Sei sulla pagina 1di 9

Acqua: come ricavarla dall'aria

Mentre Sirchia si diverte a rendere illegali piante e animali tutelando ad ogni suo
passo (a colpi di decreti e "pubblicita' regresso") gli interessi dei signori del
Business farmaceutico della malattia e mentre il resto della scena politica ci offre
soltanto litigi Beautiful Style (!), su queste pagine continuiamo la nostra rivoluione
pacifica e sileniosa! "n articolo che mi ha scosso! #sistono diversi modi per
ricavare acqua purissima con semplici processi di condensaione
dell'aria!!!$vviamente queste cose si conoscono da tempo, tanto da essere
"tecnologie brevettate"!!! Beh, non saro' certo io a parlavi delle multinaionali
dell'acqua, delle "guerre della sete" nel mondo, della siccita' del Sud, delle industrie
che uccidono il pianeta, meglio prendersela con le sigarette e con il libero arbirtrio
della gente, non e' vero Ministro%!!! mi sono stufato!!! ani& ' le industrie, #'(') i
B*#+#,,(, - la politica e le istituioni che ci proteggono, ci tutelano e lavorano per
noi, un graie ai giornalisti, ai media, +(+) ./( S0(#12(),( privatiati!
Ma veramente non ne avete ancora a sufficiena% ( cambiamenti sono possibili e
alla portata di tutti!
(van (ngrill3
4i seguito troverete l'articolo pubblicato da 1#5"S 1#' ,(M# 1! 67 (pag! 68), ma
non perdetevi l'originale in inglese&
Air Wells, Dew Ponds and Fog Fences: Methods to Condense
Atmospheric Humidit
! Condensing Atmospheric Humidit "or Pota#le Water $ #
%o#ert A& 'elson
.li esseri umani hanno bisogno di bere circa due litri d'acqua al giorno per rimanere
vivi! Se non sono disponibili acque nel sottosuolo, 9 possibile condensare l'umidit:
dell'atmosfera per procurarsi l'indispensabile!
1el 8;;<, *eginaid #! 1e-ell (del M(,) scopr3 8= giganteschi "fiumi atmosferici"
(cinque nell'emisfero nord e cinque in quello sud) con un flusso tipico di 87> milioni
di chilogrammi di acqua al secondo! ?uesti fiumi di vapore sono delle bande larghe
fino a @== chilometri e lunghe fino a @!===, a circa <!=== metri sopra la superficie
terrestreA essi sono i principali mei di trasporto dell'acqua dall'equatore! 4ovrebbe
essere possibile raccogliere l'acqua da questi fiumi! # problema dell'alte 9
insormontabile, specialmente se la costruione viene realiata in cima alle
montagne!8a no
(l sistema per raccogliere l'umidit: 9 un'antica tecnologia che 9 stata largamente
ignorata nei tempi moderni! /'esempio piB impressionante di questa sciena venne
scoperto nel 8;==C8;=< durante gli scavi a ,eodosia (una citt: biantina risalente
all'incirca al >== a!0)!eric
.li archeologi trovarono numerose tubaioni, di circa otto centimetri di diametro,
che portavano a poi e fontane della citt:! ( tubi provenivano da una collina vicina
e si scopr3 che avevano origine da 8< cumuli di calcare, ognuno alto circa 8< metri e
con una superficie di circa <= metri quadrati! ?uesto sistema di "poi ad aria"
produceva circa ><!=== litri d'acqua al giorno!
(tagni di rugiada
.li stagni di rugiada sono esistiti sin dai tempi preistoria, ma oggi la tecnologia 9
qua si dimenticata! )lcuni stagni di rugiada tuttora efficienti si possono ancora
trovare sui rilievi piB alti del brullo SusseD 4o-ns e sulle colline di Mariborough e
del 'iltshire! 1onostante siano lontani da ogni sorgente, ruscello o acquitrino, essi
contengono sempre dell'acqua che si condensa dall'aria durante la notte!
