Sei sulla pagina 1di 20

Sabato 17 ottobre 2020 · Anno 2° numero 211 · € 2,00 · www.ilriformista.

it · Quotidiano · ISSN 2704-6885 Direttore Piero Sansonetti

1200 lavoratori per strada

ANTIMAFIA
CAPITALE
TRE MILIONI
AI COMMISSARI
PER UCCIDERE
LA MIA AZIENDA
Salvatore Buzzi

S
ono stato tra i fondatori, nel 1985, della le cose iniziarono subito ad andare male. Nel 2017
Cooperativa “29 Giugno”. La cooperati- il fatturato si ridusse da 46 a 30 milioni. Poi le cose Parla Catiuscia Marini
va, negli anni, era arrivata a dare lavoro a peggiorarono e alla fine del 2019 la cooperativa fu

«Che delusione
più di 1200 persone, regolarmente pagate, messa in liquidazione. Un patrimonio notevolissi-
aveva un patrimonio di 30 milioni di euro, era flo- mo, una importante risorsa economica per Roma,-
rida. Poi, nel dicembre del 2014, mi hanno arresta- distrutti.
to nella famosa inchiesta “Mafia Capitale”. Hanno Nel gennaio del 2019 io sono ancora in prigione.

Zingaretti: il Pd
detto che facevo parte del “Mondo di Mezzo”, mi Sono ancora considerato mafioso. La “29 giugno” è
hanno accusato di essere un mafioso, mi hanno te- in agonia. Il Tribunale delle misure di Prevenzione
nuto in carcere duro per oltre cinque anni. Un an- riconosce ai tre amministratori giudiziari un “pic-
no fa la Cassazione ha detto che non ero mafioso. colo” compenso a titolo di acconto di quello che

è giustizialista»
Intanto la Cooperativa era stata affidata a degli poi sarà il compenso finale e che io non conosco.
amministratori giudiziari. I tre amministratori più L’acconto consiste in un milione cadauno. Capito
importanti non avevano nessuna esperienza nella bene? Un milione cadauno come premio per aver
gestione di una impresa di questo genere. E infatti portato al disastro un piccolo gioiello.

A pagina 3 Aldo Torchiaro a pagina 2

Covid, è emergenza informazione Il governo


Aumento dei contagi e Regioni allo
Basta dare i numeri sbando: Franceschini mette in mora
serve trasparenza Conte e chiede un nuovo vertice
Claudia Fusani a pagina 5
Gian Domenico Caiazza

C
redo sia giunto il momento di porre, con tive allo svolgimento dell’attività giudiziaria). Sono
forza, un tema che a mio parere è una lontano anni luce da ogni forma idiota di nega- L'appello al Csm La polemica
emergenza nell’emergenza. Mi riferisco zionismo; ed avendo avuto la fortuna di vivere da
al diritto di tutti noi ad una informazio-
ne finalmente univoca, chiara e trasparente sui dati
molto vicino le più straordinarie battaglie libertarie
di questo paese trovo grottesche queste resistenze
«Vi preghiamo Rovelli, il fisico
reali del fenomeno epidemico, dalla cui dimensio- pseudo-libertarie alle regole di distanziamento so- colleghi, salvate star con la fissa
ne dipenderanno scelte cruciali nelle prossime ciale. Ma non si può più negare il dato di una torbi-
settimane (tra le quali, dunque, anche quelle rela- dità della informazione sulla epidemia. il nostro Davigo» della quantistica
A pagina 5 Paolo Comi a pag. 7 Filippo La Porta a p. 10
€ 2,00 in Italia 01017
Redazione e amministrazione
solo per gli acquirenti edicola via di Pallacorda 7 – Roma – Tel. 06 32876214
e fino ad esaurimento copie Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27/02/2004 – Roma 9 772704 688006
LaVerità

y(7HI1B4*LMNKKR( +"!#!z!#!_
Anno V - Numero 287 O Quid est veritas? O www.laverita.info - Prezzo in Italia euro 1,30

QUOTIDIANO INDIPENDENTE n FONDATO E DIRETTO DA MAURIZIO BELPIETRO Sabato 17 ottobre 2020

L’INCREDIBILE CONFESSIONE DI GENTILONI

CI CHIUDONO IN CASA E LA TASSANO PURE


l Per ora si muovono le Regioni: la Lombardia rafforza i controlli e anticipa le serrate di bar e ristoranti l Vertice notturno
del governo: possibile un folle «coprifuoco» nazionale l Salirà il bisogno di aiuti, ma il commissario europeo in un’interrogazione
scrive: l’Italia tolga l’esenzione Imu sulla prima abitazione l Altro che Recovery: il Pd, su input dell’Ue, vuole la patrimoniale
di MAURIZIO BELPIETRO BLITZ DELLO SCERIFFO
n Siccome l’Ita-
lia non sta tanto
Per fortuna Ma De Luca
bene, prova ne
sia che salgono i
malati e scende
abbiamo Speranza ci è o ci fa?
Dalle sue leggi
il Pil, l’ex presi-
dente del Consiglio Paolo
Gentiloni sta pensando di
che sa cosa fare: non si capisce
darle il colpo di grazia. Pre-
miato con un posto a Bruxel-
les di commissario europeo
scrivere un libro di CATELLO MARESCA

per aver perso le elezioni, Er MARIO GIORDANO a pagina 7 n In certi momenti sembra
moviola (il soprannome cre- che quando si assumono ruo-
do sia dovuto alla rapidità li istituzionali si venga im-
con cui si muove) ora si è provvisamente (...)
messo al servizio della Ger- segue a pagina 4
mania e, come desiderano i
tedeschi, chiede una tassa
patrimoniale sui beni degli SANITÀ SOTTO STRESS
italiani. Sì, da responsabile
dell’economia per conto del-
la Ue, Gentiloni (...)
Il vero problema
segue a pagina 9
ANTONIO GRIZZUTI
del Covid?
a pagina 9 I danni a tutti
IL METODO GIUSEPPI gli altri malati
Se va bene di MADDALENA GUIOTTO

è merito suo n Durante l’emergenza sani-


taria dovuta al Covid-19, le
Se va male altre malattie, soprattutto
quelle croniche (...)
è colpa nostra segue a pagina 5

Mostra vignette su Maometto in aula: sgozzato


di FRANCESCO BORGONOVO

n Che soddisfa-
zione veder ap-
parire sullo
schermo i cin- A lezione spiega la satira di «Charlie Hebdo». Prof delle medie decapitato vicino a Parigi da terrorista islamico
guettii del presi-
dente del Consi- di MATTEO GHISALBERTI
glio. Giuseppe Conte ci infor- IL VATICANO GATE LA QUESTIONE MAI SCIOLTA DELLO IOR
ma che «per contenere la se- n Un uomo è stato decapita-
conda ondata dell'epidemia
da Covid-19 c’è bisogno del Le strane foto Il caso Becciu riapre anche to per strada nella cittadina
di Eragny, una delle banlieue
contributo di tutti. Rispettia-
della Marogna il nodo della riforma di Benedetto «calde» a nordovest di Parigi.
mo le nuove disposizioni», L’autore del feroce omicidio
dunque «seguiamo le racco- di ALESSANDRO RICO perché lo scandalo che ha è stato abbattuto dalla poli-
mandazioni, facciamo del
bene al nostro Paese». Leggi
in Sardegna n Per capire
coinvolto monsignor Ange-
lo Becciu chiama in causa i
zia con una decina di colpi di
pistola. La procura naziona-
il tweet e ti viene in mente
l’incipit di Trainspotting di
accanto ciò che sta suc-
c e d e n d o O l-
misteri che avvolgono le fi-
nanze vaticane, segnata-
le antiterrorismo (Pnat) ha
acquisito la competenza del-
Irvine Welsh: «Scegliete la vi-
ta […] Scegliete la buona salu-
al cardinale tretevere nel
2020, bisogna
mente lo Ior. E, di conse-
guenza, uno degli episodi
le indagini, praticamente da
subito. Secondo le prime in-
te, il colesterolo basso e la tornare indie- più scioccanti (...) formazioni circolate ieri, la
polizza vita; scegliete (...) GIACOMO AMADORI a pagina 15 tro di circa otto anni. Sì, segue a pagina 14 vittima era un (...)
segue a pagina 3 segue a pagina 17

BILANCIO COMPLICATISSIMO. E LA GRANA PROFUMO SPACCA LA MAGGIORANZA

Tra manovra e Autostrade i conti non tornano


di CLAUDIO ANTONELLI
«Ma quale negazionista e GIANLUCA BALDINI

Il virus mi fa paura, n Manovra complicatissima


per il governo che cerca la
i dogmi fuorilegge pure» quadra in un perimetro
strettissimo, sia di risorse sia
di tempi. Battaglia sullo stop
di MAURIZIO CAVERZAN ai licenziamenti. L’autorità
dei trasporti smonta il piano
n Buongiorno Enrico Montesano, o devo chiamar- tariffario di Aspi e rischia di
la Monteinsano? mandare in fumo 2,5 miliardi
«Mi chiami come vuole (ride). Un po’ di follia non utili. Risultato trattativa in
guasta. Com’era quella frase di Friedrich Niet- salita con Cdp. E la condanna
zsche… “Bisogna avere il caos dentro di sé (...) a Profumo apre lo scontro tra
MASCHERA Enrico Montesano, 75 anni segue a pagina 11 Pd e M5s su Leonardo.
alle pagine 8, 12 e 13
y(7HB5J1*KOMKKR( +"!#!z!#!_

Sabato 17 ottobre 2020 € 1,50 FONDATORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 287 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Ideona di Gentiloni per pagare il Covid


Tasse sulla prima casa
Il nostro emissario a Bruxelles propone alla commissione Ue di stangare i proprietari
di appartamento italiani. La sinistra ha un’unica ricetta in economia: imposte più alte
Conte vuole chiudere i locali alle 22. Serrata per parrucchieri e palestre
FAUSTO CARIOTI

Mode politiche Positiva con Lollobrigida (Fdi) Montesano intervistato dal figlio Ci lamentavamo di Federica
Mogherini e ora tocca rim-
Il virus ha tamponato Vi spiego perché papà piangerla. La sprovveduta ti-
Peggio dei rossi tolare della politica estera eu-

ci sono solo anche la Gelmini odia le mascherine ropea faceva danni nel resto
del mondo, ma il suo compa-
gno di partito e successore ai
i pauperisti RENATO FARINA ➔ a pagina 8 TOMMASO MONTESANO ➔ a pagina 9 piani alti della commissione,
Paolo Gentiloni, i guai li com-
bina in casa nostra. Nel vero
VITTORIO FELTRI senso della parola: l’ultima
idea dell’ex premier e attuale
Molti vecchi comunisti, e parecchi commissario Ue per l’Econo-
loro eredi, sono pauperisti, quindi mia è la reintroduzione
d’accordo con il Papa nell’afferma- dell’Imu sull’abitazione di re-
re che il mondo va storto perché sidenza.
aumentano i ricchi e soprattutto i Gentiloni ha annunciato il
poveri, che sarebbero in miseria proposito (...)
per colpa degli abbienti, gente ar- segue ➔ a pagina 3
raffona e golosa di denaro. Anche e
specialmente l’Italia è zeppa di per-
sone convinte che si stesse meglio
quando si stava peggio. È un pre- Nuova stretta in arrivo
giudizio nostalgico privo di fonda-
mento ma assai diffuso.
Perfino su giornali disinibiti si
Ci mancava
leggono articoli che inneggiano ai
bei tempi andati, allorché il popolo
soltanto
era più solidale e disposto a sacrifi-
carsi per il bene del prossimo. Tut-
il coprifuoco
te balle, naturalmente, che in boc- PIETRO SENALDI
ca a un Pontefice assumono un to-
no ascetico e si digeriscono senza Il coprifuoco arriva. Non in
sforzo. Però non si possono bere quanto sia la misura più
quali verità assolute. Al massimo idonea a fermare il conta-
fanno tenerezza poiché pure un gio, ma perché è la più sem-
bambino dell’asilo Mariuccia è plice; e poi, il fatto che l’ab-
consapevole che il pianeta è sem- Bugie sui posti in terapia intensiva: ne dichiaravano 500, sono 110 biano già introdotta altri
pre stato una schifezza in quanto Stati rende la decisione me-
abitato dagli uomini e dalle donne:
le guerre, i saccheggi, gli ammazza-
menti hanno caratterizzato la sto-
In Campania non ci sono letti e se li inventano diaticamente inattaccabi-
le. Il governo ha in animo
di imporre la chiusura dei
ria millenaria. L’unica cosa di cui LORENZO MOTTOLA delle stagioni. Quando il virus è lonta- All’inizio della scorsa primavera, in- ristoranti alle 22. Pare che
noi contemporanei ci siamo avvan- no, si contano una marea di spazi per fatti, governo e giunta regionale spie- la Lombardia farà fare l’ulti-
taggiati è il progresso scientifico e Dal miracolo di San Gennaro a quel- far vedere come è bello il sistema sa- gavano di poter contare su una poten- mo giro ai pub alle 23, ma
tecnico. lo di San Vincenzo (De Luca): in Cam- nitario. Quando c’è da curare qualcu- za di fuoco clamorosa per contrasta- dopo le 18 per bere biso-
Qualsiasi cretino (...) pania i posti letto in terapia intensiva no viene giù tutto come un castello, o re l’emergenza. Dai dati diffusi (...) gnerà sedersi (...)
segue ➔ a pagina 3 appaiono e scompaiono a seconda meglio un ospedale, di carta. segue ➔ a pagina 6 segue ➔ a pagina 5

