Sei sulla pagina 1di 12

Cosa significa che la terza dimensione se

ne sta andando?

by Jim Self
Mentre lEra dellAcquario si avvicina c unurgenza crescente di questo
messaggio perch siamo tutti, letteralmente, a corto di tempo per giocare nella
terza dimensione.
In termini semplici, labitudine di pensare e di sentire e di comportarsi che noi
conosciamo come la terza dimensione sta andando via.
Ognuno si sta spostando in una coscienza ed esperienza quadridimensionale e
poi in una coscienza ed esperienza di quinta dimensione.
Anche se, la maggior parte delle persone sul pianeta non sono preparate per
questo cambiamento.
Ma sta accadendo comunque, e per coloro che non sono a conoscenza di quello
che sta succedendo, non sar unesperienza facile o comoda.
Ma questo pu essere un momento meraviglioso e piacevole.
Con alcune informazioni di base su ci che il passaggio e cosa sono le
dimensioni e con strumenti semplici per aiutare a gestire i nostri pensieri e
sentimenti, ognuno ha la possibilit di evolvere la loro coscienza e muoversi
con grazia e con gioia in questi regni vibrazionali pi elevati.
Se non sapete cosa sono le dimensioni, non siete soli.
La maggior parte delle persone che giocano il gioco della vita come noi la
conosciamo nella terza dimensione stanno giocando senza un libro di regole
che spiegano che gioco sia veramente e come si possa giocare con successo.
Questo articolo fornisce queste, regole mancanti di base.
Spiega cosa sono la terza, quarta e quinta dimensione e perch sono
lelemento pi importante della vostra vita in questo momento.
Se riuscite a capire la struttura e giocare di queste dimensioni potete
cominciare a muovervi in modo fluido attraverso i cambiamenti senza
precedenti di questo spostamento, senza paura, senza sforzo, senza la
1

tensione e lansia che, per la maggior parte, labitudine quotidiana della


nostra vita.
Quindi, prima di tutto, lasciatemi definire cosa non sono le dimensioni.
Le dimensioni non sono luoghi o posizioni, e non sono una progressione lineare
3, 4, 5, 6 impilate come frittelle. E la 3 dimensione o la 4 dimensione non
sono la sedia su cui siete seduti o le mura che vi circondano o addirittura la
Terra stessa. Quella forma, che esiste soprattutto nelle dimensioni 3 e 4 e
che sar ancora parte del gioco nella 4 dimensione quando la 3 dimensione
non sar pi unopzione.
In generale, le dimensioni sono stati di coscienza a disposizione di
tutti coloro che vibrano in risonanza con le frequenze e le opportunit
specifiche disponibili allinterno di ogni dimensione.
In un certo senso, si potrebbe pensare ad ogni dimensione come un gioco
diverso con un diverso insieme di regole su ci che possibile e non possibile
per gli esseri che scelgono di giocare e creare in quel gioco.
Allora, cosa la 3 dimensione?
La terza dimensione (3D) una scatola di credenze rigide, pi o meno, con una
serie di regole relativamente poco flessibili e limitazioni.
La maggior parte di noi hanno giocato a questo gioco per vite, cos tendono a
pensare sia lunico gioco a nostra disposizione. Ma nulla potrebbe essere pi
lontano dalla verit. Una delle credenze rigide 3D che strutturano la nostra vita
il nostro pensiero e sentimento e le azioni che il tempo lineare.
Il tempo lineare una credenza opzionale e una struttura che ci lascia vivere
unesperienza di passato e un futuro e poi moriamo.
Perch questa convinzione lipotesi di default della coscienza 3D di massa e
gli eventi sembrano confermare la convinzione, la maggior parte di noi pensa e
agisce come se fosse vero.
Ma ora ci siamo tutti svegliando dallillusione di questa credenza onnipresente.
E, mentre diventiamo pi consapevoli, ci rendiamo conto che il tempo in 3D
in realt un loop temporale.
Ci di cui fate esperienza nel passato pi o meno ci cui dedicate la vostra
attenzione ora e tale realt si proietta nel futuro e quindi si verifica pi e pi
volte.
Cos la struttura del tempo molto specifica (e limitante) nella 3 dimensione,
ma la vostra esperienza del tempo molto diversa (e potenziante) mentre ci si
sposta in dimensioni superiori.
Tutto in una coscienza 3D anche molto condizionato. Il concetto di, per
esempio, amore incondizionato, non esiste nella 3 dimensione.
Se si sperimentano amore incondizionato o pace incondizionata significa
che ci si effettivamente spostati in una quarta dimensione di coscienza.
Vedete, nellesperienza terrestre attuale, abbiamo accesso a entrambe la 3 e
4 dimensioni di coscienza tridimensionale, ma la maggior parte di noi
raramente esce dalle abitudini ben scanalate, di pensare e di sentire in 3D.
La 3a dimensione inoltre non offre possibilit di scelta.
Noi non scegliamo i nostri pensieri, sentimenti e azioni in ogni momento (che
una competenza della 4D e 5D), invece reagiamo a credenze inconsce di
persone e le situazioni che compaiono nel nostro spazio.
La dualit fornisce unaltra struttura rigida per lesperienza 3D. sopra / sotto /
Sinistra / destra. Devo/ non devo.
2

