Sei sulla pagina 1di 1

libri

antonio calabr

storie Viaggio letterario nel cuore degli Stati uniti, attraVerSo Storie, eSperienze e ricordi

Americani (e un po italiani)

n viaggio a pi voci nel cuore neo-conservatori di esportare la demodellAmerica. Seguendo stra- crazia e imporre lamerican way of life. de di una geografia non solo e Ma larroganza intellettuale e politica non tanto dei luoghi, quanto non ha pagato. La strapotenza militare soprattutto dellanima. Gli Stati Uniti non serve. Gli Usa non possono autocome cultura, politica, sentimenti: lor- definrsi impero del bene. Dovrebbero goglio identitario, le illusioni dellim- imparare ad ascoltare, comprendere le pero, le speranze e le paure. Parlan- diversit. E definire un nuovo ruolo, in do di loro per parun mondo in cui lare, spesso in un cambiano assetti e dal Bronx a tribeca dialogo distorto, poteri, che riguarpure di noi eurodano anche lEuo greenwich in rapida pei. Un viaggio ropa. Ne saranno trasformazione, le strade difficile, comuncapaci? La risposta que indispensabi sospesa. Caracoltre la Settantesima. le. Si comincia con oppure, decidersi a lasciare ciolo, per ora, rela strada della crigistra inquietudisi. Una frattura. E ni. Per capire menew York per la provincia una serie di scelte glio, vale la pena controverse, come dirsi che lAmerisuggerisce letimologia stessa, krino: ca molte cose. La sua metropoli a noi distinzione, selezione tra pericoli e op- pi familiare. E la grande provincia. portunit. In America vs America. Per- Guardiamo dunque New York, con gli ch gli Stati Uniti sono in guerra contro se occhi di uno dei migliori romanziestessi Lucio Caracciolo ripercorre i dieci ri polizieschi, Lawrence Block, che ne anni tra lattentato dell11 settembre e LOttavo Passo, si muove tra il Bronx e le risposte di George Bush con la guer- i quartieri di Tribeca e Greenwich in ra globale al terrorismo e lincertezza rapida trasformazione, le strade oltre attuale dellamministrazione Obama la Settantesima che mutano abitanti di fronte al declino e ai nuovi equili- e abitudini, i bar che cedono il posto bri che si intravvedono dietro le mosse ai localini alla moda. In scena, Matt della Cina e le rivolte nel Paesi arabi Scudder, ex poliziotto che cerca di diin cerca di libert e migliori condizio- sintossicarsi e si ritrova a indagare su ni economiche. I neo-nazionalisti Usa alcuni omicidi maturati nel mondo deavevano cercato di domare il mondo, i gli Alcolisti anonimi.

I delitti sono paradigmi di fratture sociali. Chi li commette e li subisce, mette in moto anche scelte e volont. Il detective investiga su persone e ambienti. Ne viene fuori un ritratto straordinario di cambiamenti, cui cercare di adattarsi, senza farsi troppo ferire dagli spigoli taglienti della realt. C The Big Apple, ancora, nelle pagine de Gli italiani di New York di Maurizio Molinari: ritratti di imprenditori, politici (Mario Cuomo e Rudolph Giuliani) e giornalisti famosi (Maria Bartiromo), scienziati e letterati, gestori di bar e architetti, poliziotti e sacerdoti, unumanit di oltre 3 milioni di persone (il 16% di coloro che vivono nella Greater New York) che, contro gli stereotipi del Padrino e dei Sopranos, affermano un protagonismo fondato sulla riscoperta delle radici e sullinveramento del sogno americano: ce la possiamo fare perch siamo gente che lavora sodo. Lasciata la metropoli, si pu andare in provincia. E divagare con William Least Heat-Moon lungo Le strade per quoz. Venticinque anni dopo quel capolavoro on the road che era Strade blu, lautore continua a girovagare tra Arkansas e Oklahoma, Maryland e Florida. Boschi e piccole citt. Umanit in movimento. Da scoprire. Il cammino si fa andando. Con occhi curiosi per vedere e cercare di capire. Ah, lAmerica

in libreria pensando agli Usa


Maurizio Molinari gli italiani di new York laterza 267 pagine 16 euro lawrence Block lottavo passo Sellerio 410 pagine 14 euro William least Heat-Moon la strade per quoz einaudi 555 pagine 24 euro

recensioni
lucio caracciolo america vs america laterza 193 pagine 16 euro

48 . IL MONDO 9 settembre 2011