Profumo come i predecessori Tradito dalla didattica a distanza Orrido attacco alla forzista morta
Guidi Leonardo? Dice gnocca all’allieva M5S ricorda la Santelli
Allora ti condanno
RENATO FARINA
Prof finisce nei guai «Una mafiosa in meno»
AZZURRA BARBUTO BUONA TV A TUTTI FRANCESCO SPECCHIA
Curioso elenco, o legge inesorabi-
le della natura? E della natura di
chi: dei manager o dei magistrati?
Nulla scandalizza di più della
sincerità e la buona educazio-
La radio in tv C’è qualcosa di umanamen-
te indecente, c’è il senso stes-
Intanto constatiamo. Gli ultimi
quattro amministratori delegati di
ne altro non è che l’arte di
nascondere alla perfezione i
è meglio so della barbarie degli uomi-
ni nel gesto di Paola Castella-
Finmeccanica-Leonardo – la più
importante industria italiana, (...)
propri pensieri più autentici,
cosa che ci consente (...)
di un film ro, la militante grillina che go-
de pubblicamente (...)
segue ➔ a pagina 14 segue ➔ a pagina 12 MAURIZIO COSTANZO ➔ a pagina 20 segue ➔ a pagina 8

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


9 771124 883008
01017
il Giornale
SABATO 17 OTTOBRE 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 247 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

IERI DIECIMILA CASI

PRIMA DELLE CHIUSURE


ARRIVANO LE TASSE
Il governo rinvia le misure, ma non le cartelle fiscali
In Lombardia limiti serali a bar e ristoranti e stop agli sport
Tutto rimandato ad oggi. Il governo rinvia la INTERVISTA ALLA CAPOGRUPPO DI FORZA ITALIA
decisione su nuove misure nazionali anti-Co- TENSIONE SU MES E MINI-LOCKDOWN
vid come il coprifuoco. Invece puntuali sono
arrivate ieri 9 milioni di cartelle fiscali: le tasse Anche la Gelmini è positiva Il Pd mette all’angolo Conte
sono più urgenti dei provvedimenti sanitari.
«Ma le Camere restino aperte»
servizi da pagina 2 a pagina 9
Sabrina Cottone
Quirinale preoccupato dalle liti
a pagina 7
Andrea Cuomo, Giuseppe Marino
RINUNCE INEVITABILI e Adalberto Signore LA GUERRA AL VIRUS

E AIUTI INDISPENSABILI È ripartito lo scaricabarile fra governo e Se torna


Regioni. Nessuno vuole intestarsi decisioni
di Marco Zucchetti impopolari e soprattutto nessuno vuole ad- il «coprifuoco»
dossarsi la responsabilità di quanto non fat-
dagli abissi
U
na fetta di libertà in meno oggi per to in questi mesi. Così il commissario Arcuri
poter tornare a goderne appieno do- accusa i governatori di non aver attivato
mani è una rinuncia accettabile? Op- 1.600 posti di terapia intensiva. Dimentican- della Storia
pure la sicurezza sanitaria non vale do i pasticci su tamponi, banchi e Immuni.
una tale intollerabile privazione? Tutto gira in- di Vittorio Macioce
torno a questo dilemma etico, umano, psicolo- alle pagine 2-3 a pagina 5
gico, economico: il centro ideale della politica
mondiale, la sfida che segnerà (almeno) una
generazione. Per questo vederla affrontata in
maniera gretta da tutte le parti in causa fa così LITE FRA ARCURI E REGIONI
tristezza.
Perché l’ipotesi al vaglio del governo e delle
Regioni di imporre misure più drastiche per Terapie intensive in allarme
contenere l’aumento preoccupante di contagi
sta già scatenando le stesse meschine dinami-
che di marzo: lo scaricabarile fra poteri dello
E Arcuri scarica sulle Regioni
Stato, la paura di intestarsi decisioni impopola-
ri, la contestazione a prescindere di ogni scel- Maria Sorbi e Stefano Zurlo
ta, i manicheismi da tifoserie opposte. Piccolez- all’interno
ze per le quali il Paese ha già pagato un prezzo Nuove polemiche sulle terapie intensive.
molto alto e di cui non ha bisogno. Quello di Arcuri accusa le Regioni di non aver attivato I CASI PADOAN E PROFUMO
cui ha bisogno è chiarezza. Ed efficienza nel 1.600 posti. Ma dimentica che il suo bando è
sostegno. arrivato soltanto il 2 ottobre. È solo uno dei Banche & dem
Questo Giornale è nato per difendere la liber- tanti pasticci firmati dal commissario straor-
tà di pensiero dal conformismo e non sarà un dinario: dai banchi in ritardo ai medici mai I 5s provano
virus a mutarne il dna. Ma pensare che davanti assunti fino al caos tamponi e mascherine,
a diecimila contagi al giorno e agli indici che si così ha sprecato la «tregua estiva» dal virus. a infilarsi
impennano non si debbano prendere delle mi- RESPONSABILITÀ Mariastella Gelmini, deputata ed ex ministra
sure di contenimento non è liberalismo, è uto- alle pagine 2 e 9 di Marcello Zacché
pia o malafede. Abbiamo vissuto mesi di illusio-
ne collettiva, rimuovendo un po’ irresponsabil- Padoan passa dal seggio
mente il problema, bramosi di una gioia di vive- al vertice di Unciredit. E i
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

re che era stata ingabbiata. L’autunno ci ha PENA CONFERMATA PER OSEGHALE ORRORE A PARIGI grillini vogliono infilarsi
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

risvegliato bruscamente e i numeri dei ricoveri nell’intreccio delle banche.


non lasciano più nessuno spazio per l’ottimi- Uccise e fece a pezzi Pamela Vignette su Maometto in aula a pagina 13
smo. Per questo eventuali provvedimenti tem-
poranei di salute pubblica - la chiusura antici- Ergastolo al pusher nigeriano Prof decapitato da un islamico POLITICALLY CORRECT
pata dei locali, il divieto di assembramenti e
movida, l’obbligo di mascherina, ecc - sono Stefano Vladovich Francesco De Remigis Disney si scusa
non solo accettabili, ma ineluttabili. Perché l’al- LA STELLA AZZURRA
ternativa alle regole più rigide non è l’esistenza Il pusher nigeriano Innocent Ose- Dopo le stragi di Charlie Hebdo e Pure Dumbo
normale a volto scoperto e a socialità allargata ghale è stato giudicato colpevole «Numero uno, del Bataclan, il terrore islamico torna
che tutti vorremmo riprendere, ma un’altra dell’omicidio di Pamela Mastropietro a colpire Parigi. Dove un professore è «razzista»
ecatombe e un nuovo inevitabile lockdown di anche in Appello. Per lui, che iniettò ma resto di storia è stato decapitato per strada
due mesi. Chi si lamenta oggi delle chiusure la dose letale alla 18enne morta nel da un 18enne musulmano, poi ucciso di Daniela Uva
parziali, forse ha dimenticato i danni che fece 2018 e ne smembrò il cadavere, con- affamata di sci» dalla polizia. La sua colpa: aver tenu-
quella totale. fermata la condanna all’ergastolo. to una lezione sulla libertà di espres- Disney costretta a chiede-
Altrettanto, non ci siamo dimenticati l’inac- Soddisfatta la famiglia della giovane: di Federica Brignone sione, mostrando agli studenti le vi- re scusa nei cartoni animati
cettabile incertezza in cui il governo (...) «Giustizia è fatta». campionessa Coppa del Mondo gnette satiriche su Maometto. accusati di «razzismo», da
a pagina 36 Dumbo a Peter Pan.
segue a pagina 6 a pagina 16 a pagina 15 a pagina 18
Parigi: un professore mostra in classe le vignette su Maometto e un 18enne
ceceno lo decapita, poi la polizia lo uccide. Le banlieues ribollono ancora y(7HC0D7*KSTKKQ( +"!#!z!#!_

Sabato 17 ottobre 2020 – Anno 12 – n° 287 e 1,80 – Arretrati: e 3,00


Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

TERAPIE INTENSIVE Arcuri li ha dati, i “governatori” non li usano Gli opposti isterismi
LA SVOLTA SU CONSIP
Romeo chiamato Le Regioni hanno ventilatori » Marco Travaglio
da P. Chigi grazie
a Tiziano e Russo
per 3mila posti letto: mai fatti I
eri mattina, appena due giorni
dopo l’entrata in vigore dell’ul-
timo Dpcm anti-Covid, già dal
Pd e dal ministero della Salute si
p Il Commissario straordinario replica agli enti levavano gridolini isterici su nuo-
locali: “I supporti che abbiamo inviato non sono vi vertici di governo per nuovi giri
stati utilizzati”. Gattinoni: “Se in Lombardia ripar- di vite assortiti. Una prova d’or-
lano dell’ospedale in Fiera, non han capito nulla” chestra felliniana, degno pen-
dant agli opposti isterismi delle
q PASCIUTI E PALOMBI A PAG. 2 E 4 destre No Mask e dei giurecon-
sulti No Dpcm. E che s’è fatta an-
cor più cacofonica nel pomerig-
gio, quando i dati sui contagi
q IURILLO E MASSARI giornalieri hanno superato la so-

QUELLI CHE “COVID MORTO”, “ZERO EMERGENZA”, “STADI APERTI”


A PAG. 7 glia psicologica di 10mila. Per
fortuna, Palazzo Chigi non pare
intenzionato a varare nuove mi-

ORA QUESTI
ALT INTERCETTAZIONI sure a breve: prima si misurano
gli effetti delle nuove misure e
Cavallo di Trojan della loro osservanza da parte dei
cittadini, riscontrabili non prima
dalla Cassazione: di 10 giorni; poi si vede. Annun-
ciare, invocare, far trapelare ora
indagini a rischio nuove strette serve solo ad au-
mentare il caos e a seminare il pa-
q MASCALI E PACELLI nico, oltre a svalutare i divieti e le

NON PARLANO PIÙ


A PAG. 8 - 9 raccomandazioni del Dpcm di
martedì. Forse sarebbe il caso di
ripristinare ogni pomeriggio la
L’EX CAPO POLITICO conferenza stampa della Prote-
zione civile e del Cts che ci accom-
Di Maio: “Pieno pagnò nel lockdown: molti le im-
putavano un eccesso di allarmi-
appoggio a Raggi smo, invece era (e sarebbe) un’ot-
tima occasione per fare il punto
e la cassa ai 5S” sulla pandemia e leggere corret-

I MINIMIZZATORI
tamente i dati. Che, visti così, di-
q DE CAROLIS A PAG. 6 cono tutto e il suo contrario. Vie-
ne spontaneo il confronto con

L’ECONOMISTA PATEL HANNO DISINFORMATO quelli di sette mesi fa, che però è
fuorviante. Il 21 marzo, giorno

“Contro la fame TUTTA L’ESTATE, ORA del picco massimo, i nuovi posi-
tivi erano 6.557: ieri 10.010.

I DATI LI SMENTISCONO
Stiamo dunque peggio oggi?
serve un Nobel Al contrario: tutti gli altri para-
metri dicono che stiamo molto
ai campesinos” IERI 10MILA INFETTI. meno peggio. Il 21 marzo i tam-
poni furono 26 mila, ieri erano
q ANTONIUCCI A PAG. 16
NUOVE RESTRIZIONI
150 mila, il sestuplo: più tamponi
si fanno più positivi si trovano (il

IN LOMBARDIA.
rapporto tamponi/positivi era
» FENOMENO CHIRICO del 25% e oggi è del 6,6). Il che si-
gnifica che i positivi sommersi,
Annalisa tra vip, VERTICE NOTTURNO all’epoca, erano molti più di oggi,
quando il virus pare un po’ meno
politici, moda
DI CONTE E I MINISTRI
diffuso di allora. Ma allora si te-
stavano solo i sintomatici: ora
e Oronzo Canà anche gli asintomatici. Che oggi
sono la stragrande maggioranza
q CALAPÀ, GIARELLI, MARRA, dei positivi: infetti e contagiosi,
» Selvaggia Lucarelli SPARACIARI E ZANCA A PAG. 2 - 3 E 5 ma non malati. I dati certi su cui
giudicare e modulare le misure di

A
un certo punto, que- contrasto sono altri. Anzitutto i
st’estate, è girata voce morti: 793 il 21 marzo, 55 ieri (in
che Annalisa Chirico LE NOSTRE FIRME. forte calo rispetto a giovedì). E
sarebbe entrata nella casa poi il numero di ricoverati (cioè di

• Ranieri Italia Vivacchia a pag. 11 • Montanari Sosteniamo Azzolina a pag. 11


del Grande fratel- sintomatici malati e bisognosi di
lo.“Ha già soste- cure): sette mesi fa 17.708, di cui
nuto il provi- 2.857 in terapia intensiva; ieri
no”, hanno fat-
to sapere mi- • Valentini Il cast tv per Roma a pag. 11 • Migone Il caso Appendino a pag. 12 6.178, di cui 638 in terapia inten-
siva. Reparti Covid e rianimazio-
steriose voci vi- ni sono lontani dal rischio di sa-
cine alla produ- turazione, almeno in media (52%
zione. Le stesse mi- il 21 marzo, 9% oggi, anche se al-
steriose voci vicine alla pro- cuni sono semipieni e altri semi-
duzione avevano fatto sape- LA BIELORUSSA TSEPKALO CHE C’È DI BELLO La cattiveria vuoti). Ma siccome i ricoveri au-
re in precedenza che la Chi- mentano del 7-8% al giorno e la
rico era la fidanzata di Mon- “La rivoluzione Van Gogh, Eschilo Putin annuncia: “Abbiamo
un secondo vaccino”.
crescita è esponenziale, se non
tezemolo, che era candidata s’inverte la rotta si può arrivare in
col Pd, che avrebbe condotto non è finita, la Ue a Roma Nord Servirà a quelli
che hanno fatto il primo
un mese all’overbooking. E qui si
un talk politico in Rai. apre il capitolo delle colpe. Cioè
A PAG. 17 deve svegliarsi” e i segreti di Bloom WWW.SPINOZA.IT di chi ha fatto e non ha fatto cosa
da maggio a oggi.
q IACCARINO A PAG. 14 q DA PAG. 20 A 23 SEGUE A PAGINA 24
y(7HA3J1*QTTKLP( +"!#!z!#!_

Sabato 17 ottobre 2020 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 - Spedizione in abbonamento postale – D.L. 353/2003 DIRETTORE FRANCO BECHIS
(conv. in L. 27/02/2004 n.46) art.1 comma 1, DCB ROMA - Abbinamenti: a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50- a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50
Anno LXXVI - Numero 287 - € 1,20 a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,40 - a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,40 - www.iltempo.it
Sant’ Ignazio di Antiochia a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell'Umbria €1,40 - nella Riviera Tirrenica (da Follonica a Monte Argentario): Il Tempo + Corriere di Siena €1,40 - ISSN 0391-6990
e-mail:direzione@iltempo.it

CHIUSURE E COPRIFUOCO

OGGICIMANDANOINROVINA
Nuovo dpcm: si chiude alle 22 Non ci sono soldi per risarcire Ieri nuovo record di malati
Fermi cinema, teatri, palestre così Conte scarica le decisioni Sono 10.010 i nuovi positivi
centri estetici e parrucchieri sulle Regioni con più contagi Ma calano le vittime (55)
DI FRANCO BECHIS

Il Tempo di Oshø
A
rriva il nuovo dpcm di Giuseppe Conte
e la sola cosa sicuramente prevista sa-
rà una sorta di coprifuoco in tutta Ita-
Orlando l’accoglione, flop l’adozione dei rifugiati lia dalle ore 22. A quell’ora dovrà essere
chiuso qualsiasi locale o luogo pubblico:
bar, birreria, pub, ristorante, (...)

