Sei sulla pagina 1di 11

Fornello a BIOMASSA

Costruzione fornelletto pirolitico a biomassa con materiali di recupero.

Tempo fa sono venuto a conoscenza del Wooden-gas e delle stufe pirolitiche.


Ho fatto delle ricerche e il progetto che ho trovato, tutto con materiali di
recupero, mi ha permesso di costruire un piccolo esemplare funzionante.
Niente di eccezionale, ma ne dimostra la fattibilit.
Soddisfatto delle poche ore spese, del divertimento procurato, e forse
anche della possibile utilit, sempre tenendo presente che chi si accinger
nel tentativo di replica l'unico responsabile delle proprie azioni, vi
ripropongo la guida che ho segiuto io.
E' breve e sufficientemente dettagliata per ottenere un bel laboro, pulito e
funzionale.

Un grazie a chi prima di me si dato da fare per realizzarla.


Grazie Fernando.
Ora per, andiamo ad iniziare.

Paolo
@boncop

Costruzione di un fornelletto pirolitico a biomassa


2


Procuratevi due contentori tipo questi del supermercato. II diametro esterno di 10,2 cm.

ATTENZIONE!

Un bordo di uno dei due cilindri (il pi alto) deve avere diametro
leggermente minore ..10,0 cm.
Questo permetter di incastrare bene uno sopra laltro i 2 cilindri.

T
utti
gli altri sono uguali: 10,2 cm.

< 10,0 Questo permetter di incastrare bene uno sopra laltro i 2 cilindri

<10,2


<10,2

<10,2

Ricordando di lasciare intatti: il fondo da 10,0 cm in un cilindro ..e il fondo da 10,2 nellaltro cilindro

Svuotate del contenuto i barattoli.


3

Schiacciate il bordo aperto del cilindro superiore usando pinze e martello.



Disegnate i TAGLI da effettuare sul bordo aperto del cilindro superiore:
profondit 1,5 cm, distanza tra i tagli 1,2 cm circa.




Tagliate con cesoie la lamiera.




Orientate poi tutte le lamelle ottenute, piegandole leggermente con una pinza dallo stesso verso.


4

Riportate sul fondo del cilindro inferiore le aperture per la regolazione dellaria primaria.




Utilizzare il disegno in questa pagina, il cerchio, una volta stampato deve misurare diametro 9,9 cm.

Incollate la stampa sul fondo dopo averla ritagliata


5

Tagliate le aperture con scalpello affilato, o trincetto, trapano ecc.

Impilate i due cilindri e ripetete la sagoma delle aperture effettuate (e del segno al centro) sul fondo del
cilindro superiore.


Tagliate ancora.
Le aperture del fondo superiore e di quello inferiorer devono coincidere.

NB: Le 3 aperture possono avere anche un'altra forma, ma devono coincidere sopra e sotto.



Una volta allineate le aperture superiori ed inferiori, laria primaria in posizione di
APERTO.
Per aprire e chiudere: si pu aggiungere nel cilindro inferiore una vite ..con dado, rondelle
e un tubetto (per manovrare) in corrispondenza della linea di saldatura del cilindro
superiore.


Spostando il tubello/levetta dalla posizione di APERTO si avr la progressiva chiusura
dellaria in ingresso.




Riportate ora il disegno del convogliatore dellaria primaria sulla lamiera, con i segni per la
piegatura.
Le dimensioni sono: diametro esterno 15 cm.


Tagliate.

Piegate con le pinze a Z lungo le linee tratteggiate, poi schiacciare bene con il martello

Tagliate un cerchietto di rete fina (0,5 x0,5 cm) da inserire sul fondo.


E meglio abbondare con il diametro di 4/5 mm e ripiegare i bordi in modo che la
combustione venga leggermente rialzata dalla presa daria primaria.



Abbiamo ora tutti i componenti necessari per collaudare il fornelletto a biomassa.
BIOMASSA= piccoli ritagli di falegnameria, pellet di legna, ramoscelli, gusci di noci, ecc
di origine vegetale e bene asciutti!


Elenco degli elementi:
a) Cilindro superiore della combustione,
b) Cilindro inferiore/basamento, da appoggiare rialzato a terra,
oppure praticate un foro laterale di areazione di c.a. 3,0 cm,
c) Retina anticaduta del combustibile,
d) Vite+rondelle+dado che unisce i 2 cilindri,
e) Vite con tubetto/levetta ..APERTO/CHIUSO dellaria primaria,
f) Anello convogliatore dellaria secondaria.





b

foro di areazione >



10

Assemblate il tutto
Caricate con la biomassa
Aprite la presa daria primaria
Accendete con molta pazienza
Aspettate 4/5 minuti ..una bella fiamma
Provate a chiudere laria primaria
se non si spegne andate gi con il gas della biomassa.


NB: alla fine inizier a fumare, significa che tutto il combustibile pirolizzato, avete
prodotto carbone vegetale!
Il biochar
Ora se non volete affumicarvi lo potete spegnere rovesciando il contenuto nellacqua
..oppure rovesciarlo in un recipiente che chiuderete col tappo per soffocare il fumo (..e
lossigeno).

Realizzato grazie alla libera e partecipata sperimentazione open source tra appassionati di woodgas
stove, grazie ai periodici meetings Stove Camp per il mondo e grazie alla rete internet!

Buon lavoro!

Fernando Iraci