Sei sulla pagina 1di 17

ISSN: 1720-2024

Lunedì 12 ottobre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 283 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Aumentano gli istituti alle prese con il contagio. Scuole chiuse a Tuoro. A Perugia prima multa per mascherina non indossata

Covid, oltre mille studenti a casa


PERUGIA Sport
K In Umbria salgono or-
mai a più di mille gli stu-
denti a casa. A Tuoro sul
Perugia-Assisi, catena umana per la pace Moto

Trasimeno il sindaco, Ma- Petrucci trionfa


ria Elena Minciaroni, ha de-
ciso di chiudere le scuole
a Le Mans
di ogni ordine e grado per “Finalmente”
tre giorni, da oggi sino a
mercoledì 14 ottobre. A Pas-
signano, il primo cittadino
Sandro Pasquali ha ferma-
to per l’intera settimana, in
via precauzionale, tutte le
classi della scuola primaria
dell’Istituto comprensivo
“Birago”. Nella giornata di
oggi resterà chiusa per sani-
ficazione dei locali anche
la scuola secondaria di San
Gemini mentre primaria
ed infanzia saranno aperte
con mensa attiva. Il sinda-
co, Luciano Clementella,
ha deciso anche di sospen- ¼ a pagina 37
dere il servizio navetta sino
a sabato 17. Francesco De CALCIO
Rebotti, primo cittadino di
Narni, ha comunicato che Grifo, un altro ko
sono state attivate le sup-
plenze in sostituzione degli A Mantova viene
insegnanti in isolamento.
¼ a pagina 5 Turrioni Marcia in versione Covid L’edizione 2020 dell’evento ha dovuto rispettare rigidi protocolli di sicurezza (Foto Belfiore) ¼ a pagina 8 asfaltato: 5-1
¼ alle pagine 21 e 23 Uras

Terni Preoccupano i dati resi noti durante la giornata dell’Anmil. La flessione si è registrata solo durante il lockdown VOLLEY
Primo piano
Travolgente Sir
Il nuovo Dpcm prevede un solo tampone
Stop alle feste private
Infortuni sul lavoro, Inail lancia l’allarme Verona giù: 0-3
Quarantena di 10 giorni TERNI PERUGIA PERUGIA
K Resta alto l’allarme per Sosta selvaggia, 60 sanzioni in una notte
gli infortuni sul lavoro. A Caritas, 1.500 le famiglie
Terni e provincia sono stati
1.002 nel 2020. Quattro i
in povertà assoluta
morti nel 2019 e uno nel ¼ a pagina 11
2020 mentre le malattie pro-
fessionali quest’anno sono AMELIA
state 344. Questi i dati emer-
si ieri durante la Giornata Ragazza trovata morta
dell’Anmil per le vittime de-
gli incidenti sul lavoro. Indagato il fidanzato
¼ a pagina 18 Maggi ¼ a pagina 9 ¼ a pagina 19 ¼ alle pagine 24 e 25 Forciniti

CALCIO
Ternana, che beffa: va
sul 3-2 ma viene raggiunta
¼ a pagina 2 Di Nitto Gubbio, pari col Sud Tirol
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985

¼ da pagina 26
Ieri primo calo di positivi
CALCIO
Meno contagiati Colpaccio Cannara a Foligno
Il Tiferno conquista Siena
ma più in intensiva Pareggio beffa per il Trestina
¼ a pagina 3 ¼ alle pagine 30 e 31
I suggerimenti dell’esperto NUOTO
Crisanti detta la linea: Fratini record mondiale
Fa 100 km in 34 ore
“Bisogna fare più test” in vasca corta alla Pellini
¼ a pagina 3 ¼ a pagina 34 Pioppi
LUNEDÌ 12 ottobre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

A Terni

Sorpreso a coltivare marijuana


Padre arrestato si difende
«E’ per mio figlio, sono più sicuro»
A pagina 7

Un’altra vittima, sospetta overdose


Dopo la tragedia di Amelia, trovata senza vita una donna di 37 anni. Un amico ha dato l’allarme Pontini a pagina 5

L’EMERGENZA-COVID

Al Trasimeno
scuole e parchi
chiusi in attesa
dei tamponi
CATENA UMANA PERUGIA-ASSISI, MATTARELLA: SEGNALE IMPORTANTE» Minciaroni a pagina 4

LA PACE La movida in centro

Senza mascherina
OLTRE IL VIRUS
Miliani
Miliani ee Baglioni
Baglioni nel
nel Qn
Qn ee alle
alle pagine
pagine 2
2 ee 3
3
e ubriaco
Denunciato
dalla polizia
A pagina 4

Ultim’ora / La telefonata a sorpresa del Pontefice a una signora di Spello

“Ha chiamato il Papa, cercava mamma, lei non c’era“


SPELLO – Sono le 17.12 di ieri, squil- casa e di certo si morderà i gomiti,
la il telefono: «Pronto, famiglia Sala- anche perchè il Papa, prima, aveva
ri?», «Sì, chi parla?, «Sono Papa Fran- già tentato di raggiungerla al cellula-
cesco, potrei parlare con sua mam- re. Un ’contatto’ nato quando, nei
ma?». Sì era proprio il Papa in perso- giorni corsi il Santo Padre aveva visi-
na e l’avvocato Paolo Salari non ha tato a sorpresa le suore di Valleglo-
dubitato un attimo: «Riconosco la ria: in quell’occasione la signora Ma-
sua voce Santità, è un onore per la ria Chiara aveva consegnato una let-
mia famiglia, solo che mia madre tera per il Papa agli uomini della si-
non c’è». La signora, Maria Chiara curezza, con i suoi numeri.
Olivieri, in quel momento non era in pa.pe.
LUNEDÌ — 12 OTTOBRE 2020 – LANAZIONE
••• 2
Umbria La ’Marcia’ ai tempi del Covid

Pace, Mattarella: «Importante conferma»


Perugia-Assisi statica per le norme anti-virus. Il Capo dello Stato: «Mai far venire meno la voce di chi chiede il rispetto dei diritti dell’uomo»

di Donatella Miliani
PERUGIA

Non ha potuto spostarsi da Pe-


rugia ad Assisi a causa delle re-
strizioni imposte dall’emergen-
za Coronavirus, e così il popolo
’colorato’ della Pace, ha trasfor-
mato la Marcia in una statica ’ca-
tena umana’ comunque carica
di messaggi importanti. I parte-
cipanti, oltre 2000 giunti da
ogni parte d’Italia, hanno ’coper-
to’ la distanza che separa la cit-
tà di Aldo Capitini (tra i primi in
Italia a teorizzare il pensiero
non violento e per questo so-
prannominato il Ghandi italia-
no) e quella del Poverello di Assi-
si, distanziati due metri l’uno
dall’altro ma uniti da un filo colo-
rato realizzato con le bandiere Alcuni dei partecipanti alla ’Catena’ Pace per la quale verrà chiesto il baleno: giovani, giovanissimi,
della pace annodate tra loro (e sotto Porta San Girolamo a Perugia riconoscimento a Patrimonio adulti e anziani tutti insieme, ha SICUREZZA
ovviamente con indosso le ma- A destra il coordinatore Flavio Lotti dell’Umanità – distanziati ma ’ri- manifestato per sottolineare
scherine). Musica e canti non so- cuciti’, per avere cura. Per fare esattamente la necessità che Controlli ogni
no mancati, così come lo spetta- società, nonostante il momento l’umanità ha di dialogo e frater-
colo delle bolle di sapone colo- tra i grandi temi globali, a co- difficile che stiamo vivendo, e nità. cento metri
rate soffiate sì ma solo attraver- minciare dalla lotta alla povertà smettere di essere gli uni con- Temi globali cari al Presidente
so il dispositivo di protezione e alle disuguaglianze, dal con- tro gli altri come in una giungla. della Repubblica che ai parteci- PERUGIA
sul volto. trasto al cambiamento climati- Dal 59 anni la Marcia PerugiAssi- panti a questa speciale Peru-
co, dalla cooperazione necessa- si è una forte chiamata all’impe- giAssisi ha manifestato vicinan-
Una Pace senza marcia dunque Per garantire la sicurezza
ria per assicurare ai popoli quel gno. Questa è una edizione sen- za e condivisione: «In un mondo
(è la prima volta volta dal 1961 e il rispetto delle regole
diritto a uno sviluppo sostenibi- za precedenti ma imprescindibi- in cui non mancano conflitti, op-
anno della nascita) ma che con- anticovid durante la
le che è parte del diritto stesso le. Perchè il ’tempo di fare pace, pressioni, violenze provocate
serva intatta la potenza del suo da odi etnici e integralismi reli- manifestazione per la
alla vita e al futuro. Per questo è il tempo di prendersi cura’ è
messaggio. «Messaggio che giosi, non deve mai venire me- Pace (quest’anno
importante – ha sottolineato – adesso. Vogliamo e dobbiamo
scaturisce – ha scritto nella let- no la voce di quanti chiedono la trasformata in una statica
che anche quest`anno la Marcia ribadire, sia pure con modalità
tera inviata al coordinatore Fla- pace, il rispetto dei diritti del- Catena umana lungo il
sia stata confermata, nel rispet- diverse, che è indispensabile la-
vio Lotti il Capo dello Stato Mat- vorare per una società più giu- l`uomo, il cessate il fuoco ovun- percorso che collega
tarella –, dalla consapevolezza to delle condizioni di sicurezza Perugia ad Assisi), a ogni
sta». que si combatta. Al tempo stes-
del carattere integrale della pa- imposte dalla pandemia», per so, è quanto mai prezioso che ci chilometro era stata
«dare a tante persone e a tanti Lungo il percorso che collega
ce e della stretta connessione Perugia ad Assisi, il popolo arco- sia coscienza di una pace impe- prevista la presenza di un
giovani la possibilità di esprime- gnativa per ciascuno di noi, a un responsabile che
re la volontà di un domani mi- partire dalla realtà quotidiana e organizzava e pianificava
’UNITI’ DA UN FILO COLORATO gliore e l`impegno a farsi gene- PATRIMONIO DELL’UMANITÀ
da una educazione alla pace il lavoro, insieme ad un
Oltre duemila ratori di pace, a partire dalla Avviate le procedure che deve farsi permanente. Mi referente ogni cento
i partecipanti arrivati realtà quotidiana». per l’importante auguro – ha concluso – che i co- metri che controllava il
«Siamo qui a San Girolamo – ha struttori diventino sempre più distanziamento di due
da ogni parte d’Italia commentato a Perugia Lotti, riconoscimento. La numerosi nel cantiere della pa- metri tra i partecipanti.
Distanziati e fermi coordinatore della Marcia della prima edizione nel ’61 ce».