Segue a pagina 3

A Montecitorio tre capigruppo positivi


Il virus terrorizza i deputati
Vogliono lo smartworking
Di Majo a pagina 5

La Lega contro Gentiloni


L’Europa per dissanguarci
chiede di rimettere l’Imu
Frasca a pagina 8

I 5 Stelle perdono pezzi


Altri due parlamentari espulsi
Gelo tra Di Maio e Casaleggio
a pagina 7

Il portoghese rischia una multa

Storace a pagina 6 Ronaldo furioso


«Spadafora mente»
Lo Spallanzani blocca i ricoveri no-Covid. La Asl 5 accetta solo malati gravi E lui: «Arrogante!»
IlLazioverso illockdown ospedaliero
••• Boom di ricoveri da quasi tutto esaurito
allo Spallanzani, costretto da ieri ad accettare
Incidente a Corso Francia «solo pazienti Covid». E la Asl Rm5 prende Delitto Mastropietro
solo malati gravi da mercoledì. In tutti i noso-
«La targa sulle strisce» comi regionali ieri si è superata anche la fatidi-
ca quota-mille ricoveri, quasi un sesto dei Confermato l’ergastolo
degenti infetti d’Italia. Le liste d’attesa cresco-
Per Genovese si fa dura no. L’urlo dei medici: non c’è solo il Covid. all’assassino di Pamela
Ossino a pagina 18 Sbraga a pagina 15 Mariani a pagina 11 Biafora a pagina 29

uesta rubrica si chiama da


buona tv Q
sempre «Buona tv a tutti»,

a tutti
ma oggi avrei cambiato titolo
perché vorrei parlare della
radio. La radio è il primo mezzo di
COMPRO E VENDO di Maurizio Costanzo comunicazione di massa che ha vi-
ROLEX sto la luce tantissimi anni fa e alla
radio, ugualmente molti anni fa, ho
PatEk PhiLiPPE cominciato anch’io la mia attività
nell’ambito della comunicazione
Se chiudono le scuole auDEMaRs PiguEt verbale. Era il 1970 e allo studio I
come Imola, conducevo tutti i gior-
mi domando a che OCCASIONI GRANDI MARCHE ni, dalle 14,00 alle 16,00, insieme a
servivano i banchi Dina Luce, un programma in di-
a rotelle... www.laurenti.info retta che si chiamava «Buon
Piazza Monte di Pietà, 31 Roma pomeriggio». (...)
06 68.30.84.81 • 393 91.96.122 Segue a pagina 25
01017

€ 2 in Italia — Sabato 17 Ottobre 2020 — Anno 156°, Numero 286 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Lunedì Detrazione al 19%


Superbonus 110%: Spese sanitarie,
16 pagine gratis al Fisco solo i dati
con i casi risolti dei pagamenti
dagli esperti del Sole tracciabili
—un fascicolo allegato Tarabusi e Trombetta
al Sole 24 Ore —a pagina 23
del lunedì

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 19389,68 +1,70% | SPREAD BUND 10Y 128,40 -2,10 | €/$ 1,1741 +0,37% | BRENT DTD 40,83 +1,21% | Indici&Numeri w PAGINE 28-31

Visco: economia meglio del previsto PANORA MA

IL DIVORZIO DI LONDRA

Brexit, Johnson:
CONGIUNTURA
Nel terzo trimestre l’economia italia-
na va meglio delle previsioni. (+12%). GO L DMAN SAC H S INTERNATIONAL EF F ETTO COV ID M ANIF ATTURA
pronti al no deal
Lo spiega il governatore della Banca con l’Europa
Bankitalia migliora
le previsioni di crescita
d’Italia Ignazio Visco: «Il risultato del
Pil italiano del terzo trimestre, che Richard J. Gnodde: La chimica In otto mesi Il premier britannico Boris Johnson
del terzo trimestre: +12% verrà diffuso a fine mese sarà supe-
riore alle stime». Tuttavia, nonostan- «La ripresa c’è, europea meccanica ha ribadito ieri che la Gran Bretagna
è pronta ad attuare Brexit in man-

Il governatore: due anni


te la ripresa, serviranno almeno due
anni per tornare ai livelli di economia ma il Covid lascerà limita i danni in calo canza di accordi con Bruxelles. Duro
ieri il presidente francese Emmanuel
per tornare al pre Covid,
usare al meglio i fondi Ue
pre Covid, spiega Visco, che aggiunge:
«Bisogna ben utilizzare le risorse del vincitori e vinti» R.J.Gnodde, ceo di (-5,2%) del 20% Macron a margine del Consiglio Ue:
«Senza l’accordo sull’accesso dei pe-
Recovery Fund investendo su inno- Goldman Sachs scatori europei in acque britanniche
vazione, tecnologia ed educazione». Morya Longo —a pag. 6 International Casadei —a pag. 10 Pogliotti —a pag. 11 non ci sarà accordo». —a pagina 21
Edizione chiusa in redazione alle 22 Davide Colombo —a pag. 2

FALCHI & COLOMBE


IL VIN O E L E ST RAT EG IE ANTI CRIS I

Manovra, 5 miliardi DUE EURO


(DIGITALI)
di nuovi aiuti e un Dl SONO MEGLIO
DI UNO
per i fondi non spesi di Donato Masciandaro
—a pagina 20

mica. Molti i temi sul tavolo: dalla


CONTI PUBBLICI scadenza della proroga dello stop ai TERRORISMO
licenziamenti, alla richiesta di un Francia, vignette Maometto
A turismo e ristoranti nuovo rinvio della riscossione. Professore ucciso in strada
3 miliardi, 2 alla Cig Dalle tabelle preparate dai tec-
nici emerge un nuovo plafond di Un professore di liceo di Conflans-
Resta il nodo cartelle fiscali aiuti: tre miliardi per turismo e ri- Saint-Honorine (Parigi) è stato deca-
storanti, due in più per la Cassa pitato ieri in strada: aveva mostrato in
Vertice notturno di Governo in vista integrazione. classe caricature di Maometto pub-
del Consiglio dei ministri che oggi Confronto aperto anche sull’ipo- blicate da Charlie Hebdo. Il killer, di-
dovrebbe dare il via libera al Docu- tesi di un Decreto legge che permet- ciottenne, è stato ucciso dalla polizia.
mento programmatico di bilancio, ta di spendere i fondi non utilizzati
cornice della manovra 2021. Un in- fino a ora. L’obiettivo è quello di fi-
contro complicato dalla escalation nanziare nuove spese d’emergenza
della pandemia, che rischia di di- a partire proprio dalla Cassa Covid. L'INTERVISTA
ventare nuova emergenza econo- Mobili, Rogari e Trovati —a pag. 3
Busia: l’Anac
come garante
Confindustria delle spese
Di Stefano: del Recovery Plan
la Cig diventi Alleanze strategiche. I vigneti di Lambrusco nei tipici colori autunnali nella zona di Castelvetro di Modena: i consorzi della zona si sono uniti in un unico ente di tutela Salerno e Santilli —a pag. 2

strumento per Dal Lambrusco ai toscani, Nel settore vitivinicolo si stanno diffondendo strategie che portano
ad aggregazioni, a volte anche tra concorrenti storici. L’obiettivo è
MERCATO DEI CAPITALI
Riccardo Di Stefano è il
presidente dei Giovani il lavoro attivo i consorzi uniscono le forze
riuscire ad affrontare al meglio l’attuale crisi dei mercati e unire le
forze per accedere ai mercati internazionali. Il caso del Lambrusco: San Marino, in vista
imprenditori di Confindustria Nicoletta Picchio —a pag. 7 nella zona Modena e Reggio i consorzi si sono uniti in un solo ente il primo Titano Bond
di tutela. Giorgio dell’Orefice —a pag. 27
Storica prima emissione per San
Marino: è infatti arrivo un “Titano
bond” da 300 milioni di euro. L’ob-

Covid, scattano le nuove restrizioni bligazione, curata dalla banca ame-


ricana JP Morgan, sarà quotata in
Lussemburgo. —a pagina 17

Mancano 1.600 terapie intensive

9.600
Superata in Italia la soglia dei
EMERGENZA SANITÀ 10mila contagi. L’ordine dei medici
sollecita misure più restrittive. Cts
Ieri superati i 10mila casi e Governo stanno vagliando gli in-
Il Cts valuta la chiusura terventi: dalla chiusura anticipata di
bar e locali. Misure forse in vigore
di bar e locali alle 22 già da domani. Intanto la Lombar-
dia ha preparato un’ordinanza per Per assistere i malati non più di un centinaio di infermieri
rispetto ai 9.600 previsti a maggio del Decreto Rilancio
Arcuri contro le Regioni: limitare gli orari di bar e pub (alle
DA OGGI
le apparecchiature fornite 21.00) e ristoranti (23.00). Stop allo
non sono installate
sport dilettantistico. Si prospetta un
ritorno della didattica a distanza. Il
Il caso Arriva la guida
commissario Arcuri critica le Regio-
I positivi a casa sono 100mila per costruire
Stretta in Lombardia: ni: mancano 1.600 terapie intensive
e gestire
bar chiusi alle 21 nonostante abbiamo fornito i mac-
chinari. Di Maio annuncia: a genna-
Ma l’assistenza non decolla la pensione
Conte: no al lockdown io possibili le prime vaccinazioni. Marzio Bartoloni —a pag. 4
—Servizi a pagina 5 su misura
In edicola al 12,90 euro
T E L E C O MU N IC AZ IO NI LA PARTITA AUTOS TRADE

Open Fiber, l consiglio di amministrazione


Aspi, nuovo Un solo veicolo per promuovere

Motori
di Enel potrebbe deliberare il l’offerta sull’88% di Aspi. Gli advi-
via libera alla cessione del 50
Enel pronta per cento di Open Fiber prima schema di Cdp:
sor di Cdp, avrebbero messo a
punto un nuovo schema: costruire
della fine dell’anno. L’offerta una bidco partecipata dall’istitu-
a vendere del fondo australiano Macqua-
rie si è rivelata di grande inte-
veicolo unico zione finanziaria, dai due fondi
TEST DRIVE

Mercedes classe E,
esteri, Macquarie e Blackstone, e
a Macquarie resse per il board, al quale è
stata illustrata giovedì.
con i fondi dai possibili compagni di viaggio
italiani (ossia le casse di previdenza una eco ammiraglia
Serafini —a pag. 14 e Poste Vita). Galvagni —a pag. 14 Simonluca Pini —a pag. 26
R

Luxottica Il figlio del patron Del Vecchio Matilde Gioli “Tutto merito di Virzì
w
“C’è il Covid, ma assumiamo giovani” w
Da comparsa mi trasformò in attrice”
L’INTERVISTA DI MARIA CORBI — P. 17 L’INTERVISTA DI MICHELA TAMBURRINO — P. 27

LA STAMPA SABATO 17 OTTOBRE 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


2 , 0 0 € ( C O N T U T T O L I B R I ) II ANNO 154 II N. 285 II IN ITALIA IISPEDIZIONE ABB. POSTALEIID.L. 353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB- TO II www.lastampa.it

oltre 10 mila casi in un solo giorno. il governo prepara la serrata. in piemonte vietata la vendita di alcolici dopo le 21
MEDUSA di Giancarlo De Cataldo

Covid fuori controllo, arriva il coprifuoco


Intervista al segretario Cgil Landini: “Sindacati pronti allo sciopero, il governo ci convochi e impedisca i licenziamenti”
LO SCONTRO POLITICO SULL’EMERGENZA La pandemia dilaga: oltre 10mila i
contagi. Nuove strette in Lombar- SALE E TEATRI VUOTI
OGGI IN REGALO “A GIRL LIKE YOU”
UN’INUTILE dia e Campania su bar e ristoranti,
in Piemonte vietata la vendita di al-
LA TRAGEDIA DELLO SPETTACOLO
M i è capitato in questo periodo di
andare al cinema, durante la set- Noir di provincia
RESA colici dopo le 21. Il governo valuta
il coprifuoco e studia lo stop per
UN VIRUS timana, nelle ore non cruciali, e devo
dire di aver trovato poca gente. Credo tra Lucarelli
DEI CONTI parrucchieri, palestre, piscine, ci-
nema e teatri. Il leader Cgil, Mauri-
CHE SPEGNE che, anche se la proibizione netta non
c’è, la gente se la sia imposta da sola. e De Cataldo
FEDERICO GEREMICCA zio Landini, avverte il premier Con-
te: «Impedite i licenziamenti o po-
IL CINEMA Ogni volta che seguiamo il telegiorna-
le, sentiamo ripetere la notizia terrifi-