Dalla caduta di Atlantide 12.500 anni fa, siamo diventati molto timorosi come
modo di vita, e in quella paura abbiamo imparato a definire strettamente bene
e male, giusto e sbagliato, ecc. il giudizio inconscio permea il pensiero 3D.
Inoltre, noi percepiamo la nostra esperienza 3D prevalentemente con lemisfero
sinistro del cervello, sede della mente razionale e quindi usiamo solo il 5 al 10
per cento della capacit del cervello di giocare il gioco in 3D.
La maggior parte di noi ha il sospetto il resto del nostro cervello debba fare
qualcosa, ma non ha idea di ci che realmente esso faccia e come funzioni.
Infatti, ci che il resto del cervello ci permette di fare in relazione alle
dimensioni superiori 4 e 5 e oltre.
Abbiamo gi il potenziale, tutte le attrezzature e il cablaggio necessario, in
questo momento, per essere pienamente coscienti in tutte queste dimensioni.
Ma le nostre abitudini di pensare e di sentire, formate attraverso molte vite ci
immobilizzano e ci costringono allesperienza 3D.
La nostra mente razionale nel cervello sinistro sa solo ci che conosce, e non sa
che cosa non sa, e lavora instancabilmente per mantenere noi allinterno di una
gamma sottile di pensiero 3D.
E noi, per la maggior parte, ce ne andiamo avanti nella giostra.
Ma non sar pi cos.
Le crescenti energie di luce e le frequenze dello spostamento stanno ricablando
il nostro cervello per consentirci laccesso a una pi ampia gamma di
informazioni e possibilit di quelle che sono disponibili in 3 dimensione.
Queste energie di luce ci stanno preparando per esperienze di 4D e 5D, anche
perch stanno pulendo le regole rigide del 3D dalla nostra coscienza.
Allora, qual la quarta Dimensione?
Le regole del 4 coscienza tridimensionale forniscono un maggiore senso di
facilit, possibilit, e capacit rispetto alle strutture della 3 dimensione.
Il tempo in 4D, per esempio, sempre presente. Il focus sempre e solo su
questo momento, ci che sta accadendo in questo momento. I nostri corpi
conoscono solo questo tempo; non possono conoscere ieri e domani e come
esseri coscienti del nostro allineamento naturale nella 4 dimensione superiore,
funzioniamo assolutamente in questo ora della presente consapevolezza e
attenzione.
Quando il nostro punto di attenzione diventa consapevolezza del tempo
presente, la scelta diventa di nuovo possibile.
Siamo in grado di osservare qualsiasi e tutti gli eventi, con un senso di
distacco, semplicemente come informazioni da considerare e da questa
piattaforma sgombra siamo allora, e solo allora, liberi di scegliere la nostra
risposta.
Nella quarta dimensione superiore diventiamo abili alla risposta.
Un concetto e possibilit noto come paradosso diventa disponibile anche nel
tempo presente della coscienza 4D.
Paradosso significa semplicemente che ci che era vero solo un momento fa,
non pu essere vero in questo momento.
E quello che era falso un attimo fa non pu pi essere falso. Invece di applicare
rigide, definizioni preesistenti a qualsiasi esperienza, scegliamo la nostra
versione e vibrazione preferita in ogni momento.
Cos mentre ci muoviamo nella coscienza 4D nel tempo presente, con il potere
di scelta e la abilit di rispondere e la flessibilit del paradosso, la possibilit di
3

