Sei sulla pagina 1di 26

ISSN: 1720-2024

Venerdì 16 ottobre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 287 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Ieri altro record di contagi: 263. A preoccupare è la diffusione del virus tra prof e studenti, 2.770 in isolamento

Covid, focolai in 59 scuole


PERUGIA Primo piano
K E’ stata l’apertura delle
scuole la causa dell’impen-
nata dei contagi, secondo
Perugia, Shinto sfida il coronavirus e apre in centro Conte costretto ancora a mediare

la Regione. Che cambia li- Manovra, due giorni


nea dopo una settimana.
Nel giorno dell’ennesimo
per trovare l’accordo
record di contagi, 263 in 24
ore, l’assessore alla Sanità
della Regione, Luca Colet-
to, non ha dubbi. Il progres-
sivo aumento dei casi inizia
dopo 14 giorni dal suono
della campanella. L’incre-
mento è esponenziale, tan-
to che si contano 113 classi
focolaio, in 59 scuole del ter- ¼ a pagina 3 Scutiero
ritorio, con 2.770 tra prof e
studenti in isolamento. La In 80 firmano lettera su Lancet
Regione decreta due ospe-
dali Covid e due hotel per Immunità di gregge
infetti. Sul fronte trasporti
scolastici si lavora all’ordi-
Gelo dei ricercatori
nanza per ridurre la percen-
tuale di riempimento dei
bus al 60%. Intanto il prefet-
to di Perugia Armando Gra-
done e le forze di polizia,
dopo un incontro con i sin-
daci, annunciano controlli
nei luoghi di maggiore ag-
gregazione.
¼ alle pagine 5 e 7 Antonini Aperture Shinto, taglio del nastro con la presidente Tesei e il sindaco Romizi. L’artista perugino Mamo ha firmato l’insegna ¼ a pagina 17 Busiri Vici ¼ a pagina 2

Terni Per il tribunale nessun reato nell’affidamento degli appalti. L’ex sindaco Di Girolamo: “Restituito l’onore” Sport
Mercato coperto
a Perugia L’Operazione Spada finisce nel nulla: tutti assolti VOLLEY

Primato Sir Conad


ennesimo ritardo UMBRIA TERNI Plotnytskyi è il re
Weekend
K Assolti perché “il fatto non ¼ a pagina 43 Mercadini
PERUGIA Rete assistenziale sussiste”. Nessun condannato tra
Tesori da scoprire con le guide del Fai
CALCIO
K Il Mercato coperto resta Psicologi in campo gli ex amministratori, funzionari
bloccato: non funziona an- e dirigenti comunali finiti alla Grifo, le cinque cause
cora il lucernario semoven- ¼ a pagina 9 sbarra nella cosiddetta “Operazio- della crisi biancorossa
te. Contro l’ennesimo ritar- ne Spada”, per presunti atti illeci- ¼ a pagina 42 Forciniti
do, ora Palazzo dei Priori CITTA’ DI CASTELLO ti nell’assegnazione di appalti. Il
darà l’ok alla ditta che ha pm aveva chiesto invece condan- CALCIO
vinto l’appalto, ad affidare i Ramo colpisce auto ne per complessivi 17 anni. L’ex
Furlan, il gol dopo 4 anni
lavori della copertura a una sindaco Di Girolamo: “Mi è stato
società specializzata.
Ferito conducente restituito l’onore”. E la Ternana sorride
¼ a pagina 13 Antonini ¼ a pagina 25 ¼ a pagina 34 Schillaci ¼ alle pagine 10 e 11 Simona Maggi ¼ a pagina 44 Fratto
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985
VENERDÌ 16 ottobre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Il giallo di Mez Al pronto soccorso

Sollecito perde Morto in corsia


le cause contro i giudici La sorella
e piange miseria chiede verità
Nel Qn A pagina 5

Agnelli: «Suarez ha fatto da solo»


Il presidente: «La Juventus non ha organizzato l’esame. Non c’è rischio di responsabilità per la società» Pontini a pagina 7

LE NOTTI “ALTERNATIVE“

«Il sabato sera?


Non usciamo,
giochiamo a risiko
o al monopoli»
Scarponi a pagina 5
L’ALLARME
Stretta sulla movida
Scuola, contagi
Summit triplicati in 7 giorni
in questura Quasi tremila
«Serve l’aiuto in isolamento
dei Comuni» A pagina 3
A pagina 5
SCATTA L’ALLERTA I nodi

Prelievi-sangue:
DUE COVID tempi lunghi
Problemi anche
HOSPITAL
Gggggggg
Gggggggg 66666X
66666X
per i vaccini
A pagina 4

Tra Foligno e Spoleto Terni, indagine Spada

Cantieri a raffica Appalti ’pilotati’


La Flaminia Assolto
a “passo lento“ l’ex sindaco
Disagi per gli automobilisti costretti «Il fatto non sussiste»: scagionati i 19 imputati
a lunghe code e rallentamenti tra i quali l’allora assessore ai Lavori pubblici
Luccioni a pagina 22 Cinaglia a pagina 14
VENERDÌ — 16 OTTOBRE 2020 – LANAZIONE
•• 2
Perugia Lotta al Coronavirus: la seconda ondata

IL NODO

Ospedalizzazione
al cinque per cento
A marzo era del 20

«Stiamo assistendo ad
una crescita importante
dei casi positivi – ha
detto l’assessore alla
Salute, Luca Coletto – in
questa fase però rispetto
al picco registrato nella
prima ondata, l’indice di
ospedalizzazione si
attesta intorno al 5/6 per
cento contro il 20 per
cento dell’ondata
precedente. Comunque –
ha aggiunto – non
possiamo lasciare che la

Boom di contagi, 263 in un giorno curva epidemica registri


altre forti impennate e,
certamente bisognerà

Svolta: 2 ospedali solo per il Covid assumere dei


provvedimenti anche se –
ha precisato – non siamo
impreparati». Ieri la
Potrebbero essere Spoleto e Città di Castello. Gli altri continueranno a erogare le «normali» prestazioni
crescita dei positivi è
PERUGIA quelle urgenti, ma per farlo è ne- quelli a cosidetta bassa intensi- cati alle proprie funzioni. stata del 7 per cento,
cessario avviare subito questo tà mentre il principale indiziato Il bollettino di ieri intanto non numero mai raggiunto in
tipo di riorganizzazione». Già «Covid-Hospital» per la zona conforta affatto, dato che è sta- questa seconda ondata. I
Adesso l’interrogativo è quali
perché il livello di riempimento sud è Spoleto, ma ci sono possi- to registrato il massimo assolu- ricoveri hanno raggiunto
saranno i due ospedali che sara-
dei reparti come Malattie Infetti- bilità anche per Orvieto. A nord to di casi positivi in un solo gior- quota 86 e in pratica,
no esclusivamente dedicati ai no: ben 263, l’87% in più del da-
ve, Pneumologia e Medicine Ge- si ipotizza Città di Castello. Le secondo il Piano
malati di Covid. Ieri infatti è arri- to del giorno prima, con 4.012
nerale è già alla saturazione, scelte saranno non solo di carat- ospedaliero, ci sono
vato l’annuncio da parte dell’as- contagiati dall’inizio della pan-
mentre ancora è gestibile la Te- tere strutturale, ma anche di na- rimasti 5 posti a Malattie
sessore alla Salute, Luca Colet- demia. Rimangono però stabili i
rapia intensiva. tura politica ovviamente. A Pa-
to, del direttore regionale della ricoverati in intensiva, 12, men- Infettive e Pneumologia,
Secondo quanto emerge in que- lazzo Donini sanno che la deci-
Sanità, Claudio Dario e del com- tre passano da 83 a 86 i malati prima di iniziare ad
ste ore Perugia, Terni e Foligno sione comunque provocherà
missario Covid Umbria che dei Covid complessivi negli ospeda- attrezzare nuovi reaprti
ospiteranno pazienti Covid se- malumori e scontenti, ma la stra-
5 ospedali «Lea» di I livello (Cit- li. Elevato anche il numero dei da dedicare ai malati
condo quanto previsto dai «nor- da a questo punto sembra esse-
tà di Castello, Gubbio-Gualdo, guariti accertati, 69, 2.099 to-
mali» piani di accoglienza, sen- re segnata. Di sicuro Perugia, covid (e in attesa della
Foligno Spoleto e Orvieto), due tal. Gli attualmente positivi rag-
za la necessità – se non per qual- Terni e Foligno resteranno dedi- giungono quota 1.822. «Stiamo destinazione dei due
«a brevissimo termine saranno che tempo – di allestire spazi registrando una«crescita impor- ospedali). Intanto sono
riservati solo ai pazienti affetti straordinari come a marzo e «SITUAZIONE PREOCCUPANTE»
tante, con età media dei positivi salite a oltre 4mila le
da coronavirus». L’obiettivo è aprile. Ma nel momento in cui si
chiaro: «Non vogliamo arrivare
L’obiettivo è quello intorno ai 40 anni» detto Colet- persone in isolamento
supereranno i numeri limite di to. «L’epidemia è stata sotto
a chiudere interi reparti e ritro- accoglienza (in pratica quello di non interrompere fiduciario, due terzi dei
controllo fino al 19 settembre -
varci nella situazione della scor- che sta accandendo in queste le attività sanitarie quali sono composti da
ha detto Coletto - poi si è regi-
sa primavera – affermano i verti- ore) i pazienti saranno dirottati studenti, insegnati e in
come accaduto strata un’evoluzione che va alli-
ci della sanità –: gli umbri devo- in questi due ospedali-Covid. neata con la riapertura delle generale personale
no continuare a essere curati Quali? Pantalla sarà in parte de-
invece a marzo scuole». scolastico.
per ogni patologia, non solo dicato ai malati di coronavirus, Reparti già al limite M.N.

La riorganizzazione della rete

«I ritardi? È colpa del Governo»


stero ci ha chiesto che tipo di de investimenti per rendere
PERUGIA procedura: se tramite Invitalia, strutturale l’emergenza-epide-
con una gestione quindi centra- mie pari a 25 milioni, di cui 10,3
«Il potenziamento della rete lizzata, oppure con procedure e per l’aumento delle terapie in-
ospedaliera, secondo il proget- bandi regionali. Come pratica- tensive e 15,6 per la ristruttura-
to approvato lo scorso luglio in mente hanno fatto tutte le altre zione dei Pronto soccorso. Il
Consiglio regionale, è in ritardo. Regioni – spiega l’assessore – progetto prevede di incremen-
Ma la responsabilità è da attri- abbiamo optato per la prima tare posti letto di terapia intensi-
buire al Ministero della Salute, scelta. Ma da parte del Governo va e di terapia semi-intensiva pa-
non certo a noi». A dirlo l’asses- e del Ministero non abbiamo più ri a 0,14 posti per mille abitanti:
sore regionale Luca Coletto, avuto alcun risconto: stiamo per l’Umbria la realizzazione di
che ha spiegato a che punto aspetto ci inviino le carte per 57 posti letto da aggiungere ai
stanno le procedure. «Dopo il procedere, ma siamo evidente- 70 già realizzati e altri trecento
via libera da parte della Crote mente in ritardo». Il Piano di rior- circa per i reparti di Malattie in-
dei Conti, a metà agosto il Mini- ganizzazione ospedaliera preve- fettive e Pneumologia.
•• 24 VENERDÌ — 16 OTTOBRE 2020 – LA NAZIONE

Terni
IN PIAZZA EUROPA LA “GIORNATA DEL VEICOLO D’EPOCA“

Domenica dalle 10 alle 18 in piazza Europa, la «Giornata


nazionale del veicolo d’epoca», in cui si festeggeranno i
70 anni della Lancia Aurelia. Tanti le auto in esposizione
nell’iniziativa promossa dall’Automotoclub storico.

In un centro di telefonia Impianti più sicuri

Tabaccaio suicida Tenta il furto e minaccia Pubblica illuminazione


col coltello il titolare L’Asm avvia
I negozi di Terni “in lutto“ Quindicenne nei guai la manutenzione
Serrande abbassate e luci spente: i commercianti ricordano il collega TERNI TERNI
tragicamente scomparso. Volantini di cordoglio e protesta sulle vetrine
Ragazzino di 15 anni ha provato L’Asm ha avviato ieri i lavori di
a rubare un cellulare in un nego- manutenzione straordinaria
TERNI
zio di telefonia del centralissi- sugli impianti di pubblica
mo Corso Vecchio e quando il ti- illuminazione commissionati
Serrande abbassate e luci
tolare lo ha scoperto lo ha mi- dal Comune. «Gli interventi,
spente per un quarto d’ora ieri
mattina in tanti negozi della cit- nacciato con un coltello, per che interesseranno buona
tà, da Corso Vecchio a via Ro- poi darsi alla fuga. Rintracciato parte della città, saranno
ma, in segno di cordoglio per la poco dopo dai carabinieri, è ri- ultimati entro il 31 dicembre –
tragica scomparsa del signor sultato non solo incensurato ma spiega l’assessore ai lavori
Giampaolo, 64 anni, che marte- anche di fatto solo sul territorio pubblici Benedetta Salvati –. Si
dì’ si è tolto la vita nella sua stori- nazionale. Si tratta infatti di un
ca tabaccheria. «Questa matti- tratta di lavori indispensabili
giovane di origine libica di cui per la gestione efficiente ed in
na amici e colleghi hanno volu-
non è stato possibile risalire a sicurezza degli impianti e
to celebrare il lutto per Giam-
paolo - sottolinea l’associazione persone che ne esercitino la pa- necessari alla ristrutturazione,
di commercianti Terni al Centro tria potestà. E’ stato quindi de-
al miglioramento energetico,
– abbassando per quindici minu- nunciato per rapina e false di-
all’adeguamento tecnologico
ti le serrande dei propri negozi. chiarazioni sulla propria identi-
Per dare un segnale di unione ed al ripristino degli impianti
tà, per poi essere affidato ad
hanno anche affisso sulle vetri- più vecchi. Ci saranno dunque
una comunità minorile.
ne un volantino con il fiocco ne- più luce nelle strade e quindi
I militari del nucleo radiomobi-
ro». «I commercianti di Terni vo- più sicurezza, un maggior
gliono esprimere la loro vicinan- Il volantino listato a lutto affisso ieri dai negozianti del centro di Terni le sono intervenuti mercoledì
risparmio in termini di costi per
za alla famiglia del collega Giam- pomeriggio nel negozio di tele-
l’energia».
paolo – si legge – scomparso tra- fonia dove il ragazzo, sorpreso
gicamente in questi giorni,effet- Esprimiamo vicinanza e solida- tervenendo con misure precise Saranno sostituite 26 torri faro
nel tentativo di rubare un telefo-
tuando lo spegnimento delle lu- rietà alla famiglia del tabaccaio per rivitalizzare il tessuto econo- sia fisse che a piattaforma
no cellulare, ha estratto un col-
ci e la chiusura dell’attività per ternano che, preso dalla dispe- mico. C’è bisogno di un proget- mobile, con un risparmio di
razione, ha compiuto il gesto to serio di rilancio che tuteli i tello minacciando il titolare. I ca-
15 minuti, dalle 10 alle 10.15». oltre l’80% rispetto al consumo
più estremo, quello del togliersi soggetti più vulnerabili, quelli rabinieri lo hanno fermato poco
Tantissimi i negozi che hanno precedente. Illuminazione a led
aderito all’iniziativa. Anche la la vita – commenta il gruppo maggiormente colpiti da que- dopo, disarmandolo e condu-
consiliare della Lega –. Un atto sto momento di crisi». cendolo in caserma. Sottoposto all’incrocio tra via Leopardi e
pagina social dei commercianti
di Corso Vecchio è listata a lut- che non trova una giustificazio- Stefano Cinaglia ai rilievi fotosegnaletici, il giova- viale dello Stadio e alla
to. Il signor Giampaolo non ha la- ne, ma che deve indurci ad una ne è risultato essere un adole- rotatoria di via Marzabotto.
sciato biglietti o messaggi che riflessione seria e concreta. La L’AUSPICIO scente di origini libiche, incen- «Allo stato attuale, la maggior
possono in qualche modo dare pandemia ha aggravato ed acu- parte delle torri faro installate a
una spiegazione alla terribile de- tizzato la situazione, con una cri- «C’è bisogno surato e senza alcuna persona
di riferimento esercente la pote- metà degli anni ottanta _
cisione, ma nel sentire comune si economica che sta portando di un progetto
stà genitoriale. Su disposizione aggiunge l’assessore Salvati –,
della categoria la dolorosa vi- alla chiusura molte piccole im- di rilancio che tuteli
cenda rappresenta la drammati- prese e il territorio sta pagando della magistratura, il ragazzino presenta molte criticità sia dal
ca punta dell’iceberg delle diffi- il conto in maniera molto pesan- i soggetti è stato quindi affidato ad una co- punto di vista elettrico che
coltà del commercio cittadino. te. La politica deve fare il suo, in- più vulnerabili» munità per minorenni. meccanico».

