Sei sulla pagina 1di 22

ISSN: 1720-2024

Martedì 27 ottobre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 298 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Terapie intensive, aumentano disponibilità e ricoveri. Corsa ai posti letto, appaltato l’ospedale da campo

Covid, in piazza contro le restrizioni


K Proteste contro il Dpcm
Primo piano
del governo anche in Um-
bria. Ieri centinaia di mani-
festanti sono scesi in piazza Virus in Italia, la critica di Gimbe
sia a Perugia che a Terni
per dire no alle restrizioni “Prima ondata subita,
imposte dal decreto che
mettono a dura prova le Par-
la seconda favorita”
tite Iva.

K Intanto è corsa contro il


tempo quella che sta facen-
do la Regione per aumenta-
re i posti letto Covid. Le
strutture sanitarie sono vici-
ne alla saturazione, per
quanto riguarda malattie in-
fettive e pneumologia. Sal-
gono a 97 le terapie intensi- ¼ a pagina 3 Maddaloni
ve allestite. Di queste, 31
(+2) sono occupate da pa- Legambiente-Fillea sui ritardi
zienti Covid. Si arriverà fino
a 124. “La ricostruzione
K E’stato appaltato a una può svoltare”
srl di Siena l’ospedale da ¼ a pagina 4
campo.L’aggiudicazione
prevede dieci giorni - non
più 30 - per la fornitura.
Un’accelerazione sui tempi

garantita dalla stessa ditta.  

¼ alle pagine 5, 6, 7
Antonini, Maggi,
Palombelli: parole giuste
Rosati, Pagliochini In piazza Nella foto la protesta di Perugia contro le misure restrittive imposte dall’ultimo Dpcm del governo. Manifestazione anche a Terni (Foto Belfiore) ¼ a pagina 4

Concorsopoli L’ex governatrice ha ricevuto l’avviso di conclusione indagini, la difesa appronta la strategia: chiarire la propria posizione
Ospedale veterinario
Buco in bilancio Nuovo interrogatorio per Marini, pronto memoriale
verifiche dell’ateneo TRASIMENO
PERUGIA Oltre la siepe FOLIGNO
K Dopo l’iniziale difetto di Prosciuga i conti
PERUGIA Volontari puliscono le sponde del lago
K C’è un ammanco di mi-
notifica, Catiuscia Marini
ha ricevuto l’avviso di chiu-
La prova più difficile dell’anziano malato
gliaia di euro nel rendicon- sura delle indagini per Con- di Roberto Segatori
corsopoli. ¼ a pagina 26
to di bilancio dell’ospeda-
le veterinario universita- Il suo legale, Nicola Pepe, K C’è una grande differenza tra l’epide-
rio di Perugia. Il buco si sta lavorando a un memo- mia da Covid 19 che ha colpito l’Um- GUBBIO
riferisce alla contabilità riale e si appresta a chiede- bria in primavera e quella che la sta
del biennio 2018/19 ed è re un interrogatorio (il se- colpendo in questo autunno. A primave-
Vandali colpiscono
emerso nel corso di verifi-
che di fine anno.
condo) per chiarire la posi-
zione dell’ex governatrice.
ra i dati dicevano che l’Umbria era una a San Pietro
delle regioni meno contaminate d’Italia.
¼ a pagina 13 Busiri Vici ¼ a pagina 18 Burini ¼ a pagina 15 [ continua a pagina 9 ] ¼ a pagina 24

Sport
CALCIO VOLLEY
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985

 

Il Grifo guarda alla Coppa Italia La Sir in emergenza scopre due talenti 
e presenta Favalli e Minesso 
   
“Noi qui solo per vincere”
Champions, ipotesi “bolla” a Perugia  
  

 

 ! "  
¼ a pagina 38 Forciniti   # $ 

CALCIO

Cannara in vetta grazie ai gol “speciali” di Ubaldi 

 
¼ a pagina 43 Ricci
  %  
CALCIO $ 
La Ternana si gode primato e bomber 
Partipilo al terzo centro consecutivo  




¼ alle pagine 40 e 41 Fratto ¼ a pagina 37 Mercadini 


  
MARTEDÌ 27 ottobre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

La mappa della pandemia Lotta hi-tech al Covid

Emergenza nella Rsa: Troppo vicini?


quaranta positivi Il braccialetto
E i contagi spaventano segnala il rischio
A pagina 2 A pagina 4

Caos ospedali, lo strappo di Spoleto


Proprio mentre la Tesei chiede unità il Comune le notifica il ricorso al Tar contro la sua ordinanza Pontini a pagina 3

CONTROLLI A TERNI
DPCM: NUOVE MANIFESTAZIONI IN PIAZZA
Senza mascherine:
multati in trentuno
Il questore chiama IL FRONTE
i genitori dei minori
Cinaglia a pagina 4
DEL “NO“
A
A pagina
pagina 4
4
SCUOLA
Perugia dalle 18 in poi
Didattica a distanza
Il deserto in città grana concorsi
Ecco gli scatti e pochi docenti
dal primo giorno Presidi in affanno
di ’coprifuoco’ S. Angelici a pagina 7
A pagina 5
Black out spettacoli

Teatro e cinema
giù il sipario
«Paghiamo
senza colpa»
S. Coletti nel Qn e a pagina 8

L’analisi Gubbio, indagano i carabinieri

Estorsioni Atti vandalici


e frodi via web contro Venerucci
I reati del virus dirigente Pd
Perugia al 30esimo posto nella classifica Danneggiati nella notte il portone di casa
Calano i furti ma non lo spaccio di droga la sua automobile e il motorino del figlio
A pagina 9 Bedini a pagina 18
MARTEDÌ — 27 OTTOBRE 2020 – LANAZIONE
•• 2
Perugia Lotta al Coronavirus: la seconda ondata

Quaranta positivi all’Rsa, contagi al 27%


Tre vittime in Umbria. Il virus non risparmia nemmeno i vertici delle Asl. Via a quarantene e sanificazione degli uffici

La proposta di Panicale
PERUGIA
L’OPPOSIZIONE
E ora il tracciamento
I tamponi sono stati ’appena’ «Sulla Sanità lo fanno anche
986 – come è normale di dome-
nica senza l’apporto dei labora- si improvvisa» i consiglieri comunali
tori privati – i contagi 263 ovve- Il centrosinistra attacca
ro il 27,6%. Ogni quattro tampo-
i ritardi nella gestione PANICALE
ni c’è un positivo. E anche se i
numeri in assoluto sembrano del piano-emergenza
spaventare meno è il trend di Nella corsa contro il tempo per
crescita inarrestabile che preoc- «La Giunta regionale, do- informare i contatti dei positivi
cupa e, soprattutto il numero po aver fatto trascorrere e prevenire la diffusione del vi-
invano mesi preziosi, sen- rus, arriva l’aiuto dei Comuni. A
dei ricoveri che cresce di ora in
za preparare il sistema sa- Panicale il sindaco Giulio Cheru-
ora. Con 270 degenti, 31 in tera-
nitario umbro all’eventua- bini ha pensato di istituire un
pia intensiva e tre decessi che, gruppo di lavoro per il traccia-
a ieri, fanno 108 dall’inizio della lità di una seconda ondata
della pandemia, dimostra mento rafforzato all’interno del
pandemia. Contagi si registrano Centro Operativo Comunale in
ovunque anche nei servizi es- adesso di agire nella più
sostegno dell’attività dell’Asl.
senziali: dal tribunale di Perugia totale improvvisazione e Lo strumento sarà quello dell’or-
alla procura generale, dai cara- autoreferenzialità metten- dinanza sindacale per dare man-
binieri agli stessi vertici dell’Asl do a rischio la salute dei dato ai volontari (già individuati
costringendo a quarantene il cittadini e l’efficienza dei tra consiglieri comunali e dipen-
personale e alla sanificazione servizi». Lo affermano i denti dell’Ente) di contattare le
gli uffici. Fino ai laboratori priva- consiglieri regionali del persone risultate positive al Co-
ti. Senza parlare delle scuole e Pd, secondo cui «la recen- vid-19 per eseguire l’attività di
te ordinanza con cui è sta- tracciamento dei contatti e pre-
delle strutture per anziani: a Pe-
ta decisa la chiusura del disporre le necessarie misure di
rugia c’è stato un picco di qua- isolamento. Chiaramente il
ranta positivi in una Rsa. pronto soccorso di Spole-
Il pit stop per i tamponi molecolari allestito sul piazzale di Umbria Acque gruppo di lavoro avrà la supervi-
Intanto va avanti la politica del- to, ad esempio, sta a testi-
a Perugia sione del personale medico del
la Regione di tranquillizzare in moniare che di fronte ad
Distretto Sanitario e riceverà
merito alle tenuta del sistema una situazione così diffici- adeguata formazione per poter
sanitario dopo attacchi che arri- sonalmente che le Terapie inten- Donini – vedevano l’Umbria do- le si pensa di continuare eseguire le necessarie comuni-
vano dall’opposizione, dagli sive aperte in Umbria sono ben tata di 69 posti di Terapia Inten- ad operare senza un’effet- cazioni e gestirà le fasi di sup-
stessi medici e dalle famiglie 97, e non 70 come emerso in al- siva. In particolare sono 23 a Pe- tiva programmazione con- porto. L’idea è anche di fornire
dei pazienti che si sono sentiti cuni organi di informazione. La rugia, 31 a Terni 31, 11 a Città di divisa con amministratori strumenti informatici di raccor-
dire che il congiunto doveva Governatrice non ha però na- Castello, 8 a Branca-Gubbio, 13 e comunità locali». E sulli do più efficienti, affinché le in-
aspettare un posto libero in In- scosto che «si agisce in grande a Foligno, 6 a Spoleto e 5 a Or- gravi criticità del Santa formazioni elaborate dal grup-
emergenza» a causa della «cur- vieto. Maria della Misericordia, po di volontari vengano rese di-
tensiva. L’accusa di ritardi nella
va esponenziale dei contagi». Quanto alla carenza di persona- Lucia Maddoli, consiglie- sponibili in tempo reale al perso-
gestione delle seconda fase
re di Idee Persone Perugia nale medico del Dipartimento di
dell’emergenza viene rispedita Nel pomeriggio è arrivato il det- le delle Usca è stato assicurato
Prevenzione. «Il gruppo non si
al mittente. Ieri mattina la presi- taglio dei posti che dovrebbero l’inserimento di ulteriori 15 me- «esprime forte preoccupa-
sostituisce al ruolo e alle compe-
dente della Regione, Donatella poter arrivare a 124. Sono attivi dici e potenziamento delle unità zione» e chiede «che il sin-
tenze che occorrono nelle valu-
Tesei ha voluto sottolineare per- 97 di cui 39 riservati a malati Co- di Terni, Foligno e Spoleto. daco solleciti un adegua- tazioni mediche – spiega il sin-
vid (occupate 31) e 58 generali- Nei prossimi giorni potrebbero to intervento della presi- daco - ma riteniamo che in que-
ste (occupati 43), per un totale essere attivati anche i pit-stop dente della Regione e che sto momento tutte le istituzioni
USCA IN DIFFICOLTA’
di 23 posti liberi. A questi si ag- dell’Esercito mentre a livello re- per parte sua metta in debbano collaborare al massi-
Ritardi nelle visite giungono i 27 posti in attivazio- gionale sono stati acquistati campo tutte le misure ne- mo delle loro capacità». Anche
ma la Regione ne secondo il piano regionale 90test rapidi antigenici che po- cessarie per contenere la Magione è già sulla stessa linea
che prevede la modularità per trebbero essere finalmente de- diffusione del contagio in con il sindaco Chiodini pronto
assicura: abbiamo l’allestimento. I dati di partenza stinati alle scuole. ad offrire personale alla Asl per
città»
potenziato pre Covid – specifica Palazzo Eri.P. e M.N. l’attività di tracciamento.

La moglie positiva: il contatto di una suora

Anziano muore in ambulanza


pochi giorni fa a causa del coro- preoccupante anche in una Rsa
PERUGIA
navirus. del capoluogo: una quarantina i
Secondo quanto ricostruito casi positivi, metà dei quali cir-
E’ morto mentre veniva traspor- proprio la religiosa nei giorni ca tra gli operatori. Anche qui
tato in ambulanza al pronto soc- precedenti la scoperta della pro- sono partiti i tracciamenti da
corso. E’ successo domenica se- pria positività al Sars-Cov 2, parte della Asl Umbria 1, ma le
ra: vittima un 94enne residente avrebbe fatto visita alla donna, difficoltà per il contact tracing
nel territorio del comune di Cor- moglie dell’uomo deceduto. da parte degli operatori dei di-
ciano, una delle città più colpite Nei giorni scorsi a Perugia si era stretti ormai sono sotto gli oc-
dal virus. L’uomo, secondo acceso un focolaio nel conven- chi di tutti visto che pochissimi
quanto emerso, aveva la moglie to con una ventina di contagiati ricevono le chiamate della qua-
positiva al Covid e che, a sua vol- e dove è stato effettuato un at- rantena e nemmeno i tamponi
ta, è parente di una suora di un tento screening per evitare ulte- domiciliari programmati da tem-
convento di Perugia deceduta riori contagi. E situazione molto po.
MARTEDÌ — 27 OTTOBRE 2020 – LA NAZIONE 23 ••

Terni LUGNANO, PALAZZO PENNONE APERTO SOLO LUNEDÌ E MARTEDÌ

Il Comune di Lugnano, nell’ottica del contrasto alla pan-


demia, dispone che fino al 14 novembre si potrà entrare
a Palazzo Pennone solo due giorni a settimana, imartedì
(11-12 e 15-16) e il giovedì (11-12).

