Sei sulla pagina 1di 21

ISSN: 1720-2024

Venerdì 25 settembre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 266 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Una telefonata del dirigente della Juve al suo amico, il rettore Oliviero, ha dato il via ai contatti che hanno portato all’esame farsa

Suarez, tutto è partito da Cherubini


Primo piano K E’ Federico Cherubini il

“Amiamo la libertà ma più la serietà” Spoleto, rubato il sangue di Papa Wojtyla dirigente della Juventus
che per primo ha chiesto in-
formazioni per indirizzare
Luis Suarez all’università
Virus, Mattarella per Stranieri di Perugia. E’
bacchetta Johnson sua la prima telefonata al
magnifico rettore dell’ate-
neo statale, Maurizio Olivie-
ro, suo amico, per una “ri-
chiesta di informazioni” in
merito al rilascio della certi-
ficazione di lingua italiana
B1. Un esame definito “far-
sa” dagli inquirenti.

K Intanto gli inquirenti


hanno individuato il pdf in-
¼ a pagina 2 viato a Suarez prima
dell’esame con dentro il ma-
Nuove restrizioni in Campania teriale del test di italiano.
La dimostrazione, secondo
In quattro mesi i pm, che i contenuti della
prova erano stati consegna-
contagi quadruplicati ti in anticipo.
¼ a pagina 3
K Gli avvocati della Juven-
tus, Maria Turco e Luigi
Caso Gregoretti, udienza il 3 ottobre Chiappero, sono attesi in
Procura per essere ascoltati
Salvini deposita dai pm come persone infor-
memoria difensiva Rubato nel duomo di Spoleto Nella foto del 2016 la consegna del reliquiario, ora trafugato, effettuata dal cardinale Stanislaw Dziwisz di Cracovia
mate sui fatti.
¼ alle pagine 6 e 7
¼ a pagina 3 all’arcivescovo Renato Boccardo. All’interno l’ampolla che custodisce il sangue di San Giovanni Paolo II ¼ a pagina 31 Fabrizi e Solfaroli Antonini e Busiri VIci

Stanno arrivando dopo la sospensione concessa per l’emergenza Covid. C’è tempo fino a mercoledì per non incorrere in sanzioni
Tenta di dare fuoco
alla madre che si finge Bollo auto, avvisi di pagamento per 35 mila umbri
A Terni e provincia abbinamento obbligatorio: Corriere dell’Umbria+IlTempo = euro1,40

morta e lo fa arrestare MONTELEONE D’ORVIETO PERUGIA Weekend PERUGIA


PERUGIA Mecenate norvegese adotta il teatro K Sono circa 35 mila gli av- Andare per borghi magici e nascosti Eurochocolate
visi che stanno arrivando in
K Tenta di uccidere la questi giorni agli umbri che Appello dello staff
madre dopo una lite: pro- non hanno pagato il bollo ¼ a pagina 15
va a darle fuoco col chero- auto nel periodo tra il 1 mar-
sene, poi la massacra a cal- zo e il 31 luglio. A seguito
ci e pugni. Solo quando del Covid, infatti, la Regio- TERNI
crede che la donna è mor- ne aveva disposto la sospen-
ta scappa via. Lei, in gravi sione dei versamenti. Ora Supplenze a rischio
condizioni, riesce a lancia- c’è tempo fino a mercoledì
re l’allarme. per non incorrere in sanzio- Precari in rivolta
¼ a pagina 13 ¼ a pagina 37 Pompei ni. ¼ a pagina 5 Rosati ¼ alle pagina 10 e 11 Maggi ¼ a pagina 5

Tragico incidente sulla superstrada Perugia-Ancona


Un trentenne muore nell’auto
che si schianta contro un camion
y(7HB7C0*MKMOKL( +z!z!;!$!,

VALFABBRICA Sport
K Edoardo Ceccarani,
trent’anni, ha perso la vita CALCIO
ieri sulla Perugia - Ancona,
all’altezza dell’uscita di Val- Grifo, col Fano
fabbrica, città nella quale vi-
veva. E’ finito con l’auto a porte chiuse
contro un camion e per lui
non c’è stato nulla da fare.
Stretta su Elia
¼ a pagina 26 Minelli ¼ a pagina 39
VENERDÌ 25 settembre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Indagano i carabinieri Le nostre tasche

Ragazza di vent’anni Tari pesante


aggredita per strada per le aziende
«È tentata violenza» Sarà al +6%
A pagina 4 A pagina 9

Suarez, Cherubini chiamò il rettore


È il manager umbro della Juve. Oliviero: «Non metto altri nel tritacarne mediatico dove sono finito io» Servizi nel Qn e alle pagine 2 e 3

LA MAPPA DEL VIRUS

Pianeta scuola
è allarme Covid
Sono diventate 15
le classi “isolate”
A pagina 7
ASSISI, LA SUGGESTIONE
Dopo il caso Melasecche
«San Francesco
La politica umbra predica agli uccelli»
in quarantena La foto della nuvola
Bloccato a casa fa boom sui social
anche il sindaco Baglioni a pagina 13
Nucci a pagina 7
Monteleone: canadese generoso
DUOMO DI SPOLETO: RUBATA LA RELIQUIA DI SAN GIOVANNI PAOLO II
Il milionario
FURTO 2016: l’arcivescovo di
Cracovia Dziwisz dona
filantropo
«Restauro io
SACRILEGO
Peppoloni
Peppoloni ee Minni
Minni nel
nel Qn
Qn ee aa pagina
pagina 18
18
la reliquia a Spoleto
il vostro teatro»
A pagina 20

Violenza a Corciano: fermato un giovane Valfabbrica

Tenta di bruciare Muore a 30 anni


la madre schiantandosi
«Voglio i soldi» contro un tir
Ha anche colpito la donna con pugni e calci L’incidente a due passi dalla sua abitazione
Lei si è finta morta, poi ha chiesto aiuto Edoardo Ceccarani ha perso la vita poco dopo
Scarponi a pagina 5 A pagina 14
VENERDÌ — 25 SETTEMBRE 2020 – LANAZIONE
•• 4
Perugia I casi aperti

Tenta di violentare una ventenne per strada


L’episodio denunciato sabato notte nel Corcianese. Indagano i carabinieri. La ragazza è riuscita a divincolarsi

Del caso si stanno occupando


PERUGIA
i carabinieri della compagnia MOVIDA VIOLENTA
di Perugia
La chiamata al 112 squarcia il si- Due giovani umbri
lenzio di una notte qualsiasi. È
l’una passata quando, nell’ hin- ed appena conosciuto in una se- denunciati per rissa
terland corcianese, una giova- rata di svago e spensieratezza
ne ragazza di appena vent’anni dopo la fine delle lezioni.
È un mercoledì semi deserto in PERUGIA
subisce un tentativo di aggres-
sione, sembra a sfondo sessua- centro, per via della pioggia bat-
le, da parte di un uomo, in stra- tente che era caduta dal pome- È ancora una movida
da, mentre sta camminando a riggio quando i due decidono di senza freni quella che ha
piedi lungo una via del quartie- fare quattro passi insieme fino portato alla denuncia di
re. Non è a scopo di rapina, la ad arrivare in un vicoletto di Cor- due giovani umbri che
so Vannucci dove si consumerà avrebbero preso parte ad
giovane prova a dimenarsi dalle
la violenza. La giovane, traspor- una rissa esplosa mercole-
grinfie del bruto e alla fine ci rie-
tata in ospedale per tutte le cu- dì notte in centro dove nel-
sce, facendo scattare l’allarme
re del caso, fu dimessa con una le ultime settimane, an-
alle forze dell’ordine. che grazie al «pressing»
prognosi superiore ai trenta
Lui scappa, dileguandosi nel dei residenti, sono stati im-
giorni e uno strappo all’anima
buio e senza lasciar traccia. È ac- plementati i controlli. Gli
difficile da ricucire mentre per il
caduto nella notte tra sabato e agenti delle Volanti sono
suo aggressore, un 19enne di
domenica scorsi e sul caso stan- intervenuti intorno alle
Bastia, le manette ai polsi scatta-
no indagando i carabinieri della due di notte per la segna-
rono pochi giorni dopo con ac-
Compagnia di Perugia che pro- cuse pesantissime. È ancora lazione di un’accesa di-
cedono nel massimo riserbo una giovane donna nel fiore de- scussione tra un gruppet-
per riuscire a ricostruire con gli anni la vittima di un’altra ag- to di ragazzi, sfociata poi
esattezza la dinamica del brutto gressione sessuale accaduta il in una rissa (senza feriti)
episodio denunciato dalla giova- 30 giugno dello scorso anno a in piazza IV Novembre. Al
ne. Nel tentativo di aggressio- Terni, durante una festa organiz- loro arrivo partecipanti
ne, la ragazza avrebbe riportato zata al parco Chico Mendez. La erano già riusciti a dile-
anche qualche lieve e superfi- guarsi e i poliziotti sono
ragazza denuncerà di essere sta-
ciale escoriazione ma al momen- riusciti a fermare e ad
ta violentata dopo la festa, in un
to viene escluso che possano es- identificare solo i due ra-
parcheggio, da un ragazzo che
sere state provocate da un’ar- pur con modalità ed un epilogo FERITA gazzi, un 27enne incensu-
aveva conosciuto quella stessa
rato e un 26enne con pre-
ma da taglio. Gli accertamenti completamente diversi – quan- Il bruto non ha usato sera. Anche in quel caso i carabi-
cedenti per reati contro il
sono al vaglio dei militari dell’Ar- to accaduto la notte del 10 giu- alcuna arma nieri riuscirono ad arrestare po-
patrimonio, che hanno
ma che stanno cercando di met- gno in centro storico a Perugia chi giorni l’autore della violenza
ma la giovane reagito al controllo spinto-
tere insieme le tessere del puzz- dove una studentessa di quindi- che a gennaio ha incassato una nando e cercando di libe-
le ed identificare il presunto au- ci anni fu violentata tra i vicoli ha riportato condanna in abbreviato a due rarsi. Per entrambi è scat-
tore dell’aggressione. Un fattac- dell’acropoli da un ragazzo mag- lievi escoriazioni anni e quattro mesi. tata la denuncia.
cio che riporta alla mente – sep- giorenne, poco più grande di lei VS
nell’aggressione
VENERDÌ — 25 SETTEMBRE 2020 – LA NAZIONE 19 ••
’APERICERCA’, FOCUS SU ’’LA VITA NELLO SPAZIO’’

Terni Si chiude oggi alle 17.30 in Biblioteca il cartellone di


‘Apericerca’, incontri dell’Università di Perugia. Interven-
gono Nadia Balucani (Dipartimento di Chimica) e Bruna
Bertucci (Fisica) per un focus su ‘La vita nello spazio’.

Rifacimento contestato Fortini e Morani

Caos-scuola, 150 incarichi Ancora scontro «Sì al mercato


sul Teatro Verdi in centro»
non ancora assegnati TERNI - Polemica sul progetto
Punto debole il ”sostegno”. Manifestazione dei Cobas a tutela dei precari: TERNI
di rifacimento del Teatro Verdi.
«Le procedure sono farraginose e sono stati fatti errori nelle graduatorie» «Siamo contenti che l’ammini-
strazione comunale stia lavoran- «Assolutamente sì al mercato
do alla riapertura dei cantieri settimanale nel centro storico
TERNI della città. Il mercato deve esse-
del Verdi, probabilmente fra un
anno, ma siamo perplessi di co- re visto come una opportunità
Oltre 150 cattedre nel ‘soste- me il dibattito che in questi quat- per rivitalizzare i centri storici,
gno’ non ancora assegnate. E’ tro anni ha interessato la città anche quello ternano». Così Fi-
la punta dell’iceberg del caos sia stato tradotto in un’ipotesi va Confcommercio e Anva Con-
nella scuola sul versante dell’as- fesercenti dell’Umbria, con i ri-
progettuale che non sembra
spettivi presidenti Mauro Fortini
segnazione degli incarichi an- all’altezza delle aspettative e
ed Evian Morani. A lanciare la
nuali ai precari. Ieri, sotto la delle attese. Temiamo, insom-
proposta era stata Confcommer-
pioggia, il presidio (nella foto) ma, che la montagna abbia par- cio Terni ed ora le due associa-
organizzato dai Cobas davanti torito un teatrino», dichiara il ca- zioni di categoria appoggiano
all’Ufficio scolastico provincia- pogruppo del Pd, Francesco Fi- in pieno l’idea del Comune di
le. lipponi. «Il percorso messo in spostare il mercatino del merco-
«Striscioni e cartelli contro i nu- piedi dall’amministrazione co- ledì dall’improbabile sede dello
merosi errori prodotti dal siste- munale – prosegue Filipponi - è Staino (che solo da poche setti-
approdato a un progetto di fatti- mane ha preso il posto della sto-
ma informatico – tuona il sinda-
bilità che non è la ricostruzione rica sede di Foro Boario, riserva-
cato di base – , i tempi ristretti
del Poletti, né il progetto di gran- ta però al cantiere del nuovo Pa-
per la presentazione delle do-
de impatto che avrebbe potuto lasport) alla centralissima area
mande di disponibilità, la diffi- caratterizzare la nostra città nel di Largo Frankl e Piazza Ridolfi.
coltà di rettifica e correzione le convocazioni dalle graduato-
panorama nazionale». «Dopo aver consultato gli asso-
delle domande a discapito del rie a esaurimento e dalle gradua- LA VERTEZNZA
Secca la replica dell’assessore ciati ed aver valutato insieme al-
personale scolastico, le nefaste torie provinciali per molte classi la gran parte degli ambulanti la
ai lavori pubblici Benedetta Sal-
quanto disfunzionali modalità di concorso, le cattedre riman- Sangemini-Amerino vati: «Stiamo facendo rifiorire le situazione generale dei mercati
gono così scoperte. Allarmante
telematiche di convocazione e
è la situazione per il sostegno
Sit in dei lavoratori macerie del Verdi lasciate dal settimanali, il concetto principa-
assegnazione delle supplenze e Pd». «In quanto alle procedure le che emerge in tutti i Comuni
con più di 150 cattedre non an- è che il mercato settimanale ha
i conseguenti ritardi nella presa TERNI - Sit-in dei adottate – continua - bastereb-
cora assegnate». senso solo all’interno dei centri
di servizio per personale preca- lavoratori della be aver ascoltato il professor
Oggi l’incontro con la dirigen- storici – affermano le due asso-
rio, ancora più gravi per quanto Sangemini-Amerino, ieri, Cellini, gli Ordini professionali o
te dell’Ufficio scolastico territo- ciazioni –. Il mercato deve esse-
concerne le cattedre di soste- davanti alla Prefettura, i tanti giovani architetti ternani
riale. Tra le richieste del sindaca- re visto come una opportunità
gno». per portare nuovamente che hanno sottolineato la gran-
to: «Correzione celere di tutti per rivitalizzare i centri storici,
all’attenzione delle de trasparenza e la forza innova-
«Alcuni docenti sono stato can- gli errori sulle graduatorie; chia- in particolare di quello di Terni
istituzioni e della tiva del metodo di concorso da
cellati dalle graduatorie per me- così ricco di storia, di architettu-
rimenti e correzione sugli errori cittadinanza la vertenza noi adottato, a differenza di
ro errori di compilazione- de- ra, di tradizioni. Concordiamo
riscontrati sulla disponibilità del- che coinvolge quasi un quelli esperiti dalle amministra-
nunciano ancora i Cobas _ cau- con l’amministrazione comuna-
le cattedre e sulla tipologia del- centinaio di lavoratori zioni sostenute dallo stesso Fi-
sati da procedure nuove, mai le di Terni nella scelta di portare
le stesse; regolarità e rispetto dell’azienda delle acque lipponi. Un concorso che ha da- il mercato nelle vie del centro
sperimentate, poco chiare e della tempistica nelle procedu- minerali, dal marzo
to chance ai giovani architetti, a storico, Largo Frankl, via Colom-
senza avere possibilità di rettifi- re di convocazione; immediata scorso in concordato
chi ha più energie e idee». bo e piazza Ridolfi».
ca. Procedure farraginose che assegnazione di tutte le catte- preventivo come tutto il
stanno immobilizzato la presa dre di sostegno considerando l gruppo Acque Minerali
di servizio dei precari: a dieci d’Italia, di cui fa parte.
‘inaccettabile situazione nella
Una delegazione è stata
giorni dall’inizio delle lezioni scuola secondaria».
ricevuta dal prefetto.
non sono state ancora ultimate Stefano Cinaglia

