Sei sulla pagina 1di 20

1.844.

000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 285 QN Anno 21 - Numero 285

GIOVEDÌ 15 ottobre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Focolaio a Vicofaro, nessuno può entrare o uscire. La polizia circonda l’area

La parrocchia dei migranti


diventa una zona rossa
Ulivelli a pagina 17

Coprifuoco in Francia e Germania


L’ordine di Macron: parigini in casa dalle 21 alle 6 del mattino. La Merkel chiude i locali alle 23. Misure analoghe in mezza Europa Servizi
Contagi italiani al massimo storico (ma con 150mila tamponi e moltissimi asintomatici). Stallo su scuola e trasporti da p. 3 a p. 8

I sospetti sul governo Conte


PER GLI SCIENZIATI POTREMMO ARRIVARE ALLE FESTE IN LOCKDOWN DALLE CITTA’

Ma purtroppo CONTE: NON FACCIO PREVISIONI, DIPENDERÀ DAI COMPORTAMENTI Firenze

il virus non è Calca sui bus


un complotto Rischio contagi
Ora i passeggeri
Michele Brambilla
hanno paura
ccanto alla tesi nega-
A zionista («il virus non
esiste») ne circola
Servizi a pagina 16 e in Cronaca

una diciamo riduzionista, e an-


Firenze
che parecchio complottista, se-
condo la quale l’epidemia c’è,
ma è sovrastimata dal nostro Piazze blindate
governo che ne trae pretesto
per prolungare lo stato di emer-
Palazzo Vecchio
genza, per tenere tutti noi sot-
to controllo e quindi per mante-
chiede rinforzi
nere il potere il più a lungo pos- Fichera in Cronaca

NATALE
sibile.
Ora, questa tesi è sostenuta
senz’altro al bar, da quelli che
per garantire la verità delle pro- Firenze
prie affermazioni concludono
Botte per la droga

SOTTOTIRO
con un rassicurante «te lo dico
io». Ma è sostenuta, sia pure in
modo più soft, anche da perso- Denunciato
ne tutt’altro che incolte, e affat-
to digiune di politica. dai genitori
Continua a pagina 2 Passeri a pagina 4 Servizio in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +z!#!”!#!\

Sondaggio Ipsos per la fondazione Sussidiarietà Milano, il pm chiude le indagini dopo quattro anni

Il 56 % degli italiani Stilista trovata impiccata


deluso dalla democrazia «L’ha uccisa il fidanzato»
Marmo alle pagine 10 e 11 A. Giorgi a pagina 15
Giovedì 15 Ottobre 2020
Nuova serie - Anno 30 - Numero 243 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00

Sottraendo Autostrade ai Benetton si finirà per risarcirli IN EDICOLA CON

usando i soldi della Cdp, che poi sono quelli degli italiani
Domenico Cacopardo a pag. 4

www.italiaoggi.it

Bonus casa,
al restyling
il modello per la QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO Disponibile anche sul sito

comunicazione www.classabbonamenti.com

delle opzioni
sui crediti
Poggiani a pag. 27

LEGGE DI BILANCIO
Aiuti alle imprese, c’è più tempo
In arrivo imposte
Prorogati i termini per chiedere alle banche i finanziamenti garantiti, per la
P
m
per cassa mensili moratoria sui prestiti, le ricapitalizzazioni, il sostegno alle aziende più grandi
e tetto alle Le imprese avranno più tempo per
DIRITTO & ROVESCIO
detrazioni fiscali rich
richiedere e negoziare nuovi finan-
ziamenti con le banche appoggian-
zia
Salvini sta studiando il piano B che Renzi Da questa settimana, con la sosti-
Bartelli a pag. 25
dosi alla garanzia dello Stato al
dos
90%, per la moratoria sui prestiti,
90%
per la ricapitalizzazione delle
non aveva. E si è visto com’è andata a finire tuzione delle gigantesche insegne,
l’immenso ipermercato Auchan di
Guardamiglio (in provincia di Lodi),
imprese e per gli aiuti alle imprese
im che era il gioiello dei molti supermer-
SU WWW.ITALIAOGGI.IT di grandi dimensioni. Questi dovreb- La svolta moderata di Matteo Sal- cati italiani del gruppo francese, si
be
bero essere gli effetti della proroga vini non è detto avvenga, «saranno chiama Conad. Per questa vicenda
Decreto Agosto - La de
del Quadro temporaneo per le misu- decisivi i prossimi mesi e cosa acca-
economica si potrebbe riesumare il
Bollettino della Vittoria firmato nel
re di aiuto di stato a sostegno drà con i fondi del Recovery fund,
legge di conversione de
dell’economia nell’emergenza del quanto e quando arriverà... Se l’Ita-
1918, alla fine della prima guerra
mondiale, dal generalissimo Ar-
C
Covid-19 fino al 30 giugno 2021. lia non riceverà gli aiuti promessi, mando Diaz che si concludeva così:
Fisco - Financial Lenzi a pag. 31 sarà l’attuale Lega a capitalizzare «I resti di quello che fu uno dei più
potenti eserciti del mondo risalgono
transaction tax, la i consensi». Così Giovanni Orsina,
in disordine e senza speranza le valli
STRETTA IN ARRIVO storico e politologo, direttore della
ri
risposta a in- School of government della Luiss-
che avevano disceso con orgogliosa si-
curezza». Auchan, forte dei suoi mezzi
Guido Carli di Roma, che sul tour
tterpello Monopattini, di Giorgetti e Salvini in Europa
e della sua tecnologia, aveva dilagato
in Italia con la convinzione di entrare
dice: «Serve a dimostrare dinami- come il coltello nel burro. Fece errori
SSuperbonus
- Il provvedi-
Firenze e Genova smo politico, a creare ponti, a tene-
re rapporti, ad aprire un altro cana-
clamorosi, di tipo sostanzialmente
colonialistico, inondando gli scaffali
di vini, formaggi, prodotti di bellezza
mentot con il nuo- chiedono regole le. A crearsi un piano B. Un politico
del resto deve farlo. Solo Renzi ave-
e persino di abbigliamento francese.
Producendo un rigetto nella cliente-
la. Al resto ha provveduto la crisi. In
vo modello di comu- più dure va un piano A e basta. E si è visto
come è finita». Italia e in Francia. Per Conad è una
nicazione Ricciardi a pag. 7
bella vittoria anche se resta difficile
da giocare fino in fondo.
Merli a pag. 11

CORTE COSTITUZIONALE BELT&ROAD INITIATIVE DIRITTO ALLO STUDIO MA NON È COLPA DELL’ITALIA MOHD SBARCA A MILANO
M MEDIA

Licenziamenti, Prodi, la Bri Paolo Crepet, Cartolina da Roma Il design on-line Champions
il ricorso iniziativa di regioni ciniche ci ha messo 51 ora si vende League, Amazon
cautelare evita grande intelligenza sull’istruzione anni ad arrivare in negozio con spariglia le carte
la decadenza politica a distanza in Germania l’aiuto di esperti dei diritti tv
Ferrara a pag. 32 Nicastri a pag. 16 Valentini a pag. 10 Giardina a pag. 14 Sottilaro a pag. 17 a pag. 19

TOGETHER TO COMPETE
Il Network di Professionisti
della Consulenza Aziendale
numero UNO in Italia

JOIN US!

Oltre 80 convegni svolti in 18 mesi Oltre 80 webinar realizzati in 18 mesi


Più di 2.500 Professionisti partecipanti Più di 1.000 professionisti coinvolti

120 articoli pubblicati online in 18 mesi 250 Professionisti iscritti in 18 mesi

Per maggiori informazioni:


tel +39 02 49 75 85 71 | ttc@noverim.it | noverim.it

Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più; con «La riforma del no profit» a € 8,90 in più
IL DISCO LA CANZONE AVEVA 81 ANNI

14 18
81%
Mobilità a Roma Maldestro Bianconi: De Laurentiis
Tutto su bus «Il mio istinto «Canto il no addio al volto
metro Egosistema» al nichilismo» dello sport in tv
e traffico
alle pag. 14 e 15 Vecchio a pagina 6 a pagina 6 Nello Sport

15 Giovedì
Anno 20
@opificioprugnaNon per mettervi ansia
ottobre ma tra due Dpcm è Natale.

ALTO ANCHE IL NUMERO DEI TAMPONI: 152MILA. EMERGENZA LOMBARDIA E MILANO Occhi di padre

VOLANO I CONTAGI: MAI COSÌ TANTI


Ieri sono stati 7.332. Le vittime del Covid sono state 43. Crescono le terapie intensive Ora bisogna
d Record di contagi dall’inizio
dell’epidemia. I nuovi positivi ieri so-
IL VERDETTO DEL GIUDICE SPORTIVO remare tutti
no stati 7.332. Ma è senza precedenti Gianluigi De Palo
anche il numero di tamponi,

Q
152.196. Il rapporto contagi/tamponi uesta settimana
è di circa il 4,8% contro il 30,8% del – giuro - non
giorno peggiore del Covid in Italia volevo parlare
che resta il 19 marzo. Le vittime so- della pandemia, ma è
no state 43 in 24 ore, 394 i ricoveri. impossibile. Volenti o
Nelle terapie intensive 25 malati in nolenti sta riempien-
più, il totale sale a 539. Numeri que- do ogni nostro pensie-
sti incomparabili con quelli di mar- ro, ogni nostra conver-
zo-aprile. Critica la situazione della sazione. Tutto ci parla
Lombardia e di Milano. di pandemia, anche se
non lo vogliamo. An-
Pierini a pagina 2 che se ne siamo nau-
seati. Facciamo di tut-
to per distrarci, ma
Il virologo Crisanti lo paventa. Conte non lo esclude: «Lavoro per evitarlo» non ci riusciamo. È
un plagio... Se anche

Spettro lockdown a Natale Cristiano Ronaldo,


con la vita dorata che
conduce e con tutte le
accortezze che sicura-
d Lo spettro del lockdo- mente avrà avuto,
wn si allunga sul Nata-
NORME ANTI VIRUS: DIVIETO DI USCIRE FINO ALLE 6 può contagiarsi, allora

Stangata a tavolino
le. Lo prevede il virolo- può veramente capita-
Coprifuoco a Parigi go Crisanti secondo cui
sarà inevitabile. E stavol-
ta neanche Conte lo
re a tutti. Guardo i
miei figli mascherati e

dalle 21 tutti a casa esclude: «Non faccio


previsioni, lavoro per
evitarlo».
Juve-Napoli 3-0 vorrei tranquillizzarli,
ma non ci riesco del
tutto, perché so che da-
vanti avremo sei mesi
Oberto a pagina 3 Ormezzano a pagina 4 complicati. Adesso è il
a pagina 2 momento di tirare fuo-
ri il meglio di noi. Nes-
Roma, il piano prevedeva insegnanti fisse per limitare i rischi ma l’organico scarseggia suno escluso. Sappia-
mo cosa dobbiamo fa-

Maestre itineranti, salta la bolla anti-Covid re e dobbiamo farlo sa-


pendo che ci siamo
già passati e che ce
d La “bolla” dell’asilo l’abbiamo già fatta.
che doveva difendere Siamo tutti sulla stes-
bimbi e maestre è scop- sa barca – direbbe Pa-
piata. L’allarme arriva dal- pa Francesco – ma
le educatrici e dalle fami- adesso dobbiamo pri-
glie che, ad un mese dal- ma di tutto comincia-
la riapertura delle struttu- re remare e non sarà
re comunali denunciano facile, data la stan-
come le maestre siano co- chezza. Poi – e sarà an-
strette a itinerare da una cora più difficile – dob-
scuola all’altra a causa biamo farlo tutti nella
della carenza di organici. stessa direzione. Ce la
faremo? Ce la faremo!
Loiacono a pagina 11 occhidipadre@leggo.it
Giovedì 15 ottobre 2020 · Anno 2° numero 209 · € 2,00 · www.ilriformista.it · Quotidiano · ISSN 2704-6885 Direttore Piero Sansonetti

Caso Shalabayeva

IL QUESTORE
C0NDANNATO
PER SEQUESTRO
DI PERSONA.
E PIGNATONE?
I
l tribunale di Perugia ha emesso una condan- ne il Pm Eugenio Albamonte, che qualche anno
na clamorosa per il sequestro di Alma Shala- dopo diventò il capo dell’Anm, e naturalmente
bayeva e della sua piccola figlia Alua. Cinque
anni di prigione, quasi il doppio delle pene
il capo della Procura che era il mitico Pignatone.
Albamonte e Pignatone però furono risparmia-
La modifica del dpcm
chieste dall’accusa. I condannati sono sette, ma i ti dall’inchiesta. Nel processo si è stabilito che gli

Gabrielli:
due nomi che spiccano sono quelli del questore imputati indussero in errore, con il loro compor-
di Palermo, Renato Cortese, e il capo della polizia tamento, Albamonte e Pignatone. Però, curiosa-
ferroviaria Maurizio Improta. Il sequestro avven- mente, né l’uno né l’altro sono stati sentiti durante
ne alla fine di maggio del 2013. Alma Shalabayeva il dibattimento. Possibile che non vengono ascol-

il poliziotto
era la moglie di un dissidente kazako ricercato in tati gli autori del provvedimento di espulsione? A
patria per motivi politici. I kazaki volevano che l’I- volte succede così. ma solo a volte.
talia gli consegnasse il dissidente. La polizia fece La condanna più clamorosa è quella di Cortese.
irruzione nella casa dove viveva, ospite di amici, Per moltissimi anni Cortese è stato il punto di ri-

che ci ha salvato
Alma con la figlia, e non trovando il marito decise- ferimento di Pignatone nella polizia. A Palermo,
ro di prendere loro due. Le portarono in un cam- poi a Reggio Calabria, infine anche a Roma. Do-
po per profughi irregolari e poi le espulsero e le ve era diventato il capo dello Sco. Poi fu mandato

dalla polizia
consegnarono ai kazaki, i quali naturalmente po- a Palermo, col ruolo prestigiosissimo di questore.
tevano usarle come mezzo di ricatto sul marito. È colpevole Cortese? È colpevole Improta? Sarà
La cosa a un certo punto fu denunciata dai gior- meglio aspettare l’appello. Anche perché nessu-
nali, fece una grande impressione naturalmen- no degli imputati aveva alcun interesse a perse-
te, e iniziò l’inchiesta. Chi aveva dato il via libera guire la Shalabayeva. Perché lo fecero? A occhio,
all’espulsione? La magistratura. Per la precisio- qualcuno glielo ordinò. Chi? Per quale ragione?
Angela Stella a pagina 6 Claudia Fusani a pagina 5