modificare il gioco per migliorare la nostra felicit e il benessere diventa


disponibile.
interessante notare che la coscienza 4D non sar una opzione a lungo
termine dopo il turno spazza via le strutture rigide della coscienza 3D.
La 4 dimensione serve come una pietra fondamentale, ma di breve
durata, un passo o piattaforma vibrazionale da cui noi tutti passiamo alla
quinta coscienza tridimensionale.
La quinta dimensione lobiettivo per la Terra e tutti i suoi abitanti.
Gli arcangeli hanno detto che tutta la coscienza della Terra sar una coscienza
di quinta dimensione entro il 2015.
Ma anche se il 5 dimensione lobiettivo, lesperienza della 4 dimensione
essenziale.
Non possiamo entrare 5D direttamente dalla 3D.
Tutti i bagagli mentali ed emotivi della 3 dimensione devono essere lasciati
alla porta della 4 dimensione e possiamo entrare in 5 dimensione soltanto
dopo che siamo diventati esperti dei nostri pensieri e sentimenti di 4
dimensione.
Allora, qual la quinta Dimensione?
La 5a dimensione opera, in larga misura, in modo completamente diverso dalla
3a e dalla 4a.
Il tempo della 5D istantaneo, il che significa che tutto (tutte le possibilit)
avvengono nello stesso posto nello stesso momento. In 5D, concentrate la
vostra attenzione e la risposta o lesperienza vi data esattamente quando e
dove vi concentrate.
Chiedete e vi sar dato.
In 5D, non c bisogno di spostare o andare da nessuna parte per le vostre
risposte o esperienze; tutto ci viene a voi facilmente e senza sforzo in base al
punto di attenzione e vibrazione che scegliete di tenere in ogni momento.
Quando state vibrando nella coscienza 5D, non create con la forma, come si fa
in 3 e 4 dimensione, create con la luce e modelli di luce e frequenze di luce
e applicate forme geometriche di suono e colore. Interagite coscientemente
con il Creatore e tutti gli Esseri di Luce.
In questa coscienza accresciuta, la mente razionale ha un ruolo molto
minimale.
Si torna a un piccolo, specifico focus che stata destinata ad avere, cio il
benessere del corpo fisico.
Quindi, come si diventa esperti nella coscienza 4D?
Gli strumenti di 4D al Tempo Presente
Come ho gi detto, 4D il momento di tempo presente.
Ma oggi in realt ha quattro diversi livelli.
La stragrande maggioranza delle persone su questo pianeta, non disposta a
essere i padroni di ogni proprio pensiero, sentimento e azione in ogni
momento.
Ma non c altra opzione.
E abilit richiesta ed la base di base per la coscienza di 4D e 5D.
Uno dei motivi per cui la 3 dimensione stata creata era quello di fornire un
parco giochi, in cui ognuno di noi potesse praticare e affinare la vibrazione
dei nostri pensieri e sentimenti.
Per fare questo, il parco giochi 3D ha un buffer di tempo.
4

Invece della manifestazione istantanea c un intervallo di tempo tra il


pensiero che pensiamo e la manifestazione o lesperienza di quel pensiero.
Per la maggior parte, siamo molto in difficolt con questo buffer.
Invece di concentrarci su ci che vogliamo e permettere a questa di
dispiegarsi nel tempo, ci facciamo prendere dalla rabbia, dalla
frustrazione, dalla noia, dalle preoccupazione, dallansia, dalla colpa,
dal senso di colpa, dalla paura tutti i tipi di pensieri minori e
sentimenti disarmonici.
Ci comportiamo come se fossimo in grado di pensare e sentire ogni
cosa impunemente perch non vediamo i risultati istantanei del nostro
pensiero.
Ma non sar pi cos.
Appena il tempo lineare 3D crolla in un singolo punto di tempo presente, anche
il buffer temporale crolla.
Abbiamo meno possibilit di praticare avendo consapevolezza delle nostre
abitudini mentali ed emozionali, la prima cosa che pensiamo quella che
otteniamo.
Questo un grosso problema.
Fortunatamente, alcuni strumenti di energia semplici possono aiutare a gestire
i vostri pensieri ed emozioni in ogni momento in modo che siate pronti per
lopportunit e la sfida di vivere e di creare nel tempo presente nelle
dimensioni superiori.
Questi strumenti energetici di base sono disponibili gratuitamente sul nostro
sito web www.masteringalchemy .com Ma lasciatemi spiegare alcuni di loro qui
a titolo di esempio.