Resta forte la preoccupazione dei sindacati dopo l’incontro con la governatrice Tesei

«Caso-Ast, nessuna risposta ai timori evidenziati»


giorno il non meno problemati- dita di Ast,l’azienda non intende
TERNI co faccia a faccia dei sindacati rinnovare gli accordi preceden-
con l’ad Massimiliano Burelli, ti su investimenti e livelli occu-
«Mancata risposta alle preoccu- certifica le ‘distanze’ tra i rappre- pazionali. I sindacati non trova-
pazioni evidenziate», è quanto sentanti dei lavoratori e la Regio- no sponda nelle istituzioni locali
denunciano i sindacati dei me- ne. Un nuovo incontro è stato e ciò potrebbe prefigurare un
talmeccanici dopo l’incontro, in fissato il 9 ottobre ma intanto le inasprimento delle relazioni.
videoconferenza, con la gover- segreterie di categoria organiz- L’azienda non prorogherà l’ac-
natrice Donatella Tesei sulla si- zeranno le assemblee, pianifi- cordo in scadenza il 30 settem-
tuazione dell’Ast. L’appunta- cando le iniziative da assumere. bre, a significare di voler avere
mento, che ha seguito di un Con l’avvio del percorso di ven- ‘mani libere’ durante la vendita.
13

Perugia
cronaca@gruppocorriere.it
venerdì
25 settembre
2020

Dopo pugni e calci l’ha cosparsa di cherosene e le ha tirato contro una sigaretta accesa. La donna si è finta morta e poi ha dato l’allarme-

Tenta di dar fuoco alla madre, arrestato


di Alessandro Antonini Portato
PERUGIA in carcere Accusati anche di resistenza. Multe per le norme Covid
K Tenta di uccidere la ma-
dre dopo una lite: prova a
darle fuoco col cherosene,
L’uomo
è stato Rissa in centro storico
fermato
poi la massacra a calci e
pugni.
Solo quando crede che la
da
carabinieri
Denunciati due giovani
donna è morta scappa via. Scazzottata
Lei, in gravi condizioni (è e polizia
ricoverata in prognosi riser- in piazza
vata), riesce a lanciare l’al- I 15
larme: il figlio viene rintrac- presenti
ciato e bloccato poche ore Operazione
dopo. E’ un 25enne di Cor- congiunta tutti
ciano ora accusato del ten- Agenti e militari immortalati
tato omicidio della mam- sono intervenuti
ma, 60enne di origini ma- insieme
dalle
rocchine. I fatti risalgono a telecamere
lunedì. La vittima, che si è con tanto di tanica. Il 25en- mo ha provato a nascon- possibili varchi dell’area
finta morta dopo il pestag- ne è stato trovato la matti- dersi in un porticato. I poli- per una ipotetica fuga. Da
gio, è riuscita a chiamare na successiva dagli agenti ziotti hanno provato ad av- qui la cattura. Su disposi- Sicurezza
figlia 22enne. E’ stata que- della volante in giardino vicinarlo e a parlare con zione del sostituto procura- nell’acropoli
st’ultima a contattare il nei paraggi dell’abitazione lui. Nel frattempo un se- tore della Repubblica, Ma- Un’altra
118. Polizia e carabinieri dove si era consumata la condo equipaggio è riusci- nuela Comodi, l’uomo è rissa
sono intervenuti in modo violenza. to a chiudere, senza farsi stato portato dietro le sbar- in centro
congiunto. Alla vista della polizia l’uo- vedere dal ragazzo, i due re del carcere di Capanne. storico
L’uomo da quattro anni ri-
sulta affetto da patologie le-
gate a disturbi della perso- PERUGIA
nalità che lo rendono parti- Il provvedimento La denuncia
colarmente aggressivo. I K Nella notte tra mercoledì e giovedì la volante è
fatti. Nel pomeriggio di lu- intervenuta in piazza IV Novembre per la segnala-
nedì, dopo una discussio- Ordinanza anti alcol Riga auto col punteruolo zione di un’accesa discussione tra una quindicina
ne legata al suo futuro lavo-
rativo incerto, il 25enne ha
prorogata al 31 ottobre e minaccia il proprietario di giovani. All’arrivo degli agenti lite era appena
sfociata in una rissa tra quattro persone: i conten-
spintonato in giardino la PERUGIA PERUGIA denti sono riusciti a disperdesi per le vie del cen-
madre, facendola cadere a tro storico. Ma i poliziotti sono riusciti a fermarne
terra. La donna è stata co- K E’ stata prorogata a tutto il mese K I carabinieri di Perugia hanno de- due.
stretta a rifugiarsi dai vici- di ottobre l’ordinanza di divieto di nunciato per danneggiamento aggra- Si tratta di due giovani perugini che hanno reagito
ni. La situazione è poi ap- vendita e consumo di alcol all’aperto vato, minaccia e porto abusivo di ar- al controllo delle forze di polizia spintonando gli
parentemente tornata alla a Fontivegge. Questo dato che “le mi od oggetti atti a offendere, un agenti e cercando di liberarsi. A seguito del loro
normalità. Ma in serata temperature gradevoli sembrano 21enne gambiano, regolare sul terri- foto-segnalamento risultavano uno incensurato
l’aggressione si è ripetuta. protrarsi fino ad autunno inoltrato e torio nazionale, disoccupato, già no- del ‘93 e l’altro del ‘94 con precedenti per reati
Dopo le botte ha cosparso che ciò incentiva l’uso degli spazi co- to alle forze di polizia. Il giovane ieri contro il patrimonio e contro la persona.
il corpo della donna di che- muni da parte dei residenti e dei turi- mattina alle 7,30 in evidente stato di All’esito degli accertamenti i due soggetti fermati
rosene, tentando di darle sti, che si riversano numerosi, specie alterazione psico - fisica, utilizzando sono stati denunciati per rissa e resistenza a pub-
fuoco con la sigaretta acce- in occasione di eventi, presso l’area un punteruolo di genere proibito, ha blico ufficiale. E’ stata anche contestata la sanzio-
sa. Senza però riuscirci. Da di Fontivegge, sede della stazione fer- danneggiato 2 veicoli parcheggiati ne amministrativa per inottemperanza all’obbligo
lì altri pugni e calci, fino a roviaria nonché importante fermata sulla pubblica via, nei pressi della sta- di indossare la mascherina.
farle perdere i sensi. La del minimetrò”. Da qui il divieto di zione ferroviaria di Fontivegge. I mili- Sono in corso accertamenti per identificazione de-
donna è stata costretta a vendere per asporto bevande alcooli- tari subito intervenuti sono riusciti a gli altri soggetti che hanno partecipato ai fatti de-
fingersi morta per farlo an- che, a decorrere dalle 18 e fino alle 6 immobilizzarlo. Il gambiano avreb- scritti dai quali comunque non risultano feriti.
dare via. Carabinieri e poli- del giorno successivo fino al 31 otto- be anche minacciato con il punteruo- La scazzottata, durata una decina di secondi, è
zia nel sopralluogo con- bre e il divieto di consumo per tutti lo uno dei proprietari dei veicoli coin- stata videoregistrata dalle telecamere del centro
giunto hanno trovato mol- h24. volti. storico. E’ in corso l’identificazione.
to sangue e il cherosene, Ale.Ant.
Terni
33
venerdì
25 settembre
2020

corrterni@gruppocorriere.it

Stroncone
Il comandante della stazione ha soccorso l’anziana che non era più in grado di alzarsi rabinieri di Stroncone che, sen-

Donna bloccata sul divano salvata dai carabinieri za un attimo di esitazione, si è


precipato a casa della signora.
Con l’aiuto di un familiare della
STRONCONE A un certo punto si è resa conto Terni che si è sincerato sulle con- donna, il luogotenente Antoni-
di non essere più in grado di al- dizioni di salute dell’anziana, no Zito ha soccorso la pensiona-
K C’è voluto l’intervento dei ca- zarsi dal divano. Dopo alcuni cercando di rassicurarla. ta che in pochi istanti si è rialza-
rabinieri per soccorrere un’an- tentativi andati a vuoto la donna La donna ha raccontato di esse- ta in piedi. Le sue condizioni di
ziana rimasta bloccata in casa ha iniziato a preoccuparsi e ha re in difficoltà e di non sapere salute sono buone tant’è che
per problemi di salute. telefonato al numero di pronto cosa fare per alzarsi dal divano. non si è più reso più necessario
L’episodio è accaduto nel pome- intervento 112. La richiesta di aiuto è stata im- l’intervento del 118 che era stato
riggio di mercoledì mentre la Dall’altro capo del filo un opera- mediatamente smistata al co- già avvisato.
donna era sola in casa. tore della centrale operativa di mandante della stazione dei ca- Carabinieri Soccorsa una donna in difficoltà A.M.

Sindacati in allarme per la scadenza dell’accordo prevista per mercoledì. Ieri l’incontro con la presidente Tesei e il sindaco Latini

Ast, si teme per l’occupazione


di Carlo Ferrante corso troppo lungo che po- ma si intravedono segnali
TERNI
trebbe mettere in seria diffi- positivi. Ad ottobre e no-
coltà il futuro stesso dello vembre le produzioni do-
K C’è grande preoccupa- stabilimento. Ma ad aggra- vrebbero superare quelle
zione per il protrarsi della vare la situazione, a parere medie, che sono intorno a
vendita dell’Ast. Lo hanno del sindacato, c’è “il man- 90 mila tonnellate. L’azien-
detto chiaro e tondo i segre- cato rispetto dei livelli oc- da ha previsto un incre-
tari territoriali delle sigle cupazionali nell’accordo mento della turnistica alla
dei metalmeccanici nel cor- in scadenza il 30 settem- linea di laminazione a cal-
so dell’incontro di ieri con bre”. L’amministratore de- do, passando a 21 turni.
la presidente della giunta legato Burelli lo ha ribadito Il mancato rinnovo di 17 la-
regionale Donatella Tesei, anche nell’incontro di mer- voratori interinali costrin-
il sindaco Leonardo Latini coledì, non si impegnerà ge il continuo spostamento
con un nuo- di perdonale da un reparto
vo piano ad un altro generando a pa-
Cassa integrazione per il futu- rere della Fiom Cgil “com-
L’iter riprende da domani ro. Per sbro- plessivamente una perdita
gliare la ma- di professionalità nelle
Stop a 17 contratti interinali tassa è ne- aree coinvolte. Tali scelte
cessario ria- unilaterali, dal nostro pun-
e l’assessore regionale allo prire il tavolo al ministero to di vista, mettono a ri-
Sviluppo Economico, Mi- dello Sviluppo Economico, schio l’incolumità dei lavo-
chele Fioroni. E hanno riba- che dovrebbe garantire sul ratori”.
dito “l’incertezza che si de- periodo di transizione, fino Intanto da domani scatta
terminerà con la gestione alla cessione di Ast. la cassa integrazione ex Co-
unilaterale dell’azienda La giunta regionale si è pre- vid, che coinvolge i lavora-
nei 9, 12 mesi necessari per sa l’impegno di farsi parte Vertenza Acciaierie La giunta regionale ha convocato una nuova riunione con i sindacati per il 9 ottobre tori dell’acciaieria, con lo
perfezionare la cessione attiva sul versante istituzio- spegnimento dei due forni
del sito”. Ast dal primo otto- nale, di convocare il tavolo scussione e il sindacato trebbe conoscere il risulta- un anno difficile, complica- colata bramme.
bre è collocata all’interno ministeriale e ha conferma- chiederà un chiarimento al- to di bilancio dell’anno fi- to, oltre alle difficoltà di Le segreterie territoriali so-
della divisione multi-track to una nuova riunione per la giunta regionale in meri- scale ottobre 2019 settem- mercato si è aggiunta la no intenzionate ad un per-
e la banca d’affari dovreb- il 9 ottobre. Su questo pun- to all’ordine del giorno e ai bre 2020, che come ha an- pandemia. Ad aprile si è la- corso assembleare da te-
be essere individuata tra ot- to le parti non sono state in soggetti che vi partecipe- nunciato Burelli sarà “sicu- vorato -45%, -35% a mag- nersi presumibilmente pri-
tobre e dicembre. Un per- grado di sviluppare la di- ranno. Per quella data si po- ramente negativo”. E’ stato gio, -25% a giugno e luglio, ma del 9 ottobre.