Dopo il lockdown cresce il divario formativo coi ricchi L'intervista a Luigi Berlinguer
«Caro Bertinotti, è vero. Il Pd
I più poveri arrancano deve cambiare, ma non si deve
autosciogliere: si deve rifondare»
E se la scuola richiude? Umberto De Giovannangeli a pagina 2
Eraldo Affinati

N
on c’è campanella. Ti guardi in faccia e ini- scuola. In presenza. Migranti, volontari, allievi e do- La polemica La marcia del 1980
zi. Il lavoro da svolgere è incorporato nel- centi, di ogni età e provenienza. Tutto questo nella
la passeggiata che stiamo facendo. Di qua
il Palatino, di là l’Aventino. Da una parte i
didattica a distanza s’era perduto, irrimediabilmen-
te. Come sempre i più abbienti potranno recuperare,
Il giudice Travaglio I "mitici" 40mila
patrizi, dall’altra i plebei. Poco distante passa il Te- anzi lo stanno già facendo. Tutti gli altri, soprattutto "assolve" assoldati e
vere. Abbiamo portato i quaderni, le biro, i disinfet- i bambini cresciuti in contesti svantaggiati, sono de-
tanti. Nella speranza che non piova. Così è bello fare stinati ad annaspare nelle retrovie polverose. Appendino cacciati da Fiat
A pagina 8 Tiziana Maiolo a p. 7 G. Cremaschi a pag. 9
€ 2,00 in Italia 01015
Redazione e amministrazione
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma 9 772704 688006
Furbate e doppi standard: la serie A verso il caos
La sentenza Juve-Napoli 3-0 GABRIELE ROMAGNOLI cio. C’è un solo modo per provarci Nations League Italia pari
w
De Laurentiis fa subito ricorso (e senza garanzia di riuscirci): dar- w
Gli azzurri perdono la vetta
GUGLIELMO BUCCHERI — P. 28 Ronaldo lascia Caselle
sull’ambulanza
I n questo tempo è difficile manda-
re avanti un’azienda, un istituto
scolastico, un campionato di cal-
si delle regole certe e imporne il ri-
spetto.
CONTINUA A PAGINA 21
BRUSORIO, D’ORSI E GARANZINI — P. 29

‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ
LA STAMPA GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2020 ‹‹‹∞>Vµ’>i¤>∞àÃ

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 283 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

Da inizio gennaio cade il divieto, ma la Cig si allunga. incentivi a chi assume. ora Conte non esclude il Mes L’INTERVENTO
IL TEMPO DI UNA SVOLTA CULTURALE VERDE
Ogni SABATO e DOMENICA in REGALO un giallo d'autore !

Covid, via il blocco dei licenziamenti RIVOLUZIONE


BAUHAUS
Un milione di lavoratori a rischio. Intervista a Spada (Assolombarda): “Difficili gli organici di prima” PER L’EUROPA
PERCHÉ IL VIRUS NON È SOLO UN’INFLUENZA URSULA VON DER LEYEN *
LA PANDEMIA
OPERAZIONE Parigi, coprifuoco dalle 21. Macron: in casa non più di 6 a tavola C hicago, Tel Aviv, Ascona, Des-
sau, Kaliningrad. Paul Klee,
TRASPARENZA Kandinsky, Anni Albers, László
Moholy-Nagy, Iwao Yamawaki.
SUL LAVORO Fondato a Wei-
mar nel 1919 da
ELSA FORNERO Walter Gropius e
un gruppo di ami-

G
li economisti non sono, co- ci, questo movi-
me spesso si pensa, dei tec- mento per l’archi-
nici freddi, privi di un’ani- tettura, l’arte e il
ma: un economista non solo può, design assunse ra-
ma deve, provare a mettersi nei pidamente una
panni di un lavoratore (lavoratri- dimensione inter-
ce) che il prossimo gennaio ri- nazionale. Da oltre un secolo pla-
schia di trovarsi senza lavoro, se, sma il pensiero creativo, il design
come pare, il divieto di licenzia- dei mobili e i paesaggi urbani in
mento non sarà prorogato. E deve tutto il mondo.
altresì considerare che lo stesso la- CONTINUA A PAGINA 21
voratore può aver ricevuto solo
parte dei soldi della cassa integra-
zione in deroga decretata dal go- IL CASO
verno; che può aver figli i quali, do- AGGREDITA DA CALDO E INQUINAMENTO
po aver perso metà dell’anno sco-
lastico passato, rischiano di torna-
re alle lezioni a distanza, senza
SE SPARISCE
magari disporre di un computer, e
forse un genitore in casa di riposo
LA BARRIERA
che non può andare a trovare, an-
che solo per trasmettergli un ge-
CORALLINA
sto di tenerezza. FERDINANDO BOERO
Come economista immersa in LUDOVIC MARIN / AFP
questa situazione, che solo un anno
fa sarebbe parsa degna di fanta-
scienza, provo sensazioni diverse.
Una statua con la mascherina nella piazza davanti alla Torre Eiffel MARTINELLI E OLIVO — PP. 8-9
L a Grande barriera corallina
australiana è stata costruita
da organismi viventi, i coralli,
ennesima impennata di casi: più di mille soltanto nel capoluogo lombardo
La prima è di rabbia nei confronti cresciuti nel corso di millenni su-
dei negazionisti; di quelli per i quali gli scheletri dei loro predecesso-
il Covid “è solo un’influenza”; di chi
s’indigna per l’imposizione della
mascherina o addirittura teme “de-
Torna l’incubo lockdown, Milano trema ri, generazione dopo generazio-
ne. È lunga più di duemila chilo-
metri, sta bene al caldo e non tol-
rive autoritarie” (magari dopo aver Contagi record a quota 7332, il lera sbalzi di temperatura. Il ri-
LE INTERVISTE
Italia in Giallo

acclamato chi invocava i “pieni po- numero più alto di sempre: è sta- scaldamento globale produce
teri” non molto tempo fa). Queste to superato il picco di marzo. Ora IL MICROBIOLOGO: LA CURVA SALIRÀ ANCORA IL FILOSOFO: VEDO TROPPE DISEGUAGLIANZE ondate di calore che superano i li-
posizioni possono avere conse- il premier Conte non esclude un miti di tolleranza dei coralli: me-
guenze devastanti sui comporta- lockdown per Natale. Se la diffu- Crisanti: “Chiudiamo Cacciari: “Piango tà della Grande Barriera è mor-
menti, aumentare i contagi e impli- sione del virus crescerà, il gover- ta. I ricercatori australiani han-
care nuove chiusure e nuovi disa- no potrebbe fare ricorso a serrate o avremo tanti morti” un Paese disperato” no registrato diversi momenti di
stri economici. Come se non bastas- a tappe per cinema, bar, parruc- PAOLO RUSSO FEDERICO GEREMICCA crisi in passato, ma mai come
sero il 9 per cento di perdita del Pil, chieri, negozi ma non per le attivi- questo. E sono sgomenti e infu-
il mezzo milione di posti di lavoro
persi e l’aumento stratosferico del
debito pubblico già verificatisi.
tà produttive. Situazione critica a
Milano dove solo ieri si sono con-
tati 1032 casi. Fontana: «Non pos-
«M amma mia che disastro».
Dopo la lettura dei conta-
gi, ieri pomeriggio, al telefono ha
«S ì, lo avete visto, no? Mi so-
no commosso. E allora?
Dov’è la sorpresa?». Il filosofo
riati. Perché è il nostro stile di vi-
ta ad uccidere la Grande Barrie-
ra. Siamo una specie che brucia
CONTINUA A PAGINA 21 siamo escludere nulla». BERTINI, una voce sconsolata il microbiolo- Massimo Cacciari davvero non ca- carbonio e produce anidride car-
DE STEFANI, MAGRI, MONTICELLI, SORGI
E L’INTERVISTA DI GRISERI — PP. 2-5 CARRATELLI, FERRUA E POLETTI – PP. 6-7 go Andrea Crisanti. – PP. 6-7 pisce la curiosità. – P.5 bonica. – P. 17 CAPORALE – PP. 16-17

MATTIA
BUONGIORNO Una bella parola FELTRI

A me quella di Roberto Speranza – denunciare le feste portunità codificata, e senza nemmeno l’obbligo di dichia-
troppo affollate dei vicini – pareva un’idea come tante. rarsi con nome e cognome: la Guardia di Finanza non pro-
Questa improvvisa e tambureggiante rivolta libertaria, an- cederà ma ne terrà conto, diciamo così. Stupendo, no? De-
che a norma ritirata, proprio non la capisco: la nostra è lazione non è una brutta parola, disse un giorno Raffaele
una repubblica fondata sui vicini di casa, e alla loro colla- Catone, quand’era il totem dell’Anticorruzione e commen-
borazione si appellava il grillino Stefano Buffagni per sma- tava con trasporto il whistleblowing, la legge per protegge-
y(7HB1C2*LRQKKN( +z!#!"!#!\

scherare i percettori di reddito di cittadinanza con villa al re chi addita il collega sospettato di intascarsi mazzette
mare e Kawasaki in garage. Sarebbero stati loro, i vicini di (in fondo fu la magica catena di Sant’Antonio alla base di
casa, secondo una proposta della Lega, a tenere d’occhio i Mani pulite). Potrei andare avanti per pagine, parlerei per
dirimpettai loschi e a segnalarli alla polizia in nome della esempio di quando si voleva imporre ai medici di pronto
sicurezza. Non è mica solo un’ideuzza di questi balenghi soccorso di consegnare i clandestini alla polizia: è il rime-
di oggi, ricordo il grande e raffinato Rino Formica quando dio a tutto, è il tentativo indefesso di elevare la delazione a
per combattere l’evasione fiscale gridò «denuncia il tuo vi- sistema, cioè la soluzione vincente del fascismo, l’unico
cino» e oggi, nessuno lo sa, denuncia il tuo vicino è un’op- modello a cui continuiamo a ispirarci.
.
01015

€ 2 in Italia — Giovedì 15 Ottobre 2020 — Anno 156°, Numero 284 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Cashback Rapporti
Acquisti di Natale Lombardia
pagati con carta Malpensa cargo hub
o bancomat: sconti per la farmaceutica
al via da subito —Domani nelle edicole
della Lombardia
Mobili e Parente
—a pagina 27
Sud
Porti, Gioia Tauro
recupera traffico
—Domani in Campania,
Fondato nel 1865 Puglia, Calabria, Basilicata,
Sicilia e Sardegna
Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 19607,73 +0,25% | SPREAD BUND 10Y 125,00 +3,80 | €/$ 1,1750 -0,31% | BRENT DTD 41,64 +1,66% | Indici&Numeri w PAGINE 34-37

Pensioni, scivoli agevolati in arrivo PANORAMA

TIMORI DI DISORDINI

Elezioni in Usa,

5 23
Le nuove pensioni non subiranno ef-
Guardia Nazionale
LA LEGGE DI BILANCIO fetti dalla caduta del Pil: nella mano- pronta a intervenire
vra una misura sterilizzerà gli effetti Proroga 2021 Prima bozza
In manovra facilitate le uscite negativi sulla rivalutazione del mon- Gli uomini della Guardia Nazionale
per aziende con esuberi tante contributivo. La legge di bilan-
cio, che dovrebbe andare al Cdm sa-
Cassa Covid Al prossimo sono pronti a intervenire se dopo il
voto in Usa le forze dell'ordine do-
e le staffette generazionali bato, prevede tra l’altro la proroga di per le imprese Consiglio vessero avere bisogno di aiuto nel

miliardi miliardi
Opzione donna e Ape sociale, “scivoli” fronteggiare proteste. Lo ha detto
Sterilizzato l’impatto del Pil
sui contributi, prorogati
agevolati per le aziende con esuberi di
personale, staffette generazionali,
con fatturato il Recovery parlando al Pentagono Ryan Mc-
Carthy, il ministro dell'Esercito
Ape sociale e Opzione donna
isopensione agevolata e part time
verticale. Si valuta un nuovo semestre
Somma massima a
disposizione per coprire la
ridotto è il deficit aggiuntivo messo
in campo il prossimo anno
plan italiano dell'amministrazione Trump, spe-
cificando però come finora non è
di silenzio-assenso per i fondi pen- cassa Covid 2020-21 Giorgio Pogliotti —a pag. 2 per la manovra di bilancio Gianni Trovati —a pag. 2 arrivata alcuna richiesta. McCarthy
Edizione chiusa in redazione alle 22 sione. Colombo e Rogari —a pag. 3 ha spiegato che il ruolo della Guar-
dia Nazionale in caso di disordini è
solo quello di aiutare a proteggere
le proprietà federali. —a pagina 23

Le imprese di Italia,
IL P RO G E T T O DI T E R NA

ENERGIA

Francia e Germania:
La Russia rilancia l’idea
di una Opec per il gas
Un’Opec anche per il gas, che con-

su Brexit serve l’intesa senta ai grandi produttori di coor-


dinarsi per tagliare l’offerta e soste-
nere i prezzi sul mercato. L’idea non
nuova è stata rilanciata ieri dal mi-
serie di conseguenze per le nostre im- nistro russo dell’Energia Alexander
APPELLO CONGIUNTO prese e per i nostri cittadini: dazi e Novak. —a pagina 16
controlli doganali, burocrazia, ritardi,
Per Confindustria, Medef blocchi, delocalizzazioni». Questo in
e Bdi il no deal dopo la crisi sintesi il documento appello firmato
dai presidenti delle Confindustrie di RE-ECONOMY SUMMIT
Covid sarebbe ingestibile Italia, Francia e Germania Carlo Bono-
mi, Geoffroy Roux de Bézieux (Medef)
Sostenibilità,
«Il negoziato sulla relazione futura tra e Dieter Kempf (Bdi). «Qualunque co- la bussola
Unione europea e Regno Unito è en- sa accada dopo il 31 dicembre - aggiu
trato in una fase cruciale. A poche set- gono i tre presidenti - i legami tra noi per rimanere
timane dalla scadenza del 31 dicembre
il rischio di non accordo è una possibi-
e i nostri amici oltre che partner e alle-
ati britannici, resteranno comunque sul mercato
lità concreta. Ne scaturirebbero una forti. Picchio e Romano —a pag. 5 Jacopo Giliberto
—a pagina 15