Una veglia di preghiera in ricordo di Maria Chiara


Sul corpo della giovane ta organizzata dagli amici che all’esame, come consulenti di
già avevano affisso uno striscio- parte, anche il professor Mauro
è stata esguita l’autopsia ne sulle Mura ciclopiche: «Ti ri- Bacci, nominato dalla famiglia
Due mesi per i risultati corderemo sempre e per sem- della vittima, e la dottoressa
pre». In tanti hanno partecipato Laura Paglicci Reattelli, per con-
AMELIA alla veglia, che anticipa di qual- to della difesa del fidanzato
che giorno i funerali visto che ie- 21enne della giovane, indagato
ri si è svolta l’autopsia. Era stato per omicidio preterintenzionale
Una veglia di preghiera si è infatti conferito dalla Procura al perché, secondo l’ipotesi accu-
svolta mercoledì sera nella chie- dottor Massimo Lancia l’incari- satoria, avrebbe contribuito e fa-
sa di San Francesco per ricorda- co per eseguire le operazioni pe- vorito l’assunzione da parte del-
re Maria Chiara Previtali, la di- ritali, effettuate ieri all’ospedale la ragazza della dose poi rivela-
ciottenne deceduta nella notte di Spoleto. Il termine del deposi- tasi letale. La Procura ipotizza
tra venerdi e sabato, a poche to della perizia, che si avvarrà anche, a carico di ignoti, il reato
ore dal compleanno, per un’as- anche del contributo della tossi- di morte come conseguenza di
sunzione letale di droga, proba- cologa Paola Melai, è stato fissa- altro reato, legato allo spaccio
bilmente eroina. La veglia è sta- to due mesi. Hanno partecipato di droga.
13

Perugia cronaca@gruppocorriere.it
venerdì
16 ottobre
2020

Dopo tre anni non è stato risolto il problema del tetto mobile. Ora il Comune autorizza la ditta al subappalto per risolvere il malfunzionamento-

Mercato coperto bloccato dal lucernario


di Alessandro Antonini Il ritardo
PERUGIA La fine E altri 25 mila euro arrivano dal Comune
K Il Mercato copertore-
sta bloccato: non funzio-
na ancora il lucernario se-
dei lavori
dell’immobile Piaggia Colombata, recupero al via
Un privato stanzia 84 mila euro
movente. Si apre ma poi era
non si chiude come do- annunciata
vrebbe. per gennaio
Per questo, dopo anni di L’area
ritardi, Palazzo dei Priori di due
prova l’ultima carta:dare anni fa Il tratto
l’ok alla ditta che ha vinto di strada
l’appalto a subappaltare i tra via
lavori della copertura in Copertura
ferro a una società umbra mobile Maturanzio
specializzata, sperando Il lucernaio e le scalette
che questa risolva il pro- ancora di accesso
blema. non funziona
E’ di ieri la determina che al viale Pellini
autorizza ditta Venturelli rifunzionalizzazione del montaggio e i problemi La riqualificazione
Romolo Srl, “esecutrice Mercato coperto rimasto di funzionamento. Risul- dell'immobile doveva es-
dei lavori per la realizza- bloccato. Era il 7 agosto tano conclusi invece i la- sere ultimata a gennaio La città
zione della nuova coper- del 2017 quando il Comu- vori per le scale mobili in- 2018. L'ultimo annuncio da salvare
tura mobile nell’ambito ne ha approvato il proget- terne. era per lo scorso aprile. Da individuare
dell’intervento di rifunzio- to della copertura mobile I ritardi sui cantieri han- La gestione, già affidata, anche parcheggi
nalizzazione del Mercato per un costo complessivo no risentito anche dello attende invano da mesi la da destinare ai
Coperto”, a subappaltare di 358.949,25 euro. Poi il stop imposto dal Covid. consegna delll’immobile. residenti della zona
le lavorazioni “necessarie
per il ripristino meccani-
co della copertura mobile PERUGIA
già installata, alla ditta L’autopsia
Cosfer di F. Cavalaglio & K Approvato in giunta il progetto di recupero della
D. Barbieri con sede a Piaggia Colombata. Un piano reso possibile anche
Ponte Valleceppi, per un
importo complessivo pre-
Morta in casa, segni compatibili con l’overdose grazie alla collaborazione con il privato. I lavori infat-
ti prevedono un impegno economico a carico del
sunto di € 41.500 euro”. PERUGIA bire ed usare ossigeno o privato per oltre 84 mila euro con contributo del
E’ stata la stessa ditta ag- regolare i livelli di ossi- Comune di circa 25 mila euro. Il privato in questione
giudicataria a richiedere K Segni di buchi di si- geno nel sangue”. Le in- è la società Residenza Fuori Le mura ed, in particola-
l’autorizzazione “a subap- ringhe su varie parti del dagini dei carabinieri di re, il suo rappresentante Emanuele Bertini. “Un ge-
paltare alcune lavorazio- corpo, braccia compre- Perugia proseguono: è sto di amore verso la città”, lo ha definito l’assessore
ni relative al ripristino se. Cause della morte, ri- stato sentito l’italiano ai lavori pubblici, Otello Numerini, ringraziandolo.
meccanico della copertu- feribili a un’asfissia, presente con lei nella Dal punto di vista tecnico l’intervento, che riguarda
ra mobile, a seguito di compatibili con l’assun- stanza, lo stesso che ha il tratto della strada tra l’incrocio con via Maturanzio
malfunzionamenti riscon- zione di droga. E’ quan- chiesto aiuto al 118. I sa- e le scalette di accesso a viale Pellini, prevede la
trati nelle fasi finali di in- to risulta dall’esame au- nitari non hanno potu- riprofilatura, la manutenzione delle banchine e dei
stallazione del manufat- toptico effettuato ieri to che constatare il de- fossetti laterali, nonché il rifacimento del manto stra-
to”. I lavori riguardano la dal medico legale Ser- cesso. Con la conferma dale in calcestruzzo architettonico, previa elimina-
“posa in opera di policar- gio Scalise Pantuso sul corpo della 37en- della morte per overdose la sua posizio- zione dell’attuale bitumatura. A seguito dell’interven-
bonato, squadrette di irri- ne di Città di Castello deceduta sabato ne nell’inchiesta potrebbe mutare. Così to si procederà a individuare alcuni parcheggi da
gidimento binari e relati- notte in un’ambitazione in via del Gio- anche come il fascicolo: si va dalla mor- destinare ai residenti della zona. “Un recupero e una
vi supporti, montaggio si- chetto, a Perugia. Ora si attendono gli te causata da altro reato (la cessione riqualificazione - spiega Numerini - di un’area della
stema scorrimento, moto- esami tossicologici per capire il tipo di dello stupefacente) all’omicidio prete- città in forte sofferenza da decenni per via del preca-
rizzazione, realizzazione stupefacente assunto. Ma sembra certa rintenzionale, il capo per cui è indagato rio stato della strada e della sosta selvaggia che rende
impianto elettrico”. Do- la causa. Da letteratura, l’overdose deri- ad esempio il fidanzato della 18enne di complicato anche il deflusso delle acque piovane
po tre anni la quadra non vata da assunzione di droghe può “in- Terni morta il giorno del suo complean- con conseguenti disagi. Dopo i lavori avremo final-
è stata ancora trovata. terferire con l'abilità del corpo di assor- no sempre per overdose. mente a disposizione un’area ordinata, sicura e bella
Con tutto il progetto della da vedere”. Sab.Bus.Vi.
33

Terni corrterni@gruppocorriere.it
venerdì
16 ottobre
2020

L’indagine
E’ partita
dalla
denuncia
di un giovane
che si è
rifiutato
di vendere
il proprio
corpo

Tre colombiane e un ternano arrestati dalla Mobile: facevano arrivare trans e donne dal sud America per sfruttarle

Giro di prostituzione, quattro in manette


TERNI stampa in questura insie- mente, un appartamento
me al sostituto commissa- dove stare, di solito in tre,
K Favoreggiamento e rio Marcello Colaiuda e e accogliere i clienti. Pro-
sfruttamento della prostitu- all’ispettore Maria Paola prio la questione delle abi-
zione. Sono le accuse per Scaccetti. Il lavoro investi- tazioni ha portato alla de-
le quali gli investigatori del- gativo ha portato alla luce nuncia a piede libero degli
la prima sezione della un “giro” di prostituzione altri due uomini, il ternano
squadra mobile, con i colle- che si consumava in sei ap- e lo spoletino, che le mette-
ghi della seconda, ha arre- partamenti, fra viale Brin e vano a disposizione, incas-
stato all'alba di ieri due Borgo Bovio, ma anche in sando l'affitto. A far partire
donne colombiane, di 41 e strada, in particolare Lun- l’indagine la denuncia di
42 anni, il marito della pri- gonera Savoia, come più un giovane colombiano, ar-
ma, un ternano di 39 che volte segnalato dai residen- rivato in Italia per prosti-
ti. Trans e tuirsi ma che, quando ha
donne che capito che lo avrebbe dovu-
Dove esercitavano si prostitui- to fare da transessuale, si è
Usati sei appartamenti tra viale Brin vano veniva- rifiutato. Un “no” che l'uo-
no fatte arri- mo aveva pagato con
e Borgo Bovio, ma anche in strada vare diretta- un'aggressione, minacce e
mente dalla abusi sessuali da parte del-
nella vita fa il carrozziere, Colombia, in particolare la transessuale 25enne ar-
e una transessuale 25en- dalla città di Florida, e veni- restata. Nelle abitazioni do-
ne, anche lei colombiana. va dato loro un “prestito” ve le prostitute accoglieva-
L'uomo è finito ai domici- per la copertura delle spe- no i clienti, soprattutto di
liari mentre le altre tre in se di circa 7.500 euro, com- Terni ma anche delle pro-
carcere. Indagati a piede li- prendente i costi del viag- vince limitrofe, la polizia
bero, sempre per favoreg- gio aereo, da restituire at- Squadra mobile I dettagli dell’operazione “Doña Claudia” illustrati ieri in questura (Foto S. Principi) ha trovato, fra le altre cose,
giamento, altri due uomi- traverso il “lavoro”, oltre a anche mini-dizionari arti-
ni, uno di Terni e l'altro di circa 500 euro settimanali ne colombiana, moglie del trollando che tutto filasse que transessuali - per un gianali spagnolo-italiano,
Spoleto. Le indagini sono ed altri 30 euro per gli an- carrozziere ternano, chia- liscio e incassando, con giro di affari stimato dalla per apprendere le parole
partite alla fine del 2019, nunci pubblicati online. Al mata così in segno di ri- l'aiuto del marito, anche le polizia in diverse migliaia base della lingua italiana
coordinate dal dirigente vertice del gruppo, Doña spetto e di obbedienza. A somme dovute dalle prosti- di euro. A ciascuna veniva- per farsi meglio compren-
Davide Caldarozzi, presen- Claudia – da cui il nome lei spettava il compito di tute, una ventina in tutto - no forniti telefoni, sim dere dai clienti.
te ieri nella conferenza dell’operazione - la 41en- coordinare l'attività, con- circa quindici donne e cin- card, preservativi e, ovvia- F.T.

Altra riunione interlocutoria, quella in call conference di ieri, promossa sempre dal Mise. Lavoratori preoccupati per lo scarico produttivo
Treofan, trattative in corso: nuovo summit la prossima settimana
di Carlo Ferrante gli impianti produttivi. tante pacchetto clienti”.
TERNI
L’azienda già da febbraio aveva Le parti sociali avevano anche
delocalizzato delle produzioni denunciato che gli accordi
K Nuovo incontro per Treofan, verso stabilimenti di Jindal in azienda-sindacati sono stati
in call conference, con i segreta- Belgio e a Brindisi, e a seguito quasi tutti disattesi, come il ripri-
ri nazionali e territoriali dei chi- dello sciopero iniziato a fine giu- stino di 151 unità, la conferma
mici, delegati della Rsu, rappre- gno protrattosi per una cinquan- che la taglierina per rotoloni sa-
sentanti aziendali e di Confindu- tina di giorni circa 1.500 tonnel- rebbe stata trasferita da Battipa-
stria. late/mese rimaste. Il
Le parti stanno trattando, ma la blocco delle portinerie
trattativa resta riservata, un nuo- non aveva consentito Le commesse latitano
vo summit è stato programmato la consegna del prodot- Senza nuovi ordinativi verso
per giovedì 22 alle 16.30. to finito, parcheggiato
A preoccupare lavoratori è lo nei magazzini. Per il il fermo degli impianti ternani
scarico produttivo, con le com- sindacato l'azienda si
messe che latitano. sarebbe concentrata sul depau- glia (Salerno) a Terni e che sa-
Del resto era stato lo stesso sin- peramento dello stabilimento rebbero stati trasferiti gli ordini
dacato nei giorni scorsi a lancia- ternano, continuando a sottrar- per farla marciare.
re il grido di allarme perché sa- re conoscenze, professionalità, Ora non resta che aspettare il
rebbero state incrementate le “con l'obiettivo da noi individua- prossimo incontro, necessario
spedizioni, mentre senza nuovi Proprietà indiana La Treofan è una delle più importanti realtà produttive to di appropriarsi definitivamen- per trovare la quadratura del
ordinativi si sarebbero fermate del polo chimico ternano, con un know-how di rilievo e un importante pacchetto clienti te del know-how e dell'impor- cerchio.
Le Monde diplomatique Domani su Alias Inchiesta
IN EDICOLA Follia in Usa, battaglia UN IRRIDUCIBILE IRLANDESE MIGRANTI Tra marketing e mitra:
sul 5G; colpo di Stato in Mali; Intervista a Sam Millar, militante così cresce il lucroso business
Libano in cerca di stabilità; dell’IRA diventato, dopo una lunga dei trafficanti libici di esseri umani
protesta dei giovani in Bielorussia detenzione, scrittore di successo Sarita Fratini pagina 11