Riuscito il presidio di fronte alla Prefettura e stamattina ci sarà una nuova iniziativa di lotta insieme ai parlamentari umbri
Sangemini, aumenta la cassa integrazione. Protestano i lavoratori
TERNI ne Dezi, Paolo Sciaboletta e Fa- del territorio. Intanto sulla vicen-
bio Benedetti, e i delegati della da interviene Vanio Ortenzi, pre-
K Il 5 ottobre il gruppo Ami, Ac- rappresentanza sindacale unita- sidente della commissione spe-
que minerali d’Italia, di cui fan- ria sono stati ricevuti dal prefetto ciale comunale istituita per se-
no parte Sangemini ed Amerino, Emilio Dario Sensi. “Si fa troppo guire la vertenza Sangemini ed
dovrebbe presentare il piano in- ricorso alla cassa integrazione e Amerino. Per Ortenzi la commis-
dustriale al Tribunale di Milano poca produzione, le vendite so- sione ha avviato i lavori “acqui-
che ha ammesso l’azienda alla no ridotte ai minimi termini e sendo informazioni utili per po-
procedura di concordato preven- questo non è accettabi-
tivo, cosiddetto con riserva. I la- le”, hanno sostenuto i
voratori, che ieri pomeriggio han- rappresentanti dei lavo- La parola al gruppo Ami
no effettuato un presidio sotto la ratori. Questi ultimi so- Il 5 ottobre la presentazione
Prefettura, non nascondono la no esasperati per la si-
preoccupazione perché temono tuazione di incertezza e del nuovo piano industriale
che ci siano esuberi di persona- venerdì prossimo si re-
le. Da qualche giorno è stato co- cheranno nella sede regionale, ter intervenite al momento op-
municato il ricorso a otto giorni per un colloquio con l’assessore portuno e sta mantenendo rap-
di cassa integrazione ex Covid, preposto alle concessioni delle porti diretti con tutte le parti inte-
invece dei quattro precedenti, acque minerali. Questa mattina, ressate che a vario titolo posso-
con una perdita mensile di 500, invece, presidio sotto la sede del no dare un contributo prezioso
600 euro. I segretari territoriali di Presidio di protesta Ieri mattina i lavoratori hanno manifestato di fronte a palazzo Bazzani Comune a San Gemini, con la alla soluzione della crisi”.
Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, Simo- e sono stati ricevuti dal prefetto Emilio Dario Sensi. Oggi nuova iniziativa di lotta a San Gemini partecipazione dei parlamentari C.Fer.
Domani su Alias Culture Visioni
MEFIS È TORNATA Un racconto GIOVANNI FONTANA Intervista BRUCELA BRUCE «Affronto tutti i tabù
di Tommaso Di Francesco come su «Epigenetic Poetry», il progetto per smontare i pregiudizi», parla il regista
una fiaba, come una cerimonia per «Manifesta 13» a Marsiglia più amato della scena queer
degli addii per Rossana Rossanda Maria Teresa Carbone pagina 10 Silvia Nugara pagina 12

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020 – ANNO L – N° 229 www.ilmanifesto.it euro 1,50

ASSEMBLEA DEI PARLAMENTARI


Crisi economica

M5S, primi passi verso il congresso Gli invisibili sono


maggioranza
ma nessuno li vede
II L’assemblea dei parlamen- l’incontro, in polemica con dopo la convocazione di assem- IL TESTO NON VA IN CDM
tari 5 Stelle rischia di saltare a l’assenza di alcuni big. Ma alla blee territoriali. La terza ipote-
causa di troppe assenze. Gran fine partecipa anche il reggen- si è quella preferita dai parla- Dl sicurezza, Conte prende tempo ALDO BONOMI
parte della delegazione al go- te Vito Crimi, che presenta tre mentari. Ma l’assemblea con-

D
verno, in primis Luigi Di Maio, proposte sulla nuova leader- giunta dei gruppi non vota. I II Non troppo presto, in modo rebbe di finire a ridosso della leg- a ormai oltre un
ha dato forfait a causa di una ship: capo politico eletto su parlamentari saranno consul- da impedire alla Lega di promuo- ge di bilancio. Nonostante le decennio viviamo
riunione con Giuseppe Conte Rousseau, organo collegiale da tati nei prossimi giorni attra- vere un referendum abrogativo pressioni di Pd e LeU, il governo in un’epoca nella
sul 5G. Alcuni parlamentari an- votare sempre sulla piattafor- verso la «posta elettronica». prima del 2022. Ma neanche rimanda la cancellazione dei de- quale il margine si fa cen-
nunciano che diserteranno ma, Stati generali da celebrare SANTORO A PAGINA 4 troppo tardi, perché si rischie- creti Salvini. LANIA A PAGINA 6 tro. Ma non nel senso che
il margine ha «conquista-
foto di Attilio Cristini to» il centro, semmai nel
senso che i numeri e la
percezione di marginalità
sociale ed economica si è
allargata al baricentro so-
ciale dei ceti medi, facen-
do dell’invisibilità una
condizione diffusa e mag-
gioritaria, senza mai tra-
sformarsi in questione
sociale.
— segue a pagina 15 —

all’interno

Louisville
Rivolta nel nome
di Breonna. Solo
Trump applaude
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

Proteste, scontri e arresti in


molte città americane dopo la
sentenza-beffa che giustifica
l’uccisione della giovane infer-
Per salutare Rossana Rossanda Roma sospende la pioggia. Davanti ad una piazza piena di compagne, miera da parte degli agenti.
Entusiasta il presidente, che
compagni e amici, da Filippo Maone a Mussi e a Landini, da Tortorella a Macaluso, da Bassolino non garantisce su una transi-
zione pacifica dopo il voto.
a Maria Luisa Boccia, con le voci dei giovani e dell’Anpi una serata di impegno, commozione e
CATUCCI, ZANINI
ricordi organizzata dal manifesto e conclusa da Luciana Castellina pagine 2, 3, 14 A PAGINA 9

Addio Rossana Rossanda


Corvi
Sempre controcorrente, con lei e in sua memoria

È
stato tramite Louis Althus- ÉTIENNE BALIBAR emancipati dallo sfruttamento,
ser, di cui fu amica fedele donne e uomini in cerca di auto-
nel periodo più difficile e sformare il mondo» e «cambia- nomia e eguaglianza, della soli-
interlocutrice senza concessio- re la vita». Ho rispettato in lei darietà tra i cittadini di una na-
ni negli anni di crisi del comuni- una persona più anziana, un’i- zione e gli stranieri che la abita-
smo occidentale, che ho incon- spiratrice, una guida ad un tem- no, un’Europa che resiste a tut-
trato Rossana Rossanda, poco po esperta e benevola. ti i populismi, in breve un’Euro-
1977
30 settembre
dopo il «convegno di Venezia» Ho imparato da lei a tenere as- pa comunista.
2020
43
su «Potere e opposizione nelle sieme, nei limiti del possibile, Non siamo sempre stati d’ac- anni
società post-rivoluzionarie» il rigore di una posizione di cordo al 100% - e per fortuna !
del 1978. partito e l’apertura alle novità - ma credo che abbiamo colti- h 9-17 presidio permanente
Presto la nostra relazione diven- della storia, a tutte le sorprese vato il rispetto, l’ascolto reci- in piazza Walter Rossi (ex Piazza Igea)
ne più personale, coinvolgendo buone e cattive del mondo con- proco, la fiducia intellettua- h 17,30 “un fiore rosso x Walter”
altri compagni e amici, alcuni temporaneo. le, cose così rare nelle lande alla lapide in Viale delle Medaglie d’oro
dei quali sono ancora in vita e Con lei e alcuni altri, ho cercato della politica, a cui continue- h 20,30 inaugurazione di
non hanno rinunciato alle spe- «controcorrente» di immagina- rò ad ispirarmi con lei e in “casa Walter Rossi”
ranze che convividevamo : « tra- re un’Europa dei lavoratori sua memoria. LA MEMORIA E’ UN BENE PREZIOSO!
Le compagne e i compagni di Walter
De Benedetti, padrone di “Domani”, chiede di sciogliere le Camere per eleggere
il capo dello Stato con nuove maggioranze: la Sinistra per Salvini ha il suo leader y(7HC0D7*KSTKKQ( +z!z!;!$!,

Venerdì 25 settembre 2020 – Anno 12 – n° 265 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

SCANDALI LUMBARD Soldi all’estero di Attilio: s’allarga l’inchiesta Mannelli


Gli Stati Generici
“LI SCEGLIAMO NOI”
12 mila adesioni Lega, trovato 1 dei 49 milioni » Marco Travaglio
Cheli: “Abolite
i listini bloccati”
Le chat su Fontana e i camici “P
ortavoce, facilitatori, ga-
ranti, capi politici uscenti
e aspiranti, ex pentumvi-
ri, mandati 0, mandati 1, mandati
p I pm di Milano perquisiscono, per il conto sviz- 2, mandati affanculo, scappati di
zero, il commercialista del presidente. Caso cami- casa, do inizio agli Stati generali
ci: ricostruito un “coinvolgimento diffuso”. L’in- 5Stelle: la parola alla Mozione 1”.
chiesta di Genova arriva al Comune di Bondeno “Dobbiamo ridiscutere le al-
leanze locali e quella di governo,
q MILOSA, ROCCA E VERGINE A PAG. 9 perché siamo più ganzi da soli”.
“Le alleanze nazionali e locali
le han votate gli iscritti. Questo
governo ha più membri e punti
programmatici nostri di quanti

REGIONI ALLA FOLLIA PRETENDONO UNA CAPIENZA DEL 25%


q GIARELLI E SALVINI ne avranno quelli dei prossimi 30
A PAG. 6- 7 anni. Ed è guidato da un premier
scelto da noi, molto più popolare

Vogliono riempire
di decine di predecessori. Quindi i
SNOBBATI GLI ELETTI ganzi solitari continuino a fare le
loro cosine allo specchio, ma la
Crimi c’è, i big no Mozione 1 è bocciata. La 2?”.
“Dobbiamo spingere la Raggi a
e l’assemblea 5S ritirarsi perché è perdente, così il

gli stadi: fermateli


Pd prende Roma e ci dà il Lazio”.
la tira alle lunghe “Senti, Roberta, Virginia s’è
candidata a sindaco e ha stravin-
q DE CAROLIS E ZANCA to. Tu ti sei candidata a presidente
A PAG. 2 - 3 della Regione Lazio e hai perso.
Mozione 2 bocciata. La 3?”.
“La gente non ci vota perché
POLITICA EREDITARIA non abbiamo un programma”.
“Veramente la gente stravota
De Luca e i figli partiti senza un programma, ma
con un leader. E noi non ne abbia-
eletti: “Vincenzo mo uno da quasi un anno. Partia-
mo di lì, visto che noi un program-
m’è padre a me” ma ce l’abbiamo, e pure eccellen-
te, da ancor prima di nascere, da
q CAPORALE A PAG. 4 quando andavano in giro con i
PEGGIO DELLE DISCO meetup: ambientalismo, acqua
pubblica, wi-fi gratis per tutti, tec-
IL VICE-DS DELLA JUVE
NO DI ZINGA. SPERANZA: nologie, lotta alla casta, alle mafie
e alla corruzione, reddito univer-
Suárez: il braccio
“NON È IL MOMENTO”.
sale. Molte cose le abbiamo fatte
in due anni, l’ultima il taglio dei
destro di Agnelli parlamentari, e molte restano da

agganciò l’ateneo E GALLI: “ASPETTATE”. fare. Rivediamoci i vecchi show di


Beppe, incontriamo i Verdi euro-

q MASSARI A PAG. 13 MA MOLTI GOVERNATORI pei che spopolano e chiediamogli


come fanno, invitiamo le migliori

E LA LOBBY DEL CALCIO


teste in circolazione e mettiamo
su una scuola di politica per sele-
» I DESTINI DEL PAESE zionare la futura classe dirigente.

La Resistenza NON SENTONO RAGIONI Mozione 3 bocciata. La 4?”.


“Ci sarebbe da discutere di
Rousseau e delle nuove espulsio-
di Rosato &C. ni dei dissidenti del No...”.
q CALAPÀ E PASCIUTI A PAG. 8 “Abbiamo problemi più seri. E
per l’ex buvette non si espelle più nessuno. Mo-
zione 4 bocciata. La 5?”.
“Noi vogliamo un capo che
» Ilaria Proietti scaldi i cuori e riempia le piazze”.
“Noi siamo da sempre contro i

E
va bene che non è più capi. Abbiamo un garante, peral-
tempo di lusso sfrena- LE NOSTRE FIRME. tro piuttosto nervosetto per le no-
to, che la crisi morde e IL PREFETTO DEI SANTI JULIETTE GRÉCO stre beghe: ci basta. Il capo poli-

• Gomez Stadi, un rischio inutile a pag. 11


c’è pure l’e m e r- tico serviva quando c’era da indi-
genza Covid. Scandali vaticani: “L’amore è cieco: care un premier, ma ora ce l’ab-
Ma a Palazzo biamo e per puro culo è così bravo
c’è chi è pron-
• Settis Covid, il vaccino cultura a pag. 17
il Papa caccia per me Davis che non sembra neanche nostro.
to a fare le bar- E, siccome noi andavamo molto
ricate per tor- il cardinal Becciu non era un nero” meglio col direttorio, scegliamo
nare all’an ti co
con pasti degni di
• Padellaro M5S: i fatti personali a pag. 3 q JULIETTE GRÉCO A PAG. 18
tre persone normali tra gli eletti
(inclusa Chiara: mica ha rubato,

• Scanzi M5S: il dialogo a sinistra a pag. 3


ristoranti stellati e trasporti al massimo ha sbagliato una po-
al top della comodità, altro sta di bilancio), poi per due anni
che risparmi. Ché, per dirla La cattiveria non vola una mosca. E tutti gli al-

• Annunziata M5S: diversi e maturi a pag. 3


con Ettore Rosato di Italia tri vanno sui territori a riorganiz-
Viva, ne va “della giusta Mattarella a Johnson: “Noi amiamo la zare il movimento e a selezionare
considerazione per la fun- libertà, ma anche la serietà”. È la versione il meglio della società per le pros-
• Migone La democrazia più forte a pag. 11
zione parlamentare”. istituzionale di “Stai zitto, coglione” sime elezioni. Mozione 5 boccia-
A PAG. 16 WWW.SPINOZA.IT ta. Adesso ci contiamo, votiamo e
poi tutti al lavoro senza tante pip-
q BARBACETTO A PAG. 15 pe. Fine degli Stati generali”.
Il Csm al palo sui casi di Davigo e Grasso OBLÒ
chiesti pareri ad Avvocatura e Ufficio studi Renzi:
GIOVANNI MARIA JACOBAZZI
“Abbiamo
stravinto

IL DUBBIO
A PAGINA 3
grazie
a Giani”.
Ecco
la mosca
cocchiera.
www.ildubbio.news p.a.