I rappresentanti delle Istituzioni

Verini: «Qui per rilanciare i valori della solidarietà»


confermare, nella sicurezza,
PERUGIA
questo appuntamento che rilan-
cia i valori della pace, della soli-
Sotto la Porta di San Girolamo a darietà, contro l’odio, i razzismi,
Perugia, storico luogo da cui le discriminazioni. È un grande
parte la Marcia della Pace ogni messaggio di futuro che ancora
anno, tra il popolo arcobaleno una volta l’Umbria rilancia, con
distanziato e con indosso la ma- le sue tradizioni laiche e spiritua-
scherina protettiva, anche il de- li, in un momento così delicato
putato Pd Walter Verini (foto). per l’umanità e per il nostro Pae-
«Ho partecipato alla Catena se, che richiede, come è stato ri-
umana – ha commentato –, per- badito da Perugia ad Assisi , l’im-
chè, come ha detto il Presiden- pegno, la collaborazione, la cu-
te Mattarella, è stato importante ra di tutti».
LUNEDÌ — 12 OTTOBRE 2020 – LA NAZIONE
7 •••
Dalle città Umbria

Niente più Cresime allo stadio


Famiglia mangia i funghi Cerimonie nelle parrocchie
e si ritrova in ospedale Il rischio pioggia ha fatto
saltare il programma
si. Ai singoli parroci la diocesi
aveva affidato il compito di assi-
curare con apposito servizio
Uno dei quattro componenti si è sentito male, per gli altri tanta paura Rigide cautele anti-Covid d’ordine il mantenimento del di-
stanziamento fisico, l’uso obbli-
gatorio della mascherina e l’igie-
FOLIGNO FOLIGNO nizzazione delle mani. «La Dio-
cesi di Foligno – si legge nella
Hanno mangiato dei funghi e Il rischio di piogge evidenziato nota diffusa ieri – sente il dove-
poi si sono ritrovati in ospedale dalle previsioni meteorologiche re di rivolgere anche una specia-
per la mattinata di ieri ha indot- le raccomandazione alle fami-
per accertamenti. E’ accaduto
ieri a Foligno dove per una inte- to la Diocesi di Foligno a non ef-
ra famiglia è scattato l’allarme fettuare più allo stadio Blasone,
intossicazione. A quanto sem- come era previsto, la cerimonia
bra soltanto uno dei membri del- delle Cresime, che doveva pre-
la famiglia avrebbe evuto dei siedere l’Amministratore Apo-
sintomi precisie più forti, in par- stolico monsignor Gualtiero Si-
ticolare dolori addominali e co- gismondi (foto). Una scelta fat-
ta, ha precisato la diocesi,
nati di vomito, mentre gli altri
«nell’impossibilità di assicurare
non avrebbero avuto manifesta- to in ambulanza. Non è chiaro tutti avrebbero fatto ritorno a la sicurezza dei partecipanti e la
zioni particolarmente gravi ma se i funghi siano stati raccolti au- casa e non ci sono stati ricoveri, dignità del rito». Le celebrazioni
si sono comunque rivolti tutti al tonomamente e se siano even- nonostante la preoccupazione
si sono svolte dunque nelle ri- glie dei cresimandi perché, an-
Pronto Soccorso dell’ospedale tualmente stati sottoposti ai ne- dei primi momenti e la paura
spettive parrocchie dei cresi- che dopo il termine delle cele-
di Foligno dove sono stati sotto- cessari controlli prima di poterli che potesse trattarsi di una in-
tossicazione. Non è la prima vol- mandi, presiedute dai presbiteri brazioni, il clima di festa non sia
posti ad accertamenti. Secondo consumare. Certo è che il dub- delegati dall’Amministratore turbato da comportamenti a ri-
quanto si è potuto apprendere ta che si verificano episodi an-
bio è scattato per questa fami- che gravi legati al consumo di Apostolico. Per garantire il ri- schio». Un ringraziemtno parti-
in tre avrebbero raggiunto il glia folignate che ha preferito spetto delle norme di conteni- colare è stato rivolto a Foligno
funghi raccolti durante una pas-
’’San Giovanni Battista’’ di Foli- comunque sottoporsi, per pre- seggiata nei boschi o regalati mento del contagio, alle cele- Calcio e Comune per il suppor-
gno con mezzi propri mentre un cauzione, alle cure dei sanitari. da raccoglitori. La raccomanda- brazioni sono stati ammessi so- to che è stato fornito nell’orga-
altro, con preesistenti problemi Alla fine comunque, secondo zione è di farsi sempre controlla- lo i possessori del pass nomina- nizzazione delle cerimonia allo
di salute, sarebbe stato condot- quanto si è potutto apprendere, re da esperti. tivo già consegnato dalla Dioce- stadio.

In casa di un 66enne trovate piante ’proibite’ e un chilo e 200 grammi di stupefacente


Perugia
«Coltivo la marijuana per mio figlio, è più sicuro»
SERVIZIO NECROLOGIE
mentre il figlio convivente di 28 marijuana appese a testa in giù
TERNI anni, già in precedenza segnala- per l’essiccazione ed altra so-
to alla Prefettura come assunto- stanza già confezionata in barat- vi sit a il s it o d edi ca t o
«Coltivo la marijuana per mio fi-
glio, che ne è un grande consu-
re, è stato denunciato per deten-
zione ai fini di spaccio. Il sessan-
toli di vetro. In giardino è stata
scoperta anche un’altra pianta
an nu nc i.s p eweb. it
matore. Così evito che la com- taseienne è stato individuato di canapa indiana, residuo della
pri da persone poco raccoman- dai militari nell’ambito di con- coltivazione estiva, dell’altezza
dabili», si è giustificato così con trolli specifici per verificare pro- di circa due metri. Oltre alla so-
c hi ama il num ero verde

80 0.0 17.1 68
i carabinieri che lo hanno sco- prio la presenza di coltivazioni stanza i militari hanno seque-
perto un sessantaseienne terna- di marijuana nelle campagne strato un bilancino di precisio-
Fer i a li : 09:0 0 - 1 3.0 0 e 14.30 - 1 8.30
no che deteneva in casa una se- nei dintorni della città. I carabi- ne, una macchina per il sotto- Sa b a to e fe sti vi : 1 5.00 - 1 8.0 0
rie di piante e 1,2 chilogrammi nieri hanno quindi proceduto al- vuoto ed una bilancia, ritenuti Pag am e n t o c o n b o n i f i co o c ar t a d i cre d i t o
complessivi di stupefacente. la perquisizione dell’abitazione strumenti utilizzati per confezio- L a t e l e fo n a t a è g ra t ui t a. Il s e r v i z i o è d i s p o n i b i le co n un sup p le m e n t o d i € . 6,0 0 + I VA .
L’uomo, incensurato, è stato ar- rurale dell’uomo, trovando in nare lo stupefacente. nume rove rde @s pewe b.it
restato e posto ai ‘domiciliari’, cantina una serie di piante di Ste.Cin.
Inoltre le necrologie possono essere richieste presso gli uffici
e le agenzie SpeeD in Italia e presso tutte le imprese funebri convenzionate

N EC RO LO G I E - PA RT EC I PA Z I O N I A L LU T TO - R I N G R A Z I A M E N T I
Gal, riflettori su turismo rurale e formazione TRIGESIMI - ANNIVERSARI

Pubblicati due avvisi, focus sugli interventi di cooperazione tra piccoli operatori del territorio TA R I F F E Q U OT I D I A N O
(iva e s c lus a)

EDIZIONE PERUGIA MINIMO PAROLE PER PAROLA SIMBOLO FOTO B/N FOTO A COLORI
per dimensioni e struttura, non avviso. In questo caso il Gal Val-
SPOLETO
riescono a mettere in rete, svi- le Umbra e Sibillini intende fi- An n un cio Fa m ig li a 60 € . 1,83 €. 15,00 €. 24,00 € . 27,0 0
luppare ed commercializzare nanziare interventi finalizzati al-
Il Gal Valle Umbra e Sibillini ha la formazione professionale nel Pa r t ecip a z ion e 30 € . 2,00 €. 18,00 €. 24,00 € . 27,0 0
adeguatamente i servizi di turi-
pubblicato due avvisi pubblici settore agricolo e forestale e
smo rurale offerti.
in attuazione del PSR dell’Um- delle altre attività ad esse colle- R i n g ra zi am e nt o 60 €. 1,00 €. 18,00 €. 24,00 € . 27,0 0
I beneficiari del presente avvi-
bria 2014-2020. Il primo riguar- gate in ambito rurale. I benefi-
da lo «Sviluppo e/o commercia- so sono le associazioni di alme- An n iversa r io 60 €. 1,00 €. 18,00 €. 24,00 € . 27,0 0
ciari del presente avviso sono le
lizzazione di servizi turistici ine- no cinque piccoli operatori del
agenzie formative private ope- Vers ett o ( 2 p a ro l e) Pa ro l e i n g ras s et t o ( 5 p a rol e) Di r i t ti f i s s i € . 7,0 0
renti al turismo rurale» ed è fina- settore turistico, agrituristico e ranti in ambito europeo. La dota- S E R V I Z I O FAT T U R A Z I O N E N E C R O L O G I E
lizzato al finanziamento di inter- dei servizi ad essi connessi. La zione finanziaria disponibile è Tel. 055 2499 261 24992 24 Fa x. 055 6843 54
venti per la cooperazione tra dotazione finanziaria è di € pari a 100mila euro. Le doman- per p ro ble ma ti c he a m mi n i stra ti ve c ocli fi@ spewe b.i t
piccoli operatori che offrono 250mila euro. «Formazione del de devono essere trasmesse en-
servizi di ricettività rurale che, territorio» è invece il secondo tro martedì 1 dicembre.
9

Perugia
cronaca@gruppocorriere.it
lunedì
12 ottobre
2020

Potenziati i controlli sulla movida: bar sanzionato per la vendita di alcolici dopo la mezzanotte. Resterà chiuso per 30 giorni-