I segnali sono univoci, evidenti e


ormai numerosi: e purtroppo ci
dicono che l’Italia rischia di entra-
tremmo scioperare». SERVIZI – PP. 2-7 LILIANA CAVANI cante sull’aumento dei casi. – P4

re nella sua terza fase - dopo il lock-


down e le riaperture - nella manie- TERRORISMO
ra peggiore possibile. Infatti, all’in-
segna del facile slogan “il Paese è
arrivato impreparato alla seconda
Vignette di Maometto in aula a Parigi, 18enne decapita il prof
ondata” è al via una guerra di tutti
contro tutti alla ricerca del mag-
gior colpevole: si tratta di una inu-
tile resa dei conti, dalla quale - co-
me è evidente - non potrebbe sal-
varsi nessuno. Il profilo, assai insi-
dioso, è quello di una rissa politi-
co-istituzionale-sanitaria alla qua-
le nessuno vuol mancare.
DOMANI IN REGALO

CONTINUA A PAGINA 21 RAFFAELLA SILIPO — PP. 24-25

LA PANDEMIA E LA PAURA DI DECIDERE IL NUOVO LIBRO DELLO SCRITTORE

IL MOMENTO IO, VARANI


DI ESSERE E GLI INFERI
RESPONSABILI DI ROMA
DONATELLA DI CESARE NICOLA LAGIOIA

N on era difficile immaginare


che alla grande rimozione
dell’estate sarebbe seguita la
R icordo molto bene quando
sentii la prima volta al tele-
giornale la notizia della morte
grande paura dell’autunno. Per di Luca Varani. Era la prima do-
questo non occorreva essere indo- menica di marzo del 2016. La
vini, né affidarsi all’algoritmo. Sa- sera, dopo avere smesso di fare
Italia in Giallo

rebbe bastata una politica respon- ciò a cui mi dedicavo da mesi


sabile, nel senso eminente di que- per parecchie ore al giorno - la-
ste due parole “politica” e “re- REUTERS/CHARLES PLATIAU vorare a un libro -, uscii dalla
sponsabilità”. L’indice va punta- I controlli della polizia francese dopo l’attacco islamista a Parigi STABILE — PP. 12-13 mia stanza e intercettai lo
to non solo contro le forze di go- schermo del televisore acceso
verno, ma anche contro quelle LEONARDO MARTINELLI ni. Erano le 17 di ieri, un pomeriggio all’apparenza co- nel soggiorno. Rimasi ad ascol-
d’opposizione che non hanno esi- me gli altri, a Conflans-Sainte-Honorine, una cinquanti- tare fino alla fine del servizio,
tato a trarre effimeri vantaggi dal
malessere generale.
CONTINUA A PAGINA 21
È stato aggredito vicino alla scuola media dove inse-
gnava Storia, per strada. Un professore francese è
stato sgozzato e decapitato da un giovane di diciotto an-
na di chilometri a Nord-Ovest da Parigi (non uno di quei
sobborghi degradati, ma una tranquilla area residenzia-
le della vasta regione della capitale). – P. 12
poi entrai nella cucina scuro in
viso. – IN TUTTOLIBRI

REPORTAGE TRA GLI ESTREMISTI DEL PRESIDENTE

Il Michigan di Trump minaccia la rivolta


PAOLO MASTROLILLI tica Gretchen Whitmer. Il piano pre-
INVIATO A GRAND RAPIDS
vedeva di sequestrarla nella sua casa

L a rivoluzione doveva cominciare per le vacanze, portarla in mezzo al la-


y(7HB1C2*LRQLNN( +"!#!z!#!_

qui, dal sottoscala di questo nego- go e lasciarla affogare. Per sua fortu-
zio di aspirapolveri a Wyoming, peri- na l’agente dell’Fbi Richard Trask si
feria di Grand Rapids. Il 20 giugno era infiltrato nel gruppo, e adesso Fox
scorso, passando attraverso una boto- e gli altri stanno in galera, aspettando
la segreta nascosta da un tappeto, il processo. Il problema però non è fi-
Adam Fox aveva riunito i suoi compli- nito qui, come avverte il ricercatore
ci per progettare il rapimento della go- dell’Anti-Defamation League Mark
vernatrice del Michigan, la democra- Pitcavage. – PP. 14-15
.
Oggi su Alias Alias Domenica Culture
UN IRRIDUCIBILE IRLANDESE AVERE Indagine su un verbo a noi ANTONIO GRAMSCI La nuova edizione
Intervista a Sam Millar, militante fatale: un saggio di Paolo Virno delle «Lettere dal carcere» (Einaudi).
dell’Ira diventato, dopo una lunga sulle radici antropologiche della Con inediti, correzioni e fotografie
detenzione, scrittore di successo nostra intima estraneità a noi stessi Guido Liguori pagina 10

oggi con
quotidiano comunista ALIAS

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

SABATO 17 OTTOBRE 2020 – ANNO L – N° 248 www.ilmanifesto.it euro 2,50

RAPPORTO FLAI-CGIL SUI BRACCIANTI, VENETO E LOMBARDIA CAPORALATO ALL’APICE


Dpcm e Covid

180mila sfruttati dalle ecomafie Il miglior diritto


crea coscienza
non obbedienza
II Sono 180 mila i lavoratori e che 12 ore consecutive. È questo cato in 12 euro l’ora il salario mi- LA PANDEMIA CHE AFFAMA L’ITALIA
le lavoratrici che in Italia, nel set- uno dei dati che emerge nel V nimo da erogare per soddisfare
tore agricolo, vivono condizioni Rapporto Agromafie e caporala- il giusto reddito del datore di la- Corsico, la città dei nuovi poveri FABRIZIO GONNELLA
di vulnerabilità e ricattabilità, to della Flai-Cgil. Agromafie che, voro e per non penalizzare/sfrut-

A
70 mila in più rispetto al 2018. secondo la Flai, son presenti al tare il lavoro della manodopera II Corsico, 35mila abitanti alla mia che affama l’Italia», in occa- fflitti da sindrome pu-
Sono uomini e donne vittime di Sud come al Nord e a dimostrar- occupata. Da cancellare, infine, periferia Sud-ovest di Milano, è sione della giornata internazio- nitivista, da manie
sfruttamento, caporalato e ricat- lo le numerose indagini condot- la Bossi-Fini, che ha prodotto un simbolo della povertà ali- nale sull’alimentazione. Due mi- iper-regolatorie, da
ti di varia natura, pagati in me- te dalle forze dell'ordine e da va- emarginazione e sfruttamento. mentare. La denuncia nel rap- lioni le persone verso la povertà infantilismo di massa, opinio-
dia 4,5 euro l’ora per lavorare an- rie procure. È stato inoltre indi- OMIZZOLO A PAGINA 7 porto di ActionAid «La pande- asoluta MARTINELLI A PAGINA 7 nisti improvvisati ed esperti di
vario tipo, a destra e manca,
Foto Cecilia Fabiano/LaPresse hanno mescolato pericolosa-
mente e confusamente, argo-
menti tra loro molto diversi.
— segue a pagina 15 —

Una misura odiosa


Coprifuoco,
la notte
non è tenera
Oltre 10mila
MARCO BASCETTA
contagi in un solo
giorno. L’allarme
C
oprifuoco, parola
pesante, impegnati-

dei medici: terapie va, per non dire terri-


ficante. Dapprima si sareb-
be potuto pensare alla
intensive vicine drammatizzazione giornali-
stica di misure piuttosto
al collasso. In alcuni “ordinarie”, come la chiusu-
ra anticipata di locali e bar.
ospedali — segue a pagina 6 —

si accettano solo
malati di Covid. Migranti/diritti
Governo diviso sulla Il disastro
nuova stretta. Il Pd: della «rotta»
coprifuoco subito. europea
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

Conte prova ALEX ZANOTELLI

a resistere. Scontro
L
a politica migratoria Ue
può essere espressa con
sulla didattica una parola: «esternaliz-
zare» le frontiere per blocca-
a distanza con le re «rotta asiatica» e «rotta afri-
cana». Per bloccare la ‘rotta
regioni pagine 2-5 asiatica’(Siria, Iraq, Afghani-
stan), l’Ue ha siglato un accor-
do con il dittatore Erdogan.
— segue a pagina 15 —

all’interno STATI UNITI BOLIVIA AL VOTO Lele Corvi


Biden vince il dibattito Il Mas punta tutto Mediterraneo
Roma Capigruppo positivi, tra le due Americhe sul primo turno Con la Turchia
3 casi. Allarme alla camera siamo al punto
ADREA FABOZZI PAGINA 2 di non ritorno
ALBERTO NEGRI
Parigi Si spengono le luci
E monta la protesta
I
l punto di non ritorno
con la Turchia di Erdo-
ANNA MARIA MERLO PAGINA 6 gan è stato superato
II Ieri il secondo confronto tv tra IIDomani boliviani alle urne, a un an- ormai da un pezzo ma si
Trump e Biden si è fatto in due. Co- no del golpe de facto con cui è stato continua a far finta di nul-
Brexit Ue, negoziati esauriti
me le Americhe rappresentate: da estromesso Morales. Il Movimento al la sperando che sotto la
una parte le bugie e il suprematismo socialismo spera che Luis Arce superi minaccia di sanzioni euro-
Per Johnson sarà «no deal» del repubblicano, dall’altro i toni ras-
sicuranti e il riferimento a donne,
il 40% e stacchi di almeno 10 punti l’ex
presidente Mesa. Reportage dall’Ar-
pee Ankara faccia dei pas-
si indietro.
LEONARDO CLAUSI PAGINA 9 minoranze e ambiente del democra- gentina, dove la comunità è mobilita- — segue a pagina 9 —
tico. Che vince. CATUCCI A PAGINA 9 ta. DACIL LANZA, FANTI A PAGINA 8
Quotidiano gratuito online Le notizie di venerdì 16/10/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Il virus galoppa, dove sono finiti


i ventilatori? È l'ora dello scaricabarile
di Nico Perrone babilmente potremo decidere Presidente del Consiglio per che gli ha rivolto il ministro
un blocco della mobilità dopo discutere quali nuove misure Francesco Boccia: "La Cam-
ROMA - Il comune impegno a la mezzanotte anche prima adottare, a partire dal 'copri- pania prima del Covid aveva
proseguire insieme è durato di quel weekend. Sentiremo fuoco', chiudere tutti in casa 335 posti letto di terapia in-
poche ore. Dopo le misure il Viminale, perché se deci- dalle 22. Stasera bisognerà tensiva, il governo attraverso
annunciate due giorni fa dal diamo una misura del genere trovare un accordo forte, che il commissario Arcuri ha in-
presidente del Consiglio, Giu- occorrono controlli e sanzioni regga all'urto di quello che viato 231 ventilatori per le te-
seppe Conte, di fronte al vi- rigorose". Una presa di posi- potrebbe accadere nel Pae- rapie intensive e 167 per le
rus che galoppa già si regi- zione, questa di De luca, che se se il virus non allenterà la sub intensive. Oggi risultano
strano differenze e prese di ha creato forti malumori den- morsa. Dopo il vertice a se- attivati 433 posti, devono es-
distanza tra alcune Regioni e tro il Governo. Ma come, è il guire è già prevista la riunio- sere 566. Massima disponibi-
Governo centrale. Ha comin- ragionamento, soltanto po- ne tra Governo, Regioni, Co- lità e massima trasparenza,
ciato il presidente della Re- che ore fa "tutte le Regioni mitato tecnico scientifico e trasmettiamo tutti i dati a tutti
gione Campania, Enzo De sono state d'accordo a la- Commissari, che dovrà tra- e chi ha bisogno di aiuto lo
Luca, che di fronte al martel- sciare aperte le scuole, e durre le scelte politiche in dica. Ma prima di intervenire
lamento del covid ha deciso adesso arriva De Luca e misure da adottare subito. su lavoro e scuola". In questi
di chiudere subito le scuole e chiude". Campanello d'allar- Non saranno giorni facili, il mesi, ha detto ancora Boccia,
annunciato che presto mette- me, perché anche altre re- nervosismo cresce e c'è il "sono stati distribuiti ventila-
rà il coprifuoco: "Nel weekend gioni in ordine sparso stanno forte rischio che invece di tori polmonari ovunque, così
di halloween, americanata proponendo questa o quel- agire insieme si litighi. Nel come confermato da Arcuri. Il
che è monumento all'imbecil- l'altra misura. C'è bisogno di mirino c'è De Luca, la sua problema è dove sono finiti i
lità- ha detto De Luca- chiu- una stretta e di una rapida ri- voglia di essere sempre al ventilatori: attendiamo rispo-
deremo tutto alle 22, sarà il sposta. Domani mattina, su centro della scena. E il Go- ste in tempo reale dalle Re-
coprifuoco, non sarà consen- iniziativa del Pd, ci sarà un vernatore campano ora do- gioni". Stavolta De Luca ri-
tita neanche la mobilità. Pro- vertice di maggioranza con il vrà rispondere alle 'accuse' sponderà subito?
ISSN: 1720-2024

Sabato 17 ottobre 2020 DIRETTORE


Anno XXXVIII - Numero 288 - € 1,40 www.corrieredellumbria.it DAVIDE VECCHI

Piano della governatrice. Pronti due ospedali Covid e le 124 terapie intensive. Ora tocca a Roma

Tesei: “Chiudere le superiori, dad per 15 giorni”


Primo piano PERUGIA

Vertice di maggioranza con Gualtieri File anche al nuovo drive through, cambia la viabilità K Il problema della diffu-
sione del virus è la scuola,
Cinque miliardi per questo bisogna chiude-
re gli istituti superiori e atti-
per la cig nel 2021 vare la didattica a distanza
per i prossimi 15 giorni. E’
questa la ricetta che la presi-
dente della Regione, Dona-
tella Tesei, ha messo sul
piatto del governo, d’accor-
do con altri governatori. E
per questo è pronta a firma-
re anche atti in autonomia.
Oltre alla questione scuola
la presidente, nel corso di
una giunta straordinaria,
¼ a pagina 3 Bosco Bortolaso ha affrontato anche la que-
stione delle terapie intensi-
La denuncia delle aziende Cna ve che diventeranno 124.
Considerando che nel pe-
“Norme poco chiare riodo di maggior utilizzo,
sul Superbonus 110%” nei mesi scorsi, si è arrivati
a 104 posti occupati con-
¼ a pagina 4 temporaneamente e che,
ad oggi i malati gravi sono
15, l’Umbria non dovrebbe
avere alcun problema in tal
 senso. Oggi riunione al Cor
 
di Foligno per decidere sui
due ospedali Covid e l’asset-
La radio sa rigenerarsi to della task force.
¼ a paina 4 File per fare il tampone Aumentano gli utenti al drive through di Perugia (Foto Giancarlo Belfiore) ¼ a pagina 6 ¼ alle pagine 5,6 e 7 Rosati