PRESTITI C OVID Sostenibilità. La nuova stazione elettrica realizzata da Terna sull’isola di Capri e progettata dall’architetto Enrico Frigerio
GRANDE DISTRIBUZIONE
Proroga garanzia, domande boom Via al maxi cavo sottomarino È stato il premier Giuseppe Conte a inaugurare ieri a Capri la nuova linea
progettata da Terna per portare l’elettricità sull’isola e chiudere l’inqui- Iperal prevede 1 miliardo
per portare elettricità a Capri di ricavi nel prossimo anno
nante centrale a gasolio. L' investimento complessivo è di 150 milioni di
Mobili e Serafini —a pag. 4 euro. La nuova linea elettrica, realizzata con cavi sottomarini da Capri a
Sorrento, misura 19 chilometri. Celestina Dominelli —a pag. 15 In un settore a forte competitività
come quello della grande distribu-
zione, la catena Iperal stima un mi-
liardo di ricavi nel 2021 e ben 20

Covid, impennata record di casi: 7.332


REGOLE UE/ 1 RE G O L E U E / 2
nuove aperture nei prossimi cinque
anni. Lo spiega il presidente e ad,
EUROPA L’ALLARME FMI Antonio Tirelli. —a pagina 12

ASIMMETRICA CHIEDE SUBITO stati 400. La Regione con il mag-


EMERGENZA SANITÀ S TATO DI EM ERG ENZA
SULLE BANCHE RISPOSTE gior numero di casi è la Lombardia
(1.844) seguita dalla Campania

di Antonio Patuelli di Marco Onado


Conte: fondamentale
il rispetto delle regole
con 818 e il Veneto con 657.Il pre-
mier Conte parla di situazione che
preoccupa e invita al rispetto delle
Francia, Macron annuncia:
coprifuoco a Parigi
I I
n questo 2020, di fronte l segnale d’allarme lanciato dal per evitare il peggio regole. Al momento gli ospedali
all’inaspettata grave pandemia, Fondo monetario non sono sotto pressione ma al-
le istituzioni europee hanno
positivamente sorpreso sia i critici
internazionale sul futuro delle
banche dopo l’epidemia richiede
Impennata record dei casi positivi
al covid: ieri sono stati registrati
larma l’escalation della malattia.
Uno dei nodi più critici è il tra-
e nelle città dei focolai
della Ue, sia i suoi convinti una pronta risposta soprattutto 7.332 nuovi contagi a fronte di ol- sporto pubblico locale: la capienza
sostenitori. in Europa. tre 152mila tamponi. I decessi so- dei mezzi rimane all’80%. Marini, —Servizio a pagina 7
—Continua a pagina 22 —Continua a pagina 22 no invece 43, i nuovi ricoveri sono Morino e Sorrentino —a pag. 7
OGGI IN EDICOLA
«Come funziona
Cdp studia due newco il cibo», secondo
manuale per
per rilevare Autostrade capire il mondo
manleva”: si parla di un’operazione intorno a noi
LA TRATTATIVA da 10-11 miliardi. Tra i nomi che af-
fiancheranno Cdp si parla di Black- Al costo di 12,90 euro oltre il
L’offerta vincolante di Cdp per stone, Kkr e F2i. Altro tassello è la prezzo del quotidiano
l’88% di Autostrade per l’Italiapo- struttura dell’acquisizione: c’è
trebbe arrivare sul tavolo di Atlan- l’idea di creare due distinti veicoli.
tia lunedì 19. Nulla può essere dato Non è tutto: sulla trattativa Gover-
per scontato: tempi stretti per in- no-Atlantia si riaffaccia l’incognita
castrare diversi tasselli. Prima di dello stato di manutenzione della
tutto il prezzo e l’eventuale “sconto rete. Galvagni e Caprino —a pag. 16

IDEE E PRODOTTI
PER L’INNOVAZIONE
S TUDIO M EDIOBANCA
Viaggi, cura anti
Poche tasse e ricavi record Covid con digitale
Big del web sempre più ricchi e destinazione
Antonella Olivieri —a pag. 18
Alessia Maccaferri —a pag. 31
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +z!#!"!#!\
Anno V - Numero 285 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Giovedì 15 ottobre 2020

L’ECONOMIA È GIÀ AL COLLASSO, SAREBBE IL COLPO DI GRAZIA

CI VOGLIONO RUBARE IL NATALE


Aumentano i contagi, ma quasi tutti asintomatici (e col record di tamponi). Eppure sembra d’essere tornati a marzo: libertà limitate
a suon di dpcm e virologi che spargono il terrore in tv. Crisanti: «Lockdown a dicembre». E il premier al solito scarica sugli italiani
Negli ospedali troppi che dovrebbero essere dimessi ma non sanno dove fare la quarantena
di FRANCESCO BONAZZI RITARDO COLPEVOLE
«Neppure 1 euro n Natale con i
tuoi, ma nean-
Caos trasporti:
ai Benetton» che tutti. Specie
se non facciamo
ci sono i privati
però il governo
Infatti, gli diamo
i bravi. Manca-
no più di due
mesi alla festa più amata, so-
ha dormito
miliardi prattutto da commercianti e
albergatori, e siamo già all’al-
larmismo più sfrenato. La di CLAUDIO ANTONELLI
pattuglia dei virologi, guidata
dal Cassandra capo Andrea n Da marzo a oggi sono tra-
Crisanti, ha prontamente av- scorsi sette mesi e mezzo. Il
vertito la nazione che «un governo a fasi alterne ha ap-
lockdown a Natale è nell’or- plicato forti restrizioni a tut-
dine delle cose». E il garante to ciò che ricade sulle (...)
in capo dell’ordine delle co- segue a pagina 2
se, il presidente del Consi-
CONTE-DI MAIO glio, Giuseppe Conte, in po-
che ore è passato da una fer- VALORI SALTATI
ma contrarietà a una nuova
LA COPPIA quarantena a un più levanti-
no «io faccio il possibile per
Quei pericoli
DEI VENDITORI evitarla, ma molto dipende
dalla comunità (...)
sottovalutati
DI FUMO
segue a pagina 3
MADDALENA GUIOTTO
del dispotismo
a pagina 3
condiviso
di MAURIZIO BELPIETRO

n L’unica cosa certa è La dama del cardinal Becciu arrestata di ALDO MARIA VALLI

n La pandemia di Covid-19

anche per la società di intelligence


che l’accordo non c’è. del 2020 sarà ricordata per
Annunciato in pompa l’alto numero di vittime, per
magna il 15 luglio, la sofferenza vissuta da tante
guarda caso proprio persone e famiglie, per (...)
in prossimità dell’i- segue a pagina 4
naugurazione del nuovo ponte di La Inkerman citata nell’ordine di cattura. Sui profili social della donna le foto
Genova e a meno di un mese dal-
l’anniversario della strage in cui della bella vita coi soldi del Vaticano. Il mistero del bambolotto vestito da prelato DISINFORMAZIONE
persero la vita 43 persone, il verba-
le che doveva sancire l’uscita dei
Benetton da Autostrade è poco più
di GIACOMO AMADORI
DOPO L’INTERVISTA DI GIORGETTI ALLA «VERITÀ»
Il termine
di un’ipotesi di lavoro, un appunto
scritto buono per la discussione e
n «Lady Becciu», al secolo
Cecilia Marogna, si trova nel La sponda di Zaia nella Lega «negazionista»
nient’altro. Infatti da quel giorno,
che ormai risale a tre mesi fa, si
carcere milanese di San Vit-
tore dopo essere stata arre- che discute sulla svolta in Europa usato come
discute, ma senza trovare un pun-
to fermo. O meglio: un punto fer-
stata su richiesta del giudice
istruttore vaticano. I reati di GIORGIO GANDOLA re e quel «meno pregiudizi e un manganello
mo c’è ed è che la famiglia dei contestati sono l’appropria- più giudizi» di Giancarlo
maglioni multicolore sta venden- zione indebita aggravata e n«Quando Giorgetti è il punto di par- di DARIO FERTILIO
do cara la pelle. Altro che «neppu- il peculato per distrazione. parla lui, signi- tenza di una stagione nuova.
re un euro ai Benetton», come dis- La difesa è affidata a un pool fica che ci sono Sempre frontale - nessuno n Negazionismo, incitamen-
sero in coro sia Giuseppe Conte di avvocati di livello: Massi- curve da rad- sconto alle quattro sinistre to all’odio, razzismo. Il radi-
che Luigi Di Maio: ai signori di mo Dinoia, Fabio Federico e drizzare». Den- di governo e a chi vuole sfa- calismo di massa usa sempre
Ponzano Veneto di euro ne an- Cristina Zanni. I legali si tro la Lega la sciare l’identità (...) più spesso queste definizioni
dranno molti e sarà (...) stanno occupando (...) svolta europeista fa discute- segue a pagina 9 per ridurre al silenzio (...)
segue a pagina 7 segue a pagina 13 segue a pagina 4

FARMACO RITIRATO PER DANNI AL FEGATO AVEVA UN SESTO DEL PRINCIPIO ATTIVO DI QUESTO

Sostanza pericolosa nella pillola per minorenni


di FRANCESCO BORGONOVO
La Boldrini & C. preparano n D a qu a l c h e
una legge per imporre giorno, in Italia
è ancora più
il gender nei testi scolastici semplice evita-
re la gravidanza.
L’Agenzia italia-
n Non bastava il bavaglio arcobaleno del ddl Zan. na del farmaco (Aifa) ha sta-
Ora arriva la proposta di legge 2634, presentata da bilito che non sarà più neces-
Laura Boldrini e altri esponenti di sinistra. Obiet- saria la prescrizione medica
tivo del progetto è la «promozione della diversità e per somministrare alle ra-
dell’inclusione nei libri scolastici». In pratica, l’in- gazze minorenni la «pillola
serimento forzato del gender nei libri di scuola e la dei 5 giorni dopo», cioè un
censura dei testi che non si adeguano. medicinale a base di ulipri-
ESTREMISTA Laura Boldrini, exLeu ora nel Pd a pagina 11 stal acetato utilizzato (...)
segue a pagina 10
9 771124 883008
01015
il Giornale
GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 245 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
__

ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

INCUBO LOCKDOWN

CI GIOCHIAMO IL NATALE
Costerebbe 40 miliardi. Conte: «Possibili restrizioni nelle Regioni»
Record di contagi (oltre 7mila), boom di casi a Milano e in Lombardia
Pasticcio «Immuni»: le Asl non fanno partire le segnalazioni
Nuovo record di contagi: sono oltre 7mila nelle ultime 24 ore su CHI È LA DONNA DEL CASO BECCIU
oltre 150mila tamponi. Milano rischia di imporre la chiusura antici- I COMMENTI
pata dei locali. Ma l’ultimo spettro è il lockdown di Natale, evocato
La guerra tra spie
dal virologo Crisanti. Così il Paese rischia un colpo da 40 miliardi.

dietro Lady Vaticano


Le prime Feste dell’angoscia
servizi da pagina 2 a pagina 7
di Stefano Zecchi a pagina 3
Luca Fazzo
SCENDETE TUTTI DAL RING Effetto virus, alleanze a pezzi
di Alessandro Sallusti trettanto si può dire del Pd e dei di Augusto Minzolini a pagina 8
Cinque Stelle. E non mi riferisco
soltanto al merito dei provvedi-

S La sanità uccisa dal no al Mes


e le cose si mettono ma-
le - e si stanno mettendo menti che riguardano l’emergen-
male, è inutile divagare za, ma più in generale a un cli-
- chi è al governo coman- ma politico che permane inutil- di Francesco Forte a pagina 10
da, chi sta all’opposizione deve mente astioso su tutti i fronti.
collaborare e non intralciare i la- Che senso ha – faccio un esem-
vori in corso. Almeno non sui pio – che il Pd a Roma invochi
temi che riguardano la vita e la concordia e poi in Lombardia LA MANIFESTAZIONE A ROMA
morte dei cittadini. massacri giorno e notte il gover-
Anche se è la più lunga e diffi-
cile, non sarebbe questa la pri-
ma volta che il «richiamo all’uni-
no locale e il governatore di cen-
trodestra accusandolo strumen-
talmente di ogni nefandezza?
L’ira degli agenti in piazza
tà nazionale e al senso di respon-
sabilità», da generica e retorica
enunciazione, diventa fatto poli-
Oppure, come fa Conte a chiede-
re collaborazione al leader
dell’opposizione Matteo Salvini
«Otto aggressioni al giorno»
tico concreto. È successo a ogni mentre, lavandosene le mani, lo Chiara Giannini
calamità o dramma nazionale, manda vigliaccamente a proces- LA PROVOCAZIONE
dai terremoti alle alluvioni fino so usando la favola giudiziaria Le divise dicono «basta alle aggressioni».
alle stragi di nostri soldati impe- del «sequestro di persona» inve-
ce che difendere l’operato politi-
Troppe, ripetute e non condannate da un gover- Io sovrappeso
gnati sui fronti all’estero. no che non fa niente per i tutori della legge. Ieri
Chi governa comanda, diceva- co, giusto o sbagliato che fosse,
del suo governo che decise
molte sigle sindacali di polizia, carabinieri, ora ingrasso
mo, ma se per sua debolezza è guardia di finanza, polizia penitenziaria, vigili
costretto a dover eventualmente all’unanimità il blocco dei porti?
Gli esempi sarebbero infiniti,
del fuoco, guardie giurate, sono scese in piazza Così nessuno
contare sulla comprensione del- a Roma per sottolineare la loro indignazione
le opposizioni, non può pensare ma ci fermiamo qui per dire che
una opposizione deve sì essere
per una realtà che si fa sempre più avvilente. mi insulterà
che ciò avvenga gratis, o quanto-
meno non può pretenderlo se i responsabile, ma non si può pre- a pagina 18 di Massimiliano Parente
partiti che compongono la mag- tendere che sia pure fessa al pun- SPY STORY Cecilia Marogna ha 39 anni
to da fare da punching-ball alle

S
gioranza non sospendono a loro ono sovrappeso e que-
manie muscolari della maggio-

