti i giorni, a quegli uomini che, per un salario che consenta di mantenere la *amiglia, sono

;1!

costretti a partire lasciandosi alle spalle gli a**etti pi cari: 'el treno che viene dal !ud sudore e mille valigie occhi neri di gelosia arrivederci Maria !enza amore % pi2 dura la fatica Anche se non manca un minimo di sogno e di speranza, che per+ non corrisponde alle promesse di $enessere e ricchezza Asono troppo concreti questi uomini che devono lottare per sopravvivereB. EZ un sogno minimo, sempre lo stesso: ma la notte % un sogno sempre uguale: avr= una casa per te e per me. 3n *accia a questi uomini non pu+ che leggersi la *atica e il pessimismo verso ogni speranza di cam$iamento: 0al treno che viene dal !ud discendono uomini cupi che hanno in tasca la speranza# ma in cuore sentono che ;uesta nuova (ella societ/ ;uesta nuova grande societ/ non si far/. ,on questa canzone, dunque, Endrigo dichiara il suo pessimismo addirittura prima che esploda quella rivolta del Z! che porter% con s: un gran carico di ottimismo, ma che s*ocer% nella violenza terroristica. 5li anni Sessanta, in*atti, si sono chiusi con la ,ontestazione, nella quale 1 prevalso, rispetto a quello politico, lZaspetto pi sociale e privato delle lotte, quello incentrato sui costumi. 0egli anni Settanta, invece, si di**onde una pi *orte coscienza pu$$lica politica e rivoluzionaria che s*ocia in movimenti estremisti, a volte anche violenti e clandestini, che suscitano unZaltrettanta, se non pi dura, violenza da parte delle istituzioni. 0egli anni Sessanta, inoltre, si guardava allZAmerica per tutto ci+ che essa rappresentava: il sogno di riscatto e $enessere, li$ert%, pace, lavoro e giustizia sociale. ;18

)a dalla *ine degli anni Sessanta e durante tutti gli anni Settanta, il 0uovo ,ontinente diventa oggetto di una *orte contestazione glo$ale che ha proprio negli States il centro e lZavanguardia della protesta. Si criticano *ortemente il potere, le istituzioni e la guerra nel <ietnam: una guerra s$agliata che viene messa in discussione dai giovani di tutto il pianeta. =n *enomeno che cam$ia radicalmente il modo di guardare a quel 6aese, soprattutto in 3talia, e ne mette in seria crisi il sistema e il mito, dando il via a *enomeni culturali che ne cantano, al contrario, lZantimito. Si ha cos# che ai clich: legati al $enessere, al consumismo, alla Li$erazione di pochi decenni prima, seguono canzoni L soprattutto quelle del circuito dellZimpegno L che vi contrappongono lZAmerica della controcultura, della contestazione giovanile e del paci*ismo. 3nsomma, allZAmerica mito positivo si contrappone lZAmerica della disillusioneH a quella della li$ert%, quella dellZoppressione. U proprio dellZinizio degli anni Settanta un $rano di Endrigo che canta il disincanto verso il sogno americano e il consumismo legando L in un tuttZuno dai toni pessimistici L paci*ismo, contestazione, critica sociale ed emigrazione. 3l titolo 1 0allV&merica e il 0uovo ,ontinente, insieme a due dei personaggi pi rappresentativi dellZuniverso giovanile e della controcultura, Goan 9aez e 9o$ -Flan, 1 richiamato s# per le speranze di riscatto, li$ert% e pace che ha alimentato in passato e che continua ad alimentare con il movimento giovanile, ma allo stesso tempo perch: suscita una serie di du$$i verso il sistema, poich: sta distruggendo i sogni e le am$izioni sia delle nuove generazioni in cerca di nuove li$ert%: Caro amico Bo( e amica Goan dallV&merica voi cantate la speranza e la paura di chi vuole una nuova li(ert/ V]W Ma in &merica chiss/ dove son finiti tutti i fiori tutti i fiori ;uesta guerra li fin5 che degli emigrati che ivi si recavano per un poZ di [pane e li$ert%\ e con la

;1

speranza di trovare una societ% pi giusta: " pensare che poco tempo fa siamo andati tutti in &merica dimenticando il cielo attraversando il mare per cercare pane e li(ert/# la felicit/. Anche se lZautore, in questo caso, si riserva ancora un minimo di speranza: Questa voce % una rosa che vivr/. LZimpegno sociale di Endrigo trova una continuazione anche nelle sue idee politiche, sempre dichiaratamente comuniste. 3mpegno e passione che, per+, non vanno oltre la musica e la gradita partecipazione ai *estival de lZ=nit%. Solo qualche anno *a, in*atti, lo invitai a partecipare a un di$attito alla *esta nazionale de lZ=nit% a 5enova, dove *ece un intervento in cui sottoline+ proprio gli aspetti sociali e politici di alcune sue canzoni e dove ricord+ i momenti di malinconia vissuti al periodo della caduta dellZ=nione Sovietica e della svolta del 6,3, quando scrisse lZamara 3ango rosso: " adesso cosa fare " adesso dove andare In che cosa sperare " lVuomo nuovo dovV% !i % perduto nella steppa " non torner/ mai pi2 4nVidea strozzata dalla (urocrazia 0a sgangherati piani ;uin;uennali Ma che malinconia Quando muore unVutopia &ltre rivoluzioni &ltre primavere verranno Chiss/ dove chiss/ ;uando WX Y 'on ci resta che Batman " un tango da cantare 'on cV% pi2 il ,CI non cV% pi2 il ,CI WX Y CV% un nome da cam(iare ,er che santo votare " la pazienza dovV%. ^ Eugenio )arino 1 un responsa$ile politico del -ipartimento 3nternazionale dei -emocratici di Sinistra e uno studioso della canzone italiana ;19

BIBLIOGRA<IA GENERALE 1= LIBRI A,,A-E)3A -E5L3 S,(A=S3, +ersi rock. $a lingua della canzone italiana negli anni >E e 9E, )ilano (izzoli 199! 9AL-ANN3 53A0"(A0,4, $a canzone italiana del 'ovecento (oma 0eJton ,ompton 19 9 9AL-ANN3 53A0"(A0,4 2 ,LA(4773 L=3SELLA L (4,,4 ALESSA0-(A, I nostri cantautori (oma 7hema 199/ 94(50A 53A003, !toria della canzona italiana 9ari Laterza 19 . 94(50A 53A003, $e canzoni di !anremo 9ari Laterza 19 ! 94(50A 53A003 L -ESS3' S3)40E, C era una volta una gatta (oma Savelli 1988 ,AS7AL-4 5304 Aa cura diB, Il dizionario della musica italiana )ilano ,urcio 199/ ,4<E(3 L4(E0N4 Aa cura diB, ,arole in musica. $ingua e poesia nella canzone d autore italiana 0ovara 3nterlinea Edizioni 199! -E A05EL3S E0(3,4 e SE,40-3A04 SA,,I3 SE(534 Aa cura diB, $ anima dei poeti Arezzo Nona ;//' -E )A=(4 7=LL34, 'ote sulla lingua dei cantautori in ,4<E(3 L4(E0N4 Aa cura diB, ,arole in musica. $ingua e poesia nella canzone d autore italiana 0ovara 3nterlinea Edizioni 199! "AS4L3 -4(3A04 Aa cura diB, Fa(rizio 0e &ndrM# da Marinella a Creuza de ma (oma Edizioni associate 19 9 53A))E773 )A(34, C$&40IF $F$$I L Bo visto anche degli zingari felici I"MI 89<DJ in (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; 54<E(03 53A0,A(L4 L SE773)ELL3 LE40,A(L4, Canzone italiana. :li anni d oro di !anremo# le canzoni e i cantanti n. 8 (oma ,urcio 199/ 5(ASS4 AL-4 Aa cura diB, $e :arzantine - 3elevisione )ilano 5arzanti ;//; A1a edizione 199!B GA,I3A 6A4L4, $a canzone d autore italiana 89C>.899< )ilano "eltrinelli 199 G40A E)3L34, Cantacronache# un esperienza di cultura: storia e linguaggio in ,4<E(3 L4(E0N4 Aa cura diB, ,arole in musica. $ingua e poesia nella canzone d autore italiana 0ovara 3nterlinea Edizioni 199!