Commemorazione dei defunti Cgil in campo

Appello del sindaco Richiesta del Comune «Salute e lavoro


«Visite scaglionate restino le priorità
«La comunità resti unita» nei cimiteri cittadini» nell’emergenza»
«Ascolterò tutti coloro che sono in difficoltà. Maggioranza e minoranza TERNI TERNI
non entrino in contrasto». Ma le opposizioni replicano: «Attacco al Governo»
Visite ai cimiteri «Questo momento straordina-
«scaglionate», è l’indicazione rio e difficile deve essere affron-
TERNI tato con il massimo della re-
dell’amministrazione
comunale. «I cimiteri comunali sponsabilità e con la piena con-
«Sono personalmente disponi- in questi giorni sono aperti sapevolezza che stiamo attra-
bile ad ascoltare le ragioni di tut- seppure con tutte le cautele versando un’emergenza sanita-
ti coloro che si trovano in diffi- ria di cui nessuno ha memoria.
dovute all’applicazione delle
coltà ed essere portavoce delle Ci sono scelte complicate da
normative anti-Covid. Tuttavia
loro legittime rivendicazioni nel- compiere che devono risponde-
– afferma l’assessore ai lavori re ad un’unica priorità: quella
le sedi istituzionali. Come Co-
mune valuteremo le proposte pubblici e ai servizi cimiteriali della tutela al diritto fondamen-
da adottare per cercare di atte- Benedetta Salvati –, tale della salute per tutti i cittadi-
nuare gli effetti negativi e dram- considerando la rapida ni». Così la Cgil di Terni.
matici della pandemia a livello evoluzione della situazione «I sacrifici necessari di questa
economico». Così il sindaco sanitaria e l’approssimarsi delle fase – sottolinea il sindacato –
Leonardo Latini, riguardo alle festività dedicate alla non devono ricadere sulle già
proteste degli operatori com- commemorazione dei defunti, difficili condizioni delle lavora-
merciali interessati alle misure il consiglio che ci sentiamo di trici e dei lavoratori e sugli anzia-
dell’ultimo Dpcm. «Ma mi trovo rivolgere a tutti i nostri ni, e per queste ragioni abbia-
costretto a ricordare – prose- concittadini è di organizzare le mo già chiesto impegni precisi
gue – che non è mai stata presa al Governo. L’emergenza sanita-
visite nei cimiteri comunali in
in considerazione una nostra ria sta da mesi generando an-
anticipo e comunque in
formale richiesta avanzata al Go- che una emergenza economica
verno a marzo, affinché venisse- Il sindaco di Terni, Leonardo Latini maniera scaglionata, cercando e sociale che va affrontata, oltre
ro sospese le conseguenze del il più possibile di evitare che con responsabilità, con stru-
no con un appello all’unità. In affollamenti. Nell’ambito del menti straordinari, immediata-
dissesto finanziario che non ci
permettono di intervenire sulla ti nei confronti di alcuni senza realtà in maniera molto partigia- tavolo per l’ordine e la mente fruibili, che Governo e
fiscalità locale, prevedendo mi- prevedere un immediato ristoro na ha scaricato le proprie re- sicurezza pubblica stiamo Istituzioni hanno l’obbligo di
sure di sostegno, riduzioni ed finanziario, senza un adeguato sponsabilità sul Governo, an- monitorando la situazione prevedere in questo particolare
esenzioni. Richiesta che tornere- e immediato intervento econo- dandosi a nascondere, che co- giorno per giorno e cerchiamo periodo storico. Essendo in gio-
mo a reiterare con forza anche mico che ammortizzi il sacrifi- sa ha fatto il sindaco? Che Cosa co la vita delle persone, oggi
di fare il possibile per
alla luce degli evidenti disagi so- cio di queste categorie e dia lo- ha fatto la presidente della Re- dobbiamo tutti impegnarci per
scongiurare ulteriori chiusure,
ciali che stanno montando a ro una prospettiva». Allo stesso gione?». «Non ho attaccato nes- evitare il dilagare del virus impe-
salvaguardando allo stesso
fronte dei provvedimenti che il tempo Latini invita comunque suno, ho detto che c’è malesse- dendo che l’emergenza si dif-
tempo la salute pubblica».
governo ha assunto». tutti i concittadini «al massimo re – la controreplica di Latini –. fonda e si arrivi a saturazione
della prudenza nel rispetto del- Quello che mi premeva dire è L’orario d’apertura per il
Per il sindaco l’ultimo Dpcm «è della ricettività ospedaliera, ri-
le regole di prevenzione perché che si eviti la frantumazione so- cimitero civico e per tutti gli
stato adottato ignorando le pro- schio che già si sta correndo,
poste degli enti locali e crea di- l’emergenza sanitaria esiste ed ciale. Maggioranza e minoran- altri cimiteri del territorio non potendo garantire a tutti il
sparità sociale perché colpisce è grave». Bufera in Consiglio co- za, cittadini che hanno paura comunale resta dalle 9 alle 17, diritto di cura. Critichiamo la Re-
in maniera pesantissima, in par- munale. Per le opposizioni è in- del virus e quelle che hanno ogni giorno della settimana. gione Umbria che, in questi me-
ticolare, alcune categorie di la- tervenuto Luca Simonetti paura del futuro economico, Per informazioni si può si, non ha affrontato l’emergen-
voratori». «Non si possono adot- (M5S): «Il sindaco ha maschera- non entrino in contrasto». telefonare al numero za sanitaria come avrebbe dovu-
tare – continua – misure così for- to un attacco politico al Gover- Stefano Cinaglia 0744306662. to».

San Gemini, la tariffa della Tari ora sarà puntuale


L’amministrazione ha vinto si trascinava da alcuni anni ed a ancora fatturate saranno rateiz-
stipulare un accordo con Asm, zate in modo tale che i cittadini
il contenzioso con Asm gestore del servizio di raccolta possano pagare quanto dovuto
sulla tassa dei rifiuti rifiuti per il tramite di Cosp. L’ac- in modo dilazionato – continua
cordo sottoscritto prevede il pa- il Comune –. Per noi e per i citta-
SAN GEMINI gamento dei debiti pregressi dini è un risultato notevole, ab-
che il Comune aveva relativa- biamo evitato conseguenze mol-
mente agli anni 2017-2018 e par- to negative sul piano economi-
«Chiuso il contenzioso con Asm te riferita al 2016, ed ottiene co- co e finanziario. La tariffazione
sulla Tari. Si passa alla tariffazio- sì il passaggio alla tariffazione puntuale consente di pagare in
ne puntale», lo annuncia il Co- puntale a decorrere dal primo base alla quantità dei rifiuti con-
mune sulla propria pagina so- gennaio 2019. I bollettini di pa- feriti. Ciò dovrà stimolare la rea-
cial. «Dopo oltre un anno di trat- gamento della tassa sui rifiuti lizzazione di un incremento del-
tative, incontri, proposte di tran- verranno inviati e riscossi diret- la raccolta differenziata, con la
sazione – spiega l’ente – l’ammi- tamente da Asm. Il Comune non contestuale riduzione dell’indif-
nistrazione comunale è riuscita riscuoterà più la Tari». ferenziato, oltre ad un migliora-
a chiudere un contenzioso che «Le annualità 2019 e 2020 non mento dei servizi».
13

Perugia cronaca@gruppocorriere.it
martedì
27 ottobre
2020

-
Accertamenti all’interno del dipartimento universitario sul mancato incasso L’esperienza di studio di Anushka all’Itet Capitini
La somma si riferisce agli anni 2018/19. Allarme scattato dal servizio tesoreria
Dalla Svizzera a Perugia
Ospedale veterinario per imparare l’italiano
Lo scambio
Ammanco in bilancio La ragazza
vivrà
per quasi

verifiche dell’ateneo Università Il dipartimento di Veterinaria


un anno
in Umbria
ospite di una
di Sabrina Busiri Vici all’interno del diparti- famiglia
PERUGIA
mento. del posto
K C’è un ammanco di LA STRUTTURA
migliaia di euro nel rendi- L'ospedale veterinario
conto di bilancio dell'Università di Peru- Imparare
dell'ospedale veterinario gia, in via San Costanzo, le lingue
universitario di Peru- nasce sull’ex struttura A sinistra,
gia.Il buco, tecnicamen- della clinica medica Anushka
te disallineamento, tra all’interno del diparti- Rutishauser
fatture e depositi, è anco- mento di Veterinaria di
ra da quantificare e si rife- Unipg. La struttura ope- PERUGIA
risce alla contabilità del ra con funzioni speciali-
biennio 2018/19. Al mo- stiche. Arrivano qui pic- K Per imparare l’italiano Anushka Rutishauser
mento le verifiche sono coli e grandi animali su ha scelto Perugia. La studentessa svizzera stu-
ancora in atto ma entro segnalazione degli ambu- dia all’’Itet Aldo Capitini di Perugia e vive in
pochi giorni si dovrebbe latori privati per interven- una famiglia in città. La ragazza partecipa al
conoscere la cifra esatta. ti e approfondimenti di- programma ospitalità di Wep, l’organizzazione
A riscontrare il fatto sa- Palazzo Murena Sede del rettorato dell’Università di Perugia sgnostici. Il bacino di internazionale che si occupa di scambi culturali
rebbe stato il servizio te- utenza è regionale ed ex- e linguistici nel mondo. “Ho deciso di fare que-
soreria dell'Università di ti. Si sottolinea solamen- lo Studium e si parlereb- traregionale. In particola- sta esperienza, perché amo tutto dell'Italia, in
Perugia proprio nelle ve- te, con soddisfazione, be addirittura di oltre re è un riferimento an- particolare Perugia. La lingua, la popolazione
rifiche di fine anno. La se- che è stato proprio il con- 200 mila euro sottratte che per la Toscana so- italiana, il
gnalazione del mancato trollo attento da parte de- dalle casse dell’Universi- prattutto per gli allevato- cibo e la
incasso è quindi salita di gli uffici dell’ateneo a far tà e ci si domanda chi e ri di cavalli. Sono una Il progetto cultura -
carica in carica fino ad ar- emergere in tempi rapidi come possa essere riusci- trentina i medici che la- Wep organizza il soggiorno racconta .
rivare ai vertici di palaz- quanto stava accadendo. to a sottrarre una cifra co- vorano all'interno della È una gran-
zo Murena. Il rettore Intanto però le voci si rin- sì consistente. Si cercano struttura più il personale
e il programma culturale de opportu-
Maurizio Oliviero avreb- corrono nei corridoi del- pertanto chiarimenti amministrativo. nità per im-
be quindi dato disposi- mergermi completamente in un'altra cultura,
zione di portare avanti ul- incontrare molte persone, imparare la lingua e
teriori accertamenti per conoscere una nuova Anushka. Inoltre, si acqui-
poi trasmettere tutto alle sta fiducia in se stessi e si acquisiscono esperien-
autorità competenti. In ze uniche”.
base all'acquisizione di Dopo il primo periodo in Italia, Anushka ha
elementi certi e probanti potuto conoscere meglio la famiglia che la sta
il caso sarà anche espo- ospitando: “Si prendono tutti molta cura di me
sto in consiglio di ammi- e mi integrano completamente nella loro fami-
nistrazione e in senato glia. La mia famiglia ospitante è di mentalità
accademico. Anche in re- aperta e semplice”.
lazione a questo iter com-
plesso che va seguito, fi-
no ad ora dall'ateneo
non è arrivata ancora Il gruppo di scienziati è coordinato da Francesco Galli
una risposta ufficiale. Sia
il rettore Oliviero che il
direttore del dipartimen-
to di veterinaria, Fabrizio
Nutrizione e stili di vita
Rueca, entrambi contat-
tati dal Corriere, chiedo-
no dunque tempo per-
La ricerca parte da Unipg
ché gli elementi devono PERUGIA
essere attentamente ri-
scontrati, vagliati e riferi- K L’Università degli Studi di Perugia e i suoi ricer-
catori sono protagonisti del progetto europeo Cho-
ko-age che nei prossimi tre anni studierà il rappor-
to tra nutrizione, stili di vita e invecchiamento
della popolazione, uno dei temi dell’agenda strate-
gica di ricerca euro-
pea di Horizon 2020.
Il progetto guidato
dal gruppo di Peru-
gia coordinato dal
professor Francesco
Galli, è risultato vinci-
tore tra 17 proposte
presentate all’inter-
no del programma Jpi-hdhl (Joint Programming
Initiative - A Healthy Diet for a Healthy Life) chefi-
nanzierà la ricerca con un budget di oltre 1 milio-
ne di euro a valere sulle misure Era-net di Horizon
2020. Choko-age coinvolge 4 Paesi europei ed è
supporto dai partner privati Perugina-Nestlè Italia-
na e Molecular Horizon Srl, entrambi con sede a
Perugia.
30
martedì
27 ottobre
2020
Terni corrterni@gruppocorriere.it

La ricorrenza
Al posto della fiaccolata oggi ci sarà un’iniziativa in diretta sui social per tenere alta l’attenzione sul caso mamma amerina di cui ormai

Undici anni fa la scomparsa di Barbara Corvi tanti anni fa si sono perse le trac-
ce. Quest’anno la ricorrenza si
celebra con una spinta alle inda-
TERNI bara Corvi è scandito dalla mani- zano oggi, a partire dalle 18, gini, riaperte di recente dal pro-
festazione che vuole richiamare un'iniziativa in diretta Facebook curatore, Alberto Liguori. Quel
K Barbara è sparita nel nulla 11 l’attenzione su un giallo a tinte sulla pagina Libera Umbria. fascicolo conta due indagati: il
anni fa. Nella sua casa di Monte- fosche. “Non possiamo scendere in stra- marito di Barbara, Roberto Lo
campano di Amelia lasciò il tele- L’emergenza Covid ha costretto da, ma ci siamo e ci saremo co- Giudice, e il fratello di lui, Mauri-
fonino e gli effetti personali e da gli organizzatori a rinunciare al- munque finché non otterremo zio. Per entrambi l’ipotesi di rea-
quel giorno di lei si sono perse le la fiaccolata, ma il comitato Bar- verità e giustizia per Barbara”, to è di omicidio e occultamento
tracce. Anche quest’anno l’anni- bara Corvi, il Forum Donne dicono i promotori dell’ennesi- di cadavere.
versario della scomparsa di Bar- Amelia e Libera Umbria organiz- mo appello alla ricerca della Barbara Corvi Da 11 anni è sparita nel nulla A.M.

La polizia ha identificato e sanzionato 31 trasgressori, di cui 12 minorenni. Genitori convocati in Questura

Scoperti dalle telecamere senza mascherina


di Maria Luce Schillaci trollo organizzati nei dall’estate scorsa in siner-
TERNI
punti strategici della cit- gia tra forze dell’ordine e
tà. Sono state dunque 31 istituzioni, ma anche
K Videocamere per sta- in tutto le sanzioni accer- con il coinvolgimento
nare i no mask. Gli occhi tate proprio per il manca- dei gestori dei locali del-
elettronici della Questu- to uso dei dispositivi di la movida e delle associa-
ra nello scorso fine setti- protezione individuale zioni di categoria. Pro-
mana sono riusciti a indi- durante i controlli inter- prio con l’avvio del pro-
viduare e a identificare forze nel week end: le for- getto sono state incre-
ben 31 persone che non ze dell’ordine hanno pat- mentate le videocamere
usavano le mascherine tugliato in sostanza tutto di sorveglianza soprattut-
di protezione anti Covid. il centro cittadino. Com- to nella zona di largo Ot-
Di queste 12 erano mino- plessivamente, come rife- taviani, telecamere diret-
risce la tamente collegate con le
Questura, sale operative di Questu-
Operazione movida sicura sono state ra e polizia locale. Nello
Bibite in vetro vendute dopo le 18 143 le per- scorso fine settimana so-
sone identi- no stati controllati anche
Multe a due commercianti in centro ficate e 11 i distributori automatici
gli esercizi di snack e bevande, dove
renni. Agenti di polizia di pubblici controllati, in non sono risultate viola-
Stato, carabinieri, guar- modo particolare i locali zioni, come invece ri-
dia di finanza e polizia lo- della movida. I minoren- scontrato in due rivendi-
cale hanno setacciato le ni sono stati sorpresi del- tori di via Roma, che so-
strade e le piazze più fre- le videocamere mentre no stati sanzionati per
quentate dai giovani, in stavano in gruppo senza aver venduto bibite in
modo particolare le aree le mascherine: i loro geni- Controlli a tappeto L’attenzione delle forze dell’ordine si è concentrata in particolare sull’uso delle mascherine bottiglie di vetro dopo le
della movida e i famosi tori, nei prossimi giorni, ore 18. Tra le persone
“gradoni”, ovvero la zo- verranno convocati in ne della polizia di Stato sure di contenimento del di via Antiochia - sono il controllate, due giovani
na di largo Ottaviani, no- Questura. Davanti ai fa- rientra nell’attività inseri- contagio. frutto di un recente pro- sono inoltre risultati in
to punto di ritrovo soprat- miliari i ragazzi saranno ta nell’ambito dei servizi “Le sanzioni elevate ac- getto con il Comune di possesso di stupefacenti
tutto di giovanissimi, chiaramente redarguiti previsti per una movida certate anche tramite il si- Terni”. Si tratta di fatto per uso personale e sono
spesso minorenni. per il mancato uso della sicura e per la verifica stema di videosorveglian- del progetto DivertiAMO- stati segnalati in Prefettu-
Sette invece i posti di con- mascherina L’operazio- dell’osservanza delle mi- za – precisano dagli uffici ci, messo in campo ra come assuntori.

