Sei sulla pagina 1di 3

Il Motore di Schietti a pressione atmosferica

Il disegno del prototipo segreto del Motore di Schietti che sfrutta la forza dell'aria in risalita lungo il tubo di acqua in sospensione alto 10 metri. La pompa per aspirare aria azionata direttamente dall'elica numero 1 senza conversione dell'energia cinetica in energia elettrica. L'energia in eccesso fornita dalla pressione atmosferica. Nessuno ha pagato e quindi lo rendo pubblico.

Ciao a tutti, come va? Provo a spiegarvi il Motore di Schietti a pressione atmosferica ( a questo link il prototipo segreto: Motore di Schietti) Con lo sforzo di risucchiare aria con una semplice pompa, si riesce a far risalire l'acqua fino a dieci metri come nei pozzi di Torricelli. A quel punto basta lasciarla ricadere nel pozzo e sfruttare il lavoro utile con una turbina idroelettrica.

Migliaia di pozzi funzionano grazie alla pressione atmosferica. Infatti l'acqua pesante e richiede molto sforzo ad essere pompata. Ma fino a 10 metri il peso dell'aria comprimendo la superficie dell'acqua alla base del pozzo genera una spinta.

L'acqua attratta dal vuoto risale di 10 metri come se fosse aria. Con lo stesso sforzo di aspirare aria risale acqua come dimostr Ctesibio oltre 2000 anni fa. Il lavoro utile enorme e si pu produrre energia per tutto il mondo. Possono essere ricaricati bacini idroelettrici, possono esserne costruiti di appositi. L'energia prodotta si pu mettere sull'alta tensione. Energia pulita per sempre, parlatene con tutti, la soluzione al problema energetico!

In questa versione l'acqua viene aspirata con una classica pompa a stantuffo. L'acqua rimane attaccata allo stantuffo come a quello di una siringa fino a 10 metri. Oltre i 10 metri si forma il vuoto.

Da molti anni Schietti viene boicottato, ricevendo minacce di ogni genere, per impedire che parli del suo motore. Con abili trucchi comunque ancora vivo e ormai sempre pi persone conoscono la verit. Il moto perpetuo esiste, il suo motore produce energia pulita, c' energia per tutti, ma in atto un complotto globale per speculare sul fabbisogno di energia. I media ufficiali non parlano della sua invenzione, le compagnie elettriche la ignorano, i centri di ricerca e le universit fanno finta di niente. Milioni di agenti finanziati dal NWO infiltrati fra la

popolazione sabotano, depistano, cercano di oscurare la verit. La miglior applicazione per il motore di Schietti a pressione atmosferica ricaricare bacini idroelettrici, o costruirne di appositi. Come sapete l'acqua risale di 10 metri attratta dal vuoto a causa della pressione atmosferica. Per 10 metri l'acqua risale come se fosse aria, con lo stesso sforzo di aspirare aria. Oltre i 10 metri non sale pi e si forma il vuoto. Chiunque pu sperimentare il nostro metodo aspirando con una cannuccia da un bicchere. L'acqua risale senza sforzo. Se riuscite a costruire una cannuccia di 10 metri incastrando una cannuccia sull'altra, potete aspirare acqua fino al terzo piano di una casa, ma oltre i 10 metri e 30 cm non riuscirete pi a risucchiarla di un solo cm. A far risalire l'acqua senza sforzo la pressione atmosferica. Migliaia di pozzi a mano funzionano con questo trucco aspirando acqua fino a 10 metri. Oltre i 10 metri ci vogliono motori molto potenti. Per aumentare l'efficienza, l'energia di ricaduta dell'acqua in parte va utilizzata per produrre energia elettrica e in parte per azionare direttamente pompe meccaniche per aspirare aria dai bacini in modo da non perdere energia in conversioni dell'energia cinetica dell'acqua in caduta in energia elettrica e poi da energia elettrica nuovamente in energia cinetica per azionare pompe elettriche per aspirare aria. Con questo metodo si pu dare energia a tutto il mondo, il motore di Schietti la prova che in atto un complotto globale per produrre energia nel modo pi costoso e inquinante possibile, bisogna ribellarsi. Per confutare il funzionamento del Motore di Schietti versione a pressione atmosferica si dovrebbero addurre queste prove: a) che l'acqua nei pozzi non risalga di dieci metri attratta dal vuoto a causa del peso dell'aria che esercita la pressione di 1 bar; b) che pompare acqua da un pozzo alto dieci metri richieda cento volte pi forza che pomparla da dieci centimetri; c) che l'acqua cadendo da dieci metri eserciti la stessa forza che cadendo da dieci centimetri Grazie dell'attenzione! Domenico Schietti Ps: evidentemente se non ci fosse la pressione atmosferica accadrebbe che risucchiando aria si formerebbe il vuoto e l'acqua rimarrebbe a livello del suolo esercitando peso. Invece il vuoto si forma solo dopo i 10 metri e quindi c' la pressione atmosferica che produce lavoro utile. Oltre i 10 metri non c' pi nessuna forza che agisce, aspirando aria si forma il vuoto e l'acqua non risale in nessun modo. Fino a 10 metri la pressione atmosferica sospinge l'acqua e aspirando aria non si forma il vuoto, ma risale acqua.