C
volta le ostilità. I disarmi unilate- hi è e cosa sa davvero Cecilia Ma- sta cosa mi pesa mol-
rali non sono mai forieri di buo- ranza. In tempo di chiusure da rogna, la collaboratrice del Vatica- NUOVO ASSALTO ALLA LOMBARDIA to. Sono alto 1,87 cen-
ne notizie. I disarmi o sono bila- Covid, è urgente chiudere an- no arrestata l’altro ieri? Quali so- timetri e peso 94 chili, do-
terali o non sono. che il ring infetto della politica, no i suoi reali rapporti con i servizi segre- Fontana contro Report vrei essere almeno dieci
Da tempo l’opposizione – Le- sarebbe l’unica restrizione che ti italiani? E qual è stato il suo ruolo nella chili in meno. Ho provato a
ga, Fratelli d’Italia e Forza Italia non creerebbe danni ma solo be- trattativa per i due ostaggi italiani in Mali «’Ndrangheta? Falso» dimagrire seguendo su In-
– sta lanciando segnali di dispo- nefici. L’unica che farebbe scat- liberati nei giorni scorsi? Sono queste (...) stagram il chimico Dario
nibilità a fare fronte comune nel- tare l’applauso di tutti i cittadi- segue a pagina 19 Giannoni a pagina 13 Bressanini, ma soprattutto
la lotta al virus nemico. Non al- ni, sia di destra che di sinistra. il biologo Gabriele Bernar-
dini (non chiedetemi per-
ché finiscono tutti in ini,
perché sono magri credo)
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

PONZISpA
JUVE, ALTRO POSITIVO DOPO RONALDO: È ISOLAMENTO ma niente da fare, resto so-
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

vrappeso. Con tutte le con-


Napoli penalizzato, ko a tavolino seguenze pericolosissime
che Bernardini a ogni sto-
ria di Instagram ti elenca:
di Franco Ordine colesterolo, radicali liberi,
COLLEZIONE MAI VISTA infarti, ictus e tumori sono

I l calcio ha deciso con le regole del calcio:


Juve-Napoli è finita, per ora, 3 a 0 più un
punto di penalizzazione per il club di De Lau-
La mostra la cosa migliore che ti pos-
sa capitare.
Bernardini è magrissimo,
rentiis. E gli atti del giudice sportivo sono stati di Torlonia perché mangia tutto sano e
trasmessi alla procura federale per valutare il razionato, ma è anche tri-
rispetto del protocollo da parte del club napole- ci fa rimanere Fra
nce
scoPon
zi
stissimo, ha il senso
tano dopo l’annuncio della positività di un gio- ceoPonziSp
A dell’umorismo di un cocco-
catore. Intanto nel giorno in cui Cristiano Ro- di... marmo drillo del Nilo, ogni tanto lo
naldo torna a Torino nella Juventus c’è un altro trollo e lui non lo (...)
calciatore positivo: squadra in isolamento. di Vittorio Sgarbi
a pagina 23 segue a pagina 19
con Latagliata alle pagine 28-29
ISSN: 1720-2024

Giovedì 15 ottobre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 286 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Ieri altri 141 nuovi contagi, salgono a 12 i posti occupati in terapia intensiva. Indice Rt ha toccato l’1,98

Ospedali, reparti Covid rafforzati


Primo piano PERUGIA

Nas in azione in tutta Italia Cotarella: “Vendemmia di ottima qualità” K Continua a crescere la
curva dei contagi da Coro-
navirus in Umbria dove, ie-
Norme violate ri, sono stati registrati 141
351 sanzioni per bar nuovi casi su 3.427 tampo-
ni. Per questo all’ospedale
ristoranti e pizzerie di Perugia sono in fase di
ampliamento i reparti Co-
vid. Tornando ai numeri
toccano quota 1.628 gli at-
tualmente positivi, mentre
sono 3.891 i soggetti in iso-
lamento. A preoccupare è
l’indice di contagio Rt, che
negli ultimi cinque giorni,
è oscillato tra l’1,98 del 9
ottobre e l’1,38 di ieri. Sal-
gono anche i ricoveri: quat-
tro in più in un giorno (sia-
mo a 83), di cui uno in tera-
pia intensiva. I posti di ria-
nimazione occupati da pa-
zienti Covid sono 12 in tut-
to. Il 9 marzo scorso, appe-
¼ a pagina 3 na scattato il lockdown,
erano solo due. Per far
“Farò rinascere la capitale” fronte all’emergenza coin-
volti pediatri ed ex guardie
Sgarbi si candida mediche che, tuttavia, la-
a sindaco di Roma mentano la mancanza dei
presidi protettivi.
¼ a pagina 2 Presidente enologi italiani Riccardo Cotarella è uno dei massimi esperti internazionali nel settore del vino ¼ a pagina 4 Doni ¼ alle pagine 8 e 9 Antonini

Settantenne deceduto dopo 45 minuti: la procura apre fascicolo per omissione d’atti d’ufficio e omicidio colposo. Indagati medico e infermiere Sport

Muore in attesa al pronto soccorso di Pantalla VOLLEY

Sir Conad a valanga


PERUGIA TODI TERNI
Cisterna giù: 3-0
K Un settantenne di San Venanzo è morto al ¼ a pagina 39 Forciniti
Concorso vigili urbani pronto soccorso dell’ospedale di Pantalla, dopo
Maria Chiara, è il giorno dell’autopsia
CALCIO
Annullata prova scritta tre quarti d’ora di attesa. Per questo la procura
di Spoleto ha aperto un fascicolo per omissione Grifo, Caserta striglia i suoi
¼ a pagina 15 d’atti d’ufficio e omicidio colposo: indagati un Novità Dragomir in regìa
medico e un infermiere dell’ospedale di Pantal- ¼ a pagina 41 Cantarini
NARNI la. L’indagine sarebbe nata dalla denuncia dei
familiari. I fatti risalgono all’8 ottobre scorso. CALCIO
Festival della sociologia L’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia per
Ternana, tornano i tifosi
avere maggiori elementi sulle cause della mor-
Esperti da tutta Europa te. No a prelazione e inviti
¼ alle pagine 36 e 37 ¼ a pagina 21 Antonini ¼ a pagina 31 Toni e Palenga ¼ a pagina 42 Giovannetti
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985

APERTURA NUOVO VODAFONE

Via Settevalli, 127 – 06129 Perugia – 075 8424412


GIOVEDÌ 15 ottobre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Palazzo dei Priori Le nostre iniziative

Pasticcio con le buste “Trovalavoro”


Il concorso per vigili Ecco le aziende
adesso è tutto da rifare che assumono
A pagina 8 Alle pagine 13, 14, 15 e 16

«Nessuno ascolta più i giovani»


Amelia, sfogo del procuratore dopo la tragedia di droga. Affidato l’incarico per l’autopsia di Maria Chiara Cinaglia a pagina 23

CITTÀ DI CASTELLO

Guida ubriaca
Il tasso alcolico
è sette volte
oltre il limite
A pagina 19
STRETTA SULLE CERIMONIE
Magione
Matrimoni
Ladri sradicano e feste rinviati
il bancomat Imprese in crisi
con una gru: «Affari a picco»
via 55mila euro S.Angelici e Miliani a pagina 4
Minciaroni a pagina 11

RIAPRONO REPARTI COVID STRAORDINARI. C’È IL PIANO D’EMERGENZA Dopo il vertice in prefettura

Controlli severi
OSPEDALI sulla movida
Nel mirino i furbi
È GIÀ ALLARME
Nucci
Nucci aa pagina
pagina 2
2
delle mascherine
A pagina 3

Indagati medico e infermiere ’Spazzatura connection’

Anziano muore Caso Gesenu


mentre attende «Fu gestione
di essere visitato mafiosa»
Il settantenne aveva dolori addominali La requisitoria di Cantone al processo:
Il dramma al pronto soccorso di Pantalla «Ci sono state gravi connivenze istituzionali»
A pagina 5 Pontini a pagina 7
GIOVEDÌ — 15 OTTOBRE 2020 – LANAZIONE
•• 2
Perugia Lotta al Coronavirus: la seconda ondata

L’ASSESSORE

«Procedure lunghe
Interventi e lavori
non sono partiti»

«Dopo aver adottato lo


scorso giugno il ‘Piano di
riorganizzazione della
rete ospedaliera per
emergenza Covid-19’ la
Regione Umbria, come la
maggior parte delle
Regioni si è affidata,
come previsto dal
‘Decreto rilancio’, alla
gestione del
Commissario
straordinario, ma l’iter
procedurale messo a
punto proprio dal
Commissario non ha

Riaprono reparti-Covid straordinari ancora consentito di dare


concreto avvio agli
interventi previsti nel
Piano stesso». A

Pronti con il piano di emergenza ricordarlo è l’assessore


regionale alla Sanità,
Luca Coletto. «Tuttavia –
Da oggi al Santa Maria due sezioni riconvertite. A rischio alcune prestazioni operatorie: manca il personale prosegue l’assessore
Coletto – per rassicurare i
PERUGIA La criticità maggiore resta il per- rete regionale la capienza di Ma- complessiva di 77 posti. Nel Pia- cittadini ci tengo a dire
sonale: rianimatori e medici in- lattie infettive e Pneumologia no sarebbero 69, ma la Regione che, come già accaduto
Reparti Covid a Perugia: da og- terventisti andranno necessaria- delle strutture umbre (Perugia, autonomamente è pronta a durante la fase più critica
gi si cambia. Andando incontro mente presi anche dai blocchi Terni, Foligno, Città di Castello, crearne altri 8 come ha annun- dell’epidemia, il Sistema
però a possibili problemi per la operatori con una ricaduta sul Spoleto, Gubbio-Gualdo e Or- ciato ieri l’assessore Luca Colet- sanitario regionale,
resto delle operazioni program- vieto) la capienza sarebbe di 91 to. Con la capacità di salire a qualora fosse necessario
riduzione degli interventi opera-
mate che potrebbero essere, al- letti, mentre a ieri mattina i rico- 104 se ce ne fosse bisogno. – aggiunge –, è in grado
tori extra-virus. Questa mattina
meno in parte, ricalendarizzate. verati erano 83. Per questo sa- E infatti gli ospedali in piena fa- di garantire un numero
riapre infatti in versione Covid il
I chirurghi protestano e oggi è rebbero state messe in campo se di emergenza, tra marzo e più elevato di posti letto
Reparto di medicina interna
in programma una riunione al le riconversioni. Situazione, al- aprile, avevano attivato 104 po- di terapia intensiva che
(dottor Pirro) con 10 posti a di-
vertice per definire i passi futuri meno sembra, meno preoccu- sti Terapia intensiva, 108 a Ma- potranno essere allestiti
sposizione e pure la “Terapia in-
a seconda degli scenari-Covid. pante per le terapie intensive. I lattie Infettive, 114 Pneumolgia in aree che per poter
tensiva 1“ (dottor Gori), quella «La situazione è sotto control- e 60 per Medicina generale. Per
malati di Sars al momento sono soddisfare i requisiti
per intenderci collocata duran- lo», assicura il commissario un totale di quasi 400 posti de- vigenti, necessitano di
te la prima fase negli ex studi 12, a fronte di una disponibilità
dell’Azienda, Marcello Gianni- dicati. lavori di ristrutturazione
medici del primo blocco. Per co, che sta cercando di far coe- Intanto il bollettino di ieri si edile, come
CRESCONO POSITIVI E RICOVERI
adesso sono state attrezzate 4 sistere percorsi Covid e corridoi mantiene in linea con 141 positi- l’adeguamento
postazioni di rianimazione che puliti: l’ospedale perugino è in
Percentuale dei vi ( a fronte di 3.427 tamponi), impiantistico, elettrico,
si vanno ad aggiungere alle 6 grado di reinventarsi ma a scapi- contagi anche ieri 3.749 totali e 83 ricoverati e 12 aeraulico, antincendio,
(piene) della “Rianimazione 2“ to di altre prestazioni sanitarie. al 4,1%. Altri quattro in terapia intensiva. Per ciò che gas medicali. Durante la
(dottor De Robertis) ma il Santa Un nodo che sarà affrontato già concerne le scuole, ci sono tre fase acuta dell’epidemia
sono finiti in ospedale
Maria può reggere tranquilla- oggi in Regione. classi chiuse per casi di positivi- sono stati allestiti 104
mente fino a ulteriori 9 posti nel A vedere invece sulla carta, il Chiuse tre classi tà al Liceo «Mariotti» di Perugia. posti letto».
nuovo blocco senza problemi. piano di riorganizzazione delle al liceo “Mariotti” Michele Nucci e Erika Pontini

Contro gli assembramenti a Città di Castello

Bus, vigili e volontari alle fermate


incontrato il direttore regionale gli istituti superiori è stato osser-
CITTA’ DI CASTELLO di Bus Italia Velio del Bolgia, alla vata e segnalata dalle famiglie
presenza del comandante della una particolare criticità, che cer-
Più controlli nei punti di mag- polizia municipale e provinciale cheremo di risolvere attraverso
gior concentrazione, anche con Joselito Orlando. Sono state un potenziamento del presidio
l’ausilio di alcuni volontari. Il concordate alcune azioni di pre- sia da parte del comune che di
problema è quello sollevato, da venzione anti Covid tese a ridur- Bus Italia. La disciplina durante i
più parti, del trasporto scolasti- re il rischio di assembramento e tragitti sarà naturalmente fatta
co con le corse per gli studenti di comportamenti non corretti osservare da BusItalia – dice il
del mattino che viaggiano con in alcuni momenti in cui è ogget- sindaco –. Durante le operazioni
bassi margini di sicurezza in or- tivamente più facile non riusci- di entrata ed uscita delle scuo-
dine al distanziamento, a fronte re a rispettare la distanza di sicu- le, sto pensando invece di im-
di questo periodo di emergenza rezza o non indossare in modo piegare, oltre alla municipale an-
sanitaria. A Città di Castello il corretto la mascherina. «In parti- che i volontari delle associazio-
sindaco Luciano Bacchetta ha colare all’entrata e all’uscita de- ni».
GIOVEDÌ — 15 OTTOBRE 2020 – LA NAZIONE 23 ••

GIU’ DAL BURRONE, SALVATO DAI VIGILI

Terni I vigili del fuoco hanno salvato un giovane, trentenne, finito in un


dirupo nella zona dello Scoglio dell’Aquilone, ad Amelia. Sulla
dinamica della caduta indagano i carabinieri: si tratterebbe di un
gesto volontario. Il ragazzo, che ha riportato serie ferite, è stato
recuperato con tecniche Saf dai vigili e affidato al 118.