In centro senza mascherina, multa da 400 euro


di Catia Turrioni Daspo
PERUGIA La misura Auto in divieto da piazza Italia a via Pinturicchio
K Più controlli sulla movi-
da in centro per verificare il
rispetto delle norme an-
nei confronti
di un ragazzo Sosta selvaggia nell’acropoli
In una sola notte 60 sanzioni
ti-contagio. Un ragazzo di ubriaco
19 anni è stato multato per Verbale
non aver utilizzato la ma- per altri due
scherina. Oltre alla sanzio- Rimozione
ne da 400 euro per lui, trova- con bottiglie
to completamente ubriaco di vetro Due vetture
è scattato anche il provvedi- sono state
mento di allontanamento portate via
dal centro. I controlli sono Giro di vite
stati messi in campo da una Controlli e multe perchè
vera e propria task force, vo- sulla movida: di intralcio
luta dal questore di Peru- multato giovane nella zona
gia, Antonio Sbordone, an- senza mascherina
che per contenere l’impen- di via Marzia
nata della curva epidemio- mancati episodi di malco- giovani frequentatori le vie l’uso delle mascherine co-
logica causata dal Covid 19 stume: un ragazzo di 31 an- del centro rimanga consi- me stabilito dalla recente
in un’ottica di sensibilizza- ni è stato sorpreso ad urina- stente, le forze dell’ordine normativa. E ciò anche se Sosta selvaggia
zione al rispetto delle misu- re in un luogo di pubblico evidenziano di aver assisti- alcuni, utilizzando il prete- Sessanta le multe
re a ciò necessarie e di ricer- passaggio, nelle adiacenze to, complessivamente, a sto del consumo di bevan- elevate nella notte
ca della collaborazione an- di piazza Piccinino. Anche prevalente ed apprezzabile de e alimenti, tendono ad tra sabato
che da parte dei più giova- per lui è scattata la sanzio- rispetto delle regole, soprat- ovviare al corretto utilizzo e domenica
ni. Agenti di polizia locale, ne. Sebbene, la presenza di tutto per quanto riguarda delle stesse. dalla polizia locale
polizia di Stato, carabinieri,
guardia di finanza hanno
perlustrato nella notte tra PERUGIA
sabato e domenica le vie Accordo Incidente
principali del centro cittadi- K Sessanta multe in una notte per sosta selvag-
no dove i ragazzi sono soliti gia. Le sanzioni sono state elevate dagli agenti
incontrarsi e riunirsi. Un’at- In arrivo telecamere Auto contro cinghiale della polizia locale che a partire dalle 20 di saba-
tività di vigilanza che ha
permesso anche di accerta-
per garantire sicurezza a Colle Umberto to sono stati impegnati in una serie di controlli
nel centro storico cittadino, da viale Indipen-
re alcune violazioni alle or- PERUGIA PERUGIA denza a piazza Italia, da via Baglioni all’interse-
dinanze comunali, in parti- zione con via Marzia dove si sono ritenute ne-
colare in materia di consu- K Si chiama Patto per la sicurezza K Auto contro cinghiale nella notte. cessarie anche due rimozioni per intralcio. E
mo di bevande in contenito- quello sottoscritto da Comune di Pe- E’ successo a Colle Umberto, sul posto ancora, auto in sosta selvaggia sono state sorpre-
ri di vetro e di somministra- rugia e Prefettura contro il degrado e è intervenuta una pattuglia della poli- se (e multate) in piazza Danti, Porta Sole, via
zione di alcolici oltre l’ora- i fenomeni di microcriminalità in zia locale ma per fortuna nel sinistro Appia, via Pinturicchio e piazza Fortebraccio.
rio consentito. Una sanzio- centro. Nel progetto viene considera- non si sono registrati feriti. La zona Nella notte di controlli voluta dal questore di
ne da oltre seimila euro è ta come prioritaria l’installazione di non è nuova a episodi di questo gene- Perugia, Antonio Sbordone, gli agenti della poli-
scattata nei confronti del ti- sedici, nuove, telecamere in zone re tanto che lo scorso mese di luglio i zia locale coordinati dalla dottoressa Nicoletta
tolare di un bar della zona strategiche dell’acropoli: Sant’Ercola- residenti avevano presentato un espo- Caponi sono scesi in campo con due pattuglie
di piazza IV Novembre per no, piazza del Circo, via Mattioli, sto in Comune per segnalare la presen- in divisa e una terza, di polizia commerciale e
vendita di alcol dopo la piazza Biordo Michellotti, via Appia, za di animali selvatici nei pressi delle amministrativa, in borghese. A queste si devono
mezzanotte per il quale ver- via Grechi, via Pascoli, piazza San loro abitazioni e sollecitare un inter- aggiungere le solite pattuglie chiamate al rileva-
rà disposta la relativa chiu- Paolo, via del Fosso, via Pontani, via vento a tale proposito. In particolare, mento degli incidenti stradali. Un’attività di re-
sura, presumibilmente per D’Andreotto, via Fonti Coperte, via si lamentava la presenza di volpi e cin- pressione contro la sosta selvaggia che si spera
trenta giorni. Due sanzioni Birago, via del Lavoro, Via Cortonese ghiali in prossimità di aree abitual- possa servire da deterrente ai comportamenti
da 450 euro ciascuna, inve- e via Palermo. Il Patto permetterà di ment frequentate da famiglie con bam- incivili di tanti cittadini che, peraltro, vengono
ce, sono state emesse per accedere ai fondi nazionali, in tutto bini. La notte scorsa la polizia locale è quotidianamente segnalati nei social da altri
detenzione di bottiglie in ve- 37 milioni, stanziati dal governo con intervenuta anche per un altro inci- che, invece, auspicano un più rigido rispetto
tro in area pubblica. E anco- apposito decreto nel 2017. dente in via Bonfigli, due feriti lievi. delle regole.
ra, non sono comunque C.T.
Terni
17
lunedì
12 ottobre
2020

corrterni@gruppocorriere.it

L’uomo di 66 anni, arrestato dai carabinieri, si è giustificato: “Così non deve più rivolgersi agli spacciatori”-

Coltiva marijuana per il figlio


di Maria Luce Schillaci Barattoli
TERNI in cantina Forze dell’ordine in allerta sulle strade della movida
K “Coltivo in casa le pian-
te di marijuana per evitare
che mio figlio vada a com-
Sotto
sequestro Lite tra immigrati
la droga
prare la droga dagli spaccia-
tori”. Sono rimasti sconcer-
tati i carabinieri quando
essiccata
per un chilo
di notte in via Lanzi
hanno ascoltato la giustifi- Mascherine
cazione del “premuroso” e 200 grammi
padre ternano di 66 anni e una pianta obbligatorie
trovato con una vera e pro- I controlli
pria piantagione per il fu- dimostrano
mo dentro il suo garage. La Coltivazione
scusa però non ha convinto fuorilegge che i ternani
né commosso i militari I carabinieri si sono
dell’Arma che hanno fatto l’hanno scoperta
subito scattare le manette a San Rocco
adeguati
ai suoi polsi. L’uomo è stato alle regole
sottoposto a un controllo sa- te e la successiva vendita. ne era un grande consuma- ora è stato denunciato per
bato pomeriggio a conclu- Tutto il materiale ritrovato tore e, quindi, per tenerlo detenzione di droga ai fini
sione di un’attività di inda- con le piante è stato posto lontano da persone poco di spaccio. Forze di polizia
gine che i carabinieri stan- sotto sequestro. raccomandabili. Il padre invece è posto agli in stato d’allerta
no portando avanti per veri- L’uomo, risultato incensu- Il figlio 28enne, che risiede arresti domiciliari in attesa Controlli a tappeto
ficare la presenza di coltiva- rato, si è dunque difeso rife- con il padre, in precedenza del rito direttissimo che si durante il week end
zioni di marijuana nelle rendo di aver coltivato la era già stato segnalato al terrà oggi davanti al Tribu- nelle strade
campagne situate nei din- marijuana per il figlio, che Prefetto come assuntore: nale di Terni. del centro storico
torni della città.
Il loro fiuto investigativo li
ha condotti all’interno di TERNI
un’abitazione di campagna Sant’Antonio Mercatino
in strada di San Rocco. Du- K Fine settimana all’insegna dei controlli nella
rante la perquisizione han- zona della movida dove, nella notte tra sabato e
no trovato quello che resta- Raid sacrilego in chiesa Acqua e fango allo Staino domenica, non si sono registrate situazioni parti-
va di una fiorente coltivazio-
ne. Nella cantina dell’abita-
Rubati i candelabri Protestano gli ambulanti colarmente critiche. I controlli delle forze dell’ordi-
ne hanno interessato tutte le aree ritenute più a
zione infatti c’erano alcune TERNI TERNI rischio soprattutto per la formazione di assembra-
piante di marijuana appese menti vietati dalle norme anti Covid 19.
verso il basso per l’essicca- K Raid sacrilego ieri pomeriggio K Gli uffici tecnici del Comune stan- In azione polizia di Stato, carabinieri, guardia di
zione, ma anche altra mari- all’interno della chiesa di Sant’Anto- no lavorando per il trasferimento del finanza e polizia locale non solo nelle vie del cen-
juana già confezionata in nio. mercatino settimanale in via speri- tro, ma anche nelle zone a ridosso dei parchi.
barattoli di vetro per un to- Il furto è stato scoperto intorno alle 16. mentale dallo Staino al centro della L’unico episodio che ha costretto polizia di Stato e
tale di un chilo e 200 gram- Per l’esattezza sono stati rubati i cande- città (via Colombo, largo Frankl, piaz- carabinieri a intervenire si è verificato intono alle
mi di stupefacente. Questa labri che si trovavano presso l’altare di za Europa e una parte di corso del 2 per una lite scoppiata tra immigrati nella zona di
inoltre era la coltivazione in- Sant'Antonio, della Madonna e di Pa- Popolo esclusa la zona di fronte al via Lanzi, subito sedata per fortuna senza serie
vernale in quanto i militari, dre Pio. I candelabri conservavano al Tribunale) da novembre a febbraio. conseguenze.
nel giardino, hanno trovato loro interno le offerte dei fedeli per ac- In attesa che questa possibilità si pos- In generale la maggior parte delle persone indossa-
l’ultima pianta di canapa in- cendere i lumini. E’ rimasto soltanto il sa concretizzare gli ambulanti sono vano le mascherine anche nelle zone più vivaci,
diana, residuo della coltiva- candelabro presso l’altate dei proto- preoccupati perchè temono che, se tra cui piazza dell’Olmo, e non sono stati emessi
zione estiva, dell’altezza di martiri francescani. dovesse continuare a piovere, merco- specifici provvedimenti in tal senso.
circa due metri. I carabinie- Sono stati i religiosi ed alcuni fedeli ad ledì l'area dello Staino possa essere I controlli proseguiranno anche in vista dell’arri-
ri hanno trovato anche un accorgersi del furto che è stato denun- di nuovo impraticabile. La situazio- vo, in settimana, di un nuovo Dpcm che dovrebbe
bilancino di precisione, ciato alle forze dell’ordine. ne diventerebbe ancora più pesante restringere ulteriormente le regole anti contagio
una macchina per il sotto- Dei ladri sacrileghi al momento non in quanto gli ambulanti hanno già con un possibile divieto di sostare in piedi davanti
vuoto e una bilancia, utiliz- c’è traccia, ma le indagini sono tuttora più volte detto che lo spostamento ai locali e una chiusura anticipata per bar e risto-
zate per il confezionamen- in corso. dal Foro Boario li ha penalizzati. ranti.
to in dosi dello stupefacen- M.L.S.
Il Coronavirus non ferma la marcia della pace Perugia-Assisi, in versione catena
umana. I promotori: “Pronta la candidatura Unesco a Patrimonio dell’Umanità” y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!=!z!#!$

del Lunedì

Lunedì 12 ottobre 2020 – Anno 12 – n° 282 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

ROMA Riunione dei consiglieri comunali 5S anti-sindaca MEDIAPART Il ruolo dei suprematisti nelle urne presidenziali Ma mi faccia
Corsa per la Capitale: Proud Boys, gli Usa il piacere

ribelli contro Raggi, che odiano i neri » Marco Travaglio


Di Maio media col Pd e tifano per Trump
L
a pulce con la tosse. “Io
oggi sono talmente feli-
q MARRA E ZANCA A PAG. 4 q NEVES A PAG. 14 - 15 ce del risultato che non
riesco a capacitarmi di come,
col risultato impressionante
di Italia Viva, non ci diciate
bravi”(Matteo Renzi, segreta-

5.450 CASI MINISTRO SPERANZA-CTS: “TEST RAPIDI ANCHE DAI MEDICI DI BASE”
rio Italia Viva, L’aria che tira,
La7, 22.10). Lo portano via.
Il portafortuna/1.“Auguri

Corsa al vaccino Covid:


di pronta guarigione al Presi-
dente e alla First Lady” (Ren-
zi, Twitter, 2.10). Poi, non si sa
come, Donald e Melania
Trump l’hanno sfangata.
Il portafortuna/2.