Lasciare che il Spostamento cancelli i vostri pensieri e sentimenti


inconsci.
In termini semplici,
Lo Spostamento utilizza una ondata di frequenze di luce per eliminare chi non
siamo e unaltra onda per ricordarci chi siamo. Lo spostamento sa dove
abbiamo memorizzato indesiderate, abitudini inconsce di pensiero ed emozione
reazionarie e la luce sta cancellando tutto questo dalla nostra vibrazione.
Tuttavia, poich questi pensieri e sentimenti minori vengono cancellati,
verranno nella nostra consapevolezza, e magnetizza persone e circostanze a
noi che rispecchiano queste energie caotiche.
Come si fa a gestire queste spesso potenti energie quando appaiono.
Li consentono.
Se si pu semplicemente osservare con un senso di distacco, come sono venuti
fuori sapendo che sono solo arrivando ad essere eliminato a liberare
rapidamente, e non sar nemmeno ricordo quale sia il problema era tutto.
Ma se si afferra attesa e coinvolgere questi pensieri e sentimenti caotici, se ti
ostini a sentirsi in colpa o preoccupante, se si continua a sostenere che io non
sono OK o non sono OK, queste energie non saranno cancellati dal vostro
spazio e il cambio, in quanto accelera sempre pi velocemente, diventer
molto irregolare, molto non OK road per te.
Ricordate il pi delle volte quello che si presenta non nemmeno tuo; non
appartiene a voi.
Riconoscere e sapere che sta arrivando da cancellare per sempre.
5

Prendete un paio di respiri profondi, fare una passeggiata, ascoltare


musica ma trasformare il punto di attenzione a qualcosa di una
vibrazione pi elevata.
Capire la 4 dimensione inferiore e superiore
Per semplificare un altro aspetto importante dello Shift, immaginiamo che la 4
dimensione sia posta solo due parti una 4 dimensione inferiore e una
superiore. (Questo non tecnicamente vero, ma si tratta di una distinzione
utile.)
Come ho gi detto, la forma rimane quando la 3D scompare.
Noi sperimenteremo ancora case, automobili e alberi.
Ma la paura, i giudizi, la colpa e il senso di colpa, i diritti e i torti,
scompariranno.
Tutta questa energia emotiva densa, che lunica cosa che ci impedisce di
giocare nelle dimensioni superiori in questo momento, sar semplicemente
cancellata dal nostro spazio.
Tuttavia, a seconda della vibrazione dei pensieri che state pensando, mentre la
3D scompare, vi troverete sia nella 4 dimensione inferiore che superiore.
La 4 dimensione inferiore, che si chiama anche il piano astrale o spazio di
sogno, contiene tutti i pensieri mai pensati da chiunque nella 3 dimensione.
Vedete, i pensieri non scompaiono dopo che li pensiamo.
Vivono nella 4 dimensione inferiore, con un peso specifico una consistenza,
una densit e una carica emotiva.
E loro si legano con tutti gli altri pensieri di carattere simile.
Alcuni pensieri come lo stupro, il dominio, la schiavit, la guerra, lodio
appaiono pesanti, densi e scuri.
Al contrario, i pensieri, come le farfalle, i bambini che giocano nel parco e i
fiori che fioriscono in una calda giornata di primavera sentono la luce e hanno
una semplice, ariosa vibrazione.
Pensieri leggeri come queste raramente indugiano in una coscienza 3D.
Perch, al fine di allinearci e sentire la vibrazione, per esempio, della bellezza,
dobbiamo uscire dalla coscienza 3D al tempo presente, verso uno spazio
dimensionale di 4 o superiore.
Aspetta, tu dici, io conosco la Bellezza!
E cos, perch ora stiamo vivendo sia nella terza che nella quarta dimensione
allo stesso tempo, ma quanto spesso puoi allineare te stesso con, e soffermarti
sulla sensazione di bellezza?
E un abilit del tempo presente 4D di prendere pensieri come luce e la
bellezza a cuore.
Queste vibrazioni non esistono, nel passato/futuro della terza dimensione in cui
molto difficile fare anche solo una pausa nel tempo presente e sentire lodore
di un fiore.
Ma, daltra parte, avete notato che i pensieri pesanti e scomodi quali io non
vado abbastanza bene; o A loro non piaccio: o Io non avr mai successo
tendono a soffermarsi un po pi a lungo nella coscienza 3D?
Questo perch i pensieri sono elettrici e le emozioni sono magnetiche.
Un insieme di vibrazioni ariose, leggere come bellezza o grazia hanno una
bassa e morbida carica, elettrica che ampia e fluida.
Mentre pensieri pi pesanti, pi brutti sono altamente caricati e avvolti in
emozioni altamente magnetiche.
6