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

VENERDÌ 16 OTTOBRE 2020 – ANNO L – N° 247 www.ilmanifesto.it euro 1,50

LA PROTESTA DEI SINDACATI: INACCETTABILE, IL BLOCCO VA MANTENUTO PER TUTTA L’EMERGENZA all’interno

Licenziamenti, governo con Bonomi


II Bonomi chiama. Patuanel- mo. Maggioranza divisa, Frato- ha stimato «centinaia di miglia- INTERVISTA A PHILIPPE VAN PARIJS
li risponde. A Porta a Porta il mi- ianni: no alla mattanza socia- ia di licenziamenti». Ieri l’Inps
nistro dello Sviluppo annun- le. Il governo lavora ad un pos- ha comunicato che in Italia i «In Italia serve il reddito di base»
cia lo stop al blocco dei licen- sibile compromesso: il blocco beneficiari del «reddito di citta-
ziamenti come chiesto da Con- sarà prolungato per le aziende dinanza» sono 3,1 milioni di II Il filosofo belga, uno dei princi- un’attività che paghi almeno
findustria. Insorgono i sindaca- che usano la cassa integrazio- persone. E intanto arrivano le pali teorici del reddito di base al quanto il "reddito di cittadinan-
ti: inaccettabile. Re David: l’u- ne o gli sgravi sulle assunzioni. proposte per estenderlo e rifor- mondo, a Il Manifesto :«Nella crisi za". Per questo una misura uni-
nica misura della pandemia Ma dal 1° gennaio tutte le altre marlo del coronavirus per molte perso- versale farebbe la differenza» Salta il voto ai 18enni
che viene cambiata, gravissi- potranno licenziare. Bonomi ne è inimmaginabile trovare
MASSIMO FRANCHI PAGINA 8 ROBERTO CICCARELLI PAGINA 9
Pd furioso con Conte
L’allestimento di un reparto ospedaliero di terapia intensiva foto di Marco Alpozzi/LaPresse «Ora una verifica»
Ma il premier frena
Italia Viva fa saltare alla Came-
ra la riforma sul voto ai 18enni
per il Senato. Il Pd a Conte: ora
un chiarimento di maggioran-
za ai massimi livelli. Palazzo
Chigi teme l’implosione M5S.

CARUGATI, FABOZZI
PAGINE 6,7

Stati generali M5S


Dalila Nesci: «Basta
picconare, serve
una rifondazione»
«Non si può ricostruire una
casa dal tetto senza sapere se
le fondamenta tengono anco-
ra». Così la deputata del M5S
commenta la mozione diffu-
sa da Alessandro Di Battista.

GIULIANO SANTORO
PAGINA 7

Mps
Derivati «maledetti».
Condannati a 6 anni
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

Profumo e Viola
La sentenza di primo grado del
tribunale di Milano. I reati con-
testati a due manager: false co-
Record di contagi e raddoppio dei decessi. Oltre 160 mila tamponi. L’Istituto superiore di sanità municazioni sociali e aggiot-
taggio. Sott’accusa i bilanci
2012-15 della banca toscana.
lancia l’allarme: «L’epidemia è ora in una fase acuta». Picco di positivi a Milano. Sette le regioni
RICCARDO CHIARI
più colpite. La Campania chiude le scuole per 15 giorni. Azzolina contro De Luca pagine 2,3 PAGINA 8

VOTO POSTALE all’interno EUROPA/RUSSIA Lele Corvi


Presidenziali Usa
Tutti gli imbrogli Navalny e Wagner:
del presidente Attenti ai «successi» Calabria Muore Jole Santelli sanzioni Ue a Mosca
di Trump tra 2 mesi si torna al voto
in politica estera
SILVIO MESSINETTI PAGINA 6

GIAN GIACOMO MIGONE


Bruxelles I 27 spazientiti:

L'
attentato in corso
alla democrazia sta- Brexit, scarsi progressi
tunitense, promos-
so dalla presidenza di ANNA MARIA MERLO PAGINA 10
II False urne repubblicane, milizie Donald Trump sotto gli II La Ue sanziona Mosca per il caso
che controllano il voto e altre ignobi- occhi del mondo, non de- Navalny. Nella lista uno dei bracci de-
li pratiche - tutte legali - che il trumpi- ve oscurare i successi, pur- Thailandia La stretta, attivisti stri di Putin e il direttore dell’intelli-
smo ha messo in campo per sconfig- troppo destinati ad essere gence. Colpito anche Yevgeny Prigoz-
gere il suo peggior nemico, il voto duraturi, della sua politica dalla piazza al carcere hin, lo «chef» del presidente, accusato
per corrispondenza. Ma in 15 milioni estera. di essere a capo di Wagner, l’agenzia
lo hanno già fatto, scaldando il cuore — segue a pagina 19 — EMANUELE GIORDANA PAGINA 12 di foreign fighter attiva in Medio
dei dem. CATUCCI, ZANINI A PAGINA 13 Oriente e Africa. COLOMBO A PAGINA 10
Francia, perquisiti due ministri accusati di aver sottovalutato il Covid: coinvolto
anche l’ex premier Philippe. Ma allora i giudici possono indagare sulla politica? y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!#!"!=!]

Venerdì 16 ottobre 2020 – Anno 12 – n° 286 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

Mannelli IL CANDIDATO Tra gli eurodeputati è 661° su 701 per presenze Sembra ieri
6 ANNI ANCHE A VIOLA
Mps, condanna Calenda uomo del non-fare: » Marco Travaglio
a Profumo: cosa
dice Leonardo?
record di assenze in Europa S
embra ieri che tutti diceva-
no: sacrifichiamo tutto
tranne la scuola, smart wor-
king per tutti ma non per gli stu-
p Il fondatore del partitino Azione viene defi- denti, la didattica a distanza non
nito “uomo del fare”, ma al Parlamento euro- esiste, pensiamo anzitutto ai no-
peo brilla per assenteismo e da ministro dello stri ragazzi, non rubiamogli il fu-
Sviluppo ha lasciato molte vertenze irrisolte turo, l’hanno detto Greta e Dra-
ghi! Poi il vituperato governo
q SALVINI A PAG. 9 Conte con i putribondi Azzolina e
Arcuri, ha garantito la didattica di
presenza. Ma chi ieri la invocava
oggi chiede di tornare alla didat-
tica a distanza. E Sala, che demo-

COVID-19 8MILA CONTAGI E 83 MORTI (RADDOPPIATI IN 24 ORE)


nizzava lo smart working, oggi in-
q BORZI A PAG. 14 voca lo smart working.
Sembra ieri che tutti chiedeva-

15 giorni per sapere:


no la testa della ministra dell’Istru-
PER COLPIRE I SALARI zione che mai avrebbe riaperto le
scuole, e del commissario Arcuri,
Confindustria che mai avrebbe trovato i banchi,
mentre il Fatto solitario segnalava
pretende subito che la ministra inefficiente era
quella dei Trasporti, la De Micheli,
i licenziamenti

o funziona o si chiude
oltre alle solite Regioni. Oggi tutti
scoprono che il disastro non sono le
q DI FOGGIA A PAG. 6 - 7 scuole, ma i trasporti.
Sembra ieri che le Regioni che
ora rivogliono la didattica a di-
PARLA NICOLA MORRA stanza aprivano le discoteche
chiuse dal governo e volevano
“5Stelle a guida riempire gli stadi di tifosi. Oggi
accusano il governo di non fare
collegiale, voglio abbastanza contro il Covid, come

OSPEDALI PIENI
se non avessero già fatto abba-
Grillo e Dibba” stanza, a favore del Covid.
Sembra ieri che tutti chiedeva-

A MILANO
q DE CAROLIS A PAG. 8 - 9 no il Mes come panacea di ogni
male, emorroidi incluse (l’altra se-
ra, per dire, l’ha chiesto pure Cri-
LUNEDÌ IL PROCESSO
Raggi in Appello:
E IN CAMPANIA stina Comencini). Ora si scopre
che i rendimenti dei titoli di Stato
sono così bassi che, se il Tesoro ha

perché fu assolta (CHE FERMA bisogno di soldi, può raccoglierli


sul mercato ai tassi del Mes. Ma

GIÀ LE SCUOLE)
non ne ha bisogno, infatti le emis-
e che cosa rischia sioni di titoli sono in calo, malgra-
do l’aumento delle spese per il Co-
q PACELLI A PAG. 8 - 9 vid. Dunque il Mes, oltre a non
q CALAPÀ, IURILLO, servire a una mazza, non ha più
E SPARACIARI A PAG. 2 - 4 neppure alcuna convenienza.
» L’EVOLUZIONE Sembra ieri che tutti si scaglia-
vano contro l’ultimo Dpcm di
Ma quanto era PAURA, STRESS E “PRIVATO” Conte: assurdo, incomprensibile,
roba da meme, anzi da Stasi, ti en-
religioso 37mila medici in “fuga” trano in casa, sarà la morte per bar
e ristoranti, e poi perché 6 perso-
l’homo sapiens dalle corsie in tre anni ne e non 5 o 7? Ora si scopre che
Germania, Francia, Gran Breta-
gna, Belgio, Irlanda del Nord, Da-
» Johan Verscueren S. I. q BISBIGLIA E RONCHETTI A PAG. 4 nimarca, Catalogna, Paesi Bassi e
Grecia hanno imposto divieti i-

N
egli ultimi 20 anni dentici, o più stringenti.
si è assistito a un Sembra ieri che virologi, giuri-
n o t e v o l e i n c r e- LE NOSTRE FIRME. sti, politici, giornalisti e opinioni-
mento di nuove doman- IL TERZO DIBATTITO CASO JUVE-NAPOLI sti un tanto al chilo facevano a ga-

• Padellaro Liberali vivi o morti? a pag. 4


de nel settore ra a escludere la seconda ondata,
d e l l e b i o- Usa, Trump-Biden Il giudice sportivo anzi la sopravvivenza stessa del
scienze e Covid, ormai estinto, mutato o in-
delle neu- come Jfk-Nixon: • Fini Si parla solo di Covid-19 a pag. 11
seduto a tavola debolito (il famoso Sars Cov Pip-
r o sc i e nz e . pa), incitavano la gente a gettare
Par ticolar- il duello a distanza coi 3 della Cricca le mascherine, ad ammucchiarsi
mente inte-
ressante appa- • De Masi Ridurre l’orario di lavoro a pag. 7 q A PAG. 12
e godersi la vita: se il governo o-
sava citare il virus era per terroriz-

• Cannavò Macron può, Conte no a pag. 11


re la domanda su quando zarci e conservare il potere, la dit-
e come sia nata la “capa- tatura sanitaria e il regime della
cità religiosa” nell’evolu- La cattiveria paura, a suon di stati d’emergenza

• Gomez ’Immuni’ per cicale a pag. 11


zione degli ominidi, e co- e Dpcm. Memorabili le filippiche
me essa debba essere in- Vittorio Sgarbi candida Morgan di Cassese contro “lo stato di e-
tesa dal punto di vista a sindaco di Milano. Salvini mergenza senza più emergenza”.
• Caporale Addio a Santelli a pag. 13
biologico. andrà a citofonargli tutte le sere Ora rieccoci a contare 8mila con-
A PAG. 17 WWW.FORUM.SPINOZA.IT tagi e 80 morti al giorno: invece
q GRAMAGLIA del Covid, si è estinto Cassese.
A PAG. 15 Sembra ieri perché era ieri.
Al via il processo civile telematico in Cassazione: OBLÒ
Bonafede firma l’accordo con magistrati e avvocati Di Maio
ERRICO NOVI dice:
“Con la pandemia

IL DUBBIO
A PAGINA 6

dobbiamo
stringere
i denti”.
E poi?
www.ildubbio.news p.a.

SALTA L’INTESA SUL VOTO AI 18ENNI IN SENATO. SCONTRO TRA RENZIANI E PARTITO DEMOCRATICO: «ORA CONTE CONVOCHI UN VERTICE»

Strappo nella maggioranza


Furiosi i democrat che accusano il leader di Italia Viva
«Vuole un rimpasto di governo per qualche poltrona»
ANDREA MARCUCCI PD S embrava tutto fatto. Ma in politica, si sa, il
banco può saltare anche all’ultimo minu-
to. E questa volta, oltre al banco, tra Pd e
Italia Viva sono saltati anche i nervi.
in1000battute

«Fi nella coalizione? Tutta colpa del rinvio, deciso dalla conferen-
za dei capigruppo della Camera, del voto ai di-
ciottenni al Senato, una delle modifiche costi-
Il Mes che manca
e il Dorian Grey
Se sono rose
Anno V numero 205 VENERDÌ 16 OTTOBRE 2020 1,5 euro

tuzionali fortemente volute dal Partito demo-


cratico per “digerire” il taglio dei parlamenta- nascosto in soffitta
fioriranno...»
ri, cavallo di battaglia (approvato dal referen-
dum dello scorso settembre) del Movimento 5
stelle. MARCO FOLLINI
EX VICEPREMIER
ROCCO VAZZANA A PAGINA 2 GIACOMO PULETTI A PAGINA 3

LA MORTE DELLA PRESIDENTE DELLA REGIONE CALABRIA


N on è un buon segno se le co-
se cambiano e le parole in-
vece restano le stesse. L’e-
mergenza sanitaria che si profi-
la in questi ultimi giorni, con
l’aumento dei contagi e l’altret-
tanto aumento delle ansie politi-
che e di governo al riguardo, do-
vrebbe introdurre qualche moti-
vo di riflessione che serva alme-
no ad aggiornare le dispute dei
mesi scorsi. E invece no. Sono
tutti appesi alle loro giaculato-

Combattiva
rie, ripetute stancamente come
se la situazione fosse quella di
D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

un paio di mesi fa. Sul Mes è

e controcorrente
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE

sempre in piedi il muro ideolo-


gico del M5S. Mentre la som-
messa preghiera del Pd affinché
si riconsideri la cosa viene reci-

Addio
tata così a bassa voce da non ve-
nire tenuta da conto.
Così, siamo sempre al punto ze-

a Jole Santelli
ro del nostro tragitto politico. Il
virus si muove mentre governo
e partiti restano fermi, quasi
compiaciuti del loro immobili-
smo.
A PAGINA 5 Questa tetragona incapacità di
cambiare registro, di riconside-
rare le proprie ragioni, di tener
COVID: 8.804 CASI E 83 MORTI conto dell’evoluzione delle co-
se è diventato un po’ il ritratto
LORENZO INFANTINO Campania,DeLuca di Dorian Gray del nostro attua-
le sistema di governo. I loro im-
«Un’enciclica chiudele scuole mutabili pronunciamenti vor-
rebbero essere la raffigurazione

attraversata
della loro giovinezza e del tem-

N
uovo record di positivi al Covid ieri in Italia: po uguale a se stesso. Ma lassù,
8.804, mentre i morti in 24 ore sono stati 83. Il go- in soffitta, il ritratto autentico ri-

da contraddizioni» vernatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha vela invece la devastazione che
lo scorrere del tempo (quello ve-
ISSN 2499-6009

sospeso, dal 16 al 30 ottobre, le attività didattiche in


presenza per le scuole primarie e secondarie, ma an- ro) ha prodotto. Ostinarsi a ri-
che per le università. nunciare ai soldi del Mes non
INTERVISTA DI PIETRO DI MUCCIO DE QUATTRO ALLE PAGINE 8 E 9 SA PAGINA 11 renderà alla classe di governo la
sua innocenza.
Venerdì 16 ottobre
2020