Morte di Maria Chiara I vertici di Federacciai


«Diamo ai nostri giovani Oggi l’autopsia
Ci sarà anche
«La prossima prorietà
dell’Acciaieria?
la possibilità di sognare» una tossicologa Meglio se italiana»

Lotta alla droga, il procuratore lancia l’idea di una “rete“ TERNI TERNI
tra enti che organizzi corsi gratuiti su arti, professioni e passioni
Conferito dalla Procura al dot- La prossima proprietà di Acciai
simo ritardo su questo tema». tor Massimo Lancia l’incarico speciali Terni? Meglio italiana.
TERNI E’ colpa di qualcuno in partico- per eseguire l’autopsia sul cor- E’ questo il pensiero del presi-
di Stefano Cinaglia lare o di una superficialità ge- po di Maria Chiara Previtali,
dente di Federacciai, Alessan-
nerale? 18enne da poche ore, trovata
morta sabato mattina nell’abita- dro Banzato, che si schiera chia-
«Ai giovani dobbiamo dare la «Non do responsabilità a nessu- ramente a favore delle due offer-
possibilità di sognare. Parlo da no, ma c’è bisogno di un bagno zione del fidanzato, ad Amelia,
presumibilmente a causa di te italiane sull’Ast, con lo stabili-
cittadino, ricominciamo da ca- di umiltà da parte di tutti perché
un’overdose di eroina. Le opera- mento di viale Brin messo in ven-
po, facciamo tutti un bagno così non va. Io non intendo au-
zioni peritali cominciano oggi al- dita dalla multinazionale tede-
d’umiltà». Così il procuratore ca- to-assolvere me e la mia funzio-
le 13.30 all’ospedale di Spoleto.
po di Terni, Alberto Liguori. ne, ci stiamo attrezzando, ma è sca ThyssenKrupp, che nei gior-
Il termine del deposito della pe-
«Stamattina a Rai Radio 1 – affer- necessario fare di più, tutti. I gio- ni scorsi ha incaricato la banca
rizia, che si avvarrà anche del
ma il magistrato – ho detto che vani vanno accolti, dobbiamo d’affari JpMorgan di procedere
contributo della tossicologa
non siamo più capaci e interes- dare loro le risposte che cerca- nell’operazione. «Thyssen-
Paola Melai, è stato fissato in 60
sati ad ascoltare i giovani ma sia- no e non imporre le nostre. Biso-
giorni. Parteciperanno come Krupp – afferma il presidente
mo abituati a giudicarli. Ecco, ci gna aggiungere qualcosa al mu-
consulenti di parte anche il pro- Banzato – ha dato mandato a Jp-
tengo a dire che non mi riferivo retto e alla partita di calcetto,
fessor Mauro Bacci, nominato Morgan e secondo me la cosa
a Terni, ho risposto ad una do- che non bastano più». dalla famiglia della vittima, e la
manda in sede nazionale. E’ il Quale la proposta precisa? che dovrebbe tranquillizzare è
dottoressa Laura Paglicci Reat-
Paese che è in grave ritardo sul- «La scuola finisce alle 13, poi telli, per conto della difesa del fi- la manifestazione di due impor-
la questione della tossicodipen- pranzo e compiti, ma questi ra- danzato 21enne della giovane, tantissimi soggetti italiani», tra
denza; Terni per fortuna può an- gazzi dopo cosa fanno oltre al indagato per omicidio preterin- cui il gruppo Marcegaglia che
cora contare su gente per bene muretto e al calcetto? Cosa pro- tenzionale perché, secondo
Il procuratore capo, Alberto Liguori per primo aveva manifestato
e di buona volontà». poniamo loro? Perché non costi- l’ipotesi accusatoria, avrebbe
Prima la morte di Flavio e Gian- tuire una rete di enti, Comuni, l’interesse per Ast (l’altro è il
contribuito all’assunzione da
luca, 16 e 15 anni, poi quella di forze dell’ordine, uffici giudizia- gruppo Arvedi, anch’esso for-
le famiglie, ma non ci sforziamo parte della ragazza della dose
Maria Chiara, 18 anni da po- ri, testate giornalistiche, asso- poi rivelatasi letale. malmente interessato).
che ore, ad Amelia, non per- di dare risposte strutturali». ciazioni di tutti i tipi che offra ai «In questa fase è dirimente ca- «È stato nominato un advisor –
mettono più a nessuno di vol- Da dove si può cominciare? giovani dei corsi gratuiti. Penso pire cosa c’è nel corpo della ra- prosegue Banzato – e se queste
tarsi. Ha detto che si aspetta- «La gestione della tossicodipen- all’apprendimento dell’uso di gazza e in che qualità e quantità offerte dovessero concretizzar-
va un‘assunzione di responsa- denza è affidata solo a due tipi strumenti musicali, alla descri- _ sostiene il procuratore, Alber- si potrei guardare la cosa con
bilità collettiva’ che non c’è di enti: i Serd, sui quali non mi zione delle varie attività profes- to Liguori –. I co-protagonisti di
stata, che intende? esprimo, e la polizia giudiziaria, sionali, alla redazione di un arti- un certo ottimismo. È chiaro
questa vicenda possono assu-
«Siamo tutti in difficoltà per che più di arrestare gli spaccia- colo giornalistico e a mille altre mere una veste diversa a secon- che quando un’azienda così im-
l’emergenza Covid, che ci ha tori, controllare e bonificare i cose. Senza toni professorali, da delle risultanze, ogni evento portante inizia un processo di
trovato impreparati e che stia- parchi e le piazze pubbliche ma aprendo ai giovani mondi a può avere più fattori determi- cessione un pò di preoccupazio-
mo cercando di recuperare, ma non può fare. Allora mi chiedo, loro sconosciuti che ridiano la nanti e concorrenti». Il fascicolo ne è del tutto naturale e condivi-
c’è anche un’emergenza droga dopo la morte di Flavio e Gianlu- possibilità di sognare, di avere aperto dalla procura ipotizza, a sibile, ma l’interesse di due ita-
che dura da oltre 50 anni e per ca, al netto delle fiaccolate, che prospettive, di coltivare interes- carico di ignoti, anche il reato di
cosa è stato fatto? Quali rifles- liani mi rende un po’ ottimista e
la quale non abbiamo trovato so- si. Io sarei il primo a mettermi a morte come conseguenza di al-
luzioni. La questione della tossi- sioni, nelle dovute sedi, sono disposizione e sono certo che tro delitto. Un filone d’indagine faccio il tifo perché una di que-
codipendenza, proprio come state fatte? Quali gli interventi tanti, tantissimi, farebbero co- che punta a risalire a chi ha ven- ste offerte italiane possa avere
un virus, continua ad infettare concreti? Il Paese resta in gravis- me me». duto la droga alla coppia. buon esito».

Quote dell’acqua, via libera del Comune alla vendita


La società Asm Terni Asm Terni Spa alla contestata 20 anni fa alla creazione del Sii.
cessione del 15% delle proprie I Comuni soci pubblici avranno
cederà il 15% delle azioni azioni detenute nella società la restituzione di canoni e quote
detenute nel Servizio idrico Servizio idrico integrato. Il prez- di mutuo pari a 10,5 milioni,
zo è di 6.041.000 euro, determi- Asm avrà come rimborso 4 mi-
TERNI nato a seguito di una perizia di lioni. Furibonde le opposizioni.
stima effettuata da professioni- «Via libera alle bollette pazze –
sti nominati da Asm, e l’acqui- attacca Luca Simonetti (M5S) –.
Dopo una riunione, da remoto, rente è Umbriadue Servizi Idrici Il Comune permette al Sii di met-
durata circa otto ore e ormai in (gruppo Acea) che aumenta co- tere le mani in tasca direttamen-
nottata il Consiglio comunale, sì la propria partecipazione nel te ai cittadini senza più passare
con 19 voti a favore (Lega, Fdi, Sii dal 25% al 40%. per i Comuni. Da quando que-
Fi, Terni Civica, Musacchi), 10 «Un atto importante sotto mol- sta operazione era stata ferma-
contrari (M5S, Pd, Terni Immagi- ti profili – commenta l’assesso- ta dai cittadini si è susseguito
na, Senso Civico, Fiorini e Leo- re al bilancio Orlando Masselli un colpo di teatro dietro l’altro
nelli) e 2 astenuti (Orsini, Pincar- –, che rimette ordine nelle criti- per portare il controllo dell’ac-
dini) ha autorizzato la società cità che si sono verificate oltre qua pubblica ad Acea».
11

Perugia cronaca@gruppocorriere.it

Interrogato
giovedì
15 ottobre
2020

-
il dirigente
Vujovic si è difeso
sulla firma
dell’autorizzazione

Reati
Spazzatura Ventitré gli imputati per i quali
connection è stato chiesto il rinvio a giudizio

Affondo del procuratore Cantone in udienza preliminare contro la vecchia Gesenu. Chiesto rinvio a giudizio per 23

“Gestione rifiuti, metodi da ecomafie”


di Alessandro Antonini terscambio di ruoli che faceva-
PERUGIA
no svolgere agli stessi indagati In breve
ruoli di vertici nelle varie socie-
K “Gestione criminale” della tà di gestione miste pubbli- Denunciato
discarica di Pietramelina, “me- co-private. Hanno cercato di
todi da ecomafie” nello smalti-
mento del percolato e nell’oc-
“schermare” le indagini “con
procedure complesse, a livello
Lascia bimbo solo
cultamento dei rifiuti speciali,
in questo caso in riferimento
societario”, ha insistito il pro-
curatore, “ e con attività più ca-
e va a fare la spesa
anche a Borgogiglione. Il pro- sarecce, alla Totò, vedi quan- K PERUGIA - Ha lasciato il bimbo di
curatore capo Raffaele Canto- do, durante una verifica due anni da solo per andare a fare la
ne ha parlato per oltre un’ora dell’Arpa, hanno mandato a spesa. L'uomo, un senegalese di 42 an-
davanti al gip Natalia Giubilei comperare un sacchetto di ni, è stato denunciato dalla polizia per
nell’udienza preliminare del compost pulito da mescolare il reato di abbandono di minore. Ada-
maxi processo Gesenu. Canto- con quello prodotto dalla di- re l'allarme è stata una residente in
ne ha preso le redini dell’accu- scarica per migliorarne la qua- palazzo a Fontivegge preoccupata dal
sa con una ricostruzione accu- lità ai fini controlli”. Il 21 otto- fatto che il bimbo, piangendo a dirot-
rata in cui ha chiesto il rinvio a bre parleranno i responsabili to, girovagava scalzo sulle scale.   Men-
giudizio per tutti i 23 imputati, civili. Il 28 gli avvocati delle im- tre gli agenti intervenuti tentavano di
per quasi tutte le fattispecie di putati. L’11 novembre repliche calmare il piccolo, si è presentato il
reato. Proposto il prosciogli- e sentenza. Le 32 parti civili si papà del bimbo, dicendo che era an-
mento per truffa, reati fiscali e sono associate alla richiesta dato a fare la spesa mentre il figlio
nelle forniture, perché prescrit- Al Capitini Ieri mattina udienza del maxi processo Gesenu (Foto Belfiore) del procuratore. Sentito Boris dormiva. La madre era fuori casa.
ti. Ricostruiti i reati che girano Vujovic, che ha chiesto di esse-
intorno all’illecito trattamento na, Borgogiglione. E l’impian- quinamento riferibili più alle re interrogato. All’epoca era di-
dei rifiuti e all’inquinamento to privato dei fratelli Baldini. I attività delle ecomafie che del- rigente della Provincia, settore Procurato allarme
ambientale, legati insieme siti utilizzati direttamente o in- le società pubbliche. Società autorizzazioni ambientali. Al
dall’associazione per delinque-
re: per l’accusa, utilizzare so-
direttamente da Gesenu. Lo
spaccato che emerge “è gravis-
che avrebbero dovuto occupar-
si del bene dei cittadini e non
momento è dirigente della Pro-
tezione civile della regione.
Gira con la pistola
cietà pubblica per commettere
il modo sistematico le violazio-
simo”, spiega Cantone. “Una
società braccio operativo degli
del profitto. La fuoriuscita del
percolato e utilizzo del concen-
Contestati abuso e omissione.
Vujovic ha spiegato di aver fir-
in centro storico
ne accertate, al fine del profit- enti pubblici avrebbe dovuto trato di percolato sono “esca- mato la presa d’atto di K PERUGIA - Chiamano la polizia
to, configura in automatico il motage ecomafio- un’istruttoria della Regione segnalando un minorenne, in via Ba-
reato associativo. Tre di dieci si”, secondo Canto- passata tra enti pubblici e di glioni, con una pistola da soft air sen-
imputati per l’articolo 416 so- Verso il proscioglimento ne.”Tutti sappiamo controllo. Ma senza che l’aves- za contrassegno in mano. Il giovane
no usciti dall’associazione per Prescrizione in vista come finirà, pur- se redatta lui. Uno degli atti aveva appena terminato il tiro a segno
delinquere, non dagli altri rea- troppo”, ha chiosa- che per Cantone gridano ven- contro un un pannello di polistirolo,
ti. I fatti contestati fanno riferi- per truffa e reati fiscali to Cantone. Cioè detta è l’autorizzazione di rad- seminando pallini a terra. Poi si è se-
mento al periodio dal 2008 fi- con la prescrizione doppio delle volumetrie dei ri- duto con altri giovani davanti a un lo-
no all’ottobre 2015. Gesenu comportarsi in modo comple- per molte contestazioni. Tran- fiuti da trattare a Pietramelina, cale. A due dei ragazzi sono stati trova-
vecchia gestione. Illeciti vari tamente diverso da quanto ne però l’associazione per de- quando già l’impianto non ave- ti 3 grammi di droga: segnalati. Il ra-
nel trattamento di rifiuti specia- emerso. Sono emersi reati am- linquere: su quello punta la va le caratteristiche adeguate gazzo in possesso dell’arma è stato de-
li e non a Ponte Rio, Pietrameli- bientali gravissimi, casi di in- procura. Nel mirino anche l’in- per trattare i rifiuti selezionati. nunciato per procurato allarme.
31

Ternicorrterni@gruppocorriere.it
giovedì
15 ottobre
2020

Vigili del fuoco in azione


Ventinovenne amerino riportato in superficie nei pressi dello Scoglio dell’Aquilone sime.