Macabro ritrovamento ieri mattina all’interno del camposanto di Collescipoli. Spunta l’ipotesi delle messe nere
Cuore di maiale lasciato su una tomba al cimitero
TERNI so il camposanto civico di Terni, piccolo cimitero della frazione
quasi ogni mattina venivano ri- sono intervenuti gli agenti della
K Una macabra scoperta che, a trovati sacchetti colorati con squadra volante della Questura
pochi giorni dalle celebrazioni all'interno feticci, spilli, interio- di Terni per avviare le prime in-
di Ognissanti e dei defunti, desta ra di animali. Ora la situazione, dagini che puntano a risalire ai
ancor più fastidio e disagio. E' almeno nella sua frequenza, responsabili del gesto. Con loro
quella fatta ieri mattina al cimite- sembra decisamente - e da un anche gli addetti della polizia ve-
ro comunale di Collescipoli, do- bel po' - migliore. Ma il gesto di terinaria della Usl che hanno rac-
ve sopra ad una tomba è stato Collescipoli ha fatto ri-
ritrovato il cuore di un animale, piombare più di un cit-
probabilmente un maiale. Un ge- tadino nel timore che la Indagini ancora in corso
sto irriguardoso verso la memo- casa dei propri cari che Se ne sta occupando la volante
ria degli stessi defunti e che po- non ci sono più, venga
trebbe nascondere, visti i prece- utilizzata - forse compli- che ha effettuato un sopralluogo
denti che affondano le proprie ce anche l'assenza di cu-
radici nel tempo, anche riti magi- stodia - in luogo dove mettere in colto il cuore, destinato ora alle
ci. Non una novità, visto che lo atto riti di magia e messe nere, analisi da parte dell'istituto inca-
scorso marzo al cimitero di Ter- spesso pagate profumatamente ricato: obiettivo è capire la natu-
ni era stata fatta una scoperta ai fattucchieri di turno. Un aspet- ra dell'organo ed in particolare
analoga, così come più di recen- to che, a prescindere da come la se appartenesse, come è stato
te a Todi. E poi negli anni passa- Il cimitero di Collescipoli La presenza del cuore di un maiale è stata segnalata su una tomba si pensi, infastidisce e non poco. ipotizzato, ad un maiale.
ti c'è stato un periodo dove pres- Del caso si stanno occupando gli investigatori della squadra volante della Questura di Terni Non a caso ieri mattina presso il F.T.
Speciale presidenziali Usa Visioni L’ultima
VENERDÌ 30 OTTOBRE Otto pagine SACHA BARON COHEN «Borat è perfetto TREN MAYA Il megaprogetto simbolo
d’inserto speciale sul voto per l’era di Trump, lui è una versione dell’amministrazione Amlo procede
americano del 3 novembre, solo un po’ più estrema del presidente» a colpi di retorica e promesse
il più pericoloso della storia Luca Celada pagina 16 Alessandro Bricco pagina 20

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 – ANNO L – N° 256 www.ilmanifesto.it euro 1,50

La conferenza stampa di Conte foto Roberto Monaldo / LaPresse

Con il nuovo Dpcm sale la protesta delle categorie e la maggioranza va in crisi di nervi. I 5S
FUORI FASE criticano la gestione di trasporti e sanità, Renzi tuona contro le chiusure, Salvini apprezza.
E FUORI Zingaretti: «Intollerabile». La curva dei contagi sale, Mattarella richiama alla responsabilità
MERCATO pagine 2,3,4,5

TOMMASO DI FRANCESCO

M
entre la pandemia
rincrudisce, c’è una
sola certezza. Per il
capitale, per le istituzioni fi-
nanziarie d’affari che lo rap-
presentano anche internazio-
nalmente e per la Confindu-
stria la sospensione del lavo-
ro produttivo subalterno (e
del consumo individuale) è
un atto intollerabile. Tutto si
può limitare, quello giam-
mai. Mentre da più parti - fuo-
ri dalle fabbriche e dai luoghi
considerati direttamente pro-
duttivi - cominciano le prote-
ste delle categorie meno sicu-
re nel reddito e più colpite
dai nuovi mini-lockdown,
che rischiano di agitare una
guerra di tutti contro tutti e
con le disuguaglianze desti-
nate ad aumentare.
Ma è altrettanto intollerabile
per questo governo, senten-
do il presidente dal consiglio
Conte che dichiara di volere
salvaguardare «la salute e l’e-
conomia»? E per l’Unione eu-
ropea, fino a pochi mesi fa
vincolata al predominio di
poche nazioni e alla ideolo-
gia ordoliberista tedesca, e
che ora «grazie» alla pande-
mia è costretta a rivedere l’at-
teggiamento sul debito?
Le domande tornano utili ora
che si dovrebbe elargire il Re-
covery Fund - quando fu deci-
so, l’Italia era il paese più col- IL SECONDO STOP AFFOSSA UN SETTORE GIÀ IN CRISI
pito dal Covid-19, più biso-

La cultura dice no al nuovo lockdown


gnoso e pronto a tutti i costi a
riprendere ogni attività pro-
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

duttiva con la richiesta, per


la prima volta, di finanzia-
menti «a fondo perduto»;
mentre ora i Paesi più colpiti II La risposta dei protagonisti lio, Giuliano Montaldo, Paolo Ta- bilità della sua decisione, le cui ra- INTERVISTA A GIANNI AMELIO
sono Spagna, Francia, Belgio dello spettacolo italiano alla viani oltre a sigle come 100autori gioni appaiono «casuali» e molto
e non solo. chiusura di cinema e teatri impo- e Anac. Una reazione importante poco «scientifiche». Da più parti è «Colpiti i luoghi più sicuri»
Era la «Fase due», sotto que- sta dal nuovo Dpcm è stata com- a una chiusura che produrrà per- stata avanzata l’ipotesi che per il
sto doppio ricatto. Ora a che patta. Lettere, petizioni e appelli dite fino a 64 milioni di euro. Rea- cinema la «vera» ragione sia stata II«Da parte dei lavoratori del ci- re al contrario». Gianni Amelio,
fase siamo? Potremmo dolo- indirizzati a Conte e al ministro zione che ha spiazzato perfino i la pressione dei grossi circuiti, ri- nema e del teatro c’è grande co- tra i registi firmatari dell’appel-
rosamente dire «fuori fase». della cultura Franceschini firma- destinatari delle richieste: ieri masti senza blockbuster. scienza della gravità del momen- lo inascoltato a Franceschini:
— segue a pagina 19 — ti da registi e autori: Nanni Moret- Franceschini postato un video di BRANCA, CATACCHIO, PICCINO to, e la si ripaga con la chiusura. «Colpiti i più deboli e i luoghi
ti, Marco Bellocchio, Gianni Ame- risposta per ribadire la responsa- PAGINE 6, 7 Mi sembra un modo di ragiona- più sicuri». BRANCA A PAGINA 7

Lele Corvi PLEBISCITO FRANCIA-TURCHIA STATI UNITI


Teatro
Il Cile ha cancellato Erdogan accende L’ultradestra
L’ultimo spettacolo la Carta di Pinochet lo scontro con Macron blinda la Corte
di Franceschini II La Casa bianca, per bocca
Gianfranco Capitta PAGINA 6 del capo dello staff di Trump,
ha ammesso di non avere in-
tenzione di «contenere» il coro-
Arci navirus, ma di spendere le pro-
No alla quarantena prie energie per le terapie e
per la ricerca più rapida possi-
della socialità bile di un vaccino; nello stesso
momento si è venuti a cono-
Francesca Chiavacci PAGINA 7
scenza di un nuovo focolaio
II Con un risultato esplosivo, il Cile II Macron richiama l’ambasciatore ad nello staff di Mike Pence. A po-
Pandemia straccia in massa la costituzione di Pino- Ankara, l’Ue condanna le parole del presi- chi giorni dal voto Trump ottie-
chet: l’Apruevo ha vinto con il 78,27%. Le dente turco, che aveva detto: «Parigi sta ne però un risultato rilevante e
Serve subito un cambio piazze si sono subito riempite di festa e compiendo una campagna di linciaggio si avvicina a sistemare alla Cor-
di paradigma canti, nonostante la repressione dei cara-
bineros. Ma la vera battaglia comincia
contro i musulmani simile a quella contro
gli ebrei prima della Seconda Guerra Mon-
te Suprema Amy Coney Bar-
rett. Definire Barrett conserva-
Raffaele Salinari PAGINA 19 adesso: il popolo è ora chiamato a elegge- diale». Per poi lanciare il boicottaggio dei trice, è un eufemismo.
re la costituente. FANTI, LIVI A PAGINA 13 prodotti francesi. MERLO A PAGINA 10 CATUCCI, CELADA A PAGINA 12
Da Trieste a Napoli, da Torino a Roma, commercianti in piazza (con antagonisti
infiltrati). L’unico modo di spegnere le rivolte è indennizzarli tutti. Prestissimo y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!=!"!$!_

Martedì 27 ottobre 2020 – Anno 12 – n° 297 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

Tamponi lombardi
Gli abominevoli
IL PREMIER SUL DPCM
Conte: “Vi spiego » Marco Travaglio
perché ho chiuso
N
on fai in tempo a criticare

in treno per Napoli


Conte che subito ti ritrovi
i locali e i teatri” accanto i due abomine-
voli Matteo e ti tocca difendere il
governo per scrollarteli di dosso.
Noi non smetteremo mai di rin-
graziarli per averci liberati delle
loro presenze al governo con i ri-
spettivi suicidi del 2016 e del
2019. Ma anche loro, sotto sotto,
sono felicissimi di non governare
più. Altrimenti ora non potreb-
bero starsene in poltrona, sdraia-

L’APPALTO-BIS
ti sui loro stipendi di 15mila euro
q GIUSEPPE CONTE netti al mese, a giochicchiare con
lo smartphone in attesa delle de-
IL BANDO DA 2,1 MLN
A PAG. 5
cisioni del governo per poter dire
l’opposto un minuto dopo, senza
BRUSAFERRO (CTS)
DALL’ATS DI VARESE mai precisare cosa farebbero al
posto di Conte. Noi speriamo an-
“Se rispettiamo
ALLA DITTA CAMPANA
cora che il governo corregga le
norme più inutili e irrazionali
le misure, contagi dell’ultimo Dpcm, riaprendo bar

giù in 20 giorni” AMES (INDAGATA) e ristoranti, ma anche cinema e


teatri (anche fino alle 18) che gra-

q CALAPÀ A PAG. 3 PER “PROCESSARE” zie ai posti distanziati hanno il


record negativo di contagi: come

70 MILA TEST. L’ESITO?


le messe, giustamente non vieta-
te. Ma abbiamo anche indicato
INDAGATI A SASSARI l’alternativa che vari esperti giu-

“Tamponi negati SOLO 10 GIORNI DOPO dicano più efficace (in base ai pa-
rametri fissati dal governo stes-
so): zone rosse temporanee nelle
e 11 morti”: prima metropoli e province più infette,
q RONCHETTI E VERGINE a partire da Milano, Napoli e va-
inchiesta Covid A PAG. 9 ste aree di Lombardia, Campa-
nia, Piemonte. E noi non siamo
q MANTOVANI A PAG. 7 pagati per proporre soluzioni, di-
versamente dai politici. Soprat-
tutto quelli di maggioranza come
ASTRAZENECA LE NOSTRE FIRME. l’Innominabile, la cui capodele-
gazione Bellanova ha condiviso il
“Il vaccino giova • Padellaro Malati di bad news a pag. 3 • Fini La neolingua del virus a pag. 11
Dpcm con gli altri colleghi. Inve-
ce chi è all’opposizione come il
agli anziani”: però Cazzaro può, anzi deve criticare:

mancano i dati • Guerra Recovery per donne a pag. 17 • Scanzi L’apporto di Salvini a pag. 11 ma, per essere credibile, deve
proporre le sue alternative.
Quali sono quelle dell’Inno-
q MARGOTTINI A PAG. 6 minabile e del Cazzaro per piega-
re la curva dell’epidemia? Lo
sanno che, anche se riaprono lo-
» “GIRANO VUOTE” CULTURA In rivolta Altri 124 milioni bruciati dal virus cali, cinema e teatri, i contagi in

Lavia: “Riaprite i teatri,


Lombardia, Campania e Pie-
I complottisti monte restano fuori controllo e
da soli valgono la metà del totale
contro i medici nazionale, col rischio di saturare

anche solo fino alle 18”


ospedali e terapie intensive?
da ambulanza L’Innominabile ha già mostrato
la sua ribalda nullaggine il 28
marzo, in pieno lockdown, quan-
» Selvaggia Lucarelli do propose di riaprire tutto men-
p Il grande attore e regista al “Fat- tre l’Italia registrava i picchi di ri-

V
i ricordate quando i to”: “In questi mesi ho visto pru- coveri e di morti. Ora ripete lo
soccorritori, gli o- denza, mascherine e responsabili- stesso mantra mentre il picco
peratori del 118, i tà da parte di tutti”. Secondo L’As- della seconda ondata è lontano.
medici, gli infermieri, i sociazione dello Spettacolo, “am- Il Cazzaro, dopo una primavera
volontari erano trascorsa a invocare chiusure nei
eroi? Ecco, messo che il 25 novembre si riapra giorni pari e riaperture nei dispa-
quella era la perderemo in tutto 590 milioni” ri, ha passato l’estate a negare e
n a r ra z i o n e favorire il Covid, aizzando la gen-
della prima q TAGLIABUE E TRUZZI te a disarmarsi. Ora è pronto a
ondata, quel- A PAG. 18 - 19 chiudere Milano e Varese? La
la in cui erava- sua unica proposta è che il Parla-
mo tutti buoni, so- mento metta su un bel Cts alter-
lidali, compatti. Quella in nativo a quello del governo, con
cui il nemico era il Coro- La cattiveria I SOLITI PALLONARI “NO AL MADE IN FRANCE” virologi lottizzati fra M5S, Pd,
navirus e le bandiere tri- Lega, FdI, FI, Leu e Iv, per repli-
colore sventolavano dai Non ho capito perché La Serie A dà il suo Erdogan chiama care davanti alle Camere la ba-
terrazzi tra cori patriottici ai dilettanti sono tracomiomachia che va in onda
e partite di tennis da bal- stati vietati i campi contributo: vuole alla rivolta islamica ogni sera davanti alle telecamere.
cone a balcone. Se le ambulanze non fossero oc-
A PAG. 6
di calcio, ma non
le aule del Parlamento lo sconto sull’Irpef anti-Camembert cupate in missioni più urgenti,
verrebbe da chiamarne due per
WWW.SPINOZA.IT q VENDEMIALE A PAG. 5 q DE MICCO A PAG. 16 portarli via entrambi.
OBLÒ

Orlando
(Pd):

IL DUBBIO
“È mancata
la governance”.
L’importante
è volersi bene.
www.ildubbio.news p.a.

IL MINISTRO BONAFEDE PRONTO A UN PACCHETTO DI MISURE PER EVITARE UN NUOVO LOCKDOWN DEI TRIBUNALI

Giustizia e covid, decreto in arrivo


Il guardasigilli consulta avvocati e Anm: l’ipotesi dei processi in remoto
Salgono i contagi negli uffici giudiziari: protesta dei dipendenti a Roma
E
BASE PER L’INTESA ORLANDO-SALVINI vitare un nuovo lockdown della Giustizia e salva-
guardare la salute di tutti. È quanto prova a fare il
in1000battute
Basta schiavismo ministro Alfonso Bonafede, che sta lavorando ad
un “pacchetto giustizia”, a partire dalle misure di de-
Il Colle “disturba” Ma è battaglia
sui professionisti:
posito telematico degli atti per gli avvocati. In arrivo,
dunque, un nuovo decreto, da scrivere assieme a ma-
gistrati e avvocati, che potrebbe ripristinare le misure il premier Conte: culturale o duello
ilddldei5 Stelle previste dal Cura Italia, a partire dai poteri di organiz-
se lo dice il Fatto... presidenziale?
Anno V numero 212 MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 1,5 euro

zazione degli uffici e delle attività processuali. Ma


l’avvocatura avvisa: «No al federalismo giudiziario».

