Sei sulla pagina 1di 5

N° 41 del 17 Settembre 2021

ARCHIVIATA LA 72° EDIZIONE DELLA FESTA DELL’UVA

La riconsegna delle chiavi della Città al Sindaco Sergio Bossi Vergano, rione vincitore del Palio delle Botti

Orchestra Italiana Gianmarco Bagutti Divina Band

La premiazione del
Torneo di “Calcio
Camminato” (a sinistra) il
dottor Della Vesa con il
Sindaco Bossi.

La “tapulonatina” sui
corsi di domenica 12
settembre (a destra).
#LIBRIINCENTRO
Continua a Palazzo Tornielli, sede del Comune di
Borgomanero, la manifestazione “#libriincentro”.
L’evento, organizzato dal Comune (Assessorato alla
Cultura) e dalla Pro Loco, prevede una serie di incontri
con autori e giornalisti. Dopo la presentazione del
volume “Cronaca Mia”, avvenuta giovedì 16
settembre, si continua venerdì 17 alle 18,con Alberto
Pizzi e “I disegni perduti di Leonardo”. Un “affresco”
tra l’Italia e la Francia, con un focus sul lago Maggiore,
sulla vicenda della scomparsa di una serie di disegni
del più grande genio dell’umanità. Sabato 18 alle 18, i
miti del ciclismo “correranno” nelle parole del cronista
Beppe Conti. Un dialogo tra il pubblico di appassionati
e non e l’esperto giornalista delle due ruote. Il ciclo si
chiuderà venerdì 8 ottobre con Tony Capuozzo. Gli
incontri sono a ingresso libero, su prenotazione e con
green pass.

FESTIVAL DELLA DIGNITÀ UMANA: ARRIVA DE BORTOLI


L'associazione Dignità e Lavoro "Cecco Fornara",
con il patrocino dell'assessorato alla Cultura del
Comune di Borgomanero, organizza anche
quest'anno il Festival della dignità umana, che
verterà sul tema "Come comunicare l'umanità?"
L’appuntamento è previsto per sabato 18 settembre
alle 16.00 al Cinema teatro Nuovo con una Lectio
Magistralis di Ferruccio De Bortoli. Due volte direttore
del “Corriere della Sera” e anche de “Il Sole 24 Ore”.
È presidente di Longanesi e dell’Associazione Vidas
di Milano. È autore di diversi saggi su tematiche
politiche e sociali come Ci salveremo. Appunti per
una riscossa civica (Garzanti 2019), La ragione e il
buonsenso. Conversazione patriottica sull’Italia (Il
Mulino 2020) e Le cose che non ci diciamo (fino in
fondo) (Garzanti 2020).

IN CAMMINO SUL GRAND TOUR DEL LAGO D’ORTA


L'ecomuseo Cusius, in collaborazione con Sportway
e col patrocinio dell'assessorato al Turismo,
organizza per domenica 19 settembre "In cammino
sul Grand Tour del Lago d’Orta", una camminata di 8
km tra Borgomanero e Gozzano. L'escursione sarà
l’occasione per testare parte del percorso del "Grand
Tour del Lago d’Orta", un cammino a tappe di 120
km che verrà realizzato durante il biennio 2021-2022.
Il ritrovo è previsto per le 10 al piazzale Salvo
d’Acquisto a Borgomanero.
RIPRISTINO DELL’ATTIVITÀ CHIRURGICA AL SS. TRINITÀ
Da lunedì 13 settembre è ripristinato il Blocco
Operatorio al suo pieno funzionamento, le cui sale
erano state in parte chiuse per poter allestire un
maggior numero di letti di Rianimazione per i pazienti
Covid; la riapertura consentirà di aumentare le sedute
operatorie e gli interventi chirurgici. E’ stato riattivato il
reparto di Urologia e Chirurgia al terzo piano del
padiglione centrale, anche questo chiuso allo scopo di
concentrare il personale nell’assistenza dei malati
Covid. E’ stato – presso la Palazzina H all’interno
dell’area ospedaliera -, un nuovo spazio per ospitare il
nuovo Centro pre-ricoveri, che è il centro a cui
afferiscono tutti i pazienti che devono essere operati,
per le visite e gli esami preoperatori.

G.D.F.: CAMBIO DELLA GUARDIA


Passaggio di consegne al Comando della Compagnia
della Guardia di Finanza di via De Amicis a
Borgomanero. Recentemente promossa a Maggiore,
Francesca Dal Ponte è stata destinata al Nucleo di
Polizia economico-finanziario di Venezia con l’incarico
di Comandante della Sezione Spesa Pubblica. Era
arrivata nel 2016 con il grado di capitano. Sarà
sostituita dal capitano Nicola Melchiori che, sino a
qualche giorno fa, prestava servizio alla Compagnia di
Pordenone.