Si getta nel dirupo per una delusione d’amore: salvato Il giovane amerino è stato così
imbracato su una barella e ri-
portato in superficie. Sul posto
AMELIA I vigili del fuoco di Amelia sono ne, appena fuori Amelia. sono intervenuti anche i carabi-
infatti intervenuti, nel pomerig- Il giovane sulle prime sembra- nieri della compagnia di Ame-
K E' precipitato in un dirupo gio di ieri, intorno alle 16,30, va molto grave, addirittura in lia che hanno avviato le indagi-
e, secondo i primi accertamen- per soccorrere e recuperare pericolo di vita, ma poi una più ni per capire la dinamica della
ti, si tratterebbe di un gesto vo- con tecniche Saf (Speleo Alpi- attenta verifica delle sue condi- caduta. Dai primi accertamen-
lontario, che non ha avuto con- no Fluviali) un ragazzo di 29 an- zioni hanno portato al traspor- ti, come detto, si ipotizza il ge-
seguenze ancor più gravi grazie ni, originario della zona, che to in ambulanza all'ospedale di sto volontario, forse per motivi
al tempestivo intervento dei era precipitato in un dirupo nei Terni in codice giallo. Condizio- sentimentali.
soccorsi. pressi della Scoglio dell'Aquilo- ni serie, quindi, ma non gravis- Soccorsi Intervento dei vigili del fuoco P.G.

Periti di parte del fidanzato e della famiglia della giovane affiancheranno il medico legale incaricato dal pm

Oggi l’autopsia sul corpo di Maria Chiara


La tragedia
di Amelia
Si indaga per omicidio preterintenzionale
di Fabio Toni Il gesto le.
Di contro il secondo reato
TERNI
per cui si procede, centra-
K Si terrà oggi pomerig- Roberta e quel tatuaggio sulla schiena le in casi del genere, ovve-
gio, alle ore 15, presso la
medicina legale dell'ospe-
L’albero della vita disegnato dall’amica ro “morte in conseguenza
di altro delitto”, è al mo-
dale San Matteo degli In- TERNI mento a carico di ignoti.
fermi di Spoleto, l'autop- Obiettivo delle indagini è
sia sulla salma di Maria K “Quel giorno me lo ricordo come se fosse ieri, ti anche riempire tale casel-
Chiara Previtali, la 18enne sei avvicinata a me, con il disegno tra le mani, e mi la, al momento vuota, ma
di Amelia trovata senza vi- hai chiesto: ‘Cosa significa secondo te?’, io ti risposi più in generale, e in via
ta sabato mattina nell'abi- che mi dava l’aria di essere prioritaria, comprendere
tazione del fidanzato, in un albero della vita, unito come siano andate davve-
via delle Rimembranze. Indagini all’idea della famiglia. Tu, ro le cose sotto ogni punto
L'esame sarà eseguito dal Sopra guardandomi negli occhi, di vista.
medico legale incaricato il procuratore mi dicesti che avevo centra- Solo successivamente
ieri mattina dal pm Camil- Liguori nella to il punto”. Roberta, una l'esame autoptico, una vol-
la Coraggio, il dottor Mas- conferenza delle migliori amiche di Ma- ta che l'autorità giudizia-
simo Lancia, coadiuvato stampa ria Chiara, ha conservato ria avrà concesso il nulla
dalla collega Paola Melai dai carabinieri quel disegno che la stessa osta, si potrà stabilire la
per ciò che attiene la com- nella quale ha diciottenne le aveva mostrato, dopo averlo realizzato. data dei funerali della ra-
ponente tossicologica fatto il punto E se lo è tatuato sulla schiena. “Io questo me lo tatuo, gazza.
dell'accertamento. sulla vicenda dissi, ma non pensavo cosi presto. Ho deciso di farlo Intanto ieri sera, nella
Con loro ci saranno anche A fianco perche voglio portarti per tutta la vita con me”. chiesa di San Francesco
i medici legali indicati dai Maria Chiara G.Pal. ad Amelia, si è tenuta una
familiari della ragazza e Previtali veglia di preghiera, orga-
dal 21enne amerino, Fran- nizzata dai suoi amici, per
cesco Gnucci, al momen- ricordarla stando insieme.
to unico indagato per omi- è difeso dall'avvocato della 18enne: la prima “in- pleanno. garanzia” - il 21enne per Occasione di riflessione
cidio preterintenzionale. Francesca Carcascio, che diziata” è la dose di eroina L’indagine, come detto, un'ipotesi di reato proba- per una comunità così du-
I primi sono rappresentati ha incaricato la dottoressa che la ragazza avrebbe as- vede indagato - e il procu- bilmente connessa al fatto ramente colpita da una tra-
dall'avvocato Manlio Mor- Laura Paglicci Reattelli. sunto insieme al fidanzato ratore Alberto Liguori lu- che sarebbe stato lui ad gedia che attende ancora
cella, che si è rivolto al pro- Dall’accertamento ci si at- Francesco, nella giornata nedì scorso ha ribadito co- iniettare la dose a Maria di essere spiegata e proba-
fessor Mauro Bacci come tendono elementi chiari di venerdì a Roma, per fe- me ciò vada considerato Chiara, dopo aver acqui- bilmente anche capita fi-
perito, mentre il secondo circa le cause della morte steggiare il 18esimo com- un “atto dovuto e di totale stato la droga nella capita- no in fondo.
Oggi l’ExtraTerrestre Le Monde diplomatique L’intervista
ALIMENTI Il cappero, la pianta DA OGGI IN EDICOLA Follia in Usa, I 40 ANNI DEI 40 MILA Tiziano Rinaldini
selvatica che fa bene alla salute. battaglia sul 5G, colpo di Stato in (Fiom): Quella giornata ci insegnò
In Italia le terre di produzione Mali, Libano in cerca di stabilità, che il sindacato c’è se indipendente
sono le isole di Pantelleria e Salina protesta dei giovani in Bielorussia Massimo Franchi pagina 16

oggi con
quotidiano comunista le monde diplomatique

GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2020 – ANNO L – N° 246 www.ilmanifesto.it euro 3,50

PICCO ASSOLUTO DI NUOVI CONTAGI MA ANCHE DI TAMPONI. SCIENZIATI E PALAZZO CHIGI PREOCCUPATI
I 35 giorni alla Fiat

Covid, a Natale rischio lockdown La sconfitta operaia


che pesa
ancora oggi
II I nuovi casi nelle ultime 24 ti sulla stessa persona). Il virolo- ri, 504 ieri: a differenza della TAVOLO AL MIT PER LIBERARE I TRASPORTI
ore sono 7.332, i morti 43. Ma è go Andrea Crisanti però avver- prima ondata, questa volta il
anche record di tamponi te: i numeri tendono a crescere grande malato lombardo è il ca- Ingressi scaglionati e lavoro agile MARCO REVELLI
(152.196, con un tasso del e «un nuovo lockdown a Natale poluogo. È nelle corsie degli

I
4,82% di casi rilevati). Ed è stabi- potrebbe essere utile». Conte ospedali milanesi che si vede il II Riunione convocata ieri scaglioneranno gli ingressi a l 15 ottobre del 1980,
le negli ultimi giorni il rappor- per il momento nega la possibi- ritorno del virus. Allo studio dalla ministra De Micheli con scuola e nella Pa. Nessuna mo- esattamente qua-
to tra positivi e casi testati (im- lità ma, spiega, «dipenderà da- del Cts lombardo misure re- le associazioni del Tpl e gli enti difica al coefficiente di riempi- rant’anni fa, in un cine-
portante, se si considera che i gli italiani». A Milano nuovi po- strittive per il capoluogo. locali. Per limitare gli assem- mento di bus e metro, che re- ma della semiperiferia tori-
tamponi possono essere ripetu- sitivi in aumento: 236 l’altro ie- MAGGIONI E MARTINI A PAGINA 2 bramenti sui mezzi pubblici si sta all’80%. POLLICE A PAGINA 4 nese dal nome prezioso, lo
Smeraldo, si teneva il “Con-
foto di Laurent Cipriani/Ap siglione”, il canto del cigno
della classe operaia che
per un decennio aveva te-
nuto in scacco la Fiat e il
padronato italiano. L’as-
semblea dei delegati ope-
rai che per 35 giorni aveva-
no presidiato gli stabili-
menti presentava - davanti
ai volti di sfinge dei tre
massimi leader sindacali
Lama, Carniti e Benvenuto
-, la sintesi della propria
epopea.
— segue a pagina 15 —

L’enciclica papale
Fratelli nessuno,
in un mondo come
gabbia produttiva
PIERO BEVILACQUA

M
a la storia sta dan-
do segni di un ritor-
no all'indietro»,
scrive papa Francesco ad
avvio della sua enciclica Fra-
telli tutti, così esprimendo
un'impressione dominante.
Negli ultimi tre decenni si è
aperto il vaso di Pandora, ne
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

sono usciti odi e fanatismi


dimenticati, l'individuali-
smo sfrenato e il disfacimen-
to del tessuto delle relazioni
umane, la competizione
Europa travolta dalla seconda ondata. Macron annuncia la stretta per combattere come regola di ogni rappor-
to fra persone, gruppi e Sta-
l’epidemia: coprifuoco a Parigi e in otto città della Francia dalle 21 alle 6. Sistemi sanitari ti, i conflitti politici e le di-
spute territoriali trasforma-

a rischio: dalla Catalogna alla Repubblica Ceca l’emergenza impone nuove restrizioni pagina 3 te in guerre sanguinose.
— segue a pagina 14 —

Lele Corvi LEGGE DI BILANCIO all’interno


Governo/Regioni Roma
La maggioranza regge
A tutta velocità La città doppia, ma i conti già ballano Roma Primarie, braccio
verso l’autonomia con il popolo di dentro di ferro tra Pd e Calenda
differenziata e quello di fuori
ANDREA CARUGATI PAGINA 7

MASSIMO VILLONE CHRISTIAN RAIMO


Thailandia Prova di forza

L Q
a recrudescenza Covid ualche settimana fa
domina la politica e l’in- nel corso di un incon- riuscita, migliaia in piazza
formazione, focalizzando tro del progetto Ma-
l’attenzione sulle cifre della ke Roma, al Teatro India, EMANUELE GIORDANA PAGINA 8
crisi sanitaria e sugli interventi Valerio Mattioli, l’autore di II Nonostante le assenze, non solo per Co-
per contenere il contagio. Fini- uno dei più bei libri su Ro- vid, in senato passa lo scostamento di bilan-
rà, speriamo presto. Ma intanto ma degli ultimi anni, Remo- cio di 23 miliardi previsto dalla Nadef. Con- Libano I giovani ostaggio
passano in secondo piano que- ria, evocava il momento fon- te canta vittoria, ma i conti della Nota di ag-
stioni urgenti, e destinate a pro- dativo della città che si vuo- giornamento si basano sulla previsione di della crisi e del trauma
durre effetti duraturi. le eterna. un miglioramento della situazione nei pros-
— segue a pagina 4 — — segue a pagina 7 — simi mesi che l’aggravarsi dell’epidemia PASQUALE PORCIELLO PAGINA 9
già smentisce. COLOMBO, FABOZZI A PAGINA 4
Covid, Juve-Napoli 3-0 a tavolino e un punto di penalizzazione per gli azzurri
Già pronta la prossima richiesta dei bianconeri: Suárez è il nipote di Mubarak y(7HC0D7*KSTKKQ( +z!#!"!#!\

Giovedì 15 ottobre 2020 – Anno 12 – n° 285 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

PARENTOPOLI Dai camici di cognato e moglie alle consulenze Orgasmi&ganasce


LE INTERVISTE IN FCA
L’inchiesta Fiom: Alla figlia di Fontana incarichi » Marco Travaglio
“Operai sfruttati
e pagati di meno”
da tre ospedali della Regione P
er la prima volta, ho prova-
to sentimenti di umana
pietà per Monica Cirrinnà.
È stato quando ho letto sul sito di
p Maria Cristina Fontana, che del governato- Repubblica che “Calenda schiac-
re lombardo è l’erede, offre i suoi servigi legali cia gli altri candidati nella corsa
alle strutture la cui giunta nomina i direttori per il Campidoglio”. Il pensiero
generali. Un altro mega-conflitto di interessi dell ’esile deputata pidina che
stramazza al suolo esanime sotto
q MILOSA A PAG. 3 il peso del corpulento leader di A-
zione mi ha fatto riflettere sulle
dure e impietose leggi della poli-
tica e sull’esigenza di porvi qual-
che limite di cristiana misericor-

COVID-19 OLTRE 7MILA NUOVI CASI, MILLE SOLO NEL CAPOLUOGO


q GAD LERNER A PAG. 17 dia o di laica solidarietà. Anche
perché le primarie romane del
centrosinistra sono talmente af-
NON SOLO PADOAN-MPS

MILANO BRUCIA
follate che non ci si meraviglie-
rebbe di veder piovere dal cielo
Sotto la banca pure Mario Adinolfi. E lì sarebbe-
ro cavoli amari per tutti, non solo
il politico campa per la Cirinnà. Ma almeno si
smetterebbe di chiamarle “le pri-
E si ricicla bene marie dei sette nani”. Per fortuna,

e rischia il lockdown
al momento, di schiacciante c’è
q DI FOGGIA E PALOMBI solo la maggioranza dei giornalo-
A PAG. 6-7 ni e dei retrostanti padroni del va-
pore che fanno il tifo per Calenda
ancor prima che si candidi a sin-
ADESSO È A VERBALE daco. Anzi, più che un tifo, è una
serie di orgasmi multipli a mezzo
Consip: Russo stampa, pari a quelli che si regi-
stravano ai tempi del Giubileo,
portò Romeo dei Mondiali di Nuoto e delle can-
didature olimpiche (fortunata-
a Bonifazi (Pd) mente sventate da Monti e dalla
Raggi). Con una particolarità: in-
q LILLO E PACELLI A PAG. 8 vece dei tradizionali sospiri e gri-
dolini di piacere, gli orgasmi ca-
pitolini hanno come colonna so-
DIBATTITO 5 STELLE nora un sinistro rumore di gana-
sce, che va da Repubblica degli A-
Stati generali 5S gnelli-Elkann al Messaggero di
Caltagirone. Per la serie: daje che
Di Battista tira se rimagna.
Repubblica spaccia per “son-
fuori la mozione daggio” una consultazione fra i
lettori del sito su chi preferiscano
q DE CAROLIS A PAG. 5 fra Calenda e nove “potenziali