1el 8;=E )rthur F! Gubbard descrisse uno stagno di rugiada nel suo libro 1eolithic
4e- Honds and 0attle-ays& "0'9 Iin (nghilterraJ almeno un gruppo di uomini
erranti!!!che potr: costruire per il moderno agricoltore uno stagno che, in ogni
situaione adatta in un terreno sufficientemente asciutto, conterr: sempre
dell'acqua! /'acqua non proviene da sorgenti o da piogge, e viene velocemente
perduta se si lasda scorrere nello stagno anche il piB picco lo rivolo!
"(l gruppo dei costruttori di stagni iniia le operaioni scavando il terreno per uno
spaio di gran lunga in eccesso rispetto a quanto apparentemente necessario per lo
stagno che si intende realiare! (n seguito essi ricoprono velocemente l'intero buco
con uno strato di paglia secca! ) sua volta la paglia viene ricoperta da uno strato di
argilla accuratamente seleionata e impastata, e la superficie superiore dell'argilla
viene poi cosparsa di pietre! $ccorre prestare molta attenione affinch9 i bordi dello
strato di paglia vengano protetti efficacemente dall'argilla! )lla fine lo stagno si
riempir: d'acqua, tanto piB rapidamente quanto piB sar: esteso, anche se non
dovesse piovere!
"Se una simile struttura 9 situa ta in cima a una collina erbosa, durante la calura di
una giornata estiva il terreno avr: accumulato una considerevole quantit: di calore,
mentre lo stagno, protetto dal calore dallo strato non conduttivo di paglia, viene allo
stesso tempo raffreddato dal processo di evaporaione dello strato d'argilla!
"4i conseguena, durante la notte l'aria calda si condensa sulla superficie dell'argilla
fredda! 4ato che la condensaione durante la notte 9 maggi ore dell'evaporaione
durante il giorno, lo stagno, notte dopo notte, si riempie gradualmente!
,eoricamente possiamo osservare che durante il giorno, essendo Haria
relativamente carica di umidit:, l'evaporaione 9 necesatmosfsariamente minore
della precipitaione durante la notte! (n pratica, si scopre che lo stagno fornir:
costantemente un quantitativo di acqua purissima!
"/o stagno cesser: di attrarre la rugiada se lo strato di paglia dovesse inumidirsi,
dato che allora raggiunger: la stessa temperatura del terreno circostante e cesser:
di essere un nonCconduttore di calore! ?uesto succede praticamente sempre se si
permette ad un rivolo d'acqua sorgiva di scorrere nello stagno, o se lo strato
d'argilla (chiamata tecnicamente la 'crosta') viene perforato!"
"lteriori dettagli costruttivi venivano illustrati in Scientific)merican del maggio
8;<6&
""na caratteristica esseniale dello stagno di rugiada 9 il su o fondo impermeabile,
che gli consente di trattenere tutta l'acqua che raccoglie, eccetto quella che viene
perduta con l'evaporaione, bevuta dagli animali o utiliata dall'uomo! ( modi di
costruione variano in alcuni dettagli! (l fondo consiste solitamente in uno strato
spalmato di gesso o argilla, sul quale viene steso uno strato di pietrisco per
prevenire la perforaione da parte degli occoli degli animali! +iene spesso aggiunto
uno strato di paglia, sopra o sotto il gesso o l'argilla! /o stagno puK raggiungere un
diametro variabile da 8= a L< metri, e la profondit: non supera i ;= C8L=
centimetri!"L
"n'altra forma di stagno di rugiada venne inventata da S! * *ussell negli anni 'L=!
+enne descritta in Hopular Science del settembre 8;LL&
""n serbatoio di rugiada di circa dieci metri quadrati raccoglier: ;=!=== litri d'acqua
all'anno, o una media di 6>= litri giornalieri durante i caldi mesi estivi e L== litri
negli altri periodi dell'anno!!!
"(l serbatoio di *ussell consiste in una cisterna in cemento profonda un metro e
meo, con un tetto pendente in cemento, sopra il quale vi 9 un re cinto protettivo
in lamiera ondulata che aiuta a raccogliere e condensare il vapore sul tetto e
previene l'evaporaione dovuta al vento! (l pavimento della cisterna 9 a livello del
terreno, mentre cumuli di terra in pendena attorno ai lati arrivano fino al tetto!