;;/

L36E(3 "EL3,E, !toria della canzone italiana (oma (A3 (adiotelevisione italiana 1999 )A))A(ELLA 53=SE66E, $ Italia Contemporanea 8967.89>9 9ologna 3l )ulino 199/ 6E(403 )A(,4, Il nostro concerto. $a storia contemporanea tra musica leggera e canzone popolare )ilano "irenze La 0uova 3talia ;//1 6ENN4L3 "A9(3N34, $4CIF 0&$$& L $ucio 0alla I1C& 89<9J in (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; C=AS3)4-4 SAL<A74(E, $uigi 3enco ha voluto colpire a sangue il sonno mentale dell italiano medio in 94(50A 53A003 L -ESS3' S3)40E, C era una volta una gatta (oma Savelli 1988 (3,4(-3 0A003, 89C>.DE: appunti per una sottostoria della canzone in 94(50A 53A003 L -ESS3' S3)40E, C era una volta una gatta (oma Savelli 1988 (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; (=55E(3 6A4L4, 'asce la nuova canzone n. .. di $a Canzone italiana )ilano 5ruppo Editoriale "a$$ri 19 ; A1O edizione 198/B SE773)ELL3 LE40,A(L4, 3utto!anremo (oma 5remese Editore 1991 <EL4 -AL9(E07A "A934, ,I"1F CI&M,I L &ndare camminare lavorare e altri discorsi I1C& 89<CJ in (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; <EL4 -AL9(E07A "A934, "0F&10F B"''&3F L Burattino senza fili I1icordi 89<<J in (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; <3LLA(3 (4SA(34, !toria contemporanea 9ari Laterza 199/ <37ES 6A4L4, F1&'C"!CF 0" :1":F1I L 1immel I1C& 89<CJ in (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; <37ES 6A4L4, &'3F'"$$F +"'0I33I L $illH I1C& 89<CJ in (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; 2= ARTICOLI Collo;uio con :ino ,aoli in 94(50A 53A003 L -ESS3' S3)40E, C era una volta una gatta (oma Savelli 1988 ;;1

Io sono uno ... da 1adio Montecarlo: intervista di Ber(ert ,agani a $uigi 3enco I8K settimane prima del !anremo D<J in 94(50A 53A003 L -ESS3' S3)40E, C era una volta una gatta (oma Savelli 1988 A0740ELL3 53=SE66E, I testi delle canzoni come specchio della societ/ comunicazione all'autore con e mail del 1. gennaio ;//8 E,4 =)9E(74, $a Canzone nuova in Il !ipario# anno diciottesimo n. ;1;, )ilano 9ompiani dicem$re 19!@ 73(ELL3 E)A0=ELE, 1ino :aetano. Fia(e amare di un cantastorie in JJJ.ondaroc&.it <E,,I3403 (49E(74, !toria della canzone d autore dalla voce della 7reccani 199 in JJJ.ilcielocapovolto.itKtreccani.htm Battiato Franco in http:KKit.Ji&ipedia.org Bennato "doardo in JJJ.musicalstore.itKcantautori Bindi 4m(erto in http:KKit.Ji&ipedia.org Conte ,aolo in JJJ.italica.rai.it 0alla $ucio in JJJ.archivio.raiuno.rai.it 0aniele ,ino in http:KKit.Ji&ipedia.org 0e &ndrM Fa(rizio in http:KKit.Ji&ipedia.org 0e :regori Francesco in JJJ.archivio.raiuno.rai.it Fossati Ivano in http:KKit.Ji&ipedia.org :a(er :iorgio in http:KKit.Ji&ipedia.org :uccini Francesco in http:KK$iogra*ie.leonardo.it Gannacci "nzo in http:KKit.Ji&ipedia.org $auzi Bruno in http:KKit.Ji&ipedia.org $olli Claudio in http:KKit.Ji&ipedia.org 3enco $uigi in http:KKit.Ji&ipedia.org +ecchioni 1o(erto in JJJ.emimusicpu$2se.com +enditti &ntonello in http:KKit.Ji&ipedia.org

;;;

+enditti &ntonello in JJJ.archivio.raiuno.rai.it ,remio 3enco# tre giorni in suo onore in Il Mattino del ;! otto$re ;//! 3= SITOGRA<IA JJJ.altrisuoni.org JJJ.archivio.raiuno.rai.it JJJ.$eat2les.it JJJ.$ertoli*ansclu$.org JJJ.$ielle.org JJJ.*estivaldisanremo.com JJJ.&ataJe$.it JJJ.pasolini.net JJJ.prato.linuM.it Acanzoni contro la guerraB JJJ.premio$indi.it JJJ.premiociampi.it JJJ.roc&ol.it

;;@

BIBLIOGRA<IA SU SERGIO ENDRIGO 1= LIBRI 9AL<E773 )A(34, !ergio "ndrigo (oma ,urcio 19 ; Aallegato al @@ giri !ergio "ndrigo ,urcio 19 ;B 9A(-4773 SE(534, !am(ando in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; 9=A(C=E -E I4LLA0-A ,I3,4, !am(ando in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; ,E(3 L=,3A04, !ergio "ndrigo# le sue canzoni ... e altro in "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//; ,E(3 L=,3A04, 0iscografia italiana in "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//; ,E(3 L=,3A04, Cover in "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//; ,E(3 L=,3A04, &ltre canzoni in "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//; ,(366A S7E"A04, Introduzione in "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//; E0-(354 SE(534, &ppunti per un ipotetica antologia endrighiana in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; E0-(354 SE(534, :li anni del night in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; E0-(354 SE(534, 4na lettera di !ergio "ndrigo in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; E0-(354 SE(534, Quanto mi dai se mi sparo* Lugano )ona*lat SA 199. E0-(354 SE(534, Quanto mi dai se mi sparo* <iter$o Stampa Alternativa ;//' E0-(354 SE(534, Musicare i poeti I8J in -E A05EL3S E0(3,4 e SE,40-3A04 SA,,I3 SE(534 Aa cura diB, $ anima dei poeti Arezzo Nona ;//' "AS4L3 -4(3A04, Conversazione con !ergio "ndrigo in "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//; "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma ;;'

Edizioni Associate ;//; 53=S7303 G40A7IA0, Classico# elegante e popolare. Franco Battiato parla di !ergio "ndrigo in SE(534 E0-(354, Quanto mi dai se mi sparo* <iter$o Stampa Alternativa ;//' 54L49 N<403)3(, Commentarii in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; -al settimanale di cultura e letteratura 3elegram di Naga$ria, 19!. )30A' 53A003, ,refazione in E0-(354 SE(534, Quanto mi dai se mi sparo* Lugano )ona*lat SA 199. )4LL3,A <30,E0N4, Indifferentemente: malinconia o saudade in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; 6A(A,,I303 "(A0,ES,4, !"1:IF "'01I:F - "ndrigo ICetra 89DDJ in (40,403 )A=(4 Aa cura diB, 8EE dischi ideali per capire la nuova canzone italiana (oma Editori (iuniti ;//; SE773)4 "(A0,4, 0iscografia estera in "AS4L3 -4(3A04 L ,(366A S7E"A04, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//; 74C=30I4, !am(ando in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; <A0403 4(0ELLA, Commentarii in )4LL3,A <30,E0N4 Aa cura diB, !ergio "ndrigo (oma Lato Side Editori 19 ; 2= ARTICOLI AL)E(35450A 53=L3A04, 0all omaggio in marilenghe all ironia di Goe Birillo in Il Messaggero +eneto del 1@K K;//' A)A73 A0-(EA, !ergio "ndrigo un cantautore in punta di piedi in JJJ.ap$eat.it ASSA07E E(0ES74, Malinconico romantico !ergio "ndrigo in $a 1epu((lica di domenica, ;9 dicem$re 19 . 9A(9A(4SSA L=,A, Fmaggio a !ergio "ndrigo in JJJ.luca$ar$arossa.it 9A(30A AL9E(74, !ergio "ndrigo# altre emozioni in JJJ.italianissima.net 1/K/;K;//! 94<3 )3,IELE, $ uomo che non ride % un poeta felice in +iva+erdi n. ' del ;//. in JJJ.sergioendrigo.it ,A64(ALE 63E(53=SE66E, !ergio "ndrigo. ,iccole storie in due minuti in Ciao ;;.

