Sei sulla pagina 1di 21

ISSN: 1720-2024

Mercoledì 28 ottobre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 299 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Umbria al 38,1% ma Tesei rassicura: entro metà mese ospedale da campo ok. Respinta la richiesta del Comune di Spoleto. Oggi ristoratori in piazza

Terapie intensive, superata la soglia critica


Primo piano PERUGIA

Altre sei settimane di cig Perugia, crolla il muraglione di via Sperandio K Aumenta l’occupazione
delle terapie intensive e
l’Umbria supera la soglia di
Varato dal Governo criticità del 30%, fissata dal
il Decreto ristori ministero. Con 37 posti (+ 6
rispetto al giorno preceden-
te) occupati da pazienti Co-
vid su 97 attivati, si arriva al
38,1%. La presidente Tesei
ha garantito più posti e che
l’ospedale da campo, che
sarà allestito a Perugia, sarà
attivo a metà novembre.

K E’ stata respinta la ri-


¼ a pagina 3 chiesta di sospensiva del
Comune di Spoleto per
Già nate 4.971 nuove imprese bloccare la trasformazione
del San Matteo degli Infer-
Il superbonus mi in ospedale Covid. Se-
condo il Tar l’istituzione
volano dell’edilizia del presidio è giustificata.

K Intanto quella di oggi è


una nuova giornata di prote-
sta con i titolari di bar e ri-
storanti della Fipe-Conf-
commercio che manifeste-
ranno a Perugia contro il
Dpcm Conte.
¼ alle pagine 5, 7, 9 e 26
¼ a pagina 4 Paura e danni E’ crollato il muraglione in via Sperandio a Perugia che si abbattuto sul cascinale sottostante ¼ a pagina 11 Busiri Vici Antonini, Rosati e Partenzi

Lavori scesi da 732 a 160 milioni per realizzare la bretella che dovrebbe permettere di aggirare il traffico sul raccordo
Evaso il fisco
Nodo di Perugia, oggi l’affidamento del progetto ridotto per 1,2 milioni:
PERUGIA PERUGIA 21 a giudizio
TERNI SPOLETO
K Sarà affidato oggi il pro-
Veterinaria, indagine Ast, smart working per 300 impiegati getto del nuovo nodo stra-
Flaminia, riapre la deviazione per Eggi PERUGIA
al vaglio della procura dale di Perugia. La strada, K Ventuno imprenditori
una volta realizzata, per- che si occupano della rac-
¼ a pagina 15 metterà di aggirare il traffi- colta di ferrame in tutta
co del raccordo Perugia Bet- l’Umbria sono stati rinviati
NORCIA tolle. La variante è stata ri- a giudizio per condotte fina-
battezzata “Nodino di Peru- lizzate all’evasione fiscale.
Casa Pro loco abusiva gia”: dal progetto iniziale Avrebbero nascosto al fisco
Alemanno a processo da 732 milioni si è passati a
160 milioni.
circa un milione e 200 mila
euro.
¼ a pagina 27 ¼ a pagina 28 Ferrante ¼ a pagina 13 Antonini ¼ a pagina 27 ¼ a pagina 10

Sport
VOLLEY CALCIO
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985

 

Altri tre giocatori positivi alla Sir Una vigilia di Coppa Italia agitata al Grifo 
Salta la trasferta di sabato a Milano 
   
Bartoccini stasera al PalaBarton
Oggi alle 16 c’è il Brescia per il terzo turno  
  

 

 ! "  
¼ a pagina 35   # $ 

CALCIO

Le società di D hanno votato: il campionato continua 

 
¼ a pagina 36
  %  
CALCIO $ 
Fere, è già volata a due con il Bari 
Il Gubbio spera nel rientro di Gomez  




¼ alle pagine 34 e 36 Grilli e Fratto ¼ a pagina 34 Forciniti 


  
MERCOLEDÌ 28 ottobre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Presentato l’evento mondiale in streaming Città di Castello

L’economia giovane Truffe seriali


si crea ad Assisi con l’online
Seguendo Francesco Smascherato
Peppoloni nel QN e a pagina 9 A pagina 14

È allarme-Rsa: oltre 50 contagiati


Decessi e infetti a Fontenuovo di Perugia: positivi anche 15 operatori. Altri casi ad Assisi e Foligno A pagina 2

L’EMERGENZA
IN 150 ARRIVERANNO DALL’ATENEO. RICCIARDI: «UMBRIA IN SOFFERENZA»
Sport in affanno
Atleti contagiati
nel Perugia calcio SULLE TRACCE
e nella Sir volley
A pagina 8 e nel QS
DEL VIRUS
Pontini
Pontini aa pagina
pagina 2
2
NON SOLO PANDEMIA
Spoleto: bocciata la sospensiva
Oncologia si sposta
Il Tar non ferma accanto alla Breast
l’hospital «Uguali diritti
«Niente pregiudizi per tutti i malati»
per la collettività» Miliani a pagina 7
A pagina 3
Rabbia contro il Dpcm

Ristoranti, bar
e palestre:
’Una presa in giro
La città si spegne’
S. Angelici e Scarponi a pag. 4 e 5

Perugia Gubbio, coniugi scoperti e denunciati

Gli avvocati l furbetti


«Misure anti-Covid della pensione
non rispettate» di invalidità
Dura lettera della Camera penale Continua a riscuotere l’assegno della moglie
alla presidente Roberti Ma lei, tunisina irregolare, non ne aveva diritto
A pagina 8 A pagina 13
MERCOLEDÌ — 28 OTTOBRE 2020 – LA NAZIONE
3 ••
Lotta al Coronavirus: la seconda ondata Perugia

Il Tar (per ora) boccia il ricorso di Spoleto


Pregiudizio per la collettività ’mitigato’ dall’apertura di un punto di primo intervento al posto del pronto soccorso

PERUGIA

Mentre Spoleto manifesta da-


vanti al consiglio regionale
dell’Umbria il Tar decide di boc-
ciare, almeno al momento, la ri-
chiesta di sospendere subito, in
urgenza, l’ordinanza regionale
che individua Spoleto come Co-
vid-hospital. Con un provvedi-
mento a firma del presidente
Raffaele Pontenza il tribunale so-
stiene che «complessivamente
non c’è pregiudizio per la collet-
tività» e, soprattutto, non c’è ur-
genza di procedere alla sospen-
siva monocratica come chiesto
dal Comune, attraverso gli avvo-
cati Sandro Amorosino e Salva-
tore Taverna. La domanda cau-
telare (ovvero la sospensiva) sa-
rà discussa il prossimo 17 no-
vembre. Anche se il Tar potreb- Un centinaio di cittadini, insieme to «sia pure non potendo (per il nostro ospedale, ma compren-
be decidere di affrontare la que- al sindaco De augustinis hanno oggettive ed evidenti ragioni) diamo la decisione, anche alla LA PROMESSA
stione nel merito. manifestato davanti alla Regione surrogare il pieno servizio di luce della confusa situazione di
In particolare – è scritto – «la Pronto soccorso, costituisce – emergenza sanitaria in cui ci tro- «L’impegno sul presidio
delibera regionale predispone scrive il giudice – una forte miti- viamo», commenta il sindaco
ed avvia un programma di ricon- a firma del direttore sanitario gazione del pregiudizio arreca- Umberto De Augustinis. sarà scritto»
della Usl 2 Camillo Giammarti- to, peraltro giustificato da una Dopo il sopralluogo di lunedì po-
figurazione dell’ospedale regio-
no. Per il Tar « un danno imme- meriggio l’Asl ha ripensato la di- La scelta dell’ospedale di Spo-
nale dedicato all’emergenza sic- situazione di crescente e preoc-
diato alla collettività avrebbe sposizione: il pronto soccorso leto come struttura Covid «è
chè la sua natura essenzialmen- cupante emergenza epidemiolo-
potuto arrecarlo il primo ordine (per codici bianchi e verdi e sta- una disposizione temporanea
te previsionale non appare su- gica da Covid 19, i cui ricoveri
di servizio che comunicava la bilizzazione dei gialli) resta al dettata dall’emergenza alla fi-
scettibile di arrecare un danno rappresentano in tutta evidenza suo posto; l’emergenza Covid ne della quale saranno rispristi-
immediato al servizio di pronto chiusura immediata seppur tem- situazioni da pronto soccorso». andrà al Cup. nati tutti i servizi». Lo hanno ri-
soccorso nelle more della tratta- poranea del Pronto soccorso «Avevamo chiesto un interven- Intanto solo ieri sera Spoleto ha badito i capigruppo della mag-
zione collegiale della domanda per ragioni di pubblico interes- to d’urgenza con decreto presi- aperto l’Rsa Covid con i primi gioranza in Regione, Stefano
cautelare». Qualche problema se». Tuttavia, rileva il presidente denziale per fare chiarezza sulla tre degenti e oggi dovrebbe ini- Pastorelli (Lega), Eleonora Pa-
poteva sorgere per l’ordinanza «la stessa direzione sanitaria, situazione che sta interessando ziare l’attività di degenza con ce (Fratelli d’Italia), Roberto
evidentemente “re melius per- 70 posti e 6 terapie intensive. Morroni (Forza Italia), Paola
pensa”, con il secondo ordine si Sono stati eseguiti lavori straor- Agabiti (Tesei Presidente) in-
IL PRIMO CITTADINO REPARTI VUOTI
è preoccupata di istituire conte- dinari: percorsi differenziati e contrando i manifestanti. I capi-
«Chiedevamo stualmente il Punto di primo in- Al San Matteo misure di contenimento come gruppo hanno inoltre confer-
sospensiva d’urgenza tervento nell’ospedale interes- aperta l’Rsa: oggi la pressione negativa agli ingres- mato la «disponibilità della
sato, nonché di potenziare i ser- si. Resta il problema della caren- Giunta a inserire tale impegno
ma capiano che c’è vizi di trasporto e l’attività del invece attesi i primi za di personale specializzato. in un prossimo atto di indiriz-
situazione confusa» 118». Il Punto di primo interven- pazienti Covid Eri.P. zo».

La manifestazione REGIONE UMBRIA - GIUNTA REGIONALE


Avviso di gara per estratto
Si rende noto che questa Amministrazione intende affidare il servizio di copertura assicurativa dei
«Mantenere pronto soccorso e punto nascita» beni e dell’attività istituzionale della Regione Umbria articolato in 7 lotti. L’importo complessivo sti-
mato dell’appalto, rapportato alla durata contrattuale stabilita in tre anni, più un anno di possibile rin-
novo e una proroga di 180 giorni, per un totale di quattro anni e 6 mesi, è pari ad € 2.450,250,00 così
In cento davanti al consiglio regionale. La protesta guidata dal sindaco De Augustinis distinto: Lotto 1: Infortuni del personale e altri soggetti € 72.000,00 (CIG: 84505194E2); Lotto 2:
All Risks Opere d’Arte € 38.250,00 (CIG: 8450535217); Lotto 3: All Risks Patrimonio € 922.500,00
(CIG: 84505530F2); Lotto 4: Libro Matricola € 225.000,00 (CIG: 845056285D); Lotto 5: Copertura
assicurativa contro i danni accidentali ai veicoli € 105.750,00 (CIG: 8450573173); Lotto 6: Respon-
zione, organizzata dal City Fo- corso è sostituito da un «Punto sabilità civile verso terzi per perdite patrimoniale € 153.000,00 (CIG: 8450579665); Lotto 7: Ambito
SPOLETO 7.1 – Responsabilità civile verso terzi e prestatori d’opera e Ambito 7.2 - Tutela Legale € 933.750,00
rum (comitato delle associazio- di Primo Intervento» in grado di (CIG: 8450588DD0). L’importo complessivo stimato a base d’asta, rapportato ai tre anni di durata
ni spoletine) hanno preso parte accogliere i pazienti con codici contrattuale è pari ad € 1.633.500,00, così distinto: Lotto 1: € 48.000,00; Lotto 2: € 25.500,00;
Lotto 3: € 615.000,00; Lotto 4: € 150.000,00; Lotto 5: € 70.500,00; Lotto 6: € 102.000,00; Lotto 7:
Garantire ad oltre 60mila uten- anche i rappresentanti delle as- bianchi e verdi e stabilizzare i € 622.500,00.
ti (Spoleto e Valnerina) il pronto sociazioni di categoria Conf- codici gialli, prima del trasferi- Il valore dei costi della sicurezza non soggetti a ribasso è pari a € 0,00.
E’ possibile presentare offerta per uno o più lotti. L’affidamento avverrà mediante l’indizione di una
soccorso e il punto nascita. So- commercio e Confartigianato mento a Foligno. procedura aperta, ai sensi dell’art. 60, del D.Lgs. n. 50/2016, in modalità telematica, da svolgersi
no le richieste degli oltre cento sulla piattaforma telematica “Portale Acquisti Umbria” raggiungibile all’indirizzo: https://app.albofor-
ed alcuni esponenti del mondo Intanto però i consiglieri comu- nitori.it/alboeproc/albo_umbriadc. L’aggiudicazione sarà effettuata per lotti separati, con il criterio
manifestanti che ieri mattina si politico spoletino, come i consi- nali che ieri mattina hanno par- dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in base ai seguenti criteri: Offerta tecnica (max punti
70/100) – Prezzo (max punti 30/100).
sono ritrovati davanti a Palazzo glieri comunali di Laboratorio tecipato alla manifestazione Le condizioni di partecipazione ed i requisiti minimi di ammissibilità sono stabiliti nel bando e nel di-
Cesaroni per protestare contro Mancini e Ranucci, il consigliere chiedono alla Regione di allesti- sciplinare di gara, i quali sono disponibili, unitamente alla restante documentazione di gara, sul sito
https://www.regione.umbria.it/ammissioni-ed-esclusioni (www.regione.umbria.it - Gare e appalti -
la decisione della Regione di de- di Forza Italia Filippo Ugolini e la re un tavolo di concertazione Profilo del committente - Avvisi e Bandi di gara e documentazione complementare – ammissioni
consigliera del PD Camilla Laure- per valutare tutte le ipotesi in ed esclusioni) e sul “Portale Acquisti Umbria” raggiungibile all’indirizzo: https://app.albofornitori.it/
stinare il San Matteo degli Infer- alboeproc/albo_umbriadc. Per partecipare alla procedura aperta, ogni Concorrente deve inoltrare la
mi ad ospedale-Covid. ti. campo per la salvaguardia propria offerta tramite la piattaforma telematica “Portale Acquisti Umbria”, raggiungibile all’indirizzo:
La Presidente della regione Do- dell’ospedale anche al termine https://app.albofornitori.it/alboeproc/albo_umbriadc secondo le modalità previste nel disciplinare
Ieri mattina a Perugia era pre- telematico di gara e le tempistiche presenti nel timing in esso contenuto. La gara è convocata in
sente anche il sindaco Umberto natella Tesei ha accolto una de- dell’emergenza Covid. I capi- prima seduta pubblica per il giorno 05.11.2020 alle ore 10:00 presso Regione Umbria – Giunta Re-
gionale, Servizio Provveditorato, gare e contratti – Via Mario Angeloni, 61, 06124 – Perugia – Italia.
legazione di manifestanti. Il pia- gruppo regionali e l’Assessore Il bando integrale di gara è stato trasmesso all’Ufficio delle pubblicazioni dell’Unione europea in
De Augustinis insieme al Presi-
no di riconversione dell’ospeda- Paola Agabiti si sono resi dispo- data 13.10.2020 ed è stato pubblicato sulla G.U.R.I. – 5a Serie speciale relativa ai contratti pubblici,
dente del consiglio Comunale n. 121 del 16.10.2020, sul profilo di committente, sulla piattaforma informatica del Ministero delle
le di Spoleto prosegue: niente nibili per parlarne con la Presi- infrastrutture e dei trasporti e sul B.U.R. Serie Avvisi e Concorsi, del 20.10.2020.
Sandro Cretoni. Alla manifesta-
punto nascita ed il pronto soc- dente e l’Assessore Coletto. Il Dirigente del Servizio Avv. Maria Balsamo
•• 18 MERCOLEDÌ — 28 OTTOBRE 2020 – LA NAZIONE

Terni PROVINCIA, UFFICI TECNICI CHIUSI FINO A DOMANI

Positivo dipendente della Provincia di Terni, terzo lavora-


tore dell’ente contagiato. Gli uffici del settore tecnico ri-
marranno chiusi fino a domani, mentre Palazzo Bazzani
sarà sanificato dopo un nuovo posititivo al Covid.

Lugnano ’Sos’ dopo il Dpcm anti-Covid

Trecento impiegati di Ast Sindaco e assessori «Il commercio


porteranno i giornali rischia di subire
tornano in ’smart-working’ nell’edicola del paese il colpo di grazia»
Ripristinate le misure anticontagio. Un solo dipendente in ufficio LUGNANO TERNI
e sospensione del servizio mensa: verranno distribuiti i “cestini”
Sindaco, vicesindaco, ammini- «Gli effetti dell’ultimo Dpcm
stratori comunali e protezione del Governo e dell’ordinanza
TERNI
civile porteranno i giornali della Regione Umbria, con le re-
nell’edicola del paese, dove il di- lative misure restrittive per le at-
Trecento impiegati amministra- tività commerciali anche sul no-
stributore della carta stampata
tivi tornano in smart-working e
non arriva più. Ma, appunto, stro territorio – afferma Stefano
la mensa chiude ancora una vol-
l’edicola c’è e i lugnanesi an- Lupi, presidente Confcommer-
ta i battenti. Sono le nuove misu-
re anticontagio decise all’Ast, a che. Finora la titolare dell’attivi- cio Terni – rischiano di mettere
fronte all’aggravarsi della situa- tà si era fatta aiutare in famiglia, definitivamente in ginocchio un
zione sanitaria nel territorio. dal babbo, che tutte le mattine, comparto già da tempo in diffi-
L’impennata dei contagi a livel- alle 5.30, andava a prendere i coltà sul piano economico, ma
lo territoriale e nazionale ha giornali ad Alviano. Ma papà ora anche in crisi sul piano so-
spinto direzione aziendale e sin- Giovanni si è infortunato e non ciale e psicologico, venendo
dacati di fabbrica a ripristinare meno certezze normative ed
può, momentaneamente, aiuta-
alcune delle misre che erano operative». «Le preoccupazioni
re Giorgia che, però, ha trovato
state adottate anche in fase di ed il disagio crescono forti tra i
lockdown. Nell’ambito del Comi- un’altra ‘famiglia’ a sostenerla.
nostri associati.
tato composto da azienda e rsu «Abbiamo ritenuto opportuno
Oltre agli esercizi pubblici co-
è stato deciso che da oggi circa intervenire sia come ammini-
stretti a limitare gli orari di aper-
trecento impiegati torneranno strazione che come comunità lo-
tura, ai quali occorre dare in fret-
ad operare in smart working per cale – scrive il Comune su Face-
l’intera settimana lavorativa. ta indennizzi e ristori economici
L’interno delle Acciaierie book –, per dare un concreto in
I dipendenti avranno comun- – continua Lupi – c’è anche il re-
aiuto a Giorgia e Giovanni an-
que la possibilità, a loro discre- soluzione sviluppata dalla socie- sto delle attività commerciali
che a seguito di questa ingiusti-
zione, di svolgere la prestazione si sono anche confrontati sulle tà Minsait. Il progetto consente che devono fronteggiare un evi-
zia subita, vista la decisione del
lavorativa in presenza, ma solo modalità di utilizzo dei locali adi- ad Ast di monitorare e interveni- dente e significativo calo dei
coloro che operano in un ufficio distributore regionale di non consumi. C’è una forte difficol-
bito a spogliatoi e delle docce. re in ogni singolo step di ricezio-
singolo o, in caso di ufficio con- «Tali misure, come avvenuto ne delle materie prime, introdu- passare più a Lugnano. Perciò tà nel rimanere aperti e tenere
diviso, a rotazione con i colle- nella prima fase – commentano cendo nuove capacità di impor- inizierà una turnazione solidale accese le vetrine. Gli operatori
ghi. In pratica in ogni ufficio ci i sindacati di fabbrica –, sono ov- tanza strategica per il sito side- tra amministratori e protezione temono danni irreversibili. Tut-
dovrà essere comunque un solo viamente da ritenersi oggetto di rurgico: controllo in tempo rea- civile per andare tutte le matti- to ciò potrebbe tramutarsi in un
dipendente. Inoltre viene nuova- confronto continuo attraverso il le sia sui punti di accesso al par- ne alle 5.30 ad Alviano a ritirare rilevante disagio sociale con ri-
mente sospeso il servizio di Comitato in relazione ai livelli di co di stoccaggio, sia sui tempi i giornali. Un sacrificio che spe- schi di crescente tensione nelle
mensa aziendale, che sarà sosti- difficoltà concernenti il numero di attraversamento dei mezzi riamo porti ad una rapida solu- diverse comunità». Da qui l’ap-
tuito dalla distribuzione dei ‘ce- dei contagi e pertanto non all’interno dello stabilimento. Il
zione e che eviti che il nostro pello. «Chiediamo anche ai Co-
stini’, così come l’erogazione di avranno una scadenza predefini- progetto è stato presentato da
concittadino possa rassegnarsi muni ed alla Regione – conclu-
bevande calde e snack presso i ta». Intanto Acciai speciali Terni Riccardo D’Agostini, di Ast, e da
distributori automatici. La pau- migliora la propria efficienza Michele Russo, Sap manager di e mollare. Speriamo che al più de Lupi – di mettere in campo,
sa pranzo non sarà quindi più di operativa per tracciare con pre- Minsait, in occasione del Sap presto anche dalla Regione, già da subito, azioni concrete e rac-
un’ora, ma di trenta minuti. cisione le materie prime e per la Now 2020, che si è tenuto ieri. informata, si trovi un efficace ri- cordate, utilizzando le risorse di-
Azienda e rsu nella serata di ieri gestione logistica, grazie a una Stefano Cinaglia medio». sponibili».

Barbara Corvi, undici anni di mistero: evento-web


La fiaccolata per ricordare l’associazione Oltre il visibile gno nel chiedere verità e giusti-
hanno ’spostato’ l’evento sul zia. La storia di questa donna ri-
la donna scompasa non sulta emblematica di una realtà
web. Un incontro on line per
si è svolta a causa del Covid non dimenticare Barbara, di cui in cui è possibile riconoscere
non si hanno notizie da 11 anni, tracce di modelli relazionali e di
AMELIA e che oggi di anni ne avrebbe modalità, nonché di una corni-
47. Per la vicenda risultano inda- ce semantica riconducibile ad
una matrice di stampo ‘ndran-
L’emergenza-Covid non ha per- gati per omicidio e occultamen-
ghetista». Lo dichiarano il presi-
messo di realizzare la tradiziona- to di cadavere, come fatto emer-
dente della Commissione su
le fiaccolata, ma il giorno della gere nelle scorse settimane dal- ‘Criminalità organizzata ed infil-
scomparsa di Barbara Corvi non la trasmissione ‘Chi l’ha visto?’, trazioni mafiose’ della Regione,
è stato dimenticato. Il Comitato l’ex marito della donna e suo fra- Eugenio Rondini, la vicepresi-
che si batte per conoscere la ve- tello, cognato di Barbara. «In oc- dente Simona Meloni e il presi-
rità sulla sorte della mamma di casione dell’undicesimo anni- dente dell’Osservatorio regiona-
Montecampano, Libera Umbria, versario della scomparsa di Bar- le sulla criminalità organizzata,
il Forum delle donne di Amelia e bara Corvi si ribadisce l’impe- Walter Cardinali.
11

Perugia
cronaca@gruppocorriere.it
mercoledì
28 ottobre
2020

Edilizia
In consiglio comunale approvato un odg del M5s per promuovere l’informazione e agevolare i progetti tustà e con problematiche con-

Bonus facciate, procedure più snelle nesse a vizi di manutenzione. Esi-


stono altrettanti edifici, sia nelle
zone centrali che periferiche, che
PERUGIA consigliere intendono impegna- competenti del Comune a snelli- attualmente mostrano scarsa ma-
re l’amministrazione comunale a re i procedimenti per l’approva- nutenzione delle loro facciate e
K Il consiglio comunale ha ap- intraprendere azioni volte a infor- zione dei progetti e l’eventuale quindi non sono adeguati né per
provato all’unanimità l’ordine mare capillarmente la cittadinan- richiesta di pareri ad organi supe- un confortevole abitare dei citta-
del giorno presentato dalle consi- za, al fine di sensibilizzarla a co- riori. “La nostra città, – hanno dini, né per l’accoglienza turisti-
gliere del Movimento 5 stelle, gliere l'occasione offerta dalla spiegato le proponenti- soprattut- ca. Non dimentichiamo – sosten-
Francesca Tizi e Maria Cristina Legge Bilancio 2020 di rendere to l’acropoli ma non solo, presen- gono - che l’edilizia ha rappresen-
Morbello, sul Bonus Facciate. più accogliente e decorosa la cit- ta edifici di pregio storico ed arti- tato da sempre un importante vo-
Con l’atto, illustrato da Tizi, le tà, nonché a stimolare gli uffici stico, molto spesso colpiti da ve- Palazzo dei Priori Francesca Tizi del M5s lano economico”.

Residenti: “Il cedimento era annunciato”. Assessore Numerini: “Dobbiamo intervenire dalle fondazioni”. Viabilità rivoluzionata

Frana il muro in via Sperandio


La città da salvare Il crollo ha abbattuto un cascinale
di Sabrina Busiri Vici potare le piante in queste
anni ho provveduto chia-
PERUGIA
mando a mie spese una dit-
K Un rumore assordante ta specializzata visto che
poco prima delle 8. Il frago- non potevo più contare sul-
re di pietre che rotolano. la manutenzione comuna-
Poi silenzio. Mirco Rosset- le. Si tratta del classico crol-
ti, residente in via Speran- lo annunciato. Sono un in-
dio 5, si precipita alla fine- gegnere ma devo dire che a
stra e vede crollati muro, prescindere dalla professio-
marciapiede e guard rail ne ci voleva davvero poco a
che sovrastano la casa. Il ca- capire la situazione. Dispia-
sottino della legna abbattu- ce anche perché al di là che
to. E’ accaduto ieri fuori le si tratta di una frana avve-
mura, in pieno centro, po- Sos nuta di fatto a casa mia,
co oltre lo storico arco Spe- Ieri sono questa è una zona di pre-
randio che segnava l’ingres- franati gio. Quell’arco è parte della
so in città. I Rossetti abita- il muro, storia di Perugia e però con-
no in quella che era nel XVI il marciapiede tinuano a passare da anni
secolo la Dogana, sorta a e il guard in questa angusta stradina
sua volta su un palazzo del rail macchine e camioncini dal-
Quattrocento. Si tratta di sopra la mattina alla sera, quan-
un crollo annunciato. La un cascinale do basterebbe mettere un
documentazione in posses- privato senso unico che sale da via
so di Rossetti parte dal in via Garibaldi fino a Porta
2016. L’ultima segnalazio- (Foto Sant’Angelo e il traffico che
ne al Comune è del 19 otto- Belfiore) insiste sulla via sarebbe eli-
bre scorso accompagnata minato”.
da una foto eloquente . In stica a ridosso del marcia- recati in zona. “Le piogge ma per ripristinare tutto oc- “Già anni fa avevo segnala- Nel frattempo è stata cam-
effetti il 26 ottobre addetti piede per evitare che le per- intense di questi giorni - corre però un progettto arti- to la situazione di degrado biata la viabilità e chi oltre-
del Comune sono andati sone inciampassero. Inter- ragguaglia l’assessore - han- colato in quanto bisogna ri- sia del marciapiede che del passa l’arco sale ora per via
nella zona e hanno gettato vento che è servito a poco. no compromesso la stabili- fare le fondazioni. E’ urgen- muretto e chiesto che venis- Sperandio e arriva
un po’ di catrame per ripa- Ieri mattina, dopo la frana, tà del muro . Abbiamo subi- te tanto che gli uffici sono se sfoltita la vegetazione dall’esterno sulla strada
rare le crepe quindi hanno l’assessore Otello Numeri- to messo in sicurezza e già al lavoro”. che stava crescendo tutt’in- che collega la città a Ponte
sistemato due strisce di pla- ni insieme ai tecnici si sono provveduto alla viabilità, Rossetti intanto si sfoga: torno in maniera incolta. A Rio.

Abolite le funzioni religiose all’interno dei cimiteri per le festività dell’1 e 2 novembre
Corciano no alle messe per Ognissanti
CORCIANO
K Non ci saranno celebra-
zioni religiose nelle chiesa Emergenza
nei cimiteri di Corciano per Covid
le festività di Ognissanti e L’ingresso
dei Morti. Il provvedimento del cimitero
è stato preso con un’ordi- di San
nanza in data 26 ottobre dal Mariano,
sindaco Cristian Betti al fi- frazione
ne di evitare pericolosi as- di Corciano
sembramenti.
Se Corciano annulla le fun-
zioni, a Perugia c’è chi se- cimitero di Monterone pro- funerali e non ha nessun bi-
gnala come non opportuna prio per consentire l’ascol- sogno di quell'altoparlante
la scelta di mettere un alto- to della messa all’esterno. che ne rovina la facciata, in
parlante sopra il portale “E' una chiesa che viene particolare il portale”, rile-
d’ingresso della chiesa del usata per la celebrazione di vano alcuni cittadini in Fb.
28
mercoledì
28 ottobre
2020
Terni corrterni@gruppocorriere.it

L’emergenza
Caso positivo riscontrato ieri in Provincia. Disposta la sanificazione, uffici chiusi fino a venerdì è verificato il caso di positività è

In carcere 44 contagi, al via i tamponi stata subito chiusa al pubblico,


ai dipendenti e ad ogni altra
persona.
TERNI zione dei locali e misure urgen- la salute è stato il presidente Gli uffici riapriranno venerdì
ti a tutela della salute degli ope- della Provincia, Giampiero Lat- mattina, salvo il verificarsi di al-
K Nuovi casi positivi in carce- ratori penitenziari. Intanto ieri tanzi, in coordinamento con il tre situazioni di emergenza.
re e a palazzo Bazzani. A Sab- mattina un dipendente del set- servizio igiene e prevenzione Nel frattempo il servizio igiene
bione il numero dei contagi è tore tecnico della Provincia, è dell’ente. Il personale del setto- e prevenzione ha attivato le pro-
salito a 44, di cui 43 detenuti e risultato positivo al Covid-19. re tecnico è stato fatto uscire cedure di sanificazione comple-
un agente. Da oggi iniziano i Sono stati chiusi gli uffici e ini- dagli uffici, sospendendo le atti- ta. Sono al momento tre i casi
tamponi sul personale. Il Sa- ziata la sanificazione. Ad attiva- vità tecnico-amministrative. di positività al Coronavirus fra i
rap, intanto, chiede la sanifica- re la procedura per la tutela del- L’ala di palazzo Bazzani dove si Carcere I casi positivi continuano a salire dipendenti della Provincia.

Via libera allo smartworking per la metà degli impiegati e dei quadri. E da oggi chiude la mensa aziendale

Ast, in 300 lavoreranno da casa


di Carlo Ferrante di vocabolo Pantano. “Ac- 11.45 alle 12.30. Per poter
TERNI
ciai speciali Terni, impe- accedere alla mensa cen-
gnata, fin dall’inizio trale, di viale Brin, occor-
K Chiudono di nuovo da dell’epidemia da Co- reva una prenotazione on
oggi, all’Ast, la mensa e i vid-19, a garantire la salu- line almeno 10 minuti pri-
distributori automatici e te e sicurezza dei propri ma della fascia oraria pre-
ritorna lo smartworking dipendenti - scrive in una scelta, mentre non erano
per 300 impiegati ammini- comunicazione ai dipen- previste prenotazioni per
strativi, tra impiegati e denti la direzione - ha de- le mense del Tubificio e
quadri, circa il 50 per cen- ciso di adottare ulteriori del Centro di finitura. I de-
to della forza lavoro. misure a fronte del recen- legati sindacali hanno
Ritornano le restrizioni, te aggravarsi della situa- chiesto di migliorare in
in relazione all’acuirsi del- zione sanitaria nel territo- modo sostanziale la quali-
rio, con il tà del servizio dei sacchet-
contributo ti viveri e dei pasti caldi.
Pausa pranzo dimezzata delle rap- L’azienda ha anche comu-
E’ stata ridotta a 30 minuti presentan- nicato che la pausa pran-
ze dei lavo- zo non sarà più di un ora,
E non si escludono altre misure r a t o r i ma di 30 minuti e sarà
nell’ambito considerata retribuita
la pandemia, dei casi di del comitato tra Rsu e all’interno delle otto ore
positività che si stanno azienda istituito in linea di lavoro consecutive co-
evidenziando e del nuovo con il quadro normativo me avviene per il persona-
decreto del premier Con- di riferimento”. le turnista. Le misure, co-
te. Per lo smartworking me è avvenuto nella pri-
I delegati della Rsu si so- l’azienda si è impegnata a ma fase, saranno oggetto
no incontrati con i rappre- consentire e invitare 300 Ast L’azienda corre ai ripari per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Smartworking al via per 300 dipendenti di confronto continuo tra
sentanti della direzione colletti bianchi ad usu- le parti, attraverso il comi-
aziendale in merito alle fruirne per l’intera setti- ranno stando in ufficio era stata riaperta a metà nei locali, aveva previsto tato istituito, in relazione
azioni da porre in essere mana lavorativa. Quei la- senza la presenza di altri settembre, sarà nuova- sei turni della durata di 30 ai livelli di difficoltà con-
nello stabilimento di viale voratori che varcheranno colleghi, e sono previste mente chiusa. muniti ad eccezione del cernenti il numero dei
Brin, al Tubificio della zo- i cancelli del sito, laddove rotazioni condivise con i In rispetto delle misure primo turno riservato contagi e pertanto non
na industriale di Sabbio- le postazioni di lavoro pre- diretti responsabili. anti Covid-19, l’azienda, esclusivamente ai lavora- avranno una scadenza
ne e al Centro di finitura vedono più persone, lo fa- La mensa aziendale, che per garantire l’accesso tori delle ditte terze, dalle predefinita.

Il sindaco ha chiesto di rappresentare durante la conferenza Stato-Regioni le esigenze dei settori più in crisi
Latini a Tesei: “Fronte comune contro il Governo”
TERNI richiesta del Comune di Terni al za, nato spontaneamente su Fa-
Governo per la sospensione de- cebook e formato da ristoratori,
K ]Il sindaco Leonardo Latini gli effetti del dissesto per consen- baristi, proprietari di palestre,
in prima linea per sostenere le tire all'ente di incidere sulla fisca- scuole di danza, centri benesse-
categorie più penalizzate dal lità. “Non è mai stata presa in re. Lunedì sera, dopo il presidio
nuovo Dpcm, in particolare i set- considerazione - sottolinea il sin- del gruppo Libera piazza, ha rice-
tori della ristorazione e dello daco - una nostra formale richie- vuti i manifestanti a palazzo Spa-
sport. Martedì sera, dopo l’incon- sta avanzata al Governo nello da, si è confrontato con loro ed
tro con i manifestanti, ha ribadi- scorso mese di marzo,
to che tornerà a scrivere al Gover- affinché venissero so-
no. Intanto il primo cittadino ha spese le conseguenze “Congelare il dissesto”
inviato una lettera alla presiden- normative del dissesto Ancora senza risposta la lettera
te della Regione Umbria, Dona- finanziario dell’ente
tella Tesei, per aggiornarla sulla che non ci permettono inviata a marzo dal primo cittadino
situazione della città in merito di intervenire sulla fisca-
all'emergenza Covid sia sanita- lità locale, prevedendo misure di ascoltato le problematiche dei
ria che economica chiedendo di sostegno, riduzioni ed esenzioni settori maggiormente in crisi e
rappresentare le ragioni delle ca- dai tributi. Il Governo avrebbe ieri nella sua lettera inviata alla
tegorie più colpite nella confe- dovuto ascoltare i territori”. presidente Donatella Tesei ha il-
renza Stato-Regioni. Il sindaco Il primo cittadino ha incontrato lustrato le problematiche delle
Latini ha anche chiesto alla go- Leonardo Latini Il sindaco ha chiesto alla governatrice Tesei di portare avanti un’azione per un confronto alcuni rappre- categorie in questione.
vernatrice Tesei di appoggiare la sinergica in difesa delle categorie economiche maggiormente penalizzate dal decreto Conte sentanti del gruppo Libera piaz- Si.Ma.
Domani l’ExtraTerrestre Speciale presidenziali Usa Il sipario strappato
STATI UNITI Alla vigilia delle elezioni VENERDÌ 30 OTTOBRE Otto pagine MASSIMO CARLOTTO «Ancora una
presidenziali un’inchiesta choc sul d’inserto speciale sul voto volta cultura e spettacolo sono
disastro ambientale causato negli americano del 3 novembre, trattati come un mero dettaglio»
ultimi 4 anni dal negazionista Trump il più pericoloso della storia Guido Caldiron pagina 6

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020 – ANNO L – N° 257 www.ilmanifesto.it euro 1,50

DAL GOVERNO OLTRE 5 MILIARDI DI EURO PER LE IMPRESE COLPITE DAL «DPCM» , BONUS PER PRECARI E POVERI all’interno

Un «ristoro» prima di altre serrate


II Il governo Conte ha varato tire dai codici Ateco, e fino ad In attesa di lockdown locali, SCONTRO SULLE MISURE
il «decreto ristori» per risarcire oltre 5 milioni di euro di fattu- non esclusi dal presidente del
le aziende colpite dalle chiusu- rato. Gli accrediti, calcolati in Consiglio, il governo continua Conte a Renzi: così o tutto chiuso
re disposte dall’ultimo basea coefficienti, saranno ac- a finanziare un Welfare emer-
«Dpcm» per il prossimo mese. creditati sui conti correnti per genziale, categoriale e occasio- Renzi insiste, contesta le chiu- vertice a tarda sera. Sul piatto
Bar e ristoranti, teatri e cine- chi ha già ricevuto i fondi dal nale con misure per i precari sure previste dall’ultimo Dpcm l’offensiva di Iv ma anche la ri-
ma, palestre e piscine, taxi e al- «Decreto rilancio» entro il «15 dello spettacolo, gli stagionali e chiede modifiche. Conte ribat- chiesta di Zingaretti al premier
tre categorie saranno inden- novembre». Gli altri aspette- o il «reddito di emergenza». te: o così o un lockdown genera- di riprendere in mano la situa- Altri 21 mila contagi
nizzate a fondo perduto, apar- ranno fino al mese successivo. le. Ma convoca comunque un zione. COLOMBO A PAGINA 2
ROBERTO CICCARELLI PAGINA 2
L’Iss: «Impossibile
foto di Mariscal/Ansa tracciare, ora si può
solo chiudere»
Nella prima delle conferenze
stampa ripristinate per tra-
sparenza, l’Iss spiega perché
non è necessario abbattere i
contagi. Ieri 21.994 nuovi casi
(20,7% dei testati), 221 morti

ELEONORA MARTINI
PAGINA 4

Lombardia
«Pronto soccorso
al collasso», Ricciardi
invoca il lockdown
«Il sistema assistenziale è vici-
no al collasso», è il grido d’allar-
me è di Guido Bertolini, re-
sponsabile del Coordinamen-
to Covid. Per Ricciardi serve il
lockdown, ma Fontana dice no

ROBERTO MAGGIONI
PAGINA 5

Tamponi
Rischio falsi negativi
per 5 milioni di test
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

comprati da Arcuri
Il governo ha firmato ieri se-
ra con una sola sigla sindaca-
le l’accordo per far fare i tam-
La Spagna entra in «stato d’allarme» per il Covid e il governo socialisti-Podemos vara una poni rapidi ai medici di base.
Ma studi indipendenti metto-
finanziaria di sinistra: patrimoniale sopra i 10 milioni e più tasse sui redditi alti. Manovra no in dubbio la loro efficacia.

completata con l’aumento dei fondi per scuola e sanità pubblica a pagina 3 ANDREA CAPOCCI
PAGINA 4

Lele Corvi Economia politica Fuori fase Turchia/Francia


internazionale
È tempo di scelte La desolazione Scontro di civiltà, Usa 2020 La polizia uccide
coraggiose. della «pandemia» all’amo di Erdogan ancora, rabbia a Philadelphia
Se non ora quando? da pandemia abboccano tutti
MARINA CATUCCI PAGINA 9

TONINO PERNA MONI OVADIA ALBERTO NEGRI


Afghanistan Talebani più letali

S L C
iamo rientrati in un incu- o scenario che in questi on la febbre da Covid
bo collettivo. Dove è finita giorni si presenta da- anche la politica inter- dopo l’intesa con Washington
l’Italia indicata dall’Oms, vanti allo sguardo di nazionale è entrata in
a settembre, come un modello qualsiasi persona abbia atti- terapia intensiva. Il grafico GIULIANO BATTISTON PAGINA 8
da seguire? Guardavamo con vato il dono dell’intelligen- della febbre si è impennato
sufficienza i paesi europei en- za, di cui ogni essere umano con il duello verbale tra Em-
trati nell’occhio malefico della è stato teoricamente dotato manuel Macron e Recep Tayy- Polonia Diritto all’aborto,
pandemia pensando già al Reco- dal buon dio o dal sublime ip Erdogan, allargandosi
very Fund e a grandi progetti da caso a seconda dei punti di all’Europa e a tutto il mondo contro le donne c’è l’esercito
presentare a Bruxelles. vista, è desolante. arabo-musulmano.
— segue a pagina 15 — — segue a pagina 15 — — segue a pagina 8 — GIUSEPPE SEDIA PAGINA 8
La Spagna decide di aumentare le tasse sui redditi più alti e attaccare l’evasione
fiscale aumentando i salari. Ma allora si può fare! Adesso ce lo chiede l’Europa y(7HC0D7*KSTKKQ( +z!#!z!$!:

Mercoledì 28 ottobre 2020 – Anno 12 – n° 298 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

Mannelli LOCKDOWN LOCALI Conte: “Il Dpcm lo rende possibile” Cretini sintomatici
INTERVISTA A REVELLI
“Piazze tragiche,
“Chiudere Milano e Napoli” » Marco Travaglio
ma non si tratta
solo di criminali”
Fontana e De Luca rinviano N
ell’Italia dei positivi asin-
tomatici e dei cretini sin-
tomatici, che chiedono le
dimissioni di Conte perché la se-
p Ricciardi: “Lì si può prendere il Covid al bar conda ondata travolge il mondo e
o sul bus, il virus circola tantissimo”. Rezza: sfasciano le vetrine dei commer-
“Nelle aree fuori controllo il lockdown è un cianti per solidarizzare con i com-
automatismo”. Ma i politici locali tentennano mercianti, diventa geniale persi-
no questa frase di Mattarella: “Il
q CALAPÀ E SPARACIARI A PAG. 6 - 7 vero nemico è il virus, non dimen-
tichiamolo: il responsabile di lut-
ti, sofferenze, sacrifici, restrizioni
è il virus”. Parrebbe un’ovvietà,
come ci dice la cartina dell’Euro-

L’INCENDIO “DL RISTORI” DA 7 MILIARDI PER I DANNEGGIATI


pa: un lazzaretto di Paesi che, per
q CASELLI A PAG. 4 numero di contagi in rapporto a-
gli abitanti, stanno quasi tutti co-

Le destre soffiano
me noi (Germania, Danimarca,
ASSISTENTI-SOSTEGNO Lussemburgo, Ungheria, Bulga-
ria) o peggio di noi (Spagna,
Aiutano i disabili Francia, Belgio, Regno Unito, O-
landa, Polonia, Repubblica Ceca,
a scuola: il virus Austria, Slovenia, Croazia, Ro-
mania). Invece, dall’aria che tira,
li colpisce 2 volte

Conte prova a spegnere


si direbbe che il nemico sia il go-
verno. E solo quello italiano, an-
q LILLO A PAG. 16 che se naviga a vista sui dati del
giorno proprio come tutti gli altri
governi del pianeta, chi meglio
LE SOLITE AUTOSTRADE (pochi) e chi peggio (molti). La
curva dei positivi è impetuosa e i-
Col piano di Aspi narrestabile quasi dappertutto:
per fortuna non corrisponde a
gli automobilisti quelle di morti e malati. Ma basta
a stressare i sistemi sanitari, an-
restano spennati LE NUOVE MISURE che quelli meglio organizzati. La
ricetta miracolosa non ce l’ha
q DI FOGGIA E RAGAZZI A PAG. 13
STOP LICENZIAMENTI nessuno: le misure di Conte sono
molto simili a quelle di Merkel,

E INDENNIZZI FINO
Macron, Sánchez eccetera.
LE PRESIDENZIALI USA Col raddoppio settimanale dei
contagiati, che rendono impossi-
La “legge del 2” AL DOPPIO. TORNA bili i tracciamenti e premono sui
pronto soccorso e gli ospedali an-
spinge Trump
alla riconferma
IL TELE-PROCESSO. che se non ne hanno bisogno, e
con i malati che riempiono sem-

MA L’ASSALTO AL
pre più i reparti Covid e le terapie
intensive, c’è poco da fare. Anche
q GRAMAGLIA A PAG. 14 se il governo fosse stato perfetto,

PREMIER CONTINUA. le Regioni avessero usato i fondi e


i mezzi inviati dal governo e nes-
» L’IDEA DEL MAESTRO
NUOVI SCONTRI
suna avesse riaperto le discote-
che d’estate, il sistema reggereb-
Coi teatri chiusi, be magari due-tre settimane in

ora gli artisti DI PIAZZA A ROMA più: ma poi collasserebbe ugual-


mente sotto il peso inesorabile
dei numeri. Si può discutere – e
vengano a scuola q DE CAROLIS, DE RUBERTIS, MARRA, l’abbiamo fatto – su ristoranti,
MASCALI E ROSELLI A PAG. 2 - 3 E 10 bar, cinema e teatri. Ma ora è fon-
damentale far funzionare la cura
» Alex Corlazzoli per risparmiarci un altro lockdo-
wn totale (quelli locali sono ine-

Q
uest ’anno i nostri vitabili). Quindi ben venga il ri-
bambini e ragazzi do- torno della conferenza stampa
vranno, causa Co- LE NOSTRE FIRME. della Protezione civile per spie-
vid-19, fare a meno della garci come leggere i dati. E ben

• Padellaro L’ermo Colle a pag. 3 • Lerner Emarginati, non affamati a pag. 5


tanto attesa gita a vengano le banalità di Mattarella
Roma, a Firen- che, tra analfabeti di ritorno e di
ze, a Cremona andata, sono slogan rivoluziona-
o in qualche
altra città d’ar- • Robecchi Virus diseguale a pag. 9 • Pontani Veneto, contagio da clan a pag. 17 ri: il nemico è il virus, non Conte,
i Dpcm, le ambulanze. La pande-
te. Cancellate mia è un fatto fisiologico e inar-
anche le tanto a- restabile, almeno fino al vaccino,
m a t e m a tt i n a t e o alla cura, o all’immunità di
sprofondati nelle comode e gregge. Nell’attesa si può solo fre-
sontuose poltrone delle pla- IL DIRITTO A NON MIGRARE IL NUOVO SET IN VOLO La cattiveria narla per evitare il collasso, anco-
tee o tra i palchi dei teatri a ra lontano ma non impossibile.
imparare ad apprezzare o- Erdogan ci ricatta, Così Tom Cruise Disordini nelle piazze, tra
capi ultras e neofascisti.
Senza panico né isterie, ma anche
pere e musical. Nessuno senza balle negazioniste. Chi non
spettacolo, nessuna chiac- ma accogliere tutti nello spazio uccide Questa cosa dei teatri chiusi
non gli è proprio andata giù
ci crede prenda carta e penna,
chierata con attori e attrici. riempia una pagina di aste, poi
SEGUE A PAG. 11 non è la soluzione la fantascienza WWW.SPINOZA.IT scriva cento volte le seguenti fra-
si: “Il virus esiste”, “Il nemico è il
q ALESSANDRO DI BATTISTA A PAG. 15 q PONTIGGIA A PAG. 18 virus” e “Sono un coglione”.
OBLÒ

Bettini
(Pd):
“Sento

IL DUBBIO
un clima di non
sufficiente fiducia
nel governo”.
Fiuto
di un segugio.
www.ildubbio.news p.a.

NEL DECRETO RISTORI VARATO IERI IN CONSIGLIO DEI MINISTRI ANCHE LA “PICCOLA RIVOLUZIONE” DI BONAFEDE

Giustizia digitale contro il covid


Trattazione scritta nel civile, sì al deposito telematico nel penale
ma con limiti ai “videoprocessi”. A porte chiuse le altre udienze
DEANGELISAIGA S e non è una rivoluzione poco ci manca. Perché
per la prima volta, avvocati e cancellieri potran-
no accedere anche da remoto ad atti e registri,
con un processo da remoto limitato al minimo e pro-
in1000battute

«Avvocati contagiati, cessi a porte chiuse contro il contagio. Ma soprattut-


to lo è anche per quanto riguarda il mondo delle car-
Se il trumpismo
può resistere
Anno V numero 213 MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020 1,5 euro

si sancisca il legittimo
ceri, con permessi e licenze premio più consistenti
e la possibilità di eseguire la pena fuori dal carcere
per le condanne sotto i 18 mesi. Sono queste alcune ancora a lungo
impedimento» delle misure contenute nel “pacchetto giustizia” ap-
provato ieri in Consiglio dei ministri.
UGO INTINI
ERRICO NOVI A PAGINA 3 SIMONA MUSCO A PAGINA 2 GIORNALISTA, SAGGISTA

CARCERE
TRIBUNALE DI CATANIA INTERVISTA T ra le certezze che emergo-
no dalla campagna eletto-
rale USA, due ci riguarda-

Rischia la vita no. La prima. La democrazia


americana non è più un mo-

in cella e l’Italia Gianfranco dello per il mondo. Perché il


livello del primo dibattito tra
i due candidati è stato uno
non rispetta Pasquino: shock non solo per l’Ameri-
ca.

l’ordine Cedu «Altro


Perché sicuramente Biden
prenderà più voti di Trump
ma, anche superandolo di ol-

che disagio:
tre 10 milioni, potrebbe ugual-
DAMIANO ALIPRANDI A PAGINA 12 mente perdere le elezioni:
D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

una prospettiva di per sé tale

in piazza da far pensare a troppi eletto-


POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE

PAOLODIPAOLO ri che le carte della partita sia-


no truccate.

«Faccio dialogare poche La seconda certezza è che il ri-


sultato avrà conseguenze pro-

persone
fonde anche da noi. Gli attac-
i geni della medicina chi all’unità europea hanno
infatti avuto una sponda

per afferrare e organizzate» nell’America di Trump. L’a-


scesa dei sovranisti è comin-

il coronavirus»
ciata da lì e da lì può finire.
Salvini è andato in giro con la
mascherina pro Trump, an-
che se i sondaggi danno il pre-
ORLANDO TRINCHI ALLE PAGINE 8 E 9 sidente perdente.
Perché mai un simile rischio
per la sua immagine? Forse si
tratta di insipienza. Ma più
MARTABRANCA probabilmente si tratta di ri-
schio calcolato. Salvini sa

«Lotta al virus, Avvocati assembrati che, se perde Trump, il danno


sarà per lui comunque grave.

in corridoio. L’Usb:
E perciò pensa che gli conven-

Spallanzani ga ormai sostenerlo sino in


fondo. Sa anche (e questo de-

in prima linea» «Ordinaria follia...» ve far riflettere) che il Trumpi-


ISSN 2499-6009

smo non finirà comunque


con Trump e che su di esso la
destra europea può fare un in-
VALENTINA STELLA A PAGINA 10 AA PAGINA 11 ROCCO VAZZANA A PAGINA 6 vestimento a lungo termine.
Mercoledì 28 ottobre
2020

ANNO LIII n° 256


1,50 €
Santi Simone
e Giuda
apostoli

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Dal governo misure per 6 miliardi. Ancora tensioni nelle città, a Roma scontri nella notte. Conte: possibili serrate territoriali

L’onda lunga s’impenna


Oltre i dubbi, nuova lotta seria al Covid

RALLENTIAMO
PER NON PERDERCI
MASSIMO CALVI
I contagi salgono a quota 22mila con 221 vittime. Gli esperti chiedono lockdown a Milano e Napoli
N
el tempo in cui è stato scritto
questo articolo, la strada che
fiancheggia la redazione Il governo vara il decreto ristori: soldi entro il 15 novembre. Bloccati i licenziamenti fino a febbraio
centrale milanese di “Avvenire” ha visto
il passaggio di un numero di ambulanze Che sia una giornata spar- ■ I nostri temi
pari a quello che in tempi normali tiacque, sul fronte dell’e-
transita in un giorno intero. Non è un L’EMERGENZA «NON FATEVI INFILTRARE» pidemia italiana da coro-
dato scientifico, è una constatazione navirus, lo si intuisce nel RISORSE SOTTRATTE
resa acuta dallo stress che un po’ tutti Gli studenti delle superiori L’appello di Lamorgese: primo pomeriggio di ieri
La corruzione
stiamo vivendo. È il limite del momento: dallo scarno comunicato
un periodo nel quale è difficile (nuovamente) esclusi chi va in piazza prenda del ministero della Salute:
e i nuovi debiti
mantenere separati il piano della annuncia (a sorpresa) una
razionalità da quello della suggestione. dalla didattica a distanza le distanze da tutti i violenti conferenza stampa alle 17
con l’Africa
Ogni analisi su cosa sia giusto fare e cosa sull’andamento dei dati. I
no per arginare la pandemia risente del Ferrario Spagnolo numeri delle ultime 24 o-
grado di coinvolgimento personale e di a pagina 8 a pagina 9 re, d’altronde, sono più
FRANCESCO GESUALDI
quanto una misura tocca le nostre vite. che mai difficili da comu-
Siamo diventati tutti esperti in una fase nicare. Contagi a parte – È ufficiale: ogni anno la fu-
in cui anche gli esperti a volte sembrano un record di quasi 22mila ga illegale di capitali procu-
abitare la terra del sentito dire. su oltre 174mila tamponi – ra all’Africa una perdita di
È così che il Dpcm che ha avviato la il Paese da ieri è tornato a 88,6 miliardi di dollari, il
prima stretta della seconda ondata della pagare un conto salatissi- 3,7% del suo prodotto lordo.
pandemia può essere visto come mo al Covid in termini di
insufficiente o esagerato a seconda dei malati e morti: oltre mille A pagina 3
punti di vista, comunque necessario e i primi, di cui 127 in più ri-
allo stesso tempo totalmente sbagliato. coverati in terapia intensi-
Dovremmo abituarci a maturare va, 221 i secondi. Il gover- ATTENZIONE DOVUTA
giudizi ambivalenti: è quello che no intanto vara aiuti per
accade quando un evento imprevisto
(ma allo stesso tempo prevedibile) si
6,2 miliardi a ristoro delle
chiusure imposte. A pale-
La spada
abbatte su una comunità divisa. Ma è
questo, dunque, quello che siamo
stre, piscine, cinema e tea-
tri indennizzi del 200% ri-
di Damocle
condannati a essere?
Le nuove chiusure allora sono giuste
spetto a maggio, per bar e
ristoranti il 150%. Conte:
sul respiro
perché non si poteva restare con le mani soldi entro metà novem-
FERDINANDO CAMON
in mano di fronte alla prospettiva di una bre. Stop ai licenziamenti
crescita esponenziale dei ricoveri per fino al 31 gennaio. Per il Qualcuno ha scritto: «Vivia-
Covid nelle terapie intensive. Perché si Rem altre 2 mensilità. mo dentro un incubo», l’in-
doveva assolutamente mettere un freno cubo del Covid, ma se voglia-
a una serie di attività nelle quali si è Primopiano alle pagine 6-10 mo usare una metafora è me-
dimostrato impossibile contenere le glio quella della spada di Da-
violazioni alle più elementari norme di mocle. Viviamo tutti sotto...
prudenza: dal parlarsi vicini con la MIGRANTES Il cardinale Bassetti presenta il dossier LE VIGNETTE L’Europa: stop ad attacchi inaccettabili
mascherina abbassata agli A pagina 3
assembramenti negli spazi della movida
(e qui di certo molti esercizi andavano
fatti chiudere prima, come sanzione). La
risposta data mostra però anche diversi
«Si fa integrazione Mondo islamico ANSIA DA BOLLETTINI
Un punto
limiti. È sbagliata nel momento in cui si
è scelto di limitare attività che erano
state messe seriamente in sicurezza, e di
farlo ovunque e per tutte le categorie
con la cittadinanza» contro la Francia di bellezza
oltre i numeri
senza distinzioni mirate. Ed è sbagliata
perché paradossalmente si doveva Vanno all’estero forze giovani e vitali, non solo cervelli in fu- GIORGIO FERRARI MARINA CORRADI
essere ancora più duri, se è vero che il ga, ma diplomati in cerca di un lavoro generico. Migranti in ter-
virus si sta diffondendo così ra straniera, che innescano inesorabilmente riflessioni anche C’è una Turchia che ormai da anni non si contiene e non rinuncia al- Arrivi a casa la sera e accendi
velocemente. sui migranti che approdano. A farle, alla video-presentazione l’ambizione di essere il player regionale più influente del vasto scac- un Tg. Ieri, 21.994, 221, 127.
Sul piano della contrapposizione non si della XV edizione del Rapporto Migrantes sugli italiani nel chiere che va dal Caucaso al Maghreb, in nome di un irredentismo Numeri: di nuovo i dramma-
va lontano. La realtà è che arrivare a mondo, è il presidente della Cei, Gualtiero Bassetti, quando ri- di lontana memoria (è ormai un secolo che il "grande malato d’Eu- tici numeri dei contagiati, dei
bloccare il “tempo libero” con l’obiettivo corda che sia gli uni che gli altri sono prima di tutto persone. ropa", l’Impero ottomano, ha cessato di esistere) che oggi però ritorna morti, dei ricoverati...
disperatamente laico di “salvare il nel fragore delle armi, non solo delle parole.
Natale”, è la fotografia del fallimento di Fraschini Koffi, Guerrieri, Iaria e Lambruschi alle pagine 4 e 5 A pagina 9
una comunità. In un contesto in cui tutti Commento a pagina 3. Geronico a pagina 14
siamo commissari tecnici, e ciascuno è
portatore della sua personale verità sul
virus, non c’è più un governo distinto IL PROGETTO POLONIA /ABORTO
dall’opposizione e una politica separata
al popolo. Si sarebbero dovuti
ANTI-OMOFOBIA Ddl Zan, adesso entra Proteste diffuse
ECONOMY OF FRANCESCO
Lʼevento globale
potenziare i trasporti durante l’estate
per permettere agli studenti di andare a
scuola senza unirsi ai pendolari, si
anche la disabilità chiese attaccate per duemila giovani
Moia a pagina 11 Servizio a pagina 14 Arena a pagina 20
sarebbe dovuto rafforzare il sistema di
tracciamento dell’epidemia e
riorganizzare subito la sanità sul
territorio (anche usando gli ingenti Pregare a occhi aperti ■ Agorà
fondi a bassissimo costo José Tolentino Mendonça
dell’europrestito Mes), non si è colta
l’opportunità per investire in ARCHITETTURA
tecnologia e formazione per rendere il silenzi, rinvii, stanchezze,
lavoro a distanza più semplice a chi se Le domande sogni che si sono spenti senza Classicismo o green?
lo può permettere.
Non è stato così perché dopo la clausura che fanno paura lasciare spazio ad altri sogni.
Mi torna in mente un piccolo
Lo stile del potere
del lockdown è scattato un gigantesco e fatto raccontatomi da un Servadio a pagina 21

C
collettivo meccanismo di rimozione che i sono domande che ci amico. Uno di questi giorni,
ha indotto un intero Paese a pensare che fanno paura, e magari mentre riportava a casa da SOCIETÀ
la sofferenza patita bastasse di per sé a non lo dovrebbero. Ci scuola la figlia, lei con i suoi
sconfiggere il virus, che quella
privazione cui siamo stati sottoposti in
sono interrogativi che non ci
richiedono unicamente delle
quattro anni gli ha
domandato: «Papà, i grandi
Più sicurezza
una stagione in cui l’idea di sacrificio
per gli altri non rientra nel codice dei
informazioni, più serie o più
banali che esse siano, che
sono felici?». Lui si è preso la
bambina in braccio ed è
con un carcere
valori condivisi, fosse sufficiente a farci
ripartire esattamente “come prima”. La
siamo educatamente disposti
a fornire, ma quella concreta
riuscito soltanto ad
abbracciarsela stretto stretto, a
più umano
fretta comprensibile di cancellare il lutto verità di noi che ci costa lungo. «Se rispondo, scoppio a Borgna a pagina 22
ci ha fatto dimenticare che la perdita a riconoscere. Ci sono indagini piangere», si diceva tra sé e sé.
un certo punto andrebbe invece che non solo solamente Aiutaci, Signore, a cogliere INTERVISTA
elaborata. Non abbiamo previsto il tecniche, indirizzate alle l’importanza delle domande
peggio, ed è stato anche il fallimento nostre competenze e al nostro che ci destabilizzano, invece Maldestro, nuovo disco:
della comunicazione pubblica. argomentare difensivo. Ci
sono questioni rivolte a un
di diventare, con l’età adulta,
dei professionisti della fuga.
«Il mio canto libero»
continua a pagina 2 territorio interiore fatto di © RIPRODUZIONE RISERVATA Calvini a pagina 23
y(7HB5J1*KOMKKR( +z!#!z!$!:

Mercoledì 28 ottobre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 298 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Si è avvitato su se stesso e gioca sporco


CONTE È UN BLUFF
I provvedimenti improvvisati del governo scatenano una guerra sociale pericolosa
Il premier ha diviso il Paese fra garantiti e precari ma minaccia: fate i bravi o vi blindo
Ristorante della Camera aperto fino alle 21: ira di Fdi, Fico ci ripensa
RENATO FARINA eppure dolce. Usiamo il passato remo-
to, perché quel tempo è finito, sembra
I “ristori” sono una mancetta
Non c’è da scherzare Il bluff di Conte si è svelato. La sua cre-
dibilità si è ristretta a una minoranza
un’altra epoca. Siamo adesso nell’ora
liberatoria ma tragica (...)
di ingenui o di venduti. Ci fu un mo- segue ➔ a pagina 3 Quattro spiccioli per zittire
O Giuseppe cambia mento in cui gli italiani si aggrapparo-
no a un manichino con il viso serio
SALVATORE DAMA ➔ a pagina 4 quelli che muoiono di fame
o arrivano SANDRO IACOMETTI
i forconi a palazzo «Cala la mortalità pure fra gli anziani» Era pochissimo a maggio. E’ poco ora. Certo, come larga-
mente e orgogliosamente anticipato nei giorni scorsi dagli
VITTORIO FELTRI esponenti della maggioranza, gli aiuti previsti per le impre-

Ormai la quaglia è volata via e Giuseppe


Conte non la potrà prendere più. Egli ha
Remuzzi: non so se ha senso se colpite dalle chiusure disposte dal governo sono più
robusti rispetto a quelli stanziati prima dell’estate dal de-
creto rilancio. Gli importi sono nella stragrande maggio-
perso la testa come succede a tutti quelli
che non ce l’hanno.
L’Italia si arrovella nel tentativo vano
chiudere tutti i locali alle 18 ranza dei casi raddoppiati. Tranne per bar, gelaterie e pa-
sticcerie, che si dovranno accontentare di un incremento
del 50% (il 150% rispetto al fondo perduto di maggio), e per
di capire per quale arcano motivo di gior- TOBIA DE STEFANO ➔ a pagina 6 discoteche (chiuse di fatto da marzo), che potranno invece
no, magari in metropolitana, non ci si godere di una somma pari al 400% di quella incassata in
contagia mentre dopo le ore 18 il virus si precedenza. (...)
risveglia e comincia a mietere vittime. segue ➔ a pagina 5
Altro mistero. Dicono i soloni del gover-
no che ci si impesta in famiglia. Grazie al
cavolo. Se mio figlio di 18 anni si reca in
giro a fare il pirla con gli amici e si becca
il Covid, poi torna a casa e ce lo rifila,
Open Arms, udienza preliminare il 12 dicembre
ovvio che le mura domestiche diventa-
no un allevamento intensivo del Coro-
na. Ma allora bisogna precisare che è
I giudici lavorano soltanto
meglio andare a spasso piuttosto che riti-
rarsi con i propri cari nel tinello in cui il
per processare Salvini
morbo va a nozze. PIETRO SENALDI
Il premier ha smarrito la sinderesi e gli Con tutti i guai che abbiamo
converrà recuperarla in fretta se deside- Forse anche i giudici non ne
ra rimanere a Palazzo Chigi a combina-
re una casino dopo l’altro. (...)
possono più di Giuseppe
Conte e usano Matteo Salvi-
La Cei: ai migranti
segue ➔ a pagina 3 ni per dargli la spallata finale.
È una provocazione, ma è
più cittadinanze
quello che potrebbe accade- LORENZO MOTTOLA
CANUTI E BASTONATI re se andrà avanti il pro-
cesso all’ex ministro È dal secondo dopo-
dell’Interno, incrimina- guerra che l’anagra-
I vecchi svizzeri to per sequestro di per-
sona per non aver fatto
fe degli italiani resi-
denti all’estero non
li lasciano morire sbarcare nell’agosto di
un anno fa i 163 migranti a
registrava un tale in-
cremento del numero di
AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 9 bordo della nave (...) espatriati: (...)
segue ➔ a pagina 10 segue ➔ a pagina 10

Si accoppiano tra esemplari dello stesso sesso e mutano partner spesso


Hai capito i pinguini? Sono gay e fedifraghi
COSTANZA CAVALLI MINACCIATO DALL’INTERO MONDO MUSULMANO
Con quelle ex ali che sono di-
ventate braccine e l’andatura
Il Macron anti-islam merita applausi
ondulata uguale a quella dei FILIPPO FACCI za ma e senza mascherina,
bambini che fanno le prime perché di pandemia non ce
corse, i pinguini sono animali Dobbiamo difendere Emma- n’è una sola: c’è anche quella
ai quali vorremmo somigliare, nuel Macron anche se lo rite- dell’ignavia europea contro il
molto più che ai cani e ai gatti: nessimo un coglione, dobbia- fondamentalismo (...)
ci piace credere (...) mo difenderlo senza se e sen- segue ➔ a pagina 11
segue ➔ a pagina 13

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +z!#!z!$!:

Mercoledì 28 ottobre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 298 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Santi Simone e Giuda Apostoli a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

UN DECRETO CHE NON RISTORA

Conte paga metà del danno


Doccia fredda su ristoratori & Co. Ci sono solo 5,4 miliardi di euro Ieri altri 174.398 tamponi
arriva il decreto che non ripara presi dagli aiuti dei mesi scorsi Falso allarme per 152.404
i 7 miliardi di ferite causate loro divisi con decine di altri settori Sono risultati positivi 21.994
DI FRANCO BECHIS

Tempo di Oshø rrivano i soldi. Il presidente del Consi-

Da Costanzo lo show lo fanno Giletti e Raggi A glio Giuseppe Conte promette subito,
entro metà novembre. Vorremmo cre-
dergli, ma il testo del decreto «ristori» che ha
approvato non dice proprio questo. E soprat-
tutto stanzia poche risorse, certamente male-
dette. In conferenza stampa il premier e i suoi
ministri economici hanno assicurato che a un
bar cui era arrivato un ristoro di 2 mila euro per
il lockdown, ora arriveranno 3 mila euro. (...)
Segue a pagina 3

Divisi tra favorevoli e contrari

Sul lockdown i virologi


si danno battaglia
Carta a pagina 6

La Pisana vuole fare chiarezza

In Regione si indaga
su Lady Giustizia
Storace a pagina 10

Colloquio con Valerio Schiti


a pagina 26 È romano il fumettista
creatore dei supereroi
Bar, pizzerie e trattorie soffrono l’assenza dei lavoratori rimasti a casa in smart working Avengers della Marvel
Iristorantia pranzo non fannoun euro
••• Dal centro storico a Prati, dai Parioli fino
alla periferia sono troppi i tavolini dei risto-
Malati Covid in attesa sui mezzi ranti rimasti vuoti a pranzo. Un po’ perché le Il nuovo «Piano casa»
abitudini dei romani sono altre, un po’ per-
Pronto soccorso pieni ché molti dei lavoratori che abitualmente
pranzano «fuori» durante la pausa dall’uffi- Zingaretti regala alloggi
cio, al momento si ritrovano casa a fare,
pazienti in ambulanza quando va bene, lo smart working. ad abusivi e immigrati
Sbraga a pagina 15 Verucci a pagina 14 Alcamo a pagina 17 Vergano a pagina 25

Il diario
evo fare una confessione. È
I gioielli di D sempre più difficile scrivere
questo diario, in un periodo
dove il pensiero costante di tutti noi
Moira Orfei di Maurizio Costanzo è il covid e come difendersi dal mede-
simo. Però è opportuno anche di-
Asta Speciale:
strarsi e pensare ad altro, altrimenti
Giovedì, 29 ottobre 2020,
solo a riflettere sul coronavirus, non
ore 16:30 si va lontano. Mi ha raccontato un
sessuologo amico che le coppie cosid-
Esposizione Gioielli / Mostra Fotografica: dette «clandestine», «non congiun-
te» sono in crisi, come sono in crisi
In piazza a volto 8 – 28 ottobre, dal lunedì al venerdì
tutti coloro i quali sono usi lasciarsi
coperto 10:00 - 18:00
andare alla, perdonate il termine,
Ma il governo non si Piazza del Monte di Pietà 32/A, Roma «botta e via». No, non abbiamo
può lamentare. messo tutti la testa a posto, ma,
Lo ha imposto Catalogo disponibile online sul sito:
affide.it
evidentemente, serviva il coro-
con la mascherina navirus per rimettere un po’
obbligatoria d’ordine nei sentimenti.
1.844.000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 298 QN Anno 21 - Numero 298

MERCOLEDÌ 28 ottobre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

La nostra indagine in Toscana Bambino ’guarito’ ma isolato

Lotteria tamponi Bassa carica


Così cambiano virale in classe
le attese tra le città Alunni in fuga
Rosi a pagina 14 Mancini a pagina 17

Conte accelera: indennizzi a pioggia


Bar, ristoranti, palestre, teatri e cinema riceveranno il doppio di quello che ebbero a primavera. Pagamenti a metà novembre Servizi
Il premier blinda il Dpcm: «Violenze inaccettabili, dopo c’è solo il lockdown». Intervista a Renzi: «Mezze misure inutili» da p. 3 a p. 11

In un momento così
DALLE CITTÀ
SCONTRI IERI SERA NEL CENTRO DI ROMA, BOMBE CARTA E SASSAIOLE
La pazzia INCHIESTA SUI RIVOLTOSI NELLE CITTÀ: ESTREMISTI E BABY TEPPISTI Firenze

della politica Ieri in piazza del Popolo,


Fortezza da Basso
divisa a Roma, un’altra serata
di scontri
centro anti-virus
200 operatori
Michele Brambilla
per fare i tracciati
econdo una vecchia
S leggenda l’imperato-
re Carlo V, dopo ave-
Ciardi in Cronaca

re avuto a che fare con i Sardi,


li ebbe a definire «pocos, locos Firenze
y mal unidos»: cioè pochi, stolti
(o peggio ancora pazzi) e divisi Invito all’adunata
fra loro. In realtà, pare che a
pronunciare l’ingeneroso e in- contro il Dpcm
giusto giudizio sul popolo sar-
do sia stato Martin Carrillo, am- Indaga la digos
basciatore del re Filippo IV nel
1641, in un resoconto dall’isola Baldi in Cronaca
inviato appunto al sovrano. Pa-
re.
Quel che invece sembra certo

CHISOFFI
A
è che quella definizione che
Firenze
non calzava affatto per i Sardi
calza piuttosto, quasi alla perfe- Morte di Gratton
zione, per i nostri politici. Dico

SULFUOCO
«quasi» perché non mi paiono Smarrita l’arma
«pocos»: ma locos y mal unidos
direi certamente di sì. Il caso si chiude
Palma, Ponchia, Polidori e G. Rossi alle p. 8 e 9
Continua a pagina 2 Brogioni in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +z!#!z!$!:

Milano, ex assessore abusò di un’amica L’ultimo progetto di Red Canzian

Condannato per stupro Chi fermerà il musical?


«Due anni di terapia» «Porto Casanova all’opera»
Giorgi a pagina 18 Spinelli a pagina 28
Mercoledì 28 Ottobre 2020
Nuova serie - Anno 30 - Numero 254 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00

ILÄUHUJLP[ ILÄUHUJLP[
Basta col voto all’unanimità nella Ue. La Germania

Be Be
progetta un nocciolo di pochi paesi fidati. E l’Italia?
Tino Oldani a pag. 6

www.italiaoggi.it

TAX TAX
CLAIMS CLAIMS
acquisto acquisto
QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO
JYLKP[PÄZJHSP JYLKP[PÄZJHSP

Rimborsi sul conto in 7 giorni


Accrediti veloci per chi ha già ottenuto i fondi del decreto Rilancio, gli altri
dovranno fare istanza all’Agenzia delle entrate. Interessate 500 mila imprese
La cessione Un doppio binario per i ristori del CONTE E SPERANZA
crediti da nuovo lockdown. Rimborsi subito,
entro 7 giorni, per chi ha già fatto
Rado Fonda (Swg): gli italiani bocciano Conte
superbonus ha la prima richiesta del contributo
a fondo perduto (art. 25 del decre- Intanto la Meloni supera in consensi l’M5s La bufala
già raggiunto
to Rilancio, dl 34/20) mentre chi
non li aveva richiesti a giugno dei vaccini
dovrà presentare l’istanza Gli italiani bocciano Conte sul
la quota di 13 all’Agenzia delle entrate. I contri- Covid. A essere fatali al premier disponibili
buti nuova edizione valgono oltre gli ultimi due dpcm per il contra-

milioni di euro 2 miliardi di euro e andranno a


beneficiare una platea di 460.495
sto all’epidemia, «la sensazione è
che il governo si sia mosso tardi,
a dicembre
soggetti. che si sia fatto cogliere imprepa- Ruggeri a pag. 4
a pag. 33 rato, adottando mezze misure che
Bartelli a pag. 28 non frenano l’epidemia ma neppu-
re aiutano l’economia. Gli italiani SULLA BASE DI COSA?
COSTEREBBE TROPPO temono di essere messi male su
CON I CITTADINI
entrambi i fronti». Così Rado Fon-
Cancellata la Il governo è
da, direttore di Swg, la società di
sondaggi triestina che ha chiuso
Le aggregazioni
seconda rata a fine corsa, si è
ieri una rilevazione sul giudizio
che danno i cittadini della gestio-
possibili
Imu, ma non per rotto il rapporto
ne dell’epidemia rispetto alla pri-
ma ondata. Intanto Fratelli d’Ita- solo nei luoghi
tutte le attività di fiducia
lia supera, in consensi, il Movi-
mento5stelle. di culto
Cerisano a pag. 29 Ricciardi a pag. 5
Cacopardo a pag. 4 Maffi a pag. 6

LEGGE DI BILANCIO La cassa integrazione sarà utilizzabile fino al 31 gennaio (ma con eventuale pagamento di addizionale) EVENTO CLASS CNBC

La Spagna
aumenta le tasse Ok ad altre sei settimane di cig I Numeri 1
disegnano
ai redditi sopra Sei settimane aggiuntive di cassa
DIRITTO & ROVESCIO PER RIUSCIRE A DIVENTARE SINDACO DI ROMA gli scenari
i 200 mila euro integrazione utilizzabili fino al 31
gennaio 2021 (ma con l’eventuale della ripresa
Rizzi a pag. 31
pagamento di un contributo addi-
zionale legato al calo di fatturato
Conte, nel varare l’ultimo Dpcm,
ha operato in base a una sorta di
Calenda corre controvento: Ladisi e Ciociola a pag. 17
nei primi sei mesi del 2020) e quat-
tro settimane di esonero contribu-
delirio di onnipotenza. In condizio-
ni di pericolo estremo, in qualsiasi ha contro Pd e tutti i grillini PARLA IL DG FOCHESATO
P
SU WWW.ITALIAOGGI.IT paese del mondo, maggioranza e
tivo per chi decide di non avvalersi opposizione depongono temporane- Carlo Calenda corre controvento.
Coronavirus - La degli ammortizzatori sociali. Fino amente le ostilità in vista del più La sua candidatura a sindaco di
D
Despar, il cliente
alla stessa data sarà prorogato il facile raggiungimento del beneficio Roma, comunicata a mezzo tv via
bozza del decreto blocco dei licenziamenti, mentre ad Fabio Fazio, è tutt’altro che in
Ristori alcuni lavoratori sarà erogata
comune. Richiamato più volte dal
presidente Mattarella a trovare il discesa. Calenda, che è stato vuole prodotti
un’indennità omnicompensiva di ministro nei governi Renzi e Gen-
Superbonus - Le ul- mille euro.
modo di mobilitare anche le forze
della minoranza, Conte ha sempre tiloni, non riscuote le simpatie né di qualità
del Pd, forza politica dalla quale
time risposte a inter-
Giglio a pag. 30 riposto che l’avrebbe fatto. Ma, nel-
la sua costante dissociazione fra il è stato eletto nel Parlamento Ue e prezzi stabili
dire
d e il fare, ha sempre impedito ma dalla quale è poi subito uscito
pello delle Entrate L’INCUBO EUGENETICA che
c si facesse. Il vertice della sua per fare un suo partito, né tanto Capisani a pag. 15
esibita
e arroganza lo ha raggiunto meno dei grillini, che ha sempre
Dogane - La La Svizzera non in
i occasione dell’ultimo Dpcm, la
cui
c emanazione è stata annuncia-
detto essere il vero nemico. Nel
suo ultimo libro, inititolato I
EFFETTO COVID
circolare cura chi abbia ta
t all’opposizione pochissime ore

d
dell’Agenzia
prima
p della sua emanazione con
l’intenzione
l esibita di tagliare ogni
mostri. E come sconfiggerli,
Calenda elenca i tanti politici che XFactor, live
s
sulla proce- più di 85 anni e possibilità
p
operando
o
di interlocuzione. Ma,
in questo modo, Conte ha
non vanno bene. E sono tanti. Se
riuscirà a sconfiggerli, sarà buona senza pubblico,
d
dura semplifi- gli ultra 75enni inevitabilmente
i
laborazione
l
perso anche la col-
di coloro che ha voluto
cosa, ma non gli produrrà molti
amici e simpatie. Cosa di cui un e anche Sanremo
cata per le importa- rischiano grosso escludere.
e
za
Per cui oggi, alla piaz-
z inferocita, deve reagire da solo.
sindaco ha certo bisogno.
rischia
zioni Con i risultati che si vedono. Carlo Calenda Morra a pag. 10
Plazzotta a pag. 19
Giardina a pag. 12

CERCHI LA SOLUZIONE VELOCE E CONCRETA


PER FAR DECOLLARE LA TUA AZIENDA? 06/94.81.69.05

CEDI I CREDITI FISCALI PER info@befinance.it

FINANZIARNE GLI INVESTIMENTI befinance.it

ACQUISTO DI RIMBORSI

IVA IRES IRAP CREDITI D’IMPOSTA


Be
TAX
CLAIMS
Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più; con «La riforma del no profit» a € 8,90 in più
Mercoledì 28 ottobre 2020 · Anno 2° numero 218 · € 2,00 · www.ilriformista.it · Quotidiano · ISSN 2704-6885 Direttore Piero Sansonetti

Nei guai il giudice che ha sostituito Davigo

PALAMARA
ACCUSA
CELENTANO:
CHIEDEVA
SEMPRE FAVORI
Paolo Comi

«C
armelo Celentano? È un ottimo turo procuratore di Roma. Celentano avrebbe
cuoco. Ricordo che ogni volta che confermato di aver messaggiato con Palama-
mi invitava a cena a casa sua il li- ra e di aver chiesto, su sollecitazione dei colle-
vello qualitativo delle portate era ghi, informazioni sullo stato delle pratiche che
altissimo. Ricordo anche, però, che tutte le ce- li riguardavano, preoccupandosi anche del loro
ne si concludevano sempre allo stesso modo: “profilo umano”. Giustificazione che non con-
con sue continue e pressanti richieste per si- vince i magistrati di Articolo 101, gruppo an-
Nuova sentenza: stop al pm
stemare questo o quel magistrato». Così Luca ti-correnti. Che all'indomani delle rivelazioni

Il solito Gratteri:
Palamara all’indomani dello scoop del Rifor- del nostro giornale va alla carica. «Se un pri-
mista che ha pubblicato alcuni fra i tantissimi vato avesse interferito senza averne titolo in un
messaggi contenuti nella sua chat con Celenta- procedimento amministrativo volto a conferire
no, sostituto procuratore presso la Procura ge- incarichi, appalti, concessioni a quali respon-

mezza inchiesta
nerale della Cassazione e consigliere del Csm sabilità si sarebbe esposto?», tuona il giudice
dopo essere subentrato, dalla scorsa settimana, Andrea Mirenda. E il collega Andrea Reale ha
al posto del pensionato Davigo, nella Sezione scritto a nome del gruppo una mail a Celen-
disciplinare del Csm. Quindi “giudice dei giu- tano, per chiedere chiarimenti. Per un priva-

a gambe all'aria
dici”. La Sezione, si ricorderà, che sta ora giu- to cittadino, sarebbe probabilmente scattata la
dicando i cinque ex togati coinvolti nella cena galera. Ma quando si parla di magistrati, non c'è
con lo stesso Palamara all’hotel Champagne reato. Come lo chiama Giovanni Salvi, è solo in-
dello scorso anno quando si discuteva del fu- nocente self-marketing.

A pagina 6 TIZIANA MAIOLO a pagina 3

Al via di corsa al dpcm su "ristori" e giustizia L'epopea fallimentare del tycoon


Trump voleva essere Reagan
Pioggia di soldi contro e invece ha sparso sale
sulle ferite inferte all'America
la crisi (di governo) Gianluca Passarelli a pagina 8
Claudia Fusani

U
na pioggia di soldi. Per risolvere tan- dandosi delle istituzioni. Adesso, invece, quel Parla Giachetti Lo scenario
ti, forse troppi, problemi. Nell’ordine: capitale di fiducia è seriamente ipotecato. E
tenere a bada la curva del contagio;
non disperdere il tesoretto di fiducia
ancora: tenere a bada la maggioranza che ne-
gli ultimi giorni è andata in frantumi. È durato
Pd, un suicidio
«Pd, Il nostro futuro
che il governo, e soprattutto il premier, hanno appena un’ora il Consiglio dei ministri che ieri non sostenere deve ripartire
conquistato nella fase 1 della pandemia, quan- pomeriggio ha approvato il “decreto Ristori” ma
do l’Italia si fece chiudere in casa obbediente fi- i ministri non avevano neanche il testo, Calenda» dal '68
A pagina 4 Aldo Torchiaro a p. 2 Lea Melandri a p. 10
€ 2,00 in Italia 01028
Redazione e amministrazione
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma 9 772704 688006
Stati Uniti Trump, comizi a raffica Salute Da domani il mensile Tennis Sinner: “Non ho talento nei colpi
per ridurre il divario da Biden Tutte le risposte della scienza La mia vera forza è dentro la testa”
w w w

PAOLO MASTROLILLI E FRANCESCO SEMPRINI — PP. 20-21 ELVIRA NASELLI — P. 29 L’INTERVISTA DI STEFANO SEMERARO — P. 37

‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ
LA STAMPA MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020 ‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 296 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

il piano per l’emergenza allarme del viminale: estrema destra, antagonisti e ultras dietro gli scontri. timore di una regia nazionale

Ristori, 2,4 miliardi


a fondo perduto
No ai licenziamenti
Lamorgese: fermiamo i violenti
“Legittime le proteste delle categorie economiche, ma prendano le distanze da chi devasta le città”
fino al 31 gennaio Conte: “Rispettare le regole o sarà lockdown”. Ricciardi: “Contagi fuori controllo a Milano e Napoli”
PAOLO BARONI «I cittadini prendano le distanze
IL COMMENTO da chi devasta e attacca con violen- IL DIBATTITO L’INTERVISTA
CHI PAGA L’IMPATTO SOCIALE DELL’EPIDEMIA za la polizia». È l’appello che il mi- IL FUMETTISTA CHIEDE IL REDDITO UNIVERSALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO EUROPEO
LO STANZIAMENTO nistro dell’Interno, Luciana La-
Cifre indicate nel nuovo decreto-legge MA IL VIRUS NON È morgese, lancia agli italiani dopo Affondo di Zerocalcare Michel: l’Ue collabori
le manifestazioni a Napoli, Roma,
2,4
A fondo perduto
2,6
Per la Cig
UGUALE PER TUTTI Milano e Torino. Un nuovo spet- “Capisco quella rabbia” per evitare le rivolte
per le attività ai lavoratori MARCO REVELLI tro si aggira a Milano e Napoli: il ri- FRANCESCA SCHIANCHI MARCO BRESOLIN
chiuse delle attività INVIATO A BRUXELLES
6,8 chiuse torno al lockdown in tempi brevi.
miliardi
di euro
1,2
Cultura e turismo
N on è vero che siamo tutti
uguali davanti al virus. L’e-
pidemia ha colpito in modo se-
A lanciare l’allarme è Walter Ric-
ciardi, consigliere del ministero
della Sanità, che parla di «contagi
«C i sono tre diversi blocchi
che si stanno esprimen-
do». Il fumettista Zerocalcare par-
0,6 (agli stagionali
Altre voci dello spettacolo 1.000 euro lettivo. – P. 25 fuori controllo». SERVIZI – PP. 2-11 la delle proteste. – P. 5
per un totale di 680 milioni)
Fonte: Palazzo Chigi (bozza)
IL CASO TORINO
A PAGINA 7

“Dopo il tam tam sui social abbiamo deciso di spaccare tutto”


L’ANALISI
IL GOVERNO E LA GESTIONE DEL CONSENSO

L’OBBLIGO «I lockdown hanno conse-


guenze pesantissime sul
fronte politico, sociale, econo-
DI PENSARE mico». Perciò il presidente del
Consiglio Ue, Charles Michel,
AL FUTURO ha convocato per domani un
vertice straordinario. – P. 15
STEFANO LEPRI

LA TESTIMONIANZA

I
ndividuare le categorie danneg-
giate dalle nuove chiusure non L’UNIVERSITÀ LASCIATA A SÉ STESSA
era arduo. Stanziare parecchio
denaro per risarcirle era necessa- COVID, MACRON
rio e in questa fase appare possibi-
le. L’interrogativo è se funzione- CHE DELUSIONE
ranno le nuove procedure del de- MICHELA MARZANO
creto di ieri, più rapide, per versa-
re i «ristori». Perché o l’Italia co-
glie l’occasione per risolvere quel
problema, o non andrà avanti.
C he schifo di Paese, Mon-
sieur le Président! Ci vivo
e ci lavoro da oltre vent’anni
L’estrema inefficienza delle in Francia, e amo profonda-
strutture pubbliche ha reso na- mente la sua cultura e l’esprit
turale essere scettici sulle pro- des lumières. Mi sono persino
messe di ogni governo. Ha intac- sposata con un francese. Ma
cato la fiducia nel futuro. Così oggi, caro Emmanuel Ma-
le proteste dei danneggiati si MARCO BERTORELLO / AFP cron, sono delusa e ho paura.
concentrano sull’oggi, diventa- Torino: agenti della polizia davanti al negozio di Gucci preso d’assalto da manifestanti violenti E nonostante ce la metta tut-
no forzatamente miopi, chiedo- ta, non riesco proprio a capire
no vantaggi immediati che cau-
serebbero un maggior danno do-
mani, talvolta giocano irrespon-
DA BARRIERA ALLE VALLETTE S ono arrivati di notte per infrangere le vetrine dei nego-
zi di lusso. Da dove venivano e perché lo hanno fatto? Il
giorno dopo, quando si raccolgono i cocci di una nuova ri-
come sia possibile assistere,
in piena pandemia, a tanta su-
perficialità e a tanto cinismo.
sabilmente al rialzo. QUELLA RABBIA DI PERIFERIA volta nella storia di Torino, è doveroso chiedersi perché il CONTINUA A PAGINA 25
CONTINUA A PAGINA 25 PAOLO GRISERI centro è diventato lo scalpo di chi abita in periferia. – P. 4

MATTIA
BUONGIORNO Il senso di finitudine FELTRI

Anche ieri ho seguito il dibattito con grande attenzione. glia, no va che è uno schifo, segue grafico, segue contro-
Dunque, il Dpcm scritto nove giorni fa e riscritto domeni- grafico, salviamo le scuole, certo coi banchi a rotelle, bi-
ca è da riscrivere, ci sono stati 221 morti, le chiacchiere sogna provare con l’immunità di gregge, è roba da peco-
stanno a zero, sì però si muore anche di fame, andiamo a re, arrivano prima i vaccini, e invece no perché le case far-
vedere quanti sono i morti di Aids, a teatro non è mai mor- maceutiche speculano, intanto le terapie intensive sono
to nessuno, non ha senso chiudere i cinema e lasciare al collasso, sono piene solo al 30 per cento, guarda l’espo-
y(7HB1C2*LRQKKN( +z!#!z!$!:

aperte le metropolitane, in ogni caso se fate gli appelli nenziale, tabella, controtabella, scemo, come ti permet-
per la cultura cercate almeno di azzeccare i congiuntivi, ti, l’Inghilterra è messa peggio, la Germania meglio, Im-
basta terrorizzare il popolo, i contagi stanno al 136 per muni è fallita, l’avete fatta fallire voi asini, però in Cina, lì
cento sulla seconda decade, chi non lo capisce è un fesso, c’è la dittatura, meglio la dittatura di questi balordi, il mo-
la gente che spacca le vetrine è esasperata, no è crimina- dello Singapore, prima la libertà, non c’è libertà senza sa-
le, no è criminalità organizzata, no sono fasci, no sono lute, negazionisti, servi, i sintomatici, gli asintomatici, la
rossi, bisogna saper distinguere, e poi in Alto Adige è tut- carica virale cresce, cala, antigenico, sierologico, slide,
to aperto, la Svezia senza lockdown va che è una meravi- controslide e in un attimo si è fatta sera.
.
01028

€ 2,50* in Italia — Mercoledì 28 Ottobre 2020 — Anno 156°, Numero 297 — ilsole24ore.com *in vendita abbinata obbligatoria con i Focus de Il Sole 24 Ore (Il Sole 24 Ore € 2,00 + Focus € 0,50). Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e Focus, in vendita separata.
9 770391 786418

Le sintesi del Sole Domani


Ora le criptovalute Guida al risparmio
sono diventate per i più giovani:
a portata di mano scelte a portata
per il mercato retail di smartphone
—un inserto di quattro —a 0,5 euro oltre al quotidiano
pagine a pag. 19-22

LE GUIDE

Risparmio
hi-tech
LA FINANZA PER I GIOVANI

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo I LIBRI DEL SOLE 24 ORE
Pubblicazione settimanale con Il Sole 24 ORE
€ 2,50 (I Libri del Sole 24 ORE € 0,50 + Il Sole 24 ORE € 2,00)
NON VENDIBILE SEPARATAMENTE
Solo ed esclusivamente per gli abbonati
in vendita separata dal quotidiano a € 0,50

FTSE MIB 18654,95 -1,53% | SPREAD BUND 10Y 133,30 +3,00 | €/$ 1,1832 +0,11% | BRENT DTD 39,26 +2,13% | Indici&Numeri w PAGINE 38-41

Superbonus 110%:
PANORAMA

EMERGENZA SANITÀ

Ipotesi lockdown

in vista la proroga a Milano e Napoli


In Italia 221 morti,
quasi 22mila casi

degli sconti al 2024 Coronavirus, in Italia quasi 22mila


nuovi casi (21.994), rilevati con
174mila tamponi. I decessi sono 221.
Preoccupano le situazioni delle
grandi città, in particolare di Milano
Speciale Telefisco. L’indicazione è del sottosegretario Fraccaro e Napoli, che potrebbero andare in-
contro a un aggravamento dei prov-
Ruffini: cessione del credito, in 12 giorni 2mila comunicazioni Il forum. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, e il direttore delle Entrate Ernesto Maria Ruffini vedimenti restrittivi. La città me-
tropolitana di Milano ha 1.940 nuovi
AGEVOLAZIONI L’ESCLUSIONE I CHIARIMENTI casi, di cui 768 a Milano città. Napoli
Il superbonus del 110% va verso una si ieri. Il convegno ha fornito poi città, con 532 nuovi positivi, è nel
proroga al 2024. Mentre la cessione
del credito dà buoni segnali: in 12
una serie di chiarimenti grazie alle
risposte di Entrate e Mise. Sì, per
La mancanza Amministratori Le risposte mirino degli scienziati. — a pagina 6

giorni alle Entrate sono arrivate


2mila comunicazioni relative ai
esempio alla detrazione anche per
chi non è titolare di reddito, ma
di reddito di condominio: arrivate TENSIONE SOCIALE
vari tipi di bonus. Le indicazioni
sono venute dal sottosegretario alla
proprietario di casa. Stop alla
detrazione del compenso pagato
non blocca il compenso dall’agenzia Misure anti Covid, a Roma
ancora violenti disordini
presidenza del Consiglio, Riccardo
Fraccaro, e dal direttore dell’agen-
all’amministratore di condominio.
Meno vincoli, poi, all’utilizzo delle
lo sconto sugli interventi delle Entrate AncheieriserailcentrodiRomaèstatote-
zia delle Entrate, Ernesto Maria
Ruffini, nel corso di «Il Superbonus
donazioni di immobili per avere
accesso al bonus.
sui lavori non si detrae e dal Mise atrodiduriscontritraleforzedell’ordine
eimanifestanticontrolemisureantiCo-
del 110% - Speciale Telfisco» svolto- —Servizi a pagina 26-29 Gian Paolo Tosoni —a pag. 27 Giorgio Gavelli —a pag. 28 —a pagina 27-28-29 vid.DisordininellacentralepiazzadelPo-
polo con cassonetti incendiati, lancio di
bombecartaelacrimogeni.IntantoaTo-

Stop licenziamenti fino al 31 gennaio


rino,MilanoeNapolileprocureindagano
sugliincidentidilunedìsera. —a pagina 7

DECRETO RISTORI I RIMBO RSI A FO N DO P E RDU T O —alle pagine 2 e 3 A RIS CHIO L’INTERO S ETTORE ES POS ITIV O

150%
Via al Dl da 5,4 miliardi
Conte: il Dpcm non cambia, Gli esercenti
possibili i lockdown locali Per bar, gelaterie
è la percentuale di rimborso
e pasticcerie bonus
Gualtieri: indennizzi entro rispetto al decreto maggio ritoccato al rialzo
metà novembre. Patuanelli:

200%
aiuti a 460mila attività OGGI CON IL SOLE
Le attività Dichiarazioni
Il decreto Ristori da 5,4 miliardi varato
ieri dal Governo contiene una mini-
Ristoranti, cinema, dei redditi,
proroga della cig d’emergenza, che si
è la quota di seconda fascia
teatri, palestre e ultimi controlli
allunga di altre sei settimane, utilizza-
bili dal 16 novembre al 31 gennaio 2021. rispetto al decreto maggio terme raddoppiano prima dell’invio
E fino al 31 gennaio 2021, a sorpresa, (ri)

53%
spunta la proroga del blocco dei licen- —a 0,50 euro oltre il quotidiano
ziamenti. Conte: il Dpcm non cambia.
Gualtieri: ristori entro metà novembre:
Il valore
Patuanelli: aiuti a 460mila attività. Vecchi e nuovi
Fotina, Mobili, Trovati, Tucci ristori pari al 5-7% LA CRISI DELL’AUTO
—alle pagg. 2 e 3 è la quota di fatturato Pininfarina Engineering
mensile pari al nuovo bonus del fatturato annuo in liquidazione
Edizione chiusa in redazione alle 22
Pininfarina continua la raziona-
lizzazione e semplificazione della
CREDITO E REGOLE Comparto strategico. Il sistema fieristico genera un indotto di 60 miliardi ed è un asset strategico del made in Italy struttura societaria, “necessaria al
mantenimento della continuità

Enria: forti rischi per le banche, sì alla bad bank Ue Fiere, fatturati verso un tracollo dell’80%
aziendale”: per questo ha messo
in liquidazione Pininfarina Engi-
neering. Pronti 138 licenziamenti.
Beda Romano —a pag. 14 Giovanna Mancini —a pag. 9 —a pagina 9

La crisi colpisce
Faccia a faccia con l’Eccellenza.
le vie dello shopping LA GESTIONE
DEL CAPITALE
UMANO
trina. Sono situazioni sempre
MERCATO IMMOBILIARE più ricorrenti nelle vie dello
shopping delle grandi città ita-
Affitti sotto pressione liane. Canoni di affitto sotto
nei negozi di Milano, pressione nei negozi a Milano,
Venezia, Firenze e Roma. I cali
Roma, Venezia e Firenze arrivano fino al 25% in via della
Spiga, dove hanno chiuso, tra
Locali con le luci spente, den- gli altri, Moncler, Porsche e
tro quel che rimane di un arre- Prada, ma soffre anche via
do portato via in fretta e il car- Condotti.
tello affittasi incollato sulla ve- Paola Dezza —a pag. 10
Effetto cassa Covid,
DIECI S ETTIM ANE PER CHIUDERE per operai
e impiegati
Naturale Qualità.
Aspi, offerta Cdp in due tempi 89 euro in meno
Laura Galvagni —a pag. 17
Tutta la nostra qualità con un clic a casa tua www.dispensapantano.it
Cristina Casadei —a pag. 36
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +z!#!z!$!:
Anno V - Numero 298 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Mercoledì 28 ottobre 2020

DOPO IL DANNO, C’È ANCHE LA BEFFA

ALLE AZIENDE ELEMOSINA DI 5.000 EURO


Presentato in pompa magna, il decreto Ristori non risarcisce affatto chi è costretto a sospendere l’attività: elargisce il solito bonus
una tantum. Che arriverà presto per chi aveva già ricevuto il precedente, non si sa quando per gli altri. Molti ristoranti chiuderanno
Solo adesso Conte & C. assumono personale per il tracciamento e coinvolgono i medici di base
di CLAUDIO ANTONELLI

VIA I VIROLOGI DALLA TV n Lasciate perdere le per-


centuali promesse dai rap-

METTONO ANSIA
presentanti del governo e fat-
te circolare sui media per
creare un po’ di fumo attorno

E SI CONTRADDICONO al magro arrosto. Il decreto


Ristori in realtà (...)
segue a pagina 3

di MAURIZIO BELPIETRO
DANNI MORALI
n Lo ammetto:
non sopporto
più i virologi.
I soldi non sono
Passano la mag-
gior parte del lo-
tutto: così
ro tempo in tv a
sostenere le loro tesi come se
si ruba il piacere
fossero dogmi, salvo poi
smentirle di lì a qualche gior- del lavoro
no. Ovviamente con la stessa
perentorietà con cui in pre- di FEDERICO NOVELLA
cedenza avevano sentenzia-
to il contrario. Prendo ad n L’ i m m a g i n e
esempio Massimo Galli, in- simbolo della
fettivologo in servizio presso seconda ondata
l’ospedale Sacco di Milano, non è quella di
noto per le sue apparizioni in un’infermiera o
camice bianco a sottolineare di un anestesi-
con un abbigliamento da cor- sta. No: è la fotografia che
sia la propria autorevolezza una figlia ha scattato, di na-
di primario: uno che per sua scosto, al padre. Un omaccio-
stessa ammissione (...) ne veneto di 70 anni (...)
segue a pagina 5 segue a pagina 3

Sinistra e immigrati tra chi inquina le proteste Ora


CORO PRO CINEMA
che toccano
la parrocchietta
Accusano la destra, ma le violenze (come ieri sera a Roma) sono opera di centri sociali. E aiutano il governo
di GIORGIO GANDOLA
gli intellò
ANTONIO DE CARO SU «PANORAMA» UN GIUDICE NON MILITANTE ritrovano la voce
n Hanno chiuso
«Sono del Pd i cinema, ma so-
no sempre a cac- Con la Barrett di FRANCESCO BORGONOVO
ma non mi cia di un regista.
Il giorno dopo le Trump porta n Sentili come
violenze di piaz- ruggiscono,
faccio menare za il governo mostra un vec-
chio riflesso condizionato
la rivoluzione adesso. Guarda-
li, a testa alta, in
per il naso degli anni Settanta, quando i
facinorosi erano solo neri e le
nella Corte prima fila, a
s ve nt o l a re l a
dal premier» Brigate rosse erano sedicenti
anche per campioni della no-
suprema bandiera della contestazio-
ne. Penna tra i denti, corrono
tizia come Giorgio Bocca. È a fare la resistenza. «Cinema
LUCA TELESE a pagina 9 scattata (...) MARTINO CERVO a pagina 15 e teatri sono luoghi (...)
segue a pagina 2 segue a pagina 7

INTERVISTA AL CARDINALE MÜLLER: «SULLE UNIONI GAY DISTORTO IL PENSIERO DI BERGOGLIO»

«Lgbt nemici della Chiesa, il Papa parli chiaro»


di LORENZO BERTOCCHI
IL LIBRO DELLA MAGLIE SULLA PROSTITUZIONE
n Il cardinale Gerhard Lud-
wig Müller interviene sul ca-
so delle unioni civili: «Sem-
Viaggio tra le schiave del sesso
pre, quando i nemici della che arrivano in Italia con i barconi
Chiesa, gli atei e gli attivisti
Lgbt sono interlocutori o in- di MARIA G. MAGLIE questa purtroppo resta
terpreti del successore di una realtà diffusa. Un’ana-
Pietro, esiste la possibilità n Se è vero lisi più accurata del feno-
che l’esito sia opposto a quel- che il Web oggi meno, approfondendo an-
lo sperato. Infatti, o il Papa li h a p ro d otto che i dati più ricorrenti in
riconduce alla fede cattolica, una forte ridu- rete, dimostra come sia in
o costoro distorcono le sue zione della atto una polarizzazione tra
affermazioni a loro favore, e prosti tuzione due forme (...)
così confondono i cattolici». su strada, è anche vero che segue a pagina 13
RIGOROSO Gerhard Müller a pagina 11
9 771124 883008
01028
il Giornale
MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 256 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

PARLA BERLUSCONI
«Uniamo gli sforzi
IL «DECRETO RISTORI»
I nostri voti ci sono
per salvare il Paese La paura fa novanta
non l’esecutivo»
Soldi a chi chiude
Il governo teme la rivolta: subito aiuti automatici fino
al 400% di quanto già avuto. Vietati pasticci e ritardi
Conte minaccia il lockdown, Roma brucia
di Alessandro Sallusti SANITÀ ALLO STREMO, CRESCONO LE VITTIME La tensione sociale sale e il governo ora ha
paura. Per questo ieri ha licenziato in fretta il NUOVI CONSUMI

P
residente Berlusconi, la seconda on- «decreto Ristori», che prevede sei miliardi di
data del Covid sta investendo anche A rischio i ricoveri ordinari aiuti per le attività chiuse a causa del Covid. Perché il futuro
l’Italia. Se lo aspettava? Fondi che dovrebbero arrivare automaticamen-
«Da mesi in tutte le interviste avevo Spettro serrata in Lombardia te alle partite Iva: vietati pasticci e ritardi come non sarà più
messo in guardia contro questo rischio concre- in primavera. Intanto Conte attacca Renzi che
to, purtroppo anticipato dall’esperienza di altri Marta Bravi e Patricia Tagliaferri lo critica, blinda il dpcm e minaccia un nuovo «low cost»
paesi. Ora la situazione si è aggravata come lockdown in dicembre. Nuovi scontri a Roma.
temevo. E anche la nuova crisi temo, non sarà di Pier Luigi del Viscovo
breve. Dobbiamo cambiare approccio: non più servizi da pagina 2 a pagina 14 a pagina 3
inseguire, ma anticipare, le necessità di spesa
con tutte le risorse già disponibili in Ue, come
ci raccomanda sempre il Presidente Mattarel-
la». L’IPOTESI DI MANDARE L’ESERCITO
Colpa degli italiani, colpa del governo, col-
pa del destino?
«Degli italiani certamente no. La grande mag-
gioranza dei nostri connazionali si è comporta-
Identikit della piazza violenta:
ta molto bene, ha affrontato con responsabilità
e disciplina ammirevoli le fasi più dure del lock-
down e ha rispettato le regole per la riapertura.
anarchici, immigrati e fascisti
Purtroppo minoranze anche piccole con i loro Paola Fucilieri e Luca Fazzo
comportamenti irresponsabili hanno contribui- CAMUFFAMENTO
to all’aggravarsi della situazione. Probabilmen- Continua la guerriglia per le strade delle cit-
te c’è stato troppo lassismo nei controlli. E poi tà. Tra i fermati per gli scontri a Milano di do- Ecco i bulli
naturalmente c’è una componente impondera- menica sera una leader anarchica e numerosi
bile, in una malattia insidiosa e drammatica immigrati. Ieri tafferugli in centro a Roma tra le in mascherina
della quale conosciamo ancora poco. Io stesso forze di polizia, militanti di Forza Nuova e ul-
ne sono stato vittima pur cercando di adottare trà. Il consiglio supremo della Difesa vuole più che devastano
tutte le precauzioni possibili. Per questo racco- militari nelle strade per arginare l’ondata di
mando accoratamente il massimo rigore, violenza, ma mancano i soldi. le nostre città
nell’interesse proprio e in quello della collettivi-
tà». alle pagine 8-9 di Tony Damascelli
Che impressione le fa, avendo provato la

L’
malattia, quello che sta succedendo? ultima moda del rivo-
«Quello che ho passato mi rende ancora più luzionario: il bullo in
partecipe della sofferenza dei malati, dell’ango- CASO OPEN ARMS maschera. Li abbia-
scia dei familiari, del dolore di chi ha perduto FOTO CHOC Un’infermiera esausta dorme in ambulanza mo visti, in piazza, come ai
una persona cara. So cosa significa, so cosa si Sbarchi, le Ong ordinano bei tempi, molotov, pietre e

U
prova». n’ipotesi che fa venire i brividi solo a pensarci ma mascherine, non più i bava-
Il governo sta facendo le cose giuste? Come che non sembra poi così peregrina. Milano rischia il e i magistrati eseguono: gli, i fazzoletti a coprire metà
giudica gli ultimi provvedimenti? lockdown, anche se il sindaco Beppe Sala ha subito volto, come i banditi del far
«È difficile dare un giudizio su misure sanita- tirato il freno a mano. «Non mi risulta, ma si potrà parlare di Salvini ancora a processo west, comunque delinquenti
rie che fra l’altro sono in parte di competenza un’eventualità almeno tra quindici giorni, non prima». allo sbaraglio, codardi (...)
nazionale, in parte delle Regioni. Posso dire alle pagine 12-13 Zurlo a pagina 7
che in questa situazione la prudenza non è mai segue a pagina 8
troppa. La libertà dei cittadini per me è sacra,
ma mi rendo conto che alcune limitazioni tem-
poranee siano inevitabili. E qualche stile di vita
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

forse dovrà cambiare per lungo tempo». CONCORSI FARSA


SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

Meglio un nuovo lockdown o prepararci a


convivere con il virus? Se l’università italiana sceglie i baroni
«Con il Covid in verità stiamo ormai convi-
vendo da otto o nove mesi, e dovremo conti- e nega le cattedre ai principi dell’arte
nuare a farlo fino a quando un vaccino (...)
di Vittorio Sgarbi
segue alle pagine 6-7 IL CASO

I nizio con due considerazio-


ni apparentemente contrad-
dittorie. Marco Tanzi, professo-
Lundini, comico
IL RETROSCENA re ordinario di Storia dell’arte tra web e tv
Aumenta il pressing
all’Università di Lecce, è uno
dei migliori studiosi della pittu-
che funziona
per l’unità nazionale
ra padana tra Quattrocento e
Seicento, ha curato utilissime
pure in Rai
mostre, ed è uomo moderno. Massimiliano Parente
Minzolini a pagina 4 a pagina 22
a pagina 20
Quotidiano gratuito online Le notizie di martedì 27/10/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Dai Pronto soccorso arriva


l'urlo: Chiudete l'Italia, subito

di Nico Perrone gli stop che sta suscitando sorse per pagare quanti sa- parole hanno ancora senso, si-
non solo proteste e scontri ranno colpiti dal decreto. An- gnifica che bisogna prepararsi
ROMA - E non è uno scherzo. nelle piazze italiane ma an- che qui, la domanda è sem- al peggio, che tra 10 giorni, se
Mente i dati che arrivano dagli che liti e distinguo all'interno pre la stessa: i soldi arrive- non prima, arriveranno misure
altri Paesi europei, Francia in della stessa maggioranza di ranno davvero presto nelle ancora più dure, forse il bloc-
testa, parlano di un'epidemia Governo e tra gli stessi mini- tasche? Oppure rivedremo ri- co totale. Mentre impazzano
ormai fuori controllo, in Italia stri. Oggi il presidente del tardi e procedure burocrati- pure gli studi degli statistici
parlano tutti e tutti dicono il Consiglio, Giuseppe Conte, che assurde? C'è confusione, che con i dati visti finora prefi-
contrario di tutto. Questo tra- ha sentito tutti i rappresentan- ed è questa sensazione che gurano scenari a breve con
dotto significa che anche noi ti delle categorie interessate crea ancora più apprensione. 990mila contagiati, ospedali
stiamo correndo sull'orlo del dal provvedimento. Tutti han- Stando a quanto si sente a li- strapieni e terapie intensive
burrone e, nel frattempo, si no chiesto di cambiarlo e a vello trasversale tra i parla- dove si deciderà chi entra e
cerca di parlare d'altro per tutti è stato detto che si va mentari è che l'ultimo decreto chi muore. Incrociamo le dita
prendere tempo. Ma quando avanti così, che il decreto re- "scontenta tutti e tutti sanno e speriamo che tutto, invece,
poi arriva il responsabile dei sta quello. Fino ad arrivare al- che non servirà a nulla". Infat- prenda una piega migliore,
Pronto soccorso lombardi che la dichiarazione di Giovanni ti, anche a livello di Governo, con i contagi in ritirata. Perché
dice: "... La situazione nei Malagò, presidente del Coni, tutti dicono che occorre se così non sarà, con un nuo-
pronto soccorso è drammati- che dopo il confronto con il aspettare 10 giorni per sape- vo blocco totale del Paese ci
ca, non solo in Lombardia, ma mondo dello sport, se n'è re e poi valutare. Poi senti i troveremo di fronte ad una si-
ovunque a livello nazionale", uscito così: "E' stato un formi- diversi scienziati, che litigano tuazione pericolosa come non
le chiacchiere stanno a zero e dabile minestrone...". Ma tra di loro, ma alla fine confer- mai, con l'aggravante di avere
tutto il resto suona come una Conte va avanti, stasera riuni- mano, nella sostanza, che i un Governo e una maggioran-
drammatica presa in giro. A rà il Consiglio dei ministri per contagi continueranno a sali- za che nemmeno è d'accordo
partire dall'ultimo decreto con mettere a punto subito le ri- re di numero. Quindi? Se le sul da farsi.
MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020 www.corriere.it In Italia (con “Style Magazine”) EURO 2,00 ANNO 145 - N. 256

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

La scuola e i disabili Venerdì gratis


Perché mancano Daicampidisterminio
allasperanzaneigiovani
i prof di sostegno IllibrodiLilianaSegre
di Gian Antonio Stella chiedete all’edicolante
a pagina 25 in regalo con il Corriere

Casi a quota 22 mila, ieri 221 vittime. Estremisti e ultrà in piazza, scontri a Roma. La Francia pronta al lockdown nazionale
● ISLAM E LIBERTÀ
Nuovoblocco,itimoridiMilano LA PARTITA
(TRUCCATA)
DI ERDOGAN
Conte: rispettare le misure o chiusura totale. No di Fontana. Sala: 10-15 giorni per decidere CONTRO DI NOI
Milano, chiudere o non di Ernesto Galli della Loggia
ERRORI E RITARDI Ricoveri Ospedali in allerta nelle regioni più colpite chiudere? La metropoli è al

CHE ORA PESANO


bivio. Regione e Comune, per
una volta d’accordo, lo esclu-
dono. «Non ci sono le condi-
L’ accusa mossa dal
presidente turco
Erdogan contro la Francia e
zioni», dice il governatore contro l’Europa, entrambe
di Massimo Franco Fontana; «vediamo tra 10-15 colpevoli a suo dire
giorni», puntualizza il sinda- di rispondere agli

H
co Sala. Ma per alcuni tecnici attentati islamisti (l’ultimo
a una strana eco, la parola il lockdown non è rinviabile. la decapitazione
«ristoro» applicata all’ennesimo Anche a Napoli ipotesi di ser- di un insegnante alle porte
decreto di Palazzo Chigi. Non si rata totale. Scontri a Roma. Il di Parigi) con «una
capisce se vada declinata come monito di Conte. E Macron campagna di linciaggio» nei
sinonimo di sollievo, o possa pronto a chiudere la Francia. confronti dei musulmani
diventare un toccasana per le attività delle da pagina 2 a pagina 15 analoga a quella che esse,
quali il governo ha deciso la chiusura sempre a suo dire, avrebbero
parziale o totale. È forte il sospetto che si scatenato contro gli ebrei
tratti di una misura riparatrice, almeno nelle CONSULTA, IL PRESIDENTE alla vigilia della Seconda
intenzioni, per errori e ritardi accumulati guerra mondiale, getta
in questi mesi. continua a pagina 30 «Diritti riducibili piena luce sulla radice
della difficoltà che
con equilibrio» l’Occidente incontra sempre
● GIANNELLI di Giovanni Bianconi
nelle sue relazioni con
il mondo islamico.
a pagina 17 continua a pagina 19

DECRETO RISTORI LICENZIAMENTI BLOCCATI PER 3 MESI

Bonus e contributi
a dipendenti e aziende
per più di 5 miliardi
di Enrico Marro
e Lorenzo Salvia LE CONTESTAZIONI

A pprovato dal governo un Tutte le accuse


I FONDI EUROPEI pacchetto di risorse per
al nuovo Dpcm
CECILIA FABIANO / LAPRESSE

assicurare un sostegno alle at-


DA NON SPRECARE tività totalmente chiuse o co-
munque obbligate a lavorare di Fiorenza Sarzanini
con orari ridotti. Il cosiddetto e Claudia Voltattorni
di Angelo Panebianco decreto ristori prevede, tra
l’altro, altre sei settimane di
C ritiche alle limitazioni

H
cassa integrazione Covid-19 e introdotte dal nuovo
a scritto Lucrezia Reichlin Infermieri si preparano per il turno nel reparto di terapia intensiva all’ospedale San Filippo Neri di Roma il blocco dei licenziamenti fi- Dpcm. Nella ristorazione,
(Corriere, 25 ottobre) che no al prossimo 31 gennaio. Ci ad esempio, 50 mila aziende
abbiamo necessità di «(...) chiari
programmi per il Recovery Fund
Malati Covid, i reparti già quasi saturi sono inoltre indennizzi a fon-
do perduto anche per taxi e
rischiano di chiudere.
Palestre e piscine hanno
e un piano per la sanità da di Laura Cuppini Ncc e lo stop al versamento speso per rendersi sicure.

I
finanziare subito con il Mes». reparti Covid sono oramai quasi al sintomi» sono ben oltre il migliaio. dei contributi di novembre. Il Come teatri e cinema: i ristori
Ha ragione ma per quanto riguarda massimo della capienza. È il dato Si tratta di malati non così lievi da premier Conte ha spiegato potrebbero non coprire gli
la possibilità di usare il Mes possiamo solo che allarma gli ospedali. In quattro restare a casa e non così gravi da che i soldi saranno erogati investimenti. Polemiche
auspicare che la gravità della situazione regioni (Lombardia, Piemonte, richiedere la terapia intensiva. Sono presto e con un meccanismo anche su scuola, trasporti
costringa certi politici a diventare Lazio e Campania) i «ricoverati con 13.955, il 5% dei casi. a pagina 10 il più semplice possibile. pubblici, eventi e stadi.
improvvisamente saggi. continua a pagina 30 a pagina 8 Ducci a pagina 5

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini Lockdown yo-yo
S arebbe bello se ci trattassero final-
mente da adulti, dicendoci la verità.
Con lo schema attuale — chiudere il
maggior numero di posti possibile per
dissuadere le persone dall’andare in giro
zione (a Roma, per fare una mammogra-
fia che le rinviavano da mesi, una donna
ha dovuto chiamare i carabinieri) e ci toc-
cherà tornare in gabbia fino al festival di
Sanremo. Poi di nuovo fuori, aspettando
— il lockdown smette di essere un’emer- la tregua estiva e la successiva clausura
genza e diventa la vita. Fino a quando non autunnale, perché i virologi già dicono a
arriverà il vaccino e non lo avranno preso mezza voce che non ne verremo a capo
01028

quasi tutti, la nostra libertà di movimento prima del 2022.


sarà inversamente proporzionale alla sa- Non so se esistano alternative pratica-
turazione delle terapie intensive: ospeda- bili allo yo-yo, anche se il raddoppio degli
li vuoti, si esce di casa; ospedali pieni, si autobus e dei posti in terapia intensiva ha
9 771120 498008

rientra. Un lockdown yo-yo, senza altra tutta l’aria di non essere un’idea sbaglia-
strategia che l’attesa messianica dello ta. So però che un governo di statisti
scudo farmacologico in grado di proteg- avrebbe il coraggio di dire la verità al Pae-
gerci. Babbo Conte dice che vuole salvare se, dato che nulla fomenta la rabbia più
il Natale, ma se allenta il guinzaglio per le dell’incertezza. Ma ho la sensazione che
Feste, all’inizio di gennaio gli ospedali sa- arriverà prima il vaccino degli statisti.
ranno di nuovo ai limiti della sopporta- © RIPRODUZIONE RISERVATA