“SIAMO IN 7
candidati” al Campidoglio: Ci-
ARCURI: 2 EURO CONTRO 50 rinnà, Fassina, Zevi, Ciani, Cau-
» LA RICORRENZA
Lo Stato paga
do, Magi, Ciaccheri, Alfonsi e De

A TRACCIARE
Biase. Naturalmente è arrivato
Mario Puzo ha primo Calenda col 50%, mentre

cento anni: i tamponi rapidi gli altri nove si dividono il 32 e il

85MILA CASI”
restante 18 li detesta tutti. Bella

il Padrino è lui 1/10 dei privati forza: Calenda sta sempre in te-
levisione anziché al Parlamento
europeo (dove, secondo i dati uf-
q CALAPÀ E SPARACIARI A PAG. 2 - 3 q MANTOVANI A PAG. 4 ficiali di Votewatch, è il 72° italia-
» Pietrangelo Buttafuoco no su 75 per numero di voti e pre-
senze: peggio di lui fanno solo

I
nvece che di due ragazzi Roberti, Patriciello e B.), mentre
desiderosi di maritarsi a gli altri nessuno sa chi siano. Il
dispetto dei tanti guai – I LE NOSTRE FIRME. campione, peraltro, è piuttosto
Promessi Sposi – la storia striminzito, visto che in quattro

• Padellaro Natale addio a pag. 3 • Barbacetto Galasso e la mafia a pag. 11


narrata dall’Ales- giorni han risposto appena 25mi-
sandro Manzo- la lettori del sito e 13.100 han vo-
ni della Little I- tato Calenda. Ma Rep ha già de-
t a l y, o v v e r o
Mario Puzo, è • Esposito Scheda bianca all’Anm a pag. 11 • Gentili Giovani e balli a pag. 11 ciso che questo “successo travol-
ge nte”, questo “s tra ordi nar io
quella di un Re, consenso” basta e avanza a garan-
don Vito, con tre tirgli “buone chance di arrivare
figli maschi cui affi- primo”: basterà un emendamen-
dare il proprio regno: Santi- to per limitare il diritto di voto ai
no, Michael e Fredo. Puzo, DOMENICA LE ELEZIONI LA PRIMA VOLTA ONLINE La cattiveria romani che leggono il sito di Rep.
scrittore americano di origi- Inutile fare le primarie, un tempo
ni italiane, raggiunge una fa- Bolivia, il ritorno Vaticano, processo Kim Jong-un chiede orgoglio e vanto del Pd veltronia-
ma planetaria con The God- scusa per i suoi errori. no e dunque di Rep, oggi degra-
father, nel 1969 e con la suc- di Morales sarà al via per gli abusi Ora manca solo Renzi date a “concorso di bellezza per
cessiva trilogia di film. sconosciuti” e “coperta di Linus
A PAG. 18 sulla Evonomics contro i chierichetti WWW.SPINOZA.IT cui aggrapparsi in mancanza di
idee migliori”.
q GROSSI A PAG. 14 q GRANA A PAG. 16 SEGUE A PAGINA 20
OBLÒ

Scalfari:
“Conte
cosa pensa

IL DUBBIO
del Papa?”.
Gli farà
un’ottima
impressione.
p.a.
www.ildubbio.news

MARIA MASI, PRESIDENTE CNF: «MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DA CENSURARE PER GLI INCARICHI A ZERO EURO»

«Bandi gratis, schiaffo ai professionisti»


Lo Stato continua a violare la legge sull’equo compenso: tocca al Mise
«Siamo sempre più discriminati», denuncia il vertice dell’avvocatura
N
on è la prima volta: lo Stato vanta già di- ai destinatari “non spetta alcun compenso,
in1000battute
versi precedenti, nella violazione delle indennità di carica, corresponsione di getto-
LUCA PALAMARA norme sull’equo compenso, e adesso è il ni di presenza”. Paradossale che sia proprio
ministero dello Sviluppo economico ad ar- l’apparato pubblico a infrangere la discipli-

«Al Csm ero forte ricchire la casistica. Lo ha fatto pochi giorni


fa, lo scorso 28 settembre per la precisione,
na introdotta nel 2017 per tutelare la dignità
delle professioni. «È censurabile soprattutto Per favore,
lasciateci
con una “manifestazione d’interesse” rivolta che sia proprio un ministero a ignorare un
ma non ero solo: a professionisti disponibili a far parte di un
“gruppo di esperti di alto livello per l’elabora-
principio normativo la cui attuazione è già
spesso compromessa da inadeguata applica-
Anno V numero 204 GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2020 1,5 euro

domina la sinistra» zione di un Libro Bianco sul ruolo della co-


municazione nei processi di trasformazione
zione», fa notare la presidente del Consiglio
nazionale forense, Maria Masi. i Luna Park...
digitale”. Al prestigio dell’incarico fa ancora
JACOBAZZI A PAGINA 2 una volta da contraltare la seguente postilla: ERRICO NOVI A PAGINA 3
ALESSANDRA LONGO
GIORNALISTA

QUAGLIARIELLO ESPLOSIONE DEI CONTAGI MA È RECORD DI TAMPONI


N
el disinteresse generale,
stanno morendo i Luna

«Voto da remoto park. Muoiono di Covid,


per colpa del Covid. L’Asso-

per salvare
ciazione degli Spettacoli Viag-
gianti (Anesv) descrive la si-
tuazione sempre più dramma-

il Parlamento» tica di 5000 famiglie senza la-


voro dall’epoca del lockdo-

7332 casi
wn. Non si sono mai ripresi,
PULETTI A PAGINA 7 nonostante i loro spettacoli, il
loro mondo, sia all’aperto. No-

LUIGI MANCONI
e 43 morti nostante, dicono, le regole sa-
nitarie vengano rispettate.
D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

Covid torna
Giostre disinfettate, autoscon-
tri spruzzati di amuchina. Un

«Il giustizialismo
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE

mondo di fantasia, di poesia,

a far paura antico, precario da sempre,

oggi è diventato
che si sta disperdendo. «Ci
stanno annullando centinaia
di tradizionali Luna park au-

nevrosi politica» A PAGINA 6 tunnali», è il grido dei titolari


di tirassegni, dei manovratori
di montagne russe.
VALENTINA STELLA ALLE PAGINE 8 E 9 In ai contagi che salgono la lo-
ro voce si perde nel vuoto. Ep-
pure c’è qualcosa che stringe
il cuore di noi ex bambini
FU SEQUESTRO DI PERSONA CARCERE DURO CONVERSIONI IMPROVVISE nell’immaginare la Ruota im-
mobile, il Brucomela in un an-
Caso Shalabayeva Interrogazione Il vero deficit liberale golo. Dietro la crisi economi-
ca, c’è la sottrazione di uno
Condannati a 5 anni sulla circolare è la mancanza
spazio di libertà gioiosa. L’uo-
mo dello zucchero filato ha

Cortese e Impota Dap revocata della cultura di governo sempre venduto sogni. Spetta-
colo viaggiante, un giorno c’è,
il giorno dopo si muove altro-
due giorni dopo
C T
ve per regalare altrove legge-
ondannati tutti gli imputati nel processo per emevo di avere forzato il pensiero non so più se a rezza. L’appello per salvare i

dai vertici
la vicenda dell'espulsione di Alma Shalabaye- Matteo Salvini o a Marcello Pera traducendo in Luna park è rivolto ai Beni Cul-
va e di sua figlia avvenuta nel 2013. La senten- “Partito liberale di massa” la “rivoluzione libera- turali, all’Anci. Ci uniamo.
ISSN 2499-6009

za dei giudici del Tribunale di Perugia e' arrivata le” che il leader leghista aveva raccontato di essersi Sparare al tirassegno e vince-
dopo otte ore di camera di consiglio. sentito indicare dall’ex presidente del Senato. re i peluches. Per una vita più
DAMIANO ALIPRANDI normale.
ROCCO VAZZANA A PAGINA 5 A PAGINA 11 AA PAGINA 15
Giovedì 15 ottobre
2020

ANNO LIII n° 245


1,50 €
Santa Teresa d’Avila
vergine
e dottore della Chiesa

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €
Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t
Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Si riaccendono i focolai nelle Rsa, morte cinque suore. Le Regioni chiedono di scaglionare meglio gli ingressi nelle scuole

Più tamponi più positivi


Dopo-Covid e possibile ruolo della Bce

QUESTI DEBITI
DA RIMETTERE
LEONARDO BECCHETTI
Record di esami (152mila) e di nuovi casi (7.332). Mai così tanti in un giorno, ma l’indice è stabile
N
on mancano in questi giorni
difficili le preoccupazioni per il
prezzo che dovremo pagare, noi
Milano da sola fa mille contagi. Crisanti: a Natale prevedibile il lockdown. Conte: misure per evitarlo
e le generazioni future, per l’aggravio di
debito pubblico necessario per far fronte Doppio record in un ■ I nostri temi
alla crisi. Ma deve essere per forza così? La EUROPA Coprifuoco a Parigi e in 8 città dalle 21 alle 6. La Catalogna ferma la movida giorno per l’Italia: tam-
pandemia ci ha proiettato violentemente poni a quota 152mila e
STATI UNITI
fuori dai sentieri macroeconomici
convenzionali. Abbiamo abbandonato
pareggio di bilancio e patto di stabilità e
crescita per far fronte all’emergenza con
La «Ville 7.332 nuovi contagi.
Preoccupa soprattutto
Milano: la città metro-
politana da sola ha su-
Corte suprema
una sfida
deficit elevati. La vicenda straordinaria
che stiamo vivendo e il fatto che il
conseguente aumento di deficit e di
debito non sia da attribuire a "lassismo"
lumière» perato i 1.000 positivi
in ventiquattr’ore. Per
il virologo Crisanti,
«un lockdown a Nata-
di democrazia
da parte degli Stati nazionali sta
spingendo molti economisti e addetti ai
lavori a ragionare su vie d’uscita
altrettanto non convenzionali dalla crisi.
spegne le è nell’ordine delle
cose». Più prudente il
premier Conte, che ha
ribadito peraltro la
MARCO OLIVETTI

L’ inizio delle sedute del


Senato Usa per la con-
Le Banche centrali sono in realtà su
percorsi non convenzionali da tempo.
Con il Quantitative easing (Qe) ora
implementato con il Programma di
le luci possibilità di ulteriori
restrizioni da parte
delle Regioni. «Questa
partita si vince o si per-
ferma della giudice Amy
Coney Barrett, designata da
Trump alla Corte suprema...

acquisti per l’emergenza pandemica Una Francia di nuovo in trin- de insieme». Intanto, A pagina 3
(Pepp), la Banca centrale europea cea, ovvero in «stato d’emer- torna l’incubo focolai
acquista titoli di debito pubblico sul genza sanitaria». Un Paese nelle Rsa. Casi da Nord
mercato secondario tenendo bassi i tassi costretto ad imporre il copri- a Sud, mentre molte LA CATECHESI
d’interesse e il costo del debito sulle fuoco serale persino nella residenze hanno deci-
nuove emissioni e restituisce alle Banche città turistica per eccellenza, so di blindarsi e vieta- Il nostro Dio
centrali nazionali gli interessi percepiti sui Parigi, così come negli altri re gli ingressi dall’e-
titoli acquistati. In questo modo, di fatto, grandi capoluoghi in cui il vi- sterno. Cinque suore fatto uomo che
quella porzione di debito sarebbe come rus ha superato in poche set- sono morte causa Co-
cancellata se l’impegno della Bce fosse timane tutte le soglie d’aller- vid nel Pavese.« «Non piange come noi
permanente e non temporaneo. A seguito ta. Con il volto tirato, Macron c’è stato alcun campa-
di questi programmi, la Bce finisce oggi si è rivolto ieri sera ai conna- nello d’allarme» han-
MARINA CORRADI
per detenere una quota molto rilevante zionali in tv. no spiegato i vertici
del debito pubblico dei Paesi membri (per della struttura. «La cosa peggiore che può ca-
l’Italia si calcola un 20% del Pil entro fine Savignano e Zappalà a pagina 8 pitare è soffrire nell’abban-
2020). Una vecchia proposta "radicale" è Primopiano pagine 6 e 7 dono, senza essere ricordati.
quella del piano PADRE (Politically Da questo ci salva la preghie-
Acceptable Debt Restructuring in the ra. Perché può succedere...
Eurozone), formulato dagli economisti OGGI L’INCONTRO LIBIA L’uomo della trattativa svelata da «Avvenire» e delle minacce al nostro inviato
Pierre Paris e Charles Wyplosz, secondo la A pagina 3
Francesco
quale la Bce potrebbe acquistare il debito
oltre il 60% del Pil di ciascun Paese
membro e trasformarlo in titolo
irredimibile a tasso zero. La proposta non
rilancia Nuovi equilibri a Tripoli: MIGRAZIONI

il «Patto Aprire al futuro


arrestato il trafficante Bija
comporterebbe effetti inflazionistici, ma
perdite ingenti sul bilancio Bce colmate
nel tempo coi proventi da signoraggio. quei porti
Nell’ipotesi avanzata lo scorso marzo da educativo» «socchiusi»
Giavazzi e Tabellini sarebbero invece gli
Stati membri a emettere titoli Sarà un videomessaggio di Abdurahman al Milad, meglio noto come Bija, è
irredimibili per raccogliere risorse per papa Francesco ad aprire stato arrestato ieri mattina in un sobborgo di Tri-
ANGELO MORETTI
l’emergenza Covid che la Bce dovrebbe oggi pomeriggio l’incontro CAMPAGNA CEI poli. Un fermo che pare più simile a una consegna
impegnarsi ad acquistare. sul patto educativo globale, concordata. All’origine della svolta sul trafficante Una legge si guarda non so-
È forse arrivato il momento di porre una
questione di principio che ruota attorno a
iniziativa lanciata un anno
fa dallo stesso Pontefice. Un
«Accoglienza per i migranti di esseri umani che "trattò" con Roma la gestione
dei migranti, e sul quale in Italia sono aperte tre in-
lo per come è scritta, ma
anche per ciò che "espri-
queste proposte e all’operato non
convenzionale della Bce: non sarebbe
invito a mettersi insieme
per rilanciare l’educazione,
avanti con lo ius culturae» chieste, sarebbero i nuovi equilibri in Libia. La tor-
bida figura di Bija è al centro di scandali e negoziati
me" attraverso lo spirito
che ha mosso il Legislatore.
"giusto" che la Bce condonasse il debito «speranza per il futuro». indicibili tra le due sponde del Mediterraneo.
creato durante il Covid e non sarebbe Guerrieri e Lambruschi A pagina 3
possibile, più in generale, per la Banca Lenzi e Paolucci a pagina 4 nel primopiano a pagina 5 Scavo a pagina 11
centrale europea cancellare porzioni di
debito pubblico degli Stati nazionali?
La risposta è sì, sotto alcune condizioni. INSERTO CASO SHALABAYEVA
La prima è che si eviti il rischio di far
risorgere l’inflazione. Sappiamo però che
È VITA EllaOne, la vera natura Condannati i vertici
POPOTUS
Le super-scarpe
oggi il problema che abbiamo di fronte è
l’esatto contrario perché il continuo
mancato raggiungimento degli obiettivi
del «contraccettivo» della polizia per andare veloci
Negrotti a pagina 15 Spagnolo a pagina 11 Tabloid con Avvenire
di inflazione minima porta con sé il
rischio di spirali deflazionistiche che
farebbero aumentare il valore reale del
debito e avrebbero effetti depressivi sulla Pregare a occhi aperti ■ Agorà
domanda e sui consumi. Nella proposta José Tolentino Mendonça
del condono della Bce della porzione di
debito pubblico creato durante la LA RICERCA
pandemia la Bce – a differenza di quanto La maggior parte della nostra
ipotizzato nel piano PADRE – già possiede Quando tocchiamo preghiera, non illudiamoci, è vuoto
L’editoria 2020 dal crollo
i titoli pubblici dei Paesi membri e non fa e silenzio. Basta leggere gli scritti alla ripresa. E il ruolo
altro che cancellare un attivo nel suo il silenzio di Dio spirituali di santa Teresa di Gesù
dei piccoli marchi
bilancio (senza creazione di moneta) che Bambino o, più vicina a noi nel