regalo Ue a Big Pharma


“Alleanza Pd-M5S a
Torino: si arren-
de anche Fassi-
no” (Repubbli-
ca-cronaca di
Torino, 4.10). Al-
lora l’alleanza è pratica-
mente fatta.
Spallista. “Devo dire
che riservatamente par-
roci, frati, suore... siamo arri-
IL FATTO ECONOMICO. vati a circa 300 rosari manda-
ti in omaggio dopo i due strap-
IL MALATO D’EUROPA
L’imbroglio europeo
pati. Tra l’altro, io non credo a
certe cose, ma dopo il ‘Ti ma-
“Governo inglese ledico, ti maledico!’ di

incapace: zero sul gas e il Green Deal quell’ossessa, mi è venuta l’er-


nia, c’ho la spalla bloccata da
una settimana”(Matteo Salvi-
sanità pubblica” ni, segretario Lega, Stasera I-
talia, Rete4, 30.9). Tranquil-
q PROVENZANI A PAG. 2 - 3 lo, quelle sono le famose spal-
late al governo.
Avanzi di Gallera. “Vacci-
PARLA PAGNONCELLI ni, Lombardia virtuosa come
l’Emilia e il Veneto” (Giulio
“Italia schizzata: Gallera, FI, assessore alla Sa-
nità della Regione Lombar-
ama il premier dia, Corriere della sera, 7.10).
Uahahahahahah.
poi vota Meloni” Facci ridere. “Sulla proro-
ga dello stato di emergenza
q CAPORALE A PAG. 5 abbiamo bisogno di verità”
(Maria Elisabetta Alberti Ca-
sellati, FI, presidente del Se-
PICCOLE MANOVRE nato, Corriere della sera,
5.10). Lei è ferma alla verità
Partito cattolico: sulla nipote di Mubarak.
Business Per l’Oms, sono 42 i vaccini in fase di valutazione L’hanno presa bene. “Mi
Conte non ci sta p Contagi in lieve calo (ma con meno tamponi). Pronte le nuove
p I governi e Bruxelles parlano di emergenza climati- ha parecchio colpito un son-
ca, ma continuano a finanziare progetti che non servo- daggio di Swg secondo il quale
(e Ruini traffica) misure. Di Maio: “Primi vaccini a fine anno”. In Europa, le case no (consumi in calo) e non sono affatto a impatto zero i ragazzi fra i 18 e i 21 anni han-
farmaceutiche saranno esentate da azioni civili dei consumatori no votato in prevalenza No
q D’ESPOSITO A PAG. 5 q MAGGIORE DA PAG. 10 A 13 (quasi il 53%). Fosse per loro,
q BORZI E MANTOVANI A PAG. 2 - 3 avremmo ancora un Parla-
mento non mutilato” (Mattia
SPETTACOLI E COVID Feltri, La Stampa, 6.10). “Un
sondaggio Swg dimostra che
Elisa: “La musica » DIKTAT Il Mibact imbavaglia gli scienziati LETTERE SELVAGGE La cattiveria il No presupponeva in genera-
le – salvo eccezioni, è ovvio –
si può salvare Minculpop alla Nastasi La seconda ondata La sorella di Bossetti
cambia cognome.
una più matura coscienza del-

pagando le tasse” riuscirà a non farci Ma la riconosceranno


le istituzioni, soprattutto tra i
giovani. Viceversa ha vinto il

» Tomaso Montanari mitato tecnico


diventare disumani? col Dna
WWW.SPINOZA.IT
Sì, nonostante la crisi già in at-
to del M5S” (Stefano Folli, Re-
scientifico della pubblica,7.10). Ma sì, dài, la

P
obabilmente fi- Protezione civi- prossima volta facciamo vota-
no a qualche le. Ebbene, esat- Le firme re solo chi la pensa come voi:
mese fa parlare, tamente come salvo eccezioni, è ovvio.
su un giornale, di co- nel caso del Co- q HANNO SCRITTO Benvenuto fra loro. “...
mitati tecnico-scienti- vid le decisioni le PER NOI: BOCCOLI, quella vera e propria faida po-
fici dei Beni culturali sa- prende l’organo poli- CHONDROGIANNOS, litico-giornalistica che furono
rebbe sembrato un po’ a- tico, ma fondandole (seppur COLOMBO, DALLA CHIESA, i processi a Silvio Berlusconi”
q D’ONGHIA A PAG. 18 struso. Ma oggi forse è di- criticamente) su ciò che gli GENTILI, NOVELLI, PIZZI, (Michele Serra, Repubblica,
verso: oggi che la nostra vita dice il Comitato. RODANO, SCUTO, 7.10). Sallusti, è lei?
dipende dai medici del Co- A PAG. 16 q LUCARELLI A PAG. 8 TRUZZI E ZILIANI SEGUE A PAGINA 20
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!=!z!#!$

Lunedì 12 ottobre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 282 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Il virus contagia ma uccide meno di prima


In Italia si moriva a 82 anni
Con il Corona si crepa a 80
L’età media di chi decede per Covid è inferiore di poco rispetto a quella degli altri defunti
Il virologo Le Foche: «Dobbiamo resistere fino a primavera, poi arriveranno vaccino e farmaci»
L’Inps ordina: chi è in quarantena deve continuare a lavorare
SANDRO IACOMETTI ALESSANDRO GONZATO
Deluso Conte
Il pianto di Giannini Per evitare di finire nella lista nera dei negazionisti la «Il Centro-Sud, a differenza di alcune aree del Nord,
premessa è d’obbligo: il virus circola (...)
segue ➔ a pagina 3
penso alla Bergamasca e al Bresciano, (...)
segue ➔ a pagina 2
I cattolici
Quelli che si accorgono DAMA e DE STEFANO ➔ a pagina 4
non vogliono
dei disastri della politica un partito
solo in questo momento ARNALDO FERRARI NASI

Diverse sono le stime re-


VITTORIO FELTRI L’ecologista Chicco Testa lative a quanti siano i
Cattolici in Italia, non in-
Il mio amico Massimo Giannini, direttore
della Stampa di Torino, ieri ha redatto un «Ma Bergoglio tendendo per cattolico il
semplice battezzato, in
articolo fortemente critico nei confronti di quanto egli, in età suc-
chiunque abbia qualche responsabilità nel
contrasto al Covid. Egli verga dal suo letto
non capisce nulla cessiva potrebbe essersi
definito (...)
di dolore essendo stato colpito dal virus.
Capisco e condivido tante sue lagnanze,
ma non tutte. Il nostro governo indubbia-
di ambiente» segue ➔ a pagina 7

mente ha commesso molti errori, è interve- Tutti con Giorgetti


nuto in ritardo, ha pasticciato, ha fatto una PIETRO SENALDI ➔ a pagina 9
gran confusione nell’attribuirsi certi compi-
ti e molti ne ha attribuiti, sbagliando, alle
Il leghista
Regioni. Quasi tutti i commentatori per me-
si si sono sollazzati attaccando la Lombar-
trattato
dia, nella convinzione che Milano e dintor-
ni fossero una fogna in cui la pestilenza pro-
come un Papa
sperava a causa del comportamento della ALESSANDRO GIULI
gente dedita al lavoro e insensibile al benes-
sere proprio e altrui. Che cosa voglia davvero
Un divertimento diffuso è stato a lungo lo È lo Stato che consuma più vino al mondo: il 30% più della Francia, che è seconda Giancarlo Giorgetti è un
sputtanamento di Attilio Fontana, preso mistero così poco per-
per i fondelli poiché ha costruito un ospeda-
le deputato alla lotta al Corona in zona Fie-
In Vaticano i cardinali bevono come delle spugne scrutabile che perfino
lui ha rinunciato a inda-
ra. I simpatici meridionali esponevano sui RENATO FARINA ni i consumi di vino, Stato per Stato. Non sinda- garlo. Chi lo conosce ap-
muri delle case cartelli in cui si diceva che ca sulla qualità, probabilmente conta i vuoti. pena sostiene che il nu-
la presenza dei settentrionali non era gradi- C’è un autorevole ente americano, il Califor- Da quando c’è questo concorso (...) mero due (...)
ta. Bergamo è stata affrettatamente (...) nian Wine Institute, che censisce ogni due an- segue ➔ a pagina 12 segue ➔ a pagina 6
segue ➔ a pagina 5

A cent’anni dalla fondazione Carica degli immigrati dopo la cancellazione del decreto Salvini
Comunisti peggiori 800 sbarchi in un giorno, pure con il veliero
da che il Pci è morto FABIO RUBINI RITENUTA LA MALATTIA DEL SECOLO IN REALTÀ FA BENE
ANTONIO SOCCI Più che un porto aperto quel-
lo di Lampedusa è ormai un
La solitudine è la migliore compagnia
Cent’anni fa, fra l’estate 1920 e il gennaio porto spalancato. Una vera e DANIELA MASTROMATTEI re a tutto ciò che non valeva
1921, nasceva il Partito Comunista Italiano. propria breccia nel Mediter- la pena vivere. Questo gli per-
Non è storia passata. Perché proprio dopo il raneo nella quale s’infilano «Il saggio basta a se stesso», metteva di circondarsi delle
crollo del Muro di Berlino (1989) e il cambio barche e barchini di ogni or- scriveva Seneca, non perché persone a lui più affini e con
del nome del partito (1991), la sua classe diri- dine e grado, tutte stracari- voleva stare da solo, ma per- le quali sviluppare (...)
gente è arrivata al potere in Italia (...) che di migranti. (...) ché era in grado di rinuncia- segue ➔ a pagina 13
segue ➔ a pagina 19 segue ➔ a pagina 10

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!=!z!#!$

Lunedì 12 ottobre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 282 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Beato Carlo Acutis a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

Il leader Pd va dicendo in giro di aver vinto le Regionali anche se le ha perse. E il bello è che trova chi gli dà retta
Ma le sue spacconate hanno le gambe corte: la realtà del Paese in ginocchio e il prossimo voto lo sbugiarderanno

IL GRANDE
BLUFF
DI RICCARDO MAZZONI
Il Tempo di Oshø «Raggi? Meglio non fossilizzarsi»
resumendo di aver vinto le Regionali,

Il pasticcio del Viminale Di Maio è diventato grande


Ora sembra un democristiano
P Zingaretti ieri ha annunciato, come il
Mao de noantri, la «lunga marcia» per
far diventare il Pd (...)

sulla corsa in mascherina DI FRANCESCO STORACE segue a pagina 3

rnaldo Forlani ha trovato il suo erede in


Dopo lo stop alla riforma
A Luigi Di Maio. Il primo amava dire ai
giornalisti di essere capace di parlare
per due ore senza far capire nulla. Al secondo Il Senato fa ricorso
bastano pochi minuti da Lucia Annunziata (...) per tagliare i vitalizi
segue a pagina 6 a pagina 2

Il vertice governo-Cts Ciro in panchina, 0-0 con la Polonia


Quarantena accorciata Niente Immobile, niente gol
e un tampone in uscita L’Italia resta a secco
Ecco il nuovo dpcm
Ventura a pagina 5

Erario senza pietà


È finita la tregua fiscale
Tornano le cartelle
Solimene a pagina 4 Caleri a pagina 7 Pieretti a pagina 20

Il diario
omincia una nuova settimana

di Maurizio Costanzo
C e non posso non fare gli auguri
a quanti stanno combattendo
con il Covid e, un po’ di più, a quanti
sono miei amici e stanno combatten-
do con il Covid. Penso a Massimo
Giannini, direttore del quotidiano
“La Stampa”. Penso all’onorevole
Beatrice Lorenzin, parlamentare in
gamba e penso a tutti quelli che for-
tunatamente non sono stati colpiti
Ne abbiamo App dal coronavirus, ma che hanno mol-
ta paura. Dicono che ci sono dieci
per la traduzione vaccini quasi all’arrivo. Ne baste-
dei Dpcm di Conte rebbero anche meno, ma che
in buon italiano? funzionassero e che si potesse
invitare al tavolo di Natale e
al veglione di Capodanno,
un efficace vaccino.
1.844.000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 282 QN Anno 21 - Numero 282

LUNEDÌ 12 ottobre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

In Toscana i campionati minori in crisi Incubo eroina

Calcio a porte chiuse Droga, in Umbria


E i tifosi salgono sui muri due morti
per vedere le partite in due giorni
Brogioni a pagina 10 Pontini a pagina 13

Quarantena e tamponi, cambia tutto


Ecco le nuove regole. Non servirà più il doppio test per essere dichiarati guariti. L’isolamento per i ‘contatti stretti’ scende a 10 giorni Servizi
Speranza: «Vietare le feste private». Bonaccini: «Rispettare le norme, no al lockdown». Impennata delle terapie intensive da p. 3 a p. 9

Regole severe (senza lockdown) DALLE CITTA’