ERRICO NOVI A PAGINA 2 SIMONA MUSCO A PAGINA 3 FRANCESCO DAMATO GARGOYLE


GIORNALISTA, ANALISTA POLITICO CREATURA DI PIETRA

C E
omunque si vogliano giu- cco. La musica è finita. Gli
dicare i decreti del presi- amici se ne vanno. E Dario
IPPOLITO 17.012 NUOVI CASI, 141 I MORTI dente del Consiglio impo- Franceschini rimane solo,
sti dalla pandemia virale -undi- sommerso dalle critiche che il

«Non c’è una ci, come li ha contati la mag-


gior parte dei cronisti, o venti-
mondo della cultura e dello
spettacolo gli riserva per la

ricetta magica
due, come risultano al giornali- chiusura di cinema e teatri.
sta che forse lo segue con più Protesta il maestro Riccardo
passione di tutti, e di cui non Muti a nome della musica al-
per sconfiggere faccio il nome perché mi inte-
ressa il peccato, di cui parlerò,
ta, perché viene a mancare «il
cibo spirituale». Protesta il

il coronavirus» più che il peccatore- debbo di-


re che Giuseppe Conte si deve
guardare in questi difficilissi-
cantante Simone Cristicchi a
nome della musica bassa, per-
ché le sale dei ristoranti «sono
mi tempi più dagli amici che più pericolose» delle sale per
VALENTINA STELLA A PAGINA 5 dai nemici. Nel tentativo di giu- i concerti.
D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

stificare le carenze e quant’al- Protesta la schiera dei cinea-


Lavoratori tro trovate anche da lui fra i di- sti, da Nanni Moretti a Marco
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE

vieti, gli obblighi e le racco- Bellocchio, perché così «si in-


in piazza mandazioni agli italiani per ar-
rivare indenni al Natale, un esi-
terrompe un’emozione». A
questo punto manca solo il fa-
Ma tutto Tutti contro tutti mio direttore di giornale ha
rappresentato il premier come
tidico appello con tanto di fir-
me in calce, perché un giorno
è ridotto
Il virus manda in tilt
una specie di San Sebastiano ognuno possa dire «anch’io

a ordine
supertrafitto. Sentite da quan- c’ero». Verrebbe da chiedere

la maggioranza
te “mani”, cioè intromissioni, dov’erano mentre Giuseppe

pubblico il povero Conte ha dovuto di-


fendere il suo non dico ultimo
Conte trasformava villa Pam-
phili nella reggia di Versail-
ma almeno penultimo decreto les, mentre l’Italia veniva
ROCCO VAZZANA PAGINA 7 GIACOMO PULETTI A PAGINA 6 antivirale, essendo di buon riempita di monopattini e i la-
senso prevederne ancora altri: voratori attendevano i soldi
«Ministri, vice ministri, sotto- della cassa integrazione. Ma
VALERIA VALENTE NEPPI MODONA GIORGIO LA MALFA segretari, consulenti, Quirina- tant’è. Finita l’estate, gli intel-
le, leader di partito, Comitato lettuali hanno deciso d’impe-
La riforma Bolgia Dpcm, Il “ristoro” non tecnico-scientifico, sindaci
metropolitani, governatori,
gnare l’autunno per una giu-
sta causa. La loro. E pur di aiu-

dei giudici manca dicano basta: subito


sindacati, associazioni di cate- tarli Walter Veltroni si è offer-
goria, ovviamente nessuno to come portavoce. È andato
d’accordo con gli altri». in tv, e senza mai citarlo ha at-
onorari che che piede usare gli investimenti Mettere il Colle, sia pure con la
maiuscola, in questa vasta
taccato Franceschini: «È giu-
sto autorizzare le messe e so-

serve al Paese per camminare pubblici


compagnia di disturbatori del- spendere l’attività di cinema e
la sua quiete, competenza e teatri?». Effettivamente. Ma
ISSN 2499-6009

quant’altro mi sembra franca- s’infila il sospetto: è una batta-


mente un pessimo servizio al glia culturale o «ma anche»
CAPOGRUPPO I° COM. SENATO EX GIUDICE COSTITUZIONALE ECONOMISTA presidente del Consiglio. Quirinale?
A PAGINA15 PAGINA 14 PAGINA 14
Martedì 27 ottobre
2020

ANNO LIII n° 255


1,50 €
Sant’Evaristo
papa

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Protestano mondo della cultura e ristoratori, maggioranza divisa. Scontri a Torino e a Milano ■ I nostri temi

In cerca di ristoro
Una sfida cruciale nella seconda ondata
L’ANALISI
COVID, L'ALTRA «Fratelli tutti»
METÀ DI NOI Piano d’azione
per la pace
LEONARDO BECCHETTI
Altra cig per i lavoratori, sconto sull’Imu, estensione del Reddito d’emergenza RAUL CARUSO

L
a seconda ondata della pandemia e
i conseguenti provvedimenti di
parziale lockdown sono un duro
Il vaccino di Oxford protegge gli anziani, «in Italia prime dosi a dicembre» In questo periodo di incer-
tezza dovuta alla pandemia
colpo anche per l’Italia, tutta, ma un po’ di Covid-19 la lettera encicli-
di più per l’Italia che non può permettersi Imperversa la protesta nel- tardi pure a Milano. Sale ca "Fratelli tutti" di papa
lo smart working, il lavoro agile da casa. le città alla vigilia del de- l’allerta del Viminale: mas- «SERVE IL LOCKDOWN» Mentre riparte ufficialmente il contatore Francesco si presenta, ogget-
Eppure ci arriviamo non colti creto che il governo varerà sima attenzione al rischio del Dpcm – servono 14 giorni per osserva- tivamente, come un piano
completamente di sorpresa e con qualche
esperienza in più. Ma soprattutto, se le
oggi sui ristori (per circa 5
miliardi di euro) per le at-
di tensioni sociali. Il Dpcm
con l’ultima stretta alza la
Gli scienziati re se le nuove misure adottate dal governo
avranno un impatto (e quale) sulla curva dei
"politico" di respiro globale.

buone notizie di ieri pomeriggio saranno


confermate con il successo dei test
tività colpite dalle nuove
restrizioni in vigore da ieri.
temperatura pure nel go-
verno. Renzi chiede al pre-
si dividono: contagi –, ripartono anche le polemiche sul
fronte scientifico. Sono lontani i tempi in
A pagina 3

condotti da Astra Zeneca su volontari


anziani, i primi vaccini potranno arrivare
I nuovi aiuti a fondo per-
duto potrebbero valere in
mier Conte di modificarlo
«su ristoratori, cultura e
misure troppo cui le raccomandazioni del Cts (o almeno
della parte più rigorista di quest’ultimo) ve-
REFERENDUM
in Italia già a dicembre (2-3 milioni di
dosi) per poi progressivamente fino a
alcuni casi fino al doppio
di quanto già ricevuto dal-
sport». Zingaretti si schie-
ra con l’esecutivo («Vedo
«morbide» nivano prese alla lettera dal governo...
Costituzione:
Daloiso
coprire tutta la popolazione entro giugno
2020. La sperabile certezza di un lieto fine
le imprese con il "decreto
Rilancio" e si punta a farli
molti distinguo incom-
prensibili, penso che non a pagina 8
il Cile riparte
seppur tra qualche mese avrebbe la forza
di dare spinta e dinamismo importanti
arrivare con un bonifico
dall’Agenzia delle Entrate
siano mai stati seri quei
partiti che la sera siedono TESTIMONIANZE «Questo è stato il periodo più bello della
da un grande sì
all’economia già ora stimolando progetti, entro un paio di settimane. al governo e la mattina or- mia vita». Così un giocatore d’azzardo pa-
piena ripresa di attività e d’investimenti.
Si tratta di resistere ancora alcuni mesi.
A Napoli migliaia in mar-
cia verso la sede della Re-
ganizzano l’opposizione»),
ma poi chiede pure lui una
Così il blocco tologico ha descritto il lockdown quando
tutte le slot sono state spente. «Non ho mai
LUCIA CAPUZZI
Nel marzo scorso, all’inizio della prima
ondata, anche chi scrive questa nota
gione gridano «dimissioni»
all’indirizzo del governato-
svolta e reclama una vera
apertura alle opposizioni.
dell’azzardo guadagnato così tanto negli ultimi anni:
2mila euro al mese». È bastato non but-
La porta è aperta. Il cammi-
no verso una nuova Costi-
contribuì a un appello che indicava nella
"via coreana" la migliore per affrontare il
re De Luca. A Torino fumo-
geni contro le forze del-
Giovedì Conte riferirà in
Parlamento. Da Mattarella
ha alleviato tarli nelle slot, ha raccontato un altro. Me-
si di disintossicazione, «come essere in co-
tuzione è cominciato. La
strada è lunga. Le premesse,
Covid-19. Tamponi di massa e
tracciamento per individuare i focolai e
l’ordine in piazza Castello
saccheggi e 10 arresti, pe-
nuovo appello a stare uni-
ti: «Il nemico è il virus».
la dipendenza munità terapeutica», ha spiegato un altro. però, sono incoraggianti.

isolarli frenando la crescita della Mira A pagina 15


pandemia. La Corea, uno dei primi Paesi Primopiano alle pagine 6-11 a pagina 10
investiti dalla pandemia, ieri registrava 77
casi e 2 morti e ha 9 decessi per milione di
popolazione contro i nostri 613. Si rispose PANDEMIA
allora che logisticamente non potevamo NOMINE Francesco crea 13 cardinali, 6 italiani. Porpora a Gregory (primo afroamericano) e ad Arizmendi Ezquivel (Messico)
farcela. Il problema non era soltanto
logistico. Il perinde ac cadaver (obbedire
Utero in affitto
ciecamente e allinearsi disciplinatamente
a un ordine dall’alto) non fa parte delle
Il mercato
caratteristiche della nostra cultura diffusa
e il gusto della dialettica e della polemica
non si è mai
rendono molto difficilmente applicabili
soluzioni drastiche. Nei mesi successivi,
fermato
di fatto, siamo andati comunque in quella Una fiera per coppie gay che
direzione ma molto, troppo lentamente. vogliono un figlio si svolgerà
Un altro punto chiave sollevato più volte a Bruxelles nei prossimi gior-
è che l’epidemia, per quanto più ni, in modalità virtuale. Un’al-
aggressiva ovunque, non è la stessa nelle tra, in presenza, si è svolta a
diverse Regioni. Come tutti sappiamo Parigi a settembre. Nemme-
dipende in modo cruciale dagli incontri no la pandemia frena il mer-
tra persone in proporzione alla loro carica cato dell’utero in affitto, un
virale ed è influenzata da fattori come business senza scrupoli che
l’inquinamento dell’aria che aggrava gli nel 2025 varrà 27,5 miliardi di
effetti respiratori e polmonari del virus dollari. E l’agenzia ucraina di-
(in pochi mesi, le evidenze scientifiche di venuta famosa per lo scanda-
questo fatto si sono moltiplicate). lo dei neonati parcheggiati in
Fondamentale è stata anche la difficoltà hotel a Kiev in attesa della ria-
dei medici di base di curare i contagiati pertura delle frontiere, mette
prima di congestionare gli ospedali. Questi in lista d’attesa le coppie di 17
tre fattori spiegano perché una Regione Paesi: troppe richieste. La

Un collegio più vicino ai popoli del mondo


come la Lombardia che ha circa il 17% Georgia diventa la meta e- Falasca
della popolazione italiana, ma il più basso mergente. e servizi
numero di medici di base per abitante, il pagine 3-5
più alto flusso di pendolarismo per motivi Primopiano a pagina 12
di studio e lavoro e i livelli più alti di
polveri sottili ha a tutt’oggi il 46% dei
decessi. DECAPITAZIONE
Come ben sappiamo l’effetto della
pandemia non è lo stesso se consideriamo
E VIGNETTE Erdogan offende SENEGAL-CANARIE
Esplode barcone
POPOTUS
Bistecca senza carne
le diverse fasce d’età della popolazione
perché la stragrande maggioranza delle
terapie intensive e dei decessi riguardano
e boicotta la Francia 140 migranti morti lʼEuropa dice «sì»
Zappalà a pagina 17 Fassini a pagina 14 Otto pagine tabloid
la popolazione più anziana e afflitta
contemporaneamente da più patologie
diverse. I dati della seconda ondata inoltre
sono molto diversi da quelli della prima. Il Pregare a occhi aperti ■ Agorà
numero molto più elevato di tamponi e José Tolentino Mendonça
dunque l’identificazione di moltissimi
asintomatici ha portato il tasso di letalità INEDITI
(se guardiamo con una fotografia statica al pronti per. Una buona immagine
rapporto tra totale contagiati e decessi) Ascolto dell’ascolto spirituale è quella
Il cardinale Biffi:
sotto l’1%. Le variazioni di questi giorni ci degli atleti all’inizio di una corsa, perché noi cristiani siamo
dicono che su 100 nuovi contagi ci sono e prontezza raccolti in attesa del segnale di
i «più che vincitori»
all’incirca 5 ricoveri, 0,5 decessi e 0,5 partenza. Chi ascolta si crea

C’
terapie intensive. Questo dato "statico" è un ritornello che dentro di sé una vigilanza, Il testo a pagina 22
non può però tranquillizzare perché, come Gesù ripete spesso, alla un’attenzione che gli permetta di
dice la parola stessa, l’ondata epidemica è fine di una parabola o agire con diligenza e fedeltà in MUSICA
per sua natura non lineare ed esponenziale di un insegnamento, tanto da ogni frangente, senza eccezioni.
nella prima fase, perciò dobbiamo essere diventato un’espressione La qualità dell’ascolto interiore Franco Battiato tra Aldo Nove
assolutamente frenarla per poter innestare tipica del suo parlare: «Chi ha determina la qualità della e il sodale Cacciapaglia
di nuovo la parabola discendente. orecchi per intendere, intenda». risposta. Anche senza rendercene
La pandemia ci sta dividendo molto Noi abbiamo orecchi per udire? conto, noi a ogni momento in cerca di sé e dell’assoluto
anche nel dibattito pubblico e sui social. Possiamo dire di saper ascoltare stiamo rispondendo, dicendo di Iondini e Vacchelli a pagina 24
Più che dividersi in "negazionisti" e veramente? E di ascoltare Gesù sì o rifiutando, apriamo il nostro
"catastrofisti", l’Italia si divide in realtà tra per davvero? Grande sfida cuore a Gesù o gli sbarriamo la SPORT
persone che possono permettersi di stare interiore, quella di metterci in porta. «Ecco: sto alla porta e
(lavorare) a casa e persone che non ascolto. Comporta un’autentica busso. Se qualcuno ascolta la mia Il virus corre nel calcio
possono e che se non possono lavorare conversione, una sorta di voce e mi apre la porta, io verrò ormai all’ultimo stadio
fuori casa non lavorano proprio. rinascita della nostra anima. da lui, cenerò con lui ed egli con
Il senso dell’ascolto ha a che me» (Ap 3,20). tra appelli e nuovi contagi
continua a pagina 2 vedere con la prontezza. Essere © RIPRODUZIONE RISERVATA Scacchi e Zara a pagina 25
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!=!"!$!_

Martedì 27 ottobre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 297 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Gestori di bar e ristoranti alla canna del gas


Vanno in piazza contro Conte
Costretti a spendere 2 miliardi per rispettare i protocolli sanitari, ora sono obbligati a chiudere:
gli esercenti protestano in ogni città. Tensione e scontri con la polizia a Milano, Napoli e Torino
Intanto in Parlamento si occupano di trans e gay: cose da pazzi
SANDRO IACOMETTI
La plebe si arrangi
Perché, vi chiederete, ristoratori, albergatori, Il Financial Times: «Il siero anglo-italiano è efficace»
esercenti e piccoli imprenditori stanno scen- La sinistra sta
dendo in piazza furibondi in tutta Italia se
oggi il governo staccherà un sostanzioso asse-
gno per compensare tutti i danni e farsi per-
Burioni: il vaccino servirà agli anziani con i ricchi
donare il disturbo?
Proviamo a fare due conti. (...)
ANDREA SCAGLIA ➔ a pagina 7 e snobba i poveri
segue ➔ a pagina 3 RENATO FARINA

