Sei sulla pagina 1di 2

A 5 Le potenze

CAPITOLO
RIASSUNTO
Ricorda!
TEORIA ESEMPIO
La potenza di un numero è il numero che si ottiene
moltiplicando tanti fattori uguali alla base quanti ne
indica l’esponente.
In generale: an = 1a44
$ a4$ 2
a$f
44$4a3
n volte

Proprietà delle potenze


1. Prodotto di potenze con base uguale: è una potenza 42 $ 45 $ 43 = 42 + 5 + 3 = 410
della stessa base che ha per esponente la somma degli
esponenti.
2. Quoziente di potenze con base uguale: è una poten- 38 : 36 = 38 - 6 = 32
za della stessa base con esponente la differenza degli
esponenti.
3. Potenza di una potenza: è una potenza della stessa (53)4 = 53 $ 4 = 512
base che ha per esponente il prodotto degli esponenti.
4. Prodotto di potenze con esponente uguale: è una po- 43 $ 33 $ 53 = (4 $ 3 $ 5)3 = 603
tenza con lo stesso esponente che ha per base il pro-
dotto delle basi.
5. Quoziente di potenze con esponente uguale: è una 154 : 54 = (15 : 5)4 = 34
potenza con lo stesso esponente che ha per base il
quoziente delle basi.

Potenze con 0 e 1
a1 = a 231 = 23
1n = 1 18 = 1
a0 = 1 520 = 1
0n = 0 015 = 0
00 non definita

Ordine di grandezza di un numero: è la potenza di


10 più vicina a tale numero.

Potenze di 10: 3 ordine di grandezza 100


100 = 1 32 ordine di grandezza 101
101 = 10 237 ordine di grandezza 102
102 = 100 986 ordine di grandezza 103
103 = 1000 2657 ordine di grandezza 103

La forma standard di un numero si ottiene scrivendo la 34 205 591 $ 3,4 $ 107


prima cifra del numero separata con una virgola dalla 1 800 430 000 $ 1,8 $ 109
seconda e moltiplicando per l’opportuna potenza di 10. 5600 $ 5,6 $ 103

Crescita lineare: si ha quando ogni termine, dal se- crescita lineare: y = 2 $ x


condo in poi, si ottiene dal precedente sommando
una quantità costante.

Crescita esponenziale: si ha quando ogni termine, a crescita esponenziale: y = 2x


partire dal secondo, si ottiene dal precedente moltipli-
cando per una costante.
segue Î

1 Copyright © 2011 Zanichelli Editore SpA, Bologna [6435] Questo file è una estensione online del corso
di A.M. Arpinati, M. Musiani MATEMATICA IN AZIONE seconda edizione © Zanichelli 2011
A 5 Le potenze
CAPITOLO
RIASSUNTO
Ð segue
TEORIA ESEMPIO
La radice n-esima di un numero naturale è quel nu- 3
27 = 3 25 = 5
5
32 = 2
mero che elevato a n dà il numero di partenza. (33 = 27) (5 2 = 25) (25 = 32)

2 Copyright © 2011 Zanichelli Editore SpA, Bologna [6435] Questo file è una estensione online del corso
di A.M. Arpinati, M. Musiani MATEMATICA IN AZIONE seconda edizione © Zanichelli 2011