KEE8 n. @; del 19 1 ,AS7AL-4 5304, &ddio "ndrigo# pap/ dei cantautori in $a 1epu((lica del K9K;//. ,I3E(=NN3 6A4L4, 1ecensioni - 3eatro Quirino di 1oma in JJJ.sergioendrigo.it recensioni ,4L400A ". AL-4, !ergio "ndrigo# l altra faccia dello chansonnier in Il Manifesto del settem$re ;//. ,407E )A(3A 5343A, !i % fatto cantautore perchM nessuno gli scriveva canzoni in Madre 19!! -'A50ESE AL"(E-4, !ergio JJJ.&Jmusica.&ataJe$.it "ndrigo: Io# opinionista al Festival in

-E A05EL3S E0(3,4, Frasi d autore in JJJ.$ielle.org -E A05EL3S E0(3,4, 3enco KEE8/!ergio "ndrigo in JJJ.clu$tenco.org -'A(5E0N34 LELL4, !ergio "ndrigo: per fare un cantautore ci vuole un fiore in $ Intrepido n. 1 del 198! -E S3)40E 6A4LA, !ergio "ndrigo Iintervista aJ in JJJ.musicaitaliana.it E0-(354 ,LA=-3A, ,rimo anniversario in JJJ.sergioendrigo.it neJs E0-(354 SE(534, $ettera aperta alla 1&I pu$$licata su $a 1epu((lica del ;K1;K;//' in JJJ.sergioendrigo.it neJs "(A7A(,A05EL3 giugno 199 "E(0A0-4, "ndrigo poeta dell amore in 1aro n. 9/ del

5A(N3A AL-4, !ergio "ndrigo# il mistero del cantautore dimenticato in http:KKitalF.indFmedia.org 53=L3A04 )ASS3)4, !imone Cristicchi: la mia filosofia della lumaca in JJJ.comunitazione.it LA=N3 9(=04, Frasi d autore in JJJ.$ielle.it LE5A ALESS34, ,er ricordare un poeta ci vuole un fiore in & 1ivista anarchica on line anno @. n. @1@ dicem$re ;//. L gennaio ;//! L=9(A04 A074034, !ergio "ndrigo: la coerenza in 1adiocorriere n. ;1 del ;'K@/ maggio 198/ L=63 54(-3A04, Quanto mi dai se mi sparo* in www.stradanove.net

;;!

L=3SE ALESS34, In cerchio con ... !ergio "ndrigo in JJJ.cerchioazzurro.com L=NNA774 "E53N )A(34, &ddio a "ndrigo poeta triste della canzone in JJJ.corrieredellasera.it del K9K;//. )A3)40E 534(534, !ergio "ndrigo: ?$ arca di 'o%@ Idal vivoJ - $ emozione di "ndrigo dal vivo Icon ;ualche peccaJ in La 9rigata Lolli del ;/ settem$re ;//. da JJJ.$ielle.org )A3)40E 534(534, &&++: ?Canzoni per te@ . 3ri(uto a !ergio "ndrigo in La 9rigata Lolli del . luglio ;//. da JJJ.$ielle.org )A(30 93A534, $a voce del poeta ,entro Studi 9iagio )arin ;//' )ANA ,(3S730A, !ergio "ndrigo il cantante degli innamorati ha ritrovato il successo con i pi2 piccini in :rand Botel n. 1;8; )35L3A,,3 "(A0,4, & !ergio in +iva+erdi n. ' del ;//. )35L34(3S3 AL-4, Buttitta: la JJJ.siciliali$ertaria.it dicem$re ;//. poesia % uno stendardo di fuoco in

)30AS3 )A=(3N34, 1icordo di !ergio "ndrigo in JJJ.d2a2c.it )4073 53A053L9E(74, Intervista a Marisa !annia in JJJ.$ielle.org giugno ;//. )4(ELL3 A00A, "ndrigo# l uomo che cantava in $ 4nit/ di sa$ato @/ dicem$re 199. )=(A 53A003, 4n artista diverso da tutti in $a 1epu((lica del K9K;//. 0=A(A E774(E, Bo ritrovato il gusto dei vent anni in !orrisi e Canzoni 19 ! 6E(ANN3 )A77E4, ,resentazione &ltre emozioni recensioni in JJJ.sergioendrigo.it

64S34 ,A(L4, 1iccardo 1auchi e il suo complesso 'on occupatemi il telefono/$a citt//:hiaccio (ollente/1osita $a +oce del ,adrone <" MQ 866 I89C9J in JJJ.raiinternational.rai.it 6(E-3E(3 6A4L4, !e tutte le ragazze e i ragazzi del mondo si dessero una mano in http:KKnonviolenti.org novem$re ;//@ 6=773 LA=(A, ,igro e timido sempre "ndrigo in $a 1epu((lica di sa$ato ;9 gennaio 199' (A0ALL3 A074034, " morto !ergio "ndrigo# il cantautore gentiluomo in JJJ.musicalneJs.com (E553 L=353, Quel giorno litigai con $ula per colpa di Fm(retta Colli in Fggi ;;8

Illustrato 198! n. ;/ (393,I303 53A0 L=,A, $o scrittore !ergio "ndrigo in JJJ.Jhipart.it (4)93 (49E(74, "ndrigo: per me non c % pi2 posto in $a 1epu((lica di sa$ato ' maggio 199! (4<E(E-4 6304, $a 3rieste di ,ino 1overedo in http:KKlamiatrieste.spaces.live.com SAL<A74(3 -A(34, Canzone per !ergio in JJJ.radiorai.itKradioscrigno SE773)ELL3 LE40,A(L4, &ddio "ndrigo# la tua nave % partita in $ 4nit/ settem$re ;//. S5(377A ALESSA0-(4, Fmaggio a !ergio "ndrigo in JJJ.musicalneJs.com S7A)6A ,A(LA, !ergio "ndrigo: avrei preferito arrivare secondo in "poca del 11 *e$$raio 19! S7A(A,E 477A<34, Il cantautore (a(H.sitter in Il Monello 198. n. 11 S=SA00A 53A0,A(L4, !ergio "ndrigo# la vita % l arte dell incontro in JJJ.educational.rai.it 74(0A9=403 L3E77A, Finito il festival continuano le polemiche - !anremo il giorno dopo in $ "uropeo del 1. *e$$raio 19! 7=(,304<3,I 53=(3,30 (4SA00A, "ndrigo ed oltre ... le emozioni in $a +oce del ,opolo2 "iume A(iEe&aB ,roazia 1 dicem$re ;//. in JJJ.Eazzitalia.net <A,ALE9(E "E-E(3,4, &ddio "ndrigo il cantautore gentiluomo in Il Mattino del K9K;//. <ALE07303 A074034, 3imori ecologici e canzone d autore - $ &rca di 'o% di !ergio "ndrigo in ,onoscere per essere L Ecologia e *raternit% cosmica anno 3 n. @ del ;/// da JJJ.conoscereperessere.it <ALE07303 A074034, $o sviluppo dell impegno sociale nella canzone d autore italiana in ,onoscere per essere L "raternit% e sviluppo: sinonimi, opposti, compossi$iliP Anno 333 2 n. @ L ;//1 in JJJ.conoscereperessere.it <45EL)A00 -A03EL, 1icordo di !ergio "ndrigo comunicazione all'autore con e mail del ;@ gennaio ;//8 NA03,,I3 3<A, Ba scritto grande musica in JJJ.corrieredellasera.it del 9K9K;//. N. L. , "ndrigo ritorna con la poesia di ieri e di oggi in 3ntrepido Sport 19 8 -i$attito alla "esta 0azionale dell'=nit% di 5enova. >)igrazioni e canzone. =na storia italiana dai $astimenti ai gommoni?. & collo;uio con "ugenio Marino# responsa(ile ;;

Comunicazione dell 4fficio per gli Italiani nel Mondo dei 0! in 30"4() n. 1 1 del 1' settem$re ;//' 'iente funerali ma un concerto in $a 1epu((lica del K9K;//. ,remio !I&" dedicato a !ergio "ndrigo in JJJ.siae.it 3orna in scena !ergio "ndrigo dimenticato da KE anni in JJJ.istrianet.org 3= SITOGRA<IA JJJ.sergioendrigo.it