Domanda: perché se si
ribellano i ricchi al copri-
fuoco guastando le bril-
Ci rimbecilliscono lanti attività tipiche del
loro status gli si pone in
testa l’aureola dichiaran-
ANDATE TUTTI dola «rivolta della cultu-
ra», e se invece protesta-
no i povericristi per il pa-
AFFANCOVID ne che manca, allora è
l’ignoranza a scendere
VITTORIO FELTRI in piazza? (...)
segue ➔ a pagina 4
Chiedo anticipatamente scusa ai lettori se
mi accingo ad andare giù piatto. Questa me-
nata del virus ho l’impressione che ci abbia Infetti senza casa
rimbecilliti. Non riusciamo più a ragionare
con noi stessi, figuriamoci con gli altri.
Per mesi ci hanno garantito che una se-
Hotel chiusi
conda ondata autunnale non ci sarebbe sta-
ta, e invece oggi viviamo nel terrore di infet-
ai positivi,
tarci perché la malattia avanza baldanzosa-
mente come un guerriero gallo. Siamo tem-
non ai migranti
pestati da informazioni contraddittorie, tan- FILIPPO FACCI
to che non sappiamo più a chi dare retta.
Meno male che c’è Zangrillo, l’unico in gra- Giorgia: «Patto col governo». Niente, i dem vogliono sbagliare da soli Ah già, gli alberghi per
do di spargere tra noi un minimo di sereni- isolare i positivi. Che fi-
tà. E per fortuna il virologo Burioni ieri ha
comunicato urbi et orbi che il vaccino an-
gloitaliano, il quale dovrebbe pervenire pre-
La Meloni offre aiuto però il Pd lo rifiuta ne hanno fatto? I dati
sul Covid sono la classifi-
ca quotidiana delle noti-
sto, anzi prestissimo, può essere risolutivo PIETRO SENALDI LA STORIA DELL’AVVOCATO CORTE zie in cui nessuno cre-
specialmente per gli anziani come me. Spe- de, quindi tanto varreb-
riamo che lo scienziato nel dire questa cosa
sia all’altezza della sua fama. Penso che egli
L’ultimo decreto della Presidenza del Consiglio, tra
ristoratori, addetti dello sport e lavoratori dell’arte, in
Buzzati aveva be introdurre classifiche
nuove, tipo quella sui ri-
non sbagli. Tutte le polemiche sul coprifuo-
co e le chiusure anticipate degli esercizi
Italia rischia di fare più morti del Covid. Il giro di vite
era necessario, vista la curva dei contagi, ma gli italia-
intuito tutto tardi del governo da gen-
naio a oggi. Ecco l’esem-
pubblici sono fondate, tuttavia, qualora do-
vessi fornire dei consigli al governo per agi-
ni non ne hanno gradito le modalità né capito il crite-
rio. La sensazione generale (...)
già nel 1937 pio: gli alberghi (...)
segue ➔ a pagina 8
re con maggiore acume, ignorerei da che segue ➔ a pagina 5 FAUSTO CARIOTI ➔ a pagina 18
parte cominciare.
I contagi crescono di brutto, gli ospedali
sono sul punto di scoppiare, la gente è com-
battuta fra la paura di infettarsi e quella di
morire di fame, considerato che chi è impie-
Bruxelles dà un taglio ai sussidi Mangiate pure gli scarti vegetali
gato nel terziario rischia di perdere il lavo-
ro, senza il quale non si campa. (...)
segue ➔ a pagina 3
Evviva, basta soldi Le bucce di banana
alla Corrida spagnola fanno bene al fisico
GIORNALI AMICI DELL’ESECUTIVO DANIELA MASTROMATTEI BUONA TV A TUTTI TIZIANA LAPELOSA

Il premier ne fa di ogni Finalmente una buona noti-


zia da Bruxelles (strano ma
La politica Creste di gallo fritte, insalata
di ciuffi di carote, bucce di
vero): chi alleva animali de- funziona kiwi zuccherate ed essicca-
ma la stampa lo copre stinati alla Corrida non rice-
verà più il sostegno econo- se è chiara
te, torta alla buccia di bana-
na... Quelli che da sempre
AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 4 mico (...) trattiamo come scarti (...)
segue ➔ a pagina 13 MAURIZIO COSTANZO ➔ a pagina 20 segue ➔ a pagina 12

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +"!=!"!$!_

Martedì 27 ottobre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 297 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Sant’ Evaristo Papa e martire a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

LA RABBIA E L’ORGOGLIO

Insorge l’Italia delle partite Iva


Ormai è rivolta contro Conte Il governo finge di non sentire Ieri altri 124.686 tamponi
tutti in piazza in decine di città e lascia campo libero ai violenti Falso allarme per 107.674
i testa taxi, baristi e ristoratori Scontri e molotov tutta la sera Sono risultati positivi 17.012
DI FRANCO BECHIS

Il posticipo di San Siro contro il Milan capolista finisce 3-3 on si fidano più degli annunci e delle

La Roma tre volte sotto porta via un punto pesante N promesse di Giuseppe Conte e della sua
improbabilesquadradiministri.DaTori-
no a Catania, passando per Roma ed esploden-
do a Napoli in tutta Italia ieri è sfilata la rabbia e
l'orgoglio delle partite Iva messe in ginocchio
dall'ultimo dpcm con le sue chiusure inspiega-
bili e inspiegate. Non capiscono perché loro e
solo loro debbono pagare perché il virus è sfug-
gito di controllo all'esecutivo e anche alle varie
sanità regionali. (...)
Segue a pagina 2

Già dal mese di agosto


Ecco i documenti
Così la scuola è stata
abbandonata al virus
DI FRANCESCO STORACE

a scuola è stata irresponsabilmente abban-

L donata. Tra la prima e la seconda ondata


del Covid-19c’è stata una gravissimasotto-
valutazione del pericolo contagio nelle strutture
che solo il ministro Lucia Azzolina definisce
sicure. Ma attorno a Ferragosto c’era l’allarme,
lanciatoal comitato tecnico scientifico dal mini-
stro della Salute Roberto Speranza, che è stato
colpevolmente fatto cadere nel vuoto. (...)
Segue a pagina 3

Austini, Biafora e Carmellini alle pagine 28 e 29 La testimonianza di Sebino Nela

Tutti ossessionati dal Covid ma anche la classica profilassi stagionale è esaurita


«Tutti attenti al Covid
È già introvabile il vaccino per l’influenza
ma altri malati muoiono»
Vitelli a pagina 7

••• Mentre si attende l’arrivo del vaccino con-


tro il Covid che sta devastando mezzo mon-
Da domani al via nella Capitale do, a Roma quello per la più «normale» in- Saranno attive da domenica Parla il professore Giorgio Palù
fluenza è già introvabile. Finite le dosi a dispo-
La didattica on line sizione con i medici di famiglia delle Asl
costretti a rimandare le prenotazioni. E in Arrivano le telecamere «Il panico non aiuta
attesa delle nuove consegne è impossibile
non piace ai professori prendere altri appuntamenti per la profilassi. sulle corsie preferenziali a battere la pandemia»
Conti a pagina 16 Sbraga a pagina 17 Magliaro a pagina 19 Siberia a pagina 9

buona tv e ho già parlato, ma provo

a tutti N
ad aggiungere che Retequat-
tro ha programmato una in-
telligente linea politica con un pro-
di Maurizio Costanzo gramma che comincia alle 20.30,
finisce in genere un’ora dopo, ma,
talvolta, anche due ore e mezzo
dopo. A condurlo, quotidiana-
mente, c’è Barbara Palombelli e il
sabato e la domenica Veronica
Zingaretti chiede una Gentili. Il fatto che la trasmissione
interessi oltre un milione e mezzo
svolta nei rapporti di telespettatori, vuol dire che ha
con l’opposizione. trovato il linguaggio giusto per
Conte tace. «Vabbè, li parlare a tutti su argomenti,
portamo ’na sera come la politica, spesso un
in pizzeria». po’ complicati. (...)
Conte ghigna Viale Stefano Gradi, 145 - 00143 RM • Tel. 06.50.38.432 - www.fisiodanieli.it Segue a pagina 27
1.844.000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 297 QN Anno 21 - Numero 297

MARTEDÌ 27 ottobre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

A Montecatini Terme Stop locali, il viaggio a Firenze

Agguato vicino casa L’ultimo caffè


Notte da incubo al tramonto
«Mi hanno violentata» poi il deserto
Galligani a pagina 14 Ulivelli a pagina 7

Mattarella: non si muore solo di Covid


Allarme del presidente: «Il vero nemico è il virus», ma invita a non trascurare le altre patologie. «Rinviati troppi screening e cure» Servizi
In Italia 430 morti al giorno di tumore e 630 per malattie cardiache. Studio della Cattolica: un italiano su 10 ha già contratto il morbo da p. 6 a p. 9

Superiori e Università chiuse


DALLE CITTÀ
GRUPPI ULTRÀ CAVALCANO LA PROTESTA CONTRO LE MISURE ANTI COVID
I giovani traditi MOLOTOV E FERITI A MILANO E TORINO. IL VIMINALE: FASE PERICOLOSA Firenze

e presi in giro Farruggia, Coppari e Bartolomei alle p. 3, 4 e 5 Ansia Covid


dalla politica Il Comune vara
una task force
Davide Rondoni
per i controlli
erchè la devono paga-
P re loro? I nostri ragaz-
zi, dico, colpiti da di-
Fichera in Cronaca

stanziamenti, didattica a distan-


za, senza contare che la chiusu- Firenze
ra dei locali la sera toglie anche
il conforto di una birra tra ami- Primi in Italia
ci. Perché il Governo li colpisce
così ? Forse perché sono confu- per furti in casa
si e già fiaccati e difficilmente
protesteranno? Il governo sa e riciclaggio
bene che i dati ufficiali dell’età
media di vittime della epidemia Spano in Cronaca
indica 82 anni. E perché invece

L’
ITALI
A
di proteggere quelle fasce, si
chiudono i ragazzi in casa da-
vanti a un pc? È giusto che pa-
Fiorentina
ghino loro la crisi organizzativa
Vlahovic, Kouame

DELLARABBI
A
del sistema sanitario? È intelli-
gente far pagare errori remoti
e recentissimi a coloro che do- e Cutrone:
vranno rappresentare la spinta
futura del Paese ? attacco nel mirino
Continua a pagina 2 Galli e Marchini nel Qs
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!=!”!$!_

Trent’anni senza il colonnello della commedia La scoperta della missione Artemis fa sognare

Tutti i volti degli italiani Basi dell’uomo sulla luna


Grandissimo Tognazzi L’acqua c’è: ecco le prove
Cutò a pagina 15 Jannello a pagina 16
Martedì 27 Ottobre 2020
Nuova serie - Anno 30 - Numero 253 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00

ILÄUHUJLP[ ILÄUHUJLP[
Parola di Calenda: anche l’Europa di von der Leyen

Be Be
è un mostro che antepone la propaganda alla sostanza
Tino Oldani a pag. 6

www.italiaoggi.it

TAX TAX
CLAIMS CLAIMS
acquisto acquisto
QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO
JYLKP[PÄZJHSP JYLKP[PÄZJHSP

Fondo perduto, altri 1,5 mld


Per 350 mila attività: bar, ristoranti, servizi turistici, sport e discoteche.
Primi bonifici dell’Agenzia entrate a partire dall’11 novembre. Stop all’Imu
Sarà l’ordine Oggi il via da parte del governo agli DOMANI IN SENATO
degli ingegneri aiuti per i settori che stanno suben-
do le nuove restrizioni anti-Covid.
Cartabellotta (Gimbe), non c’è stata alcuna
a tenere l’elenco Sono circa 350 mila fra ristoranti e
bar, turismo, sport, discoteche. strategia per prevenire la seconda ondata Al via
dei professionisti
Ristori dal 100% fino addirittura al
400% del calo di fatturato. Primi la discussione
pagamenti alle imprese già dall’11 Non c’è stata strategia per preve-
di ecobonus novembre con bonifico delle Entra- nire la seconda ondata. Nino Car- sulla nuova legge
te. Ammesse anche aziende con fat- tabellotta, medico chirurgo, fonda-

e superbonus turato oltre 5 milioni di euro. Stop


all’Imu e bonus affitti cedibile come
tore e direttore di Gimbe, una
fondazione che si occupa di orga-
elettorale
credito di imposta. nizzazione sanitaria, punta il dito Morra a pag. 12
Damiani a pag. 31 contro la burocrazia nelle gare per
Bartelli a pag. 27 le terapie intensive. Ma il vero tal-
lone d’Achille è stato il sistema di LA PRUDENZA DEI MEDIA
PROFESSIONI NORMATIVA METASTASICA tracciamento che non è stato poten-
ziato nonostante le risorse asse-
Ordini, elezioni Questi Dpcm
gnate. E a ciò si aggiunga un’esta-
te vissuta con eccessiva disinvol-
Perché
sospese paradossali,
tura e il mancato potenziamento
dei trasporti pubblici in occasione
in Germania è
per consentire grotteschi,
della ripresa del lavoro e delle
scuole. I Dpcm? «Devono essere vietato dire chi
il voto a distanza assurdi
pianificati su modelli predittivi di
almeno 2 settimane». ha ammazzato
Damiani a pag. 30 Valentini a pag. 7
Maffi a pag. 6 Giardina a pag. 16

CASSAZIONE Obbligatorio in tutti i negozi esporre un cartello che riporti il numero massimo delle persone ammesse PARLA ANDREA BUDELLI

Scattano gli
accertamenti sui Esercizi commerciali a n. chiuso Kraft Heinz
fa rotta
supercompensi Negozi a numero chiuso. Dal 26
DIRITTO & ROVESCIO DI CONSEGUENZA IL PREMIER NON È MAI STATO COSÌ DEBOLE su prodotti locali
dei manager ottobre e fino al 24 novembre è
obbligatorio, in tutti gli esercizi e e-commerce
ed
Alberici a pag. 27
commerciali, esporre un cartello che
riporti il numero massimo di perso-
Il premier Conte, a un giornalista
che gli diceva che sui bus l’affol-
Di Maio non è mai stato così Sottilaro a pag. 18
ne ammesse contemporaneamente
nei locali, sulla base dei protocolli e
lamento è parossistico mentre sui
ristoranti lui fa lo schizzinoso, ri- forte, dentro e fuori il partito EFFETTO COVID
SU WWW.ITALIAOGGI.IT sponde: «È vero che i bus sono so-
delle linee guida vigenti. Quella pre- vraffollati ma prenderemo solleciti Di Maio non è mai stato così for-
Coronavirus - Il de- vista dal nuovo decreto del presi- te, dentro e fuori il partito. Un
creto di Conte con la dente del consiglio dei ministri non
provvedimenti. Infatti gli autobus
li acquisteremo subito». Il premier sondaggio dà un possibile parti- L piattaforme
Le
è formalmente una norma di contin- to del ministro degli esteri al
nuova stretta anti- gentamento degli accessi ai negozi,
finge di credere che gli italiani siano
degli imbecilli disposti a ingoiare 10%. Lui al momento non vuole di streaming
ma di fatto l’effetto non è molto però creare un proprio movimen-
contagi diverso.
qualsiasi sbobba, purché sia diffu-
sa da Palazzo Chigi, sia pure con to né ritornare ad essere il capo vogliono
politico del M5s. In questo
Manager - L’ordi-
Affabris a pag. 29 la bollinatura di Casalino. Conte
finge non sapere (e se non lo sapesse, momento Di Maio preferisce i kolossal
sarebbe
s anche peggio) che fra il mo- attendere, perché l’attesa paga e
nanza della Corte di IL PIANO DI ZINGARETTI mento
m in cui si decide di ordinare i in politica i tempi sono tutto. E Plazzotta a pag. 20
bus
b e quello in cui si ottengono pas- sicuramente l’attesa tiene anche
cassazione sui super
co
compensi
Un bonus per chi sano
s
un
tre anni. In un paese normale,
u premier che risponde così verreb-
conto della popolarità in calo del
premier Giuseppe Conte, visto
CANALE RAI WEB E DIGITALE
C
be
b costretto dal sistema politico isti-
acquista prodotti tuzionale,
t come succedeva giocando
come il governo sta gestendo la
seconda ondata Covid e le ten- A
Andrea Borgnino
Scuola- a Monòpoli, «a retrocedere alla ca-

L
L’ipotesi di made in Lazio ssella di partenza». Da noi non è così.
E se ne vedono le conseguenze. Non
sioni all’interno della maggio-
ranza giallo-rossa. Di Maio, ssvela i segreti di
co
contratto per e 10 mln per ddecidendo chi dovrebbe e potrebbe,
ssi finirà per far decidere alle piaz-
insomma, resta a guardare, con-
sapevole di avere costruito un T
Techeté, la radio
svolgere la didattica la ristorazione zze. Ma da dove vengono costoro, Pd
ccompreso? Non conoscono neanche
suo esercito non solo nei palazzi
romani ma anche nelle piazze. da sotterranei Rai
dai
a distanza uno spizzico di storia? Luigi Di Maio Antonellis a pag. 12
Secchi a pag. 21
Merli a pag. 10

06/94.81.69.05
IL VALORE PUÒ NASCERE
info@befinance.it
DOVE MENO TE LO ASPETTI
befinance.it
Con BE TC puoi cedere i tuoi crediti scaduti
da più di 90 giorni e grazie al Decreto Cura
Italia ottenere un credito d’imposta Be
TAX
CLAIMS

Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più; con «La riforma del no profit» a € 8,90 in più
Attualità
Mario Fabbroni anche se si sono armati
di “coltello e forchetta”,
Al Viminale sono «seria- simboli della ristorazio-
mente preoccupati». Le ne che sta sprofondan-
proteste contro chiusu- do nei debiti. Erano al-
re anticipate e sposta- meno mille, forse di
menti sono diventate più. Bis in zona collina-
un problema di ordine re, con il tam tam gira-
pubblico nazionale. to vorticosamente su
Milano e Torino sono WhatsApp e l’invito a
state epicentro della vio- “non affatto chiudere
lenza metropolitana bottega alle 18, anzi a
con lanci di molotov e far consumare i clienti
vetrine rotte, mentre a fino a tardi ma senza
Napoli la gente è scesa battere neppure uno
pacificamente in strada scontrino fiscale”.
proprio in coincidenza Però il fuoco della ri-
con l’inizio del “copri- volta arde ovunque, si
fuoco” delle 18.
irrobustisce e non si
Due persone fermate
a Milano dopo una du- spegnerà facilmente. A
Viareggio hanno acceso

VIOLENZA ANTI COVID


rissima manifestazione
non autorizzata sfociata fumogeni e petardi i ge-
nel lancio di molotov, stori di palestre e circoli
pietre, grossi petardi e sportivi, a Palermo e Ca-
bottiglie a cui la polizia tania si sono sentite de-
ha risposto con cariche cine di esplosioni causa-
e lacrimogeni per di- te da bombe carta, a
Trieste altro festival di

Molotov e sassi in centro a Milano


sperdere la protesta an-
ti-Covid: scene di terro- fumogeni e petardi.
re urbano in corso Bue- I baristi riminesi inve-
nos Aires e via Fabio Fil- ce sono pronti a riciclar-

scontri a Torino, bombe a Catania


zi ma il cuore della ten- si: «Dai drink passere-
sione è stata via Mel- mo al brunch, così lavo-
chiorre Gioia dove si riamo lo stesso». Pale-
trova la Regione Lom- stra all’aperto in fase di
bardia. Tra i manifestan- organizzazione ad Anco-
ti molti a volto coperto
e armati di catena, se- “No lockdown” in piazza a Napoli con coltello e forchetta na, mentre un alberga-
tore di Macerata offre
gno che si trattava di «gratis le stanze ma a
“black bloc” oppure di grave un poliziotto. «senza protezione sani- vetrine infrante, danni scito, a urlare invece patto che si prenota la
soggetti dediti abitual- Messo a ferro e fuoco taria e ridotti alla fa- per centinaia di miglia- erano commercianti, cena nel nostro ristoran-
mente a scatenare vio- pure il centro di Torino, me». Le ombre della se- ia di euro. gente comune, studen- te, visto che può stare
lenza e provocazioni. che in mattinata era sta- ra hanno invece porta- A Napoli, nella centra- ti. I “no lockdown” sta- aperto dopo le 18».
Ferito in maniera non to invaso dai tassisti to scompiglio, scontri, lissima piazza del Plebi- volta sono stati pacifici riproduzione riservata ®

NORIMBERGA GIÀ ANNULLA I MERCATINI DI NATALE POCHI PROF, NIENTE SUPPLENTI

Dalla Francia alla Germania, Scuola, i docenti in quarantena


l’Europa travolta dall’ondata dovranno fare didattica a distanza
Presa in contropiede da una seconda si sono quasi raddoppiati in una setti- Lorena Loiacono Basti pensare che solo nel Lazio,
ondata più alta del previsto, l’Europa è mana e Merkel sarebbe intenzionata a nella settimana dal 12 al 19 ottobre,
ormai nuovamente «un epicentro della proporre un lockdown “light” con Prima le cattedre scoperte, poi le sono stati 1961 i casi positivi tra gli
pandemia» secondo l’Organizzazione scuole, asili e attività imprenditoriali scuole che chiudono e mandano tutti studenti, 361 tra i docenti. Impossibi-
mondiale della sanità. E anche se nes- aperte ma con una stretta su ristoran- online. E la didattica, anche quest’an- le non tenerne conto. Ieri Anief e Cisl
suno vuole sentire parlare di lockdo- ti, bar così come le attività culturali, i no, rischia di vivere un anno nero. Il hanno firmato un contratto integrati-
wn, nuove restrizioni fanno capolino meeting e gli eventi in generale. La cit- primo mese e mezzo di scuola, infatti vo sulla didattica a distanza che pre-
all’orizzonte in diversi Paesi. tà bavarese di Norimberga ha annulla- è trascorso rincorrendo banchi singo- vede che i docenti in quarantena o in
Le terapie intensive sono sempre più to il suo famoso mercatino di Natale. li, spazi aggiuntivi e soprattutto i sup- isolamento fiduciario avranno l’obbli-
vicine ai livelli di guardia: la Francia po- In Belgio la media da una settimana plenti da portare in cattedra. go di prestare attività didattica a di-
trebbe arrivare a breve ai 100 mila casi è di quasi 12.500 nuovi casi ogni 24 Delle oltre 84 mila assunzioni an- stanza. Così da oggi il 75% delle attivi-
al giorn, secondo il comitato scientifi- ore. La situazione è così grave che i nunciate se ne sono concretizzate po- tà scolastiche, si sposta online ma la
co d’Oltralpe, che teme un impatto sul medici di 10 ospedali a Liegi sono stati co più di 20 mila. Con 60 mila catte- previsione è ben più amara: Lombar-
sistema sanitario già nelle prossime tre richiamati al lavoro anche se positivi dre scoperte, dovute alla mancanza dia e Campania sono già al 100%,
settimane e chiede un coprifuoco più al virus, purché asintomatici. Nei Paesi di docenti da assumere perché non si mentre gli istituti si preparano al lock-
massiccio o un lockdown meno duro, Bassi, altro picco: superati i 10.000 ca- fanno concorsi, l’anno è iniziato in down didattico. Peccato che, secon-
anche se le scuole dovrebbero restare si. Stabili attorno a quota 20.000 i casi forte affanno: era il 14 settembre e da do l’Istat, una famiglia su 4 non ha
aperte. Preoccupazioni condivise dalla censiti nel Regno Unito. Vero buco ne- lì è partita la corsa ai supplenti, ma i un computer disponibile per la didat-
vicina Germania, dove nel fine settima- ro del Continente sembra poi essere di- problemi delle graduatorie provincia- tica digitale. Per Save the Children
na sono stati registrati quasi 15 mila ventata la Repubblica Ceca, che pure li hanno complicato le nomine. Non con la didattica digitale aumenta il ri-
nuovi contagi nel giro di 24 ore: la can- aveva superato brillantemente la pri- solo, ad aggravare il “buco nero” del- schio di dispersione scolastica, già
celliera Angela Merkel è tornata a dirsi ma ondata della pandemia e che ora le assenze in cattedra ci sono le mi- otre il 13,5%, inoltre più di 2 minori
allarmata per una situazione «altamen- registra 15.000 nuovi casi al giorno. gliaia di docenti finite in quarantena su 5 a casa non hanno spazi adeguati
te dinamica e drammatica». I nuovi ca- (M.Fab.) e vanno quindi sostituiti in classe. per studiare.
Martedì 27 ottobre 2020 · Anno 2° numero 217 · € 2,00 · www.ilriformista.it · Quotidiano · ISSN 2704-6885 Direttore Piero Sansonetti

Dopo il nuovo Dpcm

SCONTRI
IN PIAZZA, LITI
NEL GOVERNO
IL VIRUS
HA PRESO
IL POTERE
Claudia Fusani La rissa da Giletti

D
alle finestre di palazzo Chigi salgono quelli delle perdite economiche. È lo stesso bun-

Tra gli antimafia


per tutto il giorno i cori delle proteste. ker che sente addosso anche Nicola Zingaretti. Il
Arrivano dalla piazza, dalle tv, dal web: segretario dem non può fare altro, al netto del-
baristi, ristoratori, i catering di congres- le divisioni interne nei gruppi parlamentari da
si e fiere. L’aria nel paese è brutta, corre anche tempo preoccupati per un’azione di governo che

volano gli stracci:


il virus della ribellione: manifestazioni in dicias- non convince, che serrare le fila intorno a Con-
sette città. Sono persone che vogliono lavorare te. E se la prende con Renzi che nel pomeriggio
e hanno investito nei mesi scorsi per adegua- di ieri annuncia che Italia viva chiederà modifi-

"Mafioso sei tu!"


re locali e personale a fare quello che il gover- che al Dpcm perché sono state decise chiusure
no aveva previsto: convivere col virus. Invece no, di bar, ristoranti, piscine ma soprattutto cinema
tutti chiusi. Il “bunker” di Conte è fatto di preoc- e teatri: «Sarebbe molto utile – scrive Renzi - che
cupazione, stanchezza, parole, proteste, nume- il governo ci spiegasse quali sono i dati scienti-
ri, quelli del contagio che continua a correre. E fici». Anche dentro l'esecutivo la protesta sale.

A pagina 4 - Articoli di De Giovanni, Cisterna e Guzzetta alle pp. 2 e 5 TIZIANA MAIOLO a pagina 3

Csm, anche Celentano coinvolto nelle nomine Il ritratto


Giusi La Ganga, quel craxiano
Ops, l'erede di Davigo che tutti si sentivano
in diritto di offendere. E invece...
chattava con Palamara Paolo Guzzanti a pagina 8
Paolo Comi

C
on l’uscita di scena, contro la sua Cassazione, è stato per anni uno dei fedelis- La rivista Gli speciali
volontà, di Piercamillo Davigo, dal- simi dell’ex zar delle nomine Luca Palamara,
la scorsa settimana il posto dell’i-
cona di Mani pulite al Csm è stato
recentemente radiato dalla magistratura. E
chattava intensamente con lui allo scopo di
"A", 50 anni Ogni martedì
preso da Carmelo Celentano, il primo dei sponsorizzare magistrati di suo gradimento. di anarchia a il Riformista
non eletti. Sconosciuto al grande pubblico, Un rapporto solido, cementato da numerose
Celentano, sostituto procuratore generale in chat. Che il Riformista ha potuto visionare. rischio chiusura economia
A pagina 6 Fulvio Abbate a p. 9 alle pagine 10 e 11
€ 2,00 in Italia 01027
Redazione e amministrazione
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma 9 772704 688006
R

La scoperta La Nasa annuncia Serie tv Suburra, addio nel sangue Calcio Milan-Roma pari spettacolo
w
“C’è più acqua sulla Luna” w
“Tutti predestinati, nessuno si redime” w
Donnarumma e Hauge contagiati
FRANCO MALERBA — P. 25 MICHELA TAMBURRINO — P. 22 STEFANO MANCINI E STEFANO SCACCHI — P. 28

LA STAMPA MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 295 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB- TO II www.lastampa.it

Covid, ieri 17 mila casi. tensioni nelle piazze: lancio di molotov a milano. Il viminale: fermiamo la violenza LO SCONTRO
LA SFIDA TRA LA TURCHIA E L’OCCIDENTE

Rivolta a Torino, assalto ai negozi Erdogan provoca


“Macron e l’Ue
Affondo di Renzi sul Dpcm. Bellanova: “Il paternalismo è dannoso”. Conte: “Non soffiare sul fuoco” come i nazisti”
Ricoveri, uno su quattro in Piemonte. AstraZeneca: efficaci i primi test del vaccino sugli anziani GIORDANO STABILE

L’ANALISI
LE INCERTEZE DELLA POLITICA
È uno scontro di civiltà fatto di in-
sulti, boicottaggi, ambasciato-
ri richiamati. Il duello fra Macron e
Erdogan si allarga, coinvolge gran
SE I GOVERNI parte del mondo musulmano,
mentre l’Europa dà segnali di soli-
PROCEDONO darietà anche se sembra restia a se-
guire il presidente francese nella
A TENTONI lotta al «separatismo». E’ stato que-
sto l’innesco dell’incendio. Già a
MARIO DEAGLIO febbraio Parigi aveva preso di mira
centri di culto e associazioni che

N
ell’affrontare il Covid-19, i predicano una visione militante
governi di gran parte del dell’islam, in primo luogo la poten-
mondo – e non solo quello te la Milli Gorus, cioè «visione na-
italiano - stanno brancolando in zionale», il braccio di Ankara in Eu-
un buio fatto di obblighi e divieti. ropa con 500 moschee, 71 in Fran-
Dove non si ha coraggio di obbli- cia. Poi è arrivata al ripubblicazio-
gare e di vietare, a seconda dei ca- ne delle vignette «blasfeme» su
si si esorta e si raccomandano cer- Maometto e, il 16 ottobre, la deca-
ti comportamenti, se ne “sconsi- pitazione di di Samuel Paty. – P. 14
gliano” altri. Il Dpcm di pochi
giorni fa ne è un ottimo esempio.
L’INTERVISTA
«Paternalismo debole» è una pos-
sibile definizione di queste politi- LO SCRITTORE PATRICIO FERNANDEZ
che incerte in un mondo in cui
nessun governo, nessun centro di
ricerca, nessuna organizzazione
“Così il mio Cile
internazionale sa bene che cosa
sia necessario fare di fronte a que-
ha cancellato
sto fenomeno complesso che coin-
volge contemporaneamente la
l’incubo Pinochet”
medicina, l’economia e la socie- EMILANO GUANELLA
tà, la sfera pubblica e quella priva-
ta. Nessuno può dire davvero
quanto profondamente l’attività
didattica “da remoto” e l’eventua-
«U n risultato fantastico, ben ol-
tre le aspettative, ma ades-
so inizia la parte complicata». Patri-
le chiusura delle scuole possano ALBERTO GIACHINO/REPORTERS cio Fernandez, uno degli analisti e
danneggiare i giovani, quanta di- Ieri sera a Torino in piazza Castello violenti scontri tra i manifestanti e le forze dell’ordine SERVIZI - PP. 2-7 scrittori più autorevoli del Cile,
soccupazione si rischia con il commenta così il risultato del refe-
“blocco degli aperitivi” e quanti MASSIMILIANO PEGGIO rendum costituzionale. Fondatore
contagi in meno si avranno sco- LODOVICO POLETTO LA POLEMICA IL DIBATTITO di «The Clinic», la rivista satirica na-

A
raggiando gli anziani a uscire di lle 10 di sera all’ingresso di L’ERRORE DI LIMITARNE L’ACCESSO IL CASO SVIZZERA E LA SANITÀ IN CRISI ta durante l’arresto di Pinochet a
casa se non per gravi motivi. Ma Gucci ci sono macchie di san- Londra (1999), ha appena scritto
si fa ugualmente tutto questo, gue, sassi e vetri sfondati. Den- NON CI RESTA QUEL DUBBIO un libro di cronache sul grande mo-
sperando in bene. In questo mo- tro non è rimasto quasi niente. Si so- vimento di protesta popolare degli
do, i governi sono sempre a rimor- no portati via borse, cappotti, copri- CHE IL TAMPONE SU CHI SALVARE ultimi mesi. Il «Sì» ad una nuova Co-
chio del virus e si limitano a ri- spalla, gonne, monili. Hanno frantu- PAOLA MASTROCOLA VLADIMIRO ZAGREBELSKY stituzione è in primo luogo una
spondere, mantenendo un delica- mato le vetrine, depredato quel che sconfitta per il governo. «All’inizio
to ma incerto equilibrio tra gli on-
deggiamenti della pandemia da
un lato e le pressioni dei cittadini
c’era. Le forze dell’ordine fermano
un paio di persone con la refurtiva.
Gli altri spariscono. E a folate si acca-
P are che ora le Regioni limite-
ranno l’accesso ai tamponi ai
soli sintomatici. Per chi non ha
Il numero degli infettati dal vi-
rus Covid-19 cresce rapida-
mente; crescono anche i ricoveri
della pandemia il presidente Piñera
ha recuperato un po’ di popolarità,
ma poi questa è crollata di nuovo.
e delle categorie più colpite. niscono su via Roma, la strada dello sintomi niente tampone. – P. 11 ospedalieri. – P. 21 Oggi il suo indice di gradimento è
CONTINUA A PAGINA 21 shopping di Torino. – P. 5 bassissimo. – P. 17 DE STEFANI – P. 16-17