Questi pensieri non sono solo pi difficili da pulire dei pensieri damore; essi si
legano anche magneticamente a tutti gli altri pensieri come loro nella bassa 4
dimensione.
Cos gran parte del campo magnetico in cui camminiamo io non sono OK, non
sei OK ha ben poco a che fare con chi siamo veramente.
E solo il magnetismo di un pensiero inconscio pesante che si attaccato al
magnetismo di simili pesanti, pensieri inconsci.
Cominciate a capire perch fondamentale prendere coscienza dei pensieri
che pensate e le emozioni che pasate nel vostro mix vibrazionale.
Fortunatamente, la seconda ondata di Spostamento sta rendendo questo
sempre pi facile.
Mentre lasciamo andare le energie pi pesanti di chi non siamo, la luce ci
riconnette, ci fa crescere in una 4 vibrazione dimensionale superiore dove i
pensieri e le emozioni negativi non sono una tale distrazione nella nostra
esperienza generale.
Cominciamo a vivere in allineamento con il cuore e sperimentare le vibrazioni e
le conseguenze di concetti come mi piace, Sono felice,
Sono soddisfatto di me stesso.
Lallineamento con il cuore diventa naturale perch gi il nostro allineamento
naturale nella quarta, quinta e sesta dimensione o superiori.
Tuttavia, necessario un po di montaggio.
Eventuali limitazioni, giudizi, rifiuti, colpa, senso di colpa, o risentimenti che
ognuno di noi ancora prova, in un modo o laltro, diventano come i pesi su una
mongolfiera.
Limitano la nostra possibilit di salire entro la quarta gamma dimensionale di
vibrazioni.
Ciascuno di noi al 100 per cento responsabile del processo.
Pi togliamo il peso dei modelli di parole, pensieri ed emozioni di basse
vibrazioni, pi in alto saliamo nellesperienza espansiva della 4 dimensione
superiore.
Qui, come se guardassimo oltre ai confini e ai limiti, che erano sempre e solo
labitudine di osservazione nella 3D.
Si tratta di una visione pi ampia, una visione pi calma e pi tranquilla.
Nella 4 dimensione superiore potete scegliere la paura o la preoccupazione e
cadere nella 4 dimensione minore ma non lo farete.
Quando si inizia ad allinearsi con il cuore, in modo molto naturalmente Mi
piaccio scoprite che non c alcun motivo o costrizione che vi spinge a
scegliere uno scomodo punto di attenzione della 4 dimensione inferiore.
Viene naturalmente e facilmente, perch la lingua e la vibrazione con cui
siete a vostro agio se lo lasciate, e se vi concentrate su di essa.
E una scelta.
Mentre il cambiamento accelera e tempo collassa e tutto nel momento
presente, potreste ancora scegliere i vostri pensieri e sentimenti
inconsciamente, fuori dellabitudine di terza dimensione e avreste la possibilit
di vivere immediatamente e pienamente quel disagio nella vostra esperienza.
Oppure potete scegliere il vostro pensiero ed emozione in ogni momento, con
particolare attenzione e consapevolezza e vivere la pienezza di quella
esperienza.