;;9

DISCOGRA<IA 4) GIRI =na discogra*ia completa di Sergio Endrigo 1 contenuta nel li$ro -4(3A04 "AS4L3 L S7E"A04 ,(366A, !ergio "ndrigo. $a voce dell uomo (oma Edizioni Associate ;//;. 3n questa discogra*ia e in quelle seguenti verranno riportati soltanto i dischi principali. Bolle di sapone AEndrigoB L &lle ;uattro del mattino AEndrigo2 (ever$eri2,ala$reseB 7avola (otonda 7 8/2//1 0ovem$re 19!/ I tuoi vent anni AEndrigoB L Chiedi al tuo cuore AEndrigoB 7avola (otonda 7 8///. 19!1 $a (rava gente A,arraresi2EndrigoB L "spoirs de printemps AEndrigoB 7avola (otonda 7 8//11 19!1 $a periferia AEndrigoB L &ria di neve AEndrigoB (,A <ictor 6) @/.! 19!; Basta cos5 AEndrigo29acalov2EndrigoB L +ia Broletto# 76 AEndrigoB (,A <ictor 6) @/8! 19!; &ve Maria A5ounodB L &ve Maria ASchu$ertB (,A <ictor 6) @/ 8 19!; Io che amo solo te AEndrigoB L +ecchia (alera AEndrigoB (,A <ictor 6) @/9 19!; !e le cose stanno cos5 A"ersen29acalovB L +iva Maddalena AEndrigoB (,A 3taliana 6) @1 ; 19!@ $a rosa (ianca AEndrigo2)art#B 2 &ria di neve AEndrigoB (,A 3taliana 6) @;1/ 19!@ "ra d estate AEndrigo29ardotti2EndrigoB L &nnamaria AEndrigoB (,A 3taliana 6) @;;@ 19!@ $a dolce estate AEndrigoB L Fra che sai AEndrigoB (,A 3taliana 6) @;!9 19!' 3i amo A,ala$rese2(ever$eriB L Fggi % domenica per noi A9ardotti2"enighB (,A 3taliana 6) @;91 19!' Mani (ucate AEndrigoB L 0immi la verit/ AEndrigoB ,E7(A S6 1; 1 Aprile 19!. 3eresa AEndrigoB L Come stasera mai AEndrigo2)usFB ,E7(A S6 1;9; Settem$re 19!. &desso s5 AEndrigoB L Io e la mia chitarra AEndrigoB ;@/

,E7(A S6 1;98 5ennaio 19!! :irotondo intorno al mondo A"ort2EndrigoB L Questo amore per sempre AEndrigoB ,E7(A S6 1@/! )aggio 19!! Back home somedaH I& man aloneJ A9ardotti2"ulci2EndrigoB L $ al(a viene a cercare te A,ala$rese2=milianiB ,E7(A S6 1@1' Agosto 19!! 0ove credi di andare AEndrigoB L Il treno che viene dal !ud AEndrigoB ,E7(A S6 1@;' 5ennaio 19!8 $a donna del !ud ALauziB L 3l treno che viene dal !ud AEndrigoB ,E7(A S6 1@@' Aprile 19!8 ,erchM non dormi fratello* AEndrigo29ardottiB L $a tua assenza AEndrigoB ,E7(A S6 1@@9 )aggio 19!8 Canzone per te AEndrigo29ardotti29acalovB L Il primo (icchiere di vino AEndrigoB ,E7(A S6 1@!/ 5ennaio 19! Marianne A9igazzi2EndrigoB L Il dolce paese A)usF2EndrigoB ,E7(A S6 1@!8 Aprile 19! $a colom(a AAl$erti2Endrigo25uastavinoB L &nch io ti ricorder= AEndrigoB ,E7(A S6 1@ @ 4tto$re 19! Camminando e cantando W,ra nao dizer ;ue nao falei das floresY A9ardotti2Endrigo2 <andr1B L &nch io ti ricorder= AEndrigoB ,E7(A S6 1@ -icem$re 19! $ontano dagli occhi A9ardotti2EndrigoB L !an Firmino A9ardotti2EndrigoB ,E7(A S6 1@91 5ennaio 19!9 !ophia A9ardotti2Endrigo29acalovB L 896< AEndrigoB ,E7(A S6 1'/@ 5iugno 19!9 $a casa Ade )oraes29ardottiB L $a marcia dei fiori Ade )oraes29ardottiB ,E7(A S6 1'18 0ovem$re 19!9 4na (reve stagione AEndrigo29ardotti2)orriconeB L ,oema degli occhi Ade )oraes2 9ardotti2SoledadeB ,E7(A S6 1'1 0ovem$re 19!9 $ arca di 'o% AEndrigoB L 0all &merica A9ardotti2EndrigoB ,E7(A S6 1';@ "e$$raio 198/ Friente AEndrigo29acalov2EndrigoB L $orlando A9ardotti29acalov2EndrigoB ,E7(A S6 1''; Settem$re 198/

;@1

4na storia AEndrigoB L $ettera da Cu(a A9ardotti2Endrigo29acalovB ,E7(A S6 1'.; "e$$raio 1981 &ngiolina AEndrigo29ardotti2EndrigoB L $a prima compagnia AEndrigo29acalovB ,E7(A S6 1'81 Aprile 198; Il pappagallo A9ardotti2de )oraes2Endrigo29acalovB L !an Francesco A9ardotti2de )oraes2SoledadeB ,E7(A S6 1' ' Luglio 198; $a pulce Ade )oraes2 7oquinho29ardottiB L $a papera Ade )oraes2 7oquinho29ardottiB ,E7(A S6 1./' )arzo 198@ "lisa "lisa AEndrigo29ardotti2EndrigoB L &nti;ua AEndrigoB ,E7(A S6 1./! )arzo 198@ 4na casa al sole AEndrigoB L ,erchM le ragazze hanno gli occhi cos5 grandi AEndrigoB (3,4(-3 S(L 1/8;. )aggio198' Ci vuole un fiore AEndrigo29acalov2(odariB L Mi ha fatto la mia mamma A Endrigo2 9acalov2(odariB (3,4(-3 S(L 1/8@8 Settem$re 198' 'apoleone AEndrigo29acalov2(odariB L Bo visto un prato AEndrigo29acalov2(odariB (3,4(-3 S(L 1/8.' )arzo 198. "l merlo Atrad.2ela$. 5ian*ranco Lom$ardiB L 'ina nana (o(= Atrad.2ela$. 5ian*ranco Lom$ardiB (3,4(-3 S(L 1/89/ 5ennaio 198! Quando c era il mare A9acalov2EndrigoB L & Bar(ara A<ogelmann29acalov2EndrigoB (3,4(-3 S(L 1/89@ "e$$raio 198! !cende la notte ALauzi2)uzii2(otaB L " cos5 sia AEndrigo2(otaB (3,4(-3 S(L 1/ ;! 0ovem$re 198! C era una volta# anzi domani AEndrigo20icotra2EndrigoB L Bomo volans AEndrigo2 9ardotti2EndrigoB <A03LLA <A /1. "e$$raio 198 Il paese del no ANiliotto2Endrigo29acalovB L Mozart AEndrigo2)attone2EndrigoB <A03LLA <A /;' )arzo 1989 Canzone italiana AEndrigo2)attoneB L $e ragazze AEndrigo26lumrose20eriB 37 N9 8.'9 19 ! 3ango rosso A6lumrose2EndrigoB L -onna pu$$licit% A6lumrose2-e (osa2EndrigoB (,A 4riginal ,ast 99 ''1 9

;@;