ANNO LIII n° 246


1,50 €
Santa Edvige
religiosa

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale
GIOVANI Il Papa: «Contro la catastrofe causata dal Covid occorre rimettere al centro del processo educativo la persona umana». Adesione dell’Unesco
La chiamata «educativa» di Francesco

DOV’È IL SEME Educazione:


DELLA SPERANZA
ERALDO AFFINATI
patto globale
A
iutare un bambino a crescere,
rimetterlo in piedi quando cade a
terra, fornirgli il nutrimento
in sette punti
alimentare e gli strumenti linguistici
necessari a esprimersi, significa dare ENRICO LENZI
acqua alla pianta dell’umanità. Far
battere il cuore del mondo. Assumere il Sette punti. Sette indicazioni operative. Ma so-
peso del futuro. Non si può affrontare la prattutto sette linee guida per intessere il Patto e-
sfida da soli: abbiamo bisogno di una ducativo globale di cui «il mondo ha urgente bi-
coscienza comune, da costruire pezzo sogno». A elencarli è stato papa Francesco nel vi-
per pezzo attraverso la scuola, la deomessaggio con il quale ha aperto alla Pontifi-
famiglia, le istituzioni pubbliche e cia Università Lateranense a Roma, l’evento, pro-
private. Papa Francesco, rilanciando mosso dalla Congregazione per l’educazione cat-
adesso, nella drammatica recrudescenza tolica, sul «Global compact on education», il pro-
della pandemia, il Patto educativo getto lanciato nel settembre 2019 dal Pontefice.
globale proclamato già lo scorso anno, è
partito da un’evidenza planetaria: Moia nel primopiano a pagina 5
duecentocinquanta milioni di ragazzi
che, per una ragione o per l’altra, non
possono andare a scuola. Il Covid non ha
fatto altro che aumentare la tragica IL FATTO I nuovi casi sono 8.809 su 162mila tamponi, 83 le vittime. In risalita l’indice Rt. Azzolina: a Napoli decisione errata e grave
schiera, esacerbando il divario sociale fra

La lezione sbagliata
chi può ricorrere alla didattica a distanza
e chi invece non ha gli strumenti
adeguati per farlo. È questa la grande
ferita della Terra, grave quanto gli incendi
che distruggono le foreste tropicali.

continua a pagina 2

■ Editoriale In Campania De Luca sceglie la scorciatoia e chiude tutte le scuole. Feste solo tra familiari conviventi
Maria Chiara, la droga, ciò che manca Crescono ancora i positivi. Preoccupano i dati di Milano. Mattarella: responsabilità senza egoismi
NON REGALATE L’Italia è entrata nella «fase ■ I nostri temi
INTERVISTA/I PRESIDI L’AJA Un «regolamento» cambia la legge acuta dell’epidemia» certi-
PIÙ MORTE fica il nuovo report del mi-
Giannelli: ingiusto L’ANALISI

FABIO SONZOGNI sacrificare Olanda choc nistero della Salute e dell’I-


stituto superiore di sanità.
Che arriva a sera, chiuden-
do nel peggiore dei modi u-
Da pandemia
gli studenti e chiusure danni
«E
ra il regalo che aveva chiesto
per il suo compleanno. Per lei
era la prima volta». Sono le
parole di Francesco il fidanzato di Maria
per gli autobus Eutanasia na giornata di passione sul
fronte del Covid. Gli esperti
sono preoccupati per gli or-
mai quasi 5mila focolai atti-
anche alla mente
Chiara Previtali, la ragazza morta nel
giorno del suo diciottesimo compleanno
per overdose di eroina. «Da quando stava
con lui era un’altra persona, irriconoscibile
Ferrario
a pagina 7 sotto i 12 anni vi da Nord a Sud, che per
l’80% dei casi si sviluppano
in famiglia. E invitano la po-
polazione al rispetto delle
VITTORIO A. SIRONI
A pagina 3

e ora me la ritrovo morta», ha commentato I TERRITORI GIUSEPPE ANZANI regole, su cui ieri è tornato a
il papà della ragazza deceduta nella notte insistere anche il capo dello
PREMIO CUORE AMICO
del 9 ottobre. Un episodio che ha Da Rosarno Ho sotto gli occhi la lettera che il ministro o- Stato Mattarella, a Macera-
Nobel missionari
convocato anche me, ferendomi. I ragazzi landese della salute Hugo de Jonge ha scrit- ta per l’anniversario dell’a-
della stessa età di Maria Chiara li ho in alla Val d’Aosta to al suo Parlamento per annunciare che teneo. Sulla scuola, d’al-
nel segno
classe. Partiamo da un dato: nel complesso verrà regolata la «cessazione attiva della vi- tronde, sono puntati gli oc-
delle sostanze stupefacenti sequestrate, la focolai e paesi ta» dei bambini da 1 a 12 anni malati termi- chi di tutti dopo la decisio-
di padre Maccalli
cocaina fa registrare un +127% in 12 mesi, nali. Cessazione attiva della vita vuol dire che ne a sorpresa di De Luca,
segno inequivocabile di un consumo ormai già in lockdown Giongo
saranno uccisi. Per il loro bene, si capisce... che potrebbe fare da apripi-
dilagante. E ancora: per il terzo anno sta per gli altri governatori. ANDREA GALLI
consecutivo aumentano le morti per Fulvi e Mira a pagina 4 Commento a pagina 3 A pagina 14
overdose, +11% rispetto al 2018, quasi la a pagina 6 Primopiano alle pagine 6, 7, 8
metà causata dall’eroina. Infine un altro
trend, che preoccupa al pari o forse più
degli altri: la continua diffusione di droghe IL VESCOVO DI REGIONE CALABRIA
sintetiche e il proliferare delle nuove
sostanze psicoattive. È quanto emerge dalla
KINSHASA NEL C6 Semeraro prefetto La tragedia
MONTE DEI PASCHI
Profumo e Viola
Relazione annuale 2020 della Direzione
centrale per i servizi antidroga (Dcsa). delle Cause dei santi di Jole Santelli condannati a 6 anni
continua a pagina 3 Maccioni a pagina 15 Servizi a pagina 9 Mazza a pagina 17

Pregare a occhi aperti


José Tolentino Mendonça

una contemplazione e di un
Sull’amore silenzio che avevamo fin qui
ignorato. In verità, l’amore per

S
pesso accade che, rivelarsi non sceglie questa o
diversamente dalle nostre quella preziosa veste, ma si ARTE E FEDE
aspettative, l’amore non ci decide nell’esatta e difficile
richieda forza, piuttosto attenda nudità della vita ordinaria. Gerusalemme:
da noi una debolezza ancor più L’amore non è uno stato al Colosseo il ritratto
grande di quella che già eccezionale di straordinarietà ed
portiamo in noi. Spesso accade entusiasmo, ma il reiterato della “sposa contesa”
che l’amore non dia importanza, percorso di spine che conduce Ravasi a pagina I
o per lo meno non la grandiosa alla rosa. Per questo, Signore,
importanza che avevamo aiutaci a capire che amare è
idealizzato, a quanto noi scoprire, nel proprio cuore,
abbiamo da dare, ma si mostri quanto l’amore sia grande e
soprattutto interessato ad libero, più delle immagini che CINEMA
addestrare il nostro cuore noi possiamo previamente
all’arte di ricevere. E, allo stesso farcene. Che l’impegno “Soul”, nell’ultimo
modo, che l’amore non esiga da incondizionato con tale amore film Pixar l’odissea
noi nuove parole da addizionare sia il nostro modo quotidiano di
a quelle che già abbiamo detto, stare davanti a te. di un’anima
ma ci sfidi all’apprendistato di © RIPRODUZIONE RISERVATA De Luca a pagina VI
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!#!"!=!]

Venerdì 16 ottobre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 286 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Basso il numero di contagiati in aula


Niente panico, la scuola va
La Campania chiude gli istituti fino al 30 ottobre, eppure solo lo 0,08% degli studenti e lo 0,13%
degli insegnanti è positivo. Giusto stare attenti, non darsi la zappa sui piedi e bloccare tutto
Grazie a Mattarella niente polizia in casa. Valentino Rossi e la Pellegrini infetti
PIETRO SENALDI FAUSTO CARIOTI
Lei è leader nazionale
Sinistra da ricovero In tema di Covid ciascuno dice la sua e tira l’acqua al Il controllo di polizia e carabinieri sin dentro casa. La
proprio mulino, virologi e ministri compresi. Anche i
dati sono soggetti a interpretazione. Gli unici certi so-
delazione dei vicini nei confronti di chi invita a cena
una persona di troppo o non rispetta gli altri comanda-
Meloni candidata
Gli ospedali no quelli di terapie intensive e decessi. (...)
segue ➔ a pagina 3
menti sanitari. Un modello di sorveglianza (...)
segue ➔ a pagina 4
sindaco di Roma?
servono, È uno spreco
i manicomi pure ALESSANDRO GIULI

VITTORIO FELTRI
A 51 anni muore la governatrice calabrese Jole Santelli C’è una ragione invalicabi-
le per la quale Giorgia Me-

Nella ormai tediosa vicenda del Covid


emergono aspetti grotteschi. Alcuni me-
La guerriera se n’è andata troppo presto loni non dovrebbe candi-
darsi sindaco di Roma nel
2021: stravincerebbe di si-
si fa, in piena pandemia (che era ed è RENATO FARINA curo e saprebbe immerger-
anche la pandetua), Milano, travolta dal si nel lavoro capitolino con
morbo più di qualsiasi altro luogo, as- Che strano. Non c’è nulla di for- dedizione, certo, ma di
sunse una decisione tesa a contrastare male nel pianto corale di amici Giorgia ce n’è una sola e ha
gli attacchi del virus. La regione governa- ed avversari politici. Com’è pos- già una dimensione e un
ta da Attilio Fontana, vittima sacrificale, sibile questo miracolo? C’è di ruolo indispensabili. Tali
si impegnò in una raccolta di fondi priva- mezzo una morte, ma c’è una da non consentire (...)
ti allo scopo di allestire un ospedale alla testimonianza magnifica den- segue ➔ a pagina 9
Fiera onde garantire ai cittadini, nel ca- tro questa morte, accaduta di
so la situazione già critica si aggravasse, schianto eppure avvicinatasi
la possibilità di essere curati adeguata- lentissimamente a Jole Santelli,
mente, e mi riferisco alle terapie intensi- malata di cancro da otto o nove Crisi religiosa
ve. In dieci giorni o poco più la struttura anni: essere malati non significa
fu realizzata e pronta per esercitare l’atti-
vità medica.
rinunciare neanche un po’ a vi-
vere, anzi nel suo caso – anche
Chiesa nel fango,
Fortunatamente nel frattempo il ma-
lanno perse i denti e non ci fu bisogno
se pare una bestemmia – a vive-
re meglio. Equivale, è equivalso,
gli italiani
della clinica supplementare messa in
piedi coi denari degli abitanti della me-
anzi equivalse - a chi le era ami-
co pare assurdo, ma bisogna ac-
la abbandonano
tropoli lombarda, tra i quali il direttore cettare il passato remoto -; equi- ALBERTO LUPPICHINI
del Giornale, Alessandro Sallusti e me, valse a saper trarre dal dolore e
insignificante direttore editoriale di Libe- dall’incertezza sul proprio do- Quasi tutti, da infanti, più o
ro. Segnalo per completezza di informa- mani la linfa per essere una don- meno convintamente ci sia-
zione, che Sallusti e io versammo ciascu- na più consapevole, una politi- mo sottoposti al rito del bat-
no la modesta somma di 10.000 euro ca migliore, una grande gover- tesimo. Con rare eccezioni,
per implementare la sottoscrizione di natrice di una regione impossi- anche la comunione è sta-
cui ci facemmo promotori per il bene bile, una fiumara scoscesa e bel- ta per tutti un passaggio ob-
della comunità. Non ci aspettavamo il lissima, la Calabria. Amava tan- bligato. Il catechismo e i
plauso pubblico, però rimanemmo di tissimo la sua terra e il suo popo- giochi all’oratorio hanno
stucco quando invece fummo presi per i lo, fino a dar (...) completato la giovinezza
fondelli quali finanziatori di un ospeda- segue ➔ a pagina 8 di tanti italiani, i quali, an-
le inutile, nel senso (...) che senza crederci (...)
segue ➔ a pagina 4 segue ➔ a pagina 10

Più debiti a viale Mazzini Sono sempre esistiti, ora però hanno acquisito arroganza
Il canone è in bolletta A causa dei social, gli stupidi dettano legge
ma la Rai è in bolletta (V.F.) - Il luogo comune, la
frase fatta, il giudizio precon-
INDAGATO PER LA MORTE DI UNA STILISTA A MILANO
FRANCESCO SPECCHIA fezionato. Ma anche il dilet-
tantismo, la arroganza, la su-
Ingiusto esaminare prove dopo 4 anni
Siamo al deja vu. La Rai torna alla sua perficialità. Miscelate questi FILIPPO FACCI albero in piazza Napoli, col
ciclica pochade finanziaria: l’indebita- ingredienti micidiali e otterre- corpo appoggiato al tronco e i
mento. te un ritratto attendibile della La faccenda è quella del cada- piedi che toccavano terra.
Il Covid e la crisi hanno fatto retrocede- nostra società, rincretinita vere della milanese Carlotta Commento preliminare: è il
re la notizia a poche righe in cronaca, dai social network. A che ser- Benusiglio, trovato tra il 30 e il milionesimo esempio (...)
ma le ultime parole del comunicato (...) ve oggi una laurea (...) 31 maggio 2016 appeso a un segue ➔ a pagina 13
segue ➔ a pagina 20 segue ➔ a pagina 19

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!#!"!=!]