IL PRESIDENTE DELLA CASSAZIONE PRESENTA AL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE IL MANUALE DELLA SUPREMA CORTE

«Giustizia col volto umano»


Pietro Curzio sceglie la «casa degli avvocati» per la sua prima
uscita pubblica: «Insieme rappresentiamo la giurisdizione»
«L a norma si deve sempre con-
frontare con l'umanità». Pa-
rola di Pietro Curzio, primo
presidente della Corte di Cassazio-
NAVE GREGORETTI, LA VERSIONE DI SALVINI
REFERENDUM
Il voto popolare
ne, che ha scelto la sede del Consi-

Le memorie ha legittimato
glio nazionale forense per la sua
Anno V numero 190 VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020 1,5 euro

prima uscita pubblica. Una «scel-


ta naturale», ha sottolineato, «per-
ché noi giudici di Cassazione e il il Parlamento
del Capitano:
mondo forense, insieme, esercitia-
mo la giurisdizione».
TOMMASO FROSINI
SIMONA MUSCO GIURISTA

«Il governo È
A PAGINA 2
stata una modifica arit-
metica prima ancora
ANDREA COLLETTI che giuridica. La ridu-

sapeva»
zione del numero dei parla-

Parla il grillino mentari, infatti, non impo-


ne cambiamenti legislativi
semmai li suggerisce.
ribelle: E il dibattito che si è svilup-
pato prima del voto referen-

«Non silenziate
dario è stato eccessivo nel
prospettare luci e ombre
del cambiamento. Appelli,

il dissenso» manifesti e “webinar” si so-


no dissolti per volontà elet-
torale, come è cosa buona e

U
D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

n comitato di dieci persone giusta in democrazia. Con


che indica l’indirizzo politico il risultato paradossale,
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE

del Movimento in vista degli che pochi hanno notato: il


Stati generali. È una delle ipotesi corpo elettorale, votando
prospettate da Crimi, per cercare per il 70% favorevolmente
di evitare le divisioni. Si starebbe alla riforma ha dato ragio-
valutando la possibilità di costitui- ne al Parlamento, che quel-
re un organismo che comprenda la riforma l’ha voluta e vota-
rappresentanti delle regioni, dei ta alla Camera all’unanimi-
comuni, del Parlamento e dell’Ue. tà.
A PAGINA 15
ROCCO VAZZANA A PAGINA 7 GIACOMO PULETTI A PAGINA 4

L’APPELLO DEGLI AVVOCATI PER L’ATTIVISTA IRANIANA LA “PROVOCAZIONE” DI BEPPE GRILLO

«Nasrin rischia di morire in galera Sorteggio vietato dalla Costituzione,


Ora il governo italiano intervenga» ma serve vivificare la rappresentanza
È stata riportata in carcere Nasrin Sotou-
deh, l’avvocatessa iraniana per i diritti
che ha denunciato l’impossibilità di ave-
re contatti con la moglie, arrestata per “in-
FULCO LANCHESTER
STORICO E COSTITUZIONALISTA
de, dico subito che l’attuale discussione
sul tema del sorteggio in campo politico

I
umani vincitrice del Premio Sakha- citazione alla prostituzione”, per avere di- (spiegherò più avanti il significato della
rov. E ciò nonostante le sue gravi condizio- feso donne che avevano osato mostrarsi n un dibattito con il presidente del Par- specificazione) costituisce un’occasione
ni di salute, a 45 giorni dall’inizio dello senza lo hijab e condannata in via definiti- lamento Europeo David Sassoli, Bep- importante per riflettere sull’indispensa-
ISSN 2499-6009

sciopero della fame, che hanno reso neces- va a 33 anni di prigione e 148 frustate. pe Grillo ha sostenuto di preferire lo bile vivificazione del rapporto tra comu-
sario, una settimana fa, il ricovero in ospe- strumento del sorteggio al metodo eletti- nità politica e soggetti politicamente rile-
dale per insufficienza cardiaca. A render- SIMONA MUSCO vo per la selezione dei parlamentari. An- vanti che agiscono all’interno delle strut-
lo noto è stato il marito Reza Khandan, A PAGINA 13 che se non è la prima volta che ciò acca- ture di autorità. ALLE PAGINE 6 E 7
Venerdì 25 settembre
2020

ANNO LIII n° 228


1,50 €
San Cleofa
discepolo di Gesù

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Via le multe alle Ong, ripristinate accoglienza e protezione umanitaria. La Alan Kurdi approda ■ I nostri temi

Migranti, passo avanti


Usa, Cina, Santa Sede e vie di pace
LEZIONI DIGITALI
QUELL’AUTOGOL Come evolvere
NEL SILENZIO con la didattica
a distanza
AGOSTINO GIOVAGNOLI

U
n silenzio profondo ha accolto
in Vaticano il rumore prodotto
dalle dichiarazioni di Mike
Pompeo, segretario di Stato americano,
e un passo indietro AMOS BERTOLACCI
L’emergenza Covid-19 dei
mesi scorsi ha ristretto i
nostri spazi, allungando
sul rapporto tra Santa Sede e Cina. È un
silenzio eloquente. Il duro È pronta la riforma dei decreti sicurezza. Lamorgese: insufficiente il piano europeo tuttavia i tempi della nostra
vita: durante il lockdown
ammonimento di Pompeo alla Santa abbiamo sperimentato un
Sede perché questa non rinnovi la sua LUCA LIVERANI ritmo temporale diverso,
intesa «con il Partito comunista più lento e meno frenetico,
cinese», pena la «perdita della sua IL SEGRETARIO CEI, RUSSO MIMMO MUOLO Revisione dei "decreti sicurez- sebbene talvolta dramma-
autorità morale», appare infatti za" in arrivo. La ministra del- ticamente vuota di relazio-
irricevibile e non meritevole di «I fondi dell’Europa Un’analisi del voto non c’è stata, nei giorni del Consiglio per- l’Interno Lamorgese conferma ni, di lavoro e di affetti.
risposta. Non è in atto alcuna intesa manente. Parola di monsignor Stefano Russo. Ma a leggere le che «dovranno essere esami-
della Santa Sede «con il Partito vadano anche sue parole di ieri durante la conferenza stampa di fine lavori nati in uno dei prossimi Con- A pagina 3
comunista cinese», ma c’è un Accordo emerge la richiesta di «maggiore attenzione al bene comune», sigli dei ministri». Il premier
Provvisorio con la Repubblica a lavoro e inclusione» che i cittadini italiani rivolgono alla politica. Conte è d’accordo.
popolare cinese sulla nomina dei E l’ultima bozza in circolazio- DEMOCRAZIA
vescovi cattolici simile ad intese Servizi ne parla di modifiche non da
stabilite con molti governi di altri alle pagine 10 e 25 poco: cancellazione delle mul- Forza e rischi
Paesi. Non corrisponde al vero te milionarie alle Ong, revisio-
neanche, anche se il capo della ne del sistema di accoglienza, dell’Europa
diplomazia Usa lo ha affermato, che in reintroduzione della prote-
Cina «gli abusi sui fedeli siano solo zione umanitaria e dell’iscri- (visti dagli Usa)
peggiorati»: pur se permangono molti zione all’anagrafe per i ri-
problemi, l’Accordo ha prodotto chiedenti asilo, possibilità di
LEONARDO BECCHETTI
alcuni risultati positivi. Il segretario di conversione del permesso di
Stato di Washington ha inoltre preteso soggiorno in permesso di la- È impressionante come al-
di indicare perentoriamente alla Santa voro, lavori socialmente utili. cuni dei maggiori luminari
Sede ciò che questa deve fare, E tempi più contenuti nella ri- della scienza economica
compiendo un’ingerenza che a più di sposta dello Stato alle richie- d’Oltreoceano – il nobel Sti-
qualcuno è sembrata assumere i toni ste di cittadinanza. glitz, Jeffrey Sachs, il guru del
di un’intimidazione. La pretesa, infine, Ma si torna anche a parlare di marketing Philip Kotler tra gli
di giudicare sull’autorità morale del ius culturae: per Conte «non va altri – non si stanchino di de-
Papa e della Santa Sede – le cui radici usato come strumento di cam- nunciare i limiti e la perfor-
sono antiche e profonde – si pagne elettorali permanenti». mance scadente della de-
commenta da sola. Parole gradite al segretario mocrazia americana e siano
L’atto di Mike Pompeo è stato così dem Zingaretti, che auspica u- diventati dei veri "attivisti".
contrario a tutte le consuetudini na rapida calendarizzazione.
internazionali da suscitare grande A pagina 3
sorpresa negli ambienti diplomatici. Primopiano a pagina 5
Non ci si comporta in modo poco
urbano verso un interlocutore
autorevole se si desidera davvero che I FRIDAYS Oggi studenti distanziati dopo il lockdown COVID Mattarella contro le critiche di Londra. Contagi su. Mascherine anche all’esterno
cambi strada. Tanto più se si ha in
programma di incontrarlo a breve,
come nel caso del segretario di Stato
americano che visiterà Roma tra pochi
giorni. Un simile comportamento
Torna l’onda verde: L’Italia a Johnson: noi seri
spingerebbe qualunque interlocutore a
irrigidire le proprie posizioni. Secondo
le più elementari regole politico-
diplomatiche, l’articolo e i tweet di
in piazza per il clima Scontro sugli stadi aperti
Pompeo dovrebbero produrre effetti
esattamente opposti alle intenzioni DANIELA FASSINI Replica ufficiosa, ma secca, tagi (1.786). Mascherine ob-
dichiarate: equivalgono infatti a una del presidente Mattarella – bligatorie all’aperto in Cam- POLITICA
spinta perché la Santa Sede e la
Repubblica popolare cinese avvicinino
Ritornano in piazza agli studenti. Non in corteo, perché sono vie-
tati per le norme anti-Covid. Si ritrovano in presidio fisso, a di-
«Anche noi italiani amiamo
la libertà ma abbiamo a cuo-
pania e nelle città di Genova
e Foggia. Le Regioni: sì al M5s, via al percorso
le loro posizioni. Mentre appare oggi
dubbio l’esito di eventuali prossimi
stanza, per il Global Day of Climate Action, la Giornata di Azione
per la Giustizia Climatica. Sono i giovani dei Fridays For Future I-
re anche la serietà» – al pre-
mier britannico Johnson che
pubblico sugli spalti per il
25% della capienza. I dubbi
verso gli Stati generali:
colloqui in Vaticano del segretario di
Stato americano, il silenzio della Santa
talia che oggi si uniscono ad altre migliaia di attivisti nel mondo. aveva motivato con l’amore
per la libertà i maggiori con-
dei medici. Il calciatore I-
brahimovic positivo.
tre ipotesi per il leader
Sede rivela la volontà di proseguire Primopiano a pagina 6 tagi rispetto all’Italia. Intan- Fatigante
serenamente sulla strada intrapresa to salgono morti (24) e con- Primopiano alle pagine 7, 8 e 10 a pagina 11
con la Cina. Si tratta, tra l’altro, di una
strada iniziata quantomeno da
Giovanni Paolo II, che ha portato già LA POLIZIA MESSINA
con Benedetto XVI all’avvio del lavoro
per la definizione dell’Accordo poi
SOTTO ACCUSA Rabbia nera in Kentucky Fuori dal «ghetto»
VATICANO
Becciu lascia cariche
firmato nel 2018.
Resta perciò aperto l’interrogativo sullo
scopo di un atto così inusuale: davvero
E Trump incendia il voto settecento persone e i diritti di cardinale
Alfieri e Ferrara nel primopiano a pagina 9 Lambruschi a pagina 12 Servizio a pagina 23
il massimo responsabile della politica
estera di un grande Paese come gli Stati
Uniti non è consapevole del possibile
effetto boomerang, come si è titolato su Cerchi alla testa
queste colonne, della sua uscita? Alberto Caprotti
Probabilmente, per capire meglio,
bisogna guardare Oltreoceano,
all’infuocata campagna elettorale in di questo Paese, ed è anche per
corso, nella quale tutti i mezzi possono Siamo di più questo che è così latitante il
apparire buoni pur di prevalere. concetto di responsabilità

I
Compreso un coinvolgimento ntorno c’è un mondo cattivo personale. E invece solamente a
strumentale di papa Francesco e della che uccide, violenta, imbroglia. quella dovremmo aggrapparci. ARTE E FEDE
Santa Sede. A votare, infatti, sono Ma anche nel piccolo Provando ogni tanto a ricordarci che
anche i cattolici americani: strappare i quotidiano, l’energumeno in i buoni siamo noi, anche se ci tocca Sacre Scritture: l’esegesi
loro voti al cattolico Joe Biden macchina che minaccia di tagliarti dimostrarlo. E che se avessimo la per immagini di Doré
costituisce per Trump una battaglia la gola dopo averti tagliato la strada, forza di contarci, capiremmo che
decisiva. In questa luce, è possibile che gli sciacalli da tastiera, i vandali siamo di più. Più dei corrotti, più dei e l’eredità di san Gerolamo
il suo stretto collaboratore abbia seriali. Ascolti le voci di chi non ci cattivi, dei mafiosi, dei terroristi, Capone e Mussapi a pagina I
tentato una mossa spericolata per sta, ma non sa come opporsi, o non degli odiatori. Siamo di più, e solo
dividere i cattolici americani. Non a ne ha più il sentimento. E allora si per questo dovremmo trovare il
caso, Mike Pompeo non ha inviato il rifugia in parole che non risolvono: coraggio di non nasconderci.
suo articolo a una prestigiosa rivista di «Di questo passo, dove andremo a Pensiamoci quando,
politica estera, come per esempio finire? E lo Stato, dov’è?...». Questo inesorabilmente, ci capiterà di LA MOSTRA
"Foreign Affairs", ma a "First Things", senti dire, e ti viene da pensare che imbatterci nel prossimo sopruso:
una pubblicazione del mondo cristiano arrendersi non significa sempre non accettarlo con rassegnata André Derain, la forma
americano, non solo cattolico, su essere deboli: a volte significa essere stanchezza sarà un utile segnale del e la bellezza segnate
posizioni neo-tradizionaliste. abbastanza forti da lasciar perdere. fatto che siamo ancora,
Ma anche che non è giusto farlo orgogliosamente, vivi. dal senso della malinconia
continua a pagina 2 sempre. Lo Stato poi è l’eterno alibi © RIPRODUZIONE RISERVATA Cecchetti a pagina IV
y(7HB5J1*KOMKKR( +z!z!;!$!,