"/'umidit: che sgocciola nel' serbatoio dalla parte inferiore del tetto mantiene piB
bassa la temperatura di quest'ultimo rispetto a quella atmosferica, assicurando in
tal modo una condensaione continua!
"Su un lato del serbatoio vi 9 un bacino in cemento a livello del terreno! Her meo
di una valvola a galleggiante, questo bacino viene mantenuto costantemente pieno
dall'acqua che arriva dal serbatoio!"<
Po))i ad aria
1el 8;<=, l'inventore belga )chille Mnapen costru3 un "poo ad aria" sulla cima di
una collina alta circa L== metri a,ransCenCHrovence, in Nrancia! /a sua costruione
gli richiese 8@ mesi di lavoro e venne descritta dalla rivista Hopular Mechanics&
"/a torre!!!9 alt a circa 8> metri, le pareti sono spesse dai due metri e meo ai tre
metri per impedire che il calore radiante dal terreno influeni la temperatura
interna! Si stima che il poo ad aria possa produrre circa <=!=== litri d'acqua per
;= metri quadrati di superficie di condensaione!"6
)nche un articolo del maro 8;<< su Hopular Science parlava del poo ad aria di
Mnapen, e sulla sua costruione includeva i dettagli seguenti&
"I(l poo ad aria haJ un nucleo interno in cemento a forma di fungo, perforato da
numerosi condotti per la circolaione dell'ariaA e un camino centrale con l'apertura
superiore al di sopra della cupola esterna!
"4urante la notte, l'aria fredda si riversa nel camino centrale e circola attraverso il
nucleo!!! )lla mattina l'intera massa intema 9 raffreddata cos3 completamente che
potr: mantenere la sua bassa temperatura per buona parte del giorno, il poo ora
9 pronto a funionare!
"/'aria esterna, calda e umida, non appena la temperatura del giorno si innala,
penetra nella camera centrale attraverso i condotti superiori nella parete esterna!
#ssa va immediatamente a colpire il nucleo freddo, che 9 coste llato da file di tegole
in ardesia che incrementano la superficie di raffreddamento! /'aria, raffreddata dal
contatto, cede la sua umidit: sopra le tegole! *affreddandosi, diventa piB pesan te
e scende, lasciando infine la camera attraverso i condotti inferiori! 1el frattempo,
l'umidit: sgocciola dalle tegole e cade in un bacino di raccolta sul fondo del
poo!">'7
Sfortunatamente, comunque, la struttura non funionK come previstoA al massimo
raccoglieva circa L= litri d'acqua per notte!
Mnapen fu ispirato nel suo lavoro dal bioclimatologo /eon 0haptal, che costru3 un
piccolo poo ad aria vicino a Montpellier nel 8;L;! /a struttura piramidale in
cemento era di trO metri quadrati per un'altea di due metri e meo, con anelli di
piccoli fori di ventilaione sulla cima e sul fondo! (l suo volume di otto metri cubi
venne riempito con pei di calcare di > C8= cm! che condensavano il vapore
atmosferico e lo raccoglievano nel serbatoio, la produione variava da uno a due litri
e meo al giorno da maro a settembre, nel 8;<=, la struttura raccolse circa 8!===
litri da aprile a settembre, ma soltanto met: di questa quantit: nello stesso periodo
del 8;<8! (l massimo fu di due litri e meo al giorno!
0haptal scopr3 che la superficie di condensaione dev'essere ruvida, e la tensione
superficiale sufficientemente bassa in modo che l'acqua condensata possa
gocciolare! /'aria in ingresso dev'essere umida! /a bassa temperatura interna si
ottiene dalla reCirradiaione durante la notte e dalla minore temperatura del
terreno! (l flusso d'aria veniva controllato dalla chiusura o apertura dei fori di
ventilaione come necessario!
