Sei sulla pagina 1di 11

Il Prezzo Del Gasolio È Ormai

Identico A Quello Della Benzina

Ed Entrambi Altissimi!

Soluzione?

Impianti

ad Olio

Vegetale!

Il Prezzo Del Gasolio È Ormai Identico A Quello Della Benzina Ed Entrambi Altissimi! Soluzione? Impianti

COMBUSTIBILE

DERIVATO

DALL’AGRICOLTURA

Alcune persone hanno iniziato ad utilizzare combustibile usato in agricoltura andando però incontro a possibili

ripercussioni legali perché questo sistema è considerato

illegale infatti si evaderebbero le accise sui carburanti.

Usare quindi un combustibile di agricoltura per la

propria auto è illegale. (?) Ma ecologico ed

economico!

COMBUSTIBILE BIODIESEL

In secondo luogo si è parlato di biodiesel ovvero un combustibile derivato da un composto organico e quindi naturale. Una qualsiasi combustione produce anidride carbonica, ma se viene bruciato un composto

organico la quantità è decisamente inferiore. Il Biodiesel è un combustibile nel vero senso della parola e può essere usato nelle macchine che lo prevedono. In questo caso non ci sono problemi legali. Per alimentare a biodiesel tutte le auto presenti in Italia sarebbe necessario

ricoprire l’intero territorio di coltivazioni dedicate a questo, ma ciò non è realizzabile. (Ma lo si potrebbe fare per la metà delle auto e per l’altra metà si potrebbero usare altre fonti alternative. Sarebbe già qualcosa! O importare

biodisel sarebbe sicuramente più economico del petrolio!)

USARE OLIO DI COLZA COME

BIODIESEL PER AUTO

COMBUSTIBILE

OLIO DI COLZA

Parlando di Biodiesel alcuni hanno pensato all’olio di colza, (economicissimo) essendo un combustibile di origine vegetale ottenuto dalla spremitura di semi di colza, ovvero una pianta alta circa 60 centimetri formata da particolari

fiori gialli molto carini soprattutto se visti in

grandi campi.

Questo cucina

olio,

poco

italiana,

ha

usato

nella

un

prezzo

molto basso, ovvero meno di 70 centesimi di euro al litro. I primi motori diesel, quelli vecchi, erano progettati per supportare gli

oli vegetali

come ad

esempio l’olio di semi di mais,

l’olio di colza, ecc. Oggi non più

ed

i

motori nuovi

devono essere

alimentati

esclusivamente

a

gasolio,

anche

se

a

livello

tecnologico

tali

motori

termici

potrebbero

bruciare

tranquillamente anche oli vegetali tranne quello di oliva decisamente

più

viscoso

e

sporco.

Sarebbe

corretto

quindi

diluire

l’olio

vegetale

percentuali

con

il

 

in

che vanno

20

al

 

60.

IL PREZZO DEL PETROLIO È IN CONTINUO RIALZO:

E’ senza alcun dubbio molto preoccupante se si pensa che questo potrebbe compromettere l’intera attività industriale mondiale per colpa dell’aumento del prezzo dei carburanti per auto e camion. E’ ormai da molto tempo che si discutono

progetti

per abbattere il costo dell’energia

utilizzando motori elettrici, a metano e a

biodiesel,

quest’ultimo però altamente

reperibile anche al supermercato sotto casa

con prezzi alle volte molto convenienti.

Perché non economico?

usarlo se

è

ecologico ed

AUTOMOBILI AD

ENERGIE ALTERNATIVE

Auto ad energia solare

AUTOMOBILI AD ENERGIE ALTERNATIVE • Auto ad energia solare

AUTOMOBILI AD

ENERGIE ALTERNATIVE

Auto ad aria compressa

AUTOMOBILI AD

ENERGIE ALTERNATIVE

Auto ad idrogeno

AUTOMOBILI AD ENERGIE ALTERNATIVE • Auto ad idrogeno

AUTOMOBILI AD

ENERGIE ALTERNATIVE

Auto elettriche

Sfruttando l’energia elettrica sono state prodotte anche le ibride (Benzina e batteria) che ho voluto menzionare anche se non appartenenti alla categoria delle energie alternative)