Venerdì 25 settembre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 265 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

INTERVISTA A SALVINI
«Così mi difendo in tribunale»
La memoria del leader del Carroccio in vista del processo per il caso Gregoretti:
«Su quel barcone c’erano due scafisti e il medico ha confermato: nessuno era malato»
Matteo: «Al voto prima possibile. Porte della Lega aperte ai grillini»
ALESSANDRO GONZATO FAUSTO CARIOTI
Lo svedese: il Covid mi ha attaccato, cavoli suoi Marie Curie
Il trattato Il 3 ottobre, a Catania, co- A urne ancora calde Matteo
mincerà il processo a Mat-
teo Salvini per il “caso Grego-
Salvini, capo della Lega, ha
detto che «è legittima la ri-
È lei la prova
La sinistra retti”. Il leader leghista deve
rispondere di sequestro di
flessione di tanti costituzio-
nalisti sulla legittimità di
della superiorità
fa cancellare persona pluriaggravato. Sal-
vini, all'epoca dei fatti mini-
questo parlamento» e che
«ci sono trecento parlamen-
delle donne
l’arte italiana stro dell'Interno, rischia fino
a 15 anni di reclusione. Gli
tari in più del previsto, e la
prima forza politica di due
VITTORIO FELTRI

episodi contestati si riferisco- anni fa è stata democratica- Qualcuno ha detto che dopo Eva
FRANCESCO SPECCHIA no a fine luglio 2019. Gli vie- mente cancellata dagli elet- è stata la donna più determinante
ne imputato di aver ritarda- tori». per l’umanità.
Chiamatela violazione to lo sbarco di 135 migranti Cosa è, senatore? Una ri- Un’esagerazio-
identitaria, mortificazione presi a bordo (...) chiesta (...) ne? Altri non
dell’arte, resa culturale alle segue ➔ a pagina 2 segue ➔ a pagina 3 l’hanno nem-
falangi armate del politica- meno conside-
mente corretto. rata una signo-
È una strana forma di ha- ra, bensì un es-
rakiri, quella che ha spinto sere satanico
a firmare (come ha fatto il
L’Ue ci fa pagare il conto degli aiuti economici che aveva scel-
Parlamento con 237 voti to un involucro femminile (...)
giallorossi favorevoli) la
“Convenzione di Faro”. Os-
Macron ordina, noi obbediamo segue ➔ a pagina 19

sia un documento che fa sì


che il patrimonio artistico,
e arriva una barcata di africani Battibecco con Sallusti
reso giuridicamente univer- FILIPPO FACCI
sale, non offenda altri po-
poli e culture. Un meccani- Intanto ecco lo schema: 1)
Il decreto sui profughi Cara Concita
smo che, nella sua interpre-
tazione estensiva della nor-
Una nave con 125 clandesti-
ni (solita Ong tedesca) punta
I clandestini ma come
ma agli articoli 4 e 7, con-
sentirebbe di arrivare a cen-
sull’Italia cioè verso Lampe-
dusa; 2) l’Italia - in teoria an-
tornano in hotel ti sei conciata
surare la nostra stessa arte che Malta - risponde no, fer- PIETRO SENALDI (V. F.) - Caro Alessandro Sallusti,
qualora un qualsiasi pas- matevi, regolatevi con la Ger- data la nostra vecchia amicizia e
sante - musulmano, budd- mania che è il vostro stato; 3) Il nostro premier ha ribalta- colleganza, mi permetto di osser-
hista, induista che sia - se la nave fa casino, protesta to il concetto di uomo per vare che hai
ne sentisse intimamente of- con l’Italia e con la Germa- tutte le stagioni. Nella trage- Ibra sfida il Coronavirus sbagliato a chia-
feso. Siamo, come scrive nia, comunica che allora dia teatrale di Robert Bolt, mare Concita
Francesco Storace sul Tem- sbarcherà in Francia, a Marsi- che trasformata in film vin- ma per ora è in svantaggio la signora De
po, al reato di «offesa mo- glia, ma è una balla, una fin- se sei Oscar, quando anco- Gregorio. Vero
numentalistica». Si parla di ta; 4) a Marsiglia intanto so- ra la statuetta era un pre- FABRIZIO BIASIN che lei ha ecce-
«limitazioni all’esercizio no tutti contenti (governano i mio vero, l’uomo per tutte duto in inutili e
del patrimonio culturale socialisti) e il sindaco dice le stagioni era Tommaso Il fetentissimo virus denominato Corona ha col- ridicole prote-
necessarie per il rispetto che accetterà «incondiziona- Moro, «fedele servitore del pito nel mondo una marea di persone. Tra le ste, come se tu
del diritto altrui» nel tentati- tamente» la nave respinta re ma prima di Dio», che altre, da ieri, anche Zlatan Ibrahimovic, (...) l’avessi insultata quando, (...)
vo di «promuovere (...) dall’Italia, (...) va sul patibolo (...) segue ➔ a pagina 22 segue ➔ a pagina 19
segue ➔ a pagina 18 segue ➔ a pagina 4 segue ➔ a pagina 4

Privacy addio: il cellulare del governatore clonato per ordine dei pm


Fontana nel tritacarne, gli pubblicheranno le telefonate
RENATO FARINA APPENDINO NON VUOL DIMETTERSI DA SINDACO
Anzitutto una domandina.
Che fine faranno le conversa-
Condannata e testarda
zioni via chat, i messaggi, le te- AZZURRA BARBUTO
lefonate fatte e ricevute, conte-
nute nel telefonino di Attilio A furia di strappi alla regola, il Movimento
Fontana, governatore della Cinque Stelle è rimasto con le pezze sul fon-
Lombardia che l’altro ieri si è doschiena. Il suo attuale elettorato (...)
visto estrarre dal suo (...) segue ➔ a pagina 7
Ve
ndut
os uAmazon.
itenell
e segue ➔ a pagina 2
mi
gli
oril
ibr
eri
eededicol
e!10,
00€

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +z!z!;!$!,

Venerdì 25 settembre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 265 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
San Cleofa a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

UBRIACHI DOPO LE REGIONALI

E ora cantate tutti Bella Ciao


Convinti di avere dalla loro tutto il popolo, i Pd vogliono imporre un secondo inno nazionale
Alla Camera pronta la legge per inserire nei programmi scolastici lo studio della canzone «rossa»
DI MARCO GORRA
Il Tempo di Oshø
G
iovedì, 30 aprile 2020. L’Italia in lock-
down vive un’altra giornata di passio-

Nella rissa grillina rischia pure il simbolo M5S ne: 285 morti (il totale sfiora quota
trentamila) e 1.872 nuovi contagiati che fan-
no galoppare il conto (...)
segue a pagina 3

Sei anni a processo


L’unico reato di Venafro?
È ancora comunista...
DI FRANCESCO STORACE

C
he Maurizio Venafro sia comunista
non c’è dubbio. Rispetta chi gli è
distante politicamente, ma le sue
convinzioni non le molla. Quell’ideologia
è l’unico «reato» (...)
segue a pagina 7

Lamorgese smonta i decreti Salvini


Graziati gli scafisti del mare
Multe diminuite di 20 volte
De Leo a pagina 10

Parte la repressione cinese


In cella l’eroe di Hong Kong
E in Italia stanno tutti zitti
Barbieri a pagina 6 Solimene a pagina 9

Virginia sul canotto Terremoto in Vaticano dopo l’inchiesta sull’Obolo di San Pietro investito a Londra
Due giorni con i temporali
E a Roma già si naviga a vista Il Papa fa dimettere Becciu da cardinale
••• Clamorosa svolta in Vaticano dell’indagi-
ne interna sull’acquisto di un palazzo a Lon- Domiciliari a Fregene
dra con i fondi dell’obolo di San Pietro. Papa
Francesco dopo averlo ieri ricevuto in udien-
za, ha chiesto e ottenuto le dimissioni di Vuole gli arresti al mare
mons. Angelo Becciu da cardinale e
dall’incarico di Prefetto delle cause dei santi. il co-killer di Cerciello
Magliaro a pagina 15 Caleri a pagina 8 Mariani a pagina 17

Il diario È
una iniziativa che mi piace
molto. A dieci anni dalla scom-
parsa di Sandra Mondaini e
Raimondo Vianello, è nato un fran-
di Maurizio Costanzo cobollo commemorativo molto bel-
COMPRO E VENDO lo, con un disegno-caricatura di Rai-
mondo e Sandra. C’è anche una
ROLEX immagine piccola di Sbirulino, il
personaggio che la Mondaini portò
PatEk PhiLiPPE al successo. Anche a chi scrive, che
era molto amico di Sandra e di Rai-
Le sardine pronte auDEMaRs PiguEt mondo, la loro assenza si fa sempre
sentire. Senza di loro, diciamo la
a fare OCCASIONI GRANDI MARCHE verità, molti spettacoli televisivi
da servizio d’ordine sono «Che barba, che noia!». E,
a Zingaretti. www.laurenti.info poi, raramente ho visto una
Come ai vecchi tempi Piazza Monte di Pietà, 31 Roma coppia che giocava davanti
06 68.30.84.81 • 393 91.96.122
del Pci alle telecamere ed era così
affiatata nella vita.
1.844.000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 265 QN Anno 21 - Numero 265

VENERDÌ 25 settembre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Appello dell’arcivescovo: «Restituitela» Banda delle borse copiate

Rubata la reliquia Falsi di classe


di S. Giovanni Paolo II E’ il business
dal Duomo di Spoleto del tarocco
Peppoloni a pagina 14 Pacini a pagina 15

Scandalo camici, i pm: Fontana sapeva


«Diffuso coinvolgimento ed evidente volontà di non lasciare tracce». Fondi Lega, perquisizione al comune di Bondeno Servizi
Caos M5s dopo il voto, scontro sul meccanismo per rinnovare la leadership. Intervista a Maroni: «Europa e Sud gli errori di Salvini» da p. 6 a p. 9

Il Covid e la crisi nel mondo DALLE CITTA’


IBRA E IL VIRUS: «HA AVUTO IL CORAGGIO DI SFIDARMI. PESSIMA IDEA»
L’Italia ce la fa? LE REGIONI CHIEDONO STADI APERTI AL PUBBLICO COL 25% DEI POSTI Firenze

No, non ce la fa Rebus stadio


Ma gli italiani sì Firenze e Campi
a Commisso:
Michele Brambilla
«Ora decidi»
I n Italia il rischio di am-
malarsi di Covid-19 è
«basso», secondo la
L’attaccante
del Milan
Fichera in Cronaca

Ecdc, che è l’agenzia dell’Unio- Zlatan Ibrahimović


ne Europea per la prevenzione (38 anni) Firenze
e il controllo delle malattie.
L’Europa ci colloca, all’interno
del continente, fra i Paesi vir-
Chiude lo storico
tuosi, alla pari di altri undici, fra
i quali c’è la Germania, ma man-
Caffè San Marco
cano ad esempio Gran Breta-
gna, Francia, Spagna e
«Incassi crollati»
quell’Austria che non perde oc- Conte in Cronaca
casione per trattarci come un-
tori cui non far varcare il confi-
ne del Brennero.
La promozione europea ci con- Firenze
ferma in quanto già avevamo
capito: in questa storia del Co-
I tassisti

PENSOPOSI
TIVO
vid, facendo i dovuti scongiuri,
possiamo dire che ce la siamo
cavata molto meglio di tanti al-
hanno una donna
tri Paesi che siamo soliti indica-
re come modelli inarrivabili. al comando
Continua a pagina 2 Checchi nel Qs e servizi alle pagine 3 e 5 Pieraccini in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +z!z!;!$!,

Vaticano, udienza choc: è stato cacciato Rodolfo Ciarlanti, 80 anni, star degli indovinelli

L’ira di Papa Bergoglio I segreti dell’enigmista


Via Becciu dai cardinali «I rebus vengono di notte»
Fabrizio a pagina 13 Masseglia a pagina 21
Venerdì 25 Settembre 2020
Nuova serie - Anno 30 - Numero 226 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00
BASTA CONTANTE
Nell’Ue solo l’Italia è tenuta al guinzaglio, le regole IN EDICOLA CON

Tremila euro per ferree per Francia e Germania sono carta straccia
gli stakanovisti
Tino Oldani a pag. 6
dei pagamenti
digitali www.italiaoggi.it
Bartelli a pag. 27

QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO


Disponibile anche sul sito
www.classabbonamenti.com

Le risposte
degli esperti
Niente scuola senza tampone
Alunni e insegnanti che hanno avuto febbre sopra i 37,5 o sintomi compatibili
di Confedilizia con il Covid saranno riammessi in classe dopo l’esame e con un esito negativo
ai quesiti sul
superbonus Senza tampone non si torna a scuo-
la. E neppure senza certificato
Per penetrare nel mercato italiano ora DIRITTO & ROVESCIO
medico. Che si tratti di uno studen-
a pag. 30 Sulla vicenda immigrati, la commis-
te o di un insegnante, tutti coloro
che manifesteranno in classe o a
ccasa un’alterazione febbrile di alme-
Uber si rivolge al mondo cooperativo saria Ue, Ursula von der Leyen,
non so se male interpretata, ha an-
nunciato che sarebbe stato rivisto il
SU WWW.ITALIAOGGI.IT no 37,5 gradi «o sintomatologia com-
n Regolamento di Dublino che pena-
patibile con il Covid 19» per essere
p Uber, la tanto discussa piattaforma lizza fortemente l’Italia. Il ministro
Coronavirus - La rriammessi alle lezioni o in servizio Usa che fornisce un servizio di tra- dell’interno Lamorgese (che aveva
già esultato un anno fa in Eurovi-
circolare della Salute d
dovranno fare un tampone dall’esi- sporto automobilistico privato sione, da Malta, per l’accordo della
tto negativo. E munirsi di certificato attraverso un’app mobile che mette
sull’attestazione del- d
di avvenuta guarigione. in collegamento diretto passeggeri
ripartizione che non c’è mai stato)
anche stavolta ha fatto festa. Pure
la guarigione clinica Ricciardi a pag. 28
e autisti, chiede aiuto alle Coop. Tra i media hanno srotolato pagine o
impostato i tg. Il giorno dopo, però:
problemi reali e ostracismo dei
«Contrordine compagni: non è vero
E-fattura - Il prov- L’AUDIZIONE DI MARTELLA
taxisti dopo un exploit iniziale, ora
tenta di partire da Bologna, dove
niente». La Lamorgese si defila,
vedimento di proroga ha trovato un potente alleato, Cose-
i grandi media correggono il tiro
confondendo ancora di più le idee
della fase tran-
de Recovery fund, puri, cooperativa che riunisce auti-
sti con licenza, vero colosso del
ai lettori. L’oggetto del contendere è
la ripartizione automatica degli im-
ssitoria settore: 286 autisti, 76 dipendenti, migrati fra i vari paesi della Ue. Non