MATTIA
BUONGIORNO Buone idee, e idee ottime FELTRI

Incredibile, è finalmente successo. Sono d’accordo con la pandemia…». Di Maio, 3 ottobre: «Stanno salendo i
Luigi Di Maio! L’evento è di ieri mattina, quando il mini- contagi in tutta Europa, il sistema italiano sta funzionan-
stro ha preso in mano la situazione: poiché il Paese soffre, do». Di Maio, 4 ottobre: «I Paesi europei hanno livelli di
bisogna che soffriamo un po’ anche noi parlamentari. Dia- contagio preoccupanti, l’Italia non abbassa la guardia».
mo un segnale, ha detto, tagliamoci lo stipendio. A dir la Di Maio, 5 ottobre: «Tanti Paesi hanno visto aumentare
verità non sono poi così d’accordo. Voi preferireste un me- in maniera esponenziale il numero dei contagi e delle vit-
y(7HB1C2*LRQKKN( +"!=!"!$!_

dico costoso che alleviasse la vostra sofferenza o un medi- time. Il modello italiano è vincente». Di Maio, 7 ottobre:
co incapace di alleviarla, e dunque vi fa lo sconto? Però il «In Italia il virus è presente, ma stiamo riuscendo a conte-
ragionamento non affascina, sebbene sia piuttosto ele- nerlo». Di Maio, 25 ottobre: «Servono subito misure dra-
mentare, e allora va bene, mi arrendo e convengo: grazie stiche, non dobbiamo perdere nemmeno un giorno». Ec-
Di Maio! Fammi lo sconto! In effetti la parcella, a fronte co, se tocca dare un segnale, diamolo, soprattutto davan-
delle diagnosi e della cura, va un po’ ridiscussa. Di Maio, ti a siffatta perspicacia e lungimiranza. E siccome stavol-
28 settembre: «Se oggi abbiamo superato la crisi sanita- ta Di Maio mi ha davvero convinto, trasformo in ottima la
ria…». Di Maio, 1 ottobre: «Oggi che l’Italia è rinata dopo buona idea: lo stipendio, anziché tagliarlo, toglierlo.
.
01027

€ 2 in Italia — Martedì 27 Ottobre 2020 — Anno 156°, Numero 296 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

L’appuntamento L’anteprima
Superbonus 110%: Le pertinenze
speciale Telefisco moltiplicano
al via oggi dalle 9 i limiti di spesa
sul sito del Sole De Stefani e Tosoni —a pag. 27

www.ilsole24ore.com/
superbonus Domani
Lo speciale del Sole
con i chiarimenti
delle Entrate
—all’interno del quotidiano
Fondato nel 1865
Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 18945,14 -1,76% | SPREAD BUND 10Y 132,70 -0,10 | €/$ 1,1819 -0,31% | ORO FIXING 1898,45 -0,27% | Indici&Numeri w PAGINE 39-41

Ecco gli indennizzi per chi chiude, PANORAMA

LA TURCHIA ALZA I TONI

Erdogan guida

fino a quattro volte quelli del lockdown la rivolta dell’Islam


contro Macron: no
ai prodotti francesi
Indennizzi da 1 a 4 volte rispetto a Il presidente turco Erdogan ha fatto
LA SECONDA ONDATA luglio. La partita più attesa del L ’IMP AT T O SU L L E C AT EG ORIE appello al boicottaggio dei prodotti
nuovo decreto da 6,8 miliardi, oggi francesi e ha messo in dubbio la «sa-
In Cdm decreto legge atteso in consiglio dei ministri, è lute mentale» di Macron, accusato di
da 6,8 miliardi per chi quella legata ai nuovi ristori a fon-
do perduto. In vista un indennizzo
Da Nord a Sud crescono Contro. La
provocazione
Renzi: decreto guidare una campagna di odio contro
i musulmani. Macron aveva promes-
subisce danni dal Dpcm più ridotto per chi può ancora la-
vorare, sia pure con orario limita- proteste e scontri di piazza
di Antonio
Mosticchio,
da riscrivere so che la Francia avrebbe continuato
a difendere il diritto di opinione dopo
Risarcimenti automatici to, e un contributo più alto per chi titolare del Tensione l’assassinio del professor Paty, deca-
dall’Agenzia delle Entrate
Finanziata anche la Cig
è costretto a chiudere. Risarci-
menti automatici dall’Agenzia del-
La preoccupazione del Colle Multiplex Sala
Fasano di con Zingaretti
pitato da un 18enne ceceno. — a pag. 24

le Entrate. Finanziata anche la Cig. Taviano, in


Fotina, Mobili e Tucci Lina Palmerini e Emilia Patta —alle pagine 2 e 3 Salento —a pagina 3
Edizione chiusa in redazione alle 22 —alle pagine 2 e 3 VERSO IL VOTO
Il sistema
L O MBARDIA
elettorale Usa

Statistici in allarme: è l’ultima speranza


BLOOMBERG

di Donald Trump
per superare Biden
990mila contagi Marco Valsania —a pag. 23

se il Dpcm non va PEDAGGI AUTOSTRADALI


Dkv sbarca in Italia
cessi giornalieri. È la previsione e lancia la sfida al Telepass
LE SIMULAZIONI fatta da un gruppo di ricercatori
dell’Università e del Policlinico di Dkv Euro Service ha ricevuto l’auto-
Lo scenario peggiore: Pavia, del Politecnico di Milano e rizzazione a effettuare i test su strada
impennata rapida delle Università di Udine e di Tren- del proprio dispositivo contactless
to. Se il blocco delle 18 per bar e ri- autostradale. Per ora l'attenzione si
della curva in 20 giorni storanti, l’obbligo della mascheri- concentra sull’utenza professionale
na, il divieto di festeggiamenti, la (mezzi pesanti). Tutto nasce dalla di-
Allarme degli statistici. Se i provve- chiusura di palestre e piscine, stadi rettiva Ue 2019/520 che rompe il mo-
dimenti del Dpcm non si riveleran- e campi di calcetto sarà sufficiente nopolio di Atlantia. —a pag. 13
no efficaci, tra 20 giorni c’è il ri- - osservano gli esperti - lo si co-
schio di trovarsi di fronte a una ra- mincerà a capire tra una decina di
pida impennata della curva dei giorni. Nel frattempo la moltiplica- INFRASTRUTTURE
contagi e a 990mila casi positivi, zione dei contagi andrà inesorabil- Aspi, altra offerta di Cdp
con oltre 60mila ricoverati, di cui mente avanti. Scelte le linee di governance
5.700 in terapia intensiva e 500 de- Barbara Fiammeri —a pag. 8 Doppia morsa. In Lombardia il terziario deve fare i conti con il coprifuoco alle 18 per bar e ristoranti e con la chiusura dei negozi nei centri commerciali nel weekend

-3,7%
Un’offerta vincolante condizionata al-
Dai centri commerciali I centri commerciali della Lombardia studiano un ricorso al Tar
contro l'ordinanza regionale che ne stabilisce la chiusura nel fine
la due diligence. Una governance che
assegna a Cdp l’indicazione del vertice

ricorso al Tar contro la stretta


settimana fino al 13 novembre. I centri commerciali ritengono infatti di Asp e ai fondi azionisti, Blackstone
di essere ingiustamente più colpiti delle strade cittadine dello e Macquarie, la scelta del cfo delle due
shopping,altrettanto pericolose per il contagio. Sara Monaci —a pag. 5 società. Sono le direttive dell’offerta
che oggi Cdp presenterà ad Atlantia
per rilevare l’88% di Aspi. —a pag. 16

La perdita registrata ieri dalla Borsa tedesca di Francoforte


Terapie intensive, mancano 9mila sanitari HONG KONG E SHANGHAI
Ant Group, in arrivo
I mercati ne servono almeno 9mila per poter atti-
Ipo record da 34,5 miliardi

Borse, lunedì nero in Europa SANITÀ IN TENSIONE vare i 3mila letti in terapia intensiva che
si punta ad aggiungere nei prossimi
RITARDI Ant, la fintech di Jack Ma, patron di
Alibaba, punta a raccogliere 34,5 mi-
Spaventano la pandemia Se nella prima ondata del Covid era una
corsa continua alla ricerca di ventilatori
mesi ai 6.960 attivati fino a ieri dalle Re-
gioni (erano 5.179 prima del Covid). Scuola, ancora da consegnare liardi di dollari dalla sua quotazione a
Shanghai e Hong Kong. Ant sarà valu-
e l’incognita del voto Usa per aggiungere posti letto in terapia in-
tensiva, ora è caccia a medici rianima-
Letti che sono occupati quasi al 20% dai
malati Covid. Una soglia vicina a quella 900mila nuovi banchi tata 280 miliardi di dollari prima del-
l’Ipo. Una quotazione che dovrebbe
Vittorio Carlini —a pagina 10 tori e anestesisti e a infermieri specia- di allerta del 30% indicata dal ministero Giovanna Mancini —a pag. 8 superare quella record di Saudi
lizzati in emergenza. Secondo le stime della Salute. Bartoloni —a pag. 6 Aramco (29 miliardi). —a pag. 16

Trasporti Ue, l’altolà


di Confindustria e Bdi SANITÀ
E FRONTIERE
DELLA MEDICINA

COMPETITIVITÀ DOM ANI CON IL S OLE Corsa al vaccino,


Forte appello congiunto calma e prudenza
di Bonomi e Kempf le parole d’ordine
alla Commissione Ue
Agnese Codignola —a pag. 34
«Non possiamo accettare che le
politiche nazionali e locali metta-

Rapporti
no a repentaglio il buon funziona-
mento del mercato Ue. Chiediamo
alla Commissione di garantire la
libera circolazione delle merci». FLOTTE AZIENDALI
Questo l’appello congiunto di Car- Dichiarazioni:
lo Bonomi e Dieter Kempf, presi- ultimi controlli Noleggio a lungo,
denti di Confindustria e Bdi (Ger-
mania) con particolare riferimen- prima dell’invio nel mirino
to alle politiche di ostacolo dell’Au-
stria al valico del Brennero.
—a 0,50 euro più il
prezzo del quotidiano
le vetture ibride
Barbara Ganz —a pagina 12 —12 pagine in allegato al quotidiano
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +"!=!"!$!_
Anno V - Numero 297 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Martedì 27 ottobre 2020

IL LOCKDOWN MASCHERATO DI GIUSEPPI I «REVISIONISTI»


Pure a sinistra

QUELLO CHE SI DOVEVA FARE voci libere


contro il regime

E INVECE CONTE NON HA FATTO


del Covid
di MARCELLO VENEZIANI

n Eccoli, i revi-
Solo ora arrivano i bandi per nuove ambulanze. Un ritardo che si somma a quelli per terapie intensive, app sionisti, o se
preferite una
Immuni, tamponi, cablatura delle scuole, autobus. Se ci ritroviamo ancora nei guai sappiamo di chi è colpa versione più
adatta alla no-

Caos giallorosso: nemmeno ministri e consulenti approvano le misure prese stra epoca com-
merciale, i revisori dei conti
con la storia e col presente.
Sono quelli che pur avendo
di MAURIZIO BELPIETRO biografia, fama (...)

n Ieri sulle pa-


gine di alcuni
Cultura e turismo: segue a pagina 11

dei principali
giornali è com-
parso un avviso
il fallimento LA FOLLIA DEI DPCM
Un premier
di indizione ga-
ra della presidenza del Con-
siglio. Sotto il titolo banale di
di vicedisastro non può
qualsiasi bando pubblico,
l’annuncio avvisava che la
scadenza per la presentazio-
Franceschini «consentire»
proprio nulla
ne di offerte per la fornitura CARLO CAMBI a pagina 7
di autoambulanze e autome-
diche era fissata alle ore 18 di ALDO MARIA VALLI
del 3 novembre 2020. Sì, ave-
te letto bene, il commissario n C’è un verbo
straordinario per l’emergen- che ricorre con-
za Covid, a otto mesi dall’ini- tinuamente nei
zio dell’epidemia, mentre decreti del pre-
migliaia di persone devono sidente del Con-
far ricorso al pronto soccor- siglio dei mini-
so causa coronavirus, ha sen- stri in materia di Covid. È il
tito l’urgenza di chiedere ai verbo «consentire». Lo tro-
fornitori della pubblica am- viamo al centro di tutti i
ministrazione (...) provvedimenti. (...)
segue a pagina 3 segue a pagina 9

La protesta dilaga, il governo bara sui soldi Ledagliramanzine


MENO IPOCRISIA

ospedali
Da Torino a Catania, i lavoratori massacrati dalle chiusure scendono in piazza. Intanto parte il balletto
sui risarcimenti: non sarà ristoro completo, ma solo bonus. L’esecutivo spaventato medita il dietrofront risparmiano
di CLAUDIO ANTONELLI potere e colleghi
DATI DA INTERPRETARE n Nel clima di e GIANLUCA BALDINI «RUSSO INFREQUENTABILE»
generale im- di FRANCESCO BORGONOVO
Miti e paure: pazzimento su
Covid e dintor-
n Al di là delle promesse alle
aziende colpite dalle chiusu- Caso Consip: n L’i n fer m ie ra
sui numeri ni, diamo i nu-
meri anche
re dell’ultimo dpcm, il decre-
to in arrivo non conterrà ri- l’imputato Martina Ricci -
unghie perfetta-
del virus non ce noi. Perché se la matemati-
ca non è un'opinione, i nu-
stori ma i soliti vecchi bonus
un po’ rafforzati. Altra cig e massone mente laccate,
occhi ben truc-
la raccontano meri evidentemente invece
sì: sono opinabili. È possi-
crediti d’imposta per gli af-
fitti. I ristoratori, assieme scarica l’amico
cati e capelli or-
dinati nonostante abbia ap-
giusta bile però almeno provare a
ragionare, senza sconti ma
agli altri esercenti sono scesi
in piazza a protestare. Così
di babbo Renzi
pena concluso il turno al
Cardarelli di Napoli - ha ria-
anche senza ansie, cercan- oggi Conte incontra le sigle di perto la stagione dei «selfie
do di sfatare alcune (...) categoria con l’idea di riman- in corsia». Pubblicando sulla
di ANTONELLO PIROSO segue a pagina 13 giarsi gli orari di coprifuoco. GIACOMO AMADORI a pagina 14 Rete la sua foto, ha (...)
alle pagina 4 e 5 segue a pagina 9

OSPITE DEL CONDUTTORE, IL PRESIDENTE CAMPANO CHIEDE LA TESTA DI UN GIORNALISTA DI «REPORT»

De Luca a Rai 3 sputa su Rai 3, Fazio sorride


di GIORGIO GANDOLA
IL LIBRO DI CAPEZZONE
n E i l Fratac-
chione non ri-
spose. Non è ba-
Quante panzane in tv e sui social
stato a Fabio Fa- ma c’è il trucco per dribblarle
zio fare il con-
trario della mo- di PAOLO DEL DEBBIO no, coi poveri non ci parla
naca di Monza, adottare la nessuno. Si potrebbe dire
tattica del silenzio, per evita- n È una vec- lo stesso a proposito di cer-
re la tempesta perfetta del chia storia. ta sinistra, una volta detta
lunedì. Domenica sera a Che Santa Teresa radical chic, oggi di difficile
tempo che fa c’era Vincenzo di Calcutta la definizione, che del popolo
De Luca (l’inventore del so- diceva a pro- parla tanto ma col popolo
prannome monastico) e il posito dei po- parla poco. O, meglio,(...)
bravo presentatore (...) veri: dei poveri tutti parla- segue a pagina 15
segue a pagina 15 CUOR DI LEONE Fabio Fazio
9 771124 883008
01027
il Giornale
MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 255 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)
__

TUTTI CONTRO TUTTI

LO SPACCA ITALIA
Scene di guerriglia urbana nel Paese, lanciate molotov a Milano
Da Renzi a Bonaccini: «Il governo ci ripensi e modifichi il dpcm»
La polizia protesta: basta «raccomandazioni», servono delle regole
La tensione in Italia si alza. Non è solo una
DAI RISTORANTI AI TEATRI
LA RIVELAZIONE DI GIORGETTI (LEGA) A VESPA
questione di ordine pubblico, come peraltro i commenti
dimostrano gli scontri in serata a Milano e Tori-
NON ESISTONO «Rieleggiamo Mattarella no, ma a tremare è l’esecutivo, che ieri ha regi-
strato forti scossoni. Spettacolo, sport e ristora-
DAL MARXISMO AL VIRUS

e poi torniamo a votare» tori sono in rivolta e anche la polizia protesta: Quell’infinita
LAVORI SUPERFLUI Fabrizio de Feo basta «raccomandazioni», date delle regole.
emorragia
di Alessandro Sallusti a pagina 16 servizi da pagina 2 a pagina 15
di cultura