La manovra di Palazzo Donini per rilanciare l’economia umbra. L’assessore Fioroni: “Premieremo chi investe nella ricerca”
Maxi stanziamento
per rimuovere Dalla Regione 37 milioni per le aziende colpite dall’emergenza
le macerie del sisma PERUGIA TERNI
TERNI SPOLETO
K Una manovra da 37 mi- Giro di prostituzione
PERUGIA Gruppo inglese interessato a TK-Ast lioni per dare una scossa Fondi per rifare la scalinata distrutta
K Il commissario per la ri- all’economia umbra impan- da 40 mila euro al mese
costruzione, Giovanni Le- tanata nella crisi pre e post ¼ a pagina 32
gnini, ha annunciato l’arri- Covid. E’ il piano della Re-
vo di altri 60 milioni per ulti- gione in 7 punti chiave per
mare la rimozione delle ma- lo sviluppo del territorio AMELIA
cerie di edifici pubblici e di presentato ieri dalla presi-
nuove misure per l’area del dente Donatella Tesei e l’as- Coppia di incensurati
cratere durante un’audizio- sessore allo Sviluppo econo-
ne in Regione. mico Michele Fioroni. con 6 etti di marijuana
¼ a pagina 29 Fabrizi ¼ a pagina 33 Ferrante ¼ a pagina 9 Antolini ¼ a pagina 28 Fabrizi ¼ a pagina 34

Sport
CALCIO VOLLEY
ISSN (pubblicazione online): 2531-8985

 

Grifo, con la Fermana si cambia La Sir prepara il big match di Trento
Dentro Monaco ed Elia dall’inizio
I tifosi della Nord non ci saranno
Leon-Nimir, duello tra i re della battuta 
 



  
¼ a pagina 39 Forciniti
 

CALCIO A CINQUE
Coronavirus, Vis Gubbio e Futsal Perugia non giocano
¼ a pagina 44

CALCIO

 
   
La Ternana in campo col Potenza
Lucarelli: “Partita da allerta 4”  
   


 
  
¼ a pagina 41 Fratto e Giovannetti ¼ a pagina 40 Mercadini      
SABATO 17 ottobre 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

I carabinieri lo portano in carcere Eletto presidente

È ai domiciliari Fondazione
ma non vuole smetterla contro l’usura
di fare il pusher Arriva Cardella
Scarponi a pagina 7 Miliani a pagina 7

Covid, inizia la guerra degli ospedali


I sindaci di Città di Castello e Foligno: «Palazzo Donini non dedichi le nostre strutture alla sola emergenza» Crisci e Orfei a pagina 3

LA MAPPA DEL CONTAGIO

Meno positivi
ma un’altra vittima
Due infetti
in una Rsa del lago
Alle pagine 2 e 3
SCUOLA E TRASPORTI
Pacchetto-economia
La Governatrice
Il piano non esclude
della Regione: l’ipotesi “dad”
37 milioni per le superiori
per le imprese A pagina 6
A pagina 6

L’IDEA LOCKDOWN SPAVENTA I COMMERCIANTI: «SUBITO GLI SCONTI» Foligno

Locali in centro:
SALDI doppia apertura
Quando i giovani
NEL BUIO
Alle pagine 4 e 5
sfidano la crisi
A pagina 17

Il rapporto Aci-Istat Amelia

Troppo distratti Droga mortale


mentre si guida: Oggi i funerali
strade di sangue di Maria Chiara
Cresce il numero delle tragedie sull’asfalto Il sindaco Laura Pernazza proclama
La fascia d’età più colpita è fra i 30 e i 45 anni il lutto cittadino «in segno di cordoglio»
A pagina 11 Cinaglia a pagina 19
SABATO — 17 OTTOBRE 2020 – LANAZIONE
•• 2
Perugia Lotta al Coronavirus: la seconda ondata

LE MINORANZE

«Il governo regionale


riduce i servizi
per favorire i privati»

PERUGIA

Intanto i gruppi di
minoranza
nell’Assemblea legislativa
umbra hanno condiviso
un articolato documento
in cui denunciano
«l’inadeguatezza del
governo regionale
dell’Umbria» per le scelte
e le modalità attuate
nell’affrontare la crisi
sanitaria da Covid-19. Tali
scelte sono spiegate
come funzionali alla

Scende a 198 il numero dei positivi «riduzione dei servizi


sanitari pubblici a
vantaggio del sistema
privato».

Ma il Covid fa un’altra vittima Il portavoce delle


opposizioni, Fabio
Paparelli, e i gruppi di
Si tratta di un anziano di Panicale che era stato portato in Terapia intensiva all’ospedale di Terni minoranza all’Assemblea
legislativa dell’Umbria
(Tommaso
numero dei guariti accertati, 54 alcune già programmate per La presidente ha partecipato Bori-capogruppo,
PERUGIA
(sono 2.153 in tutto dall’inizio dare «risposte concrete ed alla Conferenza Stato-Regioni Donatella Porzi, Simona
della pandemia). Gli efficienti che permettano di (slittata giovedì per la Meloni, Michele
Scende in Umbria, dopo il scomparsa della governatrice Bettarelli-Pd Thomas De
attualmente positivi tenere la situazione, ad oggi
record di 263 casi registrato della Calabria Jole Santelli) Luca-capogruppo-M5s,
raggiungono quota 1.966. sotto controllo, stabile,
giovedì, il numero dei nuovi durante la quale è stata Vincenzo
Nelle ultime 24 ore sono stati evitando che il sistema Bianconi-capogruppo-Mi-
positivi al Covid ma il virus, sollecitata la chiusura per 15
processati 2.961 tamponi sanitario umbro vada in sto, Andrea
purtroppo, fa un’altra vittima: giorni degli istituti superiori.
(246.365 quelli affaticamento». Fora-capogruppo-Patto
un uomo di 75 anni di Panicale Al momento i provvedimenti
complessivamente eseguiti È stata firmata un’altra civico per l’Umbria)
che era ricoverato in della Regione per il settore – hanno condiviso
fino ad ora). ordinanza, «compendiativa /
rianimazione all’ospedale Santa sottolinea una nota dell’ente – l’articolato documento in
Maria di Terni. I casi accertati Destano particolare attenzione restrittiva del Dpcm dei giorni
hanno evitato particolari cui si punta il dito su
nelle ultime ventiquatt’ore inoltre le situazioni di alcune scorsi», in tema di presenza di
criticità all’interno dei plessi »ritardi e mancato
sono stati 198 (65 in meno zone della regione in cui si pubblico agli eventi sportivi. potenziamento del
scolastici, criticità che invece
rispetto alla rilevazione sono verificati diversi casi. si possono registrare negli servizio sanitario
Soprattutto quelli rilevati AUMENTANO I RICOVERI regionale», sul fatto che
precedente) che portano ad un spostamenti degli studenti, nei
totale di 4.210 dall’inizio della all’interno di una Rsa della zona Sono passati da 86 non è stato »ancora
pressi degli istituti prima e
del Trasimeno. approvato il piano
pandemia. a 90, e cresce il dopo le lezioni.
sanitario regionale» e che
Aumentano però i ricoverati, Ieri intanto la presidente della In caso di diniego da parte del
numero dei pazienti in non è stata attuata
che da 86 passano a 90, e Regione, Donatella Tesei ha Governo, la presidente Tesei ha
condizioni più gravi: l’auspicabile
cresce anche il numero dei convocato una Giunta annunciato che «valuterà »integrazione tra le
pazienti in terapia intensiva, da straordinaria per mettere in da 12 a 15. Processati l’opportunità di adottare una aziende ospedaliere».
12 a 15. Ancora elevato il atto una serie di attività, di cui 2961 tamponi specifica ordinanza».

Disponibilità nelle Rianimazioni umbre

L’assessore alla sanità Coletto


«Pronti a riattivare fino a 124 posti»
come stabilisce il ministero del- più in seguito all’emergenza sa-
PERUGIA
la Sanità». nitaria e noi ne abbiamo già rea-
L’assessore non si limita a rassi- lizzati sette senza ricorrere ai
Secondo una stima fatta a livel- curare sull’argomento ma irlan- fondi governativi ma solo con
lo nazionale l’Umbria sarebbe cia definendo la situazione um- quelli regionali. Per gli altri
tra le Regioni più in difficoltà bra «migliore di tante altre aree aspettiamo le procedure avvia-
per il numero di posti disponibi- del Paese quali Piemonte, a 8,4, te dal commissario Arcuri. Sia-
li per le terapie intensive. Per Marche, 8,3, e Campania, 7,3. mo comunque pronti a riattiva-
l’assessore alla sanità Coletto in- Nel pre Covid – ha ricordato Co- re anche domani 124 posti per
vece: «L’Umbria dispone attual- letto – c’erano 69 posti in riani- fare fronte a eventuali necessità
mente di 8,6 posti di terapia in- mazione. La programmazione che dovessero presentarsi per
tensiva ogni 100 mila abitanti, governativa ne ha previsti 58 in la pandemia».
SABATO — 17 OTTOBRE 2020 – LA NAZIONE 19 ••

Terni
Amelia, marijuana nascosta in giardino: coppia nei guai

Coppia di insospettabili in possesso di 600 grammi di


marijuana. I due, conviventi, di 27 e 21 anni, sono stati
denunciati dai carabinieri per detenzione ai fini di spac-
cio. Stupefacente occultato in una scatola e nel giardino.

In viale Trento Covid & formazione

Alla Comunità Incontro Disturba i clienti In 300 al corso


Denunciata sulla «Fase 3»
l’addio a Maria Chiara
Oggi lutto cittadino alle 14 ad Amelia per i funerali della ragazza TERNI TERNI
uccisa dalla droga nel giorno del 18esimo compleanno in casa del fidanzato
Ha dato in escandescenze in un Oltre 300 professionisti dell’
esercizio pubblico di viale Asl 2 , tra medici di medicina
AMELIA
Trento, senza indossare la generale e medici del servizio
mascherina di protezione. di continuità assistenziale,
Lutto cittadino oggi in concomi- Denunciata dai carabinieri una hanno preso parte al corso
tanza con i funerali di Maria
ternana di 49 anni, già nota alle promosso dal servizio
Chiara Previtali, la diciottenne
forze dell’ordine. Nella serata di formazione, comunicazione e
trovata morta sabato scorso (a
poche ore dal compleanno) giovedì i carabinieri sono relazioni esterne, con il
nell’abitazione del fidanzato, uc- intervenuti nel negozio dove supporto del servizio
cisa presumibilmente da una una donna priva di mascherina informatico e
overdose di eroina. A proclamar- disturbava i clienti e aveva telecomunicazioni, sul tema
lo il sindaco, Laura Pernazza, «in poco prima danneggiato «Covid-19 e fase 3: disposizioni
segno di cordoglio» e per con- un’auto in sosta nella zona, regionali, indicazioni cliniche e
sentire «iniziative di raccogli- prendendone a calci un faro
mento o partecipazione alla ce- ruolo della telemedicina nella
anteriore. Alla vista dei militari gestione del paziente cronico».
rimonia funebre». I funerali sa-
la donna si è ulteriormente
ranno celebrati alle 14 alla Co- L’evento è stato coordinato dal
munità Incontro Molino Silla, do- alterata, insultando i
responsabile scientifico e
ve il papà della ragazza, Clau- carabinieri. Alla fine è stata
direttore sanitario dell’azienda
dio, è da anni uno dei riferimen- denunciata per una sfilza di
sanitaria, Camillo Giammartino,
ti della struttura di recupero, reati. Intanto le è stata
ed ha visto la partecipazione, in
nonché componente del diretti- contestata la violazione della
vo. Il via libera ai funerali è arri- La ragazza è stata trovata morta sabato scorso qualità di docenti e relatori, di
normativa in materia di
vato dall’autorità giudiziaria do- esperti diabetologi, internisti e
ganizzate o patrocinate dal Co- contenimento del contagio da
po lo svolgimento dell’autopsia, podologi. I lavori sono stati
Pernazza – ci deve spingere tut- mune; invito ai cittadini, alle isti- Covid, in quanto sprovvista
eseguita ieri. Si resta in attesa aperti dal commissario
ti ad una profonda riflessione. tuzioni, alle autorità scolasti- appunto di mascherina di
degli esami tossicologici. Per la straordinario Massimo De Fino
morte della ragazza, che ha Stringiamoci intorno alla fami- che, alle associazioni sociali, protezione. In preda ad un
glia in un momento di raccogli- culturali e commerciali ad asso- evidente stato di agitazione, la che ha evidenziato le grandi
sconvolto la comunità amerina,
mento e sentita partecipazio- ciarsi, nel modo ritenuto più 49ene ha poi proferito anche potenzialità della telemedicina
il fidanzato Francesco Gnucci,
21enne, è indagato per omicidio ne». Il lutto cittadino scatta alle consono, per esprimere il pro- frasi oltraggiose nei confronti nella gestione a domicilio dei
preterintenzionale, mentre nel 14, all’inizio della cerimonia, per prio cordoglio». dei militari operanti, pazienti. «Le tecnologie al
fascicolo della Procura si ipotiz- concludersi alla fine della stes- Stefano Cinaglia opponendo resistenza al servizio del sistema sanitario e
za, a carico di ignoti, la morte sa. Nell’ordinanza firmata dal del cittadino – afferma De Fino
controllo e alla richiesta di
come conseguenza di altro rea- sindaco si prevedono «parteci- IL SINDACO PERNAZZA - diventano un’opportunità da
documenti. E’ stata quindi
to, legato allo spaccio della dro- pazione dell’amministrazione
«La tragedia ci deve denunciata all’autorità saper cogliere ed utilizzare al
ga, che sarebbe stata acquista- comunale alla cerimonia fune-
spingere a una giudiziaria per meglio, in questa fase di forte
ta nella zona di Roma. «La pro- bre con il gonfalone; esposizio-
fonda e straordinaria emozione ne delle bandiere a mezz’asta danneggiamento aggravato ascesa dei contagi da Covid, al
profonda riflessione fine di limitare gli spostamenti
che ha suscitato in tutta la città nella sede comunale; sospensio- dell’auto in sosta, nonché
la prematura scomparsa di Ma- ne di tutte le manifestazioni ri- Stringiamoci intorno oltraggio e resistenza a degli assistiti affetti da
ria Chiara – sottolinea il sindaco creative aperte al pubblico, or- alla famiglia» pubblico ufficiale. patologie croniche».