SSuperbonus l’editoria priorità un bilancio pre-Covid che si avvici-


nava ai 40 milioni di euro. Per Uber
si farà. Ylva Johansson, commis-
saria Ue con la delega per l’immigra-
zione, facendo come i comici del cir-
- La risposta In arrivo un piano è un partner prezioso che può aprir-
le le porte del nostro Paese, anche
co che entrano di corsa in pista per
distogliere l’attenzione del pubblico
interpello delle
a in
Entrate
per il rilancio perché Cosepuri aderisce a Legaco-
op che ha i rapporti giusti.
dall’acrobata che si è sfracellato, ha
spiegato che sarà una «ripartizione
su base volontaria». Cioè non ci sarà
Valentini a pag. 11 nessuna ripartizione. That’s it.
Capisani a pag. 19

Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più


L’INTERVISTA TRE DISCHI E UN LIBRO IL SINGOLO “DESTRI”

Mobilità a Roma Giletti: «Io, Facchinetti: Gazzelle: «Ora


Tutto su bus lasciato solo «Resterò sempre riprendo
metro nella mia lotta» uno dei Pooh» la vita a pugni»
e traffico
alle pag. 14 e 15 Castoro negli Spettacoli Cosentini a pagina 5 Vecchio a pagina 5

25 Venerdì @soppressatiraDopo aver contagiato Ibra, il virus


settembre Anno 20 si scusa e si estingue.
In Campania e a Genova obbligo di mascherina anche all’aperto NON SOLO SUAREZ Note a margine

BOOM CONTAGI
TORNA LA PAURA
d In Campania, nel centro
Leautogestioni
a ritmo di techno
Mattia Briga
di Genova e a Foggia la ma- LA REPLICA AL PREMIER BRITANNICO

W
scherina torna obbligatoria here do I Begin -
The Chemical

MattarellaaJohnson
anche all’aperto. «Occorre ri-
pristinare comportamenti re- Brothers.
sponsabili, a maggior ragio- Le autogestio-
ne con l’apertura delle scuo- ni a scuola rappresentava-
le», ha dichiarato il governa-
tore De Luca. In Italia ieri si
sono registrati 1.798 nuovi
positivi, a fronte di 103mila
«L’Italiaama la serietà» no il giusto compromesso
tra le regolari lezioni e lo
spettro dell’occupazione.
Una terra di mezzo, anzi,
tamponi, e 23 decessi. una terra di nessuno ribat-
Fabretti a pagina 2 tezzata “settimana di di-
Pierini a pagina 2 dattica alternativa” (tanto
perché siamo in tema di
Il bomber del Milan: «Il Covid mi attacca? Una pessima idea» compromessi), iperbole
mediante cui il sistema
scuola edulcorava allo sta-

Ibra positivo “sfida” il virus La lezione d’italiano di Mangiu


to e ai genitori un mara-
sma generale come parte
del piano di offerta forma-
d «Il Covid ha avuto il coraggio di sfi-
darmi. Pessima idea»: replica così, a
modo suo, Zlatan Ibrahimovic, alla
tra Calvino e i panni da stirare tiva.
Il liceo che frequentavo
era enorme: 1500 studenti,
notizia di aver contratto il Covid. Il Davide Desario mento da lavare, dei due palestre, campo di cal-
bomber del Milan è risultato positi- panni da stirare e qual- cetto e sotterranei tutti da
vo nel giro di tamponi gestito dalla Mangiu è cingalese e che mensola da spol- scoprire, ma difesi e protet-
Uefa a cui si è sottoposta l’intera da alcuni anni lavora verare, mi ha chiesto ti strenuamente dalla
squadra, dopo che Leo Duarte aveva presso la mia abitazio- se le prestavo dei libri guardiana che ci abitava,
scoperto di essere contagiato. Ibra re- ne. E in questi anni, e dei i dvd che conser- Loredana. Chi voleva pote-
sterà fermo almeno per tre partite. ogni tanto, tra un pavi- vo sulla libreria... va svolgere lezione regolar-
mente, ma la maggior par-
Zorzo a pagina 3 segue a pagina 4 te degli alunni si riversava
in massa nelle aule che
ospitavano corsi sulla tech-
L’assessore Fiorini: «Sistemeremo le aree degradate della città» no, corsi di rollaggio e cine-
forum su Christian De Si-

«Un bando per i parchi giochi» ca. Gli studenti, inoltre,


per garantire la sicurezza
dell’edificio, organizzava-
Dopo l’inchiesta di Leggo che ha rac- no un servizio d’ordine per
colto anche decine di testimonianze evitare di far entrare gli
da parte dei lettori sul tema dei par- esterni e presenziavano il
chi giochi interviene l’assessore cancello dell’istituto per
all’Ambiente, Laura Fiorini. «Stiamo tutto l’orario di lezioni.
mettendo a punto un bando specia- Era la mansione più ambi-
le per sistemare tutte le aree ludiche ta. Si facevano delle gran-
della città». Cosa prevede? «La siste- di collette con le quali si
mazione o la sostituzione completa compravano innumerevo-
di scivoli e altalene e la riqualifica- li quantità di tramezzini
zione di parchi e ville». alla Casa del Sandwich.
The Chemical Brothers,
Loiacono a pag. 11 where do I begin.
Venerdì 25 settembre 2020 · Anno 2° numero 192 · € 2,00 · www.ilriformista.it · Quotidiano · ISSN 2704-6885 Direttore Piero Sansonetti

Strafalcioni e firme criptate

IL CONCORSO
PER DIVENTARE
MAGISTRATO
ERA TRUCCATO?
Piero Sansonetti

D
ice: vabbè, tanto si sa che spesso i compiti di qualche altro concorso pubblico
concorsi sono truccati. Già, ma stavol- erano come quelli dei candidati magistra-
ta non era un concorso qualsiasi, era ti. Avvisi di garanzia a tutti, inchiesta e su-
il concorso per diventare magistrati. E per-inchiesta, intercettazioni, Trojan, arresti
cioè un concorso che getta alcune centinaia di e retate. Siccome però la commissione del
giovani dentro la magistratura, e queste centi- concorso era composta da ventotto membri
naia di giovani potrebbero, nei prossimi anni, dei quali venti sono magistrati, non è affat-
trovarsi a chiedere o firmare un ordine di ar- to detto che scatti una inchiesta. Comunque
resto contro qualcuno di noi, o a emettere una ancora non è scattata (per ora la magistratu-
sentenza. ra è troppo assorbita dal caso Suarez).
Diciamo che sarebbe preferibile che la selezio- Poi, a margine, c’è una seconda questione.
ne fosse rigorosa. E invece abbiamo scoper- La commissione che sceglie i nuovi magi-
Il centenario della nascita
to che il concorso per 330 posti di magistrato strati è una commissione di magistrati. Cioè

Dalla Chiesa
è stato un pasticcio senza fine. I compiti dei sono gli stessi magistrati (probabilmente
candidati che sono stati promossi erano pie- spartiti per correnti) che ammettono i nuo-
ni di sciocchezze (cioè saranno magistrati per- vi adepti.
sone che sanno pochissimo di legge) e per di Esattamente come in una casta. Anzi in una

Lo chiamavamo
più moltissimi di questi compiti erano pieni di setta. E poi, chi entra in questa setta, non
segni di riconoscimento evidentissimi. E que- potrà essere mai giudicato da nessuno e la
sto legittima il sospetto che i candidati fossero setta stessa, e il caposetta, gli assicura pro-
d’accordo con qualche membro della commis- tezione e impunità. Lui invece - il nuovo

Khomeini
sione per farsi riconoscere e aiutare. adepto - potrà giudicare chi vuole, e se sba-
Capisco l’obiezione: il tuo è solo un sospet- glia non dovrà rispondere.
to. Sì, un sospetto robusto, mi chiedo cosa Medioevo? Ma forse nel Medioevo c’era più
sarebbe successo se fosse uscito fuori che i equilibrio tra i poteri.

Paolo Comi a pagina 4 Mario Mori, Alberto Cisterna, Aldo Torchiaro alle pagine 8 e 9

Il testo del governo: scontro tra Pd e 5 stelle Condannateli, condannateli!


Ehi, Lilli, mi dici perché fai gli auguri
Abolire i decreti Salvini: a Gratteri per il processo?
(E Belpietro e Giannini applaudono)
ma che cosa aspettate?! a pagina 3
Riccardo Magi

L’
abrogazione dei decreti sicurezza sal- Per l’ennesima volta, ieri è tornato a circolare il te- Eutanasia Inquisizione
viniani è urgente e in ogni caso tardi- sto di un decreto “imminente” e che si troverebbe
va. Basti considerare che quelle norme
hanno dispiegato i loro effetti disastro-
sulla scrivania del premier Conte. Non ci stupi-
rebbe se su questo nuovo decreto si verificasse lo
Se il documento La nuova moda
si sotto l’attuale governo per un periodo di stesso balletto indecente a cui abbiamo assistito vaticano dimentica dei pm: clonare
tempo praticamente equivalente a quello tra- sulla regolarizzazione degli stranieri. Auspichia-
scorso sotto il governo che li aveva varati. mo sinceramente che questo non avvenga. la solidarietà il telefonino
A pagina 7 Tommaso D'Aquino Jr. a p. 2 Tiziana Maiolo a p. 5
€ 2,00 in Italia 00925
Redazione e amministrazione
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma 9 772704 688006
NAMI CN NOALSV IM VCBI ATAO

Jesi Mendicante vince 300 mila euro Usa Bannon: “Guerra civile Calcio Contagiato Ibrahimovic
w
“Niente lussi, offro la cena agli amici” w
se Biden va alla Casa Bianca”
w
“Il virus mi sfida, pessima idea”
FRANCO GIUBILEI — P. 13 PAOLO MASTROLILLI — P. 15 GUGLIELMO BUCCHERI — P. 28

LA STAMPA VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 263 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

IL CASO La riforma fiscale in due fasi parte sotto i 40 mila euro. rimborsi per il cashless GLI SCANDALI
LA LEZIONE DEL QUIRINALE SUL COVID-19 L’INCHIESTA SUI 49 MILIONI PORTA A BONDENO

Mattarella replica
La nuova Irpef già dal 2021 Donazione sospetta
È IN EDICOLA

a Boris Johnson blitz della Finanza


“Noi italiani liberi su Alan Fabbri
ma anche seri”
UGO MAGRI
Rivoluzione per il contante scudiero di Salvini
MARCO GRASSO
Legge elettorale, lite sulle preferenze. Parla Letta: torniamo al Mattarellum
ILARIA TUTI NINFA DORMIENTE

L’«operazione Fisco», che il gover- LE FALSE RICETTE PER TASSE E CRESCITA PERCHÉ IL PROPORZIONALE NON CI CONVIENE
no metterà in cantiere entro l’anno,
avverrà in due fasi. Con la legge di MA I SOLDI PUBBLICI CARO ZINGARETTI
Bilancio ci sarà la conferma del ta-
glio del cuneo fiscale a favore di chi NON SALVANO LA VITA EVITIAMO LA PALUDE
guadagna meno di 40 mila euro. La STEFANO LEPRI FEDERICO GEREMICCA
nuova Irpef dovrebbe scattare dal

Sergio Mattarella SERVIZI — PP. 8-9


2021. Tre miliardi per l’addio ai con-
tanti. Legge elettorale, lite sulle pre-
ferenze. Intervista a Enrico Letta:
L a promessa più ardita fatta dal
premier nell’intervista al nostro
giornale è quella di offrire ai cittadi-
C aro Segretario Zingaretti, se
quasi tutti i commenti al voto
amministrativo hanno indicato nel Salvini con Fabbri, ex sindaco di Bondeno
torniamo al Mattarellum. ni «uno strumento per monitorare Partito democratico il vincitore di

LA SCRITTRICE: È UN VOLGARE BUFFONE


BARONI, BERTINI, CAPURSO, CARRATELLI,
LOMBARDO, SCHIANCHI E SORGI – PP. 2-5
l’attuazione dei singoli progetti con-
tenuti nel piano di rilancio». – P. 3
quelle elezioni, non è certo per il nu-
mero di Regioni conquistate. – P. 21 L a caccia ai 49 milioni leghisti in-
crocia il terremoto che nel 2012
mise in ginocchio l’Emilia. Ieri la Fi-
CHE VERGOGNA nanza di Genova si è presentata ne-
gli uffici del Comune di Bondeno
IL MIO PREMIER LE STORIE (Ferrara), per acquisire i documen-

BRITANNICO Il premio alle donne-coraggio che sfidano i potenti del mondo ti su un contributo da 900mila euro
transitato dai conti della Lega Emi-
lia-Romagna all’amministrazione
SIMONETTA AGNELLO HORNBY locale. Soldi che a seguito della do-
nazione, fra il 2012 e il 2013, sareb-

D
al 1998 sono cittadina bri- bero stati spesi per l’emergenza. – P. 7
tannica e ne sono fiera. Que-
sto non mi impedisce di pro-
vare una profonda vergogna di BECCIU COSTRETTO A LASCIARE L’INCARICO
fronte al primo ministro Johnson:
un buffone, un uomo squallido, Gli affari immobiliari
volgare, un manipolatore.
CONTINUA A PAGINA 21
costano la porpora
al cardinale dei Santi
IL RISCHIO DI UNA DISINFORMAZIONE DOMENICO AGASSO JR
CITTÀ DEL VATICANO