D
icono: suvvia, si può tran-
quillamente vivere un certo di Alessandro Gnocchi
periodo senza andare a tea- MA SUI RISTORI È GIÀ RINVIO

L
tro, al cinema, in palestra, al a nostra
ristorante. È fuori dubbio. Ristoranti a
parte, personalmente da tempo – cosa
di cui non mi vanto – ho rinunciato a
I primi soldi: società
crede di
poter rinuncia-
frequentare teatri, cinema e palestre e
non per questo sono morto. Chiudendo
quelle attività non moriremo noi consu-
dieci miliardi re alla cultura
e alla istruzio-
ne come fosse-
matori di arte, musica e pasti succulen-
ti, bensì non possono più vivere attori,
ristoratori, personal trainer, gli impren-
dall’Europa ro orpelli. Semplici sfizi, non
il cemento di qualunque ipo-
tesi di comunità. Intratteni-
ditori e gli impresari che in quelle attivi- Antonio Signorini mento, non industria dell’in-
tà avevano investito i loro soldi. trattenimento. Questa (...)
Certo, il maestro Muti – che ieri ha La presidente della Commissione europea segue a pagina 6
scritto una accorata lettera al premier Ursula von der Leyen, intevistata dal Tg1, ha
Conte contro la chiusura dei luoghi di annunciato che oggi arriveranno i primi dieci
cultura – non ha problemi a tirare sera, miliardi del fondo Sure, destinato proprio agli GAFFE DELL’EX LEADER PD
ma la maggior parte dei suoi musicisti e ammortizzatori sociali. Seguiranno altri 17. Non
delle maestranze dei teatri oggi chiusi è escluso che in parte servano anche a finanzia- Se don Veltroni
farà non solo fatica a vivere dignitosa- re il decreto ristori. Sulla misura è previsto oggi
mente, ma dovrà ritirarsi dal mondo un Consiglio dei ministri: il testo con le misure sbaglia omelia
dei consumi inguaiando a sua volta al- fiscali per favorire le categorie interessate dal
tri comparti di beni e servizi e categorie Dpcm dovrebbe essere approvato prestissimo contro le messe
professionali. per finire in Gazzetta ufficiale e procedere con i
Il decreto appena approvato non con- primi trasferimenti, direttamente nei conti cor- di Gabriele Barberis
danna a morte le arti (musicali o culina- renti. Ecco come funzionerà il meccanismo.

N
rie che siano), le quali restano eterne, ella po-
bensì condanna gli artisti, che sono a pagina 3 litica
non princìpi ma uomini in carne e ossa degli
con famiglie a carico. Franceschini, mi- DIPLOMAZIE Il capo dello Stato Sergio Mattarella e Giancarlo Giorgietti stereotipi
nistro della Cultura, non deve difende- quando parla
re la Tosca o il Rigoletto (peraltro non
lo ha fatto), ma le centinaia di persone Quella voglia di fondare un partito E I PRONTO SOCCORSO VANNO IN TILT un (ex) comu-
nista, emerge
che servono per metterla in scena; Di
Maio, o chi per lui, non l’ossobuco o dietro i tentennamenti di Conte Medici di famiglia al palo sempre irrefrenabile il richia-
mo della foresta. Per un sin-
l’impepata di cozze e forse neppure il
ristoratore, bensì le centinaia di miglia- di Adalberto Signore
Senza il loro filtro è caos dacalista potrebbe essere il
Berlinguer che sfidava la
ia di cuochi e camerieri che mandano a pagina 2 Giuseppe Marino Fiat, per un vecchio (...)
avanti la baracca. a pagina 12 segue a pagina 16
Ecco, il brutto vento che soffia nel
Paese e sul governo è figlio di una do-
manda che da mesi circola senza rispo-
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

sta: «Ma a me, chi mi difende?». Conte L’ANNUNCIO DELLA NASA APRE NUOVI SCENARI
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

oggi dichiara: «Vi difenderò io con aiuti


economici sul conto corrente». Ovvia-
mente non in contemporanea al dan-
Sulla Luna c’è l’acqua (tanta da viverci)
no, come sarebbe stato serio e logico,
ma dopo, diciamo a fine novembre, per- Marco Gemelli
ché occorre studiare e organizzare la FRANCIA NEL CAOS
pratica. Quindi a oggi questo salvatag-
gio è solo un annuncio, l’ennesimo.
Che se poi fa la fine dei precedenti (ri-
L’ annuncio arriva quando in Italia
è pomeriggio, e scuote la comuni-
tà scientifica mondiale: c’è acqua sulla
Erdogan e l’Islam
mangiati, ridimensionati, condizionati Luna, e ce ne sarebbe «abbastanza da dichiarano
a mille parametri e strettoie burocrati- dissetare intere future colonie», rinchiu-
che, o rimasti nel limbo per la mancan- sa in piccoli involucri di vetro o roccia e la guerra santa
za dei decreti applicativi) questa volta disseminata per ben 40mila km quadra-
non so proprio come possa andare a ti nelle vicinanze del Polo sud. Un’au- contro Macron
finire. tentica svolta per Artemis, missione che
Io temo che a rovinarci il Natale non porterà l’uomo sulla Luna nel 2024. di Gian Micalessin
sarà il virus in sé – questo è nel conto - a pagina 19
ma l’inettitudine di chi ci governa. a pagina 20
Quotidiano gratuito online Le notizie di lunedì 26/10/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Nel Governo è scattata


l'ora: tutti contro tutti

di Nico Perrone Walter Ricciardi, consigliere del dolcire la curva del contagio". quanto riguarda la chiusura di
ministro Speranza, secondo il Basta qualche telefonata per cinema e teatri da una parte,
ROMA - Il virus impazza e a li- quale "le restrizioni sono insuf- capire che non sono battute palestre e piscine dall'altra, nei
vello politico siamo a rischio im- ficienti". Passa poco e arriva il dal sen fuggito: "I due ormai corridoi si parla di questo come
pazzimento. Tutti contro tutti. viceministro Pierpaolo Sileri, in sono in rotta- dice un espo- del "pareggio" nato dal braccio
Anche nel Governo, dove è in quota M5S, che stamattina ha nente del M5S- si è messa di di ferro tra i diretti interessati.
corso una guerra di un ministro sparato ad alzo zero, dicendo mezzo anche la storia dei li- Che fare? Qualcuno continua a
contro l'altro, con il premier cose tipo "... su queste misure bri...". Libri? "Sì, il ministro pensare che alla fine, forse a
Conte in disparte. Di certo è fi- io non ero pienamente d'accor- Speranza ha scritto il suo, poi metà novembre, si renderà ne-
nita la luna di miele tra cittadini do, non sono, a dire il vero, stoppato perché non si poteva cessario arrivare ad un chiari-
italiani ed esecutivo, nella pri- pienamente d'accordo"; ed an- presentare in questo momen- mento e... al rimpasto di Gover-
ma fase compatti con le deci- cora, sullo stop a palestre e pi- to... mentre è stato dato l'alt no, facendo entrare figure più
sioni annunciate dal presidente scine: "... immagino che i dati anche al libro scritto da Sileri forti e mettendo a punto nuove
Conte, mentre ora in diverse siano in possesso del Comita- con Cecchi Paone, dove ci so- priorità condivise. "Certo è - di-
città italiane c'è una forte rabbia to tecnico scientifico ma io non no delle sue cose non proprio ce un esponente Dem- che noi
che monta, a velocità del virus, li ho visti". Incredibile, una pre- in linea col ministero...". Non guardiamo a quello che fa il
e che rischia di esplodere. Diffi- sa di distanza preoccupante basta. Nel mirino del M5S è fi- Governo, tocca al presidente
cile che una situazione del ge- che, alla fine, provoca una bru- nita anche la ministra Paola Conte decidere, convincere e
nere non si ripercuota sul Go- sca ritirata, forse a seguito del- De Micheli, secondo loro col- tirare le fila". Sempre che, alla
verno tutto, dove si cominciano la prevedibile 'cazziata' del mi- pevole di aver fatto "poco o fine, non prevalga il vecchio
a vedere segnali preoccupanti nistro Roberto Speranza. E in- nulla per i trasporti, ed oggi c'è adagio del tirare a campare,
di scollamento. A partire dal mi- fatti sempre Sileri nel primo po- Salvini che fa campagna elet- che come diceva una 'vecchia
nistero più importante in questo meriggio partorisce una sua torale mostrando immagini di volpe' della politica italiana "è
momento, quello della Salute. precisazione: "Misure propor- autobus e metro che straripa- sempre meglio di tirare le cuo-
Ha cominciato lo scienziato zionate alla situazione per ad- no di gente". Non solo, per ia".
MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 www.corriere.it In Italia EURO 1,50 ANNO 145 - N. 255

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

Pari a San Siro Venerdì gratis


La Roma ferma Dall’abisso della Shoah
alla speranza nei giovani
il Milan di Ibra Il libro di Liliana Segre
di Carlos Passerini di Giancristiano Desiderio
e Luca Valdiserri alle pagine 50 e 51 e Antonio Ferrari a pagina 47

Lite tra Renzi e Zingaretti. Conte sotto assedio: ora maggiore responsabilità. Mattarella: le restrizioni sono colpa del virus
● LA LETTERA
Rabbia in piazza, politica divisa «GentileMuti,
eccoilperché
Cresce la protesta contro le chiusure: scontri nelle città, da Milano a Catania. Allerta del Viminale diquestascelta
dolorosa»
Cresce la tensione dopo i nuovi divieti. Pe-
LASECONDA tardi trine infrante a Torino. Lancio di molotov e ●
e bottiglie contro le forze dell’ordine e ve- GIANNELLI L’INTERVISTA ILARIA CAPUA

VOLTA traffico bloccato nel centro di Milano, dove è «Tre cose da fare
stato respinto l’assalto alla Regione. Fumogeni
a Trieste e proteste in Veneto. La rivolta si sta fino al vaccino»
di Antonio Polito allargando e contagia quasi tutte le città italia-
ne. Allerta massima del Viminale. di Viviana Mazza di Giuseppe Conte

«Q ❞
da pagina 2 a pagina 17
uando
un Paese
è grande NOI, LA PANDEMIA, IL FUTURO
G entile maestro Muti,
rispondo al Suo
accorato appello,
una volta pubblicato ieri sulle
— ha Serve lo spirito di marzo pagine di questo Giornale,
e ne approfitto per
detto il presidente Conte —
deve essere grande sempre».
Non è chiaro se quel «deve»
di Sergio Harari
I n attesa del vaccino, dice la
virologa Ilaria Capua, ecco
condividere con Lei
e con i lettori alcune
equivale a un pronostico
o è invece una
«raccomandazione», come
A nche la notte più lunga ha la sua alba e
così ci sveglieremo un giorno lasciandoci
finalmente la pandemia alle spalle, purtroppo
le cose da fare: raggiungere
l’immunità di gregge facendo
girare il virus lentamente e
considerazioni. Le Sue
riflessioni mi toccano
profondamente, e non
le altre impropriamente però non sarà a breve. stare distanziati. credo abbiano lasciato
inserite nel testo normativo continua a pagina 34 a pagina 15 indifferenti i lettori. Lei ha
del Dpcm. Se è una ragione: la decisione di
previsione, non pare però chiudere le sale da concerto
fondata su dati di fatto. IL DECRETO RISTORI
Tensione Ankara: musulmani trattati come gli ebrei. Ira di Merkel e i teatri è oggettivamente
«grave». continua a pagina 17
Gli indennizzi
Prima di tutto perché
la storia è purtroppo piena
di «seconde volte» andate LA CULTURA, LA SCUOLA
peggio della prima: dalla
seconda ondata di influenza e i rimborsi: Che errore
«spagnola» alla Seconda
guerra mondiale. Poi perché
il pessimismo della ragione
previsti aiuti la serrata
ci ricorda che se una cosa
può andare male, se cioè non
fino al 200% del sapere
si è fatto tutto il possibile di Dacia Maraini
perché andasse bene, è di Enrico Marro
probabile che andrà male.
E infine perché il Paese
è stanco di sentirsi chiamato
Lorenzo Salvia
e Claudia Voltattorni C hiudendo i luoghi
dove passa una cultura
di pensiero e di
a essere di nuovo «grande»,
visto che l’altra volta, in
primavera, abbiamo pianto
S i aggiungono categorie di
lavoratori alla lista di chi
avrà diritto agli aiuti dopo
conoscenza, si fa un
danno enorme al Paese.
a pagina 35
35 mila morti, e tanto bene l’ultimo Dpcm. Entrano, ad
non ci era davvero andata. esempio, attori e società di L’ASSISTENZA, I LIMITI
Del resto, fuor di retorica, noleggio per eventi. Rata del-
Medici, test
AHMAD AL RUBAYE/AFP

è stato lo stesso capo del l’Imu azzerata a ristoranti,


governo, nella stessa bar, palestre, piscine. Contri-
conferenza stampa, a dire
che cosa provano davvero
buti a fondo perduto «già a
novembre» per chi subirà
e Covid-hotel:
gli italiani in queste ore:
«stanchezza, ansia, rabbia,
perdite a causa di limitazioni
di orario e chiusure: ristori fi-
cosa manca
frustrazione, sofferenza». Per no al 200%, ma con un tetto di Tensione nel mondo islamico: la protesta contro Emmanuel Macron davanti all’ambasciata francese a Bagdad, in Iraq di Alessandro Trocino

Erdogan attacca Macron, l’Europa si ribella C osa


ognuno di questi sentimenti 150 mila euro. Restano esclusi
c’è una ragione. Vorrei gli hotel, in dubbio i taxi. Le manca? L’elenco
soffermarmi su «rabbia» e attività coinvolte saranno 325 è lungo. Trascurata
«frustrazione», perché sono mila. Reddito d’emergenza di Stefano Montefiori la medicina di base e poi

A
due stati d’animo che reintrodotto per un mese. mancano i «Covid-hotel»,
ttacco di Erdogan ai leader europei: «Siete fascisti». Il presidente turco, in particolare,
chiamano in causa l’operato Cassa integrazione estesa per i luoghi per la quarantena.
accusa Macron e la Francia: musulmani trattati come gli ebrei. E invita a non comprare
dei poteri pubblici. altre 6 settimane. a pagina 11 De Bac
prodotti francesi. Europa sdegnata, l’ira di Merkel: «Inaccettabile». a pagina 21
continua a pagina 34 a pagina 9

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini VacCinocrazia
I l molto rispettabile Andrea Crisanti
esalta il modello cinese come unica
soluzione per contenere il contagio,
grazie al tracciamento di milioni di asin-
tomatici. Comunque la si pensi sulla pe-
Dai tempi di Mao, la Cina comunista
esercita un discutibile fascino nelle no-
stre contrade. Se allora le ragioni erano
ideologiche, adesso riguardano la mera
sopravvivenza. Chi ha paura di morire o
ricolosità degli asintomatici — oggetto di fallire è disposto a rinunciare alla li-
di uno scontro tra scienziati che per viru- bertà in cambio della sicurezza, anche
lenza e oscurità ricorda certi infuocati perché gli sembra che le uniche libertà
01027

concili del Cristianesimo delle origini — rimaste siano quelle di morire e di fallire.
resta il problema che per realizzare il In guerra, come durante una pandemia,
modello cinese su vasta scala bisogna es- le democrazie reagiscono agli attacchi in
sere la Cina, avere i suoi mezzi economici modo lento e disarticolato, eppure di so-
9 771120 498008

e soprattutto la sua concezione disinvol- lito finiscono sempre per vincere. Forse
ta delle libertà individuali. C’è ancora perché quella libertà che all’inizio le ren-
una certa differenza tra un Paese dove si de così fragili, alla lunga fornisce loro la
invita la gente a rinchiudersi e un altro forza per resistere e reagire. Come sa be-
dove la si rinchiude e basta. Le chiavi di ne anche quel liberale asintomatico di
casa, in una dittatura, vengono girate Crisanti.
dall’esterno. © RIPRODUZIONE RISERVATA