N
si impegna a coprire con le future on andiamo a credere che tempo, di santa Teresa di Calcutta. Onofri e Zaccuri a pagina 22
entrate da signoraggio. L’eventuale la preghiera sia un La prima testimoniava che per
effetto di espansione monetaria cammino lineare: la vita anni e anni la preghiera le lasciava ROMA
avverrebbe se ciò innescasse politiche stessa è piena di alti e bassi. in bocca un gusto di paglia secca.
monetarie più espansive degli Stati Chiunque coniughi il verbo La seconda racconta, nelle lettere Santa Cecilia, Pappano
membri, ma, come abbiamo detto, pregare sa che esso include un ai suoi confessori, l’aridità e sul podio: «Il Te Deum?
potrebbe essere un bene e nulla vieta passaggio purgativo. La preghiera l’esperienza di solitudine che
poi di tenere l’inflazione sotto controllo non è un momento in cui riesco a l’hanno sempre accompagnata. Un grido di speranza»
con i tradizionali metodi di gestione liberarmi e fuggire. È invece Può sembrare un paradosso, ma la Dolfini a pagina 24
delle politiche monetarie e fiscali future. quell’istante in cui lo Spirito si preghiera non è meno vitale
Un secondo problema riguarda i unisce alla mia debolezza e mi dà quando tocchiamo il silenzio di SCI ALPINO
rapporti tra gli Stati e il rischio che forza perché io possa abbracciare Dio, quando i nostri piedi toccano,
queste politiche vengano viste come un la ferita stessa, cioè accettare in certo modo, il lembo della sua Coppa del mondo al via,
allentamento della disciplina verso i quello che mi schiaccia, che è più assenza: molte volte sono questi i Federica Brignone:
Paesi meno virtuosi. grande di me e che non riesco a momenti in cui la vita spirituale si
spiegare, ciò che si abbatte su di intensifica. «Riparto da zero»
continua a pagina 2 me senza che io possa farci niente. © RIPRODUZIONE RISERVATA Nicoliello a pagina 25
y(7HB5J1*KOMKKR( +z!#!"!#!\

Giovedì 15 ottobre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 285 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Solo a Milano 300 cause Il segretario dei luogocomunisti


Che bluffatore nato:
Zingaretti è senza assi

Cittadini scatenati e colleziona sconfitte


PIETRO SENALDI

Zingaretti è l’uomo del grande bluff. Per-


de le elezioni e sostiene di aver vinto. Il
Pd cede voti e lui afferma di guidare il

contro i dottori eroi primo partito del Paese. Viene a Milano


a farsi un aperitivo per dimostrare che il
Covid non deve cambiare le nostre vite e
si ammala subito. Afferma che se gover-
nassero Salvini e Meloni avremmo le fos-
se comuni in spiaggia e due settimane
dopo le progressi-
ste Campania e La-
I medici, in primavera, hanno combattuto un virus sconosciuto e senza cure zio diventano le
Regioni dove il vi-
In centinaia sono morti. Il governo non li ha protetti e ora sono perseguitati rus dilaga. Si van-
ta di guidare una
macchina sanita-
Contagi record. I virologi: faremo Natale ai domiciliari ria all’avanguar-
dia nella lotta al
Corona e le sue
LORENZO MOTTOLA mente qualche avvocato) che invitano le fa- unità di crisi dira-
miglie delle vittime dell’epidemia di Covid a mano un comuni-
Morbo riacutizzato Ogni tragedia ha sempre i suoi sciacalli. No-
nostante i veti dell’ordine forense, continua-
far causa ai medici che si sono occupati del
loro caro. Un bell’affare per chi vuole lucrare
cato che fotografa Nicola Zingaretti
una situazione da
no a circolare sui social network avvisi di asso- sul dramma. Così, come ampiamente (...) Terzo Mondo: sei-otto ore di coda per
SIAMO FERITI, ciazioni (dietro le quali si cela immancabil- segue ➔ a pagina 3 fare il tampone presso i presidi pubblici
con una fila media intorno alle 250 auto-
vetture. Se ti metti al volante che sei ne-
NON MORTI gativo, rischi di contagiarti prima che ar-
rivi il tuo turno.
VITTORIO FELTRI «Ve lo dico io che l’ho avuto» Poiché gode di stampa amica, gliele
passano tutte; ma la realtà non diventa
Che barba questo maledetto Covid di cui
tutti parlano e nessuno capisce un tubo,
presunti esperti compresi. Da qualche gior-
Chiambretti: «Il Covid è il diavolo» da nera a rosea (...)
segue ➔ a pagina 9

no, ieri in particolare, si registra a Milano, e AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 21 FAUSTO CARIOTI ➔ a pagina 9
non solo, un notevole aumento di contagia-
ti, e non mancano quelli gravi. Ovvio che
sia suonato l’allarme. La preoccupazione Sbaglia tutto e incolpa noi
cresce in Italia, Campania e Lazio si consi-
deravano protette dal cielo e invece non è
così. La malattia dilaga e siamo qua tutti a
La sinistra odia
chiederci perché. Il governo ha le sue colpe
soprattutto poiché cerca con successo di
gli italiani
limitare le libertà individuali, decide senza ALBERTO LUPPICHINI
consultare il Parlamento e ignorando le
istanze della opposizione. Ma attenzione. Il «La Lega lancia un messaggio di matrice
virus se ne frega dei decreti e di chi li critica, eversiva con tratti fascisti, che richiama i
avanza per altri motivi. tempi bui dell’Europa del Novecento,
Finita la prima fase di emergenza, riaper- ma anche la segregazione razziale in
ti gli esercizi pubblici nonché i trasporti, è Sud Africa». «Sappiamo che c’è una me-
successo quello che si doveva immaginare. tamorfosi delle nostre democrazie. So-
I giovani hanno ricominciato a scorrazzare, In una città cinese 9 milioni di esami in 5 giorni, da noi ore di fila in auto per il test no in gioco le idee di fratellanza, di ugua-
dedicandosi con passione smodata alla mo- glianza e di libertà». «Salvini è un bullet-
vida. Il casino che avviene nei centri urbani
è documentato fotograficamente e desta
Chi trova un tampone trova un tesoro to da quattro soldi. Almeno Benito Mus-
solini un po’ di spessore politico ce l’ave-
impressione. La circolazione del traffico è GIULIANO ZULIN fa 12 positivi al Covid. Da Pechino è par- va». «Salvini... premier? Premier... sul se-
intensa. Altro che mascherine, qui serve di- tito subito l’ordine: fare tamponi a tutti rio? Ahahahahaha!!!!! Qui urge cambiare
sciplina, senso di responsabilità. Qualcuno A Qingdao, grande città cinese di 11 mi- per bloccare i contagi. Così la municipa- nome di nuovo». Il linguaggio è preoccu-
ha accusato i mezzi di comunicazione di lioni di abitanti che si affaccia sul mar lità della megalopoli (...) pato e risentito, (...)
fare terrorismo, in realtà la paura (...) Giallo, sono stati scoperti pochi giorni segue ➔ a pagina 2 segue ➔ a pagina 8
segue ➔ a pagina 3

Brutta fine di Appendino e Raggi: dalle 5 stelle alle stalle La ritenzione idrica, alla base del disturbo, cela patologie
Piccole donne falliscono Hai le caviglie gonfie? Sei malato
RENATO FARINA MELANIA RIZZOLI AGENTI ESASPERATI
Le due donne cannone del Circo
Cinque Stelle, dopo il volo pirotec-
Oltre che un brutto inestetismo, il gon-
fiore delle caviglie è sempre il risultato
Gli stranieri
nico che le intronizzò nel 2016 alla
testa di Roma e Torino, si sono ri-
di una disfunzione, è un campanello
d’allarme e un importante sintomo
in rivolta
velate tutto meno che una canno- più o meno grave che andrebbe inda- sono migranti
nata. I giornalisti di tutto il mondo gato e mai sottovalutato.
erano stati convocati nel corteo di Tralasciando i traumi, che sono la o briganti?
elefanti e ballerine: (...) causa più frequente (...)
Raggi e Appendino sorridenti nel 2016 segue ➔ a pagina 8 segue ➔ a pagina 13 T. MONTESANO ➔ a pagina 6

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +z!#!"!#!\

Giovedì 15 ottobre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 285 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Santa Teresa d’Avila a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

VUOLE IMPEDIRE IL NATALE

Conte semina il panico


Nuovo lockdown per dicembre Raggiunto il record di contagi Il problema vero è nei trasporti
Il premier non dice no e avverte ma pure quello di tamponi fatti Lo dicono, ma non fanno nulla
«Colpa vostra se non obbedite» E i casi gravi sono ancora pochi Bus e metro sono pieni all’80%
DI FRANCESCO STORACE

I NOSTRI PESCATORI SEQUESTRATI IN LIBIA desso stanno davvero esagerando, dalle

È più urgente di tutto, ridate il figlio a Rosetta A parti di Palazzo Chigi. Dopo troppi mesi
di reclusione domiciliare inflitti ai cittadi-
ni, i signori del governo preparano altre sorpre-
se al popolo italiano: già si parla di lockdown,
prima a livello locale e poi generale, tra Natale e
DI FRANCO BECHIS Capodanno. (...)
Segue a pagina 6
on ho idea di quanti
N sforzi e quante ore al
giorno il nostro mini-
stro degli Esteri Luigi di Maio
Porte girevoli al Tesoro
e il nostro presidente del Con- Padoan a Unicredit
siglio Giuseppe Conte dedichi-
no al tenativo di riportare in l’ultimo cambio di casacca
Italia i 18 pescatori di Maza- Paragone a pagina 9
ra del Vallo tenuti in ostaggio
in Libia dalle milizie del gene-
rale Haftar. Ma sicuramente La scalata al Campidoglio
sono troppo poche, perché
dal primo settembre ad ora
non hanno ottenuto nulla. Sgarbi candidato sindaco
Eppure non c’è nulla di più
urgente che fare riabbraccia-
«Corro per il centrodestra»
re figli e mariti a mamma Martini a pagina 8
Rosetta e alle altre straordina-
rie donne siciliane che da set-
timane cercano di dare la sve- Emergenza Coronavirus
glia a Roma a un Palazzo
addormentato. Eppure nel
gennaio scorso scandalizzan-
Dal governo soldi per evitare
do la comunità diplomatica
il premier Conte ha ricevuto a
il taglio delle pensioni
Palazzo Chigi Haftar, che è Caleri a pagina 3
stato coccolato anche in Fran-
cia. Non mancano quindi ca-
nali diretti. Quegli italiani de- Con l’Olanda non basta Pellegrini: 1-1
vono tornare subito a casa,
costi quel che costi. La nazionale resta
imbattuta ma perde
Continua il caos tamponi. Ieri traffico in tilt a Monte Mario per le code al Santa Maria della Pietà la vetta del girone
Tutti in fila ma il drive-in chiude i cancelli
••• Ieri lunga fila per fare il test al Santa
Maria della Pietà, ma due ore prima della
Sulla linea Roma-Viterbo chiusura prevista, la direzione ha fatto chiu- La classifica delle Regioni
dere l’ingresso sbarrando l’accesso alle auto-
Soppressi oltre 60 treni mobili. Cittadini imbufaliti per la lunga atte-
sa andata vuoto che aveva tra l’altro blocca- La sanità nel Lazio crolla
È ressa tra i pendolari to anche le vie limitrofe. Ma è caos in ogni
centro analisi della città. Adesso è quindicesima
Magliaro a pagina 17 Sbraga a pagina 15 a pagina 14 Rocca a pagina 28

Il diario
i fa, giustamente, un gran parla-

di Maurizio Costanzo
S re di vaccini. Il vaccino influen-
zale, quello contro le polmoniti e
quello, importantissimo, contro il Co-
vid 19. E se, all’improvviso, qualche
benemerito trovasse il vaccino contro
la gelosia, quello contro il tradimen-
to, quello contro la sfiga, quello con-
tro l’invidia? Diciamo la verità: corre-
remmo tutti a vaccinarci ma poi, per-
ché questa è la natura dell’uomo, ci
Al teatro in duecento. lasceremmo andare ad altri difetti
fino allora sconosciuti. Bisognerebbe
Al ristorante in trenta. cambiare la testa degli uomini, ma
In Campidoglio in quel caso non c’è vaccino che
da sola. tenga. Torniamo con i piedi per
Virginia terra e facciamo voti perché si
trovi presto il vaccino con-
tro il Coronavirus.