0haptal si ispirK ad un sorprendente esperimento di successo di NriedricP 2iebold, il
quale costru3 un condensatore atmosferico sulla cima di una collina a Neodosia
(,eodosia) in 0rimea, modellandolo come gli antichi poi ad aria scoperti nella
ona nel 8;==! (l condensatore di 2iebold era un cumulo di ciottoli marini (da 8= a
6= cm! di diametro), del diametro di L= metri e di 88 metri e meo d'altea! /a
costruione produsse sino a <7= litri d'acqua al giorno fino al 8;8>, quando
cominciK a deteriorarsi per una spaccatura nella parete!
0alice 0ourneya brevettK un po o ad aria nel 8;@L ("SH1!<>8!7>8)&
""no scambiatore di calore alla o vicino alla temperatura superficiale!!! 9 in
comunicaione via aria con l'atmosfera per consentire all'aria atmosferica carica di
umidit: di entrare, passare attraverso, raffreddarsi, arrivare al punto di rugiada,
consentire all'umidit: di precipitare, e consentire all'aria di uscire nuovamente
nell'atmosfera! O previsto un apposito apparato per restringere il flusso d'aria e
consentirgli un tempo di permanena sufficiente nello scambiatore di calore onde
permettere una sufficiente precipitaione! (noltre, si puK provv edere al filtraggio
dell'aria in entrata, e ad un sistema per creare un movimento di pressione
InegativaJ, preferibilmente sotto forma di turbine, per l'aria in uscita!!!
"(l poo ad aria 9 sepolto a circa < metri di profondit:! (l tubo di entrata del
diametro di circa E,> cm! e della lunghea di tre metri 9 in H+0, e termina proprio
vicino al terreno!!!
?uesto 9 un vantaggio perchO la maggiore umidit: nell'atmosfera 9 vicin o alla
superficie!"E'@
(n una configuraione ideale, la presa d'aria 9 fornita di un separatore a adone per
precipitare la polvere prima che l'aria entri nel condotto! (noltre, un dispositivo di
restriione del flusso puK essere installato prima dell'apertura d'uscita!
/'aria fluisce lungo i tubi a 7== metri cubi l'ora alla temperatura di EQ0 con una
velocit: di @ chilometri orari! ?uesto significa circa 86!7== metri cubi di aria al
giorno (oltre 8!<7= chilogrammi d'aria)!
(l primo poo ad aria di 0oumeya utiliava una ventola a turbina per spingere
l'aria attraverso le tubaioni! ( progetti seguenti impiegavano una ventola elettrica
per un maggior flusso d'aria!) <LQ0 e con H@=R di umidit: relativa (*G), il poo ad
aria fornisce circa <@ litri di acqua al giorno! )l L=R di umidit: relativa la media 9
solo di un paio di litri al giorno! ) temperature piB basse questa media diminuisce
ulteriormente!
O difficile calcolare la quantit: d'acqua che puK essere prodotta! /a media dipende
dalla quantit: d'aria e dalla sua umidit: relativa e specifica, oltre alla temperatura
del suolo, la sua conduttivit: termica e grado di umidit:! /a risonana acustica
all'interno dei tubi puK aumentare la condensaione! /a piB recente invenione di
refrigeraione acustica puK essere utiliata con vantaggio, cos3 come i tubi a
vortice del tipo GilschC*anque!
/'acqua prodotta dal poo ad aria 0ourney 9 relat ivamente pura, equivalente
all'acqua distillata! /'analisi dell'acqua prodotta da un poo ad aria nelle vicinane
di una strada trafficata non ha mostrato tracce di olfo o piombo (misurate in ppm)!
1egli anni '>=, l'inventore rumeno Genri 0oanda mentre viveva in Nrancia ideK un
raffinato sistema per produrre acqua pura dalle saline! #gli progettK un enorme silo
con le parenti riflettenti, che venne montato diversi centimetri sopra una poa di
marea! B silo era angolato in modo da raccogliere e amplificare la luce solare,
surriscaldando cos3 l'aria nel camino! /'aria calda in salita aspirava l'aria fredda dal
fondo e diventava supersatura di umidit: nel lasso di tempo in cui arrivava alla
cima! ) questo punto delle ventole spingevano l'aria attraverso un condensatore dal
quale rifluiva acqua pura!