Venerdì 16 ottobre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 286 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Santa Margherita Maria Alacoque a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

Il presidente della Campania chiude le scuole, il ministro dell’Istruzione si infuria e fornisce dati falsi sui contagi
Ma anche gli altri governatori sostengono che sia Lucia il vero ostacolo a frenare la diffusione dei positivi al virus

Figuraccia
dell’Azzolina
conDeLuca

DI FRANCO BECHIS DI FRANCESCO STORACE


Scomparsa a 51 anni la Santelli, Governatrice della Calabria l Governatore della Campania Vincenzo ncora una volta sotto i riflettori va

Ciao Jole, amata datutti I A


De Luca ha chiuso per 15 giorni le scuole Lucia Azzolina, che non perde occa-
di ogni ordine e grado. Il ministro sione per distinguersi nel creare pro-
dell'Istruzione, Lucia Azzolina, si è infuria- blemi. Difficile dire se anche da lei possa
ta: «decisione gravissima, sbagliata e inop- dipendere la «soluzione De Luca» con la

Pera: «Mi è stata maestra» portuna». Sempre lei sostiene che in Campa-
nia solo lo 0,075% dei contagi è nato a scuo-
la, e il dato sarebbe addirittura inferiore a
quello della media nazionale: 0,080%. De
chiusura di scuole e università in Campa-
nia, ma appare sempre più evidente che
l’ostacolo principale a una soluzione della
questione trasporti e del connesso rischio
Luca risponde che solo ieri in Campania Covid sia proprio la ministra dell’Istruzio-
(...) ne. (...)
Segue a pagina 3 Segue a pagina 2

La lettera di un ristoratore disperato La Divina in lacrime sui social


Basta terrorismo psicologico Positivi anche la Pellegrini
Inizio lo sciopero della fame e Valentino Rossi
a pagina 5

Scambio di corpi a Prima Porta


Riesumano la salma
ma nella bara non c’è
il nonno morto
De Leo a pagina 8 Ossino a pagina 17 Pieretti a pagina 29

Il diario
ono ormai molte le storie relati-
I gioielli di S ve al Covid 19. Certamente cla-
morosa è quella riguardante
un cittadino dominicano, residente
Moira Orfei di Maurizio Costanzo a Vercelli, che, tornando in città
dopo una vacanza, ha trasmesso il
Asta Speciale:
contagio a 126 persone, andando
Giovedì, 29 ottobre 2020,
prima in aereo, poi in piscina e,
ore 16:30 infine, in discoteca. Pare che sul
volo di ritorno in Italia ci fosse un
Esposizione Gioielli / Mostra Fotografica: passeggero infetto che ha comincia-
Giuseppe Conte odia 8 – 28 ottobre, dal lunedì al venerdì to col contagiare tutti. Da qui, il
10:00 - 18:00 dominicano che ha fatto il suo. Le
i suoi parenti norme relative al Covid 19 sono
e non li vuole vedere Piazza del Monte di Pietà 32/A, Roma molte e personalmente non ho
tra Natale ben compreso perché nessuno
e Capodanno Catalogo disponibile online sul sito:
affide.it
si sia accorto per tempo di
questo focolaio che stava
esplodendo.
1.844.000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 286 QN Anno 21 - Numero 286

VENERDÌ 16 ottobre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

In Toscana informazioni solo al telefono

Focolai nei reparti di cura


«Stop alle visite dei parenti»
Ulivelli a pagina 15

Inizia la Campania: scuole chiuse


Il virus ha ripreso a correre, raddoppiano i morti. L’Istituto di sanità: «Fase di nuovo acuta». Ospedali già in affanno. Allarme a Milano Servizi
Azzolina contro De Luca: «Sbagliato penalizzare i ragazzi, va aumentato lo smart working». Il governo studia un nuovo giro di vite da p. 3 a p. 11

Senato, niente voto ai 18enni


ANCHE FEDERICA PELLEGRINI E VALENTINO ROSSI POSITIVI AL COVID DALLE CITTA’

Il Paese miope LEI SI SFOGA: «HO PIANTO TANTO». LUI: «SONO TRISTE E ARRABBIATO» Firenze

volta le spalle Federica Valentino


Divieti aggirati
ai giovani Pellegrini,
32 anni
Rossi,
41 anni
Giovani in coda
per gli alcolici
Davide Rondoni
Stretta di Nardella
ncora una volta un’au-
A torità importante di-
ce che la speranza so-
Baldi in Cronaca

no i giovani. Il Presidente Matta-


rella lo ha fatto bene, citando il Firenze
grande scrittore cattolico Ber-
nanos, aprendo l’Anno Accade- Paura lockdown
mico a Macerata. Già lo fece,
con toni intensi, Mario Draghi Lunghe file
aprendo il Meeting di Rimini tre
mesi fa. davanti ai super
Quindi uno potrebbe pensare:
beh, se la massima autorità poli- Conte in Cronaca
tica del Paese tiene così tanto
ai giovani e anche un alto espo-
nente della finanza internazio-
Firenze
nale ci tiene, siamo a cavallo,
questa è una stagione propizia
per i nostri figli. E invece no, Rischio crimine
proprio no. Le cose, specie da
noi, non sono rosee per nulla Chiuso un bar
per i ventenni. Turrini
© RIPRODUZIONE RISERVATA
e R. Galli in via Palazzuolo
nel QS
Continua a pagina 2 Spano in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!#!”!=!]

Neonato abbandonato salvato da un passante ’Tale e quale’ taglia il traguardo delle 100 puntate

Un vagito per la strada Conti e lo show dei record


È la vita che vince «Ora vorrei imitare Dorelli»
Ponchia a pagina 18 Berti a pagina 31
Venerdì 16 Ottobre 2020
Nuova serie - Anno 30 - Numero 244 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00

ILÄUHUJLP[ ILÄUHUJLP[
Mentre tutto il mondo è economicamente sconvolto

Be Be
dal Covid, il pil della Cina crescerà quest’anno del 2,5%
Carlo Valentini a pag. 2

www.italiaoggi.it

TAX TAX
CLAIMS CLAIMS
acquisto acquisto
QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO
JYLKP[PÄZJHSP JYLKP[PÄZJHSP

Sindaci e revisori non revocabili


Chi è stato nominato nelle srl prima della proroga biennale introdotta dal
dl Rilancio resta al suo posto. E quando l’incarico scade andrà rinnovato
Superbonus, Il revisore legale nominato nella srl GOVERNATRICE CALABRIA
l’intervento anteriormente alla proroga bienna-
le dei termini inserita lo scorso
Ricolfi: sul Covid il governo ha dormito
più gettonato luglio con la legge n. 77 /2020 non
può essere revocato per giusta cau- Doveva agire tre mesi fa. Ora è troppo tardi La scomparsa
è il cappotto, sa. Non è altresì ammissibile omet-
tere per un anno la nomina di sin- di Jole Santelli,
daci o revisori se l’incarico trienna- Sulla lotta al Covid abbiamo preso
seguito dai le degli stessi vada a concludersi con un grande abbaglio. Altro che model- una presidente
l’assemblea che approva il bilancio lo italiano da seguire. Se guardiamo
condizionatori relativo al 2020. È quanto si legge
nel documento della Fondazione
al bilancio complessivo in termini di
morti e di caduta del pil, su 37 socie-
nuova per il Sud
a pag. 28 nazionale dei commercialisti. tà avanzate solo quattro hanno avu- Albamonte a pag. 8
to più morti per abitante di noi».
De Angelis-Bozza a pag. 25 Luca Ricolfi, sociologo, docente di
Analisi dei dati dell’Università di BELT&ROAD INITIATIVE
LAVORO CANDIDATURE PAPABILI Torino, presidente della Fondazione
Hume, con ItaliaOggi smonta cifre
Liberalizzata la Giulia Bongiorno e smentisce affermazioni che hanno
preso piede nella comunicazione di
Ice porterà
somministrazione favorita del cdx massa. Per esempio sui tamponi. E
indica «i cinque peccati capitali del
il Made in Italy
a termine della per la scalata
governo» nel combattere l’epidemia.
Ora, dice Ricolfi, «il neo-lockdown nei supermercati
manodopera al Campidoglio
che verrà non potrà che aggravare
i costi per l’economia». Suning in Cina
Cirioli a pag. 32 Ricciardi a pag. 7
Antonellis a pag. 11 Pira a pag. 17

GIUSTIZIA Saranno messi sotto torchio prima gli interventi più costosi. In arrivo il portale per l’invio delle asseverazioni PARLA FEDERICO CAPECI

Al via il processo
telematico, Controlli mirati sul superbonus Le generazioni
disegnano
sperimentale, I controlli sul superbonus puntano
DIRITTO & ROVESCIO M5S E PD CONVERGERANNO SU GUIDO SARACCO (POLITECNICO) la nuova mappa
in Cassazione ai lavori più costosi. Mentre è in
fase di ultimazione il portale per ddei consumatori
a pag. 25
l’invio delle asseverazioni, invio che
potrà essere ripartito fino a tre
Jeromine Boizot, francese di
Grenoble, con precedenti attivi-
Comunali Torino, un rettore Capisani a pag. 16
tranche in base all’avanzamento dei
lavori. E per le stime sulle istanze
tà professionali in Uk e studi in
Corea del Sud, si è laureata nel per il post Chiara Appendino MA NON SI PUÒ
Ò ASSUMERE
SU WWW.ITALIAOGGI.IT corso magistrale in Global busi-
si guarda ai flussi dell’ecobonus che ness management dell’Università Sarà il rettore del Politecnico di
Dl Rilancio - La nel 2019 ha fatto registrare 350
mila domande e ha mosso interven-
Cattolica di Piacenza che si tiene
fortunatamente in inglese e che,
Torino, Guido Saracco, con ogni
probabilità, il nuovo sindaco di Lagostena
circolare sul regime ti per 3,5 mld di euro. Sono le indi- per questo, ha studenti che vengo- Torino. Cinquantacinque anni,
agevolato Iva sui be-
cazioni giunte ieri da Ilaria Bertini, no da tutto il mondo. Boizot dice:
«Dopo la laurea in Francia ero
dal 2018 rettore del PoliTo, dove candidato
direttrice del dipartimento efficien- si laureò con 110 e lode nel 2017,
ni anti-Coronavirus za energetica di Enea.
alla ricerca di un’università ben
classificata all’estero e così è stato
ha pubblicato con Zanichelli il aal concorso Rai
volume Chimica verde 2.0.
Sindaci e revisori -
Bartelli a pag. 28 facile indirizzarmi sulla Cattoli-
ca di Piacenza». Il bilancio? «Nel Impariamo dalla natura come a settant’anni
complesso valuto questa avventura combattere il riscaldamento glo-
EFFETTO COVID Plazzotta a pag. 18
Il documento sulla positivamente. I nostri professori bale. È stato subito «adottato»
sono stati fantastici. Consiglierei dai 5stelle, e poiché anche il Pd
nuova disciplina de- In Germania a qualsiasi studente di vivere la stravede per lui, eccolo sul tram- MEDIA
mia stessa esperienza». Ma, pur polino di lancio per succedere la
g incarichi
gli amando l’Italia, Boizot non inten-

C
Carried in-
gli smart worker de lavorare da noi. «Non mi piace-
rebbe perché la burocrazia italia-
prossima primavera a Chiara
Appendino. Nel 2016 Pd e M5s Ora Google
terest - La vogliono detrarre na strozza qualsiasi straniero non
abituato ai vostri bizantinismi».
arrivarono alle comunali al
59,7% e alle politiche del 2018 entra anche
ri
risposta a in- anche le spese Un tema grande come una casa.
Al quale i politici tifosi della de-
sfiorarono il 50%. Il centrode-
stra sembra quindi destinato a ne
nell’autodisciplina
ll dell’Agenzia
terpello della stanza-ufficio
crescita (da loro detta) felice non
dedicano nemmeno un secondo
della loro attenzione. Al vaffa si
un difficile inseguimento.
pubblicitaria
delle entrate Giardina a pag. 13 è sostituito il chissene.
Guido Saracco Valentini a pag. 10
Unnia a pag. 18

CERCHI LA SOLUZIONE VELOCE E CONCRETA


PER FAR DECOLLARE LA TUA AZIENDA? 06/94.81.69.05

CEDI I CREDITI FISCALI PER info@befinance.it

FINANZIARNE GLI INVESTIMENTI befinance.it

ACQUISTO DI RIMBORSI

IVA IRES IRAP CREDITI D’IMPOSTA


Be
TAX
CLAIMS
Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più; con «La riforma del no profit» a € 8,90 in più
E IL MINISTRO SPADAFORA ATTACCA CR7 L’INTERVISTA

10 16
72%

Valentino positivo, Pellegrini Collovati: «Inter-Milan


6 16 in lacrime: «Lo sono anche io» mai così imprevedibile»
67% Ormezzano a pagina 8 Ponciroli a pagina 8

@Soppressatira Coronavirus, Putin: «Abbiamo un


16 Venerdì
Anno 20 secondo vaccino». Questo è al tè verde.
ottobre

LOMBARDIA E PIEMONTE PREOCCUPANO. RICOVERI E TERAPIE INTENSIVE IN AUMENTO Note a margine

VIRUS, CRESCONO CONTAGI E MORTI


Pandemia in fase acuta, ieri sfiorati 9mila casi. Decessi raddoppiati in 24 ore Nonc’èun’età
d I contagi volano e bru-
ciano un record dopo NUOVA STRETTA CONTROLLI SUI DIVIETI per le cosebelle
l’altro: in 24 ore si sono
registrati 8.804 casi
(mercoledì erano stati Inghilterra, quarantena Coprifuoco in Francia Mattia Briga

C
redo fosse il mio
7.332). I morti sono rad-
doppiati in un solo gior-
no da 43 a 83.
per chi arriva dall’Italia schierati 12mila agenti compleanno dei
12 o 13 anni. Si-
curamente anda-
a pagina 2 vo alle medie, perché
Pierini a pagina 2 a pagina 2 avevo uno stereo grigio
con il lettore CD che leg-
IL GOVERNATORE DELLA REGIONE IL DIRETTORE DELLO SPALLANZANI geva tutti i dischi, an-
che quelli falsi.
Mia madre mi fece

LA CAMPANIA CHIUDE SCUOLE «MA QUALE LOCKDOWN, A NATALE arrivare una busta a
scuola. Quando la bidel-
la irrompeva in aula e
E UNIVERSITÀ, STOP INVITI A CASA APRIRE I NEGOZI 24 ORE SU 24» invece di consegnare
una circolare faceva il
tuo nome dandoti un
d In Campania, con d Niente lockdown, an- pacco, si creava un atti-
1127 nuovi positivi, zi: negozi aperti 24 ore mo di silenzio generale
De Luca accelera e su 24 in vista del Nata- e tutta la classe si gira-
le e ingressi scaglionati va verso di te per vedere
con un’ordinanza de- cosa fosse. Non ricordo
cide di chiudere le in fabbriche, uffici e
scuole per evitare as- cos’altro contenesse, ma
scuole e l’università sembramenti sui mezzi ricordo perfettamente
fino alla fine di otto- di trasporto: è questa la che trovai un disco di
bre. Vietati anche le “ricetta” del dottor George Michael con la
cerimonie e gli inviti Francesco Vaia, diretto- copertina tutta rossa,
a casa. Stop all’aspor- re sanitario dello Spal- “Songs From The Last
to di cibi dalle 21. lanzani di Roma. Century”.
A quel tempo scam-
Fabbroni a pagina 3 Chillè a pagina 4 biavo i dischi con due
amici che avevano già
una buona cultura mu-
sicale. Mi girai verso
Un autista Atm racconta l’aggressione subita a bordo della linea 729 Martino e gli dissi: «Lo
ascolto e se è roba fica

«La mia notte di paura sul bus»


te lo masterizzo». Lui
aveva fatto così con
una cassetta dei Mor-
cheeba, e Lozzi invece
d Aggredito sul bus da mi aveva copiato il CD
due passeggeri, asserra- dei Limp Bizkit. Aveva-
gliato dietro il vetro pro- mo creato una bella re-
te di contatti mentre la
tettivo della cabina di maggior parte dei no-
guida fino all’arrivo del- stri coetanei stava anco-
la polizia. L’autista in ra allo Zecchino d’Oro.
servizio notturno sulla Quell’album, così raf-
linea 729 racconta a finato e impegnativo, fe-
Leggo la sua notte di ce subito breccia nel
terrore nella periferia di mio giovane cuore. Non
Milano. esiste un’età per le cose
belle.
Romanò a pagina 10
Venerdì 16 ottobre 2020 · Anno 2° numero 210 · € 2,00 · www.ilriformista.it · Quotidiano · ISSN 2704-6885 Direttore Piero Sansonetti

MEDIOEVO-ITALIA

PENA DI MORTE
CUTOLO È
IN FIN DI VITA.
IL TRIBUNALE:
DEVE MORIRE
IN GALERA
Piero Sansonetti

R
affaele Cutolo deve restare in carcere, de- non esiste più da 40 anni. I suoi complici tutti mor-
ve soffrire in carcere, deve morire in car- ti o in galera. Lui si muove a stento, ha quasi perso
La morte di Jole Santelli
cere. Perché è un camorrista e non merita la memoria breve, ha forti disturbi cognitivi, diabe-

La governatrice
niente. Il Tribunale di sorveglianza di Ro- te, malattie circolatorie. C'è una sola persona ragio-
ma ha deciso così: vendetta, tremenda vendetta. nevole al mondo che può considerarlo pericoloso?
Vi ricordate quei cortei un po' lugubri di una qua- Ha scontato quasi sessant'anni in prigione, batten-
rantina d'anni fa, come gridavano? Magari - beati do tutti i record, da quasi 30 anni è rinchiuso al 41

che amava il diritto


voi - siete giovani e non li ricordate. Ve lo dico io: bis, al carcere duro. I suoi avvocati hanno chiesto i
"Pagherete caro, pagherete tutto". È su questo slo- domiciliari, o almeno la fine del 41 bis. Macché, ha
gan assassino che si spense la grande carica liber- risposto il tribunale. Morte. Perché lo ha fatto? Per
taria del sessantotto. Ora questo slogan lo ripetono, ferocia? No, per paura. Paura dei giornali, dei Sal-
tronfi, i giornali, le Tv, i leader politici, i tribunali. È
stato così per Cesare Battisti è così oggi per Cutolo.
Sì, è vero, è stato il capo della camorra. Da giovane,
negli anni Ottanta. La sua organizzazione, appunto,
vini, delle Tv, dei social, dei forcaioli di sinistra e di
destra, tutti convinti che se gridi "a morte" prendi
qualche voto in più. Che tristezza. Una volta que-
sto era un paese civile. O forse non lo è mai stato...
e la Calabria
Angela Stella a pagina 3 T. Maiolo, P. Sacchi, A. Varano alle pagine 4 e 5

La flotta della vergogna L'intervista

Sulle navi quarantena Piero Fassino: «Sciogliere il Pd?