DISCOGRA<IA 33 GIRI % CD "ndrigo A: Io che amo solo te AEndrigoB, +ecchia (alera AEndrigoB, $a (rava gente A,arraresi2 EndrigoB, $a periferia AEndrigoB, Il soldato di 'apoleone A6asolini2EndrigoB 9: Basta cos5 AEndrigo29acalov2EndrigoB, &ria di neve AEndrigoB, +ia Broletto# 76 AEndrigoB, +iva Maddalena AEndrigoB, $a dolce estate AEndrigoB, I tuoi vent anni AEndrigoB (,A 3taliana 6) 1/@;; 19!; "ndrigo A: !e le cose stanno cos5 A"ersen29acalovB, I principi in vacanza AEndrigoB, &nnamaria AEndrigoB, 4n giorno come un altro A9ardotti2EndrigoB, Forse penso anch io a te A9ardotti2EndrigoB, $a rosa (ianca AEndrigo2)art#B 9: "ra d estate A9ardotti2EndrigoB, $a guerra AEndrigoB, Fra che sai AEndrigoB, Canta ,ierrot A9iMioB, 0evi ricordar A(astelli2,asiroliB (,A 3taliana 6) 1/@! 19!@ "ndrigo A: Chiedi al tuo cuore AEndrigoB, Mani (ucate AEndrigoB, Come stasera mai AEndrigo2 )usFB, $a donna del !ud ALauziB, $a (allata dell e) A9ardotti2EndrigoB 9: :irotondo intorno al mondo A"ort2EndrigoB, 3eresa AEndrigoB, 0immi la verit/ AEndrigoB, &desso s5 AEndrigoB, Io e la mia chitarra AEndrigoB, Questo amore per sempre AEndrigoB ,E7(A L69 @./@; Settem$re 19!! "ndrigo A: $a colom(a AAl$erti2Endrigo25uastavinoB, Canzone per te AEndrigo29ardotti2 9acalovB, Il primo (icchiere di vino AEndrigoB, 0ove credi di andare AEndrigoB, $a tua assenza AEndrigoB, &nch io ti ricorder= AEndrigoB 9: Marianne A9igazzi2EndrigoB, ,erchM non dormi fratello* AEndrigo29ardottiB, Il dolce paese A)usF2EndrigoB, Il treno che viene dal !ud AEndrigoB, Back home somedaH I& man aloneJ A9ardotti, "ulci, EndrigoB, Canzone della li(ert/ ALucignani2)orriconeB ,E7(A L69 @./@@ 0ovem$re 19! $a vita# amico# % l arte dell incontro Al$um condiviso con <inicius de )oraes, 7oquinho, 5iuseppe =ngaretti A: !am(a delle (enedizioni Ade )oraes29ardotti26oJellB <inicius, Chi son io se non Ade )oraes29ardotti26oJellB =ngaretti AdizioneB, !erenata dell addio Ade )oraes2 9ardotti26oJellB 7oquinho Astrum.B, Fh che cos % in me Ade )oraes29ardotti26oJellB =ngaretti AdizioneB, ,erchM Ade )oraes29ardotti2Go$imB Endrigo, In te amo Ade )oraes29ardotti26oJellB =ngaretti AdizioneB, ,oema degli occhi Ade )oraes29ardotti2 SoledadeB Endrigo, Che cos % il mio amore Ade )oraesB =ngaretti AdizioneB, Felicit/ Ade )oraes2Go$imB <inicius, ,oetica I Ade )oraesB =ngarettiK<inicius AdizioneB 9: $a casa Ade )oraes29ardottiB <iniciusKEndrigoK,oro di $am$ini, $a marcia dei fiori Ade )oraes29ardottiB ,oro di $am$ini, 0ei)a Ade )oraes26oJellB 7oquinho Astrum.B, !onetto dell amore totale Ade )oraesB =ngaretti AdizioneB, !e tutti fossero uguali a te Ade )oraes29ardotti2Go$imB Endrigo, Il giorno della creazione Ade )oraes2 9ardottiB <inicius AdizioneB, !am(a delle (enedizioni Ade )oraesB <inicius ,E7(A L69 @./@8 0ovem$re 19!9 ;@@

$ &rca di 'o% A: +ecchia (alera AEndrigoB, Il primo (icchiere di vino AEndrigoB, ,laisir d amour Atrad.B, 3eresa AEndrigoB, &ria di neve AEndrigoB, +iva Maddalena AEndrigoB, Io che amo solo te AEndrigoB 9: Il dolce paese A)usF2EndrigoB, !an Firmino A9ardotti2EndrigoB, $a (allata dell e) A9ardotti2EndrigoB, Il treno che viene dal !ud AEndrigoB, ,erchM non dormi fratello* A9ardotti2EndrigoB, $ arca di 'o% AEndrigoB ,: Canzone per te AEndrigo29ardotti29acalovB, ,oema degli occhi Ade )oraes2 9ardotti2SoledadeB, $a rosa (ianca AEndrigo2)art#B, !e % lontana 1aphael A5uillenB, $a colom(a AAl$erti2Endrigo25uastavinoB, &nch io ti ricorder= AEndrigoB, Camminando e cantando A9ardotti2Endrigo2<andr1B -: +ia Broletto# 76 AEndrigoB, :irotondo intorno al mondo A"ort2EndrigoB, Il soldato di 'apoleone A6asolini2EndrigoB, 0i ;ueste case...A=ngarettiB, $a casa Ade )oraes2 9ardottiB, $a guerra AEndrigoB (egistrato dal vivo al 6iccolo 7eatro di )ilano L 8 marzo 198/ ,E7(A L6T .K! Aprile 198/ 'uove canzoni d amore A: $a prima compagnia AEndrigo29acalovB, "rano per te AEndrigoB, Ma dico ancora parole d amore A)usF2Endrigo29acalovB, $Nu(ica AEndrigo29acalovB, Quando tu suonavi Chopin AEndrigo29acalovB 9: $e parole dell addio AEndrigo29acalovB, Io che vivo camminando AEndrigo2 9acalovB, & mio favore A4' 0eill2EndrigoB, Chi sei AEndrigo29ardotti27oquinho2de )oraesB, Quando ti lascio Aela$. Endrigo29acalovB ,E7(A L69 @./@ 0ovem$re 1981 $a voce dell uomo A: 0a ;uando ero (am(ino AEndrigoB, $a voce dell uomo AEndrigoB, ,erchM le ragazze hanno gli occhi cos5 grandi AEndrigoB, 'elle mie notti AEndrigo2)argheri2-el 7urcoB, 'on sono le pietre colorate AEndrigoB 9: 4na casa al sole AEndrigoB, 3u sola con me AEndrigoB, $ei non si vende per denaro AEndrigoB, :li uomini soli AEndrigoB, Il nostro west AEndrigoB (3,4(-3 S()L !1'/ 5iugno 198' Ci vuole un fiore A: Ci vuole un fiore AEndrigo29acalov2(odariB, 4n signore di !candicci AEndrigo2 9acalov2(odariB, 'apoleone AEndrigo29acalov2(odariB, Qucca pelata AEndrigo2 9acalov2(odariB 9: Mi ha fatto la mia mamma AEndrigo29acalov2(odariB, Bo visto un prato AEndrigo2 9acalov2(odariB, $e parole AEndrigo29acalov2(odariB, Il (am(ino di gesso AEndrigo2 9acalov2(odariB, 'on piangere AEndrigo29acalov2(odariB (3,4(-3 S)(L !1'. 4tto$re 198' 0ieci anni dopo A0uove registrazioni di canzoni gi% precedentemente pu$$licateB A: +iva Maddalena AEndrigoB, &desso s5 AEndrigoB, +ia Broletto# 76 AEndrigoB, $a rosa (ianca AEndrigo2)art#B, Io che amo solo te AEndrigoB, I tuoi vent anni AEndrigoB 9: &ria di neve AEndrigoB, 3eresa AEndrigoB, $a colom(a AAl$erti2Endrigo2 5uastavinoB, $a prima compagnia AEndrigo29acalovB, "lisa "lisa AEndrigo29ardotti2 EndrigoB (3,4(-3 S()L !18@ Luglio 198. ;@'

Canzoni venete A: "l merlo Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, "l (en che te voN Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, F dona lom(arda Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, "l mario de pagia Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, $a dona grassa Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, !e te tol na dona grassa Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, $onga longa Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, +ilota Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, Questa % la note che non dormo in leto Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB 9: Cecilia Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, Fa la nana (el (am(in Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, 'ina nana (o(= Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, 0a orch in martal Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, F 0io del cieloAtrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, Che (ele tetine che g ha la Marianna Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, Me compare :iacometo Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB, 'o la sa cusir Atrad.2ela$. 5. Lom$ardiB (3,4(-3 S()L !189 5ennaio 198! !are((e (ello A: :am(e in (lue AEndrigoB, $a volpe AEndrigoB, I marinai A"onzi2EndrigoB, Bo sognato una donna A"onzi2EndrigoB, 'on ammazzate i (am(ini AEndrigo2"onzi2 EndrigoB 9: !are((e (ello AEndrigoB, Madame :uitar AEndrigoB, Carnevale AEndrigoB, &ltre primavere AEndrigoB, Ffelia A5olo$2Endrigo2-edicB <A03LLA 4<L ;//8 )aggio 1988 0onna mal d &frica A: 0onna mal d &frica AEndrigo2)attone2EndrigoB, $a (orghesina AEndrigo2)attone2 EndrigoB, Il pane A7roiani2Endrigo27roianiB, Cellulite AEndrigo2)attone2EndrigoB 9: &ddio "lena AEndrigo2)attone2EndrigoB, 0ove vanno i sogni la mattina AEndrigo2 )attone2EndrigoB, I grandi temi AEndrigo2)attone2EndrigoB, Mozart AEndrigo2 )attone2EndrigoB, $o struzzo AEndrigo2)attone2EndrigoB <A03LLA <AL ;/1/ Settem$re 198 ..." noi amiamoci A: Mille lire AEndrigoB, &miamoci AEndrigo29ardotti2EndrigoB, 3rasloco AEndrigoB, 3rieste AEndrigoB, Ciao poeta AEndrigo29ardotti26oJellB 9: !e il primo maggio a Mosca AEndrigoB, 1osamarea AEndrigoB, Che importa Ise ;ualcosa non vaJ AEndrigoB, ,rovincia AEndrigo29ardottiB, Inventario AEndrigoB ,E7(A L6T 9. 19 1 Mari del !ud A: Mal d amore AEndrigo29artolocciB, Mari del !ud AEndrigo29artolocciB, &mici AEndrigo29artolocciB, Francesco Baracca AEndrigo29artolocci29ardottiB, 3ip tap AEndrigo29artolocci29ardottiB 9: $a(irinto AEndrigo29artolocciB, ,andora A6ratt2EndrigoB, I (ar(ari AEndrigo2 9ardottiB, !i comincia a cantare AEndrigo29artolocci2Nanotti29ardottiB "4037 ,E7(A L6T 111 19 ; " allora (alliamo A: !iamo artisti di variet/ A6lumrose2EndrigoB, " allora (alliamo A,asini2Endrigo2 0eri2EndrigoB, ,rima della (om(a A,asini26lumrose2EndrigoB, Qualcosa di meglio A6lumrose2EndrigoB, !piaggia li(era A6lumrose2EndrigoB 9: Canzone italiana AEndrigo2)attoneB, $e ragazze AEndrigo26lumrose20eriB, ,esci rossi A6lumrose2EndrigoB, 4na cosa (uffa A6lumrose2EndrigoB ;@.