/'acqua salmastra residua 9 di gr ande valore per l'industria chimica e nella
costruione di stagni solari, fl governo francese costrinse 0oanda a sospendere le
operaioni perchO il suo dispositivo minacciava il loro monopolio sulla produione
del sale!
0oanda descrive il suo ")pparato per la Hurificaione di )cqua 1on Hotabile" nel
sommario del suo brevetto "SHffL!@=<!>;8 in questo modo&
")pparato per la purificaione di acqua non potabile comprendente, in
combinaione, un'installaione per riscaldare una massa d'aria circolante, detta
installaione comprendendo come minimo un elemento tubolare attraverso il quale
detta aria circola e come minimo uno specchio semitrasparente di seione
parabolica avente l'asse focale disposto oriontalmente, con il detto elemento
tubolare disposto lungo l'asse focale di questo specchio, detto specchio con il suo
elemento tubolare associato essendo montato sul piano di simmetria dello specchio
stesso, e anche montato in modo da ruotare su un asse verticale!!!";'8=
0oanda ricevette anche il brevetto "SHSL!E78!L;L per il suo "4ispositivo per
*icavare )cqua Hotabile"! #gli lo spiegK nel modo che segue&
"Si sa che Haria contiene acqua, e secondo la mia invenione l'energia per far
precipitare quest'acqua puK essere presa dalla stessa aria in movimento! O risaputo
che per una data temperatura un dato volume d'aria non puK contenere piB di una
certa quantit: di vapore acqueo! ?uando contiene questa quantit: si dice che ha
raggiunto il suo punto di saturaione! (noltre, questo punto varia con la
temperatura, e piB l'ari a 9 fredda, meno vapore acqueo puK contenere per un
determinato volume!
"4i conseguena, quando un volume relativamente caldo di aria umida viene
raffreddato ad una temperatura sufficientemente bassa, esso cede l'acqua che
contiene in eccesso rispetto alla quantit: permessa dal punto di saturaione alla
temperatura alla quale 9 stato raffreddato!
"(n un processo continuo di produione d'acqua potabile, 9 necessario assorbire il
calore derivato dall'aria calda umida ad una velocit: corrispondente al tasso di
raffreddamento!!!!"
0oanda raccomandava che il condensatore fosse sepolto in modo che il terreno
potesse assorbire il calore&
")d esempio, un metro cubo d'aria da una corrente la cui temperatura 9 di ci rca
6=Q0 puK contenere circa >= grammi di vapore acqueoA se la corrente viene
costretta ad entrare passando attraverso un determinato spaio!!!un radiatore in cui
il fluido circola alla temperatura esistente E o @ metri al disotto del livello del
terreno, cio9 circa 88Q0, questa corrente d'aria precipiter: immediatamente sulle
pareti del radiatore quella porione del contenuto d'acqua superiore a quello
consentito dal suo punto di saturaione alla temperatura piB fredd a, do9 circa 6=
grammi per metro cubo d'aria, dato che il punto di saturaione a 88Q0 9 di 8=
grammi per metro cubo! n calore disperso, che dev'essere portato via dal fluido nel
radiatore, rappresenta approssimativamente <L calorie per il detto metro cubo
d'aria!!!
"O consigliabile far passare il fluido attraverso un secondo radiatore di dimensioni
maggiori, disposto ad una certa profondit: nel terreno!
"Se l'umidit: dell'aria calda 9 decis amente inferiore ai >= grammi per metro cubo,
do9 se l'aria 9 lontana dal suo limite di saturaione, e se il dispositivo per ottenere
acqua potabile 9 posiionato vicino al mare, 9 possibile usare Imulini a ventoJ per
spruare acqua di mare nell'aria calda in sottili gocdoline, incrementando in tal
modo la quantit: d'acqua contenuta nell'aria calda attraverso la pariale
evaporaione dell'acqua marina!!!"