HAMILTON EGUAGLIA SCHUMACHER, MICK GLI REGALA IL CASCO DEL PADRE
Purché la cura È IL PASSAGGIO DI TESTIMONE FRA TRE GENERAZIONI DI PILOTI VINCENTI Firenze

non uccida Tramvia wireless


il paziente Tutto pronto
per la prova
Gabriele Canè
con le batterie
questo punto, i casi Lewis Mick Fichera in Cronaca

A sono tre. Primo, alzia-


mo bandiera bianca:
Hamilton,
35 anni
Schumacher,
21 anni

IFI
GLIPlacido
il virus c’è, cresce senza esplo- L’intervista
dere, e prima o poi passerà; nel
frattempo sfidiamolo tornando Domingo:
alla normalità. Secondo, il virus

DISCHUMItornare a Firenze»
c’è, ci assedia ogni giorno di «Che emozione
più, chiudiamo tutto fino a
quando il rischio di contagio sa-
rà vicino a zero. Terzo, il virus
c’è, noi pure, bisogna convive- Foti in Cronaca
re con il minor danno possibile
fino a quando non avremo gli
strumenti per sconfiggerlo; e Fiorentina
questa convivenza deve essere
fatta di regole certe, rigorose, Idea Di Gennaro
e di una loro altrettanto rigoro-
sa applicazione. Perché chi «Date la fascia
sgarra è un potenziale serial kil-
ler.
a Ribery»
Turrini nel QS
Continua a pagina 2 Galli, Giorgetti e Marchini nel Qs
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!=!z!#!$

Rino Barillari contro la movida senza stile Il tennista spagnolo raggiunge il record di Slam

Il principe dei paparazzi Nadal-Federer, venti pari


«La vita non è più Dolce» Sfida fra campioni eterni
Jannello a pagina 8 Scanagatta nel QS
• Anno 30- n. 240 - € 3,00 * - ChF. 4,50 - Sped. in a.p. art. 1, c. 1, legge 46/04 - DCB Milano - Lunedì 12 Ottobre 2020 •
Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più; con «La riforma del no profit» a € 8,90 in più IN EDICOLA CON

• TUTTE LE AZIENDE CHE ASSUMONO • a pag. 45

w w.italiaoggi.it
ww
www.italiaoggi.it

Attestato
di congruità IL PRIMO GIORNALE PER PROFESSIONISTI E IMPRESE Sette Disponibile anche sul sito
www.classabbonamenti.com

per le opere
iniziate prima
del 6 ottobre
Felicioni a pag. 2
Ammortamenti congelati
C non usa i principi contabili internazionali potrà non imputarli, in tutto
Chi
I N E VI DE NZA o in parte, nei conti del 2020, lasciando però inalterate le deduzioni fiscali
* * *

U
n quadro EC per un solo anno:
Fisco/1 - Inversione conta- Un poker di sgravi contributivi L’uovo di Colombo
è questo il senso di quanto
previsto dalla norma introdot-
bile immune dalle novità della
e-fattura. Facoltativo l’invio
contro l’emergenza Coronavirus per salvare i bilanci
ta in sede di conversione del
dl n. 104 del 2020 e che consente di non
imputare nel bilancio gli ammortamen-
Cirioli da pag. 6
al sistema di interscambio ti ma di lasciare intatta la deduzione fi-

S
scale. Un meccanismo, dunque, di qual- embra l’uovo di colombo, perché con-
Ricca da pag. 8 che anno fa che viene riproposto per sente, in un anno terribile come il
l’anno 2020. Anno nel quale, sempre nel 2020, di migliorare i bilanci di gran
bilancio di esercizio, potrebbe impatta- parte delle imprese italiane a costo zero. La
Fisco/2 - L’esenzione Imu re anche la norma sulla rivalutazione legge di conversione del decreto Agosto ha
non dà il bis. Il lavoro non ba- dei beni disciplinata dallo stesso de- introdotto la possibilità di sospendere l’am-
creto e che potrà essere in opzione solo mortamento dei beni materiali e immate-
sta per il trasferimento della civilistica o anche fiscale. In generale, riali, una misura più volte auspicata da
dimora di uno dei coniugi la norma consente, per il solo esercizio ItaliaOggi e da MF-Milano Finanza,
in corso alla data di approvazione del lasciando però la possibilità di dedurre le
Trovato a pag. 11 decreto Agosto (in vigore dal 15/8/2020, imposte dirette, Irap e Ires, relative alla
quindi il riferimento per i soggetti so- quota di ammortamento congelata. Senza
lari è il bilancio 2020) di non effettuare costi aggiuntivi, nemmeno per lo Stato, la
Impresa/1 - Intermediari di fino al 100% dell’ammortamento annuo misura consente di presentare un bilancio
affari illeciti e procacciatori del costo delle immobilizzazioni mate- migliore, con meno perdite o con più utili.
riali e immateriali, mantenendo il loro Questo, indirettamente, avrà anche un
di schemi evasivi a rischio valore di iscrizione riportato dall’ulti- effetto sulla liquidità aziendale perché l’im-
processo penale e confisca mo bilancio approvato. prenditore potrà presentarsi in banca a
chiedere un finanziamento in condizioni
Loconte-Mentasti a pag. 13 Liburdi - Sironi a pag. 5 decisamente migliori. Da un punto di vista
tecnico si viene a creare un disallineamen-
to dei valori postati in bilancio, tecnicamen-
Impresa/2 - Al via i finan- te un doppio binario, ma si tratta di un
ziamenti e i contributi per la
trasformazione digitale dei
Finanziamenti Affari problema superabile abbastanza facilmen-
te all’interno del quadro RV della dichiara-

PMI
zione dei redditi. La giustificazione teorica
processi produttivi Legali di questa deroga al principio di derivazione
è abbastanza semplice: molte aziende sono
Lenzi a pag. 14
Il Covid-19 M&A, il settore rimaste chiuse per mesi e quindi l’utilizzo
degli impianti è stato inferiore, altre hanno
D
Documenti - I te- lavorato a regime ridotto a causa della cri-

ssti delle sentenze


SCADENZARIO RAGIONATO DELLE
OPPORTUNITÀ CONTENUTE NEI BANDI
COMUNITARI E REGIONALI
cancella smarca la crisi si economica indotta dalla pandemia. Ma la
misura ha un senso per gran parte delle
tributarie
t com- aziende che, in modo diretto o indiretto,

mmentati nella Se-


Ottobre 2020
a cura di CINZIA BOSCHIERO
Per domande o segnalazioni: cinziaboschiero@gmail.com
841 mila posti e dà segnali hanno dovuto affrontare quest’anno costi
legati all’emergenza sanitaria (tutela dei
lezione
le -

-
LEGENDA
Grado di anticipazione della notizia rispetto all’uscita in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea espres-
so in numero di stelle HHHHH (5 stelle = massima anticipazione)
Grado di difficoltà nella partecipazione: livello espresso da 1 a 5 (L. 1 ecc.). La valutazione del livello
di lavoro di ripresa
lavoratori, lavoro da remoto) e/o contrazio-
ne del mercato di riferimento.
Marino Longoni
www.italiaoggi.it/docio7
i li fa riferimento alla tipologia della modulistica (complicata ecc.), ai tempi di attesa (tra l’inoltro e la comunicazio-
ne di avvenuto vaglio e approvazione) ai tempi per l’arrivo dei fondi ecc
da pag. 41 da pag. 29 © Riproduzione riservata
da pagina 35

TOGETHER TO COMPETE
Il Network di Professionisti
della Consulenza Aziendale
numero UNO in Italia

JOIN US!

Oltre 80 convegni svolti in 18 mesi Oltre 80 webinar realizzati in 18 mesi


Più di 2.500 Professionisti partecipanti Più di 1.000 professionisti coinvolti

120 articoli pubblicati online in 18 mesi 250 Professionisti iscritti in 18 mesi

Per maggiori informazioni:


tel +39 02 49 75 85 71 | ttc@noverim.it | noverim.it
PARI CON LA POLONIA PARIGI, ROLAND GARROS

12 16
83%
Mobilità a Roma
Tutto su bus All’Italia basta uno 0-0 Nadal travolge Djokovic in 3 set:
metro resta prima nel girone Slam n. 20 e raggiunge Federer
e traffico
alle pag. 26 e 27 Zorzo nello Sport nello Sport

12 Lunedì
Anno 20
@opificioprugna Qui si rischia un secondo lockdown
ottobre ed io non ho smaltito ancora i chili del primo.

IL VOCABOVIRUS
SOCIAL CLUB

DA LOCKDOWN A SPILLOVER, LE PAROLE DEL COVID


ENTRANO NEL NUOVO DIZIONARIO DEVOTO-OLI Le bravate
Loiacono a pagina 3 di una volta

QUARANTENA A 10 GIORNI C’
Maddalena Messeri
è stato un perio-
do in cui non
c’erano i cellula-
ri e le bravate fatte a scuo-
Il Cts: basta un solo tampone negativo e sei guarito. Stretta su calcetto e feste, più smart working la venivano trasmesse so-
lo per via orale, un po’ co-
me l’Odissea: quella volta
d Quarantena preventiva CONTAGI STAZIONARI PRIMO DISCO A 60 ANNI che misero i bigattini nei
ridotta a 10 giorni e un so-
lo tampone in uscita per i
positivi. Lo ha deciso ieri
il Cts dopo l’incontro con
Aumentano i casi gravi bagni, quando lanciaro-
no un banco dalla fine-
stra, o quando durante
il ministro speranza. Ver-
so il nuovo Dpcm. in terapia intensiva l’occupazione dettero fuo-
co ai registri. Rari episodi
Pierini a pagina 2 che diventavano leggende
Oberto a pagina 2 e riecheggiavano per an-
ni nei corridoi della scuo-
Boom di trasgressori, da Nord a Sud blitz e multe per chi viola le regole anti Covid la. «Siete la classe peggio-
re che abbia mai avuto»

Rave e nozze da follia ci ripetevano in loop le


prof., in realtà eravamo
solo un po’ vivaci. Non so
se si possa dire la stessa
d I dati del contagio non fermano i for- cosa dei branchi di ragaz-
sennati della movida, che continuano a
riempire le piazze e le strade dei locali
in tutta Italia. E così aumentano i con-
Bigi: «Io, Ruggeri zini che in questi mesi
stanno dimostrando il
peggio di loro, il tutto rac-
trolli delle forze dell’ordine: ieri 67 mi-
la. Tra i casi più eclatanti un rave senza
mascherina con 300 persone a Torino.
e l’esordio rock» colto dall’account “Welco-
me to Favelas”. Top five
dei video con gli studenti
Fabretti a pagina 5 che cambiano istituto gi-
a pagina 2 rando per strada con le
famose sedie con le ruote,
TRASTEVERE CHOC LA PERIZIA poi gli scontri in classe co-
me alle giostre, il cancello
di scuola scavalcato in
modalità fuga da Alca-
traz, salite e scese dall’au-
tobus in blocco compatto
tipo “questa è Sparta”,
senza dimenticare le cor-
se folli con i monopattini
a via del Corso e con la bi-
ci sulle scalinate di Traste-
vere. Se la mattina i con-
Giù per la scalinata «Sacchi,il proiettile trolli sono severi per la
febbre, per tutto il resto

in bici tra la folla gli trapassò il cranio» vengono lasciati liberi di


sbroccare a loro piacimen-
to. Sic transit gloria mun-
a pagina 8 Chillè a pagina 9 di.
Lunedì 12 ottobre 2020 · Anno 2° numero 206 · www.ilriformista.it · Quotidiano · ISSN 2704-6885
Economia Edizione del lunedì - € 1,00
Direzione scientifica edizione Economia: Sabino Cassese - Marco Bentivogli - Pier Carlo Padoan - Giovanni Tria Direttore edizione Economia Renato Brunetta

