Sei sulla pagina 1di 1

libri  antonio calabrò

storie avventure e viaggi, scelte coraggiose e decisioni etiche. Il mondo raccontato con i miti

L’eterna ricerca di Itaca

G
li eroi vivono nel viaggio e nel (ben diversa dall’inganno del dolo). Ed appunto) in cui non contano più gli
racconto. E nella loro imma- è a quella che fa ricorso tutte le vol- dei, ma gli uomini.
gine, sotto le forme del mito te in cui, durante la guerra di Troia e Ma che viaggiatore è stato, Ulisse? Un
e poi della letteratura, si con- poi negli anni delle peregrinazioni per uomo fragile, incerto, che torna a Itaca
densano precetti morali e norme giu- mare, si trova di fronte alle più dure ma ne riparte, turbato dalla Penelo-
ridiche che reggono comunità e civil- difficoltà. Sta qui, la sua modernità. pe che si è risposata, stanca di aspet-
tà. Il Mediterraneo è mare grande che Nella curiosità per l’ignoto, che ali- tarlo, secondo la rilettura affascinante
consente la comunicazione tra le terre. menta il gusto del viaggio. Nell’affi- che ne fa Zachary Mason in Il signore
La Grecia ne è sta- damento all’in- degli inganni. E che nel nuovo viaggio
ta a lungo il cuo- telligenza critica ricerca tracce di sé, senza eroismi, fi-
re. E così si può, «Dal valoroso Ulisse, più che alla forza. nendo per ritrovarsi in una Troia che
oggi, per l’ennesi-
ma volta, tornare a
figura astuta E nella coscienza
che dietro le scel-
dell’epica della guerra ha fatto spetta-
colo per turisti di bocca buona. Il mi-
Ulisse, per cercare e molteplice, le chiavi te umane non c’è to cede, modernamente, il posto alla
nella sua figura, che spiegano chi siamo solo l’inf luenza storia. Lo testimoniano anche le pa-
astuta e moltepli- divina, ma anche gine di Eroi viaggiatori. I Greci e i lo-
ce, chiavi che spie- e che cosa possiamo la manifestazione ro miti nell’età epica di Omero di Robin
ghino chi siamo e continuare a diventare» della propria vo- Lane Fox, esplorazione acuta e ben do-
cosa possiamo con- lontà. Con luci- cumentata di costanti ibridazioni di
tinuare a diventa- dità, dunque, la civiltà tra il centro della cultura più
re. Leggere il breve ma sapido saggio Cantarella, ottima storica del diritto, prestigiosa e le altre città mediterra-
di Eva Cantarella, Sopporta, cuore... La ricostruisce il senso del comportamen- nee. Culture in movimento e in tra-
scelta di Ulisse, apre le porte a una ri- to di Ulisse dopo il suo ritorno a Itaca. sformazione, in cui contano non solo
flessione fondamentale, sul passaggio Si vendica dei Proci che ne hanno offe- la forza delle proprie idee, ma anche
compiuto, appunto attraverso l’Odis- so l’onore, punendo con la morte le lo- la capacità di comprensione e di ascol-
sea, dall’etica fondata sul dominio de- ro azioni ingiuste. Ma risparmia i ser- to. Una lezione attualissima. Si può
gli dei e la soggezione degli uomini, vi che sono stati costretti a obbedire. anche Leggere Hugo Pratt, come reci-
alla cultura della responsabilità, da In quel momento, attraverso il mito, ta il titolo del bel saggio di Giovanni
cui derivano principi giuridici anco- si afferma l’idea della responsabilità, Marchese, per meditare sul viaggio e
ra attuali. che deve stare alla base della sanzio- sulle originali sintesi culturali, di cui
Ulisse, infatti, è un eroe molteplice. ne. Un preludio delle leggi di Dracone il «padre» di Corto Maltese, nei suoi
Valoroso in guerra. E abile retore, co- nella sfera giuridica delle polis che si fumetti considerati «letteratura dise-
me si addice a un condottiero. Ma ha stanno formando. Un chiaro principio gnata» è maestro. E Corto, con il suo
una dote per cui si distingue: la sa- morale e legale (il valore della respon- curioso viaggiare, reinterpreta Ulisse.
pienza affilata dalla metis, dall’astuzia sabilità individuale, personale, laica, E le nostre inquietudini

recensioni
In libreria odissea e non solo
Eva Robin Zachary Giovanni
Cantarella Lane Fox Mason Marchese

Sopporta, Eroi Il signore Leggere Hugo


cuore... viaggiatori, degli inganni, Pratt,
La scelta di Einaudi, Garzanti, Tunué,
Ulisse, Laterza, 546 pagine, 223 pagine, 145 pagine,
101 pagine, 35 euro 15,60 euro 14,50 euro
10 euro

11 febbraio 2011 IL MONDO . 67