1egli ultimi anni, sono stati costruiti altri condensatori di umidit:! ( cosmonauti
sovietici a bordo della staione spaiale Mir utiliavano un sistema che recuperava
acqua dall'aria! /')cqua0ycle, inventato da 'illiam Madison, venne introdotto nel
8;;L! )ssomiglia ad una fontana potabile e funiona in un modo simile, ma non 9
conne sso ad alcuna rete idrica! #sso contiene un deumidificatore refrigerato ed un
triplo sistema di purificaione (a carboni, deioniaione e luce ultravioletta) che
produce acqua purissima, come se fosse stata distillata tre volte! (n condiioni
operative ottimali (LEQ0T7=R di umidit:), il sistema puK produ rre fino a L= litri al
giorno!
Condensatori di nu#i e recin)ioni per ne##ia
1el 8;6>, il capo meteorologo sudafricano ,heodore Schumann propose la
costruione di un particolare 0ondensatore di 1ubi sulla cima del,able Mountain a
mille metri d'altea a sud di 0itt: del 0apo! 4 progetto di Schumann prevedeva
due grandi recinioni parallele di rete metallica, una isolata ed una messa a terra,
che potevano essere caricate con un poteniale di >=C8== chilovolt! ( rednti
schermanti dovevano essere alti circa >= metri, lunghi tre chilo metri, e distaniati
di <= centimetri! #gli stimK che la barriera elettrificata poteva condensare circa 8L=
milioni di litri d'acqua al giorno da ",h9 doth", una nuvola perpetua che sormonta la
cima! /a recinione non fu mai costruita!
)lvin MarPs inventK la Ho-er Nence per produrre elettridt: dal vento per meo di
un aerosol caricato che veniva disperso da fori microscopici nelle tubaioni della
barriera! MarP calcolK che c on una velodt: media del vento di 6= chilometri all'ora,
un chilometro e meo di barriera produrrebbe circa 6= mega-att di energia! /e
torri dovrebbero essere alte piB di 8> = metri, realiate con una griglia di barre
d'acciaio disposte in forma rettangolare, suddivise in quadrati da 8= centimetri
ulteriormente suddivisi in un reticolo di tubuli perforati attraverso i quali scorre
l'acqua! (l brevetto di MarPs sostiene che il sistema puK essere utiliato per
modificare il clima o far sparirela nebbia!"'8L
(l Sistema di 4ispersione della 1ebbia della #.4, inventato da Meredith .ourdine, 9
stato utiliato negli aeroporti intemaionali di /os )ngeles e $ntario e
dall'aviaione militare fin dal 8;@7! (l sistema utilia una bruma caricata
elettricamente che viene spruata nella nebbia sopra le piste, liberandole per gli
attcrraggi&
"I(l sistema comprendeJ una serie di nebuliatori di gocce d'acqua
submicrometriche caricate Ie seleionaJ le caratteristiche di una nuvola di gocdoline
caricateC!compresa una potena di campoC!una concentraione di carica, una
costante di tempo, Iecc!J in modo che avvenga l'eliminaione delle particelle
nell'aria!!! tramite l'attaccamento al suolo insieme alle goccioline submicrometriche
emesse verso di esse!"8<'86
*n sistema simile "u inventato da Hendricus +oos !*(P,-&-./&01.$:
"I(l sistema consiste diJ una serie di getti d'aria distaniati, saturati da gocce
caricate elettricamente :di bassa mobilit, un sistema antiCcorona a terra sotto
forma di un basso bacino con acqua e olio, e un dispositivo a terra che emette
gocce da raccolta caricate, predisposto in modo che le goccioline cariche di bassa
mobilit:, soffiate in quota dai getti d'aria, formino un elettrodo virtuale sospeso ad
un'appropriata altea sopra il suolo, verso il quale si dirigono le gocce da raccolta
ad alta mobilit: e con carica opposta, raccogliendo in questo modo le gocce neutrali
di nebbia nel loro percorso!!!"8>
.li sdeniati cileni hanno sviluppato una rivoluionaria ,rappola per 1ebbia a
0hungungo, in 0ile! "n gruppo di >= trappole per nebbia, costruite in rete
plasticata, si trovano a circa @>= metri sulla cima di un monte, e raccolgono fino a
@!=== litri d'acqua al giorno! ( residenti lo chiamano il "raccolto delle nuvole"!