QUANTE BUGIE I l cardinale Giovanni Angelo Becciu


BRIVIDONOIR

gestiva la «cassa» vaticana da cui so-


PERICOLOSE no partiti investimenti spericolati e
sotto inchiesta, compreso quello del
SUL VACCINO palazzo di Londra. In più, avrebbe
utilizzato denaro destinato ai poveri
EUGENIA TOGNOTTI per elargire favori a familiari. E altri
sarebbero stati destinati a conti off-

N
on sono un esercito. Ma so- shore. Sarebbero queste la cause del
no straordinariamente di- «terremoto» che ieri sera ha fatto tre-
namici – una caratteristica mare le Sacre Mura e andare di tra-
comune ai fondatori delle Leghe verso la cena a molti prelati. Becciu
antivacciniste nell’Inghilterra ha rinunciato alla carica di Prefetto
dell’Ottocento - i militanti del mo- della Congregazione delle Cause dei
vimento antivaccinazione. Santi e al Cardinalato. Papa France-
CONTINUA A PAGINA 21 Le sei protagoniste mondiali della lotta per i diritti premiate dalla rivista Time: “Abbiamo osato sognare” STABILE — PP. 16-17 sco ha accettato le dimissioni. – P. 11

MATTIA
BUONGIORNO I referendum degli altri FELTRI

Dopodomani in Svizzera si deciderà con referendum se 2016 è stato il turno del reddito di cittadinanza, una spe-
abolire gli accordi con l’Unione europea sulla libera cir- cie di cuccagna da oltre duemila e duecento euro al me-
colazione delle persone, in pratica per avere meno im- se per gli adulti e oltre cinquecento per i minorenni, dal-
migrati fra i piedi. Si replica perché, nel 2014, il 50.1 per la nascita alla morte, per tutti: rifiutato dal 78 per cento.
cento decise di chiudere ai frontalieri, e gli effetti sareb- Lo stesso anno, altra consultazione: volete espellere dal
bero stati così disastrosi che il Parlamento, all’italiana, suolo elvetico gli stranieri riconosciuti colpevoli? Mac-
y(7HB1C2*LRQKKN( +z!z!;!$!,

fu costretto a far finta di nulla e non ratificò. In Svizzera ché, se li sono tenuti. Nel 2013 gli hanno chiesto se fosse
si vota su tutto. È il paradiso di Beppe Grillo. Si è votato giusto stabilire un rapporto massimo di uno a dodici fra
pure sugli incentivi economici per i contadini che non ta- gli stipendi più bassi e quelli più alti in ogni azienda, e di
glino le corna alle mucche e alle capre. Respinti, per la nuovo proposta bocciata. Il mio preferito è del 2012,
cronaca. Del resto gli svizzeri sono dei tipi bizzarri. Nel quando gli svizzeri hanno liquidato con sdegno l’innal-
2018 sono stati chiamati a cancellare il canone alla tv zamento delle settimane di vacanza da quattro a sei:
pubblica, circa 400 euro l’anno, il più alto del continen- quattro sono più che sufficienti. Ecco, pensate se, invece
te: hanno detto no, vogliamo continuare a pagare. Nel del Parlamento, all’italiana avessero gli elettori.
.
00925

€ 2,50* in Italia — Venerdì 25 Settembre 2020 — Anno 156°, Numero 264 — ilsole24ore.com *in vendita abbinata obbligatoria con IL Maschile (Il Sole 24 Ore € 2,00 + IL € 0,50). Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e IL, in vendita separata.
9 770391 786418

Agevolazioni/1 Agevolazioni/2
Superbonus 110%: Con i correttivi
tutti i soggetti al Dl Agosto
che hanno diritto spunta l’estensione
allo sconto ai proprietari unici
Luca De Stefani Marco Mobili
— Servizio a pagina 33 —Servizio a pagina 32

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 18906,83 -0,12% | SPREAD BUND 10Y 139,60 +5,80 | €/$ 1,1645 -0,40% | ORO FIXING 1861,75 -0,62% | Indici&Numeri w PAGINE 38-41

Pensioni, rischio fuga dalla scuola PANORAMA

REPLICA A BORIS JOHNSON

Mattarella: anche

0,8 58
EFFETTO COVID
Didattica a distanza e timori di
una seconda ondata del corona-
gli italiani amano
virus potrebbero incidere in mo- Previdenza Lavoro la libertà,
Nel 2021 potrebbero do pesante sull’uscita pensioni-
essere 50mila i docenti stica del personale scolastico. La spesa Nel nuovo ma pure la serietà
Stime prudenziali indicano in
e il personale in uscita 50mila il numero di professori e per il 2020 smart working «Anche noi italiani amiamo la liber-

per cento per cento


dirigenti che potrebbero lascia- tà ma abbiamo a cuore anche la se-
Pesa l'effetto congiunto
di Quota 100, didattica
re. Il momento della verità sarà
tra gennaio e febbraio del pros-
è arrivata più spazio alla rietà». Lo ha detto il presidente Ser-
gio Mattarella in risposta a quanto
a distanza e pandemia
simo anno quando arriveranno
le domande per andare in quie-
Incremento dello scostamento
nel decennio della spesa
al 17% del Pil Secondo una indagine Aidp il
58% delle aziende farà smart
contrattazione dichiarato dal premier britannico
Boris Johnson sugli inglesi che, a
scenza dal primo settembre pensionistica —Servizio a pagina 3 working anche nel 2021 Giorgio Pogliotti —a pag. 3 differenza di italiani e tedeschi,
Edizione chiusa in redazione alle 22 2021. Colombo e Tucci —a pag. 3 amano la libertà e non le restrizioni
anti covid. —a pagina 9

Riforma fiscale,
U N SE T T O RE AL T AP P E TO
GETTYIMAGES
L’iniziativa.
Le tasse
del futuro

il taglio delle tasse


parte da 6 miliardi
DA DOMANI CON IL SOLE
FISCO,
IL CANTIERE
sarà affidato molto probabil- DELLA RIFORMA
VERSO LA MANOVRA mente a una legge delega a fine
anno. In parallelo studia nel con- —a 12,90 euro oltre il quotidiano
Governo a caccia di risorse fronto informale con Bruxelles le
per riduzione di aliquote modalità tecniche per inserire in
manovra almeno una prima
e assegno unico ai figli quota di Recovery Fund per il fi- EMERGENZA SANITÀ/1
nanziamento di Transizione X.0 Covid, salgono a cinque
Il governo punta a raccogliere al- (gli incentivi all’innovazione nel- i Paesi Ue «preoccupanti»
meno 5-6 miliardi, in primis dal le imprese), investimenti pubbli-
taglio delle detrazioni per finan- ci e misure per il lavoro (decon- Con l’ingresso del Belgio sale a cin-
ziare l’avvio della riforma fiscale tribuzione). Le prime indicazioni que il numero di Paesi europei (Fran-
che dovrebbe procedere secondo arriveranno la prossima settima- cia, Spagna, Austria e Danimarca)
un calendario a moduli, su più na con la Nota di aggiornamento che il centro per il controllo delle ma-
anni. L’impianto complessivo al Def. Rogari e Trovati —a pag. 6 lattie Ecdc considera «preoccupan-
La grande crisi. Le difficoltà hanno colpito in profondità il settore turistico (nella foto le terme di Guarene) ti». Ieri il commissario alla Salute,
Stella Kyriakides, ha ribadito che la
ITALIA,
SV ILUPPO
O DECLINO
Interventi e contributi sull’utilizzo
delle risorse Ue come occasione
unica da non sprecare
Turismo, un bond targato Cdp Le associazioni del turismo di Confindustria e Confcommercio
(Federalberghi, Astoi, Fto e Federterme) hanno inviato una propo-
quarantena è ferma a due settimane.

per dare ossigeno agli hotel


sta a Cassa depositi e prestiti e Mibact per il varo di uno strumento
finanziario di lungo periodo, quale può essere un bond, a supporto EMERGENZA SANITÀ/2
del rilancio degli alberghi italiani. —Servizi a pagina 2 Contagi, colpite 400 scuole
L’INTERVENTO
Chiusura per 75 istituti
RECOVERY, SENZA RIFORME Sono già 400 gli istituti scolastici inte-
I SOLDI SONO SPRECATI
Cdp concede sette giorni ad Altantia
ressati da casi di contagio da corona-
virus. Sono invece 75 le scuole chiuse.
di Lorenzo Bini Smaghi Nel 75% dei casi sono risultati positivi
gli studenti. I pediatri: serve 1 milione
Se si vuole capire perché europea, basta ripercorrere il di tamponi al mese. —a pagina 9
l'economia italiana è cresciuta dibattito che si è svolto intorno un processo dual track (scissione della
poco in questi ultimi venti al Recovery Fund. CONCESSIONI partecipata o vendita in blocco dell’88%) INF RAS TRUTTURE F ERROV IARIE
anni, ben al di sotto della media —Continua a pagina 5 al fine di pervenire, in ogni caso, alla di-
I Benetton accelerano l’iter
per lo scorporo, ma Cassa
smissione della partecipazione detenuta
in Autostrade per l’Italia (Aspi) da Atlan-
tia. Ma Cdp resta fredda e chiede risposte
Terzo valico, avanza
L’INTERVISTA depositi non chiude la porta alle sue proposte in sette giorni. La palla la maxi opera per collegare
Musumeci: «Diamo la priorità torna nuovamente nel campo del Gover-

alle infrastrutture strategiche»


Il cda di Atlantia, «preso atto delle diffi-
coltà emerse nelle interlocuzioni con
no col rischio di una nuova, pericolosa
impasse sulla concessione. Il fondo atti- Genova al nord Europa OGGI IN EDICOLA
Cassa depositi e prestiti, fermo restando vista Tci, azionista di Atlantia, si dichiara
Amadore —a pag. 5 l'auspicio che queste possano essere
quanto prima superate», ha approvato
molto soddisfatto delle delibere assunte
dalla holding . —Servizi alle pagine 16 e 17
Marco Morino —a pag. 12 IL speciale Usa:
un focus
F INANZA DIG ITALE
sulle elezioni
—a 0,50 euro oltre il prezzo
Criptovalute, i paletti Ue: del quotidiano

«No ai divieti, sì alle regole»


In un contesto economico dell’esecutivo comunitario
incerto, la Commissione Valdis Dombrovskis. INDUSTRIA
europea ha deciso di L’iniziativa giunge mentre STILE
regolamentare le monete Bruxelles sta cercando altresì BELLEZZA
digitali, come Libra, la
cripto-valuta creata da
di armonizzare le regole
della finanza digitale che
Da Armani a Prada
Facebook. L’obiettivo è di anche per via dell’epidemia progettualità e stile
regolamentare, non di influenzale sta crescendo
vietare, ha voluto come non mai. invitano a ricostruire
sottolineare il vicepresidente Beda Romano —a pag. 8 Angelo Flaccavento —a pag. 35

Nordest
REG OLE

Sec, stretta sui poteri dei soci OGGI NELLE EDICOLE


nelle assemblee statunitensi IL RAPPORTO SU VENETO,
FRIULI-VENEZIA GIULIA
Riccardo Barlaam —a pag. 19 E TRENTINO-ALTO ADIGE
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +z!z!;!$!,
Anno V - Numero 265 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Venerdì 25 settembre 2020

LE PRIORITÀ DELLA SINISTRA

IL PD CI CONSEGNA AGLI IMMIGRATI


l Zingaretti fiuta la debolezza grillina e prova a dettare l’agenda: subito i nuovi decreti sicurezza e lo ius soli l L’accelerazione
avviene in uno dei momenti peggiori: Sicilia e Sardegna prese d’assalto l Le navi delle Ong rifiutate dalla Francia puntano
le nostre coste l Ma il segretario dem rischia il boomerang: porta in Aula le leggi pro invasione mentre Salvini va a processo...
di MAURIZIO BELPIETRO STATI GENERALI MOVIMENTO AL BIVIO
n Già si comin-
ciano a vedere
Ultime vette progressiste Ecco la cabina di regia La dignità o i comfort
gli effetti del vo-
to di domenica, Ferragni promossa Madonna Ma la faida nel M5s Beppe e i suoi
che a differenza
di quanto hanno FRANCESCO BORGONOVO a pagina 21
può finire in tribunale alla scelta più dura
sostenuto in tanti, nella mag-
gioranza e anche all’opposi- di CARLO TARALLO di MARCELLO VENEZIANI
zione, aveva e ha una valenza
nazionale. Perché se è vero n Tanto tuonò che non n Da quando raggiunse il
che in campo c’erano il go- piovve: la tanto attesa as- tetto trionfale dei suffragi,
verno della Toscana e quello semblea congiunta dei par- il Movimento 5 stelle co-
della Puglia, per rimanere al- lamentari del M5s si rivela minciò a perdere consensi.
le due sfide più difficili, è al- più che altro una seduta di Li perse subito, nell’espe-
trettanto vero che l’esito di psicoterapia di gruppo. As- rienza di governo con la Le-
un risultato negativo si sa- senti i big o presunti tali (non hanno ga, li perse ancora nel passaggio di al-
rebbe ribaltato, nel caso del partecipato, tra gli altri, Luigi Di Maio, leanza col Pd, con cui si odiavano fino al
Pd, su Nicola Zingaretti, e Alfonso Bonafede, Stefano Patuanelli, giorno prima. Li perse anche quando la
con tutta probabilità pure sul Laura Castelli, Stefano Buffagni e Ric- paura della pandemia ha donato popo-
governo. Così come le per- cardo Fraccaro, convocati a palazzo larità al premier Conte.
centuali da débâcle ottenute Chigi dal premier Giuseppi Conte per I grillini perdono voti con chiunque si
dai 5 stelle stanno facendo una riunione sul 5G. Forfait anche da alleino e perdono voti appena comin-
deflagrare il Movimento (...) parte del presidente della camera, Ro- ciano a governare. La loro forza era: fate
segue a pagina 3 berto Fico. Tiene banco intanto la «gra- tutti schifo, siete tutti ladri e venduti. La
FRANCESCO BONAZZI na» degli otto parlamentari, (...) loro ideologia, il loro fondamento (...)
a pagina 2 segue a pagina 6 segue a pagina 7