(,A 7alent 6L 8/9 . 19 ! Il giardino di :iovanni A: Il giardino di :iovanni AEndrigo2-e (osa2EndrigoB, $a tigre AEndrigo2-e (osa2 EndrigoB, Fiori AEndrigo2-e (osa2EndrigoB, Correre AEndrigo2-e (osa2EndrigoB 9: Questo % amore AEndrigoB, &ncora un giro AEndrigo2-e (osa2EndrigoB, $ Italia che non conta AEndrigoB, !tazioni AEndrigo2-e (osa2EndrigoB ,: Io che amo solo te AEndrigoB, 3eresa AEndrigoB, &desso s5 AEndrigoB, $ arca di 'o% AEndrigoB -: Canzone per te AEndrigo29ardotti29acalovB, +ia Broletto# 76 AEndrigoB, $a prima compagnia AEndrigo29acalovB, "ra d estate AEndrigo29ardotti2EndrigoB 0ED E035)A ; 0E) '8@/@ 4tto$re19 anche in ,-, 0ED E035)A 0E),- .'88/ 19 Qualcosa di meglio Qualcosa di meglio A6lumrose2EndrigoB, Com % lontana Bahia AEndrigoB, 3rasloco AEndrigoB, ,arlare d amore AEndrigo2-e (osaB, 0onna pu((licit/ A6lumrose2-e (osa2 EndrigoB, Bassi fondali AEndrigoB, Il diavolo c % AEndrigoB, Fare festa AEndrigoB 5(- ./ @;12; 199@ Canzoni per te - 0edicato a !ergio "ndrigo <inicio ,apossela: Bolle di sapone AEndrigoB, (o$erto <ecchioni: +ecchia (alera/I tuoi vent anni AEndrigoB, 9runo Lauzi: +ia Broletto# 76 AEndrigoB, Enzo Gannacci: Io che amo solo te AEndrigoB, 9runo Lauzi: $a rosa (ianca A)art#2EndrigoB, Acquaragia -rom: $a guerra AEndrigoB, )arisa Sannia: Mani (ucate AEndrigoB, Luis Eduardo Aute Y Goan 3saac: 0immi la verit/ AEndrigoB, 5ino 6aoli: 3eresa AEndrigoB, ,ristiano -e Andr:: &desso s5 AEndrigoB, La ,rus: $a tua assenza AEndrigoB, 7osca: Canzone per te A9ardotti2Endrigo29acalovB, 5ino 6aoli: $ontano dagli occhi A9ardotti2Endrigo2 9acalovB, Sergio 9ardotti: $a casa A9ardotti2de )oraesB^, Sergio ,ammariere, $ arca di 'o% AEndrigoB, 3l 6arto delle 0uvole 6esanti: $orlando A9ardotti2Endrigo29acalovB, 5ino 6aoli: $a prima compagnia AEndrigo29acalovB, (o$erto <ecchioni: Madame :uitar AEndrigoB, Sergio Endrigo: Mille lire AEndrigoB^^, ,hiaroscuro: 0onna pu((licit/ A6lumrose2Endrigo2-e (osaB, Arsen -edic Y Sergio Endrigo: Fdlazac A=Eevic2-edicB^^^, Sergio Endrigo Y coro: Fare festa AEndrigoB (egistrazioni e**ettuate al 7eatro Ariston di sanremo in occasione della ;!O (assegna della ,anzone d'Autore27enco ;//1 A^ 7enco 19 @ 2 ^^ 7enco 19 1 2 ^^^ 7enco 19 ;B ALA93A0,A --,71; ..@ 8/2; ;//; &ltre emozioni &ltre emozioni AEndrigo23ncenzo2EndrigoB, &llora (alliamo AEndrigo2,asini2Endrigo2 0eriB, 896< AEndrigoB, "ra d estate AEndrigo29ardotti2EndrigoB con (ossana ,asale, Madame :uitar AEndrigoB, Canzone per te AEndrigo29ardotti29acalovB con ,laudia Endrigo, :irotondo intorno al mondo A"ort2EndrigoB con coro, $e parole dell addio AEndrigo29acalovB con ,laudia Endrigo, $ arca di 'o% AEndrigoB con ,laudia Endrigo, Il giardino di :iovanni AEndrigo2-e (osa2EndrigoB con ,laudia Endrigo, &ria di neve AEndrigoB, &desso s5 AEndrigoB, Questo % amore AEndrigo2-e (osa2EndrigoB con ,laudia Endrigo, Io che amo solo te AEndrigoB con ,laudia Endrigo, 'elle mie notti AEndrigo2)argheri2-el 7urcoB strumentale -'A=74(E -A1/1@ ;//@ ;@!

CNantant "ndrigo Milnufcentecuarantesiet A896<B Sergio Endrigo, &l covente un flor ACi vuole un fioreJ Emma )ontanari e coro, 3aresie A3eresaJ -ario Nampa, &iar di nef A&ria di neveB 6aola (ossato, Go che o (rami dome te AIo che amo solo teB Ennio Nampa, ,arcM no duarmistu# fradi* A,erchM non dormi# fratello*B )arta )attotti, Fre presint A&desso s5J -avid Neppieri, +ie Broletto trente;uatri A+ia Broletto 76B "ranca -rioli, Il soldat di 'apoleon AIl soldato di 'apoleoneB "rizzi ,omini 7onazzi, $is peraulis dal (andon A$e parole dell addioB ,ristina )auro, Mil francs AMille lireB (occo 9urtone, $ Nere di istat A"ra d estateB 9ar$ara Errico, Cori.Cori.intor intor dal mont A:irotondo intorno al mondoB 5a$riella 5a$rielli e Sergio Endrigo, CNancon par te ACanzone per teB Alessandra "ranco, Inmo emozions A&ltre emozioniB Sergio Endrigo 7utte le traduzioni in lingua *riulana sono di Al$erto Neppieri 0=)A( =0 01 SE 12/' ;//'

;@8

DISCOGRA<IA ESTERA <engono riportati solo i dischi contenenti $rani in lingua straniera ARGENTINA !ergio "ndrigo en castellano A: $eNos de mi I$ontano dagli occhiJ AEndrigo29ardotti2Endrigo2vers. cast. Nana&B, "l arca de noe I$ arca di 'o%J AEndrigo2vers. cast. 9ardotti2)olarB, Ro ;ue amo solo a ti IIo che amo solo teJ AEndrigo2vers. cast. "erriB, $a noche de mi amor I& noite de meu (enJ A-olores -uran2vers. cast. (a*aelmoB, Carinoso ICarinhosoJ A6iMinguinha2 de 9arro2vers. cast. GardielB, Manos de viento IMani (ucateJ AEndrigo2vers. cast. "erriB 9: &na Maria I&nna MariaJ AEndrigo2vers. cast. )artinezB, $a rosa (lanca AEndrigo2 )art#B, "lisa "lisa AEndrigo29ardotti2Endrigo2vers. cast. "erriB, $a (urguesita I$a (orghesinaJ AEndrigo2)attone2Endrigo2vers. cast. "erriB, +iva Magdalena I+iva MaddalenaJ AEndrigoB, Cancion para ti ICanzone per teJ AEndrigo29ardotti2vers. cast. de 7oledoB, $a primera compania I$a prima compagniaJ AEndrigo29acalov2vers. cast. "erriB 6I3L36S !' . ;/1 19 / BRASILE ")clusivamente Brasil A: !am(a para "ndrigo A7oquinho2de )oraesB, con 7oquinho e <inicius, Caf% da manha A(. ,arlos2E. ,arlosB, 3rocando em miudos A9uarque de Iollanda2IimeB, a noite de meu (en A-olores -uranB, Fnde anda voce Ade )oraes2SilvaB, Carinhoso A6iMinguinha2de 9arroB 9: & rosa A9uarque de IollandaB con ,hico 9uarque de Iollanda, !am(a em preludio A6oJell2de )oraesB con "a*% de 9elem, &na $uisa AGo$imB, Morena do mar A,aFmmiB, Goao e Maria A9uarque de hollanda2SivucaB, Morena flor A7oquinho2de )oraesB 6I3L36S !@'9 '; 1989 <RANCIA Chanson pour toi ICanzone per teJ/Marianne IMarianneJ "ontana ;!/.1'9 )" ,arce ;ue tu me ;uittes I$ontano dagli occhiJ/"lle s est trompMe la colom(e I$a colom(aJ "ontana ;!/.;1. $Nu(ica I$Nu(icaJ/Ma chanson de 1oland I$orlandoJ 6olFdor ;/.! /99 GRECIA 3ereza I3eresaJ/3riantafillo tou mai ICome stasera maiJ 6au <oM 8./. Fla ta koritsia kai t agoria tou kosmou I:irotondo intorno al mondoJ/Lai tora nai ;@