In altre parole, vi conviene fare pratica con la capacit di scegliere i contenuti


della vostra coscienza in questo momento, prima che serva davvero e quel
momento non molto lontano.
Sta tutto a voi.
Fino ad ora, il centro della testa, il luogo da dove possibile scegliere i vostri
pensieri e punti di attenzione, stato pre-occupato dai pensieri degli altri.
La vostra mamma, il-pap-linsegnante hanno avuto un parere circa il modo
migliore perch voi viveste la vostra vita, e mentre i loro pensieri si sono
spostati sulla vostra testa, voi ve ne siete andati.
Ora il momento di riprendere la propriet del centro della testa e lasciare
andare i pensieri innaturali che dicono,
Oh, io non posso fare questo e io non posso farlo e devo fare questo, state
per scoprire che presto tutti quei pensieri, con le loro connessioni di interblocco
appiccicose nella 4 dimensione inferiore, scompaiono.
Soltanto mettendo la vostra attenzione sul tempo presente sulla bellezza e sul
benessere, o semplicemente essendo felici in uno stato di semplicit,
eliminate le vibrazioni minori memorizzate allinterno dei campi astrali inferiori
della 4 dimensione.
Iniziate a giocare con la vibrazione di quelle che io chiamo Parole Vive.
Gli Arcangeli molto deliberatamente e precisamente hanno
selezionato queste parole come: capace, Presente, gentilezza e Felice
in modo che possiate pi facilmente pulire tutte le vibrazioni
inconsce dal vostro spazio.
Scegli una parola ogni giorno e vivere con essa tutto il giorno,
pensatela e sentitela spesso.
Se fate pratica a pensare e sentire queste vibrazioni ora, quando non del
tutto importante, esso diventer la vostra abitudine quando servir.
Se cominciate a riallinearvi con grazia alla pienezza del voi, il vostro stato
naturale di benessere vi sollever in alto nella 4 dimensione.
Facile? Pi o meno.
Semplice? S.
C bisogno di consapevolezza e di una scelta dal momento presente?
Assolutamente.
Ci si pu sedere in panchina e sperare che tutto vada bene? No.
Accresciuti livelli di luce elettromagnetica dalle dimensioni superiori stanno ora
scorrendo dentro tutti noi.
Benedizioni,
Jim Self
Copyright: potete condividere questo articolo con i vostri amici, purch venga
mantenuto insieme e il nostro sito web incluso. Grazie.
Fonte: in5d.com tratto da ununiverso
http://madreterra.myblog.it/2015/03/07/cosa-significa-che-la-terza-dimensionese-ne-sta-andando/

Quante dimensioni?
La quarta dimensione il tempo
Poniamoci una semplice domanda: quante dimensioni ci sono nel nostro
mondo? La maggior parte delle persone risponderebbe a questa domanda
dicendo tre: lunghezza, larghezza e altezza. Per esempio, se vogliamo definire
un punto qualsiasi nello spazio, dobbiamo dare tre informazioni sulla sua
posizione: la sua distanza dai tre assi x, y e z (usualmente lunghezza, larghezza
e altezza). Questo ci che vuol dire vivere in un mondo tridimensionale. Ma in
effetti c' anche una quarta dimensione: il tempo. Va bene che un oggetto
abbia una lunghezza, una larghezza e un'altezza, ma, per esistere, esso deve
anche avere una precisa collocazione nel tempo.
Gli scienziati parlano di dimensioni spaziali (lunghezza e via dicendo) e della
dimensione temporale: il tempo stesso.
(A proposito, se ancora non lo sapete, gli scienziati della superstringa pensano
che noi viviamo in un mondo decadimensionale.).
Cos' lo spazio-tempo?
"Spazio-tempo" un concetto introdotto da Einstein come un'inevitabile
conseguenza delle sue equazioni della relativit da lui elaborate nel 1905 e nel
1915.
Poich la velocit della luce costante per tutti gli osservatori, prescindendo
dal loro moto gli uni relativamente agli altri, Einstein concluse che per
osservatori in movimento sia lo spazio (cio il mondo fisico intorno a noi) che il
tempo vengono distorti. A basse velocit queste distorsioni sono tanto piccole
da rendere impossibile la loro misurazione, ma a velocit prossime a quella
della luce spazio e tempo obbediscono a una rigorosa relazione matematica: lo
spazio si deforma lungo la direzione del moto mentre il tempo rallenta.
In tal modo spazio e tempo sono riuniti in un singolo concetto: lo spazio-tempo.
Non si pu parlare del tempo senza menzionare lo spazio e viceversa.
Tolomeo sbaglia
Claudius Ptolemaeus, o Tolomeo, che mor intorno al 170 DC, entr nella storia
come una delle poche persone che commisero errori clamorosi nella storia della
scienza.
Il pi famoso "errore" di Tolomeo fu di porre la Terra al centro del nostro
Sistema Solare, con gli altri pianeti, incluso il Sole, orbitanti intorno a essa.
Questa, naturalmente, un'affermazione completamente errata, anche se
venne accettata dai cosmologi per ben pi di mille anni.
Ma Tolomeo entr nella storia anche per essere stato il primo a "dimostrare",
nel 150 DC, che non possono esserci pi di tre dimensioni. Egli lo dimostr in
questo modo: disse, disegnate tre rette perpendicolari fra loro (come nello
9