La provocazione di Bertinotti

sofferenza e contagio merita attenzione»


Umberto De Giovannangeli a pagina 2
Riccardo Magi

R
ubattino, Moby Zazà, Rapsody, Allegra, to problemi sotto il profilo giuridico e dei costi. Ora
Aurelia, Azzurra, Adriatico è la flotta della è degenerata, viene disposta anche nei confronti Grande fratello vip La polemica
vergogna, allestita ad aprile affinché a bor- di stranieri regolarmente soggiornanti nei centri.
do di queste navi si svolgesse il periodo
di sorveglianza sanitaria per i migranti soccorsi in
Vengono ristrette in spazi spesso privi di finestre
persone che devono solo trascorrere un periodo
Ridatemi subito Uno Stato
mare o arrivati autonomamente sulle nostre coste. di osservazione insieme a persone positive. Cioè, il mio amato vendicatore
Una misura, disposta con provvedimento del Capo ci si mette dentro il Covid, letteralmente, e poi si
della Protezione civile, che aveva subito presenta- butta la chiave. Trotsky contro Battisti
A pagina 11 Fulvio Abbate a p. 9 Renata Polverini a p. 11
€ 2,00 in Italia Redazione e amministrazione
01016
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma
9 772704 688006
NAMI CN NOALSV IM VCBI ATAO

Mazara Le mogli dei pescatori Montepaschi Sei anni a Profumo e Viola Con La Stampa Domani e domenica
w
“Rapiti e abbandonati dall’Italia” w
L’ad di Leonardo: “Sorpreso e amareggiato” w
in regalo i libri di Lucarelli e De Cataldo
REPORTAGE DI NICCOLÒ ZANCAN — P. 13 GIANLUCA PAOLUCCI — P. 18 MICHELA TAMBURRINO — P. 25

LA STAMPA VENERDÌ 16 OTTOBRE 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 284 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

Oltre 8.800 casi, quasi 5.000 focolai. Quarantena obbligatoria per gli italiani che arrivano in gran bretagna
I DIRITTI
A GIRL LIKE YOU di Carlo Lucarelli

Il virus circola, le Regioni chiudono


LA PRESIDENZA ITALIANA DEL W20

CENTO MILIONI
DI DONNE
Mancano i tamponi, riaprono i reparti dedicati. La Campania blocca le lezioni. Dieci governatori verso il lockdown
Mezza Italia a rischio lockdown: ieri oltre 8.800 contagi su quasi 163 mi-
AL LAVORO
la test. Dieci governatori verso la chiusura. Negli ospedali riaprono i re- I CONTAGI LINDA LAURA SABBADINI *
parti d’emergenza. La Campania sospende le lezioni fino al 30 ottobre.
Lucia Azzolina: «Decisione gravissima e sbagliata». Quarantena obbliga-
toria per gli italiani che arrivano nel Regno Unito. SERVIZI – PP. 2-9
Il Covid attacca anche Pellegrini e Rossi LaG20:
grande sfida del prossimo
persone, pianeta, pro-
sperità, sanità pubblica. Potre-
mo vincerla ma alla condizione
che l’obiettivo dell’uguaglian-
za di genere sia perseguito da
tutti i governi in tutte le sue de-
clinazioni. L’epidemia ha colpi-
to tutti i Paesi del G20 e l’intero
mondo. L’impatto è stato pesan-
te in termini di vite umane, di
incertezza, e di forti difficoltà
economiche e mancanza di la-
voro. Lo scenario dell’epide-
mia inciderà non poco sul G20
che si terrà nel 2021. Dal primo
dicembre il G20 sarà a presiden-
za italiana.
CONTINUA A PAGINA 21

THAILANDIA
EPA/PATRICK B. KRAEMER IN PIAZZA CONTRO IL RE E LA DITTATURA

LA PRIMAVERA
DOMANI IN REGALO

DEI RAGAZZI
L’ANALISI LA SCUOLA DI BANGKOK
RESPONSABILITÀ INDIVIDUALI E COLLETTIVE COME DIFENDERE LA DIDATTICA IN PRESENZA ALESSANDRO URSIC
BANGKOK

GLI OBBLIGHI SCAGLIONARE


DELLA NUOVA GLI INGRESSI
VITA SOCIALE NELLE CLASSI
PAOLA SEVERINO ANDREA GAVOSTO*

F L
in dove può arrivare la com- a Campania ha di nuovo chiu-
pressione dei diritti e delle li- so le sue scuole: è il segnale
bertà personali in periodi di della gravità raggiunta dalla
Italia in Giallo

emergenza? E qual è il corretto seconda ondata del Covid-19. Si EPAREUTERS Bangkok, la protesta dei giovani
equilibrio tra la limitazione di liber- può evitare che il resto del Paese se- Federica Pellegrini, 32 anni, e Valentino Rossi, 41
tà costituzionalmente garantite e la
tutela di diritti di pari rango? La Co-
stituzione traccia argini ben chiari
gua l’esempio campano? Dobbia-
mo provarci. Ciò che gli studenti
hanno perso da marzo a settembre
QUANDO UN FISICO DA ATLETA NON BASTA
N ella settimana del campione il Co-
vid si attacca in sequenza a Cri-
Z ainetto, grembiule, e fiocco
nei capelli raccolti, Ying e
Noey sono venute dritte da scuo-
rispetto a simili forme di interven-
to, pur riconoscendo la possibilità
– in apprendimenti e socialità – è
tantissimo. Una replica sarebbe un
IL LATO DEBOLE stiano Ronaldo, Valentino Rossi e Fe-
derica Pellegrini. Comunque stia mu-
la in piazza per insultare il primo
ministro e pure il re che dovreb-
di bilanciare libertà e diritti, soprat-
tutto in fasi di particolare crisi.
prezzo inaccettabile da pagare per
questa generazione di studenti.
DEI SUPEREROI tando a livello biologico, il virus dan-
neggia sistemi, come succede con
bero adorare, e rifare la Thailan-
dia daccapo. – PP. 16-17
CONTINUA A PAGINA 21 CONTINUA A PAGINA 21 GIULIA ZONCA quelli informatici. Sceglie, sfida. – P. 28

MATTIA
BUONGIORNO La nostra Billie FELTRI

Forse non conoscete Billie Eilish. Forse l’avete conosciu- sua arte afflitta. Non era nei progetti. Il mondo occidenta-
ta in questi giorni per le foto in cui appare sovrappeso e le ha allestito per i più piccoli un carnevale di addobbi,
per cui s’è presa insulti intercontinentali. Io la conosco cartoni animati pirotecnici, giovani star del pop saltellan-
da qualche tempo grazie ai miei figli. Billie ha diciotto an- te e ottimistico, social della spensierata balordaggine.
ni, è una cantante spuntata da chissà quale precipizio Come se gli adulti volessero tenerli il più possibile nel la-
dell’anima – o del marketing, dicono quelli che la sanno to luminoso della vita, ed escludessero che invece il lato
y(7HB1C2*LRQKKN( +"!#!"!=!]

lunga – e canta buone canzoni. Ha una voce sgorgante oscuro lo hanno già incontrato e li ha paralizzati: noi tut-
placida dall’abisso del dolore, e decine di milioni di adole- ti abbiamo pensato alla morte da subito, e ora ne siamo
scenti e preadolescenti la ascoltano intonare la solitudi- immemori. Quando ero ragazzino, e non disponevo del-
ne, la depressione, l’angoscia, tutta la casistica dell’irre- le vastità di Internet, mi credevo un matto in mezzo alla
parabilità del destino («morire, dormire, niente altro. E festa e fu l’incontro casuale con un disco dei catacombali
dire che col sonno mettiamo fine alla sofferenza nel cuo- Joy Division a farmi capire che non ero sbagliato, ma solo
re»). Molti genitori sono sgomenti all’idea dei loro figli ip- spaventato e muto come gli altri. Quanto mi sarebbe ser-
notizzati dai grandi occhi crepuscolari di Billie e dalla vita, prima, una Billie consolante come la verità.
.
01016

€ 2 in Italia — Venerdì 16 Ottobre 2020 — Anno 156°, Numero 285 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Superbonus 110% Fisco


Ape convenzionale Da oggi riparte
per dimostrare l’invio delle cartelle
il doppio salto Sbloccati anche
di classe energetica i pignoramenti
Luca Lovecchio e
Rollino Cimmarusti
—a —a
pagina 34 pagina 30

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 19065,44 -2,77% | SPREAD BUND 10Y 133,00 +9,70 | €/$ 1,1698 -0,44% | BRENT DTD 40,42 -1,46% | Indici&Numeri w PAGINE 40-43

Edilizia, lo smart working nella Pa PANORA MA

BANCHE

Monte dei Paschi,

blocca fino al 30% dei permessi Profumo e Viola


condannati a sei anni
per semestrale 2015

3,6
Nei primi nove mesi la media mensile
PRODUTTIVITÀ dei permessi di costruire, il titolo edili-
zio per eccellenza, ha accusato una Cassese Liquidità
Effetto Covid sull’attività flessione del 30% (da 246 a 158 per-
degli uffici: in nove mesi messi); a Roma si arriva a un picco di
-47%. Sono i numeri che emergono da
«Pa, chi dice Simest: arriva
a Roma un crollo del 47% una prima fotografia sugli effetti di
Covid e smart working sull’attività
che funziona il manager Il Tribunale di Milano ha condan-
L’assessore di Verona Segala:
il problema è l’accesso agli
della pubblica amministrazione nel
settore dell’edilizia: a Genova - 25%, Ieri a Mattino24
come prima per gli aiuti nato in primo grado a sei anni di re-
clusione con una multa di 2,5 milio-
atti non del tutto digitalizzato
impatto ridotto a Milano. L’assessore
di Verona Segala: il problema è l’acces-
l’intervista a
Sabino Cassese,
vive su Urano» Da gennaio le domande di
finanziamenti agevolati sono alle imprese ni ciascuno gli ex vertici di Mps,
Alessandro Profumo (attuale ad di
so agli atti non del tutto digitalizzato. docente alla Luiss Simone Spetia —a pag. 3 state 11.445 per 3,6 miliardi Celestina Dominelli —a pag. 5 Leonardo) e Fabrizio Viola, rispet-
Edizione chiusa in redazione alle 22 Pierotti e Santilli —a pag. 3 tivamente presidente e ad, per le
accuse di aggiotaggio e false comu-
nicazioni sociali in relazione alla
IL SU C C E SSO AL L A G OLDEN WEEK prima semestrale 2015 della banca

L’emergenza sanitaria senese. Il collegio di difesa parla di


AFP/REUTERS

«sentenza sbagliata» e prepara il ri-


corso in appello. La società Leonar-

ipoteca metà dei fondi


do fa sapere che per Profumo la
condanna non impatta sull’attuale
incarico. —a pagina 20

Conte cerca la sintesi IL CARTEGGIO

la dote di deficit aggiuntivo da 23 mi- LA SAPIDA


MANOVRA liardi per il 2021. Senza contare la lista
della spesa dei ministeri e il pressing
IRONIA
Questa sera terzo vertice dei partiti. Alla vigilia dell’approdo in NELLE LETTERE
Cdm del Documento programmatico
di maggioranza: tensioni
di bilancio e della prima griglia della DEL BANCHIERE
su cartelle e licenziamenti manovra, la quadra è lontana: questa
sera terza puntata del vertice di mag-
CUCCIA
L’ombra dei contagi covid sulla ma- gioranza. A creare tensioni c’è anche di Natalino Irti —a pagina 27
novra: tra proroga Cig, conferma del l’annunciato stop al blocco dei licen-
bonus 100 euro, rifinanziamenti a sa- ziamenti, che rimarrebbe solo per le
nità e scuola e nuovi aiuti per turismo imprese che utilizzaranno la Cig per
CASSAZIONE
e ristorazione, le misure obbligate l’emergenza. Scontro sullo stop alle
dalla crisi impegnano quasi metà del- cartelle. Rogari e Trovati —a pag. 2 Giornalisti, la pensione
è cumulabile senza vincoli
LA CRISI E IL MERCATO L’Inpgi deve consentire il cumulo
senza limiti tra pensione di anzianità
Lusso Covid-free. La Golden week cinese ha accelerato la ripresa dello shopping nei grandi mall dove molti brand made in Italy hanno boutique monomarca e reddito, in modo analogo a quanto
Occorre un fondo di fondi previsto per l’assicurazione generale

per ricapitalizzare le imprese Lusso e moda, il made in Italy Terminata la grande paura del dopo covid, in Cina le vendite di
moda e beni di lusso tornano a prendere quota. E in prima fila ci
obbligatoria dell’Inps. Lo stabilisce
l’ordinanza 21470/2020 della Corte

riprende quota in Cina


sono i marchi più consolidati del made in Italy, ma anche le start up. di cassazione. —a pagina 35
di Innocenzo Cipolletta —a pagina 2 La recente Golden Week ha chiuso con acquisti pari a 200 miliardi
di euro, in crescita del 4,9% sul 2019. Marta Casadei —a pag. 37