I&desso s5J 6au <oM 8.11 >UGOSLAVIA Lud plove ovaN (rod AArnataulic2GurasBK+ise te volim AEndrigoK(unEicB GugotonK,etra S,E @9' SPAGNA $a rosa (lanca I$a rosa (iancaJ/&hora ;ue sa(es IFra che saiJ "ra en verano I"ra d estateJ/!i las cosas estan asi I!e le cose stanno cos5J (,A <ictor @2;/ .9 4na historia I4na storiaJ/Carta desde 'ueva Rork I$ettera da Cu(aJ Na*iro //T2;;

;@9

ALTRE CANZONI Sono elencate di seguito alcune canzone scritte da Sergio Endrigo per altri artisti, da solo o in colla$orazione con altri autori, e da lui mai interpretate $e cose che non ci diciamo AEndrigo2-el 7urcoB su singolo di (iccardo -el 7urco A(,A 3taliana, 6) @1.;, 19!;B Ballata di una donna sola AEndrigoB su singolo di )iranda )artino A(,A 3taliana, 6) @1 /, 19!@B !e ;uesto nostro amore AEndrigoB nell'al$um di )arisa -el "rate $e canzoni dell amico del giaguaro ALord, L(02L6 1//1, 19!@B 3e lo leggo negli occhi AEndrigo29ardottiB su singolo di -ino AA(,, A0 '/;@, 19!'B e sul ,- di "ranco 9attiato Fleurs A)ercurF, .'!88.2;, 1999B &l(a rossa AEndrigoB $rano strumentale su singolo del trom$ettista )ichele Lacerenza AAriel, 0" .;;, 19!.B 3utto o niente AEndrigoB su singolo di )arisa Sannia A,etra, S6 1@/9, 19!!B !ono innamorata Ima non tantoJ A9ardotti2EndrigoB su singolo di )arisa Sannia A,etra, S6 1@.1, 19!8B 4na cartolina AEndrigoB su singolo di )arisa Sannia A,etra, S6 1@;;, 19!8B $o sappiamo noi due A9ardotti2EndrigoB su singolo di )arisa Sannia A,etra, S6 1@;9, 19!8B 'on % ;uesto l addio AEndrigoB su singolo di )arisa Sannia A,etra S6 1@.1, 19!8B +orrei avere tante cose AEndrigoB su singolo di )arisa Sannia A,etra, S6 1@!', 19! B $a mia terra AEndrigo29acalovB su singolo di )arisa Sannia A,etra, S6 1'!;, 19!9B Quante storie per un fiore AEndrigo29acalovB su singolo di )arisa Sannia A,etra, S6 1'!;, 19!9B !e non ti amo pi2 AEndrigo29ardottiB sull'al$um di -onatella )oretti !toria di storie ARing, L" //1.@, 1981B 4omini A<anoni2Endrigo29ardotti29elleno27osettoB sull'al$um di 4rnella <anoni 4omini A,5- ;/@8!, 19 @B

;'/

COVER ADESSO SI' Lucio 9attisti AAA.<<., !anremo DD, (icordi )(L !/./, 19!!B ,had Y GeremF Asingolo, ,9S, ;1!@, 19!!B )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B "austo ,igliano Ain giapponese, singolo, 6olFdor, -6 1 ;/, P, 5iapponeB ANAMARIA (ANNAMARIA) Gos1 (icardo Ain portoghese, singolo, (,A <ictor, L, !/!@, P, 9rasileB L'ARCA DI NOE' GimmF "ontana AAA.<<., !anremo <E, (,A ,amden, 9/// ., 198/, "ranciaB 3va Nanicchi Asingolo, (i*i, ("0206 1!@ 8, 198/B L'ARCHE DE NOE' (L'ARCA DI NOE') (ichard AnthonF Ain *rancese, singolo, 7acoun, ;,//!21/88/, 1981, "ranciaB ARIA DI NEVE "ranco 9attiato AFleurs, )ercurF, .'!88.2;, 1999B LA BALLATA DELL'EX 3 5u*i AIl Ca(aret dei :ufi n.K, ,olum$ia, ,6SC .;;, 19!!B CANCION PARA TI )ina Asingolo, -iscophon, S2./;9, 19! , SpagnaB CANZONE PER TE (o$erto ,arlos Asingolo, ,9S, @;'@, 19! B Lionel Iampton A3utto !anremo D>, ,-3, ,AL6 ;/'', 19! B )ina Asingolo, 6-=, 6A1//', 19! B Amalia (odriguez Asingolo, ,olum$ia, )L ;'@, 19! B )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B 5eorges Lupin Astrumentale, :eorges $upin e sua grande or;uestra, ,ontinental, SL6 1/./1;, P, 9rasileB Angela Luce ACin... cin con !anremo, Iello, L6 1/./, 198.B 5ianni )orandi AFld ,arade, (,A, 6L @1@.8, 198 B 4rnella <anoni AFrnella Z..., ,5-, ;1;192@2', 19 !B LA CASA 3 Sanremini A$e pi2 (elle canzoncine per (am(ini, Go&er, S) @./1, 198@B 7oquinho A3o;uinho live, 3tal*ono, 8'@;128'81@;@, ;///B C'ERA UNA VOLTA ANZI DOMANI 7ommF e i Sanremini AAA. <<. , Bam(ini parade vol. <, =6 Superstereo 3nternational, L6=6 .1!!, 198 B CHI SEI? ;'1

-elirium AeMtended plaF, ,etra, E6- 1!@, 198;B CI VUOLE UN FIORE 3 Sanremini ACarosello e poi a letto, Go&er, S) @8.!, 198.B S$irulino Asingolo, ,5-, 1/.'@, 19 'B COME STASERA MAI )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B DOVE CREDI DI ANDARE Amedeo )inghi AAA.<<., !anremo D<, )5), E''!1, 19!8, =SAB )emo (emigi Asingolo, ,arosello, ,L ;/1 /, 19!8B (oc&F (o$erts A1ockH 1o(erts Z 3he &iredales a !a(ato !era, -urium, )SA 881!@, 19!8B ELISA ELISA 9erto 6isano Astrumentale, +enti donne# venti canzoni, -er$F, -9( ;//19, 1988B FORSE PENSO ANCH'IO A TE "ran&ie Avalon Asingolo, ,hancellor, ,I /;/.1, 19!'B FRIO DE NIEVE (ARIA DI NEVE) -aniel (iolo$os Ain spagnolo, eMtended plaF, (,A <ictor, @2;/'9@, 19!;, SpagnaB GIROTONDO INTORNO AL MONDO 9runo Lauzi AI miei giorni, Ariston, A( /1 8, 19!9B )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B LA GUERRA 3 5u*i AIl Ca(aret dei :ufi n.K, ,olum$ia, ,6SC .;;, 19!!B HO VISTO UN PRATO 5ianni 5iovane AAA.<<., !uperhits n.8, ,arosello, ,L6 ;@/1; 93S, 198.B 3 Sanremini ACarosello e poi a letto, Go&er, S) @8.!, 198.B IF EVER YOU'RE LONELY (LONTANO DAGLI OCCHI) 6etula ,lar& A,ortrait of ,etula, Darner 9ros2Seven Arts (ecords, DS 18 9, 19!9, =SAB IO CHE AMO SOLO TE 7onF -allara AeMtended plaF, 9elter, .1!8 , 19!', SpagnaB Ennio )orricone AMusica sul velluto, (,A 3taliana, 6)L 1/@ !, 19!.B )ina AI discorsi, 6-=, 6L- .//', 19! B 4rnella <anoni A&i miei amici cantautori, Ariston, A(2L6 1//;/, 19! B )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B 5iuseppe -i Ste*ano A!ings 1omantic Italian !ongs, Everest, S-9( @@!9, 198'B (ita 6avone A1ita per tuttiA, (,A, 76L1 11!', 198.B ;';