Offerta da Liberty Steel per le attività siderurgiche


Si fa avanti il gruppo so noto. «Liberty Steel e’ convin- da ‘Der Spiegel’. Alle 11,15 circa
ta che un’integrazione con Thys- la quotazione e’ in progresso
britannico fondato e diretto senkrupp Steel Europe puo’ es- del 15,8% a 4,819 euro In Italia, il
da Sanjeev Gupta sere una buona risposta dal pun- gruppo Thyssenkrupp, che e’ or-
to di vista economico, sociale e ganizzato su sei poli di attivitaà,
TERNI ambientale», afferma il gruppo e’ proprietario appunto di Ast.
britannico, aggiungendo che in «L’integrazione porterebbe alla
una prospettiva economica, il costituzione di un gruppo ben
Il gruppo siderurgico britanni- business dei due gruppi e’ posizionato - continua Liberty
co Liberty Steel, fondato e diret- «complementare quanto ad atti- Steel - per affrontare le sfide
to da Sanjeev Gupta, ha presen- vità, linee di prodotto, clienti e con cui l’industria europea
tato un’offerta per acquisire le presenza geografica». Alla Bor- dell’acciaio deve confrontarsi e
attività siderurgiche del gruppo sa di Francoforte, il titolo Thys- accelerare la trasformazione
tedesco Thyssenkrupp, quindi senkrupp ha segnato dalle pri- verso un acciaio verde’. Il grup-
anche del suo stabilimento ita- me fasi della seduta di ieri un po britannico ha un fatturato di
liano: Acciai speciali Terni. L’im- forte rialzo, per effetto delle in- circa 13 miliardi di euro l’anno,
porto dell’offerta non è stato re- discrezioni sull’offerta riportate con 30mila dipendenti.
11

Perugia cronaca@gruppocorriere.it
sabato
17 ottobre
2020

Al posto dell’ex deposito autobus Acap-Sulga l’8 dicembre aprirà Roadhouse, ristorante del gruppo Cremonini. A gennaio taglio del nastro per il supermarket Conad-

Nuovo centro commerciale a Pian di Massiano


di Sabrina Busiri Vici Cantieri co. In questo caso il com-
Il centro pletamento è previsto
PERUGIA
commerciale per febbraio.
K In via di completa- è ormai
mento il vasto comples- prossimo LA POLEMICA
so residenziale realizzato al Per riavvolgere il nastro
al posto dell’ex tabacchi- completamento l’area ex Acap-Sulga ha
ficio, pronto a ospitare tempi un po’ più avuto il via libera per la
anche grandi eventi il lunghi per la realizzazione del proget-
Barton Park, ecco che realizzazione to, dopo un cambio di de-
l’intera area di Pian di dell’edificio stinazione d’uso, appro-
Massiano si completa sede di uffici vato in consiglio comuna-
con il nuovo centro com- (Foto Belfiore) le nell’aprile del 2019.
merciale che sta sorgen- Un ok che si era tirato die-
do nella sede dell’ex tro diverse polemiche so-
Acap-Sulga. Ad aggiorna- prattutto da parte dell’al-
re sulla situazione del lora candidato sindaco
cantiere, che ha subito di- del centrosinistra Giulia-
versi stop a causa del Co- no Giubilei contrario a
vid, è l’architetto Clau- “una ulteriore colata di
dio Malfagia della socie- cemento sulla città”.
tà Progetto 6, titolare de-
gli immobili: “Ormai sia- NUOVA IDENTITÀ
mo in dirittura di arrivo, Adesso il centro commer-
mancano solo pochi in- ciale arriva a completare
terventi di natura urbani- una vasta area della città
stica, l’apertura è prossi- che sta cambiando or-
ma”. Si parla, infatti, mai da qualche anno i
dell’8 dicembre, data pre- connotati e trovando
vista per l’inaugurazione una nuova identità che
del primo ristorante a Pe- potrebbe dare un notevo-
rugia della catena italia- le impulso anche ai flussi
na Roadhouse, del grup- deboli del minimetro.
po Cremonini. A ospitare va di 3.600 (magazzini Pian di Massiano, a po- negozio nel negozio. Nel edificio (circa mille metri Per quest’ultimo, tra l’al-
il fast food specializzato compresi). chi passi dal minimetrò, centro dovrebbe trovare quadrati), titolare la Ge- tro, si attende che il con-
in carne sarà proprio il Bisognerà poi attendere per aprire il nuovo mar- spazio anche un parruc- co srl, che sarà destinato siglio comunale deliberi
nuovo centro commer- gennaio per vedere ket di 2.500 metri quadra- chiere. prevalentemente a cen- la vendita delle quote e
ciale. Il locale occuperà l’inaugurazione del su- ti che avrà come caratteri- Accanto alla struttura tro direzionale di una poi si provvederà alla
456 metri quadrati di permercato Conad. La so- stica un ampio settore de- commerciale è ancora in multinazionale america- conseguente pubblica-
una superficie complessi- cietà Pac 2000 ha scelto dicato al pet, una sorta di via di realizzazione un na del settore informati- zione del bando.

Polemiche dopo la bocciatura da parte della maggioranza dell’odg di Fabrizio Croce (Ipp)

Tensione in commissione sulla gestione del verde


PERUGIA gliere Fabrizio Croce (Ipp) sulla sulle “poli-
tiche di gestione del verde pubblico e, in
K Le associazioni per la tutela del verde generale, sulla salvaguardia ambientale a
insorgono nella piazzale virtuale del web. livello cittadino, potenziando lo strumen-
Causa scatenante la bocciatura da pate del- to della partecipazione e perfezionando le
la maggioranza in terza commissione azioni già intraprese di regolamentazione
dell’ordine del giorno presentato dal consi- e pianificazione dello sviluppo del verde”.
31

Terni corrterni@gruppocorriere.it
sabato
17 ottobre
2020

Ponte Allende
Decisione del Comune dopo aver verificato l’ulteriore deterioramento del manto stradale hanno verificato un notevole au-

Viale Prati, anticipati i lavori di riasfaltatura mento del degrado del manto
stradale. Perciò non possiamo at-
tendere oltre, considerando i vo-
TERNI ci, Benedetta Salvati. In particola- cessive e sarà chiusa al traffico lumi di traffico su questa via che
re dalla serata di lunedì 19 otto- una semicarreggiata alla volta, comprende anche Ponte Allen-
K Saranno anticipati alla prossi- bre inizieranno i lavori che ri- con l’obiettivo di evitare eccessi- de”. L’intervento prevede la rimo-
ma settimana gli interventi per il guarderanno la carreggiata di via- vi disagi al traffico particolarmen- zione di un adeguato spessore di
rifacimento della sede stradale in le Prati dall’incrocio con via XX te intenso in quell’area. “Questo pavimentazione, il risanamento
viale Prati, inizialmente previsti Settembre a quello con via Alear- intervento – spiega Salvati - era dei sottofondi stradali e la realiz-
per la prossima primavera all’in- di, compreso Ponte Allende. I la- previsto nella seconda annualità zazione di un manto in conglo-
terno del piano strade. Lo comu- vori proseguiranno nelle ore not- del Piano Quinquennale Strade merato bituminoso.
nica l’assessorato ai lavori pubbli- turne anche nelle giornate suc- 19/23, tuttavia i nostri tecnici Via ai lavori Il cantiere inizierà lunedì P.G.

Entro primavera verrà completato il cablaggio di 46 mila unità immobiliari con la banda ultra rapida

Internet superveloce in tutta la città


di Maria Luce Schillaci collo d’intesa siglato con con un’attenzione partico-
TERNI
la Regione Umbria nel lare rivolta alle esigenze
2016 finalizzato alla realiz- delle aree artigianali e in-
K Entro la primavera del zazione di una rete in fi- dustriali del comprenso-
2021 Terni potrà correre bra ottica sull’intero terri- rio. Cittadini e imprese,
sull’autostrada multime- torio regionale. ma anche scuole e univer-
diale, ultra moderna e ul- “La nuova rete in fibra otti- sità, potranno dunque
tra-digitalizzata grazie al- ca è quasi terminata aven- usufruire di servizi innova-
la banda ultra rapida. do cablato 39 mila unità tivi, come ad esempio ve-
L’operazione di cablaggio immobiliari su 46 mila – dere film in HD e 3D e
della città infatti sta proce- afferma Marco Alunni, re- ascoltare musica in strea-
dendo secondo il program- sponsabile Open Fiber ming di alta qualità. Il Co-
ma anche grazie al riutiliz- per Terni e Perugia – il mune avrà a sua volta a
mio grazie disposizione applicazioni
va all’ammi- innovative come la tele-
Fondamentale nell’era Covid nistrazione presenza, la videosorve-
Sempre più esigenze per lo smart comunale e glianza più capillare e ser-
agli uffici vizi per la realizzazione
working e per la didattica a distanza tecnici e del modello di città smart
all’Asm che e intelligente tra cui l’info
zo delle infrastrutture esi- hanno collaborato con mobilità e le reti sensoriali
stenti che hanno agevola- noi per cambiare il volto per il telerilevamento am-
to i lavori. Si tratta di un della città”. Dunque entro bientale. La fibra ottica fa-
passo importante specie marzo 2021 46 mila edifici vorirà inoltre la digitalizza-
in tempo di Covid, quan- cittadini, tra famiglie e im- zione del settore della sa-
do sono ormai diventati prese, saranno in grado di nità con applicazioni qua-
fondamentali lo smart beneficiare di connessio- Open Fiber I lavori sono condotti dall’azienda compartecipata al 50 per cento da Enel e Cassa Depositi e Prestiti li la telemedicina, il fasci-
working e la didattica a di- ne ultraveloce a banda lar- colo sanitario elettronico,
stanza. ga per l’attivazione della lometri di fibra, utilizzan- lioni di euro. Il program- sarà possibile avere a di- l’assegnazione dei farma-
A portare avanti l’interven- banda ultra-larga. Nel Co- do 200 chilometri di tubi e ma si è anzi ampliato di 6 sposizione è un’infrastrut- ci. Anche l’e-commerce e
to è Open Fiber, società mune il programma d’in- di infrastrutture già pre- mila unità immobiliari ri- tura capace di raggiunge- l’accesso da remoto a ser-
compartecipata al 50% da tervento è scattato a livel- senti nel sottosuolo, il tut- spetto al progetto che ini- re sia le zone più densa- vizi bancari potranno esse-
Enel e Cassa Depositi e lo di cantiere nel 2018 con to per un investimento zialmente ne prevedeva mente popolose, sia quel- re potenziati dalla connet-
Prestiti, grazie a un proto- la posa di circa 23 mila chi- complessivo di circa 12 mi- 40 mila. Quello che presto le a fallimento di mercato tività ad alta velocità.

L’auditorium della Comunità Incontro, oggi alle 14, ospiterà i funerali, celebrati dal vescovo. Vietato l’accesso al pubblico
L’addio a Maria Chiara in forma privata per volere della famiglia
TERNI omaggio, per l’ultima volta, a Ma- ta di fiori bianchi davanti alla ca-
ria Chiara, prima della sepoltura. sa dove ha perso la vita la giova-
K L’ultimo saluto a Maria Chia- Mamma e papà, però, hanno pre- ne, ha proclamato per oggi il lutto
ra Previtali, la diciottenne ameri- ferito condividere il loro dolore so- cittadino, per tutta la durata della
na morta nel sonno dopo aver as- lo con i più stretti amici della Co- funzione religiosa.
sunto droga, avverrà in forma munità, che ha sempre costituito “La profonda e straordinaria emo-
strettamente privata, su decisione per loro un punto di riferimento e zione che ha suscitato in tutta la
dei genitori. Oggi, alle 14, nell’au- una seconda casa. Dove dare il città la prematura scomparsa di
ditorium della Comunità Incon- proprio aiuto a chi sta
tro di Amelia, della quale il padre, cercando di recuperarsi
Claudio, è dirigente, sarà il vesco- da scelte di vita sbaglia- Il sindaco di Amelia
vo diocesano, Giuseppe Piemon- te. Una possibilità che Proclamato il lutto cittadino
tese, a celebrare le esequie. Che ci purtroppo, per un male-
sarebbe stato il proverbiale “ba- detto destino, Maria per tutta la durata della funzione
gno di folla”, qualora la scelta fos- Chiara non potrà avere e
se ricaduta su una chiesa cittadi- l’unico auspicio che può lasciare Maria Chiara – ha scritto il sinda-
na, è praticamente certo, e forse una tragedia di così immani di- co - ci deve spingere tutti ad una
avrebbe cozzato anche con le mensioni è che possa essere in profonda riflessione . Stringiamo-
stringenti normative del Covid. qualche modo di insegnamento a ci intorno alla famiglia in un mo-
Ma nessuno, tra gli amici più stret- qualcuno. Intanto il sindaco, Lau- mento di raccoglimento e sentita
ti come tra i conoscenti, avrebbe L’omaggio E’ stata il sindaco di Amelia in persona, Laura Pernazza, a deporre ra Pernazza, che giovedì aveva partecipazione”.
certamente rinunciato a rendere il vaso con i fiori bianchi davanti alla casa dove ha trovato la morte Maria Chiara Previtali personalmente deposto una pian- G.Pal.
EDITORIALE «Riscatto per qualsiasi detenuto» OBLÒ
Che almeno La lezione di Marta Cartabia Di Maio:
il coprifuoco “Per me
non sia inutile ERRICO NOVI
Raggi

IL DUBBIO
A PAGINA 3

CARLO FUSI
ha lavorato
DIRETTORE bene”.