spigolo di un cubi). Adesso disegnate una quarta retta perpendicolare alle altre
tre. Non si pu. Ecco! impossibile; quindi non si possono avere pi di tre
dimensioni.
Ma tutto questo prova solo che non si possono visualizzare pi di tre
dimensioni. Non possiamo vederne di pi qualunque tentativo facciamo per
riuscirci, anche se in effetti quattro o pi dimensioni sono perfettamente
possibili - e piuttosto comuni - in matematica.
Naturalmente facile dire "beh, i nostri antenati non sapevano proprio tutto,
ma noi adesso siamo pi saggi". Arthur Koestler sostiene, nel suo splendido
libro "I Sonnambuli", che essi, in realt, sapevano come stavano le cose.
Questo un punto interessante. Gli astronomi contemporanei di Tolomeo
disponevano di strumenti di osservazione e misura migliori di quelli di
Copernico.. Eppure fu Copernico, non Tolomeo e i suoi contemporanei, che
riusc a mettere il Sole al posto giusto nel Sistema Solare. Perfino i Greci (o
alcuni di loro), quattro secoli prima di Tolomeo, avevano visto giusto, piazzando
il Sole al centro e facendogli ruotare intorno la Terra.
Quindi, perch Tolomeo e i suoi successori si sbagliarono in questo modo?
Questa una questione scientifica o piuttosto una questione che riguarda la
gente e il modo in cui si comporta?
Piet per il povero Carlo Piattini
Pensiamo a un mondo bi-dimensionale: un mondo in qui ci sono solo lunghezza
e larghezza, ma non l'altezza: consideriamo ad esempio un foglio di carta.
Chiamiamo questo mondo "piattolandia". Per un piattolandese che vive su
questo foglio di carta - diciamo Carlo Piattini - non sa cosa sia l'altezza; una
terza dimensione e le terze dimensioni non esistono nel mondo di Carlo
(proprio come nel nostro mondo non esistono le quinte dimensioni). Cos se
Carlo deve attraversare una linea nel suo mondo - una linea sulla carta - egli
deve girarle intorno, non passarle sopra, perch, nel suo mondo, il "sopra" non
esiste.
Quindi, come fare a mettere in prigione un piattolandese? Semplice, basta
rinchiuderlo all'interno di un poligono: non potr scappare.
E cos se un essere che vive in un numero maggiore di dimensioni (tre),
arrivasse e strappasse Carlo da piattolandia, nella terza dimensione (una
dimensione che egli non sa che esista e che non pu vedere) e lo rimettesse
gi altrove nel suo mondo. Sbalorditivo! Si potrebbe apparire o sparire a
piacimento, solo balzando in una dimensione pi alta. Ma per il povero Carlo e i
suoi amici piattolandesi questo sembrerebbe magia.
E un essere quadri- o penta-dimensionale potrebbe, nel nostro mondo, fare lo
stesso con noi! La gente potrebbe sparire all'improvviso e riapparire in altri
luoghi, come per magia.
10