"ranco Simone A1espiro, (i*i, (-N2S7 1'; 8, 1988B 0icola -i 9ari A$ amore %, ,arosello, ,L0 ;./99, 19 @B (ichard ,laFderman Astrumentale, Italian ,assion, 6olFgram ..91!/, 199 B ,laudio 9aglioni AQuellideglialtri tutti ;ui, ,olum$ia SonF 9)5, ;//!B 5uido -e Angelis A$e mie emozioni, SonF 9)5 )usic Entertainment, ;//!B )assimo (anieri ACanto perchM non so nuotare...da 6E anni, /188 ;;E(E, (A.)A., ;//!B JULIEN (ELISA ELISA) -alida Ain *rancese, singolo, Sonopresse, 3S.'.81., 198@, "ranciaB KOSZA SZEL (L'ARCA DI NOE') 6al Szecsi Ain ungherese, singolo, Cualiton, S6 8/@, 198/, =ngheriaB LEJOS DE MI (LONTANO DAGLI OCCHI) Gos1 5uardiola Ain spagnolo, singolo, <ergara, 1/./81 ,., 19!9, SpagnaB LINDA JACQUELINE (LA PERIFERIA) -aniel (iolo$os Ain spagnolo, eMtended plaF, (,A <ictor, @2;/'9@, 19!;, SpagnaB LONTANO DAGLI OCCHI Aphrodite's child Asingolo, )ercurF, )," 1@@;./, 19!9B )arF Iop&in Asingolo, Apple, 8, 19!9B MANI BUCATE )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B MARIANNE <Ee&o Gutt Ain ser$o2croato, eMtended plaF, Gugoton , E6Q '///, 19! , GugoslaviaB ,li** (ichard Ain inglese, singolo, ,olum$ia, S,)C 8118, 19! B NAPOLEONE 5ianni 5iovane AAA.<<., !uperhits n.K, ,arosello, ,L6 ;@//;, 198.B 3 Sanremini ACarosello e poi a letto, Signal, S !!', 198.B IL PAESE DEL NO 7ommF e i Sanremini AAA.<<., Bim(o parade vol. 8K, =6 Superstereo 3nternational, L6=6 .;@!, 1989 LA PALOMA (LA COLOMBA) Guan )anuel Serrat Ain spagnolo, singolo, 0ovola, 04T 9/, 19!9, SpagnaB IL PAPPAGALLO 3 Sanremini Asingolo, Signal, S !;', 198@B PERCHE' NON DORMI FRATELLO? )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B

;'@

PJESMA ZA TEBE (CANZONE PER TE) 3vo (o$ic Ain ser$o2croato, singolo, Studio 9, S6 8./9/, P, GugoslaviaB A PRECIOUS WHITE ROSE (LA ROSA BIANCA) 7he "orminM Ain inglese, singolo, -ecca, 6L /99, P, 5recia PRVA LJUBAV (LA PRIMA COMPAGNIA) Arsen -edic Ain ser$o2croato, singolo, Studio 9, S6 8./9/, P, GugoslaviaB LA PULCE 3 Sanremini A$e pi2 (elle canzoncine per (am(ini, Go&er, S) @./1, 198@B LA ROSA BIANCA )ichele A+ivendo cantando, (i*i, ("L 1';/!, 1981B SE EQUIVOCO LA PALOMA (LA COLOMBA) Gos1 5uardiola Ain spagnolo, singolo, <ergara, 1/./81 ,., 19!9, SpagnaB IL SOLDATO DI NAPOLEONE 5razia -e )archi A3utto il mio folle amore, 3l 6osto (ecords, G6( 111@, 19 9B SOM ET STJARNFALL (CANZONE PER TE) ,arl2Eri& 7horn Ain svedese, singolo, 5azell, , ;11, 19! B UNA STORIA 0eJ 7rolls Asingolo, ,etra, S6 1''9, 1981B Lara Saint 6aul AIl Festival di !anremo, ,-), ,-) 1//1, 1981B TALAN SOK EV UTAN (CANZONE PER TE) 6al Szecsi Ain ungherese, singolo, Cualiton, S6 '9@, 19! , =ngheriaB TERESA 5ianni )orandi A4n mondo di donne, (,A, 6SL 1/.18, 198;B 7orre$runo Ain spagnolo, 3orre(runo, Na*iro, N<2 /, 198., SpagnaB IL TRENO CHE VIENE DAL SUD )arisa Sannia AMarisa !annia canta !ergio "ndrigo ... e le sue canzoni - ,5-, "5S ./8', 198/B VIA BROLETTO !" )illF A!tramilano, GollF, L6G ./@!, 19!'B YA BASTA ASI' (BASTA COSI') 7ito )ora Ain spagnolo, singolo, (,A <ictor, @2;/8@8, 19!', SpagnaB Salom1 Ain spagnolo, singolo, Na*iro, N2E ' 8, 19!@, Spagna YO QUE TE QUIERO (IO CHE AMO SOLO TE) 7ito )ora Ain spagnolo, singolo, (,A <ictor, @2;/8@8, 19!', SpagnaB

;''

CD ALLEGATO E' parso utile allegare alla tesi un ,- che possa o**rire una panoramica signi*icativa dell'Endrigo cantautore. 6er quanto riguarda i suoi maggiori successi si sono scelte versioni in lingua straniera: Io che amo solo te Ain spagnoloB, 3eresa Ain grecoB, Canzone per te Ain *ranceseB. Altri $rani rappresentano il suo rapporto con la poesia: Il soldato di 'apoleone, $a rosa (ianca Ain spagnoloB e $a colom(a Ain *ranceseB. Le canzoni con un contenuto politico o sociale sono la maggioranza. Alcune A$a guerra, Il treno che viene dal !ud, $a (allata dell e), &nch io ti ricorder=, $a voce dell uomo, $ Italia che non conta e !e il primo maggio a MoscaB sono pi note essendo state riproposte anche in ,-, mentre di altre A I principi in vacanza, 'on ammazzate i (am(ini, I grandi temi, $a prima compagnia in spagnolo, &mici, I (ar(ari e 3ango rossoB esiste solo l'incisione originale in vinile. Cecilia 1 tratta da Canzoni venete, un L6 in dialetto del 198!, mentre di 896< viene proposta la versione in *riulano contenuta nel ,- CNantant "ndrigo del ;//'. Sono stati in*ine inseriti due pezzi mai incisi in italiano: !am(a para "ndrigo Ain portogheseB e Lud plove ovaN (rod Ain croatoB. 3 $rani sono presentati in ordine cronologico, tenendo presente la data in cui per la prima volta la canzone 1 stata pu$$licata. I/ SOLDATO DI NAPOLEONE (1832= 'O 7UE TE 7UIERO SOLO A TI (IO C?E AMO SOLO TE@ 1832= LA ROSA BLANCA (LA ROSA BIANCA@ 1833= I PRINCIPI IN VACANZA (1833= LA GUERRA (1833= TEREZA (TERESA@ 183)= LA BALLATA DELL'EA (1833= IL TRENO C?E VIENE DAL SUD (1835= C?ANSON POUR TOI (CANZONE PER TE@ 1836= ANC?'IO TI RICORDERO' (1836= ELLE S'EST TROMPE'E LA COLOMBE (LA COLOMBA@ 1836= MILNU<CENTECUARANTESIET (1845@ 1838= BUD PLOVE OVA> BROD (185:= LA PRIMERA COMPACIA (LA PRIMA COMPAGNIA@ 1851= LA VOCE DELL'UOMO (1854= CECILIA (1853= ;'.

NON AMMAZZATE I BAMBINI (1855= I GRANDI TEMI (1856= SAMBA PARA ENDRIGO (1858= SE IL PRIMO MAGGIO A MOSCA (1861= AMICI (1862= I BARBARI (1862= L'ITALIA C?E NON CONTA (1866= TANGO ROSSO (188:=

;'!

;'8

;'

;'9

;./

;.1

;.;