MELVIN JONES FELLOW


L’annata sociale 2021-2022 del Lions Club
Borgomanero Host, durante il primo meeting tenutosi
giovedì 9 settembre, si è aperta con il conferimento
della prestigiosa onorificenza “Melvin Jones Fellow”
del Lions Club International Foundation a
Giuseppe Cerutti per l’impegno profuso nel Club.
L’autorevole riconoscimento è stato consegnato dal
Presidente Anna Tinivella all’ex parlamentare “che ha
dedicato - come ha detto Tinivella - il proprio
operato nell’ambito del Club Lions Borgomanero Host
a favore della collettività”. Il MJF è stato assegnato in
passato al altri Soci: Ruggero Tacchini, Remo
Macchi, Rino Casarotti, Carlo Annichini,
Alessandro Barcellini e Mauro Didò. Nel corso della
serata sono stati premiati altri componenti del Club per i
loro anni di appartenenza al sodalizio.
ORDINANZA
Con ordinanza numero 247 del 15 settembre il
Comandante della Polizia Locale ha disposto che nella
giornata di martedì 21 Settembre 2021 dalle ore 17,00
alle 19,00 sul Corso Garibaldi nel tratto compreso fra
l’intersezione con Via Monte Grappa e la Piazza Martiri
della Libertà è istituito il divieto di sosta con rimozione
forzata, con esclusione dei mezzi autorizzati al corteo di
auto storiche. (Foto di repertorio).

STELLE E PADELLE EDIZIONE 2021


Torna “Stelle e Padelle” la kermesse borgomanerese
che anima la città con eventi e iniziative a tema.
L’apertura sarà il 20 settembre, con una cena
degustazione di prodotti del territorio, con la presenza
come ospite di Paolo Siviero, tecnico della nazionale
olimpica italiana di ginnastica artistica reduce dalle
Olimpiadi di Tokio. La serata sarà poi occasione per
attestare il ringraziamento delle comunità locali alle
realtà del mondo sanitario che si sono distinte nel corso
dell’emergenza pandemica Covid-19. Martedì 21
settembre: alle 17 la sfilata cittadina di auto d’epoca,
alle 18 Messa in Collegiata; Nel corso della serata
premiazione delle attività commerciali e artigianali del
settore “gioielleria”, premio a Marco Caleffi per il
sostegno alla Sanità locale in occasione della
pandemia. (Foto edizione 2019)

INCONTRO CON DACIA MARAINI


Al Collegio don Bosco, nei giorni scorsi, Dacia Maraini,
scrittrice, poetessa e saggista di fama internazionale ha
dialogato con docenti, ex allievi e personalità della
cultura e dell’associazionismo borgomanerese sul tema
della scuola. Occasione dell’incontro l’ultimo libro di
Maraini “La scuola ci salverà”, viaggio dell’autrice nel
mondo dell’insegnamento che racconta la scuola come
è e come dovrebbe e potrebbe essere.
LA CASA DELLA FANTASIA EDIZIONE 2021
L’edizione 2021 del concorso “La Casa della Fantasia”
sarà dedicata al 50° anniversario dell’apertura della
Fondazione Marazza. Il concorso è riservato agli alunni
della scuola primaria e secondaria di primo grado della
provincia di Novara, e prevede un racconto ambientato
presso la Biblioteca, oppure un saggio di come
dovrebbe essere la Biblioteca reale.
Per maggiori informazioni relative alle date e orari è
opportuno contattare il numero telefonico 0322 81485 o
attraverso la mail
sezioneragazzi@fondazionemarazza.it .
(La foto si riferisce alla premiazione dell’edizione 2019)

I CENTO ANNI DI PASQUALINA


Il Sindaco Sergio Bossi, a nome dell’Amministrazione
Comunale, ha espresso auguri di buon compleanno a
Pasqualina Erbeja vedova Zappelloni che, giovedì 16
settembre, ha compiuto 100 anni.
“Ogni volta che un nostro concittadino raggiunge i
cento anni – ha detto il Sindaco – si riaccendono i
riflettori della memoria sulla storia e su pagine
importanti per la nostra Comunità”.
Pasqualina si era sposata nel 1951 con Antonio
Zappelloni, scomparso nel 1999.
E’ stata festeggiata da figli, nipoti, parenti e amici.

LA PIANESE – ACCADEMIA 1961: 1 A 4


La squadra di Molinaro vince e convince infliggendo
quattro reti alla squadra di Chivasso. Campo davvero
ostico, squadra arcigna e difficile da affrontare, eppure i
rossoblù, sono riusciti a scardinare le difese della
squadra di Gamba e dopo aver sbloccato la gara
prendono il largo con il gioco, il giro palla e le azioni
manovrate. Mattatore dell’incontro Pagliaro, a cui
manca davvero solo il gol. Di fronte la squadra di casa
trova una linea difensiva pressoché perfetta guidata dai
giganti Samina e Bacaloni che subiscono gol solo su un
calcio di rigore