Covid, quasi 9mila i nuovi contagiati


Mercati giù per i timori di lockdown
dia ne ha 2.067, seguita dalla Cam-
EMERGENZA PANDEMIA pania con 1.127 e Piemonte con L’INCHIES TA ALL’ES TERO
DA DOMANI
1.033. Allarme dell’Istituto superio-
I tecnici: virus in fase acuta re di sanità (Iss): «Accelera l’evolu- Arriva la guida
De Luca chiude le scuole zione dell’epidemia, ormai entrata
in una fase acuta». Il governatore
Solo 9mila Germania per costruire
Borse in rosso, Milano -2,7% della Campania De Luca chiude
scuole primarie e secondarie fino a
tracciatori, in trincea: e gestire
Accelera la seconda ondata di Co-
vid-19 in tutta Europa. In Italia ieri
fine ottobre. La ministra Azzolina:
decisione gravissima.
più difficile evitare la pensione
nuovo record assoluto di contagi: Tensioni anche sui mercati in- fermare la diffusione su misura
secondo il bollettino del ministero ternazionali. Le Borse ieri hanno
della Salute in 24 ore si sono regi-
strati 8.804 casi; i decessi raddop-
chiuso con il segno meno per i ti-
mori di nuovi lockdown e della re-
il virus esponenziale In edicola al prezzo di 12,90
euro oltre al quotidiano
piano da 43 a 83. Da record i tampo- cessione. Giù anche le quotazioni Bartoloni e Monaci Roberta Miraglia Intervento del presidente Istat
ni: quasi 163mila. Tra le Regioni con del petrolio. —Servizi alle pagine 6-11 —a pagina 8 —a pagina 10 G.C. Blangiardo —a pag. 26
più contagi giornalieri la Lombar- con l’intervista ad Alberto Foà

IL MO N IT O R IN T E SA S ANPAOLO

Distretti, L’effetto covid si vede ed è pe-


sante anche sulle vendite al-
comparto, la forza del Sud che in
molti distretti - Campania e
Innovation Day.
Il Roadshow

nell’export l’estero dei distretti industriali


italiani. Nel primo semestre
Sicilia in primis - sorpassa le
performance del Nord. Spiccano
del Sole 24 Ore
ieri ha fatto tappa
Quanto rendono
alimentare
in Sicilia e Sardegna
dell’anno in corso il calo del- in particolare i casi del distretto
l’export è del 20%, secondo i dati di Napoli del caffè e quello del- le polizze
il Sud corre del Monitor di Intesa Sanpaolo. l’ortofrutta di Catania. Al Nord Sicilia e Sardegna, di assicurazione
Ma ci sono anche un paio di tengono il distretto piemontese
l’innovazione
più del Nord sorprese: la tenuta in genere del
settore agroalimentare che anzi
del cioccolato e quello di Parma
della lavorazione dei salumi e
attira le imprese
degli italiani
mette a segno un piccolo balzo latticini che segna l’incremento
di Luca Orlando del 5%. E poi, sempre in questo assoluto più elevato. —a pagina 14 Amadore e Madeddu —a pag. 18 —domani con il quotidiano
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +"!#!"!=!]
Anno V - Numero 286 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Venerdì 16 ottobre 2020

VERGOGNOSO RITARDO SU TAMPONI, RIANIMAZIONI E TRASPORTI

Conte accusa gli italiani sul virus


e va a prendere ordini a Bruxelles
Il premier si è attribuito i pieni poteri, ma non ha combinato nulla e ora ha il coraggio di dire che l’eventuale
RICICLATO Pier Carlo Padoan lockdown a Natale sarà colpa dei cittadini. Al Consiglio Ue con un Recovery plan segreto poi Cdm sul bilancio
LO SCANDALO di STEFANO FILIPPI PSICOSI DA COVID CORSI E RICORSI
PADOAN, La dama «socialmente e GIUSEPPE LITURRI

n Si è fatto dare i pieni poteri


Creano un Paese Dai giacobini
IL CONFLITTO pericolosa» come un piccolo Napoleone e
ha più volte umiliato il Parla-
di depressi al Terrore:
D’INTERESSI mento. Eppure il premier, con un nemico: un balzo indietro
FATTO in ferie a casa Becciu Giuseppe Conte, non ha fatto
nulla - dalle mascherine, alle
terapie intensive, fino ai tra- la famiglia di due secoli
GIACOMO AMADORI a pagina 11 sporti - per evitare di tornare
PERSONA all’emergenza di marzo. E og-
gi l’avvocato ha persino il co-
di MARCELLO VENEZIANI di MAURIZIO CAVERZAN

di MAURIZIO BELPIETRO raggio di puntare il dito con- n Per Natale n Con colpevole
tro il popolo: «Se ci sarà un avremo un bi- ritardo, qualche
n Già c’era da nuovo lockdown? Dipenderà lancio di 40.000 sera fa vedendo
vergognarsi pri- dai comportamenti della co- morti, 400.000 in un talk show
ma, quando Pier munità». Intanto, vola a Bru- ammalati e 40 le facce a tutto
Carlo Padoan si xelles per farsi dettare gli or- milioni di de- schermo di An-
era candidato a dini dall’Europa sulla mano- pressi cronici, anche gravi. Il drea Crisanti e Massimo Gal-
Siena, per un vra. Questa sera, appena tor- primo bilancio è terribile li, mi si è accesa la lampadi-
posto da deputato. Avendo nerà, è previsto un consiglio nella prossimità, cioè per le na: aiuto! È tornata la Rivolu-
salvato con i soldi pubblici la dei ministri. Il Parlamento, vittime, i loro familiari e co- zione francese. Con i suoi an-
banca della città, da cui di- come al solito, è il grande noscenti, ma nella media sto- nessi e connessi. Con i suoi
pende l’economia dell’intera escluso dalle decisioni. rica di 640.000 decessi (...) organismi repressivi, (...)
provincia toscana, l’econo- alle pagine 3 e 8 segue alle pagine 6 e 7 segue a pagina 7
mista prestato al Pd era in
evidente conflitto d’interes-
si. O meglio: l’interesse era
precedente e con le elezioni
semmai si passava all’incas-
so, riscuotendo un consenso
Giallo sulle mascherine
ottenuto con i miliardi dello
Stato. Ma poi l’on o revol e
Pier Carlo Padoan, ex mini- distribuite a scuola
Sono davvero regolari?
stro dell’Economia nei go-
verni Renzi e Gentiloni, si è
superato. Infatti, siccome il
seggio di Montecitorio evi-
dentemente non gli bastava,
il deputato del Partito demo- Arcuri non risponde al Copasir. E un comitato di medici e legali
cratico si appresta a occupa-
re la poltrona (...) vuole conoscere che patologie avevano i morti «da coronavirus»
segue a pagina 9
di ALESSANDRO DA ROLD
e PATRIZIA FLODER REITTER LA PRESIDENTE DELLA CALABRIA
PRIMO GRADO
n È polemica sulle mascherine fatte di- «Ho il cancro ma non divento
Viola e Profumo stribuire da Domenico Arcuri nelle
scuole: verrebbero quasi tutte dalla Ci- malata»: Santelli in una frase
(ad di Leonardo) na e non avrebbero il marchio di garan-
zia Ce. Sono sicure? Il commissario di LUCA TELESE
condannati ignora le richieste del Copasir, che vuo-
le vederci chiaro. Nel frattempo, un co- n Solo pochi giorni fa Jole Santelli era stata
a 6 anni per Mps mitato chiede trasparenza sul conteg-
gio dei morti da Covid: finora esaminato
lambita da una miserabile tempesta di ingiurie
via social, che oggi, nel giorno della commozio-
solo il 12% delle cartelle cliniche delle ne e dei mille coccodrilli tardivi, (...)
CAMILLA CONTI vittime del virus. segue a pagina 10
a pagina 9 alle pagine 4 e 5

MINISTERO SCONFITTO IN TRIBUNALE SULLA TASSA PER IL PERMESSO DI SOGGIORNO

Dobbiamo pagare i migranti: ballano 160 milioni


di FABIO AMENDOLARA
CENTENARIO DEL GRANDE FOTOGRAFO UCRAINAGATE
n Dal 2011 per
Newton, sesso ottenere il rin- I social media
novo dei per-
come potere m e s s i d i s og-
giorno i cittadi-
occultano
Una vita
ni stranieri pa-
gano una tassa che per metà
le prove
confluiva nel Fondo rimpatri dello scandalo
in lotta contro e che la Corte di giustizia eu-
ropea cinque anni fa ha rite- di Biden
le femministe nuto sproporzionata. Da al-
lora i tentativi messi in cam-
po - con la regia della Cgil - GRAZIOSI e MAGLIE
FRANCESCO BORGONOVO a pagina 21 per cercare di ottenere (...) a pagina 17
segue a pagina 13
9 771124 883008
01016
il Giornale
VENERDÌ 16 OTTOBRE 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 246 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

PIÙ CONTAGI E PIÙ MORTI

ARIA DI COPRIFUOCO
Il governo pensa di seguire la Francia: tutto chiuso dalle 21
CAMPANIA, STOP ALLE SCUOLE: IRA DEL MINISTRO
ANCHE LA LOMBARDIA PRONTA A UN GIRO DI VITE
Nuova impennata dei contagi in Italia: SANTELLI, GOVERNATRICE DELLA CALABRIA
ieri 8.804 positivi e 83 morti. Mentre nel go- I RETROSCENA
verno si fa largo l’idea di seguire l’esempio
francese sul coprifuoco a partire dalle 21, il Addio a Jole, donna e guerriera FAIDE IN MAGGIORANZA PD E IV VOGLIONO IL RIMPASTO
governatore della Campania De Luca «strap-
pa»: da oggi scuole chiuse. Ira di Conte. finita nel tritacarne della sinistra La resa dei conti Il premier assediato
servizi da pagina 2 a pagina 6 di Giacomo Susca in nome del Covid pure dagli alleati
di Adalberto Signore di Laura Cesaretti
LO SCARICABARILE AL POTERE

L A
a distanza siderale tra Giuseppe Conte, in
LA COLPA DEL CONTAGIO un Paese in piena quel di Bruxelles per
emergenza sanitaria il Consiglio Ue, ieri
È SEMPRE DEGLI ALTRI e una classe politica sem- fischiavano fragorosamen-
pre più barricata nel Palaz- te le orecchie.
di Vittorio Macioce zo sta tutta nell’ultima, sur- In patria i partiti della
reale lite che ieri mattina ha sua maggioranza, ieri, han-

L
a colpa è sempre degli altri. Non mandato in fibrillazione la mag- no improvvisamente iniziato un
importa neppure sapere chi siano gioranza. Che non discute sulle misu- sabba pro-rimpasto, accerchiando il
veramente. Non servono nomi e re di prevenzione al dilagare (...) premier al grido (...)
cognomi. La colpa è generica e il segue a pagina 10 segue a pagina 10
presunto colpevole indefinito. È la folla. So-
no gli italiani o i soliti brutti, sporchi e catti-
vi, quelli con il marchio doc. È il vicino di
casa, di sedia, di scrivania, di tavolo o quel- L’EX MINISTRO
lo che al tavolo del bar aspetta che si raffred-
di il cappuccino. È quello che corre, cammi-
na, balla, porta a spasso il cane e la notte si
dà alla pazza gioia, sognando orgie con al-
Brunetta: «La Lega ci odia
tre sette persone o giocando a tombola. È il
prossimo, quello che cristianamente biso-
gnerebbe amare e invece è un tipo losco
Ora serve l’unità nazionale»
senza mascherina. Di questi tempi, infatti, di Augusto Minzolini
è sempre qualcun altro a non coprirsi la ARCHIVIATA L’INCHIESTA

R
faccia. Tu mai, noi mai. L’unica difesa con- enato Brunetta ne parla con gli occhi
tro il Covid allora sta diventando questa: umidi per la commozione. «Jole – rac- Fontana «grazia»
puntare il dito. È una sorta di istinto di so- conta – era la mia vicina di banco quan-
pravvivenza, perché non siamo affatto di- do era alla Camera. Era una socialista come chi gli dava
ventati migliori. L’inferno, mai come ades- me. Una militante da combattimento, piena di
so, sono gli altri. AMATA Jole Santelli aveva 51 anni. La politica è sotto choc passione politica, schiva da ogni protagoni- dell’assassino
È una difesa facile. Siccome gli altri sono smo. Nei suoi interventi in aula sulla giustizia
indefiniti nessuno sbaglia e ognuno si toglie c’era preparazione ma anche tanto cuore… Ho Sono stati scoperti, hanno

C
di dosso le proprie responsabilità. Basta la- on ogni probabilità oggi leggeremo cronache e com- ancora in mente l’immagine di lei che balla nomi e cognomi, si sa da qua-
varsi le mani, che dal punto di vista dell’igie- menti di tutt’altro tenore, sui giornali che racconteran- per la felicità la notte delle elezioni in cui diven- le gruppuscolo dell’ultrasini-
ne è una bella cosa, da quello morale molto no la vicenda politica e umana di Jole Santelli. La tò la prima donna governatore della Calabria. stra provengono. Ma i respon-
meno. A sentire le chiacchiere in giro que- governatrice scomparsa improvvisamente sarà ricordata an- Un esempio». Incontri Brunetta, ex ministro sabili della lunga sequenza di
st’estate tutti sono stati allo stesso tempo in che da chi, fino a ieri, la attaccava spingendosi (...) dal «vaffa» facile, in uno dei corridoi della Ca- minacce contro Attilio Fonta-
vacanza e in convento. Tutti al mare o in segue a pagina 9 mera e tra la vicenda della Santelli (...) na non verranno processati.
montagna, ma da eremiti. È il sentimento Cottone e de Feo alle pagine 8-9
degli italiani e il governo lo sta incarnando segue a pagina 12 servizio a pagina 13
alla perfezione. Il ministro dei Trasporti di-
ce che il virus non si trova su autobus, treni
o aerei. Andrà a piedi. Il ministro dell’Istru-
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

zione assicura che nelle scuole il virus è as- GUAI PER VIOLA E PROFUMO
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

sente. Sarà ignorante. Se ci fosse un mini-


stro delle discoteche, e magari c’è, giurereb-
be che il virus balla da solo. Il ministro della
Mps, condannati a 6 anni i banchieri rossi
Salute ha detto che il virus è in casa ed era
pronto a sguinzagliare la polizia. Fortuna Luca Fazzo
che i poliziotti oltre ad avere anche loro una LA CAMPAGNA USA IL LIBRO DI SOLINAS
casa hanno il senso della Costituzione. Il più
furbo di tutti però è sempre il premier. «Non
escludo un lockdown a Natale. Molto dipen-
È il processo che la Procura di Mila-
no non voleva celebrare. In questi
anni i pm milanesi si sono battuti stre-
Trump tuona Saint-Just,
derà dal comportamento dei cittadini». Que- nuamente perché Alessandro Profumo, contro i social rivoluzionario
sto sangue non ricadrà su di me. La respon- oggi presidente di Leonardo, e il suo ex
sabilità politica è dei cittadini. Stiamo arri- braccio destro Fabrizio Viola, uscissero «Sono le armi che amava
vando a una strana democrazia, dove il go- incolumi dal gigantesco pasticcio di
verno vota per scegliere gli elettori. Tutto il Mps. Tutto inutile. Ieri Profumo e Viola dei comunisti» la virtù
tempo perso in questi mesi? È colpa degli sono stati condannati per aggiotaggio e
altri. È questa la fortuna di Giuseppe Conte. false comunicazioni sociali. Valeria Robecco Marco Gervasoni
È lo specchio di questo Paese. «Anche se vi a pagina 16 a pagina 24
sentite assolti siete lo stesso coinvolti». a pagina 15
Quotidiano gratuito online Le notizie di giovedì 15/10/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Un lockdown sotto l'albero di Natale?