A
ncor di più adesso che i Contento
contagiati hanno superato la
soglia psicologica dei 10000
lui...
in un giorno, è necessario dirlo:
p.a.
gli italiani non sono cambiati.
Sono quelli che pochi mesi fa
venivano esaltati per la loro
www.ildubbio.news
capacità di sottomettersi alle
regole del lockdown con
compostezza e senso di
responsabilità. I medesimi che I CONTAGI SALGONO A QUOTA DIECIMILA, SCOPPIA LA POLEMICA TRA REGIONI E ARCURI SULLE INTENSIVE
invece oggi con una torsione

Covid,ilPd pressaConte
logica sospetta vengono additati
per comportamenti non adeguati,
mascherine non indossate,
emergenza non compresa. Che
insomma preparano la strada al
padre di tutti i coprifuoco, quello
di Natale. Di mezzo c’è stata
l’estate della nostra follia. Ma
davvero non ci sono altre
De Luca pronto a blindare laCampania senza “autorizzazione” da Roma
responsabilità, altre
sottovalutazioni, altre
compiacenze?
maidemocrat lo appoggianoe chiedonoal premiernuoverestrizioni
C
Neppure il Covid è cambiato.
Qualcuno forse pensava che, ’è chi chiede il commissariamento del- vita dei nostri concittadini dobbiamo deci-
mietute le sue vittime, ci avrebbe la Campania - leggi alla voce Caldoro, dere, costi quel che costi. Se l'alternativa è
abbandonato. Con ritardo l’ex governatore sconfitto da De Luca - e tra decidere e salvare vite, io non ho dubbi. IL VIROLOGO
(colpevole) ci accorgiamo che chi un vertice di maggioranza per affronta- Faremo fino in fondo quello che è necessa-
non è così: è un predatore che
morde e non ha pietà per
re il caos scuola e regioni. Insomma, il gover-
natore campano Enzo De Luca. Il quale pe-
rio», scrive su Facebook il governatore. E an-
cora, sempre più accorato: «Vi chiedo com- Pistello: «Va evitato
un altro lockdown,
nessuno, qualunque età abbia, di rò sembra tutt’altro che intimorito e sempre prensione e collaborazione. A volte vengo-
qualsiasi nazionalità sia. E infine più deciso a chiudere la Campania per evita- no assunte decisioni difficili»
Anno V numero 206 SABATO 17 OTTOBRE 2020 1,5 euro

neanche le risposte alla re l’esplosione dei contagi. «Prenderemo


pandemia sono cambiate: decise
sempre brandendo lo spadone
misure di guerra. Se l'obiettivo è salvare la A PAGINA 4
sì a restrizioni
dove il rischio
dell’emergenza. Ma non
dovevamo convivere col virus? E
la convivenza non è il contrario
IL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE DI BOLOGNA
dell’emergenza?
L’alternativa sicurezza è più alto»
sanitaria/salvaguardia del lavoro
è inaccettabile. Come pure è «Troppo smart working, così si chiude» VALENTINA STELLA A PAGINA 5
pericolosa e inammissibile l’idea
di un Paese come un vestito di
Arlecchino, dove ciascun L’ALLARME
territorio e ciascuna autorità che
lo sovrintende, fa a modo suo. È
ovvio che non tutte le regioni
sono allo stesso livello di
Aumentano
contagio e dunque non è giusto
applicare per tutte gli stessi i positivi,
ma tutti i detenuti
criteri. Ma neppure è possibile
che ciascun governatore, ciascun
D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

sindaco o perfino ciascun


assessore abbia la sua ricetta e
più vulnerabili
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE

pretenda di metterla in atto.

al contagio
Se la coesione sociale viene
strappata, i rischi diventano
enormi. Per questo è necessario
che governo e forze politiche, di
maggioranza e opposizione,
rifuggano dalla tentazione di
sono in carcere
strumentalizzare la pandemia a
fini di raccolta di consenso a SIMONA MUSCO A PAGINA 11 DAMIANO ALIPRANDI A PAGINA 2
buon mercato. Se occorrono
nuove restrizioni, fino ad emulare
i divieti parigini, d’accordo. Però IL COMMENTO
Otto anni al Colle? ETTORE ROSATO IV
il blocco deve servire per
interventi tali da scongiurare WALTER VERINI PD

Una vera blasfemìa «Macché rimpasto, «Basta tatticismi:


nuovi stop: altrimenti il Paese si
schianta. È indispensabile che il
sistema sanitario venga messo in
condizione di affrontare la sfida
più difficile di sempre. Se per
farlo servono i fondi del Mes
costituzionale vogliamo aiutare Italia viva dialoghi
prendiamoli e presto. Il “debito
il paese a ripartire o la maggioranza
H
buono” indicato da Mario Draghi

senza sprecare diventa un Vietnam


deve favorire gli investimenti e la anno messo il carro davanti ai buoi e
crescita: non accontentare a adesso si abbandonano al pianto gre-
pioggia gli amici degli amici. In co. A mettere il carro davanti ai buoi,

tempo e risorse» quotidiano»


ISSN 2499-6009

tutto questo una riforma resta manco a dirlo, sono stati Luigi Di Maio e
essenziale, quella della giustizia. i suoi cari.
È a costo zero. Muoviamoci,
please. PAOLO ARMAROLI A PAGINA 8 GIACOMO PULETTI A PAGINA 6 G.P. A PAGINA 7
Sabato 17 ottobre
2020

ANNO LIII n° 247


1,50 €
Sant’Ignazio
di Antiochia
vescovo e martire

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO La Lombardia ferma l’azzardo e lo sport dilettantistico, nei bar solo seduti dalle 18. Proteste per lo stop alle scuole a Napoli

Curva pericolosa
Oltre il cozzo realismo-orizzonti valoriali

IL PARADIGMA
DEMOCRATICO
FRANCESCO D’AGOSTINO
Impennata dei casi, sopra quota 10mila, con 55 vittime. Le Regioni si muovono con nuovi divieti
L
e ormai imminenti e controverse
elezioni negli Usa, precedute da
umilianti e volgari dibattiti tra i
candidati, dal dilagare di fake news, da
Il governo pensa al coprifuoco per le 22 e a quote di smart working obbligatorio anche per i privati
accuse tanto pesanti quanto di difficile
verificabilità (come quelle di evasione Preoccupano i nuovi contagi, a ■ I nostri temi
fiscale) e dalla gestione leggera e IL CASO Il rapporto su agromafie e caporalato. Il cardinale Krajewski a Rosarno fronte di 150mila tamponi. Il Pd
irresponsabile della pandemia di Covid- chiede un vertice urgente per
19 inducono molti commentatori a decidere «nuove misure» che EGITTO
prevedere scenari inquietanti sul futuro superino il Dpcm. Il governo la-
della democrazia statunitense e quindi , vora a una ulteriore stretta for- Nel carcere
in concreto, sul futuro dello stesso se già in queste ore, ma il pre-
modello democratico a livello planetario. mier Conte prende tempo e ri- specchio buio
Coloro stessi che più di altri potrebbero badisce il no a un lockdown. Az-
aiutarci ad aprire gli occhi e a farci capire zolina e M5s: niente didattica a di un regime
dove stiamo andando (o precipitando), distanza. Le ipotesi: chiusura
cioè gli studiosi di scienza della politica dei locali alle 22 o 23 (ma sen-
ANTONELLA NAPOLI
(e, per estensione, anche quelli di za divieto assoluto di muover-
filosofia della politica), appaiono si) e – dove i contagi sono più al- Una grande tomba di ce-
smarriti, incapaci di elaborare previsioni ti – di palestre, parrucchieri, ci- mento, il simbolo del ter-
consistenti. Il fatto è che la loro categoria nema e teatri. Terapie intensi- rore del regime egiziano.
è lacerata. ve, Boccia e Arcuri contro le Re-
I politologi possono infatti essere gioni per i ritardi. A pagina 3
raggruppati in due categorie
contrapposte: quella di chi identifica il Primopiano alle pagine 6-9
IL COMMENTO
tema della politica con il tema del potere
(come lo si conquista, lo si difende, lo si
dilata) e quella invece di coloro che
Anatomia
LA CROCE ROSSA
ritengono che il cuore vada ricondotto al
principio del bene comune (come lo si
del salvataggio
promuove). I primi, in genere, adottano L’Europa di un bimbo
come loro stella polare il realismo e tanto
se ne lasciano affascinare che arrivano è a un bivio: FERDINANDO CAMON
rapidamente e cinicamente a ironizzare
sui diritti umani o sul pacifismo, quando, il tracciamento Ci sono tante cose da im-
a loro avviso, le dinamiche della storia si parare dal bambino abban-
muovano in direzione opposta. I teorici non funziona donato in strada a Verona.
del bene comune pensano invece che
non sia autentica politica quella che non Emanuele Capobianco A pagina 2
contribuisca a costruire il bene di tutta a pagina 7
una comunità, senza escludere nessuno
dei suoi membri: il paradigma che li
ispira è valoriale ed anche quando sono PARIGI In azione il parente di alunno islamico, poi ucciso
costretti a riconoscere che i valori
possono essere deformati, smarriti o
semplicemente equivocati, continuano a
battersi a loro favore, perché dal loro
punto di vista la logica dei valori,
Il cardinale
Krajewski
(di spalle)
con i
Nei campi 200mila «schiavi» Mostra «Charlie»
coincidendo con la logica del bene, può
ammettere sì contraddizioni, ma non
sconfitte (come attesterebbero i martiri,
che possono essere uccisi a seguito della
braccianti
di Rosarno,
che ha
raggiunto
E l’Elemosiniere porta aiuti docente sgozzato
testimonianza in favore dei propri valori, guidando ANTONIO MARIA MIRA occupate completamente al nero e circa LUCA MIELE pena 18 anni. Ma, ancora una vol-
ma che da questa prova escono sempre, un furgone 60mila lavoratori che, seppur registrati ta, la scintilla che ha acceso il fuo-
paradossalmente, vincitori). Sono circa 200mila i "vulnerabili" in a- dall’Inps, risultano avere un contratto Ha ucciso un uomo, sgozzandolo. co è la mai sopita vicenda delle vi-
Le discussioni accanite in tema di crisi gricoltura, gli "schiavi" della terra in ma- informale e una retribuzione inferiore a Ha pubblicato le immagini su Twit- gnette di Maometto, pubblicate da
della democrazia, che stanno non solo no a caporali e imprenditori sfruttatori. E quella prevista dalle normative correnti. ter. Intercettato dalla polizia, ha ur- Charlie Hebdo. Samuel P. è un do-
da mesi, ma ormai da anni, occupando il più di 400mila gli irregolari. Immigrati e E ieri l’Elemosiniere del Papa, il cardinal lato «Allah akbar», prima di essere cente di storia. Decide di mostra-
palcoscenico (a livello alto) della italiani. Numeri in crescita. Gli attuali Konrad Krajewski, ha portato aiuti ai brac- ucciso dagli agenti. La Francia ri- re le controverse caricature in clas-
saggistica e (a livello be n più basso) dei 200mila sono la somma tra 136.400 unità cianti di Rosarno, colpiti anche dal virus. piomba nel terrore. A portarlo in se. E l’iniziativa scatena la brutale
confronti elettorali molto potrebbero scena un ceceno, un ragazzo di ap- violenza del parente di un allievo.
giovarsi della distinzione che abbiamo Servizi alle pagine 4 e 7
appena fatto. Apparentemente tali Servizi a pagina 15
discussioni sembrerebbero convergere,
nel ribadire il primato del modello
democratico e la necessità di CARITAS POLITICA
promuoverlo e implementarlo,
aiutandolo a superare le contraddizioni
E FOCSIV In Bosnia lʼoasi sociale Corsa sulla Manovra
RICERCA MEDICA
Trovata lʼorigine
che secondo molti analisti lo starebbero
soffocando. voluta da Francesco aiuti agli autonomi del male più raro
continua a pagina 2 Geronico nel primopiano a pagina 5 Pini a pagina 10 Moia a pagina 13

Pregare a occhi aperti ■ Agorà


José Tolentino Mendonça
VOCI PROFETICHE
Perché una cosa ci è tanto opaca
L’incondizionato oppure visibile? Perché ci hai
Cioran: l’Europa
fatti nomadi del tuo volto? sarà invasa
amore di dio Perché ti lasci scorgere, o Dio,
dalle periferie
così confusamente, come in uno

Q
uale grande mistero è la specchio sfocato, invece di Paliaga a pagina 20
vita, Signore! Noi ne stabilirci nella visione definitiva?
tastiamo la superficie in Davanti a questo enigma, che TEATRO
cerca di una piega, di una portiamo tatuato non solo nella
linea, di una chiave che ce la pelle dei giorni ma nel profondo Gifuni in scena:
chiarisca definitivamente; ma dell’anima, tante domande «Squarcio
essa è di una natura indecifrabile vengono a volteggiare
come la tua tunica senza impazientemente alla nostra i silenzi di Moro»
cuciture. Tanto il dolore come la porta, stagione dopo stagione! E Sciancalepore a pagina 22
gioia ci avvicinano a domande tuttavia, Signore, anche
per le quali non abbiamo una attraverso di esse risuona la CALCIO
risposta immediata. Perché presenza discreta e flagrante del
esiste il tempo? Perché esistiamo tuo amore. Con quanta speranza Luci spente
noi? Perché troviamo? Perché tu stai cullando ciò che a noi a San Siro,
perdiamo? Perché si succedono il sembra solo irrisolvibile, illogico
giorno e la notte, il dritto e il e inconcludente. il derby del Covid
rovescio, il silenzio e il suono? © RIPRODUZIONE RISERVATA Saronni a pagina 23
1.844.000 Lettori (Audipress 2020/I)