ALTRO CHE SVOLTA


Pure la Lamorgese Bomba in Vaticano
deve arrendersi:
nessun vero aiuto Becciu convocato dal Papa
dall’Europa
di SARINA BIRAGHI
L’opera di
Francesco Vezzoli
per «Vanity Fair»
molla il cardinalato
Coinvolto in operazioni finanziarie sospette, il potente
n «La proposta Ue segna una
discontinuità, ma non è il su- prelato lascia carica e porpora: non era mai successo
peramento dei meccanismi
di Dublino». Ci ha pensato il LE POLEMICHE E LE SCELTE DOPO LE REGIONALI di CLAUDIO ANTONELLI
ministro dell’Interno Lucia- e LORENZO BERTOCCHI LINK UNIVERSITY
na Lamorgese a smentire la
presidente della Commissio-
Venti nomi e un altro ruolo per Giorgetti n «Il Santo Padre ha accettato la rinuncia dalla cari- Esami falsi,
ne Ue Ursula von der Layen Come sarà la Lega dei prossimi mesi ca di prefetto della Congregazione delle cause dei
che aveva annunciato «aboli-
remo il trattato di Dublino» e di DANIELE CAPEZZONE convergenza unanime da parte del
santi e dai diritti con-
nessi al cardinalato,
chiesto
a ridimensionare il premier
Giuseppe Conte che pure n Curioso destino,
partito) dà vita a organi collettivi
dentro la Lega, c’è chi tenta di ac-
presentata da sua emi-
nenza il cardinale Gio-
il rinvio
aveva sottolineato l’impor-
tante «passo verso una poli-
quello di Matteo Sal-
vini. Se si espone in
creditare l’idea di un accerchia-
mento, se non addirittura di un
vanni Angelo Becciu».
L’ u n d e r s t at e m e nt
a giudizio
tica migratoria davvero eu-
ropea». Era stata la sinistra a
prima persona, lo de-
scrivono come l’uo-
commissariamento. Cose che non
esistono, se non nella mente di chi
non nasconde la bom-
ba che scoppia poco le
per Scotti & C
dare una grande (...) mo solo al comando. ha una specie di ossessione anti- 20. L’unico preceden-
segue a pagina 3 Se invece (dando peraltro seguito salviniana. te simile risale al seco- FABIO AMENDOLARA
ANTONIO ROSSITTO a una sua intenzione espressa da Tutto nasce, l’altra sera, (...) lo scorso. (...) a pagina 17
a pagina 4 tempo e oggetto da mesi di una segue a pagina 9 ADDIO Angelo Becciu, 72 anni segue a pagina 17

NUOVI PROBLEMI PER LA JUVE: IL CAPO DELL’AREA TECNICA SI È MOSSO PER IL TEST DELL’URUGUAGIO

Il vice di Paratici ha portato Suarez a Perugia


di GIUSEPPE CHINA
Choc in Piemonte: n Luis Suarez volò da Barcel-
«Bimbi tolti alle famiglie lona a Perugia in jet privato
per sostenere il test «farsa»
soltanto perché povere» in università. La guardia di
finanza, dopo che la Juven-
tus ha negato di aver pagato il
di MAURIZIO TORTORELLA trasporto, ha chiesto i bonifi-
ci alla compagnia aerea. Fe-
n A fine 2018 erano quasi 2.600 i minori piemon- derico Cherubini, manager
tesi allontanati dalle proprie famiglie: nel 56% dei bianconero, sarebbe l’uomo
casi, all’origine della misura c’erano motivi vaghi che ha contattato l’ateneo. La
come la povertà dei genitori. Il rapporto choc della Procura perugina intende
commissione regionale sul sistema degli affidi. sentire Fabio Paratici e lo
a pagina 21 stesso Suarez.
PAROLIERE Luis Suarez, 33 anni alle pagine 10 e 11
9 771124 883008
00925
il Giornale
VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 228 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)
__

SERVE UNA SVOLTA

Centrodestra, sveglia
Solo un «killer» interno può far cadere Conte. L’opposizione non
perda tempo e organizzi un «predellino» come Berlusconi nel 2007
Mattarella striglia Johnson: italiani gente libera e seria
di Alessandro Sallusti MA I ROSSONERI VANNO AVANTI IN EUROPA
GRILLINI ALLE COMICHE
uesto governo cadrà o non cadrà? La

Q risposta giusta è quella che mi diede


Silvio Berlusconi in una cena privata
la sera dell’11 novembre. Ma non del-
Il gigante Ibra sfida il Covid
E il Milan resta senza attacco M5s, resa dei conti finta
lo scorso anno, bensì del 2006. Da sei mesi
governava, insieme a tutta la sinistra, Romano
Prodi, che aveva vinto le elezioni per una man-
di Franco Ordine
a pagina 26
I big non si presentano
ciata di voti. Dall’opposizione ogni giorno il Domenico Di Sanzo
centrodestra – con Fini, Casini e Bossi - faceva RIECCO L’EX MINISTRO
fuoco e fiamme per far cadere la fragile e litigio- Quella che doveva essere una «resa dei con-
sa maggioranza. Quella sera Berlusconi fu cate- ti» fra i grillini usciti a pezzi e litigiosi dall’ulti- Toninelli show:
gorico: «Il governo Prodi non cadrà ora e nep- ma tornata elettorale si è trasformata in una
pure domani, perché manca un killer per farlo
fuori. Dobbiamo metterci il cuore in pace. È
farsa. Al vertice dei parlamentari a 5 Stelle,
infatti, non si è presentato nessuno dei big del
«Io il migliore»
vero che tutta la sinistra vorrebbe disfarsi di
questo signore che si sta occupando solo della
partito e inoltre in molti hanno preferito lascia-
re Roma per il weekend. Il reggente Crimi -
A far ridere...
sua rete di potere personale, ma per farlo occor- esausto e sfiduciato - è pronto a lasciare, men- di Giuseppe Marino
re trovare qualcuno disposto a sferrare il colpo tre torna in corsa per la leadership il presiden-

D
mortale. E su questo non c’è il minimo accor- te della Camera Fico, che potrebbe approfitta- anilo Toninelli ora su-
do. Inoltre sono troppo sotto nei sondaggi per re dei disastri di Di Maio e Di Battista. E nella pera il limite del ridico-
rischiare nuove elezioni: non hanno più del maggioranza il Pd aspetta... lo. «Sono io il ministro
44%». Il Cavaliere se la prese anche con i propri che ha fatto di più nella storia».
senatori: «Pensano troppo alla poltrona. Mi gio- alle pagine 2-3 a pagina 2
co la testa che se la sinistra avesse problemi
seri qualche senatore dei nostri si sentirebbe
improvvisamente male al punto di dover lascia- E SULLA SEGRETERIA C’È MALUMORE
re l’aula e andare in infermeria. Anche la barbe-
ria comunque potrebbe tornare utile».
Sono passati quattordici anni e siamo esatta-
mente nelle stesse condizioni del 2006. E an-
Salvini porta i leghisti
che oggi, immagino, Berlusconi – a differenza
di quanto sostengono sia Salvini sia Meloni, sa
bene che nessuna opposizione per quanto si
in piazza contro i pm
dia da fare ha la minima possibilità (per gli di Adalberto Signore
stessi motivi dell’epoca Prodi) di fare cadere il FUTURO A DOPPIO TAGLIO

I
governo: le sue munizioni fanno un grande ca- n pubblico non lo ammetterà mai, perché
sino ma sono a salve, come quelle di qualsiasi non è nelle corde del personaggio né della Trappola Conte
opposizione. Serve un killer che venga dall’in- narrazione che gli hanno costruito intorno
terno di quel mondo e colpisca quando Conte i suoi comunicatori. Ma Matteo Salvini è ben finito in ostaggio
meno se lo aspetterà. LOTTATORE Zlatan Ibrahimovic vuole battere il Coronavirus consapevole che la tornata elettorale ha segna-
I killer di Prodi, un anno e qualche mese to un deciso passo falso della Lega che, ammet- degli alleati
dopo quella cena con Berlusconi, furono suoi
due soci di maggioranza: Clemente Mastella L’altro campionato di Lotito: te in privato con i pochi fedelissimi che non lo
lasciano un attimo nei suoi appuntamenti in di Augusto Minzolini
(che si dimise da ministro della Giustizia) e un
pronto a sbarcare in Senato giro per l’Italia, «ha perso molti, troppi voti». I

C
oscuro senatore dell’estrema sinistra, Franco numeri, d’altra parte, sono implacabili. E al i sono tratti di mare
Turigliatto, che un bel giorno fece mancare il netto del fatto che si trattava di elezioni ammi- che hanno superfici
suo decisivo voto di fiducia. Fabrizio de Feo nistrative, la fuoriuscita di consensi (...) piatte come l’olio, nep-
Chi potrebbero essere oggi i Mastella e i Turi- a pagina 9 pure increspati (...)
gliatto di turno non lo sappiamo. I candidati segue a pagina 7 segue a pagina 4
killer sono più d’uno e chissà se prima o poi
entreranno in azione.
Non resta che aspettare, ma nel frattempo
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

invece che inseguire spallate irrealistiche, l’op- 4 OTTOBRE CANCELLATO DAL RITO AMBROSIANO «LE FIGARO» CRITICA LE SFILATE MILANESI
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

posizione di centrodestra bene farebbe a rior-


ganizzarsi per essere pronta e in forma se mai Se Milano «dimentica» Attacco alla moda italiana
arrivasse il giorno fatidico prima della scaden-
za naturale della legislatura. Come? In attesa di onorare San Francesco I francesi ci riprovano
del killer Berlusconi, nel 2007, si inventò
dall’opposizione il «patto del predellino» che Sabrina Cottone Daniela Fedi
diede vita al Pdl (Popolo delle libertà), cioè alla PRESSIONI SU PERUGIA
fusione in un unico partito di Forza Italia (allo-
ra maggioritaria), Lega e An. E pochi mesi do-
po arrivò, siamo nel 2008, un trionfo elettorale
S an Francesco, almeno dopo la
sua conversione da cavaliere,
avrebbe perdonato l’offesa di esse-
Caso Suarez, «F ashion Week di Milano:
cronaca di un fiasco an-
nunciato». Ecco il titolo sprezzan-
insperato e inatteso nelle proporzioni. re dimenticato da una delle più i dirigenti Juve te sparato ieri da Le Figaro con
Questo per dire che al centrodestra servireb- grandi chiese del mondo, Milano, un articolo velenoso e pieno di
be un nuovo «predellino», ma per farlo ci vuole nel giorno della sua festa. Ma era ora rischiano errori scritto da Emilie Faure, se-
qualcuno capace di intestarsi l’eredità di Berlu- san Francesco, patrono d’Italia, conda firma di moda del celebre
sconi a tutto tondo. onorato ogni 4 ottobre da una regio- Nino Materi quotidiano francese. La giovane
Ben vengano candidature. ne d’Italia a turno nella (...) e Davide Pisoni collega che in genere (...)
a pagina 15
alle pagine 7 e 11 segue a pagina 17 segue a pagina 16
Quotidiano gratuito online Le notizie di giovedì 24/09/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Dramma M5S: fare politica o


continuare a chiacchierare?

di Nico Perrone questa, che è stata subito in- Conte è stata salutata come rato grillino di centrodestra già
terpretata come la volontà di voce «di un democristiano do- se n'è andato altrove, mentre
ROMA - Dopo la batosta alle fare una conta interna. In atte- c. Avrai notato - spiega la fon- quello con l'anima ancora di
elezioni regionali, stasera i par- sa del chiarimento, che il M5S te - che ormai stiamo spac- centrosinistra alle regionali ha
lamentari del M5S si vedranno decida su quale strada vorrà cando il capello in quattro... mandato un segnale forte e
faccia a faccia per discutere di incamminarsi, il presidente del Conte si è messo a sottolinea- chiaro non seguendo l'indica-
quello che bisogna fare. Non ci Consiglio, Giuseppe Conte, re la differenza tra il sovrani- zione confusionaria dei 'vertici'
sarà il senatore Vito Crimi, ca- prende tempo. Vero che il Go- smo di Salvini e Meloni uscito votando e facendo vincere il
po politico reggente, che nelle verno dopo le elezioni è uscito sconfitto, differente dal populi- candidato del centrosinistra.
ultime ore ha fatto il pieno di rafforzato, ma dietro l'angolo smo che invece significa es- Qui sta la vera sfida: diventare
critiche e rimbrotti, e non ci c'è sempre qualcuno pronto a sere popolari, magari come un nuovo punto di riferimento
pensa di prendersi pure le ma- fare lo sgambetto. Da parte lui, e quindi è una buona co- alla sinistra di un Pd più riformi-
le parole dei colleghi parla- sua il segretario del Pd, Nicola sa". Ma il problema non è solo sta, per aggregare tutti quei
mentari. Il dibattito e il confron- Zingaretti, ha già messo nero di linguaggio in casa M5S. Per 'pezzi' che ora non pesano
to si è subito acceso. Soprat- su bianco quello che i Dem il Movimento è giunto il mo- niente ma che alle prossime
tutto dopo l'entrata a gamba vogliono, presto non tra qual- mento di fare politica, non solo politiche possono fare la diffe-
tesa di Alessandro Di Battista, che mese. «Ora tocca a Con- discussioni. Lo ha capito Luigi renza. Ma bisogna far politica
che non pensa di 'trattare' ma te - dice una fonte del Pd- e Di Maio, destinato a riprender- adesso, con lo sguardo al futu-
di mandare tutto all'aria... per non pensi di tirarla per le lun- si la carica di Capo politico, ro, non ripensando a quanto si
ricominciare. Da che cosa? ghe, deve decidere, fare... ve- che ha già messo sul piatto la era belli e forti solo qualche an-
Non pervenuto. E per la prima ro che i 'grillini' sono allo sban- nuova linea: trattare da subito no fa. Perché quando arriverà
volta gli inviti all'assemblea so- do ma i problemi del Paese con il Pd sulle alleanze da co- il momento, come diceva il mio
no arrivati per mail, con l'indi- vengono prima». Sentendo struire nei territori in vista delle Stanislaw Jerzy Lec, «È facile
cazione di far sapere se si par- qualche voce dentro il M5S, prossime comunali. Ben sa- dire: Eccomi!bisogna anche
teciperà o meno. Una mossa, l'intervista rilasciata oggi da pendo che il grosso dell'eletto- esserci».