'alter 0anto, direttore regionale della Societ: Norestale naionale del 0ile, spiega&
"1on solo stiamo dando a 0hungungo tutta l'acqua di cui ha bisogno, ma ricaviamo
acqua suffidente a iniiare la forestaione dell'area circostante che nel giro di >C7
anni potr: essere totalmente autosuffidente!"
)ltri L8 siti (per un totale di 8!=== acri) sulla costa del Hacifico dell')merica /atina
hanno trappole per nebbia! )lcune di queste localit: sono divenute autosumdenti O
gli alberi sono diventati abbastana grandi da raccogliere nebbia da soli, proprio
come faceva l'ecosistema prima che i coloni lo distruggessero! .li ecosistemi
forestali sopravvivono precariamente con le gocce di nebbia raccolte dalle loro
foglie! )lcune di queste foreste, circondate dal deserto, sono sopravvissute graie
alla nebbia per millenni! )nche una piccola deforestaione 9 suffidente a iniiare
una graduale ma completa distruione! per
/e one ideali per le trappole di nebbia sono le regioni costiere aride o semiCaride
con correnti fredde dal mare e catene montuose entro i L> chilometri dalla costa,
che variano dai >== ai 8!=== metri sul livello del mare! /e reti che occupano il E=R
dello spaio sono le piB efficienti per intrappolare le gocce di nebbia! 4ue strati di
reticolato, eretti in modo da sfregarsi, ottimiano la raccolta dell'acqua in condotti
di H+0 collegati sul fondo delle reti! /a raccolta varia a seconda della topografia e
della densit: della nebbia! /a trappola per nebbia a 0hungungo 9 lunga 8L metri
per 6 metri di altea e produce 8@= litri d'acqua al giorno! (n estate, quando la
nebbia diventa piB densa e piB frequente, la produione raddoppia!
Hoi ad aria, stagni di rugiada e trappole per nebbia offrono reali sperane per
un'umanit: assetata! 1onostante la quantit: d'acqua prodotta in questo modo non
sia suffidente per le necessit: di un'agricoltura su larga scala, innumerevoli vite
possono essere salvate da queste semplici, raffinate tecnologie!
'ote #i#liogra"iche
2& (aer, 3ath, Washington F#st, 1/ gennaio 2004&
1& 5Dew Ponds5, (cienti"ic American, maggio 204-, pp& 1/-6//&
4& Popular (e7enee, settem#re 2011, p& /&
-& Popular Mechanics, dicem#re 2041, p& 898&
/& Popular (e7enee, mar)o 2044&
9& 3napen, Achille: :revetto *(A ,2&829&/01 !2042$; :revetto "rancese
,444&<04; :revetto "rancese ,981&4/1&
.& Coumea, Calice: :revetto *(A ,-&4/2&9/2&
8& +indsle, =&%, Popular (e7enee, gennaio 208-, pp& 2-96-.&
0& Coanda, Henri: :revetto *(A ,1&.92&101; :revetto *(A ,1&8<4&/02;
:revetto *(A ,4&18-&428&
2<& (culin, >eorge, ?n@e, dicem#re 20/9&
22& +emonicA, Michael, Bq e Power Fence5, (e7enee Digest, agosto
208-&uot; 21& MarAs, Alvin: :revetto *(A ,-&1<9&409; :revetto *(A
,4&-2.&19.&
24& (an Frandsco ChronCcle, 29 settem#re 2089&
2-& >ourdine, Meredith: :revetto *(A ,-&9.2&8</&
2/& +oos, Hendricus: :revetto *(A ,-&-./&01.&
!Fonte: %o#ert 'elson, %eD %esearch$