Anno 162 - Numero 287 QN Anno 21 - Numero 287

SABATO 17 ottobre 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Il presidente della Fiorentina: «Il Franchi non è Ponte Vecchio»

Commisso e lo stadio
«Io non mi faccio usare»
Pini in Cronaca

Il ritorno della guerra santa in Francia


Al grido di «Allah Akbar» un ragazzo di 18 anni decapita un professore che aveva mostrato in classe le vignette di Charlie Hebdo Serafini
L’agguato in una cittadina a nordovest di Parigi. L’assassino, poi ucciso dalla polizia, aveva postato su Twitter la foto del cadavere a pagina 3

I numeri, i divieti e i ritardi


IERI SUPERATA QUOTA DIECIMILA CONTAGI, SI VA VERSO NUOVE MISURE DALLE CITTÀ

L’allarme MA LA VITA NON SI FERMA: VI RACCONTIAMO UNA STORIA D’AMORE Firenze

è giusto, Federico
Federico Codazzi
Codazzi
Coronavirus
l’allarmismo no ee Francesca
29
Francesca Corsi,
29 ee 28
Corsi,
28 anni,
anni,
Impennata di casi
in
in aprile
aprile avevano
dovuto
avevano
dovuto rinviare
rinviare
Nuove regole
Bruno Vespa le
le nozze
nozze aa Pavia
Pavia in ospedale
l professor Alberto
I Mantovani, direttore
scientifico dell’Huma-
Ciardi nel Qn e in Cronaca

nitas di Milano, è uno dei mag-


giori immunologi del mondo. Firenze
L’altra sera a ‘Porta a porta’ ha
detto: «Sono stato con mia mo- Torna la paura
glie a cinema e in pizzeria. Che
tristezza vederli deserti». Man- del lockdown
tovani è molto prudente, ma ha
condiviso apertamente il mio «Affari già in calo»
invito a fare una vita il più possi-

OGGISPOSI
bile normale seguendo le tre Servizio in Cronaca
raccomandazioni: mascherina,
distanza, mani lavate. Gli allar-
mi sono giusti, visto che ieri è
Firenze
stato superato il tetto dei dieci-
mila casi (di cui quasi un quarto
in Lombardia) sia pure con un «Scambisti»

(
ALLAFACCI
ADELCOVI
D)
numero più ridotto di morti. Ma
il delirio di allarmismo rischia senza maschera
di inginocchiare il Paese senza
che ve siano i presupposti. Multe al club privé
Del Ninno e Baronio a p. 7
Continua a pagina 2 Brogioni in Cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +”!#!z!#!_

Alessandro Barbero racconta il Sommo Poeta Il compleanno della Lansbury, attrice da Oscar

«Dante? Un uomo libero Signora in giallo per sempre


E il primo europeista» I 95 anni di Angela-Jessica
Rosi a pagina 15 Jannello a pagina 23
Sabato 17 Ottobre 2020
Nuova serie - Anno 30 - Numero 245 - Spedizione in A.P. art. 1 c.1 L. 46/04, DCB Milano
Uk £ 1,40 - Ch fr. 3,50
Francia € 2,50 €2,00*

Per Azzolina solo lo 0,075% dei contagi viene dalla scuola IN EDICOLA CON

Per De Luca invece è il 54%. Conte dica chi mente e agisca


Franco Bechis a pag. 8

Il superbonus
si applica anche
ai fabbricati QUOTIDIANO ECONOMICO, GIURIDICO E POLITICO Disponibile anche sul sito
www.classabbonamenti.com
rurali
Altri benefit non
sono ostativi
Poggiani a pag. 26

SEMPLIFICAZIONE
Gentiloni: Imu sulla prima casa
Il commissario europeo all’economia chiede di cancellare l’esenzione
Appalti, contratti Risponde Confedilizia: l’imposta municipale pesa già per 22 mld l’anno
con procedure
ordinarie sino Via l’esenzione Imu sulla prima casa

a fine 2021 ma uti


utilizzando le risorse per abbassare
le ttasse sul lavoro. L’indicazione arri-
Crisanti: Caporetto della sanità ORSI & TORI
è necessaria va da Paolo Gentiloni, commissario
europeo per l’economia, nella risposta
eur
fornita, in Parlamento europeo, all’in-
for
Bisognava pensarci ad agosto DI PAOLO PANERAI
un’adeguata terrogazione di Silvia Sardone, euro-
ter
deputato della Lega. Confedilizia: «La
dep Vincitori e vinti potrebbe essere il titolo di un film sulla
motivazione. Co
Commissione europea invita l’Italia
ad aumentare la già spropositata tas-
Seconda guerra mondiale, ma invece è il titolo della
Terza guerra mondiale, quella contro il Covid-19. Non vi
Sopralluogo non saz
sazione patrimoniale sugli immobili.
L’Im
L’Imu pesa 22 miliardi l’anno».
è dubbio, infatti, che la pandemia da coronavirus ha col-
obbligatorio Bartelli a pag. 23
pito il mondo con il più forte shock da dopo la Seconda
guerra mondiale. E come allora, anche se la guerra pan-
demica è ancora ben lontana da essere finita e non ci
Mascolini a pag. 28 sono in apparenza Stati che combattono uno contro l’al-
DIRITTO & ROVESCIO
D tro, ci sono già vincitori e vinti. Mentre i Paesi chiude-
SU WWW.ITALIAOGGI.IT vano le frontiere, moltissime fabbriche sono state
Il M5s ha, non dico, due grandi sin-
dache, anche se sono sicuramente costrette a chiudere le attività. Solo l’intervento degli
Fisco - I provvedi- due sindache di grandi città. La Stati e delle banche come loro braccio operativo, solo
prima, Virginia Raggi, è sindaca
menti sulla tracciabi- di Roma, la capitale. La seconda, grazie agli aiuti governativi, la catastrofe economica
lità di oneri detraibili Chiara Appendino, è sindaca di non è stata ancora più grave di quanto comunque dram-
Torino, la prima capitale d’Italia. La
matica sia. Settori e categorie intere hanno dovuto non
diversi e spese sanita- Raggi, come sindaco, è stata un vero
disastro. L’Appendino invece, anche
rie e veterinarie se si doveva tirare addietro una giun-
ta di grillini quasi tutti senza arte
continua a pag. 2
né parte, non a caso selezionati (si
Ecobonus - Il fa per dire) all’insegna dell’uno vale
uno, ha espresso anche buoni risulta- LUNEDÌ IN EDICOLA PRESENTATA A CINECITTÀ
rapporto
r an- ti. Adesso che ha contro a Torino un «È la Caporetto del sistema sani- 400 mila tamponi al giorno se
nuale
n di Enea boss del Pd come Piero Fassino che tario territoriale. Lo Stato ha sca- necessario. Ora ci ritroviamo di • Anno 30- n. 246 - € 3,00 - ChF. 4,50 - Sped. in a.p. art. 1, c. 1, legge 46/04 - DCB Milano - Lunedì
Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più; con «La riforma del no profit» a € 8,90 in più
19 Ottobre 2020 •
  

sulle
s detrazio-
fu elettoralmente stracciato dal M5s
nelle precedenti elezioni, l’Appendino
sapendo di non potercela fare a ri-
ricato su singoli e regioni la
responsabilità di adottare le
nuovo a mani nude contro il
virus». Così Andrea Crisanti, Sconto in fattura
o cessione
www.italiaoggi.it
t5655&-&";*&/%&$)&"446.0/0ta pag. 45

IL PRIMO GIORNALE PER PROFESSIONISTI E IMPRESE Sette Disponibile anche sul sito
www.classabbonamenti.com
Gambero Rosso,
ni
n fiscali
del credito,
misure necessarie per evitare un virologo dell’Università di Pado- -6FTJGFSNB JM$PWJEOP
candidarsi (anche se lo meriterebbe)
la Guida Vini
al via la nuova
moneta fiscale

nuovo lockdown nazionale. Biso- va. Nei giorni scorsi ha ipotizza-


Felicioni a pag. 3

si è dimessa. La Raggi invece, anche IN EVIDENZA


* * *
Dal coprifuoco all’invito a non usare i mezzi pubblici nelle ore di punta. Le
ricette degli altri paesi per contenere i contagi senza affossare l’economia

L
imitazioni agli spostamenti in

se l’M5s la invoca di lasciare, non Aiuti di stato, più tempo per la L’Italia non s’è

IImu - La risposta gnava invece pianificare e orga- to un nuovo lockdown a ridosso


Spagna. Coprifuoco notturno in
Decreto Agosto - Bonus sani- Francia. Serrata di bar, ristoran-
ficazione maggiorato con l’ok
della Ue. Stanziati altri 403 liquidità, ma la coperta è corta desta (in 5 mesi)
ti e palestre in Germania, Gran
Bretagna e Olanda. Ma anche obbligo di
mascherina, divieti di assembramento e
mln euro per alzare il credito chiusura di scuole e università, disposto Lenzi da pag. 4

ne vuole sapere. Preferisce restare


d’Italia 2021
dalla Repubblica Ceca. Sono molteplici

S
ono passati esattamente cinque mesi
d’imposta le vie intraprese dai governi di tutta Eu- dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficia-

nizzare ad agosto, quando i con- delle festività del Natale, «ma


ropa per contenere il dilagare della pan- le del decreto legge Rilancio, che conte-
Lenzi a pag. 6 demia da coronavirus senza compromet- neva la disciplina originaria del superbonus,
tere troppo la crescita economica. Una e tutto è ancora fermo, in attesa di istruzioni,
Lotta al sommerso - Econo- stretta più o meno forte, determinata chiarimenti, autorizzazioni, delibere e chissà

di Gentiloni sull’au-
mia nascosta a due vie secon-

inchiodata al Campidoglio dal qua-


dalla velocità di risalita della curva dei cos’altro. La macchina della burocrazia si è
contagi. A muoversi con grande antici- messa in moto, lentamente, le imprese edili
do i dati Istat. In calo evasione po nel contrasto alla seconda fase della ancora no. Anzi, secondo la più recente inda-
e lavoro nero. Salgono le atti- pandemia è stata la Spagna che, già nel gine statistica sul tema, condotta da Cna, «il

tagi erano pochi. E serviva una non mi aspettavo un aumento


mese di agosto, ha dovuto fare i conti con 64% delle imprese intervistate afferma che
vità illegali un’impennata dei nuovi positivi. E così, l’attesa per l’operatività della misura ha pro-
Mandolesi a pag. 8 mentre in Italia regnava ancora la mo- vocato un deciso rallentamento dei lavori

le sarà comunque strappata in un Fisco - La Cassazione cambia


rotta: sequestri senza automa-
tismi. Da verificare la prove-
vida, il governo di Madrid si attrezzava
per circoscrivere le zone più a rischio di-
sponendo dei mini lockdown. Interventi
che non sono bastati a limitare l’impen-
nata della curva dei contagi.
negli ultimi mesi». Il contrario di ciò che si
proponeva il ministero dell’economia con
un’agevolazione assai generosa. Secondo
Cna, la grande aspettativa che è stata legit-
timamente posta su questa misura come

mento della pressione politica nazionale di contenimen- così repentino dei malati e dei
strumento di rilancio dell’edilizia (un settore

modo che mi vergogno ora di ipotiz-


è da record
nienza delle somme sui conti Cerne a pag. 2 che dal 2008 ha perso più della metà del
valore aggiunto) e dell’economia in generale
cointestati «al momento non si è tradotta nell’apertura
Loconte-Mentasti a pag. 9 di nuovi cantieri». Infatti, meno del 10% dei

Impresa - Datori di lavoro La rettifica Affar


Affari clienti potenziali che si è rivolto alle imprese
per chiedere informazioni ha poi chiesto un
Legali
zare. Anche in questo, la classe della to, attrezzando le strutture di morti».
preventivo di spesa. Nella maggior parte dei
senza scampo. I chiarimenti casi la caduta di interesse è dovuta a una
dell’Inl sulle sanzioni della detrazione Il futuro
comunicazione pubblica che ha lasciato

Cirioli a pag. 14 Reati tributari, intendere che tutti gli interventi di ristrut-

fiscale sulla casa


dell’Iva turazione potessero godere del superbonus.
C’è poi il tema della incredibile complessità
Documenti - I degli studi modelli 231 burocratica, tanto che al momento l’interes-

Appendino è enormemente più alta di


Analisi del meccanismo secondo
la giurisprudenza della Corte di giustizia se è concentrato all’80% su abitazioni singo-
testi delle sen-

uomini e risorse per fare fino a


le ed edifici unifamiliari, e solo al 20% sui
tenze tributarie 1. La logica del meccanismo
di FRANCO RICCA

Il principio del sistema comune dell’imposta


sul valore aggiunto enunciato all’articolo 1 del
purché siano di per sé soggette all'Iva (senten-
za 14 febbraio 1985, C-268/83).
Il diritto a detrazione costituisce pertan
professionali da aggiornare condomini, che evidentemente scontano una
partenza più lenta a causa di una maggior

quella della Raggi. Ricciardi a pag. 7


Ferroni a pag. 16

TOGETHER TO COMPETE
Il Network di Professionisti
della Consulenza Aziendale
numero UNO in Italia

JOIN US!

Oltre 80 convegni svolti in 18 mesi Oltre 80 webinar realizzati in 18 mesi


Più di 2.500 Professionisti partecipanti Più di 1.000 professionisti coinvolti

120 articoli pubblicati online in 18 mesi 250 Professionisti iscritti in 18 mesi

Per maggiori informazioni:


tel +39 02 49 75 85 71 | ttc@noverim.it | noverim.it

* Esclusivamente per la Liguria fino a esaurimento scorte in abbinamento esclusivo a «IL SECOLO XIX» a euro 1,50
Con «Il superbonus e le altre detrazioni edilizie» a € 6,00 in più; con «La riforma del no profit» a € 8,90 in più