Solo una considerazione: tutti noi sappiamo che un albero tridimensionale


proietta un'ombra bidimensionale sul terreno. Ci vuol dire che un oggetto
quadri-dimensionale proietterebbe un'ombra tridimensionale?
Riemann e la geometria non-Euclidea
Chi fece del lavoro molto importante nel campo delle dimensioni pi elevate e
di quello che noi ora chiamiamo spazio-tempo curvo fu Bernhard Riemann.
Nato nel 1826, figlio del pastore di un villaggio, Riemann venne allevato in
modo molto modesto; nel corso di tutta la sua vita soffr sempre di debolezza
fisica e di timidezza. Studi a Berlino e successivamente a Gottinga,
diventando un matematico. Nel 1854 egli entr all'Universit di Gottinga, e,
come d'abitudine, venne invitato a pronunciare una "Habilitationsschrift" - o
conferenza di prova - davanti alla facolt. Il risultato, nel caso di Riemann fu la
pi memorabile conferenza di prova di tutta la storia della matematica.
La conferenza, che egli intitol "Sulle ipotesi che stanno a fondamento della
geometria", era dedicata alla questione della geometria non-Euclidea. Bench
non sar pubblicata che nel 1867, i risultati esposti durante la conferenza
causarono un mutamento fondamentale dell'opinione relativa alla geometria
nel suo complesso.
Fino ad allora la geometria che aveva predominato nella matematica era quella
di Euclide : la geometria che tutti abbiamo imparato a scuola (cose come "la
somma degli angoli interni di un triangolo uguale a 180 gradi", "le rette
parallele non si incontrano mai", e cos via). Certo, tutto questo vero in un
mondo piatto, a due dimensioni, ma in un mondo con pi dimensioni cambia
tutto ed Euclide non ha sempre ragione.
Per esempio, prendiamo un mondo a tre dimensioni: diciamo una sfera.
Disegnamo un triangolo sulla sfera e poi misuriamo gli angoli. Si trover che la
loro somma maggiore di 180 gradi. Analogamente se disegnamo due linee
parallele su una superficie piatta e poi la curviamo troveremo che le linee
parallele non sono pi necessariamente parallele.
La potenza del ragionamento di Riemann stava nel fatto che egli immagin di
porre della gente su un foglio di carta bidimensionale (come Freddie Flatlander)
e poi di spiegazzare il foglio. Se persone piatte camminano in linea retta nel
loro mondo piatto, su un foglio di carta spiegazzato si troveranno a mal partito:
avranno forze che agiscono su di loro, spingendoli in strane direzioni. In effetti
staranno andando su e gi per le colline della terza dimensione - una in pi di
quelle del mondo in cui vivono!
In altre parole: La forza una conseguenza della geometria, la geometria dello
spazio in cui si . Questa un'affermazione molto potente, ed esattamente la
conclusione a cui giunse Einstein sulla gravit e spiega anche la teoria generale
della relativit: la gravit una forza che distorce il nostro spazio
tridimensionale. Non abbiamo pi bisogno di preoccuparci della gravit di
11

Newton come "azione a distanza". Le soluzioni della relativit di Einstein non


sarebbero state possibili senza il lavoro di Riemann.
E allora, cosa succederebbe se il nostro mondo tridimensionale venisse
spiegazzato nella quarta dimensione?
Spazio-tempo curvo e Alice nel Paese delle Meraviglie
Bernhard Riemann non pu essere oggi un figura molto nota - salvo che per i
matematici e i fan della barba, ma la sua famosa conferenza del 1854 diede un
sacco di idee a gente molto pi nota.
Per esempio Charles Lutwidge Dodgson era un matematico che si era laureato
a Cambridge nello stesso anno della conferenza di Riemann. Dodgson scrisse
solo pochi libri, incluso "Un Compendio di Geometria Algebrica Piana".
Pu darsi che tu non abbia letto questo suo libro, ma molto probabile che tu
ne abbia letti uno o due degli altri, perch Dodgson scrisse, con lo pseudonimo
di Lewis Carroll, "Le Avventure di Alice nel Paese Delle Meraviglie" e "Attraverso
lo Specchio". Entrambi i libri sono pieni di idee su un mondo che non ha
effettivamente senso: queste idee rappresentano, in effetti, l'intero mondo di
Riemann.
La prima volta che hai un po' di tempo, leggi "Sulle ipotesi che stanno a
fondamento della geometria" di Riemann e poi leggi "Le Avventure di Alice nel
Paese Delle Meraviglie", per notare le influenze del primo scritto sull'ultimo.
Lewis Carroll non fu l'unico. Anche nella famosa storia di Peter Pan ci sono
accenni alla distorsione dello spazio-tempo, con un ragazzo che in qualche
modo riesce a distorcere il tempo per non crescere mai.
http://astrofili.altervista.org/astronomiateorica/dimensioni.php

12