Il futuro dopo la pandemia

Italia più forte


con coesione
e condivisione
Dal green al digitale, la rivoluzione gentile che cambia il Paese
Giuseppe Conte di austerità, che in questi anni hanno sacrificato i

«C
diritti e la spesa sociale e scoraggiato l’iniziati-
on grande spirito di sacrificio, dan- va economica, per lanciare un modello di svilup-
do prova di uno straordinario sen- po verde e digitale, consentendo ai Paesi membri
so di unità nazionale, l’Italia ha di pianificare, come mai accaduto prima, investi-
fronteggiato la minaccia invisibile. menti e riforme strutturali. Il fatto che a sostenere
Molti di noi provengono da Paesi che hanno gesti- in Italia la Commissione guidata da Ursula von der
to il virus in maniera diversa, dove i battibecchi, la Leyen sia un ampio ventaglio di partiti che va an-
mancanza di unità o l’arroganza hanno ostacolato che al di là del perimetro delle forze di maggioran-
il bene pubblico. L’Italia, invece, è assurta ad esem- za, non può che rafforzare ulteriormente le ragioni
pio». Lo scrive Trisha Thomas, presidente dell’as- e la posizione del nostro Paese in Europa. Aprire in
sociazione Stampa Estera in Italia, per introdurre la Italia una nuova stagione di investimenti attraverso
mostra e il bellissimo volume che raccontano con i 209 miliardi del Recovery Fund europeo signifi-
le immagini mesi di grandi sacrifici e sofferenze ca quindi restituire visione, prospettiva e speran-
compiuti dall’intera comunità italiana. Sfogliando za alle ambizioni di una nuova stagione di crescita
queste pagine, scorrendo queste immagini si rica- che allontani dai cittadini il senso di ansia, preca-
vano le testimonianze di un’Italia resiliente, di un rietà e incertezza. Una delle leve di questa cresci-
Paese che, quando le sfide diventano particolar- ta è la transizione ecologica. Dobbiamo ribaltare
mente drammatiche, riesce a fare ricorso a tutte definitivamente la convinzione, purtroppo anco-
le sue risorse e le sue potenzialità, anche sotto-
stimate e inesplorate, e a rilanciarsi con speranza,
ra diffusa e radicata, che parlare di ambiente ed
ecologia significhi porre degli argini alla crescita
La visione
coraggio, determinazione. La pandemia è ancora
in corso. La curva epidemiologica proprio in que-
e all’iniziativa economica. La transizione green a
cui stiamo lavorando destinerà almeno il 37% del-
«All'europeismo fideistico
sti ultimi giorni sta segnando un innalzamento dei le risorse del Recovery Fund a tutti quegli investi- preferisco un approccio
contagi. Dobbiamo per questo mantenere altissi- menti in grado di ridurre l’impatto sull’ambiente e
ma la soglia dell’attenzione e continuare a essere sul clima, ma anche di produrre innovazione, oc- critico che abbia a cuore
rigorosi nei nostri comportamenti. Non possiamo
abbassare la guardia e abbandonarci alla tentazio-
cupazione e crescita. Penso alla decarbonizzazio-
ne di cicli produttivi essenziali come la siderurgia,
le sorti del continente»
ne di allentare l’impegno per contrastare il Covid. al sostegno alla transizione del settore automo-
Dobbiamo continuare a mantenere solida la con- tive, agli investimenti attesi da anni per il contra-
vinzione che è impossibile tutelare il motore della sto all’inquinamento e al dissesto idrogeologico,
nostra economia senza prima salvaguardare la sa- al potenziamento e all’innovazione della rete idri-
lute e la sicurezza dei cittadini. Ma questo è anche ca. Abbiamo un esempio simbolico e concreto di
il tempo in cui non possiamo limitarci a sfogliare questa nuova alleanza fra economia ed ecologia: Lo scenario L'editoriale
il libro delle cose già fatte. Dobbiamo già ora im- il superbonus edilizio al 110%, che proveremo a
pegnarci con il massimo sforzo per scrivere nuove
pagine della nostra storia. Devono essere pagi-
estendere con le risorse del Recovery Fund e che
ci consentirà di realizzare l’efficientamento delle
Bruxelles raccolga È il momento
ne capaci di affrontare apertamente le deficien- case degli italiani, garantendo sviluppo economico le sfide lanciate di lavorare
ze strutturali e le contraddizioni del nostro Paese, e tutela ambientale. Ripeto spesso che, se i Padri
senza aver paura di affrontare tutte le criticità che soventemente evocati fossero oggi ancora viven- dal mondo globale tutti insieme
si trascinano da anni. Se ci ponessimo l’obiettivo di ti, sarebbero i primi a tracciare nuovi orizzonti, im-
rialzarci in piedi per ripercorrere strade già esplo- pegnandosi a far si che tutti i principi e gli obiettivi G. Tria a pag. 2 R. Brunetta a pag. 3
rate non renderemmo onore ai tanti grandi e picco- scritti nelle nostre belle carte costituzionali, anche
li gesti con cui gli italiani ci hanno fatto capire che nella Carta europea dei diritti fondamentali, siano
si può ricostruire un’Italia più forte, all’altezza del-
le potenzialità dei nostri giovani. La necessità, oggi
perseguiti e attuati in una dimensione di “effetti-
vità”. La velocità, unita alla semplicità, è una del-
La strategia La manovra
più che mai, è quella di intraprendere nuovi sentie-
ri realizzando una rivoluzione “gentile”, ma frutto
le forze principali per la nostra ripresa. Non a caso
uno dei primi atti della fase di ripartenza è sta- Crescita record? All'orizzonte
di una visione chiara e di un percorso coraggioso.
Dobbiamo affrontare un cammino che non può
to il cosiddetto “decreto semplificazioni”. Abbia-
mo inteso creare corsie a scorrimento veloce dove
È possibile altro deficit
certo prescindere dal cambio di prospettiva che si far viaggiare le grandi opere e infrastrutture che con un nuovo fisco e poco sviluppo
è realizzato in sede europea anche grazie al contri- cambiano le prospettive di sviluppo dei territori e
buto del nostro Paese. Ho sempre considerato un valorizzano le aree depresse. Siamo pronti ad acce- L. Marattin a pag. 4 M. Baldassarri a pag. 5
errore l’adesione a un europeismo di tipo “fidei- lerare i tempi e a sbloccare subito le opere, anche
stico”, privilegiando l’impostazione di un europei- attraverso la nomina dei commissari. Abbiamo
smo “critico”, che ha veramente a cuore le sorti del già programmato, per esempio, investimenti che
nostro continente. Insomma, piuttosto che ada- cambieranno per sempre la vita dei giovani del Il monito Parla il Nobel Phelps
giarci e lasciarci cullare dal grande sogno dei Pa- Sud, aumentando l’attrattività dei territori. Penso
dri fondatori, dobbiamo impegnarci per affermare, all’alta velocità e all’alta capacità con le tratte Saler- Non si può uscire Trump come il Duce
«Trump
a tutti i livelli, la dignità dell’uomo e le molteplici no-Reggio Calabria, la Messina-Catania-Palermo,
dimensioni della sua libertà e dei suoi diritti so- la Napoli-Bari, la Lecce-Taranto, al potenziamento dalla crisi A Roma serve uno
ciali, allargando gli orizzonti della giustizia sociale.
Il Consiglio europeo dello scorso luglio ha impres-
della Roma-Pescara e a tanti altri interventi desti-
nati a sprigionare il potenziale dei territori su scala dimenticando il Sud alla Draghi»
so una svolta risoluta alla nostra storia comune: per nazionale ed europea.
la prima volta l’Europa ha abbandonato le politiche segue a pagina 7 A. Giannola a pag. 8 R. Amati a pag. 10
€ 1,00 in Italia 01012
Redazione e amministrazione
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma 9 772704 688020
Sidney Lumet Dal teatro yiddish Tv e cinema Le serie e i film Uto Ughi “La musica è in crisi
w
ai capolavori con Al Pacino w
riscoprono la storia femminista
w
La scuola la insegni ai ragazzi”
ANTONIO MONDA — P. 21 ADRIANA MARMIROLI — PP. 18-19 INTERVISTA DI ALBERTO MATTIOLI — P. 20

‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ
LA STAMPA LUNEDÌ 12 OTTOBRE 2020 ‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 280 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

ancora 5.000 contagi. quarantena ridotta a 10 giorni. Basta un tampone negativo per considerarsi guariti I DIRITTI
IL PAPA: “PROMUOVERE LE DONNE NELLA CHIESA”

“Una trincea per difendere gli anziani” CHI DIFENDE


L’ALTRA METÀ
Parla Brusaferro: “Sacrifici per evitare che il virus infetti i meno giovani”. Speranza: “Basta feste private” DEL VATICANO
L’ANGOSCIA PER UN NUOVO LOCKDOWN Allarme Covid nelle Rsa. Da febbra- TORNANO LE CHIUSURE PREVENTIVE I COSTI DELL’EMERGENZA DA FEBBRAIO LUCETTA SCARAFFIA
io a maggio ci sono stati 9.154 mor-
NOI PAUROSI Ma dentro le Rsa Letti e tamponi
È
ti nelle strutture di assistenza per una bella
gli anziani. A rilevarlo è l’Istituto notizia:
CHE SAPPIAMO Superiore di Sanità e il suo presi-
dente, Silvio Brusaferro, in un’in-
è come in prigione Speso solo parlando
dopo l’Angelus
COMBATTERE tervista a «La Stampa» avverte: «Sa-
crifici per evitare che il virus infetti
“Quando finirà?” un terzo dei fondi papa Francesco
ha detto esplici-
SIMONA VINCI i meno giovani». Tra le misure pre- GRAZIA LONGO ALESSANDRO BARBERA tamente che sa-
viste dal governo, la quarantena rebbe necessaria

L L C
a paura è cominciata a feb- che scende a dieci giorni e basterà a crescita della curva dei conta- ome cicale allietate dalla tre- la presenza delle donne nei luo-
braio e per quanto mi ri- un tampone negativo per esser gua- gi degli ultimi giorni accende i gua estiva, abbiamo perso tem- ghi dove si prendono decisioni
guarda si è mantenuta a li- riti. I contagi superano quota 5mi- riflettori sulle persone più fragili, po prezioso. File ai drive-in per i test importanti per la Chiesa, e non
velli costanti, nonostante ci sia la e il ministro Speranza propone: tra cui gli anziani. Soprattutto e negli ambulatori, ospedali non possiamo che rallegrarci.
stata la “pausa estiva” con l’al- stop alle feste private. SERVIZI – PP. 2-5 quelli ospiti delle Rsa. – P. 4 adeguatamente attrezzati. – P. 5 Sorprende però il fatto che il
lentamento delle restrizioni e Papa la presenti solo come
la possibilità di stare all’aria un’intenzione di preghiera, pro-
aperta. Paura del coronavirus, LO SPORT prio lui che avrebbe tutte le pos-
certo, del contagio, paura per sibilità di metterla in pratica,
noi e per i nostri cari, ma anche
paura di un mutamento epoca-
Nadal, slam da leggenda: conquista Parigi e raggiunge Federer anche subito, e di trasformarla
quindi da intenzione in realtà.
le delle nostre condizioni di vi- Anche senza aspettare le nostre
ta: lavorative, scolastiche, fa- preghiere. – P. 9 AGASSO JR – P. 9
miliari, economiche.
CONTINUA A PAGINA 19
LA GIUSTIZIA
LO SPETTACOLO E LA PANDEMIA DOPO LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE

NIENTE TAGLI PERCHÉ DARE


LA CULTURA QUEI BENEFICI
È UN FARMACO AI MAFIOSI
MASSIMILIANO PANARARI GIUSEPPE PIGNATONE

C’ Q
è una «cultura della cu- uasi ogni gior-
ra». Quella di cui la pande- no gli organi
mia ha ribadito luttuosa- di informa-
mente l’importanza. E che nel cor- zione riferiscono di
so del tempo è stata via via sempre fatti di violenza – a
più negletta, mentre imperversa- volte culminati in
no tanti proclami e troppe promes- un omicidio a volte
se irrealizzate a proposito del siste- con esiti meno gra-
ma sanitario pubblico da parte del- vi, ma sempre preoccupanti – e del-
la politica tutta (in maniera inde- le reazioni esacerbate che tali fatti
gna di un Paese civile, come sotto- suscitano. Reazioni di riprovazione
lineava ieri nel suo editoriale Mas- e di condanna, ma anche di consen-
simo Giannini). so e di esaltazione delle azioni crimi-
Ma il Covid-19 dovrebbe farci nose, in nome di pretesi ideali di raz-
comprendere anche che esiste IL CAMPIONE BATTE DJOKOVIC E VINCE IL 20ESIMO TITOLO STEFANO SEMERARO za, di clan o anche solo di pura affer-
una «cura della cultura». Una va- mazione individuale. La combina-
lenza curativa per lo spirito (e, in
termini olistici, anche per il cor-
UNA LUNGA RINCORSA S i è piegato sulle ginocchia, come faceva il suo trisa-
volo Borg, e per una volta niente lacrime, niente
zione di questi fattori, amplificati
dai social media, porta a una dilata-
po) di ciò che chiamiamo cultura.
CONTINUA A PAGINA 19
DURATA QUINDICI ANNI smorfie, solo un sorriso grande. Perché la sua tredicesi-
ma finale di Parigi Rafa Nadal l’ha vinta facile. – P. 25
zione dell’allarme sociale.
CONTINUA A PAGINA 19

LA STORIA

In tremila in coda per il paradiso di Lipari


LAURA ANELLO LA LETTERA

Il clima sta impazzendo


P er avere la prova di quanto il mon-
y(7HB1C2*LRQKKN( +"!=!z!#!$

do sia cambiato, in bilico tra il lock- L’Italia protegga il territorio


down passato e il rischio di uno nuo-
vo, bisogna venire a Lipari, la più gran- ROSSELLA MURONI
ANDREA ORLANDO
de delle isole Eolie, in cima alla collina
da cui ogni sera il sole si tuffa sul mare.
Venire qui e guardare il sorriso geniale
di Luigi Mazza, 35 anni, uno che ha
L’ Italia è un “gigante” dai piedi
d’argilla, dove la crisi climatica si
intreccia al dissesto idrogeologico.
scelto di praticare la decrescita. – P. 10 CONTINUA A PAGINA 15
.
110% —Istruzioni per l’uso NT+Diritto
Norme .professioni .casa Da domani
Cessione Polizze Rc Risparmio In un unico
dei crediti: ai tecnici energetico: servizio
da giovedì del bonus: quando è digitale
l’invio coperture, il quartiere novità, casi
della scelta massimali a crescere sentenze
alle Entrate e costi di classe e analisi
Gavelli —a pag. 19 Lovera —a pag. 11 Pierotti —a pag. 18 —a pag. 15

Contante addio
SEMPRE MENO BANCONOTE
PRIMA
Come diminuisce la quota DEL COVID
di italiani che preferisce utilizzare Ge
il contante per i pagamenti n
16 e r a

in tre mosse:
In % su ciascuna classe di età
52
-2

z i anni
3
on
eZ
DOPO
IL LOCK DO

contro l’evasione
WN
er

%
m
o o ni
an
35

55 y B
%

3
-7
b
spinta al cashless

Ba

%
31
%

21
Pagamenti. Cashback, super cashback
€ 2 in Italia
e lotteria degli scontrini per premiare
Lunedì 12 Ottobre 2020 l’uso di card e app. Il nodo commissioni
Anno 156° — N° 281

25
%
di Dario Aquaro e Cristiano Dell’Oste a pagina 2

%
29 6
01012

Controlli fiscali. Buco di 6,8 miliardi

%
39
negli incassi 2020. Il recupero punta su
%
9 770391 786418
Ge 3 9

3 il

al
ni
ne - 5

con “Io, Tu, Noi” € 12,90 in più; con “Smart

ni
Working” € 12,90 in più; con “Fisco. Le Tasse del
adempimenti spontanei e tecnologie le

an
zi
ra 4

futuro” € 12,90 in più; con “Come funziona la


tecnologia” € 12,90 in più; con “Investire è facile”
€ 12,90 in più; con “Norme e Tributi” € 12,90 in più;
an
on M -38
con “Aspenia” € 12,00 in più; con “Contratto a tempo
determinato” € 9,90 in più; con “ISA 2020” € 9,90 di Dario Deotto, Luigi Lovecchio, Marco Mobili ni
eX 24
in più; con “Codice Revisore Legale” € 9,90 in più;
con “Bonus 110%” € 9,90 in più; con “Casa Acquisto e e Salvatore Padula a pagina 3 Fonte: elaborazione
Vendita” € 9,90 in più; con “How To Spend It” € 2,00
in più; con “IL Maschile” € 4,00 € 0,50 in più. The European House
Ambrosetti su dati dynata
Prezzi di vendita all’estero: Monaco P. € 2 (dal lunedì al
sabato),€ 2,5(la domenica), Svizzera SFR 3,20

ilsole24ore.com
lunedi@ilsole24ore.com Lavoro a casa, i controlli via web Il Daspo nelle città
alza il tiro contro
A prova di privacy. Videochiamate, rilevazione del collegamento al Pc, occhiali Gps
e braccialetti intelligenti potrebbero trasformarsi in strumenti invasivi della riservatezza spacciatori e risse
Tutela della privacy dei lavorato-
ri e della sicurezza dei dati azien- E RGO N O MIA TRA V ERDE E RECOV ERY PLAN SICUREZZA CONCOR R ENZA
dali: sono due sfide dei prossimi

OGGI CON
mesi, con la prosecuzione su lar-
ga scala dello smart working, le- Illuminazione, UN ANNO (E 30 MILIONI DI EURO) Contro spaccio, risse e aggres-
sioni il Governo rafforza il Daspo Antitrust
L’ESPERTO
RISPONDE
gata all’emergenza sanitaria.
Alcuni strumenti usati per lavora- postura PER NON PIANTARE UN ALBERO urbano, introdotto tre anni fa ma
finora poco utilizzato. Il decreto nel mondo,
re da remoto, come videochiamate o legge sicurezza, dopo l’omicidio
software che rilevano la presenza al
Pc del lavoratore, potrebbero rivelar-
ed esercizi di Gianni Trovati di Willy Monteiro, dà infatti ai
Questori il potere di disporre il
il Covid
per l’attività non blocca
I
si mezzi di controllo, da allineare fondi, 30 milioni, sono stati ed enti locali. Con la sua prosa divieto di avvicinamento a scuo-
quindi alle disposizioni dell’articolo stanziati nell’ottobre 2019. Ma per ministeriale, il decreto attuativo sul le, università e locali pubblici
la guida rapida 4 dello Statuto dei lavoratori. Le lontana piantare gli alberi - pardon: per verde urbano è un saggio delle contro chi è stato anche solo de- la lotta
Investimenti: aziende devono poi attrezzarsi per
prevenire attacchi informatici dovuti dall’ ufficio
«mettere a dimora impianti arborei
da legno a ciclo medio e lungo» -
incognite su un Paese che punta a
spendere 209 miliardi Ue per la
nunciato per spaccio o risse. Fi-
nora invece per far scattare il Da- ai cartelli
così la Sabatini a errori nell’uso dei sistemi.
Coraggio, Falasca e Melis Maria Chiara Voci —a pag. 18
servirà almeno un altro anno. E non
è detto che ci si riesca, nonostante il
ripresa. Ma non riesce a usare 30
milioni per gli alberi nelle città.
spo urbano serviva una condan-
na definitiva. Marta Casadei —a pag. 8
aiuta le Pmi —a pag. 5 lungo confronto tecnico fra governo —Continua a pagina 27 Maglione e Mazzei —a pag. 10

Alessandro Sacrestano NON PER LA PANDEMIA PANORAM A


—Nell’inserto

Negli atenei DAL WEB AI TRIBUNALI

concorsi fermi Professionisti contro le piattaforme


per recensioni online false o ingiuriose
per il rebus Il fenomeno delle recensioni sul cile cancellarsi. I giudici hanno
punti-organico web false, diffamatorie o sempli-
cemente frutto di competitor slea-
spesso bloccati i giudizi diffaman-
ti o palesemente falsi, lasciando
li sta “contagiando” anche i pro- ampia libertà di critica. Il va-

S
tavolta il Covid-19 non c’en- fessionisti. Ad esempio, attraver- demecum per monitorare i com-
MERCOLEDÌ tra. Se gli atenei faticano a so piattaforme quali Google my menti dei clienti sui social.
CON
IL SOLE bandire i nuovi concorsi è business, dalle quali risulta diffi- Marraffino e Fusillo —a pag. 13
soprattutto per la farraginosità
delle vecchie procedure. Al centro
c’erano e restano i «punti organi-
co», in base ai quali l’assunzione di DIRITTO UE LAVORO

Focus un ordinario vale 1, quella di un as-


sociato 0,7 eccetera. Di recente il
Recupero crediti, Esodi agevolati,
Dl Agosto: ministro Manfredi ne ha attribuito al via il sequestro le intese sindacali
altri 1.900 alle università statali,
europeo dei conti entro fine anno
le novità fiscali quando ne restano ancora da
smaltire - ad esempio perché man-
nel testo finale ca la cassa per retribuire i nuovi
prof - 4mila relativi agli anni prece-
Aumenta la tutela dei crediti ci-
vili e commerciali transfronta-
C’è tempo fino al 31 dicembre per
siglare gli accordi sindacali sugi
denti. A ogni modo anche nel 2020 lieri. Sta infatti per essere ap- esodi agevolati che consento no
In vendita a 0,50 euro oltre il Sole a uscirne vincitori sono i grandi provato in via definitiva il Dlgs di derogare al divieto di licenzie-
atenei che possono contare su che rende operativa l’ordinanza mento post Covid. Libera scelta
pensionamenti più cospicui. Novi- europea di sequestro conserva- dei parametri per fissare gli in-
tà in vista per i 220 punti organico tivo sui conti bancari, adeguan- centivi. Le intese vanno raggiun-
straordinari: peserà di più il rap- do la normativa italiana al rego- te con il sindacato nazionale,
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
porto studenti/docente. lamento Ue 655/2014. non bastano Rsu e Rsa.
Eugenio Bruno —a pag. 6 Marina Castellaneta —a pag. 23 Daniele Colombo —a pag. 25
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +"!=!z!#!$
Anno V - Numero 282 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Lunedì 12 ottobre 2020

ALLARME COSTRUITO CON L’AMBIGUITÀ

RICHIUDONO TUTTO SU DATI FARLOCCHI


Più tamponi si fanno, più positivi si trovano. Però non ci dicono che nella stragrande maggioranza sono asintomatici. E quindi,
parola di medici e di Oms, poco o nulla contagiosi. Le terapie intensive sono semivuote. Ma oggi il governo darà una nuova stretta
Mascherine pure per l’attività motoria all’aperto. Stop a feste e calcetto. Controlli nelle case
PER STRADA LIBERI di ANTONELLO PIROSO

IN SVIZZERA «Ci siamo fatti n «Grande è la


confusione sot-
Le interviste
del lunedì
PIÙ CASI
MA MOLTA
portar via to il cielo, quindi
la situazione è
eccellente».

MENO ISTERIA la cura per il Covid» Così si esprime-


va il cinese (tanto per cam-
biare) Mao Zedong.
CHE DA NOI LAURA DELLA PASQUA alle pagine 6 e 7
Ai tempi del Covid, cinese
pure lui, l’aforisma va però
corretto.
di MAURIZIO BELPIETRO Non è eccellente la Babele
intorno al coronavirus: su ge-
n I n Sv i z ze ra nesi, effetti, (...)
dall’inizio della segue a pagina 2
pandemia sono
stati contagiati
in 60.000 e me- ANTONIO PENNACCHI
no di 1.800 sono TESTIMONIANZA
morti. Inoltre, le ultime cifre «Conte ha vinto
diffuse dall’ufficio federale Sono la prova la lotteria e ora fa
della sanità pubblica dicono
che venerdì scorso 1.478
svizzeri sono risultati positi-
vivente il piccolo dittatore»
FEDERICO NOVELLA
vi al Covid e tre di loro sono
deceduti. Fatti i debiti con-
che Immuni a pagina 8

fronti, è come se in Italia


avessimo avuto all’in circa
non funziona MARIO GIARRUSSO
70.000 contagiati in più, ma
24.000 morti in meno. E allo ILARIA DALLE PALLE «M5s stravolto
stesso tempo è come (...) a pagina 5 da Di Maio: Dibba
segue a pagina 3
arriva tardi»
ANTONIO DI FRANCESCO

Inchiesta distrutta per bloccare una nomina


a pagina 11

Palamara era accusato di corruzione: perciò poterono mettere il trojan nel suo cellulare. Appena si scoprì
che Viola stava per diventare procuratore di Roma, iniziarono le fughe di notizie. Sulle quali nessuno indaga
CARTOLINA PUNIRE CHI LAVORA n Luciana La-
di GIACOMO AMADORI

morgese è n Luca Palamara non è stato


Lamorgese, ci parli di Abou Sbarchi a gogò convinta che
servano con-
radiato per la presunta cor-
ruzione che gli viene conte-

di MARIO GIORDANO
ma secondo trolli più seve-
ri. Ma non sui
stata a Perugia, ma perché
avrebbe tentato, in un moto

n Abou aveva
il Viminale migranti: sugli italiani. Sol-
tanto a Lampedusa, sabato
di superbia, di decidere il no-
me del procuratore di Roma. CLAUDIO BORGHI
15 anni, era a
bordo di una
il problema sono arrivati nel giro di po-
che ore 15 barchini con a
Nel maggio 2019 gli inquiren-
ti umbri stanno indagando «La Lega nel Ppe?
nave quaran-
tena ed è mor- sono i ristoranti bordo 433 extracomunita-
ri, la maggior parte dei qua-
per una presunta mazzetta
da 40.000 euro. Le intercet-
Tanto vale
to. Ma il mini- li tunisini. Una di queste tazioni dell’hotel Champa- entrare nel Pd»
stro Lamorgese tace. imbarcazioni (...) gne, di cui i pm hanno chie- DANIELE CAPEZZONE
a pagina 23 di FRANCESCO BORGONOVO segue a pagina 5 sto le proroghe, (...) a pagina 10
segue a pagina 9

IL DIZIONARIO DI SILVANA

Quel manifesto pro pedofilia della sinistra chic


di SILVANA DE MARI
I padroni del mondo giocano n Ci trascinia-
con le tasse e poi mo dagli anni
S e tt a n t a u n a
passano anche da filantropi teoria assurda,
secondo la quale
i minori posso-
di STEFANO FILIPPI no essere consenzienti o non
subire alcun danno dai rap-
n Molti super ricchi hanno guadagnato fortune porti sessuali. È un delirio
pagando poche tasse e ora vengono additati a nato da un manifesto, firma-
modelli di comportamento perché investono in to da numerosi intellettuali
beneficenza. Una pratica che consente loro di della sinistra chic, teso a giu-
eludere ancora il fisco e ripulirsi la coscienza. stificare le relazioni con i
DISINTERESSATO? Mark Zuckerberg alle pagine 14 e 15 bimbi.
a pagina 17
il Giornale
del lunedì

01012 DAL 1974 CONTRO IL CORO


9 771124 883008 LUNEDÌ 12 OTTOBRE 2020 Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XL - Numero 40 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

Le professioni e i mestieri che sopravvivranno alla pandemia Sorbi alle pagina 19 e 20-21

CAOS COVID

VIRUS BUROCRAZIA
Ecco cosa succede a chi si trova positivo: un’odissea tra medici e centralini
Cambia la quarantena: 10 giorni e un solo tampone. Giallo sulla mascherina
Parenti, ipotesi del governo: massimo 6 persone per casa
di Alessandro Sallusti LA SVOLTA DEL GOVERNO LE ANALISI

V
ertici, decreti, tra un po’ arrive-
remo agli editti. Si balla ogni Cancellati i decreti sicurezza: LEZIONE DIMENTICATA DOPPIOPESISMO SANITARIO
giorno tra divieti, obblighi e
raccomandazioni, viviamo in 900 sbarchi in un giorno Chi persevera Le Regioni rosse
libertà vigilata, ovviamente - dicono -
«per il nostro bene». Ci starebbe pure, Chiara Giannini a pagina 11 nel solito errore (non) sono immuni
se tutto funzionasse. Ma non è così. La
realtà, infatti, si scosta non di poco dal- di Enrico Lagattolla di Giuseppe Marino
la teoria enunciata dal governo e dalla

S L
comunità scientifica. L’altro giorno mi peravamo di aver chiuso a temuta seconda ondata
ha telefonato un amico che non sentivo la stagione della paura: non è in tutto uguale al-
da tempo. Voce sconsolata: «Sono chiu- le migliaia di positivi, le la prima, per fortuna.
so in casa, caduto nella burocrazia Co- rianimazioni che si riempio- E non solo per gli aspetti me-
vid». no e la somma dei morti. dico-sanitari. Appena il virus
Ed ecco allora la sua odissea, la stessa Contavamo di esserci messi è comparso in Italia, gli ipocri-
che potrebbe toccare chiunque di noi. alle spalle i tanti errori commes- ti appelli a non politicizzare
«Qualche giorno fa - mi dice - hanno si dalla politica nei primi mesi l’epidemia sono andati di pari pas-
trovato mio figlio positivo al Covid. Non dell’epidemia, quando (...) so alla strumentalizzazione (...)
aveva segnali particolari se non un pic- segue a pagina 5 segue a pagina 7
colo raffreddore che, di questi tempi,
per uno che fa sport come lui, all’aper-
to, è praticamente all’ordine del gior-
no». Nessun segno di pericolo, insom- L’OSSESSIONE PAUPERISTA DEI GRILLINI
ma, tantomeno la famigerata febbre
che ti misurano ad ogni passo che fai
fuori casa e che dovrebbe essere indica-
tore inequivocabile che qualcosa non
La guerra ai vitalizi
stia andando per il verso giusto. Poi, è
arrivata la telefonata del presidente del-
la società di calcio dove gioca il ragazzo
danneggia il ceto medio
che annunciava la presenza di casi so- di Carlo Lottieri
spetti in squadra e la conseguente so- IL BEATO RAGAZZINO

V
spensione dell’attività, con il consiglio iviamo un’epoca che sta legittimando
di fare il prima possibile il tampone per- Acutis, una lezione una sorta di furore pauperista. Ormai
ché senza gli esiti di tutti e 23 i suoi SENZA TREGUA Continuano gli sbarchi a Lampedusa chi vuole strappare applausi si presenta
compagni, non si sarebbe mai ripreso a per tutti gli atei dinanzi alla platea sostenendo che toglierà ai
giocare. ricchi per dare ai poveri e, in questo modo,
Pazienza, dice lui: una seccatura, per- di Marco Gervasoni porrà fine alla miseria di tanti. Per giunta, in
ché prenotare di questi tempi un tampo- numerose circostanze, quelli che vengono raffi-
LEWIS COME SCHUMI A QUOTA 91, RAFA RAGGIUNGE FEDERER

È
ne in una struttura pubblica è pratica- uno straordinario evento gurati quali fossero Paperon de’ Paperoni non
mente impossibile. Così il padre chia- l’emozione suscitata nel sono affatto dei milionari, ma soltanto profes-
ma una clinica privata e lo fissa per il Hamilton&Nadal, il giorno dei re: Paese da Carlo Acutis, il sionisti di qualità: esponenti del ceto medio
giorno successivo. Dopo tre ore, però, quindicenne scomparso di leuce- che spesso hanno faticato una vita per conse-
al ragazzo arriva un nuovo messaggio.
Contrordine, niente tampone: da que-
sono loro gli sportivi più vincenti mia nel 2006 e beatificato ad Assi-
si. Certamente hanno (...)
guire quella posizione.
Eppure il populismo di cui si fanno (...)
sto momento lui e i suoi compagni so- di Benny Casadei Lucchi e Marco Lombardo segue a pagina 15
no in isolamento fiduciario per 14 gior- con Tiseo e Zapelloni da pagina 25 a pagina 29 segue a pagina 9
ni su decisione dell’autorità sanitaria lo-
cale, informata del caso che fa sapere:
«Ci rifaremo vivi tra quindici giorni».
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

Tampone annullato. Non sapendo, IL DEVOTO OLI «PRENDE» IL MES


SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART.1 C.1, DCB-MILANO

però, che cosa significhi in termini prati-


ci, il padre inizia a digitare in internet
tutti i possibili «isolamento fiduciario»
Se il vocabolario è più veloce di Conte
per capire modalità e rischi, visto che
di Gabriele Barberis
nessuno, in concreto, gli ha spiegato co-
me farlo. E i genitori? Devono stare a
casa anche loro in isolamento oppure
U n governo lento, un vocabola-
rio veloce. Così lesto da antici-
pare Conte e Gualtieri nella presa magari l’esecutivo giallorosso non
te l’accettazione del fondo Ue a uno
scenario da bancarotta greca.
E poi questi sarebbero il nuovo
no? Da internet, pare proprio di no. del Mes, il salvifico fondo Salva Sta- avrà ancora deciso come uscirne. A che avanza. Moderni a parole, anti-
Scatta la chat con gli altri papà e mam- ti da 36 miliardi che Palazzo Chigi buon senso, sarebbe una follia ri- chi nelle convinzioni anti sviluppo.
me che confermano come si possa con- evita di richiedere per non sfidare i nunciare a un finanziamento a tas- Magari abili a «parlamentizzare» un
tinuare ad uscire di casa, isolando il pic- veti grillini. E così il Mes, acronimo so praticamente azzerato, vincolato certo spirito «denatalista» tra un
colo in camera sua. di Meccanismo europeo di stabilità, alla sanità, nel momento in cui il «aperisushi» e una necessaria «auto-
Tutto chiaro? Per niente, infatti passa- è stato «incassato» dal dizionario Paese è sotto flagello Covid con quarantena», ma poi finisce lì. La
no due ore ed arriva una nuova telefona- Nuovo Devoto-Oli (Le Monnier) e strutture sanitarie spesso obsolete. lingua italiana è viva e immaginifi-
ta che cambia ancora (...) subito inserito tra i 600 neologismi Ma quando gli interlocutori sono Di ca, senz’altro più elastica di chi si è
della lingua italiana che compari- Maio, Grillo e compagnia grillina arrampicato al governo puntando
segue a pagina 2 ranno nell’edizione 2021. cantante si cozza contro la logica sullo «sbrilluccichio» di appena cin-
servizi da pagina 2 a pagina 7 Lo studieranno a scuola quando M5s, che equipara automaticamen- que stelle.