Il Governo dice no ma tutti se lo aspettano

di Nico Perrone il blocco tutti se lo aspettano. tersi al tavolo e decidere in Calenda, leader di Azione, a
La situazione è già molto fretta. Per quanto riguarda sindaco di Roma. Il confronto
ROMA - Il virus circola a più difficile, con l'economia che la politica nazionale due gli con la coalizione di centrosi-
non posso in tutta Europa, stenta a riprendersi e la di- argomenti al centro del con- nistra è cominciato e va
costringendo molti Paesi a sperazione sempre più cre- fronto. Il primo è lo stop alla avanti. Stupore ha suscitato
chiudere di nuovo tutto, o scente di tanti cittadini che Camera al voto sulla legge la presa di posizione di An-
quasi. Ieri il presidente del già adesso non ce la fanno per abbassare a 18 anni (o- drea Romano, deputato e
Consiglio, Giuseppe Conte, e che vedono sempre più ra 21) il voto per il Senato. portavoce di Base riformista
parlando della situazione ita- nero per il futuro. In Europa, La legge fa parte dell'accor- (che tra i Dem qualcuno ma-
liana, ha svicolato dicendo: incredibile, invece di darsi do di Governo a seguito del lignamente definisce gli infil-
"Non faccio previsioni per da fare per mettere a punto referendum sul taglio dei trati 'renziani') contrario alla
Natale, io faccio previsioni tutte le misure economiche parlamentari. E' stata Italia candidatura di Calenda, e
delle misure più idonee, ade- promesse per fronteggiare Viva di Matteo Renzi a bloc- quindi al possibile accordo
guate e sostenibili per preve- la crisi socio-economica care tutto, chiedendo di di- con il Pd. Dentro Azione il no
nire un lockdown, però di- stanno litigando e hanno scutere prima tutte le altre di Romano non viene preso
pender molto dal comporta- bloccato i negoziati. Sono riforme, a partire dalla nuo- in considerazione: "Romano
mento di tutta la comunità dovuti scendere direttamen- va legge elettorale. Il Pd ha non sopporta Calenda, è
nazionale, questa è una par- te in campo il presidente del passato la palla al presiden- questione personale, e ogni
tita in cui vinciamo o perdia- Parlamento europeo, David te del Consiglio chiedendo volta che può l'attacca. Sia-
mo tutti". Il fatto è che oggi, Sassoli, e della Commissio- di risolvere presto la que- mo sicuri che dietro Romano
interpellando in maniera tra- ne, Ursula von der Leyen, stione. Il secondo è la can- non c'è nessuna area riformi-
sversale alcuni parlamentari, per chiedere a tutti di rimet- didatura imminente di Carlo sta".
2 Giovedì 15/10/2020

ATTUALITÀ

È morta Jole Santelli, la governatrice della


Calabria: domani il funerale a Cosenza

di Mario Vetere CAMERA ARDENTE A politica ha ricoperto diversi “La città di Cosenza è sta-
CATANZARO incarichi parlamentari e di ta svegliata questa matti-
REGGIO CALABRIA – Domani, venerdì 16 otto- governo con Forza Italia. na da una terribile notizia:
La governatrice della Ca- bre, alle 10:30, il feretro Deputata dal 2001 al l’amica Jole Santelli, pre-
labria, Jole Santelli, è de- della presidente della Re- 2020, è stata sottosegre- sidente della giunta regio-
ceduta questa notte nella gione Calabria Jole Santel- taria di Stato al ministero nale della Calabria, non è
sua abitazione di Cosen- li, sarà trasferito nella della Giustizia dal 2001 al più. Siamo attoniti di fron-
za. Aveva 51 anni. Da Chiesa di San Nicola a Co- 2006 nei governi Berlu- te ad un evento così triste
tempo lottava contro un senza, dove, alle ore sconi II e III, nonché sot- che ci lascia addolorati e
tumore. Le sue condizio- 16.30, sarà celebrata la tosegretaria al ministero senza parole. È difficile
ni di salute si erano ag- cerimonia funebre in forma del Lavoro e delle Politi- riordinare i pensieri in
gravate negli ultimi giorni. strettamente privata, nel ri- che sociali da maggio a questo momento nel qua-
Alle ultime apparizioni spetto delle norme anti-Co- dicembre 2013 nel gover- le a prevalere sono i sen-
pubbliche è apparsa mol- vid. no Letta. È stata anche timenti del dolore e della
to dimagrita. Pur in con- Sabato 17 ottobre, dalle 9 vicesindaca del Comune costernazione”.
dizioni non facili ha af- alle 15, sarà allestita una di Cosenza, sua città di BERLUSCONI: “LASCIA
frontato con energia la camera ardente in Cittadel- nascita, fino al dicembre VUOTO INCOLMABILE
campagna elettorale re- la regionale a Catanzaro, del 2019, subito dopo ha A NOSTRE ANIME”
gionale, diventando la per consentire a quanti accettato la candidatura "Con profonda costerna-
prima donna governatri- vorranno di renderle omag- alla presidenza della Re- zione apprendo la tragica
ce della Calabria. Alle gio. Alle 15, al termine del- gione Calabria. notizia della prematura
elezioni del 26 gennaio la camera ardente, il presi- LUTTO CITTADINO E scomparsa di Jole Santel-
2020, sostenuta da una dente della Conferenza BANDIERE A MEZZ’A- li. Nessuna parola e' ade-
coalizione di centrode- episcopale Calabra e arci- STA A COSENZA guata ad esprimere il mio
stra, vinse il confronto vescovo di Catanzaro-- Il primo cittadino di Cosen- dolore e quello di tutti noi
con l’imprenditore Pippo Squillace mons. Vincenzo za, Mario Occhiuto, ha di Forza Italia. Jole lascia
Callipo del centrosinistra, Bertolone, benedirà la sal- proclamato una giornata davvero un vuoto
conquistando il 55,29% ma della presidente della di lutto cittadino e ha di- incolmabile nelle nostre
dei consensi dei calabre- Regione. sposto che su Piazza dei anime", è stato il com-
si. LA CARRIERA POLITICA Bruzi, dal Palazzo di città, mento di Silvio Berlusco-
DOMANI IL FUNERALE Avvocata di professione, siano esposte le bandiere ni, presidente e fondatore
A COSENZA, SABATO nel corso della sua carriera a mezz’asta. di Forza Italia.
3 Giovedì 15/10/2020

ATTUALITÀ
di Antonio Bravetti

ROMA – ‘Trump 2020’. Usa, Salvini sfoggia la mascherina


Sfondo bianco, scritte bian-
che e rosse. È la scritta sul- pro-Trump: “È il numero uno”
la mascherina indossata
oggi da Matteo Salvini in
occasione di una manife-
stazione sotto una sede
dell’Agenzia delle entrate a
Roma.
“Io so che sui temi economi-
ci, fatta eccezione per il di-
sastro del virus che sta col-
pendo tutto il mondo, in te-
ma di economia e di posti di
lavoro pre virus, di abbatti-
mento fiscale, Trump e’ sta-
to il numero uno. Dal punto
di vista degli aiuti alle fami-
glie e alle imprese america-
ne. Poi non entro nel merito
delle sue vicende con la
giustizia americana perche’
non mi compete. Spero che
vinca”.
SALVINI: GOVERNO
BLOCCHI 30 MLN DI
CARTELLE ESATTORIA-
LI
“Domani partono le prime
cartelle esattoriali. Sono 30
milioni. Se il governo pensa
di bloccare scuole, palestre,
matrimoni, attivita’ economi-
che allora blocchi anche
queste cartelle esattoriali.
Sarebbero la rovina econo-
mica di tante famiglie”. Cosi’
il segretario della Lega Mat-
teo Salvini, durante la mani-
festazione presso una sede
dell’Agenzia delle entrate.
4 Giovedì 15/10/2020

ATTUALITÀ

Bonaccini: “Lockdown totale difficile da immaginare,


si rischia pandemia economica”

di Mirko Billi posito della recrudescen- ché rischieremmo di pas- ipotetica gestione statale
za della pandemia, “biso- sare ad una pandemia della pandemia. “Lei sta
BOLOGNA – Lockdown gna tenere monitorata la economica e sociale”. dicendo che la gestione
“parziali” per contenere la situazione e tracciare il In Emilia-Romagna dalla della sanità in Emilia-Ro-
seconda ondata del virus. più possibile i cittadini”. prossima settimana, ri- magna la devono fare da
E’ la ricetta del presiden- In Emilia-Romagna “ab- corda ancora il governa- Roma? Lei non sa di cosa
te dell’Emilia-Romagna e biamo una quarantina di tore durante la trasmis- sta parlando. Sarebbe
della conferenza delle ricoverati in terapia inten- sione, “avremo a disposi- surreale se non fosse co-
Regioni Stefano Bonacci- siva, con un numero di zione 450.000 test siero- sì”, ribatte Bonaccini. “Il
ni, che torna ad avvertire: contagiati simili nei mesi logici rapidi e abbiamo tema di sistemi sanitari
“Bisogna essere pronti a scorsi avevamo più di fatto un accordo con le più fragili o più robusti-
misure restrittive molto 500 ricoverati. L’intensità farmacie per cui tutti gli spiega poi il presidente
mirate come si è fatto in della gravità è ovviamen- studenti della regione e i dell’Emilia-Romagna- non
questi giorni, magari far- te molto minore, però bi- loro famigliari potranno è dovuto al fatto che ci so-
ne qualcuna in più nel ca- sogna essere pronti a andare a fare gratuita- no venti sistemi regionali
so la curva dovesse au- lockdown parziali, molto mente il test”. Bonaccini diversi, ma al fatto che
mentare”. Bonaccini ne parziali. Un lockdown ge- si ‘scalda’ però quando questo paese nel corso
ha parlato oggi a L’Aria neralizzato credo sia mol- nel salotto tv il giornalista degli ultimi decenni ha
che tira, su La7. In que- to difficile poterlo decide- Antonello Caporale del funzionato a velocità diffe-
sto momento, dice a pro- re in questo paese per- “Fatto” lo stuzzica su una renti”.
5 Giovedì 15/10/2020

ATTUALITÀ
di Alessio Pisanò
In Europa oltre 700mila contagi
da Covid: al via lockdown parziali
BRUXELLES – Più di 700.000
casi nell’ultima settimana in tutta
Europa: sempre più Stati europei
stanno affrontando la seconda
ondata di contagi da coronavirus.
La situazione è particolarmente
grave in Spagna, Francia, Regno
Unito, Belgio e Paesi Bassi, ma
sta peggiorando anche in Ger-
mania e Italia. Nel Regno Unito
ieri si sono registrati 19.724 nuovi
casi, un nuovo record giornaliero.
Anche Spagna e Germania fanno
segnare nuovi record, con rispet-
tivamente 11.970 e 5.132 casi.
Parziali lockdown sono stati impo-
sti anche nei Paesi Bassi e in Ca-
talogna – dove bar e ristoranti
hanno chiuso – nonché in Re-
pubblica Ceca e Irlanda del Nord,
dove è stata decisa la chiusura
anche delle scuole.
In Francia il presidente Emma-
nuel Macron ha annunciato ieri
sera che il Paese è tornato in
emergenza sanitaria. Avendo re-
gistrato nelle scorse 24 ore ben
22.591 nuovi casi, Macron ha de-
ciso che a Parigi e in altre otto cit-
tà metropolitane sarà attivo un
coprifuoco dalle 21 alle 6 del mat-
tino, a partire da sabato 17 otto-
bre. Il coprifuoco sarà valido al-
meno per un mese, e successi-
vamente le autorità francesi valu-
teranno se rinnovarlo fino all’1 di-
cembre. “Non abbiamo perso il
controllo, ma la situazione è pre-
occupante” ha detto Macron.
“Siamo entrati in una fase in cui
bisogna reagire”. Il presidente
francese ha quindi chiarito che al
momento un nuovo lockdown na-
zionale sarebbe una misura
“sproporzionata”: “Non è facile
essere giovani nel 2020” ha detto
Macron motivando la decisione di
imporre il coprifuoco notturno.
Anche Berlino sta prendendo
nuove misure. La cancelliera An-
gela Merkel ha stabilito che per
ridurre il contagio nelle zone più a
rischio – dove ci sono più di 35
contagi per 100.000 abitanti – bar
e ristoranti dovranno chiudere al-
le 23. “Vedremo i risultati delle
nostre scelte fra dieci giorni, quin-
di dobbiamo aspettare”, ha spie-
gato la cancelliera tedesca.
6 Giovedì 15/10/2020

TELEVISIONE

Da stasera su Raiuno le nuove


puntate di ‘Doc – Nelle tue mani’

di Maria Rita Graziani ogni giovedì sera su Rai tolo ‘In salute e in malattia’
1. È stata inoltre annun- Andrea, sull’onda del ro-
ROMA – Da oggi, 15 otto- ciata una seconda stagio- Le riprese della manticismo, propone di
bre, torna su Rai 1 ‘Doc – ne. organizzare un matrimo-
Nelle tue mani’, la serie tv LE ANTICIPAZIONI DEI prima stagione nio in reparto per un pa-
campione d’ascolti con PRIMI 2 EPISODI della serie tv ziente in condizioni criti-
protagonista Luca Argen- Riuscirà Andrea Fanti (Lu- che. Nel frattempo, un’ina-
tero. Il medical drama è ca Argentero) a riconqui- campione d’ascolti spettata proposta di Ga-
ispirato alla storia vera stare sua ex moglie briel rovescia gli equilibri
del medico Pierdante Pic- Agnese (Sara Lazzaro) o con protagonista all’interno del gruppo degli
cioni, raccontata nel libro ricorderà che prima del- Luca Argentero si specializzandi. Nel suc-
“Meno dodici’, che a se- l’incidente che ha cancel- cessivo (‘Quello che sia-
guito di un incidente ha lato i suoi ricordi era inna- erano interrotte a mo’) una paziente mette
perso 12 anni di memo- morato della sua collega in luce un segreto della vi-
ria. Giulia Giordano (Matilde causa ta privata di Lorenzo che
La prima stagione si era Gioli)? Negli episodi in dell'emergenza crea stupore in tutto il re-
interrotta sul più bello, a onda questa sera saran- parto. Intanto, Gabriel e
causa del Coronavirus no molti e inaspettati gli Covid-19 Elisa si devono ingegnare
che ne aveva bloccato le intrighi sentimentali che per ricostruire la vita di un
riprese. Poco dopo la fine avranno luogo. C’è chi di- passione. Tanti anche i anziano ricoverato che
del lockdown cast e trou- chiarerà il proprio amore nuovi casi che i medici sembra non ricordare nul-
pe sono però tornati sul segreto e chi semplice- dovranno affrontare in la di sé, ma che pronuncia
set per regalare al pubbli- mente seguirà il suo istin- corsia. ripetutamente un’unica
co altri 8 episodi, in onda to lasciandosi andare alla Nella prima